ISTITUTO PROFESSIONALE SASSETTI-PERUZZI Sede coordinata di Scandicci A.S Classe IIIA1 Attività di codocenza nell ambito dei percorsi di IeFP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO PROFESSIONALE SASSETTI-PERUZZI Sede coordinata di Scandicci A.S. 2013-14 Classe IIIA1 Attività di codocenza nell ambito dei percorsi di IeFP"

Transcript

1 ISTITUTO PROFESSIONALE SASSETTI-PERUZZI Sede coordinata di Scandicci A.S Classe IIIA1 Attività di codocenza nell ambito dei percorsi di IeFP Economia aziendale e Diritto ed economia Prof.ssa Amalia Apuleo Prof.ssa Nicoletta Grossi

2 E doveroso precisare quanto segue: il presente documento tratta l argomento senza alcuna pretesa di completezza o esaustività, ma solo in modo funzionale allo svolgimento delle lezioni alla classe IIIA1

3 La tutela del turista nell acquisto di pacchetti turistici La disciplina alla luce del nuovo Codice del turismo ( Decreto legislativo 23 maggio 2011, n Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo o Codice del turismo)

4 Breve excursus normativo L. 27/12/1977 n di ratifica ed esecuzione della Convenzione internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), firmata a Bruxelles il Direttiva CEE n. 314/1990 concernente i viaggi, le vacanze, i circuiti tutto compreso D. lgs. n. 111/95 attuazione della Direttiva CEE n. 314/1990 concernente i viaggi, le vacanze, i circuiti tutto compreso D. lgs. n. 206/2005, Codice del consumo (articoli da 82 a 100) D. lgs. n. 79/2011, Codice del turismo, (articoli da 32 a 51) e successive modificazioni

5 Perché un nuovo codice? - riordinare e semplificare una situazione normativa complessa e frammentata - garantire maggiore tutela al turista - stimolare la riqualificazione dell offerta turistica - aggiornare la disciplina tenendo conto dell evoluzione sociale e tecnologica e dei problemi emersi negli anni (pacchetti turistici venduti a distanza: telefono, fax, internet)

6 - In particolare il codice del turismo introduce maggiori garanzie per il turista contro danni e truffe

7 Un consumatore speciale Il turista è un consumatore di tipo speciale, un consumatore non attrezzato a risolvere i problemi che si pongono durante la vacanza in un luogo lontano dalla sua dimora abituale e generalmente incline a subire disservizi pur di non perdere il poco tempo a disposizione per rilassarsi e divertirsi.

8 Definizione di pacchetto turistico (viaggio tutto compreso) (art. 34 cod. tur.) Il contratto di pacchetto turistico è quello che, avente per oggetto i viaggi, le vacanze, i circuiti tutto compreso e le crociere turistiche, è il risultato della combinazione di almeno due dei seguenti elementi il trasporto, l alloggio e servizi turistici non strettamente accessori rispetto al trasporto e all alloggio, ma che costituiscono, per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, una parte significativa del pacchetto turistico se sono offerti in vendita a un prezzo forfettario.

9 Novità: Comprende le crociere turistiche Non contiene il riferimento alla durata superiore alle 24 ore o comprendente una notte (quindi anche l attività escursionistica). Dunque possono essere considerati pacchetti anche le gite di un giorno purché siano presenti almeno due elementi tra: trasporto, alloggio, servizi accessori che costituiscano parte significativa del pacchetto per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista.

10 Ad esempio: rientrano nel concetto di viaggio tutto compreso Proposte tipiche del villaggio turistico alloggio Visite guidate Attività sportive animazione

11 Non rientrano nella fattispecie del viaggio tutto compreso Le combinazioni tra soggiorno e trasporto nelle quali il trasporto si limita al servizio di transfer tra l aeroporto e l albergo (elemento puramente accessorio)

12 I soggetti coinvolti Organizzatore di viaggio colui che organizza il pacchetto turistico attraverso la combinazione dei vari servizi o che rende possibile la loro combinazione autonoma da parte del turista attraverso un sito web

13 Intermediario è colui che vende e si obbliga a procurare a terzi pacchetti turistici dietro il pagamento di un corrispettivo forfettario e servizi turistici disaggregati

14 Turista È il diretto acquirente del pacchetto turistico, o chi subentra al contraente originario quale cessionario del contratto, ovvero può rivestire il ruolo di persona nominata o da nominare per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare, senza remunerazione, un pacchetto.

15 Il contratto di viaggio lega il turista all organizzatore di viaggi e/o all intermediario di un pacchetto turistico. Obblighi del turista: - Pagare il prezzo concordato - Usare diligenza per consentire alla controparte di dare esecuzione al contratto Obblighi dell organizzatore e dell intermediario: - Dare precise e chiare informazioni - Dare esatta esecuzione al servizio rispettando il contenuto del contratto - Assistere il turista in tutte le fasi del contratto

16 Il contratto di vendita dei pacchetti turistici deve avere FORMA SCRITTA e deve essere redatto in termini chiari e precisi. La forma scritta non è richiesta ai fini della validità del contratto, ma per adempiere all obbligo di dare un informazione scritta al turista Al turista deve essere consegnata una copia del contratto, sottoscritto dalle due parti Nella prassi le due parti appongono le loro firme sui moduli contrattuali Nell acquisto di un pacchetto turistico su internet, il venditore può inviare il documento cartaceo oppure un documento informatico su cui sia stata apposta la firma elettronica

17 Contenuto del contratto (art. 36) Dati relativi alle due parti Esatta descrizione dei servizi turistici (destinazione, durata, data d inizio e di fine, itinerario, escursioni, eventuali accompagnatori, mezzi di trasporto, indicazioni sulla struttura ricettiva) Costi del pacchetto turistico (importo non superiore al 25% del prezzo da versarsi all atto della prenotazione e termine entro il quale versare l importo del saldo) Elementi relativi alle garanzie e alle forme di tutela del turista (estremi copertura assicurativa obbligatoria ed eventuali ulteriori polizze, termine entro il quale il turista deve presentare reclamo per l inadempimento o l inesatta esecuzione del contratto) Elementi relativi alle variazioni soggettive ed oggettive (es. il termine entro il quale deve essere avvertito il turista dell annullamento del viaggio per la mancata adesione del numero minimo di partecipanti eventualmente previsto, eventuali spese a carico del turista in caso di cessione del contratto ad un terzo)

18 Il legislatore ha posto particolare attenzione alla tutela del cliente e al suo diritto a ricevere informazioni dettagliate e chiare Fornire informazi oni chiare e dettagliat e Divieto di fornire informazioni ingannevoli Opuscolo informativo

19 Le informazioni Al momento delle trattative o comunque prima della conclusione del contratto o eventualmente contestualmente alla sua stipula l organizzatore del viaggio o l intermediario devono fornire al turista in forma scritta tutte le informazioni in materia di: passaporto o di visto obblighi sanitari formalità burocratiche necessarie per l effettuazione del viaggio e del soggiorno. Queste informazioni sono necessarie perché in base ad esse il cliente potrebbe decidere di non acquistare il pacchetto (es. per non sottoporsi ad una vaccinazione oppure per mancanza del tempo necessario per ottenere il passaporto)

20 Altre informazioni devono essere fornite prima della partenza o contestualmente se la partenza è immediata *orari, località di sosta intermedia e coincidenze *generalità e recapito telefonico di eventuali rappresentanti locali dell organizzatore o dell intermediario, ovvero di uffici locali contattabili dal turista in caso di difficoltà * recapito telefonico dell organizzatore o dell intermediario utilizzabile in caso di difficoltà in assenza di rappresentanti locali * per i viaggi e i soggiorni di minorenni all estero, recapiti telefonici per stabilire un contatto diretto con questi o con i responsabili locali del soggiorno * la facoltà di sottoscrivere un contratto di assicurazione a copertura delle spese sostenute dal turista per l annullamento del contratto o per il rimpatrio in caso di incidente malattia

21 Divieto di fornire informazioni ingannevoli sulle modalità del servizio offerto, sul prezzo e sugli altri elementi del contratto

22 Il codice del turismo prevede la predisposizione e il contenuto dell OPUSCOLO INFORMATIVO. L opuscolo informativo è lo strumento che descrive e pubblicizza il pacchetto turistico e su di esso il turista può basare la sua decisione di acquisto. Deve contenere notizie chiare e dettagliate per permettere al turista di decidere con consapevolezza. Le informazioni e i materiali informativi divulgati su supporto elettronico o per via telematica sono parificati all opuscolo informativo.

23 La responsabilità nella vendita dei pacchetti turistici Responsabilità da mancato o inesatto adempimento Danno alle persone (danno biologico) Danno alle cose Danno da vacanza rovinata

24 Importante novità Danno da vacanza rovinata Danno correlato al tempo di vacanza inutilmente trascorso e all irreperibilità dell occasione perduta (si intende come disagio psicofisico conseguente alla mancata realizzazione in tutto o in parte della vacanza programmata; si intende come un pregiudizio morale collegato alla delusione e allo stress causato dal non aver potuto godere pienamente della vacanza come occasione di svago e di riposo conformemente alle proprie aspettative)

25 La sentenza della Corte di Cassazione n dell 11 maggio 2012 sottolinea che: Per essere risarcibile la lesione deve superare una soglia minima di tollerabilità e attribuisce al giudice la competenza a valutare se l interesse del turista a godere della vacanza sia stato pregiudicato superando la soglia di tollerabilità.

26 Ma chi è tenuto a risarcire i danni? L organizzatore e l intermediario sono responsabili entrambi, secondo le rispettive responsabilità. Si parla di responsabilità disgiunta. Il tour operator risponde di qualsiasi pregiudizio causato al turista per difetto di organizzazione o per esecuzione diretta di un servizio turistico. L intermediario risponde solo dei danni derivanti dalla sua attività (es. errata compilazione di un biglietto o mancato acquisto del pacchetto prescelto)

27 Se l inadempimento del contratto deriva dal comportamento di altri prestatori di servizi turistici (per esempio, l albergatore o la compagnia aerea) o l organizzatore o l intermediario è tenuto a risarcire il danno sofferto dal turista, salvo il diritto di rivalersi nei loro confronti.

28 L organizzatore o l intermediario possono evitare di essere condannati al risarcimento dei danni patiti dal turista se la mancata o inesatta esecuzione è imputabile: * al turista * al fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile * ad un caso fortuito o forza maggiore

29 Le assicurazioni Il codice del turismo prevede l obbligo per l organizzatore e il venditore di pacchetti turistici di stipulare una polizza assicurativa obbligatoria che indennizzi il viaggiatore per eventuali danni alla persona, alle cose e danni da vacanza rovinata. Gli estremi devono essere inseriti nel contratto.

30 NUOVE POLIZZE ASSICURATIVE FACOLTATIVE Obbligo dell organizzatore e dell intermediario di inserire nel contratto di viaggio anche gli estremi delle altre polizze assicurative concordate con il turista. Tali polizze sono di diverso tipo, le prestazioni che, in genere, forniscono: Assistenza sanitaria (es. consulenza medica, trasporto in ambulanza, medicinali, ricoveri) Anticipo delle spese di prima necessità ( es. spese legate ad infortunio, malattia, rapina, mancata consegna del bagaglio) Rientro anticipato in casi di grave necessità ( morte di un congiunto) Assicurazione bagagli (in caso ad esempio di furto, rapina, perdita) Assistenza all autovettura (es. incidente in caso di furto, guasto,

31 Importante tutela del turista: le agenzie di viaggio on line sono equiparate a quelle tradizionali diventando responsabili per le ipotesi di risarcimento dei danni derivanti da non corrispondenza fra i servizi promessi e quelli effettivamente resi al cliente

32 Fondo Nazionale di Garanzia Opera presso il dipartimento del turismo della presidenza del consiglio dei ministri Ha lo scopo di consentire, in caso di insolvenza o fallimento del venditore o organizzatore del viaggio, il rimborso del prezzo versato e il rimpatrio del consumatore.

33 Il Fondo interviene solamente per i pacchetti turistici venduti, anche via Internet, con contratti stipulati in Italia da un agenzia autorizzata dall Autorità Il competente Non interviene quando il viaggio sia stato organizzato autonomamente dal turista o da operatori non in possesso di regolare autorizzazione

34 RECESSO DEL TURISTA Il turista può recedere senza pagare penali nelle seguenti ipotesi: - Aumento del prezzo concordato in misura eccedente il 10% - Modifica in modo significativo di 1 o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico In questi casi il turista ha diritto: - ad un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell eccedenza qualora il secondo pacchetto abbia un valore inferiore oppure - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta

35 Al turista che, prima della partenza, receda dal contratto al fuori delle ipotesi sopra elencate saranno addebitati: il costo individuale di gestione pratica la penale nella misura indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo o viaggio su misura Si tratta in genere di una somma pari ad una certa percentuale del valore del pacchetto. Questa somma è tanto più alta quanto è più vicino al giorno della partenza

La tutela del turista nell acquisto di pacchetti turistici

La tutela del turista nell acquisto di pacchetti turistici La tutela del turista nell acquisto di pacchetti turistici La disciplina alla luce del nuovo Codice del turismo di Maria Elvira Lattanzi Le vigenti norme per la tutela del turista in quanto consumatore,

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111. Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso.

DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111. Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso. DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111 Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 76 e

Dettagli

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa e nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17/03/95 di attuazione della direttiva 90/314/CE dispone a protezione del consumatore che l organizzazione

Dettagli

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto Via J. Kennedy, 128 Belmonte Mezzagno (PA) Tel. 0918736345 / 091 6156221 Fax 0913809815 scafidiviaggi@virgilio.it - www.scafidiviaggi.com Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011 Condizioni

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. OGGETTO Tourist Services S.r.l svolge l attività di intermediazione di singoli servizi turistici e l attività di organizzazione e vendita

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che: L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge,

Dettagli

1 - FONTI LEGISLATIVE

1 - FONTI LEGISLATIVE NORME E CONDIZIONI Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico Approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi, Autotutela, Federviaggio, Fiavet 1 - FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti

Dettagli

Carta dei Diritti del Turista

Carta dei Diritti del Turista Comitato Regionale Veneto PortaDiritti Consigli utili per scelte consapevoli Carta dei Diritti del Turista Quante volte accingendoci a sottoscrivere un contratto, ad acquistare un bene, ad usufruire di

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico. Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. PREMESSA FONTI LEGISLATIVE: La compravendita di pacchetti turistici, sia che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE Le presenti condizioni generali si applicano ai contratti aventi ad oggetto la vendita dei pacchetti turistici organizzati e/o venduti da SPEED DATE VACANZE,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Termini e condizioni TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA I prodotti presentati sul sito www.officineturistiche.it sono stati realizzati e sono commercializzati dalla società Mayson du Voyage

Dettagli

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico: Premesso he: a) l Azienda organizzatrice ed il venditore del pacchetto turistico, cui il Consumatore si rivolge, devono essere

Dettagli

Condizioni Generali di vendita

Condizioni Generali di vendita Condizioni Generali di vendita 1. PREMESSA - NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO: Premesso che: a) il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 Codice del Consumo dispone a protezione del consumatore che l

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI L acquisto di una iniziativa di viaggio proposta o organizzata da Tour Operator Associati implica l accettazione implicita delle seguenti CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. FONTI LEGISLATIVE: La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI Nota Bene: La vendita dei pacchetti turistici e dei singoli servizi turistici descritti nel presente sito è regolata dalle condizioni generali

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Le presenti condizioni generali di vendita sono integrate dalla descrizione del pacchetto turistico e dal programma di viaggio consegnati al viaggiatore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici,

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio 1. PREMESSA Il presente documento definisce le condizioni predisposte da JAKALA EVENTS S.p.A., (di seguito "JE"),

Dettagli

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia Lituano, sia Internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO DIECICENTO è soggetto organizzatore di viaggi, vacanze o giri turistici tutto compreso, che sono commercializzati direttamente o per il

Dettagli

Termini e Condizioni Contrattuali

Termini e Condizioni Contrattuali Termini e Condizioni Contrattuali 1) Fonti legislative e condizioni generali. La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Il Turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico ai

Dettagli

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione.

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione. 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO PREMESSO CHE: A) IL DECRETO LEGISLATIVO N.

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale è disciplinata

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico contenuta

Dettagli

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

Turismo Culturale Italiano

Turismo Culturale Italiano 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto Condizioni generali di contratto Ai sensi dell art. 6 del d.lgs 111/95 i clienti hanno diritto di ricevere copia del contratto di compravendita del pacchetto turistico. 1) PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO

Dettagli

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51 1 di 5 18/11/2010 21.51 Contratto di viaggio Organizzazione tecnica: VIAGGI SOLIDALI Assicurazione responsabilità civile: MONDIAL ASSISTANCE 3441/175498 Programmi trasmessi alla Provincia di Torino Licenza

Dettagli

1 2011 CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO 34 1 23 2011, 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI

1 2011 CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO 34 1 23 2011, 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 34 dell Allegato 1 al D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI Art. 1 - Norme applicabili 1.1. Alla vendita di pacchetti turistici

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a)il decreto legislativo n 111 del 17/03/95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale.

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CEE: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze

Dettagli

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it Condizioni generali HELLENIC INTERNATIONAL SRL CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 11. Obblighi dei partecipanti 02. Fonti legislative 12. Classificazione alberghiera

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3 del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE CartOrange s.r.l. - Consulenti per Viaggiare Direzione: Via Crocefi sso, 21-20122 Milano Sede Operativa: Piazza Pietro Leopoldo, 7-50134 Firenze

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa - Nozione di Pacchetto Turistico Premesso che: il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL propone la vendita ad un prezzo forfettario

Dettagli

5 associazioni dei consumatori insieme per tutelarti ed informarti sui tuoi diritti. I pacchetti di viaggio

5 associazioni dei consumatori insieme per tutelarti ed informarti sui tuoi diritti. I pacchetti di viaggio 5 associazioni dei consumatori insieme per tutelarti ed informarti sui tuoi diritti. I pacchetti di viaggio Introduzione Il settore dei viaggi organizzati è in rapida e continua evoluzione, per rispondere

Dettagli

01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 02. Fonti legislative 03. Prenotazioni

01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 02. Fonti legislative 03. Prenotazioni 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell'autorizzazione amministrativa

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO Premesso che : a) il consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art. 35 del

Dettagli

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE SCHEDA TECNICA Organizzazione tecnica: I Viaggi di Job di Job Viaggi S.r.l. Autorizzazione della Provincia di Milano n. 135139 del 16 agosto 2011 Ai sensi dell art. 20 del D. L. vo n. 111 del 17/03/1995,

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA Contratto di Vendita Pacchetto Turistico Premesso che: a) il Consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art.35 del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO I) PREMESSE 1. L obbiettivo di Tim Travel Tours di Montorfani Timoteo, detta in seguito l agenzia, è quello di rendere la pianificazione delle vostre

Dettagli

Le norme per le agenzie di viaggio e i Tour operator

Le norme per le agenzie di viaggio e i Tour operator Le norme per le agenzie di viaggio e i Tour operator SAVERIO PANZICA saveriopanzica@alice.it Le normative nazionali che hanno recepito le disposizioni internazionali La legislazione in vigore nella regione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1)- DISCIPLINA APPLICABILE Ai sensi dell art. 84 del decreto legislativo n. 206 del 06.09.2005 (Codice del Consumo) i pacchetti turistici

Dettagli

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 111 (1). Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti +tutto compreso; (1/circ).

D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 111 (1). Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti +tutto compreso; (1/circ). D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 111 (1). Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti +tutto compreso; (1/circ). (1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 14 aprile 1995, n. 88.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

CODICE DEL CONSUMO LA TUTELA DEL TURISTA-CONSUMATORE

CODICE DEL CONSUMO LA TUTELA DEL TURISTA-CONSUMATORE CODICE DEL CONSUMO LA TUTELA DEL TURISTA-CONSUMATORE Le responsabilità dell agenzia viaggio (intermediatrice o organizzatrice) sono state aggravate dalla emanazione del codice del consumo (Dlgs. N. 206/05)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

c) servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio (omissis)...che costituiscano parte significativa del "pacchetto turistico".

c) servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio (omissis)...che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico. Condizioni generali 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: - l'organizzazione ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell'autorizzazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono la descrizione del pacchetto

Dettagli

Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto

Dettagli

- Responsabilità civile, valida per tutto il mondo (tranne U.S.A. e Canada), che copre i danni ai clienti per

- Responsabilità civile, valida per tutto il mondo (tranne U.S.A. e Canada), che copre i danni ai clienti per ASSICURAZIONI PERSONALI DELLE GUIDE "Nell'esercizio delle specifiche rispettive attività, le responsabilità professionali e patrimoniali nei confronti dei clienti dell'associazione si intendono assunte

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che YALLA YALLA S.p.A. agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 6. PRENOTAZIONI 1. FONTI LEGISLATIVE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 6. PRENOTAZIONI 1. FONTI LEGISLATIVE N.B. Il presente contratto si applica solamente per gli itinerari organizzati! direttamente da! Voglia di Viaggiare Srl. Ogni singolo viaggio può avere specifiche penali di cancellazione che vengono indicate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN ORGANIZZAZIONE TECNICA Mirco Santi Viaggi S.r.l. Via Torino, n. 151/A 30172 Mestre (VENEZIA) - Aut. Provincia di Venezia nr. 4/2005 prot. 10765 del 15/02/2005

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI)

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che GRAVITA ZERO TRAVEL agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI Gentile Cliente, di seguito ti riportiamo le condizioni generali e particolari che regolano il contratto di vendita del pacchetto turistico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano a oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

I CONTRATTI DEL TURISMO ORGANIZZATO

I CONTRATTI DEL TURISMO ORGANIZZATO I CONTRATTI DEL TURISMO ORGANIZZATO Come affrontare e gestire i reclami con l organizzatore del viaggio prima, durante e dopo una vacanza rovinata Il pacchetto turistico Il modo più semplice per godere

Dettagli

CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI per la vendita dei pacchetti turistici CONDIZIONI GENERALI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell'art. 16 della Legge 296/98 si ricorda che la Legge Italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI VIAGGIO RELATIVI A PACCHETTI TURISTICI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE 314/90

CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI VIAGGIO RELATIVI A PACCHETTI TURISTICI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE 314/90 CONDIZIONI GENERALI PER I CONTRATTI DI VIAGGIO RELATIVI A PACCHETTI TURISTICI AI SENSI DELLA DIRETTIVA CEE 314/90 1) PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell'art. 02 n. decr. Legisl. N. 11

Dettagli

Escursioni e servizi facoltativi acquistati in loco pur potendo essere illustrate e descritte nel presente catalogo,

Escursioni e servizi facoltativi acquistati in loco pur potendo essere illustrate e descritte nel presente catalogo, PREMESSA. Il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 ha introdotto il Codice del Consumo, che ha abrogato, tra gli altri, il D. Lgs. 111/95 (con cui era stata data attuazione alla Direttiva 90/314/CE),

Dettagli

1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è

1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3

Dettagli

SCHEDA DI ISCRIZIONE

SCHEDA DI ISCRIZIONE Io sottoscritto: SCHEDA DI ISCRIZIONE Cognome... Nome.. Passaporto N... Stato di Emissione.. Data di Emissione.................. Data di Scadenza.................... Codice Fiscale I I I I I I I I I I

Dettagli