Combinatore telefonico su bus GSV6

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Combinatore telefonico su bus GSV6"

Transcript

1 Combinatore telefonico su bus GSV6 Manuale di installazione e programmazione

2 Premessa Il modulo GSM GSV6 è un combinatore telefonico GSM su bus (no stand-alone) per centrali d allarme della serie PAS832/PAS832GR. In sintesi ecco le sue funzioni principali: Modalità di funzionamento GSM / GPRS; Rubrica telefonica personalizzabile con 5 numeri telefonici personalizzabili; Invio di SMS per Allarme, Anomalie personalizzabili per singola area/zona; Invio SMS per Inserimento/Disinserimento con allegato il nome dell utente; Chiamate per Allarme con possibilità di identificare la zona che ha generato lo stato di allarme; Chiamate/SMS di test periodico della SIM; Funzione di Inserimento/Disinserimento totale dell impianto mediante funzione CLIP; Guida vocale interattiva per la gestione remota dell impianto; Possibilità di gestire l esclusione ed inclusione delle zone da remoto; Possibilità di modificare la rubrica telefonica da remoto mediante guida vocale o SMS; Controllo remoto dell impianto mediante SMS; Gestione delle uscite programmabili mediante guida vocale o SMS; Verifica dello stato di sistema attraverso guida vocale o SMS. 2

3 Diagramma di collegamento 3

4 1. Registrazione del modulo GSM 1.1 Registrare il GSV6 mediante tastiera KM20BT L indirizzamento del combinatore GSM sul BUS potrà avvenire in 2 modalità differenti : Procedura automatica con Tastiera KM20: avviare la registrazione dei moduli utilizzando la tastiera KM20 collegata all impianto seguendo la procedura di seguito descritta: Digitare il tasto ENT: Digitare Il tasto ENT per sincronizzare la programmazione tra tastiera e pannello: Procedura manuale con Tastiera KM20: eseguire la registrazione manuale del modulo stesso seguendo la procedura di seguito riportata: Digitare il tasto ENT: Inserire il codice seriale del modulo (SN) e stabilirne l indirizzo ID. Il codice seriale da inserire sarà lo stesso riportato sia sull etichetta applicata sul modulo GSV6 sia sulla confezione del dispositivo. 4

5 L indirizzo ID da assegnare al modulo deve essere diverso da quelli assunti dai moduli già installati nel sistema. 1.2 Registrare il GSV6 mediante tastiera KM24 L indirizzamento del combinatore GSM sul BUS potrà avvenire in 2 modalità differenti: Procedura automatica con Tastiera KM24: avviare la registrazione dei moduli utilizzando la tastiera KM24 collegata all impianto seguendo la procedura di seguito descritta: Accedere alla modalità installatore utilizzando le frecce su o giù della tastiera e raggiungere la voce Mod. Installatore -> ENT -> digitare un Codice Utente (di fabbrica 0001) -> digitare un codice Tecnico valido (di fabbrica 0000) -> Selezionata l opzione Registrazione il sistema avvierà la verifica moduli in corso e successivamente chiederà di apportare le dovute modifiche al progetto. Procedura manuale con Tastiera KM24: avviare la registrazione manuale del modulo utilizzando la tastiera KM24 collegata all impianto seguendo la procedura di seguito descritta: 5

6 Accedere alla modalità installatore utilizzando la tastiera, usando le frecce su o giù, e scorrere dal menù principale fino a raggiungere la voce di menù interessata Mod. Installatore ; Premere ENT; Inserire il codice Utente valido per abilitare il Tecnico (di fabbrica 0001) Digitare il codice Utente; Premere ENT; Inserire il codice Tecnico (di fabbrica 0000). Seguire i passi descritti: Premere ENT per accedere al menù Imposta indirizzi ; Digitare il codice seriale all interno della casella N. Seriale (il codice seriale da inserire sarà lo stesso riportato sia sull etichetta applicata sul modulo GSV6 sia sulla confezione del dispositivo). Digitare il tasto ENT; Inserire l indirizzo all interno della casella Indirizzo (l indirizzo ID da assegnare al modulo deve essere diverso da quelli assunti dai moduli già installati nel sistema). 6

7 Durante la modalità Installatore tutti i moduli appartenenti all impianto mostreranno il loro indirizzo ID attraverso il lampeggio di un LED presente sulla scheda del modulo stesso. Nel caso del GSV6 l ID verrà mostrato attraverso il lampeggio del LED posto in prossimità dell alloggiamento della scheda SIM in basso vicino la morsettiera (es. lampeggio veloce del LED sulla scheda -> il numero di lampeggi lenti del LED è pari all ID assunto dal GSV6 -> lampeggio veloce del LED sulla scheda). 2. Programmazione del GSV6 mediante software MASCAD Registrato l ID del combinatore GSV6 è possibile effettuarne la programmazione attraverso il software di programmazione MASCAD dedicato alla programmazione delle centrali PAS832, il MASCAD è scaricabile dal nostro sito internet Avviare il MASCAD e collegare il proprio PC alla tastiera collegata alla centrale attraverso un cavo USB-MINI USB del tipo illustrato in figura. Accedere alla modalità installatore da tastiera, usando le frecce destra o sinistra (KM20) su o giù (KM24) e seguire la sequenza : Mod. Installatore -> ENT-> Codice Utente (di fabbrica 0001) -> ENT-> Codice Tecnico (di fabbrica 0000)-> spostarsi con le frecce per raggiungere la voce Importa Progr. -> ENT - > selezionare Apri porta USB -> ENT. A questo punto sarà possibile collegare il cavo USB al PC in modo tale da stabilire la connessione PC<->Centrale. 7

8 Selezionare il File di progetto che si sta utilizzando per le impostazioni e la programmazione della centrale. L indicatore di colore Verde (vedi figura sopra) indica che la connessione è stata stabilita; andare alla sezione Comunicazione del software MASCAD (punto 1 figura sotto), spostarsi a Impostazioni di comunicazione Canale 2 (RF/GSM) (punto 2 figura sotto) ed impostare i numeri telefonici rispettando il formato internazionale Es: (punto 3 figura sotto; il + è già presente!). Selezionare le caselle di opzione in corrispondenza delle voci che si intende attivare, (punto 4 figura sopra); di seguito le opzioni disponibili: Report Allarme SMS: Invia un SMS in caso di allarme specificando l area e la zona (le zone) che hanno generato l evento; Chiama su allarme: Avvia una chiamata telefonica vocale al numero specificato in caso di avvenuto allarme; 8

9 Chiamata Obbligatoria: Avvia una chiamata telefonica vocale al numero specificato in caso di avvenuto allarme nonostante un utente precedente abbia bloccato le chiamate utilizzando il codice PIN + #; SMS di Disinserimento: Invia un SMS al numero impostato quando un utente disinserisce l impianto ; SMS di Inserimento: Invia un SMS al numero impostato quando un utente inserisce l impianto; SMS Anomalie: Invia un SMS al numero impostato quando si verifica una anomalia/guasto tecnico ; Interfaccia Smartphone: Consente all utente di utilizzare l applicativo Secolink (disponibile sul Play Store di Android) per gestire il proprio impianto mediante un interfaccia grafica semplificata ad icone dal display del suo Smartphone avente sistema operativo Android; SMS per esclusione: Invia un SMS al numero impostato quando una delle zone dell impianto viene esclusa; SMS per modifica stato PGM: Invia un SMS al numero impostato quando una delle uscite programmabili opportunamente dichiarata viene commutata; Test periodico: Invia un SMS periodico ad intervalli di tempo prestabiliti allo scopo di supervisionare l efficienza del combinatore; Cambia stato Inserimento con CLIP: Mediante questa funzione l utente potrà modificare lo stato di attivazione/disattivazione dell impianto attraverso un semplice squillo telefonico (chiamata a costo zero); Inoltra SMS da numeri sconosciuti: Mediante questa funzione l utente potrà ricevere tutti gli SMS ricevuti dalla SIM e provenienti da numeri non registrati in rubrica. Questa impostazione è da considerare indispensabile nel momento in cui si desideri ricevere il credito residuo della SIM installata; 9

10 Backup SMS: Mediante questa funzione l utente riceverà un SMS di backup che lo informerà dell allarme avvenuto nel caso in cui il combinatore non sia riuscito a trasferire in modalità GPRS; Controllo negato: Mediante questa funzione l utente master potrà decidere se uno degli utenti registrati in rubrica non potrà controllare le funzioni di Inserimento, Disinserimento, Esclusione zone, ecc, attraverso la guida vocale. 3. Programmazione dei numeri telefonici da KM24 La programmazione dei 5 numeri di telefono e la gestione delle funzioni associate a ciascun numero può essere effettuata anche da tastiera KM24 (no KM20BT). Seguendo il menù utente alle voci : Opzioni > ENT -> Mobile(GSM) -> ENT Si avrà accesso alle 5 rispettive pagine ai 5 corrispondenti numeri da registrare. Come descritto nelle pagine precedenti le funzioni che l utente riuscirà ad impostare per ciascun numero di telefono sono le seguenti: Numero : utilizzare il formato internazionale (+39..); Interfaccia Smartphone (SI/NO); SMS per inserimento (SI/NO); SMS per disinserimento (SI/NO); 10

11 SMS per allarme (SI/NO); Chiamata per allarme (SI/NO); Chiamata obbligatoria o Mandatory call (SI/NO); SMS per guasti (SI/NO); SMS di test (SI/NO); 4. Programmazione dei messaggi vocali Il combinatore GSV6 è in grado di comunicare al cliente registrato in rubrica dei messaggi vocali sugli eventi di allarme e/o anomalie tecniche informandolo dello stato dell impianto. Inoltre sarà possibile chiamare il numero telefonico della SIM installata nel GSV6 che attraverso una guida vocale permetterà all utente di gestire il proprio impianto da telefono. La sezione vocale potrà essere personalizzata solo attraverso l utilizzo di un computer. Collegare il cavo USB-MINI USB al combinatore GSV6 mediante la porta MINI USB evidenziata nella figura accanto. Mediante il software MASCAD andare alla sezione Messaggi Voce n.s. e fare attenzione alle seguenti voci : : Tramite questa funzione sarà possibile stabilire la qualità sonora dei file audio (.wav) da inviare al combinatore. : Costruita sia la guida vocale che le Traccie audio di Zona, mediante questo tasto sarà possibile inviare tutti i file audio al combinatore; prima di inviare i dati fare attenzione che il valore non sia evidenziato in rosso (se rosso la dimensione dei file audio eccede la capienza massima di memoria del combinatore). 11

12 Questa sezione consente all installatore di creare dei Template personalizzati sia per quanto riguarda la sezione dei messaggi del Menù principale sia per quanto riguarda la sezione delle Tracce audio di zona che per quanto riguarda la Libreria dei file wave. In qualsiasi caso sarà possibile Creare, Importare, Esportare e Cancellare un Template. Di base, creando un nuovo progetto, l installatore potrà selezionare uno dei Template vocali presenti sul sw. Così facendo la sezione relativa al Menù principale risulterà essere già compilato e l installatore dovrà soltanto personalizzare la sezione relativa alle Tracce audio di zona. : Digitando questo tasto sarà possibile creare un file excel riassuntivo di tipo CSV. 12

13 Tramite questa funzione sarà possibile accedere ad un menù secondario che consente di comporre/personalizzare ogni singola voce del Menù messaggi. Questa funzione è poco utilizzata in quanto questa sezione è già stata compilata dal fornitore ed è già inclusa all interno del Template vocale scelto (IT o IT_new). A destra sono elencate tutte le voci presenti in libreria. Utilizzando i tasti e sarà possibile spostare i file audio dalla libreria alla singola sezione del Menù Messaggi. Utilizzando i tasti e sarà possibile spostare la sequenza dei file audio della singola frase creata del Menù Messaggi. Ricordarsi di confermare sempre le modifiche effettuate col tasto. 13

14 Il tasto consente di ascoltare in anteprima il messaggio composto. La libreria rappresenta il cuore della sezione vocale del combinatore GSV6. All interno di questa saranno contenuti tutte le voci che comporranno sia il menù principale che le tracce audio di zona. Di base sono già disponibili un buon numero di voci che consentono all installatore di poter effettuare una programmazione di base del combinatore. Sarà comunque possibile integrare la Libreria con nuove voci utilizzando un software TTS (text to speach; sw suggerito + sintesi vocale Italiana Creata la nuova traccia wave, sarà possibile integrarla all interno della libreria utilizzando il tasto. Altro metodo per creare le voci della libreria è quello che utilizza il microfono del PC (funzione ). Registrata la nuova voce sarà possibile : Riascoltarla mediante il tasto ; Creare una nuova traccia o sovrascrivere una traccia già presente mediante la selezione ; Attivare una delle funzioni di elaborazione del file audio mediante il menù. 14

15 Naturalmente le voci create avranno una tonalità ed un volume diverso da quelle già presenti nel combinatore per cui si suggerisce di utilizzare il software TTS sopra elencato. Per personalizzare i messaggi vocali relativi alle zone bisognerà accedere alla sezione Tracce audio di Zone I tasti da utilizzare sono: Tramite questo tasto sarà possibile aggiungere una singola voce presente nella libreria ; nel caso in cui si desiderassero aggiungere più voci della libreria basterà utilizzare questo tasto più volte in funzione delle voci che comporranno la frase da registrare. Tramite questo tasto sarà possibile eliminare una singola voce presente nella frase già registrata ; nel caso in cui si desiderassero rimuovere più voci basterà utilizzare questo tasto più volte in funzione delle voci da eliminare. Selezionando questa voce sarà possibile copiare a tutte le zone che compongono l impianto la stessa combinazione di voci (es. messaggio comune ). Deselezionando questa funzione l installatore potrà costruire singolarmente tutte le frasi relative alle singole zone. Tramite questo tasto sarà possibile ascoltare in anteprima il messaggio di zona composto. Tramite questo tasto sarà possibile cancellare l intero messaggio di zona composto. 15

16 5. Programmazione del GSV6 mediante GSV2 Loader Un applicativo alternativo per programmare il combinatore telefonico GSV6 è il GSV2 Loader (disponibile sul nostro sito). Questo consente un installazione più accurata del modulo in quanto la sua interfaccia consente di misurare il livello di segnale GSM in fase di installazione. La programmazione del combinatore dovrà avvenire a combinatore collegato ed alimentato al BUS a 4 fili della centrale. Pagina Introduttiva Pagina di stato del combinatore Pagina relativa ai numeri telefonici Pagina relativa agli SMS 16

17 6. Comandi SMS per GSV6 Durante l utilizzo dei messaggi di testo fare attenzione all uso di caratteri scritti con caratteri maiuscoli o minuscoli. L utente deve iniziare il messaggio di testo utilizzando il proprio codice PIN utente seguito dalla relativa stringa di comando (es. 0001A dove 0001 è il codice PIN utente ed A è il comando per effettuare l inserimento in totale). Utilizzare lo spazio per separate i diversi comandi (es. 0001A1 AN2 AS4 dove 0001 è il codice PIN utente, A1 è il comando per inserire in totale la partizione 1, AN2 è il comando per inserire in notturno la partizione 2, AS4 è il comando per inserire in perimetrale la partizione 4). A AN AV AS D C Op I Bz Controlli del sistema di allarme mediante SMS Inserimento in modalità totale(possibilità di scegliere la/le partizioni da inserire es. 0001A14 per inserire la 1 e la 4) Inserimento in modalità notte(possibilità di scegliere la/le partizioni da inserire es. 0001A14 per inserire la 1 e la 4) Inserimento in modalità vacanze(possibilità di scegliere la/le partizioni da inserire es. 0001A14 per inserire la 1 e la 4) Inserimento in modalità Perimetrale(possibilità di scegliere la/le partizioni da inserire es. 0001A14 per inserire la 1 e la 4) Disinserimento delle partizioni inserite Cancellazione dello stato di allarme Attivazione/Disattivazione di un'uscita PGM (p=numero uscita PGM) (es. 0001O1) Richiesta dello stato impianto Esclusione temporanea di una zona (z=numero della zona) (es. 0001B1) Esclusione permanente di una zona (z=numero della zona) (es. BFz 0001BF1) Uz Inclusione di una zona (z=numero della zona) (es. 0001U1) F Invia un SMS ad un numero selezionato mediante il combinatore GSV6; questa funzione è utilizzata nella richiesta del credito residuo al centro messaggio dell'operatore (p.es. per TIM: 0001F40916 credito) 17

18 SD0 SD1 SA0 SA1 SV0 SV1 ST0 ST1 SC0 SC1 SM0 SM1 SP0 SP1 SLd SF0 SF1 SK0 SK1 SNn SRn SI SMS per impostazioni personalizzate Non verranno inviati SMS per disinserimento (es. 0001SD0) Verranno inviati SMS per disinserimento (es. 0001SD1) Non verranno inviati SMS per inserimento (es. 0001SA0) Verranno inviati SMS per inserimento (es. 0001SA1) Non verranno inviati SMS per allarme (es. 0001SV0) Verranno inviati SMS per allarme (es. 0001SV1) Non verranno inviati SMS in caso di anomalie impianto (es. 0001ST0) Verranno inviati SMS in caso di anomalie impianto (es. 0001ST1) Chiamata su allarme disabilitata (es. 0001SC0) Chiamata su allarme abilitata. Ciascun cliente potrà bloccare il ciclo di chiamate attraverso lo 0# o inserendo il codice PIN (es. 0001SC1) Chiamata obbligatoria non abilitata (es. 0001SM0) Chiamata obbligatoria abilitata (es. 0001SM1) SMS di test periodico disabilitato (es. 0001SP0) SMS di test periodico abilitato (es. 0001SP1) Schedulazione del test periodico (d=1 ogni giorno,,d=5 ogni 5 giorni) (es. 0001SL1) Inoltro degli SMS ricevuti da numeri non in rubrica disabilitato (es. 0001SF0) Inoltro degli SMS ricevuti da numeri non in rubrica abilitato (es. 0001SF1) Funzione di Inserimento/Disinserimento con CLIP disabilitata (es. 0001SK0) Funzione di Inserimento/Disinserimento con CLIP abilitata (es. 0001SK1) Impostazioni di Rubrica Salvare un numero di telefono nella posizione di rubrica "n" (SN1 SN5) (es. 0001SN ) Cancellare un numero di telefono nella posizione di rubrica "n" (SN1 SN5) (es. 0001SR1) Ricevere n SMS con tutti i numeri salvati in rubrica (es. 0001SI) 18

19 SH0 SH1 Rispondere ai soli numeri presenti in rubrica (es. 0001SH0) Rispondere a tutti i numeri chiamanti (es. 0001SH1) 7. Funzioni speciali del combinatore: Credito residuo La funzione credito residuo è strettamente legata alla funzione Inoltra SMS da numeri sconosciuti. 1. Inviare al combinatore un SMS di comando del tipo : [codice utente]+f+[numero centro messaggi provider]+[stringa richiesta credito]. Questa stringa varia da operatore ad operatore in base al numero da comporre per ricevere il credito residuo: Vodafone: inviare al GV2a la stringa 0001F404 traffico (rispettare lo spazio tra 404 e traffico scritto con lettere minuscole); Wind: inviare al GSV6 la stringa 0001F4155 saldo (rispettare lo spazio tra 4155 e saldo scritto con lettere minuscole); Tim: inviare al GSV6 la stringa 0001F40916 credito (rispettare lo spazio tra e credito scritto con lettere minuscole); 2. Il combinatore, ricevuta la stringa di comando, invierà un SMS il cui testo è quello definito dall'utente (dopo lo spazio) al rispettivo numero del gestore telefonico; 3. Il provider provvederà a rispondere con un SMS contenente le informazioni relative al credito residuo; 4. Il combinatore, ricevuto l'sms da un numero non in rubrica, lo inoltrerà al numero il cui parametro "Inoltra gli SMS da numeri sconosciuti" è stato selezionato; 5. Il cliente, così facendo, riceverà un SMS relativo al credito residuo. 19

20 Distribuito da: PROTEX ITALIA SRL Via Ravenna 15/A Modugno (Ba) tel ; fax Manuale GSV6 rev.1.0

GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE

GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE Combinatore telefonico GSM su bus per centrale d allarme PAS832 Principali caratteristiche: Modalità di funzionamento GSM / GPRS ; Rubrica telefonica

Dettagli

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO.

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO. Guida Rapida Utente Congratulazioni per aver scelto il Sistema di Sicurezza LightSYS di RISCO. Questa Guida Rapida descrive le funzioni utente principali del prodotto. Per consultare il manuale utente

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

informa News tecniche 2013

informa News tecniche 2013 informa News tecniche 2013 Indice news Tecnoalarm informa Argomento n. 3 Utilizzo di Universal Touch Screen e APP n. 9 Cavi halogen free n. 11 Chiavi software - abilitazioni n. 13 Aggiornamento firmware

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

GESCO MOBILE per ANDROID

GESCO MOBILE per ANDROID GESCO MOBILE per ANDROID APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI DISPOSITIVI GSM GESCO aggiornamenti su www.gesco.it GUIDA ALL USO Vi ringraziamo per aver scelto la qualità dei prodotti GESCO. Scopo di questa

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

Manuale Utente RINS1380-2

Manuale Utente RINS1380-2 Manuale Utente RINS1380-2 Manuale Utente CAPITOLO 1: CONTENUTI CAPITOLO 1: CONTENUTI... 2 CAPITOLO 2: INTRODUZIONE... 3 CAPITOLO 3: FUNZIONAMENTO DEL... 4 3.1 SCHEMA A BLOCCHI DELLE PROCEDURE DEL... 4

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

MENU UTENTE : Configurazione numeri telefonici su linea GSM partendo dal menù principale, premere [ENT] 1 Opzioni 2 Test 3 Log Eventi 4 Controlli 5 Mod. Install. 1 Data e Ora 2 Utenti 3 Timers 4 Impost.

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Guida per l utente. Marzo 2013. www.iphonesmsexport.info. New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy. info@digitalpower.

Guida per l utente. Marzo 2013. www.iphonesmsexport.info. New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy. info@digitalpower. Guida per l utente Marzo 2013 www.iphonesmsexport.info New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy info@digitalpower.it Introduzione SMS Export è stato concepito per dare la possibilità

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Nokia E65 S E H A I 3 S I V E D E

Nokia E65 S E H A I 3 S I V E D E I servizi UMTS di 3 sono disponibili nelle aree di copertura diretta di 3. Fuori copertura di 3 puoi comunque utilizzare il servizio voce e SMS grazie al roaming GSM e con i videofonini abilitati, grazie

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409

COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409 COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409 Il combinatore telefonico digitale GSM o PSTN permette di inviare

Dettagli

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x CTIconnect PRO 3.x Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x Manuale d uso CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA PENNA

CONFIGURAZIONE DELLA PENNA DIGITAL NOTES QUICK START Prima di iniziare le procedure di attivazione, apri la scatola della Penna Nokia SU 1B e metti da parte il seguente materiale che non ti servirà per le operazioni richieste: -

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare

Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Installazione e uso di Sentinel su cellulare Installazione software per il telefono cellulare Via SMS Inviare un SMS al numero 3202043040 dal cellulare sul quale si vuole installare in software inserendo

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

Telefono - GSM. Menu Telefono - GSM. Seleziona il menu "Telefono" - Accedi digitando YES. 1 - Scelta del sotto-menu. 2 - Risposta. 4 - Numero Credito

Telefono - GSM. Menu Telefono - GSM. Seleziona il menu Telefono - Accedi digitando YES. 1 - Scelta del sotto-menu. 2 - Risposta. 4 - Numero Credito Menu 10 Telefono Telefono - PSTN Menu Telefono - PSTN Il menu telefono PSTN consente la programmazione dei parametri necessari per abilitare la funzione di risposta telefonica alle chiamate entranti e

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

Guida Rapida per l installazione

Guida Rapida per l installazione Guida Rapida per l installazione Per maggiori informazioni fare riferimento al Manuale Installatore dell Agility Scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Indice 1. INSTALLARE L UNITÀ PRINCIPALE 3

Dettagli

Manuale utente. INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod.

Manuale utente. INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. HEINF6GAE) Manuale utente DT00981HE0908R01

Dettagli

Domande Frequenti Tablet Zelig Pad

Domande Frequenti Tablet Zelig Pad Domande Frequenti Tablet Zelig Pad Assistenza Telefonica È possibile contattare l'assistenza tecnica per i Tablet Zelig Pad al numero 0331-674306. Connettere pendrive tramite porta MiniUSB il Tablet in

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI. Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows ISTRUZIONI PER LA CONFIGURAZIONE DEGLI ALLARMI E DEI COMANDI Le applicazioni sono gratuite IOS - Android - Windows PER PRIMA COSA: Inserisci nella RUBRICA del tuo smartphone il numero della SIM preceduto

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0

CTIconnect PRO 3.0. Guida Rapida. Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO 3.0 Guida Rapida Versione 01.02.2013 Versione WMS: 3.0 CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Guida alla attivazione delle SIM per il progetto ParticipAct

Guida alla attivazione delle SIM per il progetto ParticipAct Guida alla attivazione delle SIM per il progetto ParticipAct Attivazione delle SIM L attivazione delle SIM TIM fornite per il progetto ParticipAct è in quattro passi: 1. Disattivazione del traffico dati

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

Pircam. Corso Tecnico 1.1

Pircam. Corso Tecnico 1.1 Pircam Corso Tecnico 1.1 Argomenti 1. Informazioni generali sul sistema PIRCAM 2. Note applicative e cose da sapere 3. Specifiche Pircam 4. Specifiche ATS1238 PEB 5. Installazione Pircam 6. Installazione

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG.

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG. SMART Board Prerequisiti PC Pentium III - 128Mb di Ram- 110 Mb di spazio su HD - casse acustiche - software Notebook e driver di SMART Board Videoproiettore - LIM Installazione software Smart Board su

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

MANUALE UTENTE IST0549V2.0

MANUALE UTENTE IST0549V2.0 NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 SINT STAR MANUALE UTENTE IST0549V2.0-1 - Sommario 4 Generale 5 Cancellazione visualizzazioni sul display 6 Variazione data ed ora 7 Memoria Eventi 8

Dettagli

TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS

TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS 11. COLLEGAMENTO SULLA LINEA SERIALE TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS I due connettori per la linea seriale sono intercambiabili. Sono presenti due connettori

Dettagli

POLYCOM VVX500. Guida rapida

POLYCOM VVX500. Guida rapida POLYCOM VVX500 Guida rapida Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM

Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM OPERAZIONI PRELIMINARI La SIM card telefonica va abilitata all invio degli MMS. Per abilitare la scheda l operatore telefonico vi deve inviare un

Dettagli

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati.

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico.

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Manuale utente. INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD)

Manuale utente. INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD) Manuale utente DT01196DI0908R01 Questa apparecchiatura

Dettagli

NGM Area Privè Summary

NGM Area Privè Summary Area Privè Summary Installazione e accesso... 3 Foto... 4 Video... 4 Messaggi... 5 Contatti privati... 5 Registro chiamate... 8 Dati personali... 8 Tentativi di accesso... 9 Impostazioni... 9 Ripristino

Dettagli

ET VOICE/S. Programmabile da PC COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO. 1 ELECTRONIC S TIME SRL Versione 2.

ET VOICE/S. Programmabile da PC COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO. 1 ELECTRONIC S TIME SRL Versione 2. ET VOICE/S Programmabile da PC COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO 1 NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza del prodotto Rispettare tassativamente l ordine delle istruzioni

Dettagli

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 CE818 Programmazione via software 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 Software di programmazione Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE. CONSERVARE

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. HEINF6GAE) Manuale d installazione

Dettagli

PHONOTTO. User Manual. Versione 0.90

PHONOTTO. User Manual. Versione 0.90 PHONOTTO User Manual Versione 0.90 Installazione guidata Avviando l app partirà l installazione guidata, configurandola in base alle proprie preferenze ed esigenze. Il primo passo mostra le impostazioni

Dettagli

GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo

GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo 1. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Nella confezione è incluso: Nr. 1 MyALARM2 Nr. 1 Alimentatore AC/DC con uscita

Dettagli

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS 1.Avviare... 3 1.1.Area "Menu e Connessioni"... 4 1.2.Area "Statistiche"... 5 2. Connessione... 5 3. Impostazioni... 7 3.1. Profilo... 8 3.2. Rete... 10 3.2.1.

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

TUTORIAL AGENDINA MOBILE

TUTORIAL AGENDINA MOBILE TUTORIAL AGENDINA MOBILE Per chi preferisce scrivere i servizi a lavoro e non possiede o non utilizza un PC o MAC portatile, l'agenda Del Macchinista ha la possibilità di essere sincronizzata con un Agendina

Dettagli

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE

TELEFONO GRANDSTREAM GXP1400/1405 GUIDA DELL UTENTE TELEFONO GRANDSTREAM GXP400/405 GUIDA DELL UTENTE a cura di FABIO SOLARINO e-mail: fabio.solarino@unifi.it Università degli Studi di Firenze C.S.I.A.F. Via delle Gore, 2 - FIRENZE SOMMARIO. LE INTERFACCE

Dettagli

SMSSHOW MANAGER V. 3-104

SMSSHOW MANAGER V. 3-104 SMSSHOW MANAGER V. 3-104 Software per la gestione del sistema informativo InfoCOM-SMS Guida all suo SMSSHOW Manager V 3.104 1 Guida all uso S MS S H O W M AN A G E R V. 3. 1 0 4 Guida all uso Elettronica

Dettagli

Nota tecnica applicativa nr. 8802

Nota tecnica applicativa nr. 8802 Nota tecnica applicativa nr. 8802 Argomento: combinatore telefonico per centrali Advisor Master Scopo Lo scopo di questo documento è di fornire maggiori informazioni riguardanti la configurazione e l utilizzo

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

SMARTDIAL VOX COMUNICATORE VOCALE E DIGITALE DI ALLARME I S T R U Z I O N I P E R L I N S T A L L A Z I O N E

SMARTDIAL VOX COMUNICATORE VOCALE E DIGITALE DI ALLARME I S T R U Z I O N I P E R L I N S T A L L A Z I O N E SMARTDIAL VOX COMUNICATORE VOCALE E DIGITALE DI ALLARME ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SmartDial Vox è un comunicatore di allarme che supporta diversi formati di trasmissione quali Ademco Fast, Ademco

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 4 TERMINARE

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli