BlackBerry SPYPHONE 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BlackBerry SPYPHONE 1"

Transcript

1 1 BlackBerry SPYPHONE

2 INDICE Manuale...3 Download ed Installazzione...3 Attivare il Software... 4 Impostazioni Personalizzate...6 Impostazione numero Monitor via SMS...10 Comandi di controllo via SMS...11 Disattivazione / Disinstallazione Software...13 Disattivazione...13 Disinstallazionere Lettura Reports...15 Trouble Shooting...17 Diagnostica

3 Manual Note importanti: Per utilizzare ed attivare il software su BB è indispensabile attivare la modalità BIS, (potete fare riferimento a questa pagina tale modalità è da attivare sulla scheda sim che verrà utilizzata sul telefono BB permettendo allo stesso di avere una connessione WEB sempre attiva in modalità Push. No limit time for edition Downloading And Installing 1. D a l browser del Blackberry, e muovetevi al seguente indirizzo, 2. Selezionate DOWNLOAD e l installazzione partirà automaticamente. 3

4 Attivate il Software L attivazione va effettuata tramite una schermata di configurazione Segreta. 1. Per Accedere a tale schermata, digitate sulla tastier del telefono come per effettuare una normale chiamata *# , Premete il tasto Verde, seguito dal tasto Rosso per chiudere la chiamata. In alcuni telefoni la schermata di configurazione sparisce se si preme il tasto chiusura chiamata piu di una volta quindi fate attenzione. 2. Il programma cercherà la connessione ad internet più appropriata. Premete OK per confermare. 3. Se il programma non è attivo vi verrà richiesto di effetttuare l attivazione. 4

5 4. Premete il tasto MENU seguito da ACTIVATE 5. Inserite ACTIVATION CODE e Premete ACTIVATE.(Se ad esempio il vostro codice è ) 6. Se compare la scritta Activate success. Premete su OK per settare le opzioni del software. Se avete problemi con l attivazione del software ricordatevi di verificare che il vostro blackberry e la sim inserita abbia un servizio BIS attivo oppure bisogna modificare l impostazione dell APN del software. 5

6 IMPORTANTE: dopo aver attivato il software il codice per richiamare la schermata di configurazione cambiera da *# al vostro codicedi attivazione. Quindi se il vostro codice di attivazione è il seguente il d ora in poi per richiamare la configurazione dovete digitare *# Ricordate di cancellare dale chiamate effettuate il vostro codice di attivazione altrimenti l utente del telefono potrebbe insospettirsi. IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE Dalla schermata di configurazione principale potete impostare la configurazione l invio delle informazioni avviene tramite connessione GPRS tale connessione può risultare costosa quindi consigliamo vivamente di impostare il software per l invio delle stesse solo dopo una numero elevato di eventi oppure ad intervalli di tempo piuttosto ampi. Ricordiamo anche che il costo della connessione GPRS è visibile a bolletta ma non possibile capire dove vengono inviati i dati tasmessi. 1. Report Timer: Qui è possible settare l intervallo di tempo con cui il vostro blackberry trasmetterà I dati al server . Vi raccomandiamo di settare il tempo Minimo in 1 Ora 6

7 2. Max Number Of Events: il vostro blackberry trasmetterà I dati al server quando verranno catturati almeno X eventi. Questa funzione può essere attivata in concomitanza con REPORT TIMER in quanto se vengono catturati un X numero di eventi primca che il timer torni a 0 allora il Blackberry invierà cmq in dati al server. Vi raccomandiamo di settare il tempo Minimo di 10 Eventi. 3. Activies To Monitor: Questa opzione è utile a definire quali eventi l applicazione deve catturare. Suggeriamo selezionare soltanto gli eventi importanti a voi, per minimizzare il traffico di dati. 4. Monitoring Number: Mostra il numero attualmente definito come monitor o numero controllore. Vi suggeriamo non inserire direttamente qui tale numero, ma trasmettendo l'ordine via comando SMS im modo che venga rilecato dal software stesso. Fate riferimento alla sezione 21 del manuale. 5. SIM Change: invia un SMS al numero Monitor predefinito qualora venga cambiata una sim all interno del blackberry comunicando cosi il nuovo verso il quale potremo utilizzare le funzioni SPIA. 7

8 6. GPS Change Refresh Time: Disponibile solo se il terminale ha integrato un modulo GPS, permette di definire un periodo per qui il software attiva il gps e ne registra la posizione, tale registrazione verrà poi riportata al momento dell invio degli altri eventi come da impostazioni precedenti. 7. Watch All Numbers: Questa impostazione permette di ricevere una notifica via SMS quando il telefono Target effettua o riceve un chiamata da un qualsiasi numero. Dopo aver ricevuto la notifica di chiamata per effettuare un intercettazzione sarà sufficiente effettuare una normale chiamata verso il telefono target, il software provvederà ad attivare una conferenza automatica Attenzione questa opzione è attiva e funzionante solo se il Blackberry è connesso alla rete telefonica in modalità GSM.. 8. Capture Status: Concluse tutte le impostazioni potete attivare in maniera definitive il software in modo che catturi tutto quello che passa nel blackberry. Premete sul pulsante per fermare o attivare la cattura degli eventi, lo stesso pulsante vi indichera lo status del software. Tutte le opzioni sono salvate dinamicamente, per uscire dalla schermata di configurazione semplicemente premete su menu e cliccate su CLOSE oppure premete sul pulsante per terminare la chiamata. All uscita della schermata il software effettua nuovamente il test per la connessione al server 8

9 9. Per accedere ai report via dovete inviare un SMS di configurazione Inviare un SMS al TARGET PHONE [http://(your ciphertext code).com] Vedere pagina 16 per sapere come crearsi il ciphertext code, Dovete avere un account gmail.com Per creare il CHIPERTEX CODE usate questa pagina: Ad esempio: Il vostro è: La vostra password è: Inviate un SMS come questo: NOTE: Questo SMS è VISIBILE sul telefono Target quindi dovra essere codificato. 10. Per Evitare che le chiamate spia siano registrate nella lista della chiamate sul telefono Spia seuite i passi sotto riportati. (Tale configurazione non è necessaria per i modelli STORM e TOUR ) A. Premete il pulsante con simbolo BlackBerry > Premete il pulsante Menu > Opzioni > Opzioni Generali B. Selezionate VISUALIZZA ELENCO CHIAMATE, settate l opzione REGISTRO CHIAMATE Se non modificate questa opzione la chiamata effettuata dal numero monitor potrebbe comparire nella lista delle telefonate in entrata. Consigliamo di verificare che l'impostazione sia effettuata correttamente in modo da non destare alcun sospetto. C. VERIFICA DEI PERMESSI DELL APPLICAZIONE: Dal telefono Monitor inviate un messaggio contenente il testo (in minuscolo) : tdbz Questo è il comando di default che effettua una diagnostica del software sul telefono ed invia un Report tramite 9

10 SMS. Il comando verifica il funzionamento del software e le sue impostazioni e puo essere inviato ogni volta per verificare il corretto funzionamento del programma spia. ll messaggio SMS di risposta verra inviato allo stesso numero che ha spedito l'sms di richiesta l'sms in uscita dal blackberry non viene salvato tra i messaggi inviati. Se i permessi non sono stati impostati correttamente il telefono può visualizzare dei messaggi di notifica quando vengono inviati i comandi quindi vi consigliamo di effettuare dei test prima di consegnare l'apparecchio. Per eliminare queste notifiche alla comparsa dei popup di notifica semplicemente selezionate l'opzione "NON VISUALIZZARE PIU' questo messaggio " e "CONSENTI QUESTA CONNESSIONE". Se non viene visualizzato alcun messaggio di allerta allora peremessi sono tutti correttamente settati. Impostazione numero Monitor via SMS 1. Dal telefono monitor inviate il comando SMS (in minuscolo): bceq Sul blackberry selezionate "NON VISUALIZZARE PIU' questo messaggio " e "CONSENTI QUESTA CONNESSIONE" per tutti i messaggi di allerta che verranno visualizzati. A conferma di corretto settaggio riceverete un messaggio SMS di OK sul telefono monitor. 2. bceq è il commando di default per attivare l ascolto ambientale. Potete inviare tale comando da qualsiasi numero di telefono, una volta ricevuto l OK via SMS sul vostro Numero Monitor effettuate una cchiamata dallo stesso per attivare l ascolto in modalita del tutto nascosta. Inviate il comando SMS per attivare la chiamata di ascolto ambientale e settare il vostro numero MONITOR in maniera corretta il software utilizzera il numero presente nell sms per impostare il numero monitor. L ascolto ambientale potra essere attivato e/o disattivato in un qualsiasi momento e da qualsiasi numero. Vedere la tabella della pagina successiva Quando effettuate una chiamata di ascolto ambientale il blackberry entra in modalita vivavoce è consigliato quindi disattivare il microfono dell apparecchio che state utilizzando come monitor. Se il telefono Target viene utilizzato mentre si effettua una chiamata di ascolto ambientale questa verrà automaticamente chiusa. Questo non centra con la rete GSM, che automaticamente rifiuterà la chiamata spia se sarà già presente una chiamata sul telefono Target. Con entrambe i tipi di rete, la chiamata spia verrà automaticamente disconnessa se un qualunque tasto verrà premuto durante una chiamata spia attiva. Intercettazione di chiamata: Un intercettazione di chiamata avverrà quando una chiamata in arrivo dal numero di telefono del PILOTA sarà inserita in una chiamata già attiva sul cellulare TARGET. Se non ci sarà nessuna chiamata attiva, la chiamata funzionerà come una chiamata spia. Se si abilita la lista chiamate verranno inviati degli SMS segreti di notifica delle chiamate in entrata ed uscita. Se si chiama dal telefono PILOTA verso il telefono TARGET si verrà automaticamente notificati della chiamata effettuata. ***IL TELEFONO TARGET DEVE SUPPORTARE LA CHIAMATA IN CONFERENZA (RETE GSM)*** 1 0

11 Comandi di controllo SMS Di seguito la lista completa di tutti I comandi SMS di default. Questi sono normali SMS di testo da inviare verso il cellulare Target per controllare quest ultimo da remoto, o abilitare e disabilitare alcune caratteristiche. Tutti i comandi sono case sensitive e possono apparire da soli o dentro il corpo di un normale SMS. Questi SMS saranno visibili all utente e verranno processati. Qualunque sia il numero di invio dell SMS di comando, usare cautela nel settaggio dei comandi. COMANDO SMS DEFAULT SPIEGAZIONE Start Capture tuoa Parola chiave usata per iniziare la cattura degli eventi. Gli eventi sono le , la locazione, gli SMS o l attività del telefono Stop Capture qajl Parola chiave usata per fermare la cattura delle informazioni. Send Immediate gjmb Parola chiave usata per forzare l invio immediato dei dati Start Diagnostics tbdz Parola chiave usata per inviare la diagnostica Start SIM Monitor qaze Abilitazione notifica cambio SIM. Quando la SIM card viene cambiata, un SMS verrà inviato verso il PILOTA Stop SIM Monitor mbgu Disabilita notifica cambio SIM Start Mic Monitor bceq Avvia la funzione di risposta automatic SpyCall Stop Mic Monitor zaou Disabilita la funzione SpyCall Start GPS spsg Avvia cattura posizione GPS (solo per modelli GPS) Stop GPS riwq Disabilita la cattura GPS (solo per modelli GPS) Send GPS ekgz Invia la posizione GPS su richiesta (1 volta) via SMS (solo su modelli GPS) Enable Watch List lpdw Abilita la lista chiamate Disable Watch List iwdl Disabilita lista chiamate CAMBIO COMANDI SMS DI DEFAULT Aprire la schermata di configurazione (dopo l attivazione, usare *#CodiceAttivazione fine) Sulla schermata di configurazione Spy Phone, premere tasto MENU SMS Control Adesso cambiare le parole di comando associate. Tutti i messaggi di comando in arrivo dovranno rispettare esattamente ogni carattere usato in precedenza per la definizione della parola chiave. 1 1

12 REGOLE PER LA DEFINIZIONE DI COMANDI PERSONALIZZATI: Sono supportate frasi corte Tutta la punteggiatura e lettere maggiori (case sensitivity) contano I comandi possono apparire ovunque dentro il testo dell SMS, ma devono essere inviati esattamente come definiti, e comandi con multiple parole devono essere in sequenza. Apparirà come un normale SMS (scegliere comandi che possano essere parte di lunghi messaggi, o che non destino sospetti) I comandi sono accettati da qualunque numero provengano (Cercare di rendere le parole dei comandi uniche per evitare che I comandi siano impartiti accidentalmente) Esempio per la parola chiave Ciao BamBolina_ : testo da mandare: Ciao BamBolina_ come Stai? 1 2

13 Disattivazione / Disistallazione del Software Disattivazione Se si desidera spostare il software su un altro telefono (compatibile), si DEVE DISATTIVARE il software prima di poter istallare ed attivare su un nuovo telefono. TUTTI I REPORT WEB VERRANNO CANCELLATI QUANDO SI PROCEDERA ALLA DISATTIVAZIONE. SCARICARE TUTTI I DATI NECESSARI PRIMA DI DISATTIVARE. 1. A p r i r e l a s c h e r m a t a s e g r e t a d i c o n f i g u r a z i o n e e p r e m e r e s u Deactivate 2. P e r c o n t i n u a r e, s c e g l i e r e Y E S. Successivamente inserire il Codice di Attivazione e Disattivare. Questo fermerà l invio dei dati all account Gmail. 3. Q u a n d o v e r r à v i s u a l i z z a t o DEACTIVATION SUCCESS, s i p o t r à i s t a l l a r e i l s o f t w a r e s u u n a l t r o t e l e f o n o (compatibile). 1 3

14 Disistallare il Software Aprire la schermata di Configurazione Segreta > Premere il tasto Menu > Uninstall 14

15 Lettura dei report Per visualizzare i Report dovete utilizzare un account GMAIL o attivarne uno nuovo. Inviare un SMS al TARGET PHONE [http://(your ciphertext code).com] Vedere pagina 16 per sapere come crearsi il ciphertext code, Dovete avere un account gmail.com Per creare il CHIPERTEX CODE usate questa pagina: Ad esempio: Il vostro è: La vostra password è: Inviate un SMS come questo: NOTE: Questo SMS è VISIBILE sul telefono Target quindi dovra essere codificato. 15

16 Pagina Principale: Dopo il login potete tutti gli ultimi report. Potete filtrare i messaggi in base a VOICE, SMS, , LOCATION, LOCATION views Direction: indica se l evento è in entrata o in uscita. Contact Name: se è presente un numero associate ad un nome nella rubric verrà riportato nell elenco. Coordinate GPS Conenuto SMS 16

17 Trouble Shooting Background: I dispositivi Blackberry possono connettersi a internet in vari modi. Queste connessioni possono essere limitate se il dispositivo è parte di una rete corporativa. Una rete corporativa userà un server BES che può bloccare l accesso. La connessione ufficale supportata e preferita è la Blackberry Data Plan con connessione BIS Per gli utenti che non sono parte di una rete corporativa, l access point per internet può non essere correttamente configurato. L Access Point è configurato sotto Opzioni -> Avanzate -> TCP. Questo dovrebbe contenere i dettagli che permettono all applicazione di connettersi ad internet. Per favore contattare il proprio provider telefonico per chiedere come configurare l accesso ad internet. Se non si riuscisse ad attivare il prodotto Problema 1: non si riesce ad attivare il prodotto dopo averlo scaricato da internet. Si ottiene un errore Problema 2: non si riesce ad ottenere il test della connessione, fallisce sempre Problema 3: non si ha nessun evento sul server internet QUESTI PROBLEMI SONO SOLITAMENTE DOVUTI ALLA CONNESSIONE I9NTERNET. PROBLEMA 1 e 2 Questo è dovuto alla mancata connessione ad internet. Possibilmente non si è sottoscritto un piano dati Blackberry (connessione BIS) oppure non si è correttamente definita una connessione GPRS (APN). Controllare la configurazione sotto Opzioni -> Avanzate -> TCP -> APN. Probabilmente il telefono target non ha questa configurazione correttamente settata. PROBLEMA 3 Questo problema può accadere DOPO che si è attivato con successo il software ed ha funzionato correttamente per un period di tempo. Le possibili cause potrebbero essere: 1. Non si è sotto copertura GPRS. 2. Il telefono non ha più credito. 3. La SIM card è cambiata. 4. Il software è stato rimosso / telefono formattato o sistema operative, aggiornato Se non si ha accesso fisico al telefono, mandare il commando di diagnostic al telefono. Se si riceve una risposta questo significa che il software è ancora funzionante. Se non c è risposta, il software è come se fosse stato rimosso da una formattazione del telefono, ammeno che il telefono target sia spento o non abilitato ad inviare SMS. Esaminare la diagnostic per vedere qual è lo stato dell ultima connessione. 12.Se c è un codice di errore e gli eventi vengono salvati nel database del programma, significa che il software non riesce ad effettuare la connessione ad internet. In questo caso il dispositivo continuerà a catturare e memorizzare gli eventi (sempre che ci sia spazio disponibile per la memorizzazione), e continua a fare tentative di connessione secondo configurazione del report timer. Gli eventi dovrebbero essere spediti all account gmail nel momento in cui viene effettuata una connessione valida. 17

18 Diagnostica I Report Diagnostici offrono informazioni dettagliate per aiutare la ricerca di problem di connessione ed alter cause. Per ottenere la diagnostic abbiamo due modi: Si può aprire la schermata CONTROL PANEL, e usare l opzione STATUS. Se non si ha accesso fisico al dispositivo, si può ottenere la diagnostic inviando un SMS con il commando per la Diagnostica al telefono Target. Si riceverà un SMS contenente le informazioni di diagnostica. 1. METODO CONTROL PANEL Lo stato dell ultima connessione, ed il numero di eventi trasmessi. Se c è un errore si potrà vedere il codice di errore dato. Il numero di eventi che sono in attesa di essere inviati all account Gmail (catturato dall ultima connessione). 2. METODO DIAGNOSTICA SMS Questo è il significato della diagnostic: 1> Codice prodotto, Versione applicazione 2> Piattaforma 3> V e r s i o n e S i s t e m a O p e r a t i v o 4> Stato Spycall (0/1), Numero di ascolto (se definito) 5> Stato di cattura (0=off, 1=on) 6> Per catturare: SMS, Chiamate, , Loc, GPS (0 disabilitato, 1 abilitato, * non supportato) 7> Nº di SMS in entrata, uscita (catturati dall ultimo update al server) 8> Nº di chiamate in entrate, uscita e perse 9> Nº di LOC (Cell ID), Nº di eventi di sistema 10> Nº di Mail in entrata, uscita 11> N u m e r o M a s s i m o d i e v e n t i 12> Timer 13> Numero pilota (come correntemente definito) 14> Data e ora dell ultima connessione 15> Codice di responso 16> Nome rete 18

19 17> P e r i o d o d i a g g i o r n a m e n t o GPS (se abilitato, quanto spesso catturare la posizione GPS) Questa legenda contiene tutti i correnti stati disponibili per la versione FULL. Versioni differenti o differenti modelli possono non visualizzare tutte le funzioni qui elencate. Per tutte le richieste, contattare il vostro rivenditore e fornire il Report di Diagnostica più recente. 19

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014)

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) Il monitoring che permette di avere la segnalazione in tempo reale dei problemi sul vostro sistema IBM System i Sommario Caratterisitche... Errore. Il segnalibro non

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it SmsMobile.it Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it Istruzioni Backoffice Post get http VERSION 2.1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a 70015 Noci ( Bari ) tel.080 497 30 66

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

SmartVision GUIDA UTENTE

SmartVision GUIDA UTENTE SmartVision GUIDA UTENTE SmartVision Guida Utente (Rev. 2.3) 1 Introduzione Congratulazioni per l aquisto di SmartVision by KAPSYS. SmartVision è il primo smartphone specificatamente progettato per le

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1.

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1. DPS-Promatic Telecom Control Systems Famiglia TCS-AWS di Stazioni Metereologiche Autonome connesse alla rete GSM (www.dpspro.com) Guida rapida all'uso versione 1.0 Modelli che compongono a famiglia TCS-AWS:

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli