REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 565 del O G G E T T O

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 565 del O G G E T T O"

Transcript

1 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 565 del O G G E T T O Aggiornamento della perizia di stima dell immobile da alienare, di proprietà ULSS, sito in via Chinotto a Vicenza. Proponente: Servizio Tecnico-Patrimoniale, Impianti e Logistica Anno Proposta: 2014 Numero Proposta:

2 Il Direttore del Servizio Tecnico-Patrimoniale, Impianti e Logistica riferisce: Richiamata la Deliberazione del Direttore Generale n. 103 del 18/12/2011, con la quale sono state attivate le procedure per l alienazione dell immobile, di proprietà dell ULSS, sito in Comune di Vicenza, via Chinotto, 24 catastalmente individuato come di seguito riportato: Catasto Fabbricati del Comune di Vicenza, Sez. A, Foglio 7, Mappale n. 661 Sub 14 appartamento a ST e P4 e P5; Considerati i tempi necessari per gli adempimenti amministrativi connessi al rilascio dell autorizzazione della Regione all alienazione dell immobile suddetto, non essendo, allo stato attuale, ancora pervenuta l autorizzazione della Regione, di cui all art. 5 del D.Lgs.vo 19/06/1999 n. 229, richiesta con raccomandata R.R. del 18/05/2011 con Prot. n ; Visto, altresì, la tendenza di diminuzione complessiva dei prezzi di compravendita degli immobili nella provincia di Vicenza, in concomitanza con la congiuntura economica degli ultimi anni, è stato ritenuto opportuno richiedere, all arch. Bruno Michelin dello Studio Associato Gli Architetti Uniti, già a suo tempo incaricato con deliberazione n. 123 del 20/03/2007 alla predisposizione di una perizia dell immobile oggetto di alienazione, un aggiornamento della valutazione del valore di mercato dell immobile, di cui all oggetto. In data 12/06/2014 l arch. Bruno Michelin ha consegnato la perizia di stima asseverata dell immobile oggetto di alienazione, esponendo un valore di mercato pari a Euro ,00 con un restringimento del valore di circa l 8% rispetto al valore attribuito al medesimo immobile nel gennaio del Sottolineato che il predetto professionista ha fatto pervenire la nota delle competenze spettanti per la redazione della stima, di cui sopra, esponendo un totale lordo di Euro Ritenuto di dover provvedere alla liquidazione delle competenze spettanti al professionista di cui sopra. Il medesimo Direttore ha attestato l avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in relazione alla sua compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale in materia; I Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale hanno espresso il parere favorevole per quanto di rispettiva competenza. Sulla base di quanto sopra IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA 2

3 1. di approvare la nuova perizia di stima, predisposta dall arch. Bruno Michelin dello Studio Gli Architetti Uniti, dell immobile, di proprietà dell ULSS oggetto di alienazione, sito in Comune di Vicenza, via Chinotto, 24 e catastalmente individuato al Catasto Fabbricati del Comune di Vicenza, Sez. A, Foglio 7, Mappale n. 661 Sub 14 (appartamento a ST e P4 e P5), per l importo di complessivi Euro ,00; 2. di trasmettere alla Regione Veneto, Area Sanità Sociale - Sezione Controlli Governo e Personale SSR, la presente perizia di stima unitamente alla richiesta formale di autorizzazione alla vendita dell immobile di cui trattasi, ai sensi dell art. 5 comma 2 del D.Lgs.vo n. 229; 3. di provvedere alla liquidazione delle competenze spettanti al professionista di cui al punto 1) per la redazione della stima di aggiornamento dell immobile da alienare, sito in via Chinotto, 24 a Vicenza, per un totale lordo di Euro 1.025,19; 4. di prendere atto, altresì, che la spesa complessiva di Euro 1.025,19 sarà a carico del Bilancio d Esercizio anno 2014; 5. di prescrivere che il presente atto venga pubblicato all Albo on-line dell Azienda. ***** 3

4 Parere favorevole, per quanto di competenza: Il Direttore Amministrativo (F.to Dr. Roberto Toniolo) Il Direttore Sanitario (F.to per Dr. Francesco Buonocore Dr. Ennio Cardone ) Il Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale (F.to Dr. Paolo Fortuna) IL DIRETTORE GENERALE (F.to Ing. Ermanno Angonese) Il presente atto è eseguibile dalla data di adozione. Il presente atto è proposto per la pubblicazione all Albo on-line dell Azienda con le seguenti modalità: Oggetto e contenuto Copia del presente atto viene inviato in data odierna al Collegio Sindacale (ex art. 10, comma 5, L.R , n. 56). IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI Vicenza, Copia conforme all originale, composta di n. amministrativo. Vicenza, fogli (incluso il presente), rilasciata per uso IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI 4

5 Prot. N AL DIRETTORE GENERALE Le trasmetto con proposta di adozione l allegato schema di delibera, la cui premessa costituisce la relazione-proposta di questo Servizio/Ufficio. Attesto l avvenuta regolare istruttoria della pratica e la sua compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale disciplinante la materia e/o la fattispecie. OGGETTO DELLA DELIBERAZIONE Aggiornamento della perizia di stima dell immobile da alienare, di proprietà ULSS, sito in via Chinotto a Vicenza. Vicenza, Il Direttore/Dirigente Si attesta la congruità del presente atto agli indirizzi e obiettivi dipartimentali. Data Il presente atto è pervenuto al Servizio Finanziario e Fiscale. La presente proposta è stata correttamente imputata al conto. Data Il presente atto è pervenuto al: Il Direttore del Dipartimento Il Direttore del Servizio - Direttore Amministrativo il - Direttore Sanitario il - Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale il Note: Gestione Atti del Servizio Affari Legali e Amministrativi Generali Si attesta che la presente proposta di delibera è pervenuta a questa Sezione da parte del Servizio proponente il giorno Il Responsabile Adottato il al n. Il Responsabile ========================================================================= 5