SELETEC. Sistema di segnalazione-allarmi su rete GSM. SeleNET. Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SELETEC. Sistema di segnalazione-allarmi su rete GSM. SeleNET. Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00"

Transcript

1 SELETEC Sistema di segnalazione-allarmi su rete GSM SeleNET Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00

2 SeleNET Cos è? E un apparecchiatura compatta, di semplice installazione e utilizzo, che non necessita di software di programmazione e di personale specializzato. Provvede ad acquisire n segnalazioni (sia analogiche che on/off) e a riportare eventuali anomalie ad un tecnico e/o ad un responsabile tramite l invio di un SMS. Implementa uscita di allarme cumulativo, anomalia GSM, e uscite di riporto su ingressi prioritari. Incorpora a bordo un ampio display a 4x12 righe retroilluminato. Per la programmazione, non necessita di personale presso l impianto, ma le impostazioni e/o eventuali modifiche vengono effettuate da SELETEC in modalità remota, tramite cioè una connessione modem; comportando quindi, oltre ai costi di un intervento tecnico in loco, anche l eliminazione dei costi di formazione del personale adibito alla gestione dell impianto. Incorpora al suo interno il trasmettitore e l alloggiamento della SIM (l antenna, opzionale, è esterna, per dare modo all utilizzatore di scegliere la miglior soluzione in base all ambiente di installazione) Come funziona? Una volta alimentato. SeleNET effettua un controllo continuo dei suoi ingressi e delle grandezze rilevate, inviando per SMS le varie segnalazioni in caso di anomalia in atto e attivando le uscite relative alla segnalazione in atto. SeleNET è totalmente personalizzabile, sia per le modalità di attivazione degli allarmi che per il testo degli SMS; l utente dovrà solo compilare un semplice modulo di programmazione ed inviarlo a SELETEC, la quale provvederà alla fornitura dell apparecchio già programmato. Nel caso in cui siano necessarie in seguito all istallazione modifiche delle modalità o nei testi, l utilizzatore comunicherà a SELETEC le proprie necessità, e senza intervento tecnico in loco, il ns personale, connettendosi via modem all apparecchio trasferirà le nuove impostazioni, con un notevole risparmio nei tempi e nei costi da parte dell utilizzatore. Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.1

3 SeleNET ersione T1 ersione T2 Ingombro: 7 moduli DIN Alimentazione 24dc Invio degli SMS ad 1 numero di telefono Gestione di 11 ingressi/segnalazioni 4 ingressi analogici 0-10(*) configurabili anche come on/off (convertibili 4/20mA con C3001) Ingombro: 7 moduli DIN Alimentazione 24dc Invio degli SMS a 2 numeri di telefono Gestione di 8 ingressi/segnalazioni 4 ingressi analogici 0-10(*) configurabili anche come on/off (convertibili 4/20mA con C3001) 7 ingressi on/off 4 ingressi on/off 11 ingressi totali 8 ingressi totali Ad allarme attivo, ripetizione ciclica dell SMS, impostabile su 4 ingressi Display 12x 4 caratteri retroilluminato Uscita relè NA anomalia apparecchio Uscita relèna anomalia rete GSM o invio SMS Ad allarme attivo, ripetizione ciclica dell SMS, impostabile su 4 ingressi Display 12x 4 caratteri retroilluminato Uscita relè NA anomalia apparecchio Uscita relèna anomalia rete GSM o invio SMS Uscita relèna, cumulativo allarmi rilevati 6 uscite relèna per 6 ingressi prioritari Uscita relèna, cumulativo di 2 ingressi 6 uscite relèna per 6 ingressi prioritari Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.2

4 Modulo per la programmazione selenet T1 Pagina 1: impostazione dei primi 6 ingressi (segue pag.2 per l impostazione degli ingessi dall 7 al 11) numero tel. del destinatario degli sms: 1) 2) 3) 4) 5) 6) Committente: Data: / / Firma: Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.3

5 Modulo per la programmazione selenet T1 Pagina 2: impostazione degli ingrssi dal 7 al 14 7) 8) 9) 10) 11) Committente: Data: / / Firma: Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.4

6 Modulo per la programmazione selenet T2 numero tel1. del destinatario degli sms: numero tel2. del destinatario degli sms: 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) Committente: Data: / / Firma: Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.5

7 Esempio di compilazione Modulo per la programmazione Impostazione di un ingresso analogico Spuntare se l igresso è Analogico o Digitale (on/off) Inserire qui il testo dell SMS relativo all ingresso 1) N ingresso H. S. R A F F A E L E S E Z. 5 B A L L. P R E S S. O 2 < 5 b a r Range etizione SMS ogni 4 ore fino a cessato allarme Attivazione allarme: con chiusura contatto NA con contatto aperto NC Attivazione allarme scendendo sotto il valore 5 (o in salita con freccia su) Impostazione di un ingresso analogico per funzionamento On/off (Digitale) 2) H. S. R A F F A E L E S E Z. 8 A Z O T O R A M P S X S C A R I C Impostazione di un ingresso digitale on/off 8) N ingresso L A B. R I C E R C A R E P A R T O 2 B L O C C O C O M P R E S S O R E 1 etizione SMS ogni 4 ore fino a cessato allarme Attivazione allarme: con chiusura contatto NA con contatto in apertura NC Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.6

8 Esempi applicativi Implementare una segnalazione acustico luminosa C0423 C5001 In 12 moduli DIN Creare un uscita all.cumulativo sulla versione SeleNET T2 isualizzare in maniera immediata le possibili anomalie principali C0424 C5302 In 14 moduli DIN Presentazione SeleNET DAT 06 rev. 00 p.7

SELETEC Sistema di telecontrollo su rete GSM

SELETEC Sistema di telecontrollo su rete GSM Sistema di telecontrollo su rete GSM SELECON Server & Client La tua centrale di controllo wwwseletecmodcom Presentazione SELECON rev00 SELECON SOMMARIO: Server Client Server & Client INTRO - Rappresentazione

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

Free_ring control gsm based

Free_ring control gsm based Free_ring control gsm based 1. Introduzione Il free_ring è un apparecchio per la generazione di controllo remoto mediante rete GSM, di conseguenza possiamo utilizzare chiamate, sms o app. Facile da installare

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS

COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS COMANDA LA TUA CASA ISTRUZIONI COMANDI SMS PREPARAZIONE DELLA SIM CARD: Disabilitare il codice PIN dalla SIM Card e inserirla nel MY FIDO. Non e' necessario effettuare alcune operazione nella rubrica della

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

Centralina di regolazione con gestione a distanza

Centralina di regolazione con gestione a distanza Centralina di regolazione con gestione a distanza L apparecchio regola la temperatura dell acqua di mandata dell impianto di riscaldamento. Adatte per tutti i tipi di impianti di riscaldamento di condomini,

Dettagli

CLIMA. Il clima a tua misura.

CLIMA. Il clima a tua misura. CLIMA Il clima a tua misura. CLIMAPIÙ Da oggi il clima è più facile, più semplice, più immediato. ClimaPiù: innovare vuol dire semplificare. Con ClimaPiù tutto diventa più semplice. Impostare la temperatura

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

ISTRUZIONI COMANDI SMS

ISTRUZIONI COMANDI SMS ISTRUZIONI COMANDI SMS PREPARAZIONE DELLA SIM CARD: Disabilitare il codice PIN dalla SIM Card e inserirla nel MY FIDO. Non e' necessario effettuare alcune operazione nella rubrica della SIM Card in quanto

Dettagli

LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014

LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014 REV.01 FuelCard LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014 dispositivo di riconoscimento/ abilitazione da esterno, con copertura in ABS sono esclusi tutti gli accessori di seguito elencati LB/ZZ/24100 Geca Sw da PC

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche

AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche AN006 Applicazioni di telecontrollo per acquedotti e reti idriche I prodotti NETHIX di telecontrollo wireless basati sull uso della tecnologia GSM ed SMS offrono svariate opportunità di applicazione nella

Dettagli

Unità di Trasmissione Dati 795

Unità di Trasmissione Dati 795 Unità di Trasmissione Dati 795 62IT/0202-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità Unità universale

Dettagli

SicurTron s.r.l. www.satel-italia.it CARATTERISTICHE DELLE CENTRALI VERSA GESTIONE E COMANDO DEI SISTEMI VERSA

SicurTron s.r.l. www.satel-italia.it CARATTERISTICHE DELLE CENTRALI VERSA GESTIONE E COMANDO DEI SISTEMI VERSA CARATTERISTICHE DELLE CENTRALI VERSA conformità alla norma EN50131 Grado 2, cert. Techom cl. C da 5 a 30 zone: selezione tra le configurazioni: NO, NC, EOL, 2EOL/NO, 2EOL/NC posbilità di gestione dei contatti

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CS072-ST-01 0 09/01/2006 Implementazione CODICE REV. DATA MODIFICA VERIFICATO RT APPROVATO AMM Pagina

Dettagli

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE Cos'è la Telegestione La Telegestione consente il controllo continuo ed automatizzato del funzionamento di un'installazione remota,

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE 392 Caratteristiche generali Catalogo 398 Dispositivi di controllo remoto 391 Controllo remoto offre la possibilità di comandare e controllare tutte le funzioni integrate

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com Descrizione generale Il sistema di localizzazione è composto da un modulo di bordo senza connessioni al veicolo e da un software di centrale remota su Personal Computer, dotato di mappe cartografiche.

Dettagli

EV80 Centralina digitale per termoregolazione climatica con gestione a distanza

EV80 Centralina digitale per termoregolazione climatica con gestione a distanza Centralina digitale per termoregolazione climatica con gestione a distanza L'apparecchio regola la temperatura dell'acqua di mandata dell'impianto di riscaldamento. Adatte per tutti i tipi di impianti

Dettagli

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue I data logger SOFREL LT e LT-US sono stati progettati per la sorveglianza delle reti di acque reflue e pluviali (collettori, scolmatori di

Dettagli

UTC Fire & Security Italia Controllo remoto sistema Advisor Advanced via PSTN e GSM v.1.0. Versione Fw di riferimento 019.019.086

UTC Fire & Security Italia Controllo remoto sistema Advisor Advanced via PSTN e GSM v.1.0. Versione Fw di riferimento 019.019.086 UTC Fire & Security Italia Controllo remoto sistema Advisor Advanced via PSTN e GSM v.1.0 Versione Fw di riferimento 019.019.086 Questo documento illustra le modalità di connessione con la nuova centrale

Dettagli

ITALIANO LA GIUSTA QUANTITÀ DI ENERGIA PER OGNI METRO CUBO DI GAS SCHEDA PRODOTTO

ITALIANO LA GIUSTA QUANTITÀ DI ENERGIA PER OGNI METRO CUBO DI GAS SCHEDA PRODOTTO ITALIANO LA GIUSTA QUANTITÀ DI ENERGIA PER OGNI METRO CUBO DI GAS SCHEDA PRODOTTO » EMMA Il sistema EMMA risponde all esigenza diffusa di ridurre i consumi nel processo di preriscaldo del gas. Con EMMA,

Dettagli

Dimensioni (mm) Programmazione settimanale con 6 orari di ON e OFF per ogni giorno. Regolazione temperatura dell acqua: 0 100 C

Dimensioni (mm) Programmazione settimanale con 6 orari di ON e OFF per ogni giorno. Regolazione temperatura dell acqua: 0 100 C Centralina di regolazione per la gestione locale e a distanza di impianti termici e tecnologici complessi - MASTER Il regolatore è utilizzato negli impianti particolarmente complessi dove, per risolvere

Dettagli

Centralina per oggettivazione cicli avvitatura SOS-E Manuale d uso

Centralina per oggettivazione cicli avvitatura SOS-E Manuale d uso Via Simioli 70 10098 Rivoli (TO) Italia 011-9574607 Fax 011-9574617 www.sirioautomazione.it sirio@sirioautomazione.it Centralina per oggettivazione cicli avvitatura SOS-E Manuale d uso Manuale di impiego

Dettagli

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI)

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Manuale Utente SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Indice Informazioni preliminari 2 Prima accensione del dispositivo 2 Caratteristiche 2 Specifiche tecniche 3 Led di segnalazione

Dettagli

ECONORMA S.a.s FT-105/RF

ECONORMA S.a.s FT-105/RF FT-105/RF Sistema di monitoraggio Wireless ECONORMA S.a.s Il nuovo sistema di monitoraggio FT-105/RF utilizza la trasmissione radio per inviare i dati, tramite un modulo ricevente, direttamente al P.C.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08

WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08 WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08 Convertitore di volume MID e Data Logger secondo la normativa 155/08 Ing. Paolo Zangani Direttore Tecnico

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931 MANUALE DI PROGRAMMAZIONE Centrale antifurto combinata filare - RF GW10931 GW10931 - MANUALE DI PROGRAMMAZIONE - 70154364 PER L INSTALLATORE: AVVERTENZE Attenersi scrupolosamente alle norme operanti sulla

Dettagli

Computherm. Sistemi di telecontrollo. Catalogo 2014. Unità periferiche per telegestione di impianti tecnologici

Computherm. Sistemi di telecontrollo. Catalogo 2014. Unità periferiche per telegestione di impianti tecnologici Computherm Sistemi di telecontrollo Unità periferiche per telegestione di impianti tecnologici Catalogo 2014 COMPUTHERM srl Via della Libertà 21 Grugliasco (TO) www.computherm.it Sistemi di telegestione

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

SENTINEL STR82 Sistema per la Supervisione Allarmi, Acquisizione Dati e Telecontrollo tramite messaggi SMS.

SENTINEL STR82 Sistema per la Supervisione Allarmi, Acquisizione Dati e Telecontrollo tramite messaggi SMS. SENTINEL STR82 Sistema per la Supervisione Allarmi, Acquisizione Dati e Telecontrollo tramite messaggi SMS. Fig.1 Visualizzatore Generico Sito Alta Montagna 1 Ricevitore Modem - Gsm Monitor Remoto di Milano

Dettagli

Combinatore telefonico VOXCOM GSM

Combinatore telefonico VOXCOM GSM Combinatore telefonico VOXCOM GSM Manuale di installazione e programmazione 0.01.02 1 Indice Combinatore Telefonico VOXCOMGSM 3 Caratteristiche 4 Connessioni 6 Installazione 8 Programmazione 9 Programmazione

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

Evolversi, è logico! Dimensioni reali

Evolversi, è logico! Dimensioni reali Evolversi, è logico! Dimensioni reali La 3 generazione di controllori logici per le vostre applicazioni. Più memoria per le vostre applicazioni Più facilità d impiego: il display più grande disponibile

Dettagli

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485

SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 4 SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 Per lo sviluppo del sistema sono state utilizzate le più moderne tecnologie sia in termini di componenti elettronici che di protocolli di comunicazione al fine di garantire

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2.

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2. SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE Versione 2.0 Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano Rev. 2.0 Indice 1. Introduzione...3 2. Hardware...3 3. Utilizzo del sistema...5

Dettagli

SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI

SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI Un sistema di registrazione dati è un insieme di strumenti che permette di misurare e memorizzare i valori di determinate grandezze fisiche, per esempio temperatura,

Dettagli

Genio Il sistema antintrusione piccolo, potente e modulare

Genio Il sistema antintrusione piccolo, potente e modulare Genio Il sistema antintrusione piccolo, potente e modulare antintrusione 92 Why Genio? 10 buoni motivi per scegliere l eccellenza 01. estetica dal design accattivante 02. tecnologia modulare per applicazioni

Dettagli

TaX Versione 3. Computherm srl. Manuale e specifiche tecniche della centralina di regolazione e telecontrollo TaX3. Vers 1 Rev A

TaX Versione 3. Computherm srl. Manuale e specifiche tecniche della centralina di regolazione e telecontrollo TaX3. Vers 1 Rev A TaX Versione 3 Manuale e specifiche tecniche della centralina di regolazione e telecontrollo TaX3. Vers 1 Rev A Computherm srl Via della Libertà, 21 10095 Grugliasco (TO) Tel. (+39) 011.78.50.67 Fax (+39)

Dettagli

TELEMETRIA GSM PER GSE

TELEMETRIA GSM PER GSE Pagina 1 di 5 TELEMETRIA GSM PER GSE Mod. TLM-GSE4 La telemetria TLM-GSE4 è una opzione applicabile a tutti i gruppi GSE. Essa consiste in un box metallico contenente le schede elettroniche e il modem

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

Un tecnico in locale macchina. SEMPRE

Un tecnico in locale macchina. SEMPRE Un tecnico in locale macchina. SEMPRE INTERNET & WELIFT WEB SERVER Desktop, Notebook, Tablet, Smartphone dotati Browser Web compatibile MONITORAGGIO DA REMOTO Accesso stato impianto H24 Esecuzione di telecomandi

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS A PORTATA DI SMARTPHONE

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS A PORTATA DI SMARTPHONE A PORTATA DI SMARTPHONE Il tuo smartphone o cellulare diventa parte integrante del sistema di allarme. Diverse sono le funzioni attivabili tramite un semplice SMS o una telefonata, per essere sempre informati

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS LA CASA, IL NEGOZIO, L AZIENDA Il sistema SYDOM è la soluzione Domotec per la realizzazione di impianti antifurto dal più semplice domestico al più complesso per

Dettagli

GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE

GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE GSV2a MANUALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE Combinatore telefonico GSM su bus per centrale d allarme PAS832 Principali caratteristiche: Modalità di funzionamento GSM / GPRS ; Rubrica telefonica

Dettagli

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS SelCONTROL-2 OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS Il SelCONTROL è la risposta a quegli utilizzatori, stampisti in particolare, che

Dettagli

ANTINTRUSIONE VIA FILO

ANTINTRUSIONE VIA FILO ANTINTRUSIONE VIA FILO Sistemi e componenti alleati della sicurezza L antrintrusione filare Urmet offre una gamma di sistemi ad alte performance, con soluzioni studiate per diverse tipologie di utenza:

Dettagli

SISTEMA SERIALE IBRIDO AYTOS. Sistema AYTOS APP SMS-ASSIST

SISTEMA SERIALE IBRIDO AYTOS. Sistema AYTOS APP SMS-ASSIST SISTEMA SERIALE IBRIDO AYTOS Sistema AYTOS cessarie nei moderni sistemi di sicurezza. La cura dei dettagli, la robustezza, ed il gradevole design dei componenti, ne facilitano l installazione e l impiego

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

Catalogo. sicurezza DISPOSITIVI PER SISTEMI D'ALLARME INTRUSIONE

Catalogo. sicurezza DISPOSITIVI PER SISTEMI D'ALLARME INTRUSIONE Catalogo sicurezza DISPOSITIVI PER SISTEMI D'ALLARME INTRUSIONE 2 4 Indice 8 centrali via filo 9 48 ingressi 13 96 ingressi 17 200 ingressi 21 moduli di espansione 22 centrali via RADIO 23 99 ingressi

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

BY11250 CONTABILIZZATORE DI ENERGIA GSM. Sistema GSM di lettura remota contatori UTF con interrogazione via SMS. (versione firmware: BY11250-M1-V1)

BY11250 CONTABILIZZATORE DI ENERGIA GSM. Sistema GSM di lettura remota contatori UTF con interrogazione via SMS. (versione firmware: BY11250-M1-V1) BY11250 CONTABILIZZATORE DI ENERGIA GSM Sistema GSM di lettura remota contatori UTF con interrogazione via SMS (versione firmware: BY11250-M1-V1) La presente documentazione è di proprietà esclusiva di:

Dettagli

REGISTRATORI DI TEMPERATURA

REGISTRATORI DI TEMPERATURA REGISTRATORI DI TEMPERATURA Datalogger: trasferimento dati a computer e stampa Datalogger Datalogger CAREL Qualcosa di più che un registratore: al MicroPorta di Sbrinamento al Temporizzatore sonde combinatore

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

DOCUMENTAZIONE TECNICA

DOCUMENTAZIONE TECNICA DOCUMENTAZIONE TECNICA Pag. 1 di 21 SOMMARIO PRESENTAZIONE DEL SISTEMA.. 3 ARCHITETTURA DEL SISTEMA DI TELECONTROLLO 4 ARCHITETTURA DEL SOFTWARE 7 CLIMATEL CLIENT... 8 LE PRINCIPALI ATTIVITA 8 TELECONTROLLO

Dettagli

SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485

SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 10 SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 Per lo sviluppo del sistema sono state utilizzate le più moderne tecnologie sia in termini di componenti elettronici che di protocolli di comunicazione al fine di garantire

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S

G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S Generalità dinanet-mobile è un apparato elettronico per il controllo degli autoveicoli. Inserito in un involucro

Dettagli

2A IMPIANTI S.R.L. IMPIANTO ANTIFURTO SENZA FILI.

2A IMPIANTI S.R.L. IMPIANTO ANTIFURTO SENZA FILI. IMPIANTO ANTIFURTO SENZA FILI. N. 1 Centrale d allarme espandibile Centrale d allarme tele gestibile dotata di menù vocale che permette la semplificazione delle operazioni da remoto con il telefono. Comunicazione

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali MANUALE PER L'UTENTE ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Caratteristiche funzionali...3

Dettagli

Scantronic. La tecnologia che ci viene incontro

Scantronic. La tecnologia che ci viene incontro Scantronic La tecnologia che ci viene incontro Soluzione in un unico contenitore 40 ingressi di zone subito disponibili Non necessitano software per la configurazione Il tecnico in campo non dovrà più

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409

COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409 COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409 Il combinatore telefonico digitale GSM o PSTN permette di inviare

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model M80 GSM code P311080 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo alimentatore

Dettagli

CENTRALE TP 8-64 Centrale seriale espandibile da 8 a 64 ingressi a filo/radio + 1 ingresso autoprotezione. Versione base a 8 ingressi.

CENTRALE TP 8-64 Centrale seriale espandibile da 8 a 64 ingressi a filo/radio + 1 ingresso autoprotezione. Versione base a 8 ingressi. CENTRALE TP 8-64 Centrale seriale espandibile da 8 a 64 ingressi a filo/radio + 1 ingresso autoprotezione. Versione base a 8 ingressi. Vocabolario messaggi vocali incluso Consolle di comando a LCD. Da

Dettagli

Il futuro è semplice. Ed è qui.

Il futuro è semplice. Ed è qui. 1 Il futuro è semplice. Ed è qui. SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 Per lo sviluppo del sistema sono state utilizzate le più moderne tecnologie sia in termini di componenti elettronici che di protocolli

Dettagli

EV40 Centralina di regolazione differenziale per impianti a pannelli solari termici

EV40 Centralina di regolazione differenziale per impianti a pannelli solari termici 40 entralina di regolazione differenziale per impianti a pannelli solari termici La centralina differenziale EV40 trova applicazione nella regolazione ed il controllo di impianti solari termici a pannelli,

Dettagli

ArchimedeSMS Manuale Operativo

ArchimedeSMS Manuale Operativo ArchimedeSMS Manuale Operativo Rev. 1.4 07/2004 2 INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 1.2 AVVERTENZE... 6 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1 INSTALLAZIONE HARDWARE... 7 2.2 INDICATORI

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali MANUALE PER L'UTENTE ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Caratteristiche funzionali...3

Dettagli

Antifurto. Sistemi convenzionali - pag. 2. Sistemi BUS - pag. 4. Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12. Barriere per porte e finestre - pag.

Antifurto. Sistemi convenzionali - pag. 2. Sistemi BUS - pag. 4. Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12. Barriere per porte e finestre - pag. Antifurto Sistemi convenzionali - pag. 2 Sistemi BUS - pag. 4 Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12 Barriere per porte e finestre - pag. 14 Protezioni per esterno - pag. 15 Protezioni perimetralia

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

RTU104-C3G. Energy Management System

RTU104-C3G. Energy Management System RTU104-C3G L RTU104-C3G è la soluzione ideale per l attuazione di quanto previsto dalla Delibera 421/2014/R/eel di AEEGSI o più semplicemente chiamata RiGedi. Infatti la proposta prevede sia l apparato

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS

SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS SISTEMA ANTINTRUSIONE FILARE E WIRELESS LA CASA, IL NEGOZIO, L AZIENDA Il sistema SYDOM è la soluzione Domotec per la realizzazione di impianti antifurto dal più semplice domestico al più complesso per

Dettagli

Quando la convergenza supera i limiti imagination lives

Quando la convergenza supera i limiti imagination lives Quando la convergenza supera i limiti imagination lives Sistemi di comunicazione serie OfficeServ 7000 Un sistema di comunicazione al tuo servizio OfficeServ 7000 è una gamma di Sistemi di Comunicazione

Dettagli

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DISPOSITIVO DI GESTIONE APERTURE VARCHI SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

Perché installare un analizzatore di rete?

Perché installare un analizzatore di rete? Perché installare un analizzatore di rete? Raccogliere informazioni è vitale per sapere, capire, e prendere decisioni che portino una riduzione dei costi energetici Conoscere in dettaglio dove, come e

Dettagli

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento.

Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche tecniche unità di gestione stazioni di sollevamento. Caratteristiche generali: L apparato dovrà essere un unità elettronica specificatamente sviluppata per applicazioni di drenaggio ed

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati

Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati Tu t t o in u n s o l o m o d u l o ES-3000 Energy Supervisor COMBO è un dispositivo datalogger con modem

Dettagli

CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso CE 1003BUS MANUALE SOFTWARE (VERSIONE 2.2) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Versione firmware di centrale: 1.21 (o superiore) Sommario 1. PROGRAMMAZIONE CON SOFTWARE

Dettagli

Telesoccorso per ascensori su linea telefonica PSTN. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica GSM.

Telesoccorso per ascensori su linea telefonica PSTN. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica GSM. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica PSTN. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica GSM. Manuale di Installazione Versione 4.2 PSTN Versione 2.0 GSM ITA MANUALE INSTALLATORE 1. Introduzione......

Dettagli