GATEWAY SMS KYRON.IT Documentazione tecnica Versione 1.0 del 21/9/2004

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GATEWAY SMS KYRON.IT Documentazione tecnica Versione 1.0 del 21/9/2004"

Transcript

1 GATEWAY SMS KYRON.IT Documentazione tecnica Versione 1.0 del 21/9/2004

2 1. INTRODUZIONE Gli utenti autorizzati all utilizzo dei servizi SMS Kyron possono inviare messaggi SMS da applicazioni custom che utilizzino il protocollo TCP/IP e la rete Internet. Questo si ottiene utilizzando il protocollo HTTP per l invio di un pacchetto XML contenente la struttura dati da inviare oppure inviando le variabili con chiamate in POST o GET. Un metodo alternativo per l'invio di SMS consiste nell'utilizzo di un comune client di posta elettronica. In questo caso le funzionalità saranno limitate e i parametri andranno inseriti all'interno di un messaggio di posta. E inoltre disponibile all interno del pannello di controllo del sito Kyron.it un interfaccia web per l invio di messaggi SMS; questa modalità non supporta l invio di suonerie, loghi e messaggi flash CONDIZIONI DI UTILIZZO Le seguenti condizioni devono essere rispettate per poter utilizzare il gateway SMS: Un account utente deve esistere sul sistema Kyron; i dati per l autenticazione di questo account utente dovranno essere inseriti nelle richieste inviate al gateway SMS. Il credito di questo account deve poter permettere l invio del/dei messaggi SMS; eventuali messaggi inviati al gateway con account con fondi insufficienti non verranno consegnati e il gateway ritornerà un messaggio di errore. 2. ACCESSO AL GATEWAY TRAMITE HTTP Per poter trasmettere richieste di invio messaggi alla nostra piattaforma l applicazione del cliente dovrà stabilire una connessione al gateway: gateway server: sms.kyron.it porta: 80 (HTTP) o 443 (HTTP/SSL) protocollo: TCP Il server supporta connessioni SSL con chiavi a 128 bit di lunghezza. In caso di codici di ritorno negativi nessuna applicazione dovrà riprovare a mandare il messaggio che ha dato il risultato negativo; in questo caso il nostro gateway ha ricevuto il messaggio ma non è stato in grado di consegnarlo e qualsiasi ulteriore tentativo verrà rifiutato con il medesimo errore PARAMETRI DI TRASMISSIONE Per ogni richiesta http può essere inviato un messaggio SMS a massimo duecento destinatari diversi. Per inviare messaggi SMS ad una quantità maggiore di destinatari è necessario che venga richiamato il gateway SMS più volte con pacchetti di massimo 200 destinatari per ogni chiamata. Di seguito parametri per la chiamata allo script CGI: AUTENTICAZIONE ELEMENTO USERNAME PASSWORD DESCRIZIONE Obbligatorio - indirizzo abilitato all accesso al pannello di controllo Kyron.it Obbligatorio password del cliente DATI DEL MESSAGGIO ELEMENTO DESCRIZIONE pag 2

3 ORIGINATOR MESSAGETYPE MESSAGETEXT RECIPIENT DELIVERYDATE DELIVERYTIME CLIENT XMLREPLY Opzionale numero di telefono (max 16 cifre nella forma +39xxxxxxxxxx) o nome del mittente (max 11 caratteri alfanumerici). Per l invio di messaggi con personalizzazione del mittente è previsto un sovrapprezzo di 0,020 Euro/cad. Obbligatorio definisce il tipo di messaggio da inviare Obbligatorio testo del messaggio (max 160 caratteri) o dati per logo/suoneria Obbligatorio il numero del destinatario che riceverà il messaggio SMS (nella forma +39xxxxxxxxxx) Non ancora implementato specifica la data di consegna del messaggio Non ancora implementato specifica l'ora di consegna del messaggio Opzionale associa un nome/codice al messaggio in modo che il cliente possa creare rendiconti differenziati per cliente. Opzionale specifica se si vuole la risposta in XML o testo semplice USERNAME AND PASSWORD Questi due parametri identificano l account a cui verrà addebitato il costo per l invio attraverso il gateway. USERNAME contiene il nome utente e PASSWORD contiene la password ORIGINATOR Il mittente può essere numerico o alfanumerico. Se corrisponde al numero di telefono non deve superare i 16 caratteri e deve essere conforme al formato internazionale (es ). Se è una stringa alfanumerica deve essere lunga da 1 a 11 caratteri. I caratteri devono essere inviati nella codifica ISO8859-1; non sono ammessi caratteri Unicode. L'impostazione del mittente ha effetto esclusivamente per i messaggi di testo e i messaggi flash MESSAGETYPE Definisce il tipo di messaggio da inviare. VALORE sms flh nol bmp / gif / jpeg rtttl midi DESCRIZIONE Messaggio di testo. Messaggio flash. Logo operatore in formato NOL (7 bit). Il logo deve avere larghezza 72 pixel, altezza 14 pixel. Logo operatore o screensaver in formato BMP, GIF o JPEG (8 bit). Il logo deve avere larghezza 72 pixel e altezza 14 pixel, mentre lo screensaver largezza 72 pixel e altezza 28 pixel. Entrambi devono essere convertiti in formato esadecimale. Suoneria in formato RTTTL (7 bit). Suoneria in formato MIDI (8 bit). La suoneria deve essere convertita in formato esadecimale MESSAGETEXT Un messaggio di testo o flash non deve superare i 160 caratteri; non ci sono limiti invece per immagini e suonerie. I caratteri devono essere inviati nella codifica ISO8859-1; non sono ammessi caratteri Unicode RECIPIENT Ogni destinatario deve contenere il numero del terminale GSM e deve essere conforme al formato internazionale: Codice nazione (es. +39 per l italia) Prefisso dell operatore (es. 338, 335, 349) Numero del destinatario (es ) Questi campi combinati devono formare il numero del terminale GSM del destinatario (es ). Invii a più destinatari, fino ad un massimo di 200, possono essere effettuati separando i numeri di telefono con il carattere ; (punto e virgola).

4 Per effettuare test di invio senza che il messaggio SMS venga inviato è necessario inserire +0 come numero di cellulare destinatario DELIVERYDATE (non ancora implementato) Richiesta solo per l invio di messaggi ad una specifica data. Il formato data deve essere inviato nella forma giorno/mese/anno e deve essere uguale o successivo alla data di invio della chiamata CGI al gateway. ATTENZIONE: Se non viene indicato nulla nel campo DELIVERYDATE il messaggio viene consegnato immediatamente DELIVERYTIME (non ancora implementato) Richiesto per l invio di messaggi ad una specifica ora. Il formato deve essere del tipo hh:mm:ss Esempio: 23:19:00 (hh:mm:ss) ATTENZIONE: Se non viene indicato nulla nel campo DELIVERYTIME il messaggio viene consegnato immediatamente CLIENT E possibile assegnare un nome identificativo al messaggio o ai messaggi inviati compilando questo campo. In fase di visualizzazione dello storico degli invii effettuati sarà possibile filtrare i messaggi in base a questo parametro XMLREPLY E possibile scegliere se ricevere il messaggio di risposta in XML o in testo semplice. Assegnare a questo parametro il valore 1 per XML e 0 per testo semplice. In sua assenza il messaggio di risposta sarà coerente con la modalità di invio dei dati STRUTTURA DEI DATI XML L esempio seguente mostra come costruire una pacchetto di dati XML: <?xml version="1.0"?> <SMSMessage> <SMSAuthentication> <Username>nomeutente</Username> <Password>password</Password> </SMSAuthentication> <SMSMessageData> <Originator>Marco</Originator> <MessageType>sms</MessageType> <MessageText>Testo del messaggio</messagetext> <Recipient> </Recipient> <DeliveryDate></DeliveryDate> <DeliveryTime></DeliveryTime> <Client></Client> </SMSMessageData> <SMSReply> <XMLReply>1</XMLReply> </SMSReply> </SMSMessage> STATUS DI CONSEGNA In risposta all invio di un pacchetto XML al gateway SMS si riceverà una risposta con il risultato dell operazione di invio del messaggio.

5 <?xml version="1.0"?> <SMSMessage> <SMSGateway> <Response>0</Response> <TransactionID>a9bca4324c864d58a00e5831a83526b1</TransactionID> <ErrorText></ErrorText> </SMSGateway> </SMSMessage> Il tag <SMSMESSAGE> definisce l inizio e la fine della struttura dati XML. Il tag <SMSGATEWAY> definisce l inizio e la fine della risposta del gateway. All interno dei tag si trova un elemento intitolato <RESPONSE> che include il codice di risposta del gateway in relazione al pacchetto dati XML inviato (nella tabella 1 si trovano i codice di risposta). Il tag <TRANSACTIONID> definische l inizio e la fine del codice di tranzazione relativo all operazione di invio. Il tag <ERRORTEXT> include eventuali errori o commenti riportati dal gateway. Se si è scelto di ricevere la risposta in formato testo semplice, questa avrà la seguente forma: Response:0 TransactionID:39108e040a8c741ab1455d5f3fe88c0e ErrorText: 2.3. INVIO DEI DATI XML Connettendosi al gateway SMS (fare riferimento alla sezione 2.1), l applicazione può inviare dati XML al gateway SMS. Nota bene: nel testo seguente il carattere = a capo (codice ASCII 13) seguito da un line feed (codice ASCII 10) INVIO TRAMITE POST L invio dei messaggi SMS può essere effettuato con un POST della struttura dati XML all indirizzo: POST /send.php HTTP/1.0 Host: sms.kyron.it Connection: Keep-Alive Content-Type: application/x-www-form-urlencoded Content-Length: <Content-Length> XML=xmlpacket Oppure è possibile inviare ogni elemento XML come un campo del form separato: POST / send.php HTTP/1.0 Host: sms.kyron.it Connection: Keep-Alive Content-Type: application/x-www-form-urlencoded Content-Length: <Content-Length> username=<myusername>&password=<mypassword>&originator=<myoriginator>&messagetype=< mymessagetype>&messagetext=<mymessagetext>&recipient=<myrecipient>&deliverydate=<mydel iverydate>&deliverytime=<mydeliverytime>&client=<myclient>

6 2.3.2 INVIO TRAMITE GET Un altra alternativa per l invio di messaggi SMS è di chiamare l URL del gateway inviando i parametri in GET all interno dell URL: Originator>&messagetype=<myMessageType>&messagetext=<myMessageText>&recipient=<myReci pient>&deliverydate=<mydeliverydate>&deliverytime=<mydeliverytime>&client=<myclient> HTTP/1.0 Host: sms.kyron.it Connection: Keep-Alive ESEMPI Un semplice esempio di un form che invierà i dati XML al gateway SMS al click sul bottone submit: <form action="http://sms.kyron.it/send.php" method="post"> <textarea cols="70" rows="15" name="xml"> <?xml version="1.0"?> <SMSMessage> <SMSAuthentication> <Username>myusername</Username> <Password>mypassword</Password> </SMSAuthentication> <SMSMessageData> <Originator>mysender</Originator> <MessageType>sms</MessageType> <MessageText>mytext</MessageText> <Recipient> </Recipient> <DeliveryDate></DeliveryDate> <DeliveryTime></DeliveryTime> <Client></Client> </SMSMessageData> <SMSReply> <XMLReply>1</XMLReply> </SMSReply> </SMSMessage> </textarea> <input type="submit" value="submit"> </form> E anche possibile inviare i dati in campi singoli con gli stessi nomi dei campi XML

7 <form action="http://sms.kyron.it/send.php" method="post"> <table align ="center" cellspacing="2" cellpadding="2"> <td>username</td> <td><input type="text" name="username" value="myusername"></td> <td>password</td> <td><input type="text" name="password" value="mypassword"></td> <td>originator</td> <td><input type="text" name="originator" value="mysender"></td> <td>message Type</td> <td><input type="text" name="messagetype" value="sms"></td> <td>message Text</td> <td><input type="text" name="messagetext" value="mytext"></td> <td>recipient</td> <td><input type="text" name="recipient" value=" "></td> <td>delivery Date</td> <td><input type="text" name="deliverydate" value=""></td> <td>delivery Time</td> <td><input type="text" name="deliverytime" value=""></td> <td>client</td> <td><input type="text" name="client" value=""></td> <td>xml Reply</td> <td><input type="checkbox" name="xmlreply" value="1"></td> <td colspan=2 align=right> <input type="submit" value="submit"></td> </table> </form> 2.4. CODICI DI RITORNO Il gateway SMS rimanderà all applicazione che avrà effettuato la chiamata un codice di ritorno formato da un massimo di 2 cifre. Questi gli attuali codici di ritorno: 00 OK; Il messaggio è stato accettato dal server 99 Utente o password non accettati 98 Credito non sufficiente per la consegna dei messaggi SMS 97 Parametro CGI non supportato 96 Numero destinatario invalido 95 Formato dei parametri invalido 94 Servizio temporaneamente non disponibile 3. ACCESSO AL GATEWAY TRAMITE CLIENT DI POSTA ELETTRONICA Per poter trasmettere richieste di invio SMS alla nostra piattaforma tramite client di posta elettronica il cliente dovrà inviare un messaggio di testo (non HTML) al dominio sms.kyron.it.

8 Dopo pochi istanti il cliente riceverà un' di risposta contenente la conferma dell'avvenuta transazione oppure un messaggio di errore. In caso di errore l'utente non dovrà riprovare a mandare il messaggio che ha dato il risultato negativo; in questo caso il nostro gateway ha ricevuto il messaggio ma non è stato in grado di consegnarlo e qualsiasi ulteriore tentativo verrà rifiutato con il medesimo errore PARAMETRI DI INVIO Al contrario del gateway HTTP, tramite client di posta elettronica è possibile inviare solamente messaggi SMS standard (no flash/loghi/suonerie) e ad un unico destinatario. Di seguito i parametri da inserire all'interno del messaggio di posta: HEADER ELEMENTO FROM TO SUBJECT DESCRIZIONE Obbligatorio username del cliente cui verrà addebitato il costo dell operazione Obbligatorio il numero del destinatario che riceverà il messaggio SMS (nella forma +39xxxxxxxxxx) seguito dal dominio sms.kyron.it Opzionale - numero di telefono (max 16 cifre nella forma +39xxxxxxxxxx) o nome del mittente (max 11 caratteri alfanumerici) BODY ELEMENTO PASSWORD TEXT DESCRIZIONE Obbligatorio password del cliente Obbligatorio testo del messaggio (max 160 caratteri) FROM Il mittente del messaggio di posta elettronica deve corrispondere all'account abilitato per inviare SMS TO Il destinatario del messaggio di posta elettronica deve contenere il numero telefonico del terminale GSM nel formato internazione, a cui va aggiunto il dominio sms.kyron.it (es SUBJECT Il mittente può essere numerico o alfanumerico. Se corrisponde al numero di telefono non deve superare i 16 caratteri e deve essere conforme al formato internazionale (es ). Se è una stringa alfanumerica deve essere lunga da 1 a 11 caratteri PASSWORD La prima riga del messaggio deve contenere la password di accesso dell'utente, preceduta dalla stringa Password: (senza virgolette) TEXT Il resto del corpo del messaggio è riservato per il testo da inviare via SMS e non deve superare i 160 caratteri. 3.2 ESEMPIO Un semplice esempio di che invierà i dati al gateway SMS:

9 From: myusername MIME-Version: 1.0 To: Subject: mysender Content-Type: text/plain; charset=iso ; format=flowed Content-Transfer-Encoding: 7bit Password: mypassword My message! E il relativo messaggio di risposta: Subject: SMS Status notification Content-Type: text/plain; From: Servizio SMS Kyron Sender: Servizio SMS Kyron To: myusername SMS inviato con successo Da: mysender A: Transazione: 8857b7410df f a9d Testo: My message! -- Servizio SMS Kyron di Maki S.r.l. Per ulteriori informazione inviate un messaggio a 4. ESEMPI DI SCRIPT PER ACCEDERE AL GATEWAY Di seguito forniamo degli esempi di codice HTML, PHP e ASP che possono essere utilizzati, con poche modifiche, per accedere al gateway SMS Kyron tramite applicazioni sviluppate nei suddetti linguaggi di programmazione HTML Esempio di pagina HTML per inviare sms, loghi e suonerie a un singolo destinatario:

10 <!doctype html public "-//W3C//DTD HTML 4.0 //EN"> <html> <head> <title>invio SMS</title> </head> <body> <form action="<script>" method="post"> <table align="center" cellspacing="2" cellpadding="2"> <td>originator</td> <td><input type="text" name="originator" value="mysender"></td> <td>message Type</td> <td><select name="messagetype"> <option selected>sms</option> <option>flh</option> <option>nol</option> <option>bmp</option> <option>gif</option> <option>jpeg</option> <option>rtttl</option> <option>midi</option> </select></td> <td>message Text</td> <td><input type="text" name="messagetext" value="mytext"></td> <td>recipient</td> <td><input type="text" name="recipient" value=" "></td> <td colspan="2" align="right"> <input type="submit" value="submit"></td> </table> </form> </body> </html> L'unico campo da personalizzare è quello contrassegnato con <script>, che dovrà puntare a uno dei seguenti script PHP o ASP PHP Esempio di script PHP per effettuare il parsing dei campi del form ed inviare la richiesta al gateway SMS:

11 <?php // variabili da personalizzare $username = "myusername"; // nome dell'account $password = "mypassword"; // password dell'account $url = "http://sms.kyron.it/send.php"; // url del gateway // esempio di utilizzo della funzione sms() $response = sms($username, $password, $url); if ($response === FALSE) echo "Impossibile collegarsi al gateway."; else { if ($response[0] == "0") echo "Messaggio inviato (TransactionID = $response[1])"; else echo "Messaggio non inviato (ErrorText = $response[1])"; // codice per l'invio dei dati al gateway SMS Kyron function sms($username, $password, $url) { $data = "username=". urlencode($username). "&password=". urlencode($password); if (!empty($_request["originator"])) $data.= "&originator=". urlencode($_request["originator"]); $data.= "&messagetype=". urlencode($_request["messagetype"]); $data.= "&messagetext=". urlencode($_request["messagetext"]); $data.= "&recipient=". urlencode($_request["recipient"]); $data.= "&xmlreply=0"; $reply = send($url, $data); if ($reply!== FALSE) { $rows = explode("\n", $reply); $response = explode(":", $rows[0]); $transactionid = explode(":", $rows[1]); $errortext = explode(":", $rows[2]); if ($response[1] == "0") { return array($response[1], $transactionid[1]); else { return array($response[1], $errortext[1]); else return FALSE; function send($url, $data) { $link = curl_init(); curl_setopt($link, CURLOPT_URL, "http://sms.kyron.it/send.php"); curl_setopt($link, CURLOPT_HEADER, 0); curl_setopt($link, CURLOPT_POST, 1); curl_setopt($link, CURLOPT_RETURNTRANSFER, 1); curl_setopt($link, CURLOPT_POSTFIELDS, $data); $response = curl_exec($link); curl_close($link); return $response;?> Le due variabili da personalizzare sono $username e $password ASP Esempio di pagina HTML per inviare sms, loghi e suonerie a un singolo destinatario:

12 LCID = 1033%> <% // inizio variabili di configurazione var username="myusername"; //nome dell'account var password="mypassword"; //password dell'account var url = "http://sms.kyron.it/send.php" // url del gateway Kyron // fine variabili di configurazione /* funzione sendsm(originator, messagetype, messagetext, recipient,username,password) in caso di successo ritorna il transaction ID relativo all'operazione di invio effettuata */ var inviosms = sendsms(new String(Request("originator")),new String(Request("messagetype")),new String(Request("messagetext")),new String(Request("recipient")), username, password); if (inviosms[0] == "0") { Response.write ("Inviato con successo. TransactionID:" + inviosms[1]); else { Response.write ("Errore:" + inviosms[1]); Response.write(invioSMS); // funzione sendsms function sendsms(originator,messagetype,messagetext,recipient) { url+= "?messagetype=" + Server.urlEncode(messagetype); url+= "&originator=" + Server.urlEncode(originator); url+= "&recipient=" + Server.urlEncode(recipient); url+= "&messagetext=" + Server.urlEncode(messagetext); url+= "&username=" + username; url+= "&password=" + password; url+= "&xmlreply=1"; // per ottenere risposta dal gateway in formato XML //creazione oggetto WinHttp var Http = Server.CreateObject("WinHttp.WinHttpRequest.5.1"); //chiamata al gateway HTTP Kyron try { Http.open ("GET", url, false); Http.send(); catch(e) { Response.write("<strong>Errore nella chiamata URL:</strong> " + url); Response.write(e.number & 0xFFFF); Response.write(e.description); xmldoc = new ActiveXObject("Msxml2.DOMDocument.4.0"); xmldoc.loadxml(http.responsetext); var ReturnCode = xmldoc.getelementsbytagname("response"); %> var TransactionID = xmldoc.getelementsbytagname("transactionid"); var ErrorText = xmldoc.getelementsbytagname("errortext"); this.xmldoc = null; var Http = ""; //parserizzazione del risultato ottenuto dal gateway SMS if (TransactionID.item(0).text!= "") { var arr_return = new Array(ReturnCode.item(0).text,TransactionID.item(0).text); else { var arr_return = new Array(ReturnCode.item(0).text,ErrorText.item(0).text); return(arr_return); Le due variabili da personalizzare sono username e password BIN2HEX Esempio di applicazione HTML/PHP per convertire un file binario in formato esadecimale, utile per inviare suonerie e loghi ad 8 bit. Pagina di upload del file:

13 <!doctype html public "-//W3C//DTD HTML 4.0 //EN"> <html> <head> <title>bin2hex</title> </head> <body> <form enctype="multipart/form-data" action="bin2hex.php" method="post"> Convert this file: <input name="media" type="file" /> <input type="submit" value="send File" /> </form> </body> </html> Script per la conversione: <?php if (is_uploaded_file($_files['media']['tmp_name'])) echo strtoupper(bin2hex(file_get_contents($_files['media']['tmp_name'])));?>

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

Codici sorgenti di esempio per l'invio di email da pagine WEB per gli spazi hosting ospitati presso ITESYS SRL.

Codici sorgenti di esempio per l'invio di email da pagine WEB per gli spazi hosting ospitati presso ITESYS SRL. Data: 8 Ottobre 2013 Release: 1.0-15 Feb 2013 - Release: 2.0 - Aggiunta procedura per inviare email da Windows con php Release: 2.1-20 Mar 2013 Release: 2.2-8 Ottobre 2013 - Aggiunta procedura per inviare

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013

Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013 i-contact srl via Simonetti 48 32100 Belluno info@i-contact.it tel. 0437 30419 fax 0437 1900 125 p.i./c.f. 0101939025 Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013 1. Introduzione Il seguente

Dettagli

ESEMPI DI FORM (da www.html.it)

ESEMPI DI FORM (da www.html.it) ESEMPI DI FORM (da www.html.it) Vediamo, nel particolare, tutti i tag che HTML 4.0 prevede per la creazione di form. Questo tag apre e chiude il modulo e raccoglie il contenuto dello stesso,

Dettagli

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client Versione 25.4.05 Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori): appunti delle lezioni Architetture client/server: applicazioni client 1 Architetture client/server: un esempio World wide web è un

Dettagli

1. Il Servizio. 2. Protocollo SMS-Server

1. Il Servizio. 2. Protocollo SMS-Server 1. Il Servizio 2. Protocollo SMS-Server 3. Protocollo HTTP Post e Get 3.1) Invio di SMS di testo 3.2) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 3.3) Simulazione di un invio 3.4) Possibili risposte

Dettagli

Ultimo aggiornamento sett13

Ultimo aggiornamento sett13 Ultimo aggiornamento sett13 INDICE 1. Invio singolo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...3 1.1 - Messaggi singoli concatenati...4 2. Invio multiplo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...4 2.1 - Messaggi

Dettagli

Interfaccia HTTP rivenditori Specifiche tecniche 03.10.2013

Interfaccia HTTP rivenditori Specifiche tecniche 03.10.2013 i-contact srl via Simonetti 48 32100 Belluno info@i-contact.it tel. 0437 1835 001 fax 0437 1900 125 p.i./c.f. 0101939025 Interfaccia HTTP rivenditori Specifiche tecniche 03.10.2013 1. Introduzione Il seguente

Dettagli

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT La chiamata diretta allo script può essere effettuata in modo GET o POST. Il metodo POST è il più sicuro dal punto di vista della sicurezza. Invio sms a un numero

Dettagli

Uso di form HTML per inviare dati nel web dinamico. I form HTML ed il web dinamico. Struttura di base dei form HTML. Form: controlli di input

Uso di form HTML per inviare dati nel web dinamico. I form HTML ed il web dinamico. Struttura di base dei form HTML. Form: controlli di input I form HTML ed il web dinamico Antonio Lioy < lioy@polito.it > Politecnico di Torino Dip. Automatica e Informatica orario.html Uso di form HTML per inviare dati nel web dinamico partenza arrivo data browser

Dettagli

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it SmsMobile.it Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it Istruzioni Backoffice Post get http VERSION 2.1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a 70015 Noci ( Bari ) tel.080 497 30 66

Dettagli

I FORM. L'attributo action contiene l'url del file php a cui devono essere inviati i file per essere elaborati.

I FORM. L'attributo action contiene l'url del file php a cui devono essere inviati i file per essere elaborati. I FORM Che cosa sono e che caratteristiche hanno Un form contiene molti oggetti che permettono di inserire dati usando la tastiera. Tali dati verranno poi inviati alla pagina php che avrà il compito di

Dettagli

Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML

Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML La terza lezione, come le precedenti, ha avuto una durata di due ore, di cui una in aula e l altra in laboratorio, si è tenuta alla presenza della

Dettagli

PHP: form, cookies, sessioni e. Pasqualetti Veronica

PHP: form, cookies, sessioni e. Pasqualetti Veronica PHP: form, cookies, sessioni e mysql Pasqualetti Veronica Form HTML: sintassi dei form 2 Un form HTML è una finestra contenente vari elementi di controllo che consentono al visitatore di inserire informazioni.

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Documentazione tecnica Aggiornato al 19/09/2011

Documentazione tecnica Aggiornato al 19/09/2011 (marchio registrato) Documentazione tecnica Aggiornato al 19/09/2011 www.netfunitalia.it - www.smsviainternet.it Tutti i diritti riservati. Nessuna parte del presente documento può essere riprodotto in

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Protocollo HTTP. Alessandro Sorato

Protocollo HTTP. Alessandro Sorato Un protocollo è un insieme di regole che permettono di trovare uno standard di comunicazione tra diversi computer attraverso la rete. Quando due o più computer comunicano tra di loro si scambiano una serie

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Fattoriale di un numero Jsp [Java]

Laboratorio di Sistemi Fattoriale di un numero Jsp [Java] Desideriamo realizzare una applicazione web che ci consenta di calcolare il fattoriale di un numero. L'esercizio in sé non particolarmente difficile, tuttavia esso ci consentirà di affrontare il problema

Dettagli

Analisi di massima: L utente dovrà inserire un numero limite, e tramite vari calcoli verrà stampato a video la sequenza.

Analisi di massima: L utente dovrà inserire un numero limite, e tramite vari calcoli verrà stampato a video la sequenza. Relazione tecnica Fibonacci ANDENA GIANMARCO Traccia: Creare un algoritmo che permetta, dato un valore intero e positivo, di stabilire la sequenza utilizzando la regola di fibonacci dei numeri fino al

Dettagli

Un client su arduino invia i dati acquisiti ad un database

Un client su arduino invia i dati acquisiti ad un database Un client su arduino invia i dati acquisiti ad un database PROBLEMA Si vogliono inviare, periodicamente, i dati acquisiti da alcuni sensori ad un database presente su di un server. Arduino con shield Ethernet

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP

IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP Reti di Calcolatori IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 6-1 Applicazioni di Rete Domain Name System (DNS) Simple Network Manag. Protocol (SNMP) Posta elettronica

Dettagli

Reti di Telecomunicazione Lezione 7

Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Marco Benini Corso di Laurea in Informatica marco.benini@uninsubria.it Il protocollo Programma della lezione file transfer protocol descrizione architetturale descrizione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Specifiche API. Gestione utenti multipli

Specifiche API. Gestione utenti multipli Specifiche API Gestione utenti multipli v1.3.73 Last update: Ludovico 28/12/2009 Sommario Descrizione del servizio... 3 Come diventare partner... 3 Modalità di accesso al servizio con gestione utenti multipli...

Dettagli

Esercizi su HTML e JavaScript

Esercizi su HTML e JavaScript Linguaggi per il Web prof. Riccardo Rosati Corso di laurea in Ingegneria dei sistemi informatici Sapienza Università di Roma, a.a. 2014/2015 Esercizi su HTML e JavaScript Esercizio 1 (a) Scrivere un documento

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta Mozilla Thunderbird 2/3 Configurazione dell'account di posta Thunderbird 2.x 1. MODIFICA/CONTROLLO DELL'ACCOUNT DI POSTA: 1. Aprire Thunderbird 2. Selezionare dal menu Strumenti Impostazioni Account 3.

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Manuale Piattaforma SMS

Manuale Piattaforma SMS ------------------------------------------------------www.smsexpress.it------------------------------------------------------ Sommario Manuale Piattaforma SMS www.smsexpress.it... 1 Manuale Piattaforma

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

P a s q u a l e t t i V e r o n i c a

P a s q u a l e t t i V e r o n i c a PHP: OOP Pasqualetti Veronica Oggetti Possiamo pensare ad un oggetto come ad un tipo di dato più complesso e personalizzato, non esistente fra i tipi tradizionali di PHP, ma creato da noi. 2 Gli oggetti

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

MANUALE CONSOLE INVIO SMS

MANUALE CONSOLE INVIO SMS www.aimon.it MANUALE CONSOLE INVIO SMS Sommario AREA ACCESSO... 4 REGISTRAZIONE... 4 ERRORI E SOLUZIONI... 5 RECUPERA PASSWORD... 5 PANNELLO (Home Area Credito Residuo)... 5 Homepage e verifica credito...

Dettagli

Specifiche tecnico-funzionali per comunicazione e conservazione dati da parte dei Sistemi Controllo Accessi. INDICE

Specifiche tecnico-funzionali per comunicazione e conservazione dati da parte dei Sistemi Controllo Accessi. INDICE Specifiche tecnico-funzionali per comunicazione e conservazione dati da parte dei Sistemi Controllo Accessi. INDICE 1.1 CARATTERISTICHE DEL SUPPORTO IMMODIFICABILE E SUO FILE-SYSTEM... 2 1.2 SICUREZZA

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Si prega di comunicare eventuali errori o inesattezze riscontrate, scrivendo una mail a: otebac@beniculturali.it

Si prega di comunicare eventuali errori o inesattezze riscontrate, scrivendo una mail a: otebac@beniculturali.it TEMPLATE IN MWCMS D A N I E L E U G O L E T T I - G R U P P O M E T A Si prega di comunicare eventuali errori o inesattezze riscontrate, scrivendo una mail a: otebac@beniculturali.it C ONTENTS I template

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi:

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Routing (instradamento) in Internet Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Stub AS: istituzione piccola Multihomed AS: grande istituzione (nessun ( transito Transit AS: provider

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 2.0a

MANUALE UTENTE. Versione 2.0a MANUALE UTENTE SMS FoxBOX Versione 2.0a INDICE 1.0 INTRODUZIONE 1.1 Come Collegarsi 2.0 Funzioni di controllo 2.1 Pannello di controllo 2.1.1 Stato attuale SMS engine SMS gateway Modem Buzzer Signal Quality

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Estensione di un servizo di messaggistica per telefonia mobile (per una società di agenti TuCSoN)

Estensione di un servizo di messaggistica per telefonia mobile (per una società di agenti TuCSoN) Estensione di un servizo di messaggistica per telefonia mobile (per una società di agenti TuCSoN) System Overview di Mattia Bargellini 1 CAPITOLO 1 1.1 Introduzione Il seguente progetto intende estendere

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

La www.mailsms.it. Per contattarci ass.mailsms@gmail.com. Oppure per contatto diretto 3425824000 orari ufficio DIRETTAMENTE PROGRAMMANDONE L INVIO

La www.mailsms.it. Per contattarci ass.mailsms@gmail.com. Oppure per contatto diretto 3425824000 orari ufficio DIRETTAMENTE PROGRAMMANDONE L INVIO La www.mailsms.it E lieta di presentarvi il sistema sms numero 1 in Italia Per contattarci ass.mailsms@gmail.com Oppure per contatto diretto 3425824000 orari ufficio FINALMENTE UN SISTEMA AFFIDABILE E

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

SERVIZI INTERNET PARTE 2. SERVIZI DI RETE Storici

SERVIZI INTERNET PARTE 2. SERVIZI DI RETE Storici SERVIZI INTERNET PARTE 2 SERVIZI DI RETE Storici Servizi di rete Trasferimento file FTP * Accesso remoto a computer TELNET * Posta elettronica - SMTP * Tendono a non essere utilizzati perché INSICURI Sistemi

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

MODBUS-RTU per. Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie. Expert NANO 2ZN

MODBUS-RTU per. Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie. Expert NANO 2ZN per Expert NANO 2ZN Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie Expert NANO 2ZN Nome documento: MODBUS-RTU_NANO_2ZN_01-12_ITA Software installato: NANO_2ZN.hex

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

R.Focardi Laboratorio di Ingegneria del Software 6. 1

R.Focardi Laboratorio di Ingegneria del Software 6. 1 Networking Java permette comunicazioni in rete basate sul concetto di socket, che permette di vedere la comunicazione in termini di flusso (stream), in modo analogo all input-output di file, usando Stream

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Approvazione delle modifiche al modello di versamento F24 enti pubblici ed alle relative specifiche tecniche Introduzione del secondo codice fiscale

Approvazione delle modifiche al modello di versamento F24 enti pubblici ed alle relative specifiche tecniche Introduzione del secondo codice fiscale Prot. n. 2012/140335 Approvazione delle modifiche al modello di versamento F24 enti pubblici ed alle relative specifiche tecniche Introduzione del secondo codice fiscale IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

WHITE PAPER TECNICO PER L ADVERTISER GUIDA AI MEZZI PUBBLICITARI

WHITE PAPER TECNICO PER L ADVERTISER GUIDA AI MEZZI PUBBLICITARI WHITE PAPER TECNICO PER L ADVERTISER GUIDA AI MEZZI PUBBLICITARI SOMMARIO 1. Mezzo pubblicitario... 3 1.1 Configurazione di mezzi pubblicitari... 3 1.1.1 Osservazioni generali... 3 1.1.2 Procedura... 4

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli