DETERMINA DIRIGENZIALE N. 567 DEL 22/11/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINA DIRIGENZIALE N. 567 DEL 22/11/2016"

Transcript

1 COPIA Settore SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio: SERVIZIO SUAP - COMMERCIO N.Reg. Generale Del 23/11/2016 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 567 DEL 22/11/2016 OGGETTO: Mercatini di Natale Piazza Duomo, Piazza Immacolata e Piazza Villa. Approvazione nuovo avviso pubblico successivo alla delibera di GC n. 243/2016. VISTO: IL DIRIGENTE il Decreto Legislativo n.50 del 18 aprile 2016 e, in particolare: l articolo 30, sui principi per l aggiudicazione e l esecuzione di appalti e concessioni e sugli appalti di forniture e servizi sotto la soglia comunitaria; l articolo 36 sui contratti sotto soglia; l articolo 29 sui principi in materia di trasparenza; DATO ATTO che sono stati aboliti gli articoli dal 271 al 338 del decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n.207, che riguardano le acquisizioni di forniture e servizi e le acquisizioni in economia; VISTO l articolo 510 della legge 28 dicembre 2015, n.208: Le amministrazioni pubbliche obbligate ad approvvigionarsi attraverso le convenzioni di cui all articolo 26 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, stipulate da Consip SpA, ovvero dalle centrali di committenza regionali, possono procedere ad acquisti autonomi esclusivamente a seguito di apposita autorizzazione specificamente motivata resa dall organo di vertice amministrativo e trasmessa al competente ufficio della Corte dei Conti, qualora il bene o il servizio oggetto di convenzione non sia idoneo al soddisfacimento dello specifico fabbisogno dell amministrazione per mancanza di caratteristiche essenziali CONSIDERATO TUTTAVIA CHE l articolo 1,comma 450, della legge 296/2006 dispone: le amministrazioni statali centrali e periferiche, ad esclusione degli istituti e delle scuole di ogni ordine e grado, delle istituzioni educative e delle istituzioni universitarie, nonché gli enti nazionali di previdenza e assistenza sociale pubblici e le agenzie fiscali di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n.300, per gli acquisti di beni e servizi di importo pari o superiore a 1,000 euro e al di sotto della soglia di rilievo comunitario, sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione di cui all articolo 328, comma 1, del regolamento di cui al decreto del Presidente della repubblica 5 ottobre 2010,n.207. Fermi restando gli obblighi e le facoltà previsti al comma 449 del presente articolo, le altre amministrazioni pubbliche di cui

2 all articolo 1 del decreto legislativo 1,00 euro e di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici istituiti ai sensi del medesimo articolo 328 ovvero al sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento per lo svolgimento delle relative procedure [.] ; ATTESO CHE con Delibera di Giunta Comunale n. 243 del è stato disposta l organizzazione della 2ª edizione Mercatini di Natale 2016 da tenersi in Piazza Duomo, Piazza Immacolata e Piazza Villa dall 8 dicembre 2016 al 2 gennaio 2017, con possibilità di prolungamento al 06 gennaio 2017, previa adesione di un numero congruo di espositori secondo le direttrici merceologiche specificate nello schema allegato alla delibera stessa, è stato fornito atto di indirizzo al Dirigente del Settore Servizi alla Persona per gli adempimenti necessari per la realizzazione della 2A edizione del Mercatino Natalizio, avvalendosi del personale dell Ufficio SUAP; è stato approvato il disciplinare delle modalità di svolgimento della "2A edizione Mercatino di Natale 2016", e la domanda di manifestazione di interesse; è stata stabilita a carico di ciascun espositore la seguente quota di partecipazione: 250,00 euro (piazza Duomo) quale canone di nolo (n. 10 espositori ,00 euro di 150,00 euro (piazza Villa) quale canone di nolo (n. 10 espositori ,00 euro di 200,00 euro (Piazza Immacolata) quale canone di nolo (n. 10 espositori ,00 euro di per un totale di introito a titolo di compartecipazione alle spese pari ad euro 6.000,00; CONSIDERATO che per l organizzazione della 2ª edizione Mercatini di Natale 2016 è necessario provvedere il nolo di 30 casette natalizie, con una spesa preventivata di euro ,00 IVA compresa è stato predisposto apposito avviso pubblico per l individuazione dei soggetti espositori, allegato sub 1 alla presente determinazione DATO ATTO che con successivo atto si provvederà a adottare determina a contrarre per il noleggio delle casette in numero di 30 che ospiteranno gli operatori commerciali interessati che saranno selezionati con la presente procedura; DATO ATTO che gli operatori commerciali che si aggiudicheranno l'occupazione della casetta dovranno versare gli importi a titolo di compartecipazione alle spese come sopra meglio identificati RILEVATO, dunque, che è necessario procedere alla pubblicazione di un avviso pubblico per l'organizzazione dell'iniziativa denominata II edizione Mercatini di Natale, che la manifestazione si svolgerà nel periodo compreso tra l'8 dicembre e il 2 gennaio 2017 eventualmente prorogabile al 6 gennaio 2017

3 che lo smontaggio delle strutture non può protrarsi oltre tre giorni dopo il termine della manifestazione; DATO ATTO del Regolamento Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche e considerato che l'iniziativa è di iniziativa del Comune di Nola ed è volta alla promozione del territorio. RICORRENDO i presupposti dell'articolo 29 dello stesso succitato regolamento i soggetti occupanti le casette non dovranno corrispondere il canone per l'occupazione di suolo pubblico; RITENUTA la propria competenza ai sensi dell art. 107 del D.Lgs , n. 267; VISTO il vigente Regolamento di contabilità del Comune di Nola; DATO ATTO CHE la presente determinazione non è soggetta al visto di cui all'art. 151, comma 4, del D.lgs , n. 267 DETERMINA DI CONSIDERARE la premessa parte integrante e sostanziale della presente determina per gli effetti dell articolo 3 della legge n.241/1990 e s.m.i. ; DI APPROVARE l'avviso pubblico (allegato A), unitamente alle planimetrie delle piazze interessate, per l'individuazione dei soggetti espositori del mercatino in Piazza Duomo, Immacolata e Villa per il periodo compreso tra l 8 dicembre 2016 e il 2 gennaio 2017 eventualmente prorogabile al 6 gennaio 2017 in esecuzione a quanto disposto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 243 del DI APPROVARE l'elenco delle categorie merceologiche e la domanda di partecipazione allegati sub 1 e 2 all'avviso pubblico; DARE ATTO CHE le planimetrie indicate sotto le lettere B), C) e D) contengono il posizionamento delle casette nelle tre piazze in maniera indicativa; DI DARE ATTO PURE CHE con delibera di giunta comunale 243/2016 è stato approvato il disciplinare delle modalità di svolgimento della "2A edizione Mercatino di Natale 2016", e la domanda di manifestazione di interesse agli atti della pratica; DI DARE ATTO che con successivo atto si provvederà ad adottare determina a contrarre per il noleggio delle casette in numero di 30 che ospiteranno gli operatori commerciali interessati che saranno selezionati con la presente procedura; DI DARE ATTO che gli operatori commerciali che si aggiudicheranno l'occupazione della casetta dovranno versare gli importi a titolo di compartecipazione alle spese come segue: - 250,00 euro (piazza Duomo) quale canone di nolo (n. 10 espositori ,00 euro di - 150,00 euro (piazza Villa) quale canone di nolo (n. 10 espositori ,00 euro di - 200,00 euro (Piazza Immacolata) quale canone di nolo (n. 10 espositori ,00 euro di DI DARE ATTO CHE il Comune introiterà a titolo di compartecipazione alle spese da parte degli operatori commerciali/espositori una somma pari ad euro 6.000,00;

4 DI DARE ATTO che tutti gli atti relativi alla procedura in oggetto saranno pubblicati e aggiornati sul profilo del committente, nella sezione Amministrazione trasparente, con l applicazione delle disposizioni di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO dr. Giuseppe Sirignano Pugliese IL DIRIGENTE DEL SETTORE 4 - SERVIZI ALLA PERSONA dr. Maria Luisa Dovetto

5 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia del presente provvedimento viene pubblicato all'albo Pretorio on line del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi Lì, 23/11/2016 CERTIFICATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE SI CERTIFICA Che copia della presente determina è stata pubblicata dal giorno 23/11/2016 all Albo Pretorio on line del Comune e vi resterà per 15 giorni consecutivi (n Reg. Pubbl.). Lì, Il Segretario Generale F.to COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO Lì, Il Dirigente di Settore dott.ssa Maria Luisa Dovetto