Corso di Laurea in TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di Laurea in TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA"

Transcript

1 Corso di Laura in TECICA DELLA RIABILITAZIOE PSICHIATRICA CAPO I Disposizioni gnrali Art. 1 Prmssa ambito di comptnza 1. Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico di Atno, disciplina gli asptti organizzativi dll attività dl Corso di Laura in Tcnica dlla, nonché ogni divrsa matria ad sso dvoluta da altr fonti lgislativ rgolamntari. 2. Ai snsi dll articolo 18, comma 3, dl Rgolamnto Didattico di Atno il prsnt Rgolamnto l su succssiv rvisioni sono dlibrati dalla comptnt struttura a maggioranza di componnti sono sottoposti all approvazion dll organo di govrno comptnt. CAPO II Ammission al Corso di Laura Art. 2 Rquisiti pr l ammission rlativ modalità di vrifica 1. Pr ssr ammssi al Corso di Laura occorr: - il posssso di un Diploma di scuola scondaria suprior di durata quinqunnal o di altro titolo di consguito all stro riconosciuto idono dai comptnti organi d Atno. Ov lo studnt sia in posssso di diploma di scuola scondaria suprior di durata quadrinnal, consguito ai snsi dll ordinamnto scolastico prvignt risptto al dcrto lgislativo n. 226/2005, non sguito dal sopprsso corso intgrativo in quanto non più attivato, si applichranno l istruzioni ministriali in matria con attribuzion di dbito formativo rifrito all disciplin di bas; - il posssso o l acquisizion di un adguata prparazion inizial, rifrita in particolar agli obittivi spcifici dl corso; - il supramnto dll sam di ammission ch si svolg nlla data scondo l modalità stabilit a livllo nazional con dcrto dl Ministro dlla Salut di concrto con il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca. I risultati dlla prova di ammission portano alla dfinizion di una graduatoria ch indica gli studnti ch hanno diritto all'ingrsso ntro il numro di posti, indicato in apposito bando rttoral, programmato annualmnt sulla bas dll potnzialità formativ dll Univrsità tnuto conto dll signz sanitari nazionali. 2. I candidati ammssi al corso, ch non hanno risposto positivamnt ad almno il 50% dll domand di biologia chimica, contnut nl tst di accsso, dvono ossrvar spcifici Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da soddisfar prima di sostnr gli sami dl primo anno. Vrranno organizzat, pr gli studnti con OFA, attività di rcupro nll ambito dgli insgnamnti dll ar disciplinari corrispondnti. I Docnti di Corsi di rcupro crtifichranno la soddisfazion di tali obblighi con prov di vrifica da attuarsi prima dl sostnimnto dl rispttivo sam. 3. Gli studnti non comunitari rsidnti all stro gli studnti con titolo di ammission consguito all stro dovranno sostnr con sito positivo una prova di conoscnza dlla lingua italiana. Il mancato supramnto comporta l'attribuzion di obblighi formativi aggiuntivi. 1

2 Art. 3 formativ 1. L attività formativ comprndono attività didattich d aula, attività sminariali, tirocini d altr attività volt all acquisizion di conoscnz comptnz complmntari alla formazion istituzional impartita, scondo quando stabilito pr ogni anno accadmico nl Manifsto dgli studi. 2. L offrta, l lnco dgli insgnamnti dll altr attività formativ, con i corrispondnti crditi formativi univrsitari () l vntuali propduticità l vntual articolazion in moduli, sono riportati nll Allgato A. 3. Il Corso di Studi dv procdr alla vrifica priodica di crditi acquisiti dgli studnti iscritti oltr la durata rgolar dl corso può prvdr prov intgrativ, qualora siano riconosciuti obsolti i contnuti ssnziali, culturali profssionali dgli insgnamnti. 4. E obbligatorio rispttar l propduticità tra insgnamnti con numro progrssivo mdsima titolazion. 5. Pr l iscrizion all anno succssivo è ncssario ottnr tutt l firm di frqunza avr sostnuto con sito positivo l sam di tirocinio dll anno prcdnt. 6. La frazion dll impgno orario complssivo risrvato allo prsonal è pari ad almno il 50% dl mont or prvisto pr ogni crdito formativo, ad sclusion dll attività torico-pratich di tirocinio. CAPO III didattich dl Corso di Laura Art. 4 Frqunza modalità di svolgimnto dll attività didattich 1. La frqunza all attività didattich è obbligatoria dovrà ssr: - non infrior al 75% dll attività svolta nll ambito dll singol attività didattich torich dll attività didattich a sclta, - pari al 100% (prvdndo già in itinr priodi di rcupro) pr l attività di tirocinio. 2. La vrifica dlla frqunza è rsponsabilità dl docnt dll insgnamnto, scondo l modalità di accrtamnto stabilit dal Consiglio dl Corso di Laura (CCL), ch n valuta l fficacia. L attstazion di frqunza all attività didattich obbligatori è ncssaria allo Studnt pr sostnr il rlativo sam. 3. All intrno di corsi intgrati la suddivision di crditi di tmpi didattici nll divrs form di attività di insgnamnto è dfinita com sgu: didattich d aula Pr attività d aula si intnd la trattazion a cura di Docnti incaricati nl Corso di Studio di spcifici argomnti idntificati da un titolo facnt part dl curriculum formativo prvisto pr il Corso di Studio (1 è pari a 10 or di attività d aula 15 di individual pr i Corsi di Laura dll Classi II, III IV; 12 or di attività d aula 18 di individual pr i Corsi di Laura dlla Class I). Sminariali E un attività di approfondimnto di tmatich nll ambito di alcuni Corsi Intgrati individuati dal CCL, svolta da Docnti con spcifich comptnz sull argomnto (1 è pari a 6-8 or di attività d aula di approfondimnto individual pr i Corsi di Laura dll Classi II, III IV; 8-10 or di attività d aula di approfondimnto individual pr i Corsi di Laura dlla Class I). 2

3 Tirocini Al fin di acquisir spcifich profssionalità lo Studnt dovrà svolgr ni tr anni attività formativ profssionalizzanti nll struttur accrditat, convnzionat idntificat dal CCL ni priodi dallo stsso dfiniti, pr il numro complssivo di corrispondnti al tirocinio indicati nll Ordinamnto didattico. Il CCL può idntificar struttur non univrsitari prsso l quali può ssr condotto, in part o intgralmnt, il tirocinio, dopo un apposita valutazion d accrditamnto dlla loro adguatzza da part dl CCL. Il tirocinio è una forma di attività tutorial ch comporta pr lo Studnt l scuzion di attività pratich con progrssiva assunzion di ampi gradi di autonomia, a simulazion dll attività svolta a livllo profssional (1 è pari a 25 or di or lavoro studnt pr i Corsi di Laura dll Classi II, III IV; 30 or pr i Corsi di Laura appartnnti alla Class I). La comptnza acquisita con l attività formativ profssionalizzanti è sottoposta ogni anno a valutazion, scondo l modalità stabilit dal CCL la rlativa votazion è sprssa in trntsimi vrbalizzata su apposito rgistro ( Tirocinio I anno ; Tirocinio II anno ; Tirocinio III anno ). In ogni fas dl tirocinio obbligatorio lo Studnt è tnuto ad oprar sotto il controllo dirtto di un Tutor sotto la suprvision dl Coordinator dll insgnamnto tcnico-pratico dl tirocinio sulla bas di quanto disposto nl Protocollo d intsa Univrsità-Rgion rlativi accordi attuativi. Laboratori profssionalizzanti L attività di laboratori sono distribuit ni tr anni di corso, sono propdutich al tirocinio corrispondnt dll anno (1 è pari a 25 or di attività in prsnza pr i Corsi di Laura dll Classi II, III IV; 30 or pr i Corsi di Laura appartnnti alla Class I). formativ a sclta dllo studnt La tipologia di qust attività può configurar corsi monografici, stag xtraunivrsitari, frqunza prsso struttur ospdalir o sanitari trritoriali, frqunza prsso laboratori, prmannza prsso altr Univrsità urop, o altro ancora, purché cornti con gli obittivi formativi dl Corso di Laura. Il CCL provvd a dlibrar l approvazion dl piano di pr qul ch concrn l attività formativ a sclta. S tali attività sono svolt nll ambito dll offrta proposta dal CCL o dallo stsso approvata, i rlativi vngono vrbalizzati annualmnt in un apposito rgistro, a cura dl Coordinator dl Corso di Studio, una volta intramnt consguiti. 4. Ogni anno di corso è suddiviso in du priodi didattici, con una congrua intrruzion dll attività formativ al trmin dlla qual si volgono gli applli ordinari di sam. 5. Gli orari l sdi di svolgimnto dll lzioni, dll srcitazioni dll altr attività didattich sono pubblicati, a cura dl Coordinator dl Corso di Studio, sul sito wb di dl Corso di Laura. Art. 5 Esami d altr vrifich dl profitto 1. Pr ciascuna attività sguita lo Studnt sostrrà un sam pr l accrtamnto dl profitto. La vrifica dll apprndimnto potrà avvnir in forma scritta, oral, o scritta oral, a sclta dl docnt rsponsabil dll insgnamnto. Ov la spcificità dlla disciplina lo richida, il docnt può inoltr stabilir l intgrazion dll sam con prov pratich simulat. 3

4 2. Gli sami di Corsi intgrati di Tirocinio si svolgono nlla sd univrsitaria gnovs in un unico momnto l Commissioni di sam, prsidut dai Coordinatori di Corsi Intgrati o da loro dlgati, dvono ssr compost da almno du mmbri comunqu da almno un docnt pr ogni insgnamnto o da un Cultor dlla matria o di disciplina affin. 3. Pr la lingua ingls è prvisto un giudizio di idonità. 4. Gli sami di profitto possono ssr ffttuati sclusivamnt ni priodi a ciò ddicati dnominati sssioni d sam. I momnti di vrifica di norma non possono coincidr con i priodi ni quali si svolgono l attività formativ. L sssioni di sam rlativ ai Corsi Intgrati, sono fissat in tr priodi: 1 sssion ni msi gnnaio-fbbraio, 2 sssion ni msi giugno-luglio, 3 sssion nl ms di sttmbr. L sssioni di sam dl tirocinio sono fissat, di norma, ni msi di ottobr-novmbr (sssion autunnal) fbbraio-marzo (sssion invrnal). L dat di inizio di conclusion dll tr sssioni d sam sono stabilit nlla programmazion dl Corso di Laura. In ogni sssion sono dfinit l dat di inizio dgli applli, distanziat di almno du sttiman. Il numro dgli applli è fissato in non mno di cinqu pr l prov scritt non mno di stt pr l prov orali d in non mno di tr pr la vrifica dl tirocinio. 5. Pr gli Studnti fuori corso pr gli studnti lavoratori possono ssr istituiti ultriori applli d sam durant i priodi di attività. Art. 6 Riconoscimnto di crditi 1. Gli studi compiuti prsso Corsi di Laura di altr sdi univrsitari dll Union Europa, nonché i crditi in qust consguiti, sono saminati dalla Commission Didattica riconosciuti con dlibra dl CCL, prvio sam dl curriculum trasmsso dall Univrsità di origin di programmi di corsi in qulla Univrsità accrditati. 2. Pr il riconoscimnto dgli studi compiuti prsso Corsi di Laura di pasi xtracomunitari, il CCL affida l incarico alla Commission Didattica di saminar il curriculum d i programmi dgli sami suprati nl pas d origin. Sntito il parr dlla Commission, il CCL riconosc la congruità di crditi acquisiti n dlibra il riconoscimnto. 3. L domand di trasfrimnto prsntat da studnti iscritti a un Corso di Laura di altro Atno ch forma lo stsso profilo profssional sono valutat dalla Commission Didattica, prvia vrifica dlla sussistnza di posti disponibili. I crditi consguiti possono ssr riconosciuti dopo un giudizio di congruità, sprsso dalla Commission Didattica, con gli obittivi formativi di uno o più insgnamnti comprsi nll ordinamnto didattico dl Corso. Art. 7 Mobilità studi compiuti all stro 1. Il Corso di Laura promuov d incoraggia la partcipazion dgli studnti ai programmi di mobilità di scambi intrnazionali (Erasmus). l caso di domand in numro suprior ai posti disponibili, saranno accttati gli studnti con un maggior numro di sami riconosciuti; in caso di parità, gli studnti con la miglior mdia di voti riportati; in caso di ultrior parità, gli studnti anagraficamnt più anziani; infin, si procdrà mdiant sortggio. 4

5 2. Al trmin dl priodo di prmannza all stro sulla bas dll crtificazioni sibit il CCL si sprim sull possibilità di riconoscr tutt o in part l attività formativ svolt. Art. 8 Prova final abilitant all srcizio dlla profssion 1. All'sam final di Laura si è ammssi solo dopo avr frquntato i corsi indicati nl piano di suprati i rlativi sami di profitto, compltato il prscritto tirocinio profssional suprato l prov rlativ alla conoscnza dlla lingua stranira. 2. L Commissioni pr il confrimnto dl titolo sono compost scondo quanto stabilito dall apposito Dcrto Ministrial dal Rgolamnto didattico di Atno sono nominat su proposta dl CCL. Il numro minimo di componnti è pari a 7 (ivi inclusi i du rapprsntanti dll Associazioni/Ordini profssionali) il numro massimo pari a 11,, in funzion dl numro di laurandi. Sono componnti di diritto il Coordinator dl Consiglio di Corso di Laura, o un suo Dlgato, il Coordinator dl tirocinio. 3. L sam di Laura si svolg nll sssioni indicat nll apposito dcrto pubblicato annualmnt, di norma du, una ni msi di ottobr/novmbr l altra nl ms di marzo. 4. L sam di Laura consist in una dimostrazion di abilità pratica nl gstir una situazion inrnt lo spcifico profilo profssional (prova pratica) nlla dissrtazion di un laborato di natura torico-applicativa-sprimntal (discussion dlla tsi). 5. A dtrminar il voto di Laura contribuiscono i sgunti paramtri: - la mdia di voti consguiti ngli sami curriculari, ivi comprs l votazioni consguit nll attività di tirocinio, (sprssa in cntsimi), - i punti pr ogni lod ottnuta ngli sami di profitto (0,2 punti pr lod, fino ad un massimo di 2 punti), - i punti attribuiti pr la durata dgli studi (0,5 punti in mno pr ogni annualità riptuta, fino a un massimo di -1,5), - il puntggio consguito nllo svolgimnto dlla prova pratica (sprsso in dcimi), - il puntggio attribuito dalla Commission di Laura in sd di discussion dlla tsi (sprsso in dcimi). La Commission ha, prtanto, a disposizion: a. fino a un massimo di 10 punti da attribuir all laborato di natura toricoapplicativa-sprimntal; b. fino a un massimo di 10 punti pr la prova pratica; c. fino a un massimo di 100 punti pr il curriculum (scluso il puntggio pr l lodi la dcurtazion pr l annualità riptut). Il voto complssivo, dtrminato dalla somma di puntggi prvisti dall voci a-c, vin arrotondato pr ccsso o pr diftto al numro intro più vicino. La lod può vnir attribuita con parr unanim dlla Commission ai candidati ch consguano un puntggio final 110. Art. 9 Orintamnto tutorato 1. L form di orintamnto tutorato agli studnti in ntrata, in itinr in uscita sono coordinat dalla Commission Orintamnto Tutorato dlla Scuola di Mdich Farmacutich. 5

6 Art. 10 Vrifica priodica di crditi 1. Ogni tr anni il CCL dlibra s attivar una procdura di rvision di rgolamnti didattici con particolar riguardo al numro di crditi assgnati ad ogni attività, nonché all modalità di vrifica. La stssa procdura può ssr attivata ogni volta ch n facciano richista il Coordinator dl Consiglio o almno un quarto di componnti dl Consiglio stsso. Art. 11 Manifsto dgli studi 1. Vin pubblicato annualmnt il Manifsto dgli studi contnnt l offrta dl succssivo anno accadmico. Il Manifsto contin inoltr l principali disposizioni dll Ordinamnto didattico dl rgolamnto dl Corso di Studio, cui vntualmnt si aggiungono indicazioni intgrativ. Art. 12 Rilvazion dlla qualità dlla prcpita dagli studnti 1. Annualmnt vin sguita la rilvazion dlla qualità dlla prcpita dagli studnti frquntanti a cura dlla Commission Parittica. La rilvazion avvin pr via tlmatica, attravrso una procdura smplic ch garantisc una compilazion dl qustionario anonima. 2. I risultati di tal rilvazion, annualmnt rcpiti dal uclo di Valutazion di Atno dalla Commission Parittica, sono oggtto di spcifica discussion nll ambito dl Consiglio di Corso di Laura. 6

7 Allgato A Corso di Laura in Tcnica dlla Corso Intgrato Fisica, informatica, radioprotzion statistica Fisica, informatica, radioprotzion statistica Fisica, informatica, radioprotzion statistica Fisica, informatica, radioprotzion statistica Fisica, informatica, radioprotzion statistica Biologia gntica insgnamnto Fisica mdica Informatica Laboratorio di informatica Radioprotzion Statistica mdica Biologia Di bas Di bas Ultriori attività formativ Di bas Di bas Biologia gntica Gntica gnral Di bas Biologia gntica Gntica mdica Di bas disciplinar propdutich propdutich Altr attività - informatica, attività sminariali prvnzion di srvizi sanitari propdutich biomdich biomdich biomdich FIS/07 - Fisica applicata (a bni culturali, ambintali, biologia mdicina) prsonal I /1 IF/01 - Informatica I /1 IF/01 - Informatica I /1 MED/36 - Diagnostica pr Immagini Radiotrapia MED/01 - Statistica mdica BIO/13 - Biologia applicata BIO/13 - Biologia applicata MED/03 - Gntica mdica I / I / I / I / I /1 Obittivi formativi Acquisir l conoscnz di bas di fisica pr raccoglir intrprtar l informazioni sanitari. Acquisir l conoscnz di bas pr l utilizzo di principali sistmi oprativi loro applicazioni. Conoscr lggi, norm procdur ts alla protzion da fftti nocivi sui lavoratori, sui pazinti, sulla popolazion gnral sull'ambint. Acquisir l nozioni fondamntali la mtodologia statistica utili pr idntificar, comprndr d intrprtar i fnomni biomdici pr l'analisi statistica di dati. -Acquisizion dl linguaggio spcifico dll disciplin di Biologia, Gntica Microbiologia -Conoscr comprndr l'organizzazion biologica Propduticità 1

8 Corso Intgrato Biologia gntica Propduticità Anatomiaistologia insgnamnto Elmnti di microbiologia microbiologia clinica Anatomia splancnologica Di bas Di bas Anatomia-istologia uroanatomia Di bas Anatomia-istologia Istologia Di bas Anatomia-istologia Fisiologia biochimica Fisiologia biochimica Fisiologia biochimica Laboratorio di istologia Fisiologia umana urofisiologia Propdutica biochimica Ultriori attività formativ Di bas Di bas Di bas disciplinar biomdich biomdich biomdich biomdich Altr attività - informatica, attività sminariali biomdich biomdich biomdich MED/07 - Microbiologia microbiologia clinica BIO/16 - Anatomia umana BIO/16 - Anatomia umana prsonal I / I / I /1 BIO/17 - Istologia I /1 BIO/17 - Istologia I /1 BIO/09 - Fisiologia I /2 BIO/09 - Fisiologia I /2 BIO/10 - Biochimica I /2 Obittivi formativi fondamntal i procssi biochimici cllulari di bas -Conoscr l lggi gnrali dll'rditarità di carattri ngli organismi vivnti comprndrn la trasmission -Conoscr i principali mccanismi di trasmission dll lggi dll'rditarità applicat alla patologia umana - apa it llo spi ar i manira smplic, i procssi biologici ch stanno alla bas dgli organismi vivnti, di principi bas di Microbiologia Gntica battrica. -Consapvolzza dlla divrsità biologica di microrganismi patogni pr l uomo. Acquisir l conoscnz rlativ all carattristich morfologich ssnziali di divrsi sistmi, apparati organi. Particolar attnzion sarà ddicata all a atomia fu zio al dl sistma nrvoso cntral. Acquisir nozioni di citologia, di organizzazion di tssuti di mbriologia gnral. Conoscr i fondamnti dlla fisiologia cllular, l funzioni ssnziali di vari sistmi d apparati dl corpo umano (apparato cardiocircolatorio, CI Anatomiaistologia 2

9 Corso Intgrato Fisiologia biochimica psicopdagogich psicopdagogich psicopdagogich psicopdagogich psicopdagogich Psichiatria I, psicologia propdutica riabilitativa Psichiatria I, psicologia propdutica riabilitativa Psichiatria I, psicologia propdutica riabilitativa insgnamnto Biochimica Elmnti di dmoantropologia Elmnti di pdagogia gnral Di bas Di bas Di bas Psicologia gnral Di bas Psicologia clinica Elmnti di sociologia gnral Psichiatria I d lmnti di smiotica Psicomtria Psicologia social Di bas disciplinar biomdich propdutich propdutich biomdich uman psicopdagogich propdutich uman psicopdagogich prsonal BIO/10 - Biochimica I /2 M-DEA/01 - Disciplin dmotnoantropologich M-PED/01 - Pdagogia gnral social M-PSI/01 - Psicologia gnral M-PSI/08 - Psicologia clinica SPS/07 - Sociologia gnral I / I / I / I / I /2 MED/25 - Psichiatria I /2 M-PSI/03 - Psicomtria I /2 M-PSI/05 - Psicologia social I /2 Obittivi formativi rspiratorio, urinario, ndocrino, nrvoso, locomotor, gnital, digrnt). In ambito nurofisiologico particolar attnzion sarà ddicata all funzioni motori snsitiv d all funzioni supriori. Conoscr la chimica di procssi vitali, inclusa la comprnsion dlla biologia cllular molcolar d avr conoscnza di principali mtabolismi. Possdr gli lmnti di dmoantropologia di sociologia ch prmttano di comprndr i principali dati di pidmiologia gnral clinica avr l nozioni fondamntali di psicologia psicologia clinica pr capir la rlazion con il pazint. Sapr comprndr l problmatich pdagogich i sit ll du azio sanitaria nlla mdicina prvntiva. Apprndr: la oso rafia la smiotica dll malatti psichiatrich i pri ipi psi omtri i pr sviluppar capacità di comprnsion utilizzo dgli strumnti di misura nlla prassi riabilitativa la dim sio biolo i a di procssi mntali; i procssi socio-culturali, Propduticità CI psicopdagogich 3

10 Corso Intgrato Psichiatria I, psicologia propdutica riabilitativa Psichiatria I, psicologia propdutica riabilitativa Mtodologia dlla Mtodologia dlla Mtodologia dlla Mtodologia dlla Mtodologia dlla Tirocinio I anno insgnamnto Psicologia clinica II Promozion dlla salut dlla sicurzza ni contsti assistnziali Epidmiologia dll malatti mntali Storia dll'voluzion dl pnsiro psichiatrico riabilitativo Evoluzion dl pnsiro psichiatrico riabilitativo Principi mtodi dlla Progttazion lavoro in équip dontologia profssional Laboratorio profssional propdutico al tirocinio I anno Di bas disciplinar uman psicopdagogich Primo soccorso intrdisciplinari Ultriori attività formativ Laboratori profssionali dllo spcifico dl profilo M-PSI/08 - Psicologia clinica MED/45 - infrmiristich gnrali, clinich pdiatrich prsonal I / I /2 MED/25 - Psichiatria I /2 M-STO/05 - Storia dlla scinza dll tcnich I /2 MED/25 - Psichiatria I /2 MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich I / I / I AO Obittivi formativi affttivi cognitivi coinvolti ni comportamnti sociali il fu zio am to m tal primitivo la propduti a pr la promozion dlla salut dlla sicurzza di utnti opratori sanitari. Conoscr l tcnich di bas pr il soccorso. Conoscr la storia l'voluzion dl pnsiro psichiatrico riabilitativo. Conoscr gli lmnti mtodologici di bas dll'pidmiologia su applicazioni in psichiatria in campo clinico riabilitativo. Apprndr i principi d i mtodi dlla, dfinizion, obittivi, principali vidnz scintifich modlli di intrvnto pr acquisir capacità di approccio inizial agli strumnti torici mtodologici dl riabilitator. Conoscr l basi di modlli oprativi dl tcnico dlla, dlla progttazion, dl lavoro in équip dlla dontologia profssional. Acquisir la capacità di orintarsi in ambito profssional psichiatrico con sprimntazion dlla capacità di approccio in tal Propduticità 4

11 Corso Intgrato Tirocinio I anno insgnamnto Elmnti di prvnzion sicurzza in ambito riabilitativo psichiatrico Ultriori attività formativ Tirocinio I anno Tirocinio I anno Ingls scintifico A sclta dllo studnt Patologia gnral, Patologia gnral nurologia fisiopatologia scinz mdicochirurgich Patologia gnral, nurologia scinz urologia mdico-chirurgich Patologia gnral, Mdicina intrna nurologia scinz di primo soccorso mdico-chirurgich Patologia gnral, nurologia scinz Malatti infttiv mdico-chirurgich Patologia gnral, nurologia scinz mdico-chirurgich Farmacologia Prova final lingua stranira A sclta dllo studnt Di bas Di bas disciplinar Altr attività - informatica, attività sminariali Tirocinio diffrnziato pr spcifico profilo Conoscnza lingua stranira A sclta dllo studnt biomdich intrdisciplinari clinich Primo soccorso mdicochirurgich mdicochirurgich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich L-LI/12 - Lingua traduzion - Lingua ingls MED/04 - Patologia gnral prsonal I AO I AO I AO I AO II /1 MED/26 - urologia II /1 MED/09 - Mdicina intrna MED/17 - Malatti infttiv II / II /1 BIO/14 - Farmacologia II /1 Obittivi formativi ambito. Acquisir l comptnz profssionali di bas. Acquisir la capacità di ffttuar un'ossrvazion strutturata non dll'ambint dl pazint, attravrso intrazioni ossrvativ col pazint, auto-ossrvazion, comunicazion fficac con utnt d équip. Incrmntar l conoscnz di bas dlla lingua ingls applicata al contsto sanitario socio-sanitario, nonché alla rlazion d'aiuto immdiata di primo impatto. Conoscr l basi ziopatogntich dll malatti, di mccanismi gnrali di danno tissutal comprndr i principali procssi fisiopatologici. Apprndr l basi razionali dll'utilizzo di farmaci l nozioni gnrali di farmacologia gnral. Acquisir la conoscnza di bas di quadri clinici di malatti rilvanti pr impatto pidmiologico /o gravità in nurologia, mdicina intrna malatti infttiv. Acquisir conoscnza di bas di quadri clinici tali da configurar condizioni di urgnza loro contstualizzazion. Propduticità CI Fisiologia biochimica tutti gli altri sami dl I anno trann 1 5

12 Corso Intgrato uropsichiatria infantil uropsichiatria infantil uropsichiatria infantil uropsichiatria infantil Psichiatria II psicopatologia Psichiatria II psicopatologia Psichiatria II psicopatologia Psichiatria II psicopatologia insgnamnto Psicologia dllo sviluppo uropsichiatria infantil Psicopatologia dllo sviluppo Riabilitazion nlll'tà volutiva Psichiatria II Psicopatologia Psicopatologia trattamnto dl comportamnto sssual Psicofarmacologia disciplinar uman psicopdagogich intrdisciplinari clinich intrdisciplinari clinich M-PSI/04 - Psicologia dllo sviluppo psicologia dll'ducazion MED/39 - uropsichiatria infantil MED/39 - uropsichiatria infantil MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich prsonal II / II / II / II /1 MED/25 - Psichiatria II /1 MED/25 - Psichiatria II /1 MED/25 - Psichiatria II /1 MED/25 - Psichiatria II /1 Obittivi formativi Conoscr gli lmnti di bas dlla psicologia dllo sviluppo, dllo sviluppo psicomotorio d motivorlazional sua psicopatologia, i principali disturbi nuropsichiatrici dll'infanzia dll'adolscnza pr il riconoscimnto prcoc la prvnzion. Acquisir l conoscnz sull spcificità dl bambino dll'adolscnt l basi pr sviluppar capacità di progttar, attuar valutar intrvnti prvntivi riabilitativi pculiari. Acquisir gli lmnti fondamntali sull funzioni psichich, sui principali disturbi psichiatrici loro classificazion nosografica. Sviluppar la capacità di rlazion coll'utnt. Conoscr la psicopatologia sviluppar comptnz di bas pr il trattamnto dl comportamnto sssual. Conoscr l modalità di cura prsa in carico dl pazint difficil d aquisir la capacità di formular i rlativi procssi traputicoriabilitativi. Acquisir nozioni di psicofarmacologia: classificazion utilizzo dgli psicofarmaci, mccanismi d'azion, fftti dsidrati d indsidrati. Propduticità CI Patologia gnral, nurologia scinz mdicochirurgich tutti gli sami dl I anno trann 1 CI Patologia gnral, nurologia scinz mdicochirurgich, CI Psichiatria I, psicologia propdutica riabilitativa tutti gli altri sami dl I anno trann 1 6

13 Corso Intgrato Psicotrapia Psicotrapia Psicotrapia Psicotrapia Riabilitazion trapi cognivcomportamntali Riabilitazion trapi cognivcomportamntali Riabilitazion trapi cognivcomportamntali Riabilitazion trapi cognivcomportamntali Riabilitazion trapi cognivcomportamntali insgnamnto Psicotrapia dll'adolscnza Psicotrapia dll psicosi Psicotrapia di gruppo familiar Fondamnti di psicotrapia psicoanalitica Trapia comportamntalcognitiva trapia occupazional Riabilitazion cognitiva Intrvnti psicoducativi mtodi tcnich di intrvnto riabilitativo prcoc Organizzazion di srvizi trritoriali lavoro di rt Sminario: Valutazion nurocognitiva Ultriori attività formativ disciplinar uman psicopdagogich Altr attività - informatica, attività sminariali prsonal MED/25 - Psichiatria II /2 MED/25 - Psichiatria II /2 MED/25 - Psichiatria II /2 M-PSI/07 - Psicologia dinamica M-PSI/08 - Psicologia clinica MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich II / II / II / II /2 MED/25 - Psichiatria II / II /2 Obittivi formativi Conoscr i principali modlli di psicotrapia loro principi gnrali, dlla psicotrapia individual, familiar di gruppo. Conoscr l dinamich adolscnziali gli intrvnti psicotraputici intgrati da attivar in condizion di disagio psicologico/psichiatrico dll'adolscnt, la psicotrapia nl pazint psichiatrico grav, spci ni casi di comorbidità con disturbo dlla prsonalità. Aquisir i principi di psicodinamica psicotrapia clinica d i principali conctti rlativi alla psicotrapia psicodinamica, psicoanalisi psicotrapia analitica. Conoscr l basi torich, l tcnich cognitivcomportamntali sviluppar la capacità pr la loro applicazion nlla, approfondndo la conoscnza dll'organizzazion di srvizi trritoriali dl lavoro di rt, di principali trattamnti riabilitativi basati sull'fficacia sull'vidnza scintifica, tra cui Social Skill Training, Problm Solving, IPT (Trapia psicologica intgrata) Trattamnti psicoducativi, oltr ch dlla mtodologia d'intrvnto riabilitativo prcoc in psichiatria. Propduticità Tutti gli sami dl I anno trann 1 Tutti gli sami dl I anno trann 1 7

14 Corso Intgrato Marginalità social Marginalità social Marginalità social Marginalità social Tirocinio II anno insgnamnto Psicologia dll tossicodipndnz Marginalità dvianza minoril Marginalità Psicologia dll'handicap dlla Laboratorio profssional propdutico al tirocinio II anno Ultriori attività formativ Tirocinio II anno Tirocinio II anno A sclta dllo studnt psichiatrich applicat psichiatrich applicat psichiatrich applicat Etnopsichiatria Sociologia di procssi culturali Riabilitazion psicogriatrica A sclta dllo studnt Di bas disciplinar prvnzion di srvizi sanitari Laboratori profssionali dllo spcifico dl profilo Tirocinio diffrnziato pr spcifico profilo A sclta dllo studnt propdutich prsonal MED/25 - Psichiatria II /2 MED/43 - Mdicina lgal II /2 MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich M-PSI/08 - Psicologia clinica MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich II / II / II AO II AO II AO MED/25 - Psichiatria III /1 SPS/08 - Sociologia di procssi culturali comunicativi III /1 MED/25 - Psichiatria III /1 Obittivi formativi Conoscr l basi dlla psicologia dll tossicodipndnz dll tmatich inrnti la dvianza la marginalità minoril. Acquisir comptnz pr intrvnti riabilitativi nll'ambito psicosocial in ar critich di utnza, quali prson con disturbi psichiatrici /o tossicodipndnza disabilità social corrlata, acquisndo capacità di analisi d intrvnto. Conoscr analizzar l problmatich rlativ al così dtto handicap strumnti pdagogicoriabilitativi inrnti. Approfondir l conoscnz clinich ni luoghi di cura l comptnz profssionali in ambito psichiatrico. Sapr progttar d attuar spcifici programmi mirati allo sviluppo di abilità al rcupro funzional dll disabilità riscontrat. Conoscr ruolo significato di fattori culturali nlla gnsi nlla manifstazion dll malatti mntali la loro partcipazion nllo sviluppo di procssi traputici. Acquisir comptnz Propduticità Tutti gli sami dl I anno trann 1 CI Tirocinio I anno tutti gli altri sami dl I anno trann 1 Tutti gli sami I II anno 8

15 Corso Intgrato psichiatrich applicat psichiatrich applicat psichiatrich applicat Intrvnti psicosociali Intrvnti psicosociali Intrvnti psicosociali Intrvnti psicosociali insgnamnto Mtodi tcnich in tà psicogriatrica Riabilitazion in contsti multitnici Approfondimnti in tnopsichiatria Psichiatria III Comunità traputica Riabilitazion in comunità Organizzazion di srvizi sociosanitari Ultriori attività formativ disciplinar Altr attività - informatica, attività sminariali intrdisciplinari clinich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich prsonal III / III / III /1 MED/25 - Psichiatria III /1 MED/25 - Psichiatria III /1 MED/25 - Psichiatria III /1 MED/25 - Psichiatria III /1 Obittivi formativi spcifich pr la prvnzion d il rcupro funzional in contsti multitnici, tnndo conto dll diffrnz culturali dlla storia prsonal collttiva nll'utilizzo di mtodologi, acquisir tcnich approcci rlazionali appropriati. Acquisir nozioni gnrali sulla fnomnologia dll'invcchiamnto ni suoi asptti individuali sociali sull principali patologi carattristich dll'anziano. Acquisir conoscnz comptnz sull spcifich possibilità progttuali individuali /o di gruppo abilità oprativ ni divrsi contsti in rlazion all riprcussioni dl disturbo psicogriatrico sull'individuo, sulla famiglia sulla socità. Conoscr l'approccio clinico ni srvizi psichiatrici trritoriali sviluppar la capacità di dfinizion progttual nl trattamnto intgrato prvnzion dl drop out. Conoscr la storia, gli attuali sviluppi dll'organizzazion di srvizi psichiatrici, l funzioni, indicazioni prassi Propduticità Tutti gli sami I II anno 9

16 Corso Intgrato Intrvnti psicosociali Intrvnti psicosociali Mtodi tcnich psichiatrich ad sprssività corpora Mtodi tcnich psichiatrich ad sprssività corpora Mtodi tcnich psichiatrich ad sprssività corpora insgnamnto Mtodi tcnich di intrvnto riabilitativo in comunità, in contsti rsidnziali smirsidnziali Srvizio social Musicotrapia Tcnich grafich animazion tatral Mtodi tcnich psichiatrich ad sprssività corpora disciplinar intrdisciplinari MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich prsonal III /1 MED/25 - Psichiatria III /1 MED/25 - Psichiatria III /2 L-ART/05 - Disciplin dllo spttacolo MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich III / III /2 Obittivi formativi traputico- dll comunità traputich, gli intrvnti riabilitativi nlla comunità natural, traputica ni contsti smi-rsidnziali rsidnziali, gli approcci strutturati pr l'insrimnto lavorativo prottto o comptitivo d i trattamnti individuali pr il rinsrimnto in comunità, affinando lo strumnto motivo dllo studnt. Conoscr l'organizzazion di srvizi socio-sanitari con particolar rifrimnto ai srvizi psichiatrici, loro articolazion organizzativa, mission cornic lgislativa. Acquisir l principali nozioni di srvizio social profssional sua intgrazion coi srvizi sanitari. Conoscr i prrquisiti scintifici inrnti l artitrapi loro potnzialità traputico; i principali modlli di tcnich grafich ad sprssività corpora, in particolar tatro musicotrapia, la loro applicazion nlla progttualità riabilitativa acquisndo comptnz di bas, di accoglinza rlazion ni Propduticità Tutti gli sami I II anno 10

17 Corso Intgrato Mtodi tcnich psichiatrich ad sprssività corpora Principi di managmnt sanitario mdicina lgal Principi di managmnt sanitario mdicina lgal Principi di managmnt sanitario mdicina lgal Principi di managmnt sanitario mdicina lgal Principi di managmnt sanitario mdicina lgal Principi di managmnt sanitario mdicina lgal Tirocinio III anno insgnamnto Laboratorio di arti sprssiv Diritto dl lavoro Principi di diritto pubblico Igin gnral applicata Mdicina lgal Ultriori attività formativ disciplinar Altr attività - informatica, attività sminariali Managmnt sanitario Managmnt sanitario Mdicina dl lavoro Economia sanitaria Laboratorio profssional propdutico al tirocinio III anno Affini Ultriori attività formativ prvnzion di srvizi sanitari prvnzion di srvizi sanitari prvnzion di srvizi sanitari formativ affini o intgrativ Laboratori profssionali dllo spcifico dl profilo IUS/07 - Diritto dl lavoro IUS/09 - Istituzioni di diritto pubblico MED/42 - Igin gnral applicata prsonal III / III / III / III /2 MED/43 - Mdicina lgal III /2 MED/44 - Mdicina dl lavoro SECS-P/02 - Politica Economica MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich III / III / III AO Obittivi formativi laboratori di musicotrapia tatrotrapia, oltr ch abilità nlla costruzion nll'uso di strumnti qustionari in ambito sprssivo sonoromusical. Acquisir l nozioni di bas in mrito agli istituti di diritto intrnazional dl lavoro i principali strumnti di tutla promozion di diritti nl contsto italiano intrnazional. Essr in grado di prndr dcisioni in cornza con l dimnsioni lgali, tich dontologich ch rgolano la profssion. Conoscr l norm att alla promozion dlla salut ni luoghi di lavoro. Acquisir l nozioni di bas sul managmnt. Acquisir l comptnz fondamntali pr comprndr i rapporti tra l or a izzazio la programmazion di srvizi sa itari l o omia sa itaria d il managmnt. Approfondir la conoscnza la capacità di utilizzar mtodologi tcnich, protocolli riabilitativi manualizzati rlativi Propduticità Tutti gli sami I II anno Tutti gli sami I II anno 11

18 Corso Intgrato insgnamnto Tirocinio III anno Tirocinio III anno A sclta dllo studnt Prparazion tsi A sclta dllo studnt Prova final lingua stranira disciplinar Tirocinio diffrnziato pr spcifico profilo A sclta dllo studnt MED/48 - infrmiristich tcnich nuropsichiatrich prsonal Prova final III AO III AO III AO Obittivi formativi strumnti di valutazion standardizzata. Acquisir comptnz nll'applicazion dlla conoscnza con autonomia di giudizio abilità comunicativo-rlazional nll divrs situazioni. Acquisir comptnz profssionali spcialistich in ambito riabilitativo psichiatrico. Raggiungr l'autonomia oprativa alll'intrno dl lavoro di èquip, con applicazion di mtodi dll tcnich acquisir, d acquisir il rigor scintificomtodologico nll'agir riabilitativo. Propduticità 12

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Corso di Laura Magistral in SCIEZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIOI SAITARIE CAPO I Disposizioni gnrali Art. 1 Prmssa ambito di comptnza 1. Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico

Dettagli

Corso di Laurea in TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL ETÀ EVOLUTIVA

Corso di Laurea in TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL ETÀ EVOLUTIVA Corso di Laura in TERAPIA DELLA EURO E PSICOMOTRICITÀ DELL ETÀ EVOLUTIVA CAPO I Disposizioni gnrali Art. 1 Prmssa ambito di comptnza 1. Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

Università degli Studi di Firenze. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E DEI CONTESTI

Università degli Studi di Firenze. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E DEI CONTESTI Univrsità dgli Studi di Firnz Laura Magistral in PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E DEI CONTESTI D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 201/2017 1 Prmssa Dnominazion dl corso Dnominazion

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

Approvato con Det. Dir. N. 541 del 21/04/2009 pubblicato sul BURPuglia n. 62 suppl. del 23/4/2009

Approvato con Det. Dir. N. 541 del 21/04/2009 pubblicato sul BURPuglia n. 62 suppl. del 23/4/2009 C.I.F.I.R. Istituto Antoniano Maschil Via A. Manzoni, 3-72024 ORIA (BR) 0831 848178 0831 846252 E-mail: cfp.oria@cifir.it C.F. / P.Iva: 02486990720 Schda Progtto Corso Oprator Socio Sanitario Cod. Corso

Dettagli

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml Class di abilitazion (o class di concorso) La class di concorso è una sigla alfa numrica con la qual si indica l insim di matri ch possono ssr insgnat da un docnt. Indica una particolar cattdra di insgnamnto,

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) D.M. /0/004, n. 70 Rgolamnto didattico - anno accadmico 04/05 ART. Prmssa Dnominazion

Dettagli

CLASSE DELLE LAUREE NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI

CLASSE DELLE LAUREE NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CLASSE DELLE LAUREE NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI I laurati nlla class sono, ai snsi dlla lgg 10 agosto 2000, n. 251, articolo 2, comma 1, opratori dll

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) D.M. /0/004, n. 70 Rgolamnto didattico - anno accadmico 05/06 ART. Prmssa Dnominazion

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI EDUCATIVI D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2014/2015 1 Prmssa Dnominazion

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA Laurea triennale (DM270) INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA Laurea triennale (DM270) INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI Univrsità dgli Studi di MILANO-BICOCCA Laura trinnal (DM70) in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) attivato ai snsi dl D.M. /0/004, n. 70 valido a partir dall anno accadmico

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza Sicurzza informativa: vrso l intgrazion di sistmi di gstion pr la sicurzza Convgno ABI Banch Sicurzza 2006 Roma, 7 Giugno 2006 Raoul Savastano, Rsponsabil Srvizi Sicurzza KPMG Irm Advisory Agnda Il problma

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

Università degli Studi di FERRARA Laurea triennale (DM270) INFERMIERISTICA (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere)

Università degli Studi di FERRARA Laurea triennale (DM270) INFERMIERISTICA (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) Univrsità dgli Studi di FERRARA Laura trinnal (DM270) in INFERMIERISTICA (abilitant alla profssion sanitaria di Infrmir) - SEDE DI PIEVE DI CENTO attivato ai snsi dl D.M. 22/0/2004, n. 270 Allgato 3 valido

Dettagli

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA il sgunt bando pr la coprtura di insgnamnti dl Dipartimnto di ECONOMIA, SCIENZE E DIRITTO mdiant contratti di diritto privato

Dettagli

3. AMBITI OCCUPAZIONALI PREVISTI PER I LAUREATI.

3. AMBITI OCCUPAZIONALI PREVISTI PER I LAUREATI. MANFESTO DEGL STUD A.A. 201/2014 CORSO D LAUREA MAGSTRALE N BOLOGA DELLA SALUTE Class LM- FACOLTÀ D SCENZE MM.FF.NN. 1.ASPETT GENERAL Pr consguir la Laura Magistral in Biologia dlla Salut lo studnt dv

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UIVERSITÀ DEGLI STUDI DI APOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICIA E CHIRURGIA BADO DI SELEZIOE PER L AFFIDAMETO DI ICARICHI DIDATTICI EI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIOI SAITARIE PER L AO ACCADEMICO 2015-2016

Dettagli

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano.

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano. 1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012 Bando Corso CONI FIGC MILANO Si comunica ch vrrà attivato un corso coni figc, al raggiungimnto dl numro minimo di 35 iscritti, prsso la dlgazion di Milano. Potranno

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UN IVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Rgional Vill Vnt VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE PROTOCOLLO D'INTESA TRA l'ufficio Scolastico Rgional pr il Vnto l' A~sociazion pr l

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di studio in Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica (L-12) Parte generale

Regolamento didattico del Corso di studio in Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica (L-12) Parte generale Rgolamnto didattico dl Corso di studio in Tori tcnich dlla mdiazion intrlinguistica (L-12) Part gnral art. 1 Prmssa ambito di comptnza Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNVERSTÀ DEGL STUD D PERUGA Rgolamnto didattico dl Corso di Laura in nggnria Gstional dll'nformazion Class L- 8 nggnria dll nformazion A.A. 2010-2011 TTOLO Dati gnrali ARTCOLO 1 Funzioni struttura dl corso

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE AVVISO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ASSEGNAZIONE TEMPORANEA AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 LR 31/1998 PRESSO L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI DI VALUTAZIONE Poiché nl nostro prcorso si darà ampio spazio all mtodologi finalizzat a sviluppar l comptnz dgli allivi ( attravrso la dattica laboratorio, l sprinz in contsti applicativi, l analisi

Dettagli

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Univrsità dgli Studi di MILANO-BICOCCA Laura Magistral in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE attivato ai snsi dl D.M. 22/10/2004, n. 270 valido a partir dall anno accadmico 2013/2014 ART. 1 Prmssa

Dettagli

Corso di studio per il conseguimento della laurea triennale in. Scienze delle Attività Motorie e Sportive (L22) Manifesto degli studi

Corso di studio per il conseguimento della laurea triennale in. Scienze delle Attività Motorie e Sportive (L22) Manifesto degli studi Corso di studio pr il consguimnto dlla laura trinnal in Scinz dll Attività Motori Sportiv (L22) Manifsto dgli studi 1 Tablla dgli insgnamnti Insgnamnto Moduli SSD CFU Risultati d apprndimnto prvisti I

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR)

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR) PROTOCOLLO D INTESA fra Il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr l Istruzion (di sguito MIUR) Il Ministro pr i Bni l Attività Culturali Dirzion Gnral pr lo Spttacolo dal Vivo

Dettagli

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29 - Rpubblica di Malta - Rpubblika ta' Malta - Rpublic of Malta - LEGGE pr il riconoscimnto la rgistrazion dl gnr di una prsona pr rgolar gli fftti di tal cambiamnto, nonché il riconoscimnto la tutla dll

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO Distrtto Scolastico N 53 Nocra Infrior (SA) SCUOLA MEDIA STATALE Frsa- Pascoli Vial Europa ~ 84015 NOCERA SUPERIORE (SA) Tl. 081 933111-081 931395- fax: 081 936230 C.F.: 94041550651 Cod: Mcc.: SAMM28800N

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna Oggtto: Convnzion intratno pr la ralizzazion dl mastr di I livllo in Global managmnt for China (GMC) dizion anno accadmico 2015/2016 N. o.d.g.: 05.1 C.d.A. 30.10.2015 Vrbal n. 9/2015 UOR: Ara affari gnrali

Dettagli

Il Master Tutela, diritti e protezione dei minori Università degli Studi di Ferrara Dipartimento Studi Umanistici

Il Master Tutela, diritti e protezione dei minori Università degli Studi di Ferrara Dipartimento Studi Umanistici Mastr Tutla, diritti protzion di minori Il Mastr Tutla, diritti protzion di minori Univrsità dgli Studi di Frrara Dipartimnto Studi Umanistici (Agnzia Autorizzata CNOAS) Prsnta i cicli di sminari 10/12

Dettagli

DISFOR - DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE

DISFOR - DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE DISFOR - DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PSICOLOGIA DELLE DISABILITÀ 67727: disciplina 67728; laboratorio 67730 Corso di Laura SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA A.A. 2015/2016 DOCENTE Mirlla Zanobini

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea in SCIENZE DELL'EDUCAZIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea in SCIENZE DELL'EDUCAZIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura in SCIENZE DELL'EDUCAZIONE D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2014/2015 1 Prmssa Dnominazion dl corso Dnominazion dl corso in ingls

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Sn. Anglo Di Rocco Ist. Tcnico Agrario Sn. A. Di Rocco - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr i Srvizi Albrghiri di Ristorazion - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr l

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tl. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it -mail aptf010002@istruzion.it Coc

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1305 Bari, 21 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA 1. Dati gnrali ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chsotti PIANO DI MATERIA Indirizzo lttronica Matria Rligion Cattolica o att. alt. Class quinta Anno scolastico: 2015/2016 2. : Sulla bas dll Indicazioni

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1176 Bari, 15 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2015/201 ART. 1 Prmssa Dnominazion dl corso

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2015/201 ART. 1 Prmssa Dnominazion dl corso

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

Silvia Sessego Italiana 23\03\78, a Cagliari Via Merello 102, 09145 Quartu Sant Elena. silviasessego@tiscali.it. Via Costa 35, Cagliari

Silvia Sessego Italiana 23\03\78, a Cagliari Via Merello 102, 09145 Quartu Sant Elena. silviasessego@tiscali.it. Via Costa 35, Cagliari ! F ORMATO EUROPEO PER I L CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nom Nazionalit Data luogo di nascita Indirizzo Rsidnza Silvia Sssgo Italiana 23\03\78, a Cagliari Via Mrllo 102, 09145 Quartu Sant Elna

Dettagli

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli.

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli. VERSO LA COSTRUZIONE CONDIVISA DEL PIANO DIDATTICO DI SCUOLA 21 s. Istituto Tcnico Commrcial L'obittivo dl prsnt documnto è qullo di smplificar la compilazion dl Piano Didattico di Scuola 21 ch è riportato

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Rprtorio n. 712/2014 Prot. n. 39292/X/4 dl 19.12.2014 Oggtto: dtrminazioni in ordin al subntro dll Univrsità di Brgamo, mdiant la cssion dl contratto disciplinata dal cod.civ. artt. 1406 sgg., ni contratti

Dettagli

Il paziente finalmente garantito.

Il paziente finalmente garantito. Il pazint finalmnt garantito. Dal nonato alla sala opratoria sicurzza in ospdal. Esprinz al Buzzi CTO di Milano. Gianluca Lista Gli Istituti Clinici di Prfzionamnto di Milano Azinda Ospdalira di rilivo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA ARCHITETTURA. Corso di laurea magistrale a ciclo unico in ARCHITETTURA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA ARCHITETTURA. Corso di laurea magistrale a ciclo unico in ARCHITETTURA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FAOLTA ARHITETTURA orso di laura magistral a ciclo unico in ARHITETTURA lass LM4 Architttura Inggnria Edil Architttura (D.M. 270/04) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO AADEMIO

Dettagli

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO ULTIMO ANNO In cornza con i critri di validazion dlla programmazion di ass (o

Dettagli

... 2.... 8 dei crediti... 9 28 30/08/2014

... 2.... 8 dei crediti... 9 28 30/08/2014 REGOLAMENTO DIDATTIC CO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in DIGAL HUMANIES Nuovi Mdia Class di Lauraa LM-92 (Mastr Cours in Digital Humanitis Communica ation and Nw Mdia) Sommario I Part gnral... 2 Art. Prmssa,

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DEI CORSI DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE (DISFOR)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DEI CORSI DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE (DISFOR) IVRSITÀ DGLI STUDI DI GNOVA MANIFSTO DGLI STUDI DI CSI DL DIPARTIMNTO DI DLLA FMAZION () Anno Accadmico 03/04 Il prsnt Manifsto dgli Studi è conform a quanto dlibrato dal Consiglio di Dipartimnto dl 5/05/03,

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Univrsità dgli Studi di Firnz Dipartimnto di Inggnria Civil d Ambintal TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN CONTO TERZI (Approvato dal Consiglio di Dipartimnto dl 24/01/2002) ATTIVITÀ E SERVIZI OFFERTI PROVE

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali Dcrto Lgislativo n. 81/08 Miglioramnto sut sicurzza di lavoratori Dvrto Lgislativo N 106/09 Attuazion dll articolo 1 lgg 3 agosto 2007 n 123 in matria di tutla sut sicurzzani luoghi di lavoro Dirttiva

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA) IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ ANNO ACCADEMICO 2006/2007 Mastr Univrsitario

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

Corso di laurea in Lingue e letterature moderne. Filologia, linguistica, traduzione

Corso di laurea in Lingue e letterature moderne. Filologia, linguistica, traduzione Corso di laura in Lingu lttratur modrn. Filologia,, traduzion Prsidnt Prof.Francsco Altimari francsco.altimari@unical.it Sgrtria dl corso di laura dott.ssa Rosalba Crnzia (Funzionario amministrativo) cubo

Dettagli

SCHEDE TECNICHE. di http://banting.fellowships-bourses.gc.ca/about-a_propos/details-eng.html

SCHEDE TECNICHE. di http://banting.fellowships-bourses.gc.ca/about-a_propos/details-eng.html Programmi finanziamnto SCHEDE TECNICHE Govrno dl Canada: Finanziamnti pr bors progtti ricrca Il Govrno dl Canada offr vrs opportunità finanziamnto rivolti a cittani straniri pr svolgr soggiorni /o attività

Dettagli

CHECK LIST per i Controlli di Sicurezza sul lavoro

CHECK LIST per i Controlli di Sicurezza sul lavoro AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA (D.Lgs. n. 517/1999 - Art. 3 L.R.Vnto n. 18/2009) SERVIZIO PREVENZIONE PROTEZIONE Dirttor: Ing. Maurizio Lornzi Sd di Borgo Roma P.l L.A. Scuro, 10-37134

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto, Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto, Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Diparmnto di Diritto, Economia Cultur - Como Corso di Laura in Scinz dlla Mdiazion Intrlinguisca Intrcultural Class L-12 Mdiazion Linguisca Dgr in Linguisc

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DELLA SCUOLA POLITECNICA AREA ARCHITETTURA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DELLA SCUOLA POLITECNICA AREA ARCHITETTURA IVRSITÀ DGLI STUDI DI GNOVA MANIFSTO DGLI STUDI DLLA SCUOLA POLITCNICA ARA ARCHITTTURA Anno Accadmico 204/205 CORSI DI LAURA MAGISTRAL (D.M. 270/2004) Corso di studi in DSIGN NAVAL - class LM-2 - Sd didattica

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

Accordo quadro fra. l Azienda USL di Bologna e il CEA Coordinamento Enti Ausiliari della Provincia di Bologna

Accordo quadro fra. l Azienda USL di Bologna e il CEA Coordinamento Enti Ausiliari della Provincia di Bologna Accordo quadro fra l Azinda USL di Bologna il CEA Coordinamnto Enti Ausiliari dlla Provincia di Bologna La Comunità Papa Giovanni XXIII coop. s.r.l. di Rimini Prmssa L parti prndono atto dl buon livllo

Dettagli

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A.

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A. I SGSL il Modllo Organizzativo L lin guida INAIL la OHSAS 18001: carattristich spcificità 17 sttmbr 2008 Palazzo dlla Cultura di Congrssi di Bologna Dott. Fabrizio Zcchin SCS Azioninnova S.p.A. OBIETTIVO

Dettagli

Integrazione e Integratori delle Informazioni

Integrazione e Integratori delle Informazioni SC.S.I. A.S.O. Ordin Mauriziano Workshop intrrgional sui sistmi informativi pr la gstion la valutazion dll rti oncologich Torino 24-25 maggio 2007 Intgratori dll Andra Bo - A.S.O. Ordin Mauriziano - S.C.

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA. Anno scolastico 2015/2016. Allegato al Piano dell Offerta Formativa

PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA. Anno scolastico 2015/2016. Allegato al Piano dell Offerta Formativa PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA Anno scolastico 2015/ Allgato al Piano dll Offrta Formativa Dlibra dl Consiglio di Istituto n.4 dl 14/10/2015 PRIMA SEZIONE ANAGRAFICA

Dettagli

POR Calabria 2014-2020

POR Calabria 2014-2020 POR Calabria 20142020 Obittivo Tmatico 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE Priorità 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA: L ORGANIZZAZIONE AZIENDALE I PRINCIPI 1. L Azinda Ospdalira S. Maria dgli Angli di Pordnon 1.1 Dnominazion, natura giuridica, sdi pag. 5 1.2 Logo azindal pag. 6 1.3 Mission pag. 6 1.4

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 Istituzione È istituito su proposta della facoltà di Lettere e Filosofia - su richiesta del Centro Herakles per il

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 Istituzione È istituito su proposta della facoltà di Lettere e Filosofia - su richiesta del Centro Herakles per il IL RETTORE VISTO il proprio dcrto 14 maggio 2009 n. 1239 con il qual è stato aggiornato lo statuto dll atno; VISTO il proprio dcrto 17 marzo 2008 n. 728 con il qual è stato aggiornato il rgolamnto gnral

Dettagli

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO NOME COGNOME ANNO SCOLASTICO 05/06 a) PRIMO AMBITO QUALITA DELL INSEGNAMENTO E DEL CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA, NONCHÉ

Dettagli