Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48

49 nnn

50

51

52

53

54

55

56

57

Home page della Banca di Credito dell Alto Reno

Home page della Banca di Credito dell Alto Reno TRADING ON LINE Home page della Banca di Credito dell Alto Reno Occorre collegarsi all indirizzo Internet: https://trading.altoreno.bcc.it oppure all indirizzo ip: 212.210.70.171 Alla apparizione della

Dettagli

Evidenza Redazione. 31/7/2008 Pag.23. A cura di ASCA S.p.A.

Evidenza Redazione. 31/7/2008 Pag.23. A cura di ASCA S.p.A. Evidenza Redazione 31/7/2008 Pag.23 A cura di ASCA S.p.A. AG. STAMPA ADNKRONOS del 29 luglio 2008 P.A: PMITALIA, OK A COMPENSAZIONI PER AZIENDE CREDITRICI P.A: PMITALIA, OK A COMPENSAZIONI PER AZIENDE

Dettagli

FIMP E-R su terremoto in Emilia. 23 maggio 2012. Rassegna Stampa a cura di

FIMP E-R su terremoto in Emilia. 23 maggio 2012. Rassegna Stampa a cura di FIMP E-R su terremoto in Emilia 23 maggio 2012 Rassegna Stampa a cura di MEDIA OVERVIEW TESTATA DATA SECOLO D ITALIA 23 maggio 2012 QUOTIDIANI QUOTIDIANO SANITA 22 maggio 2012 IL FARMACISTA 22 maggio 2012

Dettagli

OGGETTO: NOVITA SU DELEGHE DI PAGAMENTO F24

OGGETTO: NOVITA SU DELEGHE DI PAGAMENTO F24 Ai Gentili Clienti Loro sedi Circolare n. 6 del 05 Settembre 2014 OGGETTO: NOVITA SU DELEGHE DI PAGAMENTO F24 Il Decreto Irpef (Decreto Legge 24 aprile 2014, n. 66), ha introdotto importanti novità con

Dettagli

Sicurezza Reti. netrd. Versione: 2.1.1

Sicurezza Reti. netrd. Versione: 2.1.1 Sicurezza Reti netrd Versione: 2.1.1 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.itt.it - www.etstart.it INDICE 1 Finalità documento 1.1 Destinatari

Dettagli

HL7 Batch Client - RFC 85, 86, 87

HL7 Batch Client - RFC 85, 86, 87 HL7 Batch Client - RFC 85, 86, 87 Versione del 27/06/2014 SIS_RT_client_RFC85_86_87_ATE_1.0.doc Pagina 1 di 13 1. Introduzione In questo documento è riportata la descrizione del formato dei file di input

Dettagli

OLTRE LE RECENSIONI. Adempimenti La situazione attuale. Modello PS

OLTRE LE RECENSIONI. Adempimenti La situazione attuale. Modello PS Adempimenti La situazione attuale Modello PS Ministero Interno Decreto 07/01/2013 (GU n. 14 del 17-1-2013) Solo invio diretto e con modalità telematica (connessione protetta con certificato digitale) https://alloggiatiweb.poliziadistato.it/

Dettagli

Programma F Manuale del programma aggiuntivo Clone Clone 1. Generalità.

Programma F Manuale del programma aggiuntivo Clone  Clone 1. Generalità. Programma F rif.: ma-pf-clone ver1.0 Manuale del programma aggiuntivo Clone per la linea di sistemi di visione artificiale HQV / Vedo Questa parte illustra le caratteristiche del programma Clone. Troverete

Dettagli

La scommessa sportiva Ricevuta di partecipazione

La scommessa sportiva Ricevuta di partecipazione SPORT La scommessa sportiva Ricevuta di partecipazione La ricevuta di partecipazione, rilasciata su autorizzazione del sistema di controllo dell AAMS, rappresenta l unico titolo di scommessa. Su una ricevuta

Dettagli

Medicina, ai test meno cultura Giannini: quiz di accesso F8 e 9 settembre prossimi

Medicina, ai test meno cultura Giannini: quiz di accesso F8 e 9 settembre prossimi 77 ministro al senato annuncia da quest'anno prove di autovalutazione già a scuola Medicina, ai test meno cultura Giannini: quiz di accesso F8 e 9 settembre prossimi DI EMANUELA MICUCCI test d'ammissione

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI IN MODALITA TELEMATICA

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI IN MODALITA TELEMATICA GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI IN MODALITA TELEMATICA Per poter presentare la documentazione allo Sportello Unico occorre scaricare la modulistica da ciascuna sezione della Struttura associata,

Dettagli

La scommessa ippica Caratteristiche della ricevuta

La scommessa ippica Caratteristiche della ricevuta IPPICA La scommessa ippica Caratteristiche della ricevuta La ricevuta, rilasciata su autorizzazione del sistema di controllo dell AAMS, rappresenta l unico titolo di scommessa. Su una stessa ricevuta:

Dettagli

APCOM AGENZIA Data 13 ottobre 2010

APCOM AGENZIA Data 13 ottobre 2010 APCOM Trasporti/ Confetra a Matteoli: no a direttiva Ue Eurovignette Sarebbe pesante l'aggravio del trasporto su gomma Roma, 13 ott. (Apcom) - In una lettera inviata al Ministro delle Infrastrutture e

Dettagli

FERRAGOSTO: ALLARME CONAPO, MANCANO CIRCA 3.900 VIGILI FUOCO, SICUREZZA A RISCHIO =

FERRAGOSTO: ALLARME CONAPO, MANCANO CIRCA 3.900 VIGILI FUOCO, SICUREZZA A RISCHIO = FERRAGOSTO: ALLARME CONAPO, MANCANO CIRCA 3.900 VIGILI FUOCO, SICUREZZA A RISCHIO = Il sindacato, Alfano non faccia proclami dica la reale situazione dei Vvf Roma, 14 ago. (Adnkronos/Labitalia) Sicurezza

Dettagli

! " # $ % & ' & ' & ( " "'

!  # $ % & ' & ' & (  ' ! " # $% !" # $ % ' ' ( ""' '' ( ) '' * + - '. /012 3 4 '5678 ' 3 /12 /8 2 /2 67 ' 9 ' ''' : 9 ' ; < '7 67 < ' /9+'= 2 67 ' 4 : 4./( >54" ( 1? '*2 3> ''. @ /A 'B=8 '2 8. 67 : + ''C * 8 ' 8 67 ; 1 /' 2

Dettagli

3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino

3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino 3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino La Provincia di Ascoli Piceno - Assessorato alla Cultura e Ambiente e l Associazione Culturale Appennino UP, in cooperazione con l Associazione di Arti Fotografiche

Dettagli

Procedura per presentare una pratica telematica allo Sportello SUAP

Procedura per presentare una pratica telematica allo Sportello SUAP Procedura per presentare una pratica telematica allo Sportello SUAP In ottemperanza a quanto disposto dall art.2 comma 2 del D.P.R. n.160 del 07/09/2010, tutte le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni

Dettagli

Il seguente esempio ha lo scopo di illustrare i 3 tipi di relazione 1:1,1:N,N:N. Tabella Conto: Tabella Conto:

Il seguente esempio ha lo scopo di illustrare i 3 tipi di relazione 1:1,1:N,N:N. Tabella Conto: Tabella Conto: Il seguente esempio ha lo scopo di illustrare i 3 tipi di relazione 1:1,1:N,N:N. Tabella Conto: Tabella Conto: Tabella Cliente: Tabella NumTel: Tabella Dati_Cliente: L'esempio è per ragioni di chiarezza

Dettagli

COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI. www.compagniadeifolli.it - 0736/352211

COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI. www.compagniadeifolli.it - 0736/352211 30 0 1984-2014 COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI www.compagniadeifolli.it - 0736/352211 CONCORSO FOTOGRAFICO Le strade dei Folli La Compagnia dei Folli in occasione dei suoi

Dettagli

Centralina per oggettivazione cicli avvitatura SOS-E Manuale d uso

Centralina per oggettivazione cicli avvitatura SOS-E Manuale d uso Via Simioli 70 10098 Rivoli (TO) Italia 011-9574607 Fax 011-9574617 www.sirioautomazione.it sirio@sirioautomazione.it Centralina per oggettivazione cicli avvitatura SOS-E Manuale d uso Manuale di impiego

Dettagli

Metodi statistici per le ricerche di mercato

Metodi statistici per le ricerche di mercato Metodi statistici per le ricerche di mercato Prof.ssa Isabella Mingo A.A. 2014-2015 Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione Corso di laurea Magistrale in «Organizzazione e marketing per

Dettagli

Indici ad albero. Albero Binario di Ricerca

Indici ad albero. Albero Binario di Ricerca Indici ad albero Ogni nodo contiene una sequenza di valori ed un insieme di puntatori ai nodi successivi. I valori sono le chiavi di ricerca dell indice N.B. In strutture fisiche ogni nodo corrisponde

Dettagli

+, -. 2 3// +. 4-4+. / 7 8 /4, 3,9 24 /4 / : ;8$.. 7 3 $ + :.$ 7 <=/> 77 7. $1 9

+, -. 2 3// +. 4-4+. / 7 8 /4, 3,9 24 /4 / : ;8$.. 7 3 $ + :.$ 7 <=/> 77 7. $1 9 !"#$%&'("!)&*!"# +, -. /01 2 3// +. /1 44/ 4-4+. 42356 / 7 8 /4, 3,9 24 /4 / 5444 7 : ;8$.. 7 3 $ + :.$ 7 77 7. $1 9 /'""!""") 97 8 www.sulpalco.it redazione@sulpalco.it 2 1+ 87 : 4+. 8;:1:3., +.9

Dettagli

Protocolli applicativi: FTP

Protocolli applicativi: FTP Protocolli applicativi: FTP FTP: File Transfer Protocol. Implementa un meccanismo per il trasferimento di file tra due host. Prevede l accesso interattivo al file system remoto; Prevede un autenticazione

Dettagli

Rilevazione TTN Schema matriciale - Edizione 2013 BANCA D'ITALIA TTN-004-S01 20121001

Rilevazione TTN Schema matriciale - Edizione 2013 BANCA D'ITALIA TTN-004-S01 20121001 TTN-004-S01 20121001 Codice segnalazione TRANSAZIONI TRIMESTRALI NON FINANZIARIE (TTN) DENOMINAZIONE SEGN DENOMINAZIONE CAPOGR CODICE FISCALE SEGN RAMO ATECO SEGN SETTORE ISTITUZIONALE SEGN INDIRIZZO SEGN

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 102 del 17/09/2012 OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONI TECNICHE

Dettagli

GPRX12GPRS v.14/02/2008 - Elenco comandi 1/5

GPRX12GPRS v.14/02/2008 - Elenco comandi 1/5 GPRX12GPRS v.14/02/2008 - Elenco comandi 1/5 Comandi in DTMF da connessione VOCE : *1# Selezione Microfono 1 *1V# Selezione Microfono 1, impostazione volume a intensità V (V=1-8) *2# Selezione Microfono

Dettagli

CUP: D19G15000510002 316B - PROGETTO PRELIMINARE CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CUP: D19G15000510002 316B - PROGETTO PRELIMINARE CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA Manifestazione di interesse per gli interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio E.R.P. ai sensi della d.g.r. 14 maggio 2015, n. 3577 linea di azione a) Riqualificazione di n. 23 alloggi sfitti

Dettagli

Rating Emittente: Società Long Data di Rating Term Report. Moody s Aa3 Agosto 2006 Standard & Poor s AA- 07/06/2007 Fitch AA- 07/08/2006

Rating Emittente: Società Long Data di Rating Term Report. Moody s Aa3 Agosto 2006 Standard & Poor s AA- 07/06/2007 Fitch AA- 07/08/2006 Strumenti finanziari: Emittente: COVERED WARRANTS CALL - PUT SUL TASSO DI CAMBIO EUR/USD, EUR/JPY, EUR/CHF Deutsche Bank A.G. Rating Emittente: Società Long Data di Rating Term Report Moody s Aa3 Agosto

Dettagli

L INFERMIERISTICA OGGI UN MODELLO TEORICO COME RIFERMENTO!!

L INFERMIERISTICA OGGI UN MODELLO TEORICO COME RIFERMENTO!! UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA AA 2009/2010 SEDE DI FIRENZE Corso Integrato A4 INFERMIERISTICA GENERALE E TEPRIA DEL NURSING DISCIPLINA

Dettagli

La Gestione delle Risorse Umane. People Lab S.r.l. PEOPLE MANAGER 1

La Gestione delle Risorse Umane. People Lab S.r.l. PEOPLE MANAGER 1 La Gestione delle Risorse Umane People Lab S.r.l. PEOPLE MANAGER 1 Filosofia Sono soprattutto le persone a creare il valore delle aziende. Le persone guidano i risultati, sviluppano le relazioni con i

Dettagli

Rilevazione EMF Schema matriciale BANCA D'ITALIA EMF-006-S01 20121001

Rilevazione EMF Schema matriciale BANCA D'ITALIA EMF-006-S01 20121001 Codice segnalazione EVENTI MENSILI FINANZIARI (EMF) DENOMINAZIONE SEGN DENOMINAZIONE CAPOGR CODICE FISCALE SEGN RAMO ATECO SEGN SETTORE ISTITUZIONALE SEGN INDIRIZZO SEGN CAP SEGN COMUNE CAB SEGN PAESE

Dettagli

AA 2006-07 LA RICORSIONE

AA 2006-07 LA RICORSIONE PROGRAMMAZIONE AA 2006-07 LA RICORSIONE AA 2006-07 Prof.ssa A. Lanza - DIB 1/18 LA RICORSIONE Il concetto di ricorsione nasce dalla matematica Una funzione matematica è definita ricorsivamente quando nella

Dettagli

CUNICOLO ESPLORATIVO MADDALENA (CUP C11J050000030001) RAPPORTO AMBIENTALE PERIODICO MESE DI FEBBRAIO 2015 COMUNE DI CHIOMONTE COMUNE DI GIAGLIONE

CUNICOLO ESPLORATIVO MADDALENA (CUP C11J050000030001) RAPPORTO AMBIENTALE PERIODICO MESE DI FEBBRAIO 2015 COMUNE DI CHIOMONTE COMUNE DI GIAGLIONE CUNICOLO ESPLORATIVO MADDALENA (CUP C11J050000030001) RAPPORTO AMBIENTALE PERIODICO MESE DI FEBBRAIO 2015 COMUNE DI CHIOMONTE COMUNE DI GIAGLIONE CUNICOLO ESPLORATIVO MADDALENA AVANZAMENTO DATA 28/02/2015

Dettagli

INPS. Roma, 26 agosto 2003. Circolare n. 146

INPS. Roma, 26 agosto 2003. Circolare n. 146 INPS Roma, 26 agosto 2003 Circolare n. 146 OGGETTO: Operazione RED. Elaborazione dei modelli reddituali telematici per gli anni 1999, 2000 e 2001, rientrati a seguito di sollecito.applicazione della sanatoria

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Consulenti del Lavoro in Udine

Consulenti del Lavoro in Udine Studio De Marco Canu Zanon Gregoris Consulenti del Lavoro in Udine CONSULENTI DEL LAVORO: Rag. Gioacchino De Marco Dott. Riccardo Canu Dott. Elena Zanon P.az Roberta Gregoris Via Zanon 16/6 33100 Udine

Dettagli

DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA

DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA ORIGINALE Comune di Ramacca Provincia di Catania 5 AREA - POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA N. GENERALE 132 del 09/03/2015 N. SETTORIALE 11 del 25/02/2015 OGGETTO : OGGETTO : LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA. Ente del Parco Fluviale dell Alcantara

COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA. Ente del Parco Fluviale dell Alcantara REGISTRO AFFIDAMENTI DIRETTI PER ACQUISIZIONE BENI SERVIZI FORNITURE Art. 56 e 125 del D.L.gs 163/2006 Scheda Area Amministrativa ANNO: 2013 PROVVEDIMENTO DI AFFIDAMENTO OGGETTO DELLA FORNITURA OPERATORE

Dettagli

Presenze V 1.24. Installazione:

Presenze V 1.24. Installazione: Presenze V 1.24 Il programma delle presenze estrae i movimenti di alcuni lettori a scelta dall archivio storico di AxWin in un file ASCII. Normalmente è utilizzato per agganciare ad AxWin un software di

Dettagli

COMUNICAZIONE GPS HUSQVARNA AUTOMOWER

COMUNICAZIONE GPS HUSQVARNA AUTOMOWER COMUNICAZIONE GPS HUSQVARNA AUTOMOWER IT INTRODUZIONE L unità di comunicazione Automower GPS contiene due funzioni principali. Sono la funzione SMS e la protezione antifurto GPS. La funzione SMS permette

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

COMUNE DI NASO. Provincia di Messina

COMUNE DI NASO. Provincia di Messina COMUNE DI NASO Provincia di Messina Al Responsabile del sito Istituzionale Sede Adempimenti di cui alla legge n. 69 del 18/06/2009 Area Finanziaria Contabile APRILE 2015 ================= N. 16 del 03/04/2015

Dettagli

Linguaggio SQL. Structured Query Language

Linguaggio SQL. Structured Query Language Linguaggio SQL Structured Query Language Creato negli anni 70 presso IBM Inizialmente solo linguaggio di interrogazione Ora linguaggio di riferimento per DB relazionali Standardizzato grazie al lavoro

Dettagli

GRUPPO DI FUNZIONI AMMINISTRAZIONE

GRUPPO DI FUNZIONI AMMINISTRAZIONE GRUPPO DI FUNZIONI AMMINISTRAZIONE FUNZIONE RMC Pagamenti richiesti Cliccando sul gruppo Amministrazione e poi sulla funzione RMC - Pagamenti richiesti all utente compare il riepilogo per voci dei debiti

Dettagli

Guida di riferimento dei codici a barre

Guida di riferimento dei codici a barre Guida di riferimento dei codici a barre Versione 0 ITA 1 Introduzione 1 Panoramica 1 1 Questa guida di riferimento contiene informazioni sulla stampa dei codici a barre attraverso l invio diretto di comandi

Dettagli

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart. Smart Guide netrd ITALIANO Versione: 3.2.5 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.it 1 1 Descrizione Prodotto INDICE 1.1 Informazioni

Dettagli

Metodi statistici per le ricerche di mercato

Metodi statistici per le ricerche di mercato Metodi statistici per le ricerche di mercato Prof.ssa Isabella Mingo A.A. 2013-2014 Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione Corso di laurea Magistrale in «Organizzazione e marketing per

Dettagli

Ultimo aggiornamento sett13

Ultimo aggiornamento sett13 Ultimo aggiornamento sett13 INDICE 1. Invio singolo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...3 1.1 - Messaggi singoli concatenati...4 2. Invio multiplo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...4 2.1 - Messaggi

Dettagli

BREVI Dall'Economia. Il Sole 24 Ore

BREVI Dall'Economia. Il Sole 24 Ore 31/03/2010 Il Sole 24 Ore Pag. 25 BREVI Dall'Economia LOGISTICA Forti presidente della Confetra Fausto Forti è stato eletto ieri nuovo presidente della Confetra, Confederazione generale italiana dei trasporti

Dettagli

Listino invernale. maggio 2009. Pneumatici per autovettura e trasporto leggero. Prezzi consigliati al pubblico

Listino invernale. maggio 2009. Pneumatici per autovettura e trasporto leggero. Prezzi consigliati al pubblico Listino invernale Pneumatici per autovettura e trasporto leggero Prezzi consigliati al pubblico maggio 2009 GAMMA PNEUMATICI PER AUTOVETTURA E TRASPORTO LEGGERO VETTURA INVERNALE SSR TS 830 P TS 830 TS

Dettagli

ANSA. Turismo: tax free shopping, cinese 29% acquisti a Venezia. National newswire October 23rd, 2014

ANSA. Turismo: tax free shopping, cinese 29% acquisti a Venezia. National newswire October 23rd, 2014 ANSA National newswire October 23rd, 2014 Turismo: tax free shopping, cinese 29% acquisti a Venezia VENEZIA, 23 OTT - I globe shopper cinesi che ogni anno scelgono l Italia e, in particolare, Venezia come

Dettagli

Curriculum Vitae Iannoni Federico 2011

Curriculum Vitae Iannoni Federico 2011 Curriculum Vitae Iannoni Federico 2011 LETTERA DI PRESENTAZIONE IANNONI FEDERICO Sono un giovane e brillante laureato in "Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia" presso l Università

Dettagli

! "!! #$%&' (! %')$%#$

! !! #$%&' (! %')$%#$ ! "!!#$%&'(!%')$%#$ !"#$"%!&! " #!!!!! $%&%!"!"#$ $# $$ "!$! " #$%&' ( ) * + ( *,* -%.'/.# %..&01 2%%..&-%'#4 * %$$%$" 6 11+ * 1 6 1 '# + + + (" * + )%$ 7 "%%##, + +, %##, 7 $), * $ #$ + + 8!& 6 +*,-./()0"%"$/"1$/+,.2*,*

Dettagli

Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione

Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione Divisione Sistemi Informativi Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione Domande presentate: 28.582 Report eseguito in Data: Monday 12 October 2015 Ore: 15:14 Corsi di Studio AXX GIURISPRUDENZA/SCIENZE

Dettagli

NOTE PER ELENCHI CLIENTI/FORNITORI anno 2007

NOTE PER ELENCHI CLIENTI/FORNITORI anno 2007 Rel. 03.06.00 NOTE PER ELENCHI CLIENTI/FORNITORI anno 2007 I programmi in esame consentono la creazione del file telematico contenente gli ELENCHI CLIENTI E FORNITORI (previsto dall'art. 37 c. 8 9 D.L.

Dettagli

SICUREZZA: SINDACATI INCONTRANO ALFANO E CESA, DA GOVERNO SILENZIO ASSORDANTE

SICUREZZA: SINDACATI INCONTRANO ALFANO E CESA, DA GOVERNO SILENZIO ASSORDANTE PENSIONI: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA VEDONO ALFANO E CESA PENSIONI: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA VEDONO ALFANO E CESA DOMANI BERSANI, PREOCCUPAZIONE SU SCELTE GOVERNO (ANSA) - ROMA, 18 APR - ''Molto

Dettagli

PROCEDURA SGQ PRO-DOD. Tenuta sotto controllo dei DOcumenti e dei Dati

PROCEDURA SGQ PRO-DOD. Tenuta sotto controllo dei DOcumenti e dei Dati PROCEDURA SGQ PRO-DOD Tenuta sotto controllo dei DOcumenti e dei Dati Rev. 02 Data 31.01.2011 INDICE GENERALE 1. SCOPO...2 2. CAMPO DI APPLICAZIONE...2 3. RIFERIMENTI...2 3.1 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO...2

Dettagli

Interpretive Project Management

Interpretive Project Management Interpretive Project Management (quando la complessità dei progetti su commessa è nel contesto) Quale complessità La complessità caratterizza in varia misura ogni progetto La valutazione di tale complessità,

Dettagli

high efficiency asynchronous three phase motors motori asincroni trifase ad alta efficienza

high efficiency asynchronous three phase motors motori asincroni trifase ad alta efficienza moori sinroni ris l iinz i iiny synronous r ps moors mours synrons ripsés u iin oizin ripsi synronmoorn oori sinroni ris l iinz Hi iiny synronous r ps moors ours synrons ripsés u iin sri Höizin ripsi synronmoorn

Dettagli

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i dati contenuti nel presente senza alcun preavviso Combinatore telefonico PN SMS Manuale di installazione ed uso Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

! " # $ % % & % & ' (

!  # $ % % & % & ' ( ! "#$ & &' ! "#!"$ "!& #"!&$"'!& #"'!&$ & +,! -.! " ' /. 0 &.! " #!"$. # "!&$!& # "'!&$. /! # "!&$ +" '-'/!/1/.-2"!2.3 / 3 24! 5.&.3 /"0 ' 6'1'22'7//289 6.:'7//289; 6/-:!/.-"!./'"93 ;6'/2'":

Dettagli

CONCORSO IL SIGILLO Racconti, fotografie, illustrazioni

CONCORSO IL SIGILLO Racconti, fotografie, illustrazioni Racconti, fotografie, illustrazioni REGOLAMENTO Italia-Armenia assieme al Museo Diocesano, indicono la seconda edizione del Concorso Il Sigillo, per offrire la possibilità di presentare le proprie opere

Dettagli

Laboratorio di Matematica Computazionale A.A. 2007-2008 - Laboratorio nr.8

Laboratorio di Matematica Computazionale A.A. 2007-2008 - Laboratorio nr.8 Laboratorio di Matematica Computazionale A.A. 2007-2008 - Laboratorio nr.8 Complementi di grafica 2D Un fondo di investimento ventennale frutta il 5% di interessi composti annualmente. Un capitale di 10.000

Dettagli

CORSO GARIBALDI. Dall Expo 1906. All Expo 2015 LA FONTE LE ANNATE CONSIDERATE LE ANNATE CONSIDERATE

CORSO GARIBALDI. Dall Expo 1906. All Expo 2015 LA FONTE LE ANNATE CONSIDERATE LE ANNATE CONSIDERATE LA SCUOLA MEDIA DEL QUARTIERE PER IL QUARTIERE g nn S Sn I g ICS Mn Sg, Mn E - A.S. - Sn (M Pn) A zzzn nn gn nn: Cn P, C Mn, G P, L Lnz, Lzz C, Mngn M, Mzz G, Mn C N, R An, Sn P, Sg Lnz, T N, Vnzn S. A

Dettagli

CRO 21/07/2009 17.42.20 CARCERI: SOVRAFFOLLAMENTO; SAPPE, 11 REGIONI 'FUORI LEGGE'

CRO 21/07/2009 17.42.20 CARCERI: SOVRAFFOLLAMENTO; SAPPE, 11 REGIONI 'FUORI LEGGE' CRO 21/07/2009 17.42.20 CARCERI: SOVRAFFOLLAMENTO; SAPPE, 11 REGIONI 'FUORI LEGGE' CARCERI: SOVRAFFOLLAMENTO; SAPPE, 11 REGIONI 'FUORI LEGGE' (ANSA) - ROMA, 21 LUG - ''Sono undici le Regioni 'fuori legge'

Dettagli

HORSE-BALL REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI. ver.1.0

HORSE-BALL REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI. ver.1.0 HORSE-BALL REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE EVENTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI ver.1.0 approvato dal Consiglio Federale con delibera n. nnn in data gg mm 2013 HORSE-BALL REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE EVENTI NAZIONALI

Dettagli

Soluzioni operative: novità nella relazione sulla gestione al bilancio consolidato

Soluzioni operative: novità nella relazione sulla gestione al bilancio consolidato acuradella Commissione di diritto societario dell Ordine dei dottori commercialisti di Milano coordinamento di Enrico Holzmiller Soluzioni operative: novità nella relazione sulla gestione al bilancio consolidato

Dettagli

Qualcuno ha detto: Noi siamo le persone che abbiamo incontrato e che ci hanno lasciato qualcosa di

Qualcuno ha detto: Noi siamo le persone che abbiamo incontrato e che ci hanno lasciato qualcosa di Marco Qualcuno ha detto: Noi siamo le persone che abbiamo incontrato e che ci hanno lasciato qualcosa di buono. Grazie Marco per averci donato il tuo grande sapere con umiltà semplicità e passione e per

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 9 luglio 2009

COMUNICATO STAMPA 9 luglio 2009 COMUNICATO STAMPA 9 luglio 2009 Militari nelle carceri e riapertura C.C. de L Aquila SARNO scrive ad ALFANO Abbiamo appreso, da alcune agenzie di stampa, che il Capo del DAP ha proposto alla Sua attenzione

Dettagli

Complessità computazionale degli algoritmi

Complessità computazionale degli algoritmi Complessità computazionale degli algoritmi Lezione n. 3.bis I precursori dei calcolatore Calcolatore di Rodi o di Andikithira 65 a.c. Blaise Pascale pascalina XVII secolo Gottfried Leibniz Joseph Jacquard

Dettagli

01-07-10 MANOVRA: MALATI AIDS E MALATI CANCRO CHIEDONO CERTEZZE SU FARMACI

01-07-10 MANOVRA: MALATI AIDS E MALATI CANCRO CHIEDONO CERTEZZE SU FARMACI ASCA 01-07-10 MANOVRA: MALATI AIDS E MALATI CANCRO CHIEDONO CERTEZZE SU FARMACI (ASCA) - Roma, 1 lug - Le associazioni dei pazienti di Aids e oncologici ''richiamano Governo e AIFA a vigilare affinche'

Dettagli

Procedura di validazione del tracciato dati per l applicazione Albi Giudici Popolari. Istruzioni per l installazione ed indicazioni per l uso.

Procedura di validazione del tracciato dati per l applicazione Albi Giudici Popolari. Istruzioni per l installazione ed indicazioni per l uso. Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati Coordinamento interdistrettuale per i sistemi informativi automatizzati

Dettagli

Rev. 2.00.0 NGS FRAMEWORK

Rev. 2.00.0 NGS FRAMEWORK www.promax.it Le informazioni contenute nel manuale sono solo a scopo informativo e possono subire variazioni senza preavviso e non devono essere intese con alcun impegno da parte di Promax srl. Promax

Dettagli

Indice. Parte prima Conoscenze teoriche

Indice. Parte prima Conoscenze teoriche Indice Presentazione 15 Parte prima Conoscenze teoriche 1. L'apprendimento di una lingua 2.1 1.1. Il processo di apprendimento della lingua materna 22 1.1.1. h'input modificato degli adulti quando comunicano

Dettagli

Utenti e gruppi. Ogni utilizzatore di UNIX ha associato: Nomeutente nome alfanumerici UID identità numerica

Utenti e gruppi. Ogni utilizzatore di UNIX ha associato: Nomeutente nome alfanumerici UID identità numerica Utenti e gruppi Utenti e gruppi Ogni utilizzatore di UNIX ha associato: Un identità univoca Nomeutente nome alfanumerici UID identità numerica Uno o più gruppi Nomegruppo nome alfanumerico GID identità

Dettagli

Rassegna Stampa quotidiana

Rassegna Stampa quotidiana Rassegna Stampa quotidiana Napoli, A cura di Ida Palisi e Maria Nocerino Ufficio Stampa Gesco ufficio.stampa@gescosociale.it 081 7872037 int. 220 LAVORO: NAPOLI; OPERATORI SOCIALI OCCUPANO MASCHIO ANGIOINO

Dettagli

rassegna stampa A cura di Ida Palisi Ufficio stampa Gesco 081 7872037 int. 220 ufficio.stampa@gescosociale.it

rassegna stampa A cura di Ida Palisi Ufficio stampa Gesco 081 7872037 int. 220 ufficio.stampa@gescosociale.it A cura di Ida Palisi Ufficio stampa Gesco 081 7872037 int. 220 ufficio.stampa@gescosociale.it INAUGURAZIONE Martedì 10 maggio 2011 Napoli, Via De Blasiis, 7 Comunicato stampa Apre a Napoli Farepiù, agenzia

Dettagli

Note sulla versione 5.17.0 del firmware dei sistemi midrange entry-level Sun

Note sulla versione 5.17.0 del firmware dei sistemi midrange entry-level Sun Note sulla versione 5.17.0 del firmware dei sistemi midrange entry-level Sun Sun Microsystems, Inc. www.sun.com N. parte 817-6176-10 aprile 2004, Revisione A Eventuali commenti su questa documentazione

Dettagli

HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL. Mobile Phone Monitoring

HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL. Mobile Phone Monitoring Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR H.264 supporta la sorveglianza remota tramite cellulari dotati di sistema

Dettagli

!! " $! %&!!!! '!!! ' (! $

!!  $! %&!!!! '!!! ' (! $ " # %& " ( " " " " " " " # " % " )*+, #-#./ #-0 " " " # " " # 2 " " " " # " 3 + 4 #5. 6 #5 - # #5 7 #5 8 9, #5 ) #5 / #5 * 5 #5 +0 5 : ++ 5 +. #5 +- #5 #5 #5 #5 3 #+ #. # #5 #.; ; #5 #- 5 #5 #7 5 #5 #8

Dettagli

Modalità di trasferimento dati tra. Amministrazioni Aeroportuali ed INPS

Modalità di trasferimento dati tra. Amministrazioni Aeroportuali ed INPS Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Mdalità di trasferiment dati tra Amministrazini Aerprtuali ed INPS Ver. 1.0 Maggi 2009 Dtt. A. Allegra Tel. 06 59055006

Dettagli

Istruzioni d uso. innovaphone mypbx. Versione 10

Istruzioni d uso. innovaphone mypbx. Versione 10 Nome utente Istruzioni d uso innovaphone mypbx Versione 10 Configurazione Attiva/disattiva Videotelefonia Seleziona terminale Deviazioni di chiamata Indicatore Presenza Comunicazioni Profilo Finestra ricerca

Dettagli

1 2 3 4 5 Quotidiano 111524 www.ecostampa.it Quotidiano 111524 www.ecostampa.it Bocelli e coro Maggio in Duomo Firenze - Corriere della Sera http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/spettacolo/bocelli-c...

Dettagli

IMMIGRATI: AL VIA PROGETTO 'NAUTILUS' PER RICHIEDENTI ASILO (ASCA)

IMMIGRATI: AL VIA PROGETTO 'NAUTILUS' PER RICHIEDENTI ASILO (ASCA) IMMIGRATI: AL VIA PROGETTO 'NAUTILUS' PER RICHIEDENTI ASILO (ASCA) Roma, 6 dic - L'istituzione di dieci sportelli di orientamento e informazione nelle citta' in cui sono presenti i Centri di Accoglienza

Dettagli

ALLE SOCIETÀ IN INDIRIZZO LORO SEDI

ALLE SOCIETÀ IN INDIRIZZO LORO SEDI STUDIO COMMERCIALISTA BUSCEMI Viale Monte Nero, 17 20135 MILANO Tel. 02/54.100.190 (R.A.) Fax 02/54.100.511 www.studiobuscemi.it e-mail: studiobuscemi@legalmail.it Prot. Circolare n. 14/2013 Milano, 04

Dettagli

- 2 - ISO 9001: 2000, CH-32919. ERSE S.p.A. Via R. Rubattino 54 20134 Milano - Italia Telefono +39 023992.1 Fax +39 0239925370

- 2 - ISO 9001: 2000, CH-32919. ERSE S.p.A. Via R. Rubattino 54 20134 Milano - Italia Telefono +39 023992.1 Fax +39 0239925370 0 !"$ % - 1 - Questo lavoro è stato finanziato dal Fondo di Ricerca per il Sistema Elettrico nell ambito dell Accordo di Programma tra CESI RICERCA ed il Ministero dello Sviluppo Economico - D.G.E.R.M.

Dettagli

EASY 1 LOOP. Centrale Rivelazione Incendio Analogica Centrale di Estinzione. Manuale Utente

EASY 1 LOOP. Centrale Rivelazione Incendio Analogica Centrale di Estinzione. Manuale Utente EASY 1 LOOP Centrale Rivelazione Incendio Analogica Centrale di Estinzione Manuale Utente EASY 1 LOOP Manuale Utente Capitolo 1 Descrizione della centrale 1.1 Dati di identificazione del dispositivo Denominazione:

Dettagli

WinISIS. Caratteristiche di WinISIS - CDS/ISIS per Windows 1/2. Francesca Andreini

WinISIS. Caratteristiche di WinISIS - CDS/ISIS per Windows 1/2. Francesca Andreini WinISIS Caratteristiche di WinISIS - CDS/ISIS per Windows 1/2 Francesca Andreini WinISIS Caratteristiche 1 Creato dall UNESCO Rete di distributori internazionale Software multilingue free per la gestione

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 5. Cos è Internet

G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 5. Cos è Internet G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 5 Cos è Internet Che cosa è Internet ormai è noto a tutti. Internet è la rete a livello mondiale che mette a disposizione degli utenti collegati informazioni, file,

Dettagli

Il Lavoro per Progetti

Il Lavoro per Progetti Il Lavoro per Progetti L Uomo ha sempre amato misurare le sue capacità e i suoi limiti confrontandosi con le difficoltà realizzative legate a: un Idea da sviluppare un Lavoro da compiere un Fine da perseguire

Dettagli

FORMAZIONE: UNIVERSITA DI BOLOGNA, AL VIA PRIMO MASTER ITALIANO E UNICO IN EUROPA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI D IMPRESA ITALIA-RUSSIA

FORMAZIONE: UNIVERSITA DI BOLOGNA, AL VIA PRIMO MASTER ITALIANO E UNICO IN EUROPA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI D IMPRESA ITALIA-RUSSIA FORMAZIONE: UNIVERSITA DI BOLOGNA, AL VIA PRIMO MASTER ITALIANO E UNICO IN EUROPA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI D IMPRESA ITALIA-RUSSIA. RUSSIA SEMPRE PIU MERCATO OBIETTIVO ANCHE PER I MANAGER ITALIANI DEL

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

Il Decreto Semplificazioni: Semplificazioni in materia di rimborsi IVA (art. 13)

Il Decreto Semplificazioni: Semplificazioni in materia di rimborsi IVA (art. 13) STUDIO COMMERCIALISTA BUSCEMI Viale Monte Nero, 17 20135 MILANO Tel. 02/54.100.190 (R.A.) Fax 02/54.100.511 www.studiobuscemi.it e-mail: info@studiobuscemi.it pec: studiobuscemi@legalmail.it Prot. Circolare

Dettagli

MANUALE D USO (versione ottobre 2005) Profilo Utente Master

MANUALE D USO (versione ottobre 2005) Profilo Utente Master MANUALE D USO (versione ottobre 2005) Profilo Utente Master Pagina 1 di 1 Indice INDICAZIONI GENERALI...3 Profili Utente...3 Menu Applicativo...3 CONSULTAZIONE (V. MANUALE D USO PROFILO UTENTE STANDARD)...4

Dettagli

RETI E IMPIANTI AFFERENTI AL COMPARTO 4M, 4M SUB.1, 4M SUB.5 IN COMUNE DI CASTEL MAGGIORE

RETI E IMPIANTI AFFERENTI AL COMPARTO 4M, 4M SUB.1, 4M SUB.5 IN COMUNE DI CASTEL MAGGIORE 14/6/213 D.P. L.R. N.G. Emissione REV. DATA ioate) REDATTO (DRWN.BY) CONTROL, rchgk'dj APPROVATO (APPR-D) DESCRIZIONE (DESCRIPTION) FUNZIONE O SERVIZIO (DEPARTMENT) DIREZIONE TECNICA CLIENTI - LAVORI -

Dettagli

GE Interlogix Tastiera LCD CS5500 Manuale dell'utente

GE Interlogix Tastiera LCD CS5500 Manuale dell'utente g GE Interlogix Tastiera LCD CS5500 Manuale dell'utente Settembre 2003 Dichiarazione 98/482/EC Valida per i prodotti recanti il contrassegno CE. Questa apparecchiatura è stata approvata in conformità alla

Dettagli

PREGEO vers. 10.00 APAG

PREGEO vers. 10.00 APAG PREGEO (PREtrattamento atti GEOmetrici) è un programma informatico di ausilio ai tecnici professionisti quali geometri, architetti, ingegneri, etc., per la predisposizione su supporto informatico e la

Dettagli

TEL. 0432/97.78.57 FAX 0432/97.78.95 Provincia di Udine C.F. 82000370302 P.zza Marnico, 21-33011 ARTEGNA (UD) P. IVA 01071420309

TEL. 0432/97.78.57 FAX 0432/97.78.95 Provincia di Udine C.F. 82000370302 P.zza Marnico, 21-33011 ARTEGNA (UD) P. IVA 01071420309 COMUNE DI ARTEGNA Medaglia d oro al merito civile TEL. 0432/97.78.57 FAX 0432/97.78.95 Provincia di Udine C.F. 82000370302 P.zza Marnico, 21-33011 ARTEGNA (UD) P. IVA 01071420309 Ufficio Ragioneria Artegna,

Dettagli

(SICRA) Finanziaria 32.1.1

(SICRA) Finanziaria 32.1.1 (SICRA) Finanziaria 32.1.1 Nota tecnica. Setup necessario solo se non si disponesse di fin77 32.1.0; aggiunge nuove colonne alle seguenti tabelle: 1 1) uffici: aggiunto cod_ufficio_ipa; 2) clienti/fornitori:

Dettagli