Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili."

Transcript

1 Agosto 2010 ASP Dagmersellen Memoriale Desolidarizzazioni di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili Pagina 1

2 Gli autori di questo memoriale sono: Arpagaus Reto Graber Daniel Ruckstuhl Marcel Indice pagina Introduzione In generale Comprensione Indicazioni generali Campi d applicazione Indicazioni per la messa in opera / Tecniche di lavorazione Sottostruttura in legno Doveri e responsabilità delle parti...6 ASP Partner Pagina 2

3 Introduzione Questo memoriale serve quale mezzo di comprensione tra esecutori di supporti e posatori di piastrelle da un canto e progettisti/committenti dall altro. In esso sono contenute le più importanti informazioni sull esecuzione di desolidarizzazioni di rivestimenti in piastrelle ceramiche e in pietra naturale all interno di stabili. Quanto descritto in seguito ha quale scopo di dare sicurezza nella progettazione ed esecuzione, come pure di minimizzare i rischi dell insorgere di difetti. Per la progettazione e l esecuzione sono da considerare le normative e i memoriali in vigore. 1. In generale Validità e responsabilità La presente direttiva risponde alle esigenze tecniche attuali, eventuali rivendicazioni di responsabilità per quanto qui descritto non possono essere prese in considerazione. 2. Comprensione 2.1. Desolidarizzazioni Strato posto direttamente sotto il rivestimento in piastrelle o materiale lapideo, con funzione di separazione meccanica della sottostruttura e quale ammortizzatore di tensioni orizzontali Spostamenti verticali Spostamenti verticali sono gli spostamenti in senso verticale dei fianchi contrapposti di fessure o di giunti Giunto di movimento/ Giunto di dilatazione Giunti disposti nell edificio, nei supporti o anche solo nelle pavimentazioni o nei rivestimenti, che permettono lo svolgersi di movimenti. In genere questi sono sigillati con delle masse elastiche deformabili idonee o con profili specifici Sottostruttura Costruzione portante comprendente più strati atti a ricevere ulteriori strati Supporto Strato superiore (indipendentemente dal materiale) della sottostruttura, sulla quale viene applicato direttamente lo strato successivo. 3. Indicazioni generali 3.1. In generale I rivestimenti in ceramica o in pietra naturale presentano un peso da non sottovalutare. I chiarimenti necessari inerenti la portata del supporto devono avvenire da parte del committente. In caso di carichi utili elevati, la desolidarizzazione deve essere progettata da specialisti. Il supporto deve essere privo di sostanze che impediscono l aderenza, deve essere portante e livellato. Le desolidarizzazioni sono in grado di assorbire piccole deformazioni. La loro capacità di fare da ponte per la formazione di fessure è limitata. Spostamenti nel senso verticale non possono venir assorbiti. Pagina 3

4 4. Campi d applicazione 4.1. Desolidarizzazioni Desolidarizzazione di pavimentazioni: su supporti fessurati, senza rischio di spostamenti verticali su supporti cementizi freschi, non ancora maturati su supporti in legno e simili su lastre da costruzione minerali su supporti misti su supporti sintetici rigidi a dipendenza dal sistema, quale miglioria dell isolamento fonico su pavimenti tecnici 5. Indicazioni per la messa in opera / Tecniche di lavorazione 5.1. In generale In ogni caso sono da tenere in considerazione le disposizioni per la messa in opera, e le indicazioni e i consigli dei fabbricanti Desolidarizzazioni Materiali Per l esecuzione di desolidarizzazioni si impiegano stuoie o lastre Preparazione del fondo Eventuali imprimiture, eguagliamenti come spatolature, livellamenti, smerigliature, ecc. vanno eseguite prima della desolidarizzazione Posa Le lastre e le stuoie sono posate sul supporto per mezzo di letti di malta sottili o medi, colla e/o fissazioni meccaniche indicati dal fabbricante. I raccordi degli elementi sono da eseguire smussati e a giunti sfalsati. I giunti di separazione dell edificio sono assolutamente da riprendere. Sono da evitare i raccordi rigidi dei bordi Pavimentazione Formati, tipi di posa Con l impiego di piastrelle di piccolo formato, si devono effettuare ulteriori accertamenti con il fabbricante della desolidarizzazione. Formati e spessori delle piastrelle, sono da definire in funzione ai carichi previsti Giunti e grandezza dei campi Giunti di movimento, dimensione dei campi e raccordi perimetrali, sono da allestire in base alle deformazioni che si prevedono. In genere, i giunti di dilatazione sono da allestire come dalle norme SIA 251/1 (Massetti flottanti) e 248 (Opere da piastrellista). I giunti che delimitano i campi del massetto possono venir integrati, previo chiarimento con il fabbricante delle lastre portanti al giunto più vicino del pavimentazione. Pagina 4

5 Pannelli da costruzione portanti in schiuma rigida di polistirene isolante termico estruso da pavimento Su pannelli da costruzione in schiuma rigida di polistirene estruso a pavimento, è necessario stendere un ulteriore strato di rinforzo con della rete. 6. Sottostruttura in legno 6.1. Costruzione base come da disegno Listonatura Pavimento Parete Distanza mm mm Sezione minima 40 x 60 mm 25 x 50 mm 6.2. Pannelli Giunzioni tra pannelli Le giunzioni tra pannelli sono da ridurre al minimo e devono coincidere con la listonatura sottostante. I pannelli devono venir avvitati alla listonatura ogni cm. I sistemi di giunzione a innesto (maschio-femmina) sono da incollare con colle idroresistenti Formazione di giunti Gli angoli interni, come raccordi a parete o a soffitto necessitano di giunti di movimento (niente giunti accostati). Sezione di una desolidarizzazione angolo di parete 1. Coibentazione 2. Telaio base 3. Lastra di copertura 4. Pannello portante desolidarizzante 5. Impermeabilizzazione 6. Rivestimento in ceramica o materiale lapideo 7. Raccordo congiunto elastico 8. Vasca con telaio 9. Rosetta siliconata 10. Banda elastica di tenuta 11. Rosetta coperta siliconata Pagina 5

6 7. Doveri e responsabilità delle parti 7.1. Doveri generali Se il committente non fa capo a un progettista, le ditte coinvolte nell opera si assumono le responsabilità del progettista Doveri del progettista (ingegnere, architetto, direzione lavori) Egli è in particolar modo responsabile per: Certificazione della sicurezza della portata e della funzionalità della sottostruttura, risp. del supporto. Valutazione e progettazione delle necessità della desolidarizzazione per quanto concerne la fisica della costruzione. Coordinazione della raccolta delle particolarità concettuali e costruttive del posatore delle piastrelle da inserire nella documentazione d esecuzione. Posizionamento e dimensionamento di giunti di movimento e costruttivi dell edificio, della sottostruttura e della pavimentazione in piastrelle Doveri dell esecutore del supporto Egli è in particolar modo responsabile per: Controllo della sottostruttura grezza; tolleranze (precisione), qualità della superficie e grado di essicazione. Impiego di materiali idonei, corrispondenti alle sollecitazioni previste. Adesione dei materiali impiegati sul supporto fornito dal committente. Rispetto degli spessori necessari. Stabilità e portata delle opere da lui eseguite Doveri del piastrellista Il piastrellista è responsabile per: Verifica del supporto fornito dal committente: tolleranze (precisione), qualità della superficie del sottofondo, grado di essicazione e difetti visibili. Impiego di imprimiture, masse da spatolare e materiali desolidarizzanti idonei. Impiego di piastrelle, collanti e masse per giunti idonei per il tipo di supporto. Rispetto degli spessori necessari. Verifica delle necessarie dimensioni dei campi, dei tipi di giunti e della loro disposizione. Informazione al committente sul controllo e la manutenzione dei giunti di movimento Doveri del committente Il committente è responsabile per: Controllo di manutenzione dei giunti elastici (danneggiamenti visibili, strappi, ecc.) Pagina 6

Gli autori del presente memoriale sono:

Gli autori del presente memoriale sono: Agosto 2010 ASP Dagmersellen Memoriale Impermeabilizzazioni Sotto rivestimenti ceramici e pietra naturale all interno di stabili Gli autori del presente memoriale sono: Meyer Vinzenz Sidler Rolf Fonti:

Dettagli

GIUNTI STRUTTURALI 91

GIUNTI STRUTTURALI 91 90 GIUNTI STRUTTURALI 91 INTRODUZIONE Gli edifici di grandi dimensioni aventi cubature superiori ai 3000 m 3 sono generalmente costituiti da più corpi di fabbrica l uno accostato all altro, ma appaiono

Dettagli

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni.

Blanke TRIMAT. Blanke TRIMAT diminuisce notevolmente i rimbombi prodotti dal calpestio: è perciò ideale per le ristrutturazioni. DATI TECNICI Blanke TRIMAT Fonoassorbente e separatore Uso e funzione Blanke TRIMAT, materassino fonoassorbente che neutralizza le tensioni, è usato per la posa di piastrelle, pietra naturale, graniglia

Dettagli

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema:

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema: S I S T E M I A C A P P O T T O D E S C R I Z I O N E L'isolamento a cappotto consiste nell'applicazione, sull'intera superficie esterna verticale di un edificio, di pannelli isolanti che vengono poi coperti

Dettagli

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Schede tecniche FERMACELL Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Sollecitazione dell umidità Campi di utilizzo Secondo la sollecitazione di umidità cui è sottoposto un elemento costruttivo,

Dettagli

INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI

INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI INCOLLAGGIO E FISSAGGI MECCANICI F verticale: Le forze dovute al peso proprio vengono trasportate nel supporto dal collante. F orizzontale = depressione dovuta al carico da vento F verticale = Massa (peso

Dettagli

24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO

24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO 24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO NODO PARETE PESANTE - SOLAIO Desolidarizzazione parete pesante -solaio, mediante speciale fascia tagliamuro Silenz Tagliamuro Later. NODO MASSETTO -

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio I Gli elementi riscaldanti piatti sono certificati VDE secondo norme DIN EN60335-1 e DIN EN60335-2-96. Leggere attentamente le presenti istruzioni prima di intraprendere il montaggio.

Dettagli

Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni

Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni 2 3 Riscaldamento a pavimento ciclo di preaccensione Operazione prevista dalle norme UNI 11371 e 1264.4 oltre al Manuale IL PARQUET Affinchè il risultato finale

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO SEYBILASTIK ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI OTTIMA LAVORABILITÀ RAPIDO ANTISCIVOLO DEFORMABILE GRANDI

Dettagli

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli ambienti comuni

Dettagli

ISOLAMENTO A CAPPOTTO

ISOLAMENTO A CAPPOTTO ISOLAMENTO A CAPPOTTO 13 aprile 2011 Via IV Novembre GRANDATE COMO tel. 031/564656 fax 031/564666 www.isolmec.com mail info@isolmec.com resp. ufficio tecnico Roberto Filippetto 339/8935863 areatecnica@isolmec.com

Dettagli

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips Sistema di controsoffitto autoportante senza requisiti antincendio Il sistema di controsoffitti autoportanti offre all esecutore un alternativa particolarmente interessante ai sistemi di controsoffitti

Dettagli

Installazione del cantiere A forfait

Installazione del cantiere A forfait Capitolato ARDEX PANDOMO TerrazzoPlus Pos. 01 P.U. Somma Installazione del cantiere A forfait Pos. 02 Realizzazione di... m² di copertura in cemento grezzo, portante e privo di sostanze agglomeranti, previa

Dettagli

SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA

SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA ORA VEDREMO IN SINTESI LE POSSIBILI SOLUZIONI TECNICHE RELATIVE A: 1. Isolamento acustico per via aerea mediante sistemi in cartongesso per

Dettagli

Materiali isolanti GEMA

Materiali isolanti GEMA Scheda Prodotto: ST11.350.05 Data ultimo agg.: 24 febbraio 2014 Materiali isolanti GEMA Classificazione 11 Materiali isolanti 11.350 Polistirolo estruso 11.350.05 Gema Indice scheda 1.0 Descrizione pagina

Dettagli

STOP. rapido I O F O R Z A T A G L MULTIFUNZIONE CON BLOCCO FORZA DI TAGLIO

STOP. rapido I O F O R Z A T A G L MULTIFUNZIONE CON BLOCCO FORZA DI TAGLIO I Composizione a 3 stratiottimizzata per la struttura PROTEZIONE STOP D I F O R Z A T A G L I O IDEALE PER rapido IL TAPPETINO DI DISACCOPPIAMENTO MULTIFUNZIONE CON BLOCCO FORZA DI TAGLIO BASI MINERALI

Dettagli

Schöck Tronsole tipo B

Schöck Tronsole tipo B Schöck Tronsole tipo Separazione acustica dal rumore da calpestio tra rampa della scala e solaio Schöck Tronsole tipo 100 x 3 Rampa della scala: Prefabbricata o in calcestruzzo gettato in opera Impiego

Dettagli

6.1 Schlüter -DITRA. Applicazione e funzione

6.1 Schlüter -DITRA. Applicazione e funzione IMPERMEABILIZZAZIONI E SEPARAZIONI Guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore Applicazione e funzione Schlüter -DITRA è una guaina in polietilene provvista di nervature cave tra quadratini

Dettagli

LA POSA NEI CENTRI WELLNESS

LA POSA NEI CENTRI WELLNESS 24 LA POSA NEI CENTRI WELLNESS 25 SOLLECITAZIONI DILATAZIONE TERMICA: un rivestimento ceramico, sottoposto all azione del calore generato da un bagno turco o da una sauna, può arrivare a subire un escursione

Dettagli

CANTIERE: CONDOMINIO CINZIA LUOGO: PORDENONE ANNO: 2009

CANTIERE: CONDOMINIO CINZIA LUOGO: PORDENONE ANNO: 2009 CANTIERE: CONDOMINIO CINZIA LUOGO: PORDENONE ANNO: 2009 MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDNARIA SU VECCHIO FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE. Trattasi di un fabbricato ubicato nel centro città, suddiviso in

Dettagli

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT System pag. 2 INTRODUZIONE pag. 4 Mapesilent system pag. 4 PRESTAZIONI E POSA IN OPERA pag. 6 ESEMPIO DI CALCOLO ACUSTICO pag. 7 ESEMPIO DI CALCOLO TERMICO pag. 8 COMPONENTI

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA PARQUET hüma IN LEGNO DI ROVERE PER AMBIENTI UMIDI ISTRUZIONI PER LA POSA www.huema.de Sommario Istruzioni per la posa del parquet hüma IN LEGNO DI ROVERE SOMMARIO NOTA GENERALE... 3 INFORMAZIONI PER LA

Dettagli

Schlüter -KERDI-BOARD Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti

Schlüter -KERDI-BOARD Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti Pannelli impermeabilizzanti, portanti, per la realizzazione di pareti Pannello universale per impermeabilizzare rivestimenti ceramici Il pannello si presenta come sottofondo ideale per la posa di mosaici

Dettagli

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE MISCELAZIONE E POSA IN OPERA CARNIVAL è un massetto minerale

Dettagli

L originale edificio in stato di abbandono da diversi decenni, di conseguenza in uno pessimo stato di conservazione.

L originale edificio in stato di abbandono da diversi decenni, di conseguenza in uno pessimo stato di conservazione. L originale edificio in stato di abbandono da diversi decenni, di conseguenza in uno pessimo stato di conservazione. Progetto di demolizione con ripristino tipologico in ampliamento di fabbricato abitativo

Dettagli

condizioni per la posa su massetto riscaldante

condizioni per la posa su massetto riscaldante condizioni per la posa su massetto riscaldante Parchettificio Toscano s.r.l. - 56024 Corazzano - S. Miniato (PI) Italia - Tel. (0039) 0571 46.29.26 Fax (0039) 0571 46.29.39 info@parchettificiotoscano.it

Dettagli

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio Non fanno una piega Sottofondi a Secco Brio Sistema Costruttivo a Secco 10/2006 Sottofondi a Secco Brio Leggeri, resistenti e semplici da posare Un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi

Dettagli

7 Scarico per pavimento Geberit

7 Scarico per pavimento Geberit 7.1 Sistema........................................... 280 7.1.1 Introduzione.......................................... 280 7.1.2 Campo d'impiego..................................... 280 7.1.3 Descrizione

Dettagli

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA Università degli Studi della Basilicata Facoltà di Architettura Laurea Specialistica in Ingegneria Edile-Architettura Tecnologia dell Architettura I prof. arch. Sergio Russo Ermolli a.a. 2010-2011 I SISTEMI

Dettagli

DIBt. Tel.: +49 30 78730-0 Fax: +49 30 78730-320 E-mail: dibt@dibt.de

DIBt. Tel.: +49 30 78730-0 Fax: +49 30 78730-320 E-mail: dibt@dibt.de Omologazione generale di applicazione ai fini della sicurezza costruttiva Istituto tedesco per la tecnica delle costruzioni ENTE DI DIRITTO PUBBLICO Istituto di omologazione per prodotti edili e tipologie

Dettagli

Sistema a nocche I.3. In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo

Sistema a nocche I.3. In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo Sistema a nocche I.3 In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo Molti impianti di riscaldamento a pavimento vengono eseguiti

Dettagli

del davanzale e della terrazza!

del davanzale e della terrazza! MADE IN GERMANY Progettare il raccordo ideale per l isolamento termoacustico del davanzale e della terrazza! PER NUOVE COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI Elementi di raccordo universali e termoisolanti al

Dettagli

6.1 Schlüter -DITRA. Applicazione e funzione

6.1 Schlüter -DITRA. Applicazione e funzione S I S T E M I I N N O V A T I V I 6.1 Schlüter -DITRA IMPERMEABILIZZAZIONI E SEPARAZIONI GUAINA DI IMPERMEABILIZZAZIONE, SEPARAZIONE E SFOGO VAPORE Applicazione e funzione Schlüter -DITRA è una guaina

Dettagli

Costruzione. 1 Zoccoli Fissaggio di pareti 1.1 Realizzazione dello zoccolo in presenza di facciata ventilata. Realizzazione DETTAGLI 04/2012

Costruzione. 1 Zoccoli Fissaggio di pareti 1.1 Realizzazione dello zoccolo in presenza di facciata ventilata. Realizzazione DETTAGLI 04/2012 C_Dettagli 1 Zoccoli Fissaggio di pareti 1.1 dello zoccolo in presenza di facciata ventilata listellatura (ventilazione) rivestimento verticale listellatura (strutture intermedie nello strato isolante)

Dettagli

Pavitema. Isolamento acustico dei sottopavimenti AGGLOMERATO DI SCHIUMA DI GOMMA ESPANSA. Vantaggi. Pavitema Soft

Pavitema. Isolamento acustico dei sottopavimenti AGGLOMERATO DI SCHIUMA DI GOMMA ESPANSA. Vantaggi. Pavitema Soft Pavitema Isolamento acustico dei sottopavimenti Pavitema rappresenta la soluzione pratica ed economica per risolvere il problema dell isolamento anticalpestio. L offerta della Maxitalia è costituita da

Dettagli

Dettagli per facciate ventilate

Dettagli per facciate ventilate Dettagli per facciate ventilate Prodotti e servizi del gruppo swisspor 8 6 7 8 9 0 0 6 7 8 9 0 8 6 7 8 9 0 Dettagli per facciate ventilate swisspor Dettagli Facciata ventilata con oppure Premium oppure

Dettagli

Schlüter -DILEX Giunti di frazionamento Giunti di dilatazione Giunti e raccordi perimetrali Giunti strutturali

Schlüter -DILEX Giunti di frazionamento Giunti di dilatazione Giunti e raccordi perimetrali Giunti strutturali Giunti di frazionamento Giunti di dilatazione Giunti e raccordi perimetrali Giunti strutturali conformi alla norma UNI 11493 Giunti di frazionamento Giunti di dilatazione Giunti e raccordi perimetrali

Dettagli

SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni. Ardex per piastrelle e pietre naturali

SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni. Ardex per piastrelle e pietre naturali SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni Ardex per piastrelle e pietre naturali Il meglio per piastrelle e pietre naturali ARDEX AR 300 Malta multiuso ARDEX AM 100 Malta livellante ARDEX S 1-K Impearmeabilizzante

Dettagli

FIBRANgeo BP-ETICS. Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno

FIBRANgeo BP-ETICS. Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno FIBRANgeo BP-ETICS Utilizzo e specifiche d installazione del cappotto termico esterno su supporto in legno Luglio 2015 Sistema a cappotto esterno con FIBRANgeo BP-ETICS su supporto in legno Specifiche

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO LOEX HOME

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO LOEX HOME HOME ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO LOEX HOME RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE INDICE 1. Note per le istruzioni di montaggio 2. Sicurezza

Dettagli

reti in fibra di vetro

reti in fibra di vetro n_01 catalogo generale 2014 reti in fibra di vetro La famiglia di prodotti Tecnologie e Materiali, azienda specializzata nei materiali per la coibentazione di tetti, si allarga alle reti in fibra di vetro

Dettagli

Istruzioni di posa per la. guaina liquida. Prodotti e servizi del gruppo swisspor

Istruzioni di posa per la. guaina liquida. Prodotti e servizi del gruppo swisspor Istruzioni di posa per la guaina liquida Prodotti e servizi del gruppo swisspor Indice dei contenuti Componenti BIKUCOAT-PUR 3 Esecuzione del raccordo ad angolo 4 Esecuzione del raccordo finale del risvolto

Dettagli

Tecnica applicativa. Costruzione a secco. Pannelli di copertura in cartongesso e al silicato di calcio*

Tecnica applicativa. Costruzione a secco. Pannelli di copertura in cartongesso e al silicato di calcio* Tecnica applicativa Costruzione a secco Pannelli di copertura in cartongesso e al silicato di calcio* Pannelli di copertura per ambienti umidi Il sistema di installazione a controparete Viega Eco Plus

Dettagli

Impermeabilizzazioni e separazioni guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore

Impermeabilizzazioni e separazioni guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore Schlüter -DITRA 25 Impermeabilizzazioni e separazioni guaina di impermeabilizzazione, separazione e sfogo vapore 6.1 Scheda tecnica Applicazione e funzione Schlüter -DITRA 25 è una guaina in polietilene

Dettagli

scarico lineare per sistemi impermeabilizzanti

scarico lineare per sistemi impermeabilizzanti Schlüter -KERDI-LINE Scarico 8.7 scarico lineare per sistemi impermeabilizzanti Scheda Tecnica pplicazione e funzioni Schlüter -KERDI-LINE è un sistema modulare di scarico lineare per la creazione di docce

Dettagli

IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI

IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI 116 IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI 117 SOLLECITAZIONI E PROBLEMATICHE DEI SUPPORTI NATURA DEI MATERIALI UTILIZZATI: attualmente, data la praticità e velocità di esecuzione,

Dettagli

REALIZZAZIONE DI EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA DELL INFANZIA - COSTRUZIONE IN LEGNO -

REALIZZAZIONE DI EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA DELL INFANZIA - COSTRUZIONE IN LEGNO - 2013/2014 LCA1 corsi A B C Laboratorio di Costruzione dell'architettura 1 REALIZZAZIONE DI EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA DELL INFANZIA - COSTRUZIONE IN LEGNO - 13 dicembre 2013 arch. EMMA FRANCIA 1 REALIZZAZIONE

Dettagli

Memoriale. Rivestimenti in mosaico vetroso. Autori. SPV Partner

Memoriale. Rivestimenti in mosaico vetroso. Autori. SPV Partner Marzo 2009 SPV Dagmersellen Memoriale Rivestimenti in mosaico vetroso Marzo 2009 SPV Dagmersellen 1 Memoriale Rivestimenti in mosaico vetroso Questo memoriale serve quale informazione per direzioni lavori

Dettagli

[LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI]

[LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI] 2014 PROGETTARE BIOEDILE Giovanni Tona [LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI] Analisi delle cause delle più frequenti lesioni presenti negli edifici con struttura in cemento armato, e metodi di

Dettagli

SISTEMI COSTRUTTIVI CON ELEMENTI A FORI ORIZZONTALI

SISTEMI COSTRUTTIVI CON ELEMENTI A FORI ORIZZONTALI SISTEMI COSTRUTTIVI CON ELEMENTI A FORI ORIZZONTALI www.latercom.net GAMMA DISPONIBILE Per la loro natura estremamente versatile, gli elementi a fori orizzontali possono essere impiegati per la realizzazione

Dettagli

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco Il giunto cappotto-serramento : Controtelaio Clima Profili portaintonaco Marcatura CE Le normative europee 1) Resistenza meccanica e stabilità 2) Sicurezza in caso di incendio 3) Igiene, salute e ambiente

Dettagli

SISTEMA A CAPPOTTO. Mapei Mapetherm Tile System

SISTEMA A CAPPOTTO. Mapei Mapetherm Tile System SISTEMA A CAPPOTTO Mapei Mapetherm Tile System In Europa, si è consolidata l attenione al risparmio energetico per esigene economiche, legislative e culturali. In alcuni stati, come in Italia, gli interventi

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

CIRFONIC hp CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: SPECIFICHE APPLICATIVE COGENTI:

CIRFONIC hp CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: SPECIFICHE APPLICATIVE COGENTI: CIRFONIC hp Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC HP è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

Categoria A. Categoria B. Categoria C. Categoria D. Categoria E. Categoria F. Categoria G. Categorie di cui alla Tabella A. R w D 2m,n,T,w L n,w

Categoria A. Categoria B. Categoria C. Categoria D. Categoria E. Categoria F. Categoria G. Categorie di cui alla Tabella A. R w D 2m,n,T,w L n,w Pavigran Il tappeto ecologico in gomma per anticalpestio Pavigran è una gamma di tappeti isolanti in gomma per lo smorzamento delle vibrazioni, da installare sotto il pavimento per risolvere i problemi

Dettagli

POSA SU MASSETTI RISCALDANTI

POSA SU MASSETTI RISCALDANTI 82 POSA SU MASSETTI RISCALDANTI 83 SOLLECITAZIONI DEI SUPPORTI DEFORMAZIONI CONCAVE E CONVESSE: dovute alla non corretta maturazione del sottofondo e/o ad un errato posizionamento/ progettazione dei giunti

Dettagli

ASSIMPREDIL ANCE CONVEGNO REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI MONZA. Martedì 14 OTTOBRE 2008. L uso di materiali per raggiungere i risultati

ASSIMPREDIL ANCE CONVEGNO REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI MONZA. Martedì 14 OTTOBRE 2008. L uso di materiali per raggiungere i risultati ASSIMPREDIL ANCE CONVEGNO REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI MONZA Martedì 14 OTTOBRE 2008 L uso di materiali per raggiungere i risultati Modernità e tradizione, esempi di stratigrafie differenti Relatore

Dettagli

nel fusto originale sigillato e secondo le norme di conservazione indicate, circa 2 anni C.O.D.

nel fusto originale sigillato e secondo le norme di conservazione indicate, circa 2 anni C.O.D. AGON C Additivo schiumogeno superconcentrato a base sintetica per la produzione di calcestruzzo cellulare leggero, utilizzato nel campo dei massetti termoisolanti per solai e tetti piani o per sottofondi

Dettagli

Rigips. Rigiton Climafit: Diminuire il fabbisogno energetico grazie al soffitto e raggiungere un clima perfetto.

Rigips. Rigiton Climafit: Diminuire il fabbisogno energetico grazie al soffitto e raggiungere un clima perfetto. Rigips Rigiton Climafit: Diminuire il fabbisogno energetico grazie al soffitto e raggiungere un clima perfetto. Sano e gradevole. Un ambiente interno ottimale protegge la salute e rende il clima gradevole

Dettagli

Il punto d incontro. Impresa & Cantiere SECONDO APPUNTAMENTO CON I GIUNTI

Il punto d incontro. Impresa & Cantiere SECONDO APPUNTAMENTO CON I GIUNTI Impresa & Cantiere DETTAGLI GIUNTI DI DILATAZIONE Il punto d incontro SECONDO APPUNTAMENTO CON I GIUNTI DI DILATAZIONE IMPERMEABILI. SOTTO LA LENTE, IN QUESTO CASO, I GIUNTI CARRABILI, RILEVATI E IN ACCOSTAMENTO

Dettagli

ALLEGATO A. RELAZIONE TECNICA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

ALLEGATO A. RELAZIONE TECNICA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ALLEGATO A RELAZIONE TECNICA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia 1 Prove sperimentali sull efficacia di supporti in polipropilene per piastrelle Nella presente relazione tecnica si riportano

Dettagli

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO CARATTERISTICHE TECNICHE: Solidone è un legante idraulico formulato con cementi speciali ad alta resistenza

Dettagli

Sistema per pavimenti

Sistema per pavimenti Schlüter -BEKOTEC Sistema per pavimenti 9.1 struttura in basso spessore a ridotta deformazione concava e convessa Scheda tecnica Applicazione e funzione Schlüter -BEKOTEC è un sistema sicuro che permette

Dettagli

Soluzioni per pareti e solai ISOTEX. Metodo costruttivo in legno-cemento. Fascicolo tecnico realizzato da T.E.P. s.r.l. - Tecnologia e Progetto

Soluzioni per pareti e solai ISOTEX. Metodo costruttivo in legno-cemento. Fascicolo tecnico realizzato da T.E.P. s.r.l. - Tecnologia e Progetto Soluzioni per pareti e solai ISOTEX Metodo costruttivo in legno-cemento Fascicolo tecnico realizzato da T.E.P. s.r.l. - Tecnologia e Progetto La documentazione della ditta C & P Costruzioni è stata analizzata

Dettagli

Isolamento acustico al calpestio

Isolamento acustico al calpestio Acustica in edilizia Isolamento acustico al calpestio In materia di inquinamento acustico fa testo la legge quadro n.447 del 26 ottobre 1995 che: fissa le competenze di Stato, Regioni, Province, Comuni

Dettagli

Costruzione. 1 Edilizia industriale e commerciale 1.1 Fissaggio delle pareti. Realizzazione ALTRI IMPIEGHI 04/2012

Costruzione. 1 Edilizia industriale e commerciale 1.1 Fissaggio delle pareti. Realizzazione ALTRI IMPIEGHI 04/2012 D_Altri impieghi 1 Edilizia industriale e commerciale 1.1 Fissaggio delle pareti fissaggio dell elemento parete contro il risucchio (come da requisiti statici) rivestimento esterno pannello per parete

Dettagli

FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi

FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi Schede tecniche FERMACELL: FERMACELL Powerpanel TE per i pavimenti in ambienti umidi Powerpanel TE è la lastra cementizia ideale per la realizzazione di pavimenti a secco in locali ad elevata umidità.

Dettagli

PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE

PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA ISOLAMENTO ACUSTICO DAI RUMORI DA CALPESTIO PROTEZIONE DALLE RADIAZIONI SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE SICUREZZA AL 100% NON

Dettagli

Isolamento acustico anticalpestio

Isolamento acustico anticalpestio Isolamento acustico anticalpestio Isolanti anticalpestio in polietilene espanso reticolato Pavitema Rex è una gamma di isolanti anticalpestio in polietilene espanso reticolato nata per rispondere alla

Dettagli

Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere

Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere Focus PROGETTARE E COSTRUIRE MEGLIO SI DEVE E SI PUO Pollein (AO), 09 ottobre 2012 Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere Domenico Nicastro nicastro@acusma.com Domenico Nicastro requisiti

Dettagli

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO INDICE 1. Anagrafica 2. Caratteristiche Tecniche 3. Certificazioni 4. Utilizzo 5. Posa in Opera 5.A. Fase preliminare 5.B. Fase di installazione 5.C. Fase di finitura 6. Disegni 7. Voce di capitolato 1/5

Dettagli

Rotolo isolante ultra-takk della SCHÜTZ

Rotolo isolante ultra-takk della SCHÜTZ Soluzioni speciali I.2.2 Rotolo isolante ultra-takk della SCHÜTZ L ultra-takk è una valida alternativa nel caso di grandi superfici sulle quali va montato un riscaldamento a pavimento. Srotolare a posare:

Dettagli

SigmaIsol Nodi architettonici.

SigmaIsol Nodi architettonici. EDILIZIA PROFESSIONALE SigmaIsol Nodi architettonici. SigmaIsol. Manuale tecnico. Un corretto isolamento termico a cappotto, mantiene l involucro esterno dell edificio in condizioni termoigrometriche stazionarie.

Dettagli

well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO

well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO DI COSA SI TRATTA LITHOTHERM è un sistema radiante a pavimento a bassa temperatura con un breve tempo di reazione: questo

Dettagli

TECNICHE DI POSA IN FACCIATA ESTERNA

TECNICHE DI POSA IN FACCIATA ESTERNA 6 TECNICHE DI POSA IN FACCIATA ESTERNA 7 SOLLECITAZIONI DELLE FACCIATE La causa principale dei distacchi dei materiali ceramici in facciata esterna è da attribuire all assenza e/o al non corretto posizionamento

Dettagli

Materassino e rete per interni modulare e su misura

Materassino e rete per interni modulare e su misura Materassino e rete per interni modulare e su misura Materassino - PVMI Il riscaldamento elettrico a pavimento in Fibra di Carbonio è un sistema brevettato, dallo spessore di soli mm che può essere prodotto

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS Il pannello di vetro cellulare POLYDROS si ottiene partendo dalla polvere di vetro, la quale, mediante un processo termico-chimico, si trasforma in

Dettagli

CAMPI Dì APPLICAZIONE

CAMPI Dì APPLICAZIONE KEDILASTIC Malta cementizia bi componente impermeabilizzante anticarbonatazione ad elevata elasticità per calcestruzzo, intonaci e massetti cementizi. Indicata per l applicazione in piscine, vasche, cisterne,

Dettagli

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Memoriale I nostri Partner Unsere Partner Nos partenaires Pulizia e mantenimento 2 Gli autori di questo memoriale sono

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

massetto di cemento armato

massetto di cemento armato EDILIZIA Realizzare un massetto di cemento armato 01 1 Gli attrezzi Bisogna sapere che un massetto ha uno spessore minimo di 8 a 10 cm ed è armato con una rete saldata. METRO RIGHELLO DI ALLUMINIO LIVELLA

Dettagli

RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide!

RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide! RÖFIX RENOPOR La soluzione facile per il risanamento di pareti umide! Il sistema di risanamento a pannelli Sistemi per construire RÖFIX Renopor A colpo d occhio Ecologico - minerale - con struttura cellulare

Dettagli

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura Cork Panels Isolamento a cappotto in sughero biondo densità 150 160 Kg/m 3 Istruzioni di posa cappotto termico su muratura DESCRIZIONE INTRODUZIONE AL SISTEMA A CAPPOTTO TERMICO in SUGHERO BIONDO CorkPanels

Dettagli

TECEdrainboard Listino 2012 d drainboar TECE 157

TECEdrainboard Listino 2012 d drainboar TECE 157 TECEdrainboard Listino 01 TECEdrainboard 157 TECEdrainboard - Descrizione prodotto TECEdrainboard - Basi solide per docce a filo pavimento Con il nuovo sistema TECEdrainboard è ora possibile realizzare

Dettagli

Realizzare docce a filo pavimento. Informazioni utili e tecnica

Realizzare docce a filo pavimento. Informazioni utili e tecnica Realizzare docce a filo pavimento Informazioni utili e tecnica I I prodotti e sistemi wedi presentano un elevato livello di qualità e hanno ricevuto numerosi riconoscimenti in tutta Europa. 0799 (System

Dettagli

MATERASSINO E RETE PER INTERNI: MODULARE E SU MISURA

MATERASSINO E RETE PER INTERNI: MODULARE E SU MISURA MATERASSINO E RETE PER INTERNI: MODULARE E SU MISURA Sistema di riscaldamento elettrico brevettato, dallo spessore di soli 4 mm che può essere prodotto su misura (sia per potenza che per forma geometrica

Dettagli

9.4. Applicazione e funzione. Sistema per pavimenti con funzione di isolamento acustico

9.4. Applicazione e funzione. Sistema per pavimenti con funzione di isolamento acustico Schlüter -BEKOTEC-EN 18 FTS Sistema per pavimenti con funzione di isolamento acustico 9.4 Struttura per massetto di basso spessore privo di tensioni, a ridotta deformazione. Particolarmente indicato per

Dettagli

ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO. Ing. Federico Tedeschi

ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO. Ing. Federico Tedeschi Il Sistema Cappotto? muro esterno? struttura c.a.? incollaggio? isolante termico?? intonaco con rete? finitura Caratteristiche e vantaggi dell isolamento esterno Miglioramento del comfort abitativo in

Dettagli

LE PROBLEMATICHE DI POSA DEI MASSETTI DI SOTTOFONDO

LE PROBLEMATICHE DI POSA DEI MASSETTI DI SOTTOFONDO SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO SULLE TEMATICHE DELL ISOLAMENTO ACUSTICO DEI MASSETTI DI SOTTOFONDO Calcestruzzi Italcementi Group LE PROBLEMATICHE DI POSA DEI MASSETTI DI SOTTOFONDO Dott. Ing.Gian Luigi Pirovano

Dettagli

PLASTOSTAR. Adesivi e fuganti cementizi per piastrelle. materiali protettivi milano

PLASTOSTAR. Adesivi e fuganti cementizi per piastrelle. materiali protettivi milano PLASTOSTAR Adesivi e fuganti cementizi per piastrelle. materiali protettivi milano PLASTOSTAR GLUEX Sacchi da 25 kg Colore: bianco o grigio PLASTOSTAR GLUEX è un collante in polvere ad alte prestazioni,

Dettagli

Aggiornamento. Catalogo / Listino 2015. Sottofondi, Impermeabilizzanti, Adesivi, Stucchi e Prodotti Speciali per l Edilizia

Aggiornamento. Catalogo / Listino 2015. Sottofondi, Impermeabilizzanti, Adesivi, Stucchi e Prodotti Speciali per l Edilizia Aggiornamento Catalogo / Listino 2015 Sottofondi, Impermeabilizzanti, Adesivi, Stucchi e Prodotti Speciali per l Edilizia impermeabilizzanti starlastik Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata ad

Dettagli

Capitolato PANDOMO Loft PANDOMO K2, pavimento decorativo a basso spessore

Capitolato PANDOMO Loft PANDOMO K2, pavimento decorativo a basso spessore Capitolato PANDOMO Loft PANDOMO K2, pavimento decorativo a basso spessore trattamento di superficie con PANDOMO SP-CEE (emulsione poliuretanica bicomponente a base di acqua ad alta intensificazione cromatica)

Dettagli

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA Settore Assetto e Tutela del Territorio Oggetto: Lavori di adeguamento alle norme di igiene e sicurezza e realizzazione di dotazioni impiantistiche presso il Sant

Dettagli

MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA

MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA INTRODUZIONE Il recente D.M. 14.1.2008 (N.T.C.), ha confermato ed ulteriormente migliorato le regole di progettazione per costruire in muratura armata, introdotte a livello

Dettagli

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA:

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CIRFONIC SPECIAL Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC SPECIAL è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

CORSO TECNICO: SISTEMI E CICLI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO. Ing. Federico Tedeschi

CORSO TECNICO: SISTEMI E CICLI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO. Ing. Federico Tedeschi CORSO TECNICO: SISTEMI E CICLI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO Caparol nel mondo Il primo produttore in Germania di pitture per edilizia, il terzo in Europa Oltre 50 siti produttivi, distributivi e commerciali

Dettagli

Tempi indicativi di montaggio FERMACELL

Tempi indicativi di montaggio FERMACELL Schede tecniche FERMACELL: Tempi indicativi di montaggio FERMACELL Nota: Ogni struttura viene descritta con un disegno dettagliato e il testo descrittivo corrispondente. Il fabbisogno di materiale è ordinato

Dettagli

Per allestire in modo versatile i vostri locali bagno. Austrotherm UNIPLATTE

Per allestire in modo versatile i vostri locali bagno. Austrotherm UNIPLATTE Austrotherm UNIPLATTE Per allestire in modo versatile i vostri locali bagno Ω Pannello resistente all acqua Ω Piastrellatura immediata, senza tempi di attesa Ω Lavorazione agevole Ω Portata e stabilità

Dettagli