Chi offre che cosa... nel campo della pianificazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Chi offre che cosa... nel campo della pianificazione"

Transcript

1 Chi offre che cosa nel campo della pianificazione familiare, della sessualità, dei rapporti di coppia e sul piano della salute Informazioni, indicazioni, indirizzi Italienische Ausgabe Deutsche Gesellschaft für Familienplanung, Sexualpädagogik und Sexualberatung e.v.

2 Impressum: 1986, PRO FAMILIA Deutsche Gesellschaft für Familienplanung, Sexualpädagogik und Sexualberatung e.v., Bundesverband, Stresemannallee 3, Frankfurt am Main, Telefon 069/ Auflage 1997, Grafik-Design: Atelier Warminski, Büdingen. Gefördert von der Bundeszentrale für gesundheitliche Aufklärung (BZgA). Italienische Ausgabe

3 Indice PIANIFICAZIONE FAMILIARE 5 Contraccezione 5 Desiderio di avere un figlio 5 Gravidanza/tutela della maternità/ indennità per l educazione dei figli 6 Interruzione della gravidanza 7 SESSUALITÀ/RAPPORTI DI COPPIA 8 SALUTE 8 Prevenzione 8 Malattia 9 Emergenze 10 Medicinali 10 Problemi psicologici/alcol/droga/ Dipendenza da farmaci 10 Cure 11 Ritorno nel paese d origine 12 Handicap 12 Violenza psicologica, fisica, sessuale 13 Malattie a trasmissione sessuale/aids 14 Pensione 14 LA VISITA MEDICA/ CONSIGLI 15 Durante la visita 16 Il diritto all informazione 16 Problemi di lingua/interpreti 19 3

4 Desidera sapere: quali servizi esistono quali prestazioni vengono offerte a chi vengono fornite informazioni di cosa bisogna tenere conto quali richieste e quali diritti si possono far valere Questo prospetto: fornisce informazioni in merito a consultori, medici, cliniche alle quali ci si può rivolgere fornisce indirizzi e numeri telefonici dà consigli sulle cose importanti da considerare prima e dopo la visita presso uno dei servizi. 4

5 Pianificazione familiare Contraccezione Informazioni e consigli riguardanti la contraccezione vengono forniti dai medici di famiglia, dai ginecologi o da uno dei consultori PRO FAMILIA, unitamente alle visite necessarie. Questi servizi sono gratuiti presso alcuni medici e presso alcuni centri PRO FAMILIA, altri centri di assistenza richiedono invece un piccolo contributo. Se vi sottoponete a visita medica dovete portare con Voi il tesserino di assicurazione sanitaria. Se non desiderate assolutamente avere altri figli, i ginecologi ed i centri di assistenza PRO FAMILIA sapranno consigliarvi anche riguardo alla sterilizzazione. Desiderio di avere un figlio Anche nel caso in cui desideriate avere un figlio, ma abbiate difficoltà a rimanere incinta, potete rivolgervi al vostro medico di famiglia, ad un ginecologo o ad uno dei centri PRO FAMILIA. In questi casi di solito si prescrive la visita presso uno specialista. (Presso un ambulatorio: occorre portare il proprio tesserino di assicurazione sanitaria. In una clinica: serve il foglio di ricovero del medico curante). 5

6 Gravidanza/tutela della maternità/indennità per l educazione dei figli 6 I test di gravidanza vengono eseguiti da: medici, in farmacia, presso uno dei centri PRO FAMILIA. Sarà sempre il vostro medico (ginecologo) a seguirvi e consigliarvi durante la gravidanza. Se a causa della gravidanza venite a trovarvi in una situazione molto difficile o desiderate avere informazioni sugli aiuti che potete avere in gravidanza o per il bambino, potete rivolgervi al servizio sociale o ai centri per l assistenza alla maternità (Schwangerschaftsberatungsstelle) istituiti dalla chiesa o dalle organizzazioni d assistenza per i lavoratori (Arbeiterwohlfahrt), a PRO FAMILIA, ai consultori materni (Mütterberatungsstelle) o all istituto di assicurazione sociale (Sozialamt) (per esempio: sostegni dalla fondazione»mutter und Kind«, indennità di maternità, assegni famigliari, indennità per l educazione dei figli, mantenimento dei figli, diritto ad assistenza sociale, contributi per i canoni d affitto o possibilità di assistenza per i figli). Corsi di preparazione al parto, o corsi che preparano ad occuparsi di un neonato vengono offerti da ostetriche, scuole per genitori, istituti per la formazione della famiglia, uffici di igiene e sanità (Gesundheitsamt), scuole popolari per adulti (Volkshochschule), PRO FAMILIA ed alcuni centri di assistenza per stranieri (in quali di queste sedi vengano offerti i corsi varia da località a località). Di norma sono gratuiti. I servizi sopra citati forniscono inoltre informazioni sulle norme che tutelano la

7 maternità, sul periodo di maternità e sul periodo di congedo per l educazione dei figli. Il congedo per l educazione del figlio può essere richiesto dalla madre oppure dal padre. Durante il periodo di congedo per maternità (da sei settimane prima a otto settimane dopo il parto) potete ritornare nel vostro paese d origine. Nei primi due mesi dopo il parto però non potete lavorare. Nella Repubblica Federale Tedesca il parto di norma avviene in ospedale. Si consiglia di prenotare per tempo! Le spese sono a carico della cassa malattia, se siete assicurati (serve il foglio di ricovero). Le visite al neonato ed al bambino piccolo ed i consigli in materia di cura ed alimentazione del bambino vengono eseguite e rispettivamente forniti gratuitamente dai consultori materni o presso i pediatri. Interruzione della gravidanza Anche per il caso in cui stiate prendendo in considerazione una interruzione di gravidanza potete rivolgervi all istituto di assistenza per i lavoratori (Arbeiterwohlfahrt), ai centri PRO FAMILIA o alla chiesa. Qui riceverete tutte le informazioni (anche in merito al finanziamento) ed i consigli previsti. L interruzione di gravidanza nella Repubblica Federale Tedesca di norma viene eseguita a livello ambulatoriale presso uno studio medico. In alcune città esistono centri PRO FAMILIA nei quali vengono eseguite interruzioni di gravidanza a livello ambulatoriale. 7

8 Sessualità/rapporti di coppia Consulenze in merito a tematiche di sessualità e di rapporti di coppia vengono fornite dai centri PRO FAMILIA e presso i consultori per l assistenza alla coppia, alla famiglia e per la vita della chiesa evangelica e di quella cattolica. In alcune città esistono anche consultori matrimoniali statali e centri non statali per l assistenza alle donne. Gli indirizzi si possono avere di norma tramite il Telefono amico»telephonseelsorge«. Salute Prevenzione 8 Fanno parte della prevenzione: visite di controllo per gestanti, bambini (gli appositi moduli della cassa malattia»mutterpass«e»kinder-untersuchungsheft«vengono messi a disposizione presso ginecologi e pediatri) visite di controllo per il riconoscimento precoce delle malattie, per esempio del cancro regolari visite di controllo ai denti o in caso di assunzione di farmaci per lunghi periodi (anche la pillola anticoncezionale fa parte di questi!) vaccinazioni Tutti questi controlli vengono eseguiti dal vostro medico (in parte gratuitamente). Per i provvedimenti di tutela del lavoro potete rivolgervi al consiglio di fabbrica

9 (Betriebsrat) o all ufficio per la tutela del lavoro (Amt für Arbeitsschutz)) / ispettorato del lavoro (Gewerbeaufsichtsamt) Domande riguardanti la tutela della maternità possono essere poste al vostro medico, alla cassa malattia, all ispettorato del lavoro e ai centri di assistenza (si veda paragrafo»gravidanza«) Malattia In caso di malattia recatevi nell ambulatorio di un medico portando con voi il tesserino di assicurazione sanitaria, non andate direttamente in ospedale a meno che non si tratti di casi d emergenza. Se a causa del tipo di malattia risulterà necessario il ricovero, sarà il medico a mandarvi all ospedale o a mandarvi da un suo collega per un trattamento specialistico. Vi verrà consegnato un certificato di inabilità al lavoro»arbeitsunfähigkeitsbescheinigung«da consegnare al datore di lavoro sul quale comunque non viene riportato il tipo di malattia di cui soffrite. Potete scegliere liberamente da quale medico recarvi. Fate attenzione che il medico al quale vi rivolgete sia convenzionato con tutte le casse malattia (»alle Kassen«) in modo che la vostra mutua si faccia poi carico delle spese. Accanto ai medici generici vi sono poi molti specialisti: per esempio medici specialisti in ginecologia ed ostetricia, in medicina interna, pediatria, neurologia, ecc. Esistono inoltre vari tipi di ospedali: ospedali generici o specializzati come le cliniche pediatriche o ginecologiche. In molti ospedali vi è un servizio sociale ossia vi operano assistenti sociali ai quali richiedere consiglio ed aiuto. 9

10 Emergenze Telefonate ad un medico generico (il vostro medico di famiglia, uno specialista in medicina generale). Se non riuscite a rintracciarlo (la sera od il fine settimana per esempio) chiamate il servizio di emergenza medica oppure l ambulanza di una clinica. In casi particolarmente urgenti (per esempio incidenti) chiamate il servizio di pronto soccorso»rettungsdienst«. Medicinali Se dovete assumere farmaci: il vostro medico vi consegna una ricetta che porterete in farmacia dove vi verranno forniti i farmaci dietro pagamento di un contributo (3,--, 5,-- oppure 7,-- DM). Chiedete al vostro medico le esatte modalità di assunzione affinché il farmaco non vi nuoccia. Anche in farmacia sapranno consigliarvi (per esempio per i medicinali non soggetti all obbligo della ricetta). Le farmacie assicurano un servizio notturno e festivo di emergenza (occorrerà tuttavia pagare un ticket supplementare). Problemi psicologici/alcol/ droga/dipendenza da farmaci 10 Parlate di questi problemi con una persona di vostra fiducia. Può essere un parente, un amico o anche un medico o il collaboratore di un centro di assistenza (per esempio del servizio sociale istituito presso la chiesa, delle organizzazioni per l assistenza ai lavoratori, di PRO FAMILIA). Potete rivolgervi ai servizi indicati sopra

11 anche nel caso in cui abbiate problemi di dipendenza da alcol, droga, farmaci o sigarette che spesso hanno delle motivazioni di carattere psicologico. In molte città esistono consultori speciali per chi ha problemi di alcol o droga (Suchtberatungsstelle) ma anche gruppi volontari (per esempio gli Alcolisti Anonimi»Anonymen Alkoholiker«). I numeri di telefono vengono forniti dal telefono amico. Informazioni e consigli vengono forniti da medici, ospedali, l associazione di categoria per Lei competente (Berufsgenossenschaft) (per incidenti sul lavoro o malattie professionali), l istituto di assicurazione di ogni Land (LVA-Landesversicherungsanstalt) o l istituto federale di assicurazione per gli impiegati (BfA- Bundesversicherungsanstalt für Angestellte), case di cura per madri, i centri di assistenza istituiti dalla chiesa e l organizzazione di assistenza per i lavoratori, la Croce Rossa e l ufficio di assistenza sociale. Le spese per una cura di norma vengono coperte. A certe condizioni è possibile la prescrizione da parte del vostro medico di cure termali presso centri termali convenzionati»offene Badekur«. Dette cure termali andranno fatte durante il periodo di ferie. La cassa malattia vi farà poi fare una visita successiva presso un medico di fiducia. Sarà la cassa malattia a farsi carico delle spese per questo tipo di cure; la cassa non si assume invece le spese per vitto ed alloggio che saranno quindi a vostro carico. Le cure termali possono essere fatte anche nel proprio paese d origine, quelle»normali«solo in Germania. Cure 11

12 Per persone di nazionalità turca: Si consiglia di chiedere preventivamente informazioni precise riguardo all influenza che una cura può avere sulla pensione futura in caso di definitivo ritorno nel paese d origine. Ritorno nel paese d origine Se ritornate nel vostro paese d origine è consigliabile chiedere informazioni presso la cassa malattia sulle modalità da seguire per usufruire di copertura assicurativa anche durante il viaggio e durante le prime settimane di permanenza nel vostro paese. Se in Germania siete sottoposti ad un trattamento medico è opportuno che portiate con voi una dichiarazione scritta del vostro medico circa il trattamento che state seguendo oltre naturalmente ai farmaci. Serviranno per il medico che nel vostro paese d origine continuerà il trattamento. Handicap 12 Esistono handicap fisici, psicologici e mentali con difficoltà di vista, di udito e di linguaggio. Rivolgetevi il prima possibile ad un medico. In molti casi è possibile intervenire. Esistono asili speciali, scuole speciali ed a volte anche scuole normali con particolari lezioni di sostegno per bambini portatori di handicap. Sono gratuite come le altre scuole. L ufficio per il lavoro (Arbeitsamt) (sezione Consulenza professionale»berufsberatung«) fornisce consigli a uomini e donne portatori di handicap alla ricerca di una formazione professionale. Informazioni e

13 consigli su corsi di riqualificazione professionale vengono forniti dalla sezione riabilitazione»rehabilitation«. Ulteriori informazioni in caso di handicap vengono fornite dai laboratori per portatori di handicap, dalle associazioni per portatori di handicap come la Bundesvereinigung Lebenshilfe für geistig Behinderte e.v. Raiffeisenstraße18, Marburg, tel /492-0, Bundesverband für Körper- und Mehrfachbehinderte e.v. Brehmstraße 5-7, Düsseldorf, tel. 0211/ oppure Bundesarbeitsgemeinschaft Hilfe für Behinderte e.v. Kirchfeldstraße 149, Düsseldorf, tel. 0211/ Violenza psicologica, fisica, sessuale Se non volete o non potete confidarvi con un parente, un amico od un amica rivolgetevi al Telefono amico o ad uno dei centri di assistenza (si veda il paragrafo dedicato alla Gravidanza). Per donne violentate esiste in molte città un recapito telefonico speciale d emergenza. Bambini o giovani che hanno subito violenze possono rivolgersi (con o senza i genitori) ad uno dei centri di assistenza dell Associazione tedesca per la protezione dell infanzia (Deutscher Kinderschutzbund). Indirizzi e numeri di telefono vengono forniti dal Telefono amico, dal servizio informazioni della società dei telefoni o da uno dei centri di assistenza precedente- 13

14 mente menzionati (l organizzazione per l assistenza ai lavoratori, le chiese, PRO FAMILIA). Malattia a trasmissione sessuale/aids In tutte le grandi città della Repubblica esistono particolari centri di informazione e consulenza. Si trovano di norma presso gli uffici di igiene e sanità statali (Gesundheitsamt). Potete rivolgervi anche ad uno dei centri di assistenza PRO FAMI- LIA. I collaboratori di tutti i centri di assistenza hanno l obbligo del silenzio. Speciali centri di assistenza per i casi di AIDS (per esempio per omosessuali, donne o gestanti infette da HIV) vengono indicati dalla Deutsche AIDS Hilfe e.v., casella postale , Berlino, tel. 030/ Pensione 14 Se lavorate o avete lavorato nella Repubblica Federale Tedesca ed avete regolarmente versato i contributi per l assicurazione pensionistica, fintanto che vivete in Germania avete in linea di principio diritto alla pensione come qualsiasi altro lavoratore/lavoratrice tedesco/a. In caso di ritorno al paese d origine: se il vostro paese d origine è uno stato membro della Comunità Europea di norma non vi sono grosse difficoltà per il pagamento della pensione. Se il vostro paese non è uno stato membro, ma ha comunque stipulato un accordo in materia di pensioni con la Repubblica Federale esi-

15 ste di norma la possibilità di far valere almeno una parte del diritto alla pensione. Il diritto in materia di pensioni è molto complicato. In ogni caso è opportuno farsi consigliare per tempo. Se lavorate o avete lavorato come operaio/a sarà competente per le informazioni ed i consigli uno degli istituti di assicurazione dei vari Länder per gli operai (LVA). Quale sia quello competente per il vostro caso vi verrà detto dalla vostra cassa malattia. Se lavorate o avete lavorato come impiegato/a le informazioni e l assistenza vi verranno forniti dall Ente federale per gli impiegati Bundesanstalt für Angestellte (BfA), Ruhrstraße 2, Berlino, telefono 030/8651 o da una delle filiali situate vicino a voi. La visita Medica/Consigli Quando avete scelto un medico o un centro di assistenza potete richiedere preventivamente informazioni (meglio se telefonicamente) in merito: agli orari di visita a eventuali costi per assistenza/trattamento alla lingua in cui verrà fatto il colloquio (tedesco o vostra lingua madre) alla necessità di prendere appuntamento alla presentazione di particolari documenti (per esempio tesserino di assicurazione sanitaria 15

16 Durante la visita 16 Durante la visita, soprattutto in presenza di problemi di salute, vi verrà spesso richiesta la vostra anamnesi clinica. Ci si riferisce agli episodi di malattia che siano occorsi in passato a voi o ai vostri famigliari. I ginecologi vi chiederanno anche la data delle vostre ultime mestruazioni, precedenti parti, aborti spontanei ed interruzioni volontarie di gravidanza. Illustrate con la maggior precisione possibile il vostro problema (se siete ammalati, da quando lo siete, quali sintomi avete, quali tentativi di cura avete fatto finora). Accertatevi che il medico o l assistente vi abbiano compreso correttamente. Pensate prima alle domande che volete fare ed eventualmente scrivetevele. Spesso durante un colloquio non c è molto tempo per riflettere con calma. Probabilmente il medico o l assistente vi visiteranno e vi spiegheranno la diagnosi, il trattamento o le proposte per la risoluzione del problema. Continuate a porre domande fino a quando non avrete compreso tutto con esattezza (questo è particolarmente importante quando si tratta di farmaci!). Fatevi mettere per iscritto risultati di visite o colloqui importanti o prendete appunti durante il colloquio soprattutto quando non siete sicuri di aver compreso bene. Segnate anche il nome del medico o dell assistente. Il diritto all informazione Avete il diritto di essere informati ed avete il diritto a tempo a sufficienza per potervi far

17 capire a visita, consulenza, trattamento accurati ed informazioni complete in merito di rifiutare determinate metodiche di visita o proposte di trattamento di cui non comprendete il senso o la necessità di accompagnamento di una persona di vostra fiducia all opinione di un altro esperto soprattutto quando si tratta di operazioni importanti o simili ad informazioni circa eventuali costi prima della consulenza/trattamento al rapporto scritto del medico in caso il trattamento venga continuato da un altro medico e non da ultimo avete il diritto di lamentarvi presso superiori o uffici preposti se avete ricevuto un trattamento inadeguato (vi saranno d aiuto i centri di assistenza sociale Sozialberatungsstelle/Begegnungsstelle). Indirizzi e numeri telefonici di servizi locali sono riportati nell elenco telefonico. Non sempre sono facili da trovare. E infatti possibile che il centro di assistenza, del quale cercate il numero, sia riportato sotto il nome dell ente quindi per esempio sotto PRO FAMILIA oppure sotto Organismo di assistenza ai lavoratori (Arbeiterwohlfahrt). Altri centri di assistenza si trovano direttamente alla voce Centro di assistenza»beratungsstelle«, per esempio Centro di assistenza per persone a rischio di alcolismo»beratungsstelle für Alkoholgefährdete«; i centri di assistenza istituiti dalla chiesa si trovano di norma alla voce chiesa»kirchen«. Non rinunciate se non trovate subito il numero o l indirizzo del centro che cerca- 17

18 te. Probabilmente è solamente riportato sotto una voce diversa. In ogni caso potete rivolgervi sempre alle seguenti organizzazioni centrali: Arbeiterwohlfahrt (Organizzazione di assistenza ai lavoratori) (per bosniaci, croati, serbi, cittadini dell ex Iugoslavia, marocchini, tunisini, turchi nonché rifugiati o asilanti), Bundesverband, Oppelner Straße 130, Bonn, telefono 0228/66850 Deutscher Caritasverband (Caritas tedesca) (per italiani, polacchi, portoghesi, spagnoli, croati o profughi dell ex Iugoslavia), Karlstraße 40, Freiburg, telefono: 0761/2001 Diakonisches Werk der Evangelischen Kirche in Deutschland e.v. (per greci e coreani), Stafflenbergstraße 76, Stuttgart, telefono 0711/ PRO FAMILIA Deutsche Gesellschaft für Familienplanung, Sexualpädagogik und Sexualberatung e.v. Stresemannallee 3, Frankfurt am Main, telefono 069/ Queste organizzazioni vi sapranno indicare i centri di assistenza più idonei a voi più vicini. 18 Profughi o asilanti possono inoltre rivolgersi al centro di assistenza della Croce Rossa tedesca (Deutsches Rotes Kreuz DRK) più vicino oppure ad amnesty international.

19 Gli indirizzi ed i numeri di telefono possono essere richiesti ai rispettivi organismi centrali: Deutsches Rotes Kreuz (DRK) (Croce Rossa Tedesca), Präsidium, Friedrich-Ebert-Allee 71, Bonn, telefono 0228/541-1 amnesty international (ai) Sektion der Bunderepublik Deutschland, Heerstraße 178, Bonn, telefono: 0228/ Vi sono inoltre in molte città rappresentanti degli stranieri che sapranno fornirvi informazioni in materia di diritto a lavoro e soggiorno e in merito alle possibilità di assistenza e contatti nelle vostre vicinanze. Gli indirizzi si possono ottenere tramite il servizio informazioni della società telefonica. Problemi di lingua/interpreti Ad eccezione dei centri di assistenza per gli stranieri, la maggior parte dei servizi hanno solo collaboratori di lingua tedesca. Abitualmente non vi sono interpreti. E opportuno quindi che chi non conosce a sufficienza la lingua tedesca si faccia accompagnare (dal coniuge, da amici, vicini) oppure si prepari al colloquio con un/una consulente che parla la propria lingua madre. Da questa persona sarà forse possibile poi sapere in quale ambulatorio medico/centro di assistenza c è qualcuno che parla la vostra lingua. 19

20 Landesverbände der PRO FAMILIA Baden-Württemberg Haußmannstraße Stuttgart 0711/ Bayern Türkenstraße 103/I München 089/ Berlin Ansbacher Straße Berlin 030/ Brandenburg Gartenstraße Potsdam 0331/ Bremen Stader Straße Bremen 0421/ Hamburg Kohlhöfen Hamburg 040/ Hessen Schichaustraße Frankfurt/Main 069/ Mecklenburg- Vorpommern Graf-Schack-Straße Rostock 0381/31305 Niedersachsen Steintorstraße Hannover 0511/ Nordrhein-Westfalen Hofaue Wuppertal 0202/ Rheinland-Pfalz Schießgartenstraße Mainz 06131/ Saarland Mainzer Straße Saarbrücken 0681/64566 Sachsen Wurzner Straße Leipzig 0341/ Sachsen-Anhalt Am Krähenberg Halle 0345/ Schleswig-Holstein Marienstraße Flensburg 0461/ Thüringen Bahnhofstraße 27/ Erfurt 0361/ Il centro di assistenza PRO FAMILIA a voi più vicino Stempel der Beratungsstelle

per i cittadini non comunitari

per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo Europeo per l Integrazione dei Cittadini dei Paesi Terzi GUIDA AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE per i cittadini non comunitari INDICE Glossario 4 Informazioni

Dettagli

Immigrazione, come dove e quando

Immigrazione, come dove e quando Immigrazione, come dove e quando Manuale d uso per l integrazione Edizione 2008 a cura del Ministero del lavoro, della Salute e Politiche Sociali Settore Politiche Sociali www.solidarietasociale.gov.it

Dettagli

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

1 Sanità. 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) 1 Sanità 1.1 Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) Il Servizio Sanitario Nazionale è l insieme di strutture e servizi che assicurano la tutela della salute e l assistenza sanitaria a tutti i

Dettagli

Lavoro e gravidanza. I Suoi diritti sul posto di lavoro. Per ulteriori informazioni: Infoline: 0900 55 55 61 Fr. 3. /min.

Lavoro e gravidanza. I Suoi diritti sul posto di lavoro. Per ulteriori informazioni: Infoline: 0900 55 55 61 Fr. 3. /min. L offerta di Questo opuscolo nelle seguenti lingue: albanese bosniaco croato francese inglese italiano portoghese serbo spagnolo tamil tedesco turco Fr. 3. al pezzo; sconti per grandi quantitativi La Infoline

Dettagli

Restare sani, mantenere la qualità della vita

Restare sani, mantenere la qualità della vita Restare sani, mantenere la qualità della vita Cosa bisogna sapere sull alcol Editore Universitätsklinikum Freiburg Abteilung für Psychiatrie und Psychotherapie Sektion Klinische Epidemiologie und Versorgungsforschung

Dettagli

OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI

OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI Conoscere il Servizio Sanitario Nazionale Progetto OSPEDALE CULTURALMENTE COMPETENTE, ASSOCIAZIONI, MEDIATORI CULTURALI: SINERGIE PER L ACCESSO AI SERVIZI E PER L INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI Co-finanziato

Dettagli

PER INIZIARE. Medicaid

PER INIZIARE. Medicaid Medicaid This is an Official U.S. Government Product PER INIZIARE Informazioni generali su Medicaid 2 INIZIAMO Medicaid (o Medical Assistance) è un programma congiunto del Governo Federale e dei diversi

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL UOMO Art. 25

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL UOMO Art. 25 DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL UOMO Art. 25 Tutte le persone hanno diritto a un livello di vita sufficiente a garantire la propria salute, il proprio benessere e quello della propria famiglia,

Dettagli

DIREZIONE AMMINISTRATIVA DI OSPEDALE. Incontri di approfondimento amministrativo STRANIERI NON IN REGOLA CON IL PERMESSO DI SOGGIORNO (STP)

DIREZIONE AMMINISTRATIVA DI OSPEDALE. Incontri di approfondimento amministrativo STRANIERI NON IN REGOLA CON IL PERMESSO DI SOGGIORNO (STP) DIREZIONE AMMINISTRATIVA DI OSPEDALE Incontri di approfondimento amministrativo STRANIERI NON IN REGOLA CON IL PERMESSO DI SOGGIORNO (STP) STRANIERI NON IN REGOLA CON IL PERMESSO DI SOGGIORNO (STP) Definizione:

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

CASSA MALATI. Assicurazione di base

CASSA MALATI. Assicurazione di base CASSA MALATI Assicurazione di base Tutte le persone che vivono in Svizzera devono stipulare un assicurazione contro le malattie e gli infortuni. L assicurazione di base è obbligatoria per tutti, indipendentemente

Dettagli

Cliniche Universitarie Tübingen

Cliniche Universitarie Tübingen italienisch Cliniche Universitarie Tübingen CLINICA PER CHIRURGIA GENERALE, VISCERALE E DEL TRAPIANTO CLINICA PER ANESTESIOLOGIA E MEDICINA INTENSIVA DIPARTIMENTO DI OCULISTICA CLINICA GINECOLOGICA CLINICA

Dettagli

ASPETTI UN BAMBINO E NON SAI COSA FARE? TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE

ASPETTI UN BAMBINO E NON SAI COSA FARE? TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE Dipartimento ASSI - Area Famiglia ASPETTI UN BAMBINO E NON SAI COSA FARE? TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE Hai avuto conferma di essere incinta, vivi una situazione difficile,

Dettagli

Programma FSE di sostegno Responsabilità sociale nelle piccole e medie imprese

Programma FSE di sostegno Responsabilità sociale nelle piccole e medie imprese Programma FSE di sostegno Responsabilità sociale nelle piccole e medie imprese Perché un programma di sostegno per piccole e medie imprese (PMI) sulla responsabilità sociale? Situazione di partenza Il

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base l uso

Dettagli

per cittadini stranieri

per cittadini stranieri IN ITALIA IN REGOLA Assistenza sanitaria P per cittadini stranieri er i cittadini stranieri, comunitari e non, l iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) garantisce tutta l assistenza sanitaria

Dettagli

CARTA SERVIZI PER LA PEDIATRIA DI FAMIGLIA

CARTA SERVIZI PER LA PEDIATRIA DI FAMIGLIA CARTA SERVIZI PER LA PEDIATRIA DI FAMIGLIA Dott. Claudia Mognaschi Via S. Cristoforo, 44-21047 SARONNO Tel. 3663819473 / 0296702270 - Fax 0287153169 e-mail: cmognaschi@alice.it (Ultimo aggiornamento 18.03.2014,

Dettagli

Informazioni generali. Tessera europea di assicurazione malattia dimenticata o smarrita?

Informazioni generali. Tessera europea di assicurazione malattia dimenticata o smarrita? In giro per la Slovacchia Europäische Union, 1995 2013 Finalmente è giunto il momento di godersi una vacanza in Slovacchia, del tutto meritata! Ma cosa succede se si ammala o se ha un infortunio mentre

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RC. OSPEDALE DI L O C R I (R.C.)

Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RC. OSPEDALE DI L O C R I (R.C.) Servizio Sanitario Nazionale Regione Calabria AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE RC. OSPEDALE DI L O C R I (R.C.) Dipartimento Materno Infantile Struttura Operativa Complessa di OSTETRICIA E GINECOLOGIA CARTA

Dettagli

tutto quanto bisogna sapere

tutto quanto bisogna sapere CASSA PER L ASSISTENZA SANITARIA PER IL PERSONALE DEL GRUPPO INTESA tutto quanto bisogna sapere a cura di Elisa Malvezzi Dicembre 2004 ciclostilato in proprio ad uso interno Durante la gravidanza la Cassa

Dettagli

Diritto alla salute. Christian Ciaralli 25/ 07/ 2006 6WUDQLHULLQ,WDOLD

Diritto alla salute. Christian Ciaralli 25/ 07/ 2006 6WUDQLHULLQ,WDOLD Diritto alla salute Christian Ciaralli Riferimenti norm ativi Testo Unico immigrazione (D.lgs. 286 del 1998) Art. 34 Art. 35 Iscrizione obbligatoria e volontaria al S.S.N. Assistenza sanitaria per gli

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA DELLA SEDE DI TIROCINIO. Cure Domiciliari Distretto Circoscrizione 4

OFFERTA FORMATIVA DELLA SEDE DI TIROCINIO. Cure Domiciliari Distretto Circoscrizione 4 OFFERTA FORMATIVA DELLA SEDE DI TIROCINIO Cure Domiciliari Distretto Circoscrizione 4 Contesto Tutor clinico Contatti e riferimenti Nome ANNALISA Cognome LOMBARDO Telefono O11/4395744 e-mail annalisa.lombardo@unito.it

Dettagli

Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili

Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili Indagine sui bisogni e sulla qualità della vita delle persone diversamente abili 1. Questionario familiare 2. Questionario per la persona disabile Questionario n Zona Il questionario le è stato consegnato

Dettagli

Risposte ad alcune domande ricorrenti IL PIANO DI ASSICURAZIONE COLLETTIVA GIOVENTÙ PER L EUROPA

Risposte ad alcune domande ricorrenti IL PIANO DI ASSICURAZIONE COLLETTIVA GIOVENTÙ PER L EUROPA Risposte ad alcune domande ricorrenti IL PIANO DI ASSICURAZIONE COLLETTIVA GIOVENTÙ PER L EUROPA Un piano su misura per garantire ai partecipanti una protezione mondiale 24 ore su 24 e l accesso ai migliori

Dettagli

E la vostra salute Siate coinvolti

E la vostra salute Siate coinvolti E la vostra salute Siate coinvolti Il finanziamento per questo progetto e stato fornito dal Ministero della Sanita e dell Assistenza a Lungo Termine dell Ontario www.oha.com 1. Siate coinvolti nella cura

Dettagli

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA Progetto co-finanziato da UNIONE EUROPEA MINISTERO DELL INTERNO Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi H L OSPEDALE IN TASCA 1 INDICE Il Pronto Soccorso Il ricovero in ospedale Le

Dettagli

Lavorare in GERMANIA. Bernd Faas

Lavorare in GERMANIA. Bernd Faas Lavorare in GERMANIA Bernd Faas DATI GENERALI Popolazione Berlino Stranieri Italiani PIL Disoccupazione Posti liberi 80.540.000 3.386.000 8,9% 530.000 (2012) +1,5%(stima 2014) 4,1% (UE) / 6,5% (D) (9/14)

Dettagli

COMMISSIONE NATIONALE NAZIONALE STILLKOMMISSION

COMMISSIONE NATIONALE NAZIONALE STILLKOMMISSION COMMISSIONE NATIONALE NAZIONALE STILLKOMMISSION Stillempfehlungen Informazioni per für die l'allattamento Säuglingszeit materno Commissione nazionale per l'allattamento materno presso l'istituto federale

Dettagli

SINTESI ATTIVITÀ 3 UTENTI 5 CONSULENZE 11 ALTRE ATTIVITÀ 18 UTENTI 16ENNI E MINORI DI 16 ANNI 19

SINTESI ATTIVITÀ 3 UTENTI 5 CONSULENZE 11 ALTRE ATTIVITÀ 18 UTENTI 16ENNI E MINORI DI 16 ANNI 19 1 SINTESI ATTIVITÀ 3 UTENTI 5 CONSULENZE 11 ALTRE ATTIVITÀ 18 UTENTI 16ENNI E MINORI DI 16 ANNI 19 2 Gli utenti che si sono presentati nei CPF del Cantone Ticino nel 2006 sono stati 2986. Nel 2005 erano

Dettagli

Le condizioni di salute degli immigrati irregolari, tra diritti esistenti e diritti negati

Le condizioni di salute degli immigrati irregolari, tra diritti esistenti e diritti negati Le condizioni di salute degli immigrati irregolari, tra diritti esistenti e diritti negati di Veronica Merotta Università degli Studi di Milano 16 giugno 2015 Una riflessione Una riflessione Quali sono

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA III SERVIZIO SANITARIO E SALUTE Percorsi di cittadinanza 1 Brainstorming su salute e malattie Attività 1. Rispondi a ognuna delle domande. Attività Ascolta o leggi il dialogo

Dettagli

GUIDA all INTERRUZIONE VOLONTARIA di GRAVIDANZA A BOLOGNA

GUIDA all INTERRUZIONE VOLONTARIA di GRAVIDANZA A BOLOGNA GUIDA all INTERRUZIONE VOLONTARIA di GRAVIDANZA A BOLOGNA Questa brochure è stata prodotta da un gruppo di ragazze che, in modo diretto o indiretto, si sono trovate ad affrontare un percorso di Interruzione

Dettagli

MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE

MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI DI LIBERA SCELTA, MEDICI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE Area cure primarie 1/8 Premessa I Medici di Medicina Generale e i Pediatri di libera scelta (comunemente definiti

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Consultorio Familiare Gli A uil ni. Corso Lodi, 127 Milano Tel. 02 56808762 C. F. 97551220151

CARTA dei SERVIZI. Consultorio Familiare Gli A uil ni. Corso Lodi, 127 Milano Tel. 02 56808762 C. F. 97551220151 CARTA dei SERVIZI Consultorio Familiare Gli A uil ni Corso Lodi, 127 Milano Tel. 02 56808762 C. F. 97551220151 e.mail: consultorio@gliaquiloni.net sito internet: www.gliaquiloni.net PRESENTAZIONE La "Carta

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. Managed Care (LAMal)

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. Managed Care (LAMal) CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA Valide dal 2015 Assicurazione delle cure medico-sanitarie Managed Care (LAMal) Indice Pagina 3 4 5 6 6 7 7 8 8 1. Principi 2.

Dettagli

1) Servizi di Emergenza Territoriale

1) Servizi di Emergenza Territoriale Disposizioni relative agli oneri dei Servizi di Soccorso e Trasporto Sanitario (DGRV 1411/2011) 1) Servizi di Emergenza Territoriale Interventi di soccorso sanitario Attribuzione dell onere: A carico del

Dettagli

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici

ATTIVITà. visite e accertamenti diagnostici 1 PRESENTAZIONE Il Consultorio Familiare garantisce le cure primarie nell area della salute sessuale, riproduttiva e psico-relazionale per la donna e per la coppia, con equipe costituite da ostetriche,

Dettagli

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri LA SALUTE IL SISTEMA SANITARIO IN ITALIA E IN TRENTINO GLOSSARIO=parole nuove ASSISTENZA SANITARIA: quando

Dettagli

L ASP assicura l erogazione di prestazioni incluse nei seguenti Livelli Essenziali di Assistenza:

L ASP assicura l erogazione di prestazioni incluse nei seguenti Livelli Essenziali di Assistenza: Informazioni sulle strutture e i servizi forniti Questa parte della Carta dei Servizi contiene informazioni sintetiche sulle strutture e i servizi dell Azienda Sanitaria Provinciale. Per le informazioni

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA. Il tuo Pediatra

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA. Il tuo Pediatra AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Il tuo Pediatra Il tuo Pediatra Gentili Genitori, abbiamo realizzato questa guida Il tuo Pediatra per presentare in modo semplice e comprensibile l

Dettagli

p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera

p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera Condizioni Complementari (CC) Sanitas Corporate Private

Dettagli

Carta del Servizio di Consultorio Familiare

Carta del Servizio di Consultorio Familiare Carta del Servizio di Consultorio Familiare UOSD infanzia Adolescenza e Famiglia Azienda Ulss 18 Rovigo 1 Premessa La Carta del Servizio di Consultorio Familiare rappresenta un aggiornato e chiaro strumento

Dettagli

Comune di Ferrara Assessorato Cultura, Turismo e Giovani AGENZIA INFORMAGIOVANI - EURODESK

Comune di Ferrara Assessorato Cultura, Turismo e Giovani AGENZIA INFORMAGIOVANI - EURODESK Comune di Ferrara Assessorato Cultura, Turismo e Giovani AGENZIA INFORMAGIOVANI - EURODESK a cura di Sara Ferrari volontaria del Servizio Civile Nazionale Garanzia Giovani progetto ed elaborazione grafica

Dettagli

Quando un figlio è malato: diritti e servizi sociali per la famiglia

Quando un figlio è malato: diritti e servizi sociali per la famiglia diritti e servizi sociali per la famiglia Cari Genitori, Questa brochure si propone di offrirvi sinteticamente informazioni utili e consigli pratici per orientarvi nel sistema dei servizi sociali e scolastici,

Dettagli

richiesta scritta del medico, dove sono indicate le medicine da comprare

richiesta scritta del medico, dove sono indicate le medicine da comprare Modulo Assistenza familiare Unità 2 Servizi Sanitari e Farmaci CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla ricetta medica del servizio sanitario nazionale parole

Dettagli

Politiche sociali per le famiglie Stefania Mazza 6 novembre2013

Politiche sociali per le famiglie Stefania Mazza 6 novembre2013 Politiche sociali per le famiglie Stefania Mazza 6 novembre2013 Le Adozioni Affinchè si possa dar luogo all adozione è necessaria: la dichiarazione dello stato di abbandono di un minore l'idoneità dei

Dettagli

PRIVATE INTERNATIONAL

PRIVATE INTERNATIONAL PRIVATE INTERNATIONAL Assicurazione per cure ambulatoriali e stazionarie all estero Condizioni Complementari (CC) Edizione luglio 2007 Indice Scopo e basi legali 1 Disposizioni generali 1.1 Persone assicurate...

Dettagli

"La tutela della partoriente e la tutela del bambino in ospedale".

La tutela della partoriente e la tutela del bambino in ospedale. LEGGE REGIONALE 8 maggio 1987, N. 16 "La tutela della partoriente e la tutela del bambino in ospedale". (BURL n. 19, 1º suppl. ord. del 13 Maggio 1987 ) urn:nir:regione.lombardia:legge:1987-05-08;16 Titolo

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Consultorio Familiare LA CASA di Erba CARTA DEI SERVIZI E lo strumento del quale il Consultorio si è dotato per rendere più facilmente visibili i servizi offerti a coloro che intendono

Dettagli

La CARTA dei SERVIZI. del Medico di Medicina Generale

La CARTA dei SERVIZI. del Medico di Medicina Generale La CARTA dei SERVIZI del Medico di Medicina Generale Caro Cittadino, questa breve Carta dei Servizi è stata preparata per fornirti tutte le informazioni utili a garantire, tra te assistito e il tuo medico,

Dettagli

percorso uscite di emergenza

percorso uscite di emergenza 11 è obbligatorio l uso dei guanti protettivi è obbligatorio il casco protettivo sono obbligatorie le scarpe di sicurezza è obbligatoria la cintura di sicurezza è obbligatoria la protezione del corpo è

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali In giro per l Austria Europäische Union, 1995 2013 Finalmente è giunto il momento di godersi una vacanza in Austria, del tutto meritata! Ma cosa succede se si ammala o se ha un infortunio mentre si trova

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA

ASSISTENZA SANITARIA 1 of 9 6/4/2007 11:13 AM ASSISTENZA SANITARIA Il cittadino straniero residente in Italia con regolare permesso di soggiorno ha diritto all'assistenza sanitaria assicurata dal Servizio Sanitario Nazionale

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Med Direct (LAMal) Valide dal 2014

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Med Direct (LAMal) Valide dal 2014 CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA Valide dal 2014 Assicurazione delle cure medico-sanitarie Med Direct (LAMal) Indice Pagina 3 4 5 6 6 7 8 8 1. Basi 2. Prestazioni 3. Premi

Dettagli

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze:

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: che fare? Alcol, droghe illegali, medicinali, gioco d azzardo Una persona a voi cara soffre di dipendenze. Vi sentite sopraffatti? Impotenti? Avete

Dettagli

Consultori familiari

Consultori familiari Consultori familiari Le prestazioni del consultorio corsi di accompagnamento alla nascita rivolti ad entrambi i genitori assistenza a domicilio a mamma e neonato dopo il parto (Servizio di Dimissione protetta):

Dettagli

Copertura assicurativa di prima qualità svizzera. La nostra offerta per gli immigranti

Copertura assicurativa di prima qualità svizzera. La nostra offerta per gli immigranti Copertura assicurativa di prima qualità svizzera La nostra offerta per gli immigranti Benvenuti presso l assicurazione malattia leader in Svizzera. Grazie alla nostra esperienza pluriennale possiamo offrirvi

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA ITALIANI ALL ESTERO E STRANIERI IN ITALIA

ASSISTENZA SANITARIA ITALIANI ALL ESTERO E STRANIERI IN ITALIA ASSISTENZA SANITARIA ITALIANI ALL ESTERO E STRANIERI IN ITALIA Direzione Amministrativa dell Ospedale Rasotto dott. Giancarlo Tel. 0445.572015 (int. 2015) Cell. 3491870360 E-mail: giancarlo.rasotto@ulss4.veneto.it

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute 118 - SCHEDA N.1 CHE COS È IL NUMERO 1-1-8 1-1-8 è il numero telefonico, unico su tutto il territorio nazionale, di riferimento per tutti i casi di richiesta di soccorso sanitario in una situazione di

Dettagli

ESSERE AIUTA IL PRONTO SOCCORSO. Ministero della Salute

ESSERE AIUTA IL PRONTO SOCCORSO. Ministero della Salute ESSERE AIUTA IL PRONTO SOCCORSO Ministero della Salute Accordo di collaborazione tra il Ministero della Salute e l Agenas Campagna informativa Il corretto uso dei servizi di emergenza-urgenza ESSERE AIUTA

Dettagli

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA

Prestazioni di ASSISTENZA MEDICA SERVIZI DI ASSISTENZA MEDICA IN ITALIA E ALL ESTERO IN CONVENZIONE CON IMA ASSISTANCE Fimiv e il Consorzio Mu.Sa. hanno siglato un Accordo Quadro con IMA Italia Assistance per offrire alle societa di mutuo

Dettagli

Puoi chiedere informazioni e aiuto a questo numero gratuito: 800.290.290. (24 ore su 24) ti risponderanno nella tua lingua

Puoi chiedere informazioni e aiuto a questo numero gratuito: 800.290.290. (24 ore su 24) ti risponderanno nella tua lingua Se ti hanno condotta in Italia con un contratto di lavoro per motivi artistici e ti hanno fatto avere un permesso di soggiorno con questa dicitura: all art. 27, lett. n) del D. Lgs. 286/1998, sei vincolata

Dettagli

Informazioni generali. Tessera europea di assicurazione malattia dimenticata o smarrita?

Informazioni generali. Tessera europea di assicurazione malattia dimenticata o smarrita? In giro per l Islanda Finalmente è giunto il momento di godersi una vacanza in Islanda, del tutto meritata! Ma cosa succede se si ammala o se ha un infortunio mentre si trova lì in vacanze? Ecco alcuni

Dettagli

INFORMASALUTE. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri. Progetto co-finanziato dall Unione Europea

INFORMASALUTE. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri. Progetto co-finanziato dall Unione Europea Progetto co-finanziato dall Unione Europea Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà Ministero della Salute Dipartimento della Prevenzione e Comunicazione Ministero dell Interno Dipartimento per

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Dott. Sandro Paoletti. Via Nigra 55 09045 Quartu Sant Elena Tel. 070822994-43 - 3358017262

CARTA DEI SERVIZI. Dott. Sandro Paoletti. Via Nigra 55 09045 Quartu Sant Elena Tel. 070822994-43 - 3358017262 CARTA DEI SERVIZI Dott. Sandro Paoletti Via Nigra 55 09045 Quartu Sant Elena Tel. 070822994-43 - 3358017262 Il pediatra che avete scelto per vostro figlio è un medico specialista in Pediatria convenzionato

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Accordo di collaborazione tra il Ministero della Salute e l Agenas Campagna informativa Il corretto uso dei servizi di emergenza-urgenza Contenuti informativi Pagina 1 di 9 L accesso all informazione favorisce

Dettagli

L infezione con l HIV, l epatite B e l epatite C non sono solo pericolosi per la Vostra

L infezione con l HIV, l epatite B e l epatite C non sono solo pericolosi per la Vostra Cara coppia L infezione con l HIV, l epatite B e l epatite C non sono solo pericolosi per la Vostra salute, ma possono anche nuocere alla salute del Vostro partner o del Vostro bambino. In occasione delle

Dettagli

DONNE STRANIERE IMMIGRATE

DONNE STRANIERE IMMIGRATE DONNE STRANIERE IMMIGRATE Informazioni di base sui diritti e le opportunità per la donna immigrata in Italia Indice Tutela della maternità Pag. 4 Famiglia Pag. 6 Minori Pag. 6 Assistenza sanitaria Pag.

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali)

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali) Scheda n 18 REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali) DENOMINAZIONE DEL TRATTAMENTO: PRESTAZIONI

Dettagli

Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari

Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari Assistenza sanitaria Informazioni utili ai cittadini comunitari I Cittadini comunitari iscritti al SSN (possessori di TEAM - Tessera Europea di Assicurazione Malattia rilasciata in Italia) hanno diritto

Dettagli

Casa della Salute. Portomaggiore e Ostellato. Portomaggiore. Via De Amicis 22. Casa della Salute. Casa della Salute

Casa della Salute. Portomaggiore e Ostellato. Portomaggiore. Via De Amicis 22. Casa della Salute. Casa della Salute Casa della Salute Casa della Salute Azienda Unità Sanitaria Locale di Ferrara Casa della Salute Portomaggiore e Ostellato Via De Amicis 22 Portomaggiore Cos è la Casa della Salute La Casa della Salute

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 del 15 aprile 2009. Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 del 15 aprile 2009. Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 del 15 aprile 2009 Unità Operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento Materno Infantile Unità Operativa di Ostetricia Ginecologia Monoblocco - Terzo piano Direttore:

Dettagli

Progetto pilota ROMAINFORMA: Sportello Informativo per la tutela della salute e per la prevenzione delle epatiti B e C.

Progetto pilota ROMAINFORMA: Sportello Informativo per la tutela della salute e per la prevenzione delle epatiti B e C. Progetto pilota ROMAINFORMA: Sportello Informativo per la tutela della salute e per la prevenzione delle epatiti B e C. Data inizio: Novembre 2006 Durata: 2 anni Dove: Comune di Roma Soggetto proponente:

Dettagli

Assistenza domiciliare

Assistenza domiciliare Verein für Internationale Freundschaften e V. Comitato degli Italiani all Estero Circoscrizione Consolare di Monaco di Baviera Assistenza domiciliare Indice Pag Premessa 1 Cosa significa "assistenza domiciliare"?

Dettagli

Carta del Servizio di Consultorio Familiare

Carta del Servizio di Consultorio Familiare Carta del Servizio di Consultorio Familiare SOS Dpt Consultorio Familiare Tutela Minori e Adolescenza Azienda Ulss 18 Rovigo 1 Premessa La Carta del Servizio di Consultorio Familiare rappresenta un aggiornato

Dettagli

Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015

Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015 Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015 Cosa portare al Caf per la compilazione > Modello CUD 2015 redditi 2014 che il datore di lavoro o l Ente pensionistico consegnerà entro il 28 febbraio 2015.

Dettagli

le modalità efficaci per terminare la violenza alle donne e ai bambini;

le modalità efficaci per terminare la violenza alle donne e ai bambini; Pagina1 1. MODALITA OPERATIVE ED ORGANIZZATIVE I centri antiviolenza hanno come scopo l eliminazione dei pregiudizi, degli atteggiamenti e dei comportamenti presenti nella società che fanno si che la violenza

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. n. 3, 4 novembre 2013

CARTA DEI SERVIZI. n. 3, 4 novembre 2013 CARTA DEI SERVIZI n. 3, 4 novembre 2013 Cos è il Consultorio Familiare Il Consultorio Familiare è un luogo che offre interventi di tutela, di prevenzione e di promozione della salute. In modo particolare

Dettagli

La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi

La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi EGK-TRIP Assistenza e spese di cura La vostra copertura assicurativa completa per vacanze e viaggi Sede principale Brislachstrasse 2 Casella postale 4242 Laufen Telefono 061 765 51 11 Fax 061 765 51 12

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con in collaborazione con Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia con particolare riguardo all alimentazione, al vestiario,

Dettagli

Il Consultorio Giovani OPEN G G

Il Consultorio Giovani OPEN G G La richiesta d aiuto d del genitore per il figlio adolescente Il Consultorio Giovani OPEN G G Dr. Fiorello Ghiretti,, psicologo OPEN G G IL CONSULTORIO GIOVANI istituito nel 1990 è un servizio di prevenzione

Dettagli

Documentazione per mod.730 2011 redditi 2010

Documentazione per mod.730 2011 redditi 2010 Documentazione per mod.730 2011 redditi 2010 Cosa portare per la compilazione: Eventuale indirizzo di posta elettronica. Eventuale numero di telefono cellulare. Eventuale numero di telefono fisso. Modello

Dettagli

Vaccinazioni. Le vaccinazioni, offerte a tutta

Vaccinazioni. Le vaccinazioni, offerte a tutta Prevenzione medica A seguito della segnalazione da parte dei sanitari relativa alla diagnosi di malattia infettiva contagiosa, il personale sanitario dell ASL attua idonei interventi di profilassi. In

Dettagli

INFORMASALUTE. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari. Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi

INFORMASALUTE. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari. Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

IN TERRA STRANIERA. Viene a meno il meccanismo compensatorio dell accettazione sociale in cambio della menomazione subita

IN TERRA STRANIERA. Viene a meno il meccanismo compensatorio dell accettazione sociale in cambio della menomazione subita IN TERRA STRANIERA Viene a meno il meccanismo compensatorio dell accettazione sociale in cambio della menomazione subita Consapevolezza della sua diversità, segnale della propria appartenenza originaria

Dettagli

A cura della UOC Audit Clinico e Sistemi informativi Sanitari

A cura della UOC Audit Clinico e Sistemi informativi Sanitari Ingressi L ingresso al percorso può essere: - Sanità Territoriale: PUA, servizio sociale distrettuale, consultorio famigliare e materno infantile, servizio dipendenze, DSM - Territorio (sociale): Servizi

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

Soluzioni assicurative su misura per il meglio nella medicina.

Soluzioni assicurative su misura per il meglio nella medicina. PANORAMICA DELLE PRESTAZIONI 2016 Soluzioni assicurative su misura per il meglio nella medicina. PER LA MIGLIORE MEDICINA. L assistenza completa dell Organizzazione sanitaria SWICA. I modelli FAVORIT di

Dettagli

Sistema Sanitario e la Pediatria in Grecia

Sistema Sanitario e la Pediatria in Grecia Sistema Sanitario e la Pediatria in Grecia Dr. Atanasio Kiriazopulos 20/06/2010 1 Argomenti della discussione Generalità Finanziamento Ospedali Medicina di Base Personale Medico Personale Infermieristico

Dettagli

per la compilazione del 730/13

per la compilazione del 730/13 Cosa portare per la compilazione del 730/13 Dichiarazione dei redditi dell anno precedente (Modello 730/2012 o Modello UNICO 2012) Bollettini e/o F24 dei versamenti IMU pagati nel 2012; Fotocopia fronte/retro

Dettagli

Vaccinazioni. Le vaccinazioni, offerte a tutta la popolazione anche attraverso campagne di promozione e di informazione, rappresentano uno strumento

Vaccinazioni. Le vaccinazioni, offerte a tutta la popolazione anche attraverso campagne di promozione e di informazione, rappresentano uno strumento Prevenzione medica A seguito della segnalazione da parte dei sanitari che hanno diagnosticato una malattia infettiva potenzialmente contagiosa, il personale sanitario dell ASL attua idonei interventi di

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Delegato per l Ospedale Culturalmente Competente Dr.ssa Maura Cossutta ASSISTENZA SANITARIA STRANIERI

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Delegato per l Ospedale Culturalmente Competente Dr.ssa Maura Cossutta ASSISTENZA SANITARIA STRANIERI AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Delegato per l Ospedale Culturalmente Competente Dr.ssa Maura Cossutta ASSISTENZA SANITARIA STRANIERI NON COMUNITARI 1. REGOLARMENTE SOGGIORNANTI ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

Dettagli

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA Privato Accreditato Autorizzazione ASL Milano con delibera n 92 del 31 Gennaio 2012 Accreditamento Reg. Lombardia con delibera 3286 del 18 Aprile 2012 C.F. 01401200157

Dettagli

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate)

Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) 09/2009 CARTA INFORMATIVA DEI SERVIZI DEI MEDICI IN GRUPPO Dr. Corbetta Contardo Luigi Dr. Corti Fiorenzo Massimo Dr.ssa Lampreda Maria P. Consuelo (Via Giotto 20 20060 Masate) IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali In giro per la Lituania Europäische Union, 1995 2013 Finalmente è giunto il momento di godersi una vacanza in Lituania, del tutto meritata! Ma cosa succede se si ammala o se ha un infortunio mentre si

Dettagli

PIANO ATTUATIVO LOCALE 2008-2010

PIANO ATTUATIVO LOCALE 2008-2010 REGIONE LAZIO AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE RIETI PIANO ATTUATIVO LOCALE 2008-2010 Allegato n 3 PROGRAMMA DI PRESA IN CARICO DELLE DONNE IN GRAVIDANZA E NEONATI A RISCHIO SOCIALE Dipartimento Programma

Dettagli

Guida alla maternità Per il personale dipendente da imprese di assicurazione

Guida alla maternità Per il personale dipendente da imprese di assicurazione Federazione Nazionale Assicuratori Guida alla maternità Per il personale dipendente da imprese di assicurazione A CURA DELLA COMMISSIONE FEMMINILE...hanno collaborato: Carla Prassoli Rita Mazzarella Armando

Dettagli