Creare un Web di FrontPage con un modello

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Creare un Web di FrontPage con un modello"

Transcript

1 P RO G E T TO 1 Creare un Web di FrontPage con un modello OBIETTIVI In questo progetto imparerete a: Descrivere FrontPage e spiegare le sue funzioni principali Definire HTML e spiegare l uso dei tag HTML Spiegare gli URL (Uniform Resource Locator) Identificare gli elementi caratteristici di una pagina Web Definire e descrivere un Web di FrontPage Avviare FrontPage Descrivere gli elementi di una finestra di FrontPage Creare un Web di FrontPage utilizzando un modello Applicare un tema a un Web di FrontPage Aprire una pagina Web in visualizzazione Pagina Modificare e aggiungere testo in una pagina Web Modificare un elenco puntato Salvare una pagina Web Visualizzare in anteprima una pagina Web con la scheda Anteprima Modificare un componente barra di spostamento Eliminare una pagina Web da un Web di FrontPage Modificare un collegamento ipertestuale in una pagina Web Aggiungere un collegamento di posta elettronica a una pagina Web Inserire un immagine in una pagina Web Stampare una pagina Web Pubblicare e verificare un Web di FrontPage Utilizzare la Guida in linea di Microsoft FrontPage Uscire da FrontPage

2 Creare un Web di FrontPage con un modello P RO G E T TO 1 PRESENTAZIONE DEL CASO Il mese scorso avete lavorato presso The First Draft, un negozio per la fornitura di strumenti per disegno tecnico e artistico. La società, che esiste da tre anni, sta crescendo rapidamente e la pubblicazione del suo sito Web ha incrementato le vendite. Carlo Rossotti, direttore generale di The First Draft, è soddisfatto della crescita aziendale e desidera mantenere l ideologia iniziale, secondo la quale i dipendenti vengono incoraggiati a essere innovativi. Per incoraggiare la creatività del personale, ha predisposto una sezione nel sito Web di The First Draft, in cui il personale può pubblicare le sue pagine Web. In seguito, ha definito il contenuto generale e le regole di formattazione, in modo da assicurare l uniformità all interno del sito. Le regole specificano che le pagine Web devono includere almeno tre pagine: una home page in cui viene introdotto lo sviluppatore, una pagina Interessi con un elenco dei propri interessi e infine una pagina Preferiti con i collegamenti ai siti Web preferiti. Nelle regole viene anche specificato che i dipendenti devono formattare le pagine Web utilizzando il tema Progetto di FrontPage. Ieri, Carlo vi ha inviato un messaggio di posta elettronica, incoraggiandovi a sviluppare e a pubblicare le vostre pagine Web. Che cos è? è un programma per la creazione di pagine Web e la gestione di siti che consente di creare e gestire siti Web di qualità professionale senza la necessità di programmare. Microsoft FrontPage ha due funzioni fondamentali: Creazione di pagine Web Microsoft FrontPage consente di creare e modificare pagine Web senza dover conoscere HTML o altri linguaggi di programmazione. FrontPage comprende molti strumenti che rendono semplice la creazione di pagine Web, quali modelli, immagini e altro. Gestione di siti Web Microsoft FrontPage consente di visualizzare le pagine Web, pubblicarle sul World Wide Web e gestire siti Web esistenti. Grazie a FrontPage, potete verificare e riparare i collegamenti ipertestuali, visualizzare tutti i file e le cartelle del sito, importare ed esportare i file e altro. Progetto uno: Pagine Web personali Dalla vostra discussione con Carlo e dall analisi delle pagine Web sviluppate dal personale, avete individuato i seguenti requisiti e le seguenti impostazioni di formattazione e di contenuto. Requisiti. Una serie di pagine Web correlate, in FrontPage definite Web, che comprende tre pagine: la home page, la pagina Interessi e la pagina Preferiti. La home page vi presenta ai visitatori del sito (Figura 1.1a); la pagina Interessi delinea i vostri hobby e interessi (Figura 1.1b); infine, la pagina Preferiti comprende i collegamenti a tre siti Web, compreso il vostro sito preferito dedicato all arte (Figura 1.1c). Nella home page si trovano i collegamenti alle altre due pagine nel Web di FrontPage. Una volta terminato, pubblicherete il Web perché sia disponibile sul World Wide Web.

3 Progetto 1: Pagine Web Personali 3 (a) Home Page (b) Pagina Interessi FIGURA 1.1 (c) Pagina Preferiti Impostazioni di formattazione. Per creare le pagine Web, utilizzerete il modello Web personale incluso in FrontPage. In seguito, le pagine Web saranno formattate utilizzando il tema Progetto di FrontPage. Alla home page sarà aggiunta almeno un immagine in linea, vale a dire un file d immagine separato che viene unito alla pagina al momento della visualizzazione. Impostazioni del contenuto. La home page elenca il vostro nome, la vostra posizione nella società e fornisce un indirizzo di posta elettronica in modo che i clienti possano contattarvi. La pagina Interessi comprende un minimo di quattro attività che svolgete oltre il lavoro. La pagina Preferiti comprende collegamenti ad almeno tre siti Web, uno dei quali è un sito relativo all arte.

4 4 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello Altre Informazioni World Wide Web Per apprendere le tecniche generali sulla creazione di pagine Web, visitate la pagina Altre informazioni nel booksite abbinato a questo libro (www.apogeonline.com/ education/booksite). Nozioni fondamentali sul World Wide Web Il World Wide Web (WWW), spesso definito come Web, è composto di una raccolta di documenti elettronici da tutto il mondo in cui sono stati incorporati collegamenti ad altri documenti. Ognuno di questi documenti elettronici sul Web viene chiamato pagina Web; una pagina Web può contenere testo, immagini, suoni e video, oltre che collegamenti ad altri documenti. Questi collegamenti ad altri documenti, chiamati collegamenti ipertestuali, consentono di spostarsi rapidamente da un documento all altro, senza tenere conto se i documenti si trovano sullo stesso computer oppure su diversi computer in diversi paesi. Una raccolta di pagine Web alla quale potete accedere elettronicamente viene chiamata sito Web. La maggior parte dei siti Web ha un punto d inizio, chiamato home page, paragonabile alla copertina di un libro oppure al sommario del sito, che fornisce informazioni sullo scopo e sul contenuto del sito. In un Web personale, per esempio, la home page elencherà il vostro nome, la posizione che occupate nella società e il vostro indirizzo di posta elettronica. Tabella 1.1 Tag HTML comuni TAG HTML FUNZIONE <HTML></HTML> Indica la fine e l inizio di un documento Web. <HEAD></HEAD> Indica l inizio e la fine della sezione intestazione di un documento Web. Viene utilizzato per il titolo e per altre informazioni di intestazione del documento. <TITLE></TITLE> Indica l inizio e la fine del titolo della pagina Web. Il titolo viene visualizzato sulla barra del titolo del browser e non nel corpo della pagina stessa. <BODY></BODY> Indica l inizio e la fine della sezione principale (il corpo) della pagina Web. <Hn></Hn> Indica l inizio e la fine di una sezione di testo, riconosciuta come titolo, che utilizza un carattere di dimensioni maggiori rispetto a quello del testo normale. Nel tag <Hn>, n indica la dimensione del carattere del titolo: questa va da <H1> a <H6>. <P></P> Indica l inizio di un nuovo paragrafo; inserisce una riga vuota sopra il nuovo paragrafo. Il tag finale </P> è facoltativo. Inserirà una riga vuota sotto il nuovo paragrafo, a meno che questo sia seguito da un nuovo paragrafo. <B></B> Indica l inizio e la fine di una sezione di testo in grassetto. <I></I> Indica l inizio e la fine di una sezione di testo in corsivo. <U></U> Indica l inizio e la fine di una sezione di testo sottolineato. <UL></UL> Indica l inizio e la fine di un elenco non ordinato (puntato). <OL></OL> Indica l inizio e la fine di un elenco ordinato (numerato). <LI></LI> Indica che l elemento nel tag fa parte di un elenco. <HR> Inserisce una linea orizzontale. <A></A> Indica l inizio e la fine di un collegamento ipertestuale. HREF= URL Indica un collegamento ipertestuale a un file nella posizione specificata dall URL fra virgolette. <IMG SRC= URL > Inserisce un immagine in linea nella pagina. L URL fra virgolette specifica la posizione dell immagine. <CENTER></CENTER> Indica che il testo, le immagini o altri elementi fra i tag devono comparire centrati nella pagina Web. <LEFT></LEFT> Indica che il testo, le immagini o altri elementi fra i tag devono comparire allineati a sinistra nella pagina Web. <RIGHT></RIGHT> Indica che il testo, le immagini o altri elementi fra i tag devono comparire allineati a destra nella pagina Web. Hypertext Markup Language (HTML) Una pagina Web è un file che contiene sia testo sia il linguaggio di markup per ipertesti. HTML (Hypertext Markup Language) è un linguaggio di formattazione che comunica al browser come visualizzare il testo e le immagini; come impostare caselle di riepilogo, collegamenti ipertestuali e altri elementi; infine, come includere immagini, suoni, video e file multimediali in una pagina Web. HTML utilizza una serie di istruzioni specifiche chiamate tag per definire le caratteristiche degli elementi quali la formattazione del testo, le immagini, i collegamenti ipertestuali, gli elenchi e i moduli. I tag HTML sono utilizzati in tutto il documento di testo per indicare o specificare il modo in cui questi elementi dovranno apparire e funzionare quando saranno visualizzati come pagina Web

5 in un browser. Si parlerà dei browser nella prossima sezione. HTML è quindi considerato un linguaggio di markup, perché i tag specificano gli elementi dei file di testo. Anche se HTML comprende centinaia di tag, la maggior parte degli sviluppatori Web utilizza solo un sottoinsieme di questi tag quando elabora una pagina Web. Nella Tabella 1.1 sono illustrati i tag utilizzati più comunemente e la spiegazione delle corrispondenti funzioni. Per definire il tipo e la configurazione di un elemento di una pagina Web sono necessari uno o più tag HTML. Come mostrato nella Tabella 1.1, i tag HTML iniziano con il simbolo di minore (<) e terminano con quello di maggiore (>). Potete inserire i tag sia con lettere maiuscole sia con lettere minuscole. I tag spesso sono utilizzati a coppie per indicare l inizio e la fine di un elemento o di una formattazione. Il tag finale contiene una barra obliqua verso destra (/). Il tag <B>, per esempio, indica l inizio di una sezione di testo in grassetto, mentre il tag </B> indica la fine della stessa. Per visualizzare il testo World Wide Web in grassetto, dovete digitare i tag nel modo seguente: <B>World Wide Web</B> Potete anche utilizzare combinazioni di tag diversi per applicare diverse formattazioni al testo o ad altri elementi della pagina Web. Il tag <CENTER><B>World Wide Web</B></CENTER> per esempio, centra le parole sulla pagina. Se utilizzate combinazioni di tag HTML, come nell esempio sopra, assicuratevi di posizionare i tag finali nell ordine opposto di quelli iniziali corrispondenti. I tag HTML possono contenere parole chiave che specificano ulteriormente l aspetto dell elemento creato dal tag. Le parole chiave assumono la forma parola chiave=valore dove la parola chiave è un tag HTML che descrive una caratteristica di un elemento della pagina Web, mentre il valore fa parte di una serie di numeri e di parole che descrivono questa caratteristica. Invece di utilizzare il tag CENTER per centrare il testo nella pagina, potete utilizzare, per esempio, la parola chiave ALIGN e il valore CENTER. Il tag, che potete inserire in un altro tag, potrebbe essere il seguente: <B ALIGN=CENTER>I miei siti Web preferiti</b> Il tag comunica al browser di visualizzare il testo in grassetto e di centrarlo nella pagina. Tutti questi elementi sono definiti utilizzando tag HTML. Il codice HTML impiegato per creare una pagina Web è chiamato codice sorgente HTML, o semplicemente codice sorgente. Nella Figura 1.2 della pagina seguente è mostrato il codice HTML per la pagina Web che appare nella Figura 1.1c a pagina 3. Nozioni fondamentali sul World Wide Web 5 Altre Informazioni HTML Per imparare i principi fondamentali di HTML, visitate la pagina Altre informazioni nel booksite abbinato a questo libro (www.apogeonline.com/education/booksite).

6 6 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello intestazione tag HTML corpo FIGURA 1.2 Altre Informazioni Visualizzare il codice sorgente HTML Per visualizzare i tag HTML che FrontPage crea mentre sviluppate una pagina Web, potete utilizzare la scheda HTML. La scheda HTML vi consente di visualizzare i tag HTML e di modificarli esattamente proprio come modificate il testo in un elaboratore di testi, usando i comandi standard per la modifica come taglia, incolla, trova e sostituisci. La maggior parte dei browser Web consente di visualizzare il codice sorgente HTML per la pagina Web visualizzata nella finestra del browser. Se state utilizzando Internet Explorer, per esempio, potete selezionare il comando HTML del menu Visualizza per visualizzare il codice sorgente. Diversi tag HTML hanno lo scopo di aiutarvi a sviluppare una pagina Web nel modo in cui desiderate. Quando utilizzate FrontPage per creare le pagine Web, non dovete conoscere ogni singolo tag HTML. È sufficiente impostare le informazioni nel modo migliore e poi apportare le modifiche alla pagina Web tramite i comandi di FrontPage. FrontPage inserisce per voi il codice HTML. I browser Web Potete accedere alle pagine Web e visualizzarle utilizzando un programma chiamato browser Web. Un browser Web, chiamato anche semplicemente browser, è un programma che richiede una pagina Web, interpreta il codice HTML e il testo utilizzato per creare la pagina e quindi visualizza la pagina Web sullo schermo del vostro computer. Oggi, i due browser più diffusi sono Microsoft Internet Explorer e Netscape Navigator (Figura 1.3a e 1.3b). I browser dispongono di pulsanti specifici e altre funzioni che fungono da supporto nell esplorazione dei siti Web.

7 Nozioni fondamentali sul World Wide Web 7 (a) Microsoft Internet Explorer FIGURA 1.3 (b) Netscape Navigator La stessa immagine sarà visualizzata con leggere variazioni da diversi browser. Netscape Navigator, per esempio, potrebbe visualizzare caratteri, collegamenti ipertestuali, tabelle e altri elementi di pagina in modo diverso da Microsoft Internet Explorer. Quando sviluppate un sito Web, dovreste provare a visualizzare le pagine Web utilizzando Netscape Navigator, Microsoft Internet Explorer e qualsiasi altro browser che gli utenti potrebbero utilizzare, per garantire che le pagine Web siano visualizzate in modo corretto dai vari browser. Le pagine che costituiscono un sito Web sono archiviate in un server, chiamato server Web. Un server Web, detto anche host, è un computer che fornisce le pagine Web richieste. Ogni sito Web è memorizzato ed eseguito da uno o più server Web. Per esempio, molti provider di servizi Internet garantiscono ai loro clienti uno spazio di memoria su un server Web per i siti Web personali o aziendali. Ogni pagina Web del sito comprende uno o più file che sono memorizzati sul disco rigido del server Web o di altri computer. Un server Web esegue un software per server Web che gli consente di ricevere le richieste delle pagine Web e inviare le pagine tramite Internet al vostro browser, in modo che possiate visualizzarle sul computer. Per esempio, quando digitate l indirizzo di una pagina Web nel browser, questo invia una richiesta al server; in seguito il server utilizza il software per server Web per recuperare la pagina Web e inviarla al browser. Altre Informazioni Verificare le pagine con i browser Quando verificate la visualizzazione delle pagine Web con diversi browser, potreste decidere di eseguire il controllo con diverse versioni dello stesso browser (di solito le due versioni più recenti). Per esempio, potreste visualizzare le pagina con Netscape Navigator 4.5 e 5 e Microsoft Internet Explorer 5 e 5.5. Dovete anche valutare se vale la pena eseguire questo controllo su piattaforme PC o Macintosh.

8 8 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello URL (Uniform Resource Locator) Ogni pagina Web di un sito ha un indirizzo univoco chiamato Uniform Resource Locator (URL). Come mostrato in Figura 1.4, un URL è formato dal protocollo, dal nome di dominio, dal percorso verso un documento specifico e dal nome file del documento. La maggior parte degli URL delle pagine Web inizia con che indica hypertext transfer protocol, il protocollo di comunicazione utilizzato per trasferire le pagine sul Web. Il nome di dominio identifica il server Web o il computer su Internet in cui è posto il documento. Il percorso e il nome file indicano il punto in cui è memorizzato il documento Web sul computer. Nell URL mostrato in Figura 1.4, per esempio, il nome di dominio è il percorso al file è /ngm/ e il nome file è index.htm. protocollo http nome di dominio percorso nome file FIGURA 1.4 Ogni collegamento ipertestuale è associato a un URL; questo vi consente di esplorare il Web utilizzando i collegamenti ipertestuali. Quando fate clic su un collegamento ipertestuale in una pagina Web, richiedete di visualizzare il documento Web specificato dall URL. Se, per esempio, fate clic su un collegamento ipertestuale associato all URL il browser invia una richiesta al server con nome di dominio In seguito, il server ricerca la pagina con nome index.html e la invia al computer, dove il browser la visualizza sullo schermo. Elementi di una pagina Web Anche se le pagine Web possono essere uniche e particolari come gli individui che le creano, quasi ogni pagina ha diverse caratteristiche di base dette anche elementi. Gli elementi delle pagine Web includono funzioni di base come lo sfondo, il testo, i collegamenti ipertestuali, le immagini e le funzioni avanzate come moduli e frame. Quando inizierete a considerare le pagine Web con gli occhi di uno sviluppatore di pagine Web, noterete che la maggior parte delle pagine Web applica variazioni su uno o più elementi di quelli identificati nelle Figure 1.5a e 1.5b. Elementi della finestra Il titolo di una pagina Web è il testo che viene visualizzato sulla barra del titolo della finestra del browser quando appare la pagina Web. Lo sfondo di una pagina Web è rappresentato da un colore uniforme o da un immagine rispetto ai quali gli altri elementi appaiono in primo piano. Come avviene in Windows, un colore o un immagine di sfondo possono essere affiancati, o ripetuti nell intera pagina.

9 Elementi di una pagina Web 9 collegamenti ipertestuali testo normale immagine in linea elenco numerato titolo (a) intestazione Elementi di testo pulsante di opzione In una pagina Web, il corpo del testo è il testo che costituisce la maggior parte del contenuto, al contrario dell intestazione in cui si trovano solo il titolo e altre informazioni sulla pagina. Nel corpo di una pagina Web di solito viene utilizzato il formato di carattere predefinito, noto come testo normale. Potete anche formattare il testo normale in modo da applicare il colore o gli stili sottolineato, corsivo o grassetto. I titoli sono utilizzati per separare diversi paragrafi di testo o diverse sezioni di una pagina Web. In genere, nei titoli è impostato un carattere con una dimensione maggiore rispetto al testo normale e di solito vengono applicati gli stili grassetto o corsivo. Molte pagine Web presentano una serie di elementi di testo sotto forma di elenco. Gli elenchi sono puntati o numerati. Un elenco numerato (chiamato anche elenco ordinato) presenta un elenco di elementi ordinati, come i passaggi di questo progetto. In un elenco numerato, i numeri precedono gli elementi. Un elenco puntato (chiamato anche elenco non ordinato) presenta un elenco di elementi non ordinati (non numerati). Gli elenchi puntati spesso utilizzano una piccola immagine chiamata punto elenco per contrassegnare ogni elemento all interno dell elenco. (b) elenco puntato collegamenti ipertestuali punto elenco FIGURA 1.5 caselle di testo testo in grassetto modulo sfondo

10 10 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello Elementi dei collegamenti ipertestuali Un collegamento ipertestuale, o collegamento, è rappresentato da un area della pagina sulla quale fate clic per comunicare al browser di passare in un punto di un determinato file oppure per richiedere un file a un server Web. Nel World Wide Web i collegamenti ipertestuali costituiscono il primo metodo per esplorare le pagine e visitare i siti Web. I collegamenti non rimandano solo alle pagine Web, ma anche a immagini, suoni, file multimediali, indirizzi di posta elettronica, file di programma e altre parti della stessa pagina Web. Il testo utilizzato per identificare un collegamento ipertestuale di solito appare con lo stile sottolineato e in un colore diverso dal testo normale. Elementi di immagine Le pagine Web di solito utilizzano diversi tipi di grafica o immagini. Un immagine è un file grafico che può essere inserito in una pagina Web e visualizzato con un browser Web. Un immagine in linea è un file grafico separato che non fa parte del file HTML stesso. Piuttosto, un immagine in linea è un file grafico separato che è unito alla pagina durante la fase di visualizzazione. Il file HTML contiene un tag <IMG SRC> che comunica al browser quale file di immagine richiedere al server, in che punto della pagina inserirlo e come visualizzarlo. Alcune immagini in linea sono animate, vale a dire includono movimento e cambiamenti di configurazione. Le immagini in linea spesso sono utilizzate per identificare i collegamenti ipertestuali. Una mappa immagine è un tipo particolare d immagine in linea divisa in sezioni, a ognuna delle quali è associato un collegamento ipertestuale. Facendo clic su una di queste sezioni, chiamata area sensibile, comunicate al browser di collegarsi a una pagina Web, a un file d immagine o audio, a un indirizzo di posta elettronica o ad altri file. Come appena detto, lo sfondo di una pagina Web è rappresentato da un colore uniforme, da un immagine o da un motivo rispetto al quale sono visualizzati in primo piano il testo, le immagini, i collegamenti ipertestuali e altri elementi della pagina Web. Se utilizzate un immagine come sfondo, essa viene ripetuta in tutta la pagina. Le linee orizzontali sono linee che compaiono sulla pagina per separare diverse sezioni. Anche se l aspetto delle linee orizzontali varia, molte pagine Web utilizzano un immagine in linea come linea orizzontale. Elementi di moduli, tabelle e frame Il modulo è l area della pagina Web che consente all utente di inserire dati e informazioni da inviare al server Web. Gli elementi di input all interno del modulo, come i pulsanti di opzione, che consentono di scegliere una fra diverse opzioni, oppure le caselle di testo, che forniscono all utente un area in cui inserire il testo, comunicano quali dati inserire e come inviarli al server. La tabella è utilizzata per presentare il testo e le immagini all interno di righe e colonne. L intersezione fra una riga e una colonna è chiamata cella. Il testo e l immagine all interno della cella vengono spesso utilizzati come collegamenti ipertestuali. Lo spessore del bordo della tabella determina lo spessore delle linee della griglia che delimitano le celle. Quando lo spessore del bordo è maggiore di zero, le linee della griglia circondano le celle. Quando lo spessore del bordo è impostato a zero, le linee della griglia non sono visibili. I frame consentono di suddividere in sezioni l area di visualizzazione del browser, in modo che questo possa visualizzare una pagina diversa in ogni frame. Le pagine Web con i frame hanno diverse possibilità di applicazione. Per esempio, potete visualizzare il sommario del sito Web in un frame più piccolo e i contenuti delle altre pagine in un frame principale separato. Gli utenti possono fare clic sui collegamenti ipertestuali nel frame più piccolo con il sommario e visualizzare le pagine collegate nel frame principale.

11 I Web di FrontPage 11 I Web di FrontPage Come detto precedentemente, un sito Web è una raccolta di pagine Web cui potete accedere elettronicamente. Un tipico sito Web contiene migliaia di pagine Web, il più delle volte con collegamenti ad altre pagine nello stesso o in altri siti. In FrontPage, un gruppo di pagine collegate fra di loro è chiamato Web. Un Web di Front Page è formato da pagine Web, immagini e altri file, cartelle e programmi che costituiscono il contenuto che farà parte del sito Web. Le pagine Web in un Web di FrontPage di solito hanno in comune lo stesso scopo o lo stesso argomento; la maggior parte dei Web utilizza i collegamenti ipertestuali per connettersi alle pagine correlate. Un sito Web può essere formato da una o più pagine Web. Quando si lavora con FrontPage, il Web attualmente aperto viene chiamato Web corrente. Una volta creato, il Web può essere memorizzato sul computer sul quale è installato FrontPage oppure su un server Web in punto qualsiasi del World Wide Web. Grazie a FrontPage, potete caricare e scaricare un Web completo da e verso il vostro computer e da e verso un server Web. L operazione di pubblicazione coinvolge l invio, il caricamento delle copie delle pagine Web, dei file di immagine e di altri file, cartelle e programmi su un server, dove sono messi a disposizione del World Wide Web. Per pubblicare un Web di FrontPage dovete accedere al server Web sul quale avete il permesso di caricare i file. Una volta terminato questo progetto, utilizzerete FrontPage per sviluppare e pubblicare il vostro Web sul World Wide Web. Avviare FrontPage Per imparare a sviluppare un sito Web, avvierete FrontPage e poi utilizzerete un modello per creare un Web personale in cui una persona si presenta, descrive i suoi hobby e i suoi interessi ed elenca diversi siti Web preferiti. Per avviare FrontPage, Windows deve essere in esecuzione. Svolgete i seguenti passi per avviare FrontPage. Passi Per avviare FrontPage Fate clic sul pulsante 1 Start sulla barra delle applicazioni, quindi posizionate il puntatore su Programmi e infine su Microsoft FrontPage nel sottomenu. Appaiono il menu di avvio e il sottomenu Programmi. Microsoft FrontPage è evidenziato fra i vari programmi (Figura 1.6). menu di avvio sottomenu Programmi comando Microsoft FrontPage pulsante Start

12 12 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello Fate clic su Microsoft 2 FrontPage e, se necessario, sull icona Pagina sulla barra delle visualizzazioni. barra del titolo barra dei menu barra degli strumenti Standard barra degli strumenti Formattazione Appare la finestra di FrontPage in visualizzazione Pagina (Figura 1.7). Quando create un nuovo Web, appare una pagina vuota. pulsante Nuova pagina barra delle visualizzazioni icona Pagina icona Struttura riquadro della pagina tempo stimato per il download barra di stato FIGURA 1.7 Quando create un nuovo Web, FrontPage appare in visualizzazione Pagina. Una visualizzazione consente di osservare le informazioni del Web in un modo particolare e quindi di gestire in modo effettivo il sito Web. La visualizzazione selezionata determina il modo in cui viene visualizzata la finestra di FrontPage. Per esempio, la visualizzazione Struttura mostra una rappresentazione grafica della struttura di un Web, vale a dire il modo in cui le pagine di un Web di FrontPage sono legate le une alle altre. La struttura di un Web definisce l organizzazione generale di un sito e il modo in cui spostarsi al suo interno. In questo modo è possibile determinare quali pagine sono unite tramite collegamenti, quanti livelli di pagine esistono e così via. La struttura di un sito Web, per esempio, potrebbe essere lineare, con pochi livelli; un altro sito potrebbe invece utilizzare una struttura gerarchica, con diversi livelli di pagine. La finestra di FrontPage La finestra di FrontPage presenta una serie di funzioni per aiutarvi a lavorare in modo efficiente. Contiene la barra del titolo, la barra di stato, la barra dei menu, le barre degli strumenti e un riquadro che visualizza diversi contenuti a seconda della visualizzazione corrente. Barra del titolo La barra del titolo (Figura 1.7) visualizza il nome dell applicazione, Microsoft FrontPage, e la posizione in cui si trova il Web di Front Page corrente. Se, per esempio, aprite un Web salvato nella cartella pagineweb nell unità A, la barra del titolo mostrerà il titolo Microsoft FrontPage - A:\pagineWeb.

13 Barra di stato La barra di stato si trova nella parte inferiore della finestra di FrontPage ed è un area in cui sono visualizzati messaggi e il tempo stimato per il download (Figura 1.7). Mentre state creando una pagina o un Web, nella parte sinistra della barra di stato sono visualizzate informazioni sulla posizione e il nome del file, sui collegamenti ipertestuali e altro. Nella parte destra viene indicato il tempo stimato per il download, con il numero dei secondi necessari perché la pagina sia scaricata dal Web, in base a una determinata velocità di connessione. Barra dei menu La barra dei menu visualizza i nomi dei menu di FrontPage (Figura 1.7). Ogni nome rappresenta un menu di comandi che consentono di creare, recuperare, modificare, salvare, stampare e pubblicare un Web di FrontPage. Per visualizzare un menu, per esempio il menu Formato, fate clic su Formato sulla barra dei menu. I comandi a destra dei quali appare una freccia contengono un ulteriore sottomenu di comandi. Quando fate clic sul nome di un menu sulla barra dei menu, appare solo un menu personalizzato con i nomi dei comandi utilizzati recentemente (Figura 1.8a). Se aspettate qualche secondo o se fate doppio clic sulle due frecce nella parte inferiore del menu personalizzato (Figura 1.8a), appare il menu completo. Il menu completo elenca tutti i comandi associati al menu (Figura 1.8b). Potete anche visualizzare immediatamente un menu completo facendo doppio clic sul nome del menu sulla barra dei menu. Nel corso delle procedure presentate in questo manuale, dovreste sempre visualizzare i menu completi utilizzando una delle tecniche seguenti: 1. Fate clic sul nome del menu sulla barra dei menu e aspettate qualche secondo. 2. Fate clic sul nome del menu e poi sulle doppie frecce in fondo al menu personalizzato. 3. Fate clic sul nome del menu e poi posizionate il puntatore sulle doppie frecce in basso al menu personalizzato. 4. Fate doppio clic sul nome del menu sulla barra dei menu. La finestra di FrontPage 13 Altre Informazioni Menu personalizzati FrontPage consente di disattivare i menu personalizzati e di visualizzare sempre quelli completi. Fate clic su Personalizza nel menu Strumenti, fate clic sulla scheda ed eliminate il segno di spunta dalla casella di controllo Nei menu visualizza per primi i comandi utilizzati più di recente. menu Formato personalizzato i comandi visualizzati in grigio non sono attualmente disponibili le doppie frecce indicano la presenza di ulteriori comandi ulteriori comandi nel menu Formato completo (a) Menu personalizzato (b) Menu completo FIGURA 1.8

14 14 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello Altre Informazioni Barre degli strumenti Con FrontPage potete personalizzare le barre degli strumenti: in questo modo potete aggiungere i pulsanti che utilizzate più spesso ed eliminare quelli che invece utilizzate raramente. Per personalizzare una barra degli strumenti, fate clic su Altri pulsanti alla fine della barra degli strumenti Standard, quindi selezionate un pulsante dal menu Altri pulsanti. Se il pulsante che state cercando non appare in questo menu, fate clic sul pulsante Aggiungi o rimuovi pulsanti e inserite un segno di spunta accanto al pulsante che volete aggiungere. Nuova pagina Apri Pubblica Web Stile Visualizza anteprima nel browser Salva Elenco cartelle Stampa Controllo ortografia Copia Copia formato Taglia Incolla Quando è visualizzato un menu completo, alcuni dei comandi si trovano su uno sfondo grigio più chiaro mentre altri sono di colore grigio. I comandi sullo sfondo più chiaro sono chiamati comandi nascosti perché non sono visualizzati nel menu personalizzato. Quando lo utilizzate, FrontPage personalizza automaticamente per voi i menu in base alla frequenza con cui utilizzate i comandi. Per questo, quando utilizzate i comandi nascosti, FrontPage li renderà visibili e li visualizzerà nel menu personalizzato. I comandi non disponibili sono scritti in caratteri grigi (non neri) per indicare che non possono essere selezionati al momento. Barre degli strumenti Una barra degli strumenti è formata da pulsanti che consentono di svolgere le operazioni in modo più rapido. Per esempio, per salvare una pagina Web, potete fare clic sul pulsante Salva sulla barra degli strumenti Standard, invece di aprire il menu File e poi selezionare il comando Salva. Ogni pulsante utilizza una rappresentazione grafica per identificare la funzione del pulsante. Quando avviate FrontPage, molti dei pulsanti sulle barre degli strumenti sono visualizzati in grigio per indicare che non sono attivi. Quando un pulsante o un comando è inattivo, la funzione che esso svolge non è disponibile. Una volta aperta una pagina Web o un Web, i pulsanti sulle barre degli strumenti di FrontPage sono attivi e quindi potete utilizzarli per eseguire le relative funzioni in FrontPage. Le figure 1.9a e 1.9b mostrano i pulsanti che si trovano sulle due barre degli strumenti che appaiono quando aprite un Web o una pagina Web con FrontPage: la barra degli strumenti Standard e la barra degli strumenti Formattazione. Annulla Ripristina Inserisci tabella Inserisci componente Inserisci immagine da file Aggiorna FIGURA 1.9a Barra degli strumenti Standard Carattere Dimensione carattere Corsivo Grassetto Sottolineato Allinea a sinistra Centra Allinea a destra Elenco puntato Elenco numerato Aumenta rientro Collegamento ipertestuale Interrompi Guida in linea Microsoft FrontPage Mostra tutto Riduci rientro FIGURA 1.9b Barra degli strumenti Formattazione Altri pulsanti Altri pulsanti Colore evidenziatore Colore carattere BARRA DEGLI STRUMENTI STANDARD La barra degli strumenti Standard (Figura 1.9a) presenta i pulsanti che eseguono i comandi utilizzati comunemente. Questa barra contiene anche il pulsante Guida in linea Microsoft FrontPage, su cui potete fare clic per avviare la Guida in linea di Microsoft FrontPage. Qui troverete materiale di riferimento, suggerimenti e ulteriore aiuto in ogni momento. BARRA DEGLI STRUMENTI FORMATTAZIONE La barra degli strumenti Formattazione (Figura 1.9a) contiene i pulsanti per eseguire i comandi di formattazione, con i quali potete modificare il tipo di carattere, la dimensione e l allineamento. Presenta anche pulsanti come Grassetto, Corsivo e Sottolineato con i quali potete modificare la formattazione del testo e creare elenchi. FrontPage dispone di molte barre degli strumenti. Per visualizzarle fate clic con il pulsante destro del mouse su una barra degli strumenti qualsiasi. Appare un menu di scelta rapida. Fate clic sul nome della barra degli strumenti che desiderate visualizzare. Un menu di scelta rapida contiene l elenco dei comandi che sono collegati agli elementi sui quali fate clic con il pulsante destro del mouse.

15 Barra delle visualizzazioni La barra delle visualizzazioni, a sinistra nella finestra di FrontPage, contiene icone che consentono di attivare diverse visualizzazioni del Web (Figura 1.7 a pagina 12). L icona che indica la visualizzazione selezionata appare come un pulsante premuto. Come detto in precedenza, una visualizzazione rappresenta un modo particolare di osservare le informazioni in un Web per gestire efficacemente il sito Web. La Tabella 1.2 mostra le icone che si trovano sulla barra delle visualizzazioni e offre una descrizione delle corrispondenti visualizzazioni. Utilizzare un modello per creare un Web di FrontPage 15 Tabella 1.2 Icone della barra delle visualizzazioni ICONA VISUALIZZAZIONE DESCRIZIONE Pagina Utilizzata per creare, modificare e visualizzare le pagine Web in anteprima. Questa visualizzazione mostra le pagine come appariranno in un browser Web. Cartelle Mostra in che modo è organizzato il contenuto del Web. Come avviene in Risorse del computer di Windows, con questa visualizzazione potete creare, eliminare, copiare e spostare le cartelle. Report Consente di analizzare il contenuto del Web. Potete calcolare la dimensione totale dei file sul Web, visualizzare i file che non sono collegati ad altri file, identificare le pagine caricate lentamente o non aggiornate, raggruppare i file a seconda della persona o dell attività cui sono assegnate e così via. Struttura Utilizzata per visualizzare, creare, stampare e modificare la struttura del Web, tramite la quale può essere semplificata l esplorazione. Collegamenti Visualizza un elenco che mostra lo stato dei collegamenti ipertestuali nel Web. L elenco comprende sia i collegamenti interni sia quelli esterni e mostra con immagini se i collegamenti sono stati verificati oppure se sono interrotti. Attività Visualizza un elenco delle attività necessarie per completare o gestire un Web. Utilizzare un modello per creare un Web di FrontPage Lo sviluppo di un Web in FrontPage è un procedimento complesso per il quale è necessario prendere decisioni sulla struttura del sito Web e sull aspetto e il contenuto di ogni pagina Web all interno del sito. Quando create un Web composto da diverse pagine, per esempio, dovreste configurare e progettare ogni pagina in modo coerente. Inoltre, dovreste assicurarvi di impostare i collegamenti fra le pagine in modo che l esplorazione sia semplice. Per aiutarvi a semplificare questo procedimento, FrontPage 2000 offre diverse creazioni guidate e Web preformattati utili per la creazione di una serie di pagine in un sito Web. Questi Web preformattati sono chiamati modelli. Un modello di FrontPage corrisponde a una serie di pagine Web che sono organizzate e formattate con un contenuto di base, tramite il quale potete creare nuove pagine Web e nuovi Web di FrontPage. Ogni modello è composto di pagine Web che comprendono elementi fondamentali come titoli, testo formattato, immagini e collegamenti ipertestuali. Quando create un nuovo Web, potete scegliere una delle seguenti opzioni: Creare un Web vuoto o con una sola pagina. Importare un Web da un server Web oppure dal vostro personal computer. Creare un Web utilizzando un modello o una creazione guidata.

16 16 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello La Tabella 1.3 descrive le opzioni fra le quali potete scegliere per creare un Web di FrontPage. Tabella 1.3 Opzioni per la creazione di un Web di FrontPage OPZIONE TIPO DESCRIZIONE Importazione guidata Web Creazione guidata Importa un Web esistente in un nuovo Web di FrontPage. Avvia l Importazione guidata Web, che vi guida nelle procedure per l importazione di un sito Web esistente. Presentazione società Modello Crea un Web di FrontPage con pagine adatte al sito Web di una società. Web a pagina singola Crea un Web di FrontPage con una sola pagina (la home page). Viene utilizzato per creare un Web di FrontPage dal nulla senza alcun contenuto di supporto. Web discussione Creazione guidata Vi aiuta a creare un gruppo di discussione con argomenti, un sommario e una ricerca di testo completa. Web personale Modello Crea un Web di FrontPage con pagine Web che contengono le descrizioni degli interessi di una persona, le foto e i suoi siti Web preferiti. Web progetto Modello Crea un Web di FrontPage elaborato per supportare un progetto. Il Web include pagine con l elenco dei partecipanti, l archivio, le discussioni, la pianificazione, lo stato con i resoconti sul progetto. Web supporto tecnico Modello Crea un Web di FrontPage per aiutare le società, in particolare di una società di software, a migliorare il supporto tecnico in linea. Web vuoto Crea un Web di FrontPage che non contiene alcun elemento. Viene utilizzato per creare un Web di FrontPage dal nulla senza alcun contenuto di supporto. Dopo aver creato una pagina o un Web utilizzando un modello, potete personalizzarli. Per ridurre le operazioni di modifica necessarie per completare il vostro sito Web, dovreste selezionare il modello che si avvicina più alla struttura e alla configurazione che desiderate. I seguenti passi mostrano come utilizzare un modello per creare un Web di FrontPage. Passi Per usare un modello per creare un Web di FrontPage Fate clic sulla freccia 1 accanto al pulsante Nuova pagina sulla barra degli strumenti Standard. Posizionate il puntatore su Web nel menu del pulsante Nuova pagina. Il menu del pulsante Nuova pagina appare con il comando Web selezionato (Figura 1.10). menu del pulsante Nuova pagina pulsante Nuova pagina comando Web FIGURA 1.10

17 Fate clic su Web. 2 Quando appare la finestra di dialogo Nuovo, fate clic sull icona Web personale. Appare la finestra di dialogo Nuovo, in cui dovete selezionare il modello o la creazione guidata per creare un nuovo Web di FrontPage. L icona Web personale è evidenziata e nella sezione Descrizione viene descritto il tipo di Web che sarà creato. Nella casella di riepilogo Specificare la posizione del nuovo Web viene indicata la posizione in cui FrontPage memorizzerà il nuovo Web (Figura 1.11). finestra di dialogo Nuovo icona Web personale selezionata indica la posizione predefinita dove FrontPage archivierà il nuovo Web Utilizzare un modello per creare un Web di FrontPage 17 breve descrizione del modello Web personale casella di riepilogo Specificare la posizione del nuovo Web FIGURA 1.11 Fate clic sulla casella 3 di riepilogo Specificare la posizione del nuovo Web per evidenziare la posizione predefinita. Inserite un disco floppy nell unità A. Digitate a:\pagineweb nella casella di riepilogo. Posizionate il puntatore sul pulsante OK. La nuova posizione viene visualizzata nella casella di riepilogo. FrontPage salverà il nuovo Web nella cartella pagineweb sul disco floppy che si trova nell unità A (Figura 1.12). nuova posizione dove FrontPage archivierà il nuovo Web pulsante OK FIGURA 1.12

18 18 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello 4 Fate clic sul pulsante OK. FrontPage inizia a creare una serie di cartelle e a effettuare copie delle pagine Web nel modello Web personale che potrete personalizzare. Una volta terminata quest operazione, la finestra di FrontPage appare in visualizzazione Pagina (Figura 1.13). elenco delle cartelle e dei file presenti nel Web personale icona Pagina visualizzata come pulsante premuto nome del menu Formato riquadro Elenco cartelle pagina d esempio nel riquadro della pagina FIGURA 1.13 visualizzazione Pagina Mentre FrontPage copia le pagine del modello Web personale, FrontPage visualizza la finestra di dialogo Crea nuovo Web. Questa indica che FrontPage sta creando un nuovo Web nella cartella pagine Web nell unità A e comunica lo stato del procedimento di copia. Dopo che è stata creata una copia delle pagine del modello Web personale, appare la finestra di FrontPage in visualizzazione Pagina. L icona Pagina nella barra delle visualizzazioni si presenta come un pulsante premuto per indicare che è selezionata la visualizzazione Pagina. Quando un Web è aperto, la visualizzazione Pagina mostra due riquadri: il riquadro della pagina e il riquadro Elenco cartelle. Il riquadro della pagina visualizza la pagina attiva; sopra il riquadro della pagina, nella barra del titolo, appare il titolo della pagina, Nuova_pagina_1.htm. La pagina che state modificando in visualizzazione Pagina viene detta pagina attiva o pagina corrente. Quando create un nuovo Web, FrontPage crea automaticamente alcuni file e cartelle e li visualizza nel riquadro Elenco cartelle. Nel riquadro Elenco cartelle compaiono i nomi dei file di tutte le cartelle nel Web di FrontPage corrente. Quando avviate FrontPage, nel riquadro Elenco cartelle non appare alcuna cartella; una volta aperta una pagina o un Web, il riquadro Elenco cartelle visualizzerà il nome file delle pagine Web, delle immagini e di altri file nel Web. Come mostrato in Figura 1.13, il riquadro Elenco cartelle visualizza le pagine e le cartelle nel Web corrente. Quando create un nuovo Web personale, quest ultimo contiene due cartelle: images e _private. La cartella images contiene tutti i file di immagine che sono utilizzati nel Web di FrontPage. La cartella _private contiene i file che potete utilizzare nelle pagine Web del Web corrente, ma cui gli utenti in visita al sito non possono accedere singolarmente. Se memorizzate l immagine di un logo nella cartella _private, per esempio, potete utilizzarla nelle vostre pagine Web, ma gli utenti che visitano il vostro sito non potranno accedervi. FrontPage crea anche automaticamente un file con nome index.htm (oppure default.htm a seconda del server), che rappresenta la home page per il Web.

19 Applicare un tema a un Web di FrontPage Quando sviluppate un Web composto da diverse pagine, dovreste conservare una struttura e una configurazione coerenti, professionali. Per esempio, le pagine nel Web dovrebbero avere caratteristiche simili, come il colore di sfondo, i margini, i pulsanti e i titoli. Per aiutarvi a creare pagine con coerenza e un aspetto professionale, FrontPage contiene una raccolta di oltre 50 temi predefiniti. Un tema è un insieme di elementi grafici e combinazioni di colori che è possibile applicare ai punti elenco, ai caratteri, alle immagini, alle barre di esplorazione e ad altri elementi di pagina per conferire loro un aspetto più uniforme. Quando viene applicato a un Web, un tema formatta gli elementi della pagina Web (immagini, sfondi, testo e così via) in modo che condividano un aspetto e una struttura uniformi. Avete anche la possibilità di applicare i temi alle singole pagine. Il tema interessa tutti i particolari dell aspetto di una pagina, compresi il testo, il colore e le immagini, nel modo seguente: Testo. Un tema utilizza un singolo gruppo di caratteri per il corpo e i titoli. Colori. Un tema utilizza una combinazione di colori per impostare il colore del testo del corpo, i titoli, i collegamenti ipertestuali, i bordi delle tabelle, lo sfondo della pagina e altro. Immagini. Un tema utilizza immagini (file grafici) per diversi elementi di pagina come lo sfondo, gli elenchi puntati, le linee orizzontali e altro. Quando inserite nuovi elementi in una pagina che utilizza un tema, FrontPage formatta automaticamente questi elementi secondo le impostazioni del tema. FrontPage applica anche il nuovo tema a ogni nuova pagina che create nel Web. Ogni modello FrontPage utilizza un tema predefinito. Quando avete selezionato il modello Web personale nella serie di passi precedenti, FrontPage ha applicato automaticamente un tema al Web. I seguenti passaggi illustrano come visualizzare un anteprima del modello utilizzato per il Web, come applicare un nuovo tema al Web e in seguito come visualizzare un anteprima del nuovo tema applicato al Web. Utilizzare un modello per creare un Web di FrontPage 19 Altre Informazioni Suggerimenti per la progettazione Web Diverse regole per la progettazione Web sono disponibili su Internet. Visitate la pagina Altre informazioni nel booksite abbinato a questo libro (www.apogeonline.com/ education/booksite). Passi Per applicare un tema a un Web di FrontPage Fate clic su Formato 1 sulla barra dei menu, quindi posizionate il puntatore su Tema (Figura 1.14). menu Formato comando Tema FIGURA 1.14

20 20 Progetto 1 Creare un Web di FrontPage con un modello Fate clic su Tema. Posizionate il puntatore 2 su Progetto. Appare la finestra di dialogo Tema. Nell area Esempio del tema potete visualizzare un anteprima di una pagina di esempio cui è stato applicato il tema correntemente selezionato. La casella di riepilogo a destra della finestra mostra i temi forniti da FrontPage (Figura 1.15). pulsante di opzione Tutte le pagine tema corrente (predefinito) casella di riepilogo dei temi area Esempio del tema finestra di dialogo Temi tema Progetto casella di controllo Colori vivaci pulsante OK casella di controllo Grafica attiva pulsante Modifica casella di controllo Immagine di sfondo FIGURA 1.15 Fate clic su Progetto 3 nella casella di riepilogo dei temi. Se necessario, selezionate il pulsante di opzione Tutte le pagine. Inserite un segno di spunta nella casella di controllo Colori vivaci. Posizionate il puntatore sul pulsante OK. Il pulsante di opzione Tutte le pagine e la casella di controllo Colori vivaci sono selezionati. FrontPage visualizza una pagina di esempio nell area Esempio del tema della finestra di dialogo Temi per mostrare in che modo il tema Progetto applicherà la combinazione di colori, l immagine di sfondo e i titoli alla pagina Web (Figura 1.16). casella di controllo Colori vivaci selezionata pulsante Tutte le pagine selezionato tema Progetto selezionato FIGURA 1.16 esempio del tema Progetto pulsante OK

Rete Internet ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA. Prof. Patti Giuseppe

Rete Internet ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA. Prof. Patti Giuseppe Rete Internet ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA Prof. Patti Giuseppe SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Internet in pratica è una rete vastissima, costituita dall interconnessione

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA Reti Informatiche SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet ed alla fine del 1960 collegava i computer dell UCLA, dello Stanford

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Creazione e modifica di una pagina Web

Creazione e modifica di una pagina Web PROGETTO P RO G E T T O Creazione e modifica di una pagina Web OBIETTIVI In questo progetto imparerete a: Descrivere Internet e i suoi termini chiave. Descrivere il World Wide Web e i suoi termini chiave.

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Richiami sugli elementi del linguaggio HTML

Richiami sugli elementi del linguaggio HTML Richiami sugli elementi del linguaggio HTML Un documento in formato Web può essere aperto con un browser, attraverso un collegamento a Internet oppure caricandolo dal disco del proprio computer senza connettersi

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

prof. Mario Dalessandro

prof. Mario Dalessandro INTERNET Internet in pratica è una rete vastissima, costituita dall interconnessione di migliaia di reti pubbliche e private, utilizzata per scopi differenti, ma comunque volta a creare e diffondere informazioni.

Dettagli

Siti web e Dreamweaver. La schermata iniziale

Siti web e Dreamweaver. La schermata iniziale Siti web e Dreamweaver Dreamweaver è la soluzione ideale per progettare, sviluppare e gestire siti web professionali e applicazioni efficaci e conformi agli standard e offre tutti gli strumenti di progettazione

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate MODULO BASE Quanto segue deve essere rispettato se si vuole che le immagini presentate nei vari moduli corrispondano, con buona probabilità, a quanto apparirà nello schermo del proprio computer nel momento

Dettagli

CAPITOLO 3 Pianificazione e impostazione del sito

CAPITOLO 3 Pianificazione e impostazione del sito 3 CAPITOLO 3 Pianificazione e impostazione del sito... Un sito Web comprende una serie di documenti collegati e dotati di attributi condivisi, come argomenti correlati, struttura simile o scopo comune.

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Introduzione al linguaggio HTML. A. Lorenzi - Università di Bergamo - Facoltà di Economia 1

Introduzione al linguaggio HTML. A. Lorenzi - Università di Bergamo - Facoltà di Economia 1 Introduzione al linguaggio HTML A. Lorenzi - Università di Bergamo - Facoltà di Economia 1 Richiami introduttivi (1) sito Internet o sito Web o sito WWW: insieme delle pagine che si riferiscono ad uno

Dettagli

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

L interfaccia di P.P.07

L interfaccia di P.P.07 1 L interfaccia di P.P.07 Barra Multifunzione Anteprima delle slide Corpo della Slide Qui sotto vediamo la barra multifunzione della scheda Home. Ogni barra è divisa in sezioni: la barra Home ha le sezioni

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Internet Terminologia essenziale

Internet Terminologia essenziale Internet Terminologia essenziale Che cos è Internet? Internet = grande insieme di reti di computer collegate tra loro. Rete di calcolatori = insieme di computer collegati tra loro, tramite cavo UTP cavo

Dettagli

Office 2007 Lezione 08

Office 2007 Lezione 08 Word: gli stili veloci e i temi Da questa lezione, iniziamo ad occuparci delle innovazioni che riguardano specificamente Word. Cominceremo parlando di stili e temi. Nella filosofia di questo nuovo Word,

Dettagli

Maria Grazia Ottaviani. informatica, comunicazione e multimedialità

Maria Grazia Ottaviani. informatica, comunicazione e multimedialità Maria Grazia Ottaviani informatica, comunicazione e multimedialità Unità digitale 1 Ambiente HTML Introduzione Oltre ai linguaggi di programmazione esistono anche linguaggi detti markup. Sono linguaggi

Dettagli

Foglio elettronico. Foglio elettronico EXCEL. Utilizzo. Contenuto della cella. Vantaggi EXCEL. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.

Foglio elettronico. Foglio elettronico EXCEL. Utilizzo. Contenuto della cella. Vantaggi EXCEL. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio. Foglio elettronico Foglio elettronico EXCEL Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Il foglio elettronico è un programma interattivo, che mette a disposizione dell utente una matrice di righe

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

1. Aprire Microsoft Word

1. Aprire Microsoft Word Guida n 3 Realizzare, impaginare e stampare un documento (volantino) con Microsoft Word 1. Avviare Word e Creare un nuovo documento 2. Digitare un testo 3. Il comando annulla 4. Salvare un documento 5.

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Una presentazione è un documento multimediale, cioè in grado di integrare immagini, testi, video e audio, che si sviluppa attraverso una serie di pagine chiamate diapositive,

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro.

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. I browser Introduzione Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. Ogni pagina web è un documento ipertestuale, caratterizzato da un proprio indirizzo denominato URL (Uniform

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Stampare e digitalizzare

Stampare e digitalizzare Stampare e digitalizzare In questa sezione: Stampare un file Specificare una stampante predefinita Controllare la stampa Stampare fotografie Stampare pagine Web Creare un documento XPS Acquisire un immagine

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEB EDITING - Versione 2.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEB EDITING - Versione 2.0 EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEB EDITING - Versione 2.0 Copyright 2010 The European Computer Driving Licence Foundation Ltd. Tutti I diritti riservati. Questa pubblicazione non può essere riprodotta

Dettagli

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza I grafici in Excel... 1 Creazione di grafici con i dati di un foglio di lavoro... 1 Ricerca del tipo di grafico più adatto... 3 Modifica del grafico...

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

Formattazione e Stampa

Formattazione e Stampa Formattazione e Stampa Formattazione Formattazione dei numeri Formattazione del testo Veste grafica delle celle Formattazione automatica & Stili Formattazione dei numeri Selezionare le celle, poi menu:

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

DISPENSE DI MICROSOFT FRONTPAGE

DISPENSE DI MICROSOFT FRONTPAGE UNIVERSITÀ DELLA TUSCIA VITERBO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE CORSO INFORMATICA I DISPENSE DI MICROSOFT FRONTPAGE PER IL CORSO WEB Sommario Apertura di FrontPage... 2 Creazione di un sito web... 2 Dettaglio

Dettagli

Creazione di un ipertesto con Word

Creazione di un ipertesto con Word Creazione di un ipertesto con Word Realizzare un ipertesto per illustrare la storia dell esplorazione dello spazio. Descriviamo le fasi principali per la creazione di un ipertesto: a. all inizio occorre

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

Capitolo XI Esercitazione n. 11: Creazione di un sito web con FrontPage

Capitolo XI Esercitazione n. 11: Creazione di un sito web con FrontPage Capitolo XI Esercitazione n. 11: Creazione di un sito web con FrontPage Scopo : Creare un sito Web che fornisce informazioni su un negozio di articoli sportivi chiamato Championzone. Oltre alla home page,

Dettagli

Foglio dati Struttura Foglio dati

Foglio dati Struttura Foglio dati 1 Nozioni di base Avviare Access e aprire un database Interfaccia di Access Riquadro di spostamento Creare un database vuoto Chiudere un database Creare un database basandosi su un modello Creare un database

Dettagli

Introduzione a PowerPoint

Introduzione a PowerPoint Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 1 di 11 Introduzione a PowerPoint Premessa Uno strumento di presentazione abbastanza noto è la lavagna luminosa. Questo strumento, piuttosto semplice,

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

1. Aprire un programma di navigazione (browser)

1. Aprire un programma di navigazione (browser) Guida n 8 1. Aprire un programma di navigazione (browser) 2. Capire come è strutturato un indirizzo Web 3. Visualizzare una data pagina Web 4. Cambiare la pagina iniziale di navigazione 5. Chiudere il

Dettagli

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi MODULO N. 2 Elaborazione dei testi I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la competenza del corsista nell uso del personal computer come elaboratore di testi. Egli deve essere in grado di effettuare

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI 5.6 STAMPA In alcune circostanze può essere necessario riprodurre su carta i dati di tabelle o il risultato di ricerche; altre volte, invece, occorre esportare il risultato di una ricerca, o i dati memorizzati

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Organizzare il proprio lavoro

Organizzare il proprio lavoro Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 7 Organizzare il proprio lavoro Inserire le parole chiave Ricercare le immagini 69 Capitolo 5: Applicazione dei tag e organizzazione delle foto Potete usare i tag parole

Dettagli

Esercitazione n. 11: Sito web con Kompozer

Esercitazione n. 11: Sito web con Kompozer + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 11: Sito web con Kompozer Scopo: Creare un sito Web che fornisce informazioni su un negozio di articoli sportivi chiamato Championzone.

Dettagli