COLLANA Educazione Digitale. Guida alla gestione di un sito web Google. di Giovanni Oliviero

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COLLANA Educazione Digitale. Guida alla gestione di un sito web Google. di Giovanni Oliviero"

Transcript

1 COLLANA Educazione Digitale Guida alla gestione di un sito web Google di Giovanni Oliviero Edizione ott.2014

2 L Educazione Digitale è una materia molto vasta ma che coinvolge diversi aspetti della vita moderna. Sicuramente l Educazione Digitale comprende i seguenti argomenti: 1. Informatica: intesa come informazione automatica; 2. Sicurezza informatica: che non esisterebbe se non ci fosse l informatica; 3. Internet: navigazione, social, comunicazioni, ricerche; 4. Office automation: come i pacchetti MSOffice, OpenOffice, LibreOffice, ecc. 5. Programmazione: Small Basic, Visual Basic, HTML. Il web è più un innovazione sociale che tecnologica Tim Berners Lee Gestire un sito è un esperienza entusiasmante, in particolare per coloro che si avvicinano per la prima volta a questo campo. Ovviamente occorre avere alcune conoscenze di HTML, che è il linguaggio utilizzato per la produzione di pagine web, di un linguaggio di programmazione, da abbinare all HTML, oltre ad avere una buona manualità di un programma di gestione del testo, di grafica per il trattamento delle immagini e alcuni programmi per il trattamento dei file multimediali. L obiettivo di una pagina web è quello di comunicare, con un eventuale interlocutore, i suoi contenuti. Occorre quindi porre estrema attenzione nella progettazione del layout di pagina e delle logiche di navigazione e di interazione. Un sito per essere attraente deve essere vivido, attirare l attenzione, suscitare interesse e curiosità, deve essere interessante altrimenti viene abbandonato nel giro di poco tempo. È importante quindi avere conoscenze psicologiche, artistiche, scientifiche, letterarie, umanitarie e quanto serve per raggiungere l obiettivo sopra citato. Questa semplice guida è rivolta ai docenti, al personale e a quanti si avvicinano per la prima volta al fantastico mondo di internet e alla gestione di un sito web. Essa presenta, in modo semplice e chiaro, i passi necessari per raggiungere buoni risultati in poco tempo. Google Sites rende questa attività semplice, efficiente ed efficace con poche conoscenze e senza impegnarsi molto. Nella speranza che la presente guida possa essere utile, a tutti coloro che hanno necessità di creare e modificare pagine web, auguro a tutti un buon lavoro. Giovanni Oliviero Oliviero Giovanni Ufficiale tecnico dell Aeronautica Militare Italiana, ingegnere in telecomunicazioni, ha ricoperto diversi incarichi durante la sua lunga carriera militare occupandosi di comunicazioni, elettronica, radar, computer ed informatica nei campi della manutenzione, dell insegnamento, dell addestramento dei quali è stato responsabile e organizzatore. In pensione dal 2002, si dedica al suo hobby preferito dell informatica, curando, compilando e creando diversi manuali e testi tecnici.

3 Sommario GESTIONE DI UN SITO WEB Prima di iniziare Accesso ai dati da parte dell'amministratore Come si accede al proprio account Modifica della pagina web Modifica del layout del sito Modifica del tema, colori e caratteri del sito Modifica dell intestazione Modifica del pie pagina Aggiunta di una barra di navigazione orizzontale Attivazione della barra di navigazione orizzontale Aggiunta di elementi alla barra di navigazione orizzontale Aggiunta di una barra di navigazione laterale Attivazione della barra di navigazione laterale Aggiunta di elementi alla barra di navigazione laterale Creazione di una pagina Modifica di una pagina Creazione di un link Creazione di un elenco numerato o puntato Rimozione della formattazione e modifica dell HTML Condivisione del sito con altre persone GLOSSARIO Indice delle figure. Figura 1: Pagina iniziale di Google.it... 2 Figura 2: Pagina di accesso a Gmail... 2 Figura 3: Pagina della posta di Gmail... 3 Figura 4: App installate e... 3 Figura 5: Siti disponibili... 4 Figura 6: Pagina iniziale del Gruppo Informatico... 5 Figura 7: Barra degli strumenti layout sito... 5 Figura 8: Pagina iniziale gestione del sito... 6 Figura 9: Pagine presenti nel sito... 6 Figura 10: Finestra per effettuare le modifiche alla pagina web... 6 Figura 11: Temi disponibili... 7 Figura 12: Modifica dell intestazione del sito... 8 Figura 13: Configurazione dell intestazione del sito... 8 Figura 14: Modifica del piè pagina del sito... 9 Figura 15: Editor di testo del piè pagina del sito... 9 Figura 16: Piè pagina modificato... 9 Figura 17: Barra di navigazione orizzontale di una pagina web Figura 18: Finestra Altre azioni Figura 19: Pulsante Altre azioni Figura 20: Finestra Configura la navigazione Figura 21: Finestra Seleziona pagina da aggiungere Figura 22: Barra di navigazione laterale di una pagina web Figura 23: Pulsante Altre azioni Guida web google.docx pag - I -

4 Sommario Figura 24: Finestra configura la navigazione Figura 25: Finestra Aggiungi URL o indirizzo Figura 26: Pulsante per la creazione di una pagina Figura 27: Creazione di una nuova pagina Figura 28: Nuova pagina pronta per ricevere i contenuti Figura 29: Menu Inserisci Figura 30: Menu Formato Figura 31: Pulsante per la modifica di una pagina Figura 32: Editor di una pagina web Figura 33: Elenco numerato Figura 34: Condivisione di un sito web pag. - II - Guida web google.docx

5 GESTIONE DI UN SITO WEB 1. Prima di iniziare Il liceo scientifico Nicolò Copernico di Brescia ha attivato un nuovo metodo di comunicazione fra la scuola, insegnanti, alunni e genitori, attribuendo ad ognuno un account di posta elettronica, il cui dominio è liceocopernico.brescia.it, come comunicato nella lettera Prot. n. 3169/ AC Avviso n. 16 del , con oggetto: Casella di posta con dominio liceocopernico.brescia.it. Affidatario e responsabile dell account rimane il proprietario dell account, ma nel caso degli studenti, anche se maggiorenni, l affidatario e responsabile è il genitore. Per il nome utente dell account, verrà utilizzato il cognome e nome dello studente. In questo modo, se una famiglia ha due o tre figli, regolarmente iscritti al Liceo Copernico, verranno attivate due o tre caselle di posta elettronica, la cui responsabilità rimane del genitore mentre la gestione è affidata allo studente. Questo per semplificare le procedure tecnico-amministrative e per favorire l utilizzo didattico della piattaforma Google a tutti i figli iscritti, in modo indipendente ed autonomo. 2. Accesso ai dati da parte dell'amministratore L amministratore di dominio, su disposizione del direttivo della scuola, ha scelto di effettuare la transizione degli account Google Apps della sua organizzazione in modo che funzionino il più simile agli account Google completi. L utente di questi account sarà in grado di accedere alla maggior parte dei prodotti Google utilizzando l'indirizzo assegnatogli dall'amministratore. È importante sottolineare che l amministratore avrà accesso alle informazioni dell account, incluse le . Per ulteriori informazioni, leggere l'importante informativa sulla privacy di Google Apps all indirizzo user_privacy.html. Inoltre, l amministratore di dominio può attivare, disattivare o limitare determinati servizi o controllare la possibilità di spostare dati da o verso l'account aziendale. Ad esempio, se l'amministratore non attiva Picasa Web Album, non sarà possibile memorizzare foto in quella posizione con il proprio account. Se si accede ai prodotti Google, con l indirizzo assegnato, il suo rapporto giuridico con la scuola potrebbe influire su: Il proprietario dei dati o dei contenuti che si inviano o si caricano tramite il proprio account. Le condizioni alle quali si può accedere all account o che si stabiliscono quando l account potrebbe essere disattivato. Le persone che possono accedere ai dati nel suo account o eliminarli. Si tenga infine presente che si può sempre accedere ai prodotti Google, senza utilizzare l'indirizzo e- mail assegnatogli dall amministratore. A tale scopo, è opportuno creare un altro account Google. 3. Come si accede al proprio account I servizi che la scuola mette a disposizione di tutto il personale, docente o non docente, sono controllati, abilitati o disabilitati dalle scelte che la scuola attua attraverso l amministratore. Per accedere quindi ai servizi della scuola, è necessario avere un indirizzo di posta elettronica, del tipo se si tratta di un servizio, come brescia.it, o scia.it, Nel caso di uno studente o di un docente, l indirizzo di posta elettronica sarà: copernico.brescia.it Per poter accedere alla propria casella di posta elettronica, è necessario avere un account attivato dalla scuola e una password. Collegandosi alla pagina web di Google, figura 1, facendo clic sulla scritta Gmail, appare la finestra della figura 2. Guida web google.docx pag - 1 -

6 Figura 1: Pagina iniziale di Google.it Una volta inseriti il nome utente e la password, nella schermata di figura 2, facendo clic su Accedi, è possibile entrare nei servizi messi a disposizione dalla scuola, come Drive, Sites, Calendario, Gruppi, posta elettronica e altri servizi. Figura 2: Pagina di accesso a Gmail Al primo accesso, la password è costituita da cognomenomeutente scritto in minuscolo, senza accenti o apostrofi e va cambiata immediatamente, appena loggati. Per ulteriori informazioni su come cambiare la password, vedi il paragrafo 4. Come cambiare la password di accesso della Guida alla gestione di Gmail, della stessa collana. Una volta effettuato il login, è possibile memorizzare la password di accesso in modo che, in seguito, non venga più richiesta. Per loggarsi nel proprio account, senza entrare direttamente nella casella di posta elettronica, ma per scegliere i servizi da utilizzare dal pulsante Apps, è anche possibile utlizzare il pulsante blu Accedi, disponibile nella parte alta della finestra di figura 1. pag Guida web google.docx

7 Figura 3: Pagina della posta di Gmail Prima di iniziare con gli argomenti specifici della gestione delle proprie pagine web, vediamo come è possibile visualizzare la pagina del sito che ci interessa visitare. Infatti, tutti i siti disponibili nel dominio liceocopernico.brescia.it non sono normalmente accessibili a tutti, ma solamente alle persone che fanno parte del dominio della scuola. Ogni utente di questo dominio ha caratteristiche e compiti diversi, e possono essere distinti in: Utenti normali; Utenti proprietari di pagine; Utenti amministratori. Gli utenti normali sono quelli che possono accedere al sito, in tutte le parti permesse, per visualizzare e consultare le informazioni in esso contenute, ma non possono modificarle. Questi utenti sono gli allievi, i genitori e quanti non hanno particolari funzioni di gestione delle pagine. Gli utenti proprietari di pagine possono inserire e modificare i contenuti nel sito, relativamente alle proprie pagine e non a quelle degli altri siti. Questi utenti sono gli insegnanti, gli impiegati della scuola, gli studenti autorizzati e altri utenti che hanno necessità di accedere e modificare i contenuti delle proprie pagine. Infine gli utenti amministratori sono quelli che gestiscono materialmente il sito, decidendo ed autorizzando, singolarmente e in base alle necessità, gli altri utenti utilizzatori del sito. Questi utenti possono intervenire su tutti gli aspetti di Figura 4: App installate e funzionamento del sito e possono visualizzare, modificare, disponibili eliminare ed inserire qualsiasi informazione riguardante la gestione e la manutenzione del sito. Questa gerarchia è stata creata per limitare i rischi di confusione tra quanti accedono ai contenuti. Per visualizzare la pagina iniziale (normalmente la home) di un sito, fare clic sul pulsante Apps, presente nella parte superiore della pagina. Verrà mostrata la finestra di figura 4, nella quale vengono mostrate tutte le applicazioni installate e disponibili. Facendo clic sull App Sites, verrà mostrata la finestra di figura 5, dove vengono visualizzati i siti disponibili. Ovviamente si dovrà selezionare il proprio sito, per effettuare le modifiche, in quanto gli altri siti possono solo essere visualizzati. Guida web google.docx pag - 3 -

8 Figura 5: Siti disponibili 4. Modifica della pagina web La modifica di una pagina di un sito è possibile solo alle persone autorizzate da un accesso particolare, abilitati dall amministratore; in caso contrario non è possibile modificare nulla, ma solo consultare le informazioni in esso contenute. Per visualizzare il proprio sito, nella figura 5 fare clic sul sito interessato; ad esempio selezionando Gruppo Informatico verrà mostrata la finestra della figura 6. In qualità di proprietario, è possibile modificare qualsiasi elemento di questa pagina, intervenendo in modo opportuno sui vari aspetti della formattazione e dei contenuti. Similmente ad una pagina di un wordprocessor, una pagina web è composta da diversi elementi, ognuno dei quali caratterizza l aspetto della pagina stessa, e che sono: Intestazione, posta generalmente nella parte superiore della pagina; Barra di navigazione orizzontale, generalmente posta appena sotto l intestazione; Barra di navigazione laterale, generalmente posta sul lato destro o sinistro della pagina; Piè pagina, posta nella parte inferiore della pagina; Area dei contenuti, posta nella zona centrale, dove vengono inseriti i contenuti. Per qualsiasi modifica esiste una procedura da seguire che semplica ed agevola il lavoro di intervento. Nei prossimi paragrafi vedremo come: modificare il layout del sito; modificare il tema, i colori e i caratteri; Notare che queste modifiche sono valide per tutte le pagine del sito che creeremo, anche in tempi successivi. pag Guida web google.docx

9 Figura 6: Pagina iniziale del Gruppo Informatico 4.1. Modifica del layout del sito In Google Sites è possibile cambiare facilmente l'aspetto complessivo delle pagine del sito, modificandone il layout, i temi, i colori e i caratteri. Per modificare il layout generale: 1. fare clic sull'icona Ingranaggio o Altre azioni posta all'angolo superiore destro; 2. selezionare Modifica layout sito dal menu che si apre, figura 18; 3. nella parte superiore del sito, viene visualizzata una barra degli strumenti, figura 7, in cui sono elencati gli elementi principali del sito, come Intestazione, barra di Navigazione orizzontale, Barra laterale e Piè di pagina. Facendo clic su uno di questi pulsanti, è possibile attivare o disattivare l'elemento stesso. Figura 7: Barra degli strumenti layout sito 4. È facilissimo apportare modifiche ai singoli elementi del sito. Per scoprire cosa è possibile modificare, posizionare il puntatore del mouse sulle diverse parti del sito: quelle modificabili verranno evidenziate in blu. Per apportare una modifica a un elemento, occorre semplicemente fare clic su di esso. È possibile modificare i seguenti elementi: o Intestazione: modifica l'altezza e l'allineamento dell'intestazione e permette di aggiungere un logo personalizzato alla pagina. o Barra di Navigazione orizzontale: modifica lo stile della barra di navigazione orizzontale, posta nella parte alta della pagina, e permette di selezionare quali pagine del sito verranno visualizzate in questa zona. Guida web google.docx pag - 5 -

10 o Barra laterale: scegliere cosa definire come barra laterale, come organizzarla e i collegamenti che deve contenere. o Piè di pagina: permette di aggiungere un testo a piè di una pagina e definirne il formato. o Larghezza del sito: cambia la larghezza del sito. 5. Dopo aver fatto clic su un elemento e apportato le modifiche nella finestra di dialogo visualizzata, fare clic sul pulsante OK nella finestra per salvare le modifiche effettuate. 6. Alla fine delle modifiche desiderate, uscire dall'editor del layout, facendo clic sul pulsante blu Chiudi, nell'angolo in alto a destra della finestra del browser, figura 7. Figura 8: Pagina iniziale gestione del sito Figura 9: Pagine presenti nel sito 4.2. Modifica del tema, colori e caratteri del sito È possibile modificare qualsiasi aspetto delle pagine del sito, ma la modifica più ricorrente è quella del tema, dei colori e dei caratteri del sito. Per fare queste variazioni seguire la seguente procedura: 1. Selezionare Gestisci sito dal menu Ingranaggio per aprire la finestra di figura Selezionare Temi, colori e caratteri dalla barra laterale di sinistra per aprire la finestra di figura 10. Figura 10: Finestra per effettuare le modifiche alla pagina web pag Guida web google.docx

11 3. Per modificare il tema del sito, nella finestra a discesa sotto la scritta Tema di base:, selezionare il tema che si desidera utilizzare tra quelli che appariranno, figura 11. Le modifiche apportate vengono visualizzate direttamente nell'area Anteprima sottostante, in pochi secondi. 4. Per la maggior parte delle opzioni, è possibile scegliere di utilizzare il valore predefinito per il tema del sito, di disattivare l'opzione o di scegliere un valore personalizzato. Per le immagini, è possibile scegliere un'immagine personalizzata. Per il testo, in genere è possibile scegliere tra una serie di colori o inserire un codice colore di sei caratteri, in formato esadecimale (#00FF00). Le aree che è possibile personalizzare sono: o o o o o o Intera pagina: queste opzioni permettono di impostare i valori predefiniti per il sito. Tuttavia, la formattazione così applicata potrà essere in gran parte sostituita da immagini, caratteri o colori specifici selezionati in altre sezioni o dall'applicazione della formattazione di una pagina specifica. Intestazione del sito: se non è stata disattivata l'intestazione, queste opzioni controllano i contenuti dell'area che viene visualizzata all'inizio di ogni pagina. Area dei contenuti: queste opzioni controllano l'area della pagina principale, dove verrà inserita la maggior parte dei contenuti. È possibile ignorare questa formattazione modificando le singole pagine. Gadget dell'area dei contenuti: questi elementi consentono di formattare i gadget che si inseriscono nell'area principale delle pagine, ad esempio le caselle di testo o le presentazioni. Gadget della barra laterale: se non è stata disattivata la barra laterale, questi elementi consentono di formattare i gadget che si inseriscono nella barra laterale. Navigazione orizzontale: se si è scelto di includere una barra di navigazione orizzontale, queste opzioni consentono di formattare i menu orizzontali nella parte superiore della pagina. 5. A fianco delle aree che possono essere personalizzate appaiono gli elementi che è possibile modificare. 6. Effettuare le modifiche necessarie ai vari elementi della pagina. 7. Fare clic sul pulsante "Salva", nella parte superiore della finestra. Figura 11: Temi disponibili 5. Modifica dell intestazione Come è stato detto, l intestazione è posta nella parte superiore di una pagina web. L intestazione può essere abilitata o disabilitata, agendo sul pulsante Intestazione visibile in figura 7. Per modificare l intestazione, seguire la seguente procedura: 1. fare clic sull'icona Ingranaggio o Altre azioni posta all'angolo superiore destro della pagina web; 2. selezionare Modifica layout del sito dal menu che si apre, figura 18; 3. nella parte superiore del sito viene visualizzata una barra degli strumenti, figura 7; 4. fare clic sul pulsante Intestazione per abilitare o disabilitare l area dell intestazione. Per vedere i risultati, attendere alcuni secondi per permettere all editor di apportare le modifiche; 5. portare il cursore del mouse nella zona interessata e verificare che il suo colore cambi, come mostra la figura 12; Guida web google.docx pag - 7 -

12 Figura 12: Modifica dell intestazione del sito 6. facendo clic in questa zona, si apre la finestra della figura 13, dove è possibile modificare l altezza e l allineamento dell intestazione, la possibilità di utilizzare un logo predefinito, uno personale o nessun logo. Nel caso che si voglia utilizzare un logo personale, fare clic sul pulsante Scegli file per selezionare il file desiderato; 7. al termine delle modifiche fare clic sul pulsante Ok e sul pulsante Chiudi, per terminare le modifiche. Figura 13: Configurazione dell intestazione del sito 6. Modifica del pie pagina Il piè pagina è la parte inferiore di una pagina web, ed è possibile abilitarla o disabilitarla con il relativo pulsante, figura 7. È possibile personalizzare il piè pagina con l editor di testo che appare facendo clic nella zona sensibile, figura 14. Per modificare il piè pagina, seguire la seguente procedura: 1. fare clic sull'icona Ingranaggio o Altre azioni posta all'angolo superiore destro della pagina web; 2. selezionare Modifica layout del sito dal menu che si apre, figura 18; 3. nella parte superiore del sito, viene visualizzata una barra degli strumenti, figura 7; 4. fare clic sul pulsante Piè di pagina, per abilitare o disabilitare l area interessata. Per vedere i risultati, attendere alcuni secondi per permettere all editor di apportare le modifiche; pag Guida web google.docx

13 Figura 14: Modifica del piè pagina del sito 5. portare il cursore del mouse nella zona interessata e verificare che il suo colore cambi, come mostra la figura 14; 6. facendo clic in questa zona, si apre la finestra della figura 15, dove è possibile modificare i contenuti del piè di pagina. Nel caso che si voglia utilizzare un immagine o una tabella, utilizzare i comandi (1); Figura 15: Editor di testo del piè pagina del sito 7. nella barra degli strumenti di questa finestra, troviamo i seguenti comandi: I pulsanti Annulla (ctrl+z) e Ripristina (ctrl+y) (2); I comandi del tipo e dimensione dei caratteri (3); I comandi di formattazione del testo (4); I comandi colore testo di primo piano e di sfondo (5); Il comando per aggiunge o rimuove un link (ctrl+k) (6); I comandi per elenchi numerati e puntati (7); I comandi di riduzione e incremento del rientro del testo (ctrl+[ e ctrl+]) (8); I comandi di allineamento testo a sinistra, al centro e a destra (9); I comandi di rimozione della formattazione (ctrl+\) e modifica sorgente HTML (10); Il pulsante OK; Il pulsante Annulla. 8. al termine delle modifiche fare clic sul pulsante Ok e sul pulsante Chiudi, per terminare le modifiche alla pagina. Figura 16: Piè pagina modificato Guida web google.docx pag - 9 -

14 Al termine delle modifiche, il risultato è quello della figura Aggiunta di una barra di navigazione orizzontale Per aggiungere al sito una barra di navigazione orizzontale, occorre attivare la barra e poi scegliere le pagine che si desidera visualizzare, figura 17. È possible inoltre trasformare la barra di navigazione orizzontale in un menu a discesa, aggiungendo pagine al menu e organizzandole le une sotto le altre pagine, in modo da dare alla barra di navigazione l aspetto che desideriamo. Figura 17: Barra di navigazione orizzontale di una pagina web Figura 18: Finestra Altre azioni 7.1. Attivazione della barra di navigazione orizzontale Per attivare la barra di Navigazione orizzontale di una pagina web seguire la seguente procedura: 1. Fare clic sull icona Ingranaggio per aprire la finestra "Altre azioni", figura 19 e selezionare la voce "Modifica layout sito", nella finestra che si apre, figura 18 Figura 19: Pulsante Altre azioni 2. Fare clic sul pulsante Navigazione orizzontale per attivare o disattivare la barra di navigazione, figura Fare clic sul pulsante blu Chiudi, per terminare e salvare le modifiche. 4. Leggere il successivo paragrafo per sapere come aggiungere e organizzare gli elementi nella barra di Navigazione orizzontale Aggiunta di elementi alla barra di navigazione orizzontale È possibile aggiungere alla barra di Navigazione orizzontale qualsiasi pagina creata nel sito, come argomento o voce della barra. Nella scheda "Modifica layout sito", aperta al paragrafo precedente, fare clic nella zona della barra di Navigazione orizzontale. Tutte le pagine attualmente elencate nella barra di Navigazione orizzontale vengono visualizzate nella finestra Configura la navigazione, nella sezione "Seleziona pagine da mostrare", (1) figura 20. Qui è possibile aggiungere, eliminare e organizzare le voci di menu con i comandi (2), (3), (4) e (5) presenti nella finestra, e in particolare: Aggiunta di voci di menu Per aggiungere una pagina del sito, come voce di menu nella barra di Navigazione orizzon- pag Guida web google.docx

15 tale, fare clic su "Aggiungi pagina" (3), quindi individuare la pagina o l elemento, nella finestra Seleziona pagina da aggiungere, figura 21, e fare clic su "OK". Per aggiungere una pagina da un altro sito o un indirizzo come voce di menu, fare clic su "Aggiungi URL", (4) figura 20. Nella finestra che appare inserire l'url della pagina e il testo da visualizzare come voce di menu, e fare clic su "OK" per terminare l operazione, figura 25. Figura 20: Finestra Configura la navigazione Figura 21: Finestra Seleziona pagina da aggiungere Eliminazione di voci di menu Per eliminare una pagina come voce di menu dalla barra di Navigazione orizzontale, selezionare la pagina nella casella "Seleziona pagina da mostrare", (1) figura 20, quindi fare clic sull'icona di rimozione (2). Aggiunta di voci di menu a discesa Per creare un menu a discesa, è necessario che una pagina abbia altre pagine elencate al di sotto di essa nella casella "Seleziona pagine da mostrare" (1) figura 20. Per spostare una pagina in una determinata posizione, utilizzare i comandi (2). Per inserire una pagina in una voce di menu a discesa, selezionare la pagina e fare clic sulla freccia destra, (2) figura 20. La pagina verrà visualizzata con un rientro nella casella "Seleziona pagine da mostrare". Per modificare una pagina da voce di menu a discesa a voce di menu principale, selezionarla e fare clic sulla freccia sinistra, (2) figura 20. Organizzazione delle voci di menu Per modificare l'ordine di visualizzazione delle voci di menu, selezionare la pagina nella sezione "Seleziona pagine da mostrare", e fare clic sull'icona freccia su o sull'icona freccia giù, (2) figura 20. Nella casella "Seleziona pagine da mostrare" le prime voci corrispondono alle voci di menu più a sinistra della barra orizzontale. Questa struttura organizzativa si applica anche ai menu a discesa. Se si desidera visualizzare, nella barra di Navigazione orizzontale, la mappa o le attività recenti del sito, selezionare le caselle accanto a "Sitemap" o ad "Attività recente del sito", figura 20. Se si desiderra mantenere le impostazioni correnti della barra di navigazione orizzontale, fare clic su "OK", quindi sul pulsante "Chiudi" nella scheda "Layout del sito". 8. Aggiunta di una barra di navigazione laterale Per aggiungere al sito una barra di navigazione laterale, occorre attivare la barra e poi scegliere i con- Guida web google.docx pag

16 tenuti che si desidera visualizzare, figura 22. È possibile inoltre personalizzare la barra di navigazione laterale, aggiungendo pagine e voci al menu, per farle assumere l aspetto che desideriamo. Figura 22: Barra di navigazione laterale di una pagina web 8.1. Attivazione della barra di navigazione laterale Per attivare la barra di navigazione laterale di una pagina web, seguire la seguente procedura: 1. Fare clic sull icona Ingranaggio per aprire la finestra "Altre azioni", figura 23 e selezionare la voce "Modifica layout sito", nella finestra che si apre, figura 18 Figura 23: Pulsante Altre azioni 2. Fare clic sul pulsante Barra laterale per attivarla o disattivarla, figura Fare clic sul pulsante blu Chiudi, per terminare e salvare le modifiche. 4. Leggere il successivo paragrafo per sapere come aggiungere e organizzare gli elementi nella barra di navigazione laterale Aggiunta di elementi alla barra di navigazione laterale È possibile aggiungere alla barra di navigazione laterale qualsiasi pagina creata nel sito, come argomento o voce della barra. Nella scheda "Modifica layout sito", aperta al paragrafo precedente, fare clic nella zona della barra di navigazione laterale. Tutte le pagine attualmente elencate nella barra di navigazione vengono visualizzate nella finestra Configura la navigazione, nella sezione "Seleziona pagine da mostrare", (3) figura 24. Qui è possibile aggiungere, eliminare e organizzare le voci di menu con i comandi (4), (5), (6) e (7) presenti nella finestra e in particolare: Aggiunta di voci di menu Per aggiungere una pagina del sito come voce di menu nella barra di navigazione laterale, fare clic su "Aggiungi pagina" (5), quindi individuare la pagina o l elemento nella finestra pag Guida web google.docx

17 Seleziona pagina da aggiungere, figura 24, e fare clic su "OK". Per aggiungere una pagina da un altro sito o un indirizzo come voce di menu, fare clic su "Aggiungi URL", (6) figura 24. Nella finestra che appare, inserire l'url della pagina e il testo da visualizzare come voce di menu, e fare clic su "OK" per terminare l operazione, figura 25. Figura 24: Finestra configura la navigazione Figura 25: Finestra Aggiungi URL o indirizzo Eliminazione di voci di menu Per eliminare una pagina come voce di menu dalla barra di navigazione laterale, selezionare la pagina nella casella "Seleziona pagina da mostrare", (3) figura 24, quindi fare clic sull'icona di rimozione (4). Aggiunta di voci di menu a discesa Per creare un menu a discesa, una pagina deve avere altre pagine elencate al di sotto di essa nella casella "Seleziona pagine da mostrare" (3) figura 24. Per spostare una pagina in una determinata posizione, utilizzare i comandi (4). Per inserire una pagina in una voce di menu a discesa, selezionare la pagina, e fare clic sulla freccia destra, (4) figura 24. La pagina verrà visualizzata con un rientro nella casella "Seleziona pagine da mostrare". Per modificare una pagina da voce di menu a discesa a voce di menu principale, selezionare e fare clic sulla freccia sinistra, (4) figura 24. Organizzazione delle voci di menu Per modificare l'ordine di visualizzazione delle voci di menu, selezionare la pagina nella sezione "Seleziona pagine da mostrare", e fare clic sull'icona freccia su o sull'icona freccia giù, (4) figura 24. Nella casella "Seleziona pagine da mostrare", le prime voci corrispondono alle voci di menu più in alto della barra. Questa struttura organizzativa si applica anche ai menu a discesa. Se si desidera visualizzare, nella barra di navigazione laterale, la mappa o le attività recenti del sito, selezionare le caselle accanto a "Sitemap" o ad "Attività recente del sito", (7) figura 24. Se si desiderra mantenere le impostazioni correnti della barra di navigazione laterale, fare clic su "OK", quindi sul pulsante "Chiudi" nella scheda "Layout del sito". 9. Creazione di una pagina Una volta stabilito le caratteristiche del sito è possibile creare e personalizzare una pagina. Per fare questo, fare clic sul pulsante Nuova pagina, figura 26, nella parte alta a destra della finestra. Nella finestra che successivamente si apre, figura 27, è possibile assegnare un nome alla pagina, ad esempio Chi siamo, modificare l URL, selezionare il modello per la pagina tra: Pagina web, Annunci, Guida web google.docx pag

18 Schedario, Elenco e Pagina di avvio. È anche possibile stabilire la posizione della pagina, in modo da posizionarla, tra quelle già realizzate, nella giusta posizione. Alla fine delle scelte, fare clic sul pulsante Crea ed attendere alcuni secondi per la creazione della pagina. Figura 26: Pulsante per la creazione di una pagina Al termine verrà mostrata la pagina creata, come mostra la figura 28, completamente impostata nel suo aspetto generale, ma priva dei contenuti, che è necessario inserire successivamente. Figura 27: Creazione di una nuova pagina Nella pagina creata, appena sotto il titolo che abbiamo dato alla pagina Chi siamo, è posizionata una barra di menu con le seguenti voci: Inserisci, per inserire gli oggetti mostrati in figura 29; Formato, utile per la formattazione del testo, figura 30; Tabella, per modificare le caratteristiche di una tabella; Layout, per gestire la visualizzazione della pagina; Guida, per visualizzare la guida di Google Sites e le scorciatoie. Una volta terminato l inserimento dei contenuti, fare clic sul pulsante blu Salva, per salvare l intera pagina con i suoi contenuti. In seguito è sempre possibile modificare, aggiungere o eliminare contenuti inseriti. Per svolgere questa attività vedi il paragrago 10 Modifica di una pagina. pag Guida web google.docx

19 Figura 28: Nuova pagina pronta per ricevere i contenuti. Si tenga presente che una pagina web è molto simile ad una pagina di un wordprocessor, con comandi del tutto simili, anche se alcune parti sono specifiche di una pagina web. Figura 29: Menu Inserisci Figura 30: Menu Formato 10. Modifica di una pagina È possibile modificare una pagina web come se fosse una pagina di un wordprocessor. Infatti molti comandi sono simili e svolgono analoghe funzioni, come vedremo nei prossimi paragrafi. Per modificare una pagina, occorre per prima cosa selezionarla, in quanto le modifiche riguardano la singola pagina e non l intero sito. Figura 31: Pulsante per la modifica di una pagina Guida web google.docx pag

20 Una volta selezionata la pagina, per modificare i contenuti fare clic sul pulsante Modifica pagina, figura 31, attendere il caricamento dell editor della pagina web fino a quando verrà mostrata la finestra della figura 32. Figura 32: Editor di una pagina web In questa finestra possiamo distinguere diverse zone con compiti diversi. Partendo dall alto, da sinistra verso destra, troviamo: 1. La barra del menu con le voci: Inserisci, Formato, Tabella, Layout e Guida (per le funzioni delle single voci, vedi il paragrafo 7. Creazione di una pagina); 2. I pulsanti Annulla (ctrl+z) e Ripristina (ctrl+y) (2); 3. I comandi del tipo e dimensione dei caratteri (3); 4. I comandi di formattazione del testo (4); 5. I comandi colore testo di primo piano e di sfondo (5); 6. Il comando per aggiunge o rimuove un link (ctrl+k) (6); 7. I comandi per elenchi numerati e puntati (7); 8. I comandi di riduzione e incremento del rientro del testo (ctrl+[ e ctrl+]) (8); 9. I comandi di allineamento testo a sinistra, al centro e a destra (9); 10. Il pulsante Salva (10) (ctrl+s); 11. Il pulsante Annulla (11) (Esc); 12. I comandi di rimozione della formattazione (ctrl+\) e modifica sorgente HTML (12). Tutti questi comandi agiscono sulla zona modificabile, che è quella del corpo centrale della pagina web, ossia l area dei contenuti; non agiscono invece sulle altre parti della pagina, per la cui modifica occorre fare riferimento al paragrafo 2. Modifica della pagina web Creazione di un link In una pagina web è possibile creare un link (collegamento) utilizzando un testo, una frase o una parola. Per svolgere questa attività evidenziare il testo che si vuole convertire in un link e fare clic sul pulsante (6) Link, nella barra degli strumenti. Viene visualizzata una finestra con le seguenti opzioni per la creazione del link: Pagina esistente (con un'opzione per scegliere Crea nuova pagina e creare un link ad essa) Indirizzo web, per collegarsi ad una pagina esistente pag Guida web google.docx

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli