Flusso delle persone in cerca di lavoro per classi di età... pag 1. Flusso delle persone in cerca di lavoro per cittadinanza...

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Flusso delle persone in cerca di lavoro per classi di età... pag 1. Flusso delle persone in cerca di lavoro per cittadinanza..."

Transcript

1 CPI Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Como, luglio 2005 Anno II Numero 5 Sommario: Flusso delle persone in cerca di lavoro per classi di età... pag 1 Flusso delle persone in cerca di lavoro per cittadinanza... pag 2 Flusso delle persone extracomunitarie in cerca di lavoro per classi di età... pag 5 Avviamenti al lavoro per tipologia di contratto. pag 6 Avviamenti per settore di attività. pag 7 Avviamenti per classi di età..... pag 8 Avviamenti per qualifica professionale.... pag 9 Lavoratori avviati per classi di età pag 10 Lavoratori avviati per cittadinanza pag 11 Lavoratori extracomunitari avviati per classi di età..... pag 15 Cessazioni lavoratori per classi di età... pag 16 Cessazioni per cittadinanza... pag 17 Cessazioni per settore di attività... pag 21 Cessazioni per qualifica.... pag 22

2 FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO PER CLASSI DI ETA' FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO: si tratta di persone che, nel periodo esaminato, si sono rivolte ai Centri per l'impiego perché in cerca di occupazione. Non corrisponde all'universo di coloro che cercano lavoro così come registrato dalle rilevazioni delle forze lavoro ISTAT, bensì al sottogruppo di coloro che si sono rivolti agli sportelli pubblici. Secondo trimestre 2005 Classi di età Maschi Femmine Totale n. % n. % n. % Fino a ,6% 86 7,0% 213 9,2% da 20 a ,1% ,3% ,2% da 25 a ,5% ,1% ,4% da 30 a ,7% ,5% ,7% da 35 a ,8% ,4% ,7% da 40 a ,5% ,1% 11,8% da 45 a ,9% ,7% ,3% oltre ,9% 61 5,0% 159 6,8% Totali Percentuali 47,1% 52,9% 100% Persone in cerca di lavoro Comparazione stesso trimestre anno precedente Fino a 19 da 20 a 24 da 25 a 29 da 30 a 34 da 35 a 39 da 40 a 44 da 45 a 54 oltre 55 Totale Pagina 1

3 Flusso delle persone in cerca di lavoro per cittadinanza Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Cittadinanza Maschi Femmine Totale AFGHANISTAN 1 0,1% 1 0,0% ALBANIA 21 1,9% 23 1,9% 44 1,9% ALGERIA 4 0,4% 4 0,2% ARGENTINA 2 0,2% 2 0,1% AUSTRIA 3 0,2% 3 0,1% BANGLADESH 1 0,1% 2 0,2% 3 0,1% BRASILE 3 0,2% 3 0,1% BULGARIA 1 0,1% 1 0,0% BURKIANA 1 0,1% 1 0,0% CILE 1 0,1% 1 0,0% CINA 2 0,2% 2 0,1% COLOMBIA 1 0,1% 2 0,2% 3 0,1% COREA 1 0,1% 1 0,0% COSTARICA 1 0,1% 1 0,0% CROAZIA 2 0,2% 3 0,2% 5 0,2% CUBA 1 0,1% 2 0,2% 3 0,1% DOMINICA 4 0,4% 11 0,9% 15 0,6% ECUADOR 5 0,5% 9 0,7% 14 0,6% EGITTO 1 0,1% 2 0,2% 3 0,1% EL SALVADOR 2 0,2% 2 0,1% FILIPPINE 4 0,4% 7 0,6% 11 0,5% FRANCIA 2 0,2% 2 0,1% GERMANIA 1 0,1% 1 0,1% 2 0,1% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 3 Tavola 5 Pagina 2

4 Cittadinanza Maschi Femmine Totale GHANA 16 1,5% 5 0,4% 21 0,9% GIAPPONE 1 0,1% 1 0,0% INDIA 1 0,1% 2 0,2% 3 0,1% IRAQ 1 0,1% 1 0,0% ITALIA , , ,7 JUGOSLAVIA (SERBIA- 4 0,3% 4 0,2% LIBANO 1 0,1% 1 0,1% 2 0,1% LIBERIA 2 0,2% 2 0,1% LIBIA 1 0,1% 1 0,0% MACEDONIA 1 0,1% 1 0,0% MAROCCO 52 4,7% 25 2,0% 77 3,3% MAURITANIA 1 0,1% 1 0,0% MESSICO 1 0,1% 1 0,0% MOLDAVIA 1 0,1% 2 0,2% 3 0,1% NIGERIA 4 0,4% 10 0,8% 14 0,6% PAESI BASSI 1 0,1% 1 0,0% PAKISTAN 9 0,8% 9 0,4% PERU' 3 0,3% 6 0,5% 9 0,4% POLONIA 6 0,5% 6 0,3% PORTOGALLO 1 0,1% 1 0,0% REPUBBLICA CECA 1 0,1% 1 0,0% ROMANIA 8 0,7% 10 0,8% 18 0,8% RUSSIA 1 0,1% 3 0,2% 4 0,2% SENEGAL 14 1,3% 2 0,2% 16 0,7% SIERRA LEONE 1 0,1% 1 0,1% 2 0,1% SINGAPORE 1 0,1% 1 0,0% SIRIA 2 0,2% 2 0,1% SLOVACCHIA 1 0,1% 1 0,0% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 2 di 3 Tavola 5 Pagina 3

5 Cittadinanza Maschi Femmine Totale SPAGNA 1 0,1% 1 0,1% 2 0,1% SRI LANKA (CEYLON) 7 0,6% 5 0,4% 12 0,5% STATI UNITI 1 0,1% 1 0,0% SVIZZERA 1 0,1% 1 0,0% TOGO 2 0,2% 2 0,1% TUNISIA 25 2,3% 8 0,7% 33 1,4% TURCHIA 30 2,7% 26 2,1% 56 2,4% UCRAINA 8 0,7% 8 0,3% URUGUAY 1 0,1% 1 0,0% VENEZUELA 1 0,1% 1 0,0% VIETNAM 1 0,1% 1 0,0% Totale UE: ,7% ,6% ,3% Totale extracomunitari: ,3% ,4% ,7% Totali Percentuali: 47,1% 52,9% 100% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 3 di 3 Tavola 5 Extracomunitari 18,7% Comunitari 81,3% Pagina 4

6 Flusso delle persone extracomunitarie in cerca di lavoro per classe d'età Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 fasce Maschi Femmine Totale A - fino ,3% 12 5,9% 22 5,0% B - da 20 a ,3% 25 12,4% 42 9,6% C - da 25 a ,8% 39 19,3% 83 19,0% D - da 30 a ,9% 48 23,8% 97 22,2% E - da 35 a ,8% 28 13,9% 72 16,5% F - da 40 a ,8% 21 10,4% 58 13,3% G - da 45 a ,4% 20 9,9% 49 11,2% H - oltre ,7% 9 4,5% 13 3,0% Totali: Percentuali: 53,7% 46,3% 100% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 1 Tavola 6 Pagina 5

7 AVVIAMENTI AL LAVORO PER TIPOLOGIA DI CONTRATTO AVVIAMENTI: il dato relativo agli avviamenti riporta il numero di pratiche di avviamento al lavoro registrate presso i Centri per l'impiego. Il numero degli avviamenti non indica il numero delle persone che hanno trovato lavoro, nè rileva il numero di nuovi posti di lavoro: lo stesso soggetto, infatti, nel corso dell'anno può avere vari avviamenti al lavoro, anche nello stesso posto di lavoro. Secondo trimestre 2005 Maschi Femmine Totale n. % n. % n. % APPRENDISTATO 600 9,1% 449 9,3% ,2% SOMMINISTRAZIONE ,7% ,0% ,2% LAVORO A DOMICILIO 0 0,0% 2 0,0% 2 0,0% TEMPO DETERMINATO ,0% ,9% ,5% TEMPO INDETERMINATO ,3% ,7% ,2% Totali Percentuali 57,9% 42,1% 100% Avviamenti al lavoro per tipologia di contratto Comparazione stesso trimestre anno precedente APPRENDIST ATO C.F.L. SOMMINISTR AZIONE LAVORO A DOMICILIO TEMPO TEMPO DETERMINAT INDETERMIN O ATO TOTALE Pagina 6

8 Avviamenti per settore d'attività Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Settore di attività Maschi Femmine Totale Agricoltura, caccia e silvicoltura 144 2,6% 27 0,7% 171 1,8% Estrazione di minerali energetici 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% Estrazione di minerali non energetici 12 0,2% 12 0,1% Industrie alimentari, delle bevande e del tabacco 90 1,6% 99 2,6% 189 2,0% Industrie tessili e dell'abbigliamento 329 5,9% 360 9,4% 689 7,4% Industrie conciarie fabbricazione di prodotti in cuoio 2 0,0% 2 0,1% 4 0,0% Industria del legno e dei prodotti in legno 111 2,0% 38 1,0% 149 1,6% Fabbricazione della carta, dei prodotti in carta 62 1,1% 27 0,7% 89 1,0% Fabbricazione di coke, raffinerie di petrolio 6 0,1% 6 0,1% Fabbricazione di prodotti chimici e di fibre sintetiche 44 0,8% 84 2,2% 128 1,4% Fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche 38 0,7% 16 0,4% 54 0,6% Fabbricazione di prodotti della lavorazione di minerali 62 1,1% 9 0,2% 71 0,8% Produzione di metallo 445 8,0% 70 1,8% 515 5,5% Fabbricazione di macchine ed apparecchi meccanici 167 3,0% 32 0,8% 199 2,1% Fabbricaz. di macchine e apparecchiature elettriche 52 0,9% 75 2,0% 127 1,4% Fabbricazione di mezzi di trasporto 39 0,7% 11 0,3% 50 0,5% Altre industrie manifatturiere 186 3,4% 60 1,6% 246 2,6% Produzione e distribuzione di energia elettrica, gas e acqua 1 0,0% 3 0,1% 4 0,0% Costruzioni ,8 46 1,2% 922 9,9% Commercio all'ingrosso e al dettaglio , , ,4 Alberghi e ristoranti , , ,4 Trasporti, magazzinaggio e comunicazioni 222 4,0% 76 2,0% 298 3,2% Intermediazione monetaria e finanziaria 14 0,3% 33 0,9% 47 0,5% Attività immobiliari, noleggio, informatica , , ,3 Pubblica amministrazione e difesa 40 0,7% 69 1,8% 109 1,2% Istruzione 7 0,1% 51 1,3% 58 0,6% Sanità e altri servizi sociali 49 0,9% 211 5,5% 260 2,8% Altri servizi pubblici, sociali e personali 131 2,4% 246 6,5% 377 4,0% Servizi domestici presso famiglie e convivenze 12 0,2% 71 1,9% 83 0,9% Dato Mancante Totali ,9% ,1% % Totale Agricoltura e Pesca 144 2,6% 27 0,7% 171 1,8% Totale Industria ,5% ,5% ,0% - di cui Industria Manifatturiera ,5% ,2% ,9% Totale Servizi ,9% ,8% ,2% giovedì 14 luglio 2005, Tavola 9 Pagina 1 di 1 Pagina 7

9 Avviamenti per classi d'età Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Descr. Rapp. Totale fino a a a a a a 54 oltre 55 v. a. % APPRENDISTATO ,2% APPRENDISTATO +20 h 2 0,0% 2 SOMMINISTRAZIONE ,2% TEMPO DETERMINATO ,0% TEMPO DETERMINATO +20 h 424 3,7% TEMPO DETERMINATO -20 h 429 3,8% TEMPO INDETERMINATO ,6% TEMPO INDETERMINATO +20 h 488 4,3% TEMPO INDETERMINATO -20 h 373 3,3% Totali Percentuali: 100% 5,1% 20,6% 19,1% 16,8% 13,0% 10,5% 10,7% 4,2% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 1 Tavola A Pagina 8

10 Avviamenti: per qualifica professionale Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Qualifica professionale Maschi Femmine Totale v.a. % v.a. % v.a. % A - Professioni ad elevata specializzazione 95 1,4% 112 2,3% 207 1,8% B - Professioni intermedie (tecnici, periti ed impiegati ) 303 4,6% 468 9,7% 771 6,7% C - Impiegati esecutivi d'ufficio o a contatto con la clientela 566 8,6% ,2% ,8% D - Professioni relative alle vendite e servizi ,5% ,6% ,9% E - Operai specializzati ,4% 201 4,2% ,7% F - Operai conduttori d'impianti, di macchinari fissi e mobili ,0% 384 8,0% ,6% G - Personale non qualificato (di ogni settore) ,0% ,5% ,8% Z - Altro 41 0,6% 25 0,5% 66 0,6% Totali Percentuali: 57,9% 42,1% 100% Tavola 6, giovedì 14 luglio 2005, Pagina 1 di 1 Pagina 9

11 LAVORATORI AVVIATI PER CLASSI DI ETA' Il numero dei LAVORATORI AVVIATI è un nuovo indicatore che si affianca a quello degli avviamenti. I dati sugli "avviati" identificano quante persone hanno effettivamente iniziato un lavoro subordinato in un certo periodo di tempo. Il numero degli "avviati" è diveso da quello degli "avviamenti" poichè, in uno stesso arco di tempo, un solo lavoratore può essere soggetto a più avviamenti (ad esempio con i contratti a termine o con il lavoro interinale) Secondo trimestre 2005 Classi di età Maschi Femmine Totale n. % n. % n. % Fino a ,5% 177 4,1% 546 5,5% da 20 a ,2% ,2% ,2% da 25 a ,2% ,3% ,3% da 30 a ,4% ,1% ,3% da 35 a ,2% ,3% ,7% da 40 a ,3% ,9% ,6% da 45 a ,5% ,4% ,3% oltre ,6% 159 3,7% 421 4,2% Totali Percentuali 57,2% 42,8% 100% Lavoratori avviati Comparazione stesso trimestre anno precedente Fino a 19 da 20 a 24 da 25 a 29 da 30 a 34 da 35 a 39 da 40 a 44 da 45 a 54 oltre 55 Totale Pagina 10

12 Lavoratori avviati al lavoro per cittadinanza Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Cittadinanza Maschi Femmine Totale ALBANIA 93 1,6% 35 0,8% 128 1,3% ALGERIA 25 0,4% 25 0,3% ANGOLA 3 0,1% 1 0,0% 4 0,0% ARGENTINA 7 0,1% 8 0,2% 15 0,2% AUSTRALIA 1 0,0% 1 0,0% AUSTRIA 1 0,0% 4 0,1% 5 0,1% BAHREIN 2 0,0% 2 0,0% BANGLADESH 11 0,2% 1 0,0% 12 0,1% BELGIO 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% BENIN (DAHOMEY) 7 0,1% 2 0,0% 9 0,1% BOLIVIA 1 0,0% 1 0,0% BOSNIA-ERZEGOVINA 7 0,1% 1 0,0% 8 0,1% BRASILE 7 0,1% 10 0,2% 17 0,2% BULGARIA 6 0,1% 6 0,1% 12 0,1% BURKIANA 11 0,2% 1 0,0% 12 0,1% CAMERUN 1 0,0% 1 0,0% CAPO VERDE 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% CILE 2 0,0% 2 0,0% 4 0,0% CINA 46 0,8% 18 0,4% 64 0,6% COLOMBIA 9 0,2% 15 0,4% 24 0,2% COSTA D'AVORIO 9 0,2% 4 0,1% 13 0,1% CROAZIA 5 0,1% 3 0,1% 8 0,1% CUBA 4 0,1% 8 0,2% 12 0,1% DANIMARCA 1 0,0% 1 0,0% DOMINICA 4 0,1% 20 0,5% 24 0,2% ECUADOR 20 0,3% 37 0,9% 57 0,6% EGITTO 124 2,2% 2 0,0% 126 1,3% EL SALVADOR 7 0,1% 10 0,2% 17 0,2% ERITREA 1 0,0% 2 0,0% 3 0,0% ESTONIA 3 0,1% 3 0,0% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 4 Tavola 15 Pagina 11

13 Cittadinanza Maschi Femmine Totale ETIOPIA 1 0,0% 2 0,0% 3 0,0% FILIPPINE 34 0,6% 45 1,1% 79 0,8% FINLANDIA 1 0,0% 1 0,0% FRANCIA 1 0,0% 5 0,1% 6 0,1% GAMBIA 5 0,1% 5 0,1% GERMANIA 2 0,0% 4 0,1% 6 0,1% GHANA 48 0,8% 15 0,4% 63 0,6% GIAMAICA 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% GUINEA 1 0,0% 1 0,0% HONDURAS 2 0,0% 2 0,0% INDIA 13 0,2% 13 0,1% IRAQ 2 0,0% 2 0,0% ITALIA , , ,6 JUGOSLAVIA (SERBIA- 19 0,3% 8 0,2% 27 0,3% KENYA 1 0,0% 2 0,0% 3 0,0% LETTONIA 4 0,1% 4 0,0% LIBANO 7 0,1% 1 0,0% 8 0,1% LIBERIA 8 0,1% 8 0,1% LIBIA 1 0,0% 1 0,0% LITUANIA 1 0,0% 1 0,0% MACEDONIA 9 0,2% 2 0,0% 11 0,1% MALAWI 1 0,0% 1 0,0% MALAYSIA 1 0,0% 1 0,0% MALI 2 0,0% 2 0,0% 4 0,0% MAROCCO 212 3,7% 50 1,2% 262 2,6% MAURITANIA 1 0,0% 1 0,0% MAURITIUS 2 0,0% 2 0,0% 4 0,0% MOLDAVIA 9 0,2% 17 0,4% 26 0,3% NEPAL 1 0,0% 1 0,0% NIGER 1 0,0% 1 0,0% NIGERIA 14 0,3% 14 0,1% PAESI BASSI 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% PAKISTAN 38 0,7% 2 0,0% 40 0,4% PANAMA 1 0,0% 1 0,0% PERU' 11 0,2% 23 0,5% 34 0,3% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 2 di 4 Tavola 15 Pagina 12

14 Cittadinanza Maschi Femmine Totale POLONIA 9 0,2% 36 0,8% 45 0,5% PORTOGALLO 1 0,0% 1 0,0% REGNO UNITO 2 0,0% 2 0,0% REPUBBLICA CECA 1 0,0% 5 0,1% 6 0,1% REPUBBLICA CENTRO 1 0,0% 1 0,0% ROMANIA 60 1,0% 67 1,6% 127 1,3% RUANDA 2 0,0% 2 0,0% RUSSIA 3 0,1% 10 0,2% 13 0,1% SAMOA 1 0,0% 1 0,0% SEICELLE (SEYCHELLES) 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% SENEGAL 94 1,6% 8 0,2% 102 1,0% SIERRA LEONE 1 0,0% 1 0,0% SINGAPORE 5 0,1% 5 0,1% 10 0,1% SIRIA 4 0,1% 4 0,0% SLOVACCHIA 7 0,1% 2 0,0% 9 0,1% SLOVENIA 2 0,0% 2 0,0% SPAGNA 3 0,1% 3 0,0% SRI LANKA (CEYLON) 45 0,8% 10 0,2% 55 0,6% STATI UNITI D'AMERICA 4 0,1% 4 0,0% SUDAN 1 0,0% 1 0,0% SVIZZERA 3 0,1% 2 0,0% 5 0,1% THAILANDIA 3 0,1% 3 0,0% TOGO 5 0,1% 2 0,0% 7 0,1% TUNISIA 150 2,6% 13 0,3% 163 1,6% TURCHIA 108 1,9% 26 0,6% 134 1,3% UCRAINA 16 0,3% 58 1,4% 74 0,7% UGANDA 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% UNGHERIA 3 0,1% 3 0,0% URUGUAY 2 0,0% 2 0,0% UZBEKISTAN 1 0,0% 1 0,0% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 3 di 4 Tavola 15 Pagina 13

15 Cittadinanza Maschi Femmine Totale VENEZUELA 3 0,1% 1 0,0% 4 0,0% VIETNAM 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% Totale UE: ,1% ,0% ,9% Totale extracomunitari: ,9% ,0% ,1% Totali Percentuali 57,2% 42,8% 100% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 4 di 4 Tavola 15 Extracomunitari 20,1% Comunitari 79,9% Pagina 14

16 Lavoratori Extracomunitari avviati per classe d'età Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Classi d'età Maschi Femmine Totale A - fino ,6% 19 3,0% 55 2,7% B - da 20 a ,7% 80 12,4% ,6% C - da 25 a ,9% ,2% ,7% D - da 30 a ,4% ,6% ,9% E - da 35 a ,5% ,6% ,5% F - da 40 a ,6% 70 10,9% ,8% G - da 45 a ,0% 86 13,4% ,4% H - oltre ,2% 32 5,0% 49 2,4% Totali Percentuali: 68,0% 32,0% 100% giovedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 1 Tavola 14 Pagina 15

17 CESSAZIONE LAVORATORI PER CLASSI DI ETA' CESSAZIONI: il dato relativo alle cessazioni riporta il numero di pratiche di cessazione dal lavoro registrate presso i Centri per l'impiego. Secondo trimestre 2005 Classi di età Maschi Femmine Totale n. % n. % n. % Fino a ,9% 83 2,3% 263 3,2% da 20 a ,4% ,7% ,2% da 25 a ,4% ,4% ,0% da 30 a ,1% ,3% ,6% da 35 a ,1% ,5% ,2% da 40 a ,8% ,7% ,7% da 45 a ,1% ,1% ,0% oltre ,1% 148 4,1% 427 5,2% Totali Percentuali 55,8% 44,2% 100% Cessazione lavoratori Comparazione stesso trimestre anno precedente Fino a 19 da 20 a 24 da 25 a 29 da 30 a 34 da 35 a 39 da 40 a 44 da 45 a 54 oltre 55 Totale Pagina 16

18 Cessazioni per cittadinanza Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Cittadinanza Maschi Femmine Totale ALBANIA 99 2,2% 26 0,7% 125 1,5% ALGERIA 16 0,3% 16 0,2% ANGOLA 2 0,1% 2 0,0% ARGENTINA 1 0,0% 5 0,1% 6 0,1% BANGLADESH 26 0,6% 26 0,3% BELGIO 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% BENIN (DAHOMEY) 3 0,1% 1 0,0% 4 0,0% BIELORUSSIA 1 0,0% 1 0,0% BOLIVIA 1 0,0% 1 0,0% BOSNIA-ERZEGOVINA 5 0,1% 3 0,1% 8 0,1% BRASILE 6 0,1% 8 0,2% 14 0,2% BULGARIA 4 0,1% 3 0,1% 7 0,1% BURKIANA 5 0,1% 1 0,0% 6 0,1% CILE 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% CINA 36 0,8% 7 0,2% 43 0,5% COLOMBIA 1 0,0% 4 0,1% 5 0,1% COSTA D'AVORIO 4 0,1% 1 0,0% 5 0,1% CROAZIA 4 0,1% 3 0,1% 7 0,1% CUBA 1 0,0% 6 0,2% 7 0,1% DANIMARCA 1 0,0% 1 0,0% DOMINICA 3 0,1% 14 0,4% 17 0,2% ECUADOR 10 0,2% 34 0,9% 44 0,5% EGITTO 95 2,1% 95 1,2% lunedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 4 Tavola 24 Pagina 17

19 Cittadinanza Maschi Femmine Totale EL SALVADOR 1 0,0% 6 0,2% 7 0,1% ERITREA 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% ETIOPIA 2 0,0% 1 0,0% 3 0,0% FILIPPINE 15 0,3% 32 0,9% 47 0,6% FINLANDIA 2 0,1% 2 0,0% FRANCIA 1 0,0% 3 0,1% 4 0,0% GAMBIA 2 0,0% 2 0,0% GEORGIA 2 0,1% 2 0,0% GERMANIA 6 0,2% 6 0,1% GHANA 29 0,6% 34 0,9% 63 0,8% GUINEA 1 0,0% 1 0,0% HAITI 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% INDIA 12 0,3% 12 0,1% INDONESIA 1 0,0% 1 0,0% IRAN 1 0,0% 1 0,0% IRLANDA 2 0,1% 2 0,0% ITALIA , ,8% ,6 JUGOSLAVIA (SERBIA- 14 0,3% 4 0,1% 18 0,2% LETTONIA 2 0,1% 2 0,0% LIBANO 8 0,2% 8 0,1% LIBERIA 4 0,1% 4 0,0% LIBIA 1 0,0% 1 0,0% LITUANIA 1 0,0% 1 0,0% MACEDONIA 6 0,1% 1 0,0% 7 0,1% MALAYSIA 1 0,0% 1 0,0% MALI 2 0,0% 2 0,0% MAROCCO 150 3,3% 35 1,0% 185 2,3% MAURITANIA 1 0,0% 1 0,0% lunedì 14 luglio 2005 Pagina 2 di 4 Tavola 24 Pagina 18

20 Cittadinanza Maschi Femmine Totale MAURITIUS 1 0,0% 1 0,0% MOLDAVIA 6 0,1% 18 0,5% 24 0,3% NIGERIA 3 0,1% 10 0,3% 13 0,2% PAESI BASSI 1 0,0% 1 0,0% PAKISTAN 48 1,0% 1 0,0% 49 0,6% PANAMA 1 0,0% 1 0,0% PERU' 9 0,2% 15 0,4% 24 0,3% POLONIA 3 0,1% 11 0,3% 14 0,2% REGNO UNITO 1 0,0% 1 0,0% REPUBBLICA CECA 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% ROMANIA 61 1,3% 71 2,0% 132 1,6% RUSSIA 8 0,2% 8 0,1% SEICELLE 1 0,0% 1 0,0% SENEGAL 73 1,6% 6 0,2% 79 1,0% SIERRA LEONE 1 0,0% 1 0,0% SINGAPORE 3 0,1% 4 0,1% 7 0,1% SIRIA 5 0,1% 5 0,1% SLOVACCHIA 1 0,0% 1 0,0% SOMALIA 1 0,0% 1 0,0% SPAGNA 2 0,1% 2 0,0% SRI LANKA (CEYLON) 25 0,5% 12 0,3% 37 0,5% STATI UNITI 11 0,3% 11 0,1% SUDAN 4 0,1% 4 0,0% SVIZZERA 2 0,0% 2 0,0% THAILANDIA 2 0,1% 2 0,0% TOGO 5 0,1% 2 0,1% 7 0,1% TUNISIA 86 1,9% 14 0,4% 100 1,2% TURCHIA 62 1,4% 8 0,2% 70 0,9% lunedì 14 luglio 2005 Pagina 3 di 4 Tavola 24 Pagina 19

21 Cittadinanza Maschi Femmine Totale TURKMENISTAN 1 0,0% 1 0,0% UCRAINA 15 0,3% 51 1,4% 66 0,8% UGANDA 1 0,0% 1 0,0% UNGHERIA 2 0,1% 2 0,0% URUGUAY 1 0,0% 1 0,0% UZBEKISTAN 1 0,0% 1 0,0% VENEZUELA 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% VIETNAM 1 0,0% 1 0,0% 2 0,0% Totale UE: ,4% ,3% ,9% Totale extracomunitari: ,6% ,7% ,1% Totali Percentuali: 55,8% 44,2% 100% lunedì 14 luglio 2005 Pagina 4 di 4 Tavola 24 Extracomunitari 18,1% Comunitari 81,9% Pagina 20

22 Cessazioni per settore d'attività Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Settore di attività Maschi Femmine Totale Agricoltura, caccia e silvicoltura 54 1,2% 26 0,7% 80 1,0% Estrazione di minerali non energetici 11 0,2% 11 0,1% Industrie alimentari, delle bevande e del tabacco 56 1,2% 51 1,4% 107 1,3% Industrie tessili e dell'abbigliamento 254 5,6% 292 8, ,7% Industrie conciarie fabbricazione di prodotti in c 4 0,1% 1 0,0% 5 0,1% Industria del legno e dei prodotti in legno 61 1,3% 17 0,5% 78 1,0% Fabbricazione della carta, dei prodotti in carta, 50 1,1% 12 0,3% 62 0,8% Fabbricazione di coke, raffinerie di petrolio 7 0,2% 7 0,1% Fabbricazione di prodotti chimici e di fibre sintetiche 44 1,0% 40 1,1% 84 1,0% Fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche 35 0,8% 12 0,3% 47 06% Fabbricazione di prodotti della lavorazione di mineraria 29 0,6% 7 0,2% 36 0,4% Produzione di metallo 329 7,2% 71 2,0% 400 4,9% Fabbricazione di macchine ed apparecchi meccanici 81 1,8% 19 0,5% 100 1,2% Fabbricazione di macchine e apparecchiature elettriche 48 1,0% 26 0,7% 74 0,9% Fabbricazione di mezzi di trasporto 23 0,5% 5 0,1% 28 0,3% Altre industrie manifatturiere 114 2,5% 20 0,6% 134 1,6% Produzione e distribuzione di energia elettrica 15 0,3% 4 0,1% 19 0,2% Costruzioni ,9 27 0,7% 663 8,1% Commercio all'ingrosso e al dettaglio 422 9, , ,1% Alberghi e ristoranti 452 9,9% , ,8% Trasporti, magazzinaggio e comunicazioni 188 4,1% 50 1,4% 238 2,9% Intermediazione monetaria e finanziaria 21 0,5% 46 1,3% 67 0,8% Attività immobiliari, noleggio, informatica , , ,0% Pubblica amministrazione e difesa 37 0,8% 137 3,8% 174 2,1% Istruzione 21 0,5% 179 4,9% 200 2,4% Sanità e altri servizi sociali 29 0,6% 159 4,4% 188 2,3% Altri servizi pubblici, sociali e personali 138 3,0% 254 7,0% 392 4,8% Servizi domestici presso famiglie e convivenze 10 0,2% 78 2,2% 88 1,1% Dato Mancante Totali ,8% ,2% % Totale Agricoltura e Pesca 54 1,4% 26 0,9% 80 1,2% Totale Industria ,2% ,4% ,1% - di cui Industria Manifatturiera ,2% ,4% ,9% Totale Servizi ,4% ,7% ,8% lunedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 1 Tavola 21 Pagina 21

23 Cessazioni per qualifica Registrati dal 01/04/2005 al 30/06/2005 Qualifica Maschi Femmine Totale A - Professioni ad elevata specializzazione 77 1,7% 118 3,3% 195 2,4% B - Professioni intermedie (tecnici, periti ed impiegati) 277 6,1% ,8% 776 9,5% C - Impiegati esecutivi d'ufficio o a contatto con la clientela 401 8,8% ,8% ,0% D - Professioni relative alle vendite e servizi ,3% ,7% ,4% E - Operai specializzati ,9% 121 3,3% ,7% F - Operai conduttori d'impianti, di macchinari fissi e mobili ,7% 299 8,3% ,4% G - Personale non qualificato (di ogni settore) ,9% ,2% ,0% Z - Altro 30 0,7% 25 0,7% 55 0,7% Totali Percentuali: 55,8% 44,2% 100% lunedì 14 luglio 2005 Pagina 1 di 1 Tavola 20 Pagina 22