WHITE PAPER. La Piattaforma Flash. Distribuire Esperienze Efficaci All'interno di Browser, Sistemi Operativi e Dispositivi.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WHITE PAPER. La Piattaforma Flash. Distribuire Esperienze Efficaci All'interno di Browser, Sistemi Operativi e Dispositivi."

Transcript

1 WHITE PAPER La Piattaforma Flash Distribuire Esperienze Efficaci All'interno di Browser, Sistemi Operativi e Dispositivi di Kevin Lynch Giugno 2005

2

3 Copyright (c) 2005 Macromedia, Inc. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute in questo documento rispecchiano l opinione di Macromedia su questo argomento, con riferimento alla data di pubblicazione. Dal momento che Macromedia deve rispondere ai cambiamenti delle condizioni di mercato, questo non dovrebbe essere interpretato come un impegno da parte di Macromedia stessa, inoltre Macromedia non può garantire l'accuratezza di alcuna delle informazioni contenute in data successiva rispetto a quella di pubblicazione del documento. Questo white paper ha semplicemente uno scopo informativo. MACROMEDIA NON RILASCIA ALCUNA GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA, IN QUESTO DOCUMENTO. Macromedia potrebbe possedere brevetti, applicazioni brevettate, marchi registrati, diritti di autore o altre proprietà intellettuali relative alla materia oggetto di questo documento. Eccetto: quanto espressamente fornito all'interno di qualsiasi accordo di licenza Macromedia, questo documento non vi offre alcuna licenza per brevetti, marchi registrati, diritti di autore o altre proprietà intellettuali. Macromedia, Breeze, Flash, FlashCast, Flex, Flex Builder, JRun, e Captivate sono marchi registrati di Macromedia, Inc. Negli Stati Uniti e/o in altre giurisdizioni. I nomi delle aziende e dei prodotti citati potrebbero essere marchi registrati appartenenti ai loro rispettivi proprietari. Macromedia, Inc. 601 Townsend Street San Francisco, CA

4 Sommario L Importanza dell Esperienza...1 Elementi della Piattaforma Flash...1 Raggiungibilità della Piattaforma Flash...2 Utilizzi della Piattaforma Flash...3 Contenuto...3 Applicazioni...3 Comunicazione...5 Mobile...5 Architettura della Piattaforma Flash... 7 Rich Client...8 Flash Player Prossime funzionalità del Flash Player Macromedia Central Flash Lite Il Flash Player per l'elettronica di Consumo Experience Server...17 Macromedia Flex Prossime Funzioni di Flex Flash Communication Server Flash Video Streaming Service Prossime Funzionalità del Flash Communication Server Macromedia FlashCast Strumenti...24 Flash Authoring Flex Authoring Macromedia Captivate FlashPaper Interfaccia Utente...25 Componenti Soluzioni...29 Macromedia Breeze Estensibilità e Personalizzazione di Breeze Prossime Funzionalità di Breeze Il Futuro delle Esperienze Conclusioni Per Maggiori Informazioni... 33

5 L Importanza dell Esperienza Al giorno di oggi siamo abituati a immaginare un mondo dove ogni interazione digitale, che sia all'interno di un'aula, ufficio, sala, aeroporto, o macchina costituisca un'esperienza consistente ma allo stesso tempo semplice, efficace, e accattivante. Il Flash Player di Macromedia è usato molto per distribuire questo tipo di esperienze e si è evoluto in una piattaforma completa che funziona con i browser, sistemi operativi, e dispositivi. Abbiamo impiegato oltre 10 anni per creare una tecnologia in grado di aiutare la gente a costruire e distribuire esperienze memorabili, avvincenti ed efficaci - dai primi tempi dei CD-ROM interattivi a siti web accattivanti fino alle Rich Internet Application (RIA) su computer portatili e dispositivi mobile. Riteniamo che un'esperienza eccellente possa costruire un grande business. Eccellenti esperienze contribuiscono a migliorare le interazioni da parte dei clienti; incrementano le vendite e la produttività e allo stesso tempo distribuiscono un'esperienza del marchio accattivante, che genera maggiori ricavi attraverso un maggior utilizzo, fedeltà al brand, e soddisfazione dei clienti. La Piattaforma Flash offre un'opportunità incredibile per consentirvi di migliorare l'esperienza del vostro contenuto e delle vostre applicazioni su Internet, oltre a portare guadagni reali al vostro business in termini di soddisfazione dei clienti, produttività migliorata, rafforzamento del marchio, e una riduzione dei costi di assistenza. Elementi della Piattaforma Flash Il Flash Player è la vera e propria spina dorsale della Piattaforma Flash, supportato da uno strato di strumenti, server, component, modelli e programmi di sviluppo che offrono accesso a oltre un milione di designer e sviluppatori per costruire contenuto e applicazioni interattive. Per essere sinceri esiste già una vasta gamma di soluzioni complete che traggono vantaggio dalla Piattaforma Flash, compreso Macromedia Breeze(tm) per conferenze, training, e presentazioni sul web. La Piattaforma Flash 1

6 Questi componenti della piattaforma sono distribuiti non soltanto da Macromedia, ma anche da altri provider in hosting, il che rafforza il formato Flash (SWF). Al momento di pubblicazione di questo documento, oltre 100 vendor indipendenti di software (ISV) e sviluppatori, offrono software legato alla Piattaforma Flash. Raggiungibilità della Piattaforma Flash E' importante per una piattaforma essere diffusa tra un alto numero di persone, in modo che ogni cosa sviluppata con tale piattaforma sia ampiamente utilizzabile. Flash Player è installato su oltre 600 milioni di personal computer e e dispositivi. Raggiunge più del 98% dei PC connessi al web e oltre 100 OEM stanno incorporando Flash all'interno dei propri strumenti. Flash Player è più diffuso di qualsiasi altro software su Internet, e potrebbe essere aggiornato più rapidamente di qualsiasi altra tecnologia client. Flash Player si installa tramite web e registra oltre due milioni di installazioni ogni giorno. Ogni nuova versione del Flash Player realizza l'80% della raggiungibilità in circa 12 mesi, il che vuole dire che i designer e gli sviluppatori possono approfittare delle nuove funzioni del Flash Player in modo rapido. La Piattaforma Flash 2

7 Al giorno d'oggi più di un milione di designer e sviluppatori lavorano utilizzando la Piattaforma Flash. Ci sono numerosi libri e materiale formativo di Macromedia Press, O'Reilly, e di altri editori. In generale, Flash è supportato da una vibrante community online attraverso siti e weblog (come ad esempio oltre a gruppi di utenti internazionali e conferenze come il MAX, la conferenza annuale di Macromedia, e conferenze di terze parti come ad esempio FlashForward. Utilizzi della Piattaforma Flash La Piattaforma Flash è usata all'interno di un'ampia gamma di settori industriali, compresi quelli dei servizi finanziari, delle telecomunicazioni, scolastici e governativi. Gli utilizzi tipici della Piattaforma Flash all'interno di questi settori industriali sono relativi ai contenuti, applicazioni, e comunicazioni, sviluppate non solo per i PC, ma anche per il mercato emergente dei dispositivi mobile. Contenuto Flash è conosciuto principalmente per il contenuto dinamico e interattivo sul web e per le innovazioni che ancora oggi apporta continuamente in queste aree. La tendenza più recente, in termini di contenuto dinamico, è quella di creare esperienze interattive integrando filmati. Aziende come IBM(r), Microsoft(r), Amazon.com(r), Fox Broadcasting Company, e molte altre utilizzano Flash Video per distribuire il loro contenuto. Flash Player è il player video maggiormente utilizzato in Internet; nessun altro video player ha una raggiungibilità così ampia. Applicazioni Macromedia sta lavorando per migliorare l'esperienza delle applicazioni web tramite rich internet application (RIA), che combinano la funzionalità delle applicazioni desktop con l'ampia portata e la distribuzione economica delle applicazioni web. Tutto ciò ha come risultato esperienze utenti più intuitive, reattive, ed efficaci. Le aziende come SAP, Intelligent Finance, TJ Maxx(r), e Brocade hanno abbracciato il concetto di RIA per la loro caratteristica di poter offload le procedure delle applicazioni client, riducendo in questo modo il numero di aggiornamenti necessari per portare a termine un compito assegnato, con esigenze di banda inferiori, e la distribuzione di esperienze migliori. La Piattaforma Flash 3

8 Esistono già molti esempi di RIA di successo che funzionano con la Piattaforma Flash. TJ Maxx ha sostituito la sua procedura HTML di check-out con una nuova procedura basata su Flash, aumentando in questo modo il proprio tasso di conversione del 50%, un aumento considerevole del numero di persone che hanno comprato i prodotti messi nel loro carrello della spesa. L'Hotel di Broadmoor ha avuto un aumento dell'89% nelle prenotazioni online dopo l'introduzione di un'interfaccia utente per prenotazioni basata su tecnologia Flash. Yankee Candle ha registrato un abbassamento nelle chiamate al supporto clienti pari al 70% in seguito all'introduzione di un'applicazione Flash per la configurazione degli acquisti. Zones (il mail order di PC e Mac Zone) ha usato la Piattaforma Flash per creare una nuova interfaccia unificata per i rappresentanti dei call center. La nuova soluzione combina cinque applicazioni separate in un'unica applicazione integrata realizzata con Macromedia Flex(r), mantenendo tutti i sistemi back-end esistenti, e allo stesso tempo offrendo un'esperienza utente più produttiva e riducendo il tempo di formazione da mesi a settimane. Uno sguardo attento all'evoluzione delle esperienze delle applicazioni rivela un drastico passaggio dalla portata delle applicazioni verso la ricchezza dell'interattività. Durante il periodo del mainframe computing, gli utenti usavano terminali basati su testo"muti" connessi a una macchina centrale, che offriva esperienze utenti primitive. Il computing client-server ha introdotto un'esperienza dinamica di interfacce grafiche desktop basate sulla potenza del processore locale, ma che di solito rimangono connesse al server in locale, all'interno dell'impresa. La Piattaforma Flash 4

9 La rivoluzione del web permette alle persone di connettersi ai server in tutto il mondo, offrendo una portata incredibile. Tuttavia il web ha fatto un gigante passo indietro per quanto riguarda l'interattività, dal momento che le interfacce utente delle applicazioni, all'interno dei browser, erano limitate quanto i terminali mainframe. L'opportunità che ora ci troviamo di fronte è quella di riportare l'interattività delle applicazioni desktop mantenendo la portata del web - questo è quello che chiamiamo rich internet application. La Piattaforma Flash ora si è evoluta per essere l'ambiente più importante per queste applicazioni. Comunicazione Oltre al contenuto e alle applicazioni, La Piattaforma Flash permette comunicazioni dinamiche. Supporta streaming di audio e filmati sia in uscita che in entrata, e la comunicazione di dati utilizzando il Flash Player,. Ciò rende possibile il concetto di software condiviso, web conferencing, training e il collegamento tra mezzi di trasmissione broadcasting con il web. Un esempio di queste nuove possibilità è Macromedia Breeze, un'applicazione basata sulla Piattaforma Flash per le conferenze e la collaborazione. Breeze combina un ambiente ricco e collaborativo per condividere documenti e applicazioni, chat, VOIP, e video conferencing all'interno di un'interfaccia utente che facilita l'interazione e che funziona all'interno del Flash Player, senza nessuna installazione aggiuntiva. Le aziende come Salesforce.com(r), Intro Networks, CNET, e molte altre stanno rafforzando le capacità comunicative della Piattaforma Flash per poi andare a creare il futuro della comunicazione tramite Internet. Mobile La Piattaforma Flash estende la sua portata oltre i PC per arrivare a comprendere un'ampia varietà di dispositivi. La categoria di strumenti che sta crescendo maggiormente è quella dei telefoni cellulari, dove Flash è usato per il contenuto dinamico e per le applicazioni, oltre che per l'interfaccia utente del telefono stesso. Flash offre un'esperienza utente interattiva per i dispositivi mobile, che traggono vantaggio dalle sue capacità di grafica interattiva, di archivio in locale e dalla piattaforma di sviluppo. Il tempo di sviluppo per le interfacce e per il contenuto mobile è reso molto più rapido da Flash, che è tipicamente tre o cinque volte più veloce delle altre procedure. La Piattaforma Flash 5

10 Le aziende come Nokia,, NTT DoCoMo, KDDI, Vodafone(tm), e tante altre stanno costruendo esperienze mobile migliori grazie a Piattaforma Flash. La Piattaforma Flash 6

11 Architettura della Piattaforma Flash La Piattaforma Flash ha un'architettura a strati che comprende i seguenti elementi fondamentali: Rich client: L'essenza della piattaforma è il Flash Player, presente nei browser PC e nei dispositivi come ad esempio Flash Lite, oltre ai desktop nella versione per sviluppatori Macromedia Central, che supporta attività di computing occasionalmente connessi. Modello di Programmazione: Un modello consistente per sviluppatori che combina ActionScript (un linguaggio procedurale ECMAScript come JavaScript) e MXML, che è un linguaggio dichiarativo basato su XML per sviluppare in modo veloce interfacce utenti e data binding. Il modello di programmazione si estende attraverso rich client ed experience Server. Experience Server: Un set di tecnologie server che funzionano con sistemi back end basati su J2EE,.NET, oppure server web di tipo standard. Queste tecnologie server comprendono il server Macromedia Flex, Flash Communication Server e il server di FlashCast(tm). Il server di Flex permette l'integrazione delle interfacce utente interattive con servizi back-end all'interno dei server delle applicazioni. Il Flash Communication Server permette lo streaming, e la consegna scalabile di filmati audio. Il server FlashCast permette ai vettori di telecomunicazioni di distribuire un'esperienza utente più reattiva attraverso la distribuzione di dati agli strumenti mobile. La Piattaforma Flash 7

12 Strumenti: La Piattaforma Flash offre una collezione importante di strumenti per costruire contenuto e applicazioni interattive. Flash authoring è lo strumento principale per creare contenuto dinamico e interattivo. Macromedia ha inoltre stretto un accordo con Eclipse Foundation e sta creando uno strumento di sviluppo nuovo basato su Eclipse, con il nome in codice Zorn, per costruire RIA. Molti sviluppatori di terze parti hanno per la Piattaforma Flash, come SAP Visual Composer, uno strumento basato su un modello che permette agli analisti di costruire applicazioni composte con interfacce dinamiche e interattive. Soluzioni: Intere applicazioni sono state create sulla base della Piattaforma Flash, tra le quali Breeze, per le conferenze web e la collaborazione, applicazioni FlashCast per dispositivi mobile, e molte altre soluzioni di terze parti. Rich Client Flash Player distribuisce un insieme incredibile di funzioni in un pacchetto di piccole dimensioni. La sua dimensione ridotta (inferiore a 1 MB) si traduce in un download molto rapido per le persone che hanno bisogno di prenderlo - un fattore importante per la sua ampia diffusione. Il contenuto e le applicazioni che funzionano all'interno di Flash Player funzionano attraverso i diversi sistemi operativi e browser, riducendo in questo modo il tempo di sviluppo e quello da dedicare ai controlli, oltre a offrire una consistente esperienza utente. Flash Player è anche compatibile con le versioni precedenti, permettendo al contenuto e alle applicazioni costruite per versioni precedenti del Flash Player di funzionare senza che sia necessario un aggiornamento quando vengono introdotte le nuove versioni. Le applicazioni Flash funzionano in una sandbox sicura, basata sul dominio, e non sono liberamente accessibili attraverso i domini. La comunicazione sicura in Flash è supportata tramite SSL, così come in altre applicazioni web. Il formato dei file di Flash (SWF) è pubblicato in modo che terze parti possano costruire soluzioni innovative sulla Piattaforma Flash, e oltre 100 provider di software generano output in formato SWF. Il Flash Player consente agli sviluppatori di costruirci sopra e incorpora gli standard esistenti: Il suo linguaggio di programmazione, l'actionscript è un linguaggio ECMA Script I formati multimediali tra i quali immagini JPEG, MP3 audio, e filmati H.263 Integrazione dati che supporta i web services XML e SOAP Networking che utilizzano i protocolli nativi HTTP/HTTPS Flash Player 7 La versione più recente del Flash Player per PC contiene un insieme di capacità interattive, tra le quali ActionScript, supporto rich media, funzioni dati e di networking, archiviazione in locale, privacy e controllo di sicurezza, e altri servizi di sistema. ActionScript ActionScript è un linguaggio procedurale di programmazione che risulterà familiare a chiunque abbia già lavorato con JavaScript. ActionScript supporta lo sviluppo orientato ad oggetti e l'inserimento di elementi di dati. La Piattaforma Flash 8

13 Il Flash Player contiene una macchina virtuale che esegue il codice ActionScript compilato nella stesso modo sia nei sistemi operativi che nei dispositivi. Il Flash Player funziona con gli eventi - supporta eventi asincroni quando si presentano, il che si presta bene a costruire applicazioni Internet reattive. ActionScript offre anche un robusto set di API e component per costruire contenuto e applicazioni. Media Il motore di visualizzazione all'interno del Flash Player è basato su grafica vettoriale, facilmente adattabile a qualunque risoluzione dello schermo, che permette transizioni facili e altri effetti dinamici di grafica. Questo è anche alla base della dimensione ridotta dei download del contenuto Flash, dal momento che la grafica vettoriale è in grado di distribuire esperienze con larghezza di banda molto più piccola rispetto alla grafica bitmap. Per il playback dell'audio, Flash Player ha un supporto integrato per gli MP3, permettendo di trasmettere audio e musica di alta qualità sia come elemento di download che come flusso di informazioni. L'audio può essere sincronizzato con altri eventi simultanei. Per trasmettere i filmati, Flash Player supporta lo standard H.263 usando il formato Flash Video (FLV). I filmati possono essere convertiti da altri formati molto diffusi come QuickTime(MOV) oppure Windows Media (WMV) in FLV per essere trasmessi con il Flash Player. La maggiore parte degli strumenti per i filmati oggi supporta l'esportazione al formato FLV. Flash Video può essere integrato in modo continuo al contenuto per fare il playback all'interno di una varietà di forme rettangolari e non rettangolari. Per comunicazioni dal vivo, il Flash Player ha un supporto incorporato per comunicazioni audio e video in entrata e in uscita, che si basa sull'uso di un telecamera e di un microfono collegati ad un PC, dall'interno di contenuto e applicazioni basate su tecnologia Flash. Questa comunicazione permette l'hosting per una varietà di applicazioni per la collaborazione di prossima generazione, e l'accesso alla telecamera e al microfono completamente gestito dall'utente, sulla base del dominio. Dati e Networking Flash Player supporta richieste standard di dati su connessioni HTTP, compresi HTTPS per comunicazioni sicure con l'utilizzo di SSL, e supporta un'analisi dettagliata XML. Questa potrebbe essere usata per caricare informazioni dai siti o per usare il modello di interazione REST (representational state transfer - trasferimento rappresentativo di stato) con applicazioni server. Il Flash Player comunica in modo asincrono con i server, permettendo interattività e visualizzazione in locale senza dovere aspettare risposte dal server per ogni interazione. Quando i dati ritornano da un server, un evento è ricevuto e processato dal client. La Piattaforma Flash 9

14 Con il Flash Player i socket possono essere aperti non solo per inviare informazioni a un server, ma anche per essere pronti per dati in arrivo dal server al client. Chiamare i web services con ActionScript è molto semplice; le funzioni possono essere chiamate su un server con lo stesso nome di sintassi necessario per il richiamo della funzione in locale. Dal momento che il Flash Player è guidato dagli eventi, possono essere effettuate chiamate asincrone al server, e quando arriva la risposta, l'evento è generato all'interno di Flash. La Piattaforma Flash 10

15 Il seguente snippet mostra un esempio di una chiamata al web service dal Flash Player, e la gestione della risposta: // 1. Accesso al web service stock. stockservice = new WebService( "http://www.flash-db.com/services/ws/companyinfo.wsdl"); // 2. Chiamata al web service per ottenere le informazioni aziendali. stockrequest = stockservice.docompanyinfo( "anyuser", "anypassword", "MACR"); // 3. Manipolazione dei risultati nel momento in cui vengono ricevuti. stockrequest.onresult = function(result) { stock.companyinfo = result; } Il modello di sicurezza di Flash limita di default le chiamate ai web service all'interno del dominio di origine dell'applicazione. I provider di servizi web possono mettere in funzione l'accesso ai loro servizi con altri domini inserendo un file per le politiche di accesso al server web. Per ottimizzare la comunicazione tra il Flash Player e i server, è disponibile un formato binario chiamato AMF. Questo format è completamente trasparente per gli sviluppatori, con oggetti Java o.net serializzati dal lato server, e automaticamente deserializzati come oggetti di ActionScript lato client. Per supportare comunicazioni in tempo reale, è disponibile il protocollo RTMP per audio, filmati e comunicazioni di dati in streaming per applicazioni sincronizzate e collaborative. Archiviazione Locale Il Flash Player può archiviare informazioni in locale, nello stesso modo in cui i cookie possono archiviare informazioni sul browser. Il Flash Player non è capace di leggere e scrivere in posizioni arbitrarie sugli hard disk degli utenti - l'archiviazione locale, infatti, si trova in una posizione isolata che il Flash Player rende accessibile soltanto nel dominio di origine. L'archiviazione in locale di Flash ha una capacità più importante e offre molta più flessibilità dei cookie, e gli utenti hanno pieno controllo sulle informazioni che possono essere archiviate dal dominio. Privacy e Sicurezza Il Flash Player avvia il contenuto all'interno di una macchina virtuale che implementa una sandbox di sicurezza. Tutte le risorse (applicazioni, dati, URL di network, ecc.) conosciute al Flash Player vengono associate ad una sandbox. Le applicazioni possono interagire liberamente con le risorse all'interno della stessa sandbox, tuttavia il gestore di sicurezza controlla l'accesso ad altre risorse. Questo è simile al modello usato per Java e JavaScript. Il Flash Player di default offre controlli di privacy e sicurezza ottimizzati in modo tale che non sia necessario avere competenze da sviluppatori per operare in modo sicuro nella maggiore parte degli ambienti. Il Flash Player non è capace di accedere ai dati privati o sensibili senza il consenso espresso dell'utente Per gli utenti e gli sviluppatori avanzati, un gestore di impostazioni interattivo, file di configurazione, e sviluppatori di APIs consentono di impostare configurazioni con maggiore flessibilità. Per maggiori informazioni, consultate il white paper Flash Player Security all'indirizzo La Piattaforma Flash 11

16 Servizi di Sistema Il Flash Player si integra con i browser e con i servizi di sistema in diversi modi. Anche se il Flash Player funziona in modo consistente all'interno di browser e piattaforme, questi punti di integrazione possono variare a seconda delle funzionalità dell'ambiente circostante. Per stampare, il Flash Player supporta la funzione di Stampa del browser. Flash consente anche agli sviluppatori di creare layout alternativi ottimizzati per la stampa, che potrebbero anche essere diversi dai layout progettati per lo schermo. L'accessibilità delle applicazioni e del contenuto per tutti è un fattore critico e Flash supporta un considerevole numero di approcci per l'accessibilità come l'integrazione con i più diffusi screen reader. Mentre le RIA spostano i processi al client, l'url non mostra più tutti gli stati di una determinata applicazione, dal momento che non è necessario ritornare al server per ogni interazione. Per supportare bookmarking di particolari stati, Flash potrebbe aggiornare lo stato del browser URL. Per maggiori informazioni, consultate Per integrare logica all'interno di un'applicazione Flash con la logica presente su una pagina web circostante, è disponibile l'integrazione tra JavaScript e ActionScript e funziona con la maggiore parte dei browser, permettendo alle funzionalità di essere attive all'interno di questi ambienti. Utilizzando questa connessione, è possibile trarre vantaggio dai punti di forza dell'applicazione Flash e le tecniche di impiego delle pagine HTML, conosciute come Ajax. Per maggiori informazioni Prossime funzionalità del Flash Player La prossima importante versione del Flash Player, con il nome in codice Maelstrom, presenta importanti vantaggi dal punto di vista della creatività grafica, migliori prestazioni, maggiore fedeltà nel rendering dei font e nella distribuzione di filmati, oltre ad altre funzioni nuove - mantenendo allo stesso tempo una dimensione di download minima. La Piattaforma Flash 12

17 Nuova espressività grafica: Le nuove capacità grafiche comprendono un varietà di effetti come ombre, sfocatura, luce, evidenziatore smussato, trasformazione e involuzione colori, oltre a nuove modalità di blending. Tutti questi effetti possono essere applicati a qualunque oggetto all'interno del Flash Player e possono essere messi insieme in modo da ottenere una combinazione di effetti. Dal momento che questi effetti possono essere generati in modo dinamico durante l'avvio, possono anche essere visualizzati senza un aumento della dimensione del download. Una nuova immagine API permette di creare effetti personalizzati con ActionScript. Flash supporta anche altri formati grafici, compresi GIF, PNG, e JPEG progressivi. Prestazioni migliorate: Le prestazioni del Flash Player sono state aumentate per quanto riguarda il rendering dei grafici, lo scrolling del testo, il rendering dei component, l'esecuzione dell'actionscript, e la gestione della memoria. Sono state aggiunte superfici Bitmap per accelerare il rendering tramite caching, il risultato è un aumento delle prestazioni per visualizzare le informazioni grafiche. Migliore leggibilità delle font: La tecnologia Flash gia permette l'uso di qualunque font per i testi e non richiede che la font sia installata sulla macchina dell'utente per essere visualizzata in modo corretto. E' possibile fare questo convertendo le font in grafica vettoriale, permettendo ai designer di usare le font che preferiscono. Tuttavia, dal momento che Flash converte le font in grafica vettoriale non sa più che sono in forma di lettere - il risultato è che i contorni delle font più piccole appaiono un pò sfumati all'interno del Flash Player Maelstrom risolve questo problema comprendendo un motore per fare il rendering delle font che permette alle font arbitrarie di essere visualizzate in modo chiaro anche se di dimensioni ridotte. E' stato anche aggiunto un maggiore controllo per il layout e la visualizzazione del testo, compresa la modalità "giustificata" e la correzione della crenatura. La Piattaforma Flash 13

18 Filmati migliorati: I filmati sono stati migliorati molto in Maelstrom, con nuovo supporto per filmati VP6, che permette una visualizzazione a fedeltà più elevata mantenendo la stessa velocità dei bit. Inoltre è stato aggiunto un nuovo canale alpha di otto bit, che permette una combinazione di filmati continui con altri elementi all'interno dell'applicazione Flash, compresa la composizione in tempo reale in combinazione con altri elementi dei filmati. Questo permetterà un livello di interattività completamente nuovo con i filmati in Internet. Nuovo upload e download di file: Maelstrom supporta capacità di upload e download di file completamente gestite dagli utenti. Un'applicazione Flash potrebbe richiedere di selezionare un file per l'upload presentando una finestra di dialogo Aperto all'utente per navigare a uno specifico file e selezionarlo. Le applicazioni possono anche offrire la possibilità di effettuare il download del file presentando una finestra di dialogo per Salvare il file stesso. Questo apre la strada ad un'intera gamma di RIA che possono funzionare come intermediari tra il contenuto in locale sulla macchina dell'utente e quello web, come ad esempio le applicazioni basate sul web per gestire le fotografie, che permettono agli utenti di fare l'upload delle proprie immagini in modo molto semplice. Controllo della privacy migliorato: Un controllo della privacy aggiuntivo per l'archiviazione in locale all'interno di applicazioni Flash, permette agli utenti di bloccare in modo automatico l'archiviazione in locale da applicazioni che provengono da un dominio è diverso da quello che contiene la pagina web. Per esempio, la pubblicità sulle pagine web di solito funziona tramite un web server dell'ente che gestisce la pubblicità piuttosto che dal sito stesso. In questo modo l'archiviazione delle informazioni di monitoraggio, che potrebbe essere stata impostata da queste applicazioni, sarebbe bloccata. Nuovo IME per il cambiamento di contesto: Per gli utenti dei paesi che utilizzano metodi di input in grado di supportare grandi set di caratteri, come ad esempio Kanji in Giappone, la tecnologia Flash ora supporta il cambiamento dei contesti in modo da rendere gli input più convenienti, sistemando il metodo di input in modo corretto per i vari campi di input, come l'inserimento di numeri oppure di testo. La Piattaforma Flash 14

19 Macromedia Central Central è un ambiente di futura generazione che permette agli utenti di installare e aggiornare applicazioni connesse a Internet, mentre si avvia l'applicazione in locale in un ambiente sicuro. Questo combina i vantaggi delle applicazioni web con la convenienza del desktop computing. Central è ora disponibile in versione sviluppatori (http://www.macromedia.com/software/central/) to give developers the opportunity to experiment with and learn about the next important step in RIA development achieving a balance between web and desktop applications. per offrire agli sviluppatori l'opportunità di sperimentare e apprendere la prossima fase dello sviluppo delle RIA - raggiungendo un equilibrio tra le applicazioni web e quelle desktop. Central permette la distribuzione continua e l'aggiornamento automatico delle applicazioni Internet, senza problemi di piattaforma né di browser. Le applicazioni possono essere installate in modo diretto da un sito web oppure possono essere rese disponibili tramite il Central Application Finder incorporato all'interno dell'ambiente di Central. Central è progettato per essere applicato ad ambienti di accesso a network occasionalmente connessi - Le applicazioni Central possono essere usate sia con che senza connessione al network. I dati in remoto vengono memorizzati in locale, permettendovi quindi di lavorare in modo efficace pur non essendo collegati, la sincronizzazione dei dati avviene quando l'ambiente di Central si connette al network. Inoltre le applicazioni possono cooperare e condividere dati controllati dagli utenti, permettendo in questo modo un'interazione più efficace tra le applicazioni stesse. Central supporta instant messaging e la localizzazione di utenti online connessi all'applicazione, compreso l'accesso diretto ai servizi di instant messaging (AIM e ICQ). Questo permette una nuova tipologia di applicazioni abilitate in base alle presenze, che aggiungono valore ai forum e gruppi di discussione online, alle aule virtuali, e alle chat a cui partecipano molte persone. Come parte della Piattaforma Flash, Central fa leva sugli standard chiave come SOAP e XML, permettendo in questo modo l'utilizzo di interfacce utente interattive per i web services. Questo permette l'integrazione delle applicazioni Central nelle architetture basate sui servizi. Flash Lite Macromedia Flash Lite è una versione leggera del Flash Player per i telefoni cellulari. Funziona su una varietà di sistemi operativi incorporati, supporta l'integrazione con il sistema operativo del telefono, offre supporto del network per dati dinamici all'interno delle applicazioni, e utilizza codec hardware quando disponibili. Flash Lite è usato per una vasta gamma di funzioni sui telefoni cellulari, dal contenuto alle applicazioni oppure per l'interfaccia utente del telefono stesso. L'impronta del codice Flash Lite è di 280K a cui vanno aggiunti altri 117K per il supporto di SVG-T. Queste dimensioni sono generate dal compiler ARM - la dimensione del codice dipende dal compiler sulla CPU, e dal sistema operativo. Le specifiche minime consigliate per Flash Lite sui telefoni cellulari sono pari a 1 MB ROM, 50 MIPS, 2MB RAM, e 32 bit di dati bus. Flash Lite funziona con il sistema operativo e distribuisce una varietà di funzioni interattive. La Piattaforma Flash 15

20 Le funzionalità dei media sono basate sul motore principale di rendering del Flash Player, che supporta grafica vettoriale, bitmap, gradienti, e animazioni basate su frame. Possono essere usate font native per dispositivi, oppure possono essere incorporate font arbitrare, e naturalmente è supportato l'input dei testi e i testi dinamici. SVG-T è disponibile come opzione di Flash Lite, che supporta una visualizzazione grafica basata sui vettori XML. Le capacità audio comprendono l'accesso ai suoni degli strumenti e lo streaming audio. Lo scripting è reso possibile con ActionScript, che in Flash Lite 1.1 corrisponde al livello di Flash 4. Flash Lite supporta l'integrazione dello scripting con le funzionalità per i dispositivi, compresa la navigazione tramite tasti, la pressione dei tasti, la notifica e l'integrazione con funzionalità generali del sistema operativo del telefono cellulare. Flash Lite supporta anche l'accesso dinamico ai dati e al network, permettendo alle richieste di informazioni all'interno delle applicazioni Flash di essere trasferite al network wireless e visualizzate come contenuto e applicazioni di Flash Lite. La prossima versione di Flash Lite, con il nome in codice di Deuce, è basata sul Flash Player 7,che migliorerà lo scripting per le applicazioni mobile portandolo a un livello più potente con il supporto di ActionScript 2. Il Flash Player per l'elettronica di Consumo Oltre ai telefoni cellulari, un'ampia gamma di altri dispositivi elettronici consumer possono usare la Piattaforma Flash per distribuire un'ottima esperienza utente. Il Flash Player è già stato incorporato all'interno dei decoder per le televisioni, dei sistemi per sorvegliare la casa, di assistenti personali digitali, giocatoli didattici, frigoriferi, e all'interno di una tastiera Yamaha, oltre a molti altri dispositivi. Un kit per lo sviluppo software è disponibile per integrare il Flash Player con le funzionalità dei dispositivi e con i loro sistemi operativi. Il Flash Player può essere usato all'interno dei browser dei dispositivi e integrato con le applicazioni specifiche degli stessi, per quanto riguarda azioni quali la gestione delle foto delle macchine fotografiche, oppure potrebbe essere usato per distribuire un' interfaccia utente interattiva per il dispositivo stesso. La Piattaforma Flash 16

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo Note legali Note legali Per consultare le note legali, vedete http://help.adobe.com/it_it/legalnotices/index.html. iii Sommario Memorizzazione.......................................................................................................

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS

D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS D3.2 Documento illustrante l architettura 3D Cloud per la realizzazione di servizi in modalità SaaS Il modello SaaS Architettura 3D Cloud Il protocollo DCV Benefici Il portale Web EnginFrame EnginFrame

Dettagli

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO CARATTERISTICHE FUNZIONALI DELLA SOLUZIONE TECNOLOGICA DEDICATA ALLA FORMAZIONE E ALL'AGGIORNAMENTO A DISTANZA

Dettagli

WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web

WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web WEBsfa: l automazione della forza vendita via Web White Paper 1 Gennaio 2005 White Paper Pag. 1 1/1/2005 L automazione della Forza Vendita Le aziende commerciali che che sviluppano e alimentano il proprio

Dettagli

ADA. E learning e open source

ADA. E learning e open source 1 ADA. E learning e open source ADA 1.7.1 Come cresce un Ambiente Digitale per l'apprendimento open source Maurizio Graffio Mazzoneschi 2 Cos'è il software libero Libertà 0, o libertà fondamentale: la

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Ottobre 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del

Dettagli

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni)

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Progettazione di Sistemi Interattivi Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Docente: Daniela Fogli Gli strati e la rete Stratificazione da un altro punto di vista: i calcolatori

Dettagli

LA SOLUZIONE DIGITAL SIGNAGE DI EUROSELL

LA SOLUZIONE DIGITAL SIGNAGE DI EUROSELL LA SOLUZIONE DIGITAL SIGNAGE DI EUROSELL Il mercato dell'oohm (Out Of Home Media) è stato approcciato con un evoluto sistema di Digital Signage in grado di soddisfare tutte le esigenze del mercato. Proprio

Dettagli

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television Streamit, la Web Tv che fa ascolti da 'grande'.streamit è una delle realtà più interessanti nel panorama delle Web Tv. Graficamente e funzionalmente strepitoso, il software per la visualizzazione dello

Dettagli

Sme.UP Web Application

Sme.UP Web Application Sme.UP Web Application Web Application Web.UP Una interfaccia web per i vostri dati gestionali Il modulo applicativo Web.UP fornisce al progettista di siti Internet una serie di potenti strumenti per l'integrazione

Dettagli

Flavio De Paoli depaoli@disco.unimib.it

Flavio De Paoli depaoli@disco.unimib.it Flavio De Paoli depaoli@disco.unimib.it 1 Il web come architettura di riferimento Architettura di una applicazione web Tecnologie lato server: Script (PHP, Pyton, Perl), Servlet/JSP, ASP Tecnologie lato

Dettagli

Caratteristiche principali Supporto nativo per videocamere RED ora disponibile*

Caratteristiche principali Supporto nativo per videocamere RED ora disponibile* Caratteristiche principali Supporto nativo per videocamere RED ora disponibile* Il nuovo plug-in RED crea il flusso di lavoro più veloce, più flessibile e della migliore qualità possibile per la produzione

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

IBM Software Demos WebSphere Portlet Factory Domino

IBM Software Demos WebSphere Portlet Factory Domino Dimostrazione di IBM WebSphere Portlet Factory Benvenuti in questa dimostrazione di IBM WebSphere Portlet Factory. La dimostrazione ci permetterà di osservare quanto sia facile creare, implementare, personalizzare

Dettagli

Novità di Crystal Reports XI

Novità di Crystal Reports XI Introduzione Introduzione Questa sezione offre una panoramica di dettagliata dei componenti, delle funzioni e dei vantaggi forniti dalla versione più recente di Crystal Reports. Alcuni tra i più importanti

Dettagli

Rich Media Communication Using Flash CS5

Rich Media Communication Using Flash CS5 Rich Media Communication Using Flash CS5 Dominio 1.0 Impostare i requisiti del progetto 1.1 Individuare lo scopo, i destinatari e le loro esigenze per i contenuti multimediali. 1.2 dentificare i contenuti

Dettagli

IBM Software Demos The Front-End to SOA

IBM Software Demos The Front-End to SOA Oggi, imprese piccole e grandi utilizzano software basato sull'architettura SOA (Service-Oriented Architecture), per promuovere l'innovazione, ottimizzare i processi aziendali e migliorare l'efficienza.

Dettagli

Politica sui cookie. Introduzione Informazioni sui cookie

Politica sui cookie. Introduzione Informazioni sui cookie Introduzione Informazioni sui cookie Politica sui cookie La maggior parte dei siti web che visitate utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente, consentendo al sito di 'ricordarsi' di voi,

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 1.Descrizione della Soluzione La soluzione per la audio/videoconferenza EW2 proposta da Gruppo SIGLA consente di comunicare e collaborare a distanza, senza muoversi

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente OGGETTO: Visual Studio 2008 Gentile Cliente, Microsoft è lieta di annunciare la disponibilita di Visual Studio 2008. Microsoft Visual Studio è una famiglia di prodotti progettati per consentire agli sviluppatori

Dettagli

Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1

Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1 Release 01.07.00B WHIT E PAPER Pag. 1 Il modulo di è il modulo di e/ che, attraverso internet, mette in contatto l azienda con tutti i propri interlocutori remoti (rivenditori, clienti, ma anche agenti

Dettagli

EyesDGTV. Your digital terrestrial television. Soluzioni Informatiche

EyesDGTV. Your digital terrestrial television. Soluzioni Informatiche EyesDGTV Your digital terrestrial television Soluzioni Informatiche Cos è EyesDGTV è la soluzione che Betacom propone per la televisione digitale terrestre. Basata su tecnologie consolidate, quali J2EE

Dettagli

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE Sommario TIPOLOGIE DI CLOUD... 4 PRIVATE CLOUD... 4 COMMUNITY CLOUD... 4 PUBLIC CLOUD... 4 HYBRID CLOUD... 4 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO...

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

La piattaforma MOODLE. Le risorse e le attività di un corso

La piattaforma MOODLE. Le risorse e le attività di un corso La piattaforma MOODLE Le risorse e le attività di un corso Università di Brescia 9/10 aprile 2013 Per iniziare Le sezioni Formato Settimanale vs. per Argomenti Numero di sezioni di un corso, visibilità

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Tecnologie per il Web. Il web: Architettura HTTP HTTP. SSL: Secure Socket Layer

Tecnologie per il Web. Il web: Architettura HTTP HTTP. SSL: Secure Socket Layer Tecnologie per il Web Il web: architettura e tecnologie principali Una analisi delle principali tecnologie per il web Tecnologie di base http, ssl, browser, server, firewall e proxy Tecnologie lato client

Dettagli

Streaming Tool per CoFFEE

Streaming Tool per CoFFEE Streaming Tool per CoFFEE a cura di Gerardo Lombardo CoFFEE Cooperative Face-to-Face Educational Environment Groupware Suite di applicazioni distribuite (in LAN) per il problem solving collaborativo in

Dettagli

Guida all'uso della rete domestica Nokia N93i-1

Guida all'uso della rete domestica Nokia N93i-1 Guida all'uso della rete domestica Nokia N93i-1 Guida all'uso della rete domestica Edizione 2 IT, 9200198 Introduzione Con l'architettura UPnP e il supporto per rete LAN senza fili (Wireless Local Area

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI

NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI NOMENCLATURA INTERFACCIA DI INTERNET EXPLORER Pagina 6 PRINCIPALI PULSANTI DELLA BARRA DEGLI STREUMENTI Richiama la pagina visualizzata in precedenza Richiama la pagina visualizzata dopo quella attualmente

Dettagli

Office 2010 e Office 365: il tuo ufficio sempre con te

Office 2010 e Office 365: il tuo ufficio sempre con te Office 2010 e Office 365: il tuo ufficio sempre con te Accedi ai tuoi documenti e messaggi di posta ovunque sei, sia online che offline, sul PC, sul telefono o sul browser. Usi Office, Excel, Word in ufficio

Dettagli

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione Conoscenze Informatiche 51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione 52) Un provider è: A) un ente che fornisce a terzi l accesso a Internet B) un protocollo di connessione

Dettagli

Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione

Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione Diagnosi dei problemi Valutazione dei dati macchina Problemi e soluzioni Garanzia di protezione del cliente 701P41696 Descrizione generale di Servizi

Dettagli

La Piattaforma Flash di Macromedia

La Piattaforma Flash di Macromedia Patricia Seybold Group Trusted Advisors to Customer-Centric Executives La Piattaforma Flash di Macromedia Apportare Rich Experience alle Masse Di Brenda M. Michelson Sr. VP e Sr. Consultant, Patricia Seybold

Dettagli

Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione

Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione Benvenuti in Adobe Acrobat Connect Pro 7. Questo documento contiene informazioni recenti sul prodotto che non sono trattate nella documentazione di Connect

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO

COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO Indice e sommario del documento Premessa... 3 1. Cosa sono i Cookies... 4 2. Tipologie di Cookies... 4 3. Cookies di terze parti... 5 4. Privacy e Sicurezza sui

Dettagli

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click

MediaLibraryOnLine. la biblioteca a portata di click MediaLibraryOnLine la biblioteca a portata di click 1 Glossario Redazione: Claudia Arnetoli Coordinamento: Luca Brogioni, Marco Piermartini, Marco Pinzani Sistema Documentario Integrato Area Fiorentina

Dettagli

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Copyright 2007 Business Objects. Tutti i diritti riservati. Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono coprire

Dettagli

PLATFORM PRESENTATION

PLATFORM PRESENTATION PLATFORM PRESENTATION LA PIATTAFORMA 2/15 Twww.tv è un network di network televisivi in alta definizione, caratterizzati da un'interfaccia interattiva in full-screen. L'infrastuttura server di Twww.tv

Dettagli

Il funzionamento delle reti

Il funzionamento delle reti Il funzionamento delle reti La rete ci cambia la vita L Età dell Informazione ha prodotto profondi cambiamenti nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali stanno mutando l

Dettagli

Protocolli e architetture per WIS

Protocolli e architetture per WIS Protocolli e architetture per WIS Web Information Systems (WIS) Un Web Information System (WIS) usa le tecnologie Web per permettere la fruizione di informazioni e servizi Le architetture moderne dei WIS

Dettagli

Architetture Software

Architetture Software Università degli Studi di Parma Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica Ingegneria del Software Architetture Software Giulio Destri Ing. del Sw: Architettura - 1 Scopo del modulo

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

Corso Creare Siti WEB

Corso Creare Siti WEB Corso Creare Siti WEB INTERNET e IL WEB Funzionamento Servizi di base HTML CMS JOOMLA Installazione Aspetto Grafico Template Contenuto Articoli Immagini Menu Estensioni Sito di esempio: Associazione LaMiassociazione

Dettagli

Un operatore di telefonia mobile accelera il time-to-market per una soluzione di social networking innovativa

Un operatore di telefonia mobile accelera il time-to-market per una soluzione di social networking innovativa Piattaforma Windows Azure Case study sulle soluzioni per i clienti Un operatore di telefonia mobile accelera il time-to-market per una soluzione di social networking innovativa Panoramica Paese o regione:

Dettagli

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete Allied Telesis - creare qualità sociale Allied Telesis è da sempre impegnata nella realizzazione di un azienda prospera, dove le persone possano avere un accesso facile e sicuro alle informazioni, ovunque

Dettagli

WebRoom Quick User Guide Conference Manager

WebRoom Quick User Guide Conference Manager WebRoom Quick User Guide Conference Manager Marzo 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...3

Dettagli

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali

Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Nuove tecnologie: scenari e opportunità per gli studi professionali DAVIDE GRASSANO Membro della Commissione Informatica 1 Dicembre 2010 - Milano Agenda 1 Il software come

Dettagli

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA Grifo multimedia Srl Via Bruno Zaccaro, 19 Bari 70126- Italy Tel. +39 080.460 2093 Fax +39 080.548 1762 info@grifomultimedia.it www.grifomultimedia.it VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER

Dettagli

Sistemi e tecnologie: un primo sguardo

Sistemi e tecnologie: un primo sguardo Sistemi e tecnologie: un primo sguardo Ernesto Damiani Dipartimento di Tecnologie dell Informazione Universita di Milano Polo di Crema damiani@dti.unimi.it http://olaf.crema.unimi.it 1 Sommario Sistemi

Dettagli

didattica da laboratorio

didattica da laboratorio didattica da laboratorio LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE IDM Premium IDM PREMIUM è una rete didattica multimediale hardware ideata per rendere l insegnamento in laboratorio sempre più dinamico ed

Dettagli

FileMaker 13. Guida di WebDirect

FileMaker 13. Guida di WebDirect FileMaker 13 Guida di WebDirect 2014 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

V 2 IP breve manuale d'uso

V 2 IP breve manuale d'uso www.v2ip.eu V 2 IP breve manuale d'uso Indice V2IP semplicità d'uso...2 Caratteristiche e funzionalità...3 Requisiti e specifiche tecniche...9 Recapiti supporto tecnico...10 V2IP_GuidaUtente-110630.odt

Dettagli

Client XProtect Accesso al sistema di sorveglianza

Client XProtect Accesso al sistema di sorveglianza Client XProtect Accesso al sistema di sorveglianza Tre modalità di visualizzazione della videosorveglianza Per accedere facilmente alla videosorveglianza, Milestone offre tre interfacce utente flessibili:

Dettagli

Assessorato Pubblica Istruzione CENTRO @LL IN VILLACIDRO

Assessorato Pubblica Istruzione CENTRO @LL IN VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano ASSESSORATO ALLE POLITICHE CUTURALI Assessorato Pubblica Istruzione CENTRO @LL IN VILLACIDRO CATALOGO CORSI 1. Informatica di base Partendo dalla descrizione

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro.

Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. I browser Introduzione Facendo clic su parole, immagini e icone si può passare da un sito all'altro. Ogni pagina web è un documento ipertestuale, caratterizzato da un proprio indirizzo denominato URL (Uniform

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13

FileMaker Pro 13. Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 FileMaker Pro 13 Utilizzo di una Connessione Desktop Remota con FileMaker Pro13 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054

Dettagli

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011)

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) www.skymeeting.net La sicurezza nel sistema di videoconferenza Skymeeting skymeeting è un sistema di videoconferenza web-based che utilizza

Dettagli

Scopri il nuovo Office

Scopri il nuovo Office Scopri il nuovo Office Sommario Scopri il nuovo Office... 4 Scegli la versione di Office più adatta a te...9 Confronta le versioni...14 Domande frequenti...16 Applicazioni di Office: Novità...19 3 Scopri

Dettagli

Politica sui cookie. Introduzione Informazioni sui cookie

Politica sui cookie. Introduzione Informazioni sui cookie Introduzione Informazioni sui cookie Politica sui cookie La maggior parte dei siti web che visitate utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente, consentendo al sito di 'ricordarsi' di voi,

Dettagli

L'editor di nuova generazione per il vostro negozio di stampa online

L'editor di nuova generazione per il vostro negozio di stampa online il mercato del design L'editor di nuova generazione per il vostro negozio di stampa online Un catalogo di modelli e un editor di grafica online Che cos'è TemplateCloud? TemplateCloud è un editor di design

Dettagli

La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti

La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti 30 anni di esperienza e know how ci hanno permesso di creare una soluzione che vi consentirà di gestire con evidenti risparmi I costi associati

Dettagli

Applicazione: Piattaforma di Comunicazione Unificata

Applicazione: Piattaforma di Comunicazione Unificata Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Amministrativi/Contabile Applicazione: Piattaforma di Comunicazione Unificata Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione, Ricerca

Dettagli

Soluzioni intelligenti per la gestione dei documenti

Soluzioni intelligenti per la gestione dei documenti Soluzioni intelligenti per la gestione dei documenti Therefore you can Therefore consente l'accesso basato su autorizzazioni e l'archiviazione di documenti di qualsiasi formato. L'accesso immediato alle

Dettagli

EUCIP IT Administrator - Modulo 2 Sistemi operativi Syllabus Versione 3.0

EUCIP IT Administrator - Modulo 2 Sistemi operativi Syllabus Versione 3.0 EUCIP IT Administrator - Modulo 2 Sistemi operativi Syllabus Versione 3.0 Copyright 2011 ECDL Foundation Tutti i diritti riservati. Questa pubblicazione non può essere riprodotta in alcuna forma se non

Dettagli

Corso di Informatica Modulo T3 B1 Programmazione web

Corso di Informatica Modulo T3 B1 Programmazione web Corso di Informatica Modulo T3 B1 Programmazione web 1 Prerequisiti Architettura client/server Elementi del linguaggio HTML web server SQL server Concetti generali sulle basi di dati 2 1 Introduzione Lo

Dettagli

2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation.

2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Nokia Lifeblog 2.5 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Altri nomi di prodotti e società citati

Dettagli

Distribuite Applicazioni Aziendali, Contenuti, e Comunicazioni attraverso la Piattaforma Flash

Distribuite Applicazioni Aziendali, Contenuti, e Comunicazioni attraverso la Piattaforma Flash WHITE PAPER Distribuite Applicazioni Aziendali, Contenuti, e Comunicazioni attraverso la Piattaforma Flash di Vikrant Karvir Giugno 2005 Copyright (c) 2005 Macromedia, Inc. Tutti i diritti riservati. Le

Dettagli

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione Prof. Michele Barcellona Hardware Software e Information Technology Informatica INFOrmazione automatica La scienza che si propone di raccogliere,

Dettagli

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4 Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene

Dettagli

Seminario di Sistemi Distribuiti: RPC su SOAP

Seminario di Sistemi Distribuiti: RPC su SOAP Corso di Sistemi Distribuiti Prof. S. Balsamo Seminario di Sistemi Distribuiti: RPC su SOAP [ 777775] 1 INTRODUZIONE 3 2 RPC 3 3 SOAP (SIMPLE OBJECT ACCESS PROTOCOL) 3 4 UTILIZZO DI SOAP COME PROTOCOLLO

Dettagli

PRODUCT FACT SHEET. DESTINATARI Uffici domestici o di piccole dimensioni e utenti avanzati di PC domestici

PRODUCT FACT SHEET. DESTINATARI Uffici domestici o di piccole dimensioni e utenti avanzati di PC domestici PRODUCT FACT SHEET Prodotto: Dragon NaturallySpeaking Preferred Versione: 9.0 Supporto: 2 CD Piattaforma: Microsoft Windows XP, 2000 DESTINATARI Uffici domestici o di piccole dimensioni e utenti avanzati

Dettagli

Il CMS Moka. Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna

Il CMS Moka. Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna Il CMS Moka Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna Moka è uno strumento per creare applicazioni GIS utilizzando oggetti (cartografie, temi, legende, database, funzioni) organizzati in un catalogo condiviso.

Dettagli

SOMMarIO INIZIARE. iii. Adobe dreamweaver CS5 ClASSroom in A book

SOMMarIO INIZIARE. iii. Adobe dreamweaver CS5 ClASSroom in A book SOMMarIO INIZIARE XI Informazioni su questo libro................................xi Prerequisiti.................................................xi Installare il programma....................................

Dettagli

Web Programming Specifiche dei progetti

Web Programming Specifiche dei progetti Web Programming Specifiche dei progetti Paolo Milazzo Anno Accademico 2010/2011 Argomenti trattati nel corso Nel corso di Web Programming sono state descritti i seguenti linguaggi (e tecnologie): HTML

Dettagli

Collegamento remoto vending machines by do-dots

Collegamento remoto vending machines by do-dots Collegamento remoto vending machines by do-dots Ultimo aggiornamento 23 marzo 2011 rev1 - Stesura iniziale 18/10/2010 rev2 - Approfondimenti 12/11/2010 rev3 Riduzione dei contenuti per una lettura generica

Dettagli

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività.

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività. MCA, ossia Multimedia Collaboration APP, è la soluzione di web collaboration contributiva e interattiva realizzata da HRC per apportare nuove funzionalità nella gestione di meeting e per poter condividere

Dettagli

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN MODULO 1 Testo 1.03 1. In una istruzione, un operando è: % Il dato su cui operare % L indirizzo di memoria di un dato su cui operare % Il tipo di operazione da eseguire % Il risultato di una istruzione

Dettagli

Informazioni. OpenScape Web Collaboration

Informazioni. OpenScape Web Collaboration Informazioni OpenScape Web Collaboration OpenScape Web Collaboration è una soluzione per conferenze Web scalabile, sicura ed estremamente affidabile per aziende di qualsiasi dimensione. Communication for

Dettagli

AVIPA 1. Presentazione generale dell'ambiente software

AVIPA 1. Presentazione generale dell'ambiente software AVIPA 1. Presentazione generale dell'ambiente software Viterbo, 10 Dicembre 2008 Presentazione a cura di Slide n.1 AVIPA: l'ambiente software Queste slides rappresentano le prime indicazioni sul lavoro

Dettagli

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA Dedicato a. Gianluca ed Enza, due persone speciali Autore: Gianpiero Fasulo www.gfasulo.it - Pag. 2 COPYRIGHT La tua prima APP con CORDOVA Tutti i diritti riservati. Nessuna

Dettagli

Nokia Lifeblog 2.5 Nokia N76-1

Nokia Lifeblog 2.5 Nokia N76-1 Nokia Lifeblog 2.5 Nokia N76-1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N76 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Altri nomi di prodotti e società

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

LBINT. http://www.liveboxcloud.com

LBINT. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBINT http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

Adobe GoLive cs2. Authoring professionale di contenuti per il Web e i dispositivi mobili

Adobe GoLive cs2. Authoring professionale di contenuti per il Web e i dispositivi mobili Adobe GoLive cs2 Authoring professionale di contenuti per il Web e i dispositivi mobili FUNZIONI Panoramica sul prodotto Sfruttate le potenzialità del formato CSS grazie a strumenti visivi intuitivi, trasferite

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute

Dettagli

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER L architettura CLIENT SERVER è l architettura standard dei sistemi di rete, dove i computer detti SERVER forniscono servizi, e computer detti CLIENT, richiedono

Dettagli