Il CONI attraverso l Area Sport e Preparazione Olimpica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il CONI attraverso l Area Sport e Preparazione Olimpica"

Transcript

1 1

2 Il CONI attraverso l Area Sport e Preparazione Olimpica «cura la preparazione degli atleti, lo svolgimento delle manifestazioni e l approntamento dei mezzi necessari alla partecipazione della delegazione italiana ai giochi olimpici e ad altre manifestazioni sportive» e [...] «cura le attività di aggiornamento dei quadri tecnici» 2

3 Attività Istituzionale dell Area Sport e Preparazione Olimpica Individuazione concordata con FSN dei criteri di selezione degli atleti Organizzazione Squadra Olimpica Rapporti con il CIO ed il Comitato Organizzatore 3

4 Condivisione attraverso Modello GIPSO Contributi alle Federazioni Sportive Nazionali Olimpiche estive 2013/2014: 137,4 /mil. Contributi diretti Atleti FSN Olimpiche estive 2013/2014: 4,2 /mil. Identificazione dei Talenti Conferma e Sviluppo del Talento Alto Livello Club Olimpico Premi Medaglia 4

5 Distribuzione contributi PO/AL 2013/2014 Totale 137,4 /mil. 28 FSN Olimpiche estive 24% 22 FSN presenti a Londra ,7 /mil. 76% 59% contributi alle FSN medagliate a Londra FSN non presenti Londra ,7 /mil. 5

6 Progetti Solidarietà Olimpica CIO e Cooperazione internazionale Progetti finanziati e attivati 2014/2015 Olympic Scholarship Rio 2016 Team Support Grant Rio 2016 Technical courses for coaches Continental Athlete support grant 2015 Attività Cooperazione Internazionale $ 36,000 annui $ 40,000 annui $ 100,000 $ 40,000 annui $ 150,000 TOTALE ANNUO $ 360,000 6

7 Contributi Gruppi Sportivi Militari e Civili BUDGET ANNUO ATTIVITA SPORTIVA IMPIANTISTICA Atleti Club Olimpico Atleti Interesse FSN Tecnici Interesse FSN Concorsi Arruolamenti Attività Giovanile Convenzioni con Ministeri competenti Valutazione di Progetti congiunti GS-CONI con stipula di singoli accordi sugli interventi 7

8 Costi/Investimenti sui Centri di Preparazione Olimpica Roma, Formia, Tirrenia 6, 6 /mil. 6,4 /mil. 2,4 /mil * * Costi Eff. Investimenti *stima

9 Centri di Preparazione Olimpica Coordinamento centralizzato dei tre Centri Sedi dei raduni e dei Centri permanenti delle FSN Controllo e valutazione dell allenamento Sedi delle attività degli accordi di Cooperazione Internazionale. 9

10 Centri di Preparazione Olimpica Roma Tirrenia - Formia Nuoto -Tuffi Scherma Pallavolo Hockey Rugby Calcio Pentathlon Moderno Taekwondo Pallacanestro Atletica Tennis Baseball Pesistica Ginnastica Softball 10 SERVIZI Istituto di Medicina Scuola dello Sport Hotel dello Sport e Scienza dello Sport

11 Seminari / Workshop per DTN e DTG Workshop per DTN/DTG, in collaborazione con l Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI. Conferenza DTN/DTG Adoption of innovation and technology to performance training. Seminario DTN\DTG e Tecnici Nazionali La trasversalità della forza in collaborazione con la FIPE. International Festival of Athletics Coaching in collaborazione con l European Athletics Coaches Association. 11

12 Club Italia Sostegno alle iniziative di Club Italia delle FSN istituite presso i Centri di Preparazione Olimpica: Priorità nell utilizzo dei CPO; Sostegno finanziario alle FSN. 12

13 Progetti tecnici FSN Progetto Talenti 2020 Finanziamento con fondi propri o del CIO (S.O.) di progetti tecnici in preparazione di Rio In collaborazione con la Provincia autonoma di Trento ed il Comune di Rovereto. Finanziamento di accordi di cooperazione con altri CNO in funzione dello sviluppo di sport di particolare interesse comune. Contributi per l organizzazione di Campionati Internazionali funzionali alla preparazione degli atleti. Opportunità ad atleti di 15/18 anni selezionati dalle FSN di essere valutati, con cadenza quadrimestrale, sia dal punto di vista condizionale che tecnico dai responsabili giovanili delle FSN interessate. 13

14 Dipartimento di Scienza per lo Sport Valutazione delle capacità fisiche attraverso test per la misura della forza e della resistenza sia in laboratorio che sul campo Valutazione delle capacità di equilibrio e di postura con finalità preventiva e curativa e per l ottimizzazione della prestazione Valutazione del gesto atletico attraverso l analisi biomeccanica svolta sul campo di gara/allenamento o nei laboratori dei CPO di Formia e Roma Ottimizzazione dell attrezzo o veicolo di gara, quando presenti, attraverso l attività svolta con Ferrari e/o con aziende ad alta specializzazione tecnologica 14

15 ATTIVITA FSN - SCIENZA DELLO SPORT 15 FISIOLOGIA BADMINTON CANOTTAGGIO ATLETICA LEGGERA HOCKEY E PATTINAGGIO GOLF HANDBALL NUOTO PALLAVOLO PESISTICA PENTATHLON MODERNO RUGBY SPORT DEL GHIACCIO SPORT INVERNALI TENNISTAVOLO TRIATHLON VELA MOTONAUTICA 17 BIOMECCANICA CANOTTAGGIO CANOA KAYAK ATLETICA LEGGERA NUOTO SCHERMA SPORT DEL GHIACCIO SPORT INVERNALI TENNIS TIRO A VOLO VELA 10 SVILUPPO MECCANICO/ TECNOLOGICO SPORT DEL GHIACCIO SPORT INVERNALI VELA 3

16 Accordo CONI-Ferrari Sviluppo di soluzioni innovative per la caratterizzazione delle attrezzature sportive e dei materiali Attività di analisi, ricerca e sviluppo tecnologico Test aerodinamici Didattica in favore dei tecnici delle FSN in coordinamento con il Dipartimento di Scienza dello Sport 16

17 Dipartimento di Medicina dello Sport Aree d intervento: Analisi cliniche Diagnostica (risonanza magnetica, radiologia, ecografia, body mass index) Prevenzione Riabilitazione Fisioterapia Osteopatia Posturale 17 Il Dipartimento si avvale, oltre allo staff, della consulenza dei migliori specialisti nazionali

18 CLUB OLIMPICO RIO 2016 Il Club Olimpico raggruppa gli atleti di vertice che, grazie ai risultati ottenuti, ne guadagnano l accesso. E un sostegno al loro percorso di preparazione ai Giochi Olimpici. 3 categorie ORO MEDAGLIATI ELITE Medaglie d oro di Londra Medaglie d argento e di bronzo di Londra Risultati conseguiti nel corso dell anno annui per il quadriennio olimpico annui per il biennio 2012/ annui

19 CLUB OLIMPICO RIO 2016 Anno 2013 gli atleti che hanno fatto parte del Club Olimpico sono stati 104: 15 Categoria Oro 35 Categoria Medagliati 54 Categoria Elite 19 Anno 2014 gli atleti che ad oggi hanno conseguito l appartenenza al Club Olimpico sono 121: 15 Categoria Oro 106 Categoria Elite

20 CLUB OLIMPICO RIO 2016 Creazione della categoria Promesse Olimpiche Si intende istituire questa nuova categoria rivolta a quegli atleti che pur non avendo ancora ottenuto i risultati previsti per accedere al Club Olimpico sono considerati dalla PO e dalle FSN di particolare interesse per il futuro (es: Seniores in fase di recupero, Atleti Juniores/U23 con risultati agonistici di particolare rilievo, TEAM con concrete possibilità di qualificazione olimpica). Ad ogni FSN per ciascuna annualità verrà riconosciuto fino ad un max di atleti e/o 1 Team da inserire tra le Promesse Olimpiche. 20

21 ATHLETE S CARD La Card riservata ai soli atleti appartenenti al Club Olimpico (categoria: ORO, MEDAGLIATI, ELITE) consentirà di usufruire gratuitamente a tutte le strutture ed i servizi che il CONI metterà a disposizione (Parco del Foro Italico, CPO, ISTITUTO MEDICINA E SCIENZA DELLO SPORT) e di accedere a tutte le convenzioni/agevolazioni stipulate in favore degli atleti con i partners commerciali CONI, i quali potranno, realizzare progetti di partnership personalizzati su cui sviluppare attività di comunicazione 21

22 Formazione Sostegno medico Banking Assicurazioni Food Automotive Trasporti: Linee ferroviarie e Aeree Car Sharing e Autonoleggio Palestre e Centri Fitness ATHLETE S CARD I SERVIZI Telefonia e Internet Elettronica Cinema Moda Spedizioni Servizi Immobiliari Hotels Crociere Turismo 22

23 ATHLETE S CARD I SERVIZI Gli atleti e i partner saranno registrati in una sezione dedicata del sito del CONI, attraverso la quale potranno gestire le proprie iniziative ed essere aggiornati sui servizi legati al progetto Il portale consentirà una semplice consultazione dei servizi disponibili, le condizioni d uso ed ulteriori informazioni utili I collegamenti con i Social Media del CONI, consentiranno alle aziende Partner di integrare le attività con le loro strategie di comunicazione 23

ALLEGATO E SCHEDA DI REGISTRAZIONE ICARO/PO-NET - ASSOCIAZIONI SPORTIVE

ALLEGATO E SCHEDA DI REGISTRAZIONE ICARO/PO-NET - ASSOCIAZIONI SPORTIVE I campi sottolineati sono obbligatori SEZIONE 1: INDIRIZZO E CONTATTI 1.1 - Denominazione Associazione/Cooperativa. 1.2 - Tipologia Associazione Sportiva Dilettantistica con personalità giuridica Associazione

Dettagli

Ufficio Preparazione Paralimpica. Versione 5.0 (ottobre 2012) Approvato dalla GN del CIP nella riunione del 16 dicembre 2010 e successive modifiche

Ufficio Preparazione Paralimpica. Versione 5.0 (ottobre 2012) Approvato dalla GN del CIP nella riunione del 16 dicembre 2010 e successive modifiche PROGETTO LONDRA 2012 SOCHI 2014 Ufficio Preparazione Paralimpica Versione 5.0 (ottobre 2012) Approvato dalla GN del CIP nella riunione del 16 dicembre 2010 e successive modifiche Premessa Il Progetto Londra

Dettagli

Offerta formativa 2011. dello. Scuola dello Sport

Offerta formativa 2011. dello. Scuola dello Sport Offerta formativa 2011 dello Scuola dello Sport Scuola dello Sport Essere il punto di riferimento della formazione in ambito sportivo in Italia: è questa la nostra realtà In Italia, da oltre quaranta anni

Dettagli

Ufficio Preparazione Paralimpica

Ufficio Preparazione Paralimpica PROGETTO SOCHI 2014 RIO 2016 Ufficio Preparazione Paralimpica Versione 6.0 (maggio 2013) Premessa Il Progetto è nato con lo scopo di individuare le strategie ed i mezzi più funzionali ed efficaci per sostenere

Dettagli

In Italia, Scuola dello

In Italia, Scuola dello Scuola dello Sport Scuola dello Sport Essere il punto di riferimento della formazione in ambito sportivo in Italia: è questa la nostra realtà In Italia, Scuola dello Sport è sinonimo di cultura sportiva.

Dettagli

La Scuola in Movimento

La Scuola in Movimento La Scuola in Movimento ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G.B. VACCARINI CATANIA In collaborazione con C.O.N.I. C.U.S. CATANIA Comitato Provinciale di Catania & Federazioni Sportive Nazionali Università di

Dettagli

Regolamento del Fondo Sport-toto 1 (del 18 gennaio 2011)

Regolamento del Fondo Sport-toto 1 (del 18 gennaio 2011) Regolamento del Fondo Sport-toto 1 (del 18 gennaio 2011) 11.1.3.1.3 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO Richiamati: la Legge federale concernente le lotterie e le scommesse professionalmente

Dettagli

DIEGO MONALDINI. Diego.monaldini@virgilio.it /diego.monaldini@libero.it. 30/03/1977 Frosinone Maschile B, automunito Assolto Celibe

DIEGO MONALDINI. Diego.monaldini@virgilio.it /diego.monaldini@libero.it. 30/03/1977 Frosinone Maschile B, automunito Assolto Celibe F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E DIEGO MONALDINI INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo Diego Monaldini Telefono 339/7672335 E-mail Via del Carbonaro n 18 Frosinone.

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE

FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE FACOLTÀ DI SCIENZE MOTORIE Identità La Facoltà forma professionisti capaci di operare nel mondo dello sport e in quello della promozione della salute e del benessere psico-fisico. Offerta Master I livello

Dettagli

TALENTI 2020 Il progetto pilota dello sport giovanile italiano Trentino 2011-2020

TALENTI 2020 Il progetto pilota dello sport giovanile italiano Trentino 2011-2020 PROGETTO TALENTI 2020 Il progetto pilota dello sport giovanile italiano Trentino 2011-2020 FEDERICO SCHENA ANDRO FERRARI CRISTIAN SALA Roma, 12 giugno 2012 Talenti Trentini Progetto Talenti 2020 Trentino

Dettagli

Ufficio Coordinamento Servizi Educazione Motoria Fisica e Sportiva SCHEDA RILEVAZIONE Impianti Sportivi Scolastici

Ufficio Coordinamento Servizi Educazione Motoria Fisica e Sportiva SCHEDA RILEVAZIONE Impianti Sportivi Scolastici Ufficio Coordinamento Servizi Educazione Motoria Fisica e Sportiva SCHEDA RILEVAZIONE Impianti Sportivi Scolastici Inserire il codice Meccanografico della Scuola e salvare il "file con nome" riportando

Dettagli

Quasi tutti questi accertamenti sono eseguibili presso le sedi del nostro Centro in tempi molto brevi e a tariffe ridotte.

Quasi tutti questi accertamenti sono eseguibili presso le sedi del nostro Centro in tempi molto brevi e a tariffe ridotte. 1 Scheda informativa MEDICINA DELLO SPORT Il Servizio di Medicina dello Sport esegue tutti i test clinici e strumentali necessari per il rilascio dell'idoneità Sportiva per tutte le discipline, in collaborazione

Dettagli

Piano di sviluppo degli impianti sportivi

Piano di sviluppo degli impianti sportivi AUTONOME PROVINZ BOZEN SÜDTIROL Abteilung 7 Örtliche Körperschaften Amt 7.2 Amt für Sport Sportbeobachtung PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 7 Enti locali Ufficio 7.2 Ufficio sport

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016 Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BANDO DI GARA NAZIONALE LO SPORT PER TUTTI A SCUOLA Anno Scolastico 2015-2016 Io sottoscritto in qualità di Presidente della Società Sportiva affiliata alla Federazione/Entità

Dettagli

NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA (di cui all allegato D)

NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA (di cui all allegato D) NOTE PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA (di cui all allegato D) 1) SCHEDA N.: se si devono compilare più schede indicarne il numero progressivo; per le schede successive alla prima non è necessario riportare

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Scherma F.I.S.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Scherma F.I.S. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Scherma F.I.S. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA Il Comitato

Dettagli

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano presenterà tutte le iniziative finalizzate alla sua mission istituzionale:

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano presenterà tutte le iniziative finalizzate alla sua mission istituzionale: istituzioni Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano presenterà tutte le iniziative finalizzate alla sua mission istituzionale: z Italia Team - Club Olimpico z Casa Italia Londra 2012 z Roma 2020 La Coni

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO ATTIVITA SPORTIVE Agenzia Provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili presentazione a cura dell UFFICIO ATTIVITA SPORTIVE Trento, loc. Centochiavi,

Dettagli

LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO COMPANY PROFILE

LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO COMPANY PROFILE PER GLI LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO PROFILE LGS SportLab è una società di riferimento che opera nel mondo dello sport e dell'intrattenimento: - specializzata nel management di atleti e nel supporto

Dettagli

ALLENATRICE e ALLENATORE SPORTIVO

ALLENATRICE e ALLENATORE SPORTIVO Aggiornato il 18 febbraio 2009 ALLENATRICE e ALLENATORE SPORTIVO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

SIAMO GIA' NEL FUTURO

SIAMO GIA' NEL FUTURO LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO "UGO MORIN" MESTRE A.S. 2015/16 SIAMO GIA' NEL FUTURO Il Liceo Scientifico ad orientamento Sportivo si rivolge a Studenti interessati all'attività sportiva e che vogliano realizzarne

Dettagli

Firstbeat SPORTS. Un software professionale basato sull analisi della frequenza cardiaca per la valutazione dei carichi di lavoro e del recupero

Firstbeat SPORTS. Un software professionale basato sull analisi della frequenza cardiaca per la valutazione dei carichi di lavoro e del recupero Firstbeat SPORTS Un software professionale basato sull analisi della frequenza cardiaca per la valutazione dei carichi di lavoro e del recupero Carico di lavoro ottimizzato Migliori decisioni critiche

Dettagli

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO A. MEUCCI

CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO A. MEUCCI CENTRO SPORTIVO SCOLASTICO A. MEUCCI 2012/1 /13 Finalità sull'attività sportiva scolastica Obiettivi e Metodologie Didattiche Adesioni Attività Sportiva Programmata Insegnanti e Tempo impiegati nelle varie

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Manuale Azzurro allegato D FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Modello per la creazione e gestione di un Club dei Giovani Il modello, tratto dall esperienza maturata nei Circoli che hanno svolto con successo l Attività

Dettagli

Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010

Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010 Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010 REGIONI Regioni Giunta COMUNI Trentino Alto Adige Firenze Foggia Siracusa Forlì Vibo Valentia AZIENDE

Dettagli

Sardinia Basketball Coaches Clinic Durata e modalità: 16 ore, formula long weekend. Formazione per tecnici sportivi

Sardinia Basketball Coaches Clinic Durata e modalità: 16 ore, formula long weekend. Formazione per tecnici sportivi Formazione per tecnici sportivi Allenatore 2 grado FIPAV Durata e modalità: 24 moduli da 2 ore, una prima fase periodica che prevede un esame di sbarramento ed una fase residenziale di 12 moduli con esame

Dettagli

Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente

Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DELLE SCUOLE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2007-2008 Indicazioni tecnico-organizzative I Giochi

Dettagli

Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione conseguita presso la facoltà di Filosofia dell Università La Sapienza di Roma.

Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione conseguita presso la facoltà di Filosofia dell Università La Sapienza di Roma. Carlo Bellucci, nato a Roma l 8 luglio 1955 Residente a Capranica (VT) - 01012 - loc.tà Valle del Serpente, 1 Tel. 3292914104 E-mail: carlobellucci@hotmail.com Titoli Laurea in Scienze dell Educazione

Dettagli

LGS SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO. company profile. www.lgssportlab.com

LGS SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO. company profile. www.lgssportlab.com SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO company profile CHI SIAMO SportLab è una società di riferimento che opera nel mondo dello sport e dell'intrattenimento: - specializzata nel management di atleti

Dettagli

L'IDONEITÀ AGONISTICA Danilo Gambarara

L'IDONEITÀ AGONISTICA Danilo Gambarara L'IDONEITÀ AGONISTICA Danilo Gambarara Facoltà Scienze Motorie - Università degli Studi di Urbino Medicina dello Sport - A.U.S.L. RIMINI Numerose sono le leggi emanate in Italia rivolte alla tutela sanitaria

Dettagli

BENVENUTI. S.F.E.R.A. Coaching2012. SFERA Coaching - Milano

BENVENUTI. S.F.E.R.A. Coaching2012. SFERA Coaching - Milano BENVENUTI S.F.E.R.A. Coaching2012 CHI SIAMO Unità Operativa di Psicologia dello Sport Fondato nel 1998 come Dipartimento dell I.S.E.F. di Torino. Dal 2007: Unità Operativa di Psicologia dello sport E attualmente

Dettagli

PER I CORSO DI FORMAZIONEOPERATORE PARALIMPICO TERNI 18 FEBBRAIO 11 MARZO 2014 ATTIVITA SPORTIVA PRATICATA DALLE PERSONE CON DISABILITA

PER I CORSO DI FORMAZIONEOPERATORE PARALIMPICO TERNI 18 FEBBRAIO 11 MARZO 2014 ATTIVITA SPORTIVA PRATICATA DALLE PERSONE CON DISABILITA PER I CORSO DI FORMAZIONEOPERATORE PARALIMPICO TERNI 18 FEBBRAIO 11 MARZO 2014 ATTIVITA SPORTIVA PRATICATA DALLE PERSONE CON DISABILITA LO SPORT RIVESTE UNA PARTICOLARE IMPORTANZA NEL PROCESSO EVOLUTIVO

Dettagli

Curriculum Vitae di Cecilia D Angelo

Curriculum Vitae di Cecilia D Angelo Curriculum Vitae di Cecilia D Angelo DATI PERSONALI Cognome e Nome D Angelo Cecilia Indirizzo (ufficio) Stadio Olimpico - 00135 Regione Lazio Provincia ROMA Telefono (ufficio) 06 36857815 Fax (ufficio)

Dettagli

Corsi 2010 2011. Formazione per tecnici sportivi

Corsi 2010 2011. Formazione per tecnici sportivi Corsi 2010 2011 Formazione per tecnici sportivi Allenatore 2 grado FIPAV Durata e modalità: 24 moduli da 2 ore, una prima fase periodica che prevede un esame di sbarramento ed una fase residenziale di

Dettagli

CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER ESPERTI DI PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO. Undicesima Edizione

CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER ESPERTI DI PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO. Undicesima Edizione CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER ESPERTI DI PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione 12-15 Maggio 2015 Milano Centro Pavesi 12-16 Giugno 2015 Cavalese (TN) 23-26 Settembre 2015 Chianciano

Dettagli

Roberto Marocco. Dati personali. Esperienze professionali A. A. 2012/2013 A. A. 2011/2012 A. A. 2010/2011 A. A. 2009/2010 A. A.

Roberto Marocco. Dati personali. Esperienze professionali A. A. 2012/2013 A. A. 2011/2012 A. A. 2010/2011 A. A. 2009/2010 A. A. Roberto Marocco roberto.marocco@gmail.com Dati personali Nato il 28-08-1984 a Chieri (TO) Cittadinanza Italiana Esperienze professionali Università e insegnamento SCUOLA UNIVERSITARIA INTERFACOLTÀ IN SCIENZE

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin

Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin Ordinanza sugli studi universitari professionali di diploma nel campo dello sport alla Scuola di Macolin 415.75 del 20 maggio 1998 (Stato 27 giugno 2000) Il Dipartimento federale della difesa, della protezione

Dettagli

Liceo Scientifico N. Copernico. Indirizzo Scienze Motorie e Sportive

Liceo Scientifico N. Copernico. Indirizzo Scienze Motorie e Sportive Liceo Scientifico N. Copernico Indirizzo Scienze Motorie e Sportive Perché candidarsi? Il liceo Copernico vanta un' ottima tradizione sportiva con eccellenti risultati raggiunti negli anni dalle rappresentative

Dettagli

SKIMAGIC... NUOVA ERA NEGLI SPORT INVERNALI E OUTDOOR! 4-06-2010 1

SKIMAGIC... NUOVA ERA NEGLI SPORT INVERNALI E OUTDOOR! 4-06-2010 1 SKIMAGIC... NUOVA ERA NEGLI SPORT INVERNALI E OUTDOOR! 4-06-2010 1 C O N C E P T : rotazione verso l alto L a p i s t a i n f i n i t a CONCEPT Tapis roulant Skimagic blu rossa nera Difficoltà Inclinazione

Dettagli

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E 3/9/2015 FITET BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE TECNICI SPORTIVI FITET, DI ABILITAZIONE ALLA QUALIFICA DI TERZO LIVELLO [Digitare il sottotitolo del documento] Matteo CORSO DI FORMAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

Progetto SNaQ Scuola Magistrale

Progetto SNaQ Scuola Magistrale 1 PROGETTO SCUOLA MAGISTRALE ARGOMENTI TRATTATI Sistema Nazionale di Qualifica dei Tecnici; Qualifiche e Competenze; Crediti formativi; I Quattro Livelli di Qualifica dei Tecnici Sportivi; Formazione permanente.

Dettagli

DOPPIA CARRIERA - CURRICULUM SPORTIVO - UNIFG A.A. 2015/2016 DATI PERSONALI

DOPPIA CARRIERA - CURRICULUM SPORTIVO - UNIFG A.A. 2015/2016 DATI PERSONALI DOPPIA CARRIERA - CURRICULUM SPORTIVO - UNIFG A.A. /06 DATI PERSONALI Sono informato/a che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con mezzi informatici, ai sensi e per gli effetti dell'art.3

Dettagli

14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO. Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE

14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO. Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE 14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando espone le caratteristiche fondamentali e le norme di ammissione al 14 Corso Nazionale CONI per

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA Principi Generali Articolo 1 ( Le Benemerenze Sportive ) Il Consiglio Federale della FIPE istituisce le Benemerenze

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPINI MASSIMILIANO Indirizzo VIA CHIUSURE N. 23, BRESCIA; 25127 Telefono 333/5992562 ; 030/2771492 Fax 030/2771492 E-mail Sito internet

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA SPORT EQUESTRI

Dettagli

Il nuovo Liceo Scientifico Sportivo

Il nuovo Liceo Scientifico Sportivo ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE G. CARDANO Via Natta, 11-20151 MILANO TEL. 0238005599-0238007204 - FAX 0233402739 -C.F.: 80122690151 e-mail - info@iiscardano.it Il nuovo Liceo Scientifico Sportivo LA

Dettagli

CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO

CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO Licei Camerino SCIENTIFICO sezione ad indirizzo SPORTIVO CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO Istituto di Istruzione Superiore Costanza Varano CAMERINO Il Regolamento del Liceo Sportivo Il Regolamento

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI

ATTIVITÀ SPORTIVA PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ATTIVITÀ SPORTIVA PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI UNIVERSITÀ CÀ FOSCARI DI VENEZIA UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA ANNO ACCADEMICO 2013-2014 CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO IMPIANTI

Dettagli

ISTRUTTRICE e ISTRUTTORE SPORTIVO

ISTRUTTRICE e ISTRUTTORE SPORTIVO Aggiornato il 9 luglio 2009 ISTRUTTRICE e ISTRUTTORE SPORTIVO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 È necessario sapere... 7 Conoscenze...

Dettagli

CUS Perugia. attività sportiva TUTTO LO SPORT CHE VUOI. www.cusperugia.it

CUS Perugia. attività sportiva TUTTO LO SPORT CHE VUOI. www.cusperugia.it CUS Perugia TUTTO LO SPORT CHE VUOI attività sportiva www.cusperugia.it ATLETICA BOXE CALCIO A 5 E 8 SEZIONI SPORTIVE dove/where: Stadio Comunale Santa Giuliana - via Orsini - via Cacciatori delle Alpi,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA IL COMITATO ITALIANO PARALIMPICO ED IL CENTRO NAZIONALE SPORTIVO FIAMMA SPORT NAZIONALE

PROTOCOLLO D INTESA TRA IL COMITATO ITALIANO PARALIMPICO ED IL CENTRO NAZIONALE SPORTIVO FIAMMA SPORT NAZIONALE PROTOCOLLO D INTESA TRA IL COMITATO ITALIANO PARALIMPICO ED IL CENTRO NAZIONALE SPORTIVO FIAMMA SPORT NAZIONALE Il Comitato Italiano Paralimpico (di seguito: CIP), con sede in Roma, Via Flaminia Nuova,

Dettagli

Dipartimento sportivo. A.S. 2014/2015. Programmazione didattica annuale

Dipartimento sportivo. A.S. 2014/2015. Programmazione didattica annuale Dipartimento sportivo. A.S. 2014/2015 Programmazione didattica annuale La programmazione didattica annuale prevista dai docenti di Educazione Fisica può considerarsi suddivisa in tre fasi. La prima, all

Dettagli

Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena

Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Progetto di attività motoria e sportiva per le Scuole Primarie di Modena Anno Scolastico 2014/2015 Finalità Il progetto Scuola-Sport, da molti anni in vigore in tutte le scuole primaria del Comune di Modena,

Dettagli

Programmazione dipartimento di Scienze Motorie anno scolastico 2015-2016.

Programmazione dipartimento di Scienze Motorie anno scolastico 2015-2016. Programmazione dipartimento di Scienze Motorie anno scolastico 2015-2016. 1) Individuazione coordinatore dipartimento: viene nominato il Prof. Alessandro Alessandrini Coordinatore di dipartimento. 2) Programmazione

Dettagli

I CNU, Campionati Nazionali Universitari, rappresentano per il mondo sportivo - universitario la massima manifestazione a livello nazionale.

I CNU, Campionati Nazionali Universitari, rappresentano per il mondo sportivo - universitario la massima manifestazione a livello nazionale. MARKETING PLAN 1 Premessa I CNU, Campionati Nazionali Universitari, rappresentano per il mondo sportivo - universitario la massima manifestazione a livello nazionale. La 68 edizione si terrà negli impianti

Dettagli

Studio per lo Sviluppo e il Riequilibrio dell Impiantistica Sportiva per Roma Capitale

Studio per lo Sviluppo e il Riequilibrio dell Impiantistica Sportiva per Roma Capitale Studio per lo Sviluppo e il Riequilibrio dell Impiantistica Sportiva per Roma Capitale Dott.ssa Elena Battaglia e Dott. Saverio Fagiani Roma Capitale Dipartimento Sport Dott.ssa Vera Costantini Sysdeco

Dettagli

N 16 martedì 30 marzo 2010

N 16 martedì 30 marzo 2010 settore nazionale UISP sede operativa presso Costruire in Project via Delle Monache, 2 41057 Spilamberto (Modena) t. 059.785422 - www.spazidisport.it info@spazidisport.it Prof. Fabio Casadio Responsabile

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Motorie

Corso di Laurea in Scienze Motorie Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Laurea in Scienze Motorie Sede didattica: Cassino, Campus Folcara Sede per attività pratiche: Atina, Centro Sportivo Osvaldo Soriano Dipartimento

Dettagli

PROGETTO SPORT. Promozione Attività sportiva Preparazione fisica individualizzata e specifica

PROGETTO SPORT. Promozione Attività sportiva Preparazione fisica individualizzata e specifica PROGETTO SPORT Promozione Attività sportiva Preparazione fisica individualizzata e specifica OBIETTIVO: creare un punto di riferimento per favorire la pratica di attività sportiva ad atleti con disabilità

Dettagli

ACCERTAMENTI SANITARI PREVISTI IN RAPPORTO ALLO SPORT PRATICATO E LORO PERIODICITÀ

ACCERTAMENTI SANITARI PREVISTI IN RAPPORTO ALLO SPORT PRATICATO E LORO PERIODICITÀ ACCERTAMENTI SANITARI PREVISTI IN RAPPORTO ALLO SPORT PRATICATO E LORO PERIODICITÀ (Decreto Ministero Sanità 18 febbraio 1982 (e successivi) Norme per la Tutela Sanitaria dell Attività Sportiva Agonistica

Dettagli

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado

Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva. Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado Proposta educativa e motoria per una cultura sportiva Progetto per la Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 grado PREMESSA La Fib, Federazione Italiana Bocce, da sempre a sostegno della pratica motoria

Dettagli

REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME

REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME REVISIONE ETÀ INIZIO ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE E NUOVE NORME In data 15 Novembre 2007 è stata inviata comunicazione alle: - Federazioni Sportive Nazionali - Discipline Sportive Associate - Enti di

Dettagli

Ratifica della programmazione di dipartimento, anno scolastico 2014-2015.

Ratifica della programmazione di dipartimento, anno scolastico 2014-2015. Ratifica della programmazione di dipartimento, anno scolastico 2014-2015. Il giorno 5 settembre 2014, si è riunito il dipartimento didattico di Scienze Motorie del Liceo Plauto di Roma nell'aula 06, con

Dettagli

DIRITTO SPORTIVO E DISABILITA

DIRITTO SPORTIVO E DISABILITA DIRITTO SPORTIVO E DISABILITA LE FONTI DEL DIRITTO ITALIANO IN ORDINE GERARCHICO: 1) La Costituzione 2) Le Leggi Ordinarie dello Stato e le Norme Int.li e Comunitarie 3) Le Leggi Regionali 4) I Regolamenti

Dettagli

SPORT AREA THINK OVER, GO DIFFERENT SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION

SPORT AREA THINK OVER, GO DIFFERENT SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION SPORT AREA THINK OVER, GO DIFFERENT SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION SPORT PERFORMANCE TOP CERTIFICATION 7 GIORNI IN FULL IMMERSION PER 56 ORE DI LEZIONE - DAL 14 AL 20 GIUGNO 2014 PRESENTAZIONE: Un

Dettagli

1970-1973 Diplomato in Educazione Fisica presso l'isef di Bologna il 18/12/1973 con 107/110.

1970-1973 Diplomato in Educazione Fisica presso l'isef di Bologna il 18/12/1973 con 107/110. Guerrini Guglielmo Nato a Bagnacavallo il 24/5/1950 Residente in via Bezzi 102, 48020 Santerno Ravenna Tl. Fax 0544/417472 Cell. 0347/2484646 guglielmo@gguerrini.com Istruzione 1970-1973 Diplomato in Educazione

Dettagli

Offerta di sport G+S. Definizione dell offerta G+S

Offerta di sport G+S. Definizione dell offerta G+S Guida per lo svolgimento delle offerte con bambini e giovani (gruppo di utenti 4) offerte G+S di cantoni, comuni e delle federazioni sportive nazionali Questa guida intende dare a monitori e coach G+S

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI PER LA NON AMMISSIONE ALL ANNO SCOLASTICO SUCCESSIVO

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI PER LA NON AMMISSIONE ALL ANNO SCOLASTICO SUCCESSIVO CRITERI DI VALUTAZIONE Per la valutazione si richiama il già citato DPR 122/2009. Come previsto dal Regolamento di Istituto (art. 28), che si rifà all art.2 c.4 dello Statuto delle Studentesse e degli

Dettagli

PROGETTO: AFFILIAZIONE CARPI F.C. 1909 E SOCIETA DILETTANTISTICHE

PROGETTO: AFFILIAZIONE CARPI F.C. 1909 E SOCIETA DILETTANTISTICHE PROGETTO: AFFILIAZIONE CARPI F.C. 1909 E SOCIETA DILETTANTISTICHE Mission: - Introdurre il marchio Carpi attraverso le affiliazioni; - Promuovere convegni ed eventi formativi; - Dare un contributo qualitativo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott. ssa Alessandra di Cagno e-mail: alessandra.dicagno@unimol.it

CURRICULUM VITAE. Dott. ssa Alessandra di Cagno e-mail: alessandra.dicagno@unimol.it Dott. ssa Alessandra di Cagno e-mail: alessandra.dicagno@unimol.it CURRICULUM VITAE Studi Effettuati: 16-07-1981: Diploma di Liceo Classico conseguito presso il Liceo Ginnasio Giulio Cesare Statale di

Dettagli

CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER ESPERTI DI PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO. Decima Edizione

CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER ESPERTI DI PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO. Decima Edizione CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER ESPERTI DI PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Decima Edizione 27-30 Maggio 2014 Milano Centro Pavesi 10-14 Giugno 2014 Cavalese (TN) 10-13 Settembre 2014 Roma CPO Giulio

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Motorie

Corso di Laurea in Scienze Motorie Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Laurea in Scienze Motorie Sede didattica: Cassino, Campus Folcara Sedi per attività pratiche: Atina, Centro Sportivo Osvaldo Soriano -

Dettagli

Ordinanza del DDPS sulla Scuola universitaria dello sport di Macolin

Ordinanza del DDPS sulla Scuola universitaria dello sport di Macolin Ordinanza del DDPS sulla Scuola universitaria dello sport di Macolin (Ordinanza SUFSM, O-SUFSM) Modifica del 12 marzo 2016 Il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello

Dettagli

VOLERAI PIU SU. Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport. 16 febbraio 2014

VOLERAI PIU SU. Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport. 16 febbraio 2014 VOLERAI PIU SU Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport 16 febbraio 2014 Evento di formazione ed aggiornamento per medici, operatori della salute, della riabilitazione

Dettagli

PROGETTO SALTO OSTACOLI SENIORES

PROGETTO SALTO OSTACOLI SENIORES PROGETTO SALTO OSTACOLI SENIORES Analisi della realtà attuale 1) Carenza di binomi competitivi nella fascia sportiva più alta 2) Difficoltà dell ambiente del salto ostacoli senior a programmare un attività

Dettagli

Convenzione Esclusiva 2010

Convenzione Esclusiva 2010 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione 1 Indice 1. Copertura assicurativa di base Per gli Associati Pag. 3 Attività Sportive Assicurabili - Altre notizie

Dettagli

Ordinanza del DDPS sui cicli di studi di bachelor e di master presso la Scuola universitaria federale dello sport 1

Ordinanza del DDPS sui cicli di studi di bachelor e di master presso la Scuola universitaria federale dello sport 1 Ordinanza del DDPS sui cicli di studi di bachelor e di master presso la Scuola universitaria federale dello sport 1 415.75 del 14 gennaio 2005 (Stato 1 dicembre 2007) Il Dipartimento federale della difesa,

Dettagli

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi 2002 03 Sport Disabili : proroga termini per le adesioni.

Oggetto: Giochi Sportivi Studenteschi 2002 03 Sport Disabili : proroga termini per le adesioni. Prot. 1651/p 21.2.2003 TORINO, Circ. Reg. Nr. 54 AI DIRIGENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1 E 2 GRADO DEL PIEMONTE LORO SEDI AGLI INSEGNANTI DI EF E DI SOSTEGNO p.c. Ai Dirigenti dei C.S.A. del Piemonte

Dettagli

L esperienza consolidata nell Information & Comunication Technology permette a Onlysport di progettare, implementare e gestire soluzioni tecnologiche

L esperienza consolidata nell Information & Comunication Technology permette a Onlysport di progettare, implementare e gestire soluzioni tecnologiche L esperienza consolidata nell Information & Comunication Technology permette a Onlysport di progettare, implementare e gestire soluzioni tecnologiche personalizzate per Federazioni, Comitati Organizzatori,

Dettagli

Università degli studi di roma foro italico. Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali

Università degli studi di roma foro italico. Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali L Università degli Studi di Roma Foro Italico è la quarta università statale di Roma, ed è l unico ateneo italiano, e uno

Dettagli

2 Raduno Nazionale degli Atleti Azzurri d Italia

2 Raduno Nazionale degli Atleti Azzurri d Italia I 1, 2 e 3 maggio 2015 si svolgerà a Montecatini Terme (PT) il 2 Raduno Nazionale degli Atleti Azzurri d Italia L evento raccoglierà nelle piazze e nei viali di Montecatini Terme tutti coloro che nella

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Bocce F.I.B.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Bocce F.I.B. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Bocce F.I.B. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE Il Comitato Italiano

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Iscritto all Ordine Professionale degli Psicologi del Lazio (n. 000045) e all Albo degli psicoterapeuti.

CURRICULUM VITAE. Iscritto all Ordine Professionale degli Psicologi del Lazio (n. 000045) e all Albo degli psicoterapeuti. CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Dott. Alberto Cei Nato a Torino il 5-5-1955 Email: info@ceiconsulting.it Web site: http://www.ceiconsulting.it Titoli di studio Laureato in Psicologia a indirizzo applicativo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI:

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI: CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI: nome/cognome JEAN MARIE VITALI Data di nascita: 30 MAGGIO 1971 luogo di nascita: SAINT VINCENT (AO) ITALY Indirizzo attuale: VIA XXV APRILE N 17 PASSIRANO (BRESCIA)

Dettagli

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio PRESENTAZIONE Federazione Italiana Canottaggio PRESENTAZIONE La Federazione Italiana Canottaggio (FIC) vanta una consolidata tradizione di successi agonistici confermata nel tempo da numerose medaglie

Dettagli

Dichiarazione di Amsterdam

Dichiarazione di Amsterdam L.B. Dal P A R E R E del Comitato economico e sociale in merito alla ʺProposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce lʹanno europeo dellʹeducazione attraverso lo sport 2004

Dettagli

programmata a Con il patrocinio e la collaborazione di: All interno della Manifestazione SPORT IN PIAZZA

programmata a Con il patrocinio e la collaborazione di: All interno della Manifestazione SPORT IN PIAZZA Il C.O.N.I. Comitato Regionale del Veneto e la Delegazione Provinciale di Belluno promuovono ed organizzano, nell ambito ed in sintonia con gli obiettivi del progetto integrato per l attività giovanile

Dettagli

Argomenti trattati da Leonardo Zizzi in convegni, corsi di laurea e master universitari, momenti di formazione

Argomenti trattati da Leonardo Zizzi in convegni, corsi di laurea e master universitari, momenti di formazione Argomenti trattati da Leonardo Zizzi in convegni, corsi di laurea e master universitari, momenti di formazione Al Seminario Responsabilità sociale ed etica nel marketing delle organizzazioni sportive organizzato

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARCO SIFFI Telefono 3472551250 C.F. E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita 26-05-1976 marco.siffi@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

LA GINNASTICA ARTISTICA NEL XXI SECOLO

LA GINNASTICA ARTISTICA NEL XXI SECOLO Atti del Convegno Scientifico Nazionale LA GINNASTICA ARTISTICA NEL XXI SECOLO Dalla ricerca scientifica alla qualificazione olimpica 7 Dicembre 2007 Cittadella Universitaria Monserrato - Cagliari ARACNE

Dettagli

I CONTROLLI ANTIDOPING DELLA CVD: ANALISI DEI RISULTATI

I CONTROLLI ANTIDOPING DELLA CVD: ANALISI DEI RISULTATI I CONTROLLI ANTIDOPING DELLA CVD: ANALISI DEI RISULTATI Dott.ssa Roberta Pacifici Reparto Farmacodipendenza Tossicodipendenza e Doping Istituto Superiore di Sanità Commissione Vigilanza sul Doping Legge

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pralboino Curricolo Verticale

Istituto Comprensivo di Pralboino Curricolo Verticale IL CORPO e LA SUA RELAZIONE con LO SPAZIO e IL TEMPO Utilizza gli aspetti comunicativorelazionali del linguaggio motorio per Saper utilizzare e trasferire le abilità per la realizzazione dei gesti tecnici

Dettagli

a manifest. Patrocinio Comunale ( ridotta della metà) Senza Patrocinio Comunale

a manifest. Patrocinio Comunale ( ridotta della metà) Senza Patrocinio Comunale ALLEGATO A TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI. ANNO 2015 Impianto Vecchia Nuova Nuova Fraz. di tempo 10% 20% Palasport Campo Centrale allenamenti 12 13,2 per ora a Palasport Campo Centrale allenamenti

Dettagli

Genova 13 Settembre 2010

Genova 13 Settembre 2010 Genova 13 Settembre 2010 Progetto Giovani Matteo Quarantelli 2 La percezione della qualità di un servizio è generato dalla corrispondenza con le aspettative (bisogni) degli utenti. I nostri utenti sono

Dettagli

LICEO CLASSICO E LICEO LINGUISTICO C. SYLOS BITONTO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ANNO SCOLASTICO 2014-15

LICEO CLASSICO E LICEO LINGUISTICO C. SYLOS BITONTO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ANNO SCOLASTICO 2014-15 LICEO CLASSICO E LICEO LINGUISTICO C. SYLOS BITONTO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ANNO SCOLASTICO 2014-15 CLASSE 2 ^ SEZIONE B L DISCIPLINA: SCIENZE MOTORIE DOCENTE MORAMARCO PASQUALE QUADRO

Dettagli

MIND BODY COACHING. Eccellere nello sport attraverso l equilibrio mentale e fisico

MIND BODY COACHING. Eccellere nello sport attraverso l equilibrio mentale e fisico MIND BODY COACHING Eccellere nello sport attraverso l equilibrio mentale e fisico pag.1 Le prestazioni dello sportivo sono legate ad una OTTIMALE condizione fisica e mentale. Tutti sanno che le prestazioni

Dettagli

REGOLAMENTO SANITARIO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY

REGOLAMENTO SANITARIO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY REGOLAMENTO SANITARIO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY INDICE Art. 1 La Commissione Medica Federale pag. 1 1) Consulenza scientifica pag. 1 2) Tutela sanitaria degli Atleti pag. 1 3) Studi e ricerche

Dettagli

LINEE GUIDA PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI COMUNICAZIONE E MARKETING DELLA FISO 2010-2012. Roma, 16 gennaio 2010

LINEE GUIDA PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI COMUNICAZIONE E MARKETING DELLA FISO 2010-2012. Roma, 16 gennaio 2010 LINEE GUIDA PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI COMUNICAZIONE E MARKETING DELLA FISO 2010-2012 Roma, 16 gennaio 2010 1. PREMESSA Con i piani di comunicazione e marketing, la FISO si è dotato di due strumenti

Dettagli