Quick Start Guide Guida Introduttiva

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quick Start Guide Guida Introduttiva"

Transcript

1 Quick Start Guide Guida Introduttiva

2 ATTENZIONE I componenti elettronici all interno dello SmartStor Cloud sono sensibili a danni da scariche elettrostatiche (ESD, Electro-Static Discharge). Osservare sempre le apposite precauzioni maneggiando lo SmartStor o i suoi sottogruppi. ATTENZIONE! LA VENTOLA CONTIENE PARTI IN MOVIMENTO PERICOLOSE. TENGA LONTANO LE DITA E ALTRE PARTI DEL CORPO. ATTENZIONE Rischio di esplosione se la batteria viene sostituita con una di tipo non corretto. Smaltire le batterie usate secondo le norme vigenti.

3 Avvisi (A4R-CLD) Gli avvisi multi-lingue elencati di seguito si rifersicono allo SmartStor Cloud A4R-CLD. CE: ATTENZIONE Questo è un prodotto di Classe A. In un ambiente domestico, questo prodotto può causare interferenze radio, in questo caso l'utente potrebbe dover prendere misure adeguate. VCCI BSMI 警 告 使 用 者 : 這 是 甲 類 的 資 訊 產 品, 在 居 住 的 環 境 中 使 用 時, 可 能 會 造 成 射 頻 干 擾, 在 這 種 情 況 下, 使 用 者 會 被 要 求 採 取 某 些 適 當 的 對 策 A 급 기기 (업무용 방송통신기자재) 이 기기는 업무용(A 급) 전자파적합기기로서 판매자 또는 사용자는 이 점을 주의하시기 바라며, 가정외의 지역에서 사용하는 것을 목적으로 합니다.

4 Avvisi (A6-CLD) L avviso di seguito elencato si riferisce allo SmartStor Cloud A6-CLD. VCCI

5 Guida introduttiva di SmartStor Cloud Che cos è lo SmartStor Cloud? Al giorno d oggi le compagnie sono sempre più interessate ad un attenta gestione, archiviazione e cura delle proprie informazioni, per garantire sia che queste vengono correttamente lavorate ma anche per renderle più proficue. SmartStor Cloud aiuta gli utenti a trovare le informazioni rilevanti, organizzarle e a collaborare. Mette a disposizione caratteristiche come la possibilità di: associare metadati importanti con oggetti, gestire versioni multiple di oggetti nel tempo, supportare ricerche indicizzate usando metadati e/o contenuto, condividere e sincronizzare copie di file tra dispositivi e più utenti. La caratteristica "plug-and-play" di SmarStor Cloud permette di lavorare con interfacce d accesso tradizionali ma possiede anche un interfaccia on-line per accedere a funzioni di gestione dei documenti più complete.

6 Contenuto Hardware... 1 Pannello anteriore A6-CLD... 1 Pannello posteriore A6-CLD... 3 Pannello anteriore A4R-CLD... 5 Pannello posteriore A4R-CLD... 6 Installazione Hardware... 7 Installazione delle unità disco... 7 Rimozione vassoi disco... 7 Posizionare l hard disk nel vassoio... 8 Inserire il vassoio con il disco Collegare cavo Ethernet Collegamento all alimentazione Spegnere il contenitore A6-CLD Spegnere il contenitore A4R-CLD Usare i controlli del display LCD Configurare le impostazioni IP con I comandi del pannello LCD Avviare SmartStor Cloud Scaricare e installare Cloud4U Client Agent Impostazioni Cloud4U Client Agent Aggiungere file al Cloud4U Amministratore Dashboard Strumenti d amministrazione Arresto/Riavvio...23 Rete...24 Aggiornamento sistema...25 Impostazione dell ora...26 Controllo del Protocollo...26 Backup di sistema...27 Elenco Componenti...28 UPS...29

7 Impostazioni di dominio AD...29 Carica Agent...29 Server di posta...30 Impostazioni di trasmissione...30 Impostazioni DDNS...30 Stato del sistema...31 Impostazioni collegamento condivisione...31 Impostazione di autoregistrazione...31 Nome Computer...31 Monitor CPU/Memoria...33 Monitoraggio RAID...33 Monitor di rete...34 Log applicazione...34 Log utente...34 Eventi...35 Gestione utenti Gestisci utenti...36 Gestisci gruppo di condivisione...37 Gestione richieste...37 Quota Setting...37 SmartStor Cloud Web UI... 38

8 Hardware Questa sessione presenta le caratteristiche del pannello hardware anteriore e posteriore del A6-CLD e A4R-CLD. Ogni illustrazione è accompagnata da una tabella con una breve descrizione delle caratteristiche. Pannello anteriore A6-CLD Il pannello frontale permette l accesso all hard drive, al bottone d alimentazione, ad una connessione USB 2.0 (USB 1) e al display LCD. Si veda la tabella della pagina successiva per la descrizione delle caratteristiche. Pulsante Selezione LED di rete Display LCD Porta USB Pulsante di ripristino one-touch LED di ripristino one-touch Pulsante Conferma Trasportatore Disco LED Stato del disco LED Attività del disco Pulsante di alimentazione LED Stato di sistema - 1 -

9 Caratteristiche pannello anteriore A6-CLD LED di rete Porta USB Display LCD Pulsante Selezione Pulsante Conferma LED & pulsante di ripristino one-touch Trasportatore Disco LED Attività del disco LED Stato del disco LED Stato/ alimentazione del sistema Pulsante di alimentazione Descrizione Quando gli indicatori sono blu significa che il collegamento è attivo. Restano scuri se non c è collegamento o attività nella porta. Una porta USB-A supporta specifiche USB 2.0 per OPAS, stampanti USB, gestione out-of-band (mouse e tastiera USB), hard drive USB esterno o USB UPS (gruppo statico di continuità). Questo mostra il nome e l indirizzo IP del dispositivo. Insieme con i pulsanti Selezione e Conferma, viene usato per controllare le statistiche critiche del sistema o per configurare le impostazioni dell indirizzo IP. Da usare insieme al pulsante Conferma per controllare le statistiche critiche del sistema o per configurare le impostazioni dell indirizzo IP. Si veda la sezione:uso dei comandi del display LCD per maggiori informazioni. Da usare insieme al pulsante Selezione per controllare le statistiche critiche del sistema o per configurare le impostazioni dell indirizzo IP. Si veda la sezione:uso dei comandi del display LCD per maggiori informazioni. Premere questo pulsante per recuperare I dati che sono stati salvati su USB. Una volta premuto il pulsante one-touch, il LED (sotto il pulsante) diventerà brevemente di colore ambrato; durante il procedimento di recupero dati si illuminerà di verde. Un avviso sonoro indicherà la fine del processo. Il carrello removibile viene usato per inserire hard drive fisici nello scompartimento del dispositivo. Si veda il capitolo seguente per le istruzioni relative all installazione dei drive del disco. Se il disco è attivo, l indicatore blu d attività dell hard disk lampeggia. Rimane scura se il disco è inattivo o se non è installato alcun disco. L indicatore blu segnala che il disco funziona normalmente. Giallo indica che il disco sta lavorando. Il LED rosso indica un errore. L indicatore rimane scuro se non c è alcun disco. Un indicatore blu sul pulsante di alimentazione indica il normale passaggio della corrente. Giallo indica un errore grave o un errore RAID che richiede attenzione immediata. La mancanza di corrente viene indicata da un LED di colore rosso. L indicatore resta scuro se il dispositivo è spento. Premere per accendere o spegnere l apparecchio. Si veda le istruzioni per l accensione e lo spegnimento nel capitolo seguente

10 Pannello posteriore A6-CLD I collegamenti d alimentazione e di rete sono situati nel pannello posteriore. Ci sono quattro connessioni USB e una porta VGA. Qui è anche situata la ventola di raffreddamento del sistema. Assicurarsi di posizionare il dispositivo in modo tale che l aria circoli liberamente fuori dalla ventola. Si veda la tabella nella pagina successiva per la descrizione delle caratteristiche. Collegamento USB Reset USB 5 USB 4 USB 2 USB 3 Porte Gigabit Ethernet Uscita VGA VENTOLA Raffreddamento Sistema Alimentazione della VENTOLA di raffreddamento Collegamento dell alimentazione - 3 -

11 Caratteristiche pannello posteriore A6-CLD Reset Porte USB Porte Ethernet RJ45 Uscita VGA (da usare solo per il supporto tecnico) Ventola Raffreddamento Sistema Alimentazione della ventola Collegamento dell alimentazion Descrizione Da usare per resettare l hardware. Si veda Resettare l hardware per i dettagli. Quattro connessioni USB 2.0. Le porte USB sono numerate da 1 ~ 5 per riferimento nell interfaccia utente WebPAM PROe. La porta 1 (USB 1) è sul pannello frontale. Connettono una o due porte alla LAN o alla rete o sottorete di memoria. Viene usato per connettere un monitor VGA allo scopo di maneggiare il sistema out-of-band. Dovrebbe essere usato esclusivamente da personale qualificato allo scopo diagnostico e supporto tecnico. Permette le funzioni vitali di raffreddamento del sistema. NON bloccare l apertura. Assicurarsi che ci sia spazio a sufficenza per un giro d aria libera. Questo Questa è la porta del sistema di raffreddamento. La porta del raffreddamento viene usata per ventilare l alimentazione. NON bloccare questa apertura. Presa elettrica a tre poli da usare con il cavo d alimentazione. Usare il cavo di alimentazione fornito con il dispositivo per connetterlo ad una fonte elettrica adatta

12 Pannello anteriore A4R-CLD Caratteristiche pannello anteriore A4R-CLD LED PSU 1 & PSU 2 Descrizione Durante le normali operazioni, questo si illumina di verde quando l alimentazione relativa è attiva e connessa ad una fonte di alimentazione. Se il cavo d alimentazione non è connesso alla fonte d energia o se questa non è più disponibile sul cavo, il LED del PSU si illumina di rosso per pochi secondi e in seguito un avviso sonoro suonerà ripetutamente. LED di rete Gli indicatori si illumineranno di blu quando il collegamento è attivo e restano scuri se non c è collegamento o attività sulla porta. Stato del Sistema Un indicatore blu indica corretto funzionamento. Giallo indica un errore grave o RAID che richiede attenzione immediata. La mancanza di corrente viene indicata da un LED di colore rosso. L indicatore resta scuro se il dispositivo è spento. Pulsante di alimentazione Stato del disco Premere per accendere o spegnere l apparecchio. L indicatore blu segnala che il disco funziona normalmente. Giallo indica che il disco sta lavorando. Il LED rosso indica un errore. L indicatore rimane scuro se non c è alcun disco. Attività del disco L indicatore dell attività del disco lampeggia di blu se il disco è attivo. Resta scuro se il disco è inattivo o non c è alcun disco installato

13 Pannello posteriore A4R-CLD Caratteristiche pannello posteriore A4R-CLD Reset Porte USB Porte Gigabit Ethernet Uscita VGA Ventola Raffreddame nto Sistema Alimentazione della ventola Collegamento dell alimentazion Descrizione Da usare per resettare l hardware. Si veda Resettare l hardware per i dettagli. Quattro connessioni USB 2.0. Le porte USB sono numerate da 1 ~ 5 come riferimento nell interfaccia utente dello SmartStor Cloud. La porta 5 è sul pannello frontale. Le porte 1 ~ 4 sono sul retro. La porta 1 è in alto a sinistra, la 2 in basso a sinistra, la 3 in alto a destra e la 4 in basso a destra. Connettono una o due porte alla LAN o alla rete o sottorete di memoria. Da usare per collegare un monitor VGA allo scopo di gestire il sistema out-of-band. Permette le funzioni vitali di raffreddamento del sistema. NON bloccare l apertura. Assicurarsi che ci sia spazio a sufficenza per un giro d aria libera. Questo Questa è la porta del sistema di raffreddamento. La porta del raffreddamento viene usata per ventilare l alimentazione. NON bloccare questa apertura. Presa elettrica a tre poli da usare con il cavo d alimentazione. Usare il cavo di alimentazione fornito con il dispositivo per connetterlo ad una fonte elettrica adatta

14 Installazione Hardware I trasportatori disco usati nel A6-CLD e nel A4R-CLD sono identici, le istruzioni successive valgono per entrambi i sistemi. Importante E altamente consigliato la selezione di Enterprise Level HDD per avere la miglior protezione dei dati possibile. Usare drive SATA 1.5 Gb/s o 3.0 Gb/s. Per una performance ottimale, installare i drive dello stesso modello, velocità e capacità. Installazione delle unità disco Per installare gli hard disk dell apparecchio, rimuovere prima i vassoi dall apposito spazio. Lasciare i vassoi inutilizzati al proprio posto per consentire un corretto scorrimento del flusso d aria all interno dell apparecchio. Rimozione vassoi disco - 7 -

15 Seguire le istruzioni successive per rimuovere ogni vassoio disco da usare: 1. Far scorrere la maniglia a sinistra. 2. Premere il pulsante quadrato sulla destra della parte anteriore per staccarlo. La maniglia uscirà fuori. 3. Tirare il fermo per aprire la porta e togliere la parte del vassoio sull uscita. Poi tirare indietro il fermo per 2 centimetri per fare uscire la parte anteriore del gruppo di vassoi. Afferrare gli angoli del gruppo anteriore con l indice e il pollice di ogni mano e tirare fuori il vassoio completamente, facendolo scorrere verso l esterno. Il vassoio è adesso pronto per accogliere un nuovo hard disk. Posizionare l hard disk nel vassoio Seguire le istruzioni di seguito per posizionare correttamente ogni hard drive in un vassoio vuoto. Importante Usare drive 3.0 Gb/s. Per una performance ottimale, installare i drive dello stesso modello, velocità e capacità. 1. Piazzare il vassoio vuoto su un tavolo o una superficie stabile. Orientare la parte superiore del drive verso l alto; in modo tale che i contatti SATA e il connettore di alimentazione tocchino il retro dell apparecchio una volta che il vassoio è stato inserito. Mettere il drive nel vassoio con attenzione, in modo tale che il bordo inferiore posteriore del case è a filo con la parte posteriore inferiore del carrello vassoio ed i fori sui lati del supporto siano allineati con i fori del disco. Contatto a filo tra il bordo del disco con il bordo posteriore del vassoio - visto dall alto. Parte anteriore del vassoio - visto dall alto

16 Il contatto del drive è a filo con il bordo posteriore del vassoio 2. Inserire le viti nei fori del supporto dell unità e ai lati del drive. Usare solo le viti svasate fornite nell apparecchio. Usare quattro viti per apparecchio. Stringere ogni chiave ma non troppo

17 Inserire il vassoio con il disco Con il hard disk fissato correttamente al carrello del vassoio, lo si può adesso inserire in un vano libero dell apparecchio. Seguire le istruzioni di seguito indicate. 1. Sollevare il vassoio e l hard drive installato con entrambe le mani e afferrando entrambi i lati del gruppo. 2. Accompagnare il vassoio nello spazio libero, lasciando sporgere circa un centimetro. 3. Usare il pollice della mano destra per spingere il vassoio al suo posto. Il fermo deve cadere a sinistra e chiudersi parzialmente. Assicurarsi che il fermo sia posizionato a sinistra. 4. Spingere il fermo fino a che scatta in posizione, far scorrere la maniglia verso destra. Quando la parte anteriore del vassoio combacia con le altre facciate, l alimentazione dell hard disk e i connettori SATA saranno correttamente collegati al chassis. Collegare cavo Ethernet Per collegare il contenitore alla rete: 1. Collegare un estremità del cavo di rete al collegamento di rete RJ Collegare l altra estremità del cavo di rete all hub o allo switch Ethernet. Collegamento all alimentazione Alimentare il contenitore: 1. Collegare il cavo di alimentazione sulla parte posteriore del contenitore e collegare l altra estremità alla fonte di alimentazione. 2. Sulla parte anteriore del contenitore, premere il pulsante d alimentazione. Servono 4 ~ 5 minuti per caricare il contenitore. Una volta completamente caricato: Il LED di stato del sistema si accende con luce blu. Il cicalino emette un segnale acustico due volte

18 Spegnere il contenitore A6-CLD Per spegnere il contenitore A6-CLD, seguire queste istruzioni: 1. Premere e tenere premuto il pulsante di accensione per circa 5 secondi. 2. Il LED dello stato del sistema diventa rosso, quindi scuro. Per riavviare il contenitore, premere nuovamente il pulsante di accensione. Spegnere il contenitore A4R-CLD Per spegnere il contenitore A4R-CLD, tenere premuto il pulsante di accensione finchè il LED diventa rosso. 1. Premere e tenere premuto il pulsante di accensione per circa 5 secondi. 2. Il LED dello stato del sistema diventa rosso, quindi scuro. LED Stato di sistema Pulsante di alimentazione Per riavviare il contenitore, premere nuovamente il pulsante di accensione

19 Usare i controlli del display LCD Il modello A6-CLD è caratterizzato da un display LCD e controlli sul pannello anteriore che permette di monitorare facilmente le statistiche principali del sistema, ottenere la versione del firmware, configurare le impostazioni IP, riavviare o spegnere il sistema. Per monitorare lo stato del sistema, premere il pulsante Selezione ripetutamente per scorrere le varie categorie delle statistiche visibili. Vengono mostrate nove icone per lo stato del sistema sul pannello LCD in questo ordine sequenziale: 12 V, 5 V, 3.3 V, Temperatura CPU, Velocità Raffreddamento, dati del sistema, Tempi del sistema, Versione Firmware e Versione BIOS. Premere il pulsante Selezione ancora una volta dove la Versione BIOS si accede all opzione Indietro alla pagina principale, premere il pulsante Conferma per tornare indietro e vedere il nome del dispositivo e l indirizzo IP, questa è la Pagina Principale del menu del display LCD. Premere il pulsante Conferma quando il nome e l indirizzo IP vengono visualizzati e sul menù ora si legge Conferma impostazioni di rete?, il che significa che è possibile cambiare le impostazione IP usando questi controlli. Vedere le istruzioni di seguito elencate per cambiare le impostazioni IP. Premere il pulsante Selezione mentre appare Conferma impostazioni di rete? permette di cambiare La lingua usata nel display LCD. Premere Selezione ancora per vedere Controllo alimentazione. Il menu Controllo alimentazione viene usato per riavviare o spegnere il A6-CLD. Usare il pulsante selezione per vedere le due opzioni visualizzate. I cambiamenti di configurazione fatti con i controlli del display LCD possono essere cancellati e resi inattivi alla fine di una sequenza per ogni menu. Configurare le impostazioni IP con I comandi del pannello LCD Per configurare le impostazioni IP per I client DHCP o di un indirizzo fisso IP, seguire questi passi: 1. Premere il pulsante Conferma per visualizzare Conferma impostazioni di rete? sul display LCD. 2. Premere il pulsante Selezione per passare a DHCP in modo da permettere al A6-CLD di ottenere un indirizzo IP dal server di rete DHCO; o scegliere Fisso per assegnare manualmente un indirizzo IP fisso (l opzione selezionata appare evidenziata con lettere scure). Premere il pulsante Conferma per confermare la scelta. 3. Una volta scelto DHCP, il prossimo menu che appare offre le opzioni Cancella o OK. Se si sceglie di assegnare un indirizzo IP fisso, il menu successivo mostra l attuale indirizzo IP con i primi numeri evidenziati. Usare il pulsante Selezione per scorrere i numeri, usare il pulsante Conferma per scegliere evidenziato e spostarsi ai valori successivi. Ripeter l operazione per ogni numero dell indirizzo IP. Infine scegliere Cancella o confermare i cambiamenti con OK

20 Nota: Per configurare le impostazioni IP di SmartStor A4R-CLD, bisogna installare un programma SmartNAVI sul proprio computer. Il programma SmartNAVI è disponibile su CD

21 Avviare SmartStor Cloud Dopo aver premuto il pulsante d avvio dello SmartStor Cloud, servono circa 4 ~ 5 minuti per avviare il sistema. L immagine sotto mostra lo schermo mentre il sistema si sta avviando, attendere pazientemente. Quando il sistema si avvia correttamente, suonerà.l interfaccia login dello SmartStor Cloud apparirà

22 Se si sta riavviando il sistema dopo un anomala interruzione di corrente (es: calo di corrente), controllerà se il sistema lavora correttamente. Questo tipo di avvio impiegherà 5 minuti secxoggetto (file/cartella)

23 Scaricare e installare Cloud4U Client Agent Passo 1: Scaricare il file d installazione Cloud4U client agent. Il file è disponibile sullo schermata di login del sito Cloud4U. Per Windows: Cloud4U.msi Per Mac: Cloud4U.dmg Quìmostriamo la versione Windows. ( Windows client agent supporta Windows XP/ 7, Mac client agent supporta Mac OS X 10.6 o successivi) Passo 2: Fare doppio click su Cloud4U.msi per lanciare il file eseguibile. L installazione guidata del Cloud4U si attiverà e guiderà l installazione passo passo del Cloud4U client agent. Selezionare la cartella e completare l installazione

24 Passo 3: Dopo la fine dell installazione, lanciare il Cloud4U Agent. Se si lancia il Cloud4U client agent per la prima volta, sarà necessario inizializzare le impostazioni del servere e scegliere una cartella di sincronizzazione Cloud4U personale

25 Impostazioni Cloud4U Client Agent Configurare 1: Folder Una cartella personale è quella cartella che il Cloud4U Client Agent sincronizzerà con il server. La cartella di default è C:\Program Files\Promise\Cloud4U\". E possibile cambiare la cartella della directory con un altra cartella. Configurare 2: Server Ogni server SmartStor Cloud ha un indirizzo Ip unico. In molti casi, se l utente ha completato la configurazione del server, non ci sarà bisogno di cambiare più le impostazioni in futuro. Aggiornare queste impostazioni, se il nome del server o l indirizzo IP cambiano

26 Configurare 3: Sync Cambiare gli intervalli di sincronizzazione del Cloud4U. Si tratta della frequenza con cui il Cloud4U client agent si sincronizzerà con il server. Configurare 4: Device Name Il nome del dispositivo aiuta ad identificare la fonte del file. Configurare 5: Account Più utenti possono condividere un Cloud4U Client Agent installato in un computer. Per cambiare utenti, fare login e logout con altri account e password

27 Aggiungere file al Cloud4U Passo 1: Cliccare e trascinare i file nella cartella personale Cloud4U. Passo 2: Sincronizzare con il server SmartStor Cloud: Opzione 1: cliccare su "Iniziare sincronizzazione" nel menu contestuale. Opzione 2: Attendere l intervallo automatico per la sincronizzazione (per default è di 15 minuti). Passo 3: Terminare Mentre il Cloud4U client agent sta effettuando la sincronizzazione, l icona di sistema si illuminerà; una volta terminato il processo la luce sparirà

28 Amministratore Passo 1: Effettuare il login come amministratore, l account e la password di default sono: administrator/password. Cambiare l account e la password dopo il primo accesso. Passo 2: Cliccare sulla tabella Gestione Utenti e cliccare su Creare nuovo utente. Compilare i file e cliccare su OK

29 Dashboard L amministratore può vedere il sommario del sistema nella dashboard, incluso lo stato del sistema, i migliori utenti e panoramica di archiviazione

30 Strumenti d amministrazione Arresto/Riavvio Per spegnere o riavviare il sistema. Se il sistema ha avuto un arresto anomalo, si può cliccare sul pulsante ripara per controllare che tutto lavori. Inoltre, si può cliccare sil pulsante reset per cancellare RAID. Questo rimuove tutti gli utenti e i dati. Gestione 2: Impostare l opzione Power On sulla LAN. Gestione 3: Selezionare l AC Power riprende le tempistiche

31 Rete Selezionare modalità bind o un-bind. Gestione 2: Bind usa un singolo indirizzo IP per comunicazione; un-bind usa 2 indirizzi IP separati per comunicazione. Gestione 3: Ottenere automaticamente impostazioni dell indirizzo DNS o dell indirizzo IP statico. Se si sceglie di impostare gli indirizzi IP staticamente, l amministratore dovrà compilare i campi: indirizzo IP, subnet mask, gateway di default e indirizzo DNS gateway

32 Aggiornamento sistema Aggiornare il firmware su HBA o sul controllo RAID del sottosistema. Prima di aggiornare il firmware, scaricare l ultimo file immagine sul PC/Mac. Gestione 2: Nella tabella auto manutenzione, viene mostrata la seguente impostazione. Gestione 3: Nella scheda di pianificazione, impostare la frequenza di controllo degli aggiornamenti

33 Impostazione dell ora Vedere le informazioni sull orario locale. Gestione 2: NTP management. Gestione 3: Impostare data e ora. Controllo del Protocollo Impostare SNMP. Cliccare sul pulsante Abilita del SNMP per attivarlo. Cliccare sul pulsante Disabilita del SNMP del disattivarlo. Cliccare sul pulsante Impostazioni per impostare SNMP. Gestione 2: Impostare la SNMP Trap Sink

34 Backup di sistema Backup remoto: Sincronizzare file e directory del server in un server remoto. Gli amministratori possono impostare un backup regolare. Gestione 2: Impostare la destinazione del backup e le impostazioni di base. Gestione 3: Backup locale: Il backup locale permette di cambiare i servizi di backup dello SmartStor Cloud e di archiviazione USB. Gestione 4: Cliccare sul pulsante Vedi per controllare lo stato di servizio. Gestione 5: Cliccare sul pulsante Impostazioni di USB 1 per abilitare o disabilitare i servizi

35 Gestione 6: Cliccare sul pulsante Impostazioni di USB 2 ~ 5 per programmare il backup. Gestione 7: Amazon S3: SmartStor Cloud permette all amministratore di aggiornare o scaricare file di backup da Amazon S3. Gli amministratori possono impostare un backup regolare. Elenco Componenti Modificare impostazioni del contenitore. Gestione 2: Modificare impostazioni del segnale acustico. Gestione 3: Modificare impostazioni di raffreddamento

36 UPS Impostare l UPS. Impostazioni di dominio AD Per autenticare gli utenti, l amministratore può impostare una Active Directory. In modalità AD, l amministratore non può creare, cancellare, disabilitare o abilitare utenti e cambiare la password dell utente. Carica Agent Caricare una nuova versione di Cloud4U client agent

37 Server di posta Impostare il server mail, il quale invierà le password di ripristino agli utenti. Impostazioni di trasmissione Modificare la dimensione massima dei file che gli utenti possono caricare e modificare la dimensione massima delle versioni dei file. Cambiare la dimensione massima dei file che gli utenti possono caricare per tipo in un numero nell area di testo e selezionare l unità (KB, MB,GB, TB) dalla lista scorrevole. Se la dimensione è zero; significa che non vi sono limitazioni di caricamento. Impostazioni DDNS Tenere aggiornata la configurazione DNS

38 Stato del sistema Monitorare servizi e risorse di sistema, incluso server HTTP, interfaccia app, memoria, file di sistema virtuali e database. Impostazioni collegamento condivisione Abilitare il servizio di condivisione di collegamento permetterà di accedere a dati senza fare il login all apparecchio e altre autenticazioni. Impostazione di autoregistrazione Questa caratteristica permetterà agli utenti di registrare l account dalla pagina d accesso del sito SmartStor Cloud. Nome Computer

39 Questo nome del computer è una caratteristica che gli amministratori possono cambiare direttamente con uno nuovo

40 Monitor CPU/Memoria Mostra il tasso d uso della CPU, della memoria e della memoria JVM in tempo reale. Monitoraggio RAID Vedere lo stato d uso RAID

41 Monitor di rete Vedere la configurazione e uso di rete. Log applicazione Vedere, salvare e cancellare l applicazione log. Log utente Rapporto di tutte le azioni degli utenti

42 Eventi Vedere, salvare e cancellare il log evento

43 Gestione utenti Gestisci utenti Vedere la lista di tutti gli utenti del sistema. Gestione 2: Cliccare per modificare il profilo dell utente. Gestione 3: Cliccare per cambiare la password dell utente. Gestione 4: Cliccare per cancellare gli utenti e i loro dati. Gestione 5: Disabilitare e abilitare utenti cliccando sul pulsante ON/OFF. Gestione 6: Usare una parola chiave per cercare utenti

44 Gestisci gruppo di condivisione Creare o modificare un gruppo condivizo. Gestione richieste Gestire richieste per la registrazione di un nuovo account. Quota Setting Le impostazioni presenti in alcune funzioni si riferiranno a questa impostazione di quota, inclusa la gestione utenti, impostazione dominio AD e di auto registrazione

45 SmartStor Cloud Web UI Document Library 1: Panoramico document library SmartStor Cloud permette agli utenti di accedere ai loro dati attraverso il browser. Gli utenti possono fare il login al sito dello SmartStor Cloud e gestire i propri dati ovunque. Sono disponibili molte funzioni tra cui: caricare, cancellare, condividere ecc. Di seguito una breve introduzione. A. Foto: L utente può caricare le proprie foto sul profilo. B. Download Agent: Cliccare per mostrare la lista di download. Download agent per diverse piattaforme, incluso Windows, Mac, Android e ios. C. Spazio: Lo stato dello spazio di archiviazione degli utenti. D. Caricare: Caricare file sul server dello SmartStor Cloud server. E. Cestino: Archiviazione temporanea per file e cartelle recentemente cancellate. Gli utenti possono recuperare file e cartella da qui. F. Indietro: Tornare indietro alla directory genitore. G. Cerca: Usare parole chiave per la ricerca di file e cartelle. H. Percorso cartella: l attuale directory della cartella. I. Creare: Inserire il nome della cartella e creare una nuova cartella. J. Lista documenti: Una lista di tutti i file e cartelle degli utenti

46 Document Library 2: Cliccare sul pulsante "Caricare" a su "Aggiungi files" per selezionare i file da caricare. Si può inoltre trascinare i file nel pannello di upload. Document Library 3: Cliccare sul pulsante "Cestino" per controllare la lista dei file recentementi cancellati. E possibile ripristinare o cancellare permanentemente i file. Document Library 4: Cliccare sulla colonna del titolo della Document Library per ordinare file e cartelle

47 Document Library 5: Funzioni gestione dei file: 1. Copia: Copiare oggetti in un altra cartella. 2. Spostare: Copiare oggetti in un altra cartella. 3. Cancella: Cancellare oggetti. 4. Rinomina: Rinominare gli oggetti 5. Download: scaricare file sul disco locale. 6. Anteprima: Anteprima del file nel browser. 7. Cronologia: Cronologia delle versioni di un file. 8. Commento: Commento su file e cartelle. 9. Condivisione: Condividere file o cartelle con altri utenti. 10. Condividere collegamento: Condividere un file con altri via hyperlink. Document Library 6: Condividere file e cartelle con altri utenti nel sistema. Selezionare utenti per le funzioni d uso seguenti. Ricerca utenti Visualizzazione griglia Visualizzazione lista Selezionare per utenti condivisi Selezionare per nome utente De-/selezionare tutti gli utenti

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5"/3.5" SATA III

WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5/3.5 SATA III WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5"/3.5" SATA III Manuale Utente HXDDWIFI www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo

Dettagli

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N Questo documento ti guiderà nella configurazione e nei collegamenti da effettuare, per iniziare da subito a navigare, telefonare e risparmiare con il nuovo router VoIP TeleTu! Contenuto della confezione

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Futura IP. www.bpt.it. Italiano. Futura IP Inst IT 24809750 09-06-14

Futura IP. www.bpt.it. Italiano. Futura IP Inst IT 24809750 09-06-14 Futura IP 24809090 www.bpt.it IT Italiano Avvertenze generali 212 161 29 Leggere attentamente le istruzioni, prima di iniziare l installazione ed eseguire gli interventi come specificato dal costruttore;

Dettagli

Fiery proserver Guida per l utente

Fiery proserver Guida per l utente Fiery proserver Guida per l utente Congratulazioni per l acquisto di EFI Fiery proserver, una potente soluzione di produzione per la stampante. Prima di iniziare Verificare che: Siano installati i componenti

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

Connessioni e indirizzo IP

Connessioni e indirizzo IP Connessioni e indirizzo IP Questo argomento include le seguenti sezioni: "Installazione della stampante" a pagina 3-2 "Impostazione della connessione" a pagina 3-6 Installazione della stampante Le informazioni

Dettagli

POCKET 3G WI-FI ROUTER Router 3G - Access Point - Battery Bank - Micro SD

POCKET 3G WI-FI ROUTER Router 3G - Access Point - Battery Bank - Micro SD POCKET 3G WI-FI ROUTER Router 3G - Access Point - Battery Bank - Micro SD MANUALE UTENTE HR150B3G www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo

Dettagli

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Siemens Gigaset SX763 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL SIEMENS SX763...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL SIEMENS SX763...4

Dettagli

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart. Smart Guide netrd ITALIANO Versione: 3.2.5 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.it 1 1 Descrizione Prodotto INDICE 1.1 Informazioni

Dettagli

Guida rapida. Per NAS. Ver.1.0.1.0121

Guida rapida. Per NAS. Ver.1.0.1.0121 Guida rapida Per NAS Ver.1.0.1.0121 Indice Comunicazioni... 3 Norme di Sicurezza... 4 1. Contenuto della confezione... 5 2. Guida all'installazione dell'hardware... 6 2.1. Installazione disco rigido...

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE BREVE DESCRIZIONE DEL FRITZ!Box Fon ata...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 Sommario Introduzione... 3 Download dell applicazione Desktop... 4 Scelta della versione da installare... 5 Installazione... 6 Installazione

Dettagli

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO Manuale di configurazione 2 Configurazioni 8 Storage 30 Stampanti 41 Manuale Interfaccia di gestione di configurazione SOMMARIO Interfaccia di gestione INTRODUZIONE La configurazione del modem può essere

Dettagli

Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena

Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena inumidito con acqua o con una soluzione adatta alla pulizia

Dettagli

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link Pannello frontale del Vigor2800i Installazione hardware del Vigor2800i Questa sezione illustrerà come installare

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. 1. PANORAMICA

Dettagli

Iniziare da qui. Rimuovere tutto il nastro e sollevare il display. Individuare i componenti

Iniziare da qui. Rimuovere tutto il nastro e sollevare il display. Individuare i componenti HP Photosmart 2600/2700 series all-in-one User Guide Iniziare da qui 1 Utenti con cavo USB: è possibile che il software non venga installato correttamente se il cavo USB viene collegato prima che venga

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena

Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena Avvertenze Leggere attentamente il manuale prima dell uso. Scollegare l alimentazione prima di pulire il dispositivo. Utilizzare un panno appena inumidito con acqua o con una soluzione adatta alla pulizia

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL FRITZ!Box Fon WLAN 7050...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

NAS Hard Drive. Guida per l utente

NAS Hard Drive. Guida per l utente NAS Hard Drive Guida per l utente Italiano Sommario INTRODUZIONE 3 CONTROLLI, CONNETTORI E INDICATORI 3 Pannello anteriore 3 Pannello posteriore 4 INFORMAZIONI SUL DISCO RIGIDO 5 POSIZIONAMENTO DELL UNITÀ

Dettagli

Guida all uso delle comunicazioni di rete ed Internet Business Desktop

Guida all uso delle comunicazioni di rete ed Internet Business Desktop Guida all uso delle comunicazioni di rete ed Internet Business Desktop Numero di parte del documento: 312968-061 Febbraio 2003 La presente guida fornisce definizioni ed istruzioni per l uso delle funzioni

Dettagli

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e MC-link Spa Pannello frontale del Vigor2700e Installazione hardware del Vigor2700e Questa sezione illustrerà come installare il router attraverso i vari collegamenti hardware e come configurarlo attraverso

Dettagli

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18 Indice documento 1. Introduzione a. Il portale web-cloud b. Cloud Drive c. Portale Local-Storage d. Vantaggi e svantaggi del cloud backup del local backup 2. Allacciamento a. CTera C200 b. CTera CloudPlug

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. PANORAMICA 1.1

Dettagli

NetComp quick reference. 1. NETCOMP...2 2. Supporto Windows CE...3 3. UPDATE SISTEMA...8. 3.1 Update Bootloader/Image...8

NetComp quick reference. 1. NETCOMP...2 2. Supporto Windows CE...3 3. UPDATE SISTEMA...8. 3.1 Update Bootloader/Image...8 MNL139A000 NetComp quick reference ELSIST S.r.l. Sistemi in elettronica Via G. Brodolini, 15 (Z.I.) 15033 CASALE M.TO ITALY Internet: http://www.elsist.it Email: elsist@elsist.it TEL. (39)-0142-451987

Dettagli

CD-ROM (contiene Manual y garantía) Cavo Ethernet (CAT5 UTP/diritto) Cavo Console (RS-232)

CD-ROM (contiene Manual y garantía) Cavo Ethernet (CAT5 UTP/diritto) Cavo Console (RS-232) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser, come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6 o versioni superiori. DFL-700 NETDEFEND Network Security Firewall Prima di cominciare

Dettagli

Guide Guida di Installazione Rapida

Guide Guida di Installazione Rapida Guide Guida di Installazione Rapida Modelli utilizzabili: AS3102T/AS3104T Ver.2.3.0903 (2015-3-2) Ver.2.4.0901 (2015-9-1) Indice Comunicazioni... 3 Norme di Sicurezza... 4 1. Contenuto della confezione...

Dettagli

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida BIPAC-7100S / 7100 Modem/Router ADSL Guida rapida Billion BIPAC-7100S/7100 ADSL Modem/Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del Modem/Router ADSL, vedere il manuale on-line.

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

SP-1101W/SP-2101W Quick Installation Guide

SP-1101W/SP-2101W Quick Installation Guide SP-1101W/SP-2101W Quick Installation Guide 05-2014 / v1.0 1 I. Informazioni sul prodotto I-1. Contenuti del pacchetto I-2. Switch Smart Plug Pannello frontale Guida di installazione rapida CD con guida

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

Guida di rete. Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice

Guida di rete. Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice Guida di rete 1 2 3 4 Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice Si prega di leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare

Dettagli

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Multipresa con 6 prese - fissaggio orizzontale a rack 19 Multipresa con 8-16 - 24 prese - fissaggio in verticale a rack La MultiPresa Professionale

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Per consentire la connessione dell inverter è necessario possedere un router WiFi. Non ci sono particolari requisiti sulla tipologia di

Dettagli

Enclosure HDD 3,5" Manuale utente

Enclosure HDD 3,5 Manuale utente Enclosure HDD 3,5" esterna LAN e USB Sommario Manuale utente DA-70516 1. Informazione di prodotto...1 2. Specificazioni di prodotto...2 3. Requisiti di sistema...3 4. Uno sguardo all apparecchio..4 5.

Dettagli

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo

Dettagli

GFX101 GFX101+ GFX102 GFX102+

GFX101 GFX101+ GFX102 GFX102+ GFX101 GFX101+ GFX102 GFX102+ GATEWAY VOIP A 2 PORTE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Connessioni Fisiche Gateway GFX101/101+/102/102+ CONNESSIONI FISICHE Eseguire i collegamenti hardware in base allo schema

Dettagli

L installazione Fritz!Box Fon

L installazione Fritz!Box Fon L installazione Fritz!Box Fon Contenuto 1 Descrizione...3 2 Impostazione di Fritz!Box Fon per collegamento a internet...4 2.1 Configurazione di Fritz!Box Fon con cavo USB...4 2.2 Configurazione di Fritz!Box

Dettagli

DP-301U. Prima di cominciare. Contenuto del pacchetto. Print Server Fast Ethernet D-Link. DP-301U Print Server USB

DP-301U. Prima di cominciare. Contenuto del pacchetto. Print Server Fast Ethernet D-Link. DP-301U Print Server USB Il presente prodotto può essere configurato utilizzando un qualunque browser aggiornato, come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 7.0 DP-301U Print Server Fast Ethernet D-Link Prima di cominciare

Dettagli

Digital To Ethernet Converter DTE01 Manuale Utente. Ver. 1.3

Digital To Ethernet Converter DTE01 Manuale Utente. Ver. 1.3 Digital To Ethernet Converter DTE01 Manuale Utente Ver. 1.3 1 Indice 1 Introduzione 4 1.1 Dichiarazione di Conformità.............................. 4 1.2 Contenuto della Confezione..............................

Dettagli

GUIDA D INSTALLAZIONE. MODEM ZyXEL Prestige 660H e HW

GUIDA D INSTALLAZIONE. MODEM ZyXEL Prestige 660H e HW 1270605 GUIDA D INSTALLAZIONE MODEM ZyXEL Prestige 660H e HW ZyXEL Prestige 660H IMPORTANTE - COME LEGGERE QUESTA GUIDA Modem ADSL/2/2+ Router ETH 4 porte 10/100 Firewall NAT Zero Configuration Libero

Dettagli

Easy2Check Manuale Utente

Easy2Check Manuale Utente Easy2Check Manuale Utente 1 Sommario 1. Easy2Check... 3 1.1 Caratteristiche... 3 1.1.1 Contenuto della confezione... 3 1.1.2 Requisiti... 3 1.1.3 Dimensioni ed ingombri... 4 1.1.4 Scheda tecnica... 5 1.1.5

Dettagli

3G WI-FI HOTSPOT MANUALE UTENTE HHTSPT3GM42. www.hamletcom.com

3G WI-FI HOTSPOT MANUALE UTENTE HHTSPT3GM42. www.hamletcom.com 3G WI-FI HOTSPOT MANUALE UTENTE HHTSPT3GM42 www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme d'uso e manutenzione che seguono.

Dettagli

FRITZ!Box Fon WLAN 7170 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. FRITZ!Box Fon WLAN 7170 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon WLAN 7170 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. FRITZ!Box Fon WLAN 7170 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon WLAN 7170 GUIDA ALL INSTALLAZIONE FRITZ!Box Fon WLAN 7170 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL FRITZ!Box WLAN 7170...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1)

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1) 2-671-880-71(1) LocationFree Player Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) Questo manuale contiene le istruzioni per configurare l Unità Base LocationFree per l uso

Dettagli

NextFAX Manuale Installatore - V1.2

NextFAX Manuale Installatore - V1.2 NextFAX Manuale Installatore - V1.2 INDICE NEXTFAX - MANUALE - V1.0... 1 1 INTRODUZIONE A NEXTFAX... 3 2 FUNZIONAMENTO DI NEXTFAX... 4 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 4 FUNZIONALITÀ DI NEXTFAX... 6 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

StarBridge. Easy Start. Modem/Router ADSL Aethra EB1030: Ethernet EB1040: Ethernet & USB. Versione 1.0

StarBridge. Easy Start. Modem/Router ADSL Aethra EB1030: Ethernet EB1040: Ethernet & USB. Versione 1.0 StarBridge Modem/Router ADSL Aethra EB1030: Ethernet EB1040: Ethernet & USB Easy Start Versione 1.0 1 2 INTRODUZIONE 4 REQUISITI DEL SISTEMA 4 CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL MODEM/ROUTER ADSL 5 DESCRIZIONE

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio

BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio Billion BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Per istruzioni più dettagliate sul

Dettagli

Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate!

Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate! Caro Cliente, benvenuto in Terrecablate! Seguendo le semplici istruzioni di seguito riportate, potrai effettuare, sul tuo computer e sugli apparati che ti abbiamo consegnato, le configurazioni necessarie

Dettagli

Starmodem. Modem ADSL USB Aethra. Easy Start Versione 1.0

Starmodem. Modem ADSL USB Aethra. Easy Start Versione 1.0 Starmodem Modem ADSL USB Aethra Easy Start Versione 1.0 Sommario Sommario...2 Norme di sicurezza...3 Collegamento del modem...5 Installazione del software...6 - Installazione per Windows 98 FE/SE...6 -

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

BIPAC 7100SG/7100G. Router ADSL 802.11g. Guida rapida all avvio

BIPAC 7100SG/7100G. Router ADSL 802.11g. Guida rapida all avvio BIPAC 7100SG/7100G Router ADSL 802.11g Guida rapida all avvio Billion BIPAC 7100SG / 7100G Router ADSL 802.11g Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router ADSL 802.11g, vedere

Dettagli

Guida di installazione rapida DS-101g+ Disk Station

Guida di installazione rapida DS-101g+ Disk Station Guida di installazione rapida DS-101g+ Disk Station ATTENTION Riferiscasi prego al capitolo 2 "si familiarizzano con i fissaggi" nella guida dell'utente per il tasto dettagliato e la descrizione del LED.

Dettagli

Versione Italiana. Introduzione. Contenuto della confezione. Specifiche. Specifiche supplementari WWW.SWEEX.COM

Versione Italiana. Introduzione. Contenuto della confezione. Specifiche. Specifiche supplementari WWW.SWEEX.COM LW140 Wireless Broadband Router 140 Nitro XM LW140UK Wireless Broadband Router 140 Nitro XM Introduzione Per prima cosa desideriamo ringraziarla vivamente per aver acquistato lo Sweex Wireless Broadband

Dettagli

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte.

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. La guida di installazione hardware spiega passo per passo come installare

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x CTIconnect PRO 3.x Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x Manuale d uso CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

GFX404N GFX422N GFX808N

GFX404N GFX422N GFX808N GFX404N GFX422N GFX808N GATEWAY VOIP A 4 E 8 PORTE MANUALE D INSTALLAZIONE Connessioni fisiche GFX4xxN/GFX8xxN CONNESSIONI FISICHE GATEWAY GFX404N\GFX422N Eseguire i collegamenti hardware in base allo

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 Sommario Introduzione... 4 Caratteristiche del filrbox... 5 La barra principale del filrbox... 7 Elenco degli utenti... 8 Il profilo... 9 Le novità...

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility Installate la Wireless Mobile Adapter Utility sul vostro dispositivo intelligente per scaricare immagini da una fotocamera o per controllare fotocamere

Dettagli

TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche AL-155. Ethernet In/Out Controller

TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche AL-155. Ethernet In/Out Controller TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche AL-155 Ethernet In/Out Controller MANUALE TECNICO INSTALLAZIONE Avvertenze 1. Usare per questo apparecchio

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

BiPAC 7402R2. Router Firewall ADSL2+ VPN. Guida rapida all avvio

BiPAC 7402R2. Router Firewall ADSL2+ VPN. Guida rapida all avvio BiPAC 7402R2 Router Firewall ADSL2+ VPN Guida rapida all avvio Billion BiPAC 7402R2 Router Firewall ADSL2+ VPN Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router Firewall ADSL2+ VPN,

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

BIPAC 7100SV Modem/Router ADSL VoIP

BIPAC 7100SV Modem/Router ADSL VoIP BIPAC 7100SV Modem/Router ADSL VoIP Guida rapida all avvio Modem/RouterADSL VoIP Billion BIPAC 7100SV Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Modem/Router ADSL VoIP, vedere il manuale

Dettagli

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano GLORY 4 Manuale Istruzioni - Italiano 1. ICONE Nuova e-mail Modalità aereo USB collegato Debug USB collegato Pulsante Indietro Visualizza opzioni di una funzione selezionata Livello della batteria Scaricamento

Dettagli

Attivazione della connessione PPTP ADSL

Attivazione della connessione PPTP ADSL Attivazione della connessione PPTP ADSL MC-link HELP DESK ADSL Tel. 06 41892434 INSTALLAZIONE DEL MODEM ADSL Prima di tutto bisogna controllare che sia disponibile tutto quello che serve per eseguire l'installazione.

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli