Home Opinioni Economia Cultura Spettacoli Cinema Sport Salute Tecnologia Scienze Motori Viaggi 27ora COME TI FA SENTIRE QUESTA NOTIZIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Home Opinioni Economia Cultura Spettacoli Cinema Sport Salute Tecnologia Scienze Motori Viaggi 27ora COME TI FA SENTIRE QUESTA NOTIZIA"

Transcript

1 Data 1 Scuola Home Opinioni Economia Cultura Spettacoli Cinema Sport Salute Tecnologia Scienze Motori Viaggi 27ora Cerca Corriere della Sera > Cultura > Cultura/Scuola > Apre Muba, il primo museo per i bambini MILANO Apre Muba, il primo museo per i bambini Milleduecento metri quadri alla Rotonda della Besana. Le mattine dedicate alle scolaresche, i weekend per le famiglie Scuola 55 ALTRI 2 ARGOMENTI La prima esposizione ha già fatto il tutto esaurito: «Scatole», la mostra gioco che sarà allestita fino al 31 marzo, è già stata prenotata da decine di scuole nelle mattinate dedicate ai ragazzi. Apre con questo record il Muba, il Museo dei Bambini di Milano, ospitato negli spazi storici della Rotonda della Besana. Milleduecento metri quadrati dedicati ai più piccoli: il museo sarà aperto tutte le mattine per le scolaresche, con mostre (Scatole è la prima delle tre previste per il 2014), workshop tematici e laboratori pensati proprio per essere un complemento educativo. PER LE SCUOLE E LE FAMIGLIE Il museo è gestito dalla Fondazione Muba, su incarico del Comune di Milano, e rimarrà aperto anche tutti i pomeriggi e nei weekend per permettere al pubblico e alle famiglie di visitare le esposizioni e partecipare ai workshop. «Stiamo lanciando un modello per il Paese, un vero e proprio centro culturale dell infanzia», ha detto la presidente della Fondazione Muba Elena Dondina. Le scolaresche possono prenotare le attività del museo per via telefonica: al momento sono già attivi diversi laboratori gestiti da Remida, network internazionale di progetti sul riuso creativo degli oggetti. C è il laboratorio sull ambiente, quello sull arte, quello di logica e progettazione, tutti divisi per fasce d età (dai 2 agli 8 anni o dai sei anni in su, 7 euro a bambino, gratis per gli insegnanti) e in turni di entrata ( ). Le mostre costano 8 euro per i bambini, 6 per gli adulti. Oltre alle mostre e ai laboratori, il museo offre un bookshop e un bistro, tutti pensati per l accoglienza dei bambini e delle famiglie. Per le neomamme ci sarà anche la possibilità di allattare (il Muba è un locale collegato alla rete happy poppung). E l obiettivo è trasformare il museo in uno spazio di attività non stop, anche d estate: «Vorremmo aprire dei campus in concomitanza con le vacanze scolastiche». 0 NOTIZIE CORRELATE OGGI IN scuola > COME TI FA SENTIRE QUESTA NOTIZIA Gaffe di Oxford: alla gogna gli studenti peggiori Miur, 47 milioni per i giovani ricercatori «Ambiente, turismo e hi tech, ma in banca mai» Così gli studenti italiani sognano da manager 0 Ascolta Stampa Il MuBa apre l'anno dei bambini (18/01/2014) PIÙletti 23 gennaio 2014 RIPRODUZIONE RISERVATA Alessandra Dal Monte DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO

2 Data 1 / 2 Cerca IL MIO COMUNE Home Cronaca Politica Video Cultura Cinema Teatro Concerti Bambini La mia squadra Annunci Milanesi Corriere Della Sera > Milano > Cronaca > La Rotonda Dei Bambini, Una «Casa» Tutta Per LoroMostre E Laboratori Per Imparare Giocando INAUGURAZIONE La Rotonda dei bambini, una «casa» tutta per loro Mostre e laboratori per imparare giocando In via Besana apre Muba, centro permanente di attività culturali e artistiche in continua evoluzione SERVIZI A MILANO Bambini 23 ALTRI 4 ARGOMENTI COME TI FA SENTIRE QUESTA NOTIZIA 4 0 TROVO A MILANO Pubblicità Tutte le categorie > Cerca negozi e servizi nella tua città Ascolta Stampa Milano Muba, il nuovo museo dei bambini alla Rotonda della Besana (Fotogramma) Ma quanto è bella la Rotonda di via Besana? Forme curve e accoglienti, rosso chiaro della terracotta, spazio aperto ma protetto del giardino. Un gioiellino segreto, fino ad oggi frequentato soprattutto dalle famiglie del quartiere che ne apprezzano tranquillità e sicurezza. Un anno fa il Comune affidò questo complesso settecentesco alle cure di Muba, Museo dei Bambini di Milano, perché diventasse la sua casa a lungo cercata. E dunque la casa di tutti i piccoli milanesi. Ieri il progetto si è tradotto in realtà: nell ex chiesa di San Michele, metri quadri al centro dell area verde, ha inaugurato la sede stabile di Muba (concessione di 8 anni rinnovabile per altri 6) alla presenza del sindaco e degli assessori competenti. Giuliano Pisapia ha rispolverato i ricordi d infanzia, quando si affacciava dalla finestra della sua stanza proprio sulla Rotonda. Mentre Filippo Del Corno ha sottolineato l importanza di frequentare arte e bellezza fin da giovani. «Abbiamo aspettato tanto per trovare una dimora fissa commenta il presidente Elena Dondina ma ne è valsa la pena. Non esiste al mondo un museo per bambini che abbia una sede come questa, monumentale e centralissima». Doppio vantaggio: la presenza di Muba valorizza la Besana e viceversa. Il NOTIZIE CORRELATE Apre Muba, il primo museo per i bambini (23/01/2014) Il MuBa apre l'anno dei bambini (18/01/2014) La Rotonda dei bambini (03/11/2012) PIÙletti di Milano oggi settimana mese 1 Fede denunciato per minacce dal suo ex personal trainer Corriere.it 2 Ladri scatenati sui binari, un furto ogni 3 giorni Ferrovie dello Stato: «Danni per 746 mila euro» Corriere.it 3 «Tira fuori il biglietto che non hai, ladra» Capotreno condannato per ingiurie Corriere.it Palestre Piscine SPA Parrucchieri Estetista Massaggi Profumerie Dermatologi Cavitazione Ristoranti Pizzerie Bar Locali Hotel B&B Residence Agriturismi Pub Ristoranti Etnici Centri Commerciali Alimenti Bio Gastronomie Supermercati Pasticcerie Gelaterie Enoteche Abbigliamento Gioielleria Scarpe Borse Outlet Lavanderie Sartorie Occhiali Abiti da cerimonia Mobili Elettrodomestici Idraulici Piante e fiori Serramenti Climatizzatori Elettronica Traslochi Taxi Agenzie Viaggi Stazioni Noleggio Veicoli Aeroporti Concessionari Autofficine Spedizioni Banche Assicurazioni Finanziamenti e Mutui Commercialisti Avvocati Agenzie Immobiliari Farmacie Ospedali Pronto soccorso Medici Guardia medica Dentisti Ortopedici Veterinari VETRINA PROMOZIONI Tutte > Muba, ecco il nuovo museo dei bambini

3 Data 2 / 2 LE ATTIVITA Ma veniamo in concreto ai programmi. Che cosa trovano qui le famiglie? Risponde Barbara Merati, direttore creativo: «Un centro permanente di attività culturali e artistiche per l infanzia. Un luogo di aggregazione e svago in perenne evoluzione. Non vogliamo legarci a un metodo, ma essere aperti a eventi e collaborazioni sempre nuovi». Ad esempio, in occasione della Settimana del Design o di Bookcity si svolgeranno iniziative a tema. Mentre da oggi al 31 marzo è aperta la mostra gioco «Scatole», dove si indaga l idea di contenitore con libertà e fantasia: scatole in natura, da riempire, da costruire, da toccare, scatole musicali coloratissime o scatole dai volumi geometrici. Tra le installazioni da esplorare le suggestive «cabine da mare» dell artista Antonio Catalano e «Le scatole dei ricordi», dedicate a personaggi e storie legati alla Rotonda di via Besana, a cura di Studio Philippe Daverio. (4 11 anni, feriali ore 17, weekend e festivi ore 10/11.30/14/15.45/17.30, e 8/6). RIUSO CREATIVO Presenza permanente invece quella del laboratorio di riuso creativo dei materiali «Remida», stessi orari e costi. «Tutte esperienze interattive, che aprono la mente, accendono lampadine», spiega Merati. «Con particolare attenzione all incontro genitori e figli, per condividere avventure creative comuni». All interno anche la libreria, curata da Corraini e animata da incontri, e una zona sempre aperta ad ingresso gratuito, con piccole mostre (adesso ce n è una sui temi del consumo, autore il designer Paolo Ulian) e grandi lavagne/specchi/magneti per disegnare e giocare con le forme. La caffetteria invece, tavolini anche all aperto, aprirà in primavera e sarà family friendly. Alla casa dei bambini non manca nulla. 4 Spacciavano a scuola, arrestati 7 studenti Sequestrati oltre due chili e mezzo di marijuana Corriere.it 5 «Ruby ter», indagato Berlusconi È accusato di avere corrotto i testimoni Corriere.it 6 Navigli Lombardi, i dodici dipendenti costano un milione di euro Corriere.it 7 Sciopero Usb, sospese le linee M1 e M3 Regolare il 70% dei mezzi di superficie Corriere.it 8 Venerdì sciopero Usb Lavoro privato Mezzi a rischio, sospesa Area C Corriere.it 9 «Dalla sanatoria ci aspettiamo 10 milioni» Zero interessi su multe, Ici e mense scolastiche Corriere.it 10 Incinta, perde il controllo dell'auto e si schianta: muore madre di due figli Corriere.it 1 Senza patente fa retromarcia, travolge e uccide madre di tre bambini Corriere.it 2 Tappo di spumante buca quadro del Settecento L assessore Cassago: sono stato io e pago i danni Corriere.it Vuoi il tuo spazio in questa vetrina? Scopri come OFFERTE DEL GIORNO Tutte le offerte > FOTO GALLERY MONZA Villa Reale, ecco come proseguono i restauri FOTO MODA UOMO Gli affascinanti cavalieri normanni di D&G FOTO IN FIERA Il commissario Rex all esposizione canina internazionale FOTO 24 gennaio 2014 RIPRODUZIONE RISERVATA 3 Fede denunciato per minacce dal suo ex personal trainer Corriere.it 4 Esce dal pub in giacca a 20 sotto zero Trovato la mattina morto assiderato Corriere.it a Milano (55,799) Chiara Vanzetto 5 «Ruby ter», indagato Berlusconi È accusato di avere corrotto i testimoni Corriere.it SCOMMESSE IN PRIMO PIANO CALCIO bundesliga 1 X 2 6 Kyenge contestata ribatte ai leghisti: «Ho sofferto fame e umiliazioni» Corriere.it 7 Pisapia soccorre ciclista caduto Corriere.it 8 Schianto sotto la pioggia sulla A8 Due morti e quattro feriti Corriere.it M.gladbach Bayern 8,00 4,50 1,37 Friburgo Leverkusen 4,25 3,70 1,75 Stoccarda Mainz 2,00 3,50 3,50 Dortmund Augsburg 1,30 5,00 9,50 Norimberga Hoffenheim 2,50 3,40 2,60 Wolfsburg Hannover 1,55 4,00 5,50 Ein Francof Hertha 2,30 3,40 2,90 Brema Braunschw. 1,80 3,70 4,00 Amburgo Schalke 04 2,75 3,40 2,40 9 Chiude il centro fitness I clienti: siamo stati ingannati Corriere.it 10 Madesimo è isolata da sabato sera «sepolta» sotto tre metri di neve Corriere.it

4

5

6

7

8 Data 1 ABBONAMENTI ARCHIVIO MUSEO PIÙ VISTI SOCIAL METEO TUTTOAFFARI LAVORO LEGALI NECROLOGIE SERVIZI ARTE TORINO CUNEO AOSTA ASTI NOVARA VCO VERCELLI BIELLA ALESSANDRIA SAVONA IMPERIA e SANREMO Cerca... VOCI DI: MILANO ROMA ATTUALITÀ OPINIONI ECONOMIA SPORT TORINO CULTURA SPETTACOLI COSTUME MOTORI DONNA CUCINA SALUTE VIAGGI FOTO VIDEO HOME TUTTOLIBRI ARTE SCUOLA FOTOGRAFIA FUMETTI LA CUCINA DEI GIORNALI DESIGN TUTTOSCIENZE Ultimi Articoli + Tutti gli articoli ARTE 24/01/2014 LO SPAZIO PROMUOVERÀ ARTE E CULTURA PER I PIÙ PICCOLI A Milano arriva MUBA, il Museo dei bambini La Rotonda della Besana ospita il nuovo centro di cultura riservato all infanzia. L.S. (ARTE.IT) La Rotonda della Besana di Milano accoglie il MUBA Museo dei Bambini, centro di cultura riservato all infanzia voluto e realizzato dal Comune di Milano in collaborazione con la Fondazione MUBA che si è aggiudicata la concessione dello spazio per un arco di otto anni, prorogabili per altri sei. L accordo tra le parti prevede da parte della Fondazione il versamento di un canone annuo di 93mila euro e la spartizione di royalties sul fatturato del bar e del bookshop, oltre ad una percentuale sul fatturato eccedente e alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli spazi interni e la cura ordinaria dell esterno. Il giardino storico cinto dalle mura manterrà il libero accesso al pubblico ma ospiterà anche scuole e famiglie promuovendo arte e cultura per i più piccoli con un programma facilmente accessibile fatto di giochi, percorsi didattici, laboratori, mostre, e appuntamenti in linea con gli eventi di punta della città come il Salone del mobile, PianoCity e BookCity. La mostra gioco che inaugura le attività di MUBA si intitola Scatole e stimola la scoperta, l esplorazione sensoriale, lo sviluppo del pensiero progettuale e creativo attraverso esperienze dirette sui concetti di volume, dentro fuori, percezione e tridimensionalità. Maggiori informazioni disponibili sul sito muba.it Rotonda della Besana, Milano Premi La Stampa Shop + T Shirt Isola Dei Golosi + A Milano arriva MUBA, il Museo dei bambini La Rotonda della Besana di Milano accoglie il MUBA Museo dei Bamb... + L arte dei supereroi pop Il gelato su stecco, la bottiglia di soda, la pillola: oggetti di... + Jackson Pollock e Michelangelo a confronto La strana coppia formata da Jackson Pollock e Michelangelo Buonar... Romanzo Collettivo Il Romanzo è finto, leggete tutti i capitoli In collaborazione con + Emilio Salgari Edizione Centenario + Alain Elkann Vent'anni Delle Migliori Interviste + Il Volo Della Martora Di Mauro Corona Condividi gli articoli con i tuoi amici Con l'app Facebook LaStampa.it puoi condividere immediatamente le notizie e gli approfondimenti che hai letto. Attiva l'app sul tuo profilo e segnala a tutti i tuoi amici le tue news preferite! Scopri di più su facebook.lastampa.it! Accedi a Facebook Scopri Carta Verde Amex Nessuna quota il primo anno e tanti vantaggi per te! americanexpress.it Il nuovo ipad a 17? Agli utenti italiani uno sconto del 80% grazie a un trucco megabargains24.com Annunci PPN Vola in Mongolfiera Regala un volo a Milano, Siena o Roma a partire da 109 Fai di LaStampa la tua homepage P.I Copyright 2013 Per la pubblicità Scrivi alla redazione Gerenza Dati societari Stabilimento Sede

9 Data 1 Condividi: Commenti: 0 milano Home Interni Esteri Cronache Blog Economia Sport Cultura Tech Milano Motori Casa Speciali Dalla Besana al Trotter ecco la città dei bambini Serena Coppetti Ven, 24/01/ :03 Inserisci le chiavi di ricerca Cerca Info e Login ANNUNCI GOOGLE Parte dalla Besana, la città dei bambini. Da ieri alla Rotonda ha ufficialmente aperto le porte il «Muba», il museo attivo in città da venti anni e da altrettanti in cerca di una sede definitiva. Una lunga attesa, ma alla fine il museo milanese per i bambini ora ha la sede più prestigiosa fra tutti i musei per i bambini nel mondo. Il Comune ha infatti concesso in affitto per otto anni la seicentesca chiesa sconsacrata della Rotonda della Besana. Si tratta di metri quadrati oltre al giardino dove i bambini fra i 3 e gli 11 anni potranno immergersi nei vari progetti culturali e artisti, tutti a loro misura. Il via con la mostra «Scatole» che è già fatto registrare il tutto esaurito. «Qui i bambini non si intrattengono, ma sono i protagonisti», ha commentato l'assessore all'educazione Francesco Cappelli che sta lavorando per rendere a misura di bambini anche un altro pezzo di città. Si tratta del Parco Trotter, dove è in corso d'opera il progetto finanziato da Cariplo e gestito dal Comune. «È un luogo che ha una vocazione naturale per i bambini ha spiegato Cappelli che prima di diventare assessore, per anni è stato dirigente della scuola Casa del Sole Qui negli anni '20 venivano curati i bambini che avevano problemi respiratori, poi è diventato sede della scuola all'aria aperta con tanto di fattoria didattica». Il convitto di 5mila metri quadri ospiterà presto la scuola media ma una parte sarà aperta alla città per iniziative legate a Expo e ai suoi piccoli ospiti. Nel 2015 «molti visitatori hanno figli e noi vogliamo fare del Muba il centro delle attività dedicate all'infanzia ha concordato l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno Sarà uno spazio per l'infanzia ma anche per tutti i genitori, e un punto fondamentale per fare da ponte tra le culture». Il Muba organizzerà infatti «eventi speciali in concomitanza di tutti i principali eventi culturali cittadini come ha spiegato la presidente Elena Dondina da Bookcity al Salone del Mobile a Mito, e naturalmente Expo». Il museo sarà aperto 7 giorni su 7, avrà un biglietto di ingresso ma molti spazi saranno gratuiti. Come alla caffetteria «Rotonda Bistro», dove potranno essere organizzate feste di compleanno e dove prepareranno il cestino per un pic nic in giardino. Ingresso libero anche alla libreria «Rotonda Corraini» dove si possono trovare libri per bambini. L'impegno economico per la Fondazione Muba non è di poco conto. Pagherà infatti al Comune un canone annuo di 93mila euro e royalties sul fatturato annuo del bar e della libreria il 3% fino a 250mila euro e sul fatturato annuo eccedente il 5%, e si farà carico della manutenzione ordinaria e straordinaria dello spazio, degli allestimenti interni e della manutenzione ordinaria delle parti esterne dell'edificio. I biglietti per mostre e laboratori costeranno dai 6 agli 8 euro. Ma copriranno, nella migliore delle ipotesi, il 70% del fabbisogno annuale di circa un milione di euro. Per tutto il resto al Muba sperano negli sponsor. «L'immagine della Rotonda della Besana mi accompagna da tutta la vita. Quando ero bambino ha detto il sindaco Pisapia la stanza dove dormivo aveva una finestra che si affacciava proprio sulla Rotonda, un luogo per me bellissimo e affascinante». ALTRI ARTICOLI Impregilo trova un accordo su Panama «La ripresa del Paese passa dalle infrastrutture» «Made in Italy» un brand da ripensare Editoriali login registrazione edicola LIBIA 5,109 Raccolti su 5, Sostenitori Finito il 31December2013 Cuperlo presidente dei furbetti moralisti di Alessandro Sallusti Paladino di un sistema elettorale con le preferenze, alle ultime elezioni si era fatto mettere nel listino bloccato del Pd, una rosa di nomi decisi da Bersani Cucù La prima diversamente pace mondiale di Marcello Veneziani L'Italia si prepara a ricordare la prima guerra mondiale, cento anni dopo, innanzitutto cancellando il presupposto della nostra entrata in guerra: l'interventismo

10

11

12

13

14

15

16 TAFTER.IT (WEB) Data 1 / 2 home contatti redazione collabora pubblicità newsletter Venerdì, 24 Gennaio 2014 arte lavoro nuove tecnologie musica cinema sociale economia della cultura moda beni culturali teatro ambiente APPUNTAMENTI OPPORTUNITÀ NEWS ARTICOLI A PROPOSITO DI... RUBRICHE VIDEO LA SETTIMANA DI TAFTER Home» La settimana di tafter» Musei: a Milano inaugurato il MUBA Museo dei Bambini alla Rotonda di via Besana di Redazione 24 gennaio Inaugurato alla Rotonda di via Besana MUBA Museo dei Bambini, il centro di cultura dedicato all infanzia voluto e realizzato dal Comune di Milano insieme a Fondazione MUBA. Fondazione MUBA si è infatti aggiudicata la concessione per otto anni, prorogabili per altri sei, dello spazio della Rotonda di via Besana, per realizzare un centro permanente di progetti culturali e artistici dedicati all infanzia. Oltre 1200 mq di superficie, un luogo prezioso del patrimonio pubblico milanese pensato per accogliere le scuole e le famiglie, un posto circondato da un giardino storico, sicuro e protetto, che resterà pubblico e di libero accesso: uno spazio a misura dei bambini, il posto dei bambini. Oltre a diventare un luogo di aggregazione per bambini e famiglie, di svago e divertimento, MUBA Museo dei Bambini, sarà un centro per promuovere arte e cultura già dall infanzia, con proposte di alto livello e facile accessibilità, dedicate a bambini e ragazzi. Un luogo aperto all innovazione che riunirà le eccellenze nazionali e internazionali della cultura, della didattica e delle arti. L immagine della Rotonda della Besana mi accompagna da tutta la vita. Quando ero bambino ha detto il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia la stanza dove dormivo aveva una finestra che si affacciava proprio sulla Rotonda, un luogo per me bellissimo e affascinante. Sono felice che ora questo luogo storico di Milano sia dedicato proprio ai bambini grazie all attività del MUBA. Una città che vuole offrire ai bambini di Milano, e non solo, la possibilità di divertirsi e allo stesso tempo poter partecipare fin da piccoli, attraverso il gioco, a percorsi didattici per conoscere arte e cultura. I bambini sono il nostro futuro e contribuire in maniera positiva alla loro crescita è uno dei nostri obiettivi Siamo orgogliosi di assegnare uno spazio così bello e prestigioso, che fa parte della storia della nostra città, ai bambini di Milano ha dichiarato l assessore alla Cultura Filippo Del Corno. Una sede che si trova nel cuore della città e che diventerà la sede permanente del MUBA, per abituare i giovanissimi milanesi che la frequenteranno ad un contatto con l arte e la bellezza sin da piccoli. Lavoriamo per una Milano sempre più a misura di bambino. Questo nuovo museo si affianca ad altre iniziative, come le modifiche ai regolamenti edilizio e di polizia municipale per permettere a bambine e bambini di poter giocare nei cortili. Come il divieto di fumare nelle aree gioco. Tutti provvedimenti voluti per riconoscere un diritto fondamentale dei bambini, quello di poter giocare liberamente in una città più accogliente ha dichiarato Chiara Bisconti, Assessora al Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero, Verde. Il Muba si unisce poi al progetto Happy Popping, luoghi aperti ed accessibili alle neomamme e questa è un altra bellissima notizia. È importante che ci sia un luogo dedicato alla cultura dell infanzia aperto a tutta la città. Ciò significa anche mantenere alta l attenzione sull importanza di tutelare i bambini e i loro diritti per riconoscere loro uno spazio nella società, da veri cittadini e protagonisti del futuro, ha detto Francesco Cappelli, assessore all Educazione e Istruzione. L apertura del Museo dei bambini alla Rotonda della Besana ha spiegato Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali dimostra che creare opportunità a favore dei più piccoli è una vera e propria priorità per questa Amministrazione. E lo dimostriamo anche con il nuovo Piano triennale per l infanzia che presenteremo il prossimo 27 gennaio all interno del Forum delle Politiche sociali al via domani. Con questo provvedimento abbiamo voluto che anche i bambini che si trovano in situazioni di disagio possano vivere esperienze e opportunità come tutti gli altri. In particolare, abbiamo pensato a feste di compleanno a basso costo, tate in condivisione, finanziamenti per doposcuola in difficoltà e spazi per ludoteche autogestite dai genitori. Ultime da Tafter Firenze. Biennale Internazionale d Arte Contemporanea Florence Biennale. Dal 30 novembre all 8 dicembre Musei: a Milano inaugurato il MUBA Museo dei Bambini alla Rotonda di via Besana Bologna. Mostra 800 \B. L Ottocento a Bologna nelle collezioni del MAMbo e della Pinacoteca Nazionale. Dal 23 gennaio al 27 aprile

17 TAFTER.IT (WEB) Data 2 / 2 La nostra organizzazione è da molti anni impegnata a promuovere la realizzazione a Milano di un centro permanente di attività culturali e creative, dove tutto è pensato e progettato per i bambini dichiara Elena Dondina presidente di Fondazione Muba Siamo molto felici di poter inaugurare, grazie alla destinazione che il Comune ha voluto dare alla Rotonda di via Besana, il Museo dei Bambini di Milano e ci auguriamo che questo diventi un modello di istituzione culturale che si possa diffondere in altre città italiane. Una ricca programmazione che prevede ogni anno tre grandi mostre, oltre a progetti in sinergia con gli eventi di punta della città Salone del mobile, PianoCity, BookCity e altri ancora laboratori per le famiglie in collaborazione con Kinder Sopresa; inoltre, progetti e laboratori in corrispondenza delle giornate/mesi dedicati ad argomenti di attualità l ambiente, l alimentazione, l integrazione ma anche servizi alle famiglie, campus, feste. All interno della Rotonda è presente un bookshop e aprirà a brevissimo la caffetteria Rotonda Bistro, entrambi con proposte dedicate in modo particolare al pubblico di MUBA: un attenta selezione di libri e giochi e menù speciali a misura di bambino. Alla libreria Rotonda Corraini si possono trovare libri per bambini piccoli, libri per bambini grandi, libri per bambini che parlano e anche per quelli che ancora non lo fanno, libri per grandi che vogliono saperne di più sui piccoli, ma anche libri per grandi che vogliono rimanere bambini. Rotonda Bistro sarà un posto in cui le famiglie godranno il parco in assoluta tranquillità: anche il loggiato e il giardino infatti diventeranno spazi di condivisione poiché, dalla primavera, Rotonda Bistro avrà anche un dehor nel parco. Qui si potrà gustare cibo a chilometri zero, bere un aperitivo all aperto in un posto sicuro e protetto con la propria famiglia, provare le specialità for kids e scoprire il contenuto del cestino pic nic. Il MUBA, inoltre, fa parte del circuito Happy Popping, che identifica i luoghi pubblici in cui le mamme possono allattare e cambiare liberamente i propri bambini in spazi dedicati. La prima mostra gioco che inaugura la programmazione di MUBA si intitola SCATOLE, sarà aperta fino al prossimo 31 marzo e indaga il concetto di scatola attraverso il tema della scoperta, dell esplorazione sensoriale, dello sviluppo del pensiero progettuale creativo: diverse aree tematiche proporranno esperienze dirette sui concetti di volume, dentro fuori, tridimensionalità e percezione. MUBA ospita in modo permanente anche REMIDA MILANO, il progetto didattico e artistico che si basa sul riuso creativo dei materiali di scarto a fini educativi, con workshop dedicati a varie fasce d età e aperti alle scuole. REMIDA è un progetto del Comune di Reggio Emilia e di Iren Emilia, gestito dalla Fondazione Reggio Children Centro Loris Malaguzzi. Intorno a questa esperienza è nata la rete dei REMIDA che oggi si compone di 18 centri nel mondo di cui REMIDA MILANO è parte. Dal 23 gennaio al 31 marzo, inoltre, il MUBA ospiterà, con ingresso libero, la mostra L essenza e l eccesso, a cura di Paolo Ulian e prodotta da Best Up, circuito per la promozione dell abitare sostenibile. Alla sua terza tappa in Italia, la mostra è una riflessione sui temi del consumo e della produzione attraverso 25 coppie di oggetti che rispondono a una stessa funzione in modo essenziale o eccessivo: un progetto che punta alla generazione di consapevolezza nelle scelte di tutti i giorni. Fondazione MUBA corrisponderà al Comune un canone annuo di 93mila euro e royalties sul fatturato annuo del bar e bookshop (il 3% fino a 250mila euro) e sul fatturato annuo eccedente (il 5%), e si farà carico della manutenzione ordinaria e straordinaria dello spazio, degli allestimenti interni e della manutenzione ordinaria delle parti esterne dell edificio. Beni culturali: accordo tra Enea e Musei Vaticani per tecnologie a tutela dei beni culturali Bando di partecipazione al Festival della Scienza 2014 Archeologia: il MiBACT si impegna con sette progetti da 18 milioni di euro per Sibari Come possono i privati investire in cultura? Beni culturali: due flash mob a tutela del patrimonio artistico di Pisa Offerta di lavoro Communications Officer Press & Digital Media con Belgrade Theatre Cinema: il 14 febbraio Colazione da Tiffany torna restaurato nelle sale italiane per S. Valentino Milano. Mostra Franco Grignani. Alterazioni ottico mentali. Dal 23 gennaio al 15 marzo Il MUBA resterà aperto tutto l anno con i seguenti orari di apertura: Per il pubblico Dal martedì al venerdì dalle 17 alle 18:30 (per un turno di attività, mostra o laboratorio) Nel weekend e nei giorni festivi Mostra SCATOLE Turni d ingresso alle ore 10:00 11:30 14:00 15:45 17:30 Spazio laboratorio REMIDA sul riuso creativo dei materiali Turni d ingresso alle ore 10:00 11:30 14:00 15:45 17:30 Per le scuole Dal lunedì al venerdì con turni dedicati durante l orario scolastico, previa prenotazione telefonica da parte delle scuole Tutte le informazioni su Tags: Bambini, Economia della Cultura, Enti locali, Eventi, Mostre, Musei 0 Contenuti correlati

18 Data 1 Home Chi Siamo Contatti Pubblicità Calcolo IMU Verifica schedina online sisal Articoli E mail affari sul web affiliazioni affiliazioni italiane Estrazioni Fisco e Leggi Guadagnare Guide Online News Online Sondaggi Pagati Sei su: SCR Affari sul web, affiliazioni, estrazioni e news online» News Online» Culture» TROVA CASA A MILANO IL MUSEO DEI BAMBINI Condividi articolo nei social network: Mi piace 0 Tweet TROVA CASA A MILANO IL MUSEO DEI BAMBINI Rai TROVA CASA A MILANO IL MUSEO DEI BAMBINI Un nuovo museo a Milano, con un pubblico molto esclusivo: i bambini dai tre agli undici anni, che da oggi potranno visitare alla Rotonda della Besana il MUBA, Museo dei Bambini. Nato nel 1985 e attivo da allora pur senza una sede permanente, il MUBA ha finalmente una casa in cui propone laboratori e progetti artistici e culturali per bambini, aperti anche agli adulti accompagnatori. Sul versante espositivo un ricco programma inaugurato da Scatole, una mostra gioco fino a fine marzo per raccontare il dentro e il fuori di ognuno di noi attraverso un oggetto quotidiano (articolo letto 6 volte) Digita una parola, premi invio Articoli recenti Articoli correlati RIAPRE CASA MUSEO Rai LONDRA,CHARLES DICKENS A conclusione delle solenni celebrazioni per il bicentenario della nascita, riapre a Londra il Charles Dickens Museum, realizzato in quella che fu la casa abitata (tra il... BRONZI RIACE TORNANO A MUSEO REGGIO CALABRIA Rai BRONZI RIACE TORNANO A MUSEO REGGIO CALABRIA Nella notte è pienamente riuscito, alla presenza del ministro dei Beni culturali, Massimo Bray, lo spostamento dei Bronzi di Riace dalla sede... ARTE, 1963 E DINTORNI IN MOSTRA A MILANO Rai ARTE, 1963 E DINTORNI IN MOSTRA A MILANO Cinquant'anni fa, il 1963: un anno e dintorni che vede in Italia la nascita di nuovi scenari artistici, culturali,... MOSCA, FUKSAS FIRMA MUSEO POLITECNICO Rai MOSCA, FUKSAS FIRMA MUSEO POLITECNICO Massimiliano Fuksas ha vinto il concorso internazionale per il nuovo Museo Politecnico di Mosca, che sorgerà entro il Articoli Piu' Letti Calcolo IMU online: IMU comments Malta, nave italiana localizza migranti 0 comments N.Delhi: marò, un errore bloccare nave 0 comments Verifica vincite e controlla online la tua schedina sisal 0 comments Chi Siamo 0 comments Pubblicità 0 comments Sky lancia una nuova promozione esclusiva davvero speciale 0 comments OFFERTA TISCALI : Unica Light 0 comments Bingo online: basta 1 per vincere una Wii 0 comments PIANETA CARCERE, GIA'DUE SUICIDI 0 comments TROVA CASA A MILANO IL MUSEO DEI BAMBINI Franceschini: Un errore le preferenze SANTACROCE:ALLARME PER CORRUZIONE IMPUNITA Hollande a colloquio con Papa Francesco KLOSE: SE SIAMO FORTUNATI PAREGGIAMO Social Post Primi su Google, Capire per Essere Protagonisti

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI Con l'accesso, la visualizzazione, la navigazione o l'utilizzo del materiale o dei servizi disponibili in questo sito o attraverso di esso, l'utente indica di aver letto

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli