MEDICI Dirigente medico a rapp.esclusivo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MEDICI Dirigente medico a rapp.esclusivo"

Transcript

1 MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COGNOME, Nome] Data di nascita Qualifica PASCU DIANA SORINA 15-gen-68 MEDICI Dirigente medico a rapp.esclusivo Amministrazione Azienda Ulss n.20 Incarico attuale Incarico di natura prof. di base Numero telefonico dell ufficio 045/ Fax dell ufficio 045/ istituzionale TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Specializzazione in Igiene e Medicina Titolo di studio Preventiva conseguita il 19 ottobre 2001 presso la Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell Università degli Studi di Verona discutendo la tesi Risk Assessment e Risk Management: le esperienze internazionali ed il progetto dell Azienda Ospedaliera di Verona Altri titoli di studio e professionali Diploma di Master in Clinical Risk Management conseguito l 11 dicembre 2007 presso l Università degli Studi di Padova, discutendo la tesi La cultura della sicurezza negli operatori sanitari: un indagine esplorativa nella realtà dell Azienda ULSS 20 di Verona 70 CFU; Laurea di Doctor-Medic in Medicina, conseguita il 23 settembre 1993 presso l Università di Medicina e Farmacia di Bucarest, discutendo la tesi Aspetti clinici e terapeutici nelle forme severe di trichinellosi umana. Riconoscimento, il 7 febbraio 1995, del titolo di Doctor-Medic conseguito presso l Università di Medicina e

2 Esperienze professionali (incarichi ricoperti) Farmacia di Bucarest come equipollente alla Laurea Italiana in Medicina e Chirurgia ai sensi dell art. 332 del T.U. delle leggi sull istruzione superiore approvato con R.D. 31 Agosto n Dal 8 ottobre 2008 ad oggi Responsabile aziendale delle funzioni per la sicurezza del paziente dell Azienda ULSS 20 di Verona con le seguenti mansioni e responsabilità: elaborazione della proposta di Piano annuale per la gestione del rischio clinico e la sicurezza del paziente, da sottoporre al Collegio di direzione; analisi, monitoraggio e coordinamento operativo dei flussi a supporto della sicurezza del paziente (schede di segnalazione di incidenti occorsi a pazienti ricoverati, schede di segnalazione microrganismi sentinella provenienti dal Laboratorio, analisi di consumo degli antibiotici provenienti dalla Farmacia, schede di rilevazione infezioni correlate a pratiche assistenziali, schede di non conformità correlate all uso di apparecchiature medicali o relative ai servizi in outsourcing, ecc.). Ultimato il processo di formazione di tutto il personale sulla gestione del rischio clinico, attualmente in corso, implementerà e curerà il flusso relativo alle schede di incident reporting; supervisione, organizzazione e formulazione di proposte di analisi e revisione dei processi assistenziali; coordinamento dei referenti medici ed infermieristici per la sicurezza del paziente; convocazione e del Comitato esecutivo per la sicurezza del paziente; comunicazione anche mediante diffusione di linee guida o altra documentazione utile per la sicurezza del paziente; verifica dell attuazione delle misure preventive adottate; promozione e monitoraggio dell attivazione degli indirizzi/linee guida individuati dal Comitato esecutivo e dal Collegio di direzione; elaborazione di proposte di piano per la formazione sulla sicurezza del paziente

3 da concordare con il Comitato esecutivo per la sicurezza del paziente; attivazione in particolari situazioni di urgenza e qualora ritenuto necessario specifici audit clinici; partecipazione all attivazione di audit clinici promossi dalla Regione; collaborazione con i Comitati per il controllo delle infezioni da assistenza sanitaria e per il buon uso del sangue. Dal 1 aprile 2004 ad oggi Dirigente Medico presso la Direzione Medica Ospedaliera dell Azienda ULSS 20 di Verona con le seguenti mansioni e responsabilità: attivazione del nuovo Ospedale e programmazione dei traslochi delle Unità Operative; igiene ospedaliera; valutazione della qualità percepita e della soddisfazione dell utente; valutazione e gestione del rischio; controllo degli appalti; radioprotezione; sicurezza degli operatori e degli ambienti di lavoro; fa parte del Comitato aziendale Infezioni da assistenza sanitaria e segue presso l Ospedale la sorveglianza ed il controllo delle infezioni ospedaliere; fa parte del Comitato di Supervisione Pubblicitaria e del Comitato Pari Opportunità. Dal 27 novembre 2001 a 31 marzo 2004 Dirigente Medico presso la Direzione Medica Ospedaliera c/o Ospedale Policlinico G.B. Rossi, Verona, con le seguenti mansioni e responsabilità: l efficienza delle sale operatorie; l analisi delle cadute accidentali dei pazienti; la qualità dei dati sanitari; radioprotezione; igiene ospedaliera; sicurezza nei laboratori di ricerca; sorveglianza delle infezioni ospedaliere; valutazione delle tecnologie; valutazione e gestione del rischio clinico; costruzione delle nuove sale operatorie,

4 Capacità linguistiche Capacità nell uso delle tecnologie Altro (partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni,collaborazione a riviste, ecc., ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover pubblicare) nonché la ristrutturazione del Blocco operatorio centrale e del lactarium; controllo degli appalti; ha fatto parte del Comitato Infezioni Ospedaliere aziendale ed è stata inoltre nominata responsabile del Gruppo Operativo Infezioni Ospedaliere dell Ospedale Policlinico. Inglese capacità di lettura: eccellente; capacità di scrittura: buona; capacità di espressione orale: buona. Francese capacità di lettura: eccellente; capacità di scrittura: buona; capacità di espressione orale: buona. Romeno capacità di lettura: eccellente; capacità di scrittura: eccellente; capacità di espressione orale: eccellente. Buone capacità e competenze tecniche nell utilizzo del computer (Microsoft Office, programmi di elaborazione immagini e video). Partecipazione a Convegni, Congressi e Corsi In qualità di moderatore: Convegno interattivo Dedalo 2008 I Sistemi Sanitari tra variabilità e appropriatezza: 8 discussioni su variabilità e appropriatezza, tenutosi a Roma, il 12/13 giugno In qualità di relatore: 1. Convegno Il contributo del Laboratorio al controllo delle infezioni acquisite nelle strutture sanitarie, tenutosi a San Bonifacio, il 12 giugno 2008, con la relazione Rischio clinico ed infezioni correlate a pratiche assistenziali ; 2. Corso SIQuAS Qualità è Sicurezza, tenutosi a Padova il 18 gennaio 2008 con la relazione La cultura della sicurezza negli operatori sanitari: un indagine esplorativa nella realtà dell Azienda Socio-Sanitaria n. 4 Medio Friuli e dell Azienda ULSS 20 di Verona ; 3. Corso Prevenzione delle infezioni tubercolari in ambito ospedaliero,

5 tenutosi a San Bonifacio il 30 ottobre ed il 19 novembre 2007, con la relazione Gestione del paziente con sospetta TBC bacillifera ; 4. Convegno Dedalo 2007 Il governo clinico è tenutosi a Roma, il 24/25 maggio 2007, con il commento Francesco e il suo robot: racconto o metafora? ; 5. XXXIV Corso: Cantieri in ospedale: la riqualificazione ospedaliera nei suoi aspetti igienico-sanitari e tecnici organizzato dalla Scuola Superiore di Epidemiologia e Medicina Preventiva G. D Alessandro ad Erice, dal 3 al 6 Marzo 2007, con la relazione L esperienza degli Ospedali dell Est Veronese: il cantiere navale ; 6. II incontro di Pneumologia in età pediatrica Alte e basse vie respiratorie. Percorsi diagnostici. Strategie riabilitative e terapeutiche, tenutosi a San Bonifacio, VR il 16 settembre 2006 con la relazione Uso, igiene e contaminazione dei nebulizzatori e distanziatori ; 7. Convegno Dedalo 2006 Apprendere ad apprendere: la diffusione delle conoscenze nelle organizzazioni sanitarie complesse, tenutosi a Roma, dall 8 al 9 giugno 2006 con la relazione Un ospedale che impara ad apprendere ; 8. Corso Valutazione e gestione del rischio in Terapia antalgica, tenutosi nei giorni 5, 6 e 7 giugno 2006, presso la Sezione Autonoma di Terapia Antalgica e Cure Palliative dell Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, nell ambito di uno studio multicentrico finalizzato alla definizione di un modello di risk management nelle Terapie Antalgiche, con la relazione Gestione del rischio (clinico) in Sanità ; 9. VIII Congresso Nazionale AIMI Le nuove frontiere delle malattie infettive, tenutosi ad Alghero, il maggio 2006, con la relazione L approccio sistematico alla valutazione e gestione del rischio in Sanità ; Congresso Nazionale SIMPIOS,

6 tenutosi a Bergamo, il maggio 2004, con la Comunicazione orale Il ruolo dell informazione / comunicazione sanitaria nella prevenzione delle infezioni ; 11. Corso Le responsabilità professionali nell ambito delle Aziende Sanitarie Pubbliche, tenutosi a San Bonifacio, VR, nei giorni 16 gennaio 2004, 3 dicembre e 14 novembre 2003, con la relazione Responsabilità e Risk Management ; 12. Convegno RezistenŃa la antibiotice, o problemă de Sănătate Publică (La resistenza agli antibiotici, un problema di Sanità Pubblica), tenutosi a Sinaia, Romania, il 31 maggio 1 giugno 2002, con la relazione IntervenŃii de Sănătate publică pentru supravegherea şi prevenirea infecńiilor cu bacterii resistente (Interventi di Sanità Pubblica per la sorveglianza e la prevenzione delle infezioni con germi multi resistenti); 13. Conferenza Internazionale Comunitatea contra cancerului de col (4C) (La Comunità contro il tumore del collo uterino) tenutasi a Satu-Mare (Romania) il 4-5 maggio 2001 con il tema EvoluŃia morbidităńii si mortalităńii prin tumori feminine in Comunitatea Europeană şi Italia (L evoluzione della morbosità e della mortalità per tumori femminili nella Comunità Europea ed in Italia); 14. Incontri su Organizzazione e Aziendalizzazione Comunicazione, gestione e valorizzazione delle risorse umane, organizzati a Thiene nel periodo aprile/maggio 2001; 15. Prima Conferenza Nazionale di Management dei Servizi Sanitari PriorităŃi şi Perspective pentru secolul XXI (Priorità e Prospettive per il XXI Secolo) tenutasi a Sinaia (Romania) tra 7-9 giugno 2000 con il tema Formarea specialistă în Igienă, Medicină Preventivă şi Sănătate Publică - Modelul Şcolii de Specializare al FacultăŃii de Medicină şi Chirurgie, Universitatea de Studii din Verona, Italia (La formazione

7 specialistica in Igiene Medicina Preventiva e Sanità Pubblica Il modello della Scuola di Specializzazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Verona); In qualità di tutor/facilitatore: 1. Corso La Direzione dei Sistemi Complessi in Sanità Pubblica: l Ospedale e il Distretto, tenutosi a Verona, nei giorni ottobre, 3-5 ottobre, settembre, giugno, maggio, maggio 2002; 2. Corso QUORUM Qualità Organizzazione Risorse Umane Dirigere nella consapevolezza del ruolo e con tecniche appropriate organizzato a Caprino Veronese, nel periodo febbraio-giugno 2001; 3. in qualità di tutor e traduttore al Progetto La formazione professionale dei quadri dirigenti della Repubblica Moldova, tenutosi nell Azienda Ospedaliera Istituti Ospitalieri di Verona, dal 19 aprile al 21 maggio 1999 e dal 31 maggio al 2 luglio In qualità di uditore (dal 2003 ad oggi): 1. Corso La gestione del rischio clinico II livello, San Bonifacio, 20 e 25 maggio crediti ECM. 2. Corso di formazione per i referenti per la sicurezza del paziente, organizzato dall Agenzia Regionale Socio-Sanitaria del Veneto, tenutosi a Venezia, 8, 20 e 21 aprile 2009, 4, 6, 11 e 12 maggio 2009 e 18 e 19 maggio 2009 per un totale di 78 crediti ECM. 3. Incontro Gli Essentials: la proposta di Joint Commission International per ridurre il rischio negli ospedali italiani, tenutosi a Milano, il 2 aprile Corso Relazioni interpersonali e processi di cambiamento, tenutosi a Verona, il 23 febbraio, il 2, 9, 16 e 23 marzo ed il 28 aprile crediti ECM. 5. Corso La gestione del rischio clinico I livello, San Bonifacio, 7 marzo crediti ECM. 6. Convegno La Qualità del Servizio Sanitario dal punto di vista del

8 paziente, tenutosi a Padova, il 27 febbraio Corso La gestione del rischio clinico come fattore di qualità dei servizi, Feltre, dicembre crediti ECM. 8. III Forum di Risk Management in Sanità Innovazione, ricerca, formazione per la Sicurezza del Paziente, tenutosi ad Arezzo, il 25/26 novembre Conferenza Internazionale Healthcare Systems Ergonomics and Patient Safety 2008 Creating and designing the healthcare experience, tenutasi a Strasburgo, il giugno Corso monografico Gestione del rischio clinico e cultura della sicurezza, tenutosi a Verona, il 23/24 giugno crediti ECM. 11. Corso FAD Sicure Sicurezza dei pazienti e gestione del rischio clinico, organizzato da IPASVI e FNOMCEO, nell anno crediti ECM. 12. Corso SIQuAS Qualità è sicurezza dei pazienti, Padova, 18 gennaio XXXIV Corso: Cantieri in ospedale: la riqualificazione ospedaliera nei suoi aspetti igienico-sanitari e tecnici, Erice, 3-6 marzo Progetto Formativo Aziendale Attualità nell approccio alla gestione ed al controllo delle malattie infettive, Rovigo, 1 dicembre Convegno La qualità nascosta negli occhi del paziente: realtà a confronto, San Bonifacio, 22 novembre Convegno Apprendere ad apprendere: la diffusione delle conoscenze nelle organizzazioni sanitarie complesse, Roma, 8/9 giugno Convegno Nazionale Star bene in Ospedale. Accoglienza qualcosa è cambiato, Bologna, 26/27 maggio VIII Congresso Nazionale AIMI Le nuove frontiere delle malattie infettive, Alghero, 19/20 maggio Incontro Progetto di gestione del rischio clinico e implementazione sistema segnalazione incidenti (Incident Reporting), Venezia, 10 maggio 2006.

9 20. World Health Care Congress Europe, Chantilly, marzo Corso Patient Safety & Clinical Risk Management, 8 febbraio 2006, 22. Corso La corretta compilazione della Scheda di Dimissione Ospedaliera (SDO). Passaggio all ICD 9-CM-2002 ed alla Versione Grouper 19 della Classificazione DRG, San Bonifacio, 6 febbraio crediti ECM. 23. Convegno Scuola Medica Ospedaliera Integrazione Ospedale Territorio: il modello del Polo Ospedaliero dell Est Veronese e del Distretto Socio-Sanitario n. 4 dell ULSS 20 di Verona, San Bonifacio, 3 dicembre crediti ECM. 24. Convegno Internazionale Complessità e gestione del rischio in Sanità: il caso delle Infezioni Correlate a Pratiche Assistenziali (ICPA), Soave, 20/21 ottobre crediti ECM. 25. I Incontro di Tecnica e Organizzazione Ospedaliera Il Comparto Operatorio: un Sistema Complesso, Bologna, 9/10 giugno crediti ECM. 26. Corso La gestione del Rischio Clinico e della Sicurezza per il Paziente nelle Organizzazioni Sanitarie, Milano aprile Convegno Ospedale sicuro: la gestione del rischio da infezioni correlate a pratiche assistenziali (ICPA), Aviano, 11 marzo crediti ECM. 28. Corso Formazione degli operatori all utilizzo del Nuovo Ospedale Scaligero, San Bonifacio, 4 novembre crediti ECM. 29. Workshop L implementazione del Sistema di qualità Aziendale: Panorama e prospettive sul tema della qualità, Verona, 13 settembre Corso FAD dell area chirurgica critica in materia di igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro, 30 luglio crediti ECM. 31. Workshop Progetto SISIOV Sistema di Sorveglianza delle Infezioni Ospedaliere nella Regione Veneto, Venezia, 29 giugno 2004.

10 32. Forum Dedalo 2004 III edizione, Roma, 17/18 giugno Congresso Nazionale SIMPIOS, Bergamo, 21/22 maggio crediti ECM. 34. Corso Precongressuale B La gestione delle epidemie ospedaliere, Bergamo, 20 maggio crediti ECM. 35. Corso Sicurezza del paziente e Risk Management, Padova, 2 marzo Corso La sorveglianza ed il controllo delle infezioni nelle strutture residenziali sanitarie e assistenziali territoriali, Cividale del Friuli, 27 febbraio crediti ECM. 37. Giornata di aggiornamento Le sfide della complessità in Sanità, Udine, 10 dicembre Giornata di aggiornamento Attualità nelle infezioni nosocomiali, Sassari, 29 settembre Corso di aggiornamento I luoghi di cura e l assistenza. Ambienti, simboli e spazi architettonici. Esperienze a confronto, Sassari, 27 settembre Corso di addestramento Uso corretto degli Apparati di Protezione delle Vie Respiratorie 3M serie 1800, Verona, luglio Corso di formazione per i rilevatori dell indagine di prevalenza regionale Progetto regionale SISIOV (Sistema Integrato Sorveglianza Infezioni Ospedaliere), Gazzo Padovano, 15/16 aprile crediti ECM. 42. Forum Dedalo 2003 II edizione, Bolsena, marzo Seminario Il governo dei sistemi complessi e la formazione dei medici di direzione, Abano Terme, 27/28 febbraio Pubblicazioni Libri: Bellandi T, Pascu D, Romano G, Tartaglia R. (edizione italiana a cura di) Patient Safety. La sicurezza del paziente di Charles Vincent. Esse Editrice s.r.l., Roma, Articoli pubblicati su riviste di specialità:

11 1. Barelli P, Pascu D, Baldantoni E. Modelli di approccio alla gestione del rischio clinico nel contesto chirurgico: analisi di una esperienza. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Complessità e Cultura dell Organizzazione. Vol VI, n. 3/2008, pag. 5-18; 2. Coppo C, Cereda D, Cuccaro P, Esposto E, Pascu D, Tardivo S. Gestione del rischio clinico e cultura della sicurezza. Riflessioni e considerazioni sui documenti prodotti nell ambito del Corso monografico tenuto a Verona (giugno 2008). Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Complessità e Cultura dell Organizzazione. Vol VI, n. 3/2008, pag ; 3. Schonsberg A, Zerman T, Pascu D ed il gruppo Centrale 118. Sicurezza, rischio ed errore nei processi della Centrale Operativa del 118. Comparazione di due strumenti di analisi proattiva. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Complessità e Cultura dell Organizzazione. Vol VI, n. 3/2008, pag ; 4. Romano G, Tardivo S, Pascu D. Complessità dei percorsi tra ospedale e territorio. Atti del 1 Congresso Nazionale GISIO (Gruppo Italiano Studio Igiene Ospedaliera) Infezioni correlate all assistenza sanitaria, Pozzo Faceto di Fasano (BR), maggio Annali di Igiene, Medicina Preventiva e di Comunità. Vol 21, Suppl. 1 al N. 1, Gennaio Febbraio 2009, pag ; 5. Pascu D, Romano G, Bellandi T, Tartaglia R. L approccio sistemico: medicina e patient safety. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. L approccio sistemico: medicina e patient safety. Vol V, n. 2/2008, pag. 3-8; 6. Lai A, Pascu D, Degano S. Costruzione di una mappa dei rischi dell Assistenza Domiciliare Integrata nel Distretto di Sassari: analisi delle attività e modelli teorici di riferimento. Dedalo gestire

12 sistemi complessi in Sanità. L approccio sistemico: medicina e patient safety. Vol V, n. 2/2008, pag ; 7. Pascu D, Pucci D, Lorenzoni M, Mondino S, Draghici T, Romano G. Francesco e il suo robot: racconto o metafora?. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Governo clinico e complessità. Vol V, n. 1/2007, pag ; 8. Romano G, Tardivo S, Pascu D, Locatelli C. Il modello della complessità applicato alla gestione dei cantieri ospedalieri: semplice, complicato, complesso. Atti del XXXIV Corso Cantieri in Ospedale. La riqualificazione ospedaliera nei suoi aspetti igienicosanitari e tecnici, Erice, 3-6 marzo 2007, Annali di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità. Vol 19, Suppl. I al N. 5 Settembre Ottobre 2007, pag ; 9. Pascu D, Locatelli C, Lorenzoni M, Mondino S, Montresor P. L esperienza degli Ospedali dell Est Veronese: il cantiere navale. Atti del XXXIV Corso Cantieri in Ospedale. La riqualificazione ospedaliera nei suoi aspetti igienicosanitari e tecnici, Erice, 3-6 marzo 2007, Annali di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità. Vol 19, Suppl. I al N. 5 Settembre Ottobre 2007, pag ; 10. Lorenzoni M, Mondino S, Pascu D. Un ospedale che impara ad apprendere. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Diffusione delle conoscenze nelle organizzazioni sanitarie complesse parte seconda. Vol IV, n. 2/2006, pag ; 11. Campagnari F, Fedrizzi F, Girelli R, Matiuzzi C, Montresor S, Zanin G, Pascu D. Approccio sistemico alla prevenzione dei comportamenti autolesivi nell età adolescenziale. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Sistemi, organizzazioni e complessità. Vol II, n. 1/2004, pag ; 12. Alberton F, Gianfilippi G, Gregu G, Marchiori M, Pascu D ed il gruppo

13 UniCa. La visione sistemica applicata alla valutazione ed al miglioramento dei dati clinici in Ospedale. UniCa: la cartella clinica unificata aziendale. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. L approccio sistemico in Sanità. Vol I, n. 2/2003, pag ; 13. Zandonà E, Borin R, Cappellin M, Pascu D. La metodologia della formazione nel corso La direzione di sistemi complessi in Sanità Pubblica: l Ospedale ed il Distretto. Dedalo gestire sistemi complessi in Sanità. Verso la complessità. Vol I, n. 1/2003, pag ; 14. Marcantoni C, Brezzi B, Matalone M, Ortalda V, Bedogna V, Lo Schiavo C, Graziani MS, Pascu D, Poli A, Romano G, Maschio G. Increased Risk of Renal Abnormalities in Relatives of End-Stage- Renal-Disease (ESRD) Patients: A Case Control Study. J Am Soc Nephrol 2001; 12: 226 ; 15. Romano G, Alberti V, Majori S, Pascu D. Le infezioni ospedaliere: dall ospedale all assistenza integrata. Aspetti strutturali, tecnologici, organizzativi ed economici. Annali di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità, vol 13, n. 1 gennaiofebbraio 2001 (suppl. n. 2), 21-28; 16. Gallo G, Majori S, Poli A, Pascu D, Zolin R, Piovesan C, Gazzola B. Valutazione della sottonotifica della tubercolosi attraverso il linkage tra cinque diversi flussi informativi (Provincia di Verona, ). Annali di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità, Vol 12, fasc. 5 Settembre-Ottobre 2000, pag ; 17. Romano G, Majori S, Poli A, Tardivo S, Stopazzolo GP, Signorelli D, Pascu D, Padovani F. Un modello sperimentale di formazione specialistica in Sanità Pubblica. Nuove tendenze. Materiali di lavoro su Sanità e Salute della Fondazione Smith Kline, 2/2000. Fondazione Smith Kline, Milano, marzo/aprile 2000, pag ; 18. Majori S, Signorelli D, Bonizzato G, Poli A, Romano G and the HIEP

14 collaborative group: Gianfilippi G, Zavarise L, Pascu D, Falcone S, Nguyen TMD, Zolin R, Valsecchi V, Alberti V, Bosello O, Zavateri G, Pasoli C, Fusari GP, Rossini M, Adami S, Grezzana L, Arosio E. Evaluation of home injuries in elderly people (HIEP) in Verona area (North-East Italy). Journal of Preventive Medicine and Hygiene, vol. 40/2. Pacini Editore Medicina, agosto 1999, pag Abstract presentati a Congressi Internazionali: 1. Pascu D, Montresor P, Tessari L, Ugola F, Troiani M, Zerman T. Having fun and learning in Patient Safety consequences of an educational programme in Verona. Abstract accettato alla 26 a Conferenza Internazionale ISQua (International Society for Quality in Health Care), Dublino Ottobre 2009; 2. Schonsberg A, Cipolotti G, Zerman T, Romano G, Pascu D. Quality improvement in the processes of the Medical Emergency Dispatch Centre 118 of Verona Province, Italy. Abstract accettato alla 26 a Conferenza Internazionale ISQua (International Society for Quality in Health Care), Dublino Ottobre 2009; 3. Barelli P, Allegretti M, Pascu D, Baldantoni E. Joint Commission International Accreditation and London Protocol integration as a latent risk reduction strategy in surgery. Abstract presentato al 25 th International Forum on Quality and Safety, Berlino, 17/20 marzo 2009; 4. Poletti P, Degano S, Pascu D, Romano G, Zerman T. Evaluation of the safety culture in two Italian Healthcare Trust: Verona and Udine. Abstract presentato alla 25 a International Conference of the International Society for Quality in Health Care, Copenhagen, 19/22 ottobre 2008; 5. Romano G, Pascu D. Profesionalitate, Promovarea sănătăńii şi reorientare: trei elemente fundamentale pentru reforma sistemului de sănătate. Atti della I

15 Conferenza Nazionale di Management Sanitario Priorità e Prospettive per il 21 secolo, Sinaia, Romania, 7-9 giugno 2000, 83-90, ; 6. Romano G, Pascu D. Formarea Specialistă în Igienă, Medicină Preventivă şi Sănătate Publică - Modelul Şcolii de Specializare a FacultăŃii de Medicină şi Chirurgie, Universitatea de Studii din Verona (Italia). Atti della I Conferenza Nazionale di Management Sanitario Priorità e prospettive per il 21 secolo, Sinaia, Romania, 7-9 Giugno 2000, Abstract e comunicazioni orali presentati a Congressi Nazionali: 1. Romano G, Montresor P, Pascu D, Grattarola M, Tessari L, Caloi A, Lorenzoni M, Mondino S, Tardivo S, Mantovani W. ICPA: luci ed ombre di uno studio di incidenza. Atti del 42 Congresso Nazionale SItI: La prevenzione per la promozione della salute e l integrazione dei popoli, Catania, ottobre 2006, pag. 453; 2. Montresor P, Pascu D, Grattarola M, Tessari L, Caloi A, Lorenzoni M, Mondino S, Mantovani W, Tardivo S. Studio di incidenza in un ospedale di piccole-medie dimensioni: qual è lo standard? Atti del 2 Congresso Nazionale SIMPIOS, Riccione, maggio 2006, pag. 23; 3. Montresor P, Pascu D, Grattarola M, Tessari L, Caloi A, Lorenzoni M, Mondino S ed il gruppo Stella Polare. Stella Polare: tracciare la rotta per la grande nave dell Ospedale. CD degli Atti del V Convegno Nazionale Star bene in Ospedale Accoglienza: qualcosa è cambiato, Bologna, 27 aprile 2006; 4. Alberton D, Maimeri P, Montresor P, Grattarola M, Pascu D, Benvenuti K. Risk management nel blocco operatorio: realtà o utopia? Atti del I incontro di tecnica e riorganizzazione ospedaliera Il comparto operatorio: un sistema complesso, Bologna, 9-10 giugno 2005, pag. 103; 5. Montresor P, Grattarola M, Pascu D,

16 Benvenuti K, Alberton D, Maimeri P. Gestire il blocco operatorio: dal caos verso la complessità. Atti del I incontro di tecnica e riorganizzazione ospedaliera Il comparto operatorio: un sistema complesso, Bologna, 9-10 giugno 2005, pag. 105; 6. Alberton D, Maimeri P, Montresor P, Grattarola M, Pascu D, Benvenuti K. Il manuale operativo del blocco operatorio: strumento di gestione per la qualità e la sicurezza. Atti del I incontro di tecnica e riorganizzazione ospedaliera Il comparto operatorio: un sistema complesso, Bologna, 9-10 giugno 2005, pag. 107; 7. Montresor P, Grattarola M, Pascu D, Benvenuti K, Alberton D, Maimeri P. La complessità del comparto operatorio e le nuove norme per l autorizzazione e accreditamento della Regione Veneto. L esperienza dell Ospedale dell ULSS 20 di Verona G. Fracastoro. Atti del I incontro di tecnica e riorganizzazione ospedaliera Il comparto operatorio: un sistema complesso, Bologna, 9-10 giugno 2005, pag. 109; 8. Montresor P., Grattarola M., Pascu D., Alberton D., Maimeri P., Benvenuti K.: La gestione dei percorsi interni nel Nuovo Ospedale dell ULSS 20 di Verona Girolamo Fracastoro. CD degli Atti del 3 Convegno Nazionale di organizzazione, igiene e tecnica ospedaliera I nuovi ospedali. Esperienze a confronto. La logistica in ospedale e i servizi di diagnostica di laboratorio. Grado, marzo 2005, pag. 12; 9. Damiazzi L, Lo Cascio C, Bonadonna G, Montresor P, Pascu D, Grattarola M. Sorveglianza di laboratorio sulle resistenze batteriche in reparti ospedalieri non intensivi. Volume degli abstract 1 Congresso Nazionale SIMPIOS, Bergamo, maggio 2004, Giornale Italiano delle Infezioni Ospedaliere, pag. 5; 10. Montresor P, Pascu D, Grattarola M, Bonadonna G, Damiazzi L. Il ruolo dell informazione / comunicazione

17 sanitaria nella prevenzione delle infezioni. Volume degli abstract 1 Congresso Nazionale SIMPIOS, Bergamo, maggio 2004, Giornale Italiano delle Infezioni Ospedaliere, pag. 11; 11. Tardivo S, Bariani A, Bottazzi F, Lomeo A, Bercelli F, Pascu D, Bortolotti C, Majori S. Attivazione di un ambulatorio di continuità assistenziale per l età pediatrica. L esperienza di Verona. 40 Congresso Nazionale SItI: Sanità Pubblica nell era della globalizzazione, Cernobbio (Como), 8-11 settembre 2002, Abstract volume II, 320; 12. Montresor P, Benedetti F ed il gruppo di lavoro infermieristico, Tagliaferro V, Caldana M, Pascu D. Linee guida per l'assistenza a pazienti in isolamento stretto sottoposti a trapianto di midollo osseo. Comunicazione orale al Congresso Nazionale La Sanità nelle Regioni. Rimini, 9-11 maggio 2001; 13. Romano G, Majori S, Poli A, Padovani F, Pascu D. La formazione specialistica in Igiene, Medicina preventiva e Sanità Pubblica: il modello della Scuola di Specializzazione della Facoltà di medicina e chirurgia dell Università di Verona. Comunicazione orale al Convegno: Attualità in Sanità Pubblica e nuovi strumenti per la prevenzione. Oristano, Settembre 2000; 14. Romano G, Pascu D, Maffezzoli G. Strumenti per la valutazione di qualità. Atti del Convegno Il S. Cristoforo Hospice di Cologna Veneta: un laboratorio per la formazione e la qualità delle cure. Verona, 3 giugno Edizioni Libreria Cortina Verona, pag ; 15. Romano G, Berra P, Gianfilippi G, Pascu D, Zolin R. Assistenza sanitaria agli immigrati: aspetti organizzativi e accreditamento. 39 Congresso Nazionale SItI: La Promozione della Salute nel terzo Millennio. Ferrara, settembre 2000, Poster parte prima, pag ; 16. Majori S, Poli A, Nguyen TMD, Bonizzato G, Signorelli D, Pascu D,

18 Zivelonghi GB, Napoletano G, Poppini P, Friscia O, Soncini R, Romano G. Sperimentazione del vaccino combinato pentavalente DTPa-HBV-HIB-Polio orale. 39 Congresso Nazionale SItI: La Promozione della Salute nel terzo Millennio. Ferrara, settembre 2000, Poster parte prima, pag ; 17. Gallo G, Majori S, Pascu D, Zolin R, Piovesan C, Gazzola B, Romano G. La valutazione della sottonotifica della tubercolosi nella Provincia di Verona attraverso il linkage tra quattro diversi flussi informativi. 38 Congresso Nazionale SItI: Qualità in Sanità Pubblica: una strategia per l Europa. Fiuggi, settembre 1998, pag Attività di docenza Professore a contratto: Professore a contratto della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell Università degli Studi di Sassari, per lo svolgimento del corso su Risk Management - per un totale di 20 ore, aa. 2008/2009, 2007/2008 e 2006/2007. Docente in Master Europei: Master Europeo in Sustainable Regional Health Systems, per lo svolgimento del tema Practical approaches to Risk Management: prospective and retrospective analysis 8 ore, aa. 2008/2009. Docente in Master Universitari di II livello: Master in Gestione del rischio clinico e sicurezza del paziente Università degli Studi di Verona, per lo svolgimento dei moduli Introduzione alla gestione del rischio 4 ore e Strumenti per la gestione del rischio 24 ore, aa. 2009/2010, 2008/2009 e 2007/2008; Master in Epidemiologia Valutativa Università degli Studi di Verona, per lo svolgimento del tema La valutazione e la gestione del rischio: la sicurezza del paziente 4 ore, aa.2006/2008 e 2003/2004. Docente in Master Universitari di I livello: Master in Gestione della qualità, del rischio clinico e della sicurezza del

19 paziente Università degli Studi di Verona, per lo svolgimento del modulo Introduzione alla gestione del rischio 8 ore, aa.2009/2010; Master in Management per funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie Università degli Studi di Verona, in convenzione con la Provincia Autonoma di Trento, per il tramite dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, per lo svolgimento del tema Il Risk Management 10 ore, aa. 2008/2009; Master in Nursing avanzato per la sorveglianza epidemiologica ed il controllo delle infezioni correlate a pratiche assistenziali (ICPA) - Università degli Studi di Verona, in convenzione con la Provincia Autonoma di Trento, per il tramite dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, per lo svolgimento del modulo Igiene e tecnica ospedaliera 7 ore, aa. 2005/2006; Master in Tecniche manageriali per i coordinatori delle professioni sanitarie - Università degli Studi di Verona, in convenzione con la Provincia Autonoma di Trento, per il tramite dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, per lo svolgimento del tema Il Risk Management 5 ore, aa. 2004/2005; Master in Tecniche manageriali per i coordinatori dell Assistenza Infermieristica - Università degli Studi di Verona, in convenzione con la Provincia Autonoma di Trento, per il tramite dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, per lo svolgimento del modulo Igiene Generale e applicata (programmazione sanitaria) nell ambito del Corso Integrato Organizzazione dei servizi come risposta ai problemi di salute 9 ore, aa. 2001/2002. Docente in Corsi di Perfezionamento: Corso di perfezionamento in Organizzazione, gestione e qualità dei percorsi assistenziali integrati Università degli Studi di Verona, per lo svolgimento del tema Principi generali di gestione del rischio e sicurezza del

20 paziente 6,5 ore, aa. 2007/2008. Docente in Corsi di Laurea: Corso di Laurea in Infermieristica Corso finalizzato per Infermieri diplomati dell Università degli Studi di Verona, per lo svolgimento del tema Risk Assessment e Risk Management 4 ore, aa. 2001/2002. Docente in Corsi di Specializzazione: Corso di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell Università degli Studi di Verona, per lo svolgimento dei temi Ospedale e territorio 6 ore, Valutazione e gestione del rischio clinico 4 ore, La gestione dei sistemi complessi in Sanità 20 ore, L organizzazione e la progettazione ospedaliera, la sorveglianza dei blocchi operatori e delle aree critiche 24 ore aa. 2009/2010, 2008/2009, 2007/2008, 2006/2007, 2005/2006, 2004/2005, 2003/2004. Docente nei Corsi CUOA Sanità: La gestione del rischio clinico come fattore di qualità dei servizi Azienda ULSS 2, Feltre, dicembre 2008 e gennaio 2009 per un totale di 28 ore; Risk Management e gestione per processi nelle Aziende Sanitarie Azienda ULSS 15, Cittadella, e maggio 2007, 4-7 giugno per un totale di 56 ore. Docente in Corsi Aziendali: Gestione del rischio clinico II livello, Azienda ULSS 20 di Verona, San Bonifacio, e maggio 2009 per un totale di 22 ore 30 minuti. Gestione del rischio clinico I livello, Azienda ULSS 20 di Verona, San Bonifacio, 20 settembre, 3, 10, 24 e 31 ottobre, 7 e 22 novembre, 5 e 12 dicembre 2008, 7 e 21 marzo, 3, 17 e 29 aprile per un totale di 77 ore. Informazione e formazione degli operatori all utilizzo del Nuovo Ospedale Scaligero G. Fracastoro, Azienda ULSS 20 di Verona, San Bonifacio, 28 ottobre, 11 novembre e 9 dicembre 2004, 20 gennaio, 10 febbraio, 10 e 31

Curriculum Vitae di MARIO GRATTAROLA

Curriculum Vitae di MARIO GRATTAROLA Curriculum Vitae di MARIO GRATTAROLA DATI PERSONALI nato a PARMA il 19-09-1964 PROFILO BREVE Direttore della Struttura Ospedaliera di Trento dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento TITOLI

Dettagli

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it CURRICULUM VITAE DOTT. RAITERI DORANNA Data 20 febbraio 2014 Cognome e Nome RAITERI DORANNA Data di nascita 23/07/1959 Qualifica Collaboratore Professionale

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Infermiere esperto Ds 2 Amministrazione Incarico attuale In servizio

Dettagli

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982)

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SICILIANO GIOVANNI Data di nascita 28.07.1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale Responsabile Direzione Medica di Presidio Ospedaliero

Dettagli

Staff - servizio igiene e sanità pubblica

Staff - servizio igiene e sanità pubblica INFORMAZIONI PERSONALI Nome Donatella Rizzato Data di nascita 29/05/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI ASOLO Staff - servizio igiene

Dettagli

Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana

Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana INFORMAZIONI PERSONALI ANNA MARIA SAIEVA Via Tartini, n.5 Padova (PD) C.A.P. 35131 +39 3357767447 annamaria.saieva@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 09/11/1958 Nazionalità italiana DICHIARA QUANTO

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Coppe Alberto Data di Nascita 23.11.1963 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere - Amministrazione ULSS 2 Feltre Servizio delle Professioni Sanitarie

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CLAUDIA LEPRATTO Indirizzo ASL AL SEDI DI OVADA E ACQUI TERME Telefono 0143/826402-0144 777374 Fax 0143 /826404-0144

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome FINOTTO RITA Data di nascita 18 LUGLIO 1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale DIRIGENTE MEDICO Azienda ULSS N. 10 VENETO ORIENTALE DIRETTORE FUNZIONE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Cicogna Vittorio Amedeo. Data di nascita 29/01/1953. Numero telefonico dell ufficio

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Cicogna Vittorio Amedeo. Data di nascita 29/01/1953. Numero telefonico dell ufficio INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 29/01/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Cicogna Vittorio Amedeo Direttore Sanitario ASL DI RM/B Dirigente - Direzione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. rcollazzo@cro.it ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI. rcollazzo@cro.it ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome COLLAZZO RAFFAELE Indirizzo Telefono 0434 659848 Fax 0434 659265 E-mail rcollazzo@cro.it Nazionalità italiana Data di nascita 22 NOVEMBRE 1951

Dettagli

19.08.1955 AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DIRETTORE USC DIREZIONE MEDICA PRESIDIO OSPEDALIERO

19.08.1955 AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DIRETTORE USC DIREZIONE MEDICA PRESIDIO OSPEDALIERO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Nome FABIO PEZZOLI Telefono 0352675175 E-mail Nazionalità Fax 0352674971 fpezzoli@hpg23.it ITALIANA Data di nascita Amministrazione Incarico

Dettagli

EMANUELE GRIMALDI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome

EMANUELE GRIMALDI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome EMANUELE GRIMALDI Data di nascita 26 gennaio 1962 Qualifica Infermiere coordinatore Amministrazione Fondazione IRCCS CA GRANDA Ospedale Maggiore Policlinico

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Maria Giovanna Pellegrino Via Venere 5-95042 Grammichele (CT) - Italia Telefono 3356005889-093339631 Fax 0933 23037 E-mail

Dettagli

Collaboratore Professionale Sanitario Esperto. OFTALMICO DI MILANO Posizione Organizzativa - Corso di Laurea in Infermieristica

Collaboratore Professionale Sanitario Esperto. OFTALMICO DI MILANO Posizione Organizzativa - Corso di Laurea in Infermieristica INFORMAZIONI PERSONALI Nome Fanari Francesco Data di nascita 20/06/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Collaboratore Professionale Sanitario Esperto AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

Direttore UOC Anziani e Cure Domiciliari Azienda Sanitaria Provinciale di Catania ASP di Catania

Direttore UOC Anziani e Cure Domiciliari Azienda Sanitaria Provinciale di Catania ASP di Catania INFORMAZIONI PERSONALI DI FRANCO, Maria Antonina numero telefonico aziendale: 0952545746 numero telefonico aziendale: 3356005678 Viale Regina Margherita, 38-95024, Catania, Acireale Data di nascita [ 31

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MEDICI Dirigente medico a rapp.esclusivo. Amministrazione Azienda Ulss n.20

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MEDICI Dirigente medico a rapp.esclusivo. Amministrazione Azienda Ulss n.20 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COGNOME, Nome] Data di nascita Qualifica TROIANI MONICA 22-apr-62 MEDICI Dirigente medico a rapp.esclusivo Amministrazione Azienda Ulss n.20 Incarico attuale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giuseppe Marmo marmogiuseppe@tiscali.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo TORREGROSSA MARIA VALERIA 18, P.ZZA ALCIDE DE GASPERI, 90146, PALERMO Telefono 330373067 Fax 0916555226-3109

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome SALVAN BERTILLA Data di nascita 22/03/1966 Qualifica INFERMIERA Amministrazione DMPO Incarico attuale POSIZIONE

Dettagli

Gestione del rischio e Sicurezza del Paziente Risk Management and Patient Safety (II edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Gestione del rischio e Sicurezza del Paziente Risk Management and Patient Safety (II edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Gestione del e Sicurezza del Paziente Risk Management and Patient Safety (II edizione) Livello II CFU 60 Direttore del corso Prof. Gabriele Romano Comitato Scientifico Direttore: Prof. Gabriele Romano,

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE. Data di nascita 26/06/1959 Qualifica

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE. Data di nascita 26/06/1959 Qualifica MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome AMATO TOMMASO Data di nascita 26/06/1959 Qualifica Dirigente medico I livello a rapporto esclusivo Chirurgia Generale Ospedale San

Dettagli

Via Cornio, n. 5C Vigonovo (VE) C.A.P. 30030 +39 3489839424 rosaria.cacco@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 22/03/1967 Nazionalità italiana

Via Cornio, n. 5C Vigonovo (VE) C.A.P. 30030 +39 3489839424 rosaria.cacco@sanita.padova.it. Sesso F Data di nascita 22/03/1967 Nazionalità italiana INFORMAZIONI PERSONALI ROSARIA CACCO Via Cornio, n. 5C Vigonovo (VE) C.A.P. 30030 +39 3489839424 rosaria.cacco@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 22/03/1967 Nazionalità italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

01/01/2013 a tutt oggi

01/01/2013 a tutt oggi Curriculum vitae Informazioni Personali Cognome e nome Pompeo Mariantonietta Indirizzo 123 Via San Rocco, 66010, Giuliano Teatino, Chieti - Italia Telefono +39 0871710213 Cellulare: +39 338 8297341 Fax

Dettagli

Curriculum Vitae Europeo

Curriculum Vitae Europeo Curriculum Vitae Europeo Cognome(i/)/Nom e(i) Indirizzo(i) Pinna Antonio Maria N 13 Via Carpaccio 18 Oristano Telefono(i) Mobile: +393206635872 Mobile: +393201426960 E-mail okeipinna@gmail.com antonio.m.pinna@asloristano.it

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Cognome e Nome. Pegoraro Chiara Data di nascita 28/07/1961

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Cognome e Nome. Pegoraro Chiara Data di nascita 28/07/1961 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Pegoraro Chiara Data di nascita 28/07/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale In servizio presso l Unità Operativa/Unità Organizzativa Numero telefonico dell

Dettagli

DAL DEGAN SONIA 34, VIA ROMA CALDOGNO (VI) - ITALIA Ab. 0444.905623 cell. 348.6996584 0444.905623 soniadaldegan@gmail.com daldegansonia@legalmail.

DAL DEGAN SONIA 34, VIA ROMA CALDOGNO (VI) - ITALIA Ab. 0444.905623 cell. 348.6996584 0444.905623 soniadaldegan@gmail.com daldegansonia@legalmail. FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail DAL DEGAN SONIA 34, VIA ROMA CALDOGNO (VI) - ITALIA Ab. 0444.905623 cell. 348.6996584 0444.905623 soniadaldegan@gmail.com

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE. Parenti Mita. Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax. mparenti@regione.emilia-romagna.

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PER IL CURRICULUM VITAE. Parenti Mita. Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax. mparenti@regione.emilia-romagna. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Parenti Mita mparenti@regione.emilia-romagna.it Pagina 1 - Curriculum vitae di Parenti Mita ESPERIENZA

Dettagli

Posizione Organizzativa - Dipartimento dei Servizi

Posizione Organizzativa - Dipartimento dei Servizi INFORMAZIONI PERSONALI Nome Andronico Pasquale Data di nascita 15/04/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Coordinatore infermieristico titolare di posizione organizzativa

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Donetti Loredana Data di nascita 08/07/1954. Farmacista direttore FF di Struttura Complessa

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Donetti Loredana Data di nascita 08/07/1954. Farmacista direttore FF di Struttura Complessa INFORMAZIONI PERSONALI Nome Donetti Loredana Data di nascita 08/07/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Farmacista direttore FF di Struttura Complessa ASL DI NOVARA

Dettagli

Via Vittorio Veneto, n. 21 Albignasego (PD) C.A.P. 35020 +39 3409867729 ketty.ottolitri@sanita.padova.it

Via Vittorio Veneto, n. 21 Albignasego (PD) C.A.P. 35020 +39 3409867729 ketty.ottolitri@sanita.padova.it KETTI OTTOLITRI INFORMAZIONI PERSONALI KETTI OTTOLITRI Via Vittorio Veneto, n. 21 Albignasego (PD) C.A.P. 35020 +39 3409867729 ketty.ottolitri@sanita.padova.it Sesso F Data di nascita 31/03/1971 Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Dirigente Amministrativo

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Dirigente Amministrativo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Qualifica Dirigente Amministrativo Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Dipartimento PAC Responsabile

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SANTAPAOLA GIOVANNI Indirizzo (Via Olimpia) cpl. E.N.E.S. pal. I n 4 98168 Messina Telefono 090-356785 cell.

Dettagli

Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Il sottoscritto Schiavon Luigino dichiara sottola propria, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Destrebecq Anne Lucie Indirizzo Via Dante n.3/13 cap. 20068 Peschiera Borromeo (Milano) Italy Telefono

Dettagli

1 / 1 MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

1 / 1 MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Francesco Bevere Data di nascita 21/06/1956 Qualifica DIRETTORE GENERALE Amministrazione Istituto Nazionale Tumori Regina Elena e Istituto Dermatologico

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo istituzionale PELLEGRINO PAOLO Telefono istituzionale 0171641395 Fax istituzionale 0171641035 E-mail istituzionale Amministrazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CECCARINI ELIO Telefono 348.7705431 Fax 075.5784090 E-mail elio.ceccarini@ospedale.perugia.it ESPERIENZA

Dettagli

c. Responsabile scientifico Corso Data Mangement, presso Azienda Ospedaliero Universitaria S. Maria della Misericordia, Udine, dal 06/03/2008 al

c. Responsabile scientifico Corso Data Mangement, presso Azienda Ospedaliero Universitaria S. Maria della Misericordia, Udine, dal 06/03/2008 al DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, art. 47 e successive modifiche ed integrazioni) NON SOGGETTA AD AUTENTICAZIONE-ESENTE DA BOLLO (D.P.R. 28 dicembre 2000,

Dettagli

Percorsi della formazione in ambito di gestione del rischio e sicurezza del paziente

Percorsi della formazione in ambito di gestione del rischio e sicurezza del paziente Convegno Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: progetto di integrazione fra Sistemi di Gestione Verona, 15 dicembre 2008 Percorsi della formazione in ambito di gestione del rischio

Dettagli

Curriculum Vitae di GINO GOBBER

Curriculum Vitae di GINO GOBBER Curriculum Vitae di GINO GOBBER DATI PERSONALI nato a CANAL S. BOVO il 26-12-1959 PROFILO BREVE Direttore dell Unità Operativa Complessa Multizonale di Cure Palliative dell Azienda Provinciale per i Servizi

Dettagli

MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo. Incarico di natura prof.,studio/ricerca

MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo. Incarico di natura prof.,studio/ricerca CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COGNOME, Nome] Data di nascita Qualifica MORGANTE SUSANNA 16-dic-57 MEDICI - Dirigente medico a rapp.esclusivo Amministrazione Azienda Ulss n.20 Incarico attuale

Dettagli

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Nursing avanzato per la sorveglianza epidemiologica e il controllo delle infezioni correlate ai processi assistenziali (ICPA) Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Gabriele Romano

Dettagli

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail.

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo 232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980;

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Porretto Simone Lazzaro Data di nascita 20/03/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Medico Direttore di Struttura Complessa ASL AL ALESSANDRIA Direttore

Dettagli

GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale

GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale Arezzo, Centro Affari e Convegni 28 novembre 1 dicembre 2007 II FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITÀ GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale C. Favaretti Presidente SIHTA Direttore Generale

Dettagli

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tumiati Marina Data di nascita 31 gennaio 1964 Qualifica Infermiera Amministrazione Azienda U.L.S.S. 19 Incarico attuale Infermiera con incarico di tutor degli

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. La Cava Francesco Data di nascita 02/07/1957

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. La Cava Francesco Data di nascita 02/07/1957 INFORMAZIONI PERSONALI Nome La Cava Francesco Data di nascita 02/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico Responsabile - Uffici Risk Management

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nicolini Fausto Indirizzo c/o Azienda USL, via Amendola 2 42100 Reggio Emilia Telefono 0522.335563 Fax 0522.335200 E-mail info.direzionegenerale@ausl.re.it

Dettagli

Corso annuale di Medicina Estetica Biologica organizzato dalla GUNA di Milano tenutosi a Mestre (VE), a.a. 2009/10. PUBBLICAZIONI EDITE A STAMPA:

Corso annuale di Medicina Estetica Biologica organizzato dalla GUNA di Milano tenutosi a Mestre (VE), a.a. 2009/10. PUBBLICAZIONI EDITE A STAMPA: CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome ZAMBON LUCIA DILETTA Data di nascita 27/10/1962 Qualifica Amministrazione DIRIGENTE MEDICO DISCIPLINA ORGANIZZAZIONE DEI S. SAN. DI BASE U.L.L.S. N. 10 VENETO

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome D'AGOSTINO CASSANDRA Indirizzo Telefono Ufficio 055 5662960 Fax Ufficio 055 5662613 E-mail c.dagostino@meyer.it

Dettagli

Gaetano Biagio Data di nascita 21/04/1959 Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2)

Gaetano Biagio Data di nascita 21/04/1959 Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gaetano Biagio Data di nascita 21/04/1959 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 - PADOVA Incarico di direzione strutt.semplice DISTRETTO SOCIO SANITARIO N.2 DIREZIONE DEL DISTRETTO

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 - PADOVA Incarico di direzione strutt.semplice DISTRETTO SOCIO SANITARIO N.2 DIREZIONE DEL DISTRETTO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome BASTA GIUSEPPINA Data di nascita (gg/mm/aaaa) 25/08/1957 Qualifica Dirigente medico a rapp.esclusivo ( +15) Amministrazione Incarico attuale In servizio presso l Unità

Dettagli

Gulisano Maria. Co I laboratore Professionale S an itario Esperto Amministrazione. Azienda Ospedal iera Gari bal d i

Gulisano Maria. Co I laboratore Professionale S an itario Esperto Amministrazione. Azienda Ospedal iera Gari bal d i Nome e Cognome Gulisano Maria Data e luogo di nascita 1910911954 - Cafania Qualifica Co I laboratore Professionale S an itario Esperto Amministrazione Azienda Ospedal iera Gari bal d i lncarico attuale

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO CAPOSALA. Posizione Organizzativa - GESTIONE ATTIVITA' SALE OPERATORIE ED AMBULATORIALI

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO CAPOSALA. Posizione Organizzativa - GESTIONE ATTIVITA' SALE OPERATORIE ED AMBULATORIALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome SACCO GIOVANNA Data di nascita 01/04/1949 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO CAPOSALA AZIENDA

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE DATI PERSONALI Cognome e nome PAVAN PAOLO Data di nascita 03.03.1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale DIRIGENTE AMMINISTRATIVO Azienda ulss n. 10 Veneto orientale Direttore dipartimento risorse

Dettagli

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate 1. L azione dell Assistente Sanitaria per l indagine nella convivenza del malato. I Convegno delle Assistenti Sanitarie dei Consorzi Provinciali Antitubercolari,

Dettagli

CURRICULUM VITAE : PASQUOT LOREDANA CURRICULUM DI STUDIO

CURRICULUM VITAE : PASQUOT LOREDANA  CURRICULUM DI STUDIO CURRICULUM VITAE Cognome - Nome: PASQUOT LOREDANA Nata a San Donà di Piave (VE) il 6 aprile 1957 Residenza: Via Quadronno 4, 20122 MILANO Cittadinanza: Italiana Stato Civile: Coniugata con Ermes Fornasier.

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PROFESSIONALI Nome ROMITO LUIGI Data di nascita 18/3/1958 Qualifica Istruttore Direttivo Amministrazione C.I.A.S.S. Consorzio Isola di Ariano per i Servizi

Dettagli

Responsabile Staff Direzione Sanitaria

Responsabile Staff Direzione Sanitaria C U R R I C U L U M V I T A E CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE FORMULATO AI SENSI DEGLI ARTT. 6 E 8 DPR 484/97 E DEGLI ARTT. 46 E 47 DPR 445/2000 (DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Paolantonio Ettore Data di nascita 27/07/1965

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Paolantonio Ettore Data di nascita 27/07/1965 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Paolantonio Ettore Data di nascita 27/07/1965 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI TERAMO Dirigente ASL I fascia - Direzione

Dettagli

tirocinio pre-laurea presso la Clinica Nefrologica del Policlinico di Bari;

tirocinio pre-laurea presso la Clinica Nefrologica del Policlinico di Bari; Curriculum Vitae Informazioni Personali Nome e Cognome ANNA MARIA CARRERA Data di nascita 22/06/53 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ASL LE - LECCE Incarico attuale DIRIGENTE MEDICO Telefono Ufficio

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Stefani Massimo Data di nascita 18 dicembre 1953 Qualifica Collaboratore Amministrativo Professionale Esperto

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono Lavoro 011.6336797/5799 Fax 0116334990 E-mail dcurci@cittadellasalute.to.it daniele.curci@unito.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 30/08/1976 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Presidente Prof.ssa M. Luisa Ganadu

Presidente Prof.ssa M. Luisa Ganadu F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sabrina Porcheddu Indirizzo VIA NAPOLI N 90 07100 SASSARI Telefono 079/2822107 334/8106783 Fax E-mail sabrina.porcheddu@aousassari.it

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI PALERMO ANDREA Indirizzo VIA ALCIDE DE GASPERI 72 MISILMERI (PA) 90036 Telefono 0918732462-3298876945

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI

AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Iole Simeoni Data di nascita 24/06/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI Dirigente - U.O.C.

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO CATALDO Indirizzo Genova Via Pagano Doria 9/21 Telefono 0103447217 cell. 3382454361 Fax 0102463404 E-mail Alessandro.cataldo@unige.it;

Dettagli

Nicola Chirivì Via A Ghisleri, 2 Cremona. nicolachirivi@libero.it

Nicola Chirivì Via A Ghisleri, 2 Cremona. nicolachirivi@libero.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 0372436799 Fax 0372436799 E-mail Nicola Chirivì Via A Ghisleri, 2 Cremona nicolachirivi@libero.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN NURSING AVANZATO IN AREA CRITICA A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 85% del monte

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FUGGETTA LEONARDO Telefono Cell. 335 777 3704 Fax Uff. 011 2402067 E-mail leonardo.fuggetta@unito.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) III CONVEGNO SIPsiTO COMPLESSITA E TRASFORMAZIONE DEL BISOGNO DI CURA NEL PERCORSO TRAPIANTOLOGICO: COSA E CAMBIATO

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vairo Rosita Data di Nascita 17/01/1976 Qualifica Collaboratore amministrativo professionale esperto Ds Amministrazione U.L.S.S. n. 2 Feltre Incarico Attuale Titolare di posizione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M.04.P.01.064 rev.02/all. 04 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSI EMANUELA Indirizzo Telefono 0255033355 Fax 0250320605 E-mail e.orsi@policlinico.mi.it CODICE FISCALE

Dettagli

Curriculum vitae e studiorum del Dr. DAI Ivano Giuliani

Curriculum vitae e studiorum del Dr. DAI Ivano Giuliani Curriculum vitae e studiorum del Dr. DAI Ivano Giuliani Lo scrivente Ivano Giuliani, nato a Terracina il 22/02/1963, ed ivi residente in via Arene n 158, tel. 0773/723069, dichiara nel seguente curriculum

Dettagli

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO Telefono 3389688974 Fax E-mail chiara.boggiogilot@tin.it

Dettagli

2011 Fondazione Casa Ospitalità di Venezia-Mestre - Collaborazioni occasionali Attività di supervisione al gruppo di lavoro (9 ore, 4 incontri)

2011 Fondazione Casa Ospitalità di Venezia-Mestre - Collaborazioni occasionali Attività di supervisione al gruppo di lavoro (9 ore, 4 incontri) Curriculum Vitae Europass EP - Francesco Crisafulli Informazioni Cognome Nome Crisafulli Francesco Indirizzo 40132 Bologna - Via Punta 6/4 Telefono Mobile 380 3193149 E-mail f.cri67@gmail.com Cittadinanza

Dettagli

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode.

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode. DOTT. IVAN TERSIGNI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE STUDI Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 21-7-1978, con votazione 110/110 e lode. Specializzato

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Laurea Specialistica in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche

CURRICULUM VITAE. Laurea Specialistica in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luciana Andreis Data di nascita 12.12.1952 Amministrazione ASLCn1 Incarico attuale Coordinatore Risk Management Numero telefonico ufficio 0174676411 Fax dell

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome SAGGIORO ALESSANDRA Data di nascita 15 MAGGIO 1954 Qualifica DIRIGENTE PSICOLOGO I LIVELLO Amministrazione AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA Incarico attuale C1 DI STUDIO E RICERCA N telefonico

Dettagli

COMPLESSITÀ E GESTIONE DEL RISCHIO IN SANITÀ: IL CASO DELLE INFEZIONI CORRELATE A PRATICHE ASSISTENZIALI (ICPA)

COMPLESSITÀ E GESTIONE DEL RISCHIO IN SANITÀ: IL CASO DELLE INFEZIONI CORRELATE A PRATICHE ASSISTENZIALI (ICPA) 20-21 ottobre 2005 Borgo Rocca Sveva - Soave (Verona) CONVEGNO INTERNAZIONALE COMPLESSITÀ E GESTIONE DEL RISCHIO IN SANITÀ: IL CASO DELLE INFEZIONI CORRELATE A PRATICHE ASSISTENZIALI (ICPA) Azienda ULSS

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. BELTRAME SILVANA Data di nascita 15/05/1954. Direttore di Unità Operativa - U.O.S. ATTIVITA' MEDICINA LEGALE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. BELTRAME SILVANA Data di nascita 15/05/1954. Direttore di Unità Operativa - U.O.S. ATTIVITA' MEDICINA LEGALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BELTRAME SILVANA Data di nascita 15/05/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia Direttore di Unità Operativa - U.O.S. ATTIVITA'

Dettagli

Dottor Pio Pellegrini Nato il 14/05/1959 a Castrocielo (FR) Residente a Castrocielo (FR) in Via Leuciana, 51 Telefono 0776/799938

Dottor Pio Pellegrini Nato il 14/05/1959 a Castrocielo (FR) Residente a Castrocielo (FR) in Via Leuciana, 51 Telefono 0776/799938 Dottor Pio Pellegrini Nato il 14/05/1959 a Castrocielo (FR) Residente a Castrocielo (FR) in Via Leuciana, 51 Telefono 0776/799938 CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE ( GENERALE ) 1978 Maturità scientifica

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI 1 CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI Diploma di Maturità Tecnica (1988) Istituto Tecnico Margherita di Savoia di Roma TITOLI PROFESSIONALI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Affanni Paola ESPERIENZA LAVORATIVA Date Settembre ad oggi: Responsabile del Servizio Infermieristico e Tecnico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CUCINOTTA CARMELA Indirizzo Via Roma, 269 Saponara (Me) cap.98047 Telefono 090-333012 cell. 3287598838 Fax

Dettagli

Formato Europeo. Scheda Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI CUTILLO GIUSEPPE

Formato Europeo. Scheda Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI CUTILLO GIUSEPPE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CUTILLO GIUSEPPE Data di nascita 12 DICEMBRE 1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio Dirigente Medico Azienda Ospedaliera

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI VIA M. COPPINO 26, 12100 CUNEO AZIENDA OSPEDALIERA S.CROCE E CARLE CUNEO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI VIA M. COPPINO 26, 12100 CUNEO AZIENDA OSPEDALIERA S.CROCE E CARLE CUNEO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo istituzionale VIA M. COPPINO 26, 12100 CUNEO Telefono istituzionale 0171/642726 Fax istituzionale 0171/642260 E-mail istituzionale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome STAICO GIUSEPPE Data di nascita 07/12/61 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero di telefono e

Dettagli

Azienda Sanitaria territoriale pubblica del Sistema sanitario Nazionale. Governo Economico dell Azienda..

Azienda Sanitaria territoriale pubblica del Sistema sanitario Nazionale. Governo Economico dell Azienda.. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail SALVATORE DE PAOLA Nazionalità Data di nascita Italiana 1 LUGLIO 1955 IN COSENZA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Telefono(i) 010 5636616 Marco Antonio CICCONE Fax 010 384242 E-mail marcociccone@ospedale-gaslini.ge.it Cittadinanza Italiana Data

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - distretto socio sanitario

Dirigente ASL I fascia - distretto socio sanitario INFORMAZIONI PERSONALI Nome reda marina Data di nascita 21/06/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO Dirigente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Ciampalini Susanna CMP SNN 58A42I046A Indirizzo Via delle Tamerici, 5 San Miniato (PI) Telefono

Dettagli

responsabile Unità OPerativa Semplice Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Tutela Salute Minori Famiglia Donna

responsabile Unità OPerativa Semplice Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Tutela Salute Minori Famiglia Donna INFORMAZIONI PERSONALI Nome giacomucci giancarlo Data di nascita 28/01/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio responsabile Unità OPerativa Semplice ZONA TERRITORIALE

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Data di nascita 15.02.1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Data di nascita 15.02.1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Informazioni personali Nome / Cognome ROBERTO SENISE Data di nascita 15.02.1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero Telefonico Numero Ufficio Fax Ufficio Collaboratore Professionale Esperto

Dettagli

direttoresanitario@irccsdebellis.it luigi.lestingi@libero.it

direttoresanitario@irccsdebellis.it luigi.lestingi@libero.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo LESTINGI LUIGI Telefono 080 4994188 Fax 080 4994353 E-mail VIA DELLA COSTITUENTE N. 43/R - BARI

Dettagli

Stato civile: coniugata Nazionalità: italiana Data di nascita: 12 Febbraio 1974 Luogo di nascita: Colleferro

Stato civile: coniugata Nazionalità: italiana Data di nascita: 12 Febbraio 1974 Luogo di nascita: Colleferro CURRICULUM VITAE DI ROSCIOLI ROBERTA DATI PERSONALI Stato civile: coniugata Nazionalità: italiana Data di nascita: 12 Febbraio 1974 Luogo di nascita: Colleferro ESPERIENZE DI LAVORO Residenza: Via C. Colombo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. loredana donetti Data di nascita 08/07/1954. Farmacista direttore FF di Struttura Complessa

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. loredana donetti Data di nascita 08/07/1954. Farmacista direttore FF di Struttura Complessa INFORMAZIONI PERSONALI Nome loredana donetti Data di nascita 08/07/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Farmacista direttore FF di Struttura Complessa ASL DI NOVARA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Responsabile - U.O. PATOLOGIA E TIN, PUERICULTURA E NIDO

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Responsabile - U.O. PATOLOGIA E TIN, PUERICULTURA E NIDO INFORMAZIONI PERSONALI Nome FANOS VASSILIOS Data di nascita 22/08/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRETTORE AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI CAGLIARI

Dettagli