costo per colonna di n. 10 appartamenti... costo per appartamento...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "costo per colonna di n. 10 appartamenti... costo per appartamento..."

Transcript

1 6 IMPIANTI IDRO-SANITARI 01 PREZZI INFORMATIVI DELL'EDILIZIA Colonn i srio onossornt, rzion l uoo lss M1, rlizzt on tuzioni rori in mtril trmoplstio, 1 mm, spssor 5 mm, omplt i vntilzion primri sonri ( 5 mm), norti ll prti mint ollrini stop l tipo psnt, sluso l opr murri, il pozztto i rolt liqumi, l'llio in ogn l opr provvisionli, possiilità i onvoglir liquii sino un tmprtur mssim i C: osto pr olonn i n. pprtmnti... osto pr pprtmnto ,31 194,3 RETE DI DISTRIBUZIONE E DI SCARICO PER BAGNI PER DISABILI Rlizzzion ll shmtur i uzion srio, on tuzioni in iio zinto in pv, pr un gno pr isili omposto un lvo, vso iginio sstt i risiqumnto on slusion ll opr murri pr il pssggio ll tuzioni, l ornitur ll ruinttri, i snitri on rltivi ssori i montggio, i trtti isnnti ll olonn i uzion srio, il osto l montggio i snitri, ll ruinttri l sionm: imnsioni gno 2, 1, m... imnsioni gno 2,25 3,40 m , , SCALDA ACQUA ELETTRICO Sl qu lttrio, ointto intrnmnt, grntito 5 nni, initur strn smltt, munito i rsistnz lttri, vlvol i siurzz, trmostto imtllio gruil, lssiili on orhi., to in opr llito ll rt iri on slusion i ollgmnti lttrii: l... 0 l ,2 28,89 VASI IGIENICI E ORINATOI Vso iginio sion inorporto in porlln vtriit in (vtrohin) to in opr, llttto on mnto ino issto on viti orhi, ollgto ll rt i srio, omprs gurnizioni, nlli in gomm, ollrini mtllii, on slusion ll opr murri: pr ulti omplto i sil in plsti... pr mini... sospso on srio prt omplto i struttur i sostgno sil in plsti... monoloo on srio pvimnto omplto i sil in plsti sstt i risiqumnto on oprhio ttri i srio romt... monoloo sospso omplto i struttur i sostgno sil in plsti, on srio prt, sstt i risiqumnto on oprhio ttri i srio romt ,44 24,63 326,52 46,49 5, Csstt i risiqumnto in porlln vtriit on omno pulsnt inssto ll pità i ir 12 litri t in opr ollgt ll rt iri, omplt i pprhitur i rgolzion, i tuo i it inssr, i ruintto i intrruzion, omprs grpp qunto ltro nssrio pr rl in opr unzionnt on slusion ll opr murri , Csstt i risiqumnto zino in plsti in, litri t in opr ollgt ll rt iri, omplt i mnismo i srio on pulsnt suprior gllggint i hiusur rpi, rivstimnto ntitrsuzion, urv i roro, ruintto i rrsto romto, gurnizioni i gomm, omprsi morstti, viti, ulloni qunto ltro nssrio pr rl in opr unzionnt on slusion ll opr murri ,96

2 02 MATERIALI RISCALDAMENTO 135 VALVOLE A FARFALLA Vlvol rll wr PN, orpo in ghis lmllr, lnt in ghis sroil, nllo i tnut in EPDM, lro in iio inox, omplt i lv, rtiit ISO 01: 32 mm... 60,02 40 mm... 61,89 50 mm... 61,89 65 mm... 69,45 mm... 3,65 0 mm...,01 g 125 mm... 98,81 h 150 mm ,25 i 0 mm ,48 VALVOLE E RUBINETTI A SFERA Vlvol sr in otton romto on mnigli lv ross, pssggio norm UNI-CIG: 2"1/ ,60 3"... 96,60 4"... 1, Riuttor pr vlvol rll wr: nominl 32 0 mm... 64,11 nominl mm... 9,43 nominl mm , Vlvol smilug rll omplt i lv, orpo in ghis sroil, nllo i tnut in EPDM lro in iio inox lng UNI-DIN, PN 6--, rtiit ISO 01: nominl 40 mm... 44,03 nominl 50 mm... 44,03 nominl 65 mm... 50,28 nominl mm... 5,38 nominl 0 mm... 66,5 nominl 125 mm... 81,24 g nominl 150 mm... 1,8 h nominl 0 mm... 9,13 i nominl 250 mm ,23 j nominl 300 mm... 4, Vlvol rll wr orpo iso GS-40: nominl 50 mm... 25,85 nominl 65 mm... 28,25 nominl mm... 30,50 nominl 0 mm... 39,13 nominl 125 mm... 4,00 nominl 150 mm... 59,50 g nominl 0 mm...,00 h nominl 250 mm ,25 i nominl 300 mm... 4,50 VALVOLE DI TARATURA Vlvol i trtur in ghis GG-25, lngit PN : nominl 40 mm... 1,00 nominl 50 mm... 2,00 nominl 65 mm ,50 nominl mm ,5 nominl 0 mm ,50 nominl 125 mm... 6,00 g nominl 150 mm ,50 h nominl 0 mm , Vlvol i trtur in ronzo ilttt: nominl 15 mm... 3,5 nominl mm... 42,50 nominl 25 mm... 49,50 nominl 32 mm... 56,00 nominl 40 mm... 6,00 nominl 50 mm... 9, Vlvol sr in otton romto on mnigli lv gill, pssggio intgrl: 3/8"... 3,2 1/2"... 4,02 3/4"... 5,6 1"... 8,85 1"1/ ,11 1"1/ , g 2"... 30, Vlvol sr in otton romto on mnigli rll ross, tthi mshio-mmin on ohtton ntigoi, pssggio stnr: 1/2" 1/2"... 5,28 1/2" 3/4"...,29 3/4" 3/4"... 8,13 3/4" 1"... 9,00 1" 1"... 11, 1" 1/4"... 13,44 g 1"1/4 1"1/4..., Vlvol sr in otton romto on mnigli rll ross, tthi mshio-mmin on ohtton ntigoi ruintto i srio, pssggio stnr: 1/2" 1/2"... 6,8 1/2" 3/4"... 9,51 3/4" 3/4"...,56 3/4" 1"... 11,3 1" 1"...,52 1" 1"1/4...,98 g 1"1/4 1"1/ , Vlvol sr in otton romto, on mnigli lv ross, pssggio intgrl, tthi mmin-mmin: 3/8"... 3,2 1/2"... 4,02 3/4"... 5,6 1"... 8,85 1"1/ ,11 1"1/ , g 2"... 30, Vlvol sr in otton romto on mnigli rll ross, tthi mshio, pssggio norm UNI-CIG: 3/8"... 3,54

3 194 RISCALDAMENTO 02 PREZZI INFORMATIVI DELL'EDILIZIA Vlvol quttro vi pr impinti monotuo, tto ltrl, in opr omplt i rori mnii, pr tuo i rm on iono in tlon: 1/2"... 3/4" ,9 21, Tst trmostti on lmnto snsiil olio, otto i ispositivo i limitzion loo ll tmprtur, volntino in ABS, mpo i rgolzion 0 C 28 C: on snsor istnz... on snsor istnz, lunghzz pillr 2 m ,40 9,12 IMPIANTI A PAVIMENTO Impinto pvimnto omplto i pnnlli port tuo, tuzion in politiln rtiolto, ortur isolnt, ollttori i istriuzion, giunti i iltzion, ntrlin limti i rgolzion, vlvol motorizzt tr vi 1/2", vlvol i trtur isrtor, instllto in minti i ir 250 on iioltà i suzion pr l prsnz i lmnti omportnti l isontinuità l pino orizzontl i pos (prti, pilstri, t): on pnnlli lisi tui in politiln rtiolto rggi lttronii issti mint lip i issggio... on pnnlli rilivo tui in politiln rtiolto lvt rsistnz trmi (PE-RT) on rrir ntiossigno issti instro , 68, Riuzion l osto gli impinti pvimnto pr suzion ilitt in minti liri ostoli... % 35 IMPIANTI CON PANNELLI RADIANTI A PARETE O A SOFFITTO Sistm i rislmnto on pnnlli omposti tui in polipropiln PP-R lvt rsistnz ll lt tmprtur on rrir ntiossigno, prssmlti in mnir moulr mint poliusion, ollgti ltrlmnt mint sltur pr poliusion, issti on st lips inrio, inluso ollgmnto ll rt i istriuzion mint tuzioni in polipropiln PP-R, ollttori tst lttrotrmih, slus strumntzioni i rgolzion ontrollo vntuli ointzioni initur, instllti sotto intono o sotto rtongsso: prt... soitto ,6 0,40 AEROTERMI Arotrmo l tipo pnsil mr stgn, omplto i mntlltur i protzion rlizzt in lmir zint prvrniit, limntzion on gs mtno, ruitor ionizzzion i imm, on vntiltor ntriugo pr l istriuzion ll'ri rislt, grigli i prs ri strn on ltt prpioggi ssori i siurzz ontrollo, on tuo i usit umi, mrto CE, gro i protzion IP 44, omplto i quot prt ll tuzioni l gs, vlvol sr omologt rtiit gs, ollgmnto lttrio su impinto già prisposto, on slusion ll opr murri, l pontggio llo stggio, ll sgunti potnzilità: potnz util 23 kw, portt ri 1.0 m 3 /h... potnz util 30 kw, portt ri 2.0 m 3 /h... potnz util 40 kw, portt ri 4.0 m 3 /h... potnz util 58 kw, portt ri m 3 /h... potnz util 6 kw, portt ri m 3 /h , , 3.529, , ,5

4 04 SOLLEVAMENTO 301 g islivllo pri 3,5 m... islivllo pri 4 m... islivllo pri 4,5 m... islivllo pri 5 m... islivllo pri 5,5 m... islivllo pri 6 m , , , , , , ngolo i inlinzion 30, lrghzz grino pri 0 mm: g islivllo pri 3 m... islivllo pri 3,5 m... islivllo pri 4 m... islivllo pri 4,5 m... islivllo pri 5 m... islivllo pri 5,5 m... islivllo pri 6 m , , , , , , , ngolo i inlinzion 30, lrghzz grino pri mm: g islivllo pri 3 m... islivllo pri 3,5 m... islivllo pri 4 m... islivllo pri 4,5 m... islivllo pri 5 m... islivllo pri 5,5 m... islivllo pri 6 m , , , , , , , MONTASCALE Montsl onorm l D.M. 236/89, instllto in iii pr ivil itzion, omposto : mhin pn riltil mnulmnt portt 150 kg; srr i siurzz L on ontrollo i movimnto; sistm ntisoimnto ntishiimnto orpo pn; ntishiimnto orpo rtr pr unzionmnto pn hius; pulsnt i stop su orpo mhin; omno hiv on prslzion su orpo mhin; pulsntir i ompgnmnto vi vo on pulsnti pr slit iss (omni uomo prsnt); mnovr mnul i mrgnz; ottonir i pino uomo prsnt on intrruttor ll tnsion hiv pr himt rimno i pini (unzionmnto solo orpo mhin hiuso); impinto lttrio l quro i mnovr ll'strmità gui; motor: 24 V.., 550 W lt oppi i spunto otto i rno lttromgntio; iruito primrio usilirio limntti 24 V.. ottnut trmit trsormtor i siurzz (SELV sono CEI 64-8); limntzion lttri V 50 Hz monos on onuttor i trr; vloità nominl m/s; mnovr 'mrgnz mnul trmit volntino lisio; prut i tipo mnio prs progrssiv, zionto irttmnt un limittor i vloità, otto i mirointrruttor i siurzz isto oligto pr l'intrruzion ll'limntzion lttri l motor: on gui rttilin pnnz ostnt, ino lzt... sovrpprzzo s pr instllzion gui pnnz vriil su trtti rttilini... sovrpprzzo i montsl pnnz vriil pr ogni mio i pnnz su trtti rttilini... sovrpprzzo pr ogni rmp in più, ino lzt ognun... sovrpprzzo pr urv i prtnz /o pr ogni urv i prorso , ,00 8,46 945,94 94,2

5 06 SOLLEVAMENTO ACQUE 363 pità 300 l, potnz 1 Hp, portt.000 l/h, n. pprtmnti pità 500 l, potnz 1,5 Hp, portt.000 l/h, n. pprtmnti ,3 1.9, on un pomp ntriug utosnt, mi prvlnz: pità 0 l, potnz 1 Hp, portt l/h, n. pprtmnti pità 300 l, potnz 1,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti pità 500 l, potnz 1,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti , ,33 1.8, on u pomp ntriugh vrtili: pità 500 l, potnz 1,5 Hp, portt.000 l/h, n. pprtmnti pità 500 l, potnz 2 Hp, portt.000 l/h, n. pprtmnti pità l, potnz 3 Hp, portt.000 l/h, n. pprtmnti pità l, potnz 5,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti pità l, potnz 5,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti pità l, potnz,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti ,0 3.0,55 3.1, , , , on u pomp ntriugh utosnti: pità 0 l, potnz 0,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti pità 300 l, potnz 0,5 Hp, portt l/h, n. pprtmnti pità 500 l, potnz 1 Hp, portt l/h, n. pprtmnti ,33 2.0, ,9 GRUPPI DI SOLLEVAMENTO CON SERBATOI A MEMBRANA 0650 Gruppo i sollvmnto on u lttropomp ntriugh utosnti, orpo in ghis lro on rotor in iio inox AISI 4, limntzion 230 V - 50 Hz, omplto i smnto, ollttor i spirzion mnt, 2 srtoi mmrn quro lttrio monos omplto i: intrruttor gnrl, invrtitor utomtio, pr smio ll'orin i prtnz ll pomp ogni vvimnto, ingrsso pr gllggint o prssostto i protzion: potnz singol pomp 0,5 kw, portt 0,6-,2 m 3 /h, prvlnz 26-4 m... potnz singol pomp 1,0 kw, portt 0,4- m 3 /h, prvlnz 29-5 m... potnz singol pomp 1,1 kw, portt 0,6-9 m 3 /h, prvlnz m... potnz singol pomp 1,85 kw, portt 0,6-,4 m 3 /h, prvlnz m , ,66 1.2, , Gruppo i sollvmnto pr qu potili o similri on u lttropomp ntriugh utosnti, orpo in ghis lro on rotor in iio inox AISI 4, limntzion 3F 400 V - 50 Hz, omplto i smnto, ollttor i spirzion mnt, 2 srtoi mmrn quro lttrio tris omplto i: intrruttor gnrl, invrtitor utomtio, pr smio ll'orin i prtnz ll pomp ogni vvimnto, ingrsso pr gllggint o prssostto i protzion: potnz singol pomp 0,5 kw, portt 0,6-,2 m 3 /h, prvlnz 26-4 m... potnz singol pomp 1,0 kw, portt 0,4- m 3 /h, prvlnz 29-5 m... potnz singol pomp 1,1 kw, portt 0,6-9 m 3 /h, prvlnz m... potnz singol pomp 1,85 kw, portt 0,6-,4 m 3 /h, prvlnz m , , , , Gruppo i sollvmnto pr qu potili o similri on u lttropomp ntriugh multistio utosnti, orpo in ghis, lro on rotor oprhio tnut in iio inox AISI 304, limntzion 230 V - 50 Hz, omplto i smnto, ollttor i spirzion mnt in iio inox, 2 srtoi mmrn quro lttrio monos omplto i: intrruttor gnrl, invrtitor utomtio, pr smio ll'orin i prtnz ll pomp ogni vvimnto, ingrsso pr gllggint o prssostto i protzion: potnz singol pomp 0,5 kw, portt 0,6-,2 m 3 /h, prvlnz 26-4 m... potnz singol pomp 1,0 kw, portt 0,4- m 3 /h, prvlnz 29-5 m... potnz singol pomp 1,1 kw, portt 0,6-9 m 3 /h, prvlnz m , , ,

6 08 IMPIANTI AD ENERGIE ALTERNATIVE 381 on ontnitor i ollttori in lluminio noizzto, pr instllzion ontmporn i lmno 40 impinti ,0 SISTEMI SOLARI AUTONOMI A CIRCOLAZIONE FORZATA CON PANNELLI PIANI Sistm pr l'intgrzion solr ll prouzion i qu l snitri on l'utilizzo i gliol ntiglo pr il iruito solr (omprso), omposto ollttori solri pini; ollitor pr qu snitri oppio smitor on oppi vtriizion intrn rivstimnto strno in poliurtno pv, smitor in iio l ronio; ssori nssri l montggio su ttti i ollgmnti tr i omponnti l sistm solr; stzion solr prmontt omplt i pomp on prvlnz mssim 6 m, vlvol i siurzz 4 r, mnomtro r, vlvol i intrttzion, ulo pr son i ritorno, vlvol i ritgno, rgoltor i portt 0,5 l/min; ntrlin pr l gstion l iruito solr on unzion ntiglo lolo rs solri; vlvol misltri trmostti pr qu snitri; in opr omprsi ollgmnti lttrii irulii, slus opr murri: ollttori instllti su ttto inlinto: ollitor 0 l, n. 1 ollttor... ollitor 300 l, n. 2 ollttori ,23 4.5, ollttori instllti su ttto pino: ollitor 0 l, n. 1 ollttor... ollitor 300 l, n. 2 ollttori ,23 4.5,40 SISTEMI SOLARI A CIRCOLAZIONE FORZATA CON PANNELLI SOTTOVUOTO Sistm pr l'intgrzion solr ll prouzion i qu l snitri on l'utilizzo i qu pr il iruito solr omposto : ollttori solri tui sottovuoto in iio inox; ollitor pr qu snitri oppio smitor on oppi vtriizion intrn rivstimnto strno in poliurtno pv, smitor in iio l ronio; ssori nssri l montggio i ollgmnti tr i omponnti l sistm solr; stzion solr prmontt omplt i pomp on prvlnz mssim 6 m, vlvol i siurzz 4 r, mnomtro r, vlvol i intrttzion, ulo pr son i ritorno, vlvol i ritgno, rgoltor i portt 0,5 l/min; ntrlin pr l gstion l iruito solr on unzion ntiglo lolo rs solri; vlvol misltri trmostti pr qu snitri; in opr on slusion ll opr murri, i tui i mnt ritorno in rm, omprsi ollgmnti lttrii irulii: ollttori instllti su ttto inlinto: ollitor 300 l, n. 1 ollttor 2,42 1,61 m on 21 tui... ollitor 400 l, n. 1 ollttor 2,42 2,03 m on 21 tui... ollitor 500 l, n. 2 ollttori 1,62 2,03 m on tui... ollitor 500 l, n. 2 ollttori 2,42 1,61 m on 21 tui , ,00.4, , ollttori instllti su ttto pino: ollitor 300 l, n. 1 ollttor 2,42 1,61 m on 21 tui... ollitor 400 l, n. 1 ollttor 2,42 2,03 m on 21 tui... ollitor 500 l, n. 2 ollttori 1,62 2,03 m on tui... ollitor 500 l, n. 2 ollttori 2,42 1,61 m on 21 tui , ,05.8, ,94

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31

SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 SICUREZZA SUL LAVORO SAFETY AT WORK R 290 31 R 290 31 Sgnli i siurzz pr fontnll o i mrgnz pr l ontminzion UNI 7546/3. Symols for sfty signs-ys wshing - mrgny showr. 332 Normtiv in mtri i tutl ll slut siurzz

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO LOGISTICA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO LOGISTICA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO ALLEGATO: N. 1 PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO LOGISTICA PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO MANUTENZIONE ORDINARIA E RIPARATIVA DEGLI EDIFICI PATRIMONIALI DESTINATI AD UFFICI DELLA PROVINCIA. IMPIANTI ELETTRICI

Dettagli

I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I

I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I Srvizio Tnio i Bino Romgn S i Rimini Lvori: 11162_INTERVENTI DI MITIGAZIONE DEL DISSESTO E MESSA IN SICUREZZA DELLA STRADA PROVINCIALE SP. 84 VALPIANO MIRATOIO, IN LOCALITA CA GUIDI LA PETRA, IN COMUNE

Dettagli

GRUPPI A ONEROSITÀ DI SERVIZIO OMOGENEA

GRUPPI A ONEROSITÀ DI SERVIZIO OMOGENEA zienda Ospedaliera PUGLIS IIO atanzaro SRVIZIO INTGRTO I MNUTNZION LL PPRHITUR LTTROMILI LLGTO N 8 GRUPPI ONROSITÀ I SRVIZIO OMOGN ZIN OSPLIR PUGLIS-IIO TNZRO LSS PPRHITUR LRTOR LINR NGIOGRI IGITL, SISTM

Dettagli

MACCHINE TRACCIALINEE ED ACCESSORI

MACCHINE TRACCIALINEE ED ACCESSORI MHIN TRILIN D SSORI D M PR SGNLTI ORIZZONTL G G N H I L F F ON MISURTOR STRDL INORPORTO FIGUR QT'. 2400MTRMT000 MHIN TRILIN 2400MTRMT0002 MHIN TRILIN 2400MTRMT0003 MHIN TRILIN D 2400MTRPM0005 PISTOL MNUL

Dettagli

LA TERMOTECNICA LA TERMOTECNICA. Catalogo sonde termiche. aziendale

LA TERMOTECNICA LA TERMOTECNICA. Catalogo sonde termiche. aziendale L TRMOTNI Termocoppie - Termoresistenze - ontrolli di processo Thermocouples - RT s - Proces controls atalogo sonde termiche Termocoppie - Termoresistenze Strumentazione da laboratorio P r o f i l o aziendale

Dettagli

ELENCO PREZZI AREE VERDI

ELENCO PREZZI AREE VERDI ALLEGATO B) AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ELENCO PREZZI AREE VERDI MANO D OPERA I przzi ll no opr pplir sono qulli i sguito lnti sunti l Przzirio ll Assoizion Itlin Costruttori l Vr (www.ssovr.it) Dsrizion

Dettagli

Guida di riferimento per l'installatore e per l'utente

Guida di riferimento per l'installatore e per l'utente Gui i rifrimnto pr l'instlltor pr l'utnt Climtizztor Sistm VRV IV REYQ8T7Y1B REYQ10T7Y1B REYQ12T7Y1B REYQ14T7Y1B REYQ16T7Y1B REYQ18T7Y1B REYQ20T7Y1B REMQ5T7Y1B Gui i rifrimnto pr l'instlltor pr l'utnt

Dettagli

Valvola di intercettazione del combustibile certificata e tarata a banco INAIL (Ex ISPESL)

Valvola di intercettazione del combustibile certificata e tarata a banco INAIL (Ex ISPESL) Valvola di intercettazione del combustibile certificata e tarata a banco INIL (x ISPSL) serie 40 RIT ISO 900 M 64 ISO 900 No. 000 LI 074/4 sostituisce dp 074/ Generalità Le valvole di intercettazione combustibile

Dettagli

Grandezze, funzioni empiriche e matematiche. 1 Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false.

Grandezze, funzioni empiriche e matematiche. 1 Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false. Grnzz unzioni Grnzz, unzioni mpirih mtmtih Grnzz irttmnt invrsmnt proporzionli Applizioni ll proporzionlità Grnzz, unzioni mpirih mtmtih Stilisi s l sunti rmzioni so vr o ls. SZ. I Un rnzz è vriil s ssum

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale n. 2 Olbia. Suddivisione delle Apparecchiature Elettromedicali per Costi Manutentivi

Azienda Sanitaria Locale n. 2 Olbia. Suddivisione delle Apparecchiature Elettromedicali per Costi Manutentivi zienda Sanitaria Locale n. 2 Olbia Suddivisione delle pparecchiature lettromedicali per osti Manutentivi lenco lasse pparecchio LRTOR LINR NGIOGRI IGITL, SISTM PR RONOSOPIO ILOTRON OLOOSOPIO OLONSOPIO

Dettagli

SCHEMA ELETTRICO WIRING DIAGRAM

SCHEMA ELETTRICO WIRING DIAGRAM R S.P.. VILQU (VRON) ITLY NON ' PRSSO ONSGNR TRZI O RIPROURR QUSTO OUNTO N' UTILIZZR IL ONTNUTO O RNRLO OUNQU NOTO TRZI SNZ L NOSTR UTORIZZZION SPLIIT. OGNI INRZION OPORT IL RISRINTO I NNI SUITI. ' TT

Dettagli

NOVA - FEKA DATI GENERALI POMPE SOMMERGIBILI PER DRENAGGIO E ACQUE DI RIFIUTO AD USO DOMESTICO. Applicazioni. Caratteristiche costruttive della pompa

NOVA - FEKA DATI GENERALI POMPE SOMMERGIBILI PER DRENAGGIO E ACQUE DI RIFIUTO AD USO DOMESTICO. Applicazioni. Caratteristiche costruttive della pompa NOV - FK OM SOMMRGIILI R DRNGGIO U DI RIFIUTO D USO DOMSTIO DTI GNRLI pplicazioni La popa soergibile della serie NOV è idonea per ipieghi doestici di applicazioni fisse a funzionaento autoatico, per prosciugaento

Dettagli

Allegato 3 Elenco BAT ed esempio interventi efficientamento

Allegato 3 Elenco BAT ed esempio interventi efficientamento Allegto 3 Eleno BAT e esempio interventi effiientmento LINEE GUIDA per l onuzione ell ignosi energeti nel settore rtrio Pg. 1 i 6 Riepilogo BAT sul onsumo e sull effiienz energetii estrtte ll DECISIONE

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

SCUDERIE MIRABELLO SCHEDA TECNICO/MANUTENTIVA

SCUDERIE MIRABELLO SCHEDA TECNICO/MANUTENTIVA SCUDERIE MIRABELLO SCHEDA TECNICO/MANUTENTIVA Dscrizion Il complsso si trova nl cuor dl parco d è accssibil dall ingrsso di Porta Vdano. Si trova immrso nl vrd dl Parco d è mta prvalntmnt dgli appassionati

Dettagli

CAPPE PUNTATE CAPPE SALDATE CAPPE A COMPENSAZIONE. Snack senza motoventilatore. Snack senza motoventilatore. Snack con motoventilatore

CAPPE PUNTATE CAPPE SALDATE CAPPE A COMPENSAZIONE. Snack senza motoventilatore. Snack senza motoventilatore. Snack con motoventilatore 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 F 1 F spirazione PP PUNTT PP SLT Snack senza motoventilatore Snack senza motoventilatore Snack con motoventilatore Snack con motoventilatore Snack completa F Parete senza motoventilatore

Dettagli

Impianti tecnologici

Impianti tecnologici R 0 e 1 3 0 M 0 1 R 0 STZON UNT ORMNO USNO MNNO mpianti tecnologici Schemi unifilari quadri elettrici Sett. 20 PRM MSSON Togni Parietti Sett. 20 001320 PRM MSSON R0e130M01R0_SottVenetoQ.dwg 07 08 0 11

Dettagli

INTRODUZIONE PROFILI PER CORNICI, CROCI ED INSEGNE BIFACCIALI

INTRODUZIONE PROFILI PER CORNICI, CROCI ED INSEGNE BIFACCIALI INTROUZIONE Le colorazioni, di seguito rappresentate, individuano profilati di alluminio utilizzati per le tipologie indicate. Esempio: ROSSO profilo per cornice o croce o insegna bifacciale PROFILI PER

Dettagli

Principi e Metodologie della Progettazione Meccanica

Principi e Metodologie della Progettazione Meccanica Principi Mtodologi dll Progttzion Mccnic Corso dl II nno dll lur spcilistic in inggnri mccnic ing. F. Cmpn.. 10-11 Lzion 3: Sclt dl principio tcnologico, Studio dll funzion Il Principio Tcnologico Nll

Dettagli

zeus TECNOLOGIA DI GODRONATURA --> GODRONI --> GODRONATORI A RICALCO --> GODRONATORI AD ASPORTAZIONE --> UTENSILI SPECIALI

zeus TECNOLOGIA DI GODRONATURA --> GODRONI --> GODRONATORI A RICALCO --> GODRONATORI AD ASPORTAZIONE --> UTENSILI SPECIALI zus TECNOLOGIA DI GODRONATURA --> GODRONI --> GODRONATORI A RICALCO --> GODRONATORI AD ASPORTAZIONE --> UTENSILI SPECIALI TECNOLOGIA. servizio. passione. BENvENUTI IN HOEL + KELLER präzisionswerkzeuge!

Dettagli

something new in the air Sistemi di controllo

something new in the air Sistemi di controllo something new in the air Sistemi di controllo italiano ONTROLLI Innova ha sviluppato una completa gamma di controlli elettronici per i propri terminali. Le loro caratteristiche sono state studiate per

Dettagli

REGOLATORE PROPORZIONALE DI PRECISIONE SERIE REGTRONIC GRUPPI

REGOLATORE PROPORZIONALE DI PRECISIONE SERIE REGTRONIC GRUPPI REGOLTORE PROPORZIONLE DI PREISIONE SERIE REGTRONI REGOLTORE PROPORZIONLE DI PREISIONE SERIE REGTRONI I regolatori proporzionali di pressione della serie REGTRONI hanno il compito di regolare con precisione

Dettagli

TELETRUK TLT25/30/35. Capacità massima: 3.500 kg Capacità massima sbraccio a 2 m: 2.400 kg Altezza di sollevamento massima: 5.

TELETRUK TLT25/30/35. Capacità massima: 3.500 kg Capacità massima sbraccio a 2 m: 2.400 kg Altezza di sollevamento massima: 5. TLTRUK TLT5/0/5 apacità massima:.500 kg apacità massima sbraccio a m:.00 kg ltezza di sollevamento massima: 5.50 mm FFIINZ OSTI I GSTION. L enorme risparmio di carburante fa sì che il Teletruk Tier /Stage

Dettagli

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager GESTIONE INTEGRT DEGLI IMPTTI DIRETTI DELL TTIVIT BNCRI IN FILILI E PLZZI DI INTES SNPOLO 1 CSR Enrgy Mngr Il primtro di zion (r Itli 2009) ENERGI K 125 23 Elttric: 520 mln kwhl/nno Trmic: 273 mln kwht/nno

Dettagli

Robotica industriale. Motori a magneti permanenti. Prof. Paolo Rocco (paolo.rocco@polimi.it)

Robotica industriale. Motori a magneti permanenti. Prof. Paolo Rocco (paolo.rocco@polimi.it) Rooti industrile Motori mgneti permnenti Prof. Polo Roo (polo.roo@polimi.it) Generzione di oppi L legge di Lorentz i die he un ri elettri q in moto on veloità v in un mpo mgnetio di intensità B è soggett

Dettagli

Bilancio di Previsione IV direttiva CEE

Bilancio di Previsione IV direttiva CEE OMUNIT' OLLINR L FRIULI ilancio di Previsione IV direttiva Pag. 1 ONTO ONOMIO odice escrizione 2014 ettaglio VLOR LL PROUZION 4.352.723,65 1 RIVI 2.249.623,72 1 a LL VNIT LL PRSTZIONI 1.924.363,18 402000

Dettagli

CONVENZIONALI GAMMA MAIOR. Caldaie murali istantanee e per solo riscaldamento

CONVENZIONALI GAMMA MAIOR. Caldaie murali istantanee e per solo riscaldamento CONVENZIONLI GMM MIOR Caldaie murali istantanee e per solo riscaldamento COMFORT & TECNOLOGI MIOR NIKE/EOLO Caldaie murali istantanee a camera aperta, a camera stagna e per solo riscaldamento L SOLUZIONE

Dettagli

ALLEGATO B2 IMPIANTI TECNOLOGICI ELENCO PREZZI UNITARI

ALLEGATO B2 IMPIANTI TECNOLOGICI ELENCO PREZZI UNITARI ALLEGATO B2 IMPIANTI TECNOLOGICI ELENCO PREZZI UNITARI mdo % noli % mt % CAP00 MANO D'OPERA CAP00MO MANO D'OPERA M01001 IV livello edile (caposquadra) M01001a costo non comprensivo delle spese generali

Dettagli

GM Elettropompe sommergibili

GM Elettropompe sommergibili GM GM GMV Pope soergibili in ghis EN-GJL- con girnte vortice pg. 6 GMVS Pope soergibili in ghis EN-GJL- con girnte vortice in poliuretno pg. 4 GM GMN Pope soergibili in ghis EN-GJL- con girnte onocnle

Dettagli

l apparecchio dalla confezione e controllare i componenti

l apparecchio dalla confezione e controllare i componenti Gui i instllzion rpi Inizio MFC-J6510DW MFC-J6710DW Lggr nzitutto l Opusolo su Siurzz rstrizioni lgli prim i onfigurr l pprhio. Quini, lggr l prsnt Gui i instllzion rpi pr onfigurr instllr orrttmnt il

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

HEVS Kit solare IT 06. Ecoenergia. Idee da installare

HEVS Kit solare IT 06. Ecoenergia. Idee da installare HEVS Kit solare IT 6 Ecoenergia Idee da installare Kit solare HEVS Il Kit solare HEVS è composto da un bollitore solare HEVS, da una stazione solare SSX integrata e premontata sul bollitore completa di

Dettagli

Nuovo sistema integrato

Nuovo sistema integrato Solar Box Nuovo sistema integrato termoautonomo ad incasso con moduli idraulici preassemblati: facilità installativa e riduzione dei tempi di manodopera Nuovo armadio ad incasso in un unico elemento con

Dettagli

POMPE PNEUMATICHE A DOPPIA MEMBRANA

POMPE PNEUMATICHE A DOPPIA MEMBRANA Made in Italy POMPE PNEUMTIHE DOI MEMRN 35 anni di esperienza al servizio del cliente Fluimac nasce dall'esperienza e dalla professionalità delle persone che la compongono. Le conoscenze hanno permesso

Dettagli

Metering box MODULO DI CONTABILIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA TERMICA, UNITA' MB2

Metering box MODULO DI CONTABILIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA TERMICA, UNITA' MB2 Metering ox MODULO DI CONTABILIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA TERMICA, UNITA' MB2 ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE, LA MESSA IN SERVIZIO E IL FUNZIONAMENTO Sommrio Fig. 1. Unità llo stto ell onsegn

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SOLARE TERMICO Accumulo con produzione istantanea di acqua calda sanitaria Riello 7200 KombiSolar 3S è un accumulo integrato per la produzione di acqua calda sanitaria istantanea e l integrazione riscaldamento

Dettagli

POMPE SPECIALI PER INDUSTRIA POMPE DOSATRICI AD1 WWW.AGIPOMPE.COM 2015_05

POMPE SPECIALI PER INDUSTRIA POMPE DOSATRICI AD1 WWW.AGIPOMPE.COM 2015_05 POMPE DOSATRICI AD1 WWW.AGIPOMPE.COM 2015_05 POMPE DOSATRICI A MEMBRANA MA180 La elettropompa MA 180 è un modello di pompa volumetrica a membrana diretta. La membrana è mossa meccanicamente da un movimento

Dettagli

CATALOGO OGGETTISTICA

CATALOGO OGGETTISTICA TLOGO OGGTTISTI 2013-2014 SMUL - Società ooperativa Sociale - www.samuele.vsi.it Sede: Via delle Laste, 22-38121 Trento - Tel 0461 230888 Fax 0461 260820 Negozio: Via S. Marco, 18-38121 Trento - Tel. 0461

Dettagli

CENTRALI TERMICHE A CONDENSAZIONE PREASSEMBLATE CON CALDAIE SERIE MDL

CENTRALI TERMICHE A CONDENSAZIONE PREASSEMBLATE CON CALDAIE SERIE MDL CENTRALI TERMICHE A CONDENSAZIONE PREASSEMBLATE CON CALDAIE SERIE MDL Serie CTP MDL mod. da 70 a 900 kw singola (fino a 300 kw) doppia (fino a 600 kw) tripla (fino a 900 kw) MODELLI DISPONIBILI u CTP 1MDL

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Premessa

RELAZIONE TECNICA. Premessa RELAZIONE TECNICA Premessa La presente relazione illustra la RELAZIONE TECNICA SUGLI ELEMENTI, ai sensi dell art. 83, commi 1 a 14 del DLgs 163/2006 e succ. mm. ed ii. CARATTERISTICHE MATERIALI CONDOTTA

Dettagli

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri Coientzione 50 mm Cnne fumrie in cciio Inox Cnne fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri INDICE 1 Elemento diritto mm 500... pg. 3 2 Elemento diritto mm 1000... pg. 3 3 Elemento

Dettagli

CIRCOLATORI ELETTRONICI A ROTORE BAGNATO

CIRCOLATORI ELETTRONICI A ROTORE BAGNATO CIRCOLTORI ELETTRONICI ROTORE BGNTO Scheda Tecnica CIRCOLTORI ELETTRONICI PER IMPINTI DI RISCLDMENTO E CONDIZIONMENTO Energ ia e y in linea con la direttiva europea del 3 e del ErP 9//CE (prima EuP) DTI

Dettagli

Locker Knife Gate Valve Saracinesca Locker Vanne À Piston Locker Kolbenschieber Locker Hebelkolbenschieber

Locker Knife Gate Valve Saracinesca Locker Vanne À Piston Locker Kolbenschieber Locker Hebelkolbenschieber LOKER Locker Knife Gate Valve Saracinesca Locker Vanne À Piston Locker Locker Knife Gate Valve - nticorodal cord Holder which avoids oxidatin even with slurry - PREMIOR IN NTIOROL NTI OSSIZIONE NHE ONTTTO

Dettagli

Computo metrico preventivo Lavori di: Ristrutturazione Locali Comunali di Via Fratelli Rosselli, Archivio

Computo metrico preventivo Lavori di: Ristrutturazione Locali Comunali di Via Fratelli Rosselli, Archivio Computo metrio preventivo Lvori di: Ristrutturzione Loli Comunli di Vi Frtelli Rosselli, Arhivio N Art/Tr Desrizione dei lvori Quntità Unitrio Computo 1 48 Fornitur di estintore polvere, omologto seondo

Dettagli

GUIDA ALL USO Gestione Ricambi e Ordini

GUIDA ALL USO Gestione Ricambi e Ordini GUI LL USO Gestione Ricambi e Ordini INI GSTION RIMI ORINI pag. 1 SLT MHIN pag. 2 INI LL TVOL pag. 3 TVOL pag. 5 INSRIMNTO PRTIOLR pag. 6 ORIN PRTO pag. 8 GGIUNGI RTIOLO pag. 9 OMPLT ORIN pag. 10 STORIO

Dettagli

ALLEGATO 2 CASCINA DEL SOLE SCHEDA TECNICO/MANUTENTIVA

ALLEGATO 2 CASCINA DEL SOLE SCHEDA TECNICO/MANUTENTIVA ALLEGATO 2 CASCINA DEL SOLE SCHEDA TECNICO/MANUTENTIVA Dscrizion dll dificio dll ar di prtinnza Il complsso è costituito da un dificio adibito a bar al piano trra ad abitazion al piano 1^ com indicato

Dettagli

VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE E DELLE ABILITÀ DI BASE PROVA DI MATEMATICA. Scuola Secondaria di Primo Grado Classe Prima. Scuola... Classe... Alunno...

VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE E DELLE ABILITÀ DI BASE PROVA DI MATEMATICA. Scuola Secondaria di Primo Grado Classe Prima. Scuola... Classe... Alunno... VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE E DELLE ABILITÀ DI BASE PROVA DI MATEMATICA Suol Seonri i Primo Gro Clsse Prim Suol..........................................................................................................................................

Dettagli

SISTEMI DI RISCALDAMENTO PER APPLICAZIONI AGRICOLE E INDUSTRIALI

SISTEMI DI RISCALDAMENTO PER APPLICAZIONI AGRICOLE E INDUSTRIALI Serie ccessori opzionali HPW Termostato ambiente elettronico con display digitale, per un accurato controllo della temperatura MR- RP Termostato ambiente meccanico una soluzione economica per il controllo

Dettagli

RIMESSA IN TEMPERATURA

RIMESSA IN TEMPERATURA IT RIMSS IN TMPRTUR RIMSS IN TMPRTUR Step fondamentale del cook & chill, come appena cotti spetto, consistenza, sapore e profumo del cibo: in tavola, fanno la differenza. i, nel caso di alimenti in precedenza

Dettagli

Dr. Ing. Luigi Delbini

Dr. Ing. Luigi Delbini T E R M O T E C N I C A Dr. Ing. Luigi Dlbini COMUNE DI CALVENZANO AMPLIAMENTO SPOGLIATOI CAMPO SPORTIVO PROGETTO IMPIANTI MECCANICI E L E N C O P R E Z Z I U N I T A R I Elaborato 2099-03 Giugno 2011

Dettagli

POMPE DI CALORE. GAMMA AUDAX Pompe di calore aria-acqua ad Inverter

POMPE DI CALORE. GAMMA AUDAX Pompe di calore aria-acqua ad Inverter POMPE DI CALORE GAMMA AUDAX Pompe di calore aria-acqua ad Inverter IMMERGAS: DA OLTRE 40 ANNI NEL FUTURO DELL ENERGIA Immergas, attiva da oltre 40 anni nel settore delle caldaie a gas e degli impianti

Dettagli

Voci di capitolato. Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22

Voci di capitolato. Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22 Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22 Classificazione apparecchio: Pompa di calore monoblocco aria/acqua per installazione da esterno con integrato generatore termico a gas metano.

Dettagli

IMPIANTI TECNOLOGICI

IMPIANTI TECNOLOGICI Materiali ed opere compiute dal 1959 GENNAIO 2012 DELL EDILIZIA IMPIANTI Sistema Qualità Aziendale certificato ISO 9001:2008 2 DELL EDILIZIA Direttore responsabile: Giuseppe Rufo Redazione: Antonella Buttelli

Dettagli

COLLETTORI PREASSEMBLATI INFORMAZIONE TECNICA. Valido dal 01.03.2011 Salvo modifiche tecniche www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria

COLLETTORI PREASSEMBLATI INFORMAZIONE TECNICA. Valido dal 01.03.2011 Salvo modifiche tecniche www.rehau.it. Edilizia Automotive Industria COLLETTORI PREASSEMBLATI INFORMAZIONE TECNICA Valido dal 01.03.2011 Salvo modifiche tecniche www.rehau.it Edilizia Automotive Industria 1.1 Descrizione generale Fig. 1-1 Collettori preassemblati con pompa

Dettagli

IMPIANTI TECNOLOGICI

IMPIANTI TECNOLOGICI Materiali ed opere compiute dal 1959 LUGLIO 2011 DELL EDILIZIA IMPIANTI Sistema Qualità Aziendale certificato ISO 9001:2008 2 DELL EDILIZIA Direttore responsabile: Giuseppe Rufo Redazione: Antonella Buttelli

Dettagli

UBICAZIONE: Comune... località... Residenza... CAP posta...

UBICAZIONE: Comune... località... Residenza... CAP posta... OMPILR PRT LL UTORIT' FISLI Numero progressive della lista delle dichiarazioni ricevute IHIRZION I FINI LL TRMINZION LL IMPOST SUL PTRIMONIO - unità di abitazione o alloggi, locali destinati al tempo libero

Dettagli

IMPIANTI TECNOLOGICI

IMPIANTI TECNOLOGICI Materiali ed opere compiute dal 1959 GENNAIO 2011 DELL EDILIZIA IMPIANTI Sistema Qualità Aziendale certificato ISO 9001:2008 2 DELL EDILIZIA Direttore responsabile: Giuseppe Rufo Redazione: Antonella Buttelli

Dettagli

Regione Marche Prezzario ufficiale in materia di lavori pubblici

Regione Marche Prezzario ufficiale in materia di lavori pubblici Regione Marche Prezzario ufficiale in materia di lavori pubblici Codice Sub Descrizione UNM Prezzo Sicurezza 13 IMPIANTI DI RISCALDAMENTO, DI CONDIZIONAMENTO, DI VENTILAZIONE 13.01 Prezzi a corpo di impianti

Dettagli

Impianti di riscaldamento convenzionali

Impianti di riscaldamento convenzionali Impianti di riscaldamento convenzionali convenzionale Impianti di riscaldamento Schema di un impianto con caldaia Combustibile Generazione regolazione emissione Carichi termici Distribuzione Impianti di

Dettagli

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw 4.1 Cldie smento gsolio condenszione in cciio STRATON 11 30 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 4.1-2 Descrizione del prodotto 4.1-3 Codici prodotto e prezzi 4.1-4 Stndrds STRATON 4.1-7 Accessori 4.1-9 Dti Tecnici

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione a gas **** CE Scambiatore in acciaio inox 316 a dissipazione radiale forzata Bruciatore a premiscelazione totale Potenza da 20 a

Dettagli

NATURAL. COMPONENTI 300/4 TF 1 Interka Solare 150 lt (Polywarm o Inox ) COMPONENTI 200/2,5 TF. 1 Conf. Fluido termovettore diluito 10 lt

NATURAL. COMPONENTI 300/4 TF 1 Interka Solare 150 lt (Polywarm o Inox ) COMPONENTI 200/2,5 TF. 1 Conf. Fluido termovettore diluito 10 lt SUN SOLUTION NTURL SISTEMI CIRCOLZIONE NTURLE PER TETTI FL E TETTI PINI NTURL COMPONENTI PER TETTI FL COMPONENTI 150/2 TF COMPONENTI 150/2,5 TF COMPONENTI 200/2,5 TF COMPONENTI 200/ TF COMPONENTI / TF

Dettagli

sistema solare ad incasso NUOVA SOLAR BOX Incasso per sistema Solar BOX Sistema solare ad incasso con caldaia combinata e modulo in diretta

sistema solare ad incasso NUOVA SOLAR BOX Incasso per sistema Solar BOX Sistema solare ad incasso con caldaia combinata e modulo in diretta NUOVA Nuovo sistema integrato termoautonomo ad incasso con moduli idraulici preassemblati: facilità installativa e riduzione dei tempi di manodopera Nuovo armadio ad incasso in un'unico elemento con porta

Dettagli

:1000 :100 :10 : x X10 X100 x1.000 chilometro ettometro decametro metro decimetro centimetro millimetro Km hm dam m dm cm mm

:1000 :100 :10 : x X10 X100 x1.000 chilometro ettometro decametro metro decimetro centimetro millimetro Km hm dam m dm cm mm MISURIMO... L LUNGHZZ Quanto spazio c è tra te e la lavagna? Quanto è alta la tua sedia? Quanto è largo il tuo libro di matematica? La risposta giusta la può dare solo il metro. Il metro corrisponde, all'incirca,

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 D1.02.001.02 Fornitura e Posa in Opera di sanitario ergonometrico monoblocco con scarico a pavimento, con cassetta a zaino di colore bianco 57x38, completo di fissaggi e curva tecnica. Sono

Dettagli

MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE

MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE Pompa maceratrice per lo scarico dei servizi igienici.incorpora una lama rotante che sminuzza i rifiuti prima che vengano pompati dentro o fuori dal serbatoio di

Dettagli

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea.

Descrizione prestazionale degli elementi di arredo del progetto MOVIlinea. . 11 Dscrizin prstzinl dgli lmi di rrd dl prgtt Vlin. Pnnll infrmzini dll pnsilin cstituit dll qui tvl dll schinl sull qul vin incllt un lmirin di llumini 2 mm di spssr, vrnicit binc. Du pnnlli in plicrb

Dettagli

PRODOTTI ED ACCESSORI PER PANNELLI SOLARI

PRODOTTI ED ACCESSORI PER PANNELLI SOLARI PRODOTTI ED CCESSORI PER PNNELLI SOLRI G7 / ESEMPI DI IMPINTI SOLRI TERMICI Per la favorevole posizione geografica, con un valore di insolazione annuo compreso tra 200 e 750 kwh/m2, in Italia l utilizzo

Dettagli

Raya. Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali. P R O L i n e

Raya. Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali. P R O L i n e Raya Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali Raya Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali condensazione tradizionali installabile in interno Combinate solo riscaldamento integrazione

Dettagli

non ne ha Caldaia a gas a basamento VKC

non ne ha Caldaia a gas a basamento VKC VKC Caldaie a gas a basamento per riscaldamento e produzione di acqua calda con bollitore ad accumulo incorporato. In versione a camera aperta o camera stagna. Caldaia a gas a basamento VKC non ne ha Escogitare

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Marcianise Provincia di Caserta. Lavori di Manutenzione Straordinaria -Parco Mazziotti Edificio B OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Marcianise Provincia di Caserta. Lavori di Manutenzione Straordinaria -Parco Mazziotti Edificio B OGGETTO: Comune di Mrcinise Provinci di Csert pg. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lvori di Mnutenzione Strordinri -Prco Mzziotti Edificio B COMMITTENTE: I.A.C.P. di Csert Dt, 01/04/2008 IL TECNICO PriMus by Guido Cinciulli

Dettagli

ETICHETTATURA ENERGETICA E REGOLAMENTI ErP RISCALDAMENTO I ACQUA CALDA I RINNOVABILI I CLIMATIZZAZIONE

ETICHETTATURA ENERGETICA E REGOLAMENTI ErP RISCALDAMENTO I ACQUA CALDA I RINNOVABILI I CLIMATIZZAZIONE TIHTTTUR NRTI ROLMNTI rp RISLMNTO I QU L I RINNOVILI I LIMTIZZZION TIHTTTUR NRTI OSIN (rp) NRY LLLIN: I prodotti per il riscaldamento domestico e per la produzione di acqua calda dovranno essere accompagnati

Dettagli

d coulomb d volt b trasformatore d alternatore b amperometro d reostato

d coulomb d volt b trasformatore d alternatore b amperometro d reostato ppunti 7 TEST DI VERIFICA 1 Unità i misur ell ri elettri: henry weer volt oulom 2 Unità i misur ell pità elettri: oulom henry fr volt 3 Gener orrente lternt: umultore resistenz 4 Misur l tensione: resistometro

Dettagli

SOMMARIO. Introduzione pag. 2. Tabella comparativa simboli D.Lgs. 81/2008 con UNI EN ISO 7010:2012 4

SOMMARIO. Introduzione pag. 2. Tabella comparativa simboli D.Lgs. 81/2008 con UNI EN ISO 7010:2012 4 SORIO Introduzione pag. 2 Tabella comparativa simboli D.Lgs. 81/2008 con UNI N ISO 7010:2012 4 Segnali di (solo simbolo) 7 Segnali di (simbolo + testo) 10 Segnali di Divieto (solo simbolo) 16 Segnali di

Dettagli

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013 ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 in vigore dal 01 aprile 2013 5 ANNI DI GARANZIA Made In Italy ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS www.raasm.com dal 1975 al Vostro servizio RAASM

Dettagli

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON Listino przzi F6 Marzo 013 UNI EN 1401 act-1401 UNI EN 1401 Carbonato di calcio,5 MICRON Tubi di PVC-U pr condott fognari civili d industriali costruiti scondo UNI EN 1401 GRESINTEX DALMINE RESINE Tubi

Dettagli

Luna3 Comfort Max. Caldaie murali a gas con mini accumulo. Controllo remoto programmabile con termoregolazione. (secondo DL 311/06)

Luna3 Comfort Max. Caldaie murali a gas con mini accumulo. Controllo remoto programmabile con termoregolazione. (secondo DL 311/06) Luna3 Comfort Max Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/6) D I S E R I E Caldaie murali a gas con mini accumulo Massime prestazioni in sanitario 15. lt d

Dettagli

Impianti tecnologici sottopasso Schemi unifilari quadri elettrici

Impianti tecnologici sottopasso Schemi unifilari quadri elettrici R 0 9 d 4 0 M 0 R 0 STZON UNT ORMNO USNO MNNO mpianti tecnologici sottopasso Schemi unifilari quadri elettrici Nov. 0 PRM MSSON R Togni Parietti Nov. 0 0030 PRM MSSON R09d40M0R0_SottQ.dwg 07 08 09 3 4

Dettagli

caldaia murale a gas a condensazione istantanea

caldaia murale a gas a condensazione istantanea caldaia murale a gas a condensazione istantanea Ecologica ed economica con la tecnologia a condensazione Compatta con il nuovo scambiatore primario Silenziosa con il mantello fonoassorbente e il silenziatore

Dettagli

CASE CON SISTEMI INNOVATIVI COMPARATIVA IMPIANTI RISCALDAMENTO

CASE CON SISTEMI INNOVATIVI COMPARATIVA IMPIANTI RISCALDAMENTO CASE CON SISTEMI INNOVATIVI COMPARATIVA IMPIANTI RISCALDAMENTO PREMESSA Con la presente relazione si intende fare una analisi comparativa fra alcuni dei sistemi di Riscaldamento utilizzati per la costruzione

Dettagli

MAIELLO POMPE E SISTEMI COSTRUZIONI E SERVIZI by

MAIELLO POMPE E SISTEMI COSTRUZIONI E SERVIZI by Gruppi di pressurizzazione con comando ad inverter e sistema a pressione costante con una elettropompa centrifuga multistadio orizzontale Alimentazione Monofase (230 V - 50 Hz) I gruppi di seguito descritti,

Dettagli

REGOLATORE PROPORZIONALE DI PRECISIONE SERIE REGTRONIC

REGOLATORE PROPORZIONALE DI PRECISIONE SERIE REGTRONIC REGOLTORE PROPORZIONLE DI PREISIONE SERIE REGTRONI I regolatori proporzionali di pressione della serie REGTRONI hanno il compito di regolare con precisione la pressione di un impianto, con valori variabili

Dettagli

ALLEGATO 2 SUDDIVISIONE IN GRUPPI DELLE APPARECCHIATURE

ALLEGATO 2 SUDDIVISIONE IN GRUPPI DELLE APPARECCHIATURE LLGTO 2 SUIVISION IN GRUPPI LL PPRHITUR LLGTO 2 SUIVISION IN GRUPPI LL PPRHITUR Le apparecchiature elettromedicali sono suddivise in sei gruppi in base al criterio dell incidenza del costo di manutenzione

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Ingegneria e Lavorazioni a Commessa. camas

Ingegneria e Lavorazioni a Commessa. camas Ingegneria e Lavorazioni a ommessa camas camas Innovazione e Sviluppo: le nostre Parole hiave. INUSTRI METLMENI ITLIN Una consulenza tecnica fin dalla quotazione; L ingegnerizzazione del vostro prodotto

Dettagli

GRUPPI DI REGOLAZIONE PER IMPIANTI A PANNELLI RADIANTI

GRUPPI DI REGOLAZIONE PER IMPIANTI A PANNELLI RADIANTI ST.04.04.00 GRUPPI I REGOLZIONE PER IMPINTI PNNELLI RINTI Gruppo di regolazione bassa temperatura Gruppo di regolazione alta + bassa temperatura 1. MPO I PPLIZIONE EL GRUPPO Il gruppo di regolazione a

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 1 Paros HM Guida al capitolato Paros HM C.S.I. caldaia

Dettagli

INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65%

INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65% INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65% IN COSA CONSISTE? L gevolzione consiste nel riconoscimento di detrzioni dll impost IRPEF / IRES,

Dettagli

news Gennaio 2013 FASCETTE BIFILARE A MOLLA ASSORTIMENTO FUSIBILI RIPRISTINABILI 12 PZ CONNETTORE FEMMINA 6,3 MM TERMORESTRINGENTE

news Gennaio 2013 FASCETTE BIFILARE A MOLLA ASSORTIMENTO FUSIBILI RIPRISTINABILI 12 PZ CONNETTORE FEMMINA 6,3 MM TERMORESTRINGENTE FSETTE IFILRE MOLL Le fascette bifilari a molla sono utilizzate su tubi in gomma o PV. Per tenute non gravose e su tubi con spessori ridotti. rt. escrizione Q.tà (pz) 303 400 Fascetta diametro da 6,6-6,8

Dettagli

ELETTROPOMPE SOMMERGIBILI PER ACQUE LURIDE (grinder) in ghisa

ELETTROPOMPE SOMMERGIBILI PER ACQUE LURIDE (grinder) in ghisa Elettropompe sommergibili con girante aperta a congegno trituratore in aspirazione tipo grinder APPLICAZIONI Evacuazione di acque di rifiuto civili ed industriali Movimentazione di acque cariche di sostanze

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 1 Mynute Special Guida al capitolato Mynute Special

Dettagli

acqua calda sanitaria. distributed by

acqua calda sanitaria. distributed by POMPE di calore per riscaldamento, raffreddamento e produzione di acqua calda sanitaria. distributed by Pompa di calore ad inverter per riscaldamento, raffreddamento e produzione di acqua calda sanitaria.

Dettagli

Prestazioni Rotore di taglio con effetto agitazione

Prestazioni Rotore di taglio con effetto agitazione Applicazioni Le pompe sommerse con sistema di taglio MultiCut vengono impiegate come stazioni fisse nella protezione di abitazioni singole e negli impianti di sollevamento. Sono indicate per l estrazione

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14 Solare Termico Sistemi Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14 1 Solar BOX Guida al capitolato Solar Box Sistema integrato

Dettagli

ISOFAST: caldaia murale a gas con microaccumulo

ISOFAST: caldaia murale a gas con microaccumulo ISOFAST: caldaia murale a gas con microaccumulo Caldaia murale a gas con microaccumulo ISOFAST C28E - C32E - C35E ISOFAST H-MOD F30E - F32E - F35E Tecnologia H-MOD comfort, silenziosità e risparmio ai

Dettagli

SERIE 3D ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE MONOBLOCCO E NORMALIZZATE SECONDO EN 733 (EX DIN 24255) 3DS 3DP. Your Life, our Quality. Worldwide.

SERIE 3D ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE MONOBLOCCO E NORMALIZZATE SECONDO EN 733 (EX DIN 24255) 3DS 3DP. Your Life, our Quality. Worldwide. Elettropompe centrifughe monoblocco (3D) e normalizzate secondo EN 733 (3DS-3DP) in ghisa. APPLICAZIONI Movimentazione di acqua e di liquidi puliti chimicamente non aggressivi Approvvigionamento idrico

Dettagli

ECOINCENTIVI 2009/2010 55 % detrazione del per generatori di calore radiante a condensazione. Novità con brevetto mondiale

ECOINCENTIVI 2009/2010 55 % detrazione del per generatori di calore radiante a condensazione. Novità con brevetto mondiale ECOINCENTIVI 2009/2010 55 % detrazione del per generatori di calore radiante a condensazione Novità con brevetto mondiale FRACCARO S.r.l. è da quarant anni impegnata e specializzata nel riscaldamento industriale

Dettagli