INDICAZIONI OPERATIVE DEI FONDI D INVESTIMENTO E SICAV COLLOCATI ATTRAVERSO LA PIATTAFORMA FONDI SELLA.IT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICAZIONI OPERATIVE DEI FONDI D INVESTIMENTO E SICAV COLLOCATI ATTRAVERSO LA PIATTAFORMA FONDI SELLA.IT"

Transcript

1 INDICAZIONI OPERATIVE DEI FONDI D INVESTIMENTO E SICAV COLLOCATI ATTRAVERSO LA PIATTAFORMA FONDI SELLA.IT SOCIETÀ COLLOCATE ABERDEEN ACPI AMUNDI FUNDS E FIRST EAGLE AMUNDI ANIMA S.G.R. ARCIPELAGOS SICAV BLACKROCK FUNDS CARMIGNAC GESTION FONDI FRANCESI CARMIGNAC PORTFOLIO SICAV COMPAM FUND SICAV CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT DIAMAN SICAV ETHENEA FIDELITY FUNDS SICAV FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENT FUNDS SICAV GOLDMAN SACHS HYPO PORTFOLIO SELECTION SICAV ING INVESTMENT MANAGEMENT - ING (L) INVESCO FUNDS - INVESCO FUNDS SERIES J.P. MORGAN FUNDS/ J.P. MORGAN INVESTMENT FUNDS LEMANIK SICAV LOMBARD ODIER DARIER HENTSCH SICAV M&G INVESTMENT FUNDS MORGAN STANLEY SICAV NEXTAM PARTNERS S.G.R. NEXTAM PARTNERS SICAV NORDEA SICAV PICTET FUND SICAV PIMCO FUNDS RAIFFEISEN SGR RUSSELL INVESTMENT COMPANY E OPENWORLD SCHRODERS INTERNATIONAL SELECTION FUND SELLA CAPITAL MANAGEMENT SICAV SELLA GESTIONI S.G.R. STAR COLLECTION SWISS & GLOBAL (SICAV JULIUS BAER) THREADNEEDLE LUX SICAV VONTOBEL FUND SICAV FONDI ZENIT MC APPENDICE A: INFORMAZIONI UTILI RELATIVE ALL OPERATIVITÀ SU FONDI D INVESTIMENTO APPENDICE B: L OPERATIVITÀ ON LINE APPENDICE C: NUOVA FISCALITA IN VIGORE DAL 01/07/2014 ATTENZIONE: tutte le informazioni riportate in questo documento sono puramente indicative e soggette a variazione senza preavviso. In caso di dubbio riferirsi esclusivamente alla documentazione di vendita ed ai prospetti informativi. Nb: Nel caso in cui le tempistiche previste per le operazioni di accredito e addebito sul conto corrente e di carico e scarico delle azioni coincidano con un giorno non lavorativo bancario in Italia, tali operazioni sono effettuate il primo giorno lavorativo in Italia successivo. Per giorno lavorativo, in caso di OICR (fondi o SICAV) esteri, si intende, qualora non diversamente specificato, un giorno di borsa aperta nel Paese di residenza dell OICR. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut-off sono da considerarsi inseriti il giorno lavorativo successivo.

2 TABELLA RIEPILOGATIVA CONDIZIONI La seguente tabella è un quadro indicativo e non esaustivo delle condizioni applicate: per eccezioni e dettagli riferirsi ai prospetti informativi.!! ZERO COMMISSIONI D INGRESSO!! Conferimento iniziale min. Conferimento successivo min. Conf. min rate PAC Spese Banca Corrispondente sottoscrizione / rimborso Diritti fissi in sottoscrizione / rimborso Sgr/Sicav Aberdeen nd ACPI Global UCITS Funds Nd 14 Amundi First Eagle Amundi Anima nd Fino a 8 Eur Arcipelagos nd 14 Blackrock Carmignac 1,05 quote quote Carmignac Portfolio 1,03 quote 1,03 quote Compam nd 0 0 Credit Suisse nd 18 Diaman Ethenea Fidelity Franklin Templeton Goldman Sachs Hypo Portfolio nd 22 ING (L) Invesco 1500/ JP Morgan (D) Lemanik 1 quota 1 quota nd 14 Lombard Odier M&G Morgan Stanley Nextam Sgr Nd 10 Eur Nextam sicav Nd 14 Nordea Pictet PIMCO Raiffeisen Nd 14 Russell Schroders (A1) Sella Capital Management Sella Gestioni Eur Star Collection Eur Swiss&Global Nd 18 Threadneedle Lux Sicav Fondi Zenit Mc Nd Vontobel Valori espressi in Euro Pag.2

3 ABERDEEN Prodotti: SICAV di diritto lussemburghese Sicav collocate: ABERDEEN GLOBAL, ABERDEEN GLOBAL II, ABERDEEN LIQUIDITY Classi di azioni collocate: A, D, E Versamento minimo iniziale e successivo: ABERDEEN GLOBAL 1.500,00 EUR ABERDEEN GLOBAL II EUR Piani di accumulo: non previsti Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni di ingresso: 0,00%; Commissioni di rimborso: 0,00%; Commissioni di switch: 0,00%; Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione / rimborso e switch verso fondi di altre società Operazioni di cambio: commissione non prevista Pag.3

4 ACPI GLOBAL UCITS FUNDS Prodotti: SICAV di diritto irlandese Classi di azioni collocate: classe B1, D, E Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale e successivo: 2.500,00 EUR Piani di accumulo: non previsti Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni di ingresso: 0,00%; Commissioni di rimborso: 0,00%; Commissioni di switch: 0,00%; Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione / rimborso e switch verso fondi di altre società Operazioni di cambio: commissione non prevista Pag.4

5 AMUNDI FUNDS Prodotti: comparti di SICAV di Diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A, F, S Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale e successivo: 100,00 EUR Piani di accumulo: previsti Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 15,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione/ rimborso Pag.5

6 FIRST EAGLE AMUNDI Prodotti: comparti di SICAV di Diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A, F Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale e successivo: 100,00 EUR PIANI DI ACCUMULO: È possibile sottoscriverli sia su sicav Amundi Funds sia su Amundi International Versamento minimo iniziale: tre rate per comparto Importi successivi: 100 Periodicità rate: mensile, bimestrale, trimestrale, quadrimestrale,semestrale, annuale Durata: da 36 a 240 rate Spese soggetto incaricato pagamenti: vers. iniziale 10, rate successive 2,00 Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 15,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione / rimborso Pag.6

7 ANIMA S.G.R. Prodotti: fondi comuni d investimento aperti di diritto italiano Versamento minimo iniziale e successivo: 125,00 EUR Switch Piani di accumulo: funzionalità non prevista sul sito Certificati rappresentativi delle quote: sono richiedibili certificati al portatore. La richiesta può essere effettuata tramite il servizio di Banca Telefonica o presso la succursale in cui si intrattiene il rapporto di conto corrente. Cut off: ore 8,00 Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo.. In caso di prima sottoscrizione: non potranno essere inserite altre operazioni prima dell avvenuta esecuzione del primo ordine di sottoscrizione impartito. Diritti fissi prelevati direttamente dalla SGR: pagamento di 7,00 EUR per ogni operazione di switch con notifica cartacea pagamento di 8,00 EUR per ogni operazione di rimborso con notifica cartacea pagamento di 25,00 EUR per emissione e invio certificato rappresentativo delle quote pagamento di 75,00 EUR per diritti di successione Per Anima Sistema Gestioni Attive: fino a 12 EUR per ogni operazione. Dal 20 agosto 2012: pagamento di 2,50 EUR per tutte le operazioni di rimborso programmato e di sottoscrizione automatica tramite RID I Diritti fissi vengono addebitati direttamente dalla SGR e non sono scontabili da parte del Collocatore. Pag.7

8 ARCIPELAGOS SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto lussemburghese Versamento minimo iniziale e successivo: 1 azione EUR più spese e commissioni se previste (con un minimo di 50,00 EUR) Cut off: ore 24,00 Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto Commissione di massimo 0,80% del patrimonio netto medio per i servizi resi agli azionisti per il comparto Arcipelagos Sicav-Strategia Dinamica e Arcipelagos Sicav-Taurus ATFF Automatic Trading Fund of Funds Pag.8

9 BLACKROCK FUNDS Prodotti: comparti di SICAV di Diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe C, E Versamento minimo iniziale: 2.000,00 EUR Versamento successivo: 1.000,00 EUR PIANI D ACCUMULO Versamento iniziale: 12 volte l importo della rata. Importo minimo rata: mensile 100,00 EUR; trimestrale 300,00 EUR Numero e periodicità rate: mensile/trimestrale, da 60 a 240 rate Spese 10,00 EUR sul conferimento iniziale, 2,00 EUR sulle rate Cut off: ore 24,00 Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun fondo Pag.9

10 CARMIGNAC GESTION FONDI FRANCESI Prodotti: fondi comuni di investimento aperti di diritto francese Classi di azioni collocate: classe A, E Versamento minimo iniziale e successivo: 1 quota PIANI DI ACCUMULO: Attenzione: sono previsti tranne per il Carmignac Court Terme e per il Carmignac Sécurité; Versamento iniziale è di almeno 12 mensilità Rate successive sono di 250,00 EUR o multipli; la periodicità delle rate è mensile e il numero delle rate è pari a: 60, 72, 120, 180 (escluso il versamento iniziale); la data di investimento delle rate è il 16 di ogni mese (se festivo, l addebito viene eseguito il giorno lavorativo precedente). Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 14,00 EUR per il versamento iniziale e a 1,90 EUR per le rate successive Passaggio tra fondi: non effettuabile. Ogni fondo è regolamentato da un Prospetto informativo ad esso dedicato e non è possibile effettuare switch tra prodotti appartenenti a Prospetti informativi diversi. Il passaggio da un fondo ad un altro avviene pertanto inserendo un rimborso e successivamente una sottoscrizione Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 18,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione/ rimborso / switch in ciascun fondo Pag.10

11 CARMIGNAC PORTFOLIO SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A, E Versamento minimo iniziale e successivo: 1 azione PIANI DI ACCUMULO il versamento iniziale è di almeno 12 mensilità mentre le rate successive sono di 250,00 EUR o multipli tranne il Carmignac Portfolio Emerging Discovery la cui rata ha taglio minimo pari a 1.000,00 EUR; la periodicità delle rate è mensile e il numero delle rate è pari a: 60, 72, 120, 180 (escluso il versamento iniziale); la data di investimento delle rate è il 16 di ogni mese (se festivo, l addebito viene eseguito il giorno lavorativo precedente). Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 14,00 EUR per il versamento iniziale e a 1,90 EUR per le rate successive Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni del Soggetto incaricato dei pagamenti: 18,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione, rimborso. Operazioni di cambio: non previste Pag.11

12 COMPAM FUND SICAV Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese. Classi di azioni collocate: classe A,B, D Versamento minimo: 1.000,00 EUR Versamento successivo: 100,00 EUR PIANI DI ACCUMULO: funzionalità non prevista sul sito Certificati rappresentativi delle quote: non prevista l emissione Comparti giornalieri e settimanali: si invita a verificare nel prospetto informativo la periodicità di ciascun comparto. FONDI GIORNALIERI: Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. FONDI SETTIMANALI: Cut off: del giovedì di ciascuna settimana (nel caso in cui il giovedì sia giorno festivo il Lussemburgo, le del mercoledì) Tutti gli ordini inseriti dopo le ore si considerano come inseriti il giorno successivo La Banca trasmette l ordine alla società prodotto entro l orario limite definito nel prospetto informativo della società prodotto del giorno di inserimento dell ordine. Sottoscrizioni successive alla prima: Addebito in conto e valuta: il giorno di cut off Data NAV: il mercoledì successivo o, se festivo in Lussemburgo, il giovedì successivo a quello d inserimento dell ordine. Data carico quote sul Dossier Titoli: entro il terzo giorno successivo alla data NAV Rimborsi: Data NAV: il mercoledì successivo o, se festivo in Lussemburgo, il giovedì successivo a quello d inserimento dell ordine. Data scarico quote sul Dossier Titoli: entro il terzo giorno successivo alla data NAV Data accredito e valuta del controvalore: entro il terzo giorno successivo alla data NAV Switch: Data NAV: il mercoledì successivo o, se festivo in Lussemburgo, il giovedì successivo a quello d inserimento dell ordine Data scarico e carico quote sul Dossier Titoli: entro il terzo giorno successivo alla data NAV Nessuna commissione Pag.12

13 CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese. Classi di azioni collocate: classe B Versamento minimo: 2.500,00 EUR Versamento successivo: 50,00 EUR Switch: previsti tra comparti appartenenti allo stesso Prospetto Informativo Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Spese per il soggetto incaricato dei pagamenti 18,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione, rimborso e switch in ciascun fondo Operazioni di cambio: non previste Pag.13

14 DIAMAN SICAV Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe R Versamento minimo: 5.000,00 EUR o l equivalente della divisa di pagamento Versamento successivo: 500,00 EUR o l equivalente della divisa di pagamento Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso. Pag.14

15 FIDELITY FUNDS SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto lussemburghese Classi: comparti di classe A e comparti di classe E Versamento minimo iniziale: 2.500,00 USD o 2.000,00 EUR Versamento successivo: 1.000,00 USD o 750,00 EUR PIANI DI ACCUMULO: Fidelity Funds classe A: versamento iniziale a partire da 1.200,00 EUR Rate successive: 100,00 EUR incrementabili di 50,00 EUR o multipli Fidelity Funds classe E: versamento iniziale a partire da 100,00 EUR Rate successive: 100,00 EUR incrementabili di 50,00 EUR o multipli La periodicità delle rate è mensile e il numero delle rate è pari a 32, 60, 72, 120 e 180. Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 10,00 EUR per il versamento iniziale e pari a 2,00 EUR per le rate successive SWITCH E possibile effettuare conversioni tra comparti solo se appartenenti alla stessa classe di azioni (per esempio fra due comparti di classe A o fra due comparti di classe E) e nel rispetto del taglio minimo previsto. Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni del Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso. Pag.15

16 ETHENEA Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese Sicav collocata Ethna Classi di azioni collocate: classe A, T, R-A, R-T Versamento minimo: 50,00 EUR o l equivalente della divisa di pagamento Versamento successivo: 50,00 EUR o l equivalente della divisa di pagamento Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto Pag.16

17 FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENT FUNDS SICAV Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A, N Versamento minimo: 2.500,00 euro o l equivalente nella divisa di pagamento Versamento successivo: 500,00 euro o l equivalente nella divisa di pagamento PIANI DI ACCUMULO: il versamento iniziale e le rate successive sono a partire da 100,00 EUR; la periodicità delle rate è mensile/trimestrale e il numero minimo di versamenti minimo è di 36. Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 10,00 EUR per il versamento iniziale e a 1,50 EUR per le rate successive Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 15,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto Pag.17

18 GOLDMAN SACHS Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A, E Versamento minimo: 1.500,00 euro o l equivalente nella divisa di pagamento Versamento successivo: 50,00 euro o l equivalente nella divisa di pagamento PIANI DI ACCUMULO Versamento minimo iniziale: Importo rata:100 (incrementabile con multipli di 50 ); 300 trimestrale (incrementabile con multipli di 50 ) Periodicità rate: mensile, trimestrale Durata minima: 72 versamenti per il pac mensile; 24 versamenti per il pac trimestrale Durata massima: 252 versamenti per il pac mensile ; 84 versamenti per il pac trimestrale Spese Soggetto Incaricato dei pagamenti: versamento iniziale 10, rate successive 2,00 La commissione di sottoscrizione è applicata sul valore complessivo del piano e il 50% del valore complessivo è prelevato sul primo versamento, il restante 50% equamente suddiviso nelle rate pac Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto Pag.18

19 HYPO PORTFOLIO SELECTION SICAV Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese (Hypo Portfolio Selection Basic Fund) Classi di azioni collocate: classe B Divisa: divisa relativa alla classe di Azioni scelta (Eur) Versamento minimo: 1.000,00 EUR - Versamento successivo: 1.000,00 EUR Data NAV: ogni giovedì lavorativo in Lussemburgo. Se il giovedì è giorno festivo in Lussemburgo, il giorno successivo (venerdì) Cut off: ore 24,00 del martedì, salvo i seguenti casi: se il mercoledì è un giorno festivo in Lussemburgo il cut-off è spostato alle ore del lunedì Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. E possibile prendere visione delle tempistiche operative nella sezione Costi e Condizioni delle schede informative OICR disponibili sul sito Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso 0,10% dell importo sottoscritto o rimborsato, con un minimo di 22,00 EUR e un massimo di 200,00 EUR Rimborso spese per invio conferma d ordine: 1,00 EUR Pag.19

20 ING INVESTMENT MANAGEMENT ING (L) Prodotti: comparti di SICAV di Diritto Lussemburghese Divisa: divisa relativa alla classe di Azioni scelta Versamento minimo: 500,00 EUR o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili Versamento successivo: 250,00 EUR o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili PIANI DI ACCUMULO Il versamento iniziale e le rate successive sono a partire da 1500,00 EUR, rate successive 100 euro. La periodicità delle rate è mensile/trimestrale e il numero minimo di versamenti minimo è di 72 (mensili) o 24 (trimestrali). Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 10,00 EUR per il versamento iniziale e a 1 EUR per le rate successive Cut off: ore 12,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni del Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.20

21 INVESCO FUNDS E INVESCO FUNDS SERIES Invesco Funds: comparti di Sicav di Diritto Lussemburghese Invesco Funds Series: fondi comuni d'investimento di diritto irlandese Classi: classi A, E Nb: non è possibile effettuare operazioni di switch tra le due famiglie di Funds FUNZIONALITÀ PERMESSE Sottoscrizione in unica soluzione Disinvestimento Switch PIANI D ACCUMULO Versamento minimo iniziale: Invesco II: 2 rate; Invesco e Invesco Series: un'annualità Periodicità rate: Invesco II: mensile; Invesco e Invesco Series: mensile e trimestrale Importi successivi: Mensile Invesco II: 100 (o multipli di 50 ) Mensile Invesco: 100 classe A (o multipli di 50 ); 50 classe E (o multipli di 25 ) Trimestrale Invesco: 300 classe A (o multipli di 150 ); 150 classe E (o multipli di 75 ) Mensile Invesco Series: 100 (o multipli di 50 ) Trimestrale Invesco Series: 300 (o multipli di 150 ) Durata: Invesco II: minimo 36 rate o multiplo di 6 mesi; Invesco e Invesco Series: 60,120,180 Spese soggetto incaricato pagamenti: Invesco II: vers. iniziale 14, rate successive 2,00 ; Invesco e Invesco Series: vers. iniziale 10, rate successive 1,95 ; TAGLI MINIMI Versamento minimo iniziale: Cl. A: 1500,00 ; Cl. E: 500,00 Versamento successivo: 100,00 Switch: importo minimo non previsto CUT OFF: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. prendere visione delle tempistiche operative nella sezione Costi e Condizioni delle schede informative OICR disponibili sul sito Spese per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 15,00 per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto Pag.21

22 J.P.MORGAN FUNDS- J.P.MORGAN INVESTMENT FUNDS Prodotti: comparti di SICAV di Diritto Lussemburghese Classi di azioni collocate: classe D Divisa: divisa della classe di azioni scelta versamento minimo: 2.000,00 EUR o 2.000,00 USD o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili versamento successivo: 1.000,00 EUR o 1.000,00 USD o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili PIANI DI ACCUMULO: Il versamento iniziale e le rate successive sono a partire da un annualità in EUR, rate successive 300 euro (multipli di 50). La periodicità delle rate è mensile/trimestrale e il numero minimo di versamenti minimo è di 36. Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 10,00 EUR per il versamento iniziale e a 2 EUR per le rate successive Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni del Soggetto incaricato dei pagamenti: 15,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Operazioni di cambio: Il cambio è quello rilevato dal Soggetto incaricato dei pagamenti al momento dell operazione in cambi, entro il giorno successivo a quello di ricezione del mezzo di pagamento e dell ordine. Pag.22

23 LEMANIK SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto Lussemburghese Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale e successivo: 1 azione EUR più spese e commissioni se previste (con un minimo di 50,00 EUR) Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.23

24 LOMBARD ODIER FUNDS SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto Lussemburghese Classi di azioni collocate: classe R Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale: 1.000,00 EUR o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili Versamento minimo successivo: 50,00 EUR o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili PIANI D ACCUMULO Versamento minimo iniziale: Importo rata:150 (incrementabile con multipli di 150 ); 450 trimestrale (incrementabile con multipli di 450 ) Periodicità rate: mensile, trimestrale Durata minima: 72 versamenti per il pac mensile; 24 versamenti per il pac trimestrale Durata massima: 192 versamenti per il pac mensile ; 64 versamenti per il pac trimestrale Spese Soggetto Incaricato dei pagamenti: versamento iniziale 10, rate successive 2,00 Unica divisa accettata è l'euro Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.24

25 M&G INVESTMENT FUNDS Prodotti: Classi di azioni collocate: classe A / A-H Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale: 1.000,00 EUR o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili Versamento minimo successivo: 75,00 EUR o dell equivalente nelle altre valute liberamente convertibili PIANI DI ACCUMULO Versamento iniziale a partire da salvo per M&G (5) che è Rate successive 75 mensile, 225 trimestrale salvo per M&G IF (5) per la quale sono rispettivamente 750 e Periodicità rate: mensile, trimestrale Numero rate: 60, 120, 180 Spese soggetto incaricato dei pagamenti: versamento iniziale 10 - Rate successive 2,00 Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.25

26 MORGAN STANLEY SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto Lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A Divisa: divisa relativa al comparto prescelto Versamento minimo iniziale e successivo: 50,00 EUR PIANI DI ACCUMULO Il versamento iniziale minimo due rate e le rate successive sono pari a 100,00 EUR incrementabili di 50,00 EUR o multipli; la periodicità delle rate è mensile e il numero di rate è di 32, 60, 72, 120 e 180. Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 14,00 EUR per il versamento iniziale e a 2,50 EUR per le rate successive Cut off: ore 24,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 18,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.26

27 NEXTAM PARTNERS S.G.R. Prodotti: fondi comuni di Diritto Italiano. Versamento minimo iniziale: 500,00 EUR Versamento successivo: 200,00 EUR Piani di accumulo: funzionalità non prevista sul sito Cut off: ore 12,00. Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Diritti fissi prelevati direttamente dalla SGR: pagamento di 5,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso pagamento di 10,00 EUR per ogni operazione di switch pagamento di 50,00 EUR per emissione e invio certificato rappresentativo delle quote. I Diritti fissi vengono addebitati direttamente dalla SGR e non sono scontabili da parte del Collocatore. Pag.27

28 NEXTAM PARTNERS SICAV Prodotti: comparti di SICAV di diritto lussemburghese Classi di azioni collocate: classe A Versamento minimo: 150 EUR o l equivalente della divisa di pagamento Versamento successivo: 25,00 EUR o l equivalente della divisa di pagamento Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.28

29 NORDEA 1 SICAV Prodotti: comparti di SICAV di diritto Lussemburghese Classi di azioni collocate: classe B, E Versamento minimo iniziale e successivo: 50,00 EUR Requisito di detenzione: 50,00 EUR PIANI DI ACCUMULO Il versamento iniziale minimo pari ad una rata, rate successive pari a di 50,00 EUR o multipli; la periodicità delle rate è mensile e il numero di rate è di 60, 120,180, 240. Le spese per il soggetto incaricato dei pagamenti sono pari a 10,00 EUR per il versamento iniziale e a 2,00 EUR per le rate successive Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto. Pag.29

30 PIMCO FUNDS Prodotti: comparti di SICAV Classi di azioni collocate: classe E Versamento minimo iniziale: 4.000,00 EUR Versamento minimo successivo: 50,00 EUR PIANI D ACCUMULO Versamento iniziale: 12 rate Periodicità rate: Mensili Durata: da 60 a 180 rate Rate successive: 100 con multipli di 50 Spese soggetto incaricato pagamenti: Versamento inziale 10 ; rate successive 2 Cut off: Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e rimborso in ciascun comparto. Pag.30

31 PICTET FUND SICAV Prodotti: comparti di SICAV di Diritto Lussemburghese Classi di azioni collocate: classe R Divisa: divisa relativa alla classe di Azioni scelta Versamento minimo iniziale e successivo: 1.000,00 EUR PIANI DI ACCUMULO Versamento minimo iniziale: per comparto Importi successivi: 100 Periodicità rate: mensile Durata: 60, 120, 180 rate Spese soggetto incaricato pagamenti: vers. iniziale 10, rate successive 1,50 Cut off: 24:00 (variabile a seconda del comparto) Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 15,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.31

32 RAIFFEISEN CAPITAL MANAGEMENT Prodotti: fondi comuni di investimento aperti di diritto austriaco Classi di azioni collocate: classe R / S Divisa: divisa relativa alla classe di Azioni scelta Versamento minimo iniziale e successivo: 1.000,00 EUR Cut off: 24:00 (variabile a seconda del comparto) Tutti gli ordini inseriti dopo l orario di cut off si considerano come inseriti il giorno successivo. Commissioni per il Soggetto incaricato dei pagamenti: 14,00 EUR per ogni operazione di sottoscrizione e di rimborso Pag.32

da Skandia in esclusiva per

da Skandia in esclusiva per da in esclusiva per L universo investibile, società Aberdeen Global Amundi Funds Amundi International Sicav Aviva Investor Banthleon AG Black Rock Global Fund BNP Paribas L1 Carmignac Portfolio Carmignac

Dettagli

L asset allocation all interno di una piattaforma selezionata di fondi

L asset allocation all interno di una piattaforma selezionata di fondi L asset allocation all interno di una piattaforma selezionata di fondi Paolo Andrea Di Lullo Direttore Commerciale Business Development Selezione Analisi Monitoraggio Controllo del rischio Il processo

Dettagli

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività.

Processo che consente di identificare la ripartizione ottimale di medio-lungo periodo delle risorse finanziarie tra le diverse classi di attività. Glossario finanziario Asset Allocation Consiste nell'individuare classi di attività da inserire in portafoglio al fine di allocare in maniera ottimale le risorse finanziarie, dati l'orizzonte temporale

Dettagli

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A.

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return SISTEMA TOTAL RETURN COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO NEXTAM PARTNERS S i c a v Società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese PROSPETTO SEMPLIFICATO Settembre 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito all Archivio Prospetti della

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

Fondi aperti Caratteri

Fondi aperti Caratteri Fondi aperti Caratteri Patrimonio variabile Quota valorizzata giornalmente in base al net asset value (Nav) Investimento in valori mobiliari prevalentemente quotati Divieti e limiti all attività d investimento

Dettagli

SISTEMA FONDI ZENIT MC

SISTEMA FONDI ZENIT MC GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO SISTEMA FONDI ZENIT MC ZENIT MC BREVE TERMINE ZENIT MC OBBLIGAZIONARIO ZENIT MC PIANETA ITALIA ZENIT MC MEGATREND ZENIT MC EVOLUZIONE ZENIT MC PARSEC

Dettagli

GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI

GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI ASPETTI GENERALI E IL CASO DEI FONDI COMUNI Lezione 17, CAPITOLO 19 1 SAPRESTE RISPONDERE A QUESTA DOMANDA? Supponete di avere deciso d iniziare a risparmiare per la pensione,

Dettagli

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO Agenzie di Rating: società indipendenti che esprimono giudizi (rating) relativi al merito creditizio degli strumenti finanziari di natura

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA FONDI SELLA.IT

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA FONDI SELLA.IT MANUALE OPERATIVO PROCEDURA FONDI SELLA.IT Accesso: Per poter accedere alla Procedura Fondi Sella.it l utente deve essere autenticato tramite un codice Internet Banking Sella.it abilitato ad operare su

Dettagli

Glossario APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA ARCA FORMULA EUROSTOXX 2015

Glossario APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA ARCA FORMULA EUROSTOXX 2015 Glossario APPENDICE GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA ARCA FORMULA EUROSTOXX 2015 Data di deposito in Consob del Glossario: 17/05/2010. Data di validità del Glossario: 01/06/2010.

Dettagli

FLEXIBLE INVESTMENT PORTFOLIO APPENDICE.

FLEXIBLE INVESTMENT PORTFOLIO APPENDICE. FLEXIBLE INVESTMENT PORTFOLIO APPENDICE. GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO D OFFERTA Data di deposito in Consob della Parte I: 24 Settembre 2015 Data di validità della Parte I: dal

Dettagli

Web Collaboration Istruzioni relative all operatività della sezione Il Tuo Private Banker

Web Collaboration Istruzioni relative all operatività della sezione Il Tuo Private Banker Web Collaboration Istruzioni relative all operatività della sezione Il Tuo Private Banker 1. Prestazione del servizio di consulenza in materia di investimenti nell ambito della sezione Il Tuo Private Banker

Dettagli

Cos è un Fondo Comune d Investimento/SICAV

Cos è un Fondo Comune d Investimento/SICAV Cos è un Fondo Comune d Investimento/SICAV Un Fondo Comune può essere paragonato ad una cassa collettiva dove confluiscono i risparmi di una pluralità di risparmiatori. Il denaro che confluisce in questa

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Edizione: 23 giugno 2011 REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI ART. 1 - ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI La Società ha istituito e gestisce direttamente, secondo le modalità previste dal presente

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

Informazioni concernenti il collocamento in Italia delle azioni della UBS (Lux) Money Market Sicav di diritto Lussemburghese

Informazioni concernenti il collocamento in Italia delle azioni della UBS (Lux) Money Market Sicav di diritto Lussemburghese Allegato al modulo di sottoscrizione Il presente modulo è stato depositato presso l archivio prospetti della CONSOB in data 23/09/2014 è valido dal 01/10/2014 Informazioni concernenti il collocamento in

Dettagli

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI dei Fondi Comuni di diritto italiano e dei Fondi appartenenti al Sistema Mediolanum Elite gestiti da Mediolanum Gestione

Dettagli

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto )

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) prospetto semplificato agosto 2006 Comparto di JPMorgan Investment Funds (il Fondo ), SICAV costituita ai sensi della legislazione del Granducato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Premium Plan Fund 2 ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO Mediolanum International Life Ltd., Compagnia di Assicurazioni sulla vita appartenente al GRUPPO MEDIOLANUM,

Dettagli

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti non armonizzati appartenenti al Sistema Risposte :

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti non armonizzati appartenenti al Sistema Risposte : Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti non armonizzati appartenenti al Sistema Risposte : LINEA TEAM Eurizon Team 1 Eurizon Team 2 Eurizon Team 3 Eurizon Team 4

Dettagli

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo Art. 1 - Istituzione e denominazione del Fondo Interno Assicurativo Poste Vita S.p.A. (la Compagnia ) ha istituito, secondo le modalità indicate nel

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR dove l investitore può scegliere tra due Componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie (azioni,

Dettagli

Key Investor Information Document (KIID)

Key Investor Information Document (KIID) Key Investor Information Document (KIID) Guida alle novità sui documenti di vendita QUESTIONS & ANSWERS Introduzione al KIID 1. Cos è il KIID e qual è il suo obiettivo? Il KIID (Key Investor Information

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI MOBILIARI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI MOBILIARI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI MOBILIARI INTERNI Art. 1 Costituzione e denominazione dei Fondi Interni. La Compagnia istituisce 2 Fondi Mobiliari Interni denominati: Cattolica Previdenza Bilanciato; Cattolica Previdenza

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC BCC Monetario BCC Risparmio Obbligazionario BCC Crescita Bilanciato BCC Investimento

Dettagli

UniCredit Soluzione Fondi

UniCredit Soluzione Fondi UniCredit Soluzione Fondi Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema UniCredit Soluzione Fondi Valido a decorrere dal 1 marzo 2012.

Dettagli

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento :

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : LINEA RENDIMENTO ASSOLUTO Eurizon Rendimento Assoluto 2 anni Eurizon

Dettagli

1. Descrizione della fusione del comparto di Compam Fund: Europe Dynamic 0/100 nel comparto di Diaman SICAV Mathematics

1. Descrizione della fusione del comparto di Compam Fund: Europe Dynamic 0/100 nel comparto di Diaman SICAV Mathematics CompAM FUND Società d'investimento a Capitale Variabile (SICAV) Sede legale: 4, boulevard Royal, L-2449 Luxembourg Registro delle imprese lussemburghese N B92095 COMUNICAZIONE AGLI AZIONISTI I. COMPARTO

Dettagli

OBBLIGAZIONARIO EURO M/L TERMINE (A)

OBBLIGAZIONARIO EURO M/L TERMINE (A) OBBLIGAZIONARIO EURO M/L TERMINE (A) Dati al 31/08/2015 Politica di investimento Cat. Assog. Caratteristiche E' un comparto obbligazionario euro che investe fino al 100% in OICR di natura obbligazionaria

Dettagli

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema UniCredit Soluzione Fondi. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema UniCredit Soluzione Fondi. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema UniCredit Soluzione Fondi Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia

Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia 1 2 Oggetto: Documento di Informazione relativo all operazione di fusione del fondo Arca Capitale Garantito Giugno 2013 nel fondo Arca

Dettagli

Informazioni concernenti il collocamento in Italia delle azioni della UBS (Lux) Structured Sicav di diritto Lussemburghese

Informazioni concernenti il collocamento in Italia delle azioni della UBS (Lux) Structured Sicav di diritto Lussemburghese Allegato al modulo di sottoscrizione Il presente modulo è stato depositato presso l archivio dei prospetti della CONSOB in data 29/02/2012 ed è valido dal 05/03/2012 Informazioni concernenti il collocamento

Dettagli

FONDI COMUNI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI

FONDI COMUNI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI (in vigore dal 15 aprile 2015) FONDI COMUNI Il presente Regolamento è stato approvato dall organo

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048)

EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) EUROMOBILIARE LIFE MULTIMANAGER ADVANCED (Tariffa 60048) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO MULTISTRATEGY 2007

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO MULTISTRATEGY 2007 REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO MULTISTRATEGY 2007 Art.1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, l Impresa ha costituito

Dettagli

Milano, 30 maggio 2008 Gentile Cliente,

Milano, 30 maggio 2008 Gentile Cliente, SELLA GESTIONI S.G.R. S.p.A. Via Vittor Pisani, 13 20124 MILANO Tel. (+39) 02 67.14.161 Fax (+39) 02 669.807.15 www.sellagestioni.it info@sellagestioni.it Milano, 30 maggio 2008 Gentile Cliente, con la

Dettagli

CATALOGO POLIZZE MONTEPASCHI LIFE LTD. "PERSONALITA'" E "UNIT PRIVATE"

CATALOGO POLIZZE MONTEPASCHI LIFE LTD. PERSONALITA' E UNIT PRIVATE LETTERA CIRCOLARE Argomento:Servizi alla Clientela Protocollo n. : 04C064 Sottoargomento: Assicurazioni Ente Proponente:Staff Marketing Operativo/Sviluppo Ente Autorizzante: Vice Direttore Generale Vicario

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Valore adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Valore adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo PrimaClasse Valore adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato,

Dettagli

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities CS Invest (Lux) SICAV Sicav di diritto Lussemburghese con sede legale in 5, rue Jean Monnet, L-2180 Lussemburgo Informazioni di cui al provvedimento della Banca Italia del 14 aprile 2005 I paragrafi che

Dettagli

28 ottobre 2011. Alberto Luraschi Portfolio Manager Global Strategies & Total Return

28 ottobre 2011. Alberto Luraschi Portfolio Manager Global Strategies & Total Return GESTIONE DI PORTAFOGLI E RISCHIO: IL RUOLO DEGLI ETF. 28 ottobre 2011 Alberto Luraschi Portfolio Manager Global Strategies & Total Return Dai prodotti benchmarked Profili di mercato ai prodotti flessibili

Dettagli

Regolamento Fondi interni

Regolamento Fondi interni Regolamento Fondi interni Allianz Flessibile Allianz Sviluppo Allianz Strategia Pimco Allianz Rifugio Allianz Conservativo Allianz Monetario PB01/09-94 pagina 2 stampata in data: **/**/**** COPIA PER IL

Dettagli

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund piano di accumulo gennaio 100 febbraio 50 marzo 150 agosto 50 aprile 15o maggio 100 LUgLio 100 giugno 50 La SoLUzionE per

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Alternative Fund 1 Alternative Fund 2 Alternative Fund 3 ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD., Compagnia di Assicurazioni sulla

Dettagli

Bisogno di investimento del risparmio

Bisogno di investimento del risparmio Bisogno di investimento del risparmio Domanda e Offerta di strumenti di investimento del risparmio Bisogno di investimento Strumenti bancari (contratti bilaterali) depositi tempo; PcT; CD Strumenti di

Dettagli

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049)

CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) CREDEMVITA MULTI SELECTION (Tariffa 60049) Reggio Emilia, 28 febbraio 2015 Oggetto: aggiornamento delle informazioni sugli OICR esterni riportate nel Documento Informativo Gentile Cliente, nel seguito

Dettagli

IL SERVIZIO DI GESTIONE DI PORTAFOGLIO

IL SERVIZIO DI GESTIONE DI PORTAFOGLIO IL SERVIZIO DI GESTIONE DI PORTAFOGLIO LA SOCIETA DI GESTIONE L'esperienza del team di gestione, la metodologia rigorosa ed un approccio attivo ai mercati, ci hanno consentito di conseguire risultati

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Comparto 2 Bilanciato

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Comparto 2 Bilanciato Allegato 4 REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Comparto 2 Bilanciato ARTICOLO 1 - ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO INTERNO La Società ha istituito in data 2 dicembre 2010, e gestisce secondo le modalità

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

AISM GLOBAL OPPORTUNITIES LOW VOLATILITY FUND

AISM GLOBAL OPPORTUNITIES LOW VOLATILITY FUND AISM GLOBAL OPPORTUNITIES LOW VOLATILITY FUND SCHEDA SINTETICA - INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-contraente prima della sottoscrizione,

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Anima Tricolore Sistema Open

Anima Tricolore Sistema Open Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Comparto Classe di Azioni Data Inizio offerta. I (Institutional) ZENIT MULTISTRATEGY SICAV Global Opportunities. R (Retail)

Comparto Classe di Azioni Data Inizio offerta. I (Institutional) ZENIT MULTISTRATEGY SICAV Global Opportunities. R (Retail) Allegato Il presente allegato è parte integrante del modulo di sottoscrizione di Zenit Multistrategy Sicav e deve essere consegnato unitamente allo stesso. Comparto Classe di Azioni Data Inizio offerta

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO SH - PROFILO PROTETTO 5 (08/2012) (MOD. 185942 - ED. 03/2007) 1. COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO INTERNO La Compagnia al fine di adempiere agli obblighi assunti nei

Dettagli

ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE. Amundi Funds

ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE. Amundi Funds ALLEGATO AL MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Amundi Funds Società di Investimento a Capitale Variabile a comparti multipli di diritto lussemburghese Il presente Modulo di Sottoscrizione è conforme al modello depositato

Dettagli

Gestione Più Valore. Regolamento Fondi Interni CONSERVATIVO AZIONARIO FLESSIBILE SVILUPPO RIFUGIO EUROBBLIGAZIONE MONETARIO

Gestione Più Valore. Regolamento Fondi Interni CONSERVATIVO AZIONARIO FLESSIBILE SVILUPPO RIFUGIO EUROBBLIGAZIONE MONETARIO Gestione Più Valore Regolamento Fondi Interni CONSERVATIVO AZIONARIO FLESSIBILE SVILUPPO RIFUGIO EUROBBLIGAZIONE MONETARIO Gestione Più Valore PREMESSA Si avverte coloro che hanno sottoscritto o intendano

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI. Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI. Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Art. 1. CARATTERISTICHE DEI FONDI INTERNI E RELATIVI DIRITTI DEL CONTRAENTE AIG Foundation Investments (di seguito Contratto ) è una polizza assicurativa di tipo Unit Linked

Dettagli

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema Pioneer Fondi Italia. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema Pioneer Fondi Italia. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema Pioneer Fondi Italia Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare

Dettagli

Regolamento di Gestione semplificato

Regolamento di Gestione semplificato Regolamento di Gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati di Allianz Global Investors Italia SGR S.p.A. Allianz Liquidità Allianz Monetario Allianz Reddito Euro

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE dei Fondi Comuni d Investimento Mobiliare Aperti Armonizzati, denominati BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Small Cap

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Small Cap Kairos International Sicav Prospetto Semplificato Small Cap Luglio 2009 Prospetto Informativo Semplificato depositato presso la Consob in data 15 ottobre 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato

Dettagli

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Skandia Vita S.p.A. Impresa di assicurazione appartenente al Gruppo Skandia Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Art.

Dettagli

REGOLAMENTO FONDI INTERNI ASSICURATIVI

REGOLAMENTO FONDI INTERNI ASSICURATIVI REGOLAMENTO FONDI INTERNI ASSICURATIVI 1. Aspetti generali Antonveneta Vita ha istituito e controlla, secondo le modalità previste dal presente Regolamento, la gestione delle risorse destinate ai fondi

Dettagli

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Risposte :

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Risposte : Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Risposte : LINEA TEAM Eurizon Team 1 Eurizon Team 2 Eurizon Team 3 Eurizon Team 4 Eurizon Team 5

Dettagli

Obbligazionario Mercati Emergenti Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Obbligazionario Mercati Emergenti Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

SOFIA SGR SOCIETA DI GESTIONE DEL RISPARMIO

SOFIA SGR SOCIETA DI GESTIONE DEL RISPARMIO SOFIA SGR SOCIETA DI GESTIONE DEL RISPARMIO REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI APERTI DI INVESTIMENTO GESTITI DA SOFIA SGR S.P.A. FONDO SOFIA FLEX FONDO SOFIA TRADING FONDO SOFIA

Dettagli

SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2. SOLUZIONE PRUDENTE p. 3. SOLUZIONE MODERATA p. 4. SOLUZIONE AGGRESSIVA p. 5. SOLUZIONE MOLTO AGGRESSIVA p.

SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2. SOLUZIONE PRUDENTE p. 3. SOLUZIONE MODERATA p. 4. SOLUZIONE AGGRESSIVA p. 5. SOLUZIONE MOLTO AGGRESSIVA p. AL 12/11/04 FONDI INTERNI SOLUZIONE AL 12/11/04 REPORTING SETTIMANALE - FONDI INTERNI SOLUZIONE: SOMMARIO : SOLUZIONE MOLTO PRUDENTE p. 2 SOLUZIONE PRUDENTE p. 3 SOLUZIONE MODERATA p. 4 SOLUZIONE AGGRESSIVA

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F OBBLIGAZIONARIO

Dettagli

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Sistema Pioneer Fondi Italia. Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema Pioneer Fondi Italia Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve Termine Vegagest Obb. Euro Vegagest Obb. Euro Lungo Termine Vegagest Obb. Internazionale Vegagest Obb.

Dettagli

L'offerta multibrand di Banca Fideuram

L'offerta multibrand di Banca Fideuram L'offerta multibrand di Banca Fideuram Soluzioni accuratamente selezionate da Banca Fideuram e sviluppate dai maggiori gestori internazionali La filosofia dell'offerta multibrand di Banca Fideuram punta

Dettagli

Allegato al modulo di sottoscrizione. Il presente modulo è stato depositato presso l archivio prospetti della CONSOB è valido dal 22/02/2016

Allegato al modulo di sottoscrizione. Il presente modulo è stato depositato presso l archivio prospetti della CONSOB è valido dal 22/02/2016 Allegato al modulo di sottoscrizione Il presente modulo è stato depositato presso l archivio prospetti della CONSOB è valido dal 22/02/2016 Informazioni concernenti il collocamento in Italia delle quote

Dettagli

Regolamento dei Fondi Interni

Regolamento dei Fondi Interni Regolamento dei Fondi Interni Art.1 Istituzione dei Fondi Interni Intesa Sanpaolo Vita S.p.A., di seguito denominata Compagnia, ha istituito e gestisce, al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A Fondo di diritto sammarinese di tipo UCITS III, autorizzato il 20 febbraio 2014. Codice Isin SM000A1XFES2. Il presente documento contiene le informazioni

Dettagli

BdS Arcobaleno. Valido a decorrere dal 15 novembre 2008.

BdS Arcobaleno. Valido a decorrere dal 15 novembre 2008. BdS Arcobaleno Regolamento dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti specializzati nell investimento in parti di OICR appartenenti al Sistema BdS Arcobaleno Valido a decorrere dal 15 novembre 2008.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM DATA VALIDITA : dal 28/02/2013 Art. 1 Gli aspetti generali del Fondo interno La Compagnia costituisce e gestisce, secondo le modalità del presente Regolamento,

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI DI GESTIONE DEI DEI FONDI COMUNI DI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI APPARTENENTI AL AL SISTEMA FONDI IGM IGM

REGOLAMENTO UNICO DI DI GESTIONE DEI DEI FONDI COMUNI DI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI APPARTENENTI AL AL SISTEMA FONDI IGM IGM REGOLAMENTO UNICO DI DI GESTIONE DEI DEI FONDI COMUNI DI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI APPARTENENTI AL AL SISTEMA FONDI IGM IGM Il presente Regolamento si compone di tre parti: a) Scheda Identificativa;

Dettagli

Comparto 1 Obbligazionario Misto Euro

Comparto 1 Obbligazionario Misto Euro REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI DI NUOVA ISTITUZIONE ARTICOLO 1: ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI La Società ha istituito in data 2 dicembre 2010, e gestisce secondo le modalità descritte nel

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR Validità 2 gennaio 2015 Elenco fondi del presente regolamento: Symphonia

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli