Il commercio e il futuro di Via Padova Expo 2015: Il mondo è già qui

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il commercio e il futuro di Via Padova Expo 2015: Il mondo è già qui"

Transcript

1 Il commercio e il futuro di Via Padova Expo 2015: Il mondo è già qui Ligera, Domenica 13 Maggio 2012 Silvana Galassi, Comitato Vivere in Zona 2

2 Censimento delle attività commerciali, artigianali, professionali e dei servizi di Via Padova A cura di Carlo Bonaconsa Silvana Galassi Cesare Moreschi Presentato alla Commissione Commercio del Consiglio di Zona 2 il 14 ottobre

3 I quattro tratti della Via Padova 1. Loreto Ponte ferrovia 1. Ferrovia- Via De La Salle 2. Via De La Salle- P.za Costantino 3. Piazza Costantino - Gobba

4 Censite 438 attività di 120 tipologie Raggruppamento tipologie 1. Bar,ristoranti,gelaterie,discoteche,enoteche,kebab 2. Alimentari e market misti 3. Arredamento, articoli casa, elettrodomestici 4. Abbigliamento, sartorie, gioielli. 5. Estetica,massaggi, parrucchieri, profumerie, abbronzature 6. Phone center, cellulari, computer 7. Aziende, Uffici,Agenzie, Artigiani, medici,dentisti,specialisti 8. Altro

5 Bar,ristoranti,gelate rie,discoteche,enot eche,kebab Alimentari e market misti Arredamento, articoli casa, elettrodomestici Abbigliamento, sartorie, gioielli. Estetica,massaggi, parrucchieri, profumerie, Phone centre, cellulari, computer Aziende, Uffici,Agenzie,Artigi ani, Altro * * Nel primo tratto massima offerta di attività di ristorazione che aumenta nel Nel secondo abbigliamento e simili che aumentano nel Il terzo ha il maggior numero di uffici e artigiani che aumentano nel Il quarto ha poche attività

6 Italiani IT Altre Naz Totali Solo il primo tratto si modifica sensibilmente a favore delle attività di altre nazionalità Altre Nazionalità Nel secondo e terzo tratto aumentano le attività nel loro complesso per inserimento di nuovi esercizi gestiti da stranieri Nell ultimo tratto le poche attività presenti sono italiane

7 CONCLUSIONI Il primo tratto, che arriva fino ai ponti della ferrovia, propone attività che si rivolgono non solo ai residenti ma che forniscono beni e servizi commerciali, di comunicazione, trasferimento di denaro e di ristorazione ad una utenza più ampia. Le attività sono aumentate dal al Dopo i ponti, le attività gestite dagli immigrati si fanno meno numerose e si rivolgono prevalentemente alle popolazioni immigrate ivi residenti con esercizi quali: market, macellerie, kebab, parrucchieri. Si assiste a una tendenza ad un avvicendamento degli stranieri nella gestione dei medesimi esercizi soprattutto nel primo tratto della via. Molti esercizi etnici suppliscono in parte il ruolo svolto in precedenza da negozi italiani, scomparsi, soprattutto nel settore alimentare, per l insediamento di grossi supermercati. Molte attività gestite da stranieri sono rivolte principalmente al servizio degli immigrati stessi. Le uniche attività gestite da immigrati, espressamente rivolte ad un utenza non etnica, sono quelle gestite prevalentemente da cinesi e riguardano l abbigliamento, le calzature, la vendita e la riparazione di cellulari e computer, i parrucchieri e i ristoranti. Via Padova è indubbiamente un polo economico di grande importanza, una grande risorsa commerciale per il quartiere e per la città. La presenza di molte attività commerciali incide positivamente sulla sicurezza della via che è generalmente più garantita rispetto ad alcune vie più interne.

8 Corriere della Sera > milano > Cronaca > 21 luglio 2010 La strada multietnica è prima nella classifica stilata dalla Camera di Commercio Via Padova «promossa» a strada dello shopping: 228 vetrine (??) L'assessore Terzi: «sarà inserita tra i percorsi del prossimo Salone del Mobile, ha grandissime potenzialità» La vera via dello shopping a Milano? Non è via Montenapoleone, e nemmeno corso Buenos Aires o via Torino: è via Padova, la strada finita su tutti i giornali e telegiornali a febbraio per gli scontri fra immigrati a causa dell'omicidio di un egiziano. Un'indagine della Camera di Commercio, infatti, ha stabilito che è la via di Milano che vanta più negozi in assoluto: sono ben 228. A maggio è stata anche organizzata la due giorni «Via Padova è meglio di Milano» (più di settanta appuntamenti tra musica, teatro, incontri, proiezioni, giochi, sport, organizzati da una cinquantina di associazioni) proprio per dimostrare che questa strada multietnica ha sì dei problemi, ma anche enormi risorse. Delle 228 ditte di via Padova, ben 107 hanno come titolare una donna: soltanto una in meno rispetto a viale Monza, la via più «rosa» di Milano.

9 Proposta fatta ai commercianti per la prossima festa del 19 e 20 maggio

10 «Operazione saracinesche»

11 Nel programma di Pisapia, a pagina 26 è scritto: Il laboratorio di via Padova. (..) In via Padova si è creato un vero e proprio laboratorio sociale, per le sue caratteristiche uniche: lunghezza, multietnicità, rete commerciale, centri di iniziativa culturale, tessuto popolare storico, operative, chiese e oratori, tante associazioni. Da quella esperienza sono nate idee e proposte che possono essere utili in tutta la città per sperimentare soluzioni condivise. I commercianti sono protagonisti importanti di questo laboratorio. Vi invitiamo a lavorare con noi, associazioni, comitati, cittadini attivi, per ideare proposte che migliorino la vivibilità della zona e possano essere utili in tutta la città per sperimentare soluzioni condivise.

Censimento delle attività commerciali, artigianali, professionali e dei servizi di Via Padova a cura di

Censimento delle attività commerciali, artigianali, professionali e dei servizi di Via Padova a cura di Censimento delle attività commerciali, artigianali, professionali e dei servizi di Via Padova a cura di Carlo Bonaconsa Silvana Galassi Cesare Moreschi 1 Questo lavoro rappresenta una ricognizione degli

Dettagli

StileItaliano Italian Flavors

StileItaliano Italian Flavors 2013/2014 La mission Italian Flavors nasce con l intento di promuovere la micro e la piccola impresa del settore dell enogastronomia. La filosofia di base è quella di proporre il meglio delle produzioni

Dettagli

L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi

L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi 1/7 L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi Il grande vantaggio di insegnare una lingua che è parlata nell ambiente, la lingua nazionale, è che insegnante e allievi

Dettagli

Legenda riferita alle tavole alle pagine seguenti

Legenda riferita alle tavole alle pagine seguenti Il COMMERCIO: analisi ed obiettivi nel PGT di verdellino estratti La città del commercio e della produzione (cap. 2.1.4 del Quaderno n 4 del DdP) COMMERCIO Al fine di completare lo studio dell uso del

Dettagli

NOTA STUDIO CONFESERCENTI

NOTA STUDIO CONFESERCENTI Ufficio Stampa NOTA STUDIO CONFESERCENTI IMPRESE, STUDIO CONFESERCENTI: GLI IMMIGRATI RESISTONO MEGLIO ALLA CRISI: NEI PRIMI NOVE MESI DEL 2012 LE IMPRESE INDIVIDUALI CON TITOLARI EXTRA UE CRESCONO DI

Dettagli

FORMARSI AD UN ETHOS MULTICULTURALE EQUITÀ

FORMARSI AD UN ETHOS MULTICULTURALE EQUITÀ FORMARSI AD UN ETHOS MULTICULTURALE EQUITÀ SUCCESSO SCOLASTICO E ORIENTAMENTO MARIO UBOLDI Rovereto 12/13 ottobre 2012 ISTITUTO COMPRENSIVO CASA DEL SOLE MILANO una scuola per tutti 2 IL TERRITORIO Zona

Dettagli

FUORIGROTTA Shopping Center

FUORIGROTTA Shopping Center FUORIGROTTA Shopping Center brochure-fuorigrotta_2.indd 1 15/10/2013 00.13.53 Università, uffici, stadio etc. LA LOCATION L area di intervento è ubicata in una posizione particolarmente favorevole, in

Dettagli

FAST QUALITY. Progetto per il Master di I Livello in Fashion Design Management. Miriam Martine Manco @: miriam-martine@live.it

FAST QUALITY. Progetto per il Master di I Livello in Fashion Design Management. Miriam Martine Manco @: miriam-martine@live.it FAST QUALITY Progetto per il Master di I Livello in Fashion Design Management Miriam Martine Manco @: miriam-martine@live.it FAST QUALITY: UNA MODA VELOCE A KM ZERO La Moda si sta direzionando sempre più

Dettagli

LA RETE DISTRIBUTIVA NEGLI ANNI 8O

LA RETE DISTRIBUTIVA NEGLI ANNI 8O CAPITOLO 4 LA RETE DISTRIBUTIVA NEGLI ANNI 8O 1. MONZA: PIANO DI SVILUPPO E DI ADEGUAMENTO COMMERCIALE 1983 1987. STRUTTURA DELLA RETE DISTRIBUTIVA SINTESI Appare di una qualche utilità riportare qui una

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Lombardia MILANO. e i principali comuni della provincia. Fimaa Milano C.so Venezia, 47/49-20121 Milano Tel. 02.76.00.76.71 www.fimaamilano.

Lombardia MILANO. e i principali comuni della provincia. Fimaa Milano C.so Venezia, 47/49-20121 Milano Tel. 02.76.00.76.71 www.fimaamilano. Lombardia MILANO e i principali comuni della provincia Fimaa Milano C.so Venezia, 47/49-20121 Milano Tel. 02.76.00.76.71 www.fimaamilano.it CONSUETUDINI LOCALI NELLA COMPRAVENDITA DI AZIENDE Pagamenti

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

SiisSoft Studio Italia Soluzioni Informatiche

SiisSoft Studio Italia Soluzioni Informatiche SiisSoft Studio Italia Soluzioni Informatiche SOLUZIONI SU MISURA PER TUTTE LE AZIENDE La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente

Dettagli

SCONTI RISERVATI AI SOCI AMICI DELLA LEONARDO ISCRITTI per l A.S. 2011-2012

SCONTI RISERVATI AI SOCI AMICI DELLA LEONARDO ISCRITTI per l A.S. 2011-2012 SCONTI RISERVATI AI SOCI AMICI DELLA LEONARDO ISCRITTI per l A.S. 2011-2012 Gli sconti sono riservati ai soci iscritti in possesso di tessera validata per l anno in corso. È possibile associarsi al costo

Dettagli

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB)

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB) Nutrire il pianeta, energia per la vita Expo 2015 Sarà l'occasione anche per ripensare e riacquistare i vecchi saperi e sapori legati ai mestieri del cibo e dell'accoglienza. Includerà tutto ciò che riguarda

Dettagli

I PROTAGONISTI DELL IMMIGRAZIONE. Indovinello: QUANDO GLI EMIGRANTI ERAVAMO NOI

I PROTAGONISTI DELL IMMIGRAZIONE. Indovinello: QUANDO GLI EMIGRANTI ERAVAMO NOI Comunità Leumann 2011/2012 I PROTAGONISTI DELL IMMIGRAZIONE Indovinello: Non sono molto alti e sono di carnagione scura. Hanno i capelli neri. Parlano tra loro usando dialetti incomprensibili, sono rumorosi

Dettagli

Nuove vie di promozione sportiva

Nuove vie di promozione sportiva Nuove vie di promozione sportiva l'esperienza di Udine Torino, 10 settembre 2015 Raffaella Basana Assessore allo Sport, all'educazione e agli Stili di Vita Comune di Udine Udine e lo sport 100mila abitanti

Dettagli

AREA COMMERCIO. I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011.

AREA COMMERCIO. I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. AREA COMMERCIO I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. 1 Autorizzazioni commerciali rilasciate suddivise per genere.

Dettagli

Le Istituzioni in Italia

Le Istituzioni in Italia Le Istituzioni in Italia L Italia in Europa L Europa nel mondo Lo Stato italiano Lo Stato italiano garantisce i servizi pubblici fondamentali: la Pubblica Sicurezza i Trasporti la Sanità l Istruzione la

Dettagli

Sicilia CATANIA. e i principali comuni della provincia. Fimaa Catania Via Madrà, 8-95124 Catania Tel. 095.35.10.84 www.confcommercio.ct.

Sicilia CATANIA. e i principali comuni della provincia. Fimaa Catania Via Madrà, 8-95124 Catania Tel. 095.35.10.84 www.confcommercio.ct. Sicilia CATANIA e i principali comuni della provincia Fimaa Catania Via Madrà, 8-95124 Catania Tel. 095.35.10.84 www.confcommercio.ct.it/fimaa/ CONSUETUDINI LOCALI NELLA COMPRAVENDITA DI AZIENDE Pagamenti

Dettagli

V^ Edizione 3-4-5 e 10-11-12 Ottobre 2003 Certaldo Alto www.boccaccesca.it

V^ Edizione 3-4-5 e 10-11-12 Ottobre 2003 Certaldo Alto www.boccaccesca.it V^ Edizione 3-4-5 e 10-11-12 Ottobre 2003 Certaldo Alto www.boccaccesca.it Boccaccesca, rassegna di prodotti e piaceri del gusto, avendo maturato un esperienza da grande evento e un credito da parte di

Dettagli

Relatore: Paula Eleta

Relatore: Paula Eleta A scuola nessuno è straniero Firenze, 30 settembre 2011 Sessione: L integrazione comincia dai più piccoli Una scuola aperta che guarda al futuro Percorsi interculturali e di integrazione presso le Scuole

Dettagli

INFORMARTIVA PRELIMINARE SULLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI AFFILIAZIONE SE LA CRISI NON PERMETTE DI INVESTIRE INVESTI SU TE STESSO!!

INFORMARTIVA PRELIMINARE SULLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI AFFILIAZIONE SE LA CRISI NON PERMETTE DI INVESTIRE INVESTI SU TE STESSO!! INFORMATICA TELEFONIA TIMBRI CARTOLERIA FOTO & GADGET STAMPA DIGITALE INFORMARTIVA PRELIMINARE SULLE CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI AFFILIAZIONE SE LA CRISI NON PERMETTE DI INVESTIRE INVESTI SU TE STESSO!!

Dettagli

MG RETAIL YOUR RIGHT CHOISE. www.mgretail.it

MG RETAIL YOUR RIGHT CHOISE. www.mgretail.it MG RETAIL YOUR RIGHT CHOISE www.mgretail.it LA NOSTRA AZIENDA Siamo una società con sede in Roma che si occupa dello sviluppo commerciale delle aziende che hanno scelto la strada del franchising. Mgretail

Dettagli

La rivitalizzazione del Mercato Coperto Comunale di Viale Monza 54

La rivitalizzazione del Mercato Coperto Comunale di Viale Monza 54 La rivitalizzazione del Mercato Coperto Comunale di Viale Monza 54 Presente, passato e futuro dei mercati comunali coperti I mercati comunali sono un punto di riferimento per la vita sociale del quartiere

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO. Gruppo Scout CHIARI 1

PROGETTO EDUCATIVO. Gruppo Scout CHIARI 1 PROGETTO EDUCATIVO Gruppo Scout CHIARI 1 Un esploratore è attivo facendo il bene, non passivo contentandosi di essere buono (B.P.) PERCHE UN PROGETTO EDUCATIVO Il progetto educativo descrive gli obiettivi

Dettagli

NEWS. Si parte! La principale novità di questo mese è la concretizzazione del progetto. Il ristoro del Villaggio. Mensa sociale al Villaggio SNIA

NEWS. Si parte! La principale novità di questo mese è la concretizzazione del progetto. Il ristoro del Villaggio. Mensa sociale al Villaggio SNIA Gennaio 2014 Si parte! La principale novità di questo mese è la concretizzazione del progetto Il ristoro del Villaggio. Mensa sociale al Villaggio SNIA Diamo qui una descrizione sintetica del progetto,

Dettagli

Chi siamo. L organizzazione

Chi siamo. L organizzazione Chi siamo Il Forum Giovani di Marigliano nasce con lo scopo di raccogliere idee, sogni e domande dei giovani cittadini. È uno strumento di partecipazione attiva per incidere sul territorio, fornendo occasioni

Dettagli

L opinione dei consumatori sulle aperture domenicali

L opinione dei consumatori sulle aperture domenicali L opinione dei consumatori sulle aperture domenicali degli esercizi commerciali c Il confronto dei risultati riferiti al campione di popolazione italiana Milano, gennaio 2013 Per 6 italiani su 10 si tratta

Dettagli

UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI

UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI HOTEL RISTORANTI SALE RICEVIMENTO BANCHE - UFFICI CENTRI CONGRESSUALI BAR - NEGOZI MADE IN LONGIANO Borgo storico dall aspetto tipicamente

Dettagli

ALLEGATO A) all'avviso LINEE GUIDA DEL PROGETTO EDUCATIVO CRESCERE NEL CENTRO

ALLEGATO A) all'avviso LINEE GUIDA DEL PROGETTO EDUCATIVO CRESCERE NEL CENTRO ALLEGATO A) all'avviso LINEE GUIDA DEL PROGETTO EDUCATIVO CRESCERE NEL CENTRO 1. Premessa Il Comune di Forlì, in relazione al proprio ruolo di promozione e governo del sistema territoriale integrato dei

Dettagli

Carlo Pignatelli RomanticWedding

Carlo Pignatelli RomanticWedding Carlo Pignatelli RomanticWedding Collezioni 2016 TORINO FLAGSHIP STORE Via Cernaia 17/G - Tel. +39 011 533632 WWW.CARLOPIGNATELLI.COM 1 2 Cerimonia 4 Cerimonia 6 Cerimonia Carlo Pignatelli RomanticWedding

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 23 Dicembre 2014 Ottobre 2014 Ad ottobre 2014 l indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) è stabile rispetto al mese

Dettagli

LE DECISIONI DI DISTRIBUZIONE. (cap. 15)

LE DECISIONI DI DISTRIBUZIONE. (cap. 15) LE DECISIONI DI DISTRIBUZIONE (cap. 15) IL RUOLO ECONOMICO DEI CANALI DI DISTRIBUZIONE Un canale di distribuzione può essere definito come una struttura formata da partner interdipendenti che mettono beni

Dettagli

Bariola: Tempi al centro è un progetto promosso dal Comune di Caronno Pertusella e cofinanziato

Bariola: Tempi al centro è un progetto promosso dal Comune di Caronno Pertusella e cofinanziato BARIOLA: Bariola: Tempi al centro è un progetto promosso dal Comune di Caronno Pertusella e cofinanziato dalla Regione Lombardia in attuazione all art. 6 della l. r. 28/2004 Politiche regionali per il

Dettagli

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design IL BRAND Il marchio GAZZARRINI nasce nel 1993 dall iniziativa e dall esperienza trentennale nel mondo della moda. Fin dall inizio, si distingue subito per un approccio innovativo al prodotto, tanto da

Dettagli

MOLFETTA (Ba) dal 29 maggio al 5 giugno 2011. CAMPIONARIA GENERALE 2ªedizione. www.fieramediterranea.com. prenota il tuo stand

MOLFETTA (Ba) dal 29 maggio al 5 giugno 2011. CAMPIONARIA GENERALE 2ªedizione. www.fieramediterranea.com. prenota il tuo stand patrocinio Organizzazione evento Comune di Molfetta CAMPIONARIA GENERALE 2ªedizione MOLFETTA (Ba) dal 29 maggio al 5 giugno 2011 prenota il tuo stand chiama al 338 834 83 90 presso Località Secca dei Pali

Dettagli

EVENTS EVENTI E PRODUZIONI. presenta. MODAinTV. «passione «Made in Italy» attualità, costume, tendenza

EVENTS EVENTI E PRODUZIONI. presenta. MODAinTV. «passione «Made in Italy» attualità, costume, tendenza presenta MODAinTV «passione «Made in Italy» attualità, costume, tendenza MODA, ARCHITETTURA, ESTETICA, CIBO E CULTURA DEL SAPER FARE ITALIANO La Rubrica Una «Rubrica» da 30 minuti settimanale in fascia

Dettagli

ITINERARIO DENIT (VITA NOTTURNA)

ITINERARIO DENIT (VITA NOTTURNA) ITINERARIO DENIT (VITA NOTTURNA) 1. Il Born Born significava, originariamente, "torneo". Nel Medio Evo il Born era la zona di Barcellona in cui si svolgevano rappresentazioni, processioni, tornei, feste

Dettagli

Le Basi del cerimoniale

Le Basi del cerimoniale Le Basi del cerimoniale Le regole di cerimoniale devono essere applicate dalla carica più alta dello Stato fino all usciere della più piccola amministrazione comunale. Ma devono essere rispettate anche

Dettagli

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile

progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile progetto educativo per uno stile di vita sano, attivo e sostenibile. anno scolastico 2013 2014 Il programma Coca-Cola Cup propone alle prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado un articolata

Dettagli

Che cosa accade alle nostre bollette?

Che cosa accade alle nostre bollette? Che cosa accade alle nostre bollette? Tutti ci parlano di cali continui del prezzo dell energia per via della crisi ma che cosa è accaduto veramente negli ultimi 2 anni alle nostre forniture elettriche

Dettagli

Bando di partecipazione per la prima edizione di ManinArte Artigianato diffuso tra le vie del centro storico

Bando di partecipazione per la prima edizione di ManinArte Artigianato diffuso tra le vie del centro storico Bando di partecipazione per la prima edizione di ManinArte Artigianato diffuso tra le vie del centro storico La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12.00 di lunedì 25 maggio

Dettagli

Documenti societari obbligatori solo per società di persone e di capitali. Modalità di identificazione firma del Legale Rappresentante

Documenti societari obbligatori solo per società di persone e di capitali. Modalità di identificazione firma del Legale Rappresentante Spett. Banca Sella S.p.A. Uff. Commercio Elettronico Gestionale Via Milano, 1 13900 - Biella Oggetto: Attivazione Servizio di Commercio Elettronico Spett. Uff. Commercio Elettronico Gestionale, con la

Dettagli

Milano 15.814-1. esercizi con attività primaria di commercio al dettaglio, II semestre 2012 variazione assoluta sul primo semestre 2012

Milano 15.814-1. esercizi con attività primaria di commercio al dettaglio, II semestre 2012 variazione assoluta sul primo semestre 2012 Superficie (chilometri quadrati) 181,7 Popolazione (abitanti, censimento 2011) 1.242.123 Densità abitativa (abitanti per chilometro quadrato) 6,837,15 Numero di imprese esercizi con attività primaria di

Dettagli

RUSSIA:COME CAMBIA LA SPESA DELLA CLASSE MEDIA DEI PRODOTTI NON-ALIMENTARI NEL PERIODO DI CRISI

RUSSIA:COME CAMBIA LA SPESA DELLA CLASSE MEDIA DEI PRODOTTI NON-ALIMENTARI NEL PERIODO DI CRISI RUSSIA:COME CAMBIA LA SPESA DELLA CLASSE MEDIA DEI PRODOTTI NON-ALIMENTARI NEL PERIODO DI CRISI Abbiamo scelto di segnalare questa grande indagine nella Russia, per fornire delle informazioni che reputiamo

Dettagli

L ARTIGIANO IN FIERA 2009

L ARTIGIANO IN FIERA 2009 L ARTIGIANO IN FIERA 2009 14 a Mostra Mercato Internazionale dell Artigianato 5-13 dicembre Nuovo Polo fieristico a RHO IL VILLAGGIO GLOBALE DELL ARTIGIANATO Artigiano in Fiera fa rivivere la tradizione

Dettagli

FIDENZA. SHOPPING PARK Ampliamento. Note Informative

FIDENZA. SHOPPING PARK Ampliamento. Note Informative FIDENZA SHOPPING PARK Ampliamento Note Informative Ottobre 2012 Premessa L Area Fidentina rappresenta una delle più evolute realtà artistico-culturali, turistiche e produttive a cavallo della via Emilia

Dettagli

Il 16 giugno a Lissone arriva La Festa del Riciclo e della Sostenibilità Ambientale con la grande novità del Riciclo Premiato! Nel corso della Festa

Il 16 giugno a Lissone arriva La Festa del Riciclo e della Sostenibilità Ambientale con la grande novità del Riciclo Premiato! Nel corso della Festa Il 16 giugno a Lissone arriva La Festa del Riciclo e della Sostenibilità Ambientale con la grande novità del Riciclo Premiato! Nel corso della Festa verrà presentata la nuova iniziativa che premia il riciclo

Dettagli

ai sensi dell art. 26 del vigente Regolamento comunale per il commercio nella Città di Prato: attività di vendita in sede fissa

ai sensi dell art. 26 del vigente Regolamento comunale per il commercio nella Città di Prato: attività di vendita in sede fissa Disciplina per l insediamento nel centro storico (come delimitato dalle mura cittadine) delle attività commerciali, artigianali di produzione alimentare e non alimentare e di vendita al dettaglio da parte

Dettagli

Convegno Gli altri e noi: la sfida dell educazione interculturale Roma, 26-27 febbraio 2007

Convegno Gli altri e noi: la sfida dell educazione interculturale Roma, 26-27 febbraio 2007 Convegno Gli altri e noi: la sfida dell educazione interculturale Roma, 26-27 febbraio 2007 Quadro statistico: alunni con cittadinanza non italiana nelle scuole statali e non statali di Vinicio Ongini

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO PIANO FINANZIARIO E DEFINIZIONE DELLO SCENARIO. Allegato A

COMUNE DI MONTIGNOSO PIANO FINANZIARIO E DEFINIZIONE DELLO SCENARIO. Allegato A COMUNE DI MONTIGNOSO PIANO FINANZIARIO E DEFINIZIONE DELLO SCENARIO Allegato A RILEVAZIONE SULLO STATO DELL ARTE STATO DELL ARTE La base di partenza dell elaborazione necessaria all analisi per il passaggio

Dettagli

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 Osservatorio Commercio N IT 231513 I consumi alimentari e non alimentari In un contesto di perdurante perdita di potere d acquisto, si registra una contrazione

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 22 Luglio 2015 Maggio 2015 COMMERCIO AL DETTAGLIO A maggio 2015 l indice destagionalizzato del valore delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi)

Dettagli

Inoltre esposizione di pezzi unici realizzati per il Concorso premio Jacopo da Trezzo 2015 dal titolo La magia delle pietre, doni della Terra

Inoltre esposizione di pezzi unici realizzati per il Concorso premio Jacopo da Trezzo 2015 dal titolo La magia delle pietre, doni della Terra Con il Patrocinio di Con il Patrocinio di Un evento Evento promosso da Organizzazione e comunicazione con Con il Patrocinio di I Maestri del Gioiello presentano nel centro di Milano le nuove collezioni

Dettagli

La Città della Musica Una risorsa per Milano

La Città della Musica Una risorsa per Milano La Città della Musica Una risorsa per Milano Sandro Lecca Milano - 16 dicembre 2008 Obiettivi della ricerca Una prima rappresentazione di Milano Città della Musica Individuare alcune possibili linee di

Dettagli

Il Centro Commerciale Vulcano rappresenta la prima fase di realizzazione di un più ampio progetto di recupero e trasformazione dell area Vulcano in Sesto San Giovanni, Milano, in una zona speciale polifunzionale

Dettagli

Il Dipartimento della Prevenzione di Prato e l immigrazione

Il Dipartimento della Prevenzione di Prato e l immigrazione Il Dipartimento della Prevenzione di Prato e l immigrazione Dott. Giuseppe Vannucchi Prato, 15 dicembre 2010 Nascita e crescita del più importante distretto produttivo cinese d Europa Il distretto tessile

Dettagli

Il Piano di mobilità per Poli Industriali della Provincia di Treviso

Il Piano di mobilità per Poli Industriali della Provincia di Treviso Il Piano di mobilità per Poli Industriali della Provincia di Treviso Poli coinvolti Polo industriale di Villorba Polo industriale di Conegliano Veneto - Vittorio Veneto collocati entrambi a nord del Comune

Dettagli

PROGETTO TRASVERSALITÀ GDO WEEK

PROGETTO TRASVERSALITÀ GDO WEEK PROGETTO TRASVERSALITÀ GDO WEEK La Bottega dell Aperitivo. Gruppo PoTrade Daniele Bucello 1346857 Marco Cammisa 1517044 Ilaria Anna Pia Rita Caruso 1531698 Shi Fang 1758499 Maude Legendre 1809953 Roberto

Dettagli

L obiettivo. Chi siamo. Chi sono i nostri partner?

L obiettivo. Chi siamo. Chi sono i nostri partner? L obiettivo Stanza dei Sogni srl è una società con sede a Reggio Emilia che ha come finalità lo sviluppo di una serie di negozi affiliati su tutto il territorio Nazionale. Il nostro scopo è quello di creare

Dettagli

I CONSUMATORI A FAVORE DELLE APERTURE DOMENICALI A CAGLIARI E NUORO

I CONSUMATORI A FAVORE DELLE APERTURE DOMENICALI A CAGLIARI E NUORO Comunicato Stampa I CONSUMATORI A FAVORE DELLE APERTURE DOMENICALI A CAGLIARI E NUORO In attesa che i Comuni dell Area Vasta di Cagliari, nell ambito del tavolo tecnico coordinato dal Comune di Cagliari

Dettagli

IL GRUPPO I MEZZI 1) ECONOMICO-FINANZIARIO 2) INFORMAZIONE

IL GRUPPO I MEZZI 1) ECONOMICO-FINANZIARIO 2) INFORMAZIONE LA FRANCIA DI BLEI IL GRUPPO I MEZZI 1) ECONOMICO-FINANZIARIO QUOTIDIANO: Les Echos SUPPLEMENTO QUOTIDIANO: Série Limitée WEBSITE: lesechos.com APPLICAZONE PER MOBILE e ipad MAGAZINE: Enjeux Les Echos

Dettagli

JOB PROFILE G L O S S A R I O CAPO REPARTO. tratto da. www.isfol.it/orientaonline

JOB PROFILE G L O S S A R I O CAPO REPARTO. tratto da. www.isfol.it/orientaonline G L O S S A R I O JOB PROFILE CAPO REPARTO tratto da www.isfol.it/orientaonline CAPO REPARTO Il Capo reparto è il responsabile del settore di vendita a lui assegnato. I suoi compiti variano in base all

Dettagli

Proposte didattiche A. S. 2009-2010

Proposte didattiche A. S. 2009-2010 Proposte didattiche A. S. 2009-2010 2010 La cooperativa Altrospazio AltroSpazio sorge dalla cooperativa Spaccio Acli A. Grandi nata nel 1949 a Lainate. La prima Bottega del Mondo di AltroSpazio apre a

Dettagli

Documenti societari obbligatori solo per società di persone e di capitali

Documenti societari obbligatori solo per società di persone e di capitali Spett. Banca Sella S.p.A. Uff. Commercio Elettronico Gestionale Via Milano, 1-13900 - Biella Oggetto: Attivazione Servizio di Commercio Elettronico Spett. Uff. Commercio Elettronico Gestionale, con la

Dettagli

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina

Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina www.confapiexport.org Hong Kong e Cina: Un Paese, due Sistemi Stefano De Paoli, Presidente, Sviluppo Cina E-mail: info@umbriaproduce.com Un Paese due Sistemi: Hong Kong Tradizionale Modello di Consumo

Dettagli

Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione Cittadinanza e Costituzione Anno Scolastico 20010/11 Progetto di Cittadinanza e Costituzione Finalità Essere cittadini di un mondo in continuo cambiamento ha come premessa il conoscere e il porre in atto

Dettagli

EXPO e AQUAE VENEZIA ONLY ITALIA

EXPO e AQUAE VENEZIA ONLY ITALIA ONLY ITALIA Registrata in Italia nel dicembre 2011, Only Italia nasce come rete di imprese made in Italy con una forte vocazione all internazionalizzazione ed alla commercializzazione dei loro prodotti

Dettagli

Brief per il laboratorio

Brief per il laboratorio Brief per il laboratorio Il materiale allegato, campagne pubblicitarie per incentivare il turismo, realizzate da nazioni, regioni e una provincia, è stato selezionato per la sua qualità. Si tratta infatti

Dettagli

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale.

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale. Statistiche flash Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica 14 Aprile 2016 Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su

Dettagli

Per rendere fruttuosa la riunione che faremo, preghiamo tutti di lavorare con la seguente modalità:

Per rendere fruttuosa la riunione che faremo, preghiamo tutti di lavorare con la seguente modalità: Tutti i gruppi delle parrocchie di S.Agnese e S.Andrea sono invitati a confrontarsi sulla seguente bozza di progetto educativo e a dare il proprio contributo nel corso dell incontro di venerdì 28 marzo

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 24 Gennaio 2014 Novembre 2013 A novembre 2013 l indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) ha segnato una variazione

Dettagli

Con l' auspicio che potiate inserire questa comunicazione nei vostri strumenti porgo cordiali saluti. Comunicato Stampa

Con l' auspicio che potiate inserire questa comunicazione nei vostri strumenti porgo cordiali saluti. Comunicato Stampa Gentilissimi, con la presente vi invio il comunicato stampa del convegno "Presente e Futuro dell' Immigrazione in una Società Multietnica" promosso dalla rivista Servizi sociali oggi edita da Maggioli

Dettagli

CENSIMENTO PDV DEL DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO 2013

CENSIMENTO PDV DEL DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO 2013 Anagrafiche Ragione sociale Insegna Indirizzo Civico P.IVA Persona di riferimento 1 Persona di riferimento 2 Telefono Mail Fax (o PEC) Sito web Pagina Facebook Twitter Foursquare Altro social Metratura

Dettagli

TOUR ITALIA RESPONSABILITA SOCIALE DI COMUNITA = I VOLONTARI FANNO LA DIFFERENZA

TOUR ITALIA RESPONSABILITA SOCIALE DI COMUNITA = I VOLONTARI FANNO LA DIFFERENZA TOUR ITALIA RESPONSABILITA SOCIALE DI COMUNITA = I VOLONTARI FANNO LA DIFFERENZA Comprensorio Ospedaliero San Giovanni Addolorata Roma, 11.12.13.14 luglio 2011 AEV_TOUR ITALIA 2011 1 Un nuovo modello di

Dettagli

Il Gruppo Unieco sta realizzando, in prossimità dell uscita di Fidenza-Salsomaggiore Terme sull Autostrada A1, il Fidenza Shopping Park.

Il Gruppo Unieco sta realizzando, in prossimità dell uscita di Fidenza-Salsomaggiore Terme sull Autostrada A1, il Fidenza Shopping Park. Note Informative 1 - Premessa La città di Fidenza rappresenta una delle più vivaci realtà artistico-culturali, turistiche e produttive a cavallo della via Emilia fra le città di Parma e Piacenza. Città

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito 2009 per immigrati di Milano e provincia Servizi di - Informazione e orientamento sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese - Formazione - Credito ASIIM - Associazione per lo Sviluppo dell

Dettagli

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful Stefanel Progetto website, ecommerce & social Documento di presentazione del progetto Milano, 6 febbraio 2012 Articolazione dei contenuti 1. Cenni sull azienda 2. Cenni sull agenzia 3. Strategia: Seduction

Dettagli

Marketing Operativo Pensiero Strategico Comunicazione e Formazione. Dott. Lorenzo Iazzetti

Marketing Operativo Pensiero Strategico Comunicazione e Formazione. Dott. Lorenzo Iazzetti Marketing Operativo Pensiero Strategico Comunicazione e Formazione Dott. Lorenzo Iazzetti Il nostro marchio Il nostro marchio presenta delle caratteristiche distintive composte da simboli e da lettere:

Dettagli

Gli italiani e il marketing di relazione : promozioni, direct marketing, digital marketing

Gli italiani e il marketing di relazione : promozioni, direct marketing, digital marketing Gli italiani e il marketing di relazione : promozioni, direct marketing, digital marketing UNA RICERCA QUANTITATIVA SVOLTA DA ASTRA RICERCHE PER ASSOCOMUNICAZIONE (ottobre 2006) Questa ricerca COMMISSIONATA

Dettagli

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA FattoreFamiglia è il Magazine online dedicato alla famiglia è la Community formato famiglia è Party Kids Events: eventi per privati e corporate è FaFaNetwork:

Dettagli

IL GIOCO PER TUTTE LE ETÀ

IL GIOCO PER TUTTE LE ETÀ DESIGN YOUR WORLD IL GIOCO PER TUTTE LE ETÀ INCASTRO è un gioco educativo innovativo composto da un unico semplice modulo, crea unendo le forme una moltitudine di oggetti in 3D: ponti, torri, animali,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Green City Milano si svolgerà nei giorni 2-3-4 ottobre 2015.

Green City Milano si svolgerà nei giorni 2-3-4 ottobre 2015. Concept Green City Milano è un evento diffuso, partecipato, dedicato al verde, che mette in rete istituzioni, associazioni, cittadini e l'intera città di Milano per valorizzare le eccellenze già presenti

Dettagli

CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV

CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV Riunione del 13/06//2013 celivo. - AIDO ass. donatori organi tessuti e cellule; - Ass. Il Cesto;

Dettagli

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Il progetto è nato nel 2005 dopo un confronto tra Servizio Sociale, l Amministrazione Comunale di Tione in collaborazione con la Cooperativa Sociale L Ancora.

Dettagli

CEREF Soc. Coop. a r.l. Viale Monza, 12 20127 Milano www.ceref.net - Catalogo corsi di Formazione per la Distribuzione Commerciale -

CEREF Soc. Coop. a r.l. Viale Monza, 12 20127 Milano www.ceref.net - Catalogo corsi di Formazione per la Distribuzione Commerciale - 3333 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE PER LA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE INDICE AREA COMMERCIALE E GESTIONALE Lo scenario e gli sviluppi della GD in Italia e in Europa pag. 2 Le leve commerciali della distribuzione

Dettagli

RIUNIONE COMITATO REGIONALE ANPI LOMBARDIA 19 NOVEMBRE 2009

RIUNIONE COMITATO REGIONALE ANPI LOMBARDIA 19 NOVEMBRE 2009 RIUNIONE COMITATO REGIONALE ANPI LOMBARDIA 19 NOVEMBRE 2009 Antonio PIZZINATO scaletta Relazione -Teniamo questa riunione del Comitato regionale ANPI Lombardia, per compiere una riflessione sull attuale

Dettagli

Lo stato di salute della scuola torinese

Lo stato di salute della scuola torinese Lo stato di salute della scuola torinese Gli indicatori di salute riferiti al mondo scolastico sono numerosi ma non sempre di facile lettura e reperibilità. Un analisi dettagliata e puntuale della situazione

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

6/7 Aprile 2013 L Etrusca-Ciclostorica sabato 6 e domenica 7 Aprile 2013 Francesco Moser.

6/7 Aprile 2013 L Etrusca-Ciclostorica sabato 6 e domenica 7 Aprile 2013 Francesco Moser. 6/7 Aprile 2013 La manifestazione sportiva L Etrusca-Ciclostorica, che si terrà nei giorni di sabato 6 e domenica 7 Aprile 2013, nasce dal desiderio di creare un evento paesaggistico legato alle biciclette

Dettagli

Indice. 3 Progetto. 4 Vantaggi. 5 Format. 6 Prodotti. 7 Supporto. 8 Contratto

Indice. 3 Progetto. 4 Vantaggi. 5 Format. 6 Prodotti. 7 Supporto. 8 Contratto Franchising Indice 3 Progetto 4 Vantaggi 5 Format 6 Prodotti 7 Supporto 8 Contratto Progetto Grazie ad un accurata serie di ricerche di mercato è nato il progetto Bolle, il nostro intento fin dall inizio

Dettagli

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro ADI PER EXPO Le vie del Compasso d Oro 01 ADI Nata nel 1957 e con i suoi 60 anni di storia è l unica realtà mondiale organizzata per rappresentare la complessità del progetto di design. Oltre 1000 soci

Dettagli

Maurizio Ambrosini, Università di Milano, Direttore della rivista Mondi migranti

Maurizio Ambrosini, Università di Milano, Direttore della rivista Mondi migranti Maurizio Ambrosini, Università di Milano, Direttore della rivista Mondi migranti Chi sono gli immigrati? Noi non chiamiamo immigrati gli stranieri provenienti dai paesi ricchi E neppure i benestanti, o

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO Scuola dell Infanzia Paritaria Istituto Sacro Cuore Via Solferino 16-28100 Novara Tel. 0321/623289 - Fax. 0321/331244 In internet: www.scuolesacrocuore.it - E mail: novara@scuolesacrocuore.it PROGETTO

Dettagli

E ELLE - INDICATORI STATISTICI DELL'ECONOMIA e DEL LAVORO COMMERCIO E SERVIZI

E ELLE - INDICATORI STATISTICI DELL'ECONOMIA e DEL LAVORO COMMERCIO E SERVIZI Sono 37.086 le imprese della provincia di Modena che svolgono un attività nel settore terziario, che si occupano quindi di commercio o di servizi rivolti alle imprese e alle famiglie; tale numero è in

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES COMUNE DI SERRENTI Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli