Iniziamo a conoscere da vicino la nostra arma vincente. Le Opzioni Call e Put.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Iniziamo a conoscere da vicino la nostra arma vincente. Le Opzioni Call e Put."

Transcript

1

2 INTRODUZIONE Le opzioni occupano una parte determinante nel panorama degli investimenti finanziari. Strumento molto tecnico, un tempo utilizzato solo dagli addetti ai lavori, e considerato erroneamente un derivato molto pericoloso. Studiandone i meccanismi si capisce subito che la verità è esattamente all'opposto, le opzioni sono decisamente lo strumento più sicuro con il quale affrontare i mercati finanziari. Nell'era del High Frequency Trading, dove software con algoritmi ultra avanzati, sparano letteralmente centinaia di ordini sul mercato nel tempo di un battito di ciglia, la figura del piccolo trader indipendente sembra sempre di più quella del piccione con il bersaglio sulle spalle, pronto ad essere impallinato dal fuoco delle mitragliatrici dei grandi investitori. Per ritagliarsi il proprio piccolo spazio, senza cadere nel mirino degli speculatori, bisogna andare a cercare gloria proprio sul loro terreno, negli strumenti più duttili e sofisticati a loro disposizione; le opzioni. Con semplici strutture formate anche solo da due tipi di opzioni, potete costruirvi lo scudo che vi renderà immuni dagli attacchi, cioè non avrete più bisogno di stop loss, molto spesso colpiti per poi vedere il titolo andare esattamente dove avevate previsto, con la grande differenza che in mano vostra resta un amaro stop loss al posto di un succulento target, cercato e studiato con fatica. Questo non significa non controllare il rischio, tutt'altro, il rischio sarà calcolato sempre a priori e non potrà mai essere maggiore di quello deciso al momento dell'apertura della posizione. Niente più rischio di gap terrificanti che saltano il vostro diligente stop, andando a raddoppiare la perdita massima preventivata, oppure i balletti estenuanti tra supporto e resistenza, che quando va bene logorano i nervi e quando va male vi sbattono fuori dalla posizione, per poi al terzo o quarto tentativo andare al

3 target previsto, con voi a fare da spettatore sugli spalti. Gli esempi possono essere tantissimi, come la possibilità di posizionarsi in una direzione del mercato, ad esempio al rialzo, tutelandosi dalla possibilità di un'improvvisa discesa. Tutto questo impiegando un capitale decisamente minore da quello utilizzato per comprare la stessa quantità di azioni o futures, rinunciando solo ad una piccola parte dei profitti. Questa prima guida non ha pretese di essere un compendio esaustivo sulle opzioni, in seguito usciranno altri e-book, ognuno dedicato ad approfondire nel dettaglio le varie strutture e strategie realizzabili combinando insieme le opzioni, ma una breve spiegazione essenziale di quello che serve veramente sapere sul lato pratico dell'utilizzo di questo strumento; delle cose da non fare assolutamente, su tutte vendere allo scoperto opzioni, andare short di opzioni Call o Put senza copertura. Strategia decisamente pericolosa e dal profilo dei profitti che non mi affascina, in quanto a fronte di un piccolo guadagno predeterminato, il rischio è illimitato! Non importa se la statistiche di successo di queste operazioni sono alte, ne bastano un paio che vanno male e siete fuori dai giochi. Diffidate di chi le propone, non perché sia un disonesto, molti esperti del settore usano spesso questa strategia, ma è una strategia da super professionisti con molta esperienza alle spalle. Su Small Trading la filosofia di lavoro punta alla ricerca di operazioni dall'alto profilo di rendimento a rischio molto contenuto, con il più basso utilizzo di capitale possibile. Tutto questo è realizzabile solo facendo trading in opzioni. Iniziamo a conoscere da vicino la nostra arma vincente. Le Opzioni Call e Put.

4 4 Cosa sono le Call & Put L'operazione più semplice, che possiamo paragonare all'acquisto di un future o di un azione, è l'acquisto di un'opzione CALL. Intanto facciamo chiarezza su cosa sia un'opzione. Per fare un esempio pratico è come il compromesso per l'acquisto di una casa, il contraente si impegna a comprare entro una determinata scadenza e ad un prezzo fissato un determinato sottostante, che può essere un'azione o un future. Quindi comprare una call su Fiat scadenza settembre allo strike (prezzo) di 7, significa avere a scadenza l'obbligo di comprare 500 azioni Fiat al prezzo di 7, naturalmente se il prezzo sarà superiore a 7, altrimenti il costo dell'opzione, detto premio, sarà perso e non avrò nessun obbligo. Se invece a scadenza il titolo vale 8 ed il premio pagato per l'opzione è stato di 0,40 centesimi (200 ), avrò in carico 500 azioni a 7, quindi con un guadagno al netto del premio pagato di 60 cent. ad azione, quindi 300. Come ogni strumenti finanziario quotato in borsa, il possessore può chiudere in qualsiasi momento la posizione sull'opzione, vendendola sul mercato, traendo un profitto o una perdita. Capita magari di arrivare agli ultimi minuti della scadenza, ma praticamente non faccio mai esercitare l'opzione e la chiudo sul mercato prima del close della scadenza. Se decido di comprare le azioni Fiat perché penso possano salire, non devo fare altro che comprare il titolo Fiat e seguire il trade. Per le opzioni ci sono delle differenze, dato che per posizionarmi su Fiat devo scegliere su quale scadenza operare e a quale strike. Niente di complicato una volta capito il meccanismo. Se il mio orizzonte temporale è per un'operazione di breve respiro, da tenere sul mercato pochi giorni, inutile andare a cercare una scadenza

5 5 lontana, posso operare direttamente sulle opzioni del mese in corso (se non troppo a ridosso della scadenza), impiegando un capitale decisamente minore, infatti più lontana è la scadenza e maggiore è il costo del fattore tempo, però attenzione perché le scadenze più vicine costano sì molto meno, ma il fattore tempo erode molto in fretta. La valutazione dello strike da comprare si basa molto sulla volatilità attesa sul titolo. Gli strike vengono definiti I.T.M (in the money) se il prezzo del titolo è superiore a quello dell'opzione, ad esempio una call 7 con Fiat a 7,20 è I.T.M di 20 cent. ha quindi già 20 cent. di valore intrinseco, oltre al valore tempo e volatilità. Questa opzione avrà naturalmente un prezzo maggiore, visto che la probabilità di chiudere I.T.M è al momento alta. Questa probabilità viene espressa dal Delta, una delle così dette Greche, strumenti che servono ad analizzare le opzioni, ma che per adesso non vado a spiegare nel dettaglio. Giusto due parole sul Delta che è la sensibilità del movimento del prezzo di un opzione in base al movimento dell'azione sottostante. In poche parole un Delta 50 significa che se il titolo si muove di 10 cent. L'opzione si muove di 5 cent. ed il Delta aumenta man mano che l'opzione diventa sempre più I.T.M. Un'opzione Deep I.T.M. Può avere delta 1, cioè aumentare di valore come l'azione stessa. Ci sono poi le opzioni A.T.M. (at the money), con prezzo uguale o molto vicino al prezzo del sottostante, sono le opzioni che uso più di frequente. Infine le opzioni O.T.M. (out of the money), più lontane dal prezzo del sottostante, ad esempio con Fiat a 7, una Call 7,50 è o.t.m. Queste sono le prime coordinate per iniziare a prendere confidenza con lo strumento.

6 6 Questa è la tipica configurazione grafica dei possibili profitti e perdite con l'acquisto di una Call. In questo caso Fiat 7,20. La linea blu è il risultato a scadenza dell'opzione. In caso di ribasso, la perdita è fissa e determinata dal prezzo pagato per il premio. Qualunque sia il prezzo del titolo Fiat, la massima perdita è data da quanto speso per l'acquisto della Call. Questo è un punto determinante da capire bene. La linea rossa invece è il guadagno o perdita ad oggi. La linea nera il punto di pareggio. Sull'asse orizzontale il prezzo dell'azione e su quelli verticali i possibili guadagni o perdite dell'opzione. Nel sito scrivo spesso descrivendo un'operazione, che con le opzioni non ho necessità di mettere uno stop loss fisso. Se dalla mia analisi tecnica ho un segnale su Fiat e decido di entrare con uno stop loss del 5%, invece di investire per azioni, compro due Call per una spesa uguale o simile al valore dello stop loss determinato. In questo modo investo solo 3/400 invece di 7.000, non ho necessità di avere il timing perfetto nell'entrata a mercato, il trend sperato può partire anche dopo una

7 7 settimana, oppure potrebbe prima scendere e andare a colpire il mio ipotetico stop loss, che se avessi la posizione in azioni mi farebbe chiudere in loss la posizione, e poi partire al rialzo come sperato. I vantaggi sono decisamente tanti. Arrivati al target desiderato, diciamo 8, chiudo la posizione con 700 di guadagno, contro i della posizione in azioni, ma con soli 400 investiti contro 7.000, una bella differenza! Queste dunque le prime considerazioni spicciole sull'acquisto di un'opzione Call, che non sono risolutive ma bastano per capire il meccanismo ed essere in grado di replicare con cognizione di causa i segnali postati sul sito. Per approfondire ulteriormente ho messo a disposizione sul sito la dispensa ufficiale di Borsa Italiana sulle opzioni, ma chi è veramente interessato ad andare a fondo sull'argomento consiglio di investire qualche euro e un po' di tempo, nello studio del testo di G. Fontanills The Options Course, veramente esplicativo sotto ogni possibile aspetto dell'argomento e disponibile anche in italiano. Tornando alle call, è anche possibile venderle allo scoperto, che in pratica è come mettersi al ribasso sul sottostante (come shortare un azione o un futures), ma è una pratica che sconsiglio assolutamente, se non all'interno di strutture chiuse come Spread, Butterfly, Condor, ecc. che in quel caso non comportano rischi particolari, dato che la massima perdita è già determinata al momento dell'apertura posizione e ammonta alla spesa sostenuta per l'operazione (come per l'acquisto di una call); mentre la vendita allo scoperto di una Call, la così detta Naked è estremamente pericolosa, perché il guadagno è fisso e al contrario dell'acquisto, con la vendita il massimo guadagno è dato dal costo dell'opzione call venduta, ma ci si espone ad un rischio illimitato, infatti come detto sopra è come essere short di un azione o di un future, più scende e più perdiamo. Nel mio servizio non sono MAI contemplate operazioni di vendita scoperta di singole opzioni.

8 8 Per andare al ribasso su un titolo non si shorta quindi una call, ma si compra una Put. Questo è un concetto molto semplice ma capisco che all'inizio crea un po' di confusione. Siamo abituati al trading in azioni che prevede un titolo sul quale lavorare al ribasso o al rialzo, mentre per le opzioni, una volta identificato il titolo sul quale operare, abbiamo per il rialzo le Call e per puntare al ribasso le Put. Lo schema dei guadagni e perdite naturalmente è identico a quello delle Call, solo puntato dal lato ribassista. Vediamo sempre il titolo Fiat, strike 7,20 ma stavolta al ribasso, quindi con la Put 7,20. Come vedete, stessa configurazione grafica dell'acquisto di una Call, con profitti che maturano però dalla discesa delle quotazioni.

9 9 Anche per le Put vale la stessa regola aurea di non vendere mai allo scoperto, se non all'interno di una struttura chiusa come spiegato sopra. In questo caso sarebbe la salita dei prezzi a portare una forte perdita. Abbiamo visto quindi cosa sono le Call e le Put, sappiamo che vanno sempre comprate e mai vendute allo scoperto (singolarmente). Cominciate a farvi un idea che su un titolo si lavora al rialzo con le Call e al ribasso con le Put, e dobbiamo decidere anche su che scadenza operare (di solito io lavoro su quella in corso, al massimo la scadenza successiva) e soprattutto che prezzo comprare, lo strike come spiegato nelle pagine precedenti. Dopo pochissimo tempo sono considerazioni che vengono automaticamente e basta un po' di esercizio simulato con Fiuto Beta, il software gratuito scaricabile da Playoptions.it e tutto sarà decisamente più chiaro.

10 10 Come utilizzare le Opzioni Una volta capito con cosa abbiamo a che fare, si passa all'utilizzo pratico. Sul sito avete visto che non mi sbizzarrisco in architetture ardite, ma cerco di proporre sempre operazioni molto semplici e lineari. Vi garantisco che le possibili combinazioni operative sono pressoché infinite. Le opzioni interagiscono tra loro, ma possono anche essere combinate in strutture comprendenti opzioni e azioni, oppure opzioni e futures. L'utilizzo base, il semplice acquisto di Call o Put da già grossi vantaggi, unito alle prime e semplici strutture base (che poi sono anche le migliori), danno un notevole vantaggio su chi opera solo sul sottostante, ed i risultati di questi mesi ne sono il risultato. Qualche ora di studio sui testi consigliati e sulle mie dispense che usciranno dopo questa, vi consentiranno di avere tra le mani strutture che con costo e rischio veramente irrisorio, vi faranno partecipare in maniera pienamente attiva ai rally del mercato, senza incorrere nelle dolorosissime perdite da tutti sperimentate, a causa di poca conoscenza, ancor minore pianificazione e soprattutto dall'utilizzo degli strumenti più rischiosi. Le combinazioni più frequenti tra opzioni sono gli Spread e le Butterfly, con la variazione Condor, e poche altre. Non sono complicate e non richiedono particolare abilità o talento per metterle in pratica. Come sempre l'alleato principale del trader sono i software, che ci dicono tutto sulle opzioni a disposizione; se sono care cioè se la volatilità del mercato sta gonfiando troppo le quotazioni, quanto valore tempo hanno, il delta, e tutti i requisiti tecnici possibili, mettendo poi anche sul grafico del titolo la struttura costruita con le opzioni.

11 11 Facciamo un altro esempio, visionando un tipo di operazione che andremo ad approfondire in una prossima dispensa, il Bull Call Spread. Operazione rialzista composta dall'acquisto di una call e la vendita di una call a strike più alto sulla stessa scadenza. Vediamo subito l'esempio grafico che chiarisce tutto. Il titolo in esame è Saipem; prevedendo un rialzo ma identificando in 40 una resistenza difficilmente superabile sulla scadenza agosto, compro la Call strike 38 e vendo la Call strike 40, che va ad abbassare la spesa ed il rischio dell'operazione rialzista. Questa è la tipica configurazione del payoff di uno Spread. Una delle tante possibili combinazioni tra opzioni. Come sempre in caso di discesa la perdita è data dal costo dell'operazione, in questo caso 275, mentre il massimo guadagno resta costante da 40 in poi, avendo venduto la Call 40. Guadagno che in questo caso sarebbe di 725.

12 12 Tutte le operazioni in opzioni consentono guadagni percentuali clamorosamente alti quando vanno a target, mentre il rischio è deciso a priori evitando così spiacevoli sorprese, qualsiasi cosa accada sul mercato. Questa la configurazione grafica dei guadagni applicata direttamente al grafico del titolo: Una volta fatte proprie le nozioni base, sono veramente tanti gli studi statistici applicabili a questo strumento. Vediamo ad esempio l'open Interest, che nel grafico sotto ci da la posizione di tutte le opzioni aperte sul mercato (su tutte le scadenze in questo caso).

13 13 Il grafico conferma l'analisi alla base dello Spread visto su Saipem, i livelli molto carichi di Call sono proprio gli strike 38 e 40, mentre al ribasso un sicuro supporto verrà fornito da 35, posizione dominante in assoluto sulle Put. Come avete capito il mondo delle opzioni è molto vasto, ma i meccanismi da capire per essere in grado di operare in modo proficuo non sono tanti e sono per fortuna semplici. Iniziate a fare pratica con operazioni simulate in parer trading. Costruite le vostre operazioni con Fiuto Beta e salvatele, andando a vedere con il passare dei giorni come evolvono le posizioni costruite. L'effetto del time decay e della volatilità lo si apprezza seguendo in tempo reale le posizioni, che non significa stare attaccati al monitor tutto il giorno, basta vedere da un giorno all'altro come sono variate le varie condizioni del trade, al

14 14 mutare del prezzo del sottostante. Fiuto Beta consente di avere anche una valutazione automatica della vostra strategia, in base a molti parametri chiave, e vi da la possibilità percentuale (in base alla statistica) della probabilità di successo della vostra operazione. Presto sul sito sarà disponibile anche un video tutorial sull'utilizzo del software. Come sempre per ogni ulteriore chiarimento potete contattarmi via mail.

15 15

Cosa sono le Butterfly

Cosa sono le Butterfly MAX SEVERI 2 INTRODUZIONE Dopo aver affrontato i primi basilari aspetti del mondo delle opzioni, iniziamo ad andare nel dettaglio con una prima struttura molto semplice, sia da capire che soprattutto da

Dettagli

DPD Defence Point Distribution

DPD Defence Point Distribution Pubblicazioni PlayOptions DPD Defence Point Distribution Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

1.Compro Azioni. 2.Vendo Azioni

1.Compro Azioni. 2.Vendo Azioni 1.Compro Azioni Question #1: Cos' è una Azione (un titolo azionario)? A) E' un Titolo rappresentativo della quota di una società B) E' una ricevuta per investire C) E' una assicurazione Question #2: Perchè

Dettagli

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CICLICO FS- BORSA ATTENZIONE: ATTENDI QUALCHE SECONDO PER IL CORRETTO CARICAMENTO DEL MANUALE APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CHE UTILIZZO PER LE MIE ANALISI - 1 - www.fsborsa.com NOTE SUL

Dettagli

Strategie Operative mediante Opzioni

Strategie Operative mediante Opzioni Strategie Operative mediante Opzioni Una posizione su: l opzione e il sottostante è detta hedge 2 o più opzioni dello stesso tipo è detta spread una miscela di calls e puts è detta combinazione Posizioni

Dettagli

INTRODUZIONE AI CICLI

INTRODUZIONE AI CICLI www.previsioniborsa.net INTRODUZIONE AI CICLI _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione di ciclo economico visto l argomento che andremo a trattare. Che cos è un ciclo economico?

Dettagli

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Titolo SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.24option.com/it ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati

Dettagli

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING 1. LA SCOPERTA DEL TRADING Lo scopo di questo libro...13 Nuovi mondi e nuovi orizzonti...15 Tecniche di trading a breve termine...18 Tipi di trading...19 Perché

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI www.previsioniborsa.net di Simone Fanton (trader indipendente) Disclaimer LE PAGINE DI QUESTO REPORT NON COSTITUISCONO SOLLECITAZIONE AL

Dettagli

COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK

COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK COME SI FORMA E COME SI RICONOSCE UN ROSS HOOK di Francesco Fabi Trader Professionista e Responsabile di Joe Ross Trading Educators Italia PREMESSA Il Ross Hook è una delle formazioni grafiche che sono

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Il paracadute delle opzioni

Il paracadute delle opzioni Pubblicazioni PlayOptions Il paracadute delle opzioni Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Titolo LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Autore Dove Investire Siti internet www.doveinvestire.com Servizi necessari: ADVFN dati in tempo reale gratuiti e indicatori ATTENZIONE: tutti i

Dettagli

_COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA.

_COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. CAPITOLO 1 VUOI IMPARARE AD OPERARE IN BORSA CON IL METODO CICLICO? VISITA IL LINK: http://www.fsbusiness.net/metodo-ciclico/index.htm _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione

Dettagli

STRATEGIE DI TRADING CON LE OPZIONI. 8 maggio 2002

STRATEGIE DI TRADING CON LE OPZIONI. 8 maggio 2002 STRATEGIE DI TRADING CON LE OPZIONI 8 maggio 2002 LE STRATEGIE... Strategie di trading utilizzando: un opzione e l azione sottostante due o più opzioni sulla stessa azione Nelle tabelle che seguono verranno

Dettagli

PILLOLE DI OPZIONI. 02/10/2014 Cenni sulle equivalenze

PILLOLE DI OPZIONI. 02/10/2014 Cenni sulle equivalenze PILLOLE DI OPZIONI 02/10/2014 Cenni sulle equivalenze Introduzione ai concetti di equivalenze operative DISPENSA N. 01/2014 Gli eventuali errori o imprecisioni presenti nella pubblicazione non comportano

Dettagli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 3-7 marzo 2014 by David Carli Faccio una breve introduzione a quello che potrebbe accadere nel mercato forex e, purtroppo, non solo. I venti di guerra di Crimea (mi sembra di essere

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

In questo report volevo affrontare una opportunità di Trading di attualità sul mercato azionario, del tipo Long-Short, detto anche spread trading.

In questo report volevo affrontare una opportunità di Trading di attualità sul mercato azionario, del tipo Long-Short, detto anche spread trading. In questo report volevo affrontare una opportunità di Trading di attualità sul mercato azionario, del tipo Long-Short, detto anche spread trading. Andiamo direttamente a spiegare quale è l idea di fondo.

Dettagli

Il Calendar diventa Super!

Il Calendar diventa Super! Pubblicazioni PlayOptions Il Calendar diventa Super! Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

Webinar e Manuale Operativo Tecnica di Trading

Webinar e Manuale Operativo Tecnica di Trading Webinar e Manuale Operativo Tecnica di Trading Intraday guida passo passo per operare su time frame H1 e 5/15/30 min v.1.2 29 Novembre 2011 19:30 Premessa Per fare trading ci vuole la giusta mentalità

Dettagli

Derivati: principali vantaggi e utilizzi

Derivati: principali vantaggi e utilizzi Derivati: principali vantaggi e utilizzi Ugo Pomante, Università Commerciale Luigi Bocconi Trading Online Expo Milano 28, Marzo 2003 CONTENUTI In un mondo senza derivati I futures Le opzioni Strategie

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI

GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI ABSTRACT PRINCIPI SULLE OPZIONI!A cura di Mauro Liguori!Seminario del 7 giugno 2003!V. delle Botteghe Oscure, 54 -Roma DEFINIZIONE DI OPZIONE OPZIONE DIRITTO DI ACQUISTARE

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

CAPITOLO 3 Resistenze, supporti, shadows e

CAPITOLO 3 Resistenze, supporti, shadows e CAPITOLO 3 Resistenze, supporti, shadows e Prima di cominciare a spiegare un paio di figure grafiche vorrei porre l attenzione su un concetto che, almeno personalmente, non ho mai trovato scritto da nessuna

Dettagli

INTRODUZIONE I CICLI DI BORSA

INTRODUZIONE I CICLI DI BORSA www.previsioniborsa.net 1 lezione METODO CICLICO INTRODUZIONE Questo metodo e praticamente un riassunto in breve di anni di esperienza e di studi sull Analisi Tecnica di borsa con specializzazione in particolare

Dettagli

COMMENTO AI MERCATI. Pertanto è lecito attendersi una apertura debole dei listini, visto che i futures Usa sono in calo e così pure Euro Yen.

COMMENTO AI MERCATI. Pertanto è lecito attendersi una apertura debole dei listini, visto che i futures Usa sono in calo e così pure Euro Yen. Data :26/11/2008 Buongiorno a tutti. COMMENTO AI MERCATI Dalle indicazioni del commento di preapertura ai mercati di oggi : Fitch abbassa il rating di Toyota. Di conseguenza il Nikkei storna con maggiore

Dettagli

Rischio poco e guadagno molto

Rischio poco e guadagno molto Pubblicazioni PlayOptions Rischio poco e guadagno molto Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade

Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade Chi conosce l Analisi Ciclica capirà meglio la sequenza logica qui seguita. Anche chi non consoce bene l Analisi

Dettagli

Greche. Fondamenti dei Mercati di Futures e Opzioni, 5 a Edizione, Copyright John C. Hull 2004 15.1

Greche. Fondamenti dei Mercati di Futures e Opzioni, 5 a Edizione, Copyright John C. Hull 2004 15.1 Greche Problema per i trader è di gestire il rischio di posizioni su mercati over the counter e in borsa Ogni greca corrisponde a una misura di rischio Quindi i traders dovranno gestire le greche per gestire

Dettagli

STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY

STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY STRATEGIA DI TRADING SUL CROSS EUR-JPY INFORMAZIONI Strategia basata sul semplice utilizzo di due medie mobili esponenziali che useremo solamente per entrare in direzione del trend. Utilizzeremo due grafici

Dettagli

Trading Non Direzionale con i Calendar Spread. La direzione

Trading Non Direzionale con i Calendar Spread. La direzione Trading Non Direzionale con i Calendar Spread Luca Giusti www.additiva.it www.lucagiusti.it La direzione Se sono sicuro che il mercato sale, compro un future Con questa operatività cerco di svincolarmi

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Sunrise Indicator

www.proiezionidiborsa.com Sunrise Indicator Sunrise Indicator Come dalla prima ora di contrattazione estrapolare il Sunrise Point per effettuare operazioni vincenti su Titoli, Indici, Valute e Commodities 2 Titolo Sunrise Indicator Autore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta debole, anche se dai minimi del 3 ottobre sta tentando un recupero- ha chiuso a 1,2623 - Il

Dettagli

Corso di Economia degli Intermediari Finanziari

Corso di Economia degli Intermediari Finanziari Corso di Economia degli Intermediari Finanziari Alcuni strumenti finanziari particolari Alcuni strumenti proposti nel panorama internazionale Gli strumenti ai quali faremo riferimento sono: i financial

Dettagli

Via Barberini 11-00187 ROMA IVA 07740680967 www.emiliotomasini.it RENDIMENTO BORSA & FONDI I TIPI DI ORDINE

Via Barberini 11-00187 ROMA IVA 07740680967 www.emiliotomasini.it RENDIMENTO BORSA & FONDI I TIPI DI ORDINE Via Barberini 11-00187 ROMA IVA 07740680967 www.emiliotomasini.it RENDIMENTO BORSA & FONDI I TIPI DI ORDINE 1 I TIPI DI ORDINE E L OPERATIVITA MERCATO: l ordine mercato è l ordine che viene utilizzato

Dettagli

Prendendo spunto dalla mail di Giovanni da Reggio Calabria, abbiamo riepilogato le 6 equazioni di arbitraggio tra Future e Opzioni:

Prendendo spunto dalla mail di Giovanni da Reggio Calabria, abbiamo riepilogato le 6 equazioni di arbitraggio tra Future e Opzioni: OPT63 Opzioni sintetiche Hedging: un breve riepilogo per non perdere la testa Avete proprio ragione: l argomento Hedging fa un po perdere la testa e prima di procedere è giusto accontentare chi di voi

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 febbraio 2014 by David Carli Tutto immutato su Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il cross pur salendo nella prima parte della settimana ha solo sfiorato il livello di resistenza

Dettagli

Un modo semplice per investire

Un modo semplice per investire Pubblicazioni PlayOptions Un modo semplice per investire Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

Il Trading con il Thau Method

Il Trading con il Thau Method Il Trading con il Thau Method Il pattern che rappresenta i nuovi orizzonti per l Analisi Tecnica 2 Titolo Il Trading con il Thau Method Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Report settimanale. 20-24 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 20-24 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 20-24 gennaio 2014 by David Carli Il segnale ribassista formatosi sulla resistenza (che risulterà più chiara se vista su time frame settimanale) di Aud- Cad si è rivelato veritiero facendo

Dettagli

Financial Trend Analysis

Financial Trend Analysis Financial Trend Analysis Analisi relativa a MIB Elaborata il giorno 25/01/2013 Financial Trend Analysis srl L'autorizzazione all'accesso alle presenti informazioni è strettamente riservata ad uso personale

Dettagli

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento.

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale non protetto. Non è garantito

Dettagli

Financial Trend Analysis

Financial Trend Analysis Financial Trend Analysis Analisi relativa a S&P 500 INDEX Elaborata il giorno 22/02/2013 L'autorizzazione all'accesso alle presenti informazioni è strettamente riservata ad uso personale con il tassativo

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: ore 10:00: PMI (Indice dei Direttori agli Acquisti) Europa per novembre ore 11:00: Vendite al dettaglio Europa per ottobre ore 14:15: Nuovi Occupati Provati

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80%

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% 2 Titolo Trading System Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader.

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. LA TRADER'S TRICK Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. Siamo realistici. Il trading è un business in cui chi ha più conoscenza

Dettagli

Introduzione alle opzioni

Introduzione alle opzioni QUIZ CAPITOLO 19 Introduzione alle opzioni 1. La Figura 19.13a rappresenta un venditore dell opzione call; la Figura 19.13b un acquirente dell opzione call. 2. a. Il prezzo di esercizio dell opzione put

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro si è indebolito ed ha chiuso sotto l importante soglia psicologica di 1,35 - l Oro ha arrestato il recupero dopo i minimi del 31 dicembre

Dettagli

Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora):

Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora): Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora): Ricordo che non sempre i cicli sull S&P500 coincidono con quelli dei mercati Europei- attualmente i cicli sono in fase, anche se con forze

Dettagli

L oro : Grafico 1: oro in $ dal 2007

L oro : Grafico 1: oro in $ dal 2007 Commentto merrccatti i Cffi i Advissorrss dell 2 lugll lio 2011,, a ccurra dii Ida I I. Pagnottttel lla IN I QUESTO NUMERO:: LL ORO :: NON SI COMPRA SE SI CREDE CHE TUTTO ANDRA BENE ALLA FINE! MOLTI INVESTITORI

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: ore 10:00: IFO (Fiducia Imprenditori) Germania per dicembre ore 14:30: Permessi Edilizi Usa a novembre Fornisco questi orari poiché nelle loro vicinanze

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

IL TRADING CON LE OPZIONI RESO SEMPLICE

IL TRADING CON LE OPZIONI RESO SEMPLICE 1 WWW.CALMAIL.IT Stefano Calicchio IL TRADING IN OPZIONI RESO SEMPLICE La guida introduttiva al trading in opzioni e alle principali strategie di option trading. www.calmail.it 2 Tutti i diritti riservati.

Dettagli

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 1. E difficile per un principiante fare trading con gli spread? A differenza di quanto potrebbe pensare un neofita, fare trading

Dettagli

SEMPLICE STRATEGIA DI INVESTIMENTO SUL FOREX

SEMPLICE STRATEGIA DI INVESTIMENTO SUL FOREX Titolo SEMPLICE STRATEGIA DI INVESTIMENTO SUL FOREX Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Le strategie riportate

Dettagli

www.previsioniborsa.net COME SI ENTRA IN POSIZIONE

www.previsioniborsa.net COME SI ENTRA IN POSIZIONE www.previsioniborsa.net 5 lezione sul METODO CICLICO COME SI ENTRA IN POSIZIONE Ci sono molti modi per entrare in posizione in un mercato (future) o un titolo, ma noi dobbiamo trovare un sistema che sia

Dettagli

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING Guida Pratica per Evitare gli Errori da Principianti e Imparare a Guadagnare con il Forex 2 Titolo LE BASI DEL FOREX TRADING Autore Davide Colonnello Editore

Dettagli

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library.

I testi che seguono sono estratti dal libro Forex News Trader di Loris Zoppelletto e Lucas Bruni, edito da Trading Library. Questo Documento fa parte del corso N.I.Tr.O. di ProfessioneForex che a sua volta è parte del programma di addestramento Premium e non è vendibile ne distribuibile disgiuntamente da esso. I testi che seguono

Dettagli

Dott. Domenico Dall Olio

Dott. Domenico Dall Olio Responsabile didattico per il progetto QuantOptions Le basi delle opzioni www.quantoptions.it info@quantoptions.it 1 Opzioni: long call definizione e caratteristiche di base Le opzioni sono contratti finanziari

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta in tendenza ribassista ed ha fatto nuovi minimi annuali- ha chiuso a 1,223 - Il cambio Usd/Yen

Dettagli

DERIVATI REGOLAMENTATI OPZIONI E FUTURES ORARIO DI NEGOZIAZIONE : 9,00 17,40

DERIVATI REGOLAMENTATI OPZIONI E FUTURES ORARIO DI NEGOZIAZIONE : 9,00 17,40 DERIVATI REGOLAMENTATI OPZIONI E FUTURES ORARIO DI NEGOZIAZIONE : 9,00 17,40 LE OPZIONI - Definizione Le opzioni sono contratti finanziari che danno al compratore il diritto, ma non il dovere, di comprare,

Dettagli

Introduzione all Operatività con le Opzioni

Introduzione all Operatività con le Opzioni Introduzione all Operatività con le Opzioni a cura di Antonio Dorati Congratulazioni! Stai per fare il primo passo verso la conoscenza di uno strumento di trading straordinario le Opzioni. In questo ebook

Dettagli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 17-21 febbraio 2014 by David Carli Interessante la situazione di Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il rimbalzo dai minimi sembra essersi arrestato sul livello di resistenza sito a

Dettagli

Trading con il Prezzo di Chiusura

Trading con il Prezzo di Chiusura Trading con il Prezzo di Chiusura Come guadagnare con il Prezzo di chiusura di ogni Time Frame su Titoli, Indici, Valute e Commodities 2 Titolo Trading con il Prezzo di Chiusura Autore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

www.comeinvestireinborsa.com Come Investire e Guadagnare In Borsa ORA

www.comeinvestireinborsa.com Come Investire e Guadagnare In Borsa ORA www.comeinvestireinborsa.com Come Investire e Guadagnare In Borsa ORA 1 APRIRE UN C/C 2 ANALISI PROPRIO PATRIMONIO 3 QUANTO DESTINARE AGLI INVESTIMENTI 4 QUANTO AL TRADING? Money Management 5 SCEGLIERE

Dettagli

Partiamo dall Eurostoxx future e vediamo il Ciclo Trimestrale partito il 24 giugno (dati ad 1 ora):

Partiamo dall Eurostoxx future e vediamo il Ciclo Trimestrale partito il 24 giugno (dati ad 1 ora): Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro resta forte ed ha chiuso come la scorsa settimana intorno a 1,352 - l Oro ha leggermente recuperato chiudendo a 1338 dollari, resta comunque

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

STRATEGIE FOREX PER PRINCIPIANTI

STRATEGIE FOREX PER PRINCIPIANTI Titolo STRATEGIE FOREX PER PRINCIPIANTI Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Le strategie riportate in questo ebook

Dettagli

Contratti per differenza (CFD)

Contratti per differenza (CFD) Avvertenza per gli investitori 28/02/2013 Contratti per differenza (CFD) Messaggi chiave I CFD ( contracts for difference ) sono prodotti complessi e non sono adatti a tutti gli investitori. Non investite

Dettagli

Slide con esempi di prezzi di Futures e opzioni quotate su Borsa Italiana sulle azioni di Unicredit.

Slide con esempi di prezzi di Futures e opzioni quotate su Borsa Italiana sulle azioni di Unicredit. Slide con esempi di prezzi di Futures e opzioni quotate su Borsa Italiana sulle azioni di Unicredit. http://www.borsaitaliana.it/borsa/azioni/scheda.html?isin=it0004781412&lang=en http://www.borsaitaliana.it/borsa/derivati/idem-stock-futures/lista.html?underlyingid=ucg&lang=en

Dettagli

L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE

L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE E0 1 WWW.CALMAIL.IT Stefano Calicchio L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE Come costruire e interpretare i grafici di analisi tecnica per migliorare la

Dettagli

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa.

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa. 24-nov-2015 Oggi sarò impegnato in un convegno e pertanto posso solo fare il solito report prima dell apertura dei mercati. Poiché scrivo i livelli di trading a mercati chiusi, questi sono da considerarsi

Dettagli

29-giu-2015. Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

29-giu-2015. Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 29-giu-2015 Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei 225): -2,88% Australia (Asx All Ordinaries): -2,16% Hong Kong (Hang Seng): -2,94% Cina (Shangai) -3,44 Singapore (Straits Times) -1,35%

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

17-giu-2014. Borse Asia/Pacifico (ore 09:00)

17-giu-2014. Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) 17-giu-2014 Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): +0,29% Australia (Asx All Ordinaries): -0,18% Hong Kong (Hang Seng): -0,53% Cina (Shangai) -0,92% Singapore (Straits Times) -0,57% Korea

Dettagli

OptionCube Educational

OptionCube Educational OptionCube Educational Derivatives & Consulting Srl Via Martiri della Libertà 244 30174 Mestre (VE) Sommario Sommario... 2 La descrizione di OptionCube... 3 OptionCube Educational... 3 OptionCube Educational

Dettagli

(I GRAFICI sono mancanti per problemi tecnici del sito e verranno aggiunti successivamente)

(I GRAFICI sono mancanti per problemi tecnici del sito e verranno aggiunti successivamente) (I GRAFICI sono mancanti per problemi tecnici del sito e verranno aggiunti successivamente) Aggiornamento Operativo successivo (ore 12:40) Aggiorno le tabelle operative sui vari mercati che restano in

Dettagli

I CONTRATTI DI OPZIONE

I CONTRATTI DI OPZIONE I CONTRATTI DI OPZIONE INDICE Capitolo 1 - Definizione e terminologia...2 Capitolo 2 - Funzionamento e payout...4 Capitolo 3 - Elementi di valutazione delle opzioni...8 Capitolo 4 A cosa servono le opzioni?...15

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 8 Giugno 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 8 Giugno 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 8 Giugno 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

23 Giugno 2003 Teoria Matematica del Portafoglio Finanziario e Modelli Matematici per i Mercati Finanziari ESERCIZIO 1

23 Giugno 2003 Teoria Matematica del Portafoglio Finanziario e Modelli Matematici per i Mercati Finanziari ESERCIZIO 1 23 Giugno 2003 Teoria Matematica del Portafoglio Finanziario e Modelli Matematici per i Mercati Finanziari In uno schema uniperiodale e in un contesto di analisi media-varianza, si consideri un mercato

Dettagli

SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX

SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX In questo file so riepilogati : venerdì 5 vembre 2010 PAG. 2 e 3 : SEGNALI DI PREZZO SEMPLICI (senza indicazioni di stop e profit) long - short su base giornaliera, di CICLO

Dettagli

Volumi e Prezzi 23800 23600. Ftse-Mib 23400 23200 23000 22800 22600 22400 22200

Volumi e Prezzi 23800 23600. Ftse-Mib 23400 23200 23000 22800 22600 22400 22200 Aggiorniamo l Analisi Volumetrica alla luce dei recenti movimenti di mercato. Ricordo che questo tipo di analisi (che ho personalmente messo a punto), presuppone che i Volumi abbiano maggior rilevanza

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Assault to the fort Il pattern per speculare su ogni time frame

www.proiezionidiborsa.com Assault to the fort Il pattern per speculare su ogni time frame Assault to the fort Il pattern per speculare su ogni time frame 2 Titolo Assault to the fort Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3

Dettagli

Facciamo un analisi di tutti i vari Cicli a partire dall attuale Intermedio iniziato l 8 giugno.

Facciamo un analisi di tutti i vari Cicli a partire dall attuale Intermedio iniziato l 8 giugno. CICLI Facciamo un analisi di tutti i vari Cicli a partire dall attuale Intermedio iniziato l 8 giugno. Partiamo dal Dax future (dati a 15 minuti): Questa sembra la situazione più probabile, con una durata

Dettagli

SONIA SALERNO INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

SONIA SALERNO INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE SONIA SALERNO Anteprima di: INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE Come Investire il Capitale in Opzioni Binarie a 1-5-10-15 Minuti per Guadagnare in Modo Costante e Veloce 2 Titolo INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Dettagli

COS'E' WENYARD. La nostra arena è un gioco di abilità finanziaria, un mondo di emozioni, di possibilità e di opportunità illimitate.

COS'E' WENYARD. La nostra arena è un gioco di abilità finanziaria, un mondo di emozioni, di possibilità e di opportunità illimitate. COS'E' WENYARD WENYARD è un gioco di borsa online che simula il reale mondo economico. Fornito da un certo numero di piattaforme di trading virtuale. La nostra arena è un gioco di abilità finanziaria,

Dettagli

GUIDA E STRATEGIE DI TRADING SULLE OPZIONI BINARIE

GUIDA E STRATEGIE DI TRADING SULLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA E STRATEGIE DI TRADING SULLE OPZIONI BINARIE Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.24option.com/it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

CAPITOLO 5 La Doji. Figura 1 - Long Legged Doji o Rickshaw Man

CAPITOLO 5 La Doji. Figura 1 - Long Legged Doji o Rickshaw Man CAPITOLO 5 La Doji La figura più caratteristica della rappresentazione grafica di un mercato attraverso le candele giapponesi è senza ombra di dubbio la Doji. La Doji è una candela con apertura e chiusura

Dettagli

HEDGING. Hedging Istituzionale

HEDGING. Hedging Istituzionale HEDGING Le nuove funzionalità di Hedging di Fiuto Pro si suddividono in tre gruppi: l hedging Istituazionale, quello A Soglia e l innovativo sistema proprietario Smart Pro. Hedging Istituzionale L hedging

Dettagli

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile La TUA Grande Rete Sempre Disponibile A chi ci rivolgiamo? Chi vuole mettersi in gioco sempre. Chi vuole raggiungere livelli altissimi di guadagno. Chi vuole essere il padrone di se stesso. Chi vuole

Dettagli

La giornata di oggi sarà incentrata su un assestamento dopo le decisioni della Fed di ieri sera.

La giornata di oggi sarà incentrata su un assestamento dopo le decisioni della Fed di ieri sera. 18-sett-2015 Ricordo che oggi per gli Indici Azionari si passa dal Future scadenza settembre a quello scadenza dicembre. Ricordo anche che i differenziali (di cui tengo conto nelle analisi) tra i 2 contratti

Dettagli

OPERATIVITA SUI MERCATI FINANZIARI

OPERATIVITA SUI MERCATI FINANZIARI CAPITOLO 4 OPERATIVITA SUI MERCATI FINANZIARI 4.1.MTA nozioni generali 4.1.1.Fasi della seduta di borsa Fase di preapertura: L asta competitiva riguardante l MTA (mercato telematico azionario) inizia con

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Report settimanale. 24-28 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 marzo 2014 by David Carli Dopo due settimane riprendo il mio consueto report. Purtroppo un guasto al mio notebook mi ha appiedato e non ho potuto realizzare il report e seguire

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli