Viste: - la Convenzione quadro rep. n in data stipulata tra la Regione Piemonte e ARPEA in attuazione della l.r , n.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Viste: - la Convenzione quadro rep. n. 13692 in data 21.8.2008 stipulata tra la Regione Piemonte e ARPEA in attuazione della l.r. 21.6.2002, n."

Transcript

1 REGIONE PIEMONTE BU8 24/02/2011 Codice DB1111 D.D. 15 novembre 2010, n Mandato ad ARPEA di procedere al a favore degli ATC e dei CA e delle Province delle somme indicate nelle liste incluse nella procedura Sigop e comportanti una spesa complessiva di Euro ,19. Viste: - la Convenzione quadro rep. n in data stipulata tra la Regione Piemonte e ARPEA in attuazione della l.r , n. 16; - la D.D. n. 756 del , integrata con D.D. n. 856 del , con la quale è stato dato mandato ad ARPEA di procedere al trasferimento a favore degli ATC e dei CA della somma di ,43 a titolo di anticipo sui danni del 2010 (I. 2364/2010). I beneficiari del suddetto trasferimento sono individuati nelle liste n. 44 del e n. 49 del inserite nella procedura SIGOP; - la D.D. n. 757 del con la quale è stato dato mandato ad ARPEA di procedere al trasferimento a favore delle Province della somma di ,00 a titolo di anticipo sui danni del 2010 (I. 2365/2010). I beneficiari del suddetto trasferimento sono individuati nella lista n. 46 del inserita nella procedura SIGOP; - la D.D. n del con la quale è stato dato mandato ad ARPEA di procedere al trasferimento a favore delle Province della somma di ,84 a titolo di saldo sui danni del 2010 (I. 3757/2010). I beneficiari del suddetto trasferimento sono individuati nella lista n. 47 del inserita nella procedura SIGOP; - la D.D. n del come modificata dalla D.D. n del con la quale è stato dato mandato ad ARPEA di procedere al trasferimento a favore degli ATC e dei CA della somma di ,79 a titolo di saldo sui danni del 2010 (I. 4155/2010). I beneficiari del suddetto trasferimento sono individuati nella lista n. 50 del inserita nella procedura SIGOP; ritenuto, tutto ciò premesso, di dare mandato ad ARPEA di procedere al a favore delle Province, degli ATC e dei CA delle somme indicate nelle liste incluse nella procedura SIGOP e sopra richiamate, comportanti una spesa complessiva di ,19, risultante dall allegato prospetto, parte integrante della presente determinazione; tutto ciò premesso, IL DIRIGENTE visti gli Artt. 4 e 17 del D.lgs 165/2001; visto l Art. 17 e 18 della legge regionale 28 luglio 2008, n. 23; vista la l.r. 11 aprile.2001, n. 7; DETERMINA

2 per le motivazioni esposte in premessa: - di dare mandato ad ARPEA di procedere al a favore degli ATC e dei CA e delle Province delle somme indicate nelle liste incluse nella procedura SIGOP e comportanti una spesa complessiva di ,19, risultante dall allegato prospetto parte integrante della presente determinazione. La presente determinazione sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte ai sensi dell art. 61 dello Statuto e dell art. 16 del D.P.G.R. n. 8/R/2002. Il Dirigente Carlo Di Bisceglie Allegato

3 Data Intervento EA Autorizzato 24/08/2010 EA Autorizzato 19/08/2010 DN20101 DNPR20101 DNPR20108 DNPR DN20101 DNPR20101 DNPR20108 DNPR A.T.C. VC 2 PIANURA VERCELLESE SUD ATC AL 1 VALCERRINA CASALESE PROVINCIA DI ALESSANDRIA PROVINCIA DEL VERBANO - CUSIO - OSSOLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DNPR DNPR PROVINCIA DI TORINO DNPR DNPR DNPR DNPR DNPR DNPR DN DNPR AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CUNEO DNPR AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ASTI DNPR DNPR DNPR AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI NOVARA PROVINCIA DEL VERBANO - CUSIO - OSSOLA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VERCELLI DNPR AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BIELLA DN A.T.C. TO 1 ZONA EPOREDIESE A.T.C. VC 2 PIANURA VERCELLESE SUD DN20108 DN20108 A.T.C. CN DN20104 DN20104 DI CACCIA AL 4 "OVADESE ACQUESE" /08/ /08/ , ,42 Conto corrente 44-03/08/ /08/ , ,74 Conto corrente 46-18/08/ /11/ , ,19 Conto corrente 46-18/08/ /11/ , ,76 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,07 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,83 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,21 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,43 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,14 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,39 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,89 Conto corrente 47-12/10/ /11/ , ,87 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,37 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,08 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,04 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,55 Conto corrente

4 Data Intervento DN Dn DN DN DN DN Dn DN DN DN DI CACCIA - CN 5 A.T.C. TO 3 ZONA PINEROLESE A.T.C. TO 3 ZONA PINEROLESE BI 1 ALTE VALLI BIELLESI DI CACCIA - TO2 ZONA BASSO CANAVESE /11/ /11/ , ,09 Conto corrente 49-04/11/ /11/ , ,21 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,15 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,76 Conto corrente 50-04/11/ /11/ , ,26 Conto corrente DN DN DI CACCIA TO 4 VALLI DI LANZO, CERONDA E CASTERNONE /11/ /11/ , ,41 Conto corrente DN20109 DN20109 CACCIA CN /11/ /11/ , ,38 Conto corrente DN DN DI CACCIA A T C N01 TICINO /11/ /11/ , ,93 Conto corrente DN DN DI CACCIA V.C.O 1 VERBANO CUSIO /11/ /11/ , ,42 Conto corrente DN DN DN DN DI CACCIA A.T.C. VC1 PIANURA VERCELLESE CN2 VALLE VARAITA /11/ /11/ , ,53 Conto corrente 50-04/11/ /11/ ,85 561,85 Conto corrente DN DN DI CACCIA TO 4 ZONA CARMAGNOLA - POIRINO 50-04/11/ /11/ , ,72 Conto corrente DN DN CA CN 6 VALLI MONREGALESI /11/ /11/ , ,94 Conto corrente DN DN C.A. CN3 VALLI MAIRA E GRANA /11/ /11/ , ,79 Conto corrente DN DN CN 1 VALLE PO /11/ /11/ , ,69 Conto corrente

5 Data Intervento DN DN20102 DN DN20102 DI CACCIA - CN4 DI CACCIA AL /11/ /11/ , ,81 Conto corrente 49-04/11/ /11/ , ,27 Conto corrente

REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015

REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015 REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015 Codice DB0707 D.D. 3 dicembre 2014, n. 672 Impegni sul Cap. 132350/2015 (assegnazione n. 100105) della spesa complessiva parziale presunta di Euro 567.000,00 o.f.c. relativa

Dettagli

vista la LR 10/15 Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2015 e bilancio pluriennale per gli anni finanziari 2015-2017 ;

vista la LR 10/15 Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2015 e bilancio pluriennale per gli anni finanziari 2015-2017 ; REGIONE PIEMONTE BU31 06/08/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 31 luglio 2015, n. 46-1973 Impiego temporaneo e straordinario di soggetti sottoposti a misure restrittive della liberta' personale,

Dettagli

GLI AMMINISTRATORI DEL PIEMONTE

GLI AMMINISTRATORI DEL PIEMONTE GLI AMMINISTRATORI DEL PIEMONTE Gennaio 2003 Direzione Comunicazione Istituzionale dell Assemblea Settore Documentazione DIREZIONE COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DELL ASSEMBLEA Direttore: Luciano CONTERNO

Dettagli

esaminate le domande di finanziamento presentate dal Politecnico di Torino in data 05/11/2013 e 13/11/2013;

esaminate le domande di finanziamento presentate dal Politecnico di Torino in data 05/11/2013 e 13/11/2013; REGIONE PIEMONTE BU6 06/02/2014 Codice DB1509 D.D. 19 novembre 2013, n. 673 Apprendistato di alta formazione e di ricerca di cui ai Bandi regionali approvati con D.D. n. 482 del 15/09/2010 s.m.i. e n.

Dettagli

I progetti sulla sicurezza integrata nella Regione Piemonte. Gruppo di lavoro regionale sulla sicurezza integrata

I progetti sulla sicurezza integrata nella Regione Piemonte. Gruppo di lavoro regionale sulla sicurezza integrata I progetti sulla sicurezza integrata nella Regione Piemonte Analisi dei bandi provinciali 2011 2012 Incontro con i referenti provinciali Gruppo di lavoro regionale sulla sicurezza integrata 1 Unosguardod

Dettagli

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 1. Presentazione: I NUMERI DEL SALONE (dati ufficiali edizione 2014): - oltre 3000 espositori provenienti da 110 Paesi del

Dettagli

Aggiornamento luglio 2009

Aggiornamento luglio 2009 - Ufficio Studi - Aggiornamento luglio 2009 Confartigianato Imprese Piemonte Via Andrea Doria, 15-10123 Torino - Tel. 011/8127500 011/8127416 Fax 011/8125775 www.confartigianato.piemonte.it e-mail: info@confartigianato.piemonte.it

Dettagli

Oggetto: Corsi Patente 3 Categoria per personale volontario Prime indicazioni

Oggetto: Corsi Patente 3 Categoria per personale volontario Prime indicazioni BOZZA Ai COMANDI PROVINCIALI VVF Piemonte Loro Sedi Oggetto: Corsi Patente 3 per personale volontario Prime indicazioni Si comunica che è stata definita l organizzazione di n. 4 corsi Patente di 3 per

Dettagli

(omissis) IL DIRETTORE

(omissis) IL DIRETTORE REGIONE PIEMONTE BU39 26/09/2013 Agenzia Piemonte Lavoro Determinazione del Direttore n. 356 del 13/09/2013 Bando regionale di cui alla DGR n. 102 3009 del 28/11/2011 azione 4 - per la diffusione della

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 40 del 4 maggio 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di carta naturale ecologica e carta riciclata ecologica in risme per

Dettagli

Con successive determinazioni dirigenziali sono stati approvati i bandi di concorso per ciascuna misura d intervento ed i modelli di domanda.

Con successive determinazioni dirigenziali sono stati approvati i bandi di concorso per ciascuna misura d intervento ed i modelli di domanda. REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Codice A15010 D.D. 8 luglio 2015, n. 533 Edilizia Residenziale Pubblica "Programma casa : 10.000 alloggi entro il 2012". Primo biennio, misura Sovvenzionata. Richiesta

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU31 02/08/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 12 luglio 2012, n. 29-4146 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

Approfondimenti: Provincia di Cuneo

Approfondimenti: Provincia di Cuneo Approfondimenti: Provincia di Cuneo Premessa Contesto e attività/1 Nel generale contesto di crisi che ha continuato a caratterizzare il sistema economico italiano nel 2013 i dati relativi al Piemonte hanno

Dettagli

Italia-Torino: Carta per fotocopie 2015/S 029-048556. Bando di gara. Forniture

Italia-Torino: Carta per fotocopie 2015/S 029-048556. Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:48556-2015:text:it:html Italia-Torino: Carta per fotocopie 2015/S 029-048556 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

Vista la legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34 Norme per la promozione dell occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ;

Vista la legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34 Norme per la promozione dell occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ; REGIONE PIEMONTE BU39 01/10/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 15 settembre 2015, n. 2-2104 L.r. 34/2008 e s.m.i., art. 42, comma 1. Servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica a favore dell'autoimpiego

Dettagli

Vista la D.G.R. n. 48-7403 del 7.4.2014 che ha:

Vista la D.G.R. n. 48-7403 del 7.4.2014 che ha: REGIONE PIEMONTE BU19 14/05/2015 Codice A17090 D.D. 23 marzo 2015, n. 163 Reg.CE 1698/2005 art. 20 e 21 - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Piemonte - Misura 111 - Azione 1 - Sottoazione

Dettagli

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012;

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012; REGIONE PIEMONTE BU4S2 29/01/2015 Codice DB1117 D.D. 27 novembre 2014, n. 1036 L.R. n. 11 del 25/5/2001. CO.SM.AN. - Autorizzazione ad ARPEA ad erogare al CO.SM.AN. un contributo di euro 745.000,00 quale

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011

REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011 REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011 Codice DB1801 D.D. 9 dicembre 2010, n. 1393 Progetto "Master dei talenti della societa' civile" promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e dalla Fondazione

Dettagli

I numeri del nonprofit in Piemonte:

I numeri del nonprofit in Piemonte: I numeri del nonprofit in Piemonte: principali risultati del Censimento 2011 Torino, 4 luglio 2014 1 Le Istituzioni no profit in Piemonte Biella 5,6%;1.448 Alessandria 10,1%;2.633 Asti 5,6%;1.450 Verbano

Dettagli

I SERVIZI EDUCATIVI NELLA REGIONE PIEMONTE: Ecco i numeri del Piemonte!!!!!

I SERVIZI EDUCATIVI NELLA REGIONE PIEMONTE: Ecco i numeri del Piemonte!!!!! I SERVIZI EDUCATIVI NELLA REGIONE PIEMONTE: Ecco i numeri del Piemonte!!!!! SITUAZIONE GENERALE AL 30/06/2015 DEL NUMERO DEI SERVIZI PER L INFANZIA E DEI POSTI DISPONIBILI Servizi Asili nido Comunali Asili

Dettagli

considerato che occorre procedere alla suddetta variazione, al fine di consentire alla Regione l utilizzo delle risorse;

considerato che occorre procedere alla suddetta variazione, al fine di consentire alla Regione l utilizzo delle risorse; REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 30 marzo 2015, n. 3-1233 Variazione al Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2015. Iscrizione di risorse relative al Fondo

Dettagli

con l articolo 108 del decreto legislativo n. 112/1998 sono state trasferite ulteriori funzioni alle Regioni, alle Province ed ai Comuni;

con l articolo 108 del decreto legislativo n. 112/1998 sono state trasferite ulteriori funzioni alle Regioni, alle Province ed ai Comuni; REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2011 Codice DB1414 D.D. 17 dicembre 2010, n. 3455 Acquisizione di apparecchiature radio ricetrasmittenti ad integrazione della rete radio regionale di protezione civile Emercom.Net-Piemonte.

Dettagli

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale.

a) servizio di analisi campioni vini Ring Test UIV per il laboratorio agrochimico di Alessandria del Settore Fitosanitario regionale. REGIONE PIEMONTE BU11 16/03/2011 Codice DB1106 D.D. 26 novembre 2010, n. 1376 L.R. 63/78, art. 47. Spese per le attivita' ed il funzionamento dei laboratori agrochimici e fitopatologici. Affidamento in

Dettagli

LA GIUNTA PROVINCIALE

LA GIUNTA PROVINCIALE LA GIUNTA PROVINCIALE PREMESSO: - che la Regione Piemonte, in base a quanto previsto all'art. 77 della Legge Regionale 26 aprile 2000, n. 44, modificata ed integrata dalla Legge Regionale 15 marzo 2001,

Dettagli

vista la nota della Direzione regionale Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, prot. n. 17528/DB1510 del 3 aprile 2013;

vista la nota della Direzione regionale Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, prot. n. 17528/DB1510 del 3 aprile 2013; REGIONE PIEMONTE BU19 09/05/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 16 aprile 2013, n. 25-5654 Variazione al bilancio di previsione per l'anno finanziario 2013. Iscrizione di risorse relative al Fondo

Dettagli

CONCLUSIONI INDIVIDUAZIONE DELLE DIRETTRICI DI VOLO

CONCLUSIONI INDIVIDUAZIONE DELLE DIRETTRICI DI VOLO CONCLUSIONI INDIVIDUAZIONE DELLE DIRETTRICI DI VOLO I diversi approcci utilizzati nell ambito di questa ricerca, hanno permesso di valutare l andamento generale dei movimenti migratori degli uccelli in

Dettagli

SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA

SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA le prime evidenze empiriche sull'avvio della misura in Regione Piemonte 27 febbraio 2017 1 L'avvio della misura Con il Decreto interministeriale del 26 maggio 2016 (pubblicato

Dettagli

visto il Piano di Formazione del Personale del 2014 approvato con determinazione n. 596 del 27/10/2014;

visto il Piano di Formazione del Personale del 2014 approvato con determinazione n. 596 del 27/10/2014; REGIONE PIEMONTE BU3 22/01/2015 Codice DB0711 D.D. 11 novembre 2014, n. 614 Autorizzazioni senza spesa. Formazione a Domanda Individuale personale dipendente la Regione Piemonte. Visto l art. 34 la Legge

Dettagli

- con la determinazione n. 77 del 13.02.2014 è stata prorogata la durata del contratto predetto fino al 31.12.2015;

- con la determinazione n. 77 del 13.02.2014 è stata prorogata la durata del contratto predetto fino al 31.12.2015; REGIONE PIEMONTE BU29S1 23/07/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 29 giugno 2015, n. 16-1645 Riordino delle giacenze di cassa presso Finpiemonte S.p.A. relative ai fondi di competenza della Direzione

Dettagli

A relazione dell'assessore Cavallera:

A relazione dell'assessore Cavallera: REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 23 dicembre 2013, n. 21-6940 Programma per la gestione dei rischi sanitari di responsabilita' civile delle A.S.R.. Definizione degli

Dettagli

Determinazione del Dirigente del Servizio Istruzione e Orientamento

Determinazione del Dirigente del Servizio Istruzione e Orientamento Servizio Istruzione e Orientamento. Ufficio Diritto allo studio. Determinazione del Dirigente del Servizio Istruzione e Orientamento N. 2-2855 / 2015 Oggetto: Piano provinciale per il diritto allo studio

Dettagli

Italia-Torino: Prodotti farmaceutici 2015/S 234-424808. Bando di gara. Forniture

Italia-Torino: Prodotti farmaceutici 2015/S 234-424808. Bando di gara. Forniture 1 / 6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:424808-2015:text:it:html Italia-Torino: Prodotti farmaceutici 2015/S 234-424808 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIVISIONE URBANISTICA EDILIZIA PUBBLICA

IL DIRIGENTE DELLA DIVISIONE URBANISTICA EDILIZIA PUBBLICA prot. n. 22936/2016 AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA N. 42 del 10/06/2016 in virtù di subdelega di funzioni amministrative nelle zone soggette a vincolo ai sensi della parte III del D.Lvo n. 42 del 22.01.2004

Dettagli

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin:

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin: REGIONE PIEMONTE BU15 10/04/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 10 marzo 2014, n. 20-7210 Approvazione Fabbisogni Formativi delle Professioni Sanitarie e dei Laureati magistrali delle Professioni

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU33 14/08/2014

REGIONE PIEMONTE BU33 14/08/2014 REGIONE PIEMONTE BU33 14/08/2014 Codice DB1512 D.D. 5 agosto 2014, n. 531 Legge regionale 22 dicembre 2008, n. 34, articolo 42, comma 6. Affidamento a Finpiemonte S.p.A. delle funzioni e delle attivita'

Dettagli

A cura del Coordinamento Regionale GAP Sottogruppo Attività clinica

A cura del Coordinamento Regionale GAP Sottogruppo Attività clinica Indagine descrittiva sui soggetti con problemi di Gioco d Azzardo Patologico afferenti ai Servizi per le Dipendenze Patologiche del Piemonte (2006 2007) A cura del Coordinamento Regionale GAP Sottogruppo

Dettagli

verificato che le stesse richieste rientrano nei casi previsti dalle linee di indirizzo per la formazione a domanda individuale, sopra richiamati;

verificato che le stesse richieste rientrano nei casi previsti dalle linee di indirizzo per la formazione a domanda individuale, sopra richiamati; REGIONE PIEMONTE BU17 30/04/2015 Codice A11130 D.D. 28 gennaio 2015, n. 14 Autorizzazioni senza spesa. Formazione a Domanda Individuale personale dipendente la Regione Piemonte. Visto l art. 34 la Legge

Dettagli

D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo 136776 Bilancio 2013.

D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo 136776 Bilancio 2013. REGIONE PIEMONTE BU5 30/01/2014 Codice DB1512 D.D. 28 novembre 2013, n. 745 D. Lgs. 198/06. Legittimazione processuale della Consigliera di Parita' regionale. Impegno di spesa di Euro 5.000,00. Capitolo

Dettagli

A relazione del Presidente Cota:

A relazione del Presidente Cota: REGIONE PIEMONTE BU28 14/07/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 22 giugno 2011, n. 1-2202 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU8S1 26/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU8S1 26/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU8S1 26/02/2015 Codice A15120 D.D. 18 febbraio 2015, n. 110 L.119/2013 e L.R.16/2009: assegnazione dei finanziamenti per i Centri Antiviolenza e le Case Rifugio in attuazione della DGR

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU27 07/07/2011

REGIONE PIEMONTE BU27 07/07/2011 REGIONE PIEMONTE BU27 07/07/2011 Codice DB2005 D.D. 28 marzo 2011, n. 214 Nomina dei componenti della Commissione regionale di coordinamento della Rete di Cure Palliative e della Commissione regionale

Dettagli

REGIONE PIEMONTE. Direzione SANITA' Settore Promozione della Salute e interventi di Prevenzione Individuale e Collettiva DEL:, S APR. 2010.

REGIONE PIEMONTE. Direzione SANITA' Settore Promozione della Salute e interventi di Prevenzione Individuale e Collettiva DEL:, S APR. 2010. REGIONE PIEMONTE Direzione SANITA' Settore Promozione della Salute e interventi di Prevenzione Individuale e Collettiva DETERMINAZIONE NUMERO: 2-58 Codice' Direzione: DB2000 Legislatura: 9 DEL:, S APR.

Dettagli

il sistema delle piccole e medie imprese (PMI) costituisce uno degli assi portanti dell economia piemontese;

il sistema delle piccole e medie imprese (PMI) costituisce uno degli assi portanti dell economia piemontese; REGIONE PIEMONTE BU47 22/11/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 31 ottobre 2012, n. 45-4869 DGR n. 10-12155 del 21/9/2009 e DGR n. 24-1837 del 07/04/2011. Concessione di euro 2.000.000,00 al patrimonio

Dettagli

Fonte: Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa,sezione mediazione creditizia

Fonte: Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa,sezione mediazione creditizia PIEMONTE Mutui IV trimestre 2012 Anche per il quarto trimestre del 2012 l'ufficio Studi Tecnocasa - sezione mediazione creditizia ha provveduto ad analizzare nel dettaglio l'andamento dei finanziamenti

Dettagli

Uffici territoriali delle Entrate in Piemonte. Alessandria

Uffici territoriali delle Entrate in Piemonte. Alessandria Alessandria Direzione provinciale delle Entrate di Alessandria e Ufficio territoriale delle Entrate di Alessandria Comune: Alessandria - Indirizzo: Piazza Turati, 4 - CAP: 15121 Telefono: 0131/2001 - Fax:

Dettagli

visto il Piano di Formazione del Personale del 2015 approvato con determinazione n. 486 del 29/07/2015;

visto il Piano di Formazione del Personale del 2015 approvato con determinazione n. 486 del 29/07/2015; REGIONE PIEMONTE BU3 21/01/2016 Codice A1108A D.D. 3 dicembre 2015, n. 735 Autorizzazioni senza spesa in parziale sanatoria. Formazione a Domanda Individuale personale dipendente la Regione Piemonte. Visto

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB2101 D.D. 10 novembre 2014, n. 263 Contratto Rep. n. 16208 del 01.06.2011 tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalita' VoIP

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU17 24/04/2013

REGIONE PIEMONTE BU17 24/04/2013 REGIONE PIEMONTE BU17 24/04/2013 Codice DB1801 D.D. 8 marzo 2013, n. 130 L.r. n. 49/1984: enti, istituzioni, fondazioni e associazioni di rilievo regionale. Individuazione dei beneficiari dei contributi

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU36 08/09/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 30 agosto 2011, n. 18-2532 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU3 17/01/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 11 dicembre 2012, n. 21-5035 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

I TRASFERIMENTI REGIONALI ALLE PROVINCE PIEMONTESI L ANALISI DEI DATI DELL ANNO 2009 IN RAPPORTO A QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI

I TRASFERIMENTI REGIONALI ALLE PROVINCE PIEMONTESI L ANALISI DEI DATI DELL ANNO 2009 IN RAPPORTO A QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI I TRASFERIMENTI REGIONALI ALLE PROVINCE PIEMONTESI L ANALISI DEI DATI DELL ANNO 2009 IN RAPPORTO A QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI Dall anno 2003 l Unione Province Piemontesi raccoglie, con la collaborazione

Dettagli

IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998

IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998 IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998 SPETTATORI E INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE TORINESI Gennaio 1998 TORINO gennaio 98 gennaio 97 Differenza Differenza % Spettatori 545.219 451.974

Dettagli

STRUTTURA E CONGIUNTURA DEL SETTORE EDILE IN PROVINCIA DI BIELLA

STRUTTURA E CONGIUNTURA DEL SETTORE EDILE IN PROVINCIA DI BIELLA STRUTTURA E CONGIUNTURA DEL SETTORE EDILE IN PROVINCIA DI BIELLA CONFERENZA STAMPA Giovedì 9 Dicembre 1999 Presentazione realizzata dell Ufficio Studi della C.C.I.A.A. di Biella CONSISTENZA DELLE IMPRESE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE. anno in attuazione dell atto di indirizzo approvato con Dgr n del 16/03/2010

REGIONE PIEMONTE. anno in attuazione dell atto di indirizzo approvato con Dgr n del 16/03/2010 REGIONE PIEMONTE Direzione Istruzione, formazione professionale e lavoro Settore Promozione e sviluppo dell' imprenditorialità, della cooperazione e delle pari opportunità per tutti Fondo Sociale Europeo

Dettagli

Soggetti formatori abilitati all'erogazione dei corsi per RSPP e ASPP di cui all'art. 8 bis del D.Lgs. 626/94 e s.m.i.

Soggetti formatori abilitati all'erogazione dei corsi per RSPP e ASPP di cui all'art. 8 bis del D.Lgs. 626/94 e s.m.i. Soggetti formatori abilitati all'erogazione dei corsi per RSPP e ASPP di cui all'art. 8 bis del D.Lgs. 626/94 e s.m.i. Soggetto formatore Pr Comune Indirizzo Telefono Fax E-mail Tipologia Note API - Associazione

Dettagli

(omissis) IL DIRIGENTE (omissis) determina

(omissis) IL DIRIGENTE (omissis) determina REGIONE PIEMONTE BU26 27/06/2013 Codice DB1811 D.D. 21 giugno 2013, n. 322 PAR FSC 2007-2013 - Asse III - Linea Turismo. Piano Annuale per l'impiantistica sportiva per l'anno 2012. - l.r. 93/95 - l.r.

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU23 05/06/2014

REGIONE PIEMONTE BU23 05/06/2014 REGIONE PIEMONTE BU23 05/06/2014 Codice DB0606 D.D. 24 marzo 2014, n. 22 Aggiudicazione acquisto in economia del servizio di "stampa opuscolo informativo su Bilancio di Mandato e consegna ai centri di

Dettagli

preso atto dell esigenza di:

preso atto dell esigenza di: REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB0802 D.D. 27 novembre 2013, n. 629 DGR n. 48-4757 del 15-10-2012. Adesione alla convenzione Consip S.p.A. Pcdesktop12 per la fornitura di PC Desktop ed al servizio

Dettagli

17a Coppa Città di Novi Ligure

17a Coppa Città di Novi Ligure mar 06 gen 15 Manifestazione Cross Fidal Piemonte: Castell'Alfero (AT) 13 Cross Giovanile della Befana Organizzazione: Atletica Castell'Alfero TFR (AT012) Promotore: Fidal Piemonte/Fidal Asti dom 11 gen

Dettagli

MERCATO MUTUI: CRESCE DEL 21,2% IL MERCATO DEI MUTUI IN PIEMONTE

MERCATO MUTUI: CRESCE DEL 21,2% IL MERCATO DEI MUTUI IN PIEMONTE MERCATO MUTUI: CRESCE DEL 21,2% IL MERCATO DEI MUTUI IN PIEMONTE E quanto rilevato dall Osservatorio Mutui Casa alle Famiglie di Banca per la Casa Milano, febbraio 2007 - Il novimestre 2006 conferma la

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

A relazione dell'assessore Sacchetto:

A relazione dell'assessore Sacchetto: REGIONE PIEMONTE BU25 23/06/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 6 giugno 2011, n. 32-2149 Progetto di riforma degli impianti di proprieta' regionale sulla Dora Baltea in comune di Mazze'. Lavori

Dettagli

A relazione del Presidente Cota:

A relazione del Presidente Cota: REGIONE PIEMONTE BU24 16/06/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 17 maggio 2011, n. 26-2025 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

I-Torino: Carta per fotocopie 2011/S 38-062285 BANDO DI GARA. Forniture

I-Torino: Carta per fotocopie 2011/S 38-062285 BANDO DI GARA. Forniture 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:62285-2011:text:it:html I-Torino: Carta per fotocopie 2011/S 38-062285 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Capitolo 19 - AMBIENTE

Capitolo 19 - AMBIENTE Capitolo 19 - AMBIENTE Tab. 19.1 - Consumi di energia elettrica per settore di attività economica (milioni di kwh). Anno 2013 2013 Province e regioni Agricoltura Industria Terziario* Domestico Totale Torino

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 62 del 05/06/2014 - Determinazione nr. 1376 del 05/06/2014 OGGETTO: L.R. 10/1988 art. 27

Dettagli

vista la Misura 322 del citato PSR, dal titolo Sviluppo e rinnovamento dei villaggi ;

vista la Misura 322 del citato PSR, dal titolo Sviluppo e rinnovamento dei villaggi ; REGIONE PIEMONTE BU19 14/05/2015 Codice A18200 D.D. 27 marzo 2015, n. 756 Reg. (CE) n. 1698/05 - PSR 2007-2013 della Regione Piemonte - Misura 322, Azione B (realizzazione di organici "programmi integrati

Dettagli

Le reti bibliotecarie territoriali in Piemonte, fra conservazione, pubblica lettura, università e ricerca: crisi e nuove opportunità

Le reti bibliotecarie territoriali in Piemonte, fra conservazione, pubblica lettura, università e ricerca: crisi e nuove opportunità Sezione Piemonte Le reti bibliotecarie territoriali in Piemonte, fra conservazione, pubblica lettura, università e ricerca: crisi e nuove opportunità Biblioteca nazionale universitaria Torino, 27 febbraio

Dettagli

Accordo di Rete Musica In REte Scuole medie di 1 grado a indirizzo musicale del Piemonte -

Accordo di Rete Musica In REte Scuole medie di 1 grado a indirizzo musicale del Piemonte - Accordo di Rete Musica In REte Scuole medie di 1 grado a indirizzo musicale del Piemonte - RETE MI-Rè PIEMONTE tra i seguenti soggetti: Le Reti provinciali\territoriali e\o le SMIM (Scuole medie di 1 grado

Dettagli

atteso che il provvedimento di cui al punto precedente prevede la partecipazione dei seguenti Enti:

atteso che il provvedimento di cui al punto precedente prevede la partecipazione dei seguenti Enti: REGIONE PIEMONTE BU39 25/09/2014 Codice DB1111 D.D. 17 giugno 2014, n. 536 Rinnovo dell'atto di Intesa con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'universita' degli Studi di Torino per l'attivita'

Dettagli

Occupazione in Piemonte. Un anno in cifre

Occupazione in Piemonte. Un anno in cifre Un anno in cifre Gli occupati sono stimati nel 2014 in 1.773.000 2.000 in più rispetto all anno precedente Industria 2013 2014 436 436 125 130 Servizi 2013 2014 513 511 648 644 Donne Uomini Agricoltura

Dettagli

I-Torino: Materiali medici 2012/S Avviso di aggiudicazione di appalto. Forniture

I-Torino: Materiali medici 2012/S Avviso di aggiudicazione di appalto. Forniture 1/8 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:271942-2012:text:it:html I-Torino: Materiali medici 2012/S 164-271942 Avviso di aggiudicazione di appalto Forniture Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi Prot. N. 0010160/DA1600 Prot. N. 336/2008/TO Torino, 30 Luglio 2008 Alle imprese artigiane piemontesi Oggetto: AF - L Artigiano in Fiera, 13ª Mostra mercato dell artigianato Fieramilano, 29 novembre /8

Dettagli

ANDAMENTO DELLA CONGIUNTURA IN PIEMONTE: I RISULTATI A CONSUNTIVO PER IL IV TRIMESTRE E L ANNO Marzo 2016

ANDAMENTO DELLA CONGIUNTURA IN PIEMONTE: I RISULTATI A CONSUNTIVO PER IL IV TRIMESTRE E L ANNO Marzo 2016 ANDAMENTO DELLA CONGIUNTURA IN PIEMONTE: I RISULTATI A CONSUNTIVO PER IL IV TRIMESTRE E L ANNO 2015 1 Marzo 2016 La produzione industriale e il clima di fiducia delle imprese in Italia La produzione industriale

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI

PROVINCIA DI VERCELLI PROVINCIA DI VERCELLI Istruzione, Formazione, Lavoro e Politiche Sociali UFFICIO Lavoro DETERMINAZIONE DI IMPEGNO Atto N. 590 N. Mecc. PDET-574-2011 del 28/02/2011 del _1_/ 3 / 2010 OGGETTO DGR 84-12006

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013

REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 Codice DB0803 D.D. 8 ottobre 2013, n. 468 Edilizia Residenziale Pubblica. "Programma casa: 10.000 alloggi entro il 2012" - Secondo biennio - misura AGEVOLATA. Impegno di

Dettagli

A relazione del Presidente Cota: Premesso che:

A relazione del Presidente Cota: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU11 13/03/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 10 febbraio 2014, n. 4-7082 Programma operativo regionale 2007/2013 finanziato dal F.E.S.R. a titolo dell'obiettivo "Competitivita'

Dettagli

- i mutui sono stati stipulati ed erogati dagli Istituti mutuanti in base ai provvedimenti regionali di ammissione a finanziamento.

- i mutui sono stati stipulati ed erogati dagli Istituti mutuanti in base ai provvedimenti regionali di ammissione a finanziamento. REGIONE PIEMONTE BU29 17/07/2014 Codice DB0803 D.D. 29 aprile 2014, n. 295 Contributi L.R. 28/76 ad integrazione della L.R. 16/97 alla Cooperativa Progetto Casa. Spesa complessiva di Euro 34.023,29. Impegno

Dettagli

Considerata La D.G.R. n. 50-2382 del 22.07.2011, con la quale la Regione Piemonte ha approvato l'atto di. copia informatica per consultazione

Considerata La D.G.R. n. 50-2382 del 22.07.2011, con la quale la Regione Piemonte ha approvato l'atto di. copia informatica per consultazione ATTIVITA' PRODUTTIVE - SERVIZI ALLE IMPRESE Determinazione n. 2605 data 29/11/2013 Proposta n. S0205 3638/2013 Oggetto: SERVIZI DI SUPPORTO ALL' IMPRENDITORIALITA' IN CONTINUITA' DEI PERCORSI INTEGRATI

Dettagli

A relazione dell'assessore Quaglia:

A relazione dell'assessore Quaglia: REGIONE PIEMONTE BU52 29/12/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 28 novembre 2011, n. 64-2971 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

verificato che le stesse richieste rientrano nei casi previsti dalle linee di indirizzo per la formazione a domanda individuale, sopra richiamati;

verificato che le stesse richieste rientrano nei casi previsti dalle linee di indirizzo per la formazione a domanda individuale, sopra richiamati; REGIONE PIEMONTE BU27S1 09/07/2015 Codice A11130 D.D. 11 marzo 2015, n. 136 Formazione a Domanda Individuale personale dipendente la Regione Piemonte. Autorizzazioni. Spesa di euro 6.350,00 (cap.106601/2015).

Dettagli

Ai Presidenti, Amministratori Delegati, Consiglieri delle Aziende associate Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere

Ai Presidenti, Amministratori Delegati, Consiglieri delle Aziende associate Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Torino, 11/11/09 Prot. 184 Ai Presidenti, Amministratori Delegati, Consiglieri delle Aziende associate Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Ai Sindaci, Assessori ai Servizi Comunali

Dettagli

IL DIRIGENTE. vista la l.r. 1 dicembre 2014, n. 19 Assestamento al bilancio di previsione per l anno finanziario 2014 e disposizioni finanziarie ;

IL DIRIGENTE. vista la l.r. 1 dicembre 2014, n. 19 Assestamento al bilancio di previsione per l anno finanziario 2014 e disposizioni finanziarie ; REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015 Codice A16190 D.D. 19 dicembre 2014, n. 11 L.r. 19/2009 - spese di investimento in favore degli Enti di gestione delle aree naturali protette regionali per l'anno 2014.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO

BANDO DI CONCORSO REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO BANDO DI CONCORSO Per la locazione di n. 1 alloggio di mq. 66,00 e di 1 alloggio di mq. 68,96 di Edilizia Residenziale Pubblica Agevolata-FIP in VILLADOSSOLA - Via Matteotti n. 16 - e per alloggi che,

Dettagli

Premesso che: - il bando di gara è stato pubblicato nelle forme di legge; - nei termini prescritti sono pervenute le seguenti offerte:

Premesso che: - il bando di gara è stato pubblicato nelle forme di legge; - nei termini prescritti sono pervenute le seguenti offerte: REGIONE PIEMONTE BU17 30/04/2015 Codice A13060 D.D. 26 febbraio 2015, n. 35 Procedura aperta ex artt. 54, 55 D. Lgs. 163/06 s.m.i. per l'affidamento del servizio assicurativo regionale. Aggiudicazione

Dettagli

L Assessore dell Igiene, Sanità e dell Assistenza Sociale

L Assessore dell Igiene, Sanità e dell Assistenza Sociale DELIBERAZIONE N. 9/7 Oggetto: Terzo provvedimento dell esercizio 2005 assunto ai sensi dell art. 35 della Legge 30.03.1981, n. 119 e degli artt. 49 e 63 della L.R. 26.01.1995, n. 5. Trasferimento alle

Dettagli

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nell offerta di cui sopra;

considerato che il Direttore dell Esecuzione del Contratto ha attestato la congruità del prezzo indicato nell offerta di cui sopra; REGIONE PIEMONTE BU44 30/10/2014 Codice DB2101 D.D. 11 giugno 2014, n. 162 Contratto Rep. n. 16208 del 01.06.2011 tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalità VoIP

Dettagli

verificato che le stesse richieste rientrano nei casi previsti dalle linee di indirizzo per la formazione a domanda individuale, sopra richiamati;

verificato che le stesse richieste rientrano nei casi previsti dalle linee di indirizzo per la formazione a domanda individuale, sopra richiamati; REGIONE PIEMONTE BU27S1 09/07/2015 Codice A11130 D.D. 19 marzo 2015, n. 161 Formazione a Domanda Individuale personale dipendente la Regione Piemonte. Autorizzazioni. Spesa di euro 1.517,00 (cap.106601/2015).

Dettagli

L ADOZIONE DEL CONTRATTO DI RETE: LO SCENARIO ATTUALE IN ITALIA. IL BANDO UNIONCAMERE PIEMONTE PER IL SOSTEGNO ALLE RETI D IMPRESA

L ADOZIONE DEL CONTRATTO DI RETE: LO SCENARIO ATTUALE IN ITALIA. IL BANDO UNIONCAMERE PIEMONTE PER IL SOSTEGNO ALLE RETI D IMPRESA L ADOZIONE DEL CONTRATTO DI RETE: LO SCENARIO ATTUALE IN ITALIA. IL BANDO UNIONCAMERE PIEMONTE PER IL SOSTEGNO ALLE RETI D IMPRESA Sarah Bovini Ufficio Studi e Statistica Unioncamere Piemonte Reti d impresa

Dettagli

- nei termini prescritti è pervenuta l offerta della Società PROGRAM di Autonoleggio Fiorentino S.r.l. corrente in Firenze, Via Piantanida n.

- nei termini prescritti è pervenuta l offerta della Società PROGRAM di Autonoleggio Fiorentino S.r.l. corrente in Firenze, Via Piantanida n. REGIONE PIEMONTE BU16 17/04/2014 Codice DB0710 D.D. 14 gennaio 2014, n. 5 Procedura aperta, ex artt. 54, 55, comma 1, D.Lgs. 163/06 s.m.i., art. 28 DIR.2004/18/CE, D.P.R. 207/2010 s.m.i. per il noleggio

Dettagli

ANALISI DEI DATI SULL EDILIZIA ABITATIVA SOCIALE IN PIEMONTE DAL 2004 AL 2011

ANALISI DEI DATI SULL EDILIZIA ABITATIVA SOCIALE IN PIEMONTE DAL 2004 AL 2011 DIREZIONE PROGRAMMAZIONE STRATEGICA, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE ed EDILIZIA ANALISI DEI DATI SULL EDILIZIA ABITATIVA SOCIALE IN PIEMONTE DAL 2004 AL 2011 Elaborazione testi tabelle grafici e cartografie

Dettagli

considerato che la materia sopra citata, rientra nell Area formativa affidata alla società Elea S.p.A.;

considerato che la materia sopra citata, rientra nell Area formativa affidata alla società Elea S.p.A.; REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 Codice DB0711 D.D. 10 ottobre 2013, n. 642 Formazione obiettivo "Scrivere per il web, reputation e relazione digitale, web marketing". Spesa di euro 5.517,18 (cap. 106601/2013)

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU31 02/08/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 12 luglio 2012, n. 28-4145 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE FF SC PATRIMONIO IL RESPONSABILE F.F. SC PATRIMONIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE FF SC PATRIMONIO IL RESPONSABILE F.F. SC PATRIMONIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE FF SC PATRIMONIO 00000124 del 09/02/2015 OGGETTO: ASSEGNAZIONE IN PROPRIETA ATTREZZATURE ALLE ASL E ASO PER L ESPLETAMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE DAL NUOVO PROGETTO BELLI

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ATTIVITA' PRODUTTIVE, RICERCA E INNOVAZIONE

DIREZIONE GENERALE ATTIVITA' PRODUTTIVE, RICERCA E INNOVAZIONE 3073 Identificativo Atto n. 219 DIREZIONE GENERALE ATTIVITA' PRODUTTIVE, RICERCA E INNOVAZIONE "BANDO DI INVITO A PRESENTARE PROGETTI DI COOPERAZIONE SCIENTIFICA E TECNOLOGICA INTERNAZIONALE" EMANATO CON

Dettagli

INDIRIZZI E CRITERI IN ORDINE ALL AMMISSIONE DEI CACCIATORI NEGLI A.T.C. E NEI C.A.

INDIRIZZI E CRITERI IN ORDINE ALL AMMISSIONE DEI CACCIATORI NEGLI A.T.C. E NEI C.A. INDIRIZZI E CRITERI IN ORDINE ALL AMMISSIONE DEI CACCIATORI NEGLI A.T.C. E NEI C.A. ART. 1 - CONFERMA DELL AMMISSIONE 1. I cacciatori residenti nella Regione Piemonte o residenti in altre regioni o all'estero

Dettagli

Formazione obiettivo "Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08". Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014)

Formazione obiettivo Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08. Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014) REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0711 D.D. 17 novembre 2014, n. 627 Formazione obiettivo "Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08". Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014) Visto l art.

Dettagli

MANIFESTAZIONI IN CALENDARIO. Non Competitiva

MANIFESTAZIONI IN CALENDARIO. Non Competitiva lun 31 ago 15 Manifestazione NON Competitiva: Barge di Cappella Nuova (CN) Non Competitiva Organizzazione: Podistica Valle Varaita (CN007) mar 01 set 15 Manifestazione NON Competitiva: Diano d'alba (CN)

Dettagli

ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE

ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE ANAGRAFE AGRICOLA DEL PIEMONTE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE E DELLE RICHIESTE DI VARIAZIONE E CESSAZIONE La presente guida contiene le istruzioni per la compilazione dei moduli per

Dettagli

Osservatorio sull Imprenditoria femminile in provincia di Cuneo 4 edizione. Lunedì 24 novembre 2008 ore 15.00

Osservatorio sull Imprenditoria femminile in provincia di Cuneo 4 edizione. Lunedì 24 novembre 2008 ore 15.00 Osservatorio sull Imprenditoria femminile in provincia di Cuneo 4 edizione Lunedì 24 novembre 2008 ore 15.00 1 L IMPRESA E E FEMMINILE (cfr. L. 215/92) SE: Ditta individuale con titolare donna Società

Dettagli