Capitolo Euro e Dollaro. Mercato Azionario e Materie Prime.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Capitolo Euro e Dollaro. Mercato Azionario e Materie Prime."

Transcript

1 Capitolo Euro e Dollaro. Da quello che vedo e leggo in giro posso affermare che la situazione in Europa e peggiore rispetto agli USA (e qui siamo veramente messi male). L Euro e a mio avviso una bomba ad orologeria pronta ad esplodere. La situazione e destinata a peggiorare prima di aver un miglioramento per via della situazione degli indebitamenti sovrani. Per esempio guardiamo la Grecia, la quale e sparita dalle news da diversi mesi, ma, da quanto mi risulta, la sua grave situazione di indebitamento e praticamente ancora intatta, nonostante le enorme misure di austerity in atto. La realta e che c e un limite a quanto puoi tagliare e risparmiare. La creazione del pacchetto che ha salvato la Grecia e costato all EU molto sia a livello politico che logicamente economico. Salvare altre nazioni dalla bancarotta diventera sempre piu difficile. La ristrutturazione e l eventuale salvataggio della Grecia e di altri membri in difficolta (vedi Irlanda, Portogallo e forse Italia e Spagna) avra un effetto negativo e forte su tutti i mercati mondiali e logicamente l Euro ne paghera le conseguenze. Pensiamo ad una valuta come il valore di un azione in una societa pubblica. In questo caso Euro ed EU oppure Dollaro e USA. Entrambe le realta economiche sono afflitte da grossi debiti pubblici (e privati) ed entrambe le valute sono in uno stato di precario equilibrio. Basta un catalizzatore per far crollare il valore di una o dell altra valuta. Probabilmente l Euro e un po piu a rischio considerando il livello di disoccupazione in molti stati Europei e la mancanza di dinamicita delle economie Europee. Troppe tasse e regolamentazioni mettono uno guinzaglio alle capacita imprenditoriali in Europa e questa mancanza di dinamicita fa pesare l ago della bilancia verso gli USA anche se ripeto la situazione e molto grave anche e ve ne renderete conto di piu leggendo il resto di questo articolo. Mercato Azionario e Materie Prime. Penso che siamo giunti oramai alla fine dei soldi facili ottenibili dalle azioni. Il mercato generalmente parlando appare sempre perfetto o quasi, quando ci avviciniamo al top. Non voglio dire il mercato da qui non puo salire ancora un po ma mi riferisco al rischio che uno si assume quando il mercato e salito gia di un 100% dai minimi e all orizzonte si intravedono le nuvole nere create dagli alti prezzi del petrolio (benzina) dagli enormi indebitamenti pubblici in Europa e in USA e alla fine del QE2. A questo punto, se confronto i rischi potenziali con i potenziali profitti di investimenti nel mercato azionario noto uno sbilanciamento a favore dei fattori negativi. Penso che questo sia un buon momento per liquidare un po di azionario e pensare ad investire in materie prime o in altri investimenti alternativi non correlate con l azionario (anche se una gestione professionale con options su azioni e indici puo trarre vantaggio da un eventuale crollo di Wall Street). Ricordiamoci che le commodities (materie prime) stanno vivendo uno dei piu grandi bull market della storia (come anticipato e proposto ai miei clienti quasi dieci anni fa) mentre l azionario e a un livello piu basso o praticamente uguale rispetto ad una decade fa. Penso che l investitore accorto dovrebbe anticipare la diversificazione del proprio portfolio con materie prime e agire adesso, con il mercato ancora vicino ai massimi e non reagire e diversificare dopo che il mercato ha iniziato una correzione che potrebbe essere violenta e veloce. Se un investitore agisce adesso ha la possibilita di assicurarsi dei guadagni mettendo stops molto strette o liquidando in parte o anche tutto il proprio portfolio di azioni e andando a diversificare in assetti non correlate con le azioni (oppure utilizzando strumenti derivati sull azionario tramite gestioni professionali o via diversificazione con corporate bonds). Vorrei ricordare che non ha importanza quanti profitti avete adesso nel vostro conto.i profitti sono veri solo dopo che avete liquidato le posizioni! Ricordiamoci che i fattori che possono portare ad una nuova recessione sono ancora tutti validi. Sono convinto che il bear market prima o poi riprendera e come ha fatto precedentemente sara un movimento veloce e violento che prendera di sorpresa la maggior parte degli investitori. 1

2 Sara una situazione simile al 2008 quando ben 5 anni di profitti furono distrutti in pochi mesi! Permettetemi di chiedervi se allora, (dopo che vi avevo avvertito alcuni mesi precedente con una analisi simile a questa) siete riusciti ad uscire con un buon guadagno sull azionario e se allora eravate diversificati per abbassare il rischio totale del portofolio. Scommetto che il 90% di voi e rimasto paralizzato durante quei mesi e non ha avuto la forza di uscire vicino al top ma e rimasto con le posizioni aperte fino al bottom della correzione oppure avete deciso di uscire vicino al minimo con perdite o pochissimo guadagno vero? E tipo quando uno va a pattinare sul lago ghiacciato tutto e OK fino a quando il ghiaccio inizia a sciogliersi e uno cade nell acqua. Penso che il mercato azionario rappresenta un lago ghiacciato che va verso la primavera il ghiaccio e molto sottile in questo momento. Quali sono i fattori di pericolo che possono influenzare il mercato azionario? 1) I prezzi del petrolio si sono duplicati negli ultimi due anni. Si abbiamo avuto una correzione nelle ultime sedute ma il prezzo del greggio e ancora troppo alto e per il consumatore i prezzi alla pompa sono devastanti per il bilancio familiare. Forse non tutti sanno che quando il prezzo del petrolio si raddoppia in due anni (e successo solo 5 volte negli ultimi 70 anni) una recessione e dietro l angolo. E successo 4 volte su 5 e l ultima volta che non ha funzionato e stato nel 2005 quando l amministrazione Bush e la FED avevano deciso di creare la bolla speculativa immobiliare e dare credito a cani e porci Non per spaventare nessuno ma storicamente Wall Street ha visto una correzione media di circa un 40% dai massimi prima della entrata ufficiale in recessione. Un altra correlazione da tenere presente e che ad un aumento del 10% del petrolio in un paio di giorni corrisponde una discesa di almeno il 10% nei sei mesi successivi. Un alto costo del greggio e in pratica una tassa in piu sulla produzione e sulla economia in generale. Prima di tutto il costo piu alto dei carburanti per la produzione dei beni e passato o ai consumatori finali con aumenti di prezzi oppure assorbito a livello societario come una diminuzione dei profitti. Secondo, il carburante piu costoso limita la quantita di denaro disponibile per l acquisto di altri beni di consumo e una reazione a catena! Una ripresa economica con il petrolio attorno ai $100 al barile e storicamente impossibile da sostenere. 2) Indebitamento Pubblico (e privato) a livello record in USA e in Europa. L incapacita di risparmiare e il continuo desiderio di vivere al di sopra delle proprie possibilita (sia in USA che in Europa) ha oramai raggiunto livelli insostenibili. Secondo studi del IMF (International Monetary Fund) l attuale trend di indebitamento delle societa piu avanzate e insostenibile e crea un alto rischio per future gravi crisi finanziarie. Il rapporto tra indebitamento pubblico e GDP superera il 100% per la prima volta dai tempi della seconda guerra mondiale. L indebitamento Pubblico degli USA era alla fine del 2010 di oltre 14 trilioni di dollari che rappresenta un aumento del 72% rispetto a 5 anni fa e in Giappone e il doppio della sua economia (5 trilioni di dollari). In Europa siamo in una situazione simile con l EU che e stata costretta a creare dei pacchetti salvataggio per Irlanda e Grecia e con Portogallo e Spagna sull orlo del precipizio. Il 18 Marzo CBO ha ricalcolato il progetto budget proposto da Obama per i prossimi 10 anni concludendo che questo pacchetto costera altri 9.5 trilioni di dollari da aggiungere al debito pubblico. Questi calcoli pero non prevedono una recessione per i prossimi 10 anni E a mio avviso impossibile pensare di aggiungere quasi 10 trilioni al debito nazionale. Il mercato dei bond rischia l implosione in quanto gli stranieri (che posseggono quasi il 50% del debito USA) potrebbe far saltare il sistema. La strada d avanti a noi se non cambia (meno debito) non potra che portare ad una crisi economica ancora piu grande di quella passata. Gli USA se continuano cosi rischiano di diventare insolventi.non si possono piu pensare ad altri QE (Quantitative Easing) perche i rischi associati sono piu alti rispetto ai benefici. Altri importanti stimoli 2

3 comportano il rischio di alta inflazione. Gli USA sono vicini ad un momento cruciale dove e possibile che gli investitori stranieri smettono di comprare debiti del Tesoro o addirittura iniziano a vendere e scaricare i bonds acquistati nel passato. L unico modo per risolvere questo problema dell indebitamento pubblico e iniziare un enorme riduzione delle spese governative e dei benefici sociali. Odio dire una cosa cosi ma e la realta. Rischiamo un collasso e una crisi finanziaria globale. Purtroppo i politici (destra o sinistra non importa) hanno troppi interessi personali in molti di questi programmi governativi e hanno paura di perdere la famosa poltrona se mai decidessero di votare a favore di questi tagli quindi non vedo una soluzione semplice che succedera al mercato azionario se gli investitori istituzionali stranieri iniziano ad abbandonare gli USA? In Europa la situazione del debito pubblico e seria come ben sappiamo. Il flash crash di 1000 punti sul Dow in Maggio era la conseguenza della possibilita che la Grecia diventasse insolvente a causa del debito. Portogallo, Spagna, Irlanda,e Italia sono le prossime candidate..e la Germania e la Francia non sembrano dell idea di aiutare altre nazioni che hanno vissuto al di sopra delle proprie capacita (gestione pessima delle proprie economie e nessun controllo della spesa pubblica). Molte di queste societa in Europa non vogliono neanche pensare ad adattare misure di austerita in cambio di un aiuto (difficile fare rinunce quando ci si e abituati ad un certo standard di servizi) quindi la situazione e molto pericolosa e potrebbe esplodere in qualsiasi momento. Capisco la Germania. Se la loro gestione economica e stata accurata ed hanno controllato i propri budget per quale motivo devono continuare ad aiutare nazioni che hanno mal gestito i propri affari interni? I fattori negative che pesano sull Euro sono gli stessi che pesano sul Dollaro: prezzo alti del petrolio, alta disoccupazione, economie stagnanti. Se combinate queste negative situazioni iniziate a vedere i rischi che esistono nel mercato azionario? Iniziate a capire perche a questo punto ci sono piu rischi che possibilita di guadagni rimanendo investiti nel mercato azionario senza avere una via di uscita ben precisa e un piano di diversificazione (qui entra la mia figura professionale per chi e interessato a consulenze e gestioni alternative)? 3) Il mercato immobiliare e crollato nei mesi scorsi facendo registrare la crescita piu lenta degli ultimi cinquat anni un segnale molto brutto per un mercato che era gia molto debole in partenza. I costruttori stanno tagliando i prezzi delle case nuove e costruiscono case meno costose spingendo i prezzi al ribasso. L ondata di case ripossessate dalle banche e disponibili ad ottimi prezzi ha fatto diminuire i prezzi delle case ancora occupate. Alta disoccupazione, credito difficile da ottenere e l incertezza dell andamento dei prezzi sono fattori che stanno tenendo lontano dal mercato molti potenziali compratori. E come al solito una reazione a catena i prezzi scendono e non c e motivo per costruire nuove case e di conseguenza non vi sono assunzioni nel settore edile. Da notare che di solito il settore delle costruzioni e quello che va meglio durante i forti ricoveri economici. Non pensate che anche questi sono fattori negativi per il mercato azionario? 4) Instabilita' nel Medio Oriente. I continui avvenimenti e conflitti nel medio- oriente creano incertezze e instabilita sui vari mercati. La Libia e sicuramente un area di grande importanza strategica ed e una zona che crea tanto interesse da parte dei media ma il vero problema e l Arabia Saudita e il Bahrain. Con l Arabia che manda truppe in Bahrain per sedare le rivolte, abbiamo visto come ha reagito il prezzo del petrolio in sole tre settimane. Qualsiasi tipo di minaccia alla stabilita della produzione di greggio nella penisola puo avere effetti negative sul mercato azionario e sulle economie mondiali. 5) La fine del QE2. Cosa succedera quando in Giugno il QE2 finira il suo corso? Abbiamo solo un esempio di quello che potrebbe succedere. L anno scorso la FED ha rallentato un QE di circa un 12% (da Aprile a fine Agosto). Questi furono i risultati: The S&P500 crollo da 1217 a L oro fece l opposto schizzando in su da 1140 dollari all oncia 3

4 a Notiamo pero che l oro e salito anche in un momento in cui i tassi d interesse salirono dal 2003 al 2007 (da 1% a 5%) e l oro ando da $300 a $600 all oncia. Il Tesoro USA ha raccolto 293 bilioni di dollari vendendo titoli di stato (solo quest anno) e la FED ha comprato 330 bilioni in Treasury Notes e Bonds. Facciamo due calcoli facili, facili. Quest anno la Fed ha creato il 100% del cash che il Treasury ha raccolto per quest anno! E un trucco e sta funzionando e funzionera fino a quando non funzionera piu..tipo una catena di Sant Antonio (Ponzi scheme). La domanda da porsi e : Chi comprera questi buoni del Tesoro quando la Fed smettera di comprarli??. Bill Gross (che gestisce Pimco, il piu grande fondo bond del mondo) ha detto che se gli USA fossero una societa avrebbe un valore negativo variabile dai 35 a 45 trilioni di dollari! Quando la Fed smettera di comprare i buoni del Tesoro i nodi verranno al pettine. Tanto per capirci Mr. Gross ha venduto tutti i suoi US Treasury e adesso ha iniziato ad andare short US treasury! Che succedera ai tassi d interesse quando la Fed smettera di fare favori? Come pensate che reagira il mercato azionario ad un aumento dei tassi d interesse? Il mercato e salito di oltre il 100% in due anni. E questo un nuovo bull market? Ho paura di no. Rimango della mia idea. Siamo ancora all interno di un bear market principale all interno del quale possiamo avere questi rally o correzioni importanti ma insostenibili. Un bear market secolare dura di media 20 anni e vi sono grandi su e giu ma i guadagni sono praticamente inesistenti. Prova ne e che l S&P 500 e alla fine di Aprile 2011 (1365) e adesso appena piu in alto rispetto ad Aprile 1999 (1335). Concordate che un guadagno di circa il 3% e veramente poco in 11 anni? Se facciamo il confronto con le materie prime notiamo che il Goldman Sachs Commodity Index aveva finite nel 1999 a 194 e alla fine di Marzo 2011 era 710 quello e un movimento del 430% in 11 anni in confronto al ridicolo ritorno generato dall S&P500! Altra considerazione importante: siamo sicuramente in uno dei piu grandi bull market secolari in materie prime. Partendo dal 1792 ci sono stati solo 5 grandi bull markets in commodities (219 anni). La durata media e stata di circa 20 anni e siamo adesso all interno del decimo anno circa del corrente ciclo bull. In pratica da un punto di vista storico siamo solo a meta! Se torniamo con la mente nel 2008 ci rendiamo conto che questo e il piu grande bear market dai tempi della grande depressione e da un punto di vista storico siamo solo a meta! Un rimbalzo anche importante come questo che stiamo vivendo non e sufficiente per dichiarare una vera ripresa economica e lasciarci alle spalle tutti i problemi generati dalle precedenti bolle speculative (Nasdaq, easy credit e boom immobiliare). Le technology e telecommunications stocks che erano state le migliori azioni fino al crollo del Nasdaq sono ancora giu del 60% di media dal loro picco di 11 anni fa e le blue chip growth sono giu del 35% di media. Con tutte queste informazioni non e logico pensare di diversificare il proprio portfolio con strumenti non correlate all azionario quali le materie prime o altri derivati di borsa? Durata media dei cicli bear e ritorni del Dow: 1906/ anni- Dow +1.58% 1929/ anni Dow +1.69% 1966/ anni Dow +1.59% 2000 /??? Non per essere ripetitivo ma il 2008 ha fatto vedere che il bear market e ancora vivo e pronto a colpire. La dimostrazione e la distruzione di 5 anni di profitti in pochi mesi e la piu grande perdita di ricchezza fatta registrare dai tempi della grande depressione. A livello globale si parla di 30 trilioni di dollari vaporizzati in pochi mesi Un mercato bear secolare e caratterizzato proprio da 4

5 questi violenti crolli dopo periodi di apparente ripresa economica. Il mercato si muove su e giu per anni senza pero fare nessun progresso concreto. La durata media e di 18 anni (minimo 16 e max 21) quindi facendo due conti se la storia insegna qualcosa abbiamo ancora da un minimodi 5 anni a potenzialmente 10 anni prima di avere un sana ripresa economica e l inizio di un vero nuovo bull market. Logicamente qualcuno dira che dal 2003 al 2007 e salito tantissimo e cosi anche negli ultimi due anni ma questi sono solo bull markets all interno del ciclo piu importante. Per chi e riuscito a guadagnare in questo periodi i miei complimenti! L investitore medio (quello investito da oltre 10 anni) non penso abbia pero ottenuto dei ritorni particolarmente interessanti anzi penso che la maggior parte delle persone comuni che hanno provato a speculare e fare trading negli ultimi anni vede ancora il proprio portfolio in rosso Se andiamo a vedere quello che successe durante la Grande Depressione vediamo che questi tipi di rally importanti sono stati seguiti da crolli importanti e stesso discorso per nel bear market secolare del Conclusioni finali e previsioni. Nonostante le news negative e l instabilita geo-politica a livello globale penso che il mercato continuera a salire (o per lo meno a non scendere) ancora per diversi mesi. C e troppa liquidita nel sistema e c e una forte volonta politica di mantenere il mercato a galla per mascherare i problemi fondamentali che prima o poi rispunteranno fuori. Non mi piace troppo fare delle previsioni precise di tempo e prezzo ma per questa volta mi sbilancio pensando ad un potenziale target attorno ai 1500 punti (S&P500) entro fine anno con il top probabilmente ad Ottobre Quelle sono le good news..purtroppo se mai arriveremo ai quei livelli, secondo i miei calcoli tecno-fondamentali, il mercato dovrebbe poi crollare (e qui non ho un target di tempo) fino a 900! Nel frattempo potremmo avere un correzione anche seria delle materie prime e in questo caso si presenterebbe una opportunita fantastica per comprare a man bassa le commodities che a causa della limitata produzione e al loro crescente consumo esponenziale non posso che continuare a salire nel lungo periodo. A riguardo delle materie prime faro un articolo analisi appositamente dedicato a loro nei prossimi giorni. Se desiderate contattarmi per commenti e per consulenze professionali (e vincenti) a livello di trading o investimenti alternativi vi prego di visitare il mio sito e di contattarmi via al seguente indirizzo: San Diego, 10 Maggio 2011 Distinti saluti. Luca Facchini Copyright

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Finanza Aziendale Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 1 Argomenti Decisioni di finanziamento e VAN Informazioni e

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

DAILY REPORT 20 Agosto 2014

DAILY REPORT 20 Agosto 2014 DAILY REPORT 20 Agosto 2014 I DATI DELLA GIORNATA PROVE DI TENUTA? Ieri abbiamo esaminato l indice Dax. Per certi versi le dinamiche degli ultimi 2 anni sembrano le stesse, anche se il terreno un tantino

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Ignazio Musu, Università Ca Foscari di Venezia. Mercati finanziari e governo della globalizzazione.

Ignazio Musu, Università Ca Foscari di Venezia. Mercati finanziari e governo della globalizzazione. 1 Ignazio Musu, Università Ca Foscari di Venezia. Mercati finanziari e governo della globalizzazione. Il ruolo della finanza nell economia. La finanza svolge un ruolo essenziale nell economia. Questo ruolo

Dettagli

Diversificato, profittevole, senza rischi. Diamond investment asset.

Diversificato, profittevole, senza rischi. Diamond investment asset. Diversificato, profittevole, senza rischi. Diamond investment asset. Indice Chi Siamo Azienda Conte Diamonds 2 Investire in Diamanti 3 Vantaggi dell investimento in Diamanti 5 Il Diamante. Un investimento

Dettagli

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari

La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari La geopolitica della crisi. Passate esperienze e attuali scenari Appunti del seminario tenuto presso l'università di Trieste - Scienze Internazionali e Diplomatiche di Gorizia - insegnamento di Geografia

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Il presidente della Bundesbank a La Stampa: nei trattati va previsto il crac di uno Stato TONIA MASTROBUONI INVIATA A FRANCOFORTE

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

CHE COS'È UNA BANCA? PARTE 2 Le banche al centro della crisi finanziaria

CHE COS'È UNA BANCA? PARTE 2 Le banche al centro della crisi finanziaria Crisi bancarie L'attività bancaria comporta l'assunzione di rischi L'attività tipica delle banche implica inevitabilmente dei rischi. Anzitutto, se un mutuatario non rimborsa il prestito ricevuto, la banca

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia SCHREBERGARTEN 8 luglio 2015 Questione greca e scontro di civiltà Le città del mondo sono fatte di case, strade, piazze, fabbriche e parchi ma sono anche piene

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercato FX Termini Legali Svizzera: aggiornamenti - Arnaud Masset Difficoltà del Canada e bassi

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Alberto Bartoli Presidente Corso di Studi Ingegneria Informatica Coordinatore Dottorato di Ricerca Ingegneria dell Informazione

Alberto Bartoli Presidente Corso di Studi Ingegneria Informatica Coordinatore Dottorato di Ricerca Ingegneria dell Informazione Alberto Bartoli Presidente Corso di Studi Ingegneria Informatica Coordinatore Dottorato di Ricerca Ingegneria dell Informazione Dipartimento di Elettrotecnica, Elettronica, Informatica Università di Trieste

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco 12/03/2015 Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco Giornalista: Dott.Greco questo bilancio chiude la prima fase del suo impegno sulla società. Qual è il messaggio che arriva al mercato da questi

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Capitolo 5. Il mercato della moneta

Capitolo 5. Il mercato della moneta Capitolo 5 Il mercato della moneta 5.1 Che cosa è moneta In un economia di mercato i beni non si scambiano fra loro, ma si scambiano con moneta: a fronte di un flusso reale di prodotti e di servizi sta

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi Humana comoedia Una riflessione sulla condizione umana oggi Biagio Pittaro HUMANA COMOEDIA Una riflessione sulla condizione umana oggi saggio www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Biagio Pittaro Tutti

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Relazione sull incontro con Massimo Volante Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Il ciclo della vita di una stella (1) Protostella (2b) Nana bruna (2a) Stella (3) Gigante rossa Sono esaurite le

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

In Olanda serricoltori come broker di borsa

In Olanda serricoltori come broker di borsa ORTICOLTURA In Olanda serricoltori come broker di borsa Le importazioni a basso prezzo di energia dalla Germania hanno reso poco redditizia la vendita alla rete, i coltivatori monitorano le quotazioni

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

CONSIGLI NON RICHIESTI A RENZI SU COME RIVOLUZIONARE L EUROPA GERMANIZZATA (Renato Brunetta per Il Foglio )

CONSIGLI NON RICHIESTI A RENZI SU COME RIVOLUZIONARE L EUROPA GERMANIZZATA (Renato Brunetta per Il Foglio ) 944 CONSIGLI NON RICHIESTI A RENZI SU COME RIVOLUZIONARE L EUROPA GERMANIZZATA (Renato Brunetta per Il Foglio ) 8 luglio 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures Manuale operativo Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. MERCATO REGOLAMENTATO DEI FUTURES O FOREX? Vediamo qual è la differenza tra questi due mercati e soprattutto

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

INDICE Capitolo1 Capitolo2 Capitolo3 Capitolo4 Capitolo5 Capitolo6 Capitolo7 Capitolo8 Capitolo9 Capitolo10 Capitolo11 Capitolo12 Capitolo13

INDICE Capitolo1 Capitolo2 Capitolo3 Capitolo4 Capitolo5 Capitolo6 Capitolo7 Capitolo8 Capitolo9 Capitolo10 Capitolo11 Capitolo12 Capitolo13 INDICE Introduzione dell autore 4 Glossario 6 Premessa 7 Capitolo1. La regola d oro dell investimento azionario 8 Capitolo2. Il settore in cui l azienda opera è di gran lunga l elemento più importante

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa Partenariato transatlantico su commercio e investimenti Parte normativa settembre 2013 2 I presidenti Barroso, Van Rompuy e Obama hanno chiarito che la riduzione delle barriere normative al commercio costituisce

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO.

MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO. MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO. di A. Lalomia Premessa Si propongono di seguito venticinque items di Storia da utilizzare per una terza prova su argomenti

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Salvatore Gaziano & Francesco Pilotti I 3 PASSI PER GUADAGNARE AL RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Le basi, le strategie e la psicologia giusta per affrontare con successo il trading online sui

Dettagli

QUELLO CHE LA STORIA (NON) CI INSEGNA

QUELLO CHE LA STORIA (NON) CI INSEGNA 174 OXFAM BRIEFING PAPER SETTEMBRE 2013 Manifestanti contro le misure di austerità a Madrid, maggio 2011. Miguel Parra QUELLO CHE LA STORIA (NON) CI INSEGNA Il vero costo dell austerità e della disuguaglianza

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

ENERGIA PER L ITALIA. A cura di Giovanni Caprara SAGGI BOMPIANI

ENERGIA PER L ITALIA. A cura di Giovanni Caprara SAGGI BOMPIANI ENERGIA PER L ITALIA A cura di Giovanni Caprara SAGGI BOMPIANI 2014 Bompiani / RCS Libri S.p.A. Via Angelo Rizzoli, 8 20132 Milano ISBN 978-88-452-7688-0 Prima edizione Bompiani ottobre 2014 Introduzione

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

Tek divers Con il computer fuori curva di Stefano Ruia Il nostro computer d immersione può essere un compagno fidato anche quando superiamo il limite

Tek divers Con il computer fuori curva di Stefano Ruia Il nostro computer d immersione può essere un compagno fidato anche quando superiamo il limite Tek divers Con il computer fuori curva di Stefano Ruia Il nostro computer d immersione può essere un compagno fidato anche quando superiamo il limite della curva di sicurezza. Nel numero scorso abbiamo

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali Monetario Mercato monetario e mercato finanziario Finanziario Breve termine: 0-18 m. Lungo termine: > 18 m. Impiego liquidità Valuta / banconote / B.o.t. (buoni ordinati del tesoro) C/c (conto corrente)

Dettagli

Rassegna OCSE Sviluppo sostenibile: Interazione tra Economia, Società, Ambiente

Rassegna OCSE Sviluppo sostenibile: Interazione tra Economia, Società, Ambiente OECD Insights Sustainable Development: Linking Economy, Society, environment Summary in Italian Rassegna OCSE Sviluppo sostenibile: Interazione tra Economia, Società, Ambiente Sintesi in italiano L espressione

Dettagli

La mobilità sociale tra Stato e mercato

La mobilità sociale tra Stato e mercato La mobilità sociale tra Stato e mercato di Carlo Lottieri, Università di Siena Nella cultura contemporanea si tende a guardare alla mobilità sociale intesa quale possibilità di ascendere da una posizione

Dettagli

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio?

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Carlo Cosmelli, Dipartimento di Fisica, Sapienza Università di Roma Abbiamo un problema, un grosso

Dettagli

INSEGNANTI ITALIANI: EVOLUZIONE DEMOGRAFICA

INSEGNANTI ITALIANI: EVOLUZIONE DEMOGRAFICA PROGRAMMA EDUCATION INSEGNANTI ITALIANI: EVOLUZIONE DEMOGRAFICA E PREVISIONI DI PENSIONAMENTO Anticipazioni per la stampa dal Rapporto 2009 sulla scuola in Italia della Fondazione Giovanni Agnelli (dicembre

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli