Codice di condotta etica e aziendale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice di condotta etica e aziendale"

Transcript

1 Codice di condotta etica e aziendale Impegno per l Eccellenza sul luogo di lavoro

2 Sommario Lettera del Direttore Generale 2 Eccellenza sul luogo di lavoro e Codice di condotta etica e aziendale di FedEx 3 Comportamento etico e legale 5 Direttive per pari opportunità e contro le molestie 8 Politica delle porte aperte 9 Salute, sicurezza e ambiente 10 Diritti umani 11 Conflitti di interessi 12 Opportunità aziendali 14 Omaggi, intrattenimenti, prestiti o altri favori 15 Pagamenti impropri e tangenti 17 Controlli del commercio internazionale 19 Protezione e utilizzo dei beni e delle informazioni della società 20 Trading su informazioni interne 22 Attività e contributi politici 23 Leggi USA sull antitrust e altre leggi sulla concorrenza 24 Uso di computer e risorse informatiche 25 Rapporti e controlli interni - Conservazione della documentazione 27 Reporting aziendale e divulgazione pubblica di informazioni aziendali 28 Rapporti riguardanti questioni di contabilità, revisione e frodi 29 Segnalazione di abusi - Linea di emergenza di FedEx 30 Eccezioni 32 Attuazione 32 Consiglio conclusivo 33 Codice di condotta etica e aziendale 1

3 Lettera del Direttore Generale In tutto il mondo, il nome FedEx è sinonimo di integrità e affidabilità. La nostra reputazione è un importante valore strategico, spetta a tutti noi proteggerla e migliorarla. Oggigiorno, il valore della nostra immagine aziendale è inestimabile. Siamo da sempre impegnati a rispettare la legge ovunque operiamo e facciamo del nostro meglio per mantenere un alto standard etico sia a livello professionale che personale. A ogni direttore, funzionario e dipendente di FedEx è richiesto il rispetto dei principi definiti in questo Codice di condotta etica e aziendale. Anche agli appaltatori FedEx e agli operatori dei servizi internazionali che operano per conto di FedEx o sotto il marchio FedEx è richiesto di rispettare le parti del Codice che li riguardano. È importante leggere questo Codice e sviluppare una conoscenza pratica dei principi e delle norme che riguardano direttamente il vostro lavoro. Questo Codice non può regolamentare ogni situazione in cui si devono fare delle scelte e prendere delle decisioni. Altre direttive, manuali e opuscoli FedEx sono componenti importanti del nostro programma etico e di conformità e dovrebbero pertanto essere letti insieme al presente Codice. Soprattutto, non esitate a chiedere chiarimenti o consigli al vostro manager, al vostro Referente aziendale o a un avvocato dell Ufficio Legale dell azienda prima di prendere una decisione della quale non siete sicuri. Se avete ragione di credere che si sia verificata una violazione legale o etica, FedEx vi incoraggia a segnalarlo al vostro manager, al Referente aziendale, all Ufficio Legale o al Reparto delle Risorse Umane, utilizzando la FedEx Alert Line. Le direttive di FedEx vietano qualsiasi forma di rappresaglia contro una persona che adempie a questo obbligo. I nostri funzionari, direttori e manager hanno inoltre la responsabilità di promuovere i principi definiti in questo Codice e incoraggiare una cultura in cui una condotta etica sia riconosciuta, valorizzata e fatta propria da tutti i membri del team. Il nostro impegno ad agire in modo corretto dipende dalla vostra capacità di stabilire il tono giusto e di affrontare prontamente violazioni sospette con attenzione e rispetto. Il nostro impegno a mantenere i più alti standard etici e professionali è parte integrante della nostra Purple Promise di rendere straordinaria ogni esperienza con FedEx. Grazie per il tempo che dedicherete alla lettura, comprensione ed applicazione di questo Codice e per il vostro continuo impegno e duro lavoro. Cordialmente, Frederick W. Smith Direttore Generale, Presidente e Amministratore delegato Codice di condotta etica e aziendale 2

4 Eccellenza sul luogo di lavoro e Codice di condotta etica e aziendale di FedEx Il Codice di condotta etica e aziendale di FedEx fornisce linee guida atte a garantire che il nostro comportamento sul lavoro sia etico e confermi la reputazione acquisita da FedEx come uno dei marchi più ammirati al mondo. FedEx è costantemente riconosciuta tra le migliori aziende con cui collaborare sia negli Stati Uniti che a livello internazionale. Mentre il Codice fornisce le direttive per una vasta gamma di situazioni lavorative, gli alti standard che caratterizzano il nostro ambiente di lavoro possono essere riepilogati in pochi semplici principi. Rispetto dei nostri clienti Rispetto dei nostri colleghi Rispetto della nostra azienda Rispetto delle nostre comunità Ascoltiamo i nostri clienti e ricerchiamo costantemente l eccellenza sul luogo di lavoro per soddisfare le esigenze e superare le aspettative dei clienti. Creiamo membri di team altamente motivati ed efficienti promuovendo un luogo di lavoro sicuro che apprezzi la diversità, il lavoro di squadra e la dignità umana. Siamo responsabili del modo in cui le nostre azioni si riflettono sulla reputazione dell azienda e dell utilizzo attento delle risorse aziendali. Favoriamo le comunità in cui operiamo ed agiamo come cittadini del mondo responsabili. Codice di condotta etica e aziendale 3

5 Molte delle disposizioni di questo Codice sono seguite da una o più domande e risposte. Tali domande e risposte spiegano ulteriormente le direttive e rispondono a problemi specifici che possono verificarsi sul lavoro. D: Il Codice è valido per tutti in FedEx? R: Il Codice è valido per ogni direttore, funzionario e dipendente di FedEx Corporation e delle relative consociate in tutto il mondo. Leggere questo Codice unitamente a qualsiasi altra direttiva, manuale od opuscolo di FedEx applicabile al vostro lavoro. La società FedEx per cui lavorate può adottare direttive leggermente differenti da quanto riportato in questo Codice. In una situazione del genere, seguire le direttive più restrittive oppure consultare l Ufficio Legale della vostra azienda. D: Il Codice è valido per gli appaltatori? R: Determinate direttive di questo Codice si applicano agli appaltatori e agli operatori dei servizi internazionali che operano per conto di FedEx o sotto il marchio FedEx ( Appaltatori ) in base a quanto definito all interno dei rispettivi accordi con FedEx e nella misura prevista dalle leggi in vigore. I termini di tali accordi o leggi in vigore prevarranno in caso di conflitto con quanto stabilito dal presente Codice. In tutte le circostanze, gli Appaltatori e il loro personale sono tenuti ad agire in conformità ai massimi standard di etica aziendale e a garantire la conformità a tutte le leggi applicabili. Gli Appaltatori che necessitano di ulteriori informazioni relativamente alle direttive del presente Codice devono indirizzare le proprie domande al rispettivo referente principale presso FedEx ( Referente aziendale ) o all Ufficio Legale. D: Questo Codice è un contratto? R: Il Codice e le direttive in esso descritte non costituiscono un contratto d impiego. Inoltre, nulla di ciò che è contenuto in questo Codice creerà un rapporto di tipo datore di lavoro-dipendente tra FedEx e gli Appaltatori o il loro personale. FedEx non crea alcun diritto contrattuale con la pubblicazione di questo Codice. Le direttive, le linee guida e le relative procedure sono soggette a modifica da parte di FedEx in qualsiasi momento. D: A chi devo rivolgermi in caso di domande sul Codice? R: Le domande relative agli argomenti trattati nel Codice dovrebbero essere indirizzate al vostro manager oppure all Ufficio Legale o il Reparto delle Risorse Umane della vostra azienda. Le persone preposte possono anche fornire ulteriori copie di questo Codice. Per scaricare una copia del Codice, andare all indirizzo corpwide/conduct/code.html o alla sezione della corporate governance del sito Web dei rapporti con gli investitori di FedEx all indirizzo Il Codice di condotta etica e aziendale è valido per tutti in FedEx. Codice di condotta etica e aziendale 4

6 Comportamento etico e legale Un comportamento etico e legale è cruciale e necessario per la continuazione del nostro successo. È necessario rispettare le leggi e le norme relative alla vostra condotta lavorativa. Inoltre, dovete evitare e siete incoraggiati a riferire qualsiasi attività che comporti o che potrebbe avere come conseguenza il coinvolgimento di FedEx in una qualsiasi potenziale pratica illegale. A tale scopo, è necessario che comprendiate le leggi e le norme relative al vostro lavoro e rispettiate i requisiti legali del paese in cui state lavorando. Alcune leggi riguardano tutti, come quelle relative alle pari opportunità d impiego e alla salute e alla sicurezza sul luogo di lavoro. Altre leggi riguardano principalmente dipendenti e Appaltatori in ruoli particolari, come quelle relative al funzionamento delle nostre reti operative, all amministrazione finanziaria e al servizio clienti. Le leggi che governano le nostre attività possono essere complesse, ma ignorare la legge non può essere usata come scusa per il mancato rispetto della stessa. Consultate i vostri manager, il Referente aziendale o l Ufficio Legale della vostra azienda se avete dei dubbi sulle leggi e sulle norme relative al vostro lavoro. Oltre a rispettare la legge, dovete aderire agli standard etici e di altro tipo definiti nel presente Codice. FedEx si impegna costantemente a operare in conformità con i più alti standard etici e di integrità professionale. Dovete sempre dimostrare integrità, responsabilità e condotta professionale inflessibili nell espletamento delle vostre funzioni. Dovete essere onesti e sinceri nei vostri rapporti con i clienti, i funzionari governativi, il pubblico, i fornitori, i concorrenti e i colleghi o Appaltatori, rispettandone i diritti. Non dovete mai trarre un vantaggio non equo a spese di un altra persona tramite manipolazione, occultamento, abuso di informazioni riservate, false dichiarazioni relative a fatti materiali o qualsiasi altra pratica intenzionale di questo tipo. Non dovete partecipare o agevolare alcun comportamento illegale di altre persone. Il presente Codice contiene principi e norme riassunti per argomento e riguardanti la condotta deontologica e personale. Pur affrontando le questioni per noi di maggiore importanza, tenete presente che vi sono altre direttive specifiche che dovete leggere e comprendere. Ad esempio, tra le altre cose, i dipendenti di FedEx Express dovrebbero consultare le direttive contenute nel People Manual. Gli Appaltatori dovrebbero far riferimento ai termini dei propri contratti con FedEx, oltre che alle proprie direttive e procedure interne. È inoltre importante mantenere un rapporto aperto tra dipendenti e manager, avere rapporti produttivi e professionali con i dipendenti di altre aziende FedEx e prendere sempre decisioni ponderate e con integrità. I manager hanno la responsabilità di rispettare il presente Codice e farlo rispettare ai propri dipendenti. Dobbiamo garantire che il nostro comportamento sia legale ed etico sempre, anche se tale rispetto dovesse andare a discapito del nostro business o del profitto a breve termine. Dobbiamo mantenere un comportamento etico e legale nel nostro migliore interesse a lungo termine, per confermare la nostra ottima reputazione di azienda seria e affidabile. Una condotta lavorativa appropriata incoraggia la lealtà dei nostri membri del team, fornitori e clienti, promuovendo un rapporto reciprocamente vantaggioso tra FedEx e le comunità in cui operiamo. Codice di condotta etica e aziendale 5

7 Responsabilità speciali dei manager di FedEx: tutti i manager di FedEx devono avere un forte senso di integrità e comportarsi in modo esemplare e onesto. Se avete un ruolo dirigenziale, avete l ulteriore responsabilità di comportarvi in modo coerente con i principi definiti nel presente Codice. Dovete essere di esempio ai vostri dipendenti poiché le vostre azioni saranno viste ed emulate dai vostri subalterni. Lo stile da voi definito nelle azioni quotidiane è il fattore più importante nel promuovere una cultura in cui i vostri dipendenti agiscano in conformità con i principi definiti nel presente Codice. In qualità di leader, dovete: Accertarvi che i vostri subalterni abbiano letto e compreso il Codice Supervisionare e vigilare adeguatamente per garantire la conformità al Codice nell ambito della vostra area di responsabilità Anticipare, prevenire e rilevare rischi di conformità Riferire e risolvere prontamente ogni violazione o punto debole di conformità, inclusa l adozione di azioni disciplinari adeguate Rispettare costantemente il Codice e le relative direttive e procedure Aiutare i dipendenti che, in buona fede, sollevano problemi o preoccupazioni Accertarvi che nessuno dei vostri dipendenti subisca rappresaglie per aver segnalato una situazione in buona fede D: Abbiamo assunto una persona che in precedenza lavorava per un azienda concorrente. Questa persona è a conoscenza di informazioni riservate e confidenziali sul suo ex datore di lavoro. È corretto che condivida queste informazioni con FedEx? R: No. Le direttive di FedEx proibiscono di rivelare informazioni aziendali riservate, tecniche e confidenziali sul precedente datore di lavoro. Anche se dovessero essere rivelate in maniera accidentale, tali informazioni non possono essere usate. In altre parole, FedEx tratterà le informazioni riservate e confidenziali su altre aziende nello stesso modo in cui si aspetta che ex dipendenti FedEx trattino le nostre informazioni riservate. D: FedEx richiede prestazioni migliori ogni anno e abbiamo la sensazione di essere sempre sotto pressione per ottenere migliori risultati. Questi obblighi per il conseguimento di difficili obiettivi aziendali e finanziari sono in conflitto con gli obblighi definiti nel presente Codice? R: No. Questi obblighi non solo sono compatibili, ma sono direttamente collegati. Agire nel modo giusto per un giusto motivo è sempre un ottimo comportamento aziendale. Gli interessi aziendali non sono mai agevolati da pratiche lavorative illegali o non etiche. La nostra economia di mercato si basa essenzialmente sulla fiducia e FedEx è uno dei marchi più affidabili al mondo. Mantenere i più alti standard etici e professionali è cruciale per conservare questa preziosa fiducia. D: Il mio gruppo in FedEx ha un fornitore di lunga data che abbiamo sempre pagato con un assegno per posta alla sua sede centrale di Scranton, Pennsylvania. Per l ultimo pagamento il fornitore mi ha chiesto di inviargli la cifra con un trasferimento bancario su un conto a nome di un azienda nelle Isole Vergini Britanniche in una banca alle Bahamas. Dovrei avere sospetti? R: Sì. Dovreste avere sospetti se una transazione implica il trasferimento di fondi a o da paesi o entità estranee alla transazione o prive di nessi logici con l altra parte. Le richieste di trasferimento di denaro a terze parti sono un campanello d allarme e devono essere ulteriormente controllate per verificarne la legittimità. Prima di procedere, consultate il vostro manager o l Ufficio Legale aziendale. Codice di condotta etica e aziendale 6

8 Comportamento etico e legale D: Le diverse leggi sono così complicate e riguardano così tanti argomenti, come posso essere certo che non violerò dei cavilli tecnici? Inoltre, come potrei capire tutto questo? Non sono un legale. R: Non rinunciate alla vostra capacità di giudizio. Se il vostro intuito vi dice che qualcosa è sbagliato, chiedete prima di agire. Avete anche l obbligo di comprendere gli aspetti più delicati delle norme che regolano il vostro lavoro. L Ufficio Legale della vostra azienda conosce le direttive scritte in vigore presso la vostra azienda. Non esitate a contattarli nel caso abbiate bisogno di chiarimenti sulle leggi o sugli standard e sulle direttive di FedEx. D: Cosa dovrei fare in caso di conflitto tra una direttiva FedEx e la legge del paese in cui sto lavorando? R: Il nostro scopo e il nostro obbligo è di rispettare tutte le leggi locali e di aderire ai più elevati standard etici e di integrità ovunque nel mondo. Il solo fatto che le leggi di un determinato paese possano essere meno restrittive sotto alcuni aspetti di quelle degli Stati Uniti, non costituisce una scusa per violare le direttive di FedEx e viceversa. I manager FedEx, i Referenti aziendali e l Ufficio Legale della vostra azienda hanno la responsabilità di fornire istruzioni chiare su come gestire qualsiasi conflitto tra una legge o abitudine locale e una direttiva di FedEx. Se scoprite che esiste un conflitto che il vostro manager non ha rilevato, dovete portarlo immediatamente alla sua attenzione. Se avete bisogno di ulteriori istruzioni, contattate l Ufficio Legale della vostra azienda. È essenziale che FedEx sia a conoscenza di eventuali casi in cui le nostre pratiche possano essere in conflitto con i requisiti di legge locali. FedEx difende i più alti standard di integrità e comportamento etico. Codice di condotta etica e aziendale 7

9 Direttive per pari opportunità e contro le molestie La nostra risorsa più preziosa sono le persone. Ci impegniamo a creare un luogo di lavoro in cui le persone vengano rispettate, siano soddisfatte e apprezzate. Le nostre direttive sono concepite per promuovere la correttezza e il rispetto per tutti. Assumiamo, valutiamo e promuoviamo dipendenti e collaboriamo con Appaltatori e fornitori, sulla base delle loro prestazioni. Partendo da questo presupposto, ci aspettiamo che tutti trattino gli altri con dignità e rispetto e non tolleriamo determinati comportamenti. Comportamenti come molestie, violenza, intimidazioni, bullismo e discriminazioni di qualsiasi genere per razza, colore, religione, etnia, sesso, orientamento sessuale, identità di genere, espressione di genere, età, invalidità, stato di veterano di guerra o stato civile (ove applicabile) o qualsiasi altra caratteristica protetta dalle leggi applicabili. Sono proibite avances sessuali indesiderate e altra condotta personale inadeguata. Proibiamo fermamente e non tollereremo alcun tipo di molestie o qualsiasi atto che crei il potenziale per molestie, sia in termini di morale dei singoli dipendenti che in violazione delle leggi applicabili. Siate consapevoli che le molestie possono assumere numerose forme, tra cui avances sessuali, proposte, minacce, condotta minacciosa e contatto fisico indesiderato. Sono considerate molestie anche le situazioni in cui parole, azioni o comportamenti creano un ambiente di lavoro ostile, intimidatorio od offensivo, ad esempio fare commenti, scherzi o gesti di carattere denigratorio. Le direttive di FedEx vietano qualsiasi forma di rappresaglia contro una persona che segnala in buona fede comportamenti inappropriati noti o sospetti. Le nostre direttive sono concepite per promuovere la correttezza e il rispetto per tutti. D: Ritengo di non aver ricevuto una promozione perché il mio manager sa che sto cercando di rimanere incinta. Ho sentito il mio manager dire che quando una donna rimane incinta, questo interferisce inevitabilmente con le prestazioni sul lavoro. C è qualcosa che posso fare? R: Sì. In FedEx, tutte le decisioni correlate all impiego (ad esempio, assunzioni, promozioni, incarichi di lavoro, compensi, disciplina e addestramento) devono essere basate su criteri correlati al lavoro. Dovreste utilizzare le procedure applicabili all interno della vostra società o riferire la situazione al reparto responsabile delle risorse umane dell azienda. È possibile fare una segnalazione anche utilizzando la FedEx Alert Line. D: I miei colleghi di lavoro ironizzano sul mio orientamento sessuale. Devo semplicemente ignorarlo? R: No. FedEx non tollera un tale comportamento. Dovreste segnalarlo immediatamente al vostro manager, al Reparto delle Risorse Umane aziendale oppure utilizzare le procedure di segnalazione della vostra società. È possibile fare una segnalazione anche utilizzando la FedEx Alert Line. Codice di condotta etica e aziendale 8

10 Politica delle porte aperte Siete incoraggiati a comunicare le vostre idee e i vostri dubbi direttamente al management o al Referente aziendale. È importante che parliate prontamente, di modo che le vostre idee o i vostri dubbi vengano presi in considerazione. Lavorare insieme in un atmosfera di fiducia rispetto e collaborazione rende l ambiente di lavoro più produttivo. Se il vostro manager o il Referente aziendale non è in grado di risolvere una questione, oppure se ritenete che il vostro manager o il Referente aziendale sia una parte del problema, potete contattare il Reparto delle Risorse Umane aziendale o chiamare la FedEx Alert Line. D: Ho qualche idea per rendere il mio lavoro più efficiente. Dovrei condividere i miei pensieri con il management? R: Alcune delle nostre migliori idee vengono dai dipendenti che riescono a individuare un modo migliore per svolgere determinate attività. Nel mercato competitivo di oggi, è sempre più importante pensare e agire in base a idee che possono migliorare la nostra efficienza. Anche piccole idee, se applicate a un azienda da molti miliardi di dollari come FedEx, possono portare vantaggi significativi. Non esitate a condividere le vostre idee con altri membri della società. D: Ogni volta che faccio notare dei problemi nel mio reparto, il supervisore mi ignora o non fa nulla. Come posso comunicare se nessuno mi ascolta? R: Per prima cosa, assicuratevi che le vostre comunicazioni siano efficaci. Siate sempre preparati, sappiate cosa volete dire e perché lo dite. Accertatevi che il vostro interlocutore sia pronto ad ascoltare e non sia distratto o preoccupato per altri motivi. Utilizzate un linguaggio semplice e comprensibile e formulate le vostre richieste o suggerimenti in modo positivo. Infine, chiedete una risposta. Assicuratevi che il vostro messaggio venga inviato e ricevuto così come lo intendete. Se ci avete provato e credete sinceramente che le vostre comunicazioni vengano ignorate, allora utilizzate altri mezzi. Informate il Reparto delle Risorse Umane della vostra azienda o il manager del vostro supervisore. Tutti in FedEx vengono incoraggiati a contribuire con i propri pensieri, le proprie idee e azioni per creare un azienda migliore. Ricordate che, per una serie di ragioni diverse, non tutte le idee saranno adottate, ma i suggerimenti sono sempre apprezzati. Le migliori idee spesso vengono dai dipendenti. Codice di condotta etica e aziendale 9

11 Salute, sicurezza e ambiente Ci impegniamo a garantire un luogo di lavoro sicuro, sano e libero da alcool e droghe. Sono proibite tutte le forme di condotta illegale, compresi comportamenti minacciosi o intimidatori, bullismo, aggressioni o violenza di qualsiasi tipo. Tutti i dipendenti sono responsabili di segnalare condizioni di lavoro non sicure, minacce e azioni o situazioni (incluse quelle che coinvolgono fornitori o clienti) potenzialmente violente per il luogo di lavoro. Dovete comprendere e rispettare le leggi e le norme relative a sicurezza, salute e ambiente che riguardano le nostre attività aziendali, oltre a tutte le direttive aziendali correlate. Ci impegniamo inoltre a evitare, un impatto negativo sull ambiente e sulle comunità in cui operiamo. Incoraggiamo anche Appaltatori, fornitori e qualsiasi parte che collabora con noi a rispettare e seguire le leggi e le normative applicabili. Altre risorse: Programma di prevenzione della violenza sul luogo di lavoro D: Nonostante ciò che FedEx dice riguardo alla priorità della sicurezza, il mio manager richiede che io soddisfi obiettivi che possono essere raggiunti soltanto violando le procedure di sicurezza. Ho sollevato la questione con i miei colleghi, ma mi hanno detto di stare buono o potrebbero licenziarmi. Cosa devo fare? R: Le procedure di sicurezza non devono mai essere compromesse. In primo luogo, dovreste discutere la situazione con il vostro manager oppure con il livello di management FedEx successivo. Se non siete a vostro agio con questa procedura o se non riuscite a ottenere l attenzione del management, contattate la FedEx Alert Line o il Reparto delle Risorse Umane o l Ufficio Legale aziendale. FedEx non tollererà alcuna rappresaglia contro dipendenti che sollevano dubbi in buona fede. D: Mi sono infortunato alla schiena sul lavoro, ma non voglio segnalarlo al management perché in parte è colpa mia e perché questo avrebbe un impatto negativo sul record di zero infortuni della mia unità. Cosa devo fare? R: Non dovreste mai ignorare o nascondere un problema. Tutti gli incidenti devono essere segnalati il più presto possibile al management o al vostro Referente aziendale in modo che FedEx possa intraprendere qualsiasi azione sia necessaria per la vostra sicurezza e per prevenire incidenti simili in futuro. Le azioni correttive possono includere modifiche alle procedure di lavoro o una formazione sulla sicurezza aggiuntiva. D: Sono stato scelto per un test antidroga casuale. Non faccio uso di droghe illegali, perciò non ritengo che dovrei essere sottoposto a un controllo. Questo esame non rappresenta una violazione alla mia privacy? R: No. In qualità di fornitori di servizi di trasporto e altri servizi correlati, dobbiamo rispettare i numerosi requisiti di legge che hanno lo scopo di mantenere i nostri dipendenti e luoghi di lavoro liberi da alcol e droghe illegali. Lo scopo è garantire la massima sicurezza ai nostri dipendenti e al pubblico. In determinate circostanze, e nel rispetto della legge, FedEx può sottoporre a esami i propri dipendenti. I nostri esami vengono eseguiti in modo da rispettare la vostra privacy e dignità personale. D: Credo che il mio capo abbia problemi di alcol che interferiscono con il lavoro della mia area. Cosa posso fare? Vorrei davvero essere d aiuto. R: Avete l obbligo di segnalare i vostri sospetti al responsabile del vostro capo oppure al Reparto delle Risorse Umane della vostra azienda. In qualità di fornitori di servizi di trasporto, è cruciale per la sicurezza dei dipendenti e del pubblico che tutti i luoghi di lavoro FedEx siano completamente liberi da alcol e droghe proibite. Segnalando i vostri sospetti ora, non soltanto adempirete al vostro dovere verso FedEx, ma potrete anche aiutare il vostro capo ad affrontare un grave problema. Codice di condotta etica e aziendale 10

12 Diritti umani FedEx si impegna a proteggere e promuovere i diritti umani in tutte le sue attività. FedEx si impegna a proteggere e promuovere i diritti umani in tutte le sue attività. Trattiamo gli altri con rispetto e dignità, incoraggiamo la diversità e le opinioni diverse, garantiamo un ambiente di lavoro sicuro e promuoviamo pari opportunità per tutti. Non tolleriamo molestie, bullismo e discriminazione, uso di manodopera infantile, coatta o forzata e traffico umano per qualsiasi scopo. Ci aspettiamo, inoltre, che tutti i fornitori rispettino questi importanti principi. Codice di condotta etica e aziendale 11

13 Conflitti di interessi Evitate qualsiasi attività o situazione che possa creare un conflitto di interessi, anche solo apparente. Rispettiamo il vostro diritto di gestire i vostri affari e investimenti personali. Al tempo stesso, i dipendenti dovrebbero evitare attività, rapporti o situazioni che presentino un potenziale conflitto tra i propri interessi personali e quelli di FedEx. I dipendenti devono a FedEx la propria lealtà e dovrebbero perciò evitare qualsiasi interesse, investimento o associazione che interferisce con l esercizio indipendente di un giudizio equo nei migliori interessi di FedEx. Inoltre, dovrebbe essere evitata qualsiasi attività o situazione che possa apparentemente creare un conflitto di interessi. In particolare: FedEx opera senza favoritismi. In quest ottica, né voi né alcun membro della vostra famiglia deve avere un interesse diretto o indiretto o un rapporto con una qualsiasi organizzazione (compresi fornitori, clienti o concorrenti di FedEx), che potrebbe verosimilmente influenzare la vostra obiettività e autonomia di giudizio o condotta nell adempiere ai vostri doveri e responsabilità. Escluse circostanze eccezionali in cui possono essere autorizzati accordi particolari, non dovreste mai trovarvi in una posizione tale da influenzare le condizioni d impiego (ad esempio, promozione, incarichi di lavoro, compensi e disciplina) o la valutazione delle prestazioni di un familiare che sia dipendente, Appaltatore, fornitore o agente di FedEx. I dipendenti di FedEx non devono svolgere attività lavorative presso organizzazioni esterne o avere una propria attività imprenditoriale se tale attività può interferire con le mansioni aziendali in FedEx o creare un conflitto di interessi reale o percepito (ad esempio, impiego presso un azienda concorrente, un cliente o un fornitore) con FedEx oppure se tale impiego o attività implica l uso di informazioni riservate di FedEx oppure di proprietà o sistemi basati in FedEx. A meno che non sia stato precedentemente approvato dal Vice Presidente Esecutivo e dal Direttore Finanziario e dal Responsabile della Contabilità di FedEx Corporation, non potete assumere una persona impiegata nei tre anni precedenti da un auditor indipendente di FedEx Corporation (attualmente, Ernst & Young LLP). Ci aspettiamo che non vi poniate intenzionalmente in una posizione che potrebbe creare un conflitto d interessi, anche solo apparente. Se ritenete di poter avere un conflitto d interessi, dovete informare immediatamente il vostro manager e l Ufficio Legale della vostra azienda. Codice di condotta etica e aziendale 12

14 Conflitti di interessi D: Posso assumere mio fratello perché svolga del lavoro a contratto per FedEx se le sue tariffe sono le migliori disponibili? R: No. FedEx in genere vieta di intrattenere rapporti d affari con i familiari dei dipendenti. Indipendentemente dalle tariffe di vostro fratello, FedEx non lo assumerà per svolgere servizi su contratto se dovrà lavorare sotto la vostra supervisione o se avrete una qualche influenza sulla decisione di assunzione. D: Mia figlia sta cercando impiego e ha espresso il suo interesse a lavorare per FedEx. Quali sono le direttive di FedEx in questo caso? R: Se la politica di assunzione presso l azienda FedEx in questione lo permette, vostra figlia può fare domanda d impiego presso FedEx, a condizione che la posizione per cui fa domanda non sia a voi subordinata (e viceversa). La sua domanda sarà valutata in base agli stessi criteri di tutte le altre domande. Non potete utilizzare la vostra influenza o posizione per influenzare il processo di assunzione. D: Mia moglie lavora per un azienda concorrente di FedEx. Questa situazione costituisce un conflitto di interessi? R: No, non necessariamente. In ogni caso, dovreste discutere la situazione con il vostro manager in modo da accertarvi che non vi vengano dati incarichi che possono creare un conflitto di interessi. In nessun caso dovreste rivelare informazioni confidenziali di FedEx a vostra moglie o richiedere a vostra moglie informazioni confidenziali sul suo datore di lavoro. D: Un amico mi ha chiesto di investire in una società che fabbricherà un prodotto che alla fine potrebbe essere venduto a FedEx. Se il mio unico coinvolgimento nella nuova società è finanziario, si tratta di un conflitto di interessi? R: Questo è un potenziale conflitto, in base alla vostra posizione in FedEx, alla capacità di influenzare le decisioni di FedEx in materia di acquisti, all entità del vostro investimento e all importanza di FedEx come futuro cliente della nuova società. Prima di investire dovreste consultare l Ufficio Legale aziendale e il vostro manager e ottenere la loro approvazione scritta. D: Gestisco una piccola attività casalinga per la vendita di cosmetici, principalmente online. Utilizzo il mio computer al lavoro per accedere alle e ai siti Web per la mia attività casalinga e per gestire gli ordini dei miei clienti e uso la fotocopiatrice a colori per fotocopiare i volantini per tale attività. Tuttavia, non lascio mai che questa occupazione interferisca con le mie mansioni in FedEx, quindi non credo che esista un conflitto di interessi. Ho ragione? R: No. Indipendentemente dal fatto che la vostra seconda attività interferisca col vostro lavoro in FedEx, non potete occuparvi di tale attività durante il normale orario di lavoro in FedEx o utilizzare proprietà o sistemi di FedEx (ad esempio, computer e fotocopiatrici). In poche parole, dovete gestire la vostra attività casalinga a casa. Codice di condotta etica e aziendale 13

Ambiente di lavoro improntato al rispetto

Ambiente di lavoro improntato al rispetto Principio: Tutti hanno diritto a un trattamento rispettoso nell ambiente di lavoro 3M. Essere rispettati significa essere trattati in maniera onesta e professionale, valorizzando il talento unico, le esperienze

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

«Ogni società, grande o piccola che sia, ha bisogno di una serie di standard di guida che ne regolino i comportamenti interni ed esterni.

«Ogni società, grande o piccola che sia, ha bisogno di una serie di standard di guida che ne regolino i comportamenti interni ed esterni. «Ogni società, grande o piccola che sia, ha bisogno di una serie di standard di guida che ne regolino i comportamenti interni ed esterni.» Code of Conduct Comunicazione del CEO «Ogni società, grande o

Dettagli

Linee guida di condotta aziendale

Linee guida di condotta aziendale Linee guida di condotta aziendale INTEGRITÀ RISPETTO FIDUCIA RICERCA DELL ECCELLENZA CLIENTI DIPENDENTI PARTNER COMMERCIALI FORNITORI AZIONISTI COMMUNITÀ AMBIENTE SOMMARIO Linee guida di condotta aziendale

Dettagli

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag.

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. CODICE ETICO SOMMARIO Premessa Principi generali Art. I Responsabilità Art. II Lealtà aziendale Art. III Segretezza Art. IV Ambiente di Lavoro, sicurezza Art. V Rapporti commerciali Art. VI Rapporti con

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L.

CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L. CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L. Il presente codice etico (di seguito il Codice Etico ) è stato redatto al fine di assicurare che i principi etici in base ai quali opera Cedam Italia S.r.l. (di seguito

Dettagli

Se avete domande in merito al Codice IDEX di condotta ed etica aziendale o se avete episodi da segnalare, seguite le procedure indicate nel Codice.

Se avete domande in merito al Codice IDEX di condotta ed etica aziendale o se avete episodi da segnalare, seguite le procedure indicate nel Codice. A tutti i dipendenti, dirigenti e direttori IDEX: Al fine di soddisfare e superare le esigenze dei nostri clienti, fornitori, dipendenti e azionisti sono essenziali criteri di comportamento elevati e coerenti,

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

:-) Fare la cosa giusta! Inizia con il leggere la cosa giusta. Philips General Business Principles, La tua guida per agire con integrità

:-) Fare la cosa giusta! Inizia con il leggere la cosa giusta. Philips General Business Principles, La tua guida per agire con integrità General Business Principles Fare la cosa giusta! Inizia con il leggere la cosa giusta :-) Philips General Business Principles, La tua guida per agire con integrità pww.gbp.philips.com June 2014 Abbiamo

Dettagli

Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni

Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni Codice Etico Rev. 03 Versione del 21/01/2013 Approvato della Giunta Esecutiva del 18/02/2013 Ratificato del Consiglio Direttivo entro il

Dettagli

Dichiarazione dei diritti dell uomo

Dichiarazione dei diritti dell uomo Dichiarazione dei diritti dell uomo Politica dei diritti sul posto di lavoro Per noi è importante il rapporto che abbiamo con i nostri dipendenti. Il successo della nostra azienda dipende da ogni singolo

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

Consorzio per le AUTOSTRADE SICILIANE

Consorzio per le AUTOSTRADE SICILIANE Consorzio per le AUTOSTRADE SICILIANE CODICE ETICO E COMPORTAMENTALE PREMESSA Il Consorzio Autostrade Siciliane (CAS), costruisce e gestisce le tratte autostradali nell'ambito regionale siciliano, svolgendo

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 2.1 Principi generali Pag. 2 2.2. Principi di condotta Pag. 2 2.3 Comportamenti non etici Pag. 3 2.3. Principi di trasparenza Pag. 4 3 Relazioni can il personale

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

DICHIARAZIONE ANTICONCUSSIONE E CORRUZIONE RIEPILOGO DELLA POLITICA ANTICONCUSSIONE E CORRUZIONE DI JOHNSON MATTHEY

DICHIARAZIONE ANTICONCUSSIONE E CORRUZIONE RIEPILOGO DELLA POLITICA ANTICONCUSSIONE E CORRUZIONE DI JOHNSON MATTHEY DICHIARAZIONE ANTICONCUSSIONE E CORRUZIONE E RIEPILOGO DELLA POLITICA ANTICONCUSSIONE E CORRUZIONE DI JOHNSON MATTHEY Johnson Matthey ha assunto alcuni impegni contro la concussione e la corruzione che

Dettagli

VimpelCom Ltd. Group. Codice di Condotta

VimpelCom Ltd. Group. Codice di Condotta Group Codice di Condotta Il di VimpelCom delinea le regole di condotta aziendali di VimpelCom unitamente a linee-guida per spiegare come esse si applichino nella pratica a ciascun dipendente VimpelCom.

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

CODICE ETICO. Valori. Visione etica dell impresa-valore aggiunto. Orientamento al cliente. Sviluppo delle persone. Qualità.

CODICE ETICO. Valori. Visione etica dell impresa-valore aggiunto. Orientamento al cliente. Sviluppo delle persone. Qualità. CODICE ETICO Premessa Il presente Codice Etico (di seguito, anche il Codice ) definisce un modello comportamentale i cui principi ispirano ogni attività posta in essere da e nei confronti di Starhotels

Dettagli

Codice Deontologico degli psicologi italiani

Codice Deontologico degli psicologi italiani Codice Deontologico degli psicologi italiani Testo approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine nell adunanza del 27-28 giugno 1997 Capo I - Principi generali Articolo 1 Le regole del presente Codice

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Codice deontologico dell Assistente Sociale

Codice deontologico dell Assistente Sociale Codice deontologico dell Assistente Sociale Approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine Roma, 6 aprile 2002 TITOLO I Definizione e potestà disciplinare 1. Il presente Codice è costituito dai principi

Dettagli

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,)

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,) Norme sulle Responsabilità delle Compagnie Transnazionali ed Altre Imprese Riguardo ai Diritti Umani, Doc. Nazioni Unite E/CN.4/Sub.2/2003/12/Rev. 2 (2003).* Preambolo (La Sotto-Commissione*,) Tenendo

Dettagli

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 NORME GENERALI Art. 1 Validità del regolamento interno Il presente regolamento, derivante dai principi espressi dallo Statuto da cui discende, rappresenta le regole e le concrete

Dettagli

L esperienza irlandese: affrontare l abuso agli anziani

L esperienza irlandese: affrontare l abuso agli anziani L esperienza irlandese: affrontare l abuso agli anziani 2011 Censite 535,595 2021Stimate 909,000 Età 80+ 2.7% della popolazione nel 2011 14% dal 2006 2041-1397,000 7.3% della popolazione nel 2041 La maggior

Dettagli

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse CERVED RATING AGENCY Politica in materia di conflitti di interesse maggio 2014 1 Cerved Rating Agency S.p.A. è specializzata nella valutazione del merito creditizio di imprese non finanziarie di grandi,

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Codice di Condotta Aziendale ed Etica. Luglio 2009

Codice di Condotta Aziendale ed Etica. Luglio 2009 Codice di Condotta Aziendale ed Etica Luglio 2009 Contenuto 3 Messaggio dell'amministratore Delegato di Flextronics 4 La Cultura di Flextronics 5 Introduzione 5 Approvazioni, emendamenti e deroghe 6 Rapida

Dettagli

Approvato dal CdA del 27.06.12

Approvato dal CdA del 27.06.12 CODICE ETICO Approvato dal CdA del 27.06.12 1 1. INTRODUZIONE...4 1.1 La Missione di BIC Lazio SpA...4 1.2 Principi generali...4 1.3 Struttura e adeguamento del Codice Etico...5 2. DESTINATARI DEL CODICE...5

Dettagli

Codice Etico e di Condotta Aziendale. Noi. ci impegnamo

Codice Etico e di Condotta Aziendale. Noi. ci impegnamo Codice Etico e di Condotta Aziendale Noi ci impegnamo La Missione di Bombardier La nostra missione è essere leader mondiali nella produzione di aerei e treni. Ci impegniamo a fornire ai nostri clienti

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti

Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti Discriminazione sul posto di lavoro Quando una persona viene esclusa o trattata peggio delle altre a causa del sesso, della

Dettagli

Vivere nel rispetto dei nostri valori. Il nostro Codice di condotta. Il nostro Codice di condotta 1

Vivere nel rispetto dei nostri valori. Il nostro Codice di condotta. Il nostro Codice di condotta 1 Vivere nel rispetto dei nostri valori Il nostro Codice di condotta Il nostro Codice di condotta 1 La promessa di GSK Mettere i nostri valori al centro di ogni decisione che prendiamo Tutti insieme, noi

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

Modello di organizzazione, gestione e controllo D.Lgs. 231/01 e norme correlate di Nuova Orli S.r.l. CODICE ETICO. Versione n. 1 del 31 maggio 2013

Modello di organizzazione, gestione e controllo D.Lgs. 231/01 e norme correlate di Nuova Orli S.r.l. CODICE ETICO. Versione n. 1 del 31 maggio 2013 Modello di organizzazione, gestione e controllo D.Lgs. 231/01 e norme correlate di Nuova Orli S.r.l. Versione n. 1 del 31 maggio 2013 A tutti i dipendenti e collaboratori Oggetto: diffusione del Codice

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

SER 1 S.p.A. CODICE ETICO ex D. Lgs. 231/2001

SER 1 S.p.A. CODICE ETICO ex D. Lgs. 231/2001 SER 1 S.p.A. CODICE ETICO ex D. Lgs. 231/2001 PREMESSA... 4 DISPOSIZIONI GENERALI... 5 Articolo 1... 5 Ambito di applicazione e Destinatari... 5 Articolo 2... 5 Comunicazione... 5 Articolo 3... 6 Responsabilità...

Dettagli

2) Assenza di discriminazione e parità di trattamento nell ambito professionale

2) Assenza di discriminazione e parità di trattamento nell ambito professionale 2) Assenza di discriminazione e parità di trattamento nell ambito professionale a. Direttiva 2011/98/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 dicembre 2011, relativa a una procedura unica di domanda

Dettagli

Gli Standard hanno lo scopo di:

Gli Standard hanno lo scopo di: STANDARD INTERNAZIONALI PER LA PRATICA PROFESSIONALE DELL INTERNAL AUDITING (STANDARD) Introduzione agli Standard L attività di Internal audit è svolta in contesti giuridici e culturali diversi, all interno

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N.

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. 81/2008 Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato le

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE

PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE PRINCIPIO DI REVISIONE INTERNAZIONALE (ISA) N. 210 ACCORDI RELATIVI AI TERMINI DEGLI INCARICHI DI REVISIONE (In vigore per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

Il Comitato dei Ministri, ai sensi dell'articolo 15.b dello Statuto del Consiglio d'europa,

Il Comitato dei Ministri, ai sensi dell'articolo 15.b dello Statuto del Consiglio d'europa, CONSIGLIO D EUROPA Raccomandazione CM/REC(2014) 3 del Comitato dei Ministri agli Stati Membri relativa ai delinquenti pericolosi (adottata dal Comitato dei Ministri il 19 febbraio 2014 nel corso della

Dettagli

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Etica: valore e concretezza L Etica non è valore astratto ma un modo concreto per proteggere l integrità dei mercati finanziari e rafforzare

Dettagli

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA Pag. 1 di 14 PROCEDURA DI AUDIT REVISIONI 1 19/12/2002 Prima revisione 2 07/01/2004 Seconda revisione 3 11/01/2005 Terza revisione 4 12/01/2006 Quarta revisione 5 09/12/2013 Quinta revisione Adeguamenti

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA AGIRE CON INTEGRITÀ

CODICE DI CONDOTTA AGIRE CON INTEGRITÀ CODICE DI CONDOTTA AGIRE CON INTEGRITÀ PREMESSA GTECH S.p.A. è un'azienda che opera a livello mondiale in un ambiente commerciale complesso e altamente regolamentato. I propri dipendenti vivono e lavorano

Dettagli

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO INTERNAZIONALE, CONCERNENTI LE RELAZIONI AMICHEVOLI E LA COOPERAZIONE FRA GLI STATI, IN CONFORMITÀ CON LA CARTA DELLE NAZIONI UNITE Risoluzione dell Assemblea

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO DEL 1948

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO DEL 1948 DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO DEL 1948 PREAMBOLO Considerato che il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana, e dei loro diritti, uguali ed inalienabili,

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

milieu sul luogo professionnel: Qualche suggerimento per i colleghi

milieu sul luogo professionnel: Qualche suggerimento per i colleghi Problèmes Problemi con d alcool l alcol en milieu sul luogo professionnel: di lavoro Qualche suggerimento per i colleghi Edizione: Dipendenze Svizzera, 2011 Grafica: raschle & kranz, Berna Stampa: Jost

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET Testo elaborato dalla Commissione per i diritti e i doveri in Internet costituita presso la Camera dei deputati (Bozza) PREAMBOLO Internet ha contribuito in maniera

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari UFFICIO DEL SEGRETARIO GENERALE Responsabile Settore Affari del Personale-Anticorruzione-Trasparenza CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO Il

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI. Preambolo

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI. Preambolo Il 10 dicembre 1948, l'assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il cui testo completo è stampato nelle pagine seguenti. Dopo questa solenne

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Divieto di percepire o dare indebitamente denaro o altre utilità

Divieto di percepire o dare indebitamente denaro o altre utilità Divieto di percepire o dare indebitamente denaro o altre utilità Global Policy Funzione Competente: Compliance Data: Dicembre 2014 Unit: Global AML Versione: 3 Indice 1 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.2008) TITOLO

Dettagli

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente»

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Conferenza stampa annuale del 17 giugno 2014 Anne Héritier Lachat, presidente del Consiglio di amministrazione «Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Gentili Signore, egregi Signori, sono ormai trascorsi

Dettagli

REGOLE DI CONDOTTA AMWAY

REGOLE DI CONDOTTA AMWAY REGOLE DI CONDOTTA AMWAY Indice Sezione 1: Introduzione 4 Sezione 2: Glossario dei termini 4 Sezione 3: Diventare un Incaricato 6 Sezione 4: Responsabilità generali degli Incaricati 8 Sezione 5: Ulteriori

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000 Testo originale 0.360.454.1 Accordo tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica italiana relativo alla cooperazione tra le autorità di polizia e doganali Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona?

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Nel Western Australia, la legge permette di redigere una dichiarazione anticipata di trattamento per stabilire quali cure si vogliono

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro

LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro (adottate dall Ente in data 10/06/2014) La Provincia di Cuneo intende promuovere un ambiente di lavoro scevro da qualsiasi tipologia di discriminazione.

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

LE DISCRIMINAZIONI SUI LUOGHI di LAVORO

LE DISCRIMINAZIONI SUI LUOGHI di LAVORO 1 LE DISCRIMINAZIONI SUI LUOGHI di LAVORO Il tema discriminazioni e della promozione delle pari opportunità nei luoghi di lavoro è un argomento di grande attualità perché investe profili di carattere tecnico-

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte;

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte; CAUTELE NELLE TRATTATIVE CON OPERATORI CINESI La Cina rappresenta in genere un partner commerciale ottimo ed affidabile come dimostrato dagli straordinari dati di interscambio di questo Paese con il resto

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Policy. Le nostre persone

Policy. Le nostre persone Policy Le nostre persone Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 28 luglio 2010 LE NOSTRE PERSONE 1. L importanza del fattore umano 3 2. La cultura della pluralità 4 3. La valorizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297)

REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297) REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297) 1) Beneficiari Hanno titolo a richiedere l anticipazione i lavoratori che abbiano maturato almeno

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI COMMISSIONE PARITETICA PER I PRINCIPI DI REVISIONE LA COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI

Dettagli

ACCESSO CIVICO, ACCESSO AGLI ATTI E PROTEZIONE DEI DATI: AMBITO DI RILEVANZA

ACCESSO CIVICO, ACCESSO AGLI ATTI E PROTEZIONE DEI DATI: AMBITO DI RILEVANZA ACCESSO CIVICO, ACCESSO AGLI ATTI E PROTEZIONE DEI DATI: AMBITO DI RILEVANZA L art. 4 della L.P. 4/2014, nel regolamentare (ai commi 2, 3 e 4) la procedura per l esercizio dell accesso civico, ne definisce

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Foglio per gli studenti Domande

Foglio per gli studenti Domande Domande Rispondi Sì o No a ciascuna delle seguenti domande (Rispondi con sincerità. Questo questionario è visto solo da te!): Domande: 1. Hai mai sentito una barzelletta che prendeva in giro una persona

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 9306 LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 Norme per la sicurezza, la qualità e il benessere sul lavoro. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Dettagli

CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE

CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE Un agenda digitale europea RISERVA COMPLEMENTARE Né la Commissione europea né alcuna persona operante a nome della Commissione è responsabile dell uso che possa

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DOMANDE FREQUENTI (FAQ) Per la sua convenienza, le seguenti informazioni sono fornite in italiano. La preghiamo di prender nota che ogni transazione od ulteriore comunicazione verrà condotta solamente

Dettagli