impianti di prima pioggia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "impianti di prima pioggia"

Transcript

1 SHUNT ITALIANA TECHNOLOGY S.r.l. dvsone depurazone acque mpant d prma pogga un futuro per l acqua CAPONAGO (MB) - Va G. Galle, - Tel Fax

2 IMPIANTI DI PRIMA PIOGGIA CONSIDERAZIONI GENERALI L mpanto d prma pogga è orgnaramente nato per soddsfare le rcheste della legge regonale lombarda n 6 del 7 maggo 985, relatva al problema dell nqunamento vecolato dalle acque meteorche d dlavamento, ed è stato d seguto adeguato alle normatve che, n attuazone a quanto rchesto dal D. Lgs n 5, sono state orma emanate da dverse regon. Queste normatve mpongono la separazone acque d prma pogga (defnte come prm mm d precptazone dstrbut unformemente sulla superfce scolante servta dalla rete d drenaggo) da quelle successve. La separazone acque d prma pogga, necessara solo per gl event meteorc separat da un perodo mnmo d tempo ascutto varable, a seconda regon, da 48 a 96 ore, deve essere effettuata tramte vasche d raccolta adeguatamente dmensonate. E qund fondamentale che gl mpant d prma pogga separno un volume d prma pogga defnto ndpendente dalla durata della precptazone. Sono qund da escludere sstem, qual pozzett scolmator, che lmtano la portata scarcata n fognatura, ma non possono controllare l volume scarcato. Il sstema d almentazone vasche deve essere tale che, ndpendentemente dalle caratterstche della precptazone, queste vengano escluse solo a rempmento avvenuto. Sebbene non tutte le normatve emanate rchedano espressamente l trattamento acque d prma pogga frequentemente, alla funzone d separazone, devono essere abbnate anche quelle d decantazone de sold sedmentabl e d separazone per flottazone sostanze leggere. IMPIANTI DI PRIMA PIOGGIA SHUNT Gl mpant d prma pogga SHUNT sono dmensonat per la separazone d un volume d prma pogga corrspondente a prm 5 mm, come generalmente rchesto dalle normatve regonal vgent. Sono costtut da vasche monoblocco prefabbrcate n c.a.v.. per le qual sono possbl due alternatve struttural: vasche tpo Mp dmensonate per un carco dstrbuto d.800 kg/m. Idonee a sopportare carch vecolar legger n transto o l nterramento alla profondtà massme d m; vasche tpo Mc dmensonate per un carco dstrbuto d kg/ m. Idonee anche nel caso n cu gl mpant rsultano per oltre l 50% mmers n falda. Alcun modell consentono d effettuare, oltre alla separazone, anche l trattamento acque d prma pogga. In quest ultmo caso l trattamento è ncentrato sulla rmozone spnta degl nqunant separabl per gravtà, qual sabbe ed, n partcolare, ol mneral ed drocarbur lber. Per queste ultme sostanze, rendment epuratv sono quell prevst da sstem d separazone nella Classe I come defnta dalle Norma EN 858. Lo schema d processo, nella confgurazone che prevede anche l trattamento è qund l seguente: separazone e accumulo acque d prma pogga e sforo acque successve; decantazone sabbe e del materale sedmentable; flottazone sostanze leggere e accumulo sostanze flottate; rlanco acque d prma pogga. L mpanto può essere noltre corredato da: elettropompa d rserva attva con quotaparte quadro elettrco; sstema d chusura a galleggante; paratoa motorzzata per la chusura del bacno dopo la raccolta della prma pogga (quotazone n funzone caratterstche della condotta dametro e fondo tubo). Gl mpant che prevedono anche l trattamento possono noltre essere dotat d un sstema a coalescenza con pacco lamellare e d un sstema d fltrazone fnale con materale oleoassorbente. I CAMPI DI APPLICAZIONE Le stuazon n cu è rchesto l mpego degl mpant d prma pogga sono ndcate dalle specfche normatve regonal. Tpc camp d applcazone sono, ad esempo: pazzal d nsedament ndustral; parchegg scopert e aree adbte alla sosta ed al transto d autovecol; aree d stoccaggo e dstrbuzone d carburant; aree mpermeabl n zone sensbl. Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

3 IMPIANTI DI PRIMA PIOGGIA LA SCELTA DEL MODELLO PIÙ IDONEO Le dverse tpologe mpantstche sono le seguent: Sere TPS-M Quest mpant consentono uncamente la separazone acque d prma pogga da quelle successve; d conseguenza, sono adatt nel caso n cu venga rchesta la sola separazone acque d prma pogga e non l loro trattamento. Sere TPT-M Quest mpant abbnano alla separazone acque d prma pogga anche quelle d decantazone de sold sedmentabl e d separazone per flottazone sostanze leggere. Sono provvst d scomparto per l accumulo sostanze leggere flottate e sono adatt nel caso d superfc scolant non eccessvamente estese per le qual sa rchesta anche la separazone per flottazone sostanze leggere. Sono costtut da un solo monoblocco. Sere TPR-M Quest mpant abbnano alla separazone acque d prma pogga anche quelle d decantazone de sold sedmentabl e d separazone per flottazone sostanze leggere. L mmssone acque avvene dalla soletta e sono adatt anche nel caso d superfc scolant relatvamente estese n quanto, medante l mpego d pù vasche opportunamente collegate, è possble ottenere notevol capactà d accumulo. Questa tpologa d mpanto è dotata d un sstema brevettato per l recupero n automatco, senza presenza d acqua, sostanze leggere flottate. Il sstema consente d semplfcare e d rdurre la frequenza operazon d manutenzone e cost d smaltmento. Sere TPCA-M Questa sere è stata studata per le superfc d notevole estensone ed è donea per condotte d scarco con un dametro fno a 800 mm. Quest mpant abbnano alla separazone acque d prma pogga anche quelle d decantazone de sold sedmentabl e d separazone per flottazone sostanze leggere. Gl mpant sere TPCA-M sono costtut da un monoblocco n cu sono raggruppate le fas d selezone della prma pogga, accumulo e recupero sostanze flottate e rlanco acque al rcettore fnale. La realzzazone della vasca d accumulo, all nterno della quale vene poszonato l monoblocco, deve essere eseguta n cls gettato n opera drettamente dal Commttente. La profondtà d questa vasca determna le caratterstche dmensonal del monoblocco. Questa tpologa d mpanto è dotata del sstema automatco brevettato d raccolta degl drocarbur che consente d semplfcare e d rdurre la frequenza operazon d manutenzone del sstema e cost d smaltmento. Sere TPCB-M Questa sere è stata studata per le superfc d notevole estensone ed è donea per condotte d scarco con un dametro fno a.500 mm. Quest mpant abbnano alla separazone acque d prma pogga anche quelle d decantazone de sold sedmentabl e d separazone per flottazone sostanze leggere. Gl mpant sere TPCM-B sono costtut da due monoblocch: nel prmo sono effettuate le funzon d separazone della prma pogga e sforo d quelle successve; nel secondo sono raggruppate le funzon d accumulo e recupero sostanze flottate e rlanco acque al rcettore fnale. La realzzazone della vasca d accumulo, all nterno della quale vengono poszonat monoblocch, deve essere eseguta n cls gettato n opera drettamente dal Commttente. La profondtà d questa vasca e le caratterstche della condotta determnano le caratterstche dmensonal de monoblocch. Questa tpologa d mpanto è dotata del sstema automatco brevettato d raccolta degl drocarbur che consente d semplfcare e d rdurre la frequenza operazon d manutenzone del sstema e cost d smaltmento. Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

4 sere TPS-M sere TPS-M Impant per Impant la sola per sola separazone acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 50 m per superfc da.000 m a m Vasca tecnologca A 4. Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Pozzetto d accesso alla zona d mmssone e sforo 4. Pozzetto d accesso al comparto d rlanco Gl element e 4 sono da realzzars n opera a cura del Commttente Sup. Vol. Vasche L B H Peso Modello m m n Tpo cm cm cm q.l.000 TPS-Mp 0000-t-5-5 0,0 A TPS-Mp 005-t-5-5, A TPS-Mp 0050-t-5-5,5 A TPS-Mp 0075-t-5-5,8 A TPS-Mp 0000-t-5-5 5,0 A TPS-Mp 005-t-5-5 6, A TPS-Mp 0050-t-5-5 7,5 A TPS-Mp t-5-5 5,0 A TPS-Mp 0055-t-5-5 6, A TPS-Mp t-5-5 7,5 A TPS-Mp t-5-5 8,8 A TPS-Mp t-5-5 0,0 A TPS-Mp 0065-t-5-5, A TPS-Mp t-5-5,5 A Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

5 sere TPS-M sere TPS-M Impant per Impant la sola per sola separazone acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 500 m per superfc da m a.500 m Vasca d accumulo C 5 4 Vasca tecnologca A. Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Pozzetto d accesso alla zona d mmssone e sforo 4. Pozzetto d accesso al comparto d rlanco 5. Pozzetto d accesso alla zona d recupero drocarbur Gl element, 4 e 5 sono da realzzars n opera a cura del Commttente Sup. Vol. Vasche L B H Peso Modello m m n Tpo cm cm cm q.l TPS-Mp t-5-5 7, TPS-Mp t , TPS-Mp t-5-5 4, TPS-Mp t , TPS-Mp t ,5.500 TPS-Mp 050-t ,5.000 TPS-Mp 000-t ,0.500 TPS-Mp 050-t-5-5 6,5.000 TPS-Mp 000-t ,0.500 TPS-Mp 050-t ,5 C A C A C A C A C A C A C A C A C A C A Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

6 sere TPS-M sere TPS-M Impant per Impant la sola per sola separazone acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 500 m per superfc da m 5 Vasca d accumulo C 4 Vasca tecnologca A. Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Pozzetto d accesso alla zona d mmssone e sforo 4. Pozzetto d accesso al comparto d rlanco 5. Pozzetto d accesso alla zona d recupero drocarbur Gl element, 4 e 5 sono da realzzars n opera a cura del Commttente Sup. Vol. Vasche L B H Peso Modello m m n Tpo cm cm cm q.l TPS-Mp 0450-t-5-5 7, TPS-Mp 0500-t , TPS-Mp 0550-t , TPS-Mp 0500-t , TPS-Mp 0550-t , TPS-Mp 0600-t ,0 C C A C C A C C A C C A C C A C C A Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

7 sere sere TPS-M TPS-M sere TPS-M Impant per la sola separazone acque d prma pogga Impant per Impant la sola per sola separazone acque acque d prma d pogga prma pogga POSA IN OPERA POSA IN OPERA Le vasche vengono poste n uno scavo d dmenson tal da accoglere manufatt e con una profondtà che consenta Le vasche collegament vengono poste draulc n uno con scavo la rete d fognara dmenson n ngresso tal da accoglere ed n uscta all mpanto. manufatt e con una profondtà che Il consenta pano d collegament posa deve essere draulc orzzontale, con la rete senza fognara aspertà. n ngresso E suffcente ed n uscta realzzare all mpanto. un basamento realzzato con uno Il pano strato d posa d magrone deve essere o soletta orzzontale, n c.a. gettata senza n aspertà. opera, E lvellato suffcente con uno realzzare strato un d malta basamento d allettamento realzzato e con d sabba uno strato adeguatamente d magrone battuta o soletta e qund c.a. collocare gettata n manufatt opera, lvellato secondo con l dsegno uno strato che d è fornto malta dalla d allettamento Shunt. e d Nel sabba caso adeguatamente d mpant costtut battuta da e qund pù vasche collocare devono manufatt essere secondo realzzat l due dsegno basament che è fornto su due dalla lvell Shunt. sfalsat d 40 cm; Nel caso quello d alla mpant quota costtut nferore da per pù la vasche sola vasca devono d mmssone essere realzzat acque due basament meteorche su e due rlanco lvell sfalsat acque d 40 d prma cm; quello pogga. alla quota nferore per la sola vasca d mmssone acque meteorche e rlanco acque d Dal prma punto pogga. d vsta caratterstche struttural, sono possbl due alternatve: Dal punto d vsta caratterstche struttural, sono possbl due alternatve: mpant tpo TPS-Mp dmensonat per un carco dstrbuto d.800 kg/m. mpant Idone a tpo sopportare TPS-Mp carch dmensonat vecolar per legger un carco n transto dstrbuto o l nterramento d.800 kg/m ad una. profondtà massma d m; Idone a sopportare carch vecolar legger n transto o l nterramento ad mpant tpo TPS-Mc dmensonat per un carco dstrbuto d kg/ m una profondtà massma d m;. Idone mpant anche tpo TPS-Mc nel caso dmensonat n cu gl mpant per un rsultno carco per dstrbuto oltre l 50% d mmers kg/ mn. falda. In entramb Idone anche cas una nel caso maggore n cu portanza, gl mpant se rsultno rchesta, per oltre può essere l 50% mmers ottenuta n medante falda. una soletta superore ntegratva, In entramb gettata cas una n opera, maggore d donee portanza, caratterstche se rchesta, struttural. può essere Le dmenson ottenuta medante n panta una d questa soletta superore dovranno essere ntegratva, tal da gettata superare n opera, d 50 cm d l donee permetro caratterstche vasche struttural. sottostant. Le dmenson n panta d questa dovranno essere Nel caso tal d da mpant superare costtut d 50 cm da pù l permetro vasche, la contnutà vasche draulca sottostant. è ottenuta medante collegament d opportune Nel dmenson caso realzzat mpant costtut n modo da tale pù da vasche, assorbre la contnutà eventual cedment draulca è dfferenzat ottenuta medante vasche. collegament d opportune dmenson Dovranno po realzzat essere n realzzat, modo tale a da cura assorbre del Commttente, eventual cedment torrn d dfferenzat prolunga e le camerette vasche. n corrspondenza Dovranno dell mmssone po essere acque realzzat, meteorche a cura e del del Commttente, comparto d rlanco torrn d prolunga acque d e prma le camerette pogga. n corrspondenza dell mmssone Quest manufatt dovranno acque meteorche essere realzzat e del comparto n modo d rlanco da garantre acque la perfetta d prma tenuta pogga. draulca anche n Quest corrspondenza manufatt della dovranno zona d contatto essere con realzzat la vasca n monoblocco modo da garantre sottostante. la perfetta tenuta draulca anche n corrspondenza S devono qund della esegure zona d gl contatto allaccament con la vasca draulc monoblocco n ngresso sottostante. ed uscta e provvedere alla realzzazone de S cavdott devono tra qund l quadro esegure elettrco gl e allaccament le apparecchature. draulc n ngresso ed uscta e provvedere alla realzzazone de cavdott Sono opportun tra l quadro cavdott elettrco separat e le per apparecchature. la pompa sommergble, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. Sono opportun cavdott separat per la pompa sommergble, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. VOCE DI CAPITOLATO Forntura VOCE DI e CAPITOLATO posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT mod. TPS M. per l rspetto relatve norme della Legge della Regone. Forntura e posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT mod. TPS M. per l rspetto relatve norme della Legge della L mpanto Regone. dovrà garantre la separazone sole acque d prma pogga da quelle precptate successvamente uncamente per gl event meteorc L mpanto ndcat dovrà dalla garantre normatva la separazone e consentre lo sole smaltmento acque d separato prma pogga de due da tp quelle d acque. precptate successvamente uncamente per gl event L mpanto meteorc ndcat è costtuto dalla da normatva vasche monoblocco e consentre a lo forma smaltmento parallelepda, separato comprensve de due tp d d soletta acque. superore ntegrata nella struttura dmensonata per un L mpanto carco d è costtuto kg/m, da realzzate vasche monoblocco n calcestruzzo a forma confezonato parallelepda, con cemento comprensve tpo I d 5,5R soletta Alta superore Resstenza ntegrata a Solfat, nella avente struttura classe dmensonata resstenza per a compressone un carco d mnma kg/m, C45 realzzate (Rck n 45 calcestruzzo N/mm ), classe confezonato d consstenza cemento S4 e classe tpo d I 5,5R esposzone Alta Resstenza XA ambente a Solfat, chmco avente fortemente classe d resstenza aggressvo a (secondo compressone UNI EN mnma 06 ). C45 (Rck 45 N/mm ), classe d consstenza S4 e classe d esposzone XA ambente chmco fortemente aggressvo L armatura (secondo UNI è EN realzzata 06 ). con barre d accao nervate (aderenza mglorata) B450C ad alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M L armatura Norme è realzzata tecnche con per barre le costruzon ) d accao nervate mpegable (aderenza anche come mglorata) FeB44k. B450C ad alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M. L mpermeabltà Norme duratura tecnche a per lqud le costruzon ) deve essere mpegable garantta senza anche mpego come FeB44k. d rvestment ntern. Nel L mpermeabltà caso d pù vasche, duratura la contnutà a lqud deve draulca essere è ottenuta garantta medante senza mpego fnestrature d rvestment d adeguate ntern. dmenson dove la tenuta è garantta con un gunto, costtuto Nel caso d da pù membrana vasche, la n contnutà Hypalon con draulca lemb è annegat ottenuta n medante resna epossdca, fnestrature tale d da adeguate consentre dmenson cedment dove dfferenzal la tenuta anche è garantta pronuncat. con gunto, La costtuto posa n da opera membrana de manufatt n Hypalon dovrà con essere lemb annegat effettuata n su resna sottofondo epossdca, rgdo, tale realzzato da consentre uno cedment strato dfferenzal magrone anche o soletta pronuncat. n c.a. gettata n opera, La posa lvellato n opera con de uno manufatt strato d dovrà malta essere d allettamento effettuata e d su sabba sottofondo adeguatamente rgdo, realzzato battuta. con uno strato d magrone o soletta n c.a. gettata n Ne opera, monoblocch lvellato con sono uno rcavate strato d le malta sezon d allettamento d accumulo e d sabba acque adeguatamente d prma pogga battuta. e rlanco acque d prma pogga. Il sstema prevede l mmssone Ne monoblocch dell acqua sono rcavate superormente le sezon alla d soletta accumulo d copertura. acque d prma pogga e rlanco acque d prma pogga. Il sstema prevede Il l mmssone sstema d dell acqua almentazone superormente vasche alla dovrà soletta essere d copertura. tale che, ndpendentemente dalle caratterstche della precptazone, queste vengano escluse Il sstema solo d a almentazone rempmento avvenuto. vasche dovrà essere tale che, ndpendentemente dalle caratterstche della precptazone, queste vengano L mpanto escluse solo dovrà a rempmento essere dotato avvenuto. d un sstema per l ndvduazone dell nzo e della fne dell evento meteorco ed l funzonamento dovrà essere comandato L mpanto dovrà da un essere quadro dotato elettrco d un con sstema grado d per protezone l ndvduazone IP dotato dell nzo d PLC e per della l mpostazone fne dell evento de temp meteorco e de ed ccl l funzonamento d lavoro. dovrà essere comandato da un quadro elettrco con grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. Va Galle, 0040 Caponago (MB) Va Tel. Va Galle, Galle, Caponago Fax. Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl modfche. L nstallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent. Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

8 sere TPT-M sere TPT-M sere TPT-M Impant per Impant la per la separazone ed ed l l trattamento acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 500 m per superfc da.000 m a m Modell ogn 500 m per superfc da.000 m a m. Tubazone ngresso acque meteorche.. Tubazone sforo ngresso acque acque d meteorche seconda pogga. Tubazone sforo acque d seconda pogga Sstema brevettato d raccolta Sstema drocarbur brevettato d raccolta drocarbur Sup. Vol. Ingresso L B H Peso Modello Sup. m Vol. m Ingresso φ max. cm L cm B cm H Peso q.l Modello.000 m TPT-Mp 0000-t-6-0 5,0 m φ 5 max. 400 cm 60 cm 05 cm 5 q.l TPT-Mp 0000-t t-0-0 5,0 7, TPT-Mp 0050-t t-0-5 0,0 7, TPT-Mp 0000-t t-4-5 0,0, TPT-Mp 0050-t t-5-5,5 5, TPT-Mp 0000-t t-5-5 5,0 7, TPT-Mp 0050-t t-5-5 7,5 0, TPT-Mp t-5-5 0, N.B. Negl mpant SHUNT d trattamento acque d prma pogga, la separazone degl drocarbur N.B. Negl mpant avvene SHUNT prma del d trattamento sollevamento per acque evtare d la prma formazone pogga, d la emulson separazone degl drocarbur avvene prma del sollevamento per evtare la formazone d emulson Va Galle, 0040 Caponago (MB) Tel. SHUNT ITALIANA Fax TECHNOLOGY S.r.l. Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel Fax Le nformazon e dat tecnc rportat Tel sono suscettbl - Fax. modfche L nstallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme - Tutt general drtt vgent. rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

9 sere TPT-M sere TPT-M sere TPT-M Impant per Impant la per la separazone ed ed l l trattamento acque acque d prma d pogga prma pogga POSA IN OPERA POSA IN OPERA Le vasche vengono poste n uno scavo d dmenson tal da accoglere manufatt e con una profondtà che consenta Le vasche collegament vengono poste draulc n uno con scavo la rete d fognara dmenson n ngresso tal da accoglere ed n uscta all mpanto. manufatt e con una profondtà che Il consenta pano d collegament posa deve essere draulc orzzontale, con la rete senza fognara aspertà. n ngresso E suffcente ed n uscta realzzare all mpanto. un basamento realzzato con uno Il pano strato d posa d magrone deve essere o soletta orzzontale, n c.a. gettata senza n aspertà. opera, E lvellato suffcente con uno realzzare strato un d malta basamento d allettamento realzzato e con d sabba uno strato adeguatamente d magrone battuta o soletta e qund c.a. collocare gettata n manufatt opera, lvellato secondo con l dsegno uno strato che d è fornto malta dalla d allettamento Shunt. e d Dal sabba punto adeguatamente d vsta caratterstche battuta e qund struttural, collocare sono manufatt possbl secondo due alternatve: l dsegno che è fornto dalla Shunt. Dal punto mpant d vsta tpo TPT-Mp caratterstche dmensonat struttural, per un carco sono possbl dstrbuto due d alternatve:.800 kg/m. mpant Idone a tpo sopportare TPT-Mp carch dmensonat vecolar per legger un carco n transto dstrbuto o l nterramento d.800 kg/m ad. una profondtà massma d m; Idone mpant a tpo sopportare TPT-Mc carch dmensonat vecolar per legger un carco n transto dstrbuto o l nterramento d kg/ ad m una. profondtà massma d m; Idone mpant anche tpo TPT-Mc nel caso dmensonat n cu gl mpant per un rsultno carco per dstrbuto oltre l 50% d mmers kg/ mn. falda. Idone anche nel caso n cu gl mpant rsultno per oltre l 50% mmers n falda. In entramb cas una maggore portanza, se rchesta, può essere ottenuta medante una soletta superore ntegratva, In entramb gettata cas n una opera, maggore d donee portanza, caratterstche se rchesta, struttural. può essere ottenuta medante una soletta superore ntegratva, Le dmenson gettata n panta n opera, d questo d donee dovranno caratterstche essere tal struttural. da superare d 50 cm l permetro vasche sottostant. Le S devono dmenson qund panta esegure d questo gl allaccament dovranno essere draulc tal n da ngresso superare ed d 50 uscta cm l e permetro provvedere alla vasche realzzazone sottostant. de S cavdott devono tra qund l quadro esegure elettrco gl e allaccament le apparecchature. draulc n ngresso ed uscta e provvedere alla realzzazone de cavdott Sono opportun tra l quadro cavdott elettrco separat e le per apparecchature. la pompa sommergble, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. Sono opportun cavdott separat per la pompa sommergble, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. VOCE DI CAPITOLATO Forntura VOCE DI e CAPITOLATO posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT mod. TPT M per l rspetto relatve norme della Legge della Regone. Forntura e posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT mod. TPT M per l rspetto relatve norme della Legge della L mpanto Regone. dovrà garantre la separazone sole acque d prma pogga da quelle precptate successvamente uncamente per gl event meteorc L mpanto ndcat dovrà garantre dalla normatva la separazone ed effettuarne sole l trattamento acque d prma per pogga la rmozone da quelle degl precptate nqunant successvamente separabl per gravtà, uncamente qual per sabbe gl event ed, n partcolare, meteorc ndcat ol mneral dalla ed normatva drocarbur ed lber. effettuarne l trattamento per la rmozone degl nqunant separabl per gravtà, qual sabbe ed, n L mpanto partcolare, è ol costtuto mneral da ed una drocarbur vasca monoblocco lber. a forma parallelepda, comprensva d soletta superore ntegrata nella struttura dmensonata per L mpanto un carco è costtuto d kg/m da, una realzzata vasca monoblocco n calcestruzzo a forma confezonato parallelepda, con cemento comprensva tpo I d 5,5R soletta Alta superore Resstenza ntegrata a Solfat, nella avente struttura classe dmensonata resstenza a per compressone un carco d mnma kg/mc45, realzzata (Rck 45 n N/mm), calcestruzzo classe confezonato d consstenza S4 cemento e classe tpo d esposzone I 5,5R Alta XA Resstenza ambente a Solfat, chmco avente fortemente classe d aggressvo resstenza a (secondo compressone UNI EN mnma 06 ). C45 (Rck 45 N/mm), classe d consstenza S4 e classe d esposzone XA ambente chmco fortemente aggressvo (secondo L armatura UNI è EN realzzata 06 ). con barre d accao nervate (aderenza mglorata) B450C ad alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M. L armatura Norme è realzzata tecnche con per barre le costruzon ) d accao nervate mpegable (aderenza anche come mglorata) FeB44k. B450C ad alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M L mpermeabltà Norme duratura tecnche a per lqud le costruzon ) deve essere mpegable garantta senza anche mpego come FeB44k. d rvestment ntern. L mpermeabltà La posa n opera duratura del manufatto a lqud dovrà deve essere effettuata garantta su senza sottofondo mpego rgdo, d rvestment realzzato ntern. con uno strato d magrone o soletta n c.a. gettata n La opera, posa lvellato n opera con del uno manufatto strato d dovrà malta d essere allettamento effettuata e d su sabba sottofondo adeguatamente rgdo, realzzato battuta. con uno strato d magrone o soletta n c.a. gettata n opera, Nel monoblocch lvellato con sono uno strato rcavate d malta le sezon d allettamento d mmssone e d sabba acque adeguatamente meteorche battuta. e sforo acque successve a quelle d prma pogga, Nel accumulo monoblocch acque sono d rcavate prma pogga, le sezon flottazone d mmssone sostanze acque leggere, meteorche accumulo e e sforo recupero acque sostanze successve flottate, a quelle rlanco d prma acque pogga, d accumulo prma pogga. acque d prma pogga, flottazone sostanze leggere, accumulo e recupero sostanze flottate, rlanco acque d prma Il sstema pogga. d almentazone della vasca dovrà essere tale che, ndpendentemente dalle caratterstche della precptazone, questa venga esclusa Il solo sstema a rempmento d almentazone avvenuto. della vasca dovrà essere tale che, ndpendentemente dalle caratterstche della precptazone, questa venga esclusa solo La raccolta a rempmento drocarbur avvenuto. separat n un apposto scomparto deve avvenre automatcamente. La L mpanto raccolta dovrà drocarbur essere separat dotato n d un apposto sstema per scomparto l ndvduazone deve avvenre dell nzo automatcamente. e della fne dell evento meteorco ed l funzonamento dovrà essere L mpanto comandato dovrà da un essere quadro dotato elettrco d un con sstema grado d per protezone l ndvduazone IP dotato dell nzo d PLC e per della l mpostazone fne dell evento de temp meteorco e de ed ccl l funzonamento d lavoro. dovrà essere comandato da un quadro elettrco con grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. Va Galle, 0040 Caponago (MB) Va Tel. Va Galle, Galle, Caponago Fax. Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl modfche. L nstallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme Tutt general drtt vgent. rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

10 sere TPR-M sere TPR-M Impant per Impant la separazone per la ed ed l trattamento l acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 50 m per superfc da.000 m a m Vasca tecnologca A Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Pozzetto d accesso alla zona d mmssone e sforo 4. Pozzetto d accesso al comparto d rlanco 5. Pozzetto d accesso alla zona d recupero drocarbur 6. Prolunghe per access alla vasca Gl element, 4, 5 e 6 sono da realzzars n opera a cura del Commttente Sstema brevettato d raccolta e recupero drocarbur Sup. Vol. Vasche L B H Peso Modello m m n Tpo cm cm cm q.l.000 TPR-Mp 0000-t-5-5 5,0 A TPR-Mp 005-t-5-5 6, A TPR-Mp 0050-t-5-5 7,5 A TPR-Mp 0075-t-5-5 8,8 A TPR-Mp t-5-5 0,0 A TPR-Mp 0045-t-5-5, A TPR-Mp t-5-5,5 A TPR-Mp t-5-5,8 A TPR-Mp t-5-5 5,0 A TPR-Mp 0055-t-5-5 6, A TPR-Mp t-5-5 7,5 A TPR-Mp t-5-5 8,8 A N.B. Negl mpant SHUNT d trattamento acque d prma pogga, la separazone degl drocarbur avvene prma del sollevamento per evtare la formazone d emulson Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

11 sere TPR-M sere TPR-M Impant per Impant la separazone per la ed ed l trattamento l acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 500 m per superfc da m a.500 m Vasca tecnologca A. Tubazone ngresso acque meteorche Vasca d mmssone B. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Pozzetto d accesso alla zona d mmssone e sforo 4. Pozzetto d accesso al comparto d rlanco 5. Pozzetto d accesso alla zona d recupero drocarbur 6. Prolunghe per access alla vasca Gl element, 4, 5 e 6 sono da realzzars n opera a cura del Commttente Sup. Vol. Vasche L B H Peso Modello m m n Tpo cm cm cm q.l TPR-Mp t-5-5 0, TPR-Mp t-5-5, TPR-Mp t-5-5 5, TPR-Mp t-5-5 7, TPR-Mp t , TPR-Mp 0050-t-5-5 5,5.000 TPR-Mp 000-t ,0.500 TPR-Mp 050-t ,5.000 TPR-Mp 000-t ,0.500 TPR-Mp 050-t-5-5 6,5 B A B A B A B A B A B A B A B A B A B A Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

12 sere TPR-M sere TPR-M Impant per Impant la separazone per la ed ed l trattamento l acque acque d prma d pogga prma pogga Modell ogn 500 m per superfc da.000 m Vasca tecnologca A Vasca d accumulo C Vasca d mmssone B. Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Pozzetto d accesso alla zona d mmssone e sforo 4. Pozzetto d accesso al comparto d rlanco 5. Pozzetto d accesso alla zona d recupero drocarbur 6. Prolunghe per access alla vasca Gl element, 4, 5 e 6 sono da realzzars n opera a cura del Commttente Sup. Vol. Vasche L B H Peso Modello m m n Tpo cm cm cm q.l.000 TPR-Mp 000-t ,0.500 TPR-Mp 050-t , TPR-Mp 0400-t , TPR-Mp 0050-t ,5.000 TPR-Mp 000-t ,0.500 TPR-Mp 050-t ,5 B C A B C A B C A B C A B C A B C A Va Va Galle, Galle, Caponago Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Tutt Tutt drtt drtt rservat Le Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d d modfche. L nstallazone L stallazone de de prodott deve deve essere essere eseguta eseguta nel nel rspetto rspetto norme norme general general vgent. vgent.

13 sere TPR-M sere TPR-M sere TPR-M Impant per Impant la separazone per la ed ed l trattamento l acque acque d prma d pogga prma pogga POSA IN OPERA Le vasche vengono poste n uno scavo d dmenson POSA IN tal OPERA da accoglere manufatt e con una profondtà che Le consenta vasche collegament vengono poste draulc n uno con scavo la rete d fognara dmenson n ngresso tal da accoglere ed n uscta all mpanto. manufatt e con una profondtà che consenta Il pano d collegament posa deve essere draulc orzzontale, con la rete senza fognara aspertà. n ngresso E suffcente ed n uscta realzzare all mpanto. un basamento realzzato con Il uno pano strato d posa d magrone deve essere o soletta orzzontale, n c.a. gettata senza n aspertà. opera, E lvellato suffcente con uno realzzare strato un d malta basamento d allettamento realzzato e con d uno sabba strato adeguatamente d magrone battuta o soletta e qund c.a. collocare gettata n manufatt opera, lvellato secondo con l dsegno uno strato che d è fornto malta dalla d allettamento Shunt. e d sabba Dal punto adeguatamente d vsta caratterstche battuta e qund struttural, collocare sono manufatt possbl secondo due alternatve: l dsegno che è fornto dalla Shunt. Dal punto mpant d vsta tpo TPR-Mp caratterstche dmensonat struttural, per un carco sono possbl dstrbuto due d alternatve:.800 kg/m. mpant Idone a tpo sopportare TPR-Mp carch dmensonat vecolar per legger un carco n transto dstrbuto o l nterramento d.800 kg/m ad una. profondtà massma d m; Idone mpant a tpo sopportare TPR-Mc carch dmensonat vecolar per legger un carco n transto dstrbuto o l nterramento d kg/ ad m una. profondtà massma d m; Idone mpant anche tpo TPR-Mc nel caso dmensonat n cu gl mpant per un rsultno carco per dstrbuto oltre l 50% d mmers kg/ mn. falda. In entramb Idone anche cas una nel caso maggore n cu portanza, gl mpant se rsultno rchesta, per oltre può essere l 50% mmers ottenuta n medante falda. una soletta superore In ntegratva, entramb gettata cas una n opera, maggore d donee portanza, caratterstche se rchesta, struttural. può essere Le dmenson ottenuta medante n panta una d questa soletta superore dovranno ntegratva, essere tal da gettata superare n opera, d 50 cm d l donee permetro caratterstche vasche struttural. sottostant. Le dmenson n panta d questa dovranno Nel essere caso tal d da mpant superare costtut d 50 cm da pù l permetro vasche, la contnutà vasche draulca sottostant. è ottenuta medante collegament d opportune dmenson Nel caso realzzat mpant costtut n modo da tale pù da vasche, assorbre la contnutà eventual cedment draulca è dfferenzat ottenuta medante vasche. collegament d opportune Dovranno dmenson po realzzat essere n realzzat, modo tale a da cura assorbre del Commttente, eventual cedment torrn dfferenzat prolunga e le camerette vasche. n corrspondenza dell mmssone Dovranno po essere acque realzzat, meteorche, a cura del Commttente, comparto d raccolta torrn del d prolunga materale e flottato le camerette e del comparto n corrspondenza d rlanco dell mmssone acque d prma pogga. acque meteorche, Quest manufatt del comparto dovranno d essere raccolta realzzat del materale n modo flottato da garantre e del comparto la perfetta d rlanco tenuta draulca acque anche d prma n corrspondenza pogga. Quest della manufatt zona d dovranno contatto con essere la vasca realzzat monoblocco n modo sottostante. da garantre la perfetta tenuta Inoltre, draulca nel anche caso n d corrspondenza mpant dotat d della due zona elettropompe d contatto d con rlanco vasca monoblocco acque trattate, sottostante. se è prevsta una tubazone d Inoltre, mandata nel caso unca d a mpant valle dell mpanto, dotat d due elettropompe dovrà essere d realzzato rlanco n opera, acque a trattate, cura del se Commttente, è prevsta una un tubazone doneo pozzetto d mandata per unca l nstallazone a valle dell mpanto, degl organ d dovrà ntercettazone essere realzzato e rtegno n (valvole opera, e a saracnesche cura del Commttente, non fornte). un doneo S pozzetto devono per qund l nstallazone esegure degl allaccament organ d ntercettazone draulc ngresso e rtegno ed (valvole uscta e e saracnesche provvedere non alla fornte). realzzazone de cavdott S devono tra qund l quadro esegure elettrco gl e allaccament le apparecchature. draulc Sono n ngresso opportun ed cavdott uscta e separat provvedere per le alla pompe realzzazone sommergbl, de le cavdott sonde tra d lvello l quadro e l sensore elettrco d e le precptazone. apparecchature. Sono opportun cavdott separat per le pompe sommergbl, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. VOCE DI CAPITOLATO VOCE Forntura DI e CAPITOLATO posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT mod. TPR M per l rspetto relatve norme della Legge della Forntura Regone.. e posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT mod. TPR M per l rspetto relatve norme della Legge della Regone.. L mpanto deve garantre la separazone sole acque d prma pogga da quelle precptate successvamente uncamente per gl event L mpanto meteorc ndcat deve garantre dalla normatva la separazone ed effettuarne sole l acque trattamento d prma per pogga la rmozone da quelle degl precptate nqunant successvamente separabl per gravtà, uncamente qual per sabbe gl event ed, n meteorc partcolare, ndcat ol mneral dalla ed normatva drocarbur ed lber. effettuarne l trattamento per la rmozone degl nqunant separabl per gravtà, qual sabbe ed, n partcolare, L mpanto è ol costtuto mneral da ed vasche drocarbur monoblocco lber. a forma parallelepda, comprensve d soletta superore ntegrata nella struttura dmensonata per L mpanto un carco d è costtuto kg/m, da realzzate vasche monoblocco n calcestruzzo a forma confezonato parallelepda, con cemento comprensve tpo I d 5,5R soletta Alta superore Resstenza ntegrata a Solfat, nella avente struttura classe dmensonata resstenza per a compressone un carco d mnma kg/m, C45 realzzate (Rck n 45 calcestruzzo N/mm), classe confezonato d consstenza cemento S4 e classe tpo d I 5,5R esposzone Alta Resstenza XA ambente a Solfat, chmco avente fortemente classe d resstenza aggressvo a (secondo compressone UNI EN mnma 06 ). C45 (Rck 45 N/mm), classe d consstenza S4 e classe d esposzone XA ambente chmco fortemente aggressvo (secondo L armatura UNI è EN realzzata 06 ). con barre d accao nervate (aderenza mglorata) B450C ad alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M L armatura Norme è realzzata tecnche con per barre le costruzon ) d accao nervate mpegable (aderenza anche come mglorata) FeB44k. B450C ad alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M. L mpermeabltà Norme duratura tecnche a per lqud le costruzon ) deve essere mpegable garantta senza anche mpego come FeB44k. d rvestment ntern. Nel L mpermeabltà caso d pù vasche, duratura la contnutà a lqud deve draulca essere è ottenuta garantta medante senza mpego fnestrature d rvestment d adeguate ntern. dmenson dove la tenuta è garantta con un gunto, costtuto Nel caso d da pù membrana vasche, la n contnutà Hypalon con draulca lemb è annegat ottenuta n medante resna epossdca, fnestrature tale d da adeguate consentre dmenson cedment dove dfferenzal la tenuta anche è garantta pronuncat con un gunto, La costtuto posa n da opera membrana de manufatt n Hypalon deve con essere lemb effettuata annegat n su resna sottofondo epossdca, rgdo, tale realzzato da consentre uno cedment strato dfferenzal magrone anche o soletta pronuncat n c.a. gettata n opera, La posa lvellato n opera con de uno manufatt strato d deve malta essere d allettamento effettuata e su d sabba sottofondo adeguatamente rgdo, realzzato battuta. con uno strato d magrone o soletta n c.a. gettata n Ne opera, monoblocch lvellato con sono uno rcavate strato d le malta sezon d d allettamento accumulo e d sabba acque d adeguatamente prma pogga, battuta. flottazone sostanze leggere, accumulo e recupero sostanze Ne monoblocch flottate, sono rlanco rcavate acque le sezon d prma d accumulo pogga. Il sstema acque prevede d prma l mmssone pogga, flottazone dell acqua superormente sostanze leggere, alla soletta accumulo d copertura. e recupero Il sostanze sstema flottate, d almentazone rlanco acque vasche d prma dovrà pogga. essere Il tale sstema che, prevede ndpendentemente l mmssone dalle dell acqua caratterstche superormente della precptazone, alla soletta d copertura. queste vengano escluse Il sstema solo d a almentazone rempmento avvenuto. vasche dovrà essere tale che, ndpendentemente dalle caratterstche della precptazone, queste vengano L mpanto escluse solo dovrà a rempmento essere dotato avvenuto. d un sstema per l ndvduazone dell nzo e della fne dell evento meteorco ed l funzonamento dovrà essere comandato L mpanto dovrà da un essere quadro dotato elettrco d un con sstema grado d per protezone l ndvduazone IP dotato dell nzo d PLC e per della l mpostazone fne dell evento de temp meteorco e de ed ccl l funzonamento d lavoro. dovrà essere comandato da un quadro elettrco con grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. SHUNT Va Galle, ITALIANA 0040 Caponago TECHNOLOGY (MB) S.r.l. Va Va Tel. Galle, Galle, Caponago Fax. Caponago (MB) (MB) Tel. Tel Fax Fax Le nformazon e dat tecnc rportat - - Tutt drtt sono suscettbl modfche. L nstallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme Tutt general drtt vgent. rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

14 sere TPCA-M sere TPCA-M sere TPCA-M Modell per superfc d notevole estensone. Modell Dametro per superfc massmo d d notevole ngresso estensone. 800 mm Monoblocco d Dametro massmo d ngresso 800 mm mmssone, trattamento Monoblocco e rlanco d mmssone, trattamento e rlanco Vasca d accumulo Vasca d accumulo. Tubazone ngresso acque meteorche.. Tubazone sforo ngresso acque acque d meteorche seconda pogga.. Rlanco Tubazone acque sforo d prma acque pogga d seconda pogga. Rlanco acque d prma pogga La vasca d accumulo è da realzzars n opera a cura del Commttente La vasca d accumulo è da realzzars n opera a cura del Commttente Monoblocco d mmssone, trattamento Monoblocco e rlanco d mmssone, trattamento e rlanco \ \ Vasca d accumulo Vasca d accumulo Sstema brevettato d raccolta e Sstema recupero brevettato d drocarbur raccolta e recupero drocarbur Caratterstche dmensonal del L B H monoblocco Caratterstche dmensonal del cm L cm B cm H monoblocco n funzone cm n funzone cm n funzone cm Immssone, trattamento e rlanco caratterstche della caratterstche della caratterstche del n funzone condotta n funzone condotta n funzone bacno Immssone, trattamento e rlanco caratterstche della caratterstche della caratterstche del condotta condotta bacno N.B. Negl mpant SHUNT d trattamento acque d prma pogga, la separazone degl N.B. drocarbur Negl mpant avvene SHUNT prma del d trattamento sollevamento per acque evtare d la prma formazone pogga, d la emulson separazone degl drocarbur avvene prma del sollevamento per evtare la formazone d emulson SHUNT Va Galle, ITALIANA 0040 Caponago TECHNOLOGY (MB) S.r.l. Va Tel. Galle, Caponago Fax (MB) Tel. Va Fax Galle, 0040 Caponago (MB) Tel Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

15 sere TPCA-M sere TPCA-M sere TPCA-M POSA IN OPERA Il monoblocco deve essere poszonato, secondo POSA l dsegno IN OPERA fornto dalla Shunt, nella vasca d accumulo acque d prma pogga, realzzata n opera a cura del Commttente e dmensonata n funzone de volum d acqua Il monoblocco meteorca deve da separare. essere poszonato, secondo l dsegno fornto dalla Shunt, nella vasca d accumulo acque d prma pogga, realzzata n opera a cura del Commttente e dmensonata n funzone de volum d Il monoblocco deve essere collocato drettamente sul fondo della vasca ed n modo da consentre l acqua meteorca da separare. collegamento alle tubazon d mmssone acque meteorche e d sforo acque successve. Il monoblocco deve essere collocato drettamente sul fondo della vasca ed n modo da consentre l La vasca d accumulo potrà essere a celo aperto o coperta. collegamento alle tubazon d mmssone acque meteorche e d sforo acque successve. In quest ultmo caso la soletta d copertura potrà essere realzzata a lvello dell estradosso della tubazone d La vasca d accumulo potrà essere a celo aperto o coperta. arrvo acque meteorche, oppure n corrspondenza della soletta superore del monoblocco a lvello del In pano quest ultmo d calpesto. caso la soletta d copertura potrà essere realzzata a lvello dell estradosso della tubazone d arrvo acque meteorche, oppure n corrspondenza della soletta superore del monoblocco a lvello del Dovrà essere prevsta un apertura superore d almeno 50x00 cm n corrspondenza del monoblocco per pano d calpesto. consentrne un agevole posa. Dovrà essere prevsta un apertura superore d almeno 50x00 cm n corrspondenza del monoblocco per Dal punto d vsta caratterstche struttural, sono possbl due alternatve: consentrne un agevole posa. Dal punto mpanto d vsta tpo TPCA-Mp, caratterstche costtuto struttural, da un manufatto sono possbl dmensonato due alternatve: per.800 kg/m (carco dstrbuto); mpanto mpanto tpo tpo TPCA-Mc, TPCA-Mp, costtuto costtuto da da un un manufatto manufatto dmensonato dmensonato per per kg/m kg/m (carco (carco dstrbuto). dstrbuto); Una volta collocato l monoblocco s devono esegure gl allaccament draulc n ngresso mpanto tpo TPCA-Mc, costtuto da un manufatto dmensonato per kg/m ed uscta. (carco dstrbuto). Il collegamento con le tubazon d mmssone acque meteorche e d sforo acque successve, Una volta collocato l monoblocco s devono esegure gl allaccament draulc n ngresso ed uscta. esterne al bacno d accumulo, dovrà garantre la perfetta tenuta draulca. Il collegamento con le tubazon d mmssone acque meteorche e d sforo acque successve, Inoltre, nel caso d mpant dotat d due elettropompe d rlanco acque trattate, se è prevsta una tubazone esterne al bacno d accumulo, dovrà garantre la perfetta tenuta draulca. d mandata unca a valle dell mpanto, dovrà essere realzzato n opera a cura del Commttente, esternamente alla Inoltre, vasca nel d caso accumulo, d mpant un dotat doneo d pozzetto due elettropompe per l nstallazone d rlanco degl organ acque d trattate, ntercettazone se è prevsta e rtegno una (valvole tubazone e saracnesche d mandata unca non fornte). a valle dell mpanto, dovrà essere realzzato n opera a cura del Commttente, esternamente alla vasca d accumulo, un doneo pozzetto per l nstallazone degl organ d ntercettazone e rtegno (valvole e S deve provvedere alla posa de cavdott tra l quadro elettrco e le apparecchature. Sono opportun cavdott saracnesche non fornte). separat per le pompe sommergbl, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. S deve provvedere alla posa de cavdott tra l quadro elettrco e le apparecchature. Sono opportun cavdott separat per le pompe sommergbl, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. VOCE DI CAPITOLATO Forntura e posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT sere TPCA M per l rspetto relatve norme della Legge della VOCE Regone.. DI CAPITOLATO Forntura L mpanto e è posa costtuto n opera da una d mpanto vasca monoblocco d prma pogga a forma tpo parallelepda SHUNT sere a svluppo TPCA M vertcale, per l comprensva rspetto d relatve soletta norme superore della ntegrata Legge nella della struttura Regone.. dmensonata per un carco d kg/m, realzzata n calcestruzzo confezonato con cemento tpo I 5,5R Alta Resstenza a Solfat, avente L mpanto classe è costtuto d resstenza da una a compressone vasca monoblocco mnma a forma C45 (Rck parallelepda 45 N/mm), a svluppo classe vertcale, d consstenza comprensva S4 e classe d soletta d esposzone superore XA ntegrata ambente nella chmco struttura fortemente dmensonata aggressvo per un carco (secondo d UNI kg/m EN 06 )., realzzata n calcestruzzo confezonato con cemento tpo I 5,5R Alta Resstenza a Solfat, avente L armatura classe è realzzata d resstenza con a barre compressone d accao mnma nervate C45 (aderenza (Rck mglorata) 45 N/mm), B450C classe ad d alta consstenza duttltà S4 per e zone classe ssmche d esposzone (n conformtà XA ambente al D.M. chmco fortemente Norme tecnche aggressvo per le (secondo costruzon ) UNI mpegable EN 06 ). anche come FeB44k. L armatura L mpermeabltà è realzzata duratura con a lqud barre d deve accao essere nervate garantta (aderenza senza mpego mglorata) d rvestment B450C ad ntern. alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M Nel monoblocco Norme sono tecnche rcavate per le le costruzon ) sezon d selezone mpegable anche acque come d prma FeB44k. pogga, accumulo e recupero sostanze flottate, rlanco L mpermeabltà acque d prma pogga. duratura a lqud deve essere garantta senza mpego d rvestment ntern. Nel L mpanto monoblocco dovrà sono essere rcavate nstallato le n sezon una bacno d selezone d accumulo acque acque d prma d prma pogga, pogga accumulo da realzzars e recupero n cls gettato. sostanze flottate, rlanco acque Il volume d prma utle del pogga. bacno, al netto d una zona nferore per l acculo de fangh decantat, dovrà essere uguale a quello rchesto dalla normatva L mpanto vgente e dovrà le modaltà essere nstallato d mmssone n una bacno acque d accumulo meteorche acque dovranno d prma essere pogga tal da che, realzzars ndpendentemente cls gettato. dalle caratterstche della Il precptazone, volume utle del l bacno, d al raccolta netto d una acque zona nferore d prma pogga per l acculo venga de escluse fangh solo decantat, a rempmento dovrà essere avvenuto. uguale a quello rchesto dalla normatva vgente Il sstema e deve le modaltà garantre d la mmssone separazone acque sole acque meteorche d prma dovranno pogga da essere quelle tal precptate che, ndpendentemente successvamente dalle uncamente caratterstche per gl event della precptazone, meteorc ndcat l bacno dalla d normatva raccolta ed effettuarne acque d prma l trattamento pogga venga per escluse la rmozone solo a rempmento degl nqunant avvenuto. separabl per gravtà, qual sabbe ed, n Il partcolare, sstema deve ol mneral garantre ed la drocarbur separazone lber. sole acque d prma pogga da quelle precptate successvamente uncamente per gl event meteorc L mpanto ndcat dovrà essere dalla normatva dotato d un ed sstema effettuarne per l ndvduazone l trattamento dell nzo per la rmozone e della fne degl dell evento nqunant meteorco separabl ed per l funzonamento gravtà, qual sabbe dovrà essere ed, n partcolare, comandato da ol un mneral quadro ed elettrco drocarbur con lber. grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. L mpanto dovrà essere dotato d un sstema per l ndvduazone dell nzo e della fne dell evento meteorco ed l funzonamento dovrà essere comandato da un quadro elettrco con grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. SHUNT Va Galle, ITALIANA 0040 Caponago TECHNOLOGY (MB) S.r.l. Va SHUNT Tel. Galle, ITALIANA 0867 Caponago Fax TECHNOLOGY (MB) S.r.l. Tel. Va Galle, Fax Caponago (MB) Tel Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

16 sere TPCB-M sere TPCB-M sere TPCB-M Impant per Impant la separazone per la separazone ed ed l l trattamento acque acque d prma d pogga prma pogga Modell per superfc d notevole estensone. Modell Dametro per superfc massmo d d notevole ngresso estensone. 500 mm Dametro massmo d ngresso 500 mm Monoblocco d trattamento Monoblocco e rlanco d trattamento e rlanco 4 4 Monoblocco d Monoblocco mmssone d mmssone Vasca d accumulo Vasca d accumulo. Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone ngresso acque meteorche. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Tubazone sforo acque d seconda pogga. Rlanco acque d prma pogga. Rlanco acque d prma pogga 4. Basamento per appoggo manufatto d ngresso 4. Basamento per appoggo manufatto d ngresso L elemento 4 e la vasca d accumulo sono da realzzars L elemento n 4 opera e la a vasca cura del d Commttente accumulo sono da realzzars n opera a cura del Commttente Monoblocco d Monoblocco mmssone d mmssone Monoblocco d trattamento Monoblocco e rlanco d trattamento e rlanco Vasca d accumulo Vasca d accumulo Sstema brevettato Sstema d raccolta brevettato e d recupero raccolta e drocarbur recupero drocarbur L B H Caratterstche dmensonal monoblocch cm L cm B cm H Caratterstche dmensonal monoblocch cm cm cm Immssone n funzone caratterstche del bacno Trattamento Immssone e rlanco n n funzone funzone caratterstche caratterstche del del bacno bacno Trattamento e rlanco n funzone caratterstche del bacno N.B. Negl mpant SHUNT d trattamento acque d prma pogga, la separazone degl drocarbur N.B. Negl mpant avvene SHUNT prma del d trattamento sollevamento per acque evtare d la prma formazone pogga, d la emulson separazone degl drocarbur avvene prma del sollevamento per evtare la formazone d emulson S.r.l. Va Va SHUNT Galle, Galle, - ITALIANA Caponago Caponago TECHNOLOGY (MB) (MB) S.r.l. Tel. Tel. Va Galle, Fax Fax. Caponago (MB) Tel Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl modfche. L nstallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme Tutt general drtt vgent. rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

17 sere TPCB-M sere TPCB-M sere TPCB-M POSA IN OPERA I monoblocch devono essere poszonat, secondo POSA IN l dsegno OPERA fornto dalla Shunt, nella vasca d accumulo realzzata n opera n a cura del Commttente e dmensonata n funzone de volum d acqua meteorca da I separare. monoblocch devono essere poszonat, secondo l dsegno fornto dalla Shunt, nella vasca d accumulo realzzata n opera n a cura del Commttente e dmensonata n funzone de volum d acqua meteorca da separare. Il monoblocco d mmssone dovrà essere collocato su un basamento ed n modo tale da consentre l collegamento alle tubazon d mmssone acque meteorche e d sforo acque successve. Il monoblocco d mmssone dovrà essere collocato su un basamento ed n modo tale da consentre l Il collegamento monoblocco alle d ngresso tubazon e d trattamento mmssone dovrà essere acque collocato meteorche drettamente e d sforo sul fondo acque della successve. vasca. Il La monoblocco vasca d accumulo d ngresso potrà e trattamento essere a celo dovrà aperto essere o coperta. collocato drettamente sul fondo della vasca. La In quest ultmo vasca d accumulo caso la potrà soletta essere d copertura a celo aperto potrà o essere coperta. realzzata a lvello dell estradosso della tubazone d arrvo acque meteorche, oppure n corrspondenza solette superore de monoblocch a lvello del In pano quest ultmo d calpesto. caso Per la soletta consentre d copertura una agevole potrà posa essere de realzzata monoblocch a lvello la soletta dell estradosso dovrà avere della una tubazone apertura d arrvo superore d: acque meteorche, oppure n corrspondenza solette superore de monoblocch a lvello del pano d calpesto. Per consentre una agevole posa de monoblocch la soletta dovrà avere una apertura superore almeno d: 50x00 cm n corrspondenza del monoblocco d mmssone; almeno 50x00 00x00 cm n corrspondenza del monoblocco d trattamento mmssone; e rlanco. Dal punto almeno d vsta 00x00 cm caratterstche n corrspondenza struttural, del monoblocco sono possbl d due trattamento alternatve: e rlanco. Dal punto mpant d vsta tpo TPCB-Mp, caratterstche costtut da struttural, manufatt sono dmensonat possbl due per alternatve:.800 kg/m (carco dstrbuto). mpant tpo TPCB-Mc, TPCB-Mp, costtut costtut da da manufatt manufatt dmensonat dmensonat per per kg/m kg/m (carco (carco dstrbuto). dstrbuto). Una volta mpant collocat tpo TPCB-Mc, monoblocch costtut s devono da manufatt esegure dmensonat gl allaccament per draulc kg/m n ngresso (carco dstrbuto). ed uscta. Una Il collegamento volta collocat con monoblocch le tubazon s d devono mmssone esegure gl allaccament acque meteorche draulc e n d ngresso sforo ed uscta. acque successve, esterne al bacno d accumulo, dovrà garantre la perfetta tenuta draulca. Il collegamento con le tubazon d mmssone acque meteorche e d sforo acque successve, esterne Inoltre, nel al bacno caso d d mpant accumulo, dotat dovrà d due garantre elettropompe la perfetta d rlanco tenuta draulca. acque trattate, se è prevsta una tubazone d mandata unca a valle dell mpanto, dovrà essere realzzato n opera a cura del Commttente, esternamente Inoltre, alla vasca nel d caso accumulo, d mpant un dotat doneo d pozzetto due elettropompe per l nstallazone d rlanco degl organ acque d trattate, ntercettazone se è prevsta e rtegno una (valvole tubazone e d saracnesche mandata unca non fornte). a valle dell mpanto, dovrà essere realzzato n opera a cura del Commttente, esternamente alla vasca d accumulo, un doneo pozzetto per l nstallazone degl organ d ntercettazone e rtegno (valvole e saracnesche S deve provvedere non fornte). alla posa de cavdott tra l quadro elettrco e le apparecchature. Sono opportun cavdott separat per le pompe sommergbl, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. S deve provvedere alla posa de cavdott tra l quadro elettrco e le apparecchature. Sono opportun cavdott separat per le pompe sommergbl, le sonde d lvello e l sensore d precptazone. VOCE DI CAPITOLATO Forntura e posa n opera d mpanto d prma pogga tpo SHUNT sere TPCB M per l rspetto relatve norme della Legge della VOCE Regone.. DI CAPITOLATO Forntura L mpanto e è posa costtuto n opera da due d mpanto vasche monoblocco d prma pogga a forma tpo parallelepda SHUNT sere a svluppo TPCB M vertcale, per l comprensve rspetto d relatve soletta norme superore della ntegrata Legge della nella struttura Regone.. dmensonata per un carco d kg/m, realzzate n calcestruzzo confezonato con cemento tpo I 5,5R Alta Resstenza a Solfat, avente L mpanto classe è costtuto d resstenza da due a compressone vasche monoblocco mnma a C45 forma (Rck parallelepda 45 N/mm), a svluppo classe vertcale, d consstenza comprensve S4 e classe d soletta d esposzone superore XA ntegrata ambente nella chmco struttura fortemente dmensonata aggressvo per un carco (secondo d UNI kg/m EN 06 )., realzzate n calcestruzzo confezonato con cemento tpo I 5,5R Alta Resstenza a Solfat, avente L armatura classe è realzzata d resstenza con a barre compressone d accao mnma nervate C45 (aderenza (Rck mglorata) 45 N/mm), B450C classe ad d alta consstenza duttltà S4 per e zone classe ssmche d esposzone (n conformtà XA ambente al D.M. chmco fortemente Norme tecnche aggressvo per le (secondo costruzon ) UNI mpegable EN 06 ). anche come FeB44k. L armatura L mpermeabltà è realzzata duratura con a lqud barre d deve accao essere nervate garantta (aderenza senza mpego mglorata) d rvestment B450C ad ntern. alta duttltà per zone ssmche (n conformtà al D.M Nel prmo Norme monoblocco tecnche è rcavata per le costruzon ) la sezon d selezone mpegable anche acque come d prma FeB44k. pogga. L mpermeabltà Nel secondo monoblocco duratura sono a lqud rcavate deve le essere sezon garantta d accumulo senza e mpego recupero d rvestment sostanze ntern. flottate, rlanco acque d prma pogga. Nel L mpanto prmo monoblocco dovrà essere è nstallato rcavata la n sezon una bacno d selezone d accumulo acque acque d prma d prma pogga. pogga da realzzars n cls gettato. Nel Il volume secondo utle monoblocco del bacno, sono al netto rcavate d una le zona sezon nferore d accumulo per l acculo e recupero de fangh decantat, sostanze flottate, dovrà essere rlanco uguale acque a quello d prma rchesto pogga. dalla normatva L mpanto vgente e dovrà le modaltà essere nstallato d mmssone n una bacno acque d accumulo meteorche acque dovranno d prma essere pogga tal da che, realzzars ndpendentemente cls gettato. dalle caratterstche della Il precptazone, volume utle del l bacno, d al raccolta netto d una acque zona nferore d prma pogga per l acculo venga de escluse fangh solo decantat, a rempmento dovrà essere avvenuto. uguale a quello rchesto dalla normatva vgente Il sstema e deve le modaltà garantre d la mmssone separazone acque sole acque meteorche d prma dovranno pogga da essere quelle tal precptate che, ndpendentemente successvamente dalle uncamente caratterstche per gl event della precptazone, meteorc ndcat l bacno dalla d normatva raccolta ed effettuarne acque d prma l trattamento pogga venga per escluse la rmozone solo a rempmento degl nqunant avvenuto. separabl per gravtà, qual sabbe ed, n Il partcolare, sstema deve ol mneral garantre ed la drocarbur separazone lber. sole acque d prma pogga da quelle precptate successvamente uncamente per gl event meteorc L mpanto ndcat dovrà essere dalla normatva dotato d un ed sstema effettuarne per l ndvduazone l trattamento dell nzo per la rmozone e della fne degl dell evento nqunant meteorco separabl ed per l funzonamento gravtà, qual sabbe dovrà essere ed, n partcolare, comandato da ol un mneral quadro ed elettrco drocarbur con lber. grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. L mpanto dovrà essere dotato d un sstema per l ndvduazone dell nzo e della fne dell evento meteorco ed l funzonamento dovrà essere comandato da un quadro elettrco con grado d protezone IP dotato d PLC per l mpostazone de temp e de ccl d lavoro. SHUNT Va Galle, ITALIANA 0040 Caponago TECHNOLOGY (MB) S.r.l. Va SHUNT Tel. Galle, ITALIANA 0867 Caponago Fax TECHNOLOGY (MB) S.r.l. Tel. Va Galle, Fax Caponago (MB) Tel Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

18 FORNITURE OPZIONALI OPZIONALI POZZETTO FILTRO OLEOASSORBENTE Può essere nstallato solo a valle degl mpant che, oltre alla separazone, prevedono anche l trattamento acque d prma pogga. E costtuto da una vasca clndrca n cu è collocato un fltro n materale oleoassorbente nstallato su un telao estrable n accao nox. Il materale utlzzato è un tessuto non tessuto costtuto da fbre d polproplene, sottoposto ad un trattamento partcolare che ne ottmzza le caratterstche d drorepellenza. Lo specale processo d fabbrcazone crea degl nterspaz che, asseme alla fbrllazone del materale, ncrementano la massma superfce d contatto con un sensble potenzamento dell assorbmento. La stabltà della fbra non vene compromessa nemmeno a saturazone totale del materale ntrso d olo, nonostante questo sa n grado d assorbre e trattenere pù d 0 volte l propro peso. Pertanto non s rduce la resstenza allo strappo. La copertura della vasca è realzzata con un elemento pano crcolare n c.a., doneo per traffco vecolare leggero n transto, ed è dotata d chusn per l spezone e la pulza della fossa. Per la messa n opera bsognerà provvedere alla realzzazone degl scav ed alla realzzazone d un pano d posa n magrone. Dovranno qund essere effettuat collegament draulc. Il sstema vene realzzato n quattro potenzaltà dverse n funzone dmenson dell mpanto d prma pogga. SISTEMA DI CHIUSURA A GALLEGGIANTE Lo scopo è quello d evtare qualsas tpo d contatto tra le acque d prma pogga accumulate e quelle d seconda pogga che defluscono attraverso l by-pass. Vene realzzato n due tpologe n funzone del sstema d almentazone della vasca d prma pogga. Le dmenson dpendono dal dametro della condotta d arrvo. PARATOIA MOTORIZZATA Questa apparecchatura, oltre ad evtare qualsas tpo d contatto tra le acque d prma pogga accumulate e quelle d seconda pogga che defluscono attraverso l by-pass, consente d svncolare le fas d rempmento da quelle d svuotamento. Rsulta utle soprattutto n funzone d un eventuale trattamento successvo acque d prma pogga. Inoltre questa apparecchatura, consentendo lo svuotamento vasche subto dopo la fase d rempmento senza attendere la fne dell evento meteorco, ne consente una maggore versatltà come possble bacno d ntercettazone e raccolta n caso d sversament accdental dovut ad ncdent. E nteramente realzzata n accao nox e vene dmensonata n funzone caratterstche della condotta d arrvo. Vene prevsta soprattutto negl mpant al servzo d aree d notevole estensone, n partcolare nelle sere TPCA-M e TPCB-M. Va Galle, Caponago (MB) Tel. Va Galle, Fax Caponago (MB) Tel Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

19 ESEMPI DI INSTALLAZIONI Va Galle, Caponago (MB) Tel Fax Tutt drtt rservat Le nformazon e dat tecnc rportat sono suscettbl d modfche. L stallazone de prodott deve essere eseguta nel rspetto norme general vgent.

20 dvsone depurazone acque Separator d drocarbur Separator d grass Vasche mhoff e decantator Impant d depurazone a fangh attv REALIZZA INOLTRE: Idone per l to acque d scarco da: parchegg autolavagg autoffcne stazon d servzo e per l acque meteorche d dlavamento d superfc a rscho d nqunamento accdentale durante le precptazon o ad nqunamento d persstente. Idone per l to acque d scarco da: cucne mense caterng ndustre almentar Idone per l to acque d scarco da: pccol nsed non dalla rete fognara nsedame per cu è rchesta una semplce sgrossatura de lquam cvl prma che vengano mmess nelle pubblche fognature a monte de pccol d depurazone Idone per l to acque d scarco da: abtazon solate pccole frazon e comun albergher uffc (scarch cvl e bodegradabl) Stazon d sollevamento Idonee al pompaggo d: acque reflue acque meteorche drenaggo Caponago (MB) (MB) - Va - Va G. Galle, G. Galle, Tel Fax - Fax sto web: - E-mal: - E-mal:

Il diagramma PSICROMETRICO

Il diagramma PSICROMETRICO Il dagramma PSICROMETRICO I dagramm pscrometrc vengono molto utlzzat nel dmensonamento degl mpant d condzonamento dell ara, n quanto consentono d determnare n modo facle e rapdo le grandezze d stato dell

Dettagli

CONFORMITA DEL PROGETTO

CONFORMITA DEL PROGETTO AMGA - Azenda Multservz S.p.A. - Udne pag. 1 d 6 INDICE 1. PREMESSA...2 2. CALCOLI IDRAULICI...3 3. CONFORMITA DEL PROGETTO...6 R_Idr_Industre_1 Str.doc AMGA - Azenda Multservz S.p.A. - Udne pag. 2 d 6

Dettagli

Gruppo prodotto 4. Armadi per Computer. Stazioni Qualità

Gruppo prodotto 4. Armadi per Computer. Stazioni Qualità Gruppo prodotto 4 Armad per Computer Stazon Qualtà 6 7 Sere 3-7 Armad per Computer pag. 9 Armad per Computer e Stazon Qualtà Stazon Qualtà pag. 3 Color standard: Ral 50 Ral 60 Ral 7035 garantto 5 ann 8

Dettagli

1. DESCRIZIONE GENERALE

1. DESCRIZIONE GENERALE 1. DESCRIZIONE GENERALE 1.1 Premessa L ntervento oggetto della presente relazone tecnca rguarda l mpanto d rvelazone e segnalazone ncend da realzzare a servzo del locale archvo dell edfco scolastco sto

Dettagli

Condensatori e resistenze

Condensatori e resistenze Condensator e resstenze Lucano attaa Versone del 22 febbrao 2007 Indce In questa nota presento uno schema replogatvo relatvo a condensator e alle resstenze, con partcolare rguardo a collegament n sere

Dettagli

Soluzione esercizio Mountbatten

Soluzione esercizio Mountbatten Soluzone eserczo Mountbatten I dat fornt nel testo fanno desumere che la Mountbatten utlzz un sstema d Actvty Based Costng. 1. Calcolo del costo peno ndustrale de tre prodott Per calcolare l costo peno

Dettagli

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E Strutture deformabl torsonalmente: anals n FaTA-E Il comportamento dsspatvo deale è negatvamente nfluenzato nel caso d strutture deformabl torsonalmente. Nelle Norme Tecnche cò vene consderato rducendo

Dettagli

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it Soluzon per lo scarco dat da tachgrafo nnovatv e facl da usare http://dtco.t Downloadkey II Moble Card Reader Card Reader Downloadtermnal DLD Short Range and DLD Wde Range Qual soluzon ho a dsposzone per

Dettagli

Trigger di Schmitt. e +V t

Trigger di Schmitt. e +V t CORSO DI LABORATORIO DI OTTICA ED ELETTRONICA Scopo dell esperenza è valutare l ampezza dell steres d un trgger d Schmtt al varare della frequenza e dell ampezza del segnale d ngresso e confrontarla con

Dettagli

La retroazione negli amplificatori

La retroazione negli amplificatori La retroazone negl amplfcator P etroazonare un amplfcatore () sgnfca sottrarre (o sommare) al segnale d ngresso (S ) l segnale d retroazone (S r ) ottenuto dal segnale d uscta (S u ) medante un quadrpolo

Dettagli

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI MILANO ALLEGATA AL PROGETTO DI LAVORI DI COSTRUZIONE NUOVA PALESTRA SCOLASTICA POLIVALENTE

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI MILANO ALLEGATA AL PROGETTO DI LAVORI DI COSTRUZIONE NUOVA PALESTRA SCOLASTICA POLIVALENTE COMUNE DI SEREGNO PROVINCIA DI MONZA BRIANZA COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI MILANO ALLEGATA AL PROGETTO DI LAVORI DI COSTRUZIONE NUOVA PALESTRA SCOLASTICA POLIVALENTE ATTIVITÀ NORMATA (D.M. 18.03.1996

Dettagli

serie Oil-I-Mp Separatori di idrocarburi in cemento armato vibrato SEPARATORI DI IDROCARBURI IN CEMENTO ARMATO VIBRATO

serie Oil-I-Mp Separatori di idrocarburi in cemento armato vibrato SEPARATORI DI IDROCARBURI IN CEMENTO ARMATO VIBRATO serie Oil-I-Mp Separatori di idrocarburi in cemento armato vibrato SEPARATORI DI IDROCARBURI IN CEMENTO ARMATO VIBRATO Sono costituiti, in funzione della Taglia Nominale, da uno o due manufatti monoblocco

Dettagli

Circuiti di ingresso differenziali

Circuiti di ingresso differenziali rcut d ngresso dfferenzal - rcut d ngresso dfferenzal - Il rfermento per potenzal Gl stad sngle-ended e dfferenzal I segnal elettrc prodott da trasduttor, oppure preleat da un crcuto o da un apparato elettrco,

Dettagli

Il modello markoviano per la rappresentazione del Sistema Bonus Malus. Prof. Cerchiara Rocco Roberto. Materiale e Riferimenti

Il modello markoviano per la rappresentazione del Sistema Bonus Malus. Prof. Cerchiara Rocco Roberto. Materiale e Riferimenti Il modello marovano per la rappresentazone del Sstema Bonus Malus rof. Cercara Rocco Roberto Materale e Rferment. Lucd dstrbut n aula. Lemare 995 (pag.6- e pag. 74-78 3. Galatoto G. 4 (tt del VI Congresso

Dettagli

Verifica termoigrometrica delle pareti

Verifica termoigrometrica delle pareti Unverstà Medterranea d Reggo Calabra Facoltà d Archtettura Corso d Tecnca del Controllo Ambentale A.A. 2009-200 Verfca termogrometrca delle paret Prof. Marna Mstretta ANALISI IGROTERMICA DEGLI ELEMENTI

Dettagli

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 -

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 - PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE (Metodo delle Osservazon Indrette) - - SPECIFICHE DI CALCOLO Procedura software per la compensazone d una rete d lvellazone collegata

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere provvisionali della chiesa di Santa Maria Ad Nives nella frazione di Motta del Comune di Cavezzo (Mo)

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere provvisionali della chiesa di Santa Maria Ad Nives nella frazione di Motta del Comune di Cavezzo (Mo) A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere provvsonal della chesa d Santa Mara Ad Nves nella frazone d Motta del Comune d Cavezzo (Mo) PRIMA FASE. La prma fase d messa n scurezza rguarda materal dsgregat, le rmozone

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Compettvtà BANDO PUBBLICO Voucher Startup Incentv per la compettvtà delle Startup nnovatve ALLEGATO 3 PIANO DI UTILIZZO DEL VOUCHER STARTUP INNOVATIVE 2014 3. Pano d

Dettagli

STRATIGRAFIE PARTIZIONI VERTICALI

STRATIGRAFIE PARTIZIONI VERTICALI STRATIGRAFI PARTIZIONI VRTICALI 6. L solamento acustco: tecnche, calcol 2 Trasmssone rumor In edlza s possono dstnguere dfferent tp d rumor: rumor aere (vocare de vcn da altre untà abtatve, rumor provenent

Dettagli

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida Hansard OnLne Unt Fund Centre Guda Sommaro Pagna Introduzone al Unt Fund Centre (UFC) 3 Uso de fltr per la selezone de fond 4-5 Lavorare con rsultat del fltro 6 Lavorare con rsultat del fltro - Prezz 7

Dettagli

Calcolo della caduta di tensione con il metodo vettoriale

Calcolo della caduta di tensione con il metodo vettoriale Calcolo della caduta d tensone con l metodo vettorale Esempo d rete squlbrata ed effett del neutro nel calcolo. In Ampère le cadute d tensone sono calcolate vettoralmente. Per ogn utenza s calcola la caduta

Dettagli

McGraw-Hill. Tutti i diritti riservati. Caso 11

McGraw-Hill. Tutti i diritti riservati. Caso 11 Caso Copyrght 2005 The Companes srl Stma d un area fabbrcable n zona ndustrale nella cttà d Ferrara. La stma è effettuata con crter della comparazone e quello del valore d trasformazone. Indce Confermento

Dettagli

POLITECNICO DI BARI - DICATECh Corso di Laurea in Ingegneria Ambientale e del Territorio IDRAULICA AMBIENTALE - A.A. 2015/2016 ESONERO 15/01/2016

POLITECNICO DI BARI - DICATECh Corso di Laurea in Ingegneria Ambientale e del Territorio IDRAULICA AMBIENTALE - A.A. 2015/2016 ESONERO 15/01/2016 POLITECNICO DI BARI - DICATECh Corso d Laurea n Ingegnera Ambentale e del Terrtoro IDRAULICA AMBIENTALE - A.A. 015/016 ESONERO 15/01/016 ESERCIZIO 1 S consder la rete aperta n fgura, nella quale le portate

Dettagli

Macchine. 5 Esercitazione 5

Macchine. 5 Esercitazione 5 ESERCITAZIONE 5 Lavoro nterno d una turbomacchna. Il lavoro nterno massco d una turbomacchna può essere determnato not trangol d veloctà che s realzzano all'ngresso e all'uscta della macchna stessa. Infatt

Dettagli

10-7-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 158. ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2)

10-7-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 158. ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) Indcazon per l calcolo della prestazone energetca d edfc non dotat d mpanto d clmatzzazone nvernale e/o d produzone d acqua calda santara 1. In assenza d mpant termc,

Dettagli

Esempi di documentazione tecnica completa sottoposta ad accertamento documentale con esito positivo

Esempi di documentazione tecnica completa sottoposta ad accertamento documentale con esito positivo Appendce B (nformatva) Esemp d documentazone tecnca completa sottoposta ad accertamento documentale con esto postvo B.1 Generaltà La presente appendce fornsce alcun esemp d documentazone tecnca, relatv

Dettagli

Istruzioni di montaggio Montaggio su tetto piano e su facciata Collettore piano FKT-1 per impianti solari Junkers

Istruzioni di montaggio Montaggio su tetto piano e su facciata Collettore piano FKT-1 per impianti solari Junkers Istruzon d montaggo Montaggo su tetto pano e su faccata Collettore pano FKT- per mpant solar Junkers 63043970.0-.SD 6 70 6 595 (006/04) SD Indce Note general...............................................

Dettagli

Serie CDS. Alta densità, connessioni a molla CONNETTORI MULTIPOLARI CDS CN

Serie CDS. Alta densità, connessioni a molla CONNETTORI MULTIPOLARI CDS CN ONNTTOR ULTPOLAR N Sere Alta denstà, connesson a molla L nnovazone de connettor multpolar è uno de valor fondamental d L, leader n questo settore. La rchesta costante d poter dsporre d un sempre maggore

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data COMUNE D SESTU SETTORE : Responsable: Vglanza Deana Perlug DETERMNAZONE N. n data 1926 04/12/2015 OGGETTO: Affdamento dretto alla dtta Racca Umberto & C. s.n.c. per la forntura d 6 chav elettronche per

Dettagli

LA COMPATIBILITA tra due misure:

LA COMPATIBILITA tra due misure: LA COMPATIBILITA tra due msure: 0.4 Due msure, supposte affette da error casual, s dcono tra loro compatbl quando la loro dfferenza può essere rcondotta ad una pura fluttuazone statstca attorno al valore

Dettagli

Analisi ammortizzata. Illustriamo il metodo con due esempi. operazioni su di una pila Sia P una pila di interi con le solite operazioni:

Analisi ammortizzata. Illustriamo il metodo con due esempi. operazioni su di una pila Sia P una pila di interi con le solite operazioni: Anals ammortzzata Anals ammortzzata S consdera l tempo rchesto per esegure, nel caso pessmo, una ntera sequenza d operazon. Se le operazon costose sono relatvamente meno frequent allora l costo rchesto

Dettagli

Aritmetica e architetture

Aritmetica e architetture Unverstà degl stud d Parma Dpartmento d Ingegnera dell Informazone Poltecnco d Mlano Artmetca e archtetture Sommator Rpple Carry e CLA Bozza da completare del 7 nov 03 La rappresentazone de numer Rappresentazone

Dettagli

COLLANA I Quaderni Tecnici di Fibre Net QUADERNO TECNICO SISTEMA FIBREBUILD RETICOLA

COLLANA I Quaderni Tecnici di Fibre Net QUADERNO TECNICO SISTEMA FIBREBUILD RETICOLA COLLANA I Quadern Tecnc d Fbre Net QUADERNO TECNICO SISTEMA FIBREBUILD RETICOLA La collana I Quadern Tecnc d Fbre Net vuole essere un utle e pratco strumento d lavoro per l mondo professonale e delle mprese

Dettagli

Distributore di comando della motrice. Istruzione di controllo. Informazioni sulla sicurezza 1/5. con pedale / 3 Interruttori 1/2

Distributore di comando della motrice. Istruzione di controllo. Informazioni sulla sicurezza 1/5. con pedale / 3 Interruttori 1/2 Dstrbutore d comando della motrce con pedale / 3 Interruttor Istruzone d controllo Prma d nzare l controllo s raccomanda d leggere attentamente le nformazon d scurezza. Informazon sulla scurezza Il controllo

Dettagli

3. Esercitazioni di Teoria delle code

3. Esercitazioni di Teoria delle code 3. Eserctazon d Teora delle code Poltecnco d Torno Pagna d 33 Prevsone degl effett d una decsone S ndvduano due tpologe d problem: statc: l problema non vara nel breve perodo dnamc: l problema vara Come

Dettagli

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart Kt d conversone gas CELSIUS/Hydrosmart IT (04.06) SM Indce 2 Indcazon per la scurezza 3 Legenda de smbol 3 1 Regolazone del gas - Celsus/Hydrosmart 4 1.1 Trasformazone gas 4 1.2 Impostazon d fabbrca 4

Dettagli

* * * Nota inerente il calcolo della concentrazione rappresentativa della sorgente. Aprile 2006 RL/SUO-TEC 166/2006 1

* * * Nota inerente il calcolo della concentrazione rappresentativa della sorgente. Aprile 2006 RL/SUO-TEC 166/2006 1 APAT Agenza per la Protezone dell Ambente e per Servz Tecnc Dpartmento Dfesa del Suolo / Servzo Geologco D Itala Servzo Tecnologe del sto e St Contamnat * * * Nota nerente l calcolo della concentrazone

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ACQUISTO N.2 AUTOCARRI qt 35 CON VASCA RSU DA 5 MC E N.1 SCARRABILE qt 60

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ACQUISTO N.2 AUTOCARRI qt 35 CON VASCA RSU DA 5 MC E N.1 SCARRABILE qt 60 CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ACQUISTO N.2 AUTOCARRI qt 35 CON VASCA RSU DA 5 MC E N.1 SCARRABILE qt 60 Art.1 OGGETTO L'appalto ha per oggetto la forntura d n. 2 autocarr massa q.l 35 cascuno completo

Dettagli

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA Mnstero della Salute D.G. della programmazone santara --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA La valutazone del coeffcente d varabltà dell mpatto economco consente d ndvduare gl ACC e DRG

Dettagli

IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE

IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE Schem caratterstc (serbato e rete d dstrbuzone) Con serbatoo d testata Con torrno pezometrco e serbatoo d estremtà Rete d tpo aperto Rete d tpo chuso Rete d tpo msto (ad albero)

Dettagli

AMPLIFICAZIONI. LS500B A sub. manuale

AMPLIFICAZIONI. LS500B A sub. manuale AMPLIFICAZIONI manuale AMPLIFICAZIONI ATTENZIONE! rferment del manuale Possono essere provocate stuazon potenzalmente percolose che possono arrecare leson personal. Possono essere provocate stuazon potenzalmente

Dettagli

AZIENDA PROFILO AZIENDALE. UFFICIO TECNICO ED UNITÀ PRODUTTIVE.

AZIENDA PROFILO AZIENDALE. UFFICIO TECNICO ED UNITÀ PRODUTTIVE. AZIENDA PROFILO AZIENDALE. 3S Saldature Specal Segrate Srl vene costtuta nel 1970. Sn dalle sue orgn, la Socetà s dedca alla progettazone e produzone d component ed apparecchature che trovano larga applcazone

Dettagli

CATALOGO 2015/16 - REV.01

CATALOGO 2015/16 - REV.01 CATALOGO 2015/16 - REV.01 N D C E P R O D O T T O CAP. 1 PAG. 8 BARRERE D ARA TANGENZAL RESDENZAL AD ASPRAZONE SUPERORE O FRONTALE BARRERE D ARA RESDENZAL CAP. 2 PAG. 15 BARRERE D ARA TANGENZAL RESDENZAL

Dettagli

COMUNE DI CAFASSE Servizio Edilizia/Urbanistica

COMUNE DI CAFASSE Servizio Edilizia/Urbanistica COMUNE DI CAFASSE Servzo Edlza/Urbanstca PERMESSO DI COSTRUIRE N. DEL INTESTATARIO: METODO OPERATIVO PER LA DETERMINAZIONE DEL COSTO DI COSTRUZIONE a sens degl artt. 6 e 10 della L.R. 28/01/1977 n. 10;

Dettagli

SERVITU PREDIALI. Definizione: peso imposto sopra un fondo (servente), per l utilità di un altro fondo (dominante) appartenente a diverso proprietario

SERVITU PREDIALI. Definizione: peso imposto sopra un fondo (servente), per l utilità di un altro fondo (dominante) appartenente a diverso proprietario SERVITU PREDIALI Defnzone: peso mposto sopra un fondo (servente), per l utltà d un altro fondo (domnante) appartenente a dverso propretaro PREDIALE: predum = FONDO (rferble ad mmoble sa rustco che urbano)

Dettagli

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Modelli per la Logistica: Single Flow One Level Model Multi Flow Two Level Model

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Modelli per la Logistica: Single Flow One Level Model Multi Flow Two Level Model Rcerca Operatva e Logstca Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentl Modell per la Logstca: Sngle Flow One Level Model Mult Flow Two Level Model Modell d localzzazone nel dscreto Modell a Prodotto Sngolo e a Un

Dettagli

SEPARATORI. S.r.l. spedizione. tipologie: Modello T-C. chiusini circolari. acciaio zincato. per caso. Tel. generali vigenti.

SEPARATORI. S.r.l. spedizione. tipologie: Modello T-C. chiusini circolari. acciaio zincato. per caso. Tel. generali vigenti. serie OilIAv Separatori di idrocarburi in acciaio verniciato SEPARATORI DI IDROCARBURI IN ACCIAIO VERNICIATO Sono realizzati in lamiera di acciaio S 235 JRG. La protezionee superficiale interna ed esterna

Dettagli

La taratura degli strumenti di misura

La taratura degli strumenti di misura La taratura degl strument d msura L mportanza dell operazone d taratura nasce dall esgenza d rendere l rsultato d una msura rferble a campon nazonal od nternazonal del msurando n questone affnché pù msure

Dettagli

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne Metod e Modell per l Ottmzzazone Combnatora Progetto: Metodo d soluzone basato su generazone d colonne Lug De Govann Vene presentato un modello alternatvo per l problema della turnazone delle farmace che

Dettagli

CASELLA PREFABBRICATI S.R.L. 1 Pozzetto per impianti di irrigazione (tipo Casmez)

CASELLA PREFABBRICATI S.R.L. 1 Pozzetto per impianti di irrigazione (tipo Casmez) CASELLA PREFABBRICATI S.R.L. 1 Pozzetto per impianti di irrigazione (tipo Casmez) Voce di Capitolato Pozzetto prefabbricato in calcestruzzo vibrato a sezione circolare tronco-conica avente le seguenti

Dettagli

PARTE II LA CIRCOLAZIONE IDRICA

PARTE II LA CIRCOLAZIONE IDRICA PARTE II LA CIRCOLAZIONE IDRICA La acque d precptazone atmosferca che gungono al suolo scorrono n superfce o penetrano n profondtà dando orgne alla crcolazone, la quale subsce l nfluenza d molt fattor

Dettagli

Visto l articolo 117, comma sesto, della Costituzione;

Visto l articolo 117, comma sesto, della Costituzione; 22 28.10.2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 50 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 ottobre 2013, n. 59/R Modfche al regolamento emanato con decreto del Presdente della

Dettagli

Manuale di istruzioni Manual de Instruções Millimar C1208 /C 1216

Manuale di istruzioni Manual de Instruções Millimar C1208 /C 1216 Manuale d struzon Manual de Instruções Mllmar C1208 /C 1216 Mahr GmbH Carl-Mahr-Str. 1 D-37073 Göttngen Telefon +49 551 7073-0 Fax +49 551 Cod. ord. Ultmo aggornamento Versone 3757474 15.02.2007 Valda

Dettagli

VERIFICHE DI S.L.U. SECONDO LE NTC 2008 TRAVE IN C.A. PROGETTO E VERIFICA ARMATURA A TAGLIO

VERIFICHE DI S.L.U. SECONDO LE NTC 2008 TRAVE IN C.A. PROGETTO E VERIFICA ARMATURA A TAGLIO VERIFICHE DI S.L.U. SECONDO LE NTC 2008 TRAVE IN C.A. PROGETTO E VERIFICA ARMATURA A TAGLIO In questo esempo eseguremo l progetto e la verfca delle armature trasversal d una trave contnua necessare per

Dettagli

InfoCenter Product A PLM Application

InfoCenter Product A PLM Application genes d un fra o Gestone de crcolazone dell'nformazone sa crcoscrtta entro Pdetermnat ambt settoral. L'ntegrazone de sstem e de odpartment azendal rchede nuove modaltà operatve, nuove t competenze e nuov

Dettagli

TECNICA DELLA SICUREZZA ELETTRICA

TECNICA DELLA SICUREZZA ELETTRICA UNVERST DEGL STUD D PLERMO FCOLT D NGEGNER DSPENS DEL CORSO D TECNC DELL SCUREZZ ELETTRC (ntegratva del lbro d testo) Prof. Stefano Mangone RFERMENT LEGSLTV E NORMTV 1.1 RFERMENT LEGSLTV Legge 1/3/68 n.

Dettagli

Soluzione attuale ONCE A YEAR. correlation curve (ISO10155) done with, at least 9 parallel measurements

Soluzione attuale ONCE A YEAR. correlation curve (ISO10155) done with, at least 9 parallel measurements Torna al programma Sstema per la garanza della qualtà ne sstem automatc d msura alle emsson: applcazone del progetto d norma pren 14181:2003. Rsultat dell esperenza n campo presso due mpant plota. Cprano

Dettagli

Risoluzione quesiti I esonero 2011

Risoluzione quesiti I esonero 2011 Rsoluzone quest I esonero 011 1) Compto 1 Q3 Un azenda a a dsposzone due progett d nvestmento tra d loro alternatv. Il prmo prevede l pagamento d un mporto par a 100 all epoca 0 e fluss par a 60 all epoca

Dettagli

Caldaia murale a gas con produzione di acqua calda sanitaria CERANORM a bassa temperatura con bruciatore raffreddato ad acqua

Caldaia murale a gas con produzione di acqua calda sanitaria CERANORM a bassa temperatura con bruciatore raffreddato ad acqua Istruzon d nstallazone e d manutenzone per personale specalzzato Caldaa murale a gas con produzone d acqua calda santara CERANORM a bassa temperatura con brucatore raffreddato ad acqua 6 720 611 565-00.1O

Dettagli

Scelta dell Ubicazione. di un Impianto Industriale. Corso di Progettazione Impianti Industriali Prof. Sergio Cavalieri

Scelta dell Ubicazione. di un Impianto Industriale. Corso di Progettazione Impianti Industriali Prof. Sergio Cavalieri Scelta dell Ubcazone d un Impanto Industrale Corso d Progettazone Impant Industral Prof. Sergo Cavaler I fattor ubcazonal Cost d Caratterstche del Mercato Costruzone Energe Manodopera Trasport Matere Prme

Dettagli

TORRI DI RAFFREDDAMENTO PER L ACQUA

TORRI DI RAFFREDDAMENTO PER L ACQUA TORRI DI RAFFREDDAMENTO PER ACQUA Premessa II funzonamento degl mpant chmc rchede generalmente gross quanttatv d acqua: questa, oltre ad essere utlzzata drettamente n alcune lavorazon, come lavagg, dssoluzon,

Dettagli

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl EV Condzonamento srl EV Condzonamento srl catalogo generale 2007 Magazzno, uffco commercale e ammnstratvo: Va Lucreza Romana, 65/m 00043 Campno (RM) Italy Tel +39 6 79320072 (6 lnee r.a.) Fax +39 6 79320078

Dettagli

Caldaia murale a gas a condensazione CERAPUR

Caldaia murale a gas a condensazione CERAPUR Istruzon d nstallazone e manutenzone Caldaa murale a gas a condensazone CERAPUR 6 720 610 910-00.2O ZSBR 3-16 A 23 ZSBR 7-28 A 23 ZWBR 7-28 A 23 ZBR 11-42 A 23 OSW Indce Indce Avvertenze 4 Spegazone de

Dettagli

DESTINAZIONE ORIGINE A B C A B C Esercizio intersezioni a raso - pag. 1

DESTINAZIONE ORIGINE A B C A B C Esercizio intersezioni a raso - pag. 1 ESERCIZIO Argomento: Intersezon a raso Data l ntersezone a raso a tre bracc rappresentata n fgura s vuole procedere al dmensonamento de suo element. I dat nzal necessar per la progettazone sono d seguto

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA:

ISTRUZIONE OPERATIVA: Pagna 1 d 5 legant da Acca da INDICE: 1) Scopo 2) Campo d applcazone 3) Norma d rfermento 4) Defnzon e smbol 5) Responsabltà 6) Apparecchature 7) Modaltà esecutve 8) Esposzone de rsultat calcestruzz aggregat

Dettagli

Connettori multipolari

Connettori multipolari ITALIANO Connettor multpolar SQUICH connessone senza utensl L azenda e l prodotto La SpA INDUSTRIA LOBARDA ATERIALE ELETTRICO opera a lano dal 1938 nel settore elettrotecnco per la fabbrcazone d prodott

Dettagli

TITOLO: L INCERTEZZA DI TARATURA DELLE MACCHINE PROVA MATERIALI (MPM)

TITOLO: L INCERTEZZA DI TARATURA DELLE MACCHINE PROVA MATERIALI (MPM) Identfcazone: SIT/Tec-012/05 Revsone: 0 Data 2005-06-06 Pagna 1 d 7 Annotazon: Il presente documento fornsce comment e lnee guda sull applcazone della ISO 7500-1 COPIA CONTROLLATA N CONSEGNATA A: COPIA

Dettagli

Manuale d installazione

Manuale d installazione Sempre al tuo fanco Manuale d nstallazone Collettore solare SRD. V Installazone su tetto pano, su tetto nclnato e ad ncasso su tetto nclnato. Indce INTRODUZIONE Istruzon.... Documentazone del prodotto....

Dettagli

Calcolo della potenza e dell energia necessaria per la climatizzazione di un edificio

Calcolo della potenza e dell energia necessaria per la climatizzazione di un edificio Calcolo della potenza e dell energa necessara per la clmatzzazone d un edfco Rcambo d ara Ø dsperson Rcambo d ara φ φ dsperson + φ rcambo d'ara φ dsperson ΣUS (t nt t est ) φ rcambo d'ara Σn V ρ ara c

Dettagli

Allegato A. Modello per la stima della produzione di una discarica gestita a bioreattore

Allegato A. Modello per la stima della produzione di una discarica gestita a bioreattore Modello per la stma della produzone d una dscarca gestta a boreattore 1 Produzone d Bogas Nella letteratura tecnca sono stat propost dvers modell per stmare la produzone d bogas sulla base della qualtà

Dettagli

NOTE DALLE LEZIONI DI STATISTICA MEDICA ED ESERCIZI CONFRONTO DI PIU MEDIE IL METODO DI ANALISI DELLA VARIANZA

NOTE DALLE LEZIONI DI STATISTICA MEDICA ED ESERCIZI CONFRONTO DI PIU MEDIE IL METODO DI ANALISI DELLA VARIANZA NOTE DALLE LEZIONI DI STATISTICA MEDICA ED ESERCIZI CONFRONTO DI PIU MEDIE IL METODO DI ANALISI DELLA VARIANZA IL PROBLEMA Supponamo d voler studare l effetto d 4 dverse dete su un campone casuale d 4

Dettagli

EUROLINE. Istruzioni di installazione. Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato ZW 24-1E LH AE 23 ZW 24-1E LH AE 31

EUROLINE. Istruzioni di installazione. Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato ZW 24-1E LH AE 23 ZW 24-1E LH AE 31 Istruzon d nstallazone Caldaa murale a gas a camera stagna, traggo forzato EUROLINE ZW 24-1E LH AE 23 ZW 24-1E LH AE 31 IT (06.06) JS Indce Indce Avvertenze 3 Spegazone de smbol present nel lbretto 3 1

Dettagli

Scheda tecnica preparazione e posa pareti prefabbricate piscina interrata 8x4 a fagiolo

Scheda tecnica preparazione e posa pareti prefabbricate piscina interrata 8x4 a fagiolo Scheda tecnica preparazione e posa pareti prefabbricate piscina interrata 8x4 a fagiolo Caratteristiche principali piscina: Dimensioni vasca: come da disegno Perimetro totale: 20,51 Superficie specchio

Dettagli

Lezione 10. L equilibrio del mercato finanziario: la struttura dei tassi d interesse

Lezione 10. L equilibrio del mercato finanziario: la struttura dei tassi d interesse Lezone 1. L equlbro del mercato fnanzaro: la struttura de tass d nteresse Ttol con scadenza dversa hanno prezz (e tass d nteresse) dfferent. Due ttol d durata dversa emess dallo stesso soggetto (stesso

Dettagli

MILANO - VENERDÌ, 20 LUGLIO 2007. Sommario. Deliberazione Giunta regionale 26 giugno 2007 - n. 8/5018

MILANO - VENERDÌ, 20 LUGLIO 2007. Sommario. Deliberazione Giunta regionale 26 giugno 2007 - n. 8/5018 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE MILANO - VENERDÌ, 20 LUGLIO 2007 3º SUPPLEMENTO STRAORDINARIO Sommaro Anno XXXVII - N. 147 - Poste Italane - Spedzone n abb. postale - 45% - art. 2, comma 20/b

Dettagli

Caldaia murale a gas a condensazione CERAPUR

Caldaia murale a gas a condensazione CERAPUR Istruzon d nstallazone e manutenzone Caldaa murale a gas a condensazone CRAPUR 6 0 60-00.O ZSBR - A ZWBR - A 6 0 60 6 I (00.0) OSW Indce Indce Avvertenze Spegazone de smbol present nel lbretto Caratterstche

Dettagli

CAPITOLO 3 Incertezza di misura Pagina 26

CAPITOLO 3 Incertezza di misura Pagina 26 CAPITOLO 3 Incertezza d msura Pagna 6 CAPITOLO 3 INCERTEZZA DI MISURA Le operazon d msurazone sono tutte nevtablmente affette da ncertezza e coè da un grado d ndetermnazone con l quale l processo d msurazone

Dettagli

Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs)

Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs) Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs) SEPARATORE OLI E GRASSI IN CAV SEPARATORE EMULSIONI OLEOSE MONOBLOCCO 87 a b c E K vasca di

Dettagli

IMPIANTO PER IL TRATTAMENTO DELLE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA

IMPIANTO PER IL TRATTAMENTO DELLE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA IMPIANTO PER IL TRATTAMENTO DELLE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA PREMESSA Gli impianti di trattamento acque di prima pioggia hanno la funzione di controllare il convogliamento delle acque meteoriche nelle reti

Dettagli

Modello idraulico - Rapporto tecnico. (Rev. 0b)

Modello idraulico - Rapporto tecnico. (Rev. 0b) ASAP LIFE06/ENV/IT/000255 ASAP_D4-3_ModelloIdraulcoRappTecnco_IT_0b 1/20 LIFE06/ENV/IT/255 A.S.A.P. Actons for Systemc Aqufer Protecton The ASAP proect s partally funded by the European Unon LIFE Programme

Dettagli

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza Rev. 07/2012 La tua area rservata Organzzazone Semplctà Effcenza www.vstos.t La tua area rservata 1 MyVstos MyVstos è la pattaforma nformatca rservata a rvendtor Vstos che consente d verfcare la dsponbltà

Dettagli

REGOLAMEruTO COMUNALE DI

REGOLAMEruTO COMUNALE DI Í 't' GOMUNE D GETRARO (Provnca d Gosenza) rf JÉ. ' S t f REGOLAMEruTO COMUNALE D frogf{,atura E DlPURAZff hth l! t lb SOMMARO TTOLO FNALTA DEL REGOLAMENTO Artcolo 1 - Generaltà. TTOLO DEFNZON Artcolo

Dettagli

PROCEDURA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

PROCEDURA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE PROCEDURA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE POTENZIAMENTO DELL IMPIANTO DI RECUPERO INERTI NON PERICOLOSI PROVENIENTI DA COSTRUZIONI E DEMOLIZIONI IN LOCALITA VAL DI MERSE D C B A EMISSIONE ITALCAVE s.r.l.

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

Statica delle sezioni in cap (travi isostatiche)

Statica delle sezioni in cap (travi isostatiche) Unverstà degl Stud d Roma Tre - Facoltà d Ingegnera Laurea magstrale n Ingegnera Cvle n Protezone Corso d Cemento Armato Precompresso A/A 2016-17 Statca delle sezon n cap (trav sostatche) . Tra le verfche

Dettagli

RETI TELEMATICHE Lucidi delle Lezioni Capitolo VII

RETI TELEMATICHE Lucidi delle Lezioni Capitolo VII Prof. Guseppe F. Ross E-mal: guseppe.ross@unpv.t Homepage: http://www.unpv.t/retcal/home.html UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PAVIA Facoltà d Ingegnera A.A. 2011/12 - I Semestre - Sede PV RETI TELEMATICHE Lucd

Dettagli

ANALISI DELLA SICUREZZA STRUTTURALE DI UN EDIFICIO DI C.A. SITO IN PERUGIA

ANALISI DELLA SICUREZZA STRUTTURALE DI UN EDIFICIO DI C.A. SITO IN PERUGIA ANALISI DELLA SICUREZZA STRUTTURALE DI UN EDIFICIO DI C.A. SITO IN PERUGIA Annbale Lug MATERAZZI Straordnaro d Progetto d Strutture Dpartmento d Ingegnera Cvle e Ambentale. Unverstà d Peruga Marco BRECCOLOTTI

Dettagli

allegato C Abaco dei mezzi pubblicitari (ai sensi dell art. 158 e seg.)

allegato C Abaco dei mezzi pubblicitari (ai sensi dell art. 158 e seg.) RE Regol ament oed l z o Gest oneecont r ol l odelter r t or o Regol ament oed l z o C 43 04/ 11/ 2011 5 06/ 02/ 2012 Abacodemezzpubbl c t ar PROGETTO ECOORDI NAMENTO ar ch.domen coleo GRUPPO DIPROGETTAZI

Dettagli

CIRCOLARE N. 9. CIRCOLARI DELL ENTE MODIFICATE/SOSTITUITE: nessuna. Firmato: ing. Carlo Cannafoglia

CIRCOLARE N. 9. CIRCOLARI DELL ENTE MODIFICATE/SOSTITUITE: nessuna. Firmato: ing. Carlo Cannafoglia PROT. N 53897 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DESTINATARI: DATA DECORRENZA: CIRCOLARE N. 9 DC Cartografa, Catasto e Pubblctà Immoblare, d ntesa con l Uffco del Consglere Scentfco e la DC Osservatoro del Mercato

Dettagli

Esercitazioni del corso: STATISTICA

Esercitazioni del corso: STATISTICA A. A. 0-0 Eserctazon del corso: STATISTICA Sommaro Eserctazone : Moda Medana Meda Artmetca Varabltà: Varanza, Devazone Standard, Coefcente d Varazone ESERCIZIO : UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA

Dettagli

Controllo e scheduling delle operazioni. Paolo Detti Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università di Siena

Controllo e scheduling delle operazioni. Paolo Detti Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università di Siena Controllo e schedulng delle operazon Paolo Dett Dpartmento d Ingegnera dell Informazone Unverstà d Sena Organzzazone della produzone PRODOTTO che cosa ch ORGANIZZAZIONE PROCESSO come FLUSSO DI PRODUZIONE

Dettagli

Normativa sismica Ponti pagina 1/33 1 CAMPO DI APPLICAZIONE...3 2 OBIETTIVI DEL PROGETTO...3 3 CRITERI GENERALI DI PROGETTAZIONE...

Normativa sismica Ponti pagina 1/33 1 CAMPO DI APPLICAZIONE...3 2 OBIETTIVI DEL PROGETTO...3 3 CRITERI GENERALI DI PROGETTAZIONE... Normatva ssmca Pont pagna 1/33 NORME TECNICHE PER IL PROGETTO SISMICO DEI PONTI 1 CAMPO DI APPLICAZIONE...3 OBIETTIVI DEL PROGETTO...3 3 CRITERI GENERALI DI PROGETTAZIONE...3 4 LIVELLI DI PROTEZIONE ANTISISMICA...3

Dettagli

Politecnico di Torino Dipartimento di Meccanica SALDATURE

Politecnico di Torino Dipartimento di Meccanica SALDATURE Saldatura (per fusone) Il gunto saldato: tp d gunt La normatva SALDATURE Dfett nel cordone d saldatura Resstenza statca secondo CNR-UNI 10011 Carch che sollectano l cordone Resstenza a fatca secondo CNR-UNI

Dettagli

Dipartimento di Economia Aziendale e Studi Giusprivatistici. Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Corso di Macroeconomia 2014

Dipartimento di Economia Aziendale e Studi Giusprivatistici. Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Corso di Macroeconomia 2014 Dpartmento d Economa Azendale e Stud Gusprvatstc Unverstà degl Stud d Bar Aldo Moro Corso d Macroeconoma 2014 1.Consderate l seguente grafco: LM Partà de tass d nteresse LM B A IS IS Y E E E Immagnate

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, L UTILIZZO E LA MANUTENZIONE DEL REGOLATORE GENIUS POWER SIN VERSIONE PRELIMINARE

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, L UTILIZZO E LA MANUTENZIONE DEL REGOLATORE GENIUS POWER SIN VERSIONE PRELIMINARE MANUALE D STRUZON PER L NSTALLAZONE, L UTLZZO E LA MANUTENZONE DEL REGOLATORE GENUS POWER SN VERSONE PRELMNARE CONDZON D GARANZA L appareccho è garantto per 24 mes dalla data d acqusto contro dfett d fabbrcazone

Dettagli

Edifici a basso consumo energetico: tra ZEB e NZEB

Edifici a basso consumo energetico: tra ZEB e NZEB Edfc a basso consumo energetco: tra ZEB e NZEB Prof. Ing. Percarlo Romagnon Dpartmento d Progettazone e Panfcazone n Ambent Compless Unverstà IUAV d Veneza Dorsoduro 2206 30123 Veneza perca@uav.t Modell

Dettagli

Luciano Battaia. Versione del 22 febbraio L.Battaia. Condensatori e resistenze

Luciano Battaia. Versione del 22 febbraio L.Battaia. Condensatori e resistenze Lucano attaa Versone del 22 febbrao 2007 In questa nota presento uno schema replogatvo relatvo a condensator e alle, con partcolare rguardo a collegament n sere e parallelo. Il target prncpale è costtuto

Dettagli

IP2178IT Manuale Tecnico. Ditec DAB205 Porte battenti. (istruzioni originali) www.entrematic.com

IP2178IT Manuale Tecnico. Ditec DAB205 Porte battenti. (istruzioni originali) www.entrematic.com Dtec DAB205 Porte battent (struzon orgnal) IP2178IT Manuale Tecnco www.entrematc.com 2 Indce Argomento Pagna 1. Avvertenze general per la scurezza 4 2. Avvertenze general per la scurezza dell utlzzatore

Dettagli

Istruzioni di installazione Caldaia murale a gas a camera stagna CERASTAR

Istruzioni di installazione Caldaia murale a gas a camera stagna CERASTAR Istruzon d nstallazone Caldaa murale a gas a camera stagna CERASTAR Junkers Bosch Gruppe 4389-1.2/G ZWE 24-4/3 HA 23 OSW Indce Indce Avvertenze 3 Spegazone de smbol present nel lbretto 3 1 Caratterstche

Dettagli