La Newsletter del CSV Basilicata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Newsletter del CSV Basilicata"

Transcript

1 La Newsletter del CSV Basilicata DAL CSV... 5x1000: vademecum per le OdV escluse negli anni 2006/2007/2008 Scade il 30 aprile 2010 il termine per la riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille: anno 2006, anno 2007 e anno Nella seduta dello scorso 25 febbraio 2010, il Parlamento, su sollecitazione di Csvnet e della Rete dei Centri di Servizio al Volontariato, ha approvato, all interno del decreto Milleproroghe (Decreto legge 194/09, convertito in legge 25/10), la proroga dei termini di presentazione dei documenti per quegli enti che, regolarmente iscritti per via telematica, sono rimasti esclusi dal 5 per mille nelle annualità 2006, 2007 e 2008 per i seguenti errori formali: 1. tardiva o mancata presentazione dell autocertificazione; 2. autocertificazione presentata su modelli non conformi; 3. mancata allegazione della documentazione richiesta nei DPCM; 4. mancata allegazione documento d identità; 5. altri errori formali. Entro venerdì 30 aprile 2010, quindi, i legali rappresentanti dei soggetti esclusi dall'elenco definitivo del 5 per mille, devono spedire la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà e copia del loro documento d identità, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, pena la non ammissione al 5 per mille, alla Direzione regionale dell'agenzia delle entrate nel cui ambito territoriale si trova il domicilio fiscale dei medesimi soggetti. Per sostenere tutte le organizzazioni di volontariato escluse, CSVnet (www.csvnet.it) ha pubblicato un vademecum con tutte le informazioni, la modulistica essenziale e i riferimenti normativi utili per la richiesta di riammissione. Per maggiori dettagli, si può consultare il sito telefonare al CSV Basilicata:

2 - Delegazione di Potenza tel Delegazione di Matera tel DAL TERRITORIO... Biodanza con l associazione Gruppo Coordinamento Donne L'Associazione Gruppo Coordinamento Donne di Avigliano organizza l evento Il corpo come sorgente di Vita - Biodanza : una palestra relazionale per allenare ed integrare corpo, mente e cuore. Il corso verrà articolato in 12 incontri di due ore ciascuno, con scadenza settimanale. Sarà gratuito in quanto il Gruppo Coordinamento Donne impiegherà per finanziarlo i fondi ottenuti con il contributo del 5 x mille. Per maggiori informazioni sul corso di Biodanza rivolgersi ai seguenti recapiti: - cell. 389/ presso lo sportello informafamiglia in via Gianturco n.42 (dal lunedì al venerdì , ). Continua la rassegna cinematografica Altrocinemapossibile La rassegna cinematografica Altrocinemapossibile, sui diritti umani, promossa dall'associazione di promozione sociale Zer0971 di Potenza, partita proprio dal capoluogo, si è poi spostata a Savoia di Lucania per arrivare, ora, a Sant'Angelo Le Fratte. La prima proiezione ci sarà il prossimo 9 aprile 2010, alle ore 19.00, presso la sala Cinema Comunale. La prima delle tre pellicole proiettate a Sant'Angelo sarà Valzer con Beshir, dell'israeliano Ari Folman, vincitore del premio come miglior film straniero ai Golden Globe Awards 2009 e premio per il miglior compositore europeo agli European Film Awards Per saperne di più: OPPORTUNITA... Bando Beni confiscati alle mafie di Fondazione Sud Promosso un nuovo bando della Fondazione per il Sud che si rivolge all'utilizzo dei beni confiscati alla criminalità come occasione di sviluppo

3 sociale ed economico del territorio e anche come opportunità per favorire l'integrazione della popolazione immigrata. A disposizione 3,5 milioni di euro. Con il Bando per la Valorizzazione e l'autosostenibilità dei Beni Confiscati alle Mafie, si mettono a disposizione delle organizzazioni del volontariato e del terzo settore beni immobili confiscati e localizzati nelle province in cui l'infiltrazione mafiosa è più forte, fino a un ammontare massimo complessivo di 3,5 milioni di euro, in funzione della qualità delle proposte pervenute. Il Bando scade il 5 luglio Per scaricare il bando e gli allegati relativi: Ministero Pari Opportunità: Avviso per progetti di protezione sociale E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 4 marzo 2010 l Avviso per la presentazione di progetti di protezione sociale in attuazione dei programmi di assistenza e integrazione previsti dall'art. 18 D.lgs 286/98 concernenti la disciplina sull'immigrazione e le norme sulla condizione dello straniero. Il bando riguarda progetti che assicurino percorsi di assistenza e integrazione sociale alle vittime di violenza e/o vittime di condizionamenti di soggetti dediti al traffico di persone a scopo di sfruttamento. Il termine di scadenza il 45 giorno a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell'avviso sulla Gazzetta Ufficiale. Per scaricare gli allegati: Premio Internazionale di Poesia San Gerardo Maiella Partito anche quest'anno il Premio Internazionale di Poesia San Gerardo Maiella organizzato dalla associazioni CuoriMuresi e UniTre sezione di Muro Lucano (PZ), dalla fondazione Carmine De Luca di Corigliano Calabro (CS) e dall'associazione OLTRE di Potenza. L'ambiente in tutte le sue tutte le sue sfaccettature è il tema del concorso. Lo scopo è quello di esaltare e promuovere la poesia avente come tema il problema uomo-ambiente, la salvaguardia del territorio, i diritti umani, l'abbattimento delle foreste, la natura, il rapporto con la città e con le nuove tecnologie, le problematiche energetiche, lo sviluppo eco-sostenibile, il divario del concetto di ambiente tra i paesi più ricchi e quelli più poveri. Il termine per la consegna dei lavori è il 30 Giugno Per maggiori informazioni:

4 ANCI e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di pronta accoglienza per minori stranieri non accompagnati L'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani - ANCI con il sostegno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha promosso la realizzazione della II Fase del "Programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati", finalizzato a consolidare e rafforzare il sistema nazionale, decentrato ed in rete di identificazione, presa in carico e integrazione dei "minori stranieri non accompagnati", attraverso il potenziamento e l'ampliamento della rete di servizi pubblici locali già costituita nell'ambito della I Fase del Programma, al fine di tutelare il minore non accompagnato e di attivare nei suoi confronti gli opportuni interventi di integrazione sociale. Il Programma promuoverà l'utilizzo dell'affido familiare come strumento qualificante dei percorsi di accoglienza e integrazione sociale dei minori stranieri non accompagnati da parte degli enti locali. Le domande dovranno pervenire a mano, a mezzo raccomandata A/R o corriere, entro e non oltre le ore 16,00 del 20 maggio Per dettagli: Bando per finanziamento di progetti a favore delle famiglie E' stato pubblicato dal Ministero per il Welfare il bando (Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 70 del 25 marzo 2010) per il finanziamento di nuovi progetti finalizzati alla realizzazione di iniziative a favore delle famiglie. Possono partecipare enti, tra cui le associazioni, che si occupano di politiche a favore delle famiglie, da soggetti privati, comunque denominati, che svolgono la loro attività prevalentemente nel campo delle politiche familiari. Le domande di partecipazione al finanziamento dovranno essere inviate entro e non oltre il 24 maggio Il bando, gli allegati e la relativa guida alla compilazioni sono scaricabili da: L Unicef ricerca volontari all estero L Unicef ha indetto un bando per la selezione di 7 giovani volontari che potranno lavorare, per 6 mesi, negli uffici Unicef nei campi di Giordania, Bangladesh, Armenia, Indionesia, Bolivia, Mozambico. Il periodo sarà da agosto 2010 a febbraio 2011.

5 Possono presentare al domanda giovani con età compresa dai 18 ai 33 anni. La domanda di partecipazione, in formato cartaceo, deve essere inviata entro le ore del 14 aprile 2010, direttamente al Comitato Italiano per l Unicef Onlus Ufficio Selezione per volontariato all estero 2010, via Palestro 68, Roma. Per visionare il bando completo, è sufficiente visitare il sito telefonare al numero , inviare un fax al numero oppure inviare una all indirizzo Ministero Pari Opportunità: Avviso per l individuazione del gestore del servizio pubblico di emergenza 114 La Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Pari Opportunità promuove l Avviso per l individuazione del gestore del servizio pubblico di emergenza 114. La gestione del servizio è riservata ad enti, anche raggruppati in strutture associative, non aventi, per statuto, finalità di lucro. Il servizio del 114 è finalizzato a fornire assistenza psicologica nonché consulenza psico-pedagogica per situazioni di disagio che possano nuocere allo sviluppo psico-fisico di bambini e adolescenti e garantire i necessari collegamenti con le strutture territoriali competenti in ambito sanitario, sociale e di sicurezza. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata a mano, ovvero tramite raccomandata con avviso di ricevimento, oppure a mezzo corriere al seguente indirizzo: Dipartimento per le Pari Opportunità, Largo Chigi n. 19, Roma - IV Piano, Stanza n Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro e non oltre le ore del giorno 16 aprile Per avere ulteriori informazioni, si può inviare una all indirizzo e visitare il sito ISTITUZIONI... Segnala casi di razzismo all UNAR! L'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità ha attivato il sito web ( ) per la segnalazione di tutti i casi di discriminazione. Il sito consente a chi è vittima di razzismo o di altro tipo di discriminazione di inviare direttamente la segnalazione. A denunciare possono essere anche testimoni di episodi di discriminazione. Il servizio web è gratuito e disponibile 24 ore su 24, in tutte le lingue. E' attivo, come sempre, anche il numero verde gratuito

6 Aumento delle tariffe postali per le OdV Dal primo aprile scorso sono state abolite le agevolazioni postali per il non profit. L aumento delle tariffe postali colpisce duramente la raccolta fondi di tutte le organizzazioni non profit e causa un ingente aumento dei costi, con gravi ripercussioni sui fondi destinati ai progetti. Il decreto interministeriale del 30 marzo 2010 (Gazzetta Ufficiale del 31 marzo 2010 n. 75) stabilisce che vengano soppresse le tariffe agevolate postali per tutta l'editoria libraria, quotidiana e periodica, in vigore con effetto immediato da oggi, colpendo in maniera molto dura le organizzazioni del settore non profit. L aumento sarà del 500% circa per ogni singola spedizione. Pertanto, nonostante il decreto specifichi che un successivo provvedimento potrebbe stabilire ulteriori agevolazioni, ciò comporterà un periodo di vacatio che coinciderà con un momento dell anno in cui in genere ogni organizzazione attua delle spedizioni ai propri donatori. Le organizzazioni, pertanto, si appellano al governo affinché vengano immediatamente adottate delle misure che evitino un vertiginoso aumento del budget delle spedizioni, che non potrà che tradursi in un decremento dei fondi destinati ai progetti. Per avere aggiornamenti sulla questione e per firmare la petizione, è sufficiente visitare il sito EVENTI... Torna la Settimana della cultura Dal 16 al 25 aprile 2010 si svolgerà, in tutta Italia, la XII Settimana della Cultura. Il MiBAC apre gratuitamente, per dieci giorni, tutti i luoghi statali dell'arte: monumenti, musei, aree archeologiche, archivi, biblioteche con dei grandi eventi diffusi su tutto il territorio. Per altre informazioni: Campagna Sapete come mi trattano Il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali in collaborazione con la Fish Federazione Italiana per il Superamento dell'handicap ha lanciato la campagna Sapete come mi trattano, che sarà sostenuta anche da tutti i Centri di Servizio per il Volontariato. La campagna è dedicata alla lotta di tutte le diverse forme di discriminazione delle persone con disabilità. Per saperne di più:

7 Giornata Nazionale della Bicicletta Il 9 maggio 2010, in tutto il Paese, si svolgerà la prima edizione della Giornata Nazionale della Bicicletta iniziativa voluta dal Ministero dell'ambiente per sottolineare come una mobilità alternativa ed ecocompatibile può essere effettivamente realizzabile. La Giornata della Bicicletta vuole essere un'occasione di festa e di riappropriazione da parte della popolazione delle proprie città, troppo spesso preda del traffico caotico e inquinante e dalle quali ci si allontana durante il week end per cambiare aria, ma anche un momento di rilancio degli spazi della socialità urbana. Il 30 aprile 2010 è la data di scadenza per aderire all'iniziativa. Per avere tutte le informazioni al riguardo:

La Newsletter del CSV Basilicata

La Newsletter del CSV Basilicata La Newsletter del CSV Basilicata DAL CSV... Modello EAS: termine per la presentazione di eventuali variazioni dei dati Si ricorda alle associazioni che hanno presentato il Modello Eas nell'anno 2009, che

Dettagli

Riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille: anno 2006, anno 2007 e anno 2008

Riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille: anno 2006, anno 2007 e anno 2008 Riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille: anno 2006, anno 2007 e anno 2008 Edizione 1 marzo 2010 Indice Il fatto Enti esclusi dal 5 per mille 2006 Dichiarazione sostitutiva dell

Dettagli

Riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille anno 2006 anno 2007 anno 2008

Riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille anno 2006 anno 2007 anno 2008 Indice Riammissione degli enti di volontariato esclusi dal 5 per mille anno 2006 anno 2007 anno 2008 Il fatto Enti esclusi dal 5 per mille 2006 Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà Enti esclusi

Dettagli

Riammissione degli enti esclusi dal 5 per mille 2006 e 2007

Riammissione degli enti esclusi dal 5 per mille 2006 e 2007 COORDINAMENTO NAZIONALE DEI CENTRI DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO Riammissione degli enti esclusi dal 5 per mille 2006 e 2007 Indice Il fatto Enti esclusi dal 5 per mille 2006 Dichiarazione sostitutiva

Dettagli

PREMIO GIORNALISTICO DYMOVE DIVERSITY ON THE MOVE

PREMIO GIORNALISTICO DYMOVE DIVERSITY ON THE MOVE e Presentano PREMIO GIORNALISTICO DYMOVE DIVERSITY ON THE MOVE UNAR in collaborazione con Associazione Carta di Roma promuove il premio DyMove, concorso giornalistico riservato agli studenti delle scuole

Dettagli

CIRCOLARE N.9/E. Roma, 3 marzo 2011

CIRCOLARE N.9/E. Roma, 3 marzo 2011 CIRCOLARE N.9/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 3 marzo 2011 OGGETTO: Articolo 2, comma 1, decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225, convertito con modificazioni dalla legge 26 febbraio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 2747/E28 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E DI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA 1 GRADO MONTERIGGIONI DISTRETTO SCOLASTICO N 38 PIAZZA EUROPA, 1 LOC. S. MARTINO 53035

Dettagli

L ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DEL REGISTRO REGIONALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI COSENZA

L ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DEL REGISTRO REGIONALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI COSENZA L ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DEL REGISTRO REGIONALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI COSENZA A cura del Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza - Volontà

Dettagli

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE CITTÀ DI VERCELLI Settore Risorse Umane, Sistemi Informativi e servizi Demografici Servizio Civile Nazionale Vercelli, 7 ottobre 2013 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Bando di partecipazione per 15 giovani da

Dettagli

Questa scheda è la n.67 del 02.11.2012 e riguarda: Preinformazione Bandi Dipartimento GIOVENTU

Questa scheda è la n.67 del 02.11.2012 e riguarda: Preinformazione Bandi Dipartimento GIOVENTU COMUNICAZIONE Informazione, Assistenza progettuale e normativa ad Enti locali e cittadini Seminari INFOMEDIA 2012 Uffici anagrafe 23 febbraio 2012- Lamezia Terme(CZ); C.A. SINDACO Uffici di ragioneria

Dettagli

Asse I. Azioni finalizzate allo sviluppo di microimprese ed auto imprenditorialita' di soggetti a rischio di discriminazione razziale

Asse I. Azioni finalizzate allo sviluppo di microimprese ed auto imprenditorialita' di soggetti a rischio di discriminazione razziale PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - COMUNICATO Avviso per la promozione dell'adozione di progetti di azioni positive dirette ad evitare o compensare situazioni di svantaggio connesse alla razza o all'origine

Dettagli

Circolare n. 6/E. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Roma, 21 marzo 2013

Circolare n. 6/E. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Roma, 21 marzo 2013 Circolare n. 6/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 21 marzo 2013 OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2013 2 INDICE PREMESSA 1. ADEMPIMENTI PER GLI ENTI DEL VOLONTARIATO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. per la partecipazione a. Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento CERTIFICATI E CONVENZIONATI DA INPS

BANDO DI CONCORSO. per la partecipazione a. Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento CERTIFICATI E CONVENZIONATI DA INPS BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani di: - dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245

Dettagli

Art. 1 Oggetto del Bando. Art. 2 Obiettivi dei progetti

Art. 1 Oggetto del Bando. Art. 2 Obiettivi dei progetti Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù BANDO DI CONCORSO GIOVANI PROTAGONISTI. Art. 1 Oggetto del Bando 1. Il concorso Giovani Protagonisti è promosso e coordinato dalla Presidenza

Dettagli

BUONI VACANZA ITALIA. Buoni Vacanze Italia

BUONI VACANZA ITALIA. Buoni Vacanze Italia BUONI VACANZA ITALIA 1 DEFINIZIONE Il buono vacanza si configura come un documento di legittimazione, ovvero un documento che serve ad identificare l avente diritto alla prestazione di un servizio, presso

Dettagli

comune di cinisello balsamo provincia di milano

comune di cinisello balsamo provincia di milano comune di cinisello balsamo provincia di milano AVVISO ESPLORATIVO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA STIPULA DI CONVENZIONE CON IL COMUNE DI CINISELLO BALSAMO PER LA GESTIONE DEGLI ADEMPIMENTI CONNESSI

Dettagli

N. 165 OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS

N. 165 OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 165 Care lettrici e cari lettori, l ISTISSS prosegue anche per tutto il 2015 la pubblicazione di BANDI E CONCORSI che rappresenta un utile strumento di conoscenza PER L

Dettagli

Le iniziative devono riguardare uno dei seguenti temi di carattere generale:

Le iniziative devono riguardare uno dei seguenti temi di carattere generale: AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE FINALIZZATE AL SOSTEGNO PROVINCIALE A INIZIATIVE PROMOSSE NELL'AMBITO DELLA RASSEGNA MESE DELLA PACE 2011 (SEGNALI DI PACE 2011) 1. Finalità In attuazione del principio

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015 Istituto Comprensivo Statale di Poppi via Colle Ascensione 3-52014 POPPI (AR) - tel 0575 529028 - fax 529068 CF: 94004060516 - cod. MIUR: ARIC83000R EMAIL: ARIC83000R@istruzione.it info@poppiscuola.it

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI OPERATORE TECNICO E/O COADIUTORE AMMINISTRATIVO, DA ASSEGNARE AL SERVIZIO PRENOTAZIONI CUP CALL CENTER DELL ASP DI

Dettagli

Istituto Nazionale di Previdenza dei Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Credito e Welfare SOGGIORNI SENIOR

Istituto Nazionale di Previdenza dei Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Credito e Welfare SOGGIORNI SENIOR Istituto Nazionale di Previdenza dei Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Credito e Welfare SOGGIORNI SENIOR PER LA VALORIZZAZIONE E LA CONSERVAZIONE DELL AUTOSUFFICIENZA BANDO DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Avviso pubblico per il conferimento dell incarico di Direttore Sanitario dell Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 267 del 19 luglio

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

n. 1 posto di Collaboratore Tecnico Professionale Ingegnere Informatico - Categoria D

n. 1 posto di Collaboratore Tecnico Professionale Ingegnere Informatico - Categoria D AZIENDA SANITARIA LOCALE della PROVINCIA di LECCO CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 172 adottata in data 10 aprile 2013 è indetto pubblico concorso per titoli ed esami, in conformità

Dettagli

Legge Regionale Marche 2 marzo 1998, n. 2

Legge Regionale Marche 2 marzo 1998, n. 2 Legge Regionale Marche 2 marzo 1998, n. 2 Interventi a sostegno dei diritti degli immigrati pubblicata su B.U.R. MARCHE n. 23 del 12 marzo 1998 Capo I Principi generali Art. 1 (Finalità) 1. La Regione,

Dettagli

Legge 12 luglio 2011, n. 112

Legge 12 luglio 2011, n. 112 Legge 12 luglio 2011, n. 112 Legge 12 luglio 2011, n. 112 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana 19 luglio 2011, n. 166) Istituzione dell Autorità garante per l infanzia e l adolescenza.

Dettagli

anno 2015 INSTANT BOOK 5 PER MILLE AL VOLONTARIATO Tutto sul meccanismo di sussidiarietà fiscale Instant Book - 5 per mille 2015 1

anno 2015 INSTANT BOOK 5 PER MILLE AL VOLONTARIATO Tutto sul meccanismo di sussidiarietà fiscale Instant Book - 5 per mille 2015 1 anno 2015 INSTANT BOOK 5 PER MILLE AL VOLONTARIATO Tutto sul meccanismo di sussidiarietà fiscale Instant Book - 5 per mille 2015 1 Redazione Infocontinua Terzo Settore Edizione 2015 Infocontinua per il

Dettagli

REGIONE TOSCANA. U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L'ASSEGNAZIONE DI N.1 BORSA DI STUDIO, RISERVATA A SOGGETTI IN POSSESSO DEL DIPLOMA DI LAUREA IN PSICOLOGIA

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI Prot. n. 5107 C/14 Gallarate, 23/09/2015 CIG.: Z29162EB53 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Tenuto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l assunzione di un Responsabile di piano. INTEGRAZIONE con proroga dei termini

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l assunzione di un Responsabile di piano. INTEGRAZIONE con proroga dei termini BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l assunzione di un Responsabile di piano INTEGRAZIONE con proroga dei termini IL SEGRETARIO DIRETTORE Vista la determinazione n. 87 del 22 Aprile 2014

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CONFERENZA UNIFICATA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CONFERENZA UNIFICATA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CONFERENZA UNIFICATA INTESA 27 novembre 2014 Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo e le regioni, le province

Dettagli

5 X 1000 ANNO 2008 VADEMECUM PER LE OPERE DI

5 X 1000 ANNO 2008 VADEMECUM PER LE OPERE DI 5 X 1000 ANNO 2008 VADEMECUM PER LE OPERE DI ENTI Requisiti per essere beneficiari del 5 x 1000 I soggetti che hanno diritto ad essere destinatari del 5 x mille sono i seguenti: le ONLUS (Organizzazioni

Dettagli

IL DIRETTORE. Visto il D.P.R. 28 dicembre 1970, n. 1077 relativo al riordinamento delle carriere degli impiegati civili dello Stato;

IL DIRETTORE. Visto il D.P.R. 28 dicembre 1970, n. 1077 relativo al riordinamento delle carriere degli impiegati civili dello Stato; Prot. 144075 IL DIRETTORE Visto il Testo Unico delle disposizioni legislative in materia doganale, approvato con D.P.R. 23 gennaio 1973, n. 43 e, in particolare gli articoli 50, 51 e 52 che dettano norme

Dettagli

C O M U N E D I BURCEI

C O M U N E D I BURCEI C O M U N E D I BURCEI Provincia di Cagliari BANDO DI CONCORSO Per la concessione di: - contributi a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l istruzione nell anno scolastico 2013/2014 (legge

Dettagli

OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 166

OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 166 OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 166 Care lettrici e cari lettori, l ISTISSS prosegue anche per tutto il 2015 la pubblicazione di BANDI E CONCORSI che rappresenta un utile strumento di conoscenza PER L

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

Servizi, Iniziative ed Opportunità per il Volontariato della Provincia di Vibo Valentia

Servizi, Iniziative ed Opportunità per il Volontariato della Provincia di Vibo Valentia 2015 Servizi, Iniziative ed Opportunità per il Volontariato della Provincia di Vibo Valentia Via Angelo Savelli n. 2 89900 Vibo Valentia Tel. 0963.41471 Fax 0963.4510 Cell. Direttore: 345 0864333 www.csvvibovalentia.it

Dettagli

PROFILO DELL'ASSOCIAZIONE

PROFILO DELL'ASSOCIAZIONE PROFILO DELL'ASSOCIAZIONE L associazione di Promozione Sociale i Ken ONLUS tutela e promuove i diritti di cittadinanza delle persone in situazione di disagio e non, attraverso una partecipazione attiva

Dettagli

C R O C E R O S S A I T A L I A N A C O M I T A T O C E N T R A L E. Dipartimento Attività Socio Sanitarie e delle Operazioni in Emergenza

C R O C E R O S S A I T A L I A N A C O M I T A T O C E N T R A L E. Dipartimento Attività Socio Sanitarie e delle Operazioni in Emergenza C R O C E R O S S A I T A L I A N A C O M I T A T O C E N T R A L E Dipartimento Attività Socio Sanitarie e delle Operazioni in Emergenza Allegato alla Determinazione Dipartimentale n. 10 del 24/01/2011

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA La Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità, di seguito denominato Dipartimento, c.f. n. 80188230587, con sede in Roma, Largo Chigi,

Dettagli

SINTESI BANDO X LE FAMIGLIE VALORE VACANZA 2014

SINTESI BANDO X LE FAMIGLIE VALORE VACANZA 2014 SINTESI BANDO X LE FAMIGLIE VALORE VACANZA 2014 N. 2 BENEFICI A CONCORSO: VALORE VACANZA IN ITALIA Italia junior Per giovani nati tra il 1 gennaio 2003 e il 31 dicembre 2007 Durata dei soggiorni, a scelta,

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo n. 29 10128 TORINO

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo n. 29 10128 TORINO Esente da bollo ai sensi dell art. 19 all. B) D.P.R. 24.6.1954, n. 342 e dell art. 40 del D.P.R. 26.10.1972, n. 642 SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI Via San Rocco, 3 75100 MATERA tel. 0835/1971427- fax 0835/1971441 SCADE IL 24/7/2014

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI Via San Rocco, 3 75100 MATERA tel. 0835/1971427- fax 0835/1971441 SCADE IL 24/7/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHEOLOGICI Via San Rocco, 3 75100 MATERA tel. 0835/1971427- fax 0835/1971441 Prot. n. 762 del 16/7/2014 SELEZIONE PUBBLICA

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE della PROVINCIA di LECCO CONCORSO PUBBLICO

AZIENDA SANITARIA LOCALE della PROVINCIA di LECCO CONCORSO PUBBLICO AZIENDA SANITARIA LOCALE della PROVINCIA di LECCO CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 573 adottata in data 15 dicembre 2011 è indetto pubblico concorso per titoli ed esami, in conformità

Dettagli

Dote Sport. Le risorse finanziarie destinate alla Dote Junior non potranno andare a compensare fabbisogni relativi alla Dote Teen e viceversa.

Dote Sport. Le risorse finanziarie destinate alla Dote Junior non potranno andare a compensare fabbisogni relativi alla Dote Teen e viceversa. Dote Sport Con D.G.R. X/3731 del 19 giugno 2015 sono stati approvati i criteri e le modalità per l assegnazione della Dote Sport, misura prevista dall art. 5 della l.r. 1 ottobre 2014, n. 26 che intende

Dettagli

Fondazione Megamark. Orizzonti solidali - Bando di concorso finalizzato a sostenere iniziative di responsabilità sociale in Puglia nel 2015

Fondazione Megamark. Orizzonti solidali - Bando di concorso finalizzato a sostenere iniziative di responsabilità sociale in Puglia nel 2015 Fondazione Megamark Orizzonti solidali - Bando di concorso finalizzato a sostenere iniziative di responsabilità sociale in Puglia nel 2015 IV EDIZIONE 1. Premessa Il Gruppo Megamark di Trani, azienda leader

Dettagli

n. 1 posto di DIRIGENTE PSICOLOGO (Disciplina: Psicoterapia)

n. 1 posto di DIRIGENTE PSICOLOGO (Disciplina: Psicoterapia) AZIENDA SANITARIA LOCALE della PROVINCIA di LECCO CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 572 adottata in data 15 dicembre 2011 è indetto pubblico concorso per titoli ed esami, in conformità

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SOCIALI

CARTA DEI SERVIZI SOCIALI CARTA DEI SERVIZI SOCIALI (ai sensi della L. n. 328/2000 e della L. R. n. 4/2007) Centro Diurno e Sostegno Educativo Domiciliare Aggiornata al Gennaio 2015 Consorzio C.S. Potenza CONFCOOPERATIVE FEDERSOLIDARIETA

Dettagli

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Prot. n. 2013/569 Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Procedura di selezione del personale appartenente alle categorie protette di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione

Dettagli

Fondazione Megamark. Orizzonti solidali - Bando di concorso finalizzato a sostenere iniziative di responsabilità sociale in Puglia nel 2014

Fondazione Megamark. Orizzonti solidali - Bando di concorso finalizzato a sostenere iniziative di responsabilità sociale in Puglia nel 2014 Fondazione Megamark Orizzonti solidali - Bando di concorso finalizzato a sostenere iniziative di responsabilità sociale in Puglia nel 2014 1. Premessa III EDIZIONE Il Gruppo Megamark di Trani, azienda

Dettagli

DECRETO 13 NOVEMBRE 2002

DECRETO 13 NOVEMBRE 2002 DECRETO 13 NOVEMBRE 2002 SPEDIZIONE STAMPE IN ABBONAMENTO POSTALE DI CUI ALLA LETTERA C) DEL COMMA 20 DELL ARTICOLO 2 DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1996, N. 662 Il Ministro delle Comunicazioni di concerto con

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA 2015

BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA 2015 VALORE VACANZA IN ITALIA Italia junior BANDO DI CONCORSO VALORE VACANZA 2015 Per giovani nati tra il 1 gennaio 2004 e il 31 dicembre 2008 Durata dei soggiorni, a scelta, tra: otto giorni e sette notti

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri Il Ministro per il Turismo ACCORDO QUADRO TRA il Ministro per il Turismo, On. Michela Vittoria Brambilla E il Presidente dell Associazione Nazionale Comuni Italiani,

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio della attività professionale di Guida turistica - anno 2012. Art. 1 prova d esame d idoneità Art. 2

Dettagli

Concorso Nazionale Pinocchio l'italia e il Ciclismo. Crea con Pinocchio la Mascotte dei Campionati Mondiali di Ciclismo Toscana 2013

Concorso Nazionale Pinocchio l'italia e il Ciclismo. Crea con Pinocchio la Mascotte dei Campionati Mondiali di Ciclismo Toscana 2013 Comitato Organizzatore dei Mondiali di Ciclismo Toscana 2013 Concorso Nazionale Pinocchio l'italia e il Ciclismo Crea con Pinocchio la Mascotte dei Campionati Mondiali di Ciclismo Toscana 2013 Riservato

Dettagli

Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia

Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia Denominazione DATI ANAGRAFICI Sigla/Acronimo Preferenza per la sigla: Sì No Sede legale Sede operativa (se diverso da sede legale) per

Dettagli

Città di Enna AREA 5 G.R.I.T.

Città di Enna AREA 5 G.R.I.T. Città di Enna AREA 5 G.R.I.T. SEZIONE 1. DATI ANAGRAFICI DELL ORGANIZZAZIONE Denominazione dell Organizzazione Acronimo (Sigla) Indirizzo della sede Presso¹ CAP Telefono Comune Fax E-mail PEC Sito web

Dettagli

Art. 1 Principi. Art. 2 Finalità

Art. 1 Principi. Art. 2 Finalità LEGGE REGIONALE 21 agosto 2007, n. 20 Disposizioni per la promozione ed il sostegno dei centri di antiviolenza e delle case di accoglienza per donne in difficoltà. (BUR n. 15 del 16 agosto, supplemento

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO (Provincia di Napoli)

COMUNE DI POGGIOMARINO (Provincia di Napoli) COMUNE DI POGGIOMARINO (Provincia di Napoli) BANDO DI CONCORSO MISTO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 5 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI CUI 2 (DUE ) RISERVATE, AI SENSI DELL'ART. 10

Dettagli

Finanziamenti News. Opportunità di Sviluppo per gli Enti Locali. In collaborazione con

Finanziamenti News. Opportunità di Sviluppo per gli Enti Locali. In collaborazione con Finanziamenti News Opportunità di Sviluppo per gli Enti Locali In collaborazione con Rassegna periodica sui bandi e le agevolazioni per la Pubblica Amministrazione Locale ------ Newsletter informativa

Dettagli

art. 1 numero e tipologia dei premi art. 2 requisiti generali d ammissione

art. 1 numero e tipologia dei premi art. 2 requisiti generali d ammissione Bando di concorso per il conferimento per l'anno 2015 di due premi di laurea promossi alla memoria del Dottor MAURIZIO PONTECORVO, uno di 3.400,00 da destinare a laureati magistrali e uno di 1.700,00 da

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ufficio Concorsi Personale Tecnico e Amministrativo SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI N. 10 UNITÀ DI PERSONALE DI CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1, AREA AMMINISTRATIVA, CON RAPPORTO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO Identità DarVoce è un associazione di volontariato di secondo livello in quanto i suoi soci sono associazioni di volontariato; ha personalità giuridica;

Dettagli

Concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato.

Concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato. CONSIGLIO DI STATO CONCORSO (scad. 13 giugno 2011) Concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato. IL PRESIDENTE Visto il regio decreto 26 giugno 1924, n. 1054, che approva il Testo

Dettagli

BANDO AVVISO PUBBLICO

BANDO AVVISO PUBBLICO Prot. n. 241/2016/DG Venezia, 18 aprile 2016 BANDO AVVISO PUBBLICO Pubblicato su B.U.R. Veneto n. 35 del 15 aprile 2016 Scade il 16 maggio 2016 In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

In esecuzione della deliberazione del Direttore Amministrativo n. 1960 del 02/10/2009 è indetto:

In esecuzione della deliberazione del Direttore Amministrativo n. 1960 del 02/10/2009 è indetto: In esecuzione della deliberazione del Direttore Amministrativo n. 1960 del 02/10/2009 è indetto: AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Studi Umanistici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Studi Umanistici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Studi Umanistici Rif. BS/16/2014 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITÀ DI RICERCA DA SVOLGERSI

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità, estensione territoriale ed estensione linguistica

art. 1 prova d esame d idoneità, estensione territoriale ed estensione linguistica Bando per la partecipazione all esame di abilitazione, di estensione territoriale e di estensione linguistica all esercizio della professione di Guida naturalistica o ambientale escursionistica - anno

Dettagli

collana strumenti 97888-96662-27-4 11

collana strumenti 97888-96662-27-4 11 collana strumenti 11 collana strumenti Le pubblicazioni contenute in questa collana declinano e applicano le singole normative che interessano la vita associativa delle Organizzazioni di Volontariato,

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA In esecuzione della deliberazione n. 265 del 09.09.2015 è indetto ai sensi dell art. 30 comma 2-bis del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i. avviso

Dettagli

Il ritratto della salute, qualità della vita e diritti nella popolazione immigrata

Il ritratto della salute, qualità della vita e diritti nella popolazione immigrata NEWSLETTER PAeSI Ottobre 2010 P.A.eS.I. (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati) www.immigrazione.regione.toscana.it NOTIZIE "Il ritratto della salute, qualità della vita e diritti nella popolazione

Dettagli

Presentazione domande 2015 per il 5 per mille CIRCOLARI EUTEKNE PER LA CLIENTELA NUMERO 21-15 APRILE 20151

Presentazione domande 2015 per il 5 per mille CIRCOLARI EUTEKNE PER LA CLIENTELA NUMERO 21-15 APRILE 20151 Presentazione domande 2015 per il 5 per mille 1 1 PREMESSA Per effetto dell art. 1 co. 154 della L. 23.12.2014 n. 190 (legge di stabilità 2015), la facoltà di destinazione del 5 per mille dell IRPEF si

Dettagli

- - - 22 Straniero si rivolge a Ente Riconosciuto (lista) Ente riconosciuto compila la domanda telematicamente Ministero acquisisce la pratica telematicamente Domanda viene stampata e consegnata

Dettagli

Premessa. Viene pertanto indetto questo bando per il reclutamento di 11 giovani che avranno la possibilità di sperimentarsi in questi contesti.

Premessa. Viene pertanto indetto questo bando per il reclutamento di 11 giovani che avranno la possibilità di sperimentarsi in questi contesti. BANDO PER LA SELEZIONE DI 11 GIOVANI DA AVVIARE IN ATTIVITA' DI WORK EXPERIENCE NELL'AMBITO DEL PROGETTO GIOVANI E COMPETENZE SOCIALI, cofinanziato da Fondazione Cariverona Premessa La Federazione del

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 563/2015 ALBO DIG Prot. N. 17091 del 30/03/2015 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN

Dettagli

presentano Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina BANDO DI CONCORSO SEZIONE LUNGOMETRAGGI E DOCUMENTARI

presentano Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina BANDO DI CONCORSO SEZIONE LUNGOMETRAGGI E DOCUMENTARI presentano Vittoria Peace Film Fest Le declinazioni della pace III edizione Corti, documentari e lungometraggi 14,15,16, 17 dicembre 2015 Multisala Golden Vittoria Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina

Dettagli

VISTA la legge 23 novembre 1998, n. 407, recante Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata;

VISTA la legge 23 novembre 1998, n. 407, recante Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata; Concorso pubblico per titoli per l'assegnazione di borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, nonché dei loro superstiti, di cui all'articolo 4 della legge

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ Servizio Cultura, Musei, Sport e Politiche giovanili

COMUNE DI FORLÌ Servizio Cultura, Musei, Sport e Politiche giovanili COMUNE DI FORLÌ Servizio Cultura, Musei, Sport e Politiche giovanili DATA DI PUBBLICAZIONE: 4 giugno 2015 DATA SCADENZA: 23 giugno 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE FINALIZZATO AL CONVENZIONAMENTO PER

Dettagli

I VE SEEN FILMS 2011 INTERNATIONAL FILM FESTIVAL MILANO

I VE SEEN FILMS 2011 INTERNATIONAL FILM FESTIVAL MILANO I VE SEEN FILMS 2011 INTERNATIONAL FILM FESTIVAL MILANO BANDO DI CONCORSO 2011 Il presente Bando di Concorso e composto da 8 pagine La quarta edizione di I VE SEEN FILMS, che avrà luogo a Milano, rappresenta

Dettagli

CIRC.AG.ENTRATE 6/E/2013 Cinque per mille per l'esercizio finanziario 2013

CIRC.AG.ENTRATE 6/E/2013 Cinque per mille per l'esercizio finanziario 2013 CIRC.AG.ENTRATE 6/E/2013 Cinque per mille per l'esercizio finanziario 2013 INDICE 1 Adempimenti per gli enti del volontariato e per le associazioni sportive dilettantistiche 2 Regolarizzazione della domanda

Dettagli

NEWSLETTER PAeSI - Luglio 2009. P.A.eS.I. (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati) www.immigrazione.regione.toscana.

NEWSLETTER PAeSI - Luglio 2009. P.A.eS.I. (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati) www.immigrazione.regione.toscana. NEWSLETTER PAeSI - Luglio 2009 P.A.eS.I. (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati) www.immigrazione.regione.toscana.it NOTIZIE Testo unico sull'immigrazione aggiornato alla Legge sicurezza 31/ 7/

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DEI SOCI LAVORATORI DI UNA NUOVA COOPERATIVA SOCIALE CHE AVRA IN GESTIONE BENI IMMOBILI CONFISCATI AD ORGANIZZAZIONI

Dettagli

Avviso pubblico. Vice Direzione Generale Servizi Tecnici Divisione Edilizia Residenziale Pubblica

Avviso pubblico. Vice Direzione Generale Servizi Tecnici Divisione Edilizia Residenziale Pubblica Vice Direzione Generale Servizi Tecnici Divisione Edilizia Residenziale Pubblica Avviso pubblico per la selezione di Operatori privati partecipanti alle manifestazioni d interesse riguardanti le aree/immobili

Dettagli

Piccoli film per grandi idee

Piccoli film per grandi idee Piccoli film per grandi idee a CONCORSO DI CORTOMETRAGGI III edizione La narrazione audiovisiva al servizio del bene comune: storie, idee, emozioni, esperienze. Associazione Spettatori Delegazione di Pisa

Dettagli

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 Introduzione Il Collegio Universitario di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione dei migliori

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione,

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Accompagnatore turistico - anno 2011. Art. 1 prova d esame d idoneità

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA -

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA - ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA - Prot. n.0004689/a1 Pontedera li 06/11/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta formativa per l

Dettagli

Oggetto: Borsa di Studio L ALTRA FACCIA DELLA VITA - in memoria di Assunta Filippo - PROROGA TERMINI

Oggetto: Borsa di Studio L ALTRA FACCIA DELLA VITA - in memoria di Assunta Filippo - PROROGA TERMINI Tel/fax: 0985 82409 sito: www.liceibelvedere.gov.it Prot.: 5151 C/27 Belvedere 24 settembre 2015 Registro decreti : 2 A tutte le scuole superiori e gli Istituti di I grado della Calabria Oggetto: Borsa

Dettagli

CONCORSI PUBBLICI ======================

CONCORSI PUBBLICI ====================== DIREZIONE GENERALE Direttore: Dr. Marco Onofri Tel.: 031/585.5214 Telefax: 031/585.5384 SCADE IL 16 FEBBRAIO 2015 CONCORSI PUBBLICI ====================== Art. 1 In esecuzione delle deliberazioni n. 894

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAVERIO GATTI Scuola Secondaria di 1 grado Scuola Primaria Scuola dell Infanzia Via G. Amendola n. 53 Lamezia Terme

Dettagli

Circolare per la Clientela - 27.3.2014, n. 8 Destinazione del cinque per mille dell'irpef -Proroga per il 2014- Presentazione delle domande

Circolare per la Clientela - 27.3.2014, n. 8 Destinazione del cinque per mille dell'irpef -Proroga per il 2014- Presentazione delle domande Circolare per la Clientela - 27.3.2014, n. 8 Destinazione del cinque per mille dell'irpef -Proroga per il 2014- Presentazione delle domande INDICE 1 Premessa 2 Soggetti destinatari 3 Individuazione degli

Dettagli

Presidente/Legale rappresentante pro-tempore dell Associazione di Promozione Sociale. Località/Comune Prov. Cap. Via/Piazza n.

Presidente/Legale rappresentante pro-tempore dell Associazione di Promozione Sociale. Località/Comune Prov. Cap. Via/Piazza n. Allegato A DOMANDA D ISCRIZIONE AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE Articolazione Provinciale di Prato (legge regionale 9 dicembre 2002, n.42 Regolamento provinciale approvato

Dettagli

OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 170

OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 170 OSSERVATORIO CONCORSI ISTISSS N. 170 Care lettrici e cari lettori, l ISTISSS prosegue anche per tutto il 2015 la pubblicazione di BANDI E CONCORSI che rappresenta un utile strumento di conoscenza PER L

Dettagli

D.M. n. 5140 del 06/11/2008 IL CAPO DIPARTIMENTO

D.M. n. 5140 del 06/11/2008 IL CAPO DIPARTIMENTO D.M. n. 5140 del 06/11/2008 Ministero dell Interno IL CAPO DIPARTIMENTO Visto il testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente

Dettagli

Per l accesso al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

Per l accesso al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO PER LA COPERTUTA DI 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO - CATEGORIA CONTRATTUALE D, SERVIZI SOCIALI DELEGATI/ASSOCIATI.

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI NELL AMBITO DEL PROGETTO DI REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI FORMAZIONE PER FORMATORI

BANDO DI AMMISSIONE AI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI NELL AMBITO DEL PROGETTO DI REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI FORMAZIONE PER FORMATORI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI Ufficio Master e Corsi di perfezionamento BANDO DI AMMISSIONE AI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI NELL AMBITO DEL PROGETTO DI REALIZZAZIONE

Dettagli