AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA"

Transcript

1 AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA VIALE MATTEOTTI IMPERIA TEL. 0183/7041 FAX 0183/ CODICE FISCALE E PARTITA IVA SETTORE CONTROLLO DI GESTIONE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO ESITO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI REVISIONE CONTABILE DI RIVIERA TRASPORTI S.p.A. Si rende noto in data 27 giugno 2014 l Assemblea dei Soci di Riviera Trasporti S.p.A. ha nominato Revisore Contabile della società la Dott.ssa Silvia BONINI. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (Dott.ssa Francesca MANGIAPAN) Si prega indicare nella risposta il numero e la data della presente. FP

2 Presentazione della Società Roma, Via Beato Battista Spagnoli n. 15 Terni, Via della Caserma n. 8 Milano, Roma, Via Via Monluè Beato n. 81 Battista Spagnoli n. 15 Trento, Via Crode Rosse n. 16 Siror Terni, Via della Caserma n. 8 Milano, Via Monluè n. 81 Trento, Via Crode Rosse n. 16 Siror

3 DESCRIZIONE DELLE ESPERIENZE E PROFESSIONALITA SPECIFICHE DELLA PROPONENTE ACG AUDITING & CONSULTING GROUP S.R.L. La ACG Auditing & Consulting Group S.r.l., costituita nel luglio del 1998, da un gruppo di professionisti provenienti dal settore della revisione contabile, è iscritta al n del Registro dei Revisori Contabili ex Decreto Legislativo n. 88/92 con Decreto del Ministero di Grazia e Giustizia. Tutti i soci che compongono la compagine sociale sono iscritti da oltre 10 anni al medesimo registro, nonché alla sezione A dell Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. La società impiega stabilmente alle proprie dipendenze 14 persone di cui 9 assunte con contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato. Tutti i citati dipendenti sono diplomati in ragioneria o laureati in discipline economiche. Ha uffici e sedi operative a Roma, Terni, Milano, e Trento. La Società conta circa 100 clienti distribuiti nell intero territorio nazionale. Le principali linee di azione e le relative aree di competenza sulle quali vertono le attività di assistenza tecnica contabile e amministrativa sono: AREE DI COMPETENZA Consulenza nell ambito dell organizzazione contabile di Enti e Società di natura pubblica e privata, per la redazione del Bilancio, la tenuta dei registri contabili obbligatori ai fini civilistici e fiscali, la gestione del personale; Revisione contabile e certificazione dei bilanci di Enti e Società di diritto privato; Assistenza tecnica, monitoraggio, revisione e certificazione delle spese in relazione ad attività finanziate con fondi comunitari e nazionali, quali FSE, FESR, FEAGA, FOP, Programmi di Iniziativa Comunitaria (EQUAL, YOUTH, INTERREG, MED, ENPI CBC, ALPINE SPACE, CENTRAL EUROPE, SEE, FEI), Programmi di Cooperazione Transfrontaliera (Italia-Austria, Italia-Slovenia, Grecia-Italia) Programmi Quadro per la Ricerca, Fondi Nazionali per il finanziamento della Formazione Continua, Fondi nazionali per la formazione, la ricerca, ecc Il fatturato conseguito dalla Società nell ultimo triennio supera l importo complessivo di 1,8 ML di euro. Principali clienti di natura pubblica: Amministrazioni Centrali: Ministero Affari Esteri Direzione Generale per Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 1

4 la Cooperazione allo Sviluppo, Ministero dell Ambiente (Sogesid), Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Giovanili, Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile Amministrazioni Locali: Regione Autonoma della Sardegna, Regione Siciliana, Regione Puglia, Regione Calabria, Regione Toscana, Regione Lazio, Regione Umbria, Regione Marche, Regione Veneto, Regione Lombardia, Provincia di Firenze, Provincia dell Aquila, Provincia di Perugia, Provincia di Macerata, Provincia di Pesaro Urbino, Provincia di Pisa, Circondario Empolese Valdelsa, Provincia di Treviso, Provincia Autonoma di Trento, Provincia di Ancona, Provincia di Viterbo, Provincia di Treviso, Provincia di Alessandria, Provincia di Reggio Emilia, Provincia di Terni, Provincia di Cuneo, Provincia di Gorizia, Comune di Latina, Comune di Modena Enti Pubblici: ENIT Ente Nazionale per il Turismo, ISMEA Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, ISTAT Istituto Nazionale di Statistica, CCIAA di Venezia, CCIAA di Verona. La Società ha ottenuto la certificazione di qualità UNI ISO 9001 dalla Società Certiquality di Milano - certificato n per l attività di Attività di revisione contabile, certificazione di bilancio e delle spese, organizzazione contabile di Enti e Società di natura pubblica e privata. L organizzazione e la struttura tecnico-operativa della Società è rappresentante nel grafico che segue: ORGANIGRAMMA DELLA SOCIETÀ Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 2

5 Principali Esperienze della Società in materia di verifica ispettiva in itinere ed amministrativo-contabile di rendicontazioni di piani formativi finanziati da FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA. Vengono di seguito elencati i servizi realizzati dalla Società suddivisi per Committente e periodo di esecuzione. FART Fondo Artigianato Formazione A partire dal 2005, il Gruppo di Lavoro della Società ha realizzato in favore del FART, oltre controlli amministrativo-contabili finali riferiti a progetti formativi, eseguiti su tutto il territorio nazionale, finanziati con gli avvisi: II Invito FC anno 2004, I invito FC 2005, I e II invito rivolto a finanziare le Azioni Propedeutiche destinate agli Operatori del Settore, I e II invito FC Residui anno 2005, I II e III invito FC I, II, IV invito FC 2007, I e II invito FC 2008, I, II e Linea Crisi Invito La tabella sottostante riepiloga i controlli realizzati in ciascuna regione. La dimensione media dei rendiconti esaminati è stata pari a circa euro, con progetti che hanno presentato un ammontare di spese da certificare a partire da euro, fino ad arrivare ad oltre euro. Sono stati sottoposti a verifica amministrativo-contabile progetti di formazione continua aziendali, interaziendali e multiregionali, presentati da Enti o Agenzie Formative, da singole aziende, da Consorzi o Associazioni Temporanee appositamente costituite, nonché progetti rientranti nelle Azioni Propedeutiche rivolte agli operatori del settore. Nello stesso periodo, il Gruppo di Lavoro ha realizzato circa n visite in itinere, aventi ad oggetto le attività di formazione continua finanziate con gli avvisi sopra citati. I servizi descritti sono stati svolti dal Gruppo di Lavoro della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo dal 2005 tutt ora in corso Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 3

6 Attività di certificazione delle spese sostenute nell ambito dei Piani formativi finanziati attraverso lo strumento del conto formazione di FONDIMPRESA e FONDIRIGENTI A partire dall anno 2009, la Società ha realizzato servizi di certificazione dei rendiconti di spesa dei Piani Formativi finanziati dai Fondi Paritetici Interprofessionali - FONDIMPRESA e FONDIRIGENTI, attraverso lo strumento del Conto Formazione a favore di numerose imprese private, dislocate nell intero territorio nazionale, per un importo totale certificato pari ad oltre 3 ML. Sono stati certificati Piani formative delle seguenti aziende: 1. Abruzzo Vasi S.r.l.; 16. CESAB; 2. A.C.I.S. S.r.l. 17. Cesare Bonetti S.p.a. 3. ADV. TECHN. VALVA S.p.A. 18. CFT S.p.a. 4. Alcas S.p.a. 19. Cisaf Bellini S.r.l. 5. ALFA Wassermann S.p.a. 20. CONAD Adriatico Soc. Coop. 6. ATVO S.p.a.; 21. Contego Packaging Italy S.r.l. 7. AVM Area Vasta Mobilità S.p.a. 22. Defendi S.r.l. 8. Biolchim S.p.a. 23. Dini Argeo S.r.l. 9. Birra Castello S.p.a. 24. EDILFRAIR SPA 10. Bombieri e Venturi S.p.a. 25. EG Technology S.p.a. 11. Brick S.r.l. 26. ELBE Italia S.r.l. 12. C.M.S. S.p.a.; 27. Elbe Italia S.r.l. 13. Carniaflex S.r.l. 28. EMCO FAMUP S.r.l. 14. Casoni S.p.a. 29. ETHOS S.r.l. 15. Castiglioni S.p.a. 30. FALEGNAMI Srl 31. Fanton S.p.a. 46. Meccanica Briantea 32. Ferriera Valsider S.p.a. 47. Mercurio Service S.r.l. 33. Ferroli S.p.a.; 48. Monari Federzoni S.p.A. 34. FIORETE Group S.p.a. 49. NEOPOST ITALIA 35. Fondazioni Speciali S.p.a. 50. OIL&STEEL S.p.A. 36. Georg Fischer Pfci S.r.l. 51. One Group S.r.l. 37. Guerrini S.p.a. 52. OSL Organizzazione Scientifica Lavoro S.r 38. IDEA S.r.l. 53. Piceno Services S.r.l. 39. INFIA S.r.l. 54. PM Group S.p.a.; L.T.E. Lift Truck Equipment 40. S.p.a. 55. Publigas Verona S.p.a. 41. Laverda S.p.a. 56. RAI Radiotelevisione Italiana S.p.a. 42. Lvf S.p.a. 57. Rizzoli Ortopedia S.p.a.; 43. MANTERO SETA S.p.A. 58. S.P.M. Società Pubblicità & Media S.r.l. Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 4

7 44. MATERMACC S.p.a. 59. SESAAB S.p.a. 45. Maxima Impianti S.p.a. 60. SIT Società Italiana Truciolari S.r.l.; 61. Società San Marco S.r.l. 67. Unisys Italia S.r.l. 62. Sogefin S.p.a. 68. Varisco S.p.a. 63. STELVIO KONTEK SpA 69. Vetreria Etrusca S.r.l. 64. Thymos S.r.l. 70. VIBAC S.p.a. 65. Tram Servizi S.p.a. 71. Villa Sistemi Medicali S.p.a. 66. Truck Florence S.r.l. 72. Yara S.p.a. Gruppo ThyssenKrupp AST Acciai Speciali Terni S.p.A. A partire dall anno 2009 la Società ha fornito al Gruppo ThyssenKrupp il servizio di certificazione delle rendicontazioni dei Piani Formativi finanziati attraverso lo strumento del Conto Formazione da FONDIR / FONDIMPRESA / FONDIRIGENTI e di progetti formativi finanziati dal POR FSE Umbria 2000/2006. Il valore dei progetti finanziati è pari a circa 3 ML. Nei primi mesi dell anno 2014 si è fornito il servizio di certificazione di n. 04 Piani formativi Fondimpresa. Periodo dal gennaio 2009 in corso FAPI Fondo PMI Servizi di certificazione delle spese riferite alle attività di formazione continua rivolte al personale dipendente di PMI, dislocate nell intero territorio nazionale, finanziate con contributi erogati dal Fondo.. Le attività realizzate dal gruppo di lavoro ACG hanno riguardato, nel periodo considerato, circa n controlli su PMI, beneficiarie dei contributi, dislocate nell intero territorio nazionale. Alla data del 3 giugno 2009, giorno di conclusione del periodo contrattuale, la Società ha prodotto un risultato operativo di oltre 2000 verifiche, tra in itinere ed ex post, che hanno riguardato le attività formative finanziate con i seguenti Avvisi: 03/2006, 01/2007, 01/2008. Più precisamente i verbali consegnati al Fondo alla data del 04 giugno 2009 ammontano a 1990, suddivisi tra visite in itinere e 950 verifiche ex-post e verifiche del saldo, a fronte di un totale di 1770 previste dal contratto. I servizi descritti sono stati svolti dal Gruppo di Lavoro della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo dal 2006 al 2009 Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 5

8 FBA Fondo Banche e Assicurazioni Attività controllo in itinere ed ex post delle attività di formazione continua e certificazione delle spese finanziate con contributi erogati dal Fondo. Le attività realizzate dal gruppo di lavoro ACG hanno riguardato, nel periodo considerato, circa n. 350 controlli su Istituti Bancari (tra cui: Gruppo UNICREDIT, Gruppo Banca Intesa, Gruppo MPS, Gruppo Banco Popolare ecc.) e Compagnie Assicurative (tra cui: Generali, UNIPOL, Fondiaria, ecc.), beneficiarie dei contributi, dislocate nell intero territorio nazionale. Le tabelle sottostanti riepilogano i controlli realizzati in ciascuna Regione. I servizi descritti sono stati svolti dal Gruppo di Lavoro della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo dal 2009 in corso For.Te. Fondo formazione Terziario Servizio di controllo in itinere sulle attività di formazione continua rivolte al personale dipendente di PMI del settore terziario, dislocate nell intero territorio nazionale, finanziate con contributi a fondo perduto erogati dal Fondo, avvisi 1/09 2/12. Le attività realizzate hanno riguardato, nel periodo considerato, circa n. 150 controlli su PMI, beneficiarie dei contributi, dislocate nell intero territorio nazionale (si omette per brevità l elenco delle certificazioni eseguite). Periodo dal 2011 in corso ENAV Società Nazionale per l Assistenza al Volo Certificazione delle spese sostenute da ENAV S.p.A. nell ambito dei Piani formativi finanziati attraverso lo strumento del Conto Formazione di Fondimpresa e Fondirigenti. I servizi sono stati interamente svolti dal personale della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. I rendiconti sono stati certificati direttamente dal personale ACG S.r.l. Periodo 2012 in corso Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 6

9 Fondo FonARCom Servizio di controllo in itinere e di certificazione delle rendicontazioni dei Piani Formativi finanziati del Fondo FonARCom reso in favore degli Enti: EDOTTO sui piani DLA DLA e DLA , ITER Formazione piani I e I Il personale della Società ha eseguito i servizi su incarico della Dott.ssa Bonini Silvia, Amministratore Unico della ACG S.r.l., affidataria dei servizi da parte del Fondo. Periodo 2013 in corso FonTer Attività di certificazione delle spese sostenute da numerose aziende private nell ambito dei Piani formativi finanziati attraverso lo strumento del conto formazione di FONTER tra cui: Vera S.r.l. Pavia cod. 91/02/NAZ/07 servizio svolto nell anno 2009 Gruppo SME S.p.A. Treviso cod. 633/01/06/08 servizio svolto nell anno 2010 Vera S.r.l. Pavia cod. 309/02/NAZ/08 - servizio svolto nell anno 2010 Vera S.r.l. Pavia cod. 65/02/04/08R - servizio svolto nell anno 2010 Periodo FonCoop Certificazione delle spese sostenute dalla Società Coop. Bilanciai Campogalliano con sede in Campogalliano (MO) nell ambito del piano formativo concordato codice Fon.coop C11A090381, Titolo Coop. Bilanciai: leadership e valorizzazione del personale. Periodo Luglio 2012 Fondo Fonservizi Servizio di controllo finale della rendicontazione con riferimento ai Piani Formativi Finanziati dal Fondo FONSERVIZI a valere sull avviso 01/2011 e sull avviso 01/2012 Le attività realizzate dal gruppo di lavoro ACG hanno riguardato, circa n. 41 controlli, presso le aziende beneficiarie dei contributi, dislocate nell intero territorio nazionale (tra cui: Coop Sab, CTP SpA, Trasposrti Fatale & Co. S.r.l., Casoria Ambiente SpA, ATER Frosinone; AAMPS S.p.A., SEA Ambiente). Periodo: 2012 Aprile 2014 Per i servizi di certificazione delle spese e monitoraggio in itinere sopra descritti la Società ha fatturato un importo superiore al milione di Euro. Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 7

10 Principali Esperienze della Società Proponente in Servizi di controllo, revisione e la certificazione dei rendiconti di spesa nel settore dei Fondi Strutturali e dei Fondi Nazionali, per il finanziamento di interventi e progetti di formazione professionale. Regione Umbria Servizio politiche attive del lavoro Certificazione dei rendiconti di spesa relativi alle attività formative finanziate ex. l. 236/93 cofin. FSE (Certificati ca. 100 corsi relativi alle annualità 98 e 99). Le verifiche sono state eseguite su documenti originali di spesa, presso le sedi dei soggetti attuatori. Periodo 2003 Provincia di Perugia Servizio politiche attive del lavoro e dell istruzione. Controllo e certificazione dei rendiconti di spesa (certificazione di I livello) relativi a n progetti formativi finanziati nell ambito del POR FSE Umbria 2000/2006 Ob. 3, realizzati da Agenzie formative e PMI dell Umbria - L attività è stata realizzata in Partnership con Bompani Audit S.r.l., società di revisione iscritta all Albo CONSOB. Periodo 2005 / 2010 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Politiche Giovanili Audit di sistema (System Audit) sui sistemi di gestione e controllo adottati dall Agenzia Nazionale per i Giovani, quale Autorità di Gestione Nazionale dei Programmi di Iniziativa Comunitaria YOUTH (programmazione 2000/2006) e YOUTH IN ACTION (programmazione 2007/2013), eseguito per conto del Dipartimento per le Politiche Giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Autorità Nazionale responsabile per l Italia dei due Programmi Comunitari. Periodo 2008 Provincia dell Aquila Servizio di Assistenza Tecnica al Settore Lavoro e Formazione Professionale per il monitoraggio e il controllo degli interventi realizzati da enti dislocati nel territorio della Provincia (comprese PMI), finanziati nell ambito del POR FSE Abruzzo 2000/2006 e POR FSE Abruzzo 2007/2013. Tra questi preme segnalare gli interventi finanziati per la creazione di nuove imprese. Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 8

11 Periodo dal 2003 in corso Regione Marche Attività di assistenza tecnica al Settore Formazione e Lavoro della Regione Marche per il controllo delle spese relative alle attività formative realizzate da PMI con sede nel territorio Regionale, finanziate dalla Regione nell ambito del POR Marche FSE 2000/2006 (n. 160 progetti circa) e del POR Marche FSE 2007/2013 (n. 130 progetti circa). I servizi sono stati interamente svolti dal personale della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo Provincia di Pisa Attività di assistenza tecnica al Settore Formazione per il controllo delle spese relative alle attività formative realizzate da PMI con sede nel territorio provinciale, finanziate nell ambito del POR Ob , Ob , Fondi Ministeriali e Regionali. Periodo Regione Lazio Settore Sociale Attività di Assistenza Tecnica per la gestione, il controllo e la valutazione del Programma di iniziativa Comunitaria Equal, di cui il Settore Sociale era Autorità di Gestione Regionale. L intervento di AT, realizzato in Partnership con Poliedra S.p.a., DTM S.r.l. e Bompani Audit S.r.l., ha riguardato l assistenza agli uffici regionali per la gestione delle risorse finanziari, il controllo in itinere ed ex post, l assistenza ai beneficiari per la rendicontazione dei contributi ricevuti, la rendicontazione all Autorità Nazionale titolare del Programma (MLPS), il controllo delle spese rendicontate dai beneficiari. L importo dei finanziamenti complessivamente erogati dalla Regione, sui quali sono state realizzate le attività di AT, ammonta a circa euro 18 milioni di euro. I servizi sono stati interamente svolti dal personale della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo 2008/2009 Provincia Autonoma di Trento Attività di assistenza tecnica per il controllo delle spese sostenute dalle PMI beneficiarie dei contributi erogati dalla Provincia Autonoma di Trento Ufficio Fondo Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 9

12 Sociale Europeo, quale Autorità di Gestione del Programma Equal. I servizi sono stati interamente svolti dal personale della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo 2008 Provincia di Macerata Servizio di controllo e certificazione degli interventi realizzati da enti dislocati nel territorio della Provincia (comprese PMI), finanziati nell ambito del POR FSE Marche 2007/2013. Il numero degli interventi per i quali si è proceduto alla certificazione delle spese è pari a circa 2.200, per un ammontare complessivo della spesa certificata nel periodo dal 2010 al 2013 pari a circa 20 MEURO. Periodo dal 2010 in corso Provincia di Firenze Servizio di controllo e certificazione dei progetti e delle attività finanziate dall Amministrazione provinciale nell ambito del POR FSE Toscana 2007/2013. Assistenza tecnica nell ambito delle attività di valutazione dei progetti presentati dai potenziali beneficiari. Verifiche amministrativo contabili di progetti formativi realizzati da PMI. Periodo dal 2010/2011 Circondario Empolese Valdelsa Servizio di controllo e certificazione della documentazione di spesa relativa ad attività formative e interventi di politica attiva del lavoro finanziati nell ambito del P.O.R. Toscana Obiettivo Periodo in corso Provincia di Ancona Servizio di assistenza tecnica per il controllo e certificazione della spesa relativa alle attività formative a titolarità provinciale gestite da soggetti terzi (comprese PMI) nell ambito dei fondi Ministeriali e Regionali- Annualità Periodo in corso SOGESID Azienda in house del Ministero dell Ambiente Servizio di controllo di primo livello delle spese finanziate con fondi FSE nell ambito del Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 10

13 PON Governance e Azioni di Sistema 2007/2013, per le annualità dal 2008 al 2013 Asse E Obiettivo Specifico 5.5. Periodo 2011 in corso Regione Calabria Autorità di Audit Attività di assistenza tecnica all Autorità di Audit nell ambito del POR FSE/FESR 2007/2013, per le funzioni dell Autorità di Audit di cui all art. 62 del Regolamento del Consiglio (CE) n. 1083/2006 e secondo le modalità attuative definite dal regolamento (CE) della Commissione 1828/2006. Controllo e revisione delle spese riferite ad operazioni finanziate (controlli di II livello). I servizi sono stati interamente svolti dal personale della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo Regione Marche Attività di assistenza tecnica al Settore Formazione e Lavoro della Regione Marche per il controllo delle spese relative ai progetti finanziati con il Bando Conciliazione 2012 finanziate dalla Regione nell ambito del POR Marche FESR 2007/2013 e POR Marche FSE 2007/2013. Periodo 2013 in corso ISFOL Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori Attività di certificazione delle convenzioni ISFOL - Commissione Europea relative all implementazione del Lifelong Learning Programme, Programma Settoriale Leonardo da Vinci Italia. I servizi sono stati interamente svolti dal personale della ACG S.r.l. per conto della Bompani Audit S.r.l., ora in liquidazione. Periodo 2012 Provincia di Pesaro Urbino Servizio per il controllo amministrativo-contabile della documentazione di spesa prodotta dagli Enti Gestori per la realizzazione degli interventi di formazione a finanziamento regionale, ministeriale e FSE 2007/2013. Periodo: 2012 in corso Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 11

14 Principali Esperienze della Società nel settore dei servizi di Revisione e Certificazione di Progetti finanziati da Fondi Comunitari realizzati in favore di Enti di natura pubblica. La società ha inoltre maturato le seguenti esperienze in attività di audit di I e II livello sui sistemi di gestione e controllo di Organismi responsabili a livello nazionale o intermedio per la gestione di fondi strutturali comunitari o nella revisione e certificazione delle spese da parte dei soggetti attuatori. Istituto Nazionale di Statistica Attività di revisione e certificazione dei rendiconti (certificazione di I livello) di spesa relativi a progetti internazionali a finanziamento comunitario. Sono stati certificati n. 22 progetti di ricerca realizzati con il finanziamento della Commissione Europea e di Eurostat. Periodo 2007 in corso. ISMEA Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare Audit di sistema (System Audit) sulle Autorità di Gestione, di Controllo e di Pagamento, incardinate presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali MIPAF Direzione Generale Pesca e acquacoltura, titolari della gestione dello Strumento Finanziario per Operatori delle Pesca (SFOP), sia con riguardo al Docup, che riguardo al PON 2000/2006. L attività ha riguardato l analisi dei sistemi di gestione e controllo adottati dall Autorità di Gestione Nazionale, incardinata presso la Direzione Generale del Ministero e si è conclusa mediante il rilascio di una relazione nella quale venivano esposti i fattori di criticità che esponevano l Autorità al rischio di mancato adeguamento alla normativa comunitaria in tema di sana e corretta gestione delle risorse e che avevano portato alla sospensione delle domande di pagamento da parte della Commissione Europea. Sulla base della relazione consegnata, la DG Pesca e Acquacoltura ha provveduto a dotarsi delle procedure e degli strumenti di gestione suggeriti, al fine di uniformarsi alla normativa comunitaria. L attività del gruppo di lavoro si è inoltre protratta con l assistenza al personale della DG Pesca per la predisposizione dei Manuali per la Gestione e il Controllo delle risorse Comunitarie. Periodo 2005 Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 12

15 Regione Autonoma Sardegna Servizio di assistenza tecnica per l audit esterno delle dichiarazioni di spesa relative al Programma Operativo ENPI CPC Bacino del Mediterraneo 2007/2013 per il quale la Regione Sardegna è Autorità di Gestione e con il quale vengono finanziati progetti meritevoli secondo le finalità del Programma, realizzati da Enti pubblici e privati (comprese PMI) con sede nei Paesi che si affacciano nel Bacino del Mediterraneo. Periodo dal 2010 in corso Regione Siciliana Servizio avente ad oggetto l audit esterno nel quadro dell assistenza tecnica e della gestione dei progetti finanziati dal Programma ENPI CBC Italia Tunisia Periodo in corso Regione Toscana Servizio di accreditamento degli organismi che svolgono attività di formazione nel Territorio della Regione Toscana di cui alla DGR 968/2007. L attività è gestita e realizzata in ATI con le società Accordia S.r.l. e Easy S.r.l.. Periodo: 2012 in corso Regione Puglia Servizio di Assistenza Tecnica alle attività di attuazione, controllo e monitoraggio del Programma Operativo della Regione Puglia Fondo Sociale Europeo Obiettivo Convergenza Periodo 2012 ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni in Agricoltura Servizio di controllo di primo livello su un campione di progetti finalizzato all esecuzione dei controlli previsti dalla normativa nazionale e comunitaria per l erogazione dei contributi comunitari annualità 2012 finanziati nell ambito del POR FESR CREO Toscana 2007/2013. Periodo: 2012 in corso COMUNE DI COLOGNO MONZESE Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 13

16 Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto GIO.CA.CI. "Giovani in campo per le nuove cittadinanze" finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi PROG Annualità 2012 Azione 3. Periodo IN CORSO COMUNE DI TORINO Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto TAKE EASY finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi PROG Annualità 2012 Azione 3. Periodo IN CORSO COMUNE DI MODENA Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto MOSAICO: Modena Solidale accogliente interculturale e coesa finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi PROG Annualità 2012 Azione 3. Periodo IN CORSO COMUNE DI SANTORSO Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto DIVERSAMENTE: azioni interculturali finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi PROG Annualità 2012 Azione 3. (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG). Periodo IN CORSO CONSORZIO INTERCOMUNALE CIDIS Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto Integrazione ROM finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi PROG Annualità 2012 Azione 3. Periodo IN CORSO COMUNE DI PRATO Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto IN COMUNE Informare i nuovi cittadini con operatori mediazione URP e Network efficienti finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi PROG Annualità 2012 Azione 7. (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG).Periodo IN CORSO Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 14

17 REGIONE TOSCANA Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto Rete e Cittadinanza. Verso un sistema Toscano Integrato finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi Prog Annualità 2011 Azione 1. Periodo / REGIONE ABRUZZO Servizio politiche di promozione, integrazione e sicurezza sociale Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto SI scuola di Italiano PROG finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi Annualità (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG). Periodo ( ) ISTAT ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Servizio di certificazione di I livello delle spese sostenute per il progetto Sistema di Valutazione delle politiche e degli interventi di integrazione finanziato dal FEI 2011 Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Prog Azione 7 - Periodo 03/ /2013 PROVINCIA DI ROMA Dipartimento IX Servizio i Immigrazione ed Emigrazione Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto PRAXIS Progetto Rete Attiva per l Informazione sui Servizi finanziato a valere sul Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi terzi Annualità 2011 Azione 5 Informazione, comunicazione e sensibilizzazione. Periodo / Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 15

18 COMUNE DI NAPOLI Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto Sportello Cittadino per Migranti 2011/FEI/PROG finanziato dal FEI 2011 Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Azione 5 - Informazione, comunicazione e sensibilizzazione. (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG) Periodo ( ) PROVINCIA DI ROVIGO Certificazione di I livello delle spese sostenute per il progetto CPI Coordinamento Polesano per l Immigrazione Programma generale Solidarietà e gestione dei flussi migratori finanziato dal FEI 2011 Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Azione 6 - Mediazione sociale e promozione del dialogo interculturale. (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG) Periodo ( ) PROVINCIA DI TERNI Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto TESSERE DI CITTADINANZA Codice CUP F78C finanziato dal Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi FEI Programma Annuale 2011 Azione 6 - Mediazione sociale e promozione del dialogo interculturale. Periodo ( ) COMUNE DI LAMEZIA TERME Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute per il Progetto In Rete - percorsi di formazione e progettazione sulle migrazioni nell'ambito del Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi , annualità 2011, azione 8 capacity building. (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG) Periodo ( ) PROVINCIA DI MILANO Certificazione di primo livello del progetto PAROLE E LUOGHI DI INTEGRAZIONE L ACCOGLIENZA E L INSERIMENTO DEI GIOVANI STRANIERI NELLE SCUOLE E NELLE COMUNITÀ n a valere sul Fondo FEI Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Programma 2010 Azione 2 - Progetti giovanili. Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 16

19 (Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG) Periodo ( ) PROVINCIA DELLA SPEZIA Incarico presso il Servizio Pubblica Istruzione e Università per Revisore Contabile Indipendente controllore di primo livello nell ambito del progetto INTEGRAZIONI SCOLASTICHE Prog a valere sul Fondo FEI Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Programma 2010 Azione 2. Revisore Dott. Massimiliano Rosignoli socio ACG) Periodo ( ) PROVINCIA DI CUNEO Servizio di certificazione di I livello delle spese sostenute per il progetto Re.S.P.I. Rete Servizi Sportelli Pubblici Immigrati Prog finanziato dal FEI 2010 Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Azione 7. Periodo ( ) PROVINCIA DI REGGIO EMILIA e Anziani e Non Solo Società Cooperativa Servizio di certificazione di I livello e revisione delle spese sostenute nell ambito del Progetto Insieme nella Cura Prog finanziato dal Fondo per l integrazione di cittadini di paesi Terzi Azione 7. Capofila del Progetto Provincia di Reggio Emilia. Periodo ( ) Provincia di Treviso Assistenza tecnica nell ambito dell attività di rendicontazione dei progetti finanziati da Fondi Strutturali Europei (Programma INTERREG, Fondo FESR) erogati dalla Regione Veneto, dai Ministeri Nazionali e dalla Commissione Europea. Progetto Ruralnet finanziato nell ambito del Programma Interreg Italia-Austria. Periodo dal 2009 / 2012 Camera di Commercio di Venezia Servizio di certificazione di I livello e verifica dei costi sostenuti dalla Camera di Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 17

20 Commercio di Venezia nell ambito dei progetti finanziati con fondi comunitari (Programma SEE South East Europe e Programma Interreg IVC, Programma MED, Europe Aid Central Asia Investment Programme, Alpine Space) Progetti IPRforSEE, EVLIA, - Programma South East Europe Fondo FESR Progetto CITIES Interreg IVC Fondo FESR Progetti IP-SMEs, FIREMED finanziati nell ambito del Programma MED Progetto FIDIA, finanziato dal Programma Alpine Space CASIP SME s Progetto di cooperazione internazionale finanziato dal Central Asia Investment Programme Periodo 2009 in corso Regione Marche Servizio di controllo di primo livello dei progetti PASE, PRE WASTE, HISTCAPE, RITS NET Interreg IVC. Certificazione di I livello delle spese relative ai progetti finanziati dal Programma INTERREG in cui la Regione è Lead Partner. Servizio di controllo di primo livello dei progetti ATTAC, CLUSTERPOLISEE finanziati nell ambito del Programma SEE South East Europe. Certificazione di I livello dei programmi di cooperazione transnazionale finanziati dalla Commissione Europea - Institution Building Partnership Programme (IBPP) - nell ambito del EU Russia Cooperation Programme; EuropAid Costruire un develpment possible, progetto Comunic_Aid la Comunicacion para el desarrollo finanziato nell ambito del Programma Europe Aid Progetti ICS- SME s, CYCLO e IK-TIMED finanziati nell ambito del PO MED. Periodo 2010 in corso Regione Autonoma Sardegna Servizio di controllo di I livello e verifica dei costi sostenuti dalla Regione Autonoma Sardegna quale Partner del progetto comunitario B3Regions Regions for Better Broadband Connection finanziato nel quadro del Programma Interreg IVC Fondo FESR. Periodo dal 2009/2011 Curriculum Professionale dell Impresa Pag. 18

CURRICULUM REDATTO AI SENSI DEGLI ARTICOLI 46, 47 E 49 DEL D.P.R. 445/00 (DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETA )

CURRICULUM REDATTO AI SENSI DEGLI ARTICOLI 46, 47 E 49 DEL D.P.R. 445/00 (DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETA ) C U R R I C U L U M V I T A E CURRICULUM REDATTO AI SENSI DEGLI ARTICOLI 46, 47 E 49 DEL D.P.R. 445/00 (DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETA ) La sottoscritta nata a Terni

Dettagli

SETTIMO AGGIORNAMENTO MENSILE

SETTIMO AGGIORNAMENTO MENSILE ANALISI TRAMITE BANCA DATI DEI BANDI E DEGLI AVVISI PUBBLICI EMESSI DALLE AMMINISTRAZIONI TITOLARI DI P.O. FSE E DI ALTRI FONDI DELLA POLITICA REGIONALE NEL PERIODO DI PROGRAMMAZIONE 2007-2013 SETTIMO

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

IL SISTEMA NAZIONALE DI CONTROLLO E IL RIMBORSO DEL CO-FINANZIAMENTO NAZIONALE

IL SISTEMA NAZIONALE DI CONTROLLO E IL RIMBORSO DEL CO-FINANZIAMENTO NAZIONALE IL SISTEMA NAZIONALE DI CONTROLLO E IL RIMBORSO DEL CO-FINANZIAMENTO NAZIONALE Seminario Controlli di primo livello e certificazione delle spese Programma Sud Est Europa Bologna 5 Febbraio 2013 Antonella

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Cooperative: 70mila quelle attive, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20% sono donne

Cooperative: 70mila quelle attive, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20% sono donne Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura c o m u n i c a t o s t a m p a Cooperative: 70mila quelle, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20%

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione. Marzo 2008

Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione. Marzo 2008 Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Marzo 2008 Il Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi Terzi (2007 2013) 11/04/2011 Flussi migratori ed il contesto

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese

Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese Ermanno Maritano, Confindustria Piemonte EEN ALPS NordOvest Roma, 14 novembre 2011 European Commission Enterprise

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Giovanni Colucci Indirizzo(i) Via Federico Nansen, 56 00154 Roma Italia Telefono(i) +39 06 99706252 Cellulare +39 335-69 533 47 Fax

Dettagli

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa logica dei percorsi formativi professionalizzanti 8 7 Diploma tecnico superiore ITS Diploma di laurea 5 Specializzazione

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Date (da a) Da settembre 2010 a oggi Nome e indirizzo del datore Provincia di Monza - Settore Formazione Professionale e Lavoro di lavoro

Date (da a) Da settembre 2010 a oggi Nome e indirizzo del datore Provincia di Monza - Settore Formazione Professionale e Lavoro di lavoro L A N Z I P A O L O E U R O P A S S C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lanzi Paolo Indirizzo OMISSIS Telefono OMISSIS E-mail OMISSIS Nazionalità Italiana Data di nascita OMISSIS

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA D E T E R MINAZ I ONE D I R I GENZI AL E IL DIRIGENTE SERVIZI SOCIALI, CULTURALI E SPORTIVI ALLA PERSONA OGGETTO:

COMUNE DI PERUGIA D E T E R MINAZ I ONE D I R I GENZI AL E IL DIRIGENTE SERVIZI SOCIALI, CULTURALI E SPORTIVI ALLA PERSONA OGGETTO: COMUNE DI PERUGIA SETTORE SERVIZI SOCIALI, CULTURALI E SPORTIVI ALLA PERSONA UNITÀ OPERATIVA e/o POSIZIONE ORGANIZZATIVA ATTIVITA' CULTURALI, PROGETTI EUROPEI E TURISMO D E T E R MINAZ I ONE D I R I GENZI

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Da dicembre 2000 a settembre 2005. Ervet Emilia Romagna Valorizzazione Economica Territorio S.p.A. Bologna

Da dicembre 2000 a settembre 2005. Ervet Emilia Romagna Valorizzazione Economica Territorio S.p.A. Bologna Esperienze professionali Da giugno 1996 a febbraio 1997 Fondiaria Assicurazione Siena Collaboratore nell Agenzia Generale di Siena: Studi e ricerche di marketing ; Corso di formazione professionale interno

Dettagli

La rete Enterprise Europe Network CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO

La rete Enterprise Europe Network CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO La rete Enterprise Europe Network Creata dalla Commissione europea dal 2008 nel quadro del Programma Competitività e Innovazione (CIP) supporta le PMI nello sviluppo del loro potenziale, delle capacità

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

IL CONSORZIO BRIDG conomies

IL CONSORZIO BRIDG conomies IL CONSORZIO BRIDG conomies (Business Relays for Innovation and Development of Growing conomies) Antonella Marras Mondimpresa Bari, 16 settembre 2008 UE= 27 Paesi candidati = ex Repubblica jugoslava di

Dettagli

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Ing. Ermanno Maritano Asti, 3 giugno 2013 Creata il 1 Gennaio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Marchione Luigi Giuseppe MRCLGS74C23A049P ESPERIENZA LAVORATIVA 12/2010 - in corso Associazione la linea della palma -

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

L A N Z I P A O L O E U R O P A S S C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Lanzi Paolo. Indirizzo OMISSIS.

L A N Z I P A O L O E U R O P A S S C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Lanzi Paolo. Indirizzo OMISSIS. L A N Z I P A O L O E U R O P A S S C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lanzi Paolo Indirizzo OMISSIS Telefono OMISSIS E-mail OMISSIS Nazionalità Italiana Data di nascita OMISSIS

Dettagli

Cippitani Di Gioacchino & Iozzolino Dottori Commercialisti Revisori dei conti - Avvocati

Cippitani Di Gioacchino & Iozzolino Dottori Commercialisti Revisori dei conti - Avvocati PRESENTAZIONE DELLO STUDIO LEGALE E COMMERCIALE ASSOCIATO CIPPITANI, DI GIOACCHINO & IOZZOLINO SOMMARIO: 1. Informazioni generali. 2. Ambito di attività. 3. Clientela. 4. Esperienza nella consulenza e

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

(CUP J89H11003560006)

(CUP J89H11003560006) COMUNE DI BRINDISI Unione Europea PO GRECIA ITALIA 2007/2013 AVVISO PUBBLICO RELATIVO AD UNA INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER ESPERTO PER LA VERIFICA

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

Europrogettazione e Project Management

Europrogettazione e Project Management Executive Master in Europrogettazione e Project Management Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

Date (da a) Da settembre 2010 Nome e indirizzo del Provincia di Monza - Settore Formazione Professionale e Lavoro datore di lavoro

Date (da a) Da settembre 2010 Nome e indirizzo del Provincia di Monza - Settore Formazione Professionale e Lavoro datore di lavoro L A N Z I P A O L O E U R O P A S S C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lanzi Paolo Indirizzo Via Sanfront 13, Torino (TO) Telefono 3476410720 E-mail lanzip@libero.it Nazionalità

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail CF e P. IVA BARBERINI, Lucia Nazionalità Data e luogo di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date Nome e indirizzo del datore di

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

Via dell'impruneta, 26 00146 Roma Via Mare, 54 89030 Condofuri (RC) Telefono 0965784053 Cellulare 3497242377 fortunato.zampaglione@gmail.

Via dell'impruneta, 26 00146 Roma Via Mare, 54 89030 Condofuri (RC) Telefono 0965784053 Cellulare 3497242377 fortunato.zampaglione@gmail. Curriculum Vitae Europeo Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Domicilio Indirizzo Residenza Via dell'impruneta, 26 00146 Roma Via Mare, 54 89030 Condofuri (RC) Telefono 0965784053 Cellulare

Dettagli

+5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno I numeri dell imprenditoria straniera.

+5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno I numeri dell imprenditoria straniera. +5,7% l aumento degli imprenditori stranieri nell ultimo anno La sempre maggiore presenza di imprese gestite da stranieri rappresenta un ostacolo per gli imprenditori italiani, ma il vero problema rimane

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE I DISPOSIZIONI NORMATIVE CODICI I CODICE CIVILE. Articoli estratti... 5 II CODICE DI PROCEDURA CIVILE. Articoli estratti...

INDICE SOMMARIO PARTE I DISPOSIZIONI NORMATIVE CODICI I CODICE CIVILE. Articoli estratti... 5 II CODICE DI PROCEDURA CIVILE. Articoli estratti... INDICE SOMMARIO PARTE I DISPOSIZIONI NORMATIVE CODICI I CODICE CIVILE Articoli estratti... 5 II CODICE DI PROCEDURA CIVILE Articoli estratti... 15 Addenda... 39 III LEGGI E DECRETI 1. Decreto 24 luglio

Dettagli

PREVENZIONE E SOCCORSO

PREVENZIONE E SOCCORSO ANNUARIO DELLE STATISTICHE UFFICIALI DEL MINISTERO DELL INTERNO - ed. 215 a cura dell Ufficio Centrale di Statistica Cod. ISTAT INT 12 Settore di interesse: AMBIENTE E TERRITORIO Titolare ATTIVITÀ DI SOCCORSO

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

Ciascun Ufficio Provinciale riceverà copia degli esiti della citata indagine, che sarà utile ai fini della scelta del progetto da realizzare.

Ciascun Ufficio Provinciale riceverà copia degli esiti della citata indagine, che sarà utile ai fini della scelta del progetto da realizzare. In data 18 maggio 2009 l Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali Nazionali Rappresentative, al termine di una apposita sessione negoziale convengono su quanto segue: Al fine di potenziare e di incrementare

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Europrogettazione e Project Management

Europrogettazione e Project Management Tutto ciò che ti serve Executive Master in Europrogettazione e Project Management da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTO DELLA PRESTAZIONE

ARTICOLO 1 OGGETTO DELLA PRESTAZIONE REGIONE ABRUZZO Giunta Regionale Direzione Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali Servizio Politiche di Promozione, Integrazione e Sicurezza Sociale. Ufficio Immigrazione.

Dettagli

Presentazione della Società. Maggio 2014

Presentazione della Società. Maggio 2014 Presentazione della Società Maggio 2014 La Società La Struttura Produttiva Il Sistema di Competenze Il Posizionamento I Dati Economico - Finanziari 2 La Società La Storia 2004 Costituzione della StraDe

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

Cippitani, Di Gioacchino & Iozzolino Dottori Commercialisti Revisori Contabili - Avvocati

Cippitani, Di Gioacchino & Iozzolino Dottori Commercialisti Revisori Contabili - Avvocati Dottori Commercialisti Revisori Contabili - Avvocati Dichiarazione ai fini del D.lgs. 33/2013 art. 15 Titolare di incarico specifico di servizi Io sottoscritto in qualità di legale rappresentante dello

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

Report di monitoraggio trimestrale Piani formativi promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali N. 7

Report di monitoraggio trimestrale Piani formativi promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali N. 7 Servizio Assistenza tecnica e supporto al funzionamento Osservatorio Regionale per la Formazione Continua Rif.to contratto rep. n. 1236 del 24.09.2013 1.b) Implementazione periodica del monitoraggio trimestrale

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE ----------- IL DIRETTORE GENERALE Decreto n.5 VISTO il Contratto collettivo nazionale del Comparto scuola, sottoscritto il 26/05/99, ed in particolare l art.34, che ha delineato il profilo di Direttore

Dettagli

Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR

Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR Lanusei 6 giugno 2008 Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità Provincia di Torino Provincia dell Ogliastra Sviluppo locale orientato alle pari opportunità:

Dettagli

OSSERVATORIO SULLA QUALITÀ DELLA VITA DELLE IMPRESE

OSSERVATORIO SULLA QUALITÀ DELLA VITA DELLE IMPRESE OSSERVATORIO SULLA QUALITÀ DELLA VITA DELLE IMPRESE La struttura imprenditoriale Report 2 / 2012 1862-2012 150 anni per lo sviluppo Camera di Commercio Forlì-Cesena UFFICIO STATISTICA E STUDI OSSERVATORIO

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

IL CIPE. Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007

IL CIPE. Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007 Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007 DEFINIZIONE DEI CRITERI DI COFINANZIAMENTO PUBBLICO NAZIONALE DEGLI INTERVENTI SOCIO STRUTTURALI COMUNITARI PER IL PERIODO DI PROGRAMMAZIONE 2007-2013 IL CIPE VISTA

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Appendici al Conto generale del patrimonio

Appendici al Conto generale del patrimonio Appendici al Conto generale del patrimonio Appendice 1 Beni mobili ATTIVITA' (Mobili) - Consistenze e variazioni di beni mobili divisi per > e > Tabella MINISTERI CATEGORIA

Dettagli

Curriculum Vitae Emilio MICCOLIS

Curriculum Vitae Emilio MICCOLIS Curriculum Vitae Emilio MICCOLIS A. DATI ANAGRAFICI E PERSONALI Data di nascita: 05/10/1960 Cittadinanza: Italiana Stato civile: Coniugato Ufficio: Palazzo Ateneo Piazza Umberto I, 1 Bari Direzione Dipartimento

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Coaching SME Instrument e servizi EEN

Coaching SME Instrument e servizi EEN Coaching SME Instrument e servizi EEN Title of the presentation Date 2 Coaching Service SME Instrument Chi può accedere: Soltanto le PMI vincitrici dello SME Instrument In cosa consiste il servizio: il

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Cu rricu I u m Professio nale. della Società

Cu rricu I u m Professio nale. della Società Cu rricu I u m Professio nale della Società Roma, Via Beato Battista Spagnoli n. 15 Terni, Via della Caserma n. I Milano, Via Monluè n. 81 Trento, Via Crode Rosse n. 16 Siror www.a-c-g.it "l{j '\t-l "\-

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

IL CONTRIBUTO DEL PORE ALLA PARTECIPAZIONE ITALIANA AI PROGRAMMI COMUNITARI A GESTIONE DIRETTA

IL CONTRIBUTO DEL PORE ALLA PARTECIPAZIONE ITALIANA AI PROGRAMMI COMUNITARI A GESTIONE DIRETTA IL CONTRIBUTO DEL PORE ALLA PARTECIPAZIONE ITALIANA AI PROGRAMMI COMUNITARI A GESTIONE DIRETTA Ernesto Somma Coordinatore Struttura di missione P.O.R.E., Presidenza del Consiglio dei Ministri Venezia,

Dettagli

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp

Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale. Report Sociale. dell Associazione Nazionale ciofs-fp Centro Italiano Opere Femminili Salesiane Formazione Professionale Report Sociale dell Associazione Nazionale ciofs-fp EDIZIONE 213 1 CIOFS-FP UNA STORIA CHE HA DEI NUMERI Attualmente il CIOFS-FP è presente

Dettagli

ESPERTO PER LA VALUTAZIONE DI QUALITA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI nell ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007-2013

ESPERTO PER LA VALUTAZIONE DI QUALITA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI nell ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007-2013 2009-2011 ERVET. Collaborazione alla struttura di Coordinamento dell Autorità di Gestione del POR FESR Emilia Romagna 2007-2013. Assistenza tecnica per le attività di programmazione del PO FESR 2014-2020:

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono dell Ufficio +39 080 5049156 (Bari) +39 099 4717657 (Taranto) 338 6013079 (cellulare di servizio)

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE DIREZIONE CENTRALE PER LA DOCUMENTAZIONE E LA STATISTICA TOSSICODIPENDENTI

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Ministero del e della Previdenza Sociale Partenza Roma, 27/11/2007 Prot. 13/II/0027825 Ministero del e della Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO Alle Direzioni Regionali e Provinciali

Dettagli

Enterprise Europe Network

Enterprise Europe Network I servizi per l internazionalizzazione e l innovazione Enterprise Europe Network CHE COSA È ENTERPRISE EUROPE NETWORK La rete a sostegno delle PMI più grande d Europa; Iniziativa della DG Impresa e Industria

Dettagli