Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "roberto.albiero@cnr.it"

Transcript

1 ECDL - Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file (Windows 7) Syllabus 5.0 Roberto Albiero

2

3 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE Questo modulo permetterà al discente di entrare in possesso della competenza necessaria nell uso delle normali funzioni di un personal computer, quindi, sarà in grado di: Utilizzare le funzioni principali del sistema operativo, incluse la modifica delle impostazioni principali e l utilizzo delle funzionalità di Guida in linea. Operare efficacemente nell ambiente di desktop e utilizzare un ambiente grafico. Conoscere i concetti principali della gestione dei file ed essere in grado di organizzare in modo efficace i file e le cartelle in modo che siano semplici da identificare e trovare. Utilizzare programmi per comprimere ed estrarre file di grandi dimensioni e utilizzare un software antivirus per proteggere il computer dai virus. Dimostrare la capacità di utilizzare dei semplici strumenti di elaborazione testi e di gestione stampe disponibili nel sistema operativo. Per realizzare la presente dispensa sono stati utilizzati, per quanto possibile, i suggerimenti e le immagini fornite dalla Guida e supporto tecnico di Microsoft Windows Seven. 1

4 2.1 Sistema operativo Come già spiegato nel corso Concetti di base delle tecnologie ICT, l hardware, da solo, non è altro che un aggregato di schede e circuiti elettronici perfettamente inutili se non gestiti dal software che, identificato con il termine Sistema Operativo, è in grado di coordinare le varie componenti circuitali e relazionarle con l operatore umano ed il restante software applicativo (programmi), in modo da realizzare un sistema informatico operante ed in grado di svolgere l attività lavorativa richiesta. Tra le varie tipologie e versioni di sistemi operativi, la presente dispensa si basa sull utilizzo del sistema operativo Windows 7: Primi passi col computer Windows 7 è un'evoluzione di Windows Vista Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Per accendere il computer si agisce sul pulsante di accensione posto, di norma, nella parte frontale del personal computer. Dopo l esecuzione dei passi della sequenza di caricamento del BIOS e dei file di configurazione, sul monitor appaiono delle schermate di avvio del sistema operativo, che si concluderà con la richiesta di digitazione della password di accesso: Dato che windows 7 è un sistema operativo multiutente ovvero, sullo stesso computer, possono essere configurati diversi utilizzatori (account utente), ognuno dei quali può avere accesso solo ai file ed alle risorse a lui assegnate, nella schermata di richiesta della password di accesso (sempre che sia stata prevista nella configurazione degli utenti), potremmo trovare più icone a cui sono state assegnati i nomi di coloro che sono autorizzati ad utilizzare quel computer e, cliccando nella casella di digitazione della password, relativa al nostro nominativo, concluderemo l operazione di avvio del sistema operativo. 2

5 Riavviare il computer impiegando la procedura corretta. Uno dei motivi per riavviare il computer è l installazione di una nuova applicazione in quanto, durante la sua esecuzione, vengono inserite una serie d informazioni per la configurazione del nuovo programma, in determinati file di sistema. Si clicca sul pulsante Start e quindi sulla freccia a destra del pulsante di arresto del sistema per aprire il menù di scelta e selezionare Riavvia il sistema. Come per la chiusura sono visualizzate le schermate di segnalazione dello scollegamento e della chiusura del sistema; alla fine non avviene lo spegnimento dell hardware, ma è eseguito il caricamento del sistema operativo, tralasciando i test iniziali perché molte verifiche essenziali, quali controllo processore, controllo RAM ecc., sono state già verificate nel primo avvio. + + In alternativa è possibile riavviare il computer premendo Ctrl + Maiusc + Canc. L interazione dei tre tasti ci fa uscire dal desktop per posizionarci nella schermata di avvio dove si clicca sulla freccia del pulsante di arresto e, dal menù di scelta, si clicca su Riavvia il sistema. 3

6 Chiudere un applicazione che non risponde. Può capitare che un applicazione rimane bloccata e, a destra del nome, appare la scritta (Non risponde). Il Sistema Operativo tenterà di individuare il problema e correggerlo automaticamente. Per ripristinare una situazione corretta, il rilascio delle risorse impegnate e, eventualmente, far ripartire l applicazione bloccata, è necessario intervenire con la sua chiusura forzata tramite Gestione Utilità. L'utilizzo di Gestione attività per l'interruzione manuale di un programma, consente certamente di risparmiare il tempo necessario a Windows per tentare di correggere il programma ma, in tal caso le eventuali modifiche non salvate verranno perse. Per aprire Gestione attività si clicca con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e quindi si sceglie, dall elenco visualizzato, Avvia Gestione attività. Cliccare sulla scheda Applicazioni e, dall elenco proposto, si seleziona il programma che non risponde cliccandoci sopra, quindi si clicca sul pulsante Termina attività. È inoltre possibile aprire Gestione attività cliccando i tasti Ctrl + Maiusc + Canc

7 L interazione dei tre tasti ci fa uscire dal desktop posizionandoci nella schermata di avvio per selezionare il comando di gestione del sistema più appropriato: nel nostro caso si clicca su Avvia Gestione attività Spegnere il computer impiegando la procedura corretta. Dopo aver terminato di utilizzare il computer, è importante spegnerlo in modo corretto per contribuire alla sua sicurezza ed accertarsi che i dati siano salvati. Per spegnere il computer è possibile procedere in tre modi: 1. premere il pulsante dell'alimentazione del computer; 2. utilizzare il pulsante di arresto accessibile dal menù Start; 3. nel caso di un portatile, chiudere il coperchio. Ovviamente la modalità di spegnimento del computer più corretta è la seconda, ovvero selezionare il pulsante arresta dal menù start: Cliccare sul pulsante Start e quindi scegliere Arresta il sistema nell'angolo inferiore destro del menù. Quando si clicca il pulsante Arresta il sistema, il computer chiude tutti i programmi aperti, compreso Windows e, quindi, sia il computer che lo schermo si spengono. Quando si arresta il sistema il lavoro non viene automaticamente salvato quindi, prima di eseguire tale operazione, è necessario salvare i file. 5

8 Utilizzare le funzioni di Guida in linea (help) disponibili. Quando utilizziamo il computer è possibile che avvenga un problema o che sia necessario eseguire una funzionalità non molto familiare o di cui non conosciamo la procedura esecutiva. Per ovviare a questa situazione, è necessario poter accedere ad informazioni adeguate. Guida e supporto tecnico di Windows è il sistema di guida incorporato in Windows in cui è possibile trovare rapidamente risposte alle domande più comuni, suggerimenti per la risoluzione dei problemi e istruzioni su come eseguire diverse attività. Se si necessita di assistenza per un programma 1 che non fa parte di Windows, sarà necessario fare riferimento alla guida dello specifico programma. Per aprire Guida e supporto tecnico di Windows, fare clic sul pulsante Start e quindi scegliere Guida e supporto tecnico. Nella Guida sono inclusi i nuovi argomenti e le versioni aggiornate degli argomenti preesistenti. Sulla barra degli strumenti in Guida e supporto tecnico di Windows cliccare sul pulsante Opzioni e quindi, dal menù di scelta, su Impostazioni. consigliata) e quindi cliccare su OK. Nella finestra Impostazioni della guida selezionare la casella di controllo Usa la Guida per migliorare i risultati di ricerca (scelta 1 programma: sequenza di istruzioni che definisce l esecuzione di un determinato compito. 6

9 Quando il computer è connesso verrà visualizzata la dicitura Guida nel pulsante posizionato nell'angolo inferiore destro della finestra Guida e supporto tecnico. Anche da questo pulsante, tramite la freccia posta alla sua destra, si accede alla finestra delle impostazioni, come si può vedere nella figura sopra rappresentata. Cercare informazioni nella Guida Il modo più rapido per trovare le informazioni desiderate consiste nel digitare una o due parole nella casella di ricerca. Per ottenere, ad esempio, informazioni sulle reti wireless digitare rete wireless e premere il tasto INVIO. Verrà visualizzato un elenco di risultati ordinato per pertinenza. Cliccare su un risultato per leggere il relativo argomento. Sfogliare la Guida È possibile sfogliare la Guida per sezione. Fare clic sul pulsante Sfoglia Guida e quindi su una voce dell'elenco dei titoli visualizzati. 7

10 I titoli possono contenere argomenti della Guida o altri titoli di sezione. Cliccare su un argomento della Guida per aprirlo o su un altro titolo di sezione per espanderne la struttura. Altre opzioni di supporto Se nella Guida non si trova risposta a una domanda è possibile tentare con queste altre opzioni di supporto che utilizzano il Web. Contattare un esperto di fiducia per richiedere assistenza su Internet. Tramite Assistenza remota di Windows Remote Assistance è possibile consentire, ad una persona esperta di fiducia, di accedere al computer da Internet e fornire assistenza per risolvere un problema. L esperto potrà visualizzare lo schermo del computer del richiedente e comunicare online. Se autorizzato potrà, inoltre, controllare il computer del richiedente da postazione remota in modo da risolvere i problemi direttamente. 8

11 Rivolgersi a esperti e ad altri utenti di Windows Nelle community online molti utenti esperti possono rispondere a domande di carattere tecnico. Il sito Web Microsoft Answers è una di queste. Sito Web di Windows Questo sito Web è una versione online di tutti gli argomenti della Guida di questa versione di Windows con in più video didattici, articoli di approfondimento e altre informazioni utili. Microsoft TechNet Questo sito contiene risorse e informazioni tecniche rivolte ai professionisti IT. 9

12 Guida e supporto tecnico Microsoft. Offre soluzioni a problemi comuni, indicazioni, procedure per la risoluzione dei problemi e download aggiornati Impostazioni Vediamo ora in quale modo è possibile ottenere informazioni sul sistema utilizzato, attuare modifiche sulle sue impostazioni ed eseguire semplici attività di gestione Verificare le informazioni di base del computer: sistema operativo e versione, quantità di RAM (random access memory) installata. È possibile visualizzare un riepilogo delle informazioni relative al computer tramite il pulsante Pannello di controllo. Si visualizza una finestra, con le possibili funzioni relative all impostazione del computer, dove si cliccherà sulla voce Sistema e sicurezza per visualizzare tutte le funzioni relative, quindi cliccare su Sistema. Questo causa la visualizzazione delle informazioni relative a: Edizione Windows (versione di Windows in esecuzione sul computer). Sistema: punteggio di base di Indice prestazioni Windows ovvero un numero che descrive le funzionalità globali del computer; tipo di processore del computer e relativa velocità, nonché il numero di processori nel caso in cui il computer utilizzi più processori. quantità di memoria RAM (Random Access Memory) installata e, in alcuni casi, la quantità di memoria utilizzabile da Windows. 10

13 Impostazioni relative al nome del computer, al dominio e al gruppo di lavoro. Attivazione di Windows (per verificare l autenticità della copia di Windows in uso). 11

14 Modificare la configurazione del desktop del computer: data e ora, volume audio, opzioni di visualizzazione del desktop (impostazione della risoluzione dello schermo, impostazioni del salvaschermo o screensaver). Modificare data e ora. Nella parte inferiore destra del desktop è presente l indicazione dell ora e della data correnti. Per modificarne le impostazioni è necessario cliccare sul gruppo data e ora per aprire la scheda relativa dove si clicca sulla voce Modifica impostazioni data e ora... 12

15 Si visualizza la finestra di dialogo Data e ora in cui eseguire una o più delle operazioni seguenti: Per cambiare l'ora cliccare su Sempre in questa finestra è possibile modificare la data del calendario cliccando sulle frecce in alto a destra o a sinistra dello stesso, per cambiare mese ed anno, quindi direttamente sul giorno. Per modificare il fuso orario cliccare su in modo da visualizzare la finestra Impostazioni data e ora dove, facendo doppio clic sul valore delle ore, dei minuti o dei secondi, tramite le frecce è possibile aumentarne o diminuirne i valori corrispondenti, quindi cliccare sul tasto OK per confermare le modifiche. Nella finestra di dialogo Impostazioni fuso orario cliccare sulla freccia a destra della casella fuso orario: in modo da selezionare, quello più appropriato. Cliccare su OK. Se si desidera che l'orologio del computer sia regolato automaticamente al momento della variazione dell ora legale, verificare che la casella di controllo Imposta automaticamente l'ora legale sia selezionata. 13

16 In alternativa, dal Pannello di controllo, si seleziona la voce Orologio e opzioni internazionali. Nella finestra di colloquio Data e ora sono presenti tre schede, tramite le quali è possibile: Ora Internet. Sincronizza l'orologio del computer con quello di un server di riferimento tramite una connessione Internet. Orologi aggiuntivi. Visualizzare un numero massimo di tre orologi, uno per indicare l'ora locale e due per indicare l'ora di fusi orari diversi. 14

17 Data e ora. Imposta l'orologio del computer utilizzato per registrare l'ora in cui si creano o si modificano i file presenti sul computer stesso. Cliccando su, si visualizza la finestra Impostazioni data e ora già descritta. Cliccando su, si visualizza la finestra Impostazioni fuso orario già descritta. Cliccando su di essa, si visualizza l omonima finestra, composta da quattro schede. Tramite la scheda Formati è possibile stabilire, oltre la lingua, anche il formato della data e dell ora che saranno visualizzati dal computer. La seconda voce presente nella sezione Orologio ed opzioni internazionali del Pannello di controllo è: Paese e lingua. 15

18 Modificare il volume audio Il modo più veloce per modificare il volume degli altoparlanti del computer è quello di cliccare sul pulsante Altoparlanti nell'area di notifica della barra delle applicazioni, quindi spostare il dispositivo di scorrimento verso l'alto o verso il basso per aumentare o diminuire il volume dell'altoparlante. Cliccando su Mixer si apre la finestra di colloquio per la regolazione separata del volume degli altoparlanti e di altri programmi o dispositivi audio. Impostazioni dello schermo Modificare la risoluzione. Per aprire Risoluzione dello schermo, fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo e quindi nella casella Aspetto e personalizzazione fare clic su Modifica risoluzione dello schermo. In alternativa si clicca con il tasto destro del mouse su un parte libera del desktop e, dal menù di selezione, si clicca su Risoluzione dello schermo. 16

19 Nella finestra di colloquio si clicca sull'elenco a discesa accanto al campo Risoluzione:, spostare il dispositivo di scorrimento sulla risoluzione desiderata e confermare con OK. Modificare lo screensaver e la combinazione per il risparmio di energia. Per aprire Impostazioni screen saver fare clic sul pulsante Start e quindi su Pannello di controllo. Nella casella di ricerca digitare screen saver e quindi cliccare su Cambia screen saver o Attiva o disattiva screen saver. 17

20 Nell'elenco degli Screen saver fare clic su quello che si desidera utilizzare e poi su OK. Una combinazione per il risparmio di energia è un insieme di impostazioni hardware e software che consente di gestire le modalità con cui il computer utilizza l energia. Si possono utilizzare le combinazioni per ridurre il consumo di energia, ottimizzare le prestazioni oppure creare un bilanciamento tra loro. Cliccare su Modifica impostazioni di risparmio energia. Selezionare la modalità prescelta. 18

21 Impostare, aggiungere una lingua della tastiera. Precedentemente è stato già accennato alla voce Orologio ed opzioni internazionali presente nel Pannello di controllo ed alla possibilità di selezionare il paese e la lingua in modo da impostare o aggiungere una lingua di input per la tastiera. Cliccando sul pulsante Start, poi su Pannello di controllo, si visualizza la finestra di scelta ove si seleziona la voce Orologio ed opzioni internazionali. Nella successiva finestra si cliccherà su Paese e lingua. Viene visualizzata la finestra di colloquio Paese e lingua, composta da quattro schede: Formati Località Tastiere e lingue Opzioni di amministrazione 19

22 Tramite la scheda Formati è possibile selezionare il paese per impostare la lingua di input principale. Tramite la scheda Tastiere e lingue è possibile aggiungere ulteriori lingue di input. Cliccando il pulsante Cambia tastiere viene visualizzata la finestra di colloquio Servizi testo e lingue di input dove, nella sezione Lingua di input predefinita si seleziona la lingua da utilizzare per default, tra quelle presenti nella sezione Servizi installati. Per aggiungere una ulteriore lingua si clicca il pulsante Aggiungi 20

23 servizi di testo desiderati e quindi cliccare su. Nella finestra, nel riquadro Servizi installati, vedremo inserita la lingua francese con la relativa tastiera. Per impostare la nuova lingua si clicca sull icona della lingua in uso, presente a destra nella barra delle applicazioni e, dal menù di scelta delle lingue configurate, si clicca su quella che si vuole utilizzare: Si visualizza la finestra Aggiungi lingua di input dove, scorrendo l elenco delle proposte, si clicca sulla casella di espansione a sinistra della lingua scelta (o si fa doppio clic direttamente sulla lingua da aggiungere). Selezionare le opzioni relative ai Alla fine, la nuova lingua sarà raffigurata nella barra delle applicazioni. 21

24 Installare, disinstallare un applicazione. La modalità d installazione di una applicazione dipende dalla posizione in cui risiedono i relativi file di installazione. I programmi, in genere, vengono installati da un CD o un DVD, da Internet oppure da una rete. Per procedere con l installazione è necessario che l utente possieda i privilegi di amministratore. Installare un programma da un CD o un DVD Si Inserisce il disco nel computer e si seguono le istruzioni visualizzate nella finestra di dialogo AutoPlay aperta dall installazione guidata avviata dal nuovo programma. Se non viene avviata l'installazione automatica si seguono le istruzioni per l'installazione manuale del programma. In alternativa, è possibile cercare nel disco il file di installazione del programma, in genere denominato Setup.exe o Install.exe, e vi si clicca sopra per eseguirlo. La ricerca del file d istallazione può essere eseguita anche cliccando sopra l icona dell unità DVD con il tasto destro del mouse e, dal menù di contesto, si seleziona Apri. 22

25 Installare un programma da Internet Alla visualizzazione della finestra di dialogo download, si fa doppio clic sul file. nella successiva finestra di dialogo Apri file - Avviso di sicurezza, cliccare su Esegui. Cliccare sul collegamento, relativo al programma da installare, nel Web browser. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo di Apertura, scegliere Salva file. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Controllo dell'account utente, cliccare sul pulsante Sì. 23

26 In caso di download e installazione di programmi da Internet, verificare che l'autore o il distributore del programma, e il sito Web da cui il programma viene offerto, siano attendibili. Disinstallare o modificare un programma Molte applicazioni, in fase d installazione, prevedono già un apposito comando per la loro disinstallazione. In questo caso si clicca sul pulsante Start, quindi su Tutti i programmi ed infine sul comando di disinstallazione dell applicazione che si vuole rimuovere. Normalmente la disinstallazione di un programma si effettua tramite il comando Disinstalla un programma, presente tra le opzioni del Pannello di controllo. Nella finestra di colloquio del Pannello di controllo, nella categoria Programmi, si clicca sul comando Disinstalla un programma. Si procede cliccando il pulsante Start o cliccando il tasto Windows della tastiera e, dal menù Start, si clicca su Pannello di controllo. 24

27 Viene visualizzata la finestra di colloquio relativa a Programmi e Funzionalità dove si scorre l elenco dei programmi installati per cliccare su quello che si vuole rimuovere: A questo punto il programma selezionato viene disinstallato avviando la specifica procedura: 25

28 Utilizzare la funzione di stampa schermo da tastiera per catturare l intero schermo, la finestra attiva. Nella necessità di dover utilizzare una immagine che compare sullo schermo del computer per utilizzarla, ad esempio, nella realizzazione di una dispensa didattica, una semplice soluzione è rappresentata dal tasto STAMP. Premendolo, è infatti possibile copiare negli Appunti un'immagine dello schermo. Per acquisire l'intera schermata Premere STAMP. Per acquisire una finestra attiva Premere ALT + STAMP. Su alcune tastiere il tasto STAMP potrebbe essere contrassegnato da PrtScn, PRTSC, PRTSCN o un'abbreviazione simile. Su alcuni computer portatili e altri dispositivi mobili privi del tasto STAMP potrebbe essere necessario utilizzare altre combinazioni di tasti, ad esempio FN + INS, per acquisire la schermata Uso delle icone Un'icona è un'immagine (di solito un disegno stilizzato) di dimensioni ridotte che rappresenta un programma, un collegamento 2 o un tipo di file. Più in generale si può affermare che permette la comunicazione dell informazione in forma immediatamente comprensibile grazie a ciò che, de facto, è un codice visivo che supera le barriere linguistiche. Nei moderni sistemi operativi alle applicazioni è associata un'icona e l'interazione con tale icona (ad esempio un doppio click) è il metodo standard per l avvio delle applicazioni Riconoscere le più comuni icone, quali quelle che rappresentano: file, cartelle, applicazioni, stampanti, unità, cestino dei rifiuti. Icone che rappresentano cartelle. Le cartelle sono dei raccoglitori contenenti i file od altre cartelle annidate. Utilizzando le cartelle si possono organizzare le informazioni in modo ordinato gerarchicamente. La cartella si apre, per visualizzarne il contenuto, cliccandoci sopra con il mouse. Un file è un insieme di informazioni codificate ed organizzate come una sequenza. In genere è identificato con nome.estensione; l estensione identifica la tipologia di file, ovvero il tipo di programma con cui è stato realizzato e che lo può gestire. In Windows i file sono rappresentati da icone diverse in base all estensione; tutti i file con la stessa estensione (creati con lo stesso programma) hanno la stessa icona. + Cartella Esempio di collegamento Cartella con sottocartelle 2 Si riferisce a collegamenti a qualsiasi elemento accessibile nel computer o in rete (ad esempio un programma, un file, una cartella, un driver, ecc.. 26

29 Icone rappresentanti documenti di tipo testuale: Documento Word (.docx) Icone rappresentanti altri documenti della Suite di Microsoft Office: Data base Access (.accdb) Icone rappresentanti programmi: Internet Explorer Mozilla Firefox Winzip Windows Media VLC Media Player Player per Windows Icone presenti sul desktop: Risorse del computer Altri tipi di icone: Documento di testo - Blocco note (.txt) Foglio di lavoro Excel (.xlsx) Pannello di controllo Documento Adobe Acrobat (.pdf) Presentazione di PowerPoint (.pptx) Modello di documento Word (.dotx) Cestino (pieno) Documento di Publisher (.pub) Disco locale Cestino (vuoto) Documento (o cartella) compresso Stampanti Unità rimovibile Unità DVD 27

30 Selezionare e spostare le icone. Per selezionare un icona è sufficiente posizionarci sopra il puntatore del mouse e cliccare quindi, per spostarla, la si trascina in un altro punto del desktop mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse. Per spostare, o eliminare, più icone contemporaneamente, è necessario selezionarle facendo clic su un'area vuota del desktop e trascinando il puntatore del mouse; si visualizza un rettangolo che aumenta le dimensioni in base allo spostamento del puntatore del mouse. Quando il rettangolo include tutte le icone da selezionare, si rilascia il pulsante del mouse. Ora le icone sono selezionate quindi, ciccando su una di esse e mantenendo premuto il pulsante del mouse, è possibile trascinare o eliminare l'intero gruppo di icone. Se le icone da selezionare non sono contigue, si clicca su ogni icona da selezionare mantenendo premuto il tasto Ctrl della tastiera Creare, eliminare dal desktop un icona di collegamento o un alias di menù. Un collegamento consente di accedere direttamente (per esempio dal desktop) ad un file, una cartella o un programma contenuti nel computer. Un collegamento possibile si distingue dal file originale per la presenza di una freccia sull'icona. Per creare un collegamento si seleziona il percorso contenente l'elemento per cui si desidera creare un collegamento. Una volta trovato, vi si clicca sopra con il tasto destro del mouse, in modo da visualizzare il menù di contesto, dove si clicca sul comando Crea collegamento. Dato che il nuovo collegamento viene creato nello stesso percorso dell'elemento originale, lo si trascina nella posizione desiderata. + 28

31 Per eliminare un collegamento si clicca con il pulsante destro del mouse sul collegamento che si desidera eliminare; dal menù di contesto si sceglie il comando Elimina e, nella finestra di colloquio, si clicca Sì. Quando si elimina un collegamento, viene rimosso solo il collegamento: l'elemento originale non viene eliminato Utilizzare un icona per aprire un file, una cartella, un applicazione. Indipendentemente dal fatto che l icona rappresenti un file, una cartella o un applicazione, cliccandoci sopra una sola volta lo si seleziona invece, con un doppio clic, lo si apre o lo si avvia. In alternativa, cliccando con il tasto destro del mouse, si seleziona Apri dal menù di contesto. 29

32 2.1.4 Uso delle finestre Quando si apre un programma, un file o una cartella, tale elemento viene visualizzato in una casella o cornice denominata finestra, in inglese window, da cui il nome del sistema operativo Windows. Poiché le finestre si trovano ovunque in Windows, è importante capire come spostarle, modificarne le dimensioni o renderle non visibili Identificare le diverse parti di una finestra. Le finestre sono sempre visualizzate sull'area di lavoro principale dello schermo definita anche desktop. Quando viene aperta, una cartella o una raccolta viene visualizzata in una finestra. I diversi elementi che compongono una finestra servono per consentire semplificare l'utilizzo di file, cartelle e raccolte. Di seguito sono elencati gli elementi che costituiscono una finestra: 1 Riquadro di spostamento Utilizzare il riquadro di spostamento per accedere a raccolte, cartelle e ricerche salvate, nonché a interi dischi rigidi. La sezione Preferiti consente di aprire le cartelle e le ricerche utilizzate con maggiore frequenza, mentre la sezione Raccolte consente di accedere alle raccolte. Per cercare cartelle e sottocartelle è possibile anche espandere la sezione Computer. 30

33 Pulsanti Indietro e Avanti Barra degli strumenti Barra degli indirizzi Riquadro delle raccolte Intestazioni di colonna 7 Elenco file 8 9 Casella di ricerca Riquadro dei dettagli Utilizzare il pulsante Indietro e il pulsante Avanti per passare ad altre cartelle o raccolte aperte in precedenza senza chiudere la finestra corrente. Questi pulsanti interagiscono con la barra degli indirizzi. Dopo essersi spostati in un'altra cartella tramite la barra degli indirizzi, ad esempio, è possibile utilizzare il pulsante Indietro per tornare alla cartella precedente. Utilizzare la barra degli strumenti per eseguire attività comuni, ad esempio modificare l'aspetto di file e cartelle, masterizzare file su un CD o avviare una presentazione di immagini digitali. I pulsanti della barra degli strumenti cambiano in base al contesto per visualizzare solo le attività pertinenti. Se ad esempio si fa clic su un file immagine, sulla barra degli strumenti verranno visualizzati pulsanti diversi da quelli visualizzati selezionando un file musicale. Utilizzare la barra degli indirizzi per passare a un'altra cartella o raccolta o per tornare a una cartella o raccolta precedente. Il riquadro delle raccolte viene visualizzato solo se è attiva una raccolta, ad esempio Documenti. Utilizzarlo per personalizzare la raccolta o per disporre i file in base a proprietà diverse. Utilizzare le intestazioni di colonna per modificare l'organizzazione dei file nell'elenco file. È ad esempio possibile fare clic sul lato sinistro di un'intestazione di colonna per cambiare l'ordine di visualizzazione dei file e delle cartelle oppure fare clic sul lato destro per filtrare i file in modi diversi. Si noti che le intestazioni di colonna sono disponibili sono nella visualizzazione Dettagli. Il contenuto della cartella o della raccolta corrente viene visualizzato in questo elenco. Se si digita testo nella casella di ricerca per trovare un file, verranno visualizzati solo i file che soddisfano i criteri di ricerca nella visualizzazione corrente, inclusi i file delle sottocartelle. Digitare una parola o una frase nella casella di ricerca per cercare un elemento nella cartella o nella raccolta corrente. La ricerca viene avviata appena si inizia a digitare. Se ad esempio si digita "B", nell'elenco dei file verranno visualizzati tutti i file i cui nomi iniziano con la lettera B. Utilizzare il riquadro dei dettagli per visualizzare le proprietà più comuni associate al file selezionato. Le proprietà dei file sono costituite da informazioni relative a un file, ad esempio l'autore, la data dell'ultima modifica e gli eventuali tag descrittivi aggiunti al file. Nel riquadro di anteprima viene visualizzato il contenuto della maggior parte dei file. Se ad esempio si seleziona un messaggio di posta elettronica, un file di testo o un'immagine, sarà possibile visualizzarne il contenuto senza aprire il programma associato. Se il riquadro di anteprima non è visibile, fare clic sul pulsante Riquadro di anteprima 10 Riquadro di anteprima sulla barra degli strumenti per attivarlo. 31

roberto.albiero@cnr.it

roberto.albiero@cnr.it 2.2 Gestione dei file 2.2.1 Concetti fondamentali Un file (termine inglese che significa archivio) è un insieme di informazioni codificate ed organizzate come una sequenza di byte; queste informazioni

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE. a cura di Ing. Alejandro Diaz

CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE. a cura di Ing. Alejandro Diaz CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE a cura di Ing. Alejandro Diaz FILE E CARTELLE I FILE Un file contiene una raccolta di informazioni. I file memorizzati in un computer includono documenti di testo, fogli

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 ECDL Mod.2 Uso del computer e gestione dei file novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 2.1 L ambiente del computer novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

Spegnere e riavviare il computer

Spegnere e riavviare il computer Spegnere e riavviare il computer Cliccare sul pulsante Start Disconnetti: chiudi o disconnetti l attuale sessione utente e vieni ridirezionato alla schermata di scelta dell account Modalità standby Salva

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

3. Modalità operative per l uso di Linux con interfaccia grafica

3. Modalità operative per l uso di Linux con interfaccia grafica Il computer 3. Modalità operative per l uso di Linux con interfaccia grafica Identificazione con nome utente e password Premere il pulsante di accensione del computer e attendere il caricamento del sistema

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

2.1.1 Primi passi col computer. 2.1.1.1 Avviare il computer

2.1.1 Primi passi col computer. 2.1.1.1 Avviare il computer MODULO 2 Uso del computer e gestione del file 2.1 L ambiente del computer 2.1.1 Primi passi col computer 2.1.1.1 Avviare il computer 2.1.1.2 Spegnere il computer impiegando la procedura corretta. E molto

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

2.2 Gestione dei file

2.2 Gestione dei file 2.2 Gestione dei file Concetti fondamentali Il file system Figura 2.2.1: Rappresentazione del file system L organizzazione fisica e logica dei documenti e dei programmi nelle memorie del computer, detta

Dettagli

ECDL MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE

ECDL MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE ECDL MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2.1 SISTEMA OPERATIVO 2.1.1 Primi passi col computer 2.1.1.1 Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

IFTS anno formativo 2012-2103 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente

IFTS anno formativo 2012-2103 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente IFTS anno formativo 2012-2103 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente PREPARAZIONE ECDL Modulo 2 : Usare il computer e gestire file Esperto: Salvatore Maggio

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Vespia Caterina - 2005 e-mail: caterinavespia@gmail.com. Versione 1.0

Vespia Caterina - 2005 e-mail: caterinavespia@gmail.com. Versione 1.0 Vespia Caterina - 2005 e-mail: caterinavespia@gmail.com Versione 1.0 Nota: Questo Manuale è nato dalla raccolta degli appunti delle lezioni, per la preparazione agli esami per il conseguimento della Patente

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

a) l accettazione del contratto di licenza chiamato EULA acronimo di End User License Agreement

a) l accettazione del contratto di licenza chiamato EULA acronimo di End User License Agreement INSTALLARE UNA APPLICAZIONE Installare una applicazione significa eseguire un programma sul proprio computer. Per eseguire questa operazione non esiste una procedura standard e uguale per tutti: ogni programma

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Introduzione a PowerPoint

Introduzione a PowerPoint Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 1 di 11 Introduzione a PowerPoint Premessa Uno strumento di presentazione abbastanza noto è la lavagna luminosa. Questo strumento, piuttosto semplice,

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Desktop All avvio del computer compare il Desktop. Sul Desktop sono presenti le Icone. Ciascuna icona identifica un oggetto differente che può essere un file,

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

Scheda 1 Miglioramento della visualizzazione degli elementi del desktop

Scheda 1 Miglioramento della visualizzazione degli elementi del desktop Scheda 1 Miglioramento della visualizzazione degli elementi del desktop 1A - USO DEL PROFILO UTENTI Quando si procede all adattamento di un pc per le esigenze di una persona ipovedente, è utile sfruttare

Dettagli

FINALITÁ MODULO 2 - CONCETTI BASE DELL I.C.T. 2

FINALITÁ MODULO 2 - CONCETTI BASE DELL I.C.T. 2 PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 5.0 MODULO 2 Uso del computer e gestione dei file A cura di Mimmo Corrado Gennaio 2011 MODULO 2 - CONCETTI BASE DELL I.C.T. 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer e gestione

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA 1: il sistema computer

UNITÀ DIDATTICA 1: il sistema computer Istituto Tecnico Industriale Statale "Othoca" A.S. 2014/15 CLASSE:1F PROGRAMMA DI: Tecnologie Informatiche DOCENTE: Nicola Sanna UNITÀ DIDATTICA 1: il sistema computer Il corpo del computer: l'hardware

Dettagli

FINALITÁ MODULO 2 - CONCETTI BASE DELL I.C.T. 2

FINALITÁ MODULO 2 - CONCETTI BASE DELL I.C.T. 2 Uso del computer e gestione dei file MODULO 2 - CONCETTI BASE DELL I.C.T. 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere competenza nell'uso

Dettagli

Cos'è un Sistema Operativo

Cos'è un Sistema Operativo Cos'è un Sistema Operativo... pag. 02 Introduzione a Windows XP... pag. 04 I File... pag. 04 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP... pag. 06 Le Finestre... pag. 08 Come visualizzare tutte

Dettagli

Accesso e-mail tramite Internet

Accesso e-mail tramite Internet IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed.01 Rev.B/29-07-2005 ATTENZIONE I documenti sono disponibili in copia magnetica originale sul Server della rete interna. Ogni copia cartacea si ritiene copia non controllata.

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 17

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 17 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 17 Data e ora All'estremità destra dello schermo, sulla barra delle applicazioni, è collocata l'ora. Posizionando il cursore del mouse su di essa, vedremo

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Born T Develop. VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com

Born T Develop. VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com Born T Develop VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com ARGOMENTI TRATTATI Hardware Comprendere il termine hardware Comprendere cosa è un personal computer

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Test 2.1 1 Attiva la funzione risorse del computer utilizzando il menu START. 2 Apri la cartella Patente 2.1, contenuta nella cartella Modulo2A. 3

Dettagli

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 SOMMARIO PREMESSA...3 L AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS...3 CARRELLATA DEGLI ELEMENTI PRESENTI SUL DESKTOP...3 PULSANTE AVVIO...4

Dettagli

Avvio del PC ed Accesso

Avvio del PC ed Accesso Avvio del PC ed Accesso Spegnere e riavviare il PC Con il sottomenu Arresta è possibile: Cambiare utente passa alla schermata di accesso mantenendo la sessione di lavoro aperta Disconnettere chiude la

Dettagli

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 1. I PRIMI PASSI INDICE GENERALE 2. COMANDI DI GESTIONE FINESTRA 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER...

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2008/2009 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Una presentazione è un documento multimediale, cioè in grado di integrare immagini, testi, video e audio, che si sviluppa attraverso una serie di pagine chiamate diapositive,

Dettagli

4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES

4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES 4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES 4.1 Introduzione 4.1.1 Descrizione dell'ambiente e operazioni preliminari Microsoft Windows è il sistema operativo più diffuso nel settore dei Personal Computer.

Dettagli

Scopri il nuovo Windows. Bello, fluido, veloce

Scopri il nuovo Windows. Bello, fluido, veloce Scopri il nuovo Windows Bello, fluido, veloce Schermata Start La schermata Start e i riquadri animati offrono una nuova esperienza utente, ottimizzata per gli schermi touch e l'utilizzo di mouse e tastiera.

Dettagli

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi 1 Modulo 2 - ECDL Uso del computer e gestione dei file 2 Chiudere la sessione di lavoro 1.Fare Clic sul pulsante START 2.Cliccare sul comando SPEGNI COMPUTER 3.Selezionare una delle opzioni STANDBY: Serve

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Contenuto del modulo Per iniziare Il desktop Organizzare i file Semplice editing Gestione della stampa Esercitazioni 1 Per iniziare (1) Per iniziare a

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni Windows XP In questa sezione, si desidero evidenziare le caratteristiche principali di Windows cercando possibilmente di suggerire, per quanto possibile, le strategie migliori per lavorare velocemente

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

MODULO 1 Uso del computer e gestione dei file

MODULO 1 Uso del computer e gestione dei file MODULO 1 Uso del computer e gestione dei file I contenuti del modulo Lo scopo di questo modulo è di verificare la conoscenza pratica delle principali funzioni di base di un personal computer e del suo

Dettagli

Versione personale di. «Nome» «Cognome» «Supplementare»

Versione personale di. «Nome» «Cognome» «Supplementare» Versione personale di «Nome» «Cognome» «Supplementare» Copyright ã 2011-2012 Talento s.r.l. Viale Sarca 336/F Edificio Sedici 20126 Milano Edizione realizzata per SkillOnLine s.r.l. ad uso esclusivo nell

Dettagli

CORSO BASE DI INFORMATICA

CORSO BASE DI INFORMATICA CULTURE ATTIVE CORSO BASE DI INFORMATICA 20/12/2011 Guida pratica a Windows 7 Tina Fasulo Primi passi con il computer Avviare il computer in modo sicuro 1) Premere il pulsante di accensione del pc 2) Se

Dettagli

LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP

LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP Lab 1.1 Avviare Windows Xp LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP In questa lezione imparerete a: Inizializzare il personal computer con Windows XP, Lavorare con il desktop, Utilizzare la barra delle applicazioni,

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 2 Lezione 3: Pannello di controllo Caratteristiche del sistema Gestione delle stampe Utilità Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Il Pannello di Controllo permette di

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base del computer

Modulo 1 Concetti di base del computer Modulo 1 Concetti di base del computer Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per l uso dei dispositivi elettronici, la creazione e la gestione dei file, le reti e la sicurezza

Dettagli

1. Individuare il tipo di microprocessore del tuo computer, la memoria RAM installata e il sistema operativo utilizzato

1. Individuare il tipo di microprocessore del tuo computer, la memoria RAM installata e il sistema operativo utilizzato SIMULAZIONE ESAME E.C.D.L. - MODULO 2 (Parte 1) 1. Individuare il tipo di microprocessore del tuo computer, la memoria RAM installata e il sistema operativo utilizzato 2. Modificare lo sfondo del desktop

Dettagli

1 Modulo Gestione dei file PON - Oggi: Informatica I.S.I.S. N. Covelli Caiazzo (CE) Prof. M. Simone

1 Modulo Gestione dei file PON - Oggi: Informatica I.S.I.S. N. Covelli Caiazzo (CE) Prof. M. Simone Avvio del computer Appena viene avviato il computer parte l esecuzione del programma detto bootstrap 1 che dopo aver effettuato il controllo della configurazione hardware del computer carica una parte

Dettagli

2.1.3 Uso di un editor di testi

2.1.3 Uso di un editor di testi MODULO 2 Il Sistema Operativo è l insieme dei programmi che eseguono le funzioni di base per la gestione di un computer. Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer

Dettagli

Il Windows di sempre, semplicemente migliorato. Guida rapida di Windows 8.1 Update

Il Windows di sempre, semplicemente migliorato. Guida rapida di Windows 8.1 Update Il Windows di sempre, semplicemente migliorato. Guida rapida di Windows 8.1 Update Alla scoperta della schermata Start La schermata Start contiene tutte le informazioni più importanti per te. Con i riquadri

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

GESTIONE DI FILE E CARTELLE

GESTIONE DI FILE E CARTELLE GESTIONE DI FILE E CARTELLE Uso del sistema operativo Windows 7 e gestione dei file I computers organizzano la memorizzano di tutte le loro informazioni attraverso due modi: contenitori e contenuti. In

Dettagli

Talento LAB 5.1 - GLI ACCESSORI LA CALCOLATRICE. In questa lezione imparerete a: Procedura. Attività

Talento LAB 5.1 - GLI ACCESSORI LA CALCOLATRICE. In questa lezione imparerete a: Procedura. Attività Lab 5.1 Gli accessori LAB 5.1 - GLI ACCESSORI In questa lezione imparerete a: Utilizzare la calcolatrice, Eseguire un semplice calcolo, Utilizzare il programma Paint, Avviare un elaboratore di testi, Aprire

Dettagli

modulo 3 Word Prerequisiti Disporre delle nozioni di base circa il funzionamento del PC Conoscere il funzionamento del sistema operativo

modulo 3 Word Prerequisiti Disporre delle nozioni di base circa il funzionamento del PC Conoscere il funzionamento del sistema operativo modulo 3 Word ud1 Utilizzo dell applicazione ud2 Creazione ed editing di base di un documento ud3 Formattazione ud4 Gli oggetti ud5 La stampa unione ud6 Preparazione della stampa e stampa dei documenti

Dettagli

PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE 1 BT A.S. 2014/15

PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE 1 BT A.S. 2014/15 Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet Istituto Tecnico Commerciale - Liceo Linguistico Liceo Scientifico Liceo Scienze Umane Via Stignani, 63/65 20081 Abbiategrasso Mi PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Gestione File e Cartelle

Gestione File e Cartelle Gestione File e Cartelle Gestione File e Cartelle 1 Formattare il floppy disk Attualmente, tutti i floppy in commercio sono già formattati, ma può capitare di dover eseguire questa operazione sia su un

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS. Esercitatore: Francesco Folino

Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS. Esercitatore: Francesco Folino Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS Esercitatore: Francesco Folino IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware).

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file (Windows XP)

ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file (Windows XP) ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file (Windows XP) Syllabus 5.0 Roberto Albiero Modulo 2 - Uso del computer e gestione dei file Questo modulo permetterà al discente di entrare in possesso

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS Esercitatore: Fabio Palopoli IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware). Il S.O.

Dettagli