COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA"

Transcript

1 COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO PROVINCIA DI GORIZIA D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E n. 7 d.d. 12 GENNAIO 2010 OGGETTO: Imposta comunale sugli immobili (ICI) determinazone dell'aliquota per l'esercizio di imposta L'anno duemiladieci, addì DODICI del mese di GENNAIO alle ore nella sede comunale si è riunita la Giunta Comunale. Risultano rispettivamente presenti ed assenti i signori: 1 BERNARDIS Diego Sindaco Presente 2 GIARDINI Enzo Vice Sindaco Presente 3 CANCIANI Luisa Assessore Assente 4 COZZAROLO Valter Assessore Presente Assiste alla seduta la dott.ssa Mila MECCHIA, Segretario Comunale. Assume la presidenza il Sig. Diego Bernardis nella sua qualità di Sindaco. Parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica, ex art. 49, D.Lgs. 267/2000. Addì, Il Responsabile del Servizio f.to: geom. Manzini Graziano Parere favorevole in ordine alla regolarità contabile, ex art. 49, D.Lgs. 267/2000. Addì, Il Responsabile del Servizio f.to: rag. Derossi Nicoletta

2 RELAZIONE Ufficio Comune Tributi OGGETTO: Imposta comunale sugli immobili (I.C.I.) determinazione dell aliquota per l esercizio d imposta Con la Legge n. 421, contenente la delega al governo per l istituzione e la disciplina dell imposta comunale sugli immobili, all art. 4, lettera a), punto 6 è stata conferita all Amministrazione la competenza a determinare l aliquota unica dell Imposta comunale sugli Immobili; Il D.Lgs. 504/92, attuativo della delega, dispone che l aliquota deve essere deliberata in misura non inferiore al 4 per mille né superiore al 6 per mille, ovvero al 7 per mille per straordinarie esigenze di bilancio. Se la delibera non viene adottata nel termine previsto del 31 ottobre di ogni anno si applica l aliquota del 4 per mille. L art. 31, comma 1, della Legge 448/98, fissa per gli anni successivi i termini predetti al 31 dicembre; Visto l art.151, comma 1, del testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali, approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, il quale fissa al 31 dicembre il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l anno successivo da parte degli enti locali.; All art.27, comma 8, della Legge 448/2001 (legge finanziaria per il 2002), il comma 16 dell articolo 53 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, è sostituito dal seguente: il termine per deliberare le aliquote e le tariffe dei tributi locali, compresa l aliquota dell addizionale comunale all Ipef di cui all art.1, comma 3, del decreto legislativo 28 settembre 1998, n. 360,. e le tariffe dei servizi pubblici locali, nonché per approvare i regolamenti relativi alle entrate degli enti locali, è stabilito entro la data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione; La Legge 662/96, ha riscritto integralmente gli articoli 6 e 8 del D.Lgs. 504/1992 riferiti, rispettivamente alla misura delle aliquote e alle riduzioni e detrazioni d imposta. Vista la determinazione del Commissario Straordinario in sostituzione del Consiglio Comunale n.4 d.d.12 febbraio 2009, con cui è stata determinata la riconferma dell aliquota per l anno d imposta 2009 con le seguenti articolazioni: 5,5 (cinquevirgolacinque) per mille aliquota ordinaria; 7 (sette) per mille aliquota per le unità immobiliari (alloggi) non locate (sfitte) e relative pertinenze destinate al servizio di tali alloggi (categorie C2, C6, C7); 7 (sette) per mille per le aree fabbricabili; Dato atto che, l art.1, comma 156 della legge n. 296 del (legge finanziaria 2007), modificando l articolo 6, comma 1, primo periodo, del Decreto Legislativo , n. 504, attribuisce al Consiglio Comunale la competenza per la deliberazione dell aliquota I.C.I.; Visto l articolo 1, comma 169 della legge n. 296 del (legge finanziaria 2007), il quale stabilisce che gli enti locali deliberano le tariffe e le aliquote relative ai tributi di loro competenza entro la data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione. Dette deliberazioni, anche se approvate successivamente all inizio dell esercizio purchè entro il termine innanzi indicato, hanno effetto dal 1 gennaio dell anno di riferimento. Visto il decreto del Ministero dell Interno del 17 dicembre 2009, emanato d intesa con il Ministero dell economia e delle finanze e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 301 del 29 dicembre 2009, con il quale viene stabilita la proroga al 30 aprile 2010 del termine per la deliberazione del Bilancio di previsione per l anno 2010 da parte degli enti locali; Vista la legge regionale n. 1/2006, come modificata dalla legge regionale finanziaria per l anno 2010, che, per i Comuni della Regione Friuli Venezia Giulia, fissa il termine per la deliberazione del Bilancio di previsione in quarantacinque giorni dalla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del Bilancio annuale e pluriennale della Regione; Visto l art. 1 comma 1, del D.L , n. 93, convertito in legge n. 126 del , che prevede, a decorrere dall anno d imposta 2008, l esclusione dall Imposta Comunale sugli Immobili dell unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo, ad esclusione degli immobili con categoria catastale A1, A8 e A9, per le quali continua ad applicarsi la detrazione per unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo, rapportata al periodo di utilizzo;

3 Si riconferma anche per l anno d imposta 2010 la detrazione d Euro 103,29 per le sole unità immobiliari adibite ad abitazione principale, e quelle di persone assistite dal Servizio Sociale Comunale, nei modi previsti dalla Legge; Visto altresì, l articolo 1 comma 7, del D.L. n. 93/2008 convertito in legge n. 126/2008, con il quale viene stabilito che fino alla definizione dei contenuti del nuovo patto di stabilità interno, in funzione della attuazione del federalismo fiscale, è sospeso il potere delle regione e degli enti locali di deliberare aumenti dei tributi, delle addizionali, delle aliquote ovvero delle maggiorazioni di aliquote di tributi ad essi attribuiti con leggi dello Stato.; Per l anno d imposta 2010, i valori venali delle aree fabbricabili, di cui all articolo 5, comma 7, del Regolamento Comunale, mantengono i seguenti importi per metro quadro rispetto al 2009: VALORI IMMOBILI Valori mercato Centro storico Euro 65,00/mq - Residenziale (semicentro) Euro 45,00/mq - Lottizzazione (periferia) Euro 40,00/mq Ciò premesso, si ritiene di proporre per l anno d imposta 2010, le conferma delle medesime aliquote e gli stessi valori venali a metro quadro delle aree fabbricabili rispetto al IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SERVIZIO f.to: Geom. Graziano MANZINI

4 LA GIUNTA COMUNALE VISTA l allegata relazione concernente la determinazione dell aliquota dell Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.) per l anno 2010; DATO ATTO che la competenza a deliberare in merito così come stabilito dall art.1 comma 156, della Legge Finanziaria 2007 é del Consiglio Comunale; RITENUTO pertanto di sottoporre all approvazione del Consiglio comunale le aliquote I.C.I. per l anno d imposta 2010; 267; RITENUTO che l atto in questione, sia adottato ai sensi dell art. 48 del D.Lgs , n. ACQUISITO il parere favorevole sulla regolarità contabile della proposta espresso ex art. 49 D.Lgs.267/00 dal Responsabile del Servizio Finanziario; PRESO ATTO del parere favorevole sulla regolarità tecnica della proposta espresso ex art. 49 D.Lgs. 267/00 dal Responsabile del Servizio; Con voti unanimi palesemente espressi DELIBERA 1. Di proporre al Consiglio comunale la conferma per l anno d imposta 2010 delle seguenti aliquote per l imposta Comunale sugli Immobili: 5,5 (cinquevirgolacinque) per mille aliquota ordinaria; 7 (sette) per mille aliquota per le unità immobiliari (alloggi) non locate (sfitte) e relative pertinenze destinate al servizio di tali alloggi (categorie C2, C6, C7); 7 (sette) per mille per le aree fabbricabili; 2. Di dare atto che la detrazione per l unità immobiliare adibita ad abitazione principale per l anno 2010 è riconfermata in Euro 103,29 (centotrevirgolaventinove)= 3. Di confermare per l anno d imposta 2010, i valori venali delle aree fabbricabili, di cui all articolo 5, comma 7, del Regolamento Comunale, con i seguenti importi per metro quadro: VALORI IMMOBILIARI - Centro storico Euro 65,00/mq - Residenziale (semicentro) Euro 45,00/mq - Lottizzazione (periferia) Euro 40,00/mq 4. Di incaricare il Funzionario Responsabile dell Ufficio Comune Tributi, a far pervenire comunicazione dell aliquota stabilita per l anno 2010, insieme con copia del presente atto agli Enti interessati; 5. Di provvedere alla pubblicazione per estratto della presente deliberazione sulla Gazzetta Ufficiale, ai sensi dell art. 58, comma 4, del D.Lgs. 446/97.

5 COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO Provincia di Gorizia Dolegna del Collio, PROPOSTA DI DELIBERAZIONE OGGETTO:Imposta comunale sugli immobili (I.C.I.) determinazione dell aliquota per l esercizio d imposta Si esprime parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità tecnica dell atto deliberativo ex art. 49 del D.Lgs. 267/00. f.to: L Ufficio proponente l atto deliberativo Si esprime parere FAVOREVOLE in merito alla regolarità contabile dell atto deliberativo ex art. 49 del D.Lgs. 267/00. f.to: Il Responsabile dell Ufficio

6 Letto, confermato e sottoscritto Il Presidente f.to Diego Bernardis f.to dott.ssa Mila Mecchia CERTIFICATO DI INIZIO PUBBLICAZIONE COMUNICAZIONE AI CAPOGRUPPO CONSILIARI Si certifica che copia della presente deliberazione oggi viene affissa all albo pretorio, ove vi rimarrà a tutto il Contestualmente all affissione all albo è stato comunicato ai capogruppo consiliari ai sensi dell art. 1 Comma 16 della L.R. n 21 del 11/12/2003 con prot. n 150 del Dolegna del Collio, lì f.to Dott.ssa Mila Mecchia CERTIFICATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE Si certifica che copia della presente deliberazione è stata affissa all albo pretorio per 15 giorni consecutivi dal al Dolegna del Collio, lì ATTESTATO DI ESEGUIBILITA La presente deliberazione è diventata esecutiva ex art. 17 comma 12 lett. a) L.R. 17 del 24/05/2004 (X) il giorno 12/01/2010 poiché immediatamente eseguibile ( ) il giorno successivo al termine della pubblicazione ( ) per la natura stessa dell atto. Dolegna del Collio, lì 12/01/2010 f.to dott.ssa Mila Mecchia Copia conforme all originale per uso amministrativo Dolegna del Collio, f.to: dott.ssa Mila Mecchia

COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO Provincia di Gorizia

COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO Provincia di Gorizia N. 11 del 26.05.2015 COMUNE DI DOLEGNA DEL COLLIO Provincia di Gorizia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Imposta Municipale Propria (IMU) - determinazione delle aliquote e detrazioni d'imposta

Dettagli

Corongiu Mario Corsini Giorgio Garau Paolo Franco Ibba Daniela Melis Massimo Piredda Mariella Pittau Antonio Puddu Carmine

Corongiu Mario Corsini Giorgio Garau Paolo Franco Ibba Daniela Melis Massimo Piredda Mariella Pittau Antonio Puddu Carmine Deliberazione della Giunta Comunale Numero 19 del 26/01/2010 OGGETTO:PROPOSTA AL C.C. PER LA DETERMINAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI Copia Conforme L anno 2010 addì 26 del mese di Gennaio

Dettagli

COMUNE DI ARCENE (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI ARCENE (Provincia di Bergamo) COMUNE DI ARCENE (Provincia di Bergamo) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 94 del 16/12/2010 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI - DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L'ANNO 2011 L'anno

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 del 04/06/2013 OGGETTO: TARIFFE

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE)

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI CIVITACAMPOMARANO (Provincia di Campobasso)

COMUNE DI CIVITACAMPOMARANO (Provincia di Campobasso) COMUNE DI CIVITACAMPOMARANO (Provincia di Campobasso) N 9 DEL REGISTRO DELIBERAZIONI N DI PROT. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Imposta comunale sugli immobili (I.C.I.) per l anno

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 VERBALE

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza N. 105 REGISTRO DELIBERAZIONI.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2013, BILANCIO PLURIENNALE

Dettagli

COMUNE DI LUISAGO. Provincia di Como ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI LUISAGO. Provincia di Como ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI LUISAGO Provincia di Como ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delib. N. 17 Prot. N. Seduta del 31/03/2011 COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) ANNO

Dettagli

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011 1 COPIA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011 OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

Comune di Galliera Provincia Bologna

Comune di Galliera Provincia Bologna Comune di Galliera Provincia Bologna Copia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 16 del 19/03/2008 Oggetto: Determinazione aliquote ICI anno 2008. Nella Residenza Municipale L'anno duemilaotto, il giorno

Dettagli

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A Numero 15 Del 05-08-14 Oggetto: Determinazione aliquote IMU - anno 2014. L'anno

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 17 del 9 settembre 2014

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 17 del 9 settembre 2014 CITTÀ DI AVIGLIANO (Provincia di Potenza) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 del 9 settembre 2014 OGGETTO: Tributo comunale per i servizi indivisibili (TASI). Approvazione aliquote anno 2014. Il

Dettagli

COMUNE DI OLIVA GESSI PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OLIVA GESSI PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OLIVA GESSI PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 9 Reg. Delib. Del 09-02-2009 COPIA Numero 36 Reg. Pubbl. Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE DELLA TASSA PER LO SMALTIMENTO

Dettagli

Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10

Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 Copia Albo Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2015 ALIQUOTE E DETRAZIONI I.M.U. L anno DUEMILAQUINDICI addì SEDICI del

Dettagli

COMUNE DI CELLINO SAN MARCO Provincia di BRINDISI

COMUNE DI CELLINO SAN MARCO Provincia di BRINDISI COPIA 16 COMUNE DI CELLINO SAN MARCO Provincia di BRINDISI Deliberazione per la Commissione Straordinaria con poteri del Consiglio Comunale OGGETTO: I.U.C. (Imposta Unica Comunale) - Componente IMU - Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA

COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 del Reg. OGGETTO: Imposta MUnicipale propria (IMU) Conferma aliquote per l anno

Dettagli

COMUNE DI VILLA D'OGNA

COMUNE DI VILLA D'OGNA COMUNE DI VILLA D'OGNA Provincia di Bergamo Codice Ente 10245 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Straordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica Sigla Numero Data C.C. 34 30-07-2014

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione Originale del Consiglio Comunale N. 14 Del Registro OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE UNICA ( I.M.U.) - ANNO 2015 - CONFERMA ALIQUOTE. Data

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 67

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 67 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 67 Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE Francesco Vezzaro IL SEGRETARIO COMUNALE dr.ssa M. Rosaria Campanella OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo Codice Ente: 10200 COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo COPIA DELIBERAZIONE N. 21 in data 30/07/2014 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI COMPONENTE

Dettagli

imposta comunale sugli immobili (ICI). Approvazione aliquote e detrazioni per l'anno 2010.

imposta comunale sugli immobili (ICI). Approvazione aliquote e detrazioni per l'anno 2010. imposta comunale sugli immobili (ICI). Approvazione aliquote e detrazioni per l'anno 2010. L assessore al Bilancio svolge la seguente relazione: Visto il decreto legislativo n. 504/92 istitutivo dell Imposta

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507. Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

nella misura del 4,8 (quattrovirgolaotto) per mille per le abitazioni adibite a prima abitazione;

nella misura del 4,8 (quattrovirgolaotto) per mille per le abitazioni adibite a prima abitazione; Seduta del 19.01.2006 deliberazione N. 09 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.)

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO (PROVINCIA DI BRINDISI) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COPIA DELIBERAZIONE N.69 Adunanza del 29-06-2012 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche

Dettagli

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 21 DEL 06-02-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA

Dettagli

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale.

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale. Comune di Barolo Copia PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 53 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA "IMU". ANNO

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2013

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2013 Copia web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 76 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Assunta con poteri del Consiglio Comunale

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Assunta con poteri del Consiglio Comunale DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO Assunta con poteri del Consiglio Comunale * COPIA * ATTO n. 9 del 18/03/2014 OGGETTO: Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (tributo sui servizi

Dettagli

COMUNE DI ZERI (PROVINCIA DI MASSA CARRARA)

COMUNE DI ZERI (PROVINCIA DI MASSA CARRARA) COMUNE DI ZERI (PROVINCIA DI MASSA CARRARA) Codice ente Protocollo n. COPIA DELIBERAZIONE N. 24 in data: 29.09.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia COPIA Delibera n. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZI INDIVISIBILI E TARIFFE TASI ANNO 2014 ESAME ED APPROVAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE COPIA N. 15 del Reg. Delibere COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Tariffe servizi cimiteriali anno 2010.- L anno duemiladieci, il giorno venticinque

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Affidamento incarico a dipendente dell'ufficio Tributi del Comune di

Dettagli

CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE)

CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE) CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 15 OGGETTO : APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI PER L'ANNO 2014 L anno duemilaquattordici, addì

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 O G G E T T O DETERMINAZIONE TARIFFE AL FINE DELL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

DELIBERA N. 11 DATA 26.03.2007. Provincia di Lecco CONSIGLIO COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE SEDUTA DEL 26.03.2007

DELIBERA N. 11 DATA 26.03.2007. Provincia di Lecco CONSIGLIO COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE SEDUTA DEL 26.03.2007 DELIBERA N. 11 DATA 26.03.2007 COMUNE DI MALGRATE Provincia di Lecco COPIA CONSIGLIO COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE SEDUTA DEL 26.03.2007 OGGETTO: MODIFICHE AL REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA

Dettagli

Comune di Fabriano GIUNTA COMUNALE. Seduta del 19/03/2012. Delibera n. 67 ORIGINALE DI DELIBERAZIONE

Comune di Fabriano GIUNTA COMUNALE. Seduta del 19/03/2012. Delibera n. 67 ORIGINALE DI DELIBERAZIONE L anno duemiladodici addì diciannove del mese di marzo alle ore 12.00 in Fabriano si è riunita la Giunta Comunale nel prescritto numero legale con l intervento dei Signori: Risultano PRESENTI: SORCI ROBERTO

Dettagli

COMUNE DI BORGO PACE PROVINCIA DI PESARO E URBINO Codice ISTAT 041006

COMUNE DI BORGO PACE PROVINCIA DI PESARO E URBINO Codice ISTAT 041006 COMUNE DI BORGO PACE PROVINCIA DI PESARO E URBINO Codice ISTAT 041006 DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 29 del Registro del 01-09-14 OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO 2014

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione Seduta Pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione Seduta Pubblica COMUNE DI POZZAGLIO ED UNITI Provincia di Cremona ************** Via Roma, 37 26010 POZZAGLIO (Cr) Tel. 037255125 Fax 037255266 C. F. 00330950197 e-mail: info@comune.pozzaglio.cr.it Deliberazione N 15

Dettagli

COMUNE DI BIANCHI. Provincia di Cosenza COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BIANCHI. Provincia di Cosenza COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 59 COMUNE DI BIANCHI Provincia di Cosenza COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Del 30.07.15 Oggetto: Conferma aliquote IMU Esercizio finanziario 2015 L anno duemila quindici il giorno

Dettagli

COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI SPESSA PROVINCIA DI PAVIA VIA ROMA 9 27010 Tel. 0382.79032 Fax 0382.729702 E-mail: info@comune.spessa.pv.it C.F. 00475620183 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.9 DEL 30-04-2015 OGGETTO: Determinazione

Dettagli

C O M U N E D I I N V E R I G O

C O M U N E D I I N V E R I G O C O M U N E D I I N V E R I G O PROVINCIA DI COMO D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E COPIA N 34 del Registro delle Deliberazioni OGGETTO: COMPARTECIPAZIONE DELL'ADDIZIONALE

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA

COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA COPIA Deliberazione N. 19 in data 02-04-2014 COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA - PROVINCIA DI VENEZIA - Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE E DETRAZIONI DA

Dettagli

Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 27/02/2015

Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 27/02/2015 Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo Affissa il / / Defissa il / / Il Messo comunale COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 27/02/2015 Oggetto: conferma tariffe relative alle iniziative

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE Seduta del 05 GIUGNO 2013 ORIGINALE n. 59 del Registro deliberazioni OGGETTO: Variazione dell aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 4 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 4 Del 21.01.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO

Dettagli

COMUNE DI VARZI. Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. ORIGINALE N 24 del 30/07/2015

COMUNE DI VARZI. Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. ORIGINALE N 24 del 30/07/2015 COMUNE DI VARZI Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N 24 del 30/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTA IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA ANNO 2015. L'anno duemilaquindici, addì trenta

Dettagli

COMUNE DI BARANELLO Provincia di Campobasso

COMUNE DI BARANELLO Provincia di Campobasso COMUNE DI BARANELLO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 13 Del 22-05-2014 COPIA Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE - IUC - APPROVAZIONE DELLE ALIQUOTE DEL TRIBUTO SUI SERVIZI

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE 62 30/09/2014. OGGETTO: PRECISAZIONI IN MERITO ALL ALIQUOTA TASI PER LE ABITAZIONI CLASSIFICATE IN CATEGORIA A/1, A/8 e A/9.

CONSIGLIO COMUNALE 62 30/09/2014. OGGETTO: PRECISAZIONI IN MERITO ALL ALIQUOTA TASI PER LE ABITAZIONI CLASSIFICATE IN CATEGORIA A/1, A/8 e A/9. COPIA CITTA DI MELEGNANO Provincia di Milano CONSIGLIO COMUNALE 62 30/09/2014 OGGETTO: PRECISAZIONI IN MERITO ALL ALIQUOTA TASI PER LE ABITAZIONI CLASSIFICATE IN CATEGORIA A/1, A/8 e A/9. DELIBERA DI CONSIGLIO

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N.10 del 03/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione Seduta

Dettagli

OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2013. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2013. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELIBERAZIONE N. 168 DEL 10 MAGGIO 2013 UFF. RAGIONERIA OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2013. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Visto il documento istruttorio

Dettagli

COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COPIA DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DI CONSIGLIO COMUNALE N. 104 DEL 30/09/2014 OGGETTO: Determinazione Aliquote

Dettagli

COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE COPIA N. 16 del Reg. delib. COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria di 1^ convocazione OGGETTO: Determinazione aliquota addizionale IRPEF

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 Oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI LONGONE AL SEGRINO Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 21 del 16-07-15

COMUNE DI LONGONE AL SEGRINO Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 21 del 16-07-15 COMUNE DI LONGONE AL SEGRINO Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 21 del 16-07-15 Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTA IMU L'anno duemilaquindici il giorno sedici del mese di luglio

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 13 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 13 Del 28.01.2009 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ANNO 2009. L anno duemilanove il giorno ventotto

Dettagli

OMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE

OMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE OMUNE DI ACQUALAGNA COMUNE DI PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 43 DEL 29-09-14 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE

Dettagli

OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) - CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2009 SEDUTA DEL: 31.03.2009 ORE: 18.00

OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) - CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2009 SEDUTA DEL: 31.03.2009 ORE: 18.00 COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA ORIGINALE ATTO N.3 del 31.03.2009 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) - CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2009 UFFICIO PROPONENTE:

Dettagli

COMUNE DI SAN GILLIO

COMUNE DI SAN GILLIO COMUNE DI SAN GILLIO Provincia di TORINO Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE VALORI MINIMI DI RIFERIMENTO DELLE AREE FABBRICABILI AI FINI DELL IMPOSTA

Dettagli

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 CITTA di PONTIDA Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 OGGETTO: ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE IMPOSTA COMUNALE SULA PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO NR. 118 DATA 12/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DELL ALIQUOTA OPZIONALE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2013: DETERMINAZIONI.

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA N. DG / 294 / 2014 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 4 Dicembre - 2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF-DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI REANA DEL ROJALE

COMUNE DI REANA DEL ROJALE COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE ORIGINALE ANNO 2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del Reg. Delibere N 00046 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNO 2008 L'anno 2008,

Dettagli

COMUNE DI MELILLI. Provincia di Siracusa DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 29 del 05-09-2014

COMUNE DI MELILLI. Provincia di Siracusa DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 29 del 05-09-2014 COMUNE DI MELILLI Provincia di Siracusa DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 29 del 05-09-2014 Oggetto: I.U.C.: CONFERMA ALIQUOTE COMPONENTE I.M.U. ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici, il giorno cinque,

Dettagli

Città di Tarcento Provincia di Udine

Città di Tarcento Provincia di Udine Reg. delib. n 32 COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE ALIQUOTE E DELLE

Dettagli

CITTÀ DI BORGOSESIA Comune gemellato con Roccaraso (AQ)

CITTÀ DI BORGOSESIA Comune gemellato con Roccaraso (AQ) REGIONE PIEMONTE Copia Albo PROVINCIA DI VERCELLI CITTÀ DI BORGOSESIA Comune gemellato con Roccaraso (AQ) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 OGGETTO: I.M.U. Imposta Municipale Propria

Dettagli

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso COMUNE DI Provincia di Campobasso COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 12 del 11-08-2014 OGGETTO: Approvazione del regolamento comunale per la disciplina dell'imposta unica

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE ANNO 2014 N. 16 del Registro Delibere OGGETTO: APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE PER RICHIESTA DI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 19/01/2005 Nr. Prot. 1052 Trasmessa al Prefetto il Nr. Prot. Trasmessa

Dettagli

COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA

COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA Provincia di Sondrio COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Prot. N. 1926 Numero 15 del 06-07-2015 Oggetto: L'anno duemilaquindici il giorno sei del mese di luglio alle

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 157 del 27/11/2012 OGGETTO: RICORSO

Dettagli

C O M U N E D I A L L U M I E R E

C O M U N E D I A L L U M I E R E Il presente verbale viene così sottoscritto IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO Firmato Battilocchio Augusto Firmato Dottoressa Barbara Dominici ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 COMUNE DI LUSERNETTA COPIA ALBO C.A.P. 10060 PROVINCIA DI TORINO Tel. (0121) 90.90.26 95.42.49 sito web: www.comune.lusernetta.to.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 OGGETTO: Determinazione

Dettagli

COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia

COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino ORIGINALE Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 VERBALE

Dettagli

COMUNE DI MARANO LAGUNARE Provincia di Udine

COMUNE DI MARANO LAGUNARE Provincia di Udine COMUNE DI MARANO LAGUNARE Provincia di Udine DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N. 12 Seduta del 16/05/2014 OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI D'IMPOSTA

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova)

COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) COPIA COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 7 DEL 31/03/2015 (Consiglio Comunale) OGGETTO: DELIBERAZIONE ALIQUOTE TASI PER L'ANNO 2015 L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 19 del 06/07/2015

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 19 del 06/07/2015 COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 del 06/07/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE TASI (TASSA SERVIZI INDIVISIBILI). CONFERMA ANNO 2015 L anno

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014 web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 7 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

Comune di Putignano Area Metropolitna di Bari

Comune di Putignano Area Metropolitna di Bari Comune di Putignano Area Metropolitna di Bari COPIA DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE Delibera n 17 del 29-07-2015 Oggetto: IMU (IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA) - DETERMINAZIONI ALIQUOTE E DETRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova

COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova N. 25 R.D. N. 2842 P.G. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE UNICA (IMU) ANNO 2015: ALIQUOTE E DETRAZIONI. L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo

COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo COMUNE DI PRADLEVES Provincia di Cuneo COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 OGGETTO : DETERMINAZIONE ALIQUOTE TASI PER L'ANNO 2015. PROVVEDIMENTI. L anno duemilaquindici, addì otto,

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 17 del 29 Luglio 2015 OGGETTO:ADDIZIONALE COMUNALE PER L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE.

Dettagli

COMUNE DI MONTEFELCINO

COMUNE DI MONTEFELCINO COMUNE DI Provincia di Pesaro e Urbino COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 25 del Reg. Data 22-07-15 ---------------------------------------------------------------------- Oggetto: IMPOSTA

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 111 DEL 15/11/2010

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 111 DEL 15/11/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 83 IN DATA 14/02/2005 PROTOCOLLO N 0008612 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 21.02.2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 94 del 28/05/2009 OGGETTO: Determinazione Tassa Rifiuti Solidi Urbani per l'anno 2009 L'anno duemilanove

Dettagli

COMUNE DI CASTELMAURO Provincia di CAMPOBASSO

COMUNE DI CASTELMAURO Provincia di CAMPOBASSO COMUNE DI CASTELMAURO Provincia di CAMPOBASSO COPIA N 12 DEL REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SEDUTA Ordinaria DI Prima CONVOCAZIONE Oggetto: CONFERMA ALIQUOTE TASI

Dettagli

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I C O M U N E D I M A R I A N O P O L I Provincia di Caltanissetta COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 73 del Registro Data 21.12.2010 OGGETTO: Autorizzazione rapporto di gestione della casa

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CODICE COMUNE N. 11137 Pag.n. 1 Comune di Zibido S. Giacomo Provincia di Milano SIGLA G.C. N 181 DATA 15/12/2014 Oggetto: Adeguamento contributo commisurato al costo di costruzione ai sensi dell

Dettagli