Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità"

Transcript

1 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

2

3 Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva... 4 Registry Mechanic... 9 Guida introduttiva a Registry Mechanic... 9 Installazione... 9 Guida introduttiva Privacy Guardian Guida introduttiva a Privacy Guardian Installazione Guida introduttiva File Recover Guida introduttiva a File Recover Installazione Guida introduttiva iii

4

5 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Questa Guida introduttiva è stata realizzata per aiutare gli utenti a familiarizzarsi con i seguenti nuovi prodotti per la sicurezza di PC Tools: Kit prestazioni Registry Mechanic Privacy Guardian File Recover Per informazioni più dettagliate su come utilizzare questi prodotti e sulla risoluzione di problemi specifici, visitare la pagina del supporto, in cui è possibile accedere alle seguenti sezioni: FAQ principali - La domanda da porre potrebbe già essere presente tra le domande frequenti del prodotto in uso. Guida utente - La guida utente descrive nei dettagli l'intera gamma di funzionalità di un prodotto. Knowledge base - Nella knowledge base è possibile consultare richieste di supporto relative alle vendite a My Account, al rinnovo, al codice di licenza, alla registrazione e all'attivazione. Forum - Nel forum è possibile leggere le esperienze degli altri utenti e condividere le proprie opinioni. Supporto Premium - In questa sezione è possibile contattare il personale di supporto tramite chat, telefono e posta elettronica. Questa opzione è disponibile solo per gli utenti di prodotti a pagamento. 1

6

7 Performance Toolkit Guida introduttiva al Kit prestazioni Installazione Quali sono i requisiti minimi di sistema per l'installazione del Kit prestazioni? Per installare il Kit prestazioni sono necessari i seguenti requisiti minimi di sistema: Windows XP SP2 (32bit), Windows Vista SP1 (32/64 bit), Windows 7 (32/64 bit) 150 MB di spazio libero sul disco rigido Modem a 56 Kbps o superiore e account Internet richiesti per l'accesso a Internet Unità CD-ROM o DVD-ROM (se l'installazione non avviene tramite download del software). Nota: per registrare il prodotto e ricevere gli aggiornamenti è necessario disporre di un accesso a Internet. Dove è possibile scaricare l'ultima versione del Kit prestazioni? Grazie per aver scelto il Kit prestazioni. È possibile scaricare l'ultima versione del programma al seguente indirizzo: In questa pagina sono presenti ulteriori informazioni sul download. Come si installa e si attiva il Kit prestazioni? Una volta scaricato il file di installazione dal nostro sito Web, fare doppio clic sul file per avviare l'installazione. La procedura guidata fornisce tutte le informazioni necessarie durante l'installazione. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati nel messaggio ricevuto in seguito all'acquisto del Kit prestazioni. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare il Kit prestazioni, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, il Kit prestazioni viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Come si installa e si attiva il Kit prestazioni (versione retail)? Se è stata acquistata una versione retail del Kit prestazioni, inserire il CD nell'unità CD-ROM. Se l'esecuzione automatica è attivata nel sistema in uso, la finestra di installazione si apre automaticamente. Se l'esecuzione automatica non è attivata nel 3

8 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità computer in uso, selezionare Esegui dal menu Start per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digitare D:\ptretail.exe e fare clic su OK. Nota: se la lettera assegnata all'unità CD-ROM non è "D", cambiarla con quella corretta. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati sul retro della custodia del CD. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare il Kit prestazioni, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, il Kit prestazioni viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Guida introduttiva Ho installato e registrato il Kit prestazioni. Cosa devo fare ora? 1. Aprire l'applicazione selezionando Tutti i programmi > Kit prestazioni. È inoltre possibile fare doppio clic sull'icona sul desktop o sulla barra delle applicazioni (se tali azioni sono state configurate durante l'installazione). 2. Assicurarsi che la propria versione del Kit prestazioni sia aggiornata. In caso contrario, avviare Smart Update per scaricare gli ultimi aggiornamenti del prodotto. 3. Familiarizzarsi con la schermata di stato principale e di riepilogo. La schermata di stato principale e di riepilogo viene visualizzata tutte le volte che si apre il Kit prestazioni. Da questa sezione è possibile accedere immediatamente alle principali funzioni del Kit prestazioni. Come è possibile mantenere il proprio sistema in salute utilizzando il Kit prestazioni? Per mantenere il sistema in buona salute, eseguire le seguenti attività: 1. Fare clic su Pulisci il registro. Il comando avvia una scansione del registro alla ricerca di eventuali problemi. Se il Kit prestazioni rileva problemi, questi vengono elencati alla fine della scansione. Fare clic su Ripara per riparare tutti i problemi. 2. Fare clic su Deframmenta il registro. La compressione del registro consente di rimuovere spazio sprecato e chiavi danneggiate dal registro e di eseguire la deframmentazione fisica dei file del registro di Windows. Questa sezione assiste l'utente nella procedura di compressione del registro. 3. Fare clic su Metti a punti servizi. La funzionalità di ottimizzazione dei servizi offre diverse opzioni per migliorare le prestazioni e le impostazioni dei servizi di Windows. Per mettere a punto i servizi, è sufficiente selezionare il profilo più adatto alle proprie esigenze. 4. Fare clic su Pulisci i dischi. Vengono visualizzate le sezioni per la pulizia della privacy. Pulisci impostazioni browser, Pulisci impostazioni Windows, Pulisci plug-in e 4

9 Performance Toolkit Pulisci elementi personalizzati. In questa schermata è inoltre possibile liberare spazio sul sistema. 5. Si consiglia di pianificare una scansione settimanale. Le scansioni periodiche aiutano a mantenere il sistema in salute. Fare clic su Opzioni > Scheduler > Fare clic qui per ottenere ulteriori informazioni per avviare la procedura di pianificazione guidata. Impostare una scansione settimanale periodica sull'ora e sulla data desiderate. Perché è importante pulire il registro? Il registro di Windows è un database su cui vengono memorizzate impostazioni e informazioni importanti sui sistemi operativi Windows. In assenza di registro, Windows non può operare correttamente. Il registro contiene informazioni e impostazioni su hardware, software, utenti e preferenze del computer e del sistema operativo. Tutte le volte che un utente apporta delle modifiche alle impostazioni del Pannello di controllo, alle associazioni dei file, alle norme di sistema o ai software installati, le modifiche vengono memorizzate nel sistema. L'esecuzione di un'applicazione sul computer può produrre varie modifiche al registro. Con il passare del tempo, le voci non valide e i riferimenti orfani possono accumularsi nel registro di Windows, per vari motivi: Disinstallazione o rimozione incorretta di software, con la creazione di riferimenti a file o cartelle non validi e programmi di avvio orfani. Driver di software e hardware mancanti o danneggiati. Eliminazione di file associati a collegamenti rapidi. Quando le voci invalide si accumulano, possono rallentare il sistema, causare la comparsa di messaggi di errore, influire negativamente sul funzionamento dei programmi o causare instabilità e blocchi del sistema. Come si eliminano permanentemente i file? La funzionalità di eliminazione permanente dei file del Kit prestazioni rende vani i tentativi di recupero con metodi standard dei dati eliminati. Fare clic su Elimina permanentemente file. Fare clic su Aggiungi per aggiungere un file, una cartella o il Cestino. Fare clic su Elimina permanentemente. Come si esegue una scansione alla ricerca di file persi o eliminati? Il Kit prestazioni include due tipi di scansioni per eseguire ricerche di file. Una Scansione rapida consente di eseguire una ricerca rapida dei file recuperabili su tutte le partizioni del sistema. Una Scansione approfondita consente di selezionare il tipo di file e applicare filtri per impostare criteri di ricerca più restrittivi. La schermata dei risultati di scansione è suddivisa in tre sezioni. Tutti i file vengono ordinati in base alla directory in cui sono stati trovati sotto Visualizza per tipo. Tutti i 5

10 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità file ripristinabili vengono elencati con i relativi dettagli sotto Nome file. Fare clic sull'intestazione di una colonna per ordinare i file in base a quel parametro. La schermata di anteprima, consente di visualizzare il file, se ciò è possibile. Come si ripristinano i file? Alla fine di una scansione eseguita con File Recover, tutti i file recuperabili vengono elencati nella schermata dei risultati. Per ripristinare un file, selezionarlo dall'elenco e fare clic su Ripristina. I file vengono ripristinati nel percorso specificato nella schermata Impostazioni. Durante il recupero di un file, se quest'ultimo viene ripristinato nella stessa unità sottoposta a scansione, è possibile configurare File Recover per avvisare l'utente che, a sua volta, può scegliere un altro percorso in cui salvare il file. Se vengono rilevati file Word o Zip danneggiati durante il ripristino, File Recover può essere configurato per chiedere all'utente se desidera ripararli. Una volta ripristinato un file, File Recover apre automaticamente la cartella in cui è stato salvato il file. Come si riparano i dischi? Fare clic su Ripara i dischi per avviare lo strumento di riparazione. Le operazioni di riparazione del Kit prestazioni consente di monitorare lo stato di salute dei dischi fisici e dei file system del computer in uso. Il danneggiamento dei dischi fisici e dei file system può causare perdite di dati ed errori di sistema. Controlla disco: verifica la presenza di errori nel file system del volume selezionato e mostra un rapporto. Ripara disco: verifica la presenza di errori nel volume selezionato e li ripara. Scansione superficie: analizza la superficie del volume e contrassegna i settori danneggiati. Controllo struttura partizione: verifica l'integrità della tabella di partizione del disco. Ripara record di avvio: ripara/copia il record di avvio principale. Come si deframmentano i dischi? Fare clic su Deframmenta i dischi nella schermata Manutenzione. Le operazioni di deframmentazione intuitive del Kit prestazioni consentono di analizzare il disco, di deframmentarlo e di consolidare lo spazio libero. 1. Selezionare Ottimizza i dischi. 2. Selezionare il volume su cui eseguire l'azione. 3. Selezionare un'azione: 6

11 Performance Toolkit Analizza: consente di analizzare il disco alla ricerca di file frammentati e di mostrare un grafico dei risultati. Ottimizza: consente di analizzare il disco e di eseguire una deframmentazione rapida. Fare clic su Avvia per avviare l'azione. Come si eliminano le tracce delle attività su Internet? Fare clic su Pulisci dati personali per eliminare le tracce delle attività online dal proprio sistema. In questa schermata è possibile pulire le impostazioni del browser, le impostazioni di Windows, i plug-in e gli elementi personalizzati. In questa schermata è inoltre possibile liberare spazio sul sistema. Che tipo di informazioni contiene il rapporto sulla salute? Questo rapporto indica il numero di errori rilevati in ciascuna delle seguenti sezioni: Registro, Privacy e Disco. L'insieme delle condizioni delle tre sezioni contribuisce alla salute complessiva del sistema in uso. Per mantenere in salute il sistema, è necessario pulire periodicamente le tre sezioni ed eliminare regolarmente gli eventuali errori. 7

12

13 Registry Mechanic Guida introduttiva a Registry Mechanic Installazione Quali sono i requisiti minimi di sistema per l'installazione di Registry Mechanic? Per installare Registry Mechanic sono necessari i seguenti requisiti minimi di sistema: Windows XP SP2 (32bit), Windows Vista SP1 (32/64 bit), Windows 7 (32/64 bit) 30 MB di spazio libero sul disco rigido Modem a 56 Kbps o superiore e account Internet richiesti per l'accesso a Internet Unità CD-ROM o DVD-ROM (se l'installazione non avviene tramite download del software). Nota: per registrare il prodotto e ricevere gli aggiornamenti è necessario disporre di un accesso a Internet. Dove è possibile scaricare l'ultima versione di Registry Mechanic? Grazie per aver scelto Registry Mechanic. È possibile scaricare l'ultima versione del programma al seguente indirizzo: In questa pagina sono presenti ulteriori informazioni sul download. Come si installa e si attiva Registry Mechanic? Una volta scaricato il file di installazione dal nostro sito Web, fare doppio clic sul file per avviare l'installazione. La procedura guidata fornisce tutte le informazioni necessarie durante l'installazione. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati nel messaggio ricevuto in seguito all'acquisto di Registry Mechanic. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare Registry Mechanic, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, Registry Mechanic viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Come si installa e si attiva Registry Mechanic (versione retail)? Se è stata acquistata una versione retail di Registry Mechanic, inserire il CD nell'unità CD-ROM. Se l'esecuzione automatica è attivata nel sistema in uso, la finestra di installazione si apre automaticamente. Se l'esecuzione automatica non è attivata nel 9

14 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità computer in uso, selezionare Esegui dal menu Start per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digitare D:\rmretail.exe e fare clic su OK. Nota: se la lettera assegnata all'unità CD-ROM non è "D", cambiarla con quella corretta. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati sul retro della custodia del CD. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare Registry Mechanic, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, Registry Mechanic viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Guida introduttiva Ho installato e registrato Registry Mechanic. Cosa devo fare ora? 1. Aprire l'applicazione selezionando Tutti i programmi > Registry Mechanic. È inoltre possibile fare doppio clic sull'icona sul desktop o sulla barra delle applicazioni (se tali azioni sono state configurate durante l'installazione). 2. Assicurarsi che la propria versione di Registry Mechanic sia aggiornata. In caso contrario, avviare Smart Update per scaricare gli ultimi aggiornamenti del prodotto. 3. Familiarizzarsi con la schermata di stato principale e di riepilogo. La schermata di stato principale e di riepilogo viene visualizzata tutte le volte che si apre Registry Mechanic. Da questa sezione è possibile accedere immediatamente alle principali funzioni di Registry Mechanic. Come è possibile mantenere il proprio sistema in salute utilizzando Registry Mechanic? Per mantenere il sistema in buona salute, eseguire le seguenti attività: 1. Fare clic su Pulisci il registro. Il comando avvia una scansione del registro alla ricerca di eventuali problemi. Se Registry Mechanic rileva problemi, questi vengono elencati alla fine della scansione. Fare clic su Ripara per riparare tutti i problemi. 2. Fare clic su Deframmenta il registro. La compressione del registro consente di rimuovere spazio sprecato e chiavi danneggiate dal registro e di eseguire la deframmentazione fisica dei file del registro di Windows. Questa sezione assiste l'utente nella procedura di compressione del registro. 3. Fare clic su Metti a punti servizi. La funzionalità di ottimizzazione dei servizi offre diverse opzioni per migliorare le prestazioni e le impostazioni dei servizi di Windows. Per mettere a punto i servizi, è sufficiente selezionare il profilo più adatto alle proprie esigenze. 4. Fare clic su Pulisci i dischi. Vengono visualizzate le sezioni per la pulizia della privacy. Pulisci impostazioni browser, Pulisci impostazioni Windows, Pulisci plug-in e 10

15 Registry Mechanic Pulisci elementi personalizzati. In questa schermata è inoltre possibile liberare spazio sul sistema. 5. Si consiglia di pianificare una scansione settimanale. Le scansioni periodiche aiutano a mantenere il sistema in salute. Fare clic su Opzioni > Scheduler > Fare clic qui per ottenere ulteriori informazioni per avviare la procedura di pianificazione guidata. Impostare una scansione settimanale periodica sull'ora e sulla data desiderate. Come si eliminano le tracce delle attività su Internet? Fare clic su Pulisci dati personali per eliminare le tracce delle attività online dal proprio sistema. In questa schermata è possibile pulire le impostazioni del browser, le impostazioni di Windows, i plug-in e gli elementi personalizzati. In questa schermata è inoltre possibile liberare spazio sul sistema. Perché è importante pulire il registro? Il registro di Windows è un database su cui vengono memorizzate impostazioni e informazioni importanti sui sistemi operativi Windows. In assenza di registro, Windows non può operare correttamente. Il registro contiene informazioni e impostazioni su hardware, software, utenti e preferenze del computer e del sistema operativo. Tutte le volte che un utente apporta delle modifiche alle impostazioni del Pannello di controllo, alle associazioni dei file, alle norme di sistema o ai software installati, le modifiche vengono memorizzate nel sistema. L'esecuzione di un'applicazione sul computer può produrre varie modifiche al registro. Con il passare del tempo, le voci non valide e i riferimenti orfani possono accumularsi nel registro di Windows, per vari motivi: Disinstallazione o rimozione incorretta di software, con la creazione di riferimenti a file o cartelle non validi e programmi di avvio orfani. Driver di software e hardware mancanti o danneggiati. Eliminazione di file associati a collegamenti rapidi. Quando le voci invalide si accumulano, possono rallentare il sistema, causare la comparsa di messaggi di errore, influire negativamente sul funzionamento dei programmi o causare instabilità e blocchi del sistema. Come si eliminano permanentemente i file? La funzionalità di eliminazione permanente dei file di Registry Mechanic rende vani i tentativi di recupero con metodi standard dei dati eliminati. Fare clic su Elimina permanentemente file. Fare clic su Aggiungi per aggiungere un file, una cartella o il Cestino. Fare clic su Elimina permanentemente. 11

16

17 Privacy Guardian Guida introduttiva a Privacy Guardian Installazione Quali sono i requisiti minimi di sistema per l'installazione di Privacy Guardian? Per installare Privacy Guardian sono necessari i seguenti requisiti minimi di sistema: Windows XP SP2 (32bit), Windows Vista SP1 (32/64 bit), Windows 7 (32/64 bit) 30 MB di spazio libero sul disco rigido Modem a 56 Kbps o superiore e account Internet richiesti per l'accesso a Internet Unità CD-ROM o DVD-ROM (se l'installazione non avviene tramite download del software). Nota: per registrare il prodotto e ricevere gli aggiornamenti è necessario disporre di un accesso a Internet. Dove è possibile scaricare l'ultima versione di Privacy Guardian? Grazie per aver scelto Privacy Guardian. È possibile scaricare l'ultima versione del programma al seguente indirizzo: In questa pagina sono presenti ulteriori informazioni sul download. Come si installa e si attiva Privacy Guardian? Una volta scaricato il file di installazione dal nostro sito Web, fare doppio clic sul file per avviare l'installazione. La procedura guidata fornisce tutte le informazioni necessarie durante l'installazione. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati nel messaggio ricevuto in seguito all'acquisto di Privacy Guardian. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare Privacy Guardian, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, Privacy Guardian viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Come si installa e si attiva Privacy Guardian (versione retail)? Se è stata acquistata una versione retail di Privacy Guardian, inserire il CD nell'unità CD-ROM. Se l'esecuzione automatica è attivata nel sistema in uso, la finestra di installazione si apre automaticamente. Se l'esecuzione automatica non è attivata nel 13

18 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità computer in uso, selezionare Esegui dal menu Start per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digitare D:\pgretail.exe e fare clic su OK. Nota: se la lettera assegnata all'unità CD-ROM non è "D", cambiarla con quella corretta. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati sul retro della custodia del CD. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare Privacy Guardian, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, Privacy Guardian viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Guida introduttiva Ho installato e registrato Privacy Guardian. Cosa devo fare ora? 1. Aprire l'applicazione selezionando Tutti i programmi > Privacy Guardian. È inoltre possibile fare doppio clic sull'icona sul desktop o sulla barra delle applicazioni (se tali azioni sono state configurate durante l'installazione). 2. Assicurarsi che la propria versione di Privacy Guardian sia aggiornata. In caso contrario, avviare Smart Update per scaricare gli ultimi aggiornamenti del prodotto. 3. Familiarizzarsi con la schermata di stato principale e di riepilogo. La schermata di stato principale e di riepilogo viene visualizzata tutte le volte che si apre Privacy Guardian. Da questa sezione è possibile accedere immediatamente alle principali funzioni di Privacy Guardian. Come si puliscono le impostazioni di Windows? Fare clic su Privacy > Windows per accedere a questa schermata. In questa sezione è possibile pulire le informazioni delle seguenti aree delle impostazioni di Windows: Cronologia dei documenti Cronologia delle ricerche di file File temporanei di ScanDisk Contenuto degli Appunti Cronologia finestra di dialogo Esegui Directory dei file temporanei Cestino di Windows. Selezionare le aree da pulire dall'elenco. Fare clic su Pulisci. Durante l'operazione viene visualizzato il numero di elementi puliti sotto ciascuna sezione. Alla fine dell'operazione, viene visualizzato un riepilogo del numero totale di elementi selezionati, puliti e limitati, assieme alla quantità di spazio liberato. Fare clic su Visualizza registro per visualizzare i dati dettagliati sugli elementi puliti. 14

19 Privacy Guardian Come si puliscono le impostazioni del browser? Fare clic su Privacy > Browser per accedere a questa schermata. Nella sezione Pulisci impostazione browser è possibile eseguire una pulitura selettiva dei seguenti browser: Firefox Microsoft Internet Explorer Mozilla Netscape Opera Safari Selezionare i browser da pulire e fare clic su Pulisci. Durante l'operazione è necessario chiudere i browser. Alla fine dell'operazione, viene visualizzato un riepilogo del numero totale di elementi selezionati, puliti e limitati, assieme alla quantità di spazio liberato. Fare clic su Visualizza registro per visualizzare i dati dettagliati sugli elementi puliti. Come si puliscono i plug-in? Fare clic su Privacy> Plug-in per accedere a questa schermata. In questa sezione è possibile pulire le informazioni contenute nei software di terze parti installate sul computer. Privacy Guardian presenta un'ampia gamma di software di terze parti da selezionare per la pulitura. Selezionare le applicazioni da pulire dall'elenco. Fare clic su Pulisci. Durante l'operazione viene visualizzato il numero di elementi puliti sotto ciascuna sezione. Alla fine dell'operazione, viene visualizzato un riepilogo del numero totale di elementi selezionati, puliti e limitati, assieme alla quantità di spazio liberato. Fare clic su Visualizza registro per visualizzare i dati dettagliati sugli elementi puliti. Come si puliscono gli elementi personalizzati? Fare clic su Privacy > Elementi personalizzati per accedere a questa schermata. La sezione Pulisci elementi personalizzati consente di pulire specifici file, cartelle e chiavi/valori del registro di Windows. È possibile aggiungere un nuovo elemento personalizzato o modificare quelli esistenti utilizzando la procedura guidata di eliminazione degli elementi personalizzati. Fare clic sul collegamento in questa schermata per avviare la procedura guidata di scansione personalizzata, che assiste l'utente nell'aggiunta di elementi personalizzati. Come si elimina lo spazio libero? L'opzione Elimina permanentemente spazio libero consente di eliminare permanentemente lo spazio libero sulle unità o partizioni selezionate, dopo che Privacy Guardian ha pulito tutte le altre sezioni selezionate nella schermata Scansione 15

20 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità dati personali ed eliminato i file e i dati pertinenti. Grazie a questa procedura, i dati puliti non possono più essere recuperati con metodi standard. Fare clic su Privacy > Eliminazione permanente spazio libero disco per accedere a questa schermata. 1. Selezionare le unità da pulire nell'elenco visualizzato. 2. Fare clic su Pulisci. Durante l'operazione viene visualizzato il numero di elementi puliti sotto ciascuna sezione. Alla fine dell'operazione, viene visualizzato un riepilogo del numero totale di elementi selezionati, puliti e limitati, assieme alla quantità di spazio liberato. Fare clic su Visualizza registro per visualizzare i dati dettagliati sugli elementi puliti. 16

21 File Recover Guida introduttiva a File Recover Installazione Quali sono i requisiti minimi di sistema per l'installazione di File Recover? Per installare File Recover sono necessari i seguenti requisiti minimi di sistema: Windows XP SP2 (32bit), Windows Vista SP1 (32/64 bit), Windows 7 (32/64 bit) 30 MB di spazio libero sul disco rigido Modem a 56 Kbps o superiore e account Internet richiesti per l'accesso a Internet Unità CD-ROM o DVD-ROM (se l'installazione non avviene tramite download del software). Nota: per registrare il prodotto e ricevere gli aggiornamenti è necessario disporre di un accesso a Internet. Dove è possibile scaricare l'ultima versione di File Recover? Grazie per aver scelto File Recover. È possibile scaricare l'ultima versione del programma al seguente indirizzo: In questa pagina sono presenti ulteriori informazioni sul download. Come si installa e si attiva File Recover? Una volta scaricato il file di installazione dal nostro sito Web, fare doppio clic sul file per avviare l'installazione. La procedura guidata fornisce tutte le informazioni necessarie durante l'installazione. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati nel messaggio ricevuto in seguito all'acquisto di File Recover. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare File Recover, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, File Recover viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Come si installa e si attiva File Recover (versione retail)? Se è stata acquistata una versione retail di File Recover, inserire il CD nell'unità CD- ROM. Se l'esecuzione automatica è attivata nel sistema in uso, la finestra di installazione si apre automaticamente. Se l'esecuzione automatica non è attivata nel computer in uso, selezionare Esegui dal menu Start per aprire la finestra di dialogo 17

22 Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Esegui. Digitare D:\frretail.exe e fare clic su OK. Nota: se la lettera assegnata all'unità CD-ROM non è "D", cambiarla con quella corretta. Durante l'installazione vengono richiesti il nome, il codice di attivazione e l'indirizzo . Immettere i dati di licenza esattamente come vengono specificati sul retro della custodia del CD. I dati relativi al nome e all'indirizzo sono necessari per ottenere gli aggiornamenti del prodotto. Nota: per attivare File Recover, è necessario disporre di un collegamento a Internet. Se durante l'installazione non si è collegati a Internet, File Recover viene installato, ma al primo avvio dell'applicazione viene visualizzata la schermata di attivazione. Guida introduttiva Ho installato e registrato File Recover. Cosa devo fare ora? 1. Aprire l'applicazione selezionando Tutti i programmi > File Recover. È inoltre possibile fare doppio clic sull'icona sul desktop o sulla barra delle applicazioni (se tali azioni sono state configurate durante l'installazione). 2. Assicurarsi che la propria versione di File Recover sia aggiornata. In caso contrario, avviare Smart Update per scaricare gli ultimi aggiornamenti del prodotto. 3. Familiarizzarsi con la schermata di stato principale e di riepilogo. La schermata di stato principale e di riepilogo viene visualizzata tutte le volte che si apre File Recover. Da questa sezione è possibile accedere immediatamente alle principali funzioni di File Recover. Come si esegue una scansione alla ricerca di file persi o eliminati? File Recover include due tipi di scansioni per eseguire ricerche di file. Una Scansione rapida consente di eseguire una ricerca rapida dei file recuperabili su tutte le partizioni del sistema. Una Scansione approfondita consente di selezionare il tipo di file e applicare filtri per impostare criteri di ricerca più restrittivi. La schermata dei risultati di scansione è suddivisa in tre sezioni. Tutti i file vengono ordinati in base alla directory in cui sono stati trovati sotto Visualizza per tipo. Tutti i file ripristinabili vengono elencati con i relativi dettagli sotto Nome file. Fare clic sull'intestazione di una colonna per ordinare i file in base a quel parametro. La schermata di anteprima, consente di visualizzare il file, se ciò è possibile. Come si ripristinano i file? Alla fine di una scansione eseguita con File Recover, tutti i file recuperabili vengono elencati nella schermata dei risultati. Per ripristinare un file, selezionarlo dall'elenco e fare clic su Ripristina. I file vengono ripristinati nel percorso specificato nella schermata Impostazioni. 18

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Questo documento illustra come installare una stampante in ambiente Windows con un nuovo metodo. Il vecchio metodo, principalmente consigliato

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e

Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e Problema: al momento dell autenticazione si riceve il messaggio Certificato digitale non ricevuto Possibili cause: 1) La smart card non è una CNS e non contiene il certificato di autenticazione: è necessario

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente Stampante HP LaserJet Professional serie P1100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Come installare Mozilla/Firefox

Come installare Mozilla/Firefox Come installare Mozilla/Firefox Premesso che non ho nessun interesse economico nella promozione di questo browser e che il concetto d'interesse economico è estraneo all'ideologia Open Source passo alle,

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli