Polar Cardio GX: Argomenti della Guida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Polar Cardio GX: Argomenti della Guida"

Transcript

1 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida

2

3 Sommario Sistema Polar Cardio GX... 1 Istruzioni rapide... 2 Requisiti per il PC... 2 Articoli sull'allenamento... 3 Bluetooth... 3 Introduzione all'hardware... 5 Centralina... 5 Pannello anteriore... 6 Elementi... 6 Caratteristiche tecniche... 7 Carica batterie... 7 Elementi... 8 Trasmettitori... 8 Elementi... 9 Caratteristiche tecniche... 9 Spie e segnali acustici Centralina Trasmettitore Introduzione al software Admin tool Admin tool Gestione allenamenti iii

4 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Gestione del sistema Session tool Session tool Prima dell'allenamento Durante l'allenamento Dopo l'allenamento Come Come configurare l'hardware Prima di ogni sessione Connessioni Come collegare la centralina al PC Come impostare la connessione wireless Trasmettitori Come inserire i trasmettitori nel caricatore Come configurare i trasmettitori Come rimuovere i trasmettitori dal sistema Come usare i trasmettitori Come ricaricare le batterie del trasmettitore Gestione allenamenti Come aggiungere un allenamento Come modificare un allenamento Come rimuovere un allenamento Come aggiungere pubblicità iv

5 Sommario Allenamenti Come effettuare l'iscrizione Come iniziare un allenamento Come terminare un allenamento Come modificare le impostazioni della sessione Come effettuare il monitoraggio Soluzione dei problemi Consigli per la ricerca Glossario Articoli sull'allenamento Connessioni PC e cavo Ethernet PC e connessione wireless Allenamento online Training computer Trasmettitori Informazioni sul servizio clienti Assistenza Istruzioni per la cura e la manutenzione Elastici del trasmettitore Trasmettitori Caricatore e centralina Precauzioni v

6 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Riduzione dei rischi Importanti informazioni sulla sicurezza Centralina Dispositivi con alimentazione AC Dispositivi a batteria Dispositivi wireless Tutti i dispositivi Informazioni normative Centralina Trasmettitore Informazioni normative Industry Canada (IC) Caricatore Informazioni tecniche Trasmettitore Informazioni tecniche sulle radiofrequenze Garanzia e clausola esonerativa di responsabilità Garanzia Internazionale limitata Polar Clausola esonerativa di responsabilità vi

7 INTRODUZIONE A POLAR CARDIO GX Benvenuti in Polar Cardio GX! Il Polar Cardio GX è una soluzione Polar per l'allenamento di gruppo in palestre e centri benessere. Il Cardio GX consente di organizzare lezioni basate sulla frequenza cardiaca in cui le frequenze cardiache dei partecipanti vengono visualizzate su uno schermo. Il Polar Cardio GX è adatto per vari tipi di sport di gruppo all'aperto e al chiuso. Sistema Polar Cardio GX Il sistema Polar Cardio GX è costituito da un software per PC, una centralina, trasmettitori (elastico e trasmettitore) e un caricatore. Per ulteriori informazioni sull'hardware, consultare la sezione hardware della presente guida. Il software per PC è costituito da due parti: L'Admin tool, che consente di gestire sessioni, pubblicità e hardware; Il Session tool, che viene usato prima per la lezione per la registrazione, durante la lezione per il monitoraggio della frequenza cardiaca e dopo la lezione per riepilogare i dati relativi alla frequenza cardiaca individuale. 1

8 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Si consiglia di leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare il sistema Polar Cardio GX. È il metodo più semplice per capire come utilizzare il sistema nella propria palestra. Istruzioni rapide 1. Installare il software per PC dal CD. 2. Configurare il sistema (sessioni e hardware) con l'admin tool. 3. Consegnare i trasmettitori agli atleti: 4. Gli atleti si iscrivono all'allenamento (nel Session tool). 5. L'istruttore inizia la lezione di gruppo basata sulla frequenza cardiaca! 6. Dopo la lezione viene visualizzato il riepilogo di una sessione individuale per ogni atleta. 7. Monitorare le lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Requisiti per il PC Per un funzionamento corretto del software Polar Cardio GX, assicurarsi che il PC soddisfi i seguenti requisiti: I requisiti minimi di sistema sono: Processore da 1.6 GHz 1 GB di RAM 1 GB di spazio libero su disco Monitor XGA (1024 x 768) Microsoft Windows XP o Vista (32 bit) I requisiti di sistema consigliati sono: Processore da 2 GHz 2 GB di RAM 1 GB di spazio libero su disco Connessione wireless (IEEE802.11b o più recente), Crittografia WEP 2

9 Introduzione a Polar Cardio GX Microsoft Windows XP o Vista (32 bit) Oltre ai requisiti elencati in precedenza, si consiglia di aggiornare i driver del sistema, in particolare quelli dell'adattatore Wi-Fi. Consultare il sito web del produttore dell'adattatore Wi-Fi, per le ultime versioni dei driver. Articoli sull'allenamento Per ulteriori informazioni sugli aspetti fisiologici e altre caratteristiche dei prodotti Polar, visitare Raccolta Polar degli articoli sull'allenamento. Bluetooth Il Polar Cardio GX utilizza comunicazione wireless Bluetooth tra i trasmettitori e la centralina. Bluetooth offre la tecnologia attualmente più affidabile e sicura per la trasmissione immediata di dati nel settore degli strumenti sportivi. 3

10

11 HARDWARE Introduzione all'hardware Il sistema Polar Cardio GX comprende il seguente hardware: Centralina Carica batterie Dieci trasmettitori dotati di trasmettitori ed elastici. Ulteriori trasmettitori con relativi elastici possono essere acquistati separatamente. Le spie e i segnali acustici sono presentati su Spie e segnali acustici. Centralina La centralina è il dispositivo che collega i trasmettitori al software per PC. Il modo più semplice per collegare la centralina al PC è tramite un cavo di rete. È inoltre possibile utilizzare una connessione wireless. Come collegare la centralina al PC Come impostare la connessione wireless 5

12 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida ' Pannello anteriore 1. Indicatori di carica e di alimentazione (vedere Spie e segnali acustici) 2. Indicatori numerici per i collegamenti e logo Bluetooth (vedere Spie e segnali acustici) 3. Pulsante di alimentazione 4. Porta Ethernet e spina di alimentazione sotto il coperchio Elementi 6

13 Hardware La centralina è resistente all'acqua. Può essere utilizzata anche all'aperto e sotto la pioggia con la spina inserita. Usare sempre connessione wireless e alimentazione a batteria in caso di pioggia! L'adattatore AC è incluso nel set Cardio GX. Vi sono quattro diverse spine per l'adattatore AC. Scegliere la spina adeguata (in base al Paese) e inserirla nell'adattatore. Durante la carica, usare i piedini della centralina in quanto la parte inferiore della centralina raggiunge i 60 C. Durante la carica, la temperatura massima di funzionamento è di 45 C. Usare i piedini smontabili quando la centralina è posizionata su terra umida, ad esempio su un prato bagnato. Quando la centralina si trova a parete, la spina deve essere rivolta verso terra, specialmente all'aperto. Per ottimizzare il segnale, si consiglia di posizionare la centralina a 2 metri dal suolo. Controllare il raggio del segnale, se la centralina è circondata da metallo. Un kit di montaggio a parete è incluso nel set Cardio GX. Le staffe in dotazione per il montaggio a parete sono indicate per superfici in cemento. Caratteristiche tecniche Consente di visualizzare contemporaneamente la frequenza cardiaca di 28 utenti in tempo reale. Wi-Fi (IEEE802.11b) integrato per consentire la connessione wireless tra il PC e la centralina. Bluetooth integrato (raggio di 100 m). Connettore RJ45 per connessione Ethernet. Batterie ricaricabili con autonomia di 12 ore. Tempo di ricarica 4 ore. Temperatura di esercizio -20 C C. Carica batterie Il caricatore viene utilizzato per ricaricare le batterie dei trasmettitori e deve essere utilizzato solo al chiuso. 7

14 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Il trasferimento dati tra i trasmettitori e il PC viene abilitato solo se si inseriscono i trasmettitori nel caricatore e si collega il cavo di alimentazione al caricatore. Come inserire i trasmettitori nel caricatore Elementi Nel caricatore è possibile inserire fino a dieci trasmettitori per volta. I trasmettitori vengono inseriti nel caricatore in modo che il LED si trovi all'esterno. Il LED si trova accanto alla lettera R del logo Polar Team 2. Solo per uso al chiuso (non resistente all'acqua) L'adattatore AC è incluso nel set Cardio GX. Vi sono quattro diverse spine per l'adattatore AC. Scegliere la spina adeguata e inserirla nell'adattatore. Un kit di montaggio a parete è incluso nel set Cardio GX. Trasmettitori Il trasmettitore è costituito da un elastico e un trasmettitore. Il trasmettitore rileva la frequenza cardiaca e la trasmette al PC tramite la centralina via Bluetooth. Durante l'allenamento, è possibile inoltre monitorare i dati relativi alla frequenza cardiaca con un training computer Polar compatibile. Come inserire i trasmettitori nel caricatore 8

15 Hardware Come configurare trasmettitori sul sistema Come usare i trasmettitori Elementi Il trasmettitore è resistente all'acqua. Il trasmettitore entra in modalità standby se non viene inserito nel caricatore o agganciato all'elastico. Se la trasmissione dati cessa durante l'allenamento, il trasmettitore cerca automaticamente una nuova connessione. Ad esempio, è possibile utilizzare i seguenti training computer Polar con il trasmettitore: FT40, FT60, FT80, F4, F6, F7, F11, F55, FS1, FS2, FS3, RS300X, RS400. L'elenco completo dei ricevitori compatibili si trova sul sito web Polar. L'elastico funziona solo con il trasmettitore Team 2. Caratteristiche tecniche Batteria ricaricabile con autonomia di 30 ore. Tempo di ricarica 24 ore. Trasmettitori con tecnologia di comunicazione elettromagnetica Polar. Bluetooth integrato (raggio di 100 m). Vedere i materiali dell'elastico e del trasmettitore su Informazioni tecniche. 9

16 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Spie e segnali acustici La centralina e i trasmettitori dispongono di varie spie e segnali acustici per indicare il loro stato all'utente. Centralina Le spie si trovano nel pannello anteriore della centralina. Spia Indicatore carica Indicatore di Funzione Spia verde accesa: Il cavo di alimentazione è collegato e/o la batteria è carica. Spia rossa accesa: La batteria è scarica e in ricarica. La spia rossa lampeggia ogni 5 secondi: La batteria è scarica e non in ricarica. La spia rossa lampeggia per 3 secondi e il dispositivo si accende automaticamente: La batteria è scarica. Centralina accesa. alimentazione Blu 1 Blu 2 Blu 3 Blu 4 La centralina è pronta per l'uso. Occorre circa un minuto perché si illumini dopo l'accensione. Il PC è collegato alla centralina e il software è in esecuzione. Almeno un trasmettitore è collegato alla centralina tramite Bluetooth. Non in uso NOTA: Il logo Bluetooth non è una spia, ma solo un'etichetta. Trasmettitore Vedere la tabella di seguito per una descrizione delle spie e dei segnali acustici durante l'allenamento. Spia/Segnale acustico La spia verde lampeggia allo stesso ritmo della frequenza cardiaca. La spia rossa lampeggia allo stesso ritmo della frequenza cardiaca. Si avvia il segnale Funzione Il trasmettitore rileva il segnale FC ed è pronto per la trasmissione. Il trasmettitore rileva il segnale FC ed è pronto per la trasmissione. Il livello di memoria o batteria è basso. Il trasmettitore inizia a rilevare e trasmettere la frequenza cardiaca. 10

17 Hardware acustico di trasmissione, un beep. La spia verde lampeggia ogni 3 secondi. Segnale acustico di arresto di trasmissione, due beep. La spia rossa lampeggia due volte ogni 5 secondi per 30 secondi. Si arresta il segnale acustico di registrazione. La spia rossa lampeggia due volte ogni 5 secondi per 10 minuti. Segnale acustico di arresto di trasmissione. Il trasmettitore sta trasmettendo. Il trasmettitore cessa di rilevare e trasmettere la frequenza cardiaca. Impossibile avviare la trasmissione. La trasmissione si è arrestata perché la batteria è scarica. Vedere la tabella di seguito per una descrizione delle spie e dei segnali acustici durante la carica/quando i trasmettitori sono in carica. Spia/Segnale acustico La spia rossa è accesa per 5 secondi. Breve segnale acustico. La spia rossa lampeggia ogni 5 secondi. La spia verde lampeggia ogni 10 secondi. La spia verde è accesa. La spia rossa è accesa per 5 secondi. Tre brevi segnali acustici. Funzione Il trasmettitore è correttamente inserito nel caricatore. Il trasmettitore sta caricando. La batteria del trasmettitore è carica. Durante la configurazione, l'utente può attivare la connessione tra un nuovo trasmettitore e il sistema rimuovendo il trasmettitore dal caricatore. Il trasmettitore è correttamente inserito nel caricatore, ma si trova in modalità non sicura. Il trasmettitore non può comunicare con il sistema mentre si trova in modalità non sicura. Per passare alla modalità sicura, rimuovere il trasmettitore dal caricatore e reinserirlo dopo un minimo di tre secondi. Si avvertirà un solo segnale acustico. + 11

18

19 SOFTWARE Introduzione al software Il software Polar Cardio GX è costituito da due parti: L'Admin tool, che consente di gestire allenamenti, pubblicità e hardware; Il Session tool che viene usato prima della lezione per la registrazione, durante la lezione per il monitoraggio della frequenza cardiaca e dopo la lezione per riepilogare i dati relativi alla frequenza cardiaca individuale. L'Admin tool si apre dal desktop di Windows (Polar Cardio GX Admin Tool) o dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. Il Session tool si apre facendo doppio clic sul collegamento Polar Cardio GX Session Tool sul desktop di Windows. Il software Polar Cardio GX salva un file di registro con i dati di ogni allenamento, consentendo il monitoraggio delle sessioni basate sulla frequenza cardiaca. Per ulteriori informazioni, vedere Come effettuare il monitoraggio. Admin tool Admin tool L'Admin tool si apre dal desktop di Windows (Polar Cardio GX Admin Tool) o dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. L'Admin tool consente di gestire allenamenti, pubblicità e hardware. L'Admin tool è concepito per gli utenti finali del sistema Cardio GX. Gestione allenamenti sul lato sinistro dell'admin tool. Gestione del sistema sul lato destro dell'admin tool. 13

20 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Menu File Chiudere l'admin tool selezionando File > Esci dal menu principale. Guida 14

21 Software Aprire la guida del software selezionando Guida > Argomenti della Guida o premendo F1 sulla tastiera. Controllare gli aggiornamenti del software selezionando Guida > Cerca aggiornamenti. Controllare la versione del software Polar Cardio GX e altre informazioni selezionando Guida > Informazioni su. Selezione lingua Cambiare la lingua del software Polar Cardio GX selezionando quella desiderata dall'elenco a discesa nell'angolo superiore destro. Le lingue disponibili sono inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano e portoghese. La nuova lingua viene utilizzata dopo il riavvio. Gestione allenamenti È necessario creare degli allenamenti prima di effettuare lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Gli allenamenti vengono aggiunti, definiti, modificati e rimossi su Gestione allenamenti sul lato sinistro dell'admin tool. Il numero di allenamenti è illimitato. NOTA: L'Admin tool e il Session tool non possono essere aperti contemporaneamente. Chiudere, quindi, il Session tool prima di modificare le sessioni. Ogni allenamento dispone di un nome, da tre a cinque zone di intensità, un tipo e, se desiderato, anche un messaggio pubblicitario. Ogni zona di intensità si differenzia grazie ad un colore distintivo, nome e limiti inferiore e superiore di frequenza cardiaca. Gli allenamenti possono essere usate come basi per vari tipi di lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Ad esempio, dopo aver creato un allenamento "Indoor cycling leggero" nell'admin tool, può essere utilizzato per ogni lezione di indoor cycling leggero organizzata dalla palestra. Allenamenti 15

22 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Nella parte superiore di Gestione allenamenti dell'admin tool, vi è un elenco degli allenamenti attuali. Il Polar Cardio GX include una sessione predefinita (sessione PolarZone). Cliccare su Aggiungi per creare un nuovo allenamento ed Elimina per rimuovere l'allenamento selezionato. Per modificare un allenamento, selezionarlo ed effettuare modifiche su Proprietà allenamento. Le modifiche vengono salvate automaticamente. Il sistema deve sempre avere almeno un allenamento. Il software non consente di eliminare tutti gli allenamenti dall'elenco. Proprietà allenamento Se si è creata un nuovo allenamento cliccando su Aggiungi accanto all'elenco degli allenamenti o si è selezionato un allenamento da modificare, le informazioni relative all'allenamento vengono visualizzate su Proprietà allenamento. È possibile modificare il nome, il tipo e le zone di intensità dell'allenamento. 16

23 Software Le modifiche vengono salvate automaticamente. Per ripristinare le proprietà di allenamento predefinite per l'allenamento selezionato, clicca su Predefinite. Zone di intensità Un allenamento può includere da 3 a 5 zone di intensità ed è possibile impostare colore, nome e limiti inferiori per ogni zona. Per eliminare una zona di intensità, fare clic sull'icona di eliminazione accanto alla zona. Il software richiede una conferma. NOTA: è possibile eliminare solo la zona inferiore. Per ridurre il numero di zone da 5 a 3, eliminare prima quella inferiore, quindi la seconda più bassa. Per aggiungere una zona di intensità, fare clic sul pulsante Aggiungi accanto alle zone di intensità. Tipi di allenamento Ogni allenamento dispone di un tipo. Il tipo determina se le zone di intensità si basano sulla frequenza cardiaca massima (FC max) o sulla soglia anaerobica. Il tipo di allenamento viene impostato selezionando una delle due opzioni accanto al nome dell'allenamento su Proprietà allenamento. Il tipo può essere modificato quando si cambiano le proprietà della sessione. Quando si seleziona la frequenza cardiaca massima come tipo di allenamento, di norma il 100% è il livello più elevato per gli utenti se le frequenze cardiache massime sono impostate correttamente durante la registrazione. Quando si seleziona la soglia anaerobica come tipo di allenamento, gli utenti possono superare il 100% in quanto la soglia anaerobica è il punto 100%. La soglia anaerobica non è la frequenza cardiaca massima, ma la soglia per i muscoli che lavorano in assenza ossigeno. NOTA: affinché le zone di intensità della soglia anaerobica funzioni correttamente durante l'allenamento, gli atleti devono conoscere le loro soglie anaerobiche e impostarle correttamente durante la registrazione. Pubblicità Ogni allenamento può includere un messaggio pubblicitario visualizzato sullo schermo durante l'allenamento. Il numero di pubblicità è illimitato. Per aggiungere un messaggio pubblicitario 17

24 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida all'allenamento selezionato, selezionare Aggiungi sotto l'elenco Pubblicità e sfogliare dal computer. Un'anteprima della pubblicità selezionata viene visualizzata accanto all'elenco delle pubblicità. Per rimuovere una pubblicità, selezionarla dall'elenco e cliccare su Elimina sotto l'elenco. Formato della pubblicità: Le pubblicità devono essere in formato JPG, PNG, BMP o GIF. Si consiglia di predisporre proporzioni adeguate per le pubblicità. Le proporzioni ottimali per una pubblicità sono 3:1. Ad esempio, un ottimo formato è 600 x 200 pixel. Le dimensioni di una pubblicità devono essere inferiori a 2 MB. Consiglio: per un risultato visivo ottimale, si consiglia di usare immagini in formato PNG (o GIF) con sfondo trasparente. Vedere alcune immagini esemplificative di seguito: sulla sinistra una pubblicità in formato JPG senza sfondo trasparente e sulla destra una in PNG con sfondo trasparente. Per ulteriori informazioni sulla trasparenza nei file immagine, contattare il supporto tecnico o l'agenzia pubblicitaria. Gestione del sistema Utilizzare la sezione Gestione del sistema dell'admin tool per configurare il sistema e l'hardware del Polar Cardio GX prima delle lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Per ottenere istruzioni visive su come configurare l'hardware del Polar Cardio GX, clicca sull'icona del punto interrogativo nell'angolo superiore destro. 18

25 Software Centralina Dopo aver connesso la centralina al PC e una volta che l'admin tool è avviato, vengono visualizzati l'immagine della centralina, lo Stato della connessione della centralina, il Nome (Polar_XXXXXXXX) e la Chiave di rete. Il nome della centralina è anche il nome della rete wireless della centralina. La chiave di rete wireless è una password necessaria per stabilire una connessione wireless tra la centralina e il PC. Per default, la chiave di rete wireless è "Polar". Si consiglia di modificare la chiave di rete quando si usa il sistema Polar Cardio GX per la prima volta per garantire la sicurezza del sistema. Se la centralina è connessa al PC con connessione wireless, non si consiglia di modificare la chiave di rete. Come collegare la centralina al PC Come modificare la chiave di rete Trasmettitori 19

26 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Prima di utilizzare i trasmettitori per il monitoraggio online, è necessario riconoscerli al sistema (centralina e software per PC). Questa operazione viene chiamata configurazione. Occorre solo qualche minuto e deve essere effettuata una sola volta per ogni tramettitore. Si possono insegnare fino a 28 trasmettitori al sistema. Se si acquistano ulteriori trasmettitori, è necessario configurarli. I trasmettitori possono inoltre essere rimossi dal sistema utilizzando l'admin tool. Come configurare trasmettitori sul sistema Come rimuovere i trasmettitori dal sistema I trasmettitori inseriti nel sistema sono elencati su Trasmettitori di In carica e Non in carica. Session tool Session tool Avviare il Session tool cliccando due volte sul collegamento Polar Cardio GX Session Tool sul desktop di Windows. È inoltre possibile aprirlo dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Session Tool. Il Polar Cardio GX Session Tool viene usato per organizzare lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Viene usato prima della lezione per l'iscrizione, durante la lezione per il monitoraggio della frequenza cardiaca e dopo la lezione per riepilogare i dati relativi alla frequenza cardiaca individuale. Il software Polar Cardio GX riporta un riepilogo sommario di ogni allenamento. Il riepilogo sommario può essere utilizzato per valutare le lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Vedere ulteriori informazioni su Dopo l'allenamento. Il Session tool si apre in modalità schermo intero. È possibile chiuderlo dalla visualizzazione Impostazioni istruttore e, dopo un allenamento, cliccando sul pulsante di uscita. Quando Session tool è in esecuzione, è possibile accedere al desktop di Windows premendo il tasto Windows sulla tastiera. Se, contemporaneamente, sono in esecuzione altre applicazioni, la combinazione di tasti <Alt> + <Tab> consente di passare ad un'altra applicazione. Vedere anche: Prima dell'allenamento 20

27 Software Durante l'allenamento Dopo l'allenamento Screen saver Si consiglia di disattivare lo screen saver o impostare un tempo di attesa per lo screen saver tra 90 e 120 minuti. Windows XP: 1. Start > (Impostazioni >) Pannello di controllo > Schermo > scheda Screen saver. 2. Disattivare lo screen saver selezionando Nessuno dall'elenco a discesa o impostare il tempo di Attesa tra 90 e 120 minuti. Windows Vista: 1. Start > Pannello di controllo > Personalizzazione > Screen saver. 2. Disattivare lo screen saver selezionando Nessuno dall'elenco a discesa o impostare il tempo di Attesa tra 90 e 120 minuti. Prima dell'allenamento Prima di iniziare l'allenamento, è necessario configurare il sistema Cardio GX nell'admin tool. È necessario effettuare la configurazione dell'hardware e dell'allenamento. Lo staff della palestra deve imparare ad utilizzare il sistema e i membri ad usare i trasmettitori e a iscriversi per l'allenamento. 21

28 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Prima di iniziare la prima lezione basata sulla frequenza cardiaca: 1. Installare il software Polar Cardio GX. 2. Configurare l'hardware (centralina e trasmettitori). 3. Configurare almeno un allenamento. Si può inoltre utilizzare l'allenamento predefinito (sessione PolarZone). 4. Impostare il sistema nella stanza in cui si intende utilizzare il Polar Cardio GX. 5. Formare lo staff della palestra per l'utilizzo del sistema. Prima di ogni lezione basata sulla frequenza cardiaca: 1. Consegnare i trasmettitori agli atleti, ad esempio alla reception. Assicurarsi che gli atleti conoscano il numero del loro trasmettitore. Tale numero è necessario durante la registrazione e si trova sull'etichetta del trasmettitore. 2. Gli atleti devono indossare i trasmettitori negli spogliatoi in base alle istruzioni. 3. L'istruttore configura il Polar Cardio GX per la lezione basata sulla frequenza cardiaca. 4. L'istruttore seleziona la sessione di allenamento nella visualizzazione Impostazioni istruttore e inserisce le sue informazioni. L'istruttore seleziona Registrazione partecipante. Vedere ulteriori istruzioni dettagliate per le impostazioni dell'istruttore su 22

29 Software Come iniziare l'allenamento. 5. Dopo che l'istruttore ha selezionato l'allenamento e impostato le sue informazioni, gli atleti si iscrivono alla lezione con il PC. Vedere ulteriori istruzioni dettagliate per la registrazione su Come registrarsi. 6. L'istruttore seleziona Allenamento nella visualizzazione Registrazione. NOTA: è possibile chiudere il Session tool facendo clic sul pulsante di uscita visualizzazione Impostazioni istruttore. Il software richiede una conferma. nella Procedere a Durante l'allenamento. Durante l'allenamento Una volta che l'istruttore ha selezionato Allenamento nella visualizzazione Registrazione (vedere Prima dell'allenamento), sullo schermo viene visualizzata una griglia con nomi. Ciascun utente e istruttore può individuare il suo nome prima di avviare l'allenamento. Le pubblicità disponibili sono già visualizzate e sul timer appare 00:00. Per iniziare la lezione basata sulla frequenza cardiaca, l'istruttore clicca sul pulsante di avvio. Viene visualizzato un conto alla rovescia da 3 a 1. Il timer si avvia e le frequenze cardiache appaiono sullo schermo. L'istruttore può guidare gli utenti in base alle frequenze cardiache o alle zone di intensità. Gli utenti possono inoltre monitorare e registrare la loro frequenza cardiaca con training computer Polar compatibili. Vedere l'elenco esemplificativo su Trasmettitore. Comandi 23

30 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Interrompere l'allenamento cliccando sul pulsante di interruzione. Per continuare l'allenamento, cliccare sul pulsante di avvio. Terminare l'allenamento cliccando sul pulsante di arresto. Per avviare un nuovo allenamento con gli stessi dati degli utenti, cliccare sul pulsante di avvio. Vedere ulteriori informazioni su Dopo l'allenamento. Prima di avviare l'allenamento o quando lo si arresta (pulsante di arresto), viene abilitato il pulsante delle impostazioni. Modificare le impostazioni relative all'allenamento cliccando sul pulsante delle impostazioni, selezionando un nuovo allenamento, quindi selezionando OK. Procedere a Dopo l'allenamento. Zone di intensità Durante l'allenamento, le zone di intensità vengono visualizzate nella parte inferiore della casella della frequenza cardiaca di ogni atleta con i colori selezionati nelle impostazioni dell'allenamento nell'admin tool. Il colore di sfondo della casella della frequenza cardiaca cambia in base alla zona di intensità in cui si trovano gli atleti. L'istruttore può guidare gli utenti tramite il numero della zona di intensità (ad esempio, "allenamento in zona 3"), il colore della zona di intensità (ad esempio, "allenamento in zona verde") o la percentuale di frequenza cardiaca massima (ad esempio, "allenamento al 60-65% di intensità"). Problemi? Se la frequenza cardiaca degli utenti scompare dallo schermo (al suo posto viene visualizzato "- - "), la connessione tra il trasmettitore e la centralina è momentaneamente disconnessa oppure gli elettrodi dell'elastico sono asciutti. Per ulteriori informazioni, consultare su Allenamento online nel capitolo Soluzione dei problemi. Dopo l'allenamento Una volta che l'istruttore termina l'allenamento cliccando sul pulsante di arresto (vederedurante l'allenamento), il software Polar Cardio GX visualizza il riepilogo della sessione individuale per ogni utente. Oltre al nome dell'utente, viene visualizzata la frequenza cardiaca media e massima con il riepilogo della zona di intensità. Per poter confrontare il tempo trascorso in ogni zona di intensità, viene visualizzata la durata in minuti e secondi con barre colorate. 24

31 Software L'allenatore può discutere dei risultati con gli utenti e terminare l'allenamento selezionando il pulsante di uscita. Gli utenti devono osservare le Istruzioni per la cura e la manutenzione per gli elastici e i trasmettitori e restituire i trasmettitori alla reception. Inizio di un nuovo allenamento Una volta terminato un allenamento, è possibile iniziarlo di nuovo con gli stessi dati dell'utente cliccando sul pulsante di avvio. Il timer viene nuovamente impostato su 00:00 e i dati relativi alla frequenza cardiaca precedente vengono cancellati. Quando si arresta l'allenamento (pulsante di arresto), viene abilitato il pulsante delle impostazioni. Modificare le impostazioni relative all'allenamento cliccando sul pulsante delle impostazioni, selezionando un nuovo allenamento, quindi selezionando OK. Gli allenamenti di diverso tipo rispetto a quello attuale sono disabilitati. NOTA: dopo aver chiuso il Session tool facendo clic sul pulsante di uscita, tutte le informazioni relative all'utente (nome, frequenza cardiaca massima/età) andranno perse e gli utenti dovranno registrarsi di nuovo per poter partecipare ad un allenamento seguente. File di registro Il software Polar Cardio GX riporta un registro di ogni allenamento. Il file di registro può essere utilizzato per monitorare le lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Il file di registro indica il tipo di allenamenti tenuti e se questi hanno soddisfatto i requisiti, consentendo perciò di migliorare la qualità della propria palestra. Gli utenti tornano solo se gli allenamenti funzionano come promesso. Il file di registro fornisce, ad esempio, una risposta ai seguenti quesiti: L'allenamento di "Indoor cycling leggero" era realmente leggera oppure gli utenti sono rimasti troppo a lungo nella zona più alta? L'istruttore ha spinto gli utenti ai loro limiti durante l'allenamento di "Ottimizza la forma fisica"? Percorso È possibile accedere al file di registro dall'admin tool. Per aprire il file di registro, fare clic sul relativo pulsante nell'angolo superiore destro del lato Gestione allenamenti dell'admin tool. Il file Sessions.csv si apre in Microsoft Excel o software simile. Assicurarsi di aver installato un software compatibile sul computer. 25

32 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Lettura del file Tutti i registri dell'allenamento sono archiviati in un file Sessions.csv. Nel file vi è una riga per ogni allenamento. L'allenamento più recente si trova nella parte inferiore dell'elenco. È possibile copiare e incollare le informazioni in un altro documento. Il file Sessions.csv è costituito da 16 colonne. Data - Data dell'allenamento. Ora di inizio - Ora in cui è iniziato l'allenamento. Durata - Durata dell'allenamento visualizzata in ore, minuti e secondi. Istruttore - Nome dell'istruttore dell'allenamento. Partecipanti - Numero di utenti. Allenamento - Nome dell'allenamento. Tempo zona 1, Tempo zona 2, Tempo zona 3, Tempo zona 4, Tempo zona 5 - Percentuale di tempo trascorso in ogni zona. I tempi di tutti gli utenti in ogni zona vengono sommati e visualizzati come percentuali del tempo totale. Il tempo totale equivale alla durata complessiva degli allenamenti degli utenti e differisce da Durata. Ad esempio, con 20 utenti partecipanti all'allenamento, se 10 di loro si sono allenati per 10 minuti (10 x 10 minuti) e gli altri 10 per 5 minuti (10 x 5 minuti) in zona 1 e con una durata totale dell'allenamento di 1200 minuti (20 x 60 minuti), il Tempo zona 1 sarebbe del 12,50% (150 minuti su 1200 minuti). Tempo totale zona 1, Tempo totale zona 2, Tempo totale zona 3, Tempo totale zona 4, Tempo totale zona 5 - Durata totale (combinata) in ogni zona. La durata di tutti gli utenti in ogni zona viene sommata e visualizzata come percentuale nelle cinque colonne. I tempi totali vengono visualizzati in ore, minuti e secondi. Ad esempio, con 20 utenti partecipanti all'allenamento, se 10 di loro si sono allenati per 10 minuti in zona 1 e gli altri 10 per 5 minuti in zona 1, il Tempo totale zona 1 sarebbe di 150 minuti. 26

33 COME Come Gli articoli Come sono suddivisi nelle seguenti categorie: Connessioni Trasmettitori Gestione allenamenti Allenamenti Vi sono inoltre due articoli Come separati: Come configurare l'hardware e Come effettuare il monitoraggio. Come configurare l'hardware Il sistema e l'hardware del Polar Cardio GX devono essere configurati prima delle lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Questa operazione viene effettuata su Gestione del sistema dell'admin tool. La configurazione dell'hardware comprende la selezione della chiave di rete wireless e la configurazione dei trasmettitori. Dopo l'installazione del software Polar Cardio GX. 1. Aprire l'admin tool dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. 2. Collegare il cavo di alimentazione alla centralina e alla presa. 3. Collegare la centralina al PC con il cavo di rete fornito nel set. Se la connessione tra la centralina e il PC è pronta, le spie e sono accese sul pannello anteriore della centralina. 4. Selezionare una chiave di rete wireless per la centralina. 5. Configurare nuovi trasmettitori sul sistema. Nell'Admin tool sono disponibili inoltre istruzioni visive su come configurare l'hardware del Polar Cardio GX: fare clic sull'icona del punto interrogativo nell'angolo superiore destro per aprire 27

34 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida le istruzioni. La configurazione dell'hardware viene indicata passo per passo con utili animazioni. Modificare l'animazione cliccando sui passi a sinistra. Prima di ogni sessione All'inizio di ogni allenamento, è necessario configurare il sistema Polar Cardio GX in base alla stanza del Cardio GX. 1. Aprire il Session tool dal desktop di Windows cliccando due volte sul collegamento Polar Cardio GX Session Tool. 2. Collegare il cavo di alimentazione alla centralina e alla presa. 3. Accendere la centralina. 4. Collegare la centralina al PC con il cavo di rete fornito nel set o con la connessione wireless. Se la connessione tra la centralina e il PC è pronta, le spie e sono accese sul pannello anteriore della centralina. Il Polar Cardio GX è pronto per la registrazione. Connessioni 28

35 Come Come collegare la centralina al PC La centralina può essere collegata al PC tramite cavo Ethernet (crossover) o connessione wireless. Quando si usa Cardio GX per la prima volta, la centralina deve essere collegata al PC tramite cavo Ethernet. Per collegare la centralina al PC: 1. Accendere il PC e aprire il software Cardio GX (Admin tool o Session tool). 2. Collegare il cavo di alimentazione alla centralina e alla presa. NOTA: l'uso del cavo di alimentazione è consentito solo al coperto. Per l'uso all'aperto, usare una batteria come fonte di alimentazione. 3. Collegare la centralina al PC con il cavo di rete fornito nel set. NOTA: il cavo deve essere crossover RJ Accendere la centralina. Attendere finché e sulla centralina non si accendono (circa 1 min.). Quando si apre l'admin tool, contemporaneamente l'immagine della centralina diventa visibile. Se si apre Session tool, appare solo l'indicatore sulla parte anteriore della centralina, quando la connessione è pronta. Quando si accendono le spie e, la centralina è pronta per comunicare con il PC. Vedere anche: Come impostare la connessione wireless. Vedere la guida graduale dettagliata su Connessioni nel capitolo Soluzione dei problemi. Come impostare la connessione wireless 29

36 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida La centralina può essere collegata al PC tramite cavo Ethernet (crossover) o connessione wireless. Le istruzioni per la creazione di una connessione via cavo tra la centralina e il PC si trovano qui. La connessione via cavo è necessaria quando si usa Cardio GX per la prima volta. La connessione wireless richiede l'installazione di un adattatore Wi-Fi sul computer in uso con il sistema Cardio GX. Chiave di rete wireless La connessione wireless richiede una chiave di rete (password) per stabilire una connessione wireless sicura dal PC alla centralina. La connessione sicura impedisce ad estranei di collegarsi alla rete wireless della centralina. La chiave di rete viene selezionata nell'admin tool. È possibile modificare la chiave di rete quando la centralina e il PC sono collegati con un cavo di rete e l'admin tool è in esecuzione. Si consiglia di modificare la chiave di rete quando si usa il sistema Polar Cardio GX per la prima volta per garantire la sicurezza del sistema. Modifica/selezione della chiave di rete 1. Accendere il PC e avviare l'admin tool dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. 2. Collegare la centralina al PC con il cavo di rete fornito nel set. NOTA: il cavo deve essere crossover RJ Accendere la centralina. Attendere finché e sulla centralina non si accendono (circa 1 min.). L'immagine della centralina diventa contemporaneamente visibile. 4. Sostituire la chiave di rete predefinita ("Polar") digitandone una nuova nel campo di testo Chiave di rete nell'angolo superiore sinistro del software. 5. Il software richiede di selezionare una password tra 5 e 13 caratteri. Se la chiave di rete è troppo breve, lo sfondo del campo è rosso. 6. Salvare la nuova chiave di rete facendo clic sul pulsante Salva chiave di rete. 30

37 Come NOTA: Se si è dimenticata la chiave di rete wireless, collegare la centralina al PC tramite cavo di rete ed eseguire le operazioni di Modifica/selezione della chiave di rete. Per stabilire una connessione wireless Il computer dovrebbe memorizzare le impostazioni della connessione wireless. Quindi, è necessario impostare la connessione wireless una sola volta. Windows XP 1. Accendere la centralina. Attendere finché sulla centralina non si accende. 2. In caso di interruttore di accensione/spegnimento separato per l'adattatore wireless (del PC), assicurarsi che l'adattatore sia acceso. 3. Su Windows, aprire Connessioni di rete selezionando Start > (Impostazioni >) Pannello di controllo >Connessioni di rete. 4. Se l'adattatore wireless è disabilitato, fare clic con il tasto destro su Connessione rete senza fili e selezionare Abilita. 5. Cliccare con il tasto destro su Connessione rete senza fili e selezionare Visualizza reti senza fili disponibili. 6. Attendere qualche secondo per consentire al computer di cercare le reti. Se il nome della centralina (Polar_XXXXXXXX) non appare nell'elenco, aggiornarlo facendo clic sul pulsante Aggiorna nell'elenco di rete del pannello sinistro. 7. Selezionare Polar_XXXXXXXX dall'elenco reti e fare clic su Connetti. 8. Per finalizzare la connessione verrà richiesta la chiave di rete. La spia della centralina si accende quando il software Cardio GX è in esecuzione e la connessione è riuscita. Windows Vista 1. Accendere la centralina. Attendere finché sulla centralina non si accende. 2. In caso di interruttore di accensione/spegnimento separato per l'adattatore wireless (del PC), assicurarsi che l'adattatore sia acceso. 3. Su Windows, aprire Centro connessioni di rete e condivisione selezionando Start > Pannello di controllo > Centro connessioni di rete e condivisione. 31

38 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida 4. Cliccare su Visualizza stato della connessione di rete wireless. 5. Se Stato supporto è disabilitato, cliccare sul pulsante Abilita nella parte inferiore della finestra. 6. Selezionare Start> Connetti a. 7. Attendere qualche secondo per consentire al computer di cercare le reti. Se il nome della centralina (Polar_XXXXXXXX) non appare nell'elenco, aggiornarlo cliccando sul pulsante Aggiorna nell'angolo superiore destro. 8. Selezionare Polar_XXXXXXXX dall'elenco reti e fare clic sul pulsante Connetti. Nota 9. Per finalizzare la connessione verrà richiesta la chiave di rete. La spia della centralina si accende quando il software Cardio GX è in esecuzione e la connessione è riuscita. Se si usa un altro software fornito dal produttore del PC o dell'adattatore wireless per gestire le connessioni wireless, queste istruzioni non sono valide. In tal caso, consultare ulteriori informazioni sulla guida o sul sito web del software di gestione connessione. In caso di problemi con la connessione alla centralina: Alcuni computer bloccano automaticamente la connessione Wi-Fi se il cavo Ethernet è collegato, nonostante sia abilitato l'adattatore Wi-Fi. In tal caso, rimuovere il cavo Ethernet dalla porta Ethernet del PC. Alcuni computer bloccano automaticamente la connessione Wi-Fi se si usa una docking station. In tal caso, rimuovere il notebook dalla docking station. Vedere le istruzioni graduali dettagliate su Connessioni nel capitolo Soluzione dei problemi. Trasmettitori Come inserire i trasmettitori nel caricatore I trasmettitori vengono inseriti nel caricatore per due motivi: Per ricaricare le batterie Per configurare nuovi trasmettitori sul sistema 32

39 Come Inserimento dei trasmettitori nel caricatore: 1. Collegare il cavo dell'alimentazione al caricatore. 2. Inserire i trasmettitori nel caricatore in modo che la P del logo Polar non sia visibile. Il LED si trova all'esterno. Il LED si trova accanto alla lettera R del logo Polar Team Quando il trasmettitore è inserito correttamente nel caricatore, il LED rosso del trasmettitore si accende per 5 secondi. Contemporaneamente si avverte un segnale acustico breve. Se l'admin tool si apre e la centralina è collegata al PC, l'admin tool visualizza i trasmettitori connessi alla centralina. Trasmettitori inseriti correttamente nel caricatore (si noti la posizione dei LED): 33

40 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Come configurare i trasmettitori Prima di utilizzare i trasmettitori per il monitoraggio online, è necessario inserirli nel sistema (centralina e software per PC). Questa operazione viene chiamata configurazione. Occorre solo qualche minuto e deve essere effettuata una sola volta per ogni trasmettitore. È possibile configurare fino a 28 trasmettitori nel sistema. Se si acquistano altri trasmettitori, è necessario configurarli. I trasmettitori possono inoltre essere rimossi dal sistema utilizzando l'admin tool. 1. Accendere il PC e aprire l'admin tool dal desktop di Windows (Polar Cardio GX Admin Tool) o dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. 2. Collegare la centralina al PC con il cavo di rete fornito nel set o con una connessione wireless. 3. Accendere la centralina. Attendere finché e sulla centralina non si accendono (circa 1 min.). L'immagine della centralina nell'admin tool diventa contemporaneamente visibile. 4. Collegare il cavo di alimentazione al caricatore e inserire i (nuovi) trasmettitori nel caricatore. 34

41 Come 5. Attendere finché sulla centralina non si accende. I nuovi trasmettitori appaiono sull'elenco Trasmettitori di Nuovo nell'admin tool. 6. Per configurare un connettore, selezionarlo dall'elenco Nuovo. Attendere che il numero si sposti su In carica. NOTA: potrebbero servire circa 10 secondi. 7. Una spia verde inizia a lampeggiare su uno dei trasmettitori in carica. Rimuovere dal caricatore il connettore con la spia verde lampeggiante per finalizzare la configurazione. Il trasmettitore rimosso si sposta su Non in carica nell'admin tool. NOTA: durante la configurazione, non cliccare sul pulsante Elimina sotto l'elenco. Serve a rimuovere i trasmettitori dal sistema. 8. Contrassegnare il trasmettitore rimosso con l'etichetta numerica. 9. Ripetere i punti da 6 a 3 finché tutti i trasmettitori non sono configurati sul sistema. 35

42 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Se si inseriscono di nuovo i trasmettitori configurati nel caricatore, appaiono nell'elenco Trasmettitori su In carica. Come rimuovere i trasmettitori dal sistema I trasmettitori potrebbero presentare difetti, possono essere sostituiti con trasmettitori nuovi. Il vecchio trasmettitore deve essere rimosso dal sistema prima di configurare il nuovo. È possibile riconfigurare i trasmettitori in qualsiasi momento. Per rimuovere un trasmettitore dal sistema (centralina e software per PC), osservare le operazioni di seguito. 1. Accendere il PC e avviare l'admin tool dal desktop di Windows (Polar Cardio GX Admin Tool) o dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. 2. Collegare la centralina al PC con il cavo di rete fornito nel set o con una connessione wireless. 3. Accendere la centralina. Attendere finché e non si accendono (circa 1. min). L'immagine della centralina nell'admin tool diventa contemporaneamente visibile. 4. Collegare il cavo di alimentazione al caricatore e inserire i trasmettitori nel caricatore. 36

43 Come 5. Attendere finché sulla centralina non si accende. I trasmettitori nel caricatore appaiono sull'elenco Trasmettitori di In carica nell'admin tool. 6. Selezionare un trasmettitore dall'elenco e cliccare sul pulsante Elimina. Il software richiede una conferma. 7. Ripetere il punto 6 per ogni trasmettitore che si desidera rimuovere. Come usare i trasmettitori Per il funzionamento corretto dei trasmettitori (rilevazione e trasmissione dei dati relativi alla frequenza cardiaca), osservare le seguenti istruzioni. 1. Bagnare gli elettrodi dell'elastico sotto l'acqua corrente. 2. Agganciare il trasmettitore all'elastico. Regolare la lunghezza dell'elastico in modo che sia stretto ma comodo. 3. Far passare l'elastico intorno al petto, al di sotto dei muscoli pettorali, e attaccare il gancio all'altra estremità dell'elastico. Se si indossa un reggiseno sportivo, posizionare l'elastico sotto il reggiseno. 4. Verificare che l'area dell'elettrodo bagnato sia ben a contatto con la pelle e che il logo Polar del trasmettitore sia in posizione verticale e centrale. Quando il trasmettitore inizia a rilevare e trasmettere i dati relativi alla frequenza cardiaca, si avverte un segnale acustico breve e una spia verde inizia a lampeggiare sul trasmettitore. Ora è possibile inoltre monitorare la frequenza cardiaca con un training computer Polar compatibile. 37

44 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Una volta terminato l'allenamento, staccare il trasmettitore dall'elastico e osservare le istruzioni per la cura e la manutenzione. NOTA: un trasmettitore Team 2 può essere utilizzato solo con un elastico Team 2. Come ricaricare le batterie del trasmettitore 1. Collegare il cavo di alimentazione al caricatore e alla presa. 2. Inserire i trasmettitori nel caricatore. La ricarica si avvia automaticamente. Quando i LED verdi iniziano a lampeggiare sui connettori, le batterie sono completamente cariche. Gestione allenamenti Come aggiungere un allenamento Prima di aggiungere un allenamento, è necessario crearlo nell'admin Tool. Il Polar Cardio GX include un allenamento predefinito (Allenamento PolarZone). Il numero di sessioni è illimitato. Tutte le modifiche vengono salvate automaticamente. 1. Aprire l'admin tool dal menu Start: Start > Tutti i programmi > Polar Cardio GX > Polar Cardio GX Admin Tool. 2. Su Gestione allenamenti, fare clic sul pulsante Aggiungi. Nell'elenco Allenamenti appare una nuova sessione. 3. Selezionare l'allenamento e digitare il Nome su Proprietà allenamento. Il nome dell'allenamento viene visualizzato sullo schermo durante lo svolgimento della sessione. 38

45 Come 4. Selezionare un tipo di allenamento tra FC max (frequenza cardiaca massima) e Soglia anaerobica. Vedere ulteriori informazioni sui tipi di allenamento su Gestione allenamenti. 5. Determinare le Zone di intensità per l'allenamento selezionato: è possibile modificare i nomi e impostare limiti inferiori per le zone. Regolare i limiti inferiori cliccando sulle frecce su e giù. Un allenamento può includere da 3 a 5 zone di intensità. Per eliminare una zona, fare clic sull'icona di eliminazione accanto alla zona. Il software richiede una conferma. NOTA: è possibile eliminare solo la zona inferiore. Per aggiungere una zona, fare clic sul pulsante Aggiungi accanto alle zone di intensità. La nuova zona appare nella parte inferiore dell'elenco delle zone. È possibile ripristinare le impostazioni predefinite relative alla zona di intensità facendo clic su Predefinite accanto alle zone di intensità. 6. Per aggiungere una pubblicità, fare clic su Aggiungi sotto l'elenco Pubblicità. Selezionare il file dal computer e selezionare Apri per confermare la selezione. Ripetere 39

46 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida l'operazione per aggiungere pubblicità. Le pubblicità devono essere in formato JPG, PNG, BMP o GIF. Per ulteriori istruzioni sulla pubblicità, consultare Gestione allenamenti. Le pubblicità caricate possono essere visualizzate nella casella Anteprima, selezionando una pubblicità dall'elenco. Come modificare un allenamento 1. Avviare l'admin tool dal menu Start: Start> Tutti i programmi> Polar Cardio GX> Polar Cardio GX Admin Tool. 40

47 2. Su Gestione allenamenti, selezionare l'allenamento da modificare cliccando su di esso. Come 3. Una volta selezionato l'allenamento, è possibile modificarne il Nome, il Tipo, le Zone di intensità e le Pubblicità. Vedere ulteriori istruzioni sulle impostazioni su Come aggiungere un allenamento. Le modifiche vengono salvate automaticamente. NOTA: gli allenamenti non possono essere modificati se sono in corso, poiché è possibile aprire solo l'admin tool o il Session tool. Come rimuovere un allenamento 1. Aprire l'admin tool dal menu Start: Start> Tutti i programmi> Polar Cardio GX> Polar Cardio GX Admin Tool. 2. Su Gestione allenamenti, selezionare l'allenamento da rimuovere cliccando su di esso. 41

48 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida 3. Cliccare sul pulsante Elimina accanto all'elenco degli allenamenti. Il software richiede una conferma. NOTA: il sistema deve sempre avere almeno un allenamento. Il software non consente di eliminare tutti gli allenamenti dall'elenco. Come aggiungere pubblicità È possibile aggiungere pubblicità alle sessioni create nell'admin tool. Vedere le istruzioni su Come aggiungere sessioni e Come modificare sessioni. Allenamenti Come effettuare l'iscrizione Tutti gli atleti devono iscriversi alla lezione prima della sessione di allenamento. Prima di iscriversi, l'istruttore: configura il sistema e apre il Session tool dal desktop di Windows (Polar Cardio GX Session Tool), seleziona il tipo di allenamento e inserisce le sue informazioni e apre la visualizzazione Registrazione dalla visualizzazione Impostazioni istruttore. Quando gli utenti (coloro che indossano il trasmettitore) entrano nella sala Cardio GX, la centralina inizia a rilevare il segnale del trasmettitore. Il numero dei trasmettitori inizia ad apparire 42

49 Come sulla visualizzazione. Gli utenti possono registrarsi alla lezione una volta che il loro trasmettitore appare sulla visualizzazione. Registrazione: 1. Selezionare il numero del trasmettitore dallo schermo facendo clic. Appare una finestra a comparsa. 2. Digitare il proprio nome/le iniziali/il nickname nel campo Nickname. 3. In base alla sessione di allenamento selezionata, il sistema richiede di inserire la Frequenza cardiaca massima, l'età o di impostare la Soglia anaerobica. Se l'allenamento si basa sulla frequenza cardiaca massima: 43

50 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Se non si conosce la propria frequenza cardiaca massima, è possibile calcolarla (stimarla) in base all'età (220 - età = frequenza cardiaca massima). L'età deve essere impostata tra 10 e 99 anni, mentre la frequenza cardiaca massima tra 120 e 250 battiti al minuto. Se il valore fornito supera questi limiti, lo sfondo del campo è rosso. 4. Selezionare OK per salvare le impostazioni. Il numero del trasmettitore viene disabilitato nella visualizzazione Registrazione. NOTA: se si è selezionato un numero di trasmettitore errato, selezionare Annulla per tornare alla selezione del numero senza salvare le modifiche. Come iniziare un allenamento 1. Configurare il sistema. 2. Selezionare un allenamento dalla sinistra. Accanto all'elenco, si possono osservare le impostazioni dell'allenamento selezionato. 3. Selezionare il numero del trasmettitore dall'elenco a discesa Numero. 4. Digitare il proprio nome/le iniziali/il nickname nel campo Nome. 5. Selezionare la casella Visualizza nell'allenamento per evidenziare le proprie informazioni sullo schermo durante l'allenamento. 6. In base alla sessione di allenamento selezionata, il sistema richiede di selezionare la Frequenza cardiaca massima, l'età e inserire il valore o di impostare la Soglia anaerobica. Se l'allenamento si basa sulla frequenza cardiaca massima: 44

51 Come Se non si conosce la propria frequenza cardiaca massima, è possibile calcolarla (stimarla) in base all'età (220 - età = frequenza cardiaca massima). L'età deve essere impostata tra 10 e 99 anni, mentre la frequenza cardiaca massima tra 120 e 250 battiti al minuto. Se il valore fornito supera questi limiti, lo sfondo del campo è rosso. 7. Selezionare Registrazione partecipante. Gli utenti si iscrivono alla sessione. Per ulteriori informazioni, vedere Come effettuare l'iscrizione. 8. Una volta che tutti gli atleti si sono iscritti alla sessione, l'istruttore seleziona Allenamento nella visualizzazione Registrazione. 9. I nomi degli utenti vengono visualizzati sullo schermo. Assicurarsi che tutti siano pronti ad iniziare l'allenamento. 10. Selezionare il pulsante di avvio per iniziare l'allenamento. Come terminare un allenamento 1. Per terminare la sessione di allenamento, cliccare sul pulsante di arresto. 2. Il software Polar Cardio GX visualizza il riepilogo di un allenamento individuale per ogni utente. Oltre al nome dell'utente, viene visualizzata la frequenza cardiaca media e massima con il riepilogo della zona di intensità. Per poter confrontare il tempo trascorso in ogni zona di intensità, viene visualizzata la durata in minuti e secondi con barre colorate. 3. Chiudere Session tool selezionando il pulsante di uscita. Il software Polar Cardio GX riporta un registro di ogni allenamento. Vedere ulteriori informazioni su Dopo l'allenamento. Inizio di una nuova sessione Una volta terminata una sessione, è possibile iniziarla di nuovo con gli stessi dati dell'utente cliccando sul pulsante di avvio. Il timer viene nuovamente impostato su 00:00 e i dati relativi alla frequenza cardiaca precedente vengono cancellati. Vedere ulteriori informazioni su Dopo l'allenamento. Come modificare le impostazioni della sessione 45

52 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Nel Session tool, è possibile modificare le impostazioni della sessione senza perdere le informazioni dell'utente anche dopo aver avviato la sessione basata sulla frequenza cardiaca. Questa funzione potrebbe diventare utile, ad esempio, se l'istruttore seleziona una sessione errata nella visualizzazione Impostazioni istruttore. 1. Se la sessione è già iniziata, arrestarla cliccando sul pulsante di arresto. 2. Fare clic sul pulsante delle impostazioni. 3. Selezionare una nuova sessione. NOTA: gli allenamenti di diverso tipo rispetto a quello attuale sono disabilitati. 4. Cliccare su OK per salvare le modifiche. Avviare (o riavviare) la sessione cliccando sul pulsante di avvio. Il timer viene nuovamente impostato su 00:00 e i dati relativi alla frequenza cardiaca precedente vengono cancellati. NOTA: dopo aver chiuso Session tool cliccando sul pulsante di uscita, tutte le informazioni relative all'utente (nome, frequenza cardiaca massima/età) andranno perdute e gli utenti dovranno registrarsi di nuovo per poter partecipare alla sessione. Come effettuare il monitoraggio Il titolare della palestra, l'istruttore o l'utente finale del Polar Cardio GX possono monitorare le lezioni basate sulla frequenza cardiaca. Il software Polar Cardio GX riporta un registro di ogni allenamento. È possibile accedere al file di registro dall'admin tool. Per aprire il file di registro, fare clic sul relativo pulsante nell'angolo superiore destro del lato Gestione allenamenti dell'admin tool. Il file Sessions.csv si apre in Microsoft Excel o software simile. Assicurarsi di aver installato un software compatibile sul computer. Per ulteriori informazioni sul file di registro, consultare Dopo l'allenamento. 46

53 SOLUZIONE DEI PROBLEMI Soluzione dei problemi Risoluzione dei problemi più frequenti è una guida rapida in caso di problemi con il software per PC o l'hardware. Il motore di ricerca della guida è utile in varie circostanze. Il motore di ricerca si trova nell'angolo superiore destro. Inoltre, sono presenti varie informazioni sugli articoli "Come" nella sezione Come. Consigli per la ricerca Usare termini e frasi semplici. Due o tre termini sono sufficienti. Usare forme verbali basiche. Il motore di ricerca non capisce il significato delle forme interrogative quali "perché", "che cosa" e "quando". Usare invece parole chiave quali "trasmettitore", "spia verde" e "gestione". Glossario La Guida dispone inoltre di un glossario, cui si accede facendo clic sulla scheda Glossario nel menu Guida. Articoli sull'allenamento Per ulteriori informazioni sugli aspetti fisiologici e altre caratteristiche dei prodotti Polar, visitare Raccolta Polar degli articoli sull'allenamento. Connessioni Di seguito viene offerto un elenco di controllo in caso di problemi di connessione tra la centralina e il PC. Se si stabilisce una connessione corretta tra la centralina e il PC, le spie e sono accese sulla centralina. Ciò richiede l'esecuzione del software Cardio GX (Admin tool o Session tool). PC e cavo Ethernet PC e connessione wireless 47

54 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida PC e cavo Ethernet Assicurarsi che il software Cardio GX (Admin tool o Session tool) sia in esecuzione. Assicurarsi che la centralina sia accesa. Assicurarsi di utilizzare un cavo di rete corretto, come quello fornito nel set. Il cavo deve essere crossover RJ45. Assicurarsi che il cavo di rete sia collegato correttamente alla centralina e al PC. Controllare che le spie accanto alla porta Ethernet del PC stiano lampeggiando. Ciò significa che la connessione funziona. Assicurarsi che l'adattatore Ethernet sia attivato nelle impostazioni di Windows: Windows XP: 1. Selezionare Start > (Impostazioni) > Pannello di controllo > Connessioni di rete. 2. Cliccare con il pulsante destro su Connessione alla rete locale. 3. Se il menu cui si accede cliccando sul pulsante destro include l'opzione Abilita, l'adattatore al momento viene Disabilitato. In tal caso, selezionare Abilita. Windows Vista: 1. Selezionare Start > Pannello di controllo > Centro connessioni di rete e condivisione. 2. Cliccare su Visualizza stato di Connessione alla rete locale (LAN). 3. Se Stato supporto è disabilitato, cliccare sul pulsante Abilita nella parte inferiore della finestra. Se si è controllato tutto quanto menzionato in precedenza: 1. Chiudere il software e spegnere la centralina. 2. Aprire il software e accendere di nuovo la centralina. Se la connessione tra la centralina e il PC non funziona ancora, controllare che lo stato della connessione LAN sia Connesso e che l'indirizzo IP della centralina sia x (x può essere un numero): 48

55 Soluzione dei problemi 1. Selezionare Start > (Impostazioni) > Pannello di controllo > Connessioni di rete. 2. Cliccare con il pulsante destro su Connessione alla rete locale e selezionare Stato. Lo stato viene visualizzato nella prima pagina. 3. Selezionare la scheda Supporto. Viene visualizzato l'indirizzo IP. Se si è controllato tutto quanto menzionato in precedenza: Riavviare il PC. Aggiornare i driver dell'adattatore LAN. Consultare il sito web del produttore dell'adattatore. PC e connessione wireless Se non si è provato prima a stabilire una connessione wireless tra la centralina e il PC, vedere Come impostare la connessione wireless. Assicurarsi che il software Cardio GX sia in esecuzione. Assicurarsi che la centralina sia accesa. Assicurarsi che il PC stia tentando di collegarsi alla centralina: Windows XP: 1. Su Windows, selezionare Start > (Impostazioni) > Pannello di controllo > Connessioni di rete. 2. Cliccare con il tasto destro su Connessione rete senza fili e selezionare Visualizza reti senza fili disponibili. 3. Selezionare la rete della centralina (nome centralina, Polar_XXXXXXXX) dall'elenco e cliccare su Connetti. 4. Il PC richiede la chiave di rete wireless. Windows Vista: 1. Su Windows, selezionare Start > Connetti a. 2. Attendere qualche secondo per consentire al computer di cercare le reti. Se il nome della centralina (Polar_XXXXXXXX) non appare nell'elenco, aggiornarlo facendo clic sul pulsante Aggiorna nell'angolo superiore destro. 49

56 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida 3. Selezionare Polar_XXXXXXXX dall'elenco reti e cliccare sul pulsante Connetti. 4. Il PC richiede la chiave di rete wireless. Assicurarsi di utilizzare la chiave di rete wireless corretta. La chiave di rete è impostata nell'admin tool. Se si è dimenticata la chiave di rete wireless, modificarla in base alle istruzioni. Se vi sono delle spie visibili nell'adattatore Wi-Fi, controllare che stiano lampeggiando. Ciò significa che la connessione funziona. Se si dispone di interruttore di accensione/spegnimento separato per l'adattatore Wi-Fi (ad esempio, pulsante a sfioramento sul notebook), assicurarsi che l'adattatore sia acceso. Assicurarsi che l'adattatore di connessione wireless sia attivato nelle impostazioni di Windows: Windows XP: 1. SelezionareStart> (Impostazioni>) Pannello di controllo> Connessioni di rete. 2. Cliccare con il pulsante destro su Connessione rete senza fili. 3. Se il menu cui si accede cliccando sul pulsante destro include l'opzione Abilita, l'adattatore al momento viene Disabilitato. In tal caso, selezionare Abilita. Windows Vista: 1. Selezionare Start > Pannello di controllo > Centro connessioni di rete e condivisione. 2. Cliccare su su Visualizza stato di Connessione rete senza fili. 3. Se Stato supporto è disabilitato, cliccare sul pulsante Abilita nella parte inferiore della finestra. Alcuni computer bloccano automaticamente la connessione Wi-Fi se si collega un cavo Ethernet. In tal caso, rimuovere il cavo Ethernet dalla porta del PC. Alcuni computer bloccano automaticamente la connessione Wi-Fi se si usa una docking station. In tal caso, rimuovere il notebook dalla docking station. Se si è controllato tutto quanto menzionato in precedenza: 50

57 Soluzione dei problemi 1. Chiudere il software e spegnere la centralina. 2. Aprire il software e accendere di nuovo la centralina. Se si è controllato tutto quanto menzionato in precedenza: Riavviare il PC. Aggiornare i driver dell'adattatore per la connessione wireless. Consultare il sito web del produttore dell'adattatore. Allenamento online Di seguito vi è una guida ad alcuni dei problemi più comuni con l'allenamento online. Problema Causa Soluzione Le informazioni relative al trasmettitore/utente scompaiono dalla griglia. 1. La batteria del trasmettitore è scarica. 2. Gli elettrodi dell'elastico sono asciutti o l'elastico non è indosssato correttamente. 3. La connessione tra il PC e la centralina è momentaneamente disconnessa. 4. La batteria della centralina è scarica. 5. Il trasmettitore è fuori dalla portata della centralina. 1. Ricaricare la batteria del trasmettitore. 2. Inumidire abbondantemente gli elettrodi dell'elastico con acqua. Assicurarsi che l'elastico sia indossato correttamente e che gli elettrodi bagnati siano a contatto con la pelle dell'utente. 3. Attendere qualche istante. Se la connessione non viene ripristinata, spegnere e riaccendere la centralina. Riaprire inoltre il software stabilire una connessione tra il PC e la centralina. 4. Collegare il cavo di alimentazione alla centralina e alla presa. 5. Attendere che l'utente rientri nel raggio della centralina. Assicurarsi che non vi sia alcuna interferenza nella 51

58 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Il trasmettitore/l'utente non vengono visualizzati durante l'allenamento online. 1. La batteria del trasmettitore è scarica. 2. Gli elettrodi dell'elastico sono asciutti o l'elastico non è indossato correttamente. 3. La connessione tra il PC e la centralina non è stabilita correttamente. 4. La batteria della centralina è scarica. 5. Alcuni utenti non si sono iscritti alla sessione. 6. Il trasmettitore è in modalità non sicura. connessione tra il trasmettitore e la centralina. 1. Ricaricare la batteria del trasmettitore. 2. Inumidire abbondantemente gli elettrodi dell'elastico con acqua. Assicurarsi che l'elastico sia indossato correttamente e che gli elettrodi inumiditi siano a contatto con la pelle dell'utente. 3. Assicurarsi che la connessione tra la centralina e il PC sia stabilita correttamente. 4. Collegare il cavo di alimentazione alla centralina e alla presa. 5. L'utente dovrebbe iscriversi alla sessione. 6. Passare alla modalità sicura del trasmettitore rimuovendolo dal caricatore e reinserendolo dopo un minimo di 3 secondi. Si avvertirà un solo segnale acustico. Training computer Di seguito vi è una guida ad alcuni dei problemi più comuni con l'uso del training computer insieme al sistema Cardio GX. Problema Causa Soluzione La frequenza cardiaca non viene visualizzata sul display del training computer. 1. Il training computer Polar non è compatibile con i trasmettitori Cardio 1. Ad esempio, sono compatibili i seguenti training computer Polar con i 52

59 Soluzione dei problemi GX. 2. Il training computer Polar non è in modalità allenamento. trasmettitori Cardio GX: FT40, FT60, FT80, RS300X, F4, F7, F11, S610i, S625X, S710i, S720i, S725X, S810i, AXN500 e AXN Impostare il training computer in modalità allenamento. Di solito, questa operazione viene effettuata premendo due volte il pulsante rosso o OK. Per ulteriori informazioni, vedere il manuale d'uso del prodotto Polar. Trasmettitori Di seguito vi è una guida ad alcuni dei problemi più comuni con l'uso dei trasmettitori insieme al sistema Cardio GX. Problema Causa Soluzione Il trasmettitore non può essere configurato con il sistema tramite l'admin tool. Quando si inserisce un trasmettitore nel carica batterie, non vi è alcun segnale acustico né spia. Il trasmettitore è in modalità sicura, in quanto in precedenza è stato associato ad un'altra centralina. 1. Il cavo di alimentazione non è collegato al caricatore. 2. Il trasmettitore non è inserito correttamente nel Passare alla modalità non sicura del trasmettitore rimuovendolo dal caricatore e reinserendolo dopo un minimo di 3 secondi. Quando si inserisce un trasmettitore nel carica batterie, si avvertono tre brevi segnali acustici piuttosto che uno. Si noti che una volta configurato il trasmettitore sul sistema, il trasmettitore passa automaticamente alla modalità sicura. 1. Inserire il cavo di alimentazione nel caricatore e nella presa di corrente. 2. Inserire il trasmettitore nel caricatore in modo 53

60 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida I trasmettitori non risultano connessi nonostante siano inseriti nel caricatore in modo corretto e che vi sia connessione tra la centralina e il PC. Il nuovo trasmettitore non appare sull'elenco dei trasmettitori nell'admin tool. L'etichetta numerata si è staccata e non si conosce il numero del trasmettitore. caricatore. 1. Il cavo di alimentazione non è collegato al caricatore. 2. I trasmettitori sono in modalità non sicura. 1. Il trasmettitore non è inserito correttamente nel caricatore. 2. Non vi è connessione tra la centralina e il PC. 3. Problema di contatto tra il trasmettitore e il caricatore. che la P del logo Polar non sia visibile. Il LED si trova accanto alla R del logo Polar. Per ulteriori informazioni, consultare Come inserire i trasmettitori nel caricatore. 1. Collegare il cavo di alimentazione al caricatore e alla presa. 2. Passare alla modalità sicura del trasmettitore rimuovendolo dal caricatore e reinserendolo dopo un minimo di 3 secondi. Si avvertirà un solo segnale acustico. 1. Inserire il trasmettitore nel caricatore in modo che la P del logo Polar non sia visibile. Il LED si trova accanto alla R del logo Polar. 2. Stabilire una connessione via cavo o wireless tra la centralina e il PC qui in base alle istruzioni. 3. Rimuovere i trasmettitori non rilevati dal caricatore e reinserirli. Provare ad inserire il trasmettitore in un altro slot del caricatore. 1. Se solo un trasmettitore non dispone di etichetta, controllare le etichette degli altri. Il numero mancante è quello corrispondente al trasmettitore 54

61 Soluzione dei problemi sprovvisto. 2. Se due o più trasmettitori non dispongono di etichetta, inserirli uno per uno nel caricatore (uno per volta). Avviare l'admin tool e stabilire una connessione tra la centralina e il PC. Attendere che il trasmettitore sia connesso al sistema. Scoprire quale trasmettitore sia indicato come connesso nell'elenco dei trasmettitori. Ripetere questa operazione finché non si conoscono i numeri di ciascun trasmettitore. 55

62

63 INFORMAZIONI SUL SERVIZIO CLIENTI Informazioni sul servizio clienti Istruzioni per la cura e la manutenzione Precauzioni Importanti informazioni sulla sicurezza Informazioni normative Informazioni tecniche sulle radiofrequenze Garanzia e clausola esonerativa di responsabilità Assistenza Il sistema Polar Cardio GX è stato concepito per consentire il raggiungimento degli obiettivi personali relativi alla forma fisica e indicare il livello di sforzo fisico e di intensità durante le sessioni di allenamento. Il prodotto non è destinato ad alcun altro uso. Durante il periodo di garanzia di due anni, si consiglia di rivolgersi esclusivamente aicentri di Assistenza Tecnica Polar. La garanzia non copre alcun tipo di danno o danno consequenziale derivante da interventi di assistenza non autorizzati da Polar Electro. Registrare il proprio prodotto Polar presso per poter migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi in base alle esigenze degli utenti. Istruzioni per la cura e la manutenzione È importante osservare le istruzioni per la cura e la manutenzione per assicurare una lunga durata dell'hardware Cardio GX. Sudore e umidità possono tenere bagnati gli elettrodi e mantenere attivo il trasmettitore, riducendo così la durata della batteria. Elastici del trasmettitore Una volta terminato l'allenamento, staccare il trasmettitore dall'elastico. Sciacquare gli elastici sotto acqua corrente tiepida dopo ogni utilizzo. 57

64 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Lavare l'elastico in lavatrice a 40 C ogni settimana.. Usare sempre il sacchetto per il lavaggio incluso nel set Cardio GX. NOTA: staccare il trasmettitore dall'elastico prima di lavarlo! Non usare candeggina o ammorbidente. Assicurarsi che gli elastici siano asciutti prima di riporli. Non conservarli bagnati. Trasmettitori Staccare il trasmettitore dall'elastico e riporlo separatamente. Sciacquare i trasmettitori sotto acqua corrente tiepida dopo ogni utilizzo. Non inserire trasmettitori bagnati nel caricatore. I trasmettitori possono essere riposti nel caricatore assicurandosi che il cavo di alimentazione non sia inserito durante il periodo di non utilizzo. Quando non viene effettuato un uso quotidiano dei trasmettitori oppure vengono riposti per un periodo di tempo prolungato, ricaricarli periodicamente per evitare che si scarichi completamente la batteria. Caricatore e centralina Pulire regolarmente la centralina e il caricatore con un panno umido. Precauzioni Riduzione dei rischi L'attività fisica può comportare dei rischi. Prima di iniziare un regolare programma di allenamento, rispondere alle seguenti domande per verificare il proprio stato di salute. In caso di risposta affermativa a una delle domande, consultare un medico prima di avviare un programma di allenamento di qualsiasi tipo. Non hai praticato attività fisica negli ultimi 5 anni? Hai problemi di ipertensione o hai un tasso di colesterolo elevato? Stai assumendo farmaci contro l'ipertensione o per il cuore? Hai avuto in passato problemi respiratori? 58

65 Informazioni sul servizio clienti Presenti i sintomi di una qualsiasi patologia? Sei convalescente in seguito a una malattia grave o a una cura? Sei portatore di pace-maker o di altro dispositivo impiantato? Sei un fumatore? Sei in gravidanza?? Oltre all'intensità dell'esercizio fisico, ai farmaci per il trattamento di disturbi cardiaci, alla pressione arteriosa, alle condizioni psicologiche, asma, all'attività respiratoria, ecc., anche alcune bevande stimolanti, l'alcol e la nicotina possono avere effetti sulla frequenza cardiaca. È importante prestare attenzione alle proprie reazioni fisiologiche durante l'allenamento. Se si avverte un dolore inatteso o stanchezza eccessiva,è bene sospendere l'allenamento o ridurne l'intensità. I portatori di pace-maker, defibrillatore o altri dispositivi elettronici impiantati utilizzano il sistema Polar Cardio GX a proprio rischio e pericolo. Prima di utilizzare lo strumento, effettuare una prova di sforzo sotto controllo medico. Il test è mirato ad accertare che l'uso contemporaneo del pacemaker e del sistema Polar Cardio GX non comporti conseguenze dannose per la salute. In caso di allergia a qualche sostanza che viene a contatto con la pelle o se si sospetta una reazione allergica dovuta all'utilizzo del prodotto, controllare i materiali elencati su Informazioni tecniche. Per evitare rischi di reazioni allergiche da contatto dovute al trasmettitore, indossarlo sopra una maglia. Inumidire bene la maglia nelle zone sotto gli elettrodi per consentire una trasmissione corretta. Se si utilizza un repellente per insetti sulla pelle, è necessario evitare che entri in contatto con il trasmettitore. Le attrezzature da palestra contenenti componenti elettronici possono essere causa di interferenze. Per eliminare tali problemi, provare le seguenti soluzioni: 1. Rimuovere il trasmettitore dal torace e utilizzare normalmente l'attrezzatura da palestra. 2. Spostare l'unità da polso fino a individuare un'area libera da interferenze o finché il simbolo a forma di cuore non smetterà di lampeggiare. Poiché le interferenze sono in genere più intense di fronte alla console centrale, provare a spostare l'unità da polso verso destra o sinistra. 3. Indossare nuovamente il trasmettitore e posizionare l'unità da polso nell'area libera da interferenze. Se i problemi persistono sul sistema Polar Cardio GX, le interferenze sono eccessive e non consentono la misurazione della frequenza cardiaca. Non è possibile utilizzare il trasmettitore Polar Cardio GX durante il nuoto. Per ulteriori informazioni, visitare il sito La resistenza all'acqua dei prodotti Polar è 59

66 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida collaudata in conformità allo Standard Internazionale ISO In base alla loro resistenza all'acqua, i prodotti vengono suddivisi in tre categorie. Controllare la categoria di resistenza all'acqua riportata sul retro del prodotto Polar e confrontarla con la tabella sottostante. Le presenti definizioni non si applicano necessariamente a prodotti di altre marche. Contrassegni sul retro della cassa Resistenza all'acqua Resistenza all'acqua 30 m/50 m Resistenza all'acqua 100 m Caratteristiche di resistenza all'acqua Resistente a pioggia, sudore, gocce di acqua, ecc. Non adatto al nuoto. Adatto per bagni e nuoto Adatto per nuoto e snorkeling (senza bombole) Importanti informazioni sulla sicurezza Centralina Usare i piedini smontabili quando la centralina è posizionata su terra umida, ad esempio su un prato bagnato. Durante la carica, usare i piedini della centralina in quanto la parte inferiore della centralina raggiunge i 60 C. Durante la carica, la temperatura massima di funzionamento è di 45 C. Dispositivi con alimentazione AC Tali precauzioni si applicano a tutti i prodotti collegabili ad una presa di rete standard. La mancata osservanza delle seguenti precauzioni potrebbe causare lesioni gravi o morte per scosse elettriche o incendi oppure danni al dispositivo. Per selezionare un'alimentazione adeguata per il proprio dispositivo: Usare solo l'alimentatore e il cavo di alimentazione AC in dotazione o acquistato presso un Centro di Assistenza autorizzato. Gli adattatori AC possono essere utilizzati solo al chiuso. Controllare che la presa elettrica sia corretta per il tipo di alimentazione indicata nell'alimentatore (per tensione [V] e frequenza [Hz]). Se non si conosce il proprio tipo di alimentazione domestica, rivolgersi ad un elettricista qualificato. 60

67 Informazioni sul servizio clienti Non usare fonti di alimentazione non standard, quali generatori o inverter, nonostante la tensione e la frequenza siano accettabili. Usare solo l'alimentazione AC fornita dalla presa di corrente. Non sovraccaricare la presa di corrente, la prolunga, il cavo di alimentazione o altre prese di corrente. Controllare che dispongano della potenza nominale adeguata per gestire la corrente totale (in ampere [A]) necessaria per il dispositivo (indicata nell'alimentatore) e per altri dispositivi che si trovano nello stesso circuito. Per evitare danni ai cavi di alimentazione e all'alimentatore: Proteggere i cavi di alimentazione per evitare che vengano calpestati. Proteggere i cavi di alimentazione per evitare che vengano spellati o piegati, in particolare nell'estremità da collegare alla rete, all'alimentatore e al dispositivo. Non tirare, annodare, piegare o usare in modo improprio i cavi di alimentazione. Non esporre i cavi di alimentazione a fonti di calore. Tenere i bambini e gli animali domestici lontano dai cavi di alimentazione. Evitare che i cavi vengano morsicati o masticati. Quando si scollegano i cavi di alimentazione, tirare la presa, non il cavo. Se un cavo di alimentazione o alimentatore viene in qualche modo danneggiato, cessare di usarlo immediatamente. Scollegare il dispositivo in caso di tempesta o se non viene usato per un periodo di tempo prolungato. Per i dispositivi dotati di cavo di alimentazione AC da collegare all'alimentatore, collegare il cavo in base alle seguenti istruzioni: 1. Inserire il cavo di alimentazione AC nell'alimentatore finché non si arresta. 2. Collegare l'altra estremità del cavo di alimentazione AC nella presa di corrente. Dispositivi a batteria Tali precauzioni si applicano a tutti i prodotti che usano batterie ricaricabili o usa e getta. Un uso incorretto delle batterie potrebbe causare perdita di liquidi, surriscaldamento o esplosione. Il liquido rilasciato dalle batterie è corrosivo e potrebbe essere tossico. Potrebbe causare bruciature alla pelle e agli occhi. Inoltre è pericoloso, se ingerito. Solo batterie ricaricabili: 61

68 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Effettuare la ricarica solo con il carica batterie in dotazione. Dispositivi wireless Ad esempio, centralina e trasmettitore. Prima di salire in aereo o sistemare il dispositivo wireless in un bagaglio da imbarcare, rimuovere le batterie dal dispositivo wireless oppure spegnerlo (se dispone di interruttore di accensione/spegnimento). I dispositivi wireless possono trasmettere energia a radiofrequenza (RF), come i telefoni cellulari, quando si installano le batterie e si accende il dispositivo wireless (se dispone di interruttore di accensione/spegnimento). Tutti i dispositivi Non tentare di ripararli Non tentare di smontare, aprire, riparare o modificare il dispositivo hardware o l'alimentatore. In caso contrario, potrebbe esservi pericolo di scosse elettriche o altro. Qualsiasi tentativo di aprire e/o modificare il dispositivo, incluso spellare, togliere o rimuovere una etichetta, renderà nulla la Garanzia limitata. Pericolo di soffocamento Questo dispositivo potrebbe contenere piccoli componenti che potrebbero causare pericolo di soffocamento per i bambini sotto i 3 anni. Tenere i piccoli componenti lontani dalla portata dei bambini. Informazioni normative Centralina Trasmettitore Carica batterie Centralina Informazioni normative FCC Questo dispositivo è conforme alle Parti 15 e 18 delle normative FCC. L'utilizzo è soggetto alle due seguenti condizioni: (1) Questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e (2) Questo dispositivo deve accettare eventuali interferenze ricevute, incluse le interferenze che potrebbero provocare funzionamenti indesiderati. 62

69 Informazioni sul servizio clienti Nota: questo apparecchio è stato collaudato ed è risultato conforme ai limiti previsti per i dispositivi digitali di Classe B, ai sensi della Parte 15 delle normative FCC e per i dispositivi ISM di vario tipo, ai sensi della Parte 18 delle normative FCC. Tali limiti sono concepiti per fornire un grado di protezione ragionevole contro le interferenze dannose in ambienti residenziali. Questo apparecchio genera, utilizza e può emettere radiofrequenze e, qualora non installato e utilizzato in conformità alle istruzioni, può provocare interferenze dannose alle comunicazioni radio. Tuttavia, non esiste garanzia che una particolare installazione non provochi interferenza. Se l'apparecchio causa interferenze dannose alla ricezione radiotelevisiva (il che può essere determinato spegnendo e accendendo l'apparecchio), si consiglia all'utente di adottare una o più delle seguenti misure onde correggere l'interferenza: 1) Riorientare o riposizionare l'antenna di ricezione. 2) Aumentare la separazione tra l'apparecchio e il ricevitore. 3) Collegare l'apparecchio ad una presa di alimentazione diversa da quella del ricevitore. 4) Rivolgersi al rivenditore o ad un tecnico radiotelevisivo qualificato per l'assistenza. Attenzione! Qualsiasi cambiamento o modifica non espressamente approvata dal responsabile della conformità dell'apparecchio potrebbe invalidare il diritto dell'utente ad adoperare l'apparecchio. Dichiarazione FCC sull'esposizione alle radiazioni La potenza di uscita irradiata dalla centralina è al di sotto dei limiti FCC di esposizione alle radiofrequenze. Tuttavia, è opportuno utilizzare la centralina in modo da ridurre al minimo il contatto fisico durante il normale funzionamento. Per evitare di superare i limiti FCC di esposizione alle radiofrequenze, mantenersi a una distanza minima di 20 cm dalla centralina. Informazioni normative Industry Canada (IC) Questo dispositivo è conforme a RSS-210 e ICES-001 delle normative Industry Canada. L'utilizzo è soggetto alle due seguenti condizioni: (1) Questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e (2) Questo dispositivo deve accettare eventuali interferenze ricevute, incluse le interferenze che potrebbero provocare funzionamenti indesiderati. Dichiarazione Industry Canada (IC) sull'esposizione alle radiazioni La potenza di uscita irradiata dalla centralina è al di sotto dei limiti Industry Canada di esposizione alle radiofrequenze. Tuttavia, è opportuno utilizzare la centralina in modo da ridurre al minimo il contatto fisico durante il normale funzionamento. Per evitare di superare i limiti Industry Canada di esposizione alle radiofrequenze, mantenersi a una distanza minima di 20 cm dalla centralina. Europa 63

70 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida Questo prodotto è conforme alle Direttive 93/42/CEE e 1999/5/CE. La Dichiarazione di conformità rilevante è visionabile sul sito I prodotti Polar sono dispositivi elettronici contemplati dalla Direttiva 2002/96/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio d'europa sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (WEEE). Pertanto, nei Paesi europei si deve provvedere allo smaltimento differenziato di questi prodotti. Polar consiglia di ridurre al minimo i possibili effetti dei rifiuti sull'ambiente e sulla salute dell'uomo anche al di fuori dell'unione Europea, ottemperando alle normative locali in materia di smaltimento dei rifiuti e, laddove possibile, di attuare la raccolta differenziata di apparecchiature elettroniche. Sudafrica Trasmettitore Informazioni normative FCC Questo dispositivo è conforme alla Parte 15 delle normative FCC. L'utilizzo è soggetto alle due seguenti condizioni: (1) Questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e (2) Questo dispositivo deve accettare eventuali interferenze ricevute, incluse le interferenze che potrebbero provocare funzionamenti indesiderati. Nota: questo apparecchio è stato collaudato ed è risultato conforme ai limiti previsti per i dispositivi digitali di Classe B, ai sensi della Parte 15 delle normative FCC. Tali limiti sono 64

71 Informazioni sul servizio clienti concepiti per fornire un grado di protezione ragionevole contro le interferenze dannose in ambienti residenziali. Questo apparecchio genera, utilizza e può emettere radiofrequenze e, qualora non installato e utilizzato in conformità alle istruzioni, può provocare interferenze dannose alle comunicazioni radio. Tuttavia, non esiste garanzia che una particolare installazione non provochi interferenza. Se l'apparecchio causa interferenze dannose alla ricezione radiotelevisiva (il che può essere determinato spegnendo e accendendo l'apparecchio), si consiglia all'utente di adottare una o più delle seguenti misure onde correggere l'interferenza: 1) Riorientare o riposizionare l'antenna di ricezione. 2) Aumentare la separazione tra l'apparecchio e il ricevitore. 3) Collegare l'apparecchio ad una presa di alimentazione diversa da quella del ricevitore. 4) Rivolgersi al rivenditore o ad un tecnico radiotelevisivo qualificato per l'assistenza. Attenzione! Qualsiasi cambiamento o modifica non espressamente approvata dal responsabile della conformità dell'apparecchio potrebbe invalidare il diritto dell'utente ad adoperare l'apparecchio. Informazioni normative Industry Canada (IC) Questo dispositivo è conforme a RSS-210 e ICES-001 delle normative Industry Canada. L'utilizzo è soggetto alle due seguenti condizioni: (1) Questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e (2) Questo dispositivo deve accettare eventuali interferenze ricevute, incluse le interferenze che potrebbero provocare funzionamenti indesiderati. Europa Questo prodotto è conforme alle Direttive 93/42/CEE e 1999/5/CE. La Dichiarazione di conformità rilevante è visionabile sul sito Questo marchio indica che il prodotto è protetto da scosse elettriche. 65

72 Polar Cardio GX: Argomenti della Guida I prodotti Polar sono dispositivi elettronici contemplati dalla Direttiva 2002/96/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio d'europa sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (WEEE). Pertanto, nei Paesi europei si deve provvedere allo smaltimento differenziato di questi prodotti. Polar consiglia di ridurre al minimo i possibili effetti dei rifiuti sull'ambiente e sulla salute dell'uomo anche al di fuori dell'unione Europea, ottemperando alle normative locali in materia di smaltimento dei rifiuti e, laddove possibile, di attuare la raccolta differenziata di apparecchiature elettroniche. Sudafrica Caricatore Informazioni normative FCC Questo dispositivo è conforme alla Parte 18 delle normative FCC. L'utilizzo è soggetto alle due seguenti condizioni: (1) Questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e (2) Questo dispositivo deve accettare eventuali interferenze ricevute, incluse le interferenze che potrebbero provocare funzionamenti indesiderati. Nota: questo apparecchio è stato collaudato ed è risultato conforme ai limiti previsti per i dispositivi ISM di vario tipo, ai sensi della Parte 18 delle normative FCC. Tali limiti sono concepiti per fornire un grado di protezione ragionevole contro le interferenze dannose in ambienti residenziali. Questo apparecchio genera, utilizza e può emettere radiofrequenze e, qualora non installato e utilizzato in conformità alle istruzioni, può provocare interferenze dannose alle comunicazioni radio. Tuttavia, non esiste garanzia che una particolare installazione non provochi interferenza. Se l'apparecchio causa interferenze dannose alla ricezione radiotelevisiva (il che può essere determinato spegnendo e accendendo l'apparecchio), si consiglia all'utente di adottare una o più delle seguenti misure onde correggere l'interferenza: 66

73 Informazioni sul servizio clienti 1) Riorientare o riposizionare l'antenna di ricezione. 2) Aumentare la separazione tra l'apparecchio e il ricevitore. 3) Collegare l'apparecchio ad una presa di alimentazione diversa da quella del ricevitore. 4) Rivolgersi al rivenditore o ad un tecnico radiotelevisivo qualificato per l'assistenza. Attenzione! Qualsiasi cambiamento o modifica non espressamente approvata dal responsabile della conformità dell'apparecchio potrebbe invalidare il diritto dell'utente ad adoperare l'apparecchio. Informazioni normative Industry Canada (IC) Questo dispositivo ISM è conforme a ICES-001of delle normative Industry Canada. L'utilizzo è soggetto alle due seguenti condizioni: (1) Questo dispositivo non deve causare interferenze dannose, e (2) Questo dispositivo deve accettare eventuali interferenze ricevute, incluse le interferenze che potrebbero provocare funzionamenti indesiderati. Europa Questo prodotto è conforme alle Direttive 93/42/CEE e 1999/5/CE. La Dichiarazione di conformità rilevante è visionabile sul sito I prodotti Polar sono dispositivi elettronici contemplati dalla Direttiva 2002/96/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio d'europa sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (WEEE). Pertanto, nei Paesi europei si deve provvedere allo smaltimento differenziato di questi prodotti. Polar consiglia di ridurre al minimo i possibili effetti dei rifiuti sull'ambiente e sulla salute dell'uomo anche al di fuori dell'unione Europea, ottemperando alle normative locali in materia di 67

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

POLAR WEBSYNC PER UTENTI POLARPERSONALTRAINER.COM

POLAR WEBSYNC PER UTENTI POLARPERSONALTRAINER.COM POLAR WEBSYNC PER UTENTI POLARPERSONALTRAINER.COM È possibile trasferire i dati tra il training computer e il servizio web polarpersonaltrainer.com web con il software Polar WebSync 2.x e l'unità di trasferimento

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli