n.1 LA PRIMA RIVISTA ITALIANA SUI CIRCUITI STAMPATI LEGGI PCB SFOGLIABILE E SEGUICI SU TWITTER PCB Magazine n.1 - GENNAIO/FEBBRAIO 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "n.1 LA PRIMA RIVISTA ITALIANA SUI CIRCUITI STAMPATI LEGGI PCB SFOGLIABILE E SEGUICI SU TWITTER PCB Magazine n.1 - GENNAIO/FEBBRAIO 2013"

Transcript

1 PCB Magazine n.1 - GENNAIO/FEBBRAIO 2013 LEGGI PCB SFOGLIABILE E SEGUICI SU TWITTER LA PRIMA RIVISTA ITALIANA SUI CIRCUITI STAMPATI n.1 GENNAIO/FEBBRAIO 2013 SPECIALE: Sistemi di saldatura IL SOLE 24 ORE S.p.A. - Sede operativa - Via Carlo Pisacane 1, ang. SS Sempione PERO (Milano) - Rivista mensile, una copia 5,00

2

3

4

5 EDITORIALE Ripartenze obbligate... [nell ultimo trimestre del 2012] le imprese italiane hanno fatto letteralmente dei miracoli per restare sul mercato. In tante, anche in assenza di vere politiche di sostegno, sono addirittura riuscite a migliorare le proprie posizioni e a rafforzarsi. Ma molte di più non ce l hanno fatta e, con loro, si sono persi migliaia di posti di lavoro, per non parlare di competenze e tradizioni importanti. Non è che con ciò Ferruccio Dardanello, presidente di Unioncamere, dica nulla di nuovo. Anche senza disporre dei dati precisi di Movimprese - la rilevazione trimestrale di Unioncamere sullo stato di salute (natalità e mortalità) delle aziende italiane - la percezione è esattamente quella che si avverte da mesi anche nel comparto dell elettronica. Aziende che resistono, aziende che scompaiono, altre che si costituiscono. Molte le prime, solo alcune le seconde, poche le ultime. Insomma, senza andare troppo nello specifico, la situazione vede un aumento importante delle aziende in chiusura rispetto al 2011 ( per essere più precisi, per un totale di , quasi 1000 al giorno come è stato notato), uno scenario di difficoltà che si riflette anche nel nostro settore: tutti i giorni assistiamo al venire meno o alla sensibile contrazione di realtà che - fino a qualche tempo fa - si trovavano in posizioni particolarmente dominanti nel mondo dell elettronica industriale. Molte aziende non sono riuscite a superare le difficoltà per imperizia e cattiva gestione strategica, è vero, ma è altrettanto vero che quella maledetta double dip recession che tanto mi preoccupava nell autunno del 2009 si presenta oggi con problemi e di difficoltà che per alcuni a prescindere dagli errori e dalle scorrette valutazioni imprenditoriali sono veramente insormontabili. Il problema è che le variabili sono così numerose che -anche a voler fare un analisi - è veramente difficile giudicare in modo generale, senza valutare caso per caso. Per fortuna, in un momento così difficile, c è anche chi reagisce senza lasciarsi prendere dallo scoramento: il mondo che orbita intorno all elettronica industriale, ne sono sempre stato convinto, è fatto di soggetti dalle forti capacità reattive. Citiamo in questo numero il caso di una serie di riposizionamenti nati dalle ceneri di una precedente esperienza che non è riuscita a superare il momento di difficoltà. È un buon segno questo, che lascia ben sperare in una ripartenza del settore. Una ripartenza che deve certamente basarsi su un sano entusiasmo, su un forte desiderio di rimettersi in gioco, ma anche e soprattutto su un accurata valutazione degli errori del passato. PCB gennaio/febbraio

6 SOMMARIO - GENNAIO/FEBBRAIO 2013 IN COPERTINA agenda Eventi/Piano Editoriale 10 a cura della Redazione ultimissime C.S. e dintorni 12 a cura di Massimiliano Luce Un partner affidabile e specializzato per l etichettatura di qualità Nata alla metà degli anni 90 per iniziativa di Fabio Peirano, che ne è presidente, FPE Srl si è rapidamente affermata come protagonista a livello nazionale e internazionale nella produzione di etichette durevoli e di qualità destinate prevalentemente ai settori elettronico, elettrico, telecomunicazioni e automotive. Nel 2006 FPE ha ottenuto la certificazione CSQ n 9190.FPE1, con il relativo Certificato IQNET n IT 52679, ed il codice NCAGE AK537 dal MINISTERO della DIFESA. FPE Srl Via Lillo del Duca, 20 I Bresso (MI) Tel r.a. Fax attualità Riflessi tecnologici 18 di Giuseppe Goglio speciale Sistemi di saldatura La saldatura: sempre più selettiva e SMT 22 di Davide Oltolina I diversi aspetti della saldatura selettiva 26 di Piero Bianchi Saldare oltre la barriera del suono 30 di Dario Gozzi Quando il vapor phase incontra il lead-free 34 di Carla Fiorentino Saldatura selettiva a contatto 40 di Jochen Elbert speciale aziende Competenze trasversali per migliori soluzioni 46 a cura di Luca Fiorucci 6 PCB gennaio/febbraio 2013

7 Anno 27 - Numero 1 - gennaio/febbraio speciale prodotti Rework con tool di saldatura Hot Gas 52 di Luca Camertoni Più potenza, meno consumo 54 di Dario Gozzi Dove il risparmio incontra la qualità 58 a cura dell ufficio tecnico Win-tek progettazione Prototipazione virtuale di pcb 60 di Massimo Capodiferro e Flavio Calvano Volare sui circuiti stampati 64 di Maurizio di Paolo Emilio Dalla progettazione alla produzione: il trasferimento dati ideale 68 (prima parte) di Max Clark test & quality Mappatura EMC per pcb 72 di Piero Bianchi Oscilloscopi e stato dell arte nei sw d analisi di segnale 74 di Sylvia Reitz Cambio di regole nel collaudo a sonde mobili 78 di Dario Gozzi fabbricanti Produttori di circuiti stampati in base al logo di fabbricazione 81 a cura della Redazione PCB gennaio/febbraio DIRETTORE RESPONSABILE: Pierantonio Palerma REDAZIONE: Riccardo Busetto (Responsabile di Redazione), Massimiliano Luce CONSULENTE TECNICO: Dario Gozzi COLLABORATORI: Piero Bianchi, Flavio Calvano, Luca Camertoni, Massimo Capodiferro, Max Clark, Maurizio di Paolo Emilio, Jochen Elbert, Carla Fiorentino, Luca Fiorucci, Giuseppe Goglio, Davide Oltolina, Sylvia Reitz UFFICIO GRAFICO: Elisabetta Delfini (coordinatore), Walter Tinelli, Elisabetta Buda, Patrizia Cavallotti, Elena Fusari, Laura Itolli, Cristina Negri, Diego Poletti, Luca Rovelli SEGRETERIA DI REDAZIONE BUSINESS MEDIA: Anna Alberti, Donatella Cavallo, Gabriella Crotti, Rita Galimberti, Laura Marinoni Marabelli, Paola Melis DIRETTORE EDITORIALE BUSINESS MEDIA: Mattia Losi PROPRIETARIO ED EDITORE: Il Sole 24 ORE S.p.A. SEDE LEGALE: Via Monte Rosa, Milano PRESIDENTE: Giancarlo Cerutti AMMINISTRATORE DELEGATO: Donatella Treu SEDE OPERATIVA: Via Carlo Pisacane, PERO (Milano) - Tel UFFICIO TRAFFICO: Tel STAMPA: Faenza Industrie Grafiche S.r.l. - Faenza (RA) Prezzo di una copia 5 euro (arretrati 7 euro). Registrazione Tribunale di Milano n. 148 del 19/3/1994 ROC n del 10 dicembre 2001 Associato a: Informativa ex D. Lgs 196/3 (tutela della privacy). Il Sole 24 ORE S.p.A., Titolare del trattamento, tratta, con modalità connesse ai fini, i Suoi dati personali, liberamente conferiti al momento della sottoscrizione dell abbonamento od acquisiti da elenchi contenenti dati personali relativi allo svolgimento di attività economiche ed equiparate per i quali si applica l art. 24, comma 1, lett. d del D.Lgs n. 196/03, per inviarle la rivista in abbonamento od in omaggio. Potrà esercitare i diritti dell art. 7 del D.Lgs n. 196/03 (accesso, cancellazione, correzione, ecc.) rivolgendosi al Responsabile del trattamento, che è il Direttore Generale dell Area Professionale, presso Il Sole 24 ORE S.p.A., l Ufficio Diffusione c/o la sede di via Carlo Pisacane, PERO (Milano). Gli articoli e le fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono. Tutti i diritti sono riservati; nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in nessun modo o forma, sia essa elettronica, elettrostatica, fotocopia ciclostile, senza il permesso scritto dall editore. L elenco completo ed aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento è disponibile presso l Ufficio Privacy, Via Monte Rosa 91, Milano. I Suoi dati potranno essere trattati da incaricati preposti agli ordini, al marketing, al servizio clienti e all amministrazione e potranno essere comunicati alle società di Gruppo 24 ORE per il perseguimento delle medesime finalità della raccolta, a società esterne per la spedizione della Rivista e per l invio di nostro materiale promozionale. Annuncio ai sensi dell art 2 comma 2 del Codice di deontologia relativo al trattamento dei dati personali nell esercizio della attività giornalistica. La società Il Sole 24 ORE S.p.A., editore della rivista PCB Magazine rende noto al pubblico che esistono banche dati ad uso redazionale nelle quali sono raccolti dati personali. Il luogo dove è possibile esercitare i diritti previsti dal D.Lg 196/3 è l ufficio del responsabile del trattamento dei dati personali, presso il coordinamento delle segreterie redazionali (fax ).

8 SI PARLA DI - LE AZIENDE CITATE Azienda pag. Azienda pag. Inserzionisti pag. # 3M 24 A ANIE 12, 16 Ansys 60, 62 Apex Tool 56 ASM Assembly Systems (SIPLACE) 14 Asscon 38 B Cabiotec 34, 39 CadSoft 66 Cypress Semiconductor 14 D DEK 12 E emscan 73 Epm 12 ERSA 27, 46, 48, 50 EWI 31 H Heller 22 Hover Davis 12 I Inertec 40-42, 45 Interselect 58 i-tronik 45 J Jo-Tech 78 K Koh Young 12 L Leap Motion 14 Lifetek 12 M Martin 53 Mentor Graphics 68, 71 Messe München 14 Micro Mega 21 O Olivetti 19 P P.C.B. Technologies 52-3 Popular Mechanics 14 Packtronic 46, 50 R Rohde & Schwartz 74, 76 RS Components 16 S Saki 12 SCS Conformal Coating 12 Seica Simplex Technology 12 SMT Reflow 12 Solvay Solexis 24 T Tecnilab 21 Tecnolab 12 Teledyne Lecroy 16 Torch 24 U Universal 12 V Venture Corp W Weller Win-Tek Y Yxlon 12 A APEX TOOL...17 AREL...81 ASM ASSEMBLY... IV cop. C CABIOTEC...4 CORONA...81 E EL.MI...16 E.O.I. TECNE...63 ELABORA...67 F F.P.E.... I cop I I TRONIK INVENTEC PERFORMANCE CHEMICALS ITALIA...II cop. M MIRTEC...3 O OSAI A.S....9 P PACKTRONIC...15 R RS COMPONENTS...III cop. S SMT Hybrid Packaging T TECNOMETAL...82 W WIN TEK PCB gennaio/febbraio 2013

9 Video la soluzione per il depaneling dei circuiti flessibili La continua riduzione delle dimensioni dei componenti, rende sempre più complessa l attività di depaneling dei circuiti flessibili, Kapton e pellicole in genere. neocut UV esegue tagli ad altissima accuratezza, senza stress meccanici ai componenti. Oltre a fornire un eccezionale soluzione nel depaneling di Kapton e PCB flessibili, il sistema neocut UV esegue marcature di circuiti stampati e di superfici plastiche. La facile programmazione, eseguibile anche off-line, permette l utilizzo del sistema neocut UV sia per preserie, sia per mass production.

10 AGENDA - FIERE E CONVEGNI Data e luogo Evento Segreteria 29 gennaio 1 febbraio Phoenix, AZ USA 30 gennaio 1 febbraio Seul Corea del sud febbraio Anaheim, CA USA febbraio San Diego, CA USA febbraio Norimberga Germania 2013 Flex Conference Flexible & Printed Electronics Conference & Exhibition Semicon Korea 2013 Electronics West IPC APEX EXPO Conference & Exhibition 2013 Embedded World 2013 FlexTech (formerly USDC) 3081 Zanker Road San Jose, CA - USA Tel Fax: Semi 3081 Zanker Road 95134, San Jose, CA - USA Tel: Fax: UBM Canon th Street, Suite , Santa Monica, CA - USA Tel: IPC - Association Connecting Electronics Industries 3000 Lakeside Dr., Suite 309 S 60015, Bannockburn, IL - USA Tel NürnbergMesse Italia S.r.l. Via Camillo Hajech Milano Tel Fax Piano editoriale 2013 Gen.-Feb. Marzo Aprile Maggio Giugno Lug.-Ago. Settembre Ottobre Novembre Dicembre Speciali Sistemi di saldatura Il test funzionale L ispezione in elettronica: AOI, AXI e SPI L allestimento di impianti di produzione e di laboratori elettronici Problematiche ESD Pcb embedded Il test elettrico Il software di progettazione e produzione Speciale Productronica Circuiti stampati: materiali e tecnologie Guida all acquisto La pratica pubblicazione annuale di PCB Magazine che raccoglie in un unico prodotto tutti i dati delle aziende che, in Italia, operano nel settore della produzione, della distribuzione elettronica e dei circuiti stampati. Focus Sistemi di lavaggio: lo stato dell arte; sistemi di rework: tecnologie e prodotti; normative e standard; il punto sulle Pick & Place; minacce nascoste: umidità e temperatura; la strumentazione di laboratorio. Editorial plan 2013 Jan.-Feb. March April May June Jul.-Aug. September October November December Special Soldering Systems Functional Test Inspection: AOI, AXI, SPI Manufacturing Plants and Laboratory Organization ESD Issues PCB Embedded Electrical test Design and Manufacturing Software Productronica: Special Issue PCB: Materials and Technologies Buyers Directory The PCB Magazine special guide that provide essential information on companies that operate in Italy in electronics field and pcb manufacturing. Focus The Cleaning State of the Art; Rework: Products and Technologies; Standards and Norms; Pick & Place; The Hidden Thrests: Moisture and Temperature; Laboratory Instruments. 10 PCB gennaio/febbraio 2013

11

12 ULTIMISSIME - C.S. E DINTORNI a cura di Massimiliano Luce Un tavolo europeo in difesa della microelettronica Un tavolo europeo per la difesa della produzione industriale della microelettronica e in particolare un focus group sui circuiti stampati: è stata questa la proposta fatta dai vertici di Confindustria Anie ad Antonio Tajani (nella foto), Commissario europeo per l industria e l imprenditoria, che l ha accolta con favore. L obiettivo è di frenare la deindustrializzazione del settore che si è fatta sempre più stringente a causa della concorrenza spietata del Far East. L impatto della microelettronica sull industria è cruciale. Nel caso italiano, ad esempio, a fronte di un mercato interno della microelettronica di circa 4 miliardi, l industria elettronica ha generato nel 2011 un mercato che, anche limitandosi alla sola componente manifatturiera, è pari a ben 30 miliardi per arrivare poi a un mercato finale di servizi tecnologicamente avanzati legati all ICT di circa 70 miliardi. La Commissione è impegnata su questo fronte ormai da tempo, ha dichiarato Antonio Tajani, Vice- Presidente della Commissione Europea. Con l approvazione, lo scorso luglio, del Piano d azione sulle tecnologie abilitanti fondamentali che includono anche la microelettronica - abbiamo definito delle azioni concrete per rafforzare la competitività di un settore le cui potenzialità di crescita, anche occupazionale, sono molto importanti. Per questo, il prossimo 27 febbraio, assieme ai Commissari Kroes, Maire Geoghegan Quinn e Hahn daremo il via a un gruppo ad alto livello sulle tecnologie abilitanti fondamentali che avrà l obiettivo di seguire l implementazione del piano di azione e di consigliare la Commissione. Conf industria ANIE Nuove partnership nascono Tecnolab ha dato vita a una nuova sezione merceologica che si occupa della distribuzione di Capital Equipments denominata EBU Equipment Business Unit. La responsabilità della gestione di questa attività è stata affidata a Giovanni Scotece (nella foto). Il supporto di assistenza tecnica e di processo, nonché la gestione dei relativi contratti, sono affidati a Simplex Technology. A seguito della messa in liquidazione di Lifetek, avvenuta ai primi di dicembre del 2012, non sarà più possibile avere dall azienda il servizio relativo ai marchi in distribuzione. Il nuovo scenario ha imposto sia ai fornitori sia agli ex dipendenti di Lifetek di cercare una soluzione che potesse dare continuità di servizio e supporto. Simplex Technology è la soluzione ufficiale ed esclusiva che garantisce assistenza, parti di ricambio e l interfaccia con le case madri delle macchine. Simplex Technology nasce dall esperienza pluriennale dei tre tecnici Paolo Sirtori, Pablo Brambilla e Guido Groppo, in grado di fornire continuità di supporto ed assistenza alla clientela italiana per seguenti marchi: Universal, Ekra, Koh Young, Smt Reflow, Yxlon Xray, Epm, SCS Conformal Coating e Hover Davis. La distribuzione e la gestione commerciale dei marchi sopra elencati è affidata a Tecnolab, azienda di riferimento nella produzione di stencil serigrafici, con la quale Simplex Technology ha un rapporto diretto di collaborazione per la gestione delle attività tecniche di assistenza e supporto pre e post vendita. Inoltre è disponibile il servizio di assistenza anche per i marchi che non sono direttamente distribuiti da Tecnolab quali Dek e Saki. Simplex Technology si occupa anche della vendita di macchine pre-owned, vale a dire di macchine ricondizionate e garantite. Simplex Technology Tecnolab 12 PCB gennaio/febbraio 2013

13

14 Le nuove frontiere del controllo 3D Leap Motion ha impiegato la soluzione EZ-USB FX3 di Cypress Semiconductor per lo sviluppo della propria tecnologia di rilevamento e controllo del movimento 3D. La soluzione programmabile FX3 di Cypress Semiconductor mette a disposizione di Leap Motion un interfaccia USB 3.0 SuperSpeed per trasferire i dati del sensore di immagine a un computer, assicurando in tal modo il tracciamento in tempo reale, fattore critico per garantire la migliore fruizione da parte dell utente. Il controllore di Leap Motion, che ha ottenuto da parte di Popular Mechanics il riconoscimento come uno dei Top 10 Tech Breakthroughs of 2012, crea uno spazio di interazione tridimensionale che consente agli utenti di controllare il proprio computer con movimenti intuitivi della mano e delle dita. Leap Motion acquisisce i movimenti di tutte e dieci le dita di una mano con una precisione di circa 0,01 mm una dimensione inferiore a quella della punta di un ago. La porta USB del controllore di Leap Motion sfrutta la soluzione FX3 di Cypress Semiconductor e può collegarsi a ogni PC o Mac dotato di interfacce USB 2.0 o 3.0. Cypress Semiconductor Il raggio laser rivoluziona la produzione industriale Parlano niente meno che di rivoluzione nella lavorazione industriale gli esperti che si occupano di processi di produzione additiva mediante laser. Grazie a queste tecnologie sarà infatti possibile gestire complessità e personalizzazioni senza alcun incremento dei costi. Gli sviluppi più recenti e le evoluzioni future in questo campo saranno in vetrina al salone internazionale LASER World of PHOTONICS 2013, dal 13 al 16 maggio, e al World of Photonics Congress, dal 12 al 16 maggio, nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera. Messe München GmbH Posizionamento Led automatizzato Il team Siplace di ASM Assembly Systems ha reso noto di avere ulteriormente migliorato e semplificato il processo di posizionamento dei Led complessi. Protagonista, ancora una volta, il sistema Siplace Led Pairing, che ora consente di posizionare su entrambi i lati della scheda i Led e i relativi resistori. Ciò consente di guadagnare tempo e di rendere nel suo insieme più efficiente l intero processo. Per collocare i componenti su entrambi i lati del pcb, devono essere affissi dei barcode. Grazie a questi, il nuovo Siplace Led Pairing riconosce anche su due linee quale resistore deve essere assegnato a ciasun Led. Ciò, inoltre, avviene in modo automatico. In modo particolare, ha commentato il product manager di Splace Stefan Zühlke, le nuove funzioni di Siplace Led Pairing gioveranno ai produttori attivi nel settore dell automotive, dove il posizionamento dei Led è lavoro quotidiano. Siplace 14 PCB gennaio/febbraio 2013

15 Panasonic NPM Pick & Place modulari Nordson Asymtek SL940E Sistema di conformal coating Ersa Versaflow 3/45 Saldatrice Sldti selettiva la soluzione GLOBALE per l assemblaggio PCB Nikon XTV160 Ispezione a raggi-x Saki BF-3Di Ispezione ottica 2D e 3D pre-reflow e post-reflow Panasonic Ersa Ersa Ersa Versaprint S1 Serigrafica con ispezione al 100% Ersa IR/PL650 Sistema di rework per IC, BGA, QFN Saki BF-Comet10 Ispezione ottica da banco Tel:

16 Aperte le registrazioni a productronica 2013 Un alto numero di espositori e nuovi segmenti da evidenziare. Sono queste le premesse della ventesima edizione di productronica, in calendario dal 12 al 15 novembre La nota fiera internazionale punterà i riflettori su nuovi mercati e un alta varietà di temi. Per quanto riguarda i nuovi segmenti di mercato a cui productronica dedicherà ampio spazio, si va dalle tecnologie per la produzione di cavi e connettori per il networking delle energie rinnovabili a quelle per la produzione di componenti discreti e Led per l elettromobilità e la fotonica, dalla gestione efficiente della produzione per l automazione al mondo Ems (Electronic manufacturing services). Particolarmente ricco, infine, il programma dei forum. productronica Teledyne LeCroy premia di nuovo RS Components RS Components è stata nominata Distributor of the Year per il secondo anno consecutivo da Teledyne LeCroy, azienda di punta nella produzione di strumenti di misura ad alta tecnologia. Il premio 2012 è stato assegnato a RS per l importante ruolo giocato dal distributore nell accrescimento della riconoscibilità del brand Teledyne LeCroy nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), in Asia e Giappone. RS offre a catalogo l intera gamma di prodotti Teledyne LeCroy, che comprende oscilloscopi ad alte prestazioni, analizzatori di protocollo e soluzioni per i test sui protocolli di comunicazione globali utilizzati dai progettisti in diversi settori, quali informatica, consumer, comunicazioni, automotive, industria, militare e aerospaziale. RS Components Teledyne LeCroy www. teledynelecroy.com Eco contributo, il Senato approva Il Ministero dell Ambiente e la Presidenza della Commissione Ambiente del Senato hanno supportato con convinzione la richiesta proveniente da Anie Confindustria di inserire nel decreto legge emergenza rifiuti, da poco votato in Senato, l emendamento che consente alle imprese la facoltà di continuare a esporre l eco contributo ambientale RAEE. L eco contributo ambientale previsto dalla normativa vigente in materia di RAEE copre i costi di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti. Renderlo visibile non potrà che migliorare la consapevolezza del consumatore in merito ai costi di gestione del fine vita delle apparecchiature, sensibilizzando sulle tematiche ambientali l intera filiera. Non resta che sperare che l emendamento possa essere approvato in via definitiva alla Camera. Federazione ANIE

17

18 ATTUALITÀ - PROVINCE E INNOVAZIONE Riflessi tecnologici Un occhiata al nord-ovest non fa mai male, soprattutto per capire in che situazione si trova oggi un area che ha segnato la storia dell elettronica industriale nazionale di Giuseppe Goglio Ipotizzare, anche solo lontanamente, di riuscire a contrastare la concorrenza dell Asia in fatto di manodopera è sempre più un impresa ai limiti dell impossibile. Ci sono spazi però, dove è possibile puntare su fattori diversi per garantire al proprio catalogo prodotti di riuscire a fare la differenza Il primo degli spazi che viene in mente in genere è la qualità. Di fronte agli assemblati in arrivo da Oriente è questa una considerazione al limite dello scontato, tutt altro che immediata però da tradurre in pratica. Affermare una produzione di eccellenza non è un compito facile. Serve infatti una buona dose di esperienza combinata con la capacità di osservare il mercato e riuscire a proporre la soluzione giusta al momento giusto. Uno dei luoghi in Italia dove l esperienza in campo elettronico non manca di sicuro è il Piemonte, più precisamente i dintorni di Torino, culla di quell Olivetti che, con tutta probabilità, può essere considerata la più grande realtà italiana del settore nel recente passato. Oggi dell Olivetti è rimasto poco più del marchio, ma il bagaglio di competenze acquisite negli anni è ancora ben radicato e costituisce ancora il terreno ideale per la crescita continua di un settore che mira, appunto, alla qualità di macchinari e relativi componenti. Pochi, ma molto buoni I numeri non sono di quelli clamorosi, indice anche questo di una maggiore propensione verso la specializzazione. Nel 2011 le aziende registrate dalla Camera di Commercio di Torino sotto la voce Fabbricazione di 18 PCB gennaio/febbraio 2013

19 Fig. 1 La storia recente della Provincia di Torino s intreccia strettamente alla realtà che più ha contribuito alla crescita tecnologica dell area: l Olivetti di Ivrea computer e prodotti di elettronica erano 72, cinque più di due anni prima. Entrando nello specifico, le cifre si riducono in misura ancora maggiore, arrivando alle sei aziende (raddoppiate negli ultimi due anni) attive nella Fabbricazione di componenti elettronici e schede elettroniche e le otto impegnate nella produzione di Fabbricazione di diodi, transistor e relativi congegni elettronici. Da notare come in questo caso si tratti tutte di aziende con meno di ventiquattro mesi di vita. In crescita anche il comparto delle schede elettroniche assemblate, passate dalle otto del 2009 alle 14 del Personalmente, avevo la sensazione di un settore con un numero maggiore di imprese afferma Ida Vana, Assessore alla attività produttive della Provincia di Torino -. Nonostante negli ultimi anni si sia avviato un processo di accorpamento per reggere meglio la concorrenza con i grandi nomi internazionali, si soffre ancora proprio a causa di questo. La tendenza al rialzo dell intero settore prosegue comunque anche nel corso di quest anno, con la sola eccezione del settore più generico Fabbricazione di altri componenti elettronici, dove tra settembre 2011 e lo stesso periodo del 2012 le attività registrate sono passate da 204 a 192. Sono invece arrivate a 75 le realtà di Fabbricazione di computer e prodotti di elettronici e a 11 quelle di Fabbricazione di componenti elettronici. Il settore nella nostra zona è molto trasversale, al punto che spesso l elettronica va commisurata soprattutto alla meccatronica, vale a dire l unione con la meccanica e l ICT prosegue Vana. Questa è anche la direzione nella quale ci muoviamo con interventi sul Polo dell innovazione, favorendo l integrazione di queste tre linee di sviluppo. I numeri del settore I problemi maggiori al momento sono due: prima di tutto l approvvigionamento. Le materie prime arrivano tutte da Paesi stranieri, USA e Paesi asiatici in modo particolare sottolinea l Assessore. Resta comunque un settore in crescita, capace di reggere la competizione e caratterizzato da un tasso d innovazione molto veloce. In una situazione del genere sarebbe difficile sostenere il confronto senza una buona dose di competenze acquisite sul campo. Ed è proprio qua che emergono ancora tracce dell eredità Olivetti. Tante persone che hanno lavorato a Ivrea racconta Vana, negli anni successivi hanno aperto aziende proprie senza rinunciare alle professionalità acquisite e hanno saputo adattarsi alle trasformazioni del mercato. A fine 2011, secondo InfoCamere, il totale degli addetti nel settore era di unità, in leggero calo rispetto ai del 2009, contrazione ri- Fig. 2 - La Camera di Commercio di Torino e il Centro Estero per l Internazionalizzazione sono i promotori del progetto Think Up, che ha l obiettivo di valorizzare sui principali mercati internazionali l immagine del distretto ICT piemontese PCB gennaio/febbraio

20 Tabella 1 - Imprese registrate in provincia di Torino del settore elettronico Aziende produttrici Anni Settore Computer e prodotti di elettronici Componenti elettronici e schede elettroniche Componenti elettronici Diodi, transistor e relativi congegni elettronici Altri componenti elettronici Schede elettroniche assemblate TOTALE Fonte: elaborazioni Camera di Commercio di Torino su dati InfoCamere Tabella 2 - Imprese produttrici registrate in provincia di Torino del settore elettronico - III trim e III trim Settore III trim III trim Computer e prodotti di elettronici Componenti elettronici e schede elettroniche 5 6 Componenti elettronici 7 11 Diodi, transistor e relativi congegni elettronici 1 1 Altri componenti elettronici Schede elettroniche assemblate TOTALE Fonte: elaborazioni Camera di Commercio di Torino su dati InfoCamere Tabella 3 - Stima degli addetti nelle imprese registrate in provincia di Torino del settore elettronico - Anni Settore Computer e prodotti di elettronici Componenti elettronici e schede elettroniche Componenti elettronici Diodi, transistor e relativi congegni elettronici Altri componenti elettronici Schede elettroniche assemblate TOTALE Fonte: elaborazioni Camera di commercio di Torino su dati InfoCamere conducibile quasi per intero al settore Fabbricazione di altri componenti elettronici. Consistente d altra parte è invece la crescita della categoria Fabbricazione di computer e prodotti di elettronici, arrivata a contare 707 persone contro le 483 di due anni prima. Significativo anche l aumento, da 29 a 54 tra chi si occupa di Fabbricazione di schede elettroniche assemblate. Confermare questa tendenza richiede però un grande impegno anche sotto un altro aspetto. È indispensabile una formazione veloce tanto quanto l evoluzione conclude Ida Vana. Spesso le aziende seguono la via interna, mentre dal nostro punto di vista possiamo contribuire con le competenze dei nostri centri di ricerca presso le Università 20 PCB gennaio/febbraio 2013

21 e il Politecnico, realtà all avanguardia. Dobbiamo però stare attenti e non sederci sugli allori, perché anche la Cina sta investendo moltissimo sulla qualità. Progetti particolari L impegno, a tutti i livelli non manca, come dimostra anche il progetto Think Up, proposto dalla Camera di commercio di Torino e gestito dal Centro Estero per l Internazionalizzazione, con l obiettivo di valorizzare sui principali mercati internazionali l immagine del distretto ICT piemontese e assistere e accompagnare un gruppo di cento aziende di spicco nelle loro azioni di marketing verso nuovi committenti stranieri pubblici e privati. Un ottima dimostrazione della bontà d iniziative come questa s incontra poco distante da Torino, oltre i confini amministrativi del comune, ma comunque strettamente legata al capoluogo. Si tratta di Tecnilab che dal 1970 è impegnata nella progettazione automatica, nella fabbricazione e nella commercializzazione di materiali per la farmacia e di sistemi didattici Fig. 3 - Ida Vana, Assessore alle attività produttive della Provincia di Torino multimediali. Abbiamo messo a punto sistemi di automazione dove il 90% dei prodotti sono realizzati per intero da noi e solo una piccola parte arriva dall estero afferma Monica Canta, responsabile marketing di Tecnilab. Siamo partiti con il settore educational e, successivamente, il livello di tecnologia raggiunto ci ha indotto a cimentarci nel settore della farmacia, con bilance e misuratori di pressione Fig. 4 La sede della piemontese Tecnilab, azienda coinvolta nella sfida tecnologica fin dal 1970 di precisione, per arrivare, una decina di anni fa, anche ai sistemi di automazione. A differenza di altri, l azienda piemontese non ha accettato la sfida ad armi impari sui prezzi con la concorrenza asiatica, per lanciare una sfida tutta rivolta alla qualità. Per le attrezzature da laboratorio lavoriamo soprattutto con l estero spiega Canta. In Paesi come l Arabia Saudita e il Kuwait, e più di recente anche la Russia, non guardano al prezzo, ma cercano prodotti di alta gamma e con un elevato livello tecnologico, esattamente quelli che riusciamo a garantire grazie a investimenti costanti in ricerca e sviluppo. Il messaggio appare chiaro. Impegnarsi senza sosta per mantenere un netto divario a livello di qualità dei prodotti è una via che continua a garantire i propri frutti e mantenere tutti i passaggi produttivi sotto controllo rappresenta una garanzia in più. I componenti elettronici sono affidati a un altra azienda piemontese, Micro Mega, che li realizza per conto nostro prosegue Canta. Noi mettiamo a punto il progetto, compriamo anche il materiale e poi passiamo il tutto a Micro Mega che procede all assemblaggio seguendo le nostre direttive. Anche per quanto riguarda assistenza e manutenzione tutto viene gestito dalla sede centrale, ciò per garantire i massimi livelli nell operato. L obiettivo resta quello di riuscire a presentarsi al mercato con qualche cosa di unico e, quindi, difficile da contrastare lottando solo sul prezzo. Proponiamo un prodotto diverso, con soluzioni di gamma più alta conclude la responsabile marketing. Certo, facciamo fatica a trasmettere questo messaggio, ma alla fine con l aiuto dei nostri prodotti ci riusciamo, anche se troviamo più ascolto all estero che in Italia. PCB gennaio/febbraio

BGA REBALLING. Relatore: Francesco Di Maio. e-mail: fdimaio@bartoliniames.it 28/04/2009 1

BGA REBALLING. Relatore: Francesco Di Maio. e-mail: fdimaio@bartoliniames.it 28/04/2009 1 BGA REBALLING Relatore: Francesco Di Maio e-mail: fdimaio@bartoliniames.it 1 Di cosa parliamo...? TITOLO: BGA reballing. Quando il processo e' sotto controllo? ABSTRACT: Sulla traccia delle indicazioni

Dettagli

Application Note 1. BGA Re-Balling on Expert 4.6 and 9.6. Technology and Application Engineering Martin GmbH

Application Note 1. BGA Re-Balling on Expert 4.6 and 9.6. Technology and Application Engineering Martin GmbH Application Note 1 BGA Re-Balling on Expert 4.6 and 9.6 Technology and Application Engineering Martin GmbH Intro Gli utilizzatori delle stazioni Martin Expert 04.6, 07.6 e 09.6 possono utilizzare le oro

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione.

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. COMPETENZE MINIME- INDIRIZZO : ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE 1) CORSO ORDINARIO Disciplina: ELETTROTECNICA

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Il vapor saturo e la sua pressione

Il vapor saturo e la sua pressione Il vapor saturo e la sua pressione Evaporazione = fuga di molecole veloci dalla superficie di un liquido Alla temperatura T, energia cinetica di traslazione media 3/2 K B T Le molecole più veloci sfuggono

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa Partenariato transatlantico su commercio e investimenti Parte normativa settembre 2013 2 I presidenti Barroso, Van Rompuy e Obama hanno chiarito che la riduzione delle barriere normative al commercio costituisce

Dettagli

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni Condensatori per rifasamento industriale in Bassa Tensione: tecnologia e caratteristiche. Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni 1 Tecnologia dei condensatori Costruzione Com è noto, il principio costruttivo

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO

CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO 1 Prodotto, azienda, cliente Prodotto: bene che viene venduto da un azienda ad un cliente Impresa: attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

/ * " 6 7 -" 1< " *,Ê ½, /, "6, /, Ê, 9Ê -" 1/ " - ÜÜÜ Ìi «V Ì

/ *  6 7 - 1<  *,Ê ½, /, 6, /, Ê, 9Ê - 1/  - ÜÜÜ Ìi «V Ì LA TRASMISSIONE DEL CALORE GENERALITÀ 16a Allorché si abbiano due corpi a differenti temperature, la temperatura del corpo più caldo diminuisce, mentre la temperatura di quello più freddo aumenta. La progressiva

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT Le Armoniche INTRODUZIONE Data una grandezza sinusoidale (fondamentale) si definisce armonica una grandezza sinusoidale di frequenza multipla. L ordine dell armonica è il rapporto tra la sua frequenza

Dettagli

ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO 2006 Indirizzo Scientifico Tecnologico Progetto Brocca

ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO 2006 Indirizzo Scientifico Tecnologico Progetto Brocca ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO 2006 Indirizzo Scientifico Tecnologico Progetto Brocca Trascrizione del testo e redazione delle soluzioni di Paolo Cavallo. La prova Il candidato svolga una relazione

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività.

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Il vantaggio della velocità SpeedPulse, SpeedArc,. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Perche velocità = Produttività Fin da quando esiste l'umanità, le persone si sforzano

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora...

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora... Impianti Carpigiani per Artigianale a Norme HACCP Tutte le macchine Carpigiani sono progettate e realizzate per rispettare appieno le norme internazionali di sicurezza ed igiene. Il Gelatiere professionista

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO

NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO Mariano Paganelli Expert System Solutions S.r.l. L'Expert System Solutions ha recentemente sviluppato nuove tecniche di laboratorio

Dettagli

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa Testi informativi sugli interventi e gli incentivi statali in materia di eco-efficienza industriale per la pubblicazione sul sito web di Unioncamere Campania. I testi sono così divisi: HOME EFFICIENTAMENTO

Dettagli

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 Impianti di Climatizzazione e Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Premessa Gli impianti sono realizzati con lo scopo di mantenere all interno degli ambienti confinati condizioni

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Previsione di impatto acustico relativa a:

Previsione di impatto acustico relativa a: PROVINCIA DI MODENA COMUNE DI FIORANO M. Previsione di impatto acustico relativa a: nuovo capannone uso deposito ditta Atlas Concorde Spa ubicato in Via Viazza I Tronco - Fiorano M. (MO) Settembre 2012

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

La corrente elettrica

La corrente elettrica PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Fondo Sociale Europeo "Competenze per lo Sviluppo" Obiettivo C-Azione C1: Dall esperienza alla legge: la Fisica in Laboratorio La corrente elettrica Sommario 1) Corrente elettrica

Dettagli

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Ing. Andrea Zanobini Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Metadati e Modellazione. standard P_META

Metadati e Modellazione. standard P_META Metadati e Modellazione Lo standard Parte I ing. Laurent Boch, ing. Roberto Del Pero Rai Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica Torino 1. Introduzione 1.1 Scopo dell articolo Questo articolo prosegue

Dettagli

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second life" Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di second life Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Istituto Superiore Vincenzo Cardarelli Istituto Tecnico per Geometri Liceo Artistico A.S. 2014 2015

Istituto Superiore Vincenzo Cardarelli Istituto Tecnico per Geometri Liceo Artistico A.S. 2014 2015 Istituto Superiore Vincenzo Cardarelli Istituto Tecnico per Geometri Liceo Artistico A.S. 2014 2015 Piano di lavoro annuale Materia : Fisica Classi Quinte Blocchi tematici Competenze Traguardi formativi

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Working Process ai vertici della tecnologia

Working Process ai vertici della tecnologia ING.qxd 29-04-2013 15:54 Pagina 24 Working Process ai vertici della tecnologia Un produttore italiano porta ai massimi livelli la tecnologia della lavorazione del serramento. Working Process ci ha abituati

Dettagli

RESISTIVITA ELETTRICA DELLE POLVERI: MISURA E SIGNIFICATO PER LA SICUREZZA

RESISTIVITA ELETTRICA DELLE POLVERI: MISURA E SIGNIFICATO PER LA SICUREZZA RESISTIVITA ELETTRICA DELLE POLVERI: MISURA E SIGNIFICATO PER LA SICUREZZA Nicola Mazzei - Antonella Mazzei Stazione sperimentale per i Combustibili - Viale A. De Gasperi, 3-20097 San Donato Milanese Tel.:

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine INDICE 1. Premessa 2. Scopo della procedura e campo di applicazione 3. Definizioni 4. indicazioni

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli