IPTV: gabbia o opportunità?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IPTV: gabbia o opportunità?"

Transcript

1 IPTV: gabbia o opportunità? riflessioni, critiche... idee iptv oppure IPtv Antonio Baldassarra CEO of Seeweb S.r.l. IP Forum Milano, Marzo 2008 Istituto Internazionale di Ricerca

2 Una piccola introduzione Introduzione Internet come rete IP general pourpose Il motivo del successo della rete internet risiede nella sua semplicità: la rete internet IP opera affinché i pacchetti (di qualsiasi natura) arrivino, con una ragionevole probabilità al destinatario. Qualsiasi cosa per qualsiasi destinatario La rete Internet IP è [deve essere] perfettamente trasparente al tipo di dato veicolato, la rete internet è neutrale per definzione: i testi e le immagini dei siti web che visitiamo così come le ed i loro contenuti assolutamente generici; le sequenze di dati che rappresentano audio o video, i cosiddetti bit stream da cui discende il concetto di streaming multimediale. Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

3 WEBTV Il video viene trasmesso come un qualsiasi contenuto WEBTV è indipendente dagli apparecchi e dalle infrastrutture dei carriers e degli operatori. Grazie agli standard ed ai formati aperti, la televisione via Internet vuole essere proprio come il web è oggi: accessibile da qualsiasi computer e con qualsiasi connessione, da ogni parte del mondo. Il modello è globale Il modello su cui si basa questo tipo di televisione è globale - e non geografico come vedremo è per l IPTV - e vi si potrà accedere da qualsiasi zona o regione. La televisione via Internet sarà integrata con l esperienza che gli utenti hanno con Internet e con i meccanismi di ricerca, scoperta e condivisione delle esperienze. Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

4 WEBTV Infrastrutture e fruizione A livello di infrastruttura tecnologica è richiesto un sistema di content delivery che sia efficace, scalabile e a costi contenuti. Può essere fruita sia dal PC sia dal televisore attraverso opportuni STB (Set Top Box) in tecnologia open, anche se al momento il principale canale di fruizione è il computer e i devices mobili. Esistono dispositivi per la visione della WEBTV direttamente sul televisore: per esempio AppleTV consente di accedere a Youtube dal televisore. Dice Jeremy Allaire: Una piattaforma aperta fornisce un controllo sulle marche e sulle relazioni con gli utenti, questo creerà un esplosione dei contenuti di nicchia, accessibili tramite sistemi aperti e basati sull IP Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

5 WEBTV I componenti della WEBTV il sistema di creazione e codifica dei contenuti i server di streaming i client (PC, Mobile, TV) Gli aspetti critici tecnologici la codifica dei flussi (wmv, mpeg, h264, flv anche HD) la diffusione 1:1 (unicast) la scalabilità per molti utenti le possibili congestioni della rete Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

6 WEBTV Accorgimenti per migliorare la scalabilità: anycast Attraverso una molteplicità di server sparsi per la rete si distribuiscono le richieste degli utenti usando meccanismi standard della rete (BGP, DNS view) Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

7 WEBTV Accorgimenti per migliorare la scalabilità: multicast Utile in caso di trasmissioni di tipo live in quanto consente di ridurre drasticamente l utilizzo di banda consolidando i flussi in un unico stream Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

8 WEBTV E infine fu... peer-to-peer ogni utente fruisce e distribuisce i contenuti il sistema è concepito per sfruttare ogni risorsa di rete... sarà un successo esistono già implementazioni interessanti: Joost, Babelgum salta tulle le limitazioni imposte dalle Telco ha scalabilità virtualmente illimitata Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

9 WEBTV La filiera della WEBTV è semplice e flessibile Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

10 WEBTV I risultati sono assolutamente interessanti Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

11 IPTV Il video viene trasmesso su una rete specializzata IPTV è un servizio predisposto da una deterninata Telco attraverso un infrastruttura di rete IP dedicata anche se embedded con l accesso a banda larga ad internet fornito dalla Telco stessa. Il contenuto è blindato nella rete: walled garden In questo caso IP infatti si riferisce a un metodo per inviare informazioni attraverso una rete protetta e appositamente gestita. IPTV è particolarmente adatta per la distribuzione dei contenuti dei principali media, incluse le Major ed i maggiori canali via satellite, via cavo e via etere. IPTV permette a queste organizzazioni di avere un controllo totale sui contenuti distribuiti e riduce notevolmente le opportunità per la pirateria... e anche per le Telco (Businessweek - The real meaning of IPTV) Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

12 IPTV Gli aspetti tecnologici e di implementazione Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

13 IPTV IPTV piace molto alle Telco e quindi poco agli utenti :-) Ma... IPTV è un servizio predisposto da una deterninata Telco attraverso un infrastruttura di rete IP dedicata anche che usa l internet fornito dalle Telco stesse come la cable company usa il cavo. Il modello è regionale e chiuso nel senso che la Telco predispone uno o più bouquet di canali e, tipicamente, controlla tecnologia e modalità d uso dei Set Top Box. Il tutto imprigionato nel cosiddetto walled garden. La Telco tipicamente non ha contenuti e quindi li prende in licenza (a caro prezzo e con grandi restrizioni) da chi li ha e che tipicamente li veicola anche con altri mezzi). IPTV non da spazi commerciali alla Telco che non è una media company Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

14 IPTV InfoCom Telecommunications Consultancy In Italy, there is a typical situation of much-ado-about-nothing, where despite large titles in the press and a lot of talking about the most advanced carriers in Europe, Fastweb, the number of IPTV subscribers remains limited to about in 2006, a number that could be set to double by the end of Seeing these figures, IPTV is after all, a very niche product. President of HKBN (Hong Kong Broadband Network) IPTV is a trap, says HKBN s Ricky Wong. The president of Hong Kong Broadband Network came to denounce it as a trap for telcos. Ricky Wong, chairman and cofounder of City Telecom, which runs HKBN and its IPTV business, bbtv, told delegates at the IPTV World Forum Asia that he was forced to do IPTV because I needed a sexy story to tell my investors. Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

15 WEBTV vs IPTV rete IP aperta e neutrale e tv contenuto oppure TV push e la rete ip un semplice mezzo? IPtv: il driver è la rete i contenuti sono ovunque: gratuiti o a pagamento la rete è collaborativa, i contenuti anche la rete è pervasiva, i contenuti anche iptv: il driver è la televisione il contenuto è la royalty, lo spettatore è il target l obiettivo è guidare lo spettatore dove si vuole la rete ip è il mezzo ma va sterilizzata altrimenti nuoce Ma alla fine deciderà l utente... e l utente è in cerca della user experience più appagante e valorizzante. Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

16 That s all folks!! Tutto cominciò con Leonardo Chiariglione e MPEG nel Antonio Baldassarra (CEO of Seeweb S.r.l.) IPTV: gabbia o opportunità? IP Forum / 16

Multicast e IPTV. Come e perché? Marco d Itri Meeting NaMeX - 19 ottobre 2006. Seeweb S.r.l.

Multicast e IPTV. Come e perché? Marco d Itri <md@linux.it> Meeting NaMeX - 19 ottobre 2006. Seeweb S.r.l. Multicast e IPTV Come e perché? Marco d Itri Seeweb S.r.l. Meeting NaMeX - 19 ottobre 2006 Multicast Cosa è multicast Un metodo per inviare dati: in tempo reale efficientemente a un grande

Dettagli

Offerta Televisiva. Generalità

Offerta Televisiva. Generalità Offerta Televisiva Generalità Quadro Generale Cambiamenti a livello delle filiera televisiva Accanto alla tradizionale modalità di diffusione terrestre (satellitare, TV via cavo,...) l offerta di contenuti

Dettagli

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming.

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. 1 Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. IL Progetto. Il progetto illustrato nel seguito prevede mediante la tecnologia di streaming la diffusione di audio/video su misura del cliente al 100%,

Dettagli

Cristian Pascottini. WebTV la TV va su Internet

Cristian Pascottini. WebTV la TV va su Internet Cristian Pascottini WebTV la TV va su Internet giovedì 19 aprile 2007 Argomenti Convergenza: uno per tutti, tutti per uno WebTV, la TV sul Web Produzione, pubblicazione e fruizione Trasmettere contenuti

Dettagli

Sistemi tecnologici e modelli della Connected tv

Sistemi tecnologici e modelli della Connected tv Sistemi tecnologici e modelli della Connected tv Alberto Marinelli Teoria e tecniche della comunicazione e dei nuovi media A.A. 2013/ 2014 Parte terza UN NUOVO AMBIENTE DI SINTESI: LA CONNECTED TELEVISION

Dettagli

Content Distribution Networks Digital Rights Management

Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Angelo Duilio Tracanna LabOne Italia S.r.l. Amministratore Delegato angelo.tracanna@labone.net

Dettagli

Internet e il World Wide Web. Informatica Generale -- Rossano Gaeta 30

Internet e il World Wide Web. Informatica Generale -- Rossano Gaeta 30 Internet e il World Wide Web 30 Tecnologia delle Telecomunicazioni Uso di dispositivi e sistemi elettromagnetici per effettuare la comunicazione a lunghe distanze (telefoni, televisione, radio, etc) Comunicazione

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

IPTV. Video Services. Fondazione Ugo Bordoni 2007 Tutti i diritti riservati http:// www.fub.it email: redazioneweb@fub.it

IPTV. Video Services. Fondazione Ugo Bordoni 2007 Tutti i diritti riservati http:// www.fub.it email: redazioneweb@fub.it IPTV IPTV, o Internet Protocol Television è il generico acronimo per una serie di sistemi con i quali i segnali televisivi, o genericamente i contenuti video, sono distribuiti agli utenti utilizzando tecnologie

Dettagli

Content Distribution Networks Digital Rights Management

Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Angelo Duilio Tracanna LabOne Italia S.r.l. Amministratore Delegato angelo.tracanna@labone.net 23 Novembre 2005 LabOne Stati uniti Brasile Italia

Dettagli

Reti di Calcolatori. Lezione 2

Reti di Calcolatori. Lezione 2 Reti di Calcolatori Lezione 2 Una definizione di Rete Una moderna rete di calcolatori può essere definita come: UN INSIEME INTERCONNESSO DI CALCOLATORI AUTONOMI Tipi di Rete Le reti vengono classificate

Dettagli

Partner. Servizio Satellitare VIDEO

Partner. Servizio Satellitare VIDEO Partner Servizio Satellitare VIDEO Il servizio Newsspotter Oggi è possibile trasmettere in qualunque luogo ricevere in tempo reale immagini, dati e video di alta qualità in soli due minuti con un equipaggiamento

Dettagli

Introduzione. Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete. Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio 2-1

Introduzione. Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete. Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio 2-1 Introduzione Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete 2-1 Pila di protocolli Internet Software applicazione: di

Dettagli

Il funzionamento delle reti

Il funzionamento delle reti Il funzionamento delle reti La rete ci cambia la vita L Età dell Informazione ha prodotto profondi cambiamenti nessun luogo è remoto le persone sono interconnesse le relazioni sociali stanno mutando l

Dettagli

Internet e il World Wide Web. Informatica di Base A -- Rossano Gaeta 1

Internet e il World Wide Web. Informatica di Base A -- Rossano Gaeta 1 Internet e il World Wide Web 1 Domande chiave 2.1 Quali sono i mezzi di connessione a Internet e qual è la loro velocità? 2.2 Quali sono i tre tipi di provider Internet e quali tipi di servizi offrono?

Dettagli

Le visioni sulle architetture della Televisione su Internet degli organismi rappresentativi degli attori del settore

Le visioni sulle architetture della Televisione su Internet degli organismi rappresentativi degli attori del settore 1 Le visioni sulle architetture della Televisione su Internet degli organismi rappresentativi degli attori del settore UnManaged Network (open Internet) Managed Networks Home Network QoS/QoE NGN Networks

Dettagli

IpTv, WebTV, Broadcast, P2P Tv, DVB, Satellite

IpTv, WebTV, Broadcast, P2P Tv, DVB, Satellite IpTv, WebTV, Broadcast, P2P Tv, DVB, Satellite Autore: Federico Picardi Fonte: Licenza : utilizzabile e ridistribuibile gratuitamente indicando l autore e la fonte 2 grandi famiglie: 1 - Broadcast Broadcast

Dettagli

EasyCloud400. Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna. Società del Gruppo Hera

EasyCloud400. Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna. Società del Gruppo Hera EasyCloud400 Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna Società del Gruppo Hera L opportunità Aumentare la flessibilità dell azienda in risposta ai cambiamenti dei mercati.

Dettagli

Il Servizio Telesoftware, dal Televideo Analogico ai Canali Digitali Terrestri

Il Servizio Telesoftware, dal Televideo Analogico ai Canali Digitali Terrestri Il Servizio Telesoftware, dal Televideo Analogico ai Canali Digitali Terrestri Gino Alberico, Mauro Rossini, Luca Vignaroli Rai - Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica Torino Massimiliano Farrace Rai

Dettagli

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO III Edizione Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche la Tv Analogica DIGITALE CHIARO L Adiconsum spiega come prepararsi alla transizione verso la tv digitale 2011: LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA e MARCHE

Dettagli

Classificazione delle applicazioni multimediali su rete

Classificazione delle applicazioni multimediali su rete Universita' di Verona Dipartimento di Informatica Classificazione delle applicazioni multimediali su rete Davide Quaglia a.a. 2006/2007 1 Sommario Architettura di riferimento Classificazione per funzionalità

Dettagli

Francesco Nonno Segretario Generale Associazione Italiana Operatori IPTV

Francesco Nonno Segretario Generale Associazione Italiana Operatori IPTV Lo sviluppo dell IPTV in Italia Francesco Nonno Segretario Generale Associazione Italiana Operatori IPTV Mercato IPTV Italia Dati in migliaia 1000 900 800 700 600 500 400 300 200 100 0 939 745 587 263

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni. Reti di calcolatori 3 a lezione a.a. 2009/2010 Francesco Fontanella

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni. Reti di calcolatori 3 a lezione a.a. 2009/2010 Francesco Fontanella Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Reti di calcolatori 3 a lezione Francesco Fontanella Il pacchetto IP Il preambolo (header) IP è fatto in questo modo: Gli Indirizzi IP Ogni host e router

Dettagli

Piattaforme tecnologiche per l e-learning

Piattaforme tecnologiche per l e-learning Piattaforme tecnologiche per l e-learning sul valore del compromesso Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. Forum Formazione Somedia - Milano, 7 Novembre 2007 Un utile premessa.. sul successo

Dettagli

I nuovi scenari nel mercato italiano delle tecnologie e delle applicazioni wireless

I nuovi scenari nel mercato italiano delle tecnologie e delle applicazioni wireless I nuovi scenari nel mercato italiano delle tecnologie e delle applicazioni wireless 5 Italian Wireless Business Forum Milano, 11 e 12 Aprile 2006 Stefano Longhini, Managing Partner, Communications Industry

Dettagli

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Reti di elaboratori Rete di calcolatori: insieme di dispositivi interconnessi Modello distribuito INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Funzioni delle reti: comunicazione condivisione di

Dettagli

Linguaggi & Tecnologie Multimediali

Linguaggi & Tecnologie Multimediali Linguaggi & Tecnologie Multimediali TV interattiva e mobile TV Azienda ospitante: Il T- GOV Applicazioni Interattive su piattaforma DTT per la Pubblica Amministrazione Tesi di fine corso di: Tutor del

Dettagli

Robert Castrucci. Coda lunga, convergenza, gatekeepers e liberalizzazione della TV via internet. Convegno IP-TV2.0

Robert Castrucci. Coda lunga, convergenza, gatekeepers e liberalizzazione della TV via internet. Convegno IP-TV2.0 Robert Castrucci Coda lunga, convergenza, gatekeepers e liberalizzazione della TV via internet Convegno IP-TV2.0 Vincoli tecnologici ed economici al dispiegamento di dinamiche Long Tail Limite dell'offerta

Dettagli

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Dalla televisione digitale di prima generazione alla Ip-TV Guido Salerno Aletta Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Il passaggio al digitale nella telefonia mobile e nella televisione inizia dal

Dettagli

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 Applicazioni in data center VDA Multimedia Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 1 VDA Multimedia: chi siamo VDA Multimedia è un gruppo internazionale, focalizzato nella progettazione ed

Dettagli

Prefazione all edizione italiana

Prefazione all edizione italiana Sommario Prefazione all edizione italiana XIII Capitolo 1 Introduzione 1.1 Applicazioni delle reti di calcolatori 2 1.1.1 Applicazioni aziendali 3 1.1.2 Applicazioni domestiche 5 1.1.3 Utenti mobili 8

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Modulo di notificazione

Modulo di notificazione Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale delle comunicazioni UFCOM Obbligo di notificazione delle emittenti (art. 3 LRTV e art. 2 ORTV)

Dettagli

Ing.. Roberto Campitelli. Chairman Hughes Network Systems Europe Ltd.

Ing.. Roberto Campitelli. Chairman Hughes Network Systems Europe Ltd. Dallo spazio un contributo alla modernita del Paese Ing.. Roberto Campitelli Chairman Hughes Network Systems Europe Ltd. Il caso Olanda L Olanda e un paese piccolo (1/10 dell Italia), densamente popolato

Dettagli

Siamo presenti in diversi mercati, con offerte verticalizzate e ottimizzate sui settori di competenza.

Siamo presenti in diversi mercati, con offerte verticalizzate e ottimizzate sui settori di competenza. + = SLAM NOC SOC Streaming Consulting Telecoms & Media Aereospace & Defence Government 3D Simulation DSM Energy & Industries Finance Fashion SLAM Consulting SLAM Consulting Siamo presenti in diversi mercati,

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

PLATFORM PRESENTATION

PLATFORM PRESENTATION PLATFORM PRESENTATION LA PIATTAFORMA 2/15 Twww.tv è un network di network televisivi in alta definizione, caratterizzati da un'interfaccia interattiva in full-screen. L'infrastuttura server di Twww.tv

Dettagli

Piattaforma Integrata per la comunicazione video digitale

Piattaforma Integrata per la comunicazione video digitale Piattaforma Integrata per la comunicazione video digitale VIDEO OVER IP scenario complesso Eterogeneità fonti, formati, tipologia contenuti, social engagement distribuzione, devices di visualizzazione,

Dettagli

CINEMA, OTT E TLC al tempo della CONNECTED TELEVISION

CINEMA, OTT E TLC al tempo della CONNECTED TELEVISION Progetto SCREEN Servizi e contenuti per le reti di nuova generazione CINEMA, OTT E TLC al tempo della CONNECTED TELEVISION Gianni Celata, Enrico Menduni Università degli Studi Roma Tre Spazio Incontri

Dettagli

Perché le reti di calcolatori. Terminologia e classificazione delle reti. Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili

Perché le reti di calcolatori. Terminologia e classificazione delle reti. Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili Perché le reti di calcolatori Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili Terminologia e classificazione delle reti Tecnologia di trasmissione Scala della rete 2 Diffusione della tecnologia digitale Distribuzione,

Dettagli

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television

Dal connubio Streamit e Salsamania Radio Television Entertainment Inc nasce Cubamania Television Streamit, la Web Tv che fa ascolti da 'grande'.streamit è una delle realtà più interessanti nel panorama delle Web Tv. Graficamente e funzionalmente strepitoso, il software per la visualizzazione dello

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

La rieducazione della dislessia attraverso la tv digitale interattiva

La rieducazione della dislessia attraverso la tv digitale interattiva La rieducazione della dislessia attraverso la tv digitale interattiva di Andrea Venturi (a.venturi@cineca.it) www. cineca.it Convegno Garr, Roma, 30 ottobre 2007 quante tv digitali ci sono? in realtà,

Dettagli

Reti di Telecomunicazioni Mobile IP Mobile IP Internet Internet Protocol header IPv4 router host indirizzi IP, DNS URL indirizzo di rete

Reti di Telecomunicazioni Mobile IP Mobile IP Internet Internet Protocol header IPv4 router host indirizzi IP, DNS URL indirizzo di rete IP Analizziamo con sufficiente dettaglio il sistema denominato IP, usato per consentire a due computer mobili di spostarsi liberamente in altre reti pur mantenendo lo stesso indirizzo IP. In particolare,

Dettagli

Il Digital Signage. Utilizzi. Il Digital Signage

Il Digital Signage. Utilizzi. Il Digital Signage Il Digital Signage Il Digital Signage Il digital signage è una forma di pubblicità, anche nota in Italia come avvisi pubblicitari digitali, dove i contenuti vengono mostrati ai destinatari attraverso schermi

Dettagli

L evoluzione della multicanalità

L evoluzione della multicanalità www.cetif.it Dipartimento di Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale L evoluzione della multicanalità Andrea Carignani Università IULM CeTIF Una storia fatta di previsioni sbagliate Aerei Heavier-than-air

Dettagli

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer Abstract Illustrazione nuove possibilità di utilizzare la televisione digitale come uno

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

Offerta SUPERStreaming

Offerta SUPERStreaming (allegato B) Offerta SUPERStreaming - Introduzione Unitedcom ha la missione di soddisfare le esigenze di business delle aziende, migliorandone le performance grazie a servizi innovativi di gestione delle

Dettagli

INTRODUZIONE A RETI E PROTOCOLLI

INTRODUZIONE A RETI E PROTOCOLLI PARTE 1 INTRODUZIONE A RETI E PROTOCOLLI Parte 1 Modulo 1: Introduzione alle reti Perché le reti tra computer? Collegamenti remoti a mainframe (< anni 70) Informatica distribuita vs informatica monolitica

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES

FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES Nel Semestre di Presidenza del Consorzio ELIS FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES Executive Summary Sistema integrato di iniziative formative di innovazione per la famiglia professionale ICT Febbraio 2011

Dettagli

Proposta di azioni per dare all'italia. una posizione leader nei digital media

Proposta di azioni per dare all'italia. una posizione leader nei digital media Proposta di azioni per dare all'italia Leonardo Chiariglione DRM Problemi teorici e prospettive applicative Trento, 2007/03/22 1 Chi sono gli autori della proposta di azioni? Digital Media in Italia (dmin.it)

Dettagli

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo Metodologie Informatiche Applicate al Turismo 3. Introduzione a Internet Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://pages.di.unipi.it/milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea

Dettagli

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Sommario Premessa Definizione di VPN Rete Privata Virtuale VPN nel progetto Sa.Sol Desk Configurazione Esempi guidati Scenari futuri Premessa Tante Associazioni

Dettagli

A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti. e.visciotti@gmail.com

A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti. e.visciotti@gmail.com A cura di: Dott. Ing. Elisabetta Visciotti e.visciotti@gmail.com Il termine generico rete (network) definisce un insieme di entità (oggetti, persone, ecc.) interconnesse le une alle altre. Una rete permette

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

UComm CONNECT TO THE CLOUD

UComm CONNECT TO THE CLOUD CONNECT TO THE CLOUD CHI È TWT TWT S.p.A., operatore di telecomunicazioni dal 1995, offre ai propri clienti e partner una gamma completa di soluzioni ICT integrate e innovative, personalizzate in base

Dettagli

Libera il tuo business UNIFIED COMMUNICATION CLOUD COMPUTING

Libera il tuo business UNIFIED COMMUNICATION CLOUD COMPUTING Libera il tuo business UNIFIED COMMUNICATION CLOUD COMPUTING 53% ottimizzazione dei costi di implementazione 48% risparmio sui costi di manutenzione 46% velocità di innovazione 30% costi adattabili in

Dettagli

Internet del Futuro: opportunità per l innovazione

Internet del Futuro: opportunità per l innovazione Internet del Futuro: opportunità per l innovazione Luigi Alfredo Grieco, PhD Politecnico di Bari a.grieco@poliba.it Forum PA 2012 Agenda Digitale Italiana Ricerca e Innovazione 18 Maggio 2012 Indice ICT

Dettagli

Le reti di calcolatori

Le reti di calcolatori Le reti di calcolatori 1 La storia Computer grandi e costosi Gli utenti potevano accerdervi tramite telescriventi per i telex o i telegrammi usando le normali linee telefoniche Successivamente le macchine

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II Lezione 1 Martedì 4-03-2014 1 TESTO DI RIFERIMENTO RETI DI CALCOLATORI

Dettagli

A Torino, un parco tecnologico al centro del mondo Trasmissioni bidirezionali IP via satellite: una soluzione atutti i vostri problemi

A Torino, un parco tecnologico al centro del mondo Trasmissioni bidirezionali IP via satellite: una soluzione atutti i vostri problemi A Torino, un parco tecnologico al centro del mondo Trasmissioni bidirezionali IP via satellite: una soluzione atutti i vostri problemi La banda larga bidirezionale via satellite è una soluzione per tutte

Dettagli

Figura 1: Set top box Televisione via cavo

Figura 1: Set top box Televisione via cavo Aprile 2006 Alberto Boratto Stefano Quintarelli Dalla TV alla IPTV 1.- Nascita della televisione La prima trasmissione radiotelevisiva in Italia è stata effettuata il 3 gennaio 1954 alle 11 di mattina.

Dettagli

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT i-000_romane_sawyer:i-xiii_romane_sawyer.qxd 17-12-2009 11:10 Pagina V Prefazione XI Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1 1.1 Informatica e ICT 2 1.2 Il

Dettagli

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO.

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO. Test Noi Consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi, servizi, ambiente. Anno XXIV - numero 20 del 10 aprile 2012. Direttore: Pietro Giordano - Direttore responsabile: Francesco

Dettagli

CONTENT DISTRIBUTION NETWORKS

CONTENT DISTRIBUTION NETWORKS CONTENT DISTRIBUTION NETWORKS Definizione (CDN): Le reti per la distribuzione di contenuto o CDN sono delle strutture, operanti sulla rete Internet, in grado di consegnare o distribuire contenuti statici

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

Modelli di comunicazione. Modelli di comunicazione. Comunicazione End-to. o Relayed. Comunicazione Unicast,, Multicast, Broadcast.

Modelli di comunicazione. Modelli di comunicazione. Comunicazione End-to. o Relayed. Comunicazione Unicast,, Multicast, Broadcast. omunicazione End-to to-end o Relayed Luca Veltri (mail.to: luca.veltri@.veltri@unipr.it) orso di Reti di Telecomunicazioni, a.a. 00/0 http:// ://www.tlc.unipr unipr.it/veltri omunicazione end-to-end quando

Dettagli

IPTV, la ricetta dei successi e i motivi dei flop

IPTV, la ricetta dei successi e i motivi dei flop IPTV, la ricetta dei successi e i motivi dei flop Un analisi che fa emergere due differenti modelli di business per il mercato della TV su piattaforma IP: l IPTV, che stenta a decollare per via dellla

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

I Widget sbarcano sulla Connected TV

I Widget sbarcano sulla Connected TV I Widget sbarcano sulla Connected TV Il valore di Internet e dei suoi contenuti/servizi lo si intuisce dalla capacità di muovere il mercato dei dispositivi perché siano completamente liberi e in grado

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II Lezione 1 Giovedì 5-03-2015 TESTO DI RIFERIMENTO RETI DI CALCOLATORI E INTERNET un

Dettagli

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it)

Success story. FIRST CLASS Formazione Medica Continua (http://fad.fclass.it) FORMAZIONE A DISTANZA ebrain, è una soluzione scalabile, personalizzabile, modulare che permette di coprire una vasta gamma di applicazioni diverse: Best Practice Network, knowledge management e business

Dettagli

UDP. Livello di Trasporto. Demultiplexing dei Messaggi. Esempio di Demultiplexing

UDP. Livello di Trasporto. Demultiplexing dei Messaggi. Esempio di Demultiplexing a.a. 2002/03 Livello di Trasporto UDP Descrive la comunicazione tra due dispositivi Fornisce un meccanismo per il trasferimento di dati tra sistemi terminali (end user) Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it

Dettagli

TECNOLOGIA CLOUD E CDN TECNOLOGIA - BROCHURE. Brochure

TECNOLOGIA CLOUD E CDN TECNOLOGIA - BROCHURE. Brochure TECNOLOGIA Brochure 4ME non è solo un software, è pensato per sfruttare al massimo le potenzialità tecnologiche oggi disponibili per proteggere i contenuti, per renderli disponibili velocemente in tutto

Dettagli

Installare un nuovo programma

Installare un nuovo programma Installare un nuovo programma ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Installare un nuovo programma sul computer installazione Quando acquistiamo

Dettagli

ADSLSUBITO.IT. WEB: www.adslsubito.it Email: info@adslsubito.it. Documentazione tecnica

ADSLSUBITO.IT. WEB: www.adslsubito.it Email: info@adslsubito.it. Documentazione tecnica WEB: www.adslsubito.it Email: info@adslsubito.it Documentazione tecnica Broadband immediata nei Comuni medio/piccoli Decreto Ministero delle Telecomunicazioni 4 Ottobre 2005 DECRETO LANDOLFI : BANDA LARGA

Dettagli

ConnectedTV: TV e Web imparano a convivere?

ConnectedTV: TV e Web imparano a convivere? OSSERVATORIO Nuove forme di distribuzione radiotelevisiva: piattaforme cross mediali e servizi web oriented Associazione per la convergenza nei servizi di comunicazione ConnectedTV: TV e Web imparano a

Dettagli

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo Metodologie Informatiche Applicate al Turismo 3. Introduzione a Internet Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI Questa guida vuole essere uno strumento di facile consultazione, per la configurazione di un dispositivo TV DVB-T con il software freeware VLC Media Player, utile per effettuare streaming in rete sia locale

Dettagli

TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI

TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI Confronto tra ISO-OSI e TCP/IP, con approfondimento di quest ultimo e del livello di trasporto in cui agiscono i SOCKET. TCP/IP

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Sistemi Distribuiti. Libri di Testo

Sistemi Distribuiti. Libri di Testo Sistemi Distribuiti Rocco Aversa Tel. 0815010268 rocco.aversa@unina2.it it Ricevimento: Martedì 14:16 Giovedì 14:16 1 Libri di Testo Testo Principale A.S. Tanenbaum, M. van Steen, Distributed Systems (2

Dettagli

Considerazioni / soluzione tema d'esame di Sistemi anno 2005

Considerazioni / soluzione tema d'esame di Sistemi anno 2005 Considerazioni / soluzione tema d'esame di Sistemi anno 2005 Il testo propone come problema la creazione di una classica LAN, capace anche di fornire qualche servizio all'esterno. I servizi richiesti per

Dettagli

La posta elettronica in cloud

La posta elettronica in cloud La posta elettronica in cloud www.kinetica.it Cosa significa avere la posta elettronica in cloud? I tuoi archivi di posta non sono residenti su un computer o un server della tua rete, ma su un server di

Dettagli

Garr Ws05 1. PREMESSA V01

Garr Ws05 1. PREMESSA V01 DIGITALE TERRESTRE TELEVISIVO (DTT): INFRASTRUTTURA PER IL TRASPORTO WIRELESS DELLA RETE IP E TECNOLOGIA PER L ACCESSO CAPILLARE ALLE APPLICAZIONI TELEMATICHE 1. PREMESSA La digitalizzazione del mezzo

Dettagli

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale.

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale. Informatica Lezione 5a e World Wide Web Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente codificate dedicati/condivisi

Dettagli

Contenuti. Corso di Laboratorio di Multimedialità. Programma del corso. Programma del corso

Contenuti. Corso di Laboratorio di Multimedialità. Programma del corso. Programma del corso Corso di Laboratorio di Multimedialità Anno Accademico 2002-2003 Docente: Claudio Sacchi PARTE 1: INTRODUZIONE AL CORSO E RIEPILOGO DEI CONCETTI DI BASE Contenuti Programma del corso ed articolazione delle

Dettagli

Servizi Media. *Sono i vostri contenuti mantenetene il controllo

Servizi Media. *Sono i vostri contenuti mantenetene il controllo Servizi Media * *Sono i vostri contenuti mantenetene il controllo Rimanete in controllo dei vostri contenuti grazie alla più grande rete per soluzioni multimediali in Europa I contenuti non sono mai stati

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

VIII Congresso giuridico forense per l'aggiornamento professionale Roma, 16 marzo 2013

VIII Congresso giuridico forense per l'aggiornamento professionale Roma, 16 marzo 2013 VIII Congresso giuridico forense per l'aggiornamento professionale Roma, 16 marzo 2013 Relazione di Maurizio Feverati Sfruttamento audiovisivo dell'opera letteraria: aspetti negoziali Ringrazio l amico

Dettagli

Mi chiamo Stefania Moretti e rappresento l Azienda AUDIO VIDEO ITALIANA, fondata nel 1972 da Vittorio Moretti.

Mi chiamo Stefania Moretti e rappresento l Azienda AUDIO VIDEO ITALIANA, fondata nel 1972 da Vittorio Moretti. Mi chiamo Stefania Moretti e rappresento l Azienda AUDIO VIDEO ITALIANA, fondata nel 1972 da Vittorio Moretti. La mia Azienda si occupa, sin dall anno di fondazione, di Produzione Cinematografica e Video,

Dettagli

Indice. Prefazione XIII

Indice. Prefazione XIII Indice Prefazione XIII 1 Introduzione 1 1.1 Breve storia della rete Internet 1 1.2 Protocolli e standard 6 1.3 Le organizzazioni che definiscono gli standard 7 1.4 Gli standard Internet 10 1.5 Amministrazione

Dettagli

Introduzione. Sommario: Obiettivo:

Introduzione. Sommario: Obiettivo: Introduzione Obiettivo: Introduzione alle reti di telecomunicazioni approccio: descrittivo uso di Internet come esempio Sommario: Introduzione Cos è Internet Cos è un protocollo? network edge network core

Dettagli