Fornitura di interfacce ottiche per il potenziamento della capacità trasmissiva del backbone

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fornitura di interfacce ottiche per il potenziamento della capacità trasmissiva del backbone"

Transcript

1 Progetto: RTR-ASL RTR-R Descrizione: Rete telematica regionale Gara comunitaria a procedura aperta, indetta ai sensi del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. e della Legge Regionale n.5/2007 per l affidamento dell appalto denominato Fornitura di interfacce ottiche per il potenziamento della capacità trasmissiva del backbone Documento: Data: Aggiornamento al 13 ottobre 2008 File: RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Versione: _v.0.1 Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 1 di 10

2 Rete telematica regionale Gara comunitaria a procedura aperta, indetta ai sensi del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. e della Legge Regionale n.5/2007 per l affidamento dell appalto denominato Fornitura di interfacce ottiche per il potenziamento della capacità trasmissiva del backbone 1. Richiesta di informazioni complementari del 10 ottobre 2008 Quesito n. 1 E possibile avere in altro formato la figura 1 inserita a pagina 9 del Capitolato Tecnico in modo che risultino più chiari i disegni e la relativa legenda? Risposta al quesito n. 1 Si veda il dettaglio riportato in Appendice. Quesito n. 2 E possibile specificare la tipologia di interfacce client (1 x 1GBE e 1 x 10GBE ) e relativa numerosità in ciascun nodo add-drop come richiesto a pag.37 del capitolato tecnico? Risposta al quesito n. 2 Il paragrafo 4.1 del capitolato tecnico (pag. 37) indica le esigenze di ampliamento; non definisce la soluzione di dettaglio la cui progettazione è affidata al soggetto proponente (rif. anche paragrafo 4.2 e 4.4 del capitolato tecnico), in funzione inoltre delle funzionalità e livelli prestazionali indicati sempre dal capitolato tecnico. Qualità, dettaglio tecnico di analisi e dimensionamento, idoneità e completezza della progettazione della soluzione DWDM complessiva, ottimizzazione della identificazione dei componenti, livelli di affidabilità e ridondanza applicati, costituiscono elementi di valutazione tecnica (rif. art. 17 del disciplinare di gara); è dunque richiesto al fornitore di proporre la soluzione che meglio possa soddisfare le attese. Quesito n. 3 Nella tabella 5 del capitolato viene indicato che i 4 transponder di ciascun apparato DWDM utilizzano la stessa lambda (1558,17): viene confermato quanto indicato o solo due usano la lambda indicata? Risposta al quesito n. 3 La tabella 5 dettaglia i componenti della infrastruttura DWDM su ciascun nodo di PoP; le due lambda attualmente attive sono più precisamente caratterizzate dalle lunghezze d onda di 1.558,17 nm e di 1.558,98 nm Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 2 di 10

3 Quesito n. 4 E possibile avere una conferma che l esistente rete ha una topologia come quella descritta nella figura 1 allegata al nostro quesito? Risposta al quesito n. 4 Non è possibile; la verifica e analisi di rispondenza su elaborati e/o schemi proposti dal fornitore sarà oggetto di valutazione in sede di gara e non può essere preventiva. Quesito n. 5 E possibile avere una conferma che l estensione della rete corrisponde alla topologia disegnata nella figura 2 allegata al nostro quesito? Risposta al quesito n. 5 Non è possibile; la verifica e analisi di rispondenza su elaborati e/o schemi proposti dal fornitore sarà oggetto di valutazione in sede di gara e non può essere preventiva. Quesito n. 6 Quali interfacce sono richieste per collegare gli apparati ONS DWDM e ONS SDH e quali interfacce lato client side SDH? Risposta al quesito n. 6 Si veda anche la risposta al quesito 2. La progettazione DWDM e la proposta del numero e tipologia di interfacce è oggetto di valutazione tecnica secondo i criteri previsti all art. 17 del disciplinare di gara (soluzione globale); devono prevedersi elementi modulari sulla attuale infrastruttura DWDM quali upgrade e/o ampliamenti degli apparati già in dotazione. Come anche da modello di offerta tecnica (rif. allegato G al disciplinare di gara), in sede di offerta tecnica il fornitore dovrà: - descrivere in maniera completa e dettagliata il progetto della soluzione DWDM proposta, dando evidenza delle preventiva analisi di fattibilità, alle considerazioni di dimensionamento e di identificazione degli apparati e dei componenti. - presentare la soluzione identificata anche in riferimento alla ottimizzazione studiata per l integrazione dei nuovi componenti con quelli già in dotazione ed indicare quali criteri e azioni sono applicate per l affidabilità di funzionamento, di prestazione, in considerazione della ridondanza di apparati e di livelli di protezione realizzati per la continuità, il backup ed il recovery di funzionamento - riportare le proprie considerazioni qualificanti l offerta Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 3 di 10

4 Quesito n. 7 E possibile avere le indicazioni sulla piattaforma hardware su cui è installato il sistema CTM, in particolare: modello, marca, versione sistema operativo, dimensione della memoria e dischi del server? Il sistema utilizzerà high availability? Risposta al quesito n. 7 Si riportano di seguito le informazioni di dettaglio sulla attuale dotazione hardware della infrastruttura del centro di gestione della rete. Descrizione Composizione Q.tà HP Proliant DL360 G4 XEON 3.4GHZ/2M 1GB SCSI 2 N 2 Server Intel + S.O GB U320 10KRPM UNIVER. HOTPLUG 2 4 Windows 2003 per Cisco ACS RACK ADAPTER 24" ROUND TO SQUARE H. 1 2 WIN SVR CAL ENG W/SP1 1 2 Console da rack TFT5600 Rackmount Keyboard and Monitor 1 N 4 Server Unix Biprocessore + N 1 Server Unix Quadriprocessore per Software Applicativo N 1 Rack Sun per Server Centro di Gestione N 5 Personal Computer per Posti Operatore Sun Fire V240, 2 x 1.5GHz UltraSPARC IIIi, 8 x 1GB DIMMS, 2 x 73GB Drives, 4 x 10/100/1000 Gigabit Ethernet, ALOM Remote Manager, Three PCI Slots, n+1 Redundant Power & Java ES & Solaris 10 preinstalled Sun Quad GigaSwift Ethernet UTP Adapter ( QGE ) is a full length PCI card with four 10/100/1000 BASE-T Ethernet interfaces in a single card X-Option - Internal DVD-ROM Drive Slimline, for Sun Fire V210 and Sun Fire V240 Localized Power Cord Kit Italian 10 Internal 146GB 10K Ultra 3 SCSI HDD, 3.5" x 1" drive with barrier plate 8 Sun Fire V440 Server, 4 * 1.593GHz UltraSPARC IIIi processors with 1MB Cache each, 32GB Memory (16 * 2GB DIMMS), 4 * 146GB 10Krpm Ultra320 SCSI Disks, DVDROM, 2 Power supplies, Solaris 10 + Java Enterprise System Software pre-installed. (Standard Configuration) Solaris 9 CD-ROM media kit (latest release). SPARC Platform Edition. Multilingual. No hardcopy documentation, no license. Cabinet, Sun Rack with Front Door and PDS Installed. 1 Power Cable, Outside No. Amer., Sun Rack PDS. Plug IEC309 IP44 16A, 3 Pin (Four 16A cables) Power Jumper Cables, 1.0m (20qty) for Sun Rack 900/ Power Jumper Cables, 2.5m (10qty) for Sun Rack 900/ Kit, Filler Panels, Sun Rack Cabinets 1 OptiPlex GX620 Desktop - P4 630 (3.00GHz/800MHz/2MB, Int NIC) 5 System Docs (DT Chassis) Italian, Windows XP 32, 1.0GB 533MHz NON- ECC DDRII Memory (2*512MB), 160GB (7,200rpm) SATA 3.0Gb/s Hard Drive, 16X DVD+/-RW Drive + Sonic RW + SW Decode, Sonic RecordNow Deluxe V7 Burn Software Backup Media, FP/MG - Italian - 20in (2005FPW HAS TCO99) Wide Aspect UltraSharp Midnight Grey Flat Panel, 128MB ATI Radeon X600 SE (Low Profile), Internal Dell Business Audio Speaker, Dell 2 Button USB Scroll Optical Mouse, Italian (QWERTY) - Dell Quietkey USB Midnight Grey Kybd, OpenManage Client Instrumentation (OMCI) Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 4 di 10

5 A titolo informativo si riportano anche le informazioni di dettaglio sulla attuale dotazione software della infrastruttura del centro di gestione della rete. Descrizione Composizione Q.tà HP OpenView Network Node Manager 7.5 Starter Edition 1 Network Node Manager - 2 x NNM SE 250 Nd Pk 7.50 Sol LTU - Media & Manuals SNMP V.3 HP SNMP Security Pack 1-2 x SNMP Security Pack for HPOV NNM CIC 7.0-Object Server for UNIX 1 CIC-Native Client Desktop RTU 1 CIC-Native Client Desktop Licenses 10 CIC Impact Server 3.1-Qty1 1 CIC Probe - Tier 5 RTU 1 Cisco Info Center CIC Probe - Tier 5/ 1-10 Lic 1 CIC Impact - DSA Tier 1 RTU 1 CIC Impact - DSA Tier 1 / 1-10 Lic 1 CIC-Read-Write Client Bundle RTU 1 CIC-Read-Write Client Bundle Licenses 1 CIC-Read-Only Client Bundle RTU 1 CIC-Read-Only Client Bundle/ 6-10 Licenses 10 Antivirus x Server 5 licenze antivirus TrendMicro Server Protect 1 Oracle Database Standard Edition - Processor Perpetual 2 DB per CTM Licenza, Software Update License & Support Database CD Pack (10g for Windows) 1 Cisco NetFlow NFC7.0 - Solaris and Linux RHEL 1 Cisco Craft Terminal con visione di rete 1 Cisco Transport Manager CTM R7.0 - LE System BDL, SW CDs, Docs, 30 NE, 5 Client RTU 1 SW APP SUPP + UPGR CTM 4.X Large Enterprise (annuale) 2 Cisco Works LMS LMS 2.5 Large Ent WIN/SOL Dev UnRestricted - Rev May05 1 Cisco Secure Access Control Server Cisco Secure ACS 3.3 for Windows 2 Cisco Policy Manager QoS Policy Mgr 3.2 WIN; Unrestricted Devices 1 Quesito n. 8 Relativamente al sistema di gestione qual è il numero massimo di apparati ONS che dovranno essere gestiti ed il numero massimo di client che dovranno essere abilitati? Risposta al quesito n. 8 Gli apparati ONS che dovranno essere gestiti devono essere almeno quelli descritti in capitolato tecnico (e eventuali che dovessero risultare oggetto di fornitura); il numero di client che dovranno essere abilitati deve essere almeno pari o superiore a quelli attuali del centro di gestione. Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 5 di 10

6 POR SARDEGNA Appendice Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 6 di 10

7 Di seguito vengono elencate le architetture di dettaglio dei PoP, ragguppate per tipologia: Architettura PoP di Cagliari Architettura PoP di Iglesias e Lanusei Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 7 di 10

8 Architettura PoP di Nuoro e Oristano Architettura PoP di Olbia Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 8 di 10

9 Architettura PoP di Sanluri Architettura PoP di Sassari Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 9 di 10

10 Architettura PoP di Tempio Doc. RTR-ASL_RTR-R_Azione02_RispostaQuesiti Pagina 10 di 10

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

BPM business process management

BPM business process management COS È IL BUSINESS PROCESS MANAGEMENT (BPM)? Il BPM consiste nel creare modelli informatici dei processi operativi dell azienda al fine di creare un flusso orientato a rendere efficiente ed efficace il

Dettagli

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10 PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 10 INDICE: DESCRIZIONE NR. PAGINA 1. PREMESSA 3 2. OGGETTO DELL APPALTO 3 3.

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS

Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS /2 Introduzione /5 Soft Starter ES /8 Biblioteca di blocchi softstarter SIRIUS RW44 per SIMATIC PCS 7 /10 Motor Starter ES /1 Biblioteca di

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende.

Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. ThinkCentre E93z All-in-One Lenovo NUOVO THINKCENTRE E93z - L'EVOLUZIONE DEL DESKTOP Un rivoluzionario ThinkCentre All-in-One pensato per la crescita delle aziende. Principali motivi per l'acquisto PRODUTTIVITÀ

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Zeroshell su vmware ESXi 4.1

Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Introduzione Vediamo come installare Zeroshell su Vmware ESXi 4.1 usando come immagine quella per IDE,SATA e USB da 1GB. Cosa ci serve prima di iniziare: Una distro Live io

Dettagli

HP ProLiant Storage Server. Guida dell utente

HP ProLiant Storage Server. Guida dell utente HP ProLiant Storage Server Guida dell utente Numero di parte: 440584-065 Prima edizione: giugno 2008 Informazioni legali e avvertenza Copyright 1999, 2008 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Software

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Zeroshell su HP Microserver

Zeroshell su HP Microserver Zeroshell su HP Microserver Introduzione Un Captive Portal su HP Microserver Approfondisco l argomento Zeroshell, mostrando la mia scelta finale per la fornitura di un captive portal in versione boxed,

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

Uso Razionale dell energia nei centri di calcolo

Uso Razionale dell energia nei centri di calcolo RICERCA DI SISTEMA ELETTRICO Uso Razionale dell energia nei centri di calcolo M. Bramucci D. Di Santo D. Forni Report RdS/2010/221 USO RAZIONALE DELL ENERGIA NEI CENTRI DI CALCOLO M. Bramucci (Federazione

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

Perché se ho 4 GiB di RAM ne vedo di meno?

Perché se ho 4 GiB di RAM ne vedo di meno? Perché se ho 4 GiB di ne vedo di meno? di Matteo Italia (matteo@mitalia.net) Abstract In questo articolo mi propongo di spiegare perché utilizzando un sistema operativo a 32 bit su una macchina x86 con

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

NUOVA SERVER FARM PROGETTO

NUOVA SERVER FARM PROGETTO NUOVA SERVER FARM PROGETTO Tipo di documento: Relazione Tecnica Pag. 2 di 35 Indice 1. Introduzione 5 2. Obiettivi del progetto 5 2.1. Razionalizzazione 5 2.2. Disegno di una nuova architettura del sistema

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli