In qualità di. In qualità di

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "In qualità di. In qualità di"

Transcript

1 COMUNE DI MEDE S E R V I Z I O U R B A N I S T I C A PROT. N 4218 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL DOCUMENTO DI PIANO FACENTE PARTE DEL P.G.T VERBALE DELLA PRIMA CONFERENZA DI VALUTAZIONE PREMESSO CHE: con Deliberazione della Giunta Comunale n 94 del 19 maggio 2008, è stato dato l avvio del procedimento di formazione del Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) ai sensi della L.R. 12/2005 e s.m. e i.; con Deliberazione della Giunta Comunale n 95 del 19 maggio 2008 è stato dato avvio al procedimento per la Valutazione Ambientale Strategica (VAS) del Documento di Piano, facente parte del redigendo P.G.T.; in data 23 febbraio 2010 è stato pubblicato l avviso di convocazione della Prima Conferenza di Valutazione nell ambito del procedimento di VAS del Documento di Piano del Comune di Mede; con nota prot del 23 febbraio 2010, sono stati invitati alla conferenza in parola tutti i soggetti competenti ed interessati di cui alle deliberazioni della Giunta Comunale n. 147 del 4 agosto 2008 e n. 39 del 22 febbraio 2010; L anno DUEMILADIECI, il giorno NOVE del mese di MARZO, alle ore 10,00, presso la sala consiliare del Comune di Mede, si apre la Prima Conferenza di Valutazione nell ambito del procedimento di VAS del Documento di Piano facente parte del P.G.T. Sono presenti i signori: Moreno Bolzoni - Assessore all Urbanistica del Comune di Mede Giuse Marullo - Responsabile Servizio Urbanistica del Comune di Mede In qualità di In qualità di Autorità Procedente per la VAS del Documento di Piano Autorità Competente per il procedimento di VAS del Documento di Piano nonché segretario verbalizzante

2 Dott.ssa Elena Moselli Studio Selva Arch. Giovanni Pagliarin BBP studio In qualità di In qualità di Incaricata della redazione della documentazione necessaria al procedimento di VAS Incaricato della redazione del P.G.T. Dott. Geolg. Luca Giorgi In qualità di Incaricato della predisposizione della componente sismica dello studio geologico in rappresentanza di A.R.P.A. Lombardia - Dipartimento Pavia Dott. Giuseppe Camillo Gatti in rappresentanza di A.S.L. Pavia - sez. Vigevano Dott.ssa Simona Galuppi in rappresentanza di Provincia di Pavia -Settore Faunistico e naturalistico Dott.ssa Barbara Bonfoco in rappresentanza di Provincia di Pavia -Settore Faunistico e naturalistico in rappresentanza di Regione Lombardia - Direzione Generale Qualità dell Ambiente in rappresentanza di Direzione Regionale Beni Culturali e Paesaggistici in rappresentanza di Sovrintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici in rappresentanza di Sovrintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia in rappresentanza di Regione Lombardia - Dir. Gen. Territorio e Urbanistica in rappresentanza di Provincia di Pavia - Settore Territorio Paola Brugin in rappresentanza di Comune di SEMIANA Franco Pelizza vicesindaco in rappresentanza di Comune di LOMELLO in rappresentanza di Comune di VILLA BISCOSSI

3 in rappresentanza di Comune di PIEVE DEL CAIRO in rappresentanza di Comune di GAMBARANA in rappresentanza di Comune di FRASCAROLO Paola Brugin in rappresentanza di Comune di TORRE BERETTI e CASTELLARO in rappresentanza di Comune di SARTIRANA in rappresentanza di Consorzio Autorità Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Pavia in rappresentanza di CBL s.p.a. in rappresentanza di Rete Ferroviaria Italiana Compartimento di Torino in rappresentanza di ENEL Distribuzione s.p.a. - Divisione Infrastruture e Reti in rappresentanza di ENEL SOLE s.p.a. in rappresentanza di TELECOM ITALIA s.p.a. Marco Sangalli Responsabile del centro Snam Rete Gas di Casale Monferrato Gianluigi Vercesi in rappresentanza di SNAM RETE GAS s.p.a. in rappresentanza di ASSOCIAZIONE IRRIGAZIONE EST SESIA Gianluca Teraschi in rappresentanza di ASSOCIAZIONE IRRIGAZIONE EST SESIA Assente in rappresentanza di Comando Provinciale VIGILI del FUOCO in rappresentanza di WWF Lomellina

4 Renato Bertoglio in rappresentanza di Legambiente Provincia di Pavia Filippo Falzoni in rappresentanza di Legambiente Lomellina in rappresentanza di L.I.P.U. Lega Italiana Protezione Uccelli in rappresentanza di Italia Nostra - Lomellina Antonio Viale in rappresentanza di ASCOM Associazione commercianti della Provincia di Pavia in rappresentanza di C.N.A. sede di Mede in rappresentanza di Associazione artigiani della Lomellina in rappresentanza di Coldiretti Ufficio zona di Mede in rappresentanza di Unione Agricoltori sede di Mede in rappresentanza di Unione degli industriali della provincia di Pavia in rappresentanza di ANCE PAVIA Germano Casone in rappresentanza di CSO centro servizi orafo in rappresentanza di Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di Pavia in rappresentanza di Ordine degli ingegneri della provincia di Pavia Antonio Brianta in rappresentanza di Collegio geometri e geometri laureati della provincia di Pavia in rappresentanza di Consulta del volontariato

5 in rappresentanza di GAL Lomellina- Una terra fatta d acqua Gruppo di azione locale lomellina s.r.l. in rappresentanza di Ecomuseo del paesaggio lomellino in rappresentanza di Coordinamento intercomunale per la tutela e la salvaguardia del territorio della Lomellina Apre la Conferenza l Autorità Procedente, nella persona dell Assessore all Urbanistica, Edilizia Privata e Lavoro sig. Moreno Bolzoni, che illustra brevemente gli obiettivi che l Amministrazione intende perseguire con il Piano di Governo del Territorio. L Autorità Competente informa i partecipanti che sono pervenute le seguenti note: in data 9 marzo 2010 con prot la Provincia di Pavia - Settore Territorio ha comunicato l impossibilità a presenziare alla conferenza ed ha inviato alcune specifiche circa le normative da seguire nella procedura di redazione del P.G.T. in data 9 marzo 2010 con prot l ARPA - Dipartimento di Pavia ha trasmesso le proprie considerazioni e indicazioni relative al processo di VAS del P.G.T. L Autorità Competente elenca i presenti alla conferenza. L Autorità Competente passa la parola alla dott.ssa Elena Moselli dello Studio Selva, incaricata della predisposizione della documentazione tecnica necessaria al processo di Valutazione Ambientale Strategica in parola. La dott.ssa Moselli illustra il Documento di scoping ed in particolare il modello di procedimento V.A.S. che si intende seguire, le caratteristiche ambientali del territorio di Mede. La dott.ssa comunica inoltre che provvederà a integrare e correggere il documento di scoping alla luce delle ultime modifiche regionali pubblicate in data 8 febbraio 2010 circa la procedura di vas e pertanto il documento di scoping verrà ripubblicato sul sito comunale e regionale. La dott. ssa Galuppi interviene comunicando che entro la fine anno verranno approvati i piani di gestione della ZPS e SIC presenti sul territorio di Mede e pertanto si dovranno tenere in considerazione le indicazioni di detti strumenti nei documenti inerenti al P.G.T. e rapporto ambientale. Successivamente prende la parola all arch. Pagliarin di BBPstudio, incaricato della redazione del Piano di Governo del Territorio ed illustra gli elementi di interesse urbanistico che si intende sviluppare nel futuro strumento urbanistico generale, partendo dall analisi dello stato di fatto della realtà medese.

6 Interviene Bertoglio dicendo che invierà successivamente una nota in cui darà le proprie indicazioni circa alcuni aspetti per Legambiente importanti che in questa sede illustra brevemente: esempio sul tema della partecipazione pubblica (es qual è il percorso che si intende seguire durante il processo di Vas?) la rete ecologica comunale da evidenziare Indicatori riducendone anche il numero in relazione anche ai costi e rapportarli con il SIT eventuali riduzioni delle aree di trasformazione che dovranno avvenire alla luce dei principi della legge regionale 12/2005 preparare una tavola delle proposte pervenute dai cittadini approfondire modalità di attuazione nel centro storico Interviene SNAM rete gas deposita in questa sede le proprie osservazioni ( nota prot del 9 marzo 2010) e le illustra in breve. La seduta ha termine alle ore Letto approvato e sottoscritto. Nome e Cognome Ente di appartenenza firma Moreno Bolzoni - Assessore all Urbanistica del Comune di Mede Autorità Procedente per la VAS del Documento di Piano f.to Moreno Bolzoni Giuse Marullo - Responsabile Servizio Urbanistica del Comune di Mede Dott.ssa Elena Moselli Arch. Giovanni Pagliarin Autorità Competente per la VAS del Documento di Piano nonché segretario verbalizzante Studio Selva Incaricata della redazione della documentazione necessaria al procedimento di VAS BBP studio Incaricato della redazione del P.G.T. f.to Giuse Marullo f.to Elena Moselli f.to Giovanni Pagliarin Dott. Geolg. Luca Giorgi Incaricato della predisposizione della componente sismica dello studio geologico f.to Luca Giorgi A.R.P.A. Lombardia - Dipartimento Pavia Dott. Giuseppe Camillo Gatti A.S.L. Pavia - sez. Vigevano f.to Giuseppe Camillo Gatti

7 Dott.ssa Simona Galuppi Provincia di Pavia -Settore Faunistico e naturalistico f.to Simona Galuppi Dott.ssa Barbara Bonfoco Provincia di Pavia -Settore Faunistico e naturalistico f.to Barbara Bonfoco Regione Lombardia - Direzione Generale Qualità dell Ambiente Direzione Regionale Beni Culturali e Paesaggistici Sovrintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici Sovrintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia Regione Lombardia - Dir. Gen. Territorio e Urbanistica Provincia di Pavia - Settore Territorio Paola Brugin Comune di SEMIANA f.to Paola Brugin Franco Pelizza vicesindaco Comune di LOMELLO Comune di VILLA BISCOSSI f.to Franco Pelizza Comune di PIEVE DEL CAIRO Comune di GAMBARANA Comune di FRASCAROLO Paola Brugin Comune di TORRE BERETTI e CASTELLARO f.to Paola Brugin Comune di SARTIRANA LOMELLINA

8 Consorzio Autorità Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Pavia CBL s.p.a. Rete Ferroviaria Italiana Compartimento di Torino ENEL Distribuzione s.p.a. - Divisione Infrastrutture e Reti ENEL SOLE s.p.a. TELECOM ITALIA s.p.a. Marco Sangalli SNAM RETE GAS s.p.a. f.to Marco Sangalli Gianluigi Vercesi ASSOCIAZIONE IRRIGAZIONE EST SESIA f.to Gianluigi Vercesi Gianluca Teraschi ASSOCIAZIONE IRRIGAZIONE EST SESIA f.to Gianluca Teraschi Comando Provinciale VIGILI del FUOCO WWF Lomellina Renato Bertoglio Legambiente Provincia di Pavia f.to Renato Bertoglio Filippo Falzoni Legambiente Lomellina f.to Filippo Falzoni L.I.P.U. Lega Italiana Protezione Uccelli Italia Nostra - Lomellina Antonio Viale ASCOM Associazione commercianti della Provincia di Pavia f.to Antonio Viale

9 C.N.A. sede di Mede Associazione artigiani della Lomellina Coldiretti Ufficio zona di Mede Unione Agricoltori sede di Mede Unione degli industriali della provincia di Pavia ANCE PAVIA Germano Casone CSO centro servizi orafo f.to Germano Casone Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di Pavia Ordine degli ingegneri della provincia di Pavia Antonio Brianta Collegio geometri e geometri laureati della provincia di Pavia f.to Antonio Brianta Consulta del volontariato GAL Lomellina - Una terra fatta d acqua Gruppo di Azione Locale Lomellina s.r.l. Ecomuseo del paesaggio lomellino Coordinamento intercomunale per la tutela e la salvaguardia del territorio della Lomellina

Prot. 3117 Torrazza Coste, 06 agosto 2011. - PROVINCIA di PAVIA Settore Trasporti e Territorio Fax. 0382 597586

Prot. 3117 Torrazza Coste, 06 agosto 2011. - PROVINCIA di PAVIA Settore Trasporti e Territorio Fax. 0382 597586 COMUNE DI TORRAZZA COSTE Provincia di Pavia Piazza Vittorio Emanuele II, 11 C.A.P. 27050 COD. FISC. E P. IVA - 00485150189 UFFICIO TECNICO Tel. 0383 77001 Fax 0383 77585 e-mail municipio.tecnico@libero.it

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO SETTORE TECNICO. Prot. 9770 Bottanuco, giovedì 02 ottobre 2014

COMUNE DI BOTTANUCO SETTORE TECNICO. Prot. 9770 Bottanuco, giovedì 02 ottobre 2014 COMUNE DI BOTTANUCO PROVINCIA DI BERGAMO CAP. 24040 Piazza San Vittore, 1 - Tel. 035/907191 Fax. 035/906192 www.comune.bottanuco.bg.it - E-mail comune.bottanuco@tin.it PEC comune.bottanuco@postecert.it

Dettagli

Prot. 1877 / 2013 Trescore Cremasco, 11 Aprile 2013

Prot. 1877 / 2013 Trescore Cremasco, 11 Aprile 2013 COMUNE DI TRESCORE CREMASCO Provincia di Cremona Ufficio Tecnico - Settore Edilizia ed Urbanistica Via Carioni n. 13-26017 Trescore Cremasco Tel. 0373 272234 Fax 0373-272232 e.mail tecnico@comune.trescorecremasco.cr.it

Dettagli

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Monza e Brianza Via Vittorio Veneto, 47 20837 Veduggio con Colzano (MB) Tel. 036.2998741 Fax 0362.910878 - C.F. 83003380157 P.I. 00986070969 E-mail: protocollo@comune.veduggioconcolzano.mb.it

Dettagli

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA Via Capoluogo, 21-27050 Menconico (PV) Tel. 0383574001 - Fax 0383574156 P. IVA/C.F. 01240140184 Prot. n. 797 Menconico, 15 luglio 2010 Spett.le - COMUNE DI VARZI

Dettagli

COMUNE DI CAVALLASCA UFFICIO TECNICO

COMUNE DI CAVALLASCA UFFICIO TECNICO COMUNE DI CAVALLASCA UFFICIO TECNICO CAP 22020 Via Imbonati, 1 (CO) TEL. 031 210455 - FAX 031 536439 e-mail: ufficio.tecnico@comune.cavallasca.co.it PEC: comune.cavallasca@pec.provincia.como.it N. Part.

Dettagli

COMUNE DI MONTORFANO

COMUNE DI MONTORFANO COMUNE DI MONTORFANO Provincia di Como Piazza Roma n. 18 - C.A.P. 22030 - C.F. e P. I.V.A. 00526050133 Tel. 031-553317 - Fax 031-553097 - E-mail: tecnico@comune.montorfano.co.it UFFICIO TECNICO Prot. n.

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA N. d'ord.11 reg deliberazioni GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA Estratto dal verbale delle deliberazioni assunte nell'adunanza del 21/01/2014 L'anno duemilaquattordici, questo giorno ventuno del mese di gennaio

Dettagli

PROVINCIA DI VARESE. Oggetto: Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) - PARERE MOTIVATO

PROVINCIA DI VARESE. Oggetto: Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) - PARERE MOTIVATO Prot. 8920 07 Dicembre 2012 COMUNE DI GEMONIO PROVINCIA DI VARESE Oggetto: Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) - PARERE MOTIVATO L AUTORITA COMPETENTE PER LA VAS D INTESA CON L AUTORITA PROCEDENTE

Dettagli

COMUNE DI GORNATE OLONA

COMUNE DI GORNATE OLONA COMUNE DI GORNATE OLONA PROVINCIA DI VARESE UFFICIO TECNICO 21040 Piazza Parrocchetti, 1 P.IVA 00519350128 Telefono UTC 0331.863820/863821 - telefax UTC n. 0331.863834. Sito web: www.comune.gornateolona.va.it

Dettagli

Città di Olgiate Comasco

Città di Olgiate Comasco Piazza Volta, 1-Tel. 0311994653 -Fax. 0311944792 e~ mail : sportello.edilizia@comune.olgiate-comasco.co.it Prot. n' O 00{, ~/_O Olgiate Comasco, 14/03/2013 _ REGIONE LOMBARDIA Direzione Generale Territorio

Dettagli

Comune di Moglia VERBALE

Comune di Moglia VERBALE Comune di Moglia Prot. 2703 VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA PER IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO PRIMA CONFERENZA DI VALUTAZIONE - DOCUMENTO DI SCOPING VERBALE Premesso che: - con deliberazione della

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ASSO Provincia di Como COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 109 del 14.09.2011 Oggetto: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) DEL DOCUMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI COSTA VOLPINO Piazza Caduti di Nassiriya n. 3 - c.a.p. 24062 (Bergamo) - Cod. Fisc. e P.IVA: 00572300168

COMUNE DI COSTA VOLPINO Piazza Caduti di Nassiriya n. 3 - c.a.p. 24062 (Bergamo) - Cod. Fisc. e P.IVA: 00572300168 Prot. n 2440/2013 Costa Volpino, 13 febbraio 2013 Trasmesso mezzo fax e P.E.C./e-mail A.R.P.A. Lombardia Dipartimento della provincia di Bergamo Via C. Maffei, 4 Fax 035.42.21.881 dipartimentobergamo.arpa@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

COMUNE CUMIGNANO SUL NAVIGLIO PROVINCIA di CREMONA

COMUNE CUMIGNANO SUL NAVIGLIO PROVINCIA di CREMONA COMUNE CUMIGNANO SUL NAVIGLIO PROVINCIA di CREMONA DELIBERAZIONE N 07 del 26 Aprile 2012 Cod. Ente: 10742 VERBALE di DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza: Ordinaria di: prima convocazione - seduta:

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 8. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. SETTORE LLPP e POLITICHE TERRITORIALI

COMUNE DI EMPOLI. SETTORE LLPP e POLITICHE TERRITORIALI COMUNE DI EMPOLI SETTORE LLPP e POLITICHE TERRITORIALI VERBALE DELLA CONFERENZA DI SERVIZI Convocazione ai sensi dell art. 22 e succ. della Legge Regionale Toscana 23 luglio 2009 n. 40 e ss.mm.ii. Procedimento

Dettagli

CONFERENZA DI PIANIFICAZIONE PIANO STRUTTURALE DEL COMUNE DI CERVIA L.R.24 marzo n. 20 del 2000 e s.m.i. art.14 VERBALE CONCLUSIVO

CONFERENZA DI PIANIFICAZIONE PIANO STRUTTURALE DEL COMUNE DI CERVIA L.R.24 marzo n. 20 del 2000 e s.m.i. art.14 VERBALE CONCLUSIVO SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA DIRIGENTE RESPONSABILE: Arch. Michele Casadei RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Arch. Michele Casadei - Tel. 0544/979151 - e-mail segreteriapsc@comunecervia.it

Dettagli

PIANO URBANISTICO COMUNALE (CUP I84C12000060004)

PIANO URBANISTICO COMUNALE (CUP I84C12000060004) N. 12882 di protocollo 23/05/2013 Premesso che: PIANO URBANISTICO COMUNALE (CUP I84C12000060004) VERBALE INCONTRO TRA AUTORITÀ PROCEDENTE E AUTORITÀ COMPETENTE 23/05/2013 con deliberazione di G.C. n. 110

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO. Provincia di Bergamo OR I GIN A LE. Deliberazione n. 14. del 03.02.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI COLOGNO AL SERIO. Provincia di Bergamo OR I GIN A LE. Deliberazione n. 14. del 03.02.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del 03.02.2010 Deliberazione n. 14 Provincia di Bergamo COMUNE DI COLOGNO AL SERIO SINDACO - indicato. assume Partecipa il segretario Sig. FORTUNATO Dott. VITTORIO, il quale cura la redazione Essendo legale

Dettagli

Provincia di Bergamo Via Gavazzeni, 1 24020 Ranica - 035/479015 Fax 035/511214 e-mail: tecnico@comune.ranica.bg.it

Provincia di Bergamo Via Gavazzeni, 1 24020 Ranica - 035/479015 Fax 035/511214 e-mail: tecnico@comune.ranica.bg.it Comune di Ranica Provincia di Bergamo Via Gavazzeni, 1 24020 Ranica - 035/479015 Fax 035/511214 e-mail: tecnico@comune.ranica.bg.it Settore Gestione Territorio e sue Risorse VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

Dettagli

NUCLEO DI VALUTAZIONE V.I.A. V.A.S.

NUCLEO DI VALUTAZIONE V.I.A. V.A.S. NUCLEO DI VALUTAZIONE V.I.A. V.A.S. COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA COMUNE DI GAIOLE IN CHIANTI COMUNE DI RADDA IN CHIANTI parere espresso ai sensi della L.R. 10/2010 in

Dettagli

COPIA. Verbale di deliberazione della Giunta

COPIA. Verbale di deliberazione della Giunta COMUNE DI AGNOSINE DELIBERAZIONE N. 25 COPIA in data 09/04/2015 Verbale di deliberazione della Giunta OGGETTO: AVVIO DI PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) PER PIANO ATTUATIVO RAFFMETAL

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Deliberazione della Giunta Provinciale Seduta n.1 del 29/08/2014 ore 09:00 delibera n. 102 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE DI MANTOVA QUALE PIANO D'AREA DEL PTCP

Dettagli

COMUNE DI GROMO Provincia di Bergamo

COMUNE DI GROMO Provincia di Bergamo COMUNE DI GROMO Provincia di Piazza Dante n. 8 24020 Gromo P.I. 00666340161 Tel. 0346/41128 Fax 0346/42116 Servizio risorse e territorio TRASMISSIONE FAX ****************************** Prot. n. 1169 VI.1

Dettagli

Comune di Casalromano

Comune di Casalromano Comune di Casalromano Provincia di Mantova Codice Ente 10830 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ************** Adunanza ordinaria di 1 convocazione seduta pubblica COPIA OGGETTO: OGGETTO:

Dettagli

IL SINDACO DEL COMUNE DI BONDENO

IL SINDACO DEL COMUNE DI BONDENO Provincia di Ferrara Sant Agostino Comune Capofila Istituzionale Prot. Bondeno, 18 giugno 2008 IL SINDACO DEL COMUNE DI BONDENO Agli Enti territoriali e alle Amministrazioni partecipanti alla Conferenza

Dettagli

Determ. n. 994-16.5.2014

Determ. n. 994-16.5.2014 COMUNE DI BRESCIA Determinazione dirigenziale Determ. n. 994-16.5.2014 OGGETTO: Settore Sportello Unico Attività Produttive. Variante al P.G.T per ampliamento sede Giornale di Brescia in via Solferino

Dettagli

Prot. n Imbersago, 24 luglio 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 2

Prot. n Imbersago, 24 luglio 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 2 Prot. n. 4599 Imbersago, 24 luglio 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 2 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) - CONVOCAZIONE SECONDA CONFERENZA - DOCUMENTO

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 18 del 12-06-2013

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 18 del 12-06-2013 COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia C OPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 18 del 12-06-2013 ADOZIONE DELLA VARIANTE AL DOCUMENTO DI PIANO DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI CASALGRANDE PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA

COMUNE DI CASALGRANDE PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA Casalgrande, Lì 5/03/2012 Prot.gen.n.3014, 3017 e 3019 Cat.n.06/01 Al Presidente della Regione Emilia Romagna Al Presidente della Provincia Reggio Emilia Al Sindaco del Comune di Reggio Emilia Al Sindaco

Dettagli

Parere Motivato VAS del Documento di Piano del PGT

Parere Motivato VAS del Documento di Piano del PGT COMUNE DI VAL DI NIZZA PROVINCIA DI PAVIA Parere Motivato VAS del Documento di Piano del PGT L'AUTORITA' COMPETENTE PER LA VAS D'INTESA CON L'AUTORITA' PROCEDENTE VISTA la L.R. 11 marzo 2005 n.12 Legge

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB ente COMUNE DI G.C. Codice ente 10139 MISANO DI GERA D ADDA Provincia di Bergamo OGGETTO: sigla numero L anno duemilaquindici addì ventisei del mese di marzo alle ore 16.45 nella PIROVANO DAISY SINDACO

Dettagli

Comune di Vernio Provincia di Prato REGOLAMENTO URBANISTICO. Relazione del Responsabile del Procedimento

Comune di Vernio Provincia di Prato REGOLAMENTO URBANISTICO. Relazione del Responsabile del Procedimento Comune di Vernio Provincia di Prato REGOLAMENTO URBANISTICO Relazione del Responsabile del Procedimento Ai sensi dell art. 16 della L.R.T. 1/2005 Introduzione e generalità Il procedimento di formazione

Dettagli

Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013

Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013 Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013 ADEMPIMENTO DI cui all art 39 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 OGGETTO: ESAME CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO COMUNE DI CASALE CORTE CERRO Provincia del Verbano Cusio Ossola N. Reg. COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 19 del 10/02/2010 OGGETTO: REALIZZAZIONE DI NUOVA CABINA ELETTRICA DI TRASFORMAZIONE

Dettagli

A seguito di illustrazione del Piano dal punto di vista tecnico da parte dei progettisti presenti in aula; IL CONSIGLIO COMUNALE

A seguito di illustrazione del Piano dal punto di vista tecnico da parte dei progettisti presenti in aula; IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO - Progetto Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.) adozione ai sensi dell'art. 38, comma 2, della legge regionale n. 36 del 4/9/1997 come modificata dalla legge regionale n. 11 del 2 aprile 2015. A

Dettagli

Comune di Castenedolo Provincia di Brescia

Comune di Castenedolo Provincia di Brescia Comune di Castenedolo Provincia di Brescia 030-2134011 Fax 030-2134017 Cod. Fisc. - P. IVA 00464720176 www.comune.castenedolo.bs.it Protocollo 0004219 Castenedolo 27 febbraio 2015 Ufficio: TECNICO/GF/br

Dettagli

OGGETTO: Adozione della variante n.2 al Piano attuativo comunale di iniziativa pubblica della zona O comparto A. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Adozione della variante n.2 al Piano attuativo comunale di iniziativa pubblica della zona O comparto A. IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Adozione della variante n.2 al Piano attuativo comunale di iniziativa pubblica della zona O comparto A. IL CONSIGLIO COMUNALE VISTA la proposta di deliberazione in oggetto, munita dei prescritti

Dettagli

DELIBERA N. 122 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 122 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 122 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) AVVIO DEL PROCESSO E DESIGNAZIONE AUTORITÀ COMPETENTE E PROCEDENTE PER LA V.A.S.

Dettagli

Anticipata via Fax n. 0341482211

Anticipata via Fax n. 0341482211 Prot. 0004444/ep Brivio, 10/03/2009 Anticipata via Fax n.0341.266853 Anticipata via Fax n. 0341482211 Anticipata via Fax n. 02.9090096 Anticipata via Fax n. 02.80294232 Anticipata via Fax n. 02.72023269

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE IL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO che: Il Comune di San Gimignano è dotato di Piano Strutturale approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n.78 del 30 novembre 2007. Con Deliberazione n.101 del 22

Dettagli

COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova

COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova COMUNE DI SOLFERINO Provincia di Mantova N. 11 R.D. N. 1196 P.G. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE, AI SENSI DELL ART.13 DELLA L.R. 11.03.2005 N.12 E S.M.I., DELLA VARIANTE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO D AGOGNA

COMUNE DI CASTELLO D AGOGNA COMUNE DI CASTELLO D AGOGNA (Provincia di Pavia) C.F. 83000570180 P.IVA 00490090180 Servizio tecnico Ufficio lavori pubblici e manutenzioni Prot. n. 254 del 26.01.2012 cat. 6 cl. 1 REGIONE LOMBARDIA Direzione

Dettagli

COMUNE DI VILLA GUARDIA. Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLA GUARDIA. Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI VILLA GUARDIA Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 94 Del Registro delle Deliberazioni Codice ISTAT: 013245 OGGETTO: Avvio del procedimento di verifica di esclusione

Dettagli

BOZZA DEL 13 SETTEMBRE 2006

BOZZA DEL 13 SETTEMBRE 2006 PROVINCIA DI BOLOGNA Settore Pianificazione Territoriale http://cst.provincia.bologna.it/ptcp/psc.htm BOZZA DEL 13 SETTEMBRE 2006 APPROFONDIMENTI TECNICI MODI E TEMPI DI SVOLGIMENTO DELLA CONFERENZA DI

Dettagli

COMUNE DI SOMMO Provincia di Pavia

COMUNE DI SOMMO Provincia di Pavia COPIA COMUNE DI SOMMO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( ASSUNTA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE) N. 1 17/01/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA PIANO DEL

Dettagli

Comune di Borgosatollo Provincia di Brescia

Comune di Borgosatollo Provincia di Brescia Comune di Borgosatollo Provincia di Brescia Prot. 35/int Borgosatollo, 6 maggio 2013 L'AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VAS, D'INTESA CON L'AUTORITÀ PROCEDENTE Vista la Legge Regionale 11 marzo 2005 n. 12 e

Dettagli

COMUNE DI LOTZORAI Provincia dell OGLIASTRA

COMUNE DI LOTZORAI Provincia dell OGLIASTRA Prot.5430 Lotzorai 16.10.2015 Provincia dell Ogliastra Servizio Ambiente, Rifiuti ed Energia Via Pietro Pistis - 08045 Lanusei Fax 0782 41053 protocollo@cert.provincia.ogliastra.it ambiente@cert.provincia.ogliastra.it

Dettagli

Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015

Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015 Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015 Premesso che il Comune di Radda in Chianti : è dotato di Piano Strutturale adottato con D.C.C. n. 2 del

Dettagli

COMUNE DI GALLARATE PROVINCIA DI VARESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 08/01/2014

COMUNE DI GALLARATE PROVINCIA DI VARESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 08/01/2014 COMUNE DI GALLARATE PROVINCIA DI VARESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 08/01/2014 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI

Dettagli

VERSO IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO

VERSO IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Trimestrale di informazione a cura dell Amministrazione Comunale di Orsenigo Direttore Responsabile: Licia Viganò Numero chiuso il: 5 febbraio 2009 Supplemento al numero 37 Stampa: Com.Unica srl (Lipomo)

Dettagli

COMUNE DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MODENA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MODENA Prot. Gen: 2012 / 150113 - PT DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemiladodici il giorno diciotto del mese di dicembre ( 18/12/2012 ) alle ore 09:00 nella Residenza Comunale di

Dettagli

Codice Ente N. 157006 COMUNITÀ DEL PARCO COPIA. Deliberazione n. 12 del 26/10/2015

Codice Ente N. 157006 COMUNITÀ DEL PARCO COPIA. Deliberazione n. 12 del 26/10/2015 Codice Ente N. 157006 COMUNITÀ DEL PARCO Deliberazione n. 12 del 26/10/2015 COPIA OGGETTO: VALUTAZIONI IN MERITO AI CONFINI DELLA RISERVA NATURALE VALLI DEL MINCIO PROPOSTI NEL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 22/07/2010 GC N. 218 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI SUAP

Dettagli

VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL DOCUMENTO DI PIANO (PARERE MOTIVATO)

VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL DOCUMENTO DI PIANO (PARERE MOTIVATO) Prot. n. 5915 Imbersago, 4 ottobre 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 1 VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL DOCUMENTO DI PIANO (PARERE MOTIVATO) l autorità competente per la VAS d intesa con l autorità procedente

Dettagli

PROT. 12114 DEL 02.09.2013 USMATE VELATE, 02.09.2013

PROT. 12114 DEL 02.09.2013 USMATE VELATE, 02.09.2013 PROT. 12114 DEL 02.09.2013 USMATE VELATE, 02.09.2013 AI SOGGETTI COMPETENTI IN MATERIA AMBIENTALE : ASL MB - SERVIZIO DI IGIENE E SANITA PUBBLICA UNITA OPERATIVA DI DESIO VIA NOVARA, 3 20832 DESIO FAX

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 72 in data 17/06/2014 Prot. N. 8757 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

PIANI DI GESTIONE DI N. 7 SIC E N. 5 SIC/ZPS DELLA PROVINCIA DI SIENA (FASE DI ADOZIONE)

PIANI DI GESTIONE DI N. 7 SIC E N. 5 SIC/ZPS DELLA PROVINCIA DI SIENA (FASE DI ADOZIONE) PIANI DI GESTIONE DI N. 7 SIC E N. 5 SIC/ZPS DELLA PROVINCIA DI SIENA (FASE DI ADOZIONE) SIC Montagnola senese (IT5190003) SIC/ZPS Crete di Camposodo e Crete di Leonina (IT5190004) SIC/ZPS Monte Oliveto

Dettagli

PIANO DELLA RISERVA NATURALE REGIONALE

PIANO DELLA RISERVA NATURALE REGIONALE Allegato 1 s Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi (VAS) PIANO DELLA RISERVA NATURALE REGIONALE 1. INTRODUZIONE 1.1 Quadro di riferimento Il

Dettagli

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI PROVINCIA DI PAVIA COPIA CODICE ENTE 11275 ******************************************************************************************************* DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Amalfi G.C. Numero 46 del 28-07-2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Piano Urbanistico Comunale - Presa d'atto del preliminare di piano e dei contenuti strutturali

Dettagli

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena Copia dell Originale VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 102 DEL 27/06/2012 OGGETTO: ADOZIONE DELLE MODIFICHE AL REGOLAMENTO URBANISTICO CONSEGUENTI

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 24 Reg. Seduta del 07/05/2015 OGGETTO: PROGRAMMA NUOVI PROGETTI INTERVENTI, PREVISTO DALL ART. 3 COMMI 2-3 DEL

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 15 del 04/03/2011. OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRIENNIO 2011/2013 CON L'ORGANIZZAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI FIESSE (PROVINCIA DI BRESCIA)

COMUNE DI FIESSE (PROVINCIA DI BRESCIA) COMUNE DI FIESSE (PROVINCIA DI BRESCIA) COPIA Codice ente Protocollo n. 10321 0 DELIBERAZIONE 49 Soggetta invio capigruppo Trasmessa al C.R.C. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO:ADOZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena

COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena COMUNE DI SAN GIMIGNANO Provincia di Siena Copia dell Originale VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 146 DEL 04/10/2012 OGGETTO: VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO - PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Gualandi Angelo Roberto Iscritto all Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pavia al n.649

Dettagli

Deliberazione originale della Giunta Comunale

Deliberazione originale della Giunta Comunale N. prot. Ai capigruppo consiliari N. 37 Reg. Al Collegio Interno C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A Deliberazione originale della Giunta Comunale OGGETTO: Esame ed adozione

Dettagli

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue: IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to Avv. Simone Petrangeli f.to dott.ssa Rosa Iovinella COMUNE DI RIETI PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA Settore Pianificazione Territoriale, Programmazione e Assetto del Territorio Servizio Navigazione e Portualità

PROVINCIA DI MANTOVA Settore Pianificazione Territoriale, Programmazione e Assetto del Territorio Servizio Navigazione e Portualità PROVINCIA DI MANTOVA Settore Pianificazione Territoriale, Programmazione e Assetto del Territorio Servizio Navigazione e Portualità Prot: N. 49569/09 R A C C O M A N D A T A - A.R. Mantova 14_09_2009 Spett.le

Dettagli

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) AREA TECNICA VARIANTE N.2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE P.G.T.

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) AREA TECNICA VARIANTE N.2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE P.G.T. CITTA DI MORTARA (PV) N. 0014230 del 25-06-2014 Titolo 6 Cl. 2 Fasc. 2 Prot. Interno }!!!!!-Og>~ C I T T A D I M O R T A R A VARIANTE N.2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE P.G.T.

Dettagli

1. PREMESSA Piano Strutturale Comunale (PSC) Accordo Territoriale

1. PREMESSA Piano Strutturale Comunale (PSC) Accordo Territoriale PSC PIANO STRUTTURALE COMUNALE ELABORATO IN FORMA ASSOCIATA CONFERENZA DI PIANIFICAZIONE (art.14, LR 20/2000) VERBALE CONCLUSIVO (BOZZA) 29 novembre2007 Comune di Castenaso Comune di Ozzano dell Emilia

Dettagli

Ente Parco Nazionale del Gargano via S. Antonio Abate, 121 71037 Monte Sant'Angelo (Fg)

Ente Parco Nazionale del Gargano via S. Antonio Abate, 121 71037 Monte Sant'Angelo (Fg) C I T TÀ D I A P R I C E N A Provincia di Foggia C.so Generale Torelli n.59-71011 - telef. 0882/646724 - fax 0882/646758 Prot. 5870/2010 Raccomandata AR Regione Puglia Assessorato Assetto del Territorio

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia Delibera del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta n. 22/2016 OGGETTO: Variante al Piano Regolatore Generale Comunale per la realizzazione del Nuovo Polo

Dettagli

Comune di Canosa di Puglia (Provincia di Bari) Il Sindaco

Comune di Canosa di Puglia (Provincia di Bari) Il Sindaco Comune di Canosa di Puglia (Provincia di Bari) Il Sindaco Prot. n. 18869 Canosa di Puglia 19 giugno 2008 Assessorato Assetto del Territorio Settore Assetto del Territorio Assessorato Assetto del Territorio

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

CITTÀ DI BORGOMANERO PROVINCIA DI NOVARA

CITTÀ DI BORGOMANERO PROVINCIA DI NOVARA COPIA CITTÀ DI BORGOMANERO PROVINCIA DI NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 104 del 04 AGOSTO 2010 Oggetto: RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE DEL CENTRO STORICO E RELATIVI SOTTOSERVIZI -

Dettagli

Quadro Conoscitivo e Orientativo Intercomunale

Quadro Conoscitivo e Orientativo Intercomunale Annicco, Azzanello, Cappella Cantone, Casalbuttano ed Uniti, Casalmorano, Castelvisconti, Cumignano sul Naviglio, Genivolta, Paderno Ponchielli, Soresina, Trigolo Piani di Governo del Territorio Integrati

Dettagli

AGGREGAZIONE PER SERVIZIO TECNICO ASSOCIATO DELLA MEDIA VALLE SABBIA

AGGREGAZIONE PER SERVIZIO TECNICO ASSOCIATO DELLA MEDIA VALLE SABBIA Prot. n. 2653 del 6 settembre 2013 Spett.li enti e associazioni competenti in materia ambientale Regione Lombardia D.G. Territorio e Urbanistica Piazza Città di Lombardia, 1 20124 Milano PEC territorio@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002 Comune di Capannoli Provincia di Pisa Prot.n. del REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N.34 DEL 24/04/2002 OGGETTO: URBANISTICA ED ASSETTO DEL TERRITORIO.P.d.R. DI INIZIATIVA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO DI GODEGO (Provincia di Treviso)

COMUNE DI CASTELLO DI GODEGO (Provincia di Treviso) COMUNE DI CASTELLO DI GODEGO (Provincia di Treviso) Gemellato con la Città di Boves (CN) - Medaglia d oro al valore civile e militare Gemellato con Labastide St. Pierre (F) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 160 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Lavori di ristrutturazione della casa vacanze ex Groberio riapprovazione capitolato

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 ADUNANZA DEL 30/06/2009

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 ADUNANZA DEL 30/06/2009 COMUNE DI VERRÈS VALLE D'AOSTA C.A.P. 11029 - Te1. 0125.929.324 - Fax 0125.920.614 Via Caduti Libertà, 20 COMMUNE DE VERRÈS VALLÉE D'AOSTE Codice fiscale 81000730077 Partita IVA 00100650076 ORIGINALE DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ENDINE GAIANO Provincia di Bergamo

COMUNE DI ENDINE GAIANO Provincia di Bergamo COMUNE DI ENDINE GAIANO Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 33 del 07.03.2013 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER LA REDAZIONE DI VARIANTE AL PIANO DELLE REGOLE

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 104 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Lavori di realizzazione di pontile per attracco barche sulla superficie del lago

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010

COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010 COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010 Allegati N. 3 OGGETTO: VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VAS DELLA VARIANTE AL RU RELATIVA AL RECEPIMENTO DEL TRACCIATO DELLA NUOVA SRT 429

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 18 DEL 9.04.2015

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 18 DEL 9.04.2015 COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 18 DEL 9.04.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO PER INTERVENTI STRAORDINARI FINALIZZATI ALLA CONFORMAZIONE ALLA NORMATIVA ANTINCENDIO IN CONSEGUENZA

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 16 DEL 3 APRILE 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 16 DEL 3 APRILE 2006 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 16 DEL 3 APRILE 2006 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 21 febbraio 2006 - Deliberazione N. 231 - Area Generale di Coordinamento N. 5 - Ecologia,

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Predisposizione della rete di accesso in fibra ottica nell ambito dei lavori di arredo

Dettagli

Comune di Marta----Provincia di Viterbo Tel. 076187381 - Fax 0761873828

Comune di Marta----Provincia di Viterbo Tel. 076187381 - Fax 0761873828 Comune di Marta----Provincia di Viterbo Tel. 076187381 - Fax 0761873828 DELIBERAZIONE N. 7 del 16.04.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO:Adozione V.A.S. e nuovo P.U.C.G. del Comune

Dettagli

PGT PIANO DI GOVERNO Comune di DEL TERRITORIO Pontoglio VAS 2 Valutazione Ambientale strategica Relazione Sintesi non tecnica Adozione Approvazione

PGT PIANO DI GOVERNO Comune di DEL TERRITORIO Pontoglio VAS 2 Valutazione Ambientale strategica Relazione Sintesi non tecnica Adozione Approvazione PGT PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Comune di Pontoglio VAS 2 Relazione Valutazione Ambientale strategica Sintesi non tecnica Sindaco Alessandro Seghezzi Responsabile di servizio Cesare Ghilardi Segretario

Dettagli

Delib. n. 187-30.11.2012 N. 27219 P.G.

Delib. n. 187-30.11.2012 N. 27219 P.G. Delib. n. 187-30.11.2012 N. 27219 P.G. OGGETTO: Adozione di modifiche del Regolamento Edilizio - Titolo V relativamente alla Commissione per il Paesaggio. La Giunta comunale propone al Consiglio l adozione

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256

GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256 Immediatamente Eseguibile COPIA SEGRETERIA GENERALE 56125 PISA Piazza V. Emanuele II, 14 T. 050/ 929 317 318 346 GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256 OGGETTO : Integrazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

PRIMA CONFERENZA DI VALUTAZIONE PER LA VAS DEL PGT VERBALE

PRIMA CONFERENZA DI VALUTAZIONE PER LA VAS DEL PGT VERBALE COMUNE DI CASSINA DE PECCHI Provincia di Milano PRIMA CONFERENZA DI VALUTAZIONE PER LA VAS DEL PGT 16 OTTOBRE 2008 VERBALE Il giorno 16 ottobre 2008 alle ore 10,30 si è riunita presso la Sede Municipale

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO N. 53 Del 09.09.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO N. 53 Del 09.09.2014 Regione Piemonte ENTE DI GESTIONE DEI SACRI MONTI Sede legale amministrativa, C.na Valperone, 1 15020 Ponzano Monferrato (AL) TEL: 0141-927120 FA: 0141-927800 COD. FISC./ P. IVA: 00971620067 www.sacri-monti.com

Dettagli

Piano di Governo del Territorio del Comune di Buscate

Piano di Governo del Territorio del Comune di Buscate Piano di Governo del Territorio del Comune di Buscate VAS Valutazione Ambientale Strategica del Documento di Piano integrazione al rapporto ambientale in merito alle osservazioni pervenute in seguito all

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 62 DEL 30.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PRESA D'ATTO DELL'ISTANZA DI ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UN

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna N. di prot: 30125 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N 51 del 19/12/2012 OGGETTO: ADOZIONE VARIANTE AL RUE N 2/2012 RELATIVA ALLE AREE

Dettagli