Sale CED, sale server e armadi di cablaggio. Architettura espandibile on demand per la NCPI (Network-critical Physical Infrastructure)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sale CED, sale server e armadi di cablaggio. Architettura espandibile on demand per la NCPI (Network-critical Physical Infrastructure)"

Transcript

1 Sale CED, sale server e armadi di cablaggio Architettura espandibile on demand per la NCPI (Network-critical Physical Infrastructure)

2 Ha cambiato il modo di progettare le sale CED Introduzione > TENDENZE DI BUSINESS E INFORMATICHE 2 > ELEMENTI FONDAMENTALI DELLA NCPI 4 Sistemi modulari > SISTEMI INFRASTRUXURE PER ALTE DENSITÀ 6 > SISTEMI INFRASTRUXURE PER SALE CED ENTRY LEVEL 8 > SISTEMI INFRASTRUXURE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI SALE CED 10 > SISTEMI INFRASTRUXURE PER VOIP 12 Sistemi convenzionali 16 Componenti > SERVIZI 18 > GESTIONE 22 > SICUREZZA E MONITORAGGIO AMBIENTALE 24 > RAFFREDDAMENTO 26 > RACK 30 > ALIMENTAZIONE 34 Tool e risorse 38 Nell'attuale scenario economico estremamente competitivo, le aziende fanno del loro meglio per smarcarsi dalla concorrenza. Per raggiungere questo obiettivo, devono essere al corrente delle più importanti tendenze di business del settore, quali: Produttività informatica Valore di business dell'informatica Real Time Enterprise (scalabile e standardizzata) Automazione e ottimizzazione della supply chain Data Warehousing e Mining Integrazione/miglioramento dei sistemi Wireless ed E-Commerce Conformità alle normative Sicurezza dei dati Outsourcing In molti casi ciò significa adottare gli apparati più avanzati e processi che dipendono da nuove tecnologie quali: Cambiamenti all'interno dell'ambiente informatico (consolidamento, migrazione e virtualizzazione dei server, realizzazione di SAN) Modifiche/aggiornamenti dell'ambiente informatico Real Time IT (scalabile e standardizzata) Utilizzo di nuove tecnologie (Blade Server, RFID, Grid & Utility Computing) Nuove funzionalità aziendali (CRM, KM, BI & Collaborative) Integrazione globale delle sale CED Reti convergenti (VoIP, WLAN, Utility/Embedded Computing) Business Continuity/Disaster Recovery 2

3 InfraStruXure incrementa la flessibilità grazie a una maggiore velocità di implementazione Tradizionale 2-4 settimane 4-5 mesi InfraStruXure 1-3 settimane 2-4 settimane Settimana Per Tempistica del Progetto IT Realizzazione della NCPI nei tempi previsti Realizzazione della NCPI dopo la scadenza L'approccio InfraStruXure comprende un rivoluzionario design on line e componenti di sistema modulari che diminuiscono notevolmente i tempi di realizzazione. Adesso la realizzazione della NCPI può tenere il passo con l'implementazione di nuovi progetti informatici. Nel complesso, questi trend tecnologici e di business stanno contribuendo a creare nuovi tipi di ambienti informatici. Sebbene questi ambienti stiano incrementando la produttività, molti di essi sono anche all'origine di nuovi e imprevisti problemi di disponibilità. Per esempio, alloggiare blade server ad alta densità all'interno di rack aumenta notevolmente la probabilità di fermi macchina dovuti al calore, provocati da punti caldi e da raffreddamento inadeguato. (Vedi pagg. 6 e 26 per ulteriori informazioni sulle innovazioni APC in termini di raffreddamento). Questi apparati mettono sotto pressione anche l'alimentazione elettrica, aumentando quindi le probabilità di danni all'hardware e di perdita dei dati. Per via del ritmo accelerato di adozione di nuove tecnologie, non è più possibile prendere decisioni fondate sulla base di considerazioni sulla disponibilità e sull'investimento iniziale. La flessibilità a livello di business e "un total cost of ownership" (TCO) ridotto, sono diventati elementi altrettanto importanti per le aziende di successo in un mercato globale in continua evoluzione. InfraStruXure integra perfettamente alimentazione, raffreddamento, rack, gestione e servizi. Questa architettura espandibile on demand consente di selezionare componenti standardizzati per creare una soluzione attraverso configurazioni modulari e mobili. Con l'utilizzo di soluzioni e risorse APC, questo approccio pluripremiato, per il quale è stata presentata domanda di brevetto, incrementa la disponibilità, aumenta l'adattabilità e la velocità di realizzazione abbattendo nel contempo il TCO per tutti gli ambienti informatici. APC Global Services assiste nella prevenzione di problemi lungo l'intero ciclo di vita della NCPI (Network-critical Physical Infrastructure). Da un lato, software avanzato e altri dispositivi di gestione garantiscono visibilità e controllo sull'intera NCPI mentre, dall'altro, risorse quali white paper, note applicative e personale di supporto esperto permettono agli utenti di tenersi informati sulle tendenze più recenti in fatto di disponibilità dei sistemi. La standardizzazione aumenta la disponibilità La NCPI affronta con successo tre sfide: ridurre i tempi di riparazione (MTTR), gestire le alte densità e diminuire la probabilità dell'errore umano. STANDARDIZZARE Modularizzare Sistemi preconfigurati e testati in fabbrica Componenti sostituibili a caldo Alimentazione, Raffreddamento, Rack integrati Gestione e diagnostica Eliminare Ingegnerizzazione Requisiti di formazione esclusivi Assemblaggio on site Collaudo on site Programmazione personalizzata La standardizzazione accelera l'apprendimento a tutti i livelli, riducendo l'errore umano InfraStruXure riduce il TCO grazie a un maggiore rendimento Costi elettrici annuali $ $ $ $ $ $ $ $ $ $ $0 Costi elettrici totali Carico elettrico della NCPI Carico elettrico informatico 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% Percentuale della capacità installata utilizzata Costi elettrici annuali di una sala CED standard da 1 MW in funzione della potenza di progetto utilizzata

4 INAZ Con APC l affidabilità è il core business. Avere un unico fornitore in grado di occuparsi di aspetti differenti - dal quadro elettrico alla potenza di rete al cablaggio facilita anche tutte le fasi di post-vendita e di gestione dell infrastruttura. Angelo Croci, INAZ - Direttore generale Funzionamento affidabile degli apparati informatici a livello di business Persone Processo Informatica Questa flessibilità è particolarmente importante nella base fisica che sottende un sistema IT che garantisce la business continuity. Noto anche come NCPI (Network-critical Physical Infrastructure), questo livello fisico è composto da alimentazione, raffreddamento, rack e struttura fisica, sicurezza e protezione antincendio, cablaggio nonché gestione e manutenzione dei suddetti elementi. In assenza di una NCPI integrata e affidabile, un sistema informatico non è disponibile. Ne risultano quindi ostacolati i processi e la capacità dei dipendenti di svolgere in modo efficiente le proprie mansioni, con conseguente diminuzione della redditività e della competitività dell'azienda. Una NCPI tradizionale basata su architettura legacy non favorisce la flessibilità del business. Infatti, non è in grado di tenere il ritmo della crescita imprevedibile delle sale server e delle sale CED per via dell'approccio statico, caratterizzato da interventi di engineering in un'unica soluzione. Per via dei componenti multivendor, la NCPI tradizionale aumenta anche il TCO, soprattutto a causa di costosi contratti di assistenza. Entrambi questi fattori sono all'origine di costi imprevedibili e della scarsa possibilità di calcolare budget realistici. Avendo a disposizione budget limitati e senza possibilità di allocare costi a unità di business, i dipartimenti informatici che installano sistemi legacy cercano di prevedere le esigenze della propria NCPI nei dieci anni successivi e investono in sistemi sotto utilizzati che non sono in sintonia con le esigenze correnti. Nel tentativo di prevedere le esigenze di alimentazione e di raffreddamento con cinque o dieci anni di anticipo e di disporre nell'immediato della potenza necessaria, molte aziende finiscono per sprecare denaro in termini di investimento iniziale e di costi di gestione. 4

5 Sistemi APC per sale CED e sale server Sistemi modulari pag. 6 I sistemi modulari sono sistemi completi preintegrati che gli utenti possono selezionare in modo semplice e rapido per ambienti informatici specifici senza perdere tempo nella personalizzazione. Sono la soluzione ideale per rispondere velocemente a tendenze quali alta densità e applicazioni voce/dati convergenti. Costruita sulla base di componenti standardizzati e modulari che sono stati preingenerizzati per funzionare insieme, InfraStruXure consente alle aziende di installare solo quanto necessario al momento attuale, con la possibilità di scalare agevolmente per soddisfare la domanda futura. Le soluzioni NCPI di APC per sale CED e sale server sono disponibili in due tipi di configurazione: sistemi modulari e convenzionali. Riduzione dei costi di capitale Riduzione dei costi di gestione non energetici Riduzione dei costi energetici Total Cost of Ownership Sistemi convenzionali pag. 16 Agli utenti che preferiscono personalizzare la propria NCPI, i sistemi convenzionali offrono una gamma completa di singoli componenti e servizi necessari per costruire una sala CED o una sala server. Questi sistemi hanno tempi di consegna standard e requisiti di installazione propri di ambienti informatici esclusivi o di grandi dimensioni. Disponibilità Flessibilità Capacità di supportare alte densità Riduzione dei tempi di riparazione (MTTR) Riduzione dell'errore umano Velocità di realizzazione Possibilità di scalare Possibilità di riconfigurare 5

6 SISTEmI INFRASTRUXURE PER AlTE DENSITÀ Sistemi modulari L'installazione di nuove tecnologie quali blade server e grid computing può dare facilmente origine ad ambienti ad alta densità. APC dispone di tutta una serie di risorse e soluzioni studiate appositamente per applicazioni per alte densità quali blade server. Tutte sono state progettate per incrementare la disponibilità e la flessibilità dei sistemi, con possibilità di installazione rapida ed efficace in sale CED di tutte le dimensioni, pur garantendo il "total cost of ownership" (TCO) più contenuto Sfide poste dalla NCPI Aree problematiche della NCPI Per dimostrare il valore degli apparati informatici a livello aziendale, molte aziende hanno cominciato ad installare nuove tecnologie come i blade server che, in mancanza di un raffreddamento adeguato, creano punti caldi nonché una distribuzione dell'alimentazione difficoltosa e vari limiti nella gestione. Capacità sconosciute della sala CED La spinta verso una maggiore produttività informatica è all'origine del consolidamento e della virtualizzazione dei server. Di conseguenza, molte aziende funzionano con capacità sconosciute della sala CED o una NCPI sovradimensionata. Tempi di installazione limitati Nell'attuale scenario economico, improntato alla competitività, possono prosperare solo le aziende flessibili. Il business si evolve così rapidamente che i tempi di installazione di nuove tecnologie sono limitati. Esigenza di un ambiente informatico particolare. Una scarsa manutenzione della componente tecnologica ha un impatto negativo sul funzionamento di una sala server. Per l'adozione di nuove tecnologie si rendono necessari ambienti informatici particolari o costosi. APC dispone di tutta una serie di risorse e soluzioni studiate appositamente per applicazioni per alte densità quali i blade server. Tutte sono state progettate per incrementare la disponibilità e la flessibilità dei sistemi, con possibilità di installazione rapida ed efficace in sale CED di tutte le dimensioni, riducendo il "total cost of ownership" (TCO). Tutti i sistemi InfraStruXure sono scalabili fino a centinaia di rack, passando da sale CED di piccole dimensioni a sale CED di grandi dimensioni Modello ISXT120KHD1R (illustrato). Sono disponibili anche modelli di altre dimensioni. Per ulteriori informazioni visitare Come incrementare la sicurezza del sistema InfraStruXure. Per proteggere la NCPI da pericoli fisici e ambientali. (per ulteriori informazioni vedi pag. 24) 6

7 Servizio di valutazione "Blade Ready" La sua azienda è pronta per i blade server? APC dispone delle risorse per aiutarla a conoscere e implementare l'alta densità nel suo ambiente informatico. Prima di investire in nuovi e costosi apparati è opportuno conoscere gli attuali limiti fisici dell'ambiente informatico. Effettuato dai professionisti di APC Global Services, il servizio di valutazione "Blade Ready" fornisce all'utente le informazioni necessarie per progettare le proprie strutture in modo tale da garantire una performance ottimale. Il suddetto servizio comprende: l'analisi della capacità della soluzione attuale di supportare i blade server l'analisi dei dati per determinare i vincoli attuali in termini di alimentazione e raffreddamento la misurazione delle condizioni attuali di circolazione dell'aria la misurazione delle condizioni attuali di temperatura tramite imaging termico la misurazione della potenza in termini di alimentazione e raffreddamento a livello di sala e di fila raccomandazioni per l'espansione della capacità totale dei blade server raccomandazioni per l'installazione di densità più elevate Sistemi InfraStruXure InRow I sistemi InfraStruXure sono in grado di raffreddare densità comprese tra livelli molti bassi e molto alti, grazie alle nuove soluzioni di raffreddamento InRow per sale CED. Come eliminare il contatto tra aria fredda e calda e i punti caldi (vedi figura) con le soluzioni di raffreddamento InRow. La collocazione dell'unità nella fila di rack sposta la fonte di raffreddamento in prossimità del punto di generazione del calore, per cui l'aria fredda e l'aria calda non entrano in contatto e l'architettura di raffreddamento cresce con le esigenze del cliente Grazie alle ventole sostituibili a caldo l'unità continua a funzionare anche in fase di sostituzione delle ventole Il design modulare rende le soluzioni scalabili per incrementare il raffreddamento in linea con l'aumento della domanda Le ventole a velocità variabile riducono il consumo energetico nei periodi di raffreddamento non di punta Il controllo all'ingresso dei rack garantisce una temperatura in ingresso adeguata per gli apparati informatici ABBATTIMENTO DEI COSTI DI CAPITALE GRAZIE AL DIMENSIONAMENTO CORRETTO DEI COMPONENTI E ALLA FORMAZIONE DEL PREZZO "A LIVELLO DI SISTEMA" SERVIZI Servizi di installazione di sistemi preingegnerizzati rendono rapida la realizzazione e riducono al minimo l'impatto sulla infrastruttura esistente GESTIONE La gestione più avanzata permette di monitorare tutta l'infrastruttura dal singolo modulo, ad analisi preventive, fino al controllo del calcolo in kw per rack della sala CED Gli allarmi segnalano agli utenti potenziali problemi come, per esempio, il superamento di soglie di calore, eliminando quindi il possibile sovraccarico dei circuiti SICUREZZA Il sistemi di videosorveglinza consentono di monitorare singoli rack fino a intere sale CED per controllare gli interventi all'interno dell'infrastruttura e abbreviare di conseguenza i tempi di soluzione dei problemi e delle attività RAFFREDDAMENTO Il design è basato sui prodotti dei principali OEM di blade server per ridurre al minimo i tempi di engineering in fase di integrazione e pretesting dei sistemi I nuovi sistemi di contenimento dell'aria aumentano la prevedibilità del raffreddamento in ambienti con densità estremamente elevate, grazie a soluzioni che neutralizzano l'aria calda esausta a livello di singolo rack e di file Armadio rack autonomo e scalabile munito di potenza di raffreddamento per server ad alta densità in ambienti caratterizzati da vincoli di spazio e/o non soggetti a controllo RACK Il design dell'armadio consente tutta una serie di opzioni di raffreddamento per garantire una disponibilità elevata a qualsiasi livello di densità Le nuove PDU per alte densità installabili a rack incrementano la disponibilità fornendo una maggiore potenza in un fattore di forma più ridotto L'elemento costitutivo principale dei sistemi InfraStruXure ALIMENTAZIONE Sistemi specifici per i vari fornitori al fine di garantire una performance ottimale I moduli sostituibili a caldo dall'utente abbreviano i tempi di riparazione (MTTR) Il design scalabile consente di effettuare solo gli investimenti necessari in un momento determinato, aggiungendo successivamente potenza e autonomia Capacità di supportare fino a 25kW in un singolo rack 7

8 SISTEmI INFRASTRUXURE PER SAlE CED ENTRY level La necessità di aumentare o anche solo di mantenere la produttività informatica sta creando problemi senza precedenti ai responsabili informatici e agli installatori. Far convergere le reti (con tutti gli aggiornamenti e modifiche anche sostanziali che comportano) e mettere a punto contemporaneamente una solida strategia di business continuity e disaster recovery è un compito arduo. I sistemi APC InfraStruXure sono il prodotto ideale per dipartimenti con esperienza o risorse limitate nella progettazione, gestione e costruzione di sale CED e sale server per incrementare la disponibilità, aumentare la flessibilità e abbattere il TCO. Sistemi modulari Sfide poste dalla NCPI mancanza di esperienza o competenze interne limitate La necessità di conformarsi alle normative più recenti ha indotto numerose aziende a focalizzarsi su business continuity e disaster recovery, anche se molte di esse non hanno alcuna esperienza di progettazione, costruzione o gestione di sale CED. Crescita imprevedibile La necessità di incrementare la produttività informatica è all'origine di aggiornamenti e modifiche dell'ambiente informatico che provocano, a loro volta, crescita imprevedibile e livelli di disponibilità scarsi o sconosciuti. Spazio limitato per la NCPI all'interno della sala CED Per stare alla pari con i concorrenti molte aziende vogliono implementare applicazioni wireless e di e-commerce pur disponendo di spazio limitato all'interno della sala CED per gli apparati VoIP necessari. APC dispone di tutta una gamma di risorse e soluzioni studiate apppositamente per gli utenti inesperti di sale CED. Tutte sono state progettate per incrementare la disponibilità e la flessibilità dei sistemi, con possibilità di installazione rapida ed efficace in sale CED di tutte le dimensioni, riducendo il "total cost of ownership" (TCO). Tutti i sistemi InfraStruXure sono scalabili fino a centinaia di rack, passando da sale CED di piccole dimensioni a sale CED di grandi dimensioni Come incrementare la sicurezza del sistema InfraStruXure. Per proteggere la NCPI da pericoli fisici e ambientali. (per ulteriori informazioni vedi pag. 24) Modello ISXT216KPS1RSX (illustrato). Sono disponibili anche modelli di altre dimensioni. Per ulteriori informazioni visitare 8

9 Gestione Che si tratti di un singolo dispositivo, dispositivi multipli o un insieme di dispositivi multipli, le soluzioni di APC sono facili da utilizzare: permettono, infatti, di monitorare i dispositivi localmente attraverso reti informatiche esistenti o via Web e di ricevere segnalazioni di eventuali problemi all'interno del sistema via o pager gateway. Per ulteriori informazioni vedi pag. 21 A GARANZIA DI MAGGIORE FLESSIBILITÀ IL SISTEMA VIENE CONSEGNATO COMPLETAMENTE ASSEMBLATO CON COMPONENTI A COLLEGAMENTO RAPIDO, NONCHÉ CON NUMEROSE FUNZIONALITÀ MOBILI/CHIAVI IN MANO PER RIDURRE I TEMPI DI INSTALLAZIONE SERVIZI I sistemi preingegnerizzati soddisfano le esigenze di una applicazione particolare, riducendo al minimo i tempi di progettazione e di installazione GESTIONE L'esclusivo Infrastructure Manager consente di verificare rapidamente lo stato dei componenti all'interno del rack senza essere fisicamente presenti o utillizare una workstation Sistemi preconfigurati e personalizzati che soddisfano esigenze particolari per semplificare il processo di progettazione riducendone i tempi al minimo Le unità di distribuzione dell'alimentazione, munite di amperometro installabili a rack, consentono agli addetti all'installazione on-site di monitorare la quantità complessiva di corrente assorbita in fase di collegamento degli apparati all'unità Servizio di installazione L'acquisto di servizi di installazione, che vengono effettuati da un tecnico certificato APC, permette al cliente di avvalersi delle competenze di project engineering acquisite in anni di esperienza maturata nella progettazione e nell'implementazione di soluzioni infrastrutturali complesse. L'installazione e la messa in funzione certificate da APC garantiscono la configurazione degli apparati per ottenere prestazioni ottimali, con conseguente risparmio di tempo e denaro e maggiore durata della soluzione hardware. Offrendo la possibilità di scegliere interi pacchetti di installazione o singoli componenti, i nostri servizi di installazione sono strutturati in modo tale da permettere al cliente di scegliere quale aspetto desidera affidare ad APC. Il Portale APC di progettazione dei sistemi per armadi di cablaggio e sale server costituisce un modo semplice e rapido di personalizzare il sistema in base alle proprie esigenze, garantendo la compatibilità del prodotto per semplificare l'integrazione. SICUREZZA E MONITORAGGIO AMBIENTALE Sistemi di controllo dell'accesso per ogni singolo rack garantiscono che solo il personale autorizzato possa accedere alle risorse, riducendo quindi il rischio di sabotaggio o errore umano RAFFREDDAMENTO La serie di soluzioni di raffreddamento (raffreddamento a livello di fila, unità di distribuzione del raffreddamento, sistemi di ventilazione e sistemi di rimozione dell'aria) mette e disposizione design "correttamente dimensionati" a livello di rack e di sala Il prodotto viene consegnato completamente assemblato per un'installazione rapida ed è munito di rotelle integrate per incrementare la mobilità ed essere spinto in posizione RACK Semplicità di installazione grazie alle guide che non necessitano di attrezzi, ai piedini dei rack e alla migliore sistemazione dei cavi (foro di accesso dall'alto più ampio e relativi accessori) Il minore ingombro del design basato su rack favorisce un utilizzo migliore dello spazio a pavimento La sistemazione dei cavi in testa contribuisce a eliminare la sollecitazione sui cavi e ne favorisce una disposizione ordinata all'interno di un armadio o di un rack L'elemento costitutivo principale dei sistemi InfraStruXure ALIMENTAZIONE L'integrazione tra UPS e distribuzione dell'alimentazione riduce al minimo i costi e diminuisce l'ingombro Protezione dell'alimentazione ridondante on line Alimentazione e autonomia scalabili per sale server con problemi di spazio e reti voce/dati 9

10 SISTEmI INFRASTRUXURE PER la RISTRUTTURAZIONE DEllE SAlE CED Fusioni e acquisizioni, outsourcing e innovazione dei processi di business sono altrettanti elementi che rendono imprevedibile lo scenario aziendale. Di conseguenza, le attuali sale CED devono presentare un grado più elevato di flessibilità e disponibilità pur riducendo il TCO. Nella fase di transizione da una sala CED tradizionale o di aggiunta di un centro di disaster recovery o persino durante il processo di consolidamento dei server o di espansione del business, le soluzioni preingegnerizzate di APC eliminano qualsiasi margine di incertezza dalla progettazione della NCPI per la sala CED. Sistemi modulari Sfide poste dalla NCPI NCPI sovradimensionata o sottodimensionata Fattori quali l'efficienza dei lavoratori, l'outsourcing e la produttività stanno creando l'esigenza di imprese in tempo reale on demand. L'incertezza economica è spesso all'origine di NCPI sovradimensionate o sottodimensionate. Paura del cambiamento nella sala CED Processi di business più avanzati, innovazione e reignerizzazione richiedono nuove realizzazioni tecnologiche quali blade server, RFID e Grid Computing che provocano, a loro volta, punti caldi, problemi di distribuzione dell'alimentazione e la mancanza di gestione integrata. Imprevedibilità dei costi Nuove funzionalità a livello aziendale come CRM e knowledge management mettono spesso in evidenza la mancanza di standardizzazione dei sistemi informatici, con conseguente imprevedibilità dei costi e impossibilità di definire un budget. Assistenza e relativi costi Le fusioni e acquisizioni sono all'origine della tendenza all'integrazione globale delle sale CED ma questo processo può essere ostacolato da assistenza di scarsa qualità o da costosi contratti di assistenza. APC dispone di tutta una gamma di risorse e soluzioni studiate appositamente per applicazioni di ristrutturazione della sala CED. Tutte sono state progettate per incrementare la disponibilità e la flessibilità dei sistemi, con possibilità di installazione rapida ed efficace in sale CED di tutte le dimensioni, riducendo "total cost of ownership (TCO)". Come incrementare la sicurezza del sistema InfraStruXure. Per proteggere la NCPI da pericoli fisici e ambientali. (per ulteriori informazioni vedi pag. 24) Generatore (Opzionale) Symmetra MW Ideale per soddisfare le esigenze di protezione di sale CED di grandi dimensioni, edifici completi, strutture sanitarie e altre strutture di importanza critica Scalabile per soddisfare una domanda di alimentazione elettrica in evoluzione Incrementa la disponibilità grazie alla possibilità di configurazione interna N+1, segnalazione preventiva dei guasti e funzionalità in parallelo multimodulo Massimo rendimento e riduzione dei valori nominali dell'infrastruttura elettrica - cavi, trasformatori e generatori 10

11 Tutti i sistemi InfraStruXure sono scalabili fino a centinaia di rack, passando da sale CED di piccole dimensioni a sale CED di grandi dimensioni QUESTI SISTEMI AUMENTANO LA VELOCITÀ DI INSTALLAZIONE E CONSENTONO DI SODDISFARE ESIGENZE DI BUSINESS IN COSTANTE EVOLUZIONE, PER CUI SONO IL PRODOTTO IDEALE PER INSTALLAZIONI TECNOLOGICHE SU LARGA SCALA, AGGIORNAMENTI O CAMBIAMENTI DELL'AMBIENTE INFORMATICO SERVIZI I servizi di installazione garantiscono le competenze necessarie per una perfetta esecuzione dei progetti eliminando l'errore umano GESTIONE La rapida integrazione del nuovo design nel sistema di gestione esistente riduce al minimo i tempi di implementazione Il design è validato da un tool di nuova generazione a garanzia di una perfetta progettazione SICUREZZA E MONITORAGGIO AMBIENTALE Il monitoraggio delle condizioni ambientali critiche consente una individuazione tempestiva di eventuali problemi e una soluzione più rapida RAFFREDDAMENTO Batteria (non illustrato) Pannello di bypass di manutenzione (non illustrato) Vista top down Unità di distribuzione del raffreddamento (CDU) e refrigerante Non illustrato Batteria UPS MBP Utility Refrigerante CDU I nuovi sistemi di raffreddamento a livello di fila garantiscono un raffreddamento prevedibile dell'ambiente informatico. Questi sistemi mettono a stretto contatto il raffreddamento e il calore generato, impedendo all'aria fredda di venire a contatto con l'aria calda e all'aria calda di confluire di nuovo verso i sofisticati apparati informatici Sistema di condizionamento d'aria a livello di fila con circolazione orizzontale dell'aria progettato specificamente per configurazioni a corridoio caldo/ corridoio freddo L'aria calda esausta viene prelevata dal corridoio caldo, raffreddata e distribuita nel corridoio freddo per far sì che le temperature in ingresso agli apparati siano costanti e adatte a garantire un funzionamento ottimale RACK Il design compatto dei rack favorisce la mobilità all'interno della struttura Utility LEGENDA ALIMENTAZIONE RAFFREDDAMENTO L'armadio, tipicamente, aumenta l'adattabilità ad ambienti informatici diversi Raffreddamento avanzato, distribuzione dell'alimentazione installabile a rack e sistemazione cavi per applicazioni server e di networking L'elemento costitutivo principale dei sistemi InfraStruXure Project management I servizi di Project Management APC sono stati messi a punto per assistere il cliente nella realizzazione di progetti su larga scala, permettendo al cliente di concentrare l'attenzione sui propri obiettivi di business più importanti. I nostri project manager, che vantano una vasta esperienza del settore, hanno le competenze necessarie per garantire il coordinamento del progetto, la comunicazione e la gestione del budget, affinché i progetti del cliente vengano realizzati nei tempi previsti ed entro i limiti di budget, evitando costosi sforamenti e con notevole risparmio di tempo e denaro. ALIMENTAZIONE Fault tolerant e possibilità di configurazione interna N+1 con segnalazione dei guasti Il massimo rendimento fa diminuire il TCO I componenti di alimentazione modulari, le batterie esterne di facile gestione e le funzionalità di autodiagnostica riducono notevolmente i tempi di riparazione (MTTR) 11

12 SISTEmI INFRASTRUXURE PER voip Sistemi modulari Se è prevista la realizzazione (o se è già stato realizzato) di Voice over Internet Protocol (VoIP) oppure di telefonia IP, la rete convergente che trasporta voce e dati assume un'importanza critica, non sono ammessi fermi macchina. I sistemi APC InfraStruXure forniscono protezione end to end alla NCPI (Network Critical Physical Infrastructure) e possono incrementare notevolmente la disponibilità della rete e la flessibilità dell'armadio di cablaggio nonché far diminuire il TCO complessivo Sfide poste dalla NCPI Requisiti di tensione diversi Per aumentare la produttività informatica le aziende installano reti convergenti che sono all'origine di problemi legati all'alimentazione come, ad esempio, requisiti di tensione diversi e carichi più elevati. mancanza di visibilità e controllo Sebbene le reti convergenti semplifichino gli ambienti informatici, spesso è evidente una mancanza di visibilità e di controllo sul sistema mentre carichi di potenza più elevata provocano fenomeni di surriscaldamento. Disponibilità scarsa o sconosciuta Il valore di business dell'informatica è una delle ragioni principali per cui vengono implementate le reti convergenti ma gli apparati VoIP richiedono livelli di disponibilità più elevati rispetto alle reti di telecomunicazioni tradizionali. Spazio limitato per la NCPI Un ostacolo alla disponibilità è rappresentato dalla collocazione degli apparati VoIP in sale piccole dalla forma irregolare, prive di ventilazione adeguata. Tutti i sistemi InfraStruXure sono scalabili fino a centinaia di rack, passando da sale CED di piccole dimensioni a sale CED di grandi dimensioni APC dispone di tutta una gamma di risorse e soluzioni studiate appositamente per applicazioni voip. Tutte sono state progettate per incrementare la disponibilità e la flessibilità dei sistemi, con possibilità di installazione rapida ed efficace in sale CED di tutte le dimensioni, riducendo il "total cost of ownership" (TCO). Come incrementare la sicurezza del sistema InfraStruXure. Per proteggere la NCPI da pericoli fisici e ambientali. (per ulteriori informazioni vedi pag. 24) Modello ISXT15KVS1RSX (illustrato). Sono disponibili anche modelli di altre dimensioni. Per ulteriori informazioni visitare Prodotto supplementare: Unità di ventilazione per armadi di cablaggio (per ulteriori informazioni vedi pag. 26) 12

13 Per incrementare la disponibilità e la flessibilità della rete voip con funzionalità di sicurezza più avanzate Servizio di integrazione in rete Le network appliance intelligenti NetBotz APC effettuano un monitoraggio attivo e segnalano tempestivamente fattori ambientali e umani che minacciano la disponibilità della NCPI (Network-critical Physical Infrastructure). Le nostre soluzioni di monitoraggio si adattano alle esigenze del cliente grazie all'espandibilità attraverso i moduli, alla semplicità di integrazione di sensori di terze parti e a politiche di allarme e segnalazioni personalizzate. Per ulteriori informazioni vedi pag. 24. SISTEMI STUDIATI APPOSITAMENTE PER APPLICAZIONI VOICE OVER IP SERVIZI Viene consegnato completamente assemblato con componenti a collegamento rapido, nonché soluzioni 'chiavi in mano' per ridurre i tempi di installazione GESTIONE Sistemi preconfigurati e personalizzati che soddisfano esigenze particolari per semplificare il processo di progettazione riducendone i tempi al minimo La rapida integrazione del nuovo design nel sistema di gestione esistente riduce al minimo i tempi di implementazione Possibilità di gestione locale o remota con il dispositivo di gestione a livello di sistema (Infrastructure Manager) SICUREZZA E MONITORAGGIO AMBIENTALE L'aggiunta di sistemi di controllo dell'accesso per ogni singolo rack garantisce che solo il personale autorizzato può accedere alle risorse chiave, riducendo quindi il rischio di sabotaggio o errore umano RAFFREDDAMENTO Nuovo sistema di raffreddamento a livello di fila, scalabile in vista dell'ampliamento e del consolidamento delle reti VoIP dei clienti La possibilità di aggiungere il nuovo sistema di rimozione dell'aria che si integra nella gestione locale incrementa la disponibilità Il nostro intervento nella pianificazione della configurazione dei rack e nell'esecuzione della migrazione dei server e della sistemazione cavi garantisce una configurazione ottimale in termini di circolazione dell'aria e di prestazioni. Dalla migrazione dei server e sistemazione dei cavi alla configurazione e installazione del software, i tecnici specializzati nell'integrazione in rete di APC Global Services possono prestare assistenza in tutti gli aspetti della transizione a un nuovo sistema. L'installazione del software di gestione APC da parte di software engineer certificati APC è garanzia di perfetta integrazione nel sistema di monitoraggio esistente, per cui la rete del cliente viene monitorata nel modo più adatto a soddisfare le sue esigenze. RACK I nuovi rack aumentano la flessibilità operativa grazie a un design ampio multiuso adatto ad applicazioni sia server sia di networking Il design rende semplice e rapido il montaggio: basta l'intervento di un solo addetto per montare tutte le unità I canali posteriori integrati di sistemazione dei cavi consentono il posizionamento ordinato e l'accesso a un gran numero di cavi dati L'elemento costitutivo principale dei sistemi InfraStruXure ALIMENTAZIONE La topologia double conversion on line protegge i dati fornendo alimentazione affidabile e di qualità elevata per raggiungere il livello ottimale di disponibilità E' possibile aggiungere tempo di autonomia senza alcun limite per soddisfare l'esigenza di autonomia sempre più elevata dei sistemi business critical che funzionano ininterrottamente 1

14 Progettare un Data Center in 24 ore? SI PUÒ FARE! Con InfraStruXure Design Portal di APC il Data Center diventa realtà! I primi 500 utenti che completeranno una quotazione riceveranno in omaggio un Memory Stick USB. Inserite i vostri parametri nel nostro modulo online di facile utilizzo. Otterrete una quotazione che considera prezzo/valore/prestazioni. Avete la possibilità di salvare le stime per esaminarle in un secondo momento oppure di richiedere di essere contattati da un rappresentante APC il più presto possibile per esporre le vostre esigenze in fatto di disponibilità. Provate InfraStruXure Design Portal e richiedete un preventivo dettagliato online. Per accedere allo strumento, andate all indirizzo, e specificate i vostri requisiti. Protrete ottenere stime di costo basate sul prezzo, sulle prestazioni e sul migliore rapporto qualità/ prezzo. La soluzione sarà un sistema personalizzato basato su rack formato da componenti standard di alimentazione (UPS), rack, aria, gestione e assistenza, componenti che sono stati preingegnerizzati per funzionare insieme. 14

15 Abbiamo investito quasi 70 milioni di euro per trovare la soluzione ai problemi che i server avranno in futuro Requisiti essenziali dell'assistenza sulla NCPI per data center della prossima generazione White Paper n. 12 White paper n. 12 (WP-12) Requisiti essenziali dell'assistenza sulla NCPI per data center della prossima generazione GRATUITO Cooling Audit for Identifying Potential Cooling Problems in Data Centers White Paper n. 40 White Paper n. 40 (WP-40) Analisi dei Sistemi di Condizionamento per Identificare Potenziali Problemi di Raffreddamento nei CED GRATUITO Dieci passi per risolvere i problemi di condizionamento causati dall'installazione di Server ad Alta Densità White Paper n. 42 White paper n. 42 (WP-42) Dieci passi per risolvere i problemi di condisionamento causati dall'installazione di Server ad Alta Densità GRATUITO Humidification Strategies for Data Centers and Network Rooms White Paper n. 58 White paper n. 58 (WP-58) Sistemi di monitoraggio ambientale per Sale CED e Datacenter GRATUITO Riduzione dei costi nascosti associati agli aggiornamenti della capacità di alimentazione dei data center White Paper n. 73 White paper n. 73 (WP-73) Riduzione dei costi nascosti associati agli aggiornamenti della capacità di alimentazione dei data center GRATUITO Site Selection for Mission-Critical Facilities White Paper n. 81 White paper n. 81 (WP-81) Principi di selezione dei siti per sistemi IT Mission Critical GRATUITO Physical Security in Mission-Critical Facilities White Paper n. 82 White paper n. 82 (WP-82) Sicurezza fisica in ambienti Mission-critical GRATUITO Standardizzazione e Modularità nella Network-Critical Physical Infrastructure White Paper n. 116 White Paper n. 116 (WP-116) Standardizzazione e Modularità nella Network-Critical Physical Infrastructure GRATUITO Network-Critical Physical Infrastructure: ottimizzare il valore aziendale White Paper n. 117 White paper n. 117 (WP-117) Network-Critical Physical Infrastructure: ottimizzare il valore aziendale GRATUITO Perchè non spendere qualche minuto con noi? Abbiamo parlato con migliaia di clienti, da Milano a Catania, e analizzato insieme le soluzioni, buone e cattive, che hanno adottato nel progettare i loro data center. In molti casi, riorganizzazioni del personale e tagli di budget hanno annullato ogni progetto. Conoscete i 10 principali errori da evitare quando si progetta un data center? E il modo più facile per migliorare il condizionamento del vostro CED senza investimenti di denaro? Scoprite le risposte a queste domande, e molto altro ancora, nell ultima selezione di white paper APC. Approffittate oggi dei risultati delle nostre ricerche e risparmierete denaro e problemi domani. Per ricevere ulteriori informazioni sulle soluzioni APC per la disponibilità dei sistemi, visitate il sito Scaricate GRATUITAMENTE 3 white paper a vostra scelta 1. Visitate il sito 2. Scaricate gratuitamente i White Paper che meglio rispondono alle vostre richieste di informazioni. 15

16 SISTEmI CONvENZIONAlI INFRASTRUXURE Sistemi convenzionali La maggior parte dei sistemi convenzionali vengono considerati soluzioni "ingegnerizzate su commessa" (Engineer To Order (ETO)) che presentano requisiti di engineering esclusivi, design e configurazioni personalizzati per soddisfare esigenze specifiche di sale CED. La loro realizzazione richiede tempo e risorse e generalmente è legata a grandi progetti con specifiche dell'ordine di megawatt. I sistemi convenzionali di APC sono imperniati sul nostro team composto da esperti vari che si occupano della soluzione di problemi specifici dei clienti o di progetti complessi che richiedono l'intervento di singoli esperti in NCPI. Tecnici applicativi Tecnici di assistenza Team di configurazione Tecnici esperti nella conformità alle normative Project Engineering Custom Engineering Pur ritenendo che chi chiama APC debba sempre ricevere una risposta rapida, mi prendo comunque tutto il tempo necessario per spiegare il problema sotto tutti gli aspetti. Con i miei clienti uso un tono amichevole e professionale per costruire un rapporto solido. Una volta ho dovuto affrontare il problema di un cliente che aveva ricevuto una soluzione errata. Per risolvere il problema esistevano due alternative: effettuare un intervento di ripiego on site oppure ingoiare il rospo e pagare il prodotto di cui il cliente aveva bisogno. Anche se a un costo elevato, siamo riusciti a dare la risposta giusta e ci siamo guadagnati un cliente soddisfatto. Brad Perkins Westport, ma dice Field Service Eng. online Mi occupo di InfraStruXure e del supporto e configurazione di UPS trifase. Capire le precise esigenze del cliente è fondamentale per fornire la configurazione ideale. Elsebeth Soendergaard Team di configurazione Kolding, Danimarca So benissimo che un cliente che non fa sentire la sua voce non è necessariamente un cliente soddisfatto. Per questo motivo, mi chiedo costantemente: "E' questa la soluzione migliore per questo particolare cliente? Tetsuji Yamamoto Country Services Manager Tokyo, Giappone 16

17 laboratorio DI FACTORY ACCEPTANCE TESTING (FAT) - TEST DI COllAUDO IN FABBRICA APC annuncia un nuovo laboratorio di Factory Acceptance Testing (FAT) presso la sede centrale di West Kingston, RI. Il nuovo laboratorio APC di Factory Acceptance Testing (FAT) esegue test di collaudo in fabbrica di sistemi di alimentazione per clienti e controparti coinvolte nel processo di progettazione/costruzione/specifica, quali consulenti tecnici e fornitori. Il laboratorio FAT effettua anche dei test di performance che rappresentano il contesto ideale per dimostrazioni dell'innovativo design modulare di APC Symmetra MW. Symmetra MW è il più grande UPS statico disponibile ed è il prodotto ideale per sistemi di grandi dimensioni che comprendono oltre 200 rack. Tra i test specifici eseguiti presso il laboratorio FAT figurano test sul rendimento del sistema, test sui carichi in regime stazionario e step load test; variazioni della frequenza e tensione di ingresso; guasto dell'alimentazione primaria; prestazione delle batterie e guasti a ingressi e uscite del sistema. laboratorio PER I TEST TERmICI Il laboratorio APC per i test termici consente di collaudare qualsiasi tipo di sistema in situazioni ambientali estreme. In questo modo viene garantita la disponibilità ottimale anche delle configurazioni convenzionali più esclusive. Il laboratorio APC per i test termici di Kolding, Danimarca, è la prova tangibile del nostro impegno alla soluzione di problemi di sale CED e sale server. Questo laboratorio completo per test termici comprende due camere integrate che consentono simulazioni concorrenti di ambienti sia interni sia esterni, con pieno supporto dei requisiti di alimentazione elettrica a livello mondiale. PROCESSO DI messa A PUNTO DEl PROGETTO DEl ClIENTE Analisi dell'ambiente informatico dal punto di vista del cliente per risolvere i problemi reali della NCPI Tutti i dati relativi al progetto a disposizione di APC sono disponibili e aggiornati via Web Project management completo che si estende dall'individuazione del problema alla sua soluzione Un unico interlocutore per il cliente, coinvolto nel progetto con chiarezza di ruoli e responsabilità 17

18 COMPONENTI DEL DI ALIMEN- PRODOT- SERVIZI COMPONENTI INFRASTRUXURE Nel mondo complesso delle attuali sale CED, la filosofia di assistenza di APC si basa su un principio molto semplice: incrementare al massimo la disponibilità del sistema per garantire la massima soddisfazione dei clienti. Di fatto, APC Global Services (AGS) supera gli standard di settore in termini di efficienza, adattabilità e tempi di risposta. Avvalendosi di un 'avanzato software di gestione predittiva e di product engineering, AGS previene i problemi lungo l'intero ciclo di vita della sala CED tramite servizi quali pianificazione e installazione, monitoraggio remoto e manutenzione preventiva. Giocando d'anticipo rispetto ai trend e alle esigenze che si manifestano nel settore, AGS supporta gli investimenti del cliente dal momento dell'acquisto del prodotto per l'intera vita dell'hardware. L'applicazione di una politica di intervento rapido e di un processo di correzione ed eliminazione dei difetti garantisce sia la soddisfazione dei clienti sia il continuo miglioramento del sistema. L'acquisto di un prodotto APC permette al cliente di trarre vantaggio dall'attivo programma di R&D nonché di avvalersi dell'assistenza di un gruppo di esperti altamente specializzati impegnati a mantenere ai massimi livelli la disponibilità del sistema. Ideazione Implementazione Funzionamento Espansione Valutazione Pianificazione Progettazione Project Management Test Installazione Integrazione Formazione Manutenzione preventiva Monitoraggio remoto Supporto tecnico Assistenza on site Nuova valutazione Messa fuori servizio Rimozione Smaltimento Processo APC di correzione ed eliminazione dei difetti L'impegno di APC in termini di Total Quality Management (TQM) si basa anche sull'attuazione di un processo rigoroso di correzione ed eliminazione dei difetti. Quando un cliente ci segnala un problema, il processo inizia ma certamente non si esaurisce qui dalla nostra politica di intervento. Inoltre, il nostro team di pronto intervento, composto da esperti dei prodotti, denominato AGS Tiger Team, comunica i risultati raggiunti alla APC Platform Engineering la quale, a sua volta, innesca il processo di identificazione e soluzione del problema all'interno della divisione R&D e del reparto produzione di APC nonché con i fornitori della società. Una volta stabilito, l'intervento correttivo viene attuato dal Product Management. Il processo si conclude con la segnalazione della correzione effettuata da parte del Product Management allo AGS Regional Manager, che può quindi comunicare i risultati del processo di correzione ed eliminazione dei difetti al cliente che aveva riscontrato il problema iniziale. 18

19 COMPONENTI DEL DI ALIMEN- Tele-Rilevamento Europa Nel momento in cui si è reso necessario dimensionare il nostro CED allo sviluppo che ci ha interessato, abbiamo deciso di dotarci di infrastrutture con adeguate caratteristiche di scalabilità e affidabilità, tali da garantire una base solida per gli obiettivi che ci eravamo posti. A differenza di altre sturtture come la nostra operanti nella ricerca, abbiamo optato per un investimento lungimirante, date le prospettive ottimali di sviluppo. Ing. Alessandro Menegaz MIS Manager TRE Servizio di valutazione delle esigenze Valutazione dell'alimentazione elettrica, Valutazione del raffreddamento, Servizi termografici, Blade Readiness Un tecnico autorizzato APC raccoglie sul posto i dati relativi ai carichi elettrici, al tipo di cablaggio, alla qualità dell'alimentazione elettrica, agli apparati di protezione dell'alimentazione esistenti e alle condizioni ambientali Report personalizzato Analisi ambientale Costi di manodopera e trasferta inclusi Project Management Installazioni, Aggiornamenti e Rimozioni I nostri project manager, che vantano una vasta esperienza del settore, hanno le competenze necessarie per garantire il coordinamento del progetto, la comunicazione e la gestione del budget, affinché i progetti di clienti vengano realizzati nei tempi previsti ed entro i limiti di budget Report tecnico Interlocutore singolo Costi di manodopera e trasferta inclusi 19

20 COMPONENTI DI DEL ALIMEN- PRODOT- SERVIZI COMPONENTI INFRASTRUXURE Factory Acceptance Testing (test di collaudo in fabbrica) Il sistema viene severamente testato in fabbrica per assicurare una messa in servizio immediata Un tecnico certificato APC controlla che tutte le connessioni all'interno del sistema siano state eseguite seguendo le specifiche di fabbrica e che il funzionamento sia corretto in tutte le modalità previste, a garanzia di prestazioni ottimali e di una maggiore durata del prodotto Posizionamento degli apparati Assemblaggio fisico Verifica dell'installazione Assemblaggio Risorse, competenze e tool di importanza critica APC mette insieme tutti i tasselli della soluzione, dall'assemblaggio dei racks all'installazione dei moduli e al cablaggio interno Costi di manodopera e trasferta inclusi Coordinamento logistico Posizionamento degli apparati Avvio Programmazione dell'assistenza 5x8, opzione di aggiornamento 24x7 Un tecnico certificato APC controlla che tutte le connessioni all'interno del sistema siano state eseguite seguendo le specifiche di fabbrica e che il funzionamento sia corretto in tutte le modalità previste, a garanzia di prestazioni ottimali e di una maggiore durata del prodotto Verifica dell'installazione Costi di manodopera e trasferta inclusi Formazione pratica sulla soluzione APC Integrazione in rete Integrazione del software, migrazione dei server e organizzazione del cablaggio Dalla migrazione dei server e sistemazione dei cavi alla configurazione e installazione del software, i tecnici specializzati nell'integrazione in rete di APC Global Services possono prestare assistenza in tutti gli aspetti della transizione a un nuovo sistema Software engineer certificato APC Costi di manodopera e trasferta inclusi Programmazione dell'assistenza al di fuori dell'orario di lavoro 24x7 20

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura

proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura proteggete il vostro investimento Soluzioni di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura Servizio di assistenza Thermo Scientific per il controllo della temperatura ottenete il massimo

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM ARGOMENTI TRATTATI Il livello elevato Il disastro più diffuso e più probabile L'esempio da 10 miliardi di dollari per

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile Totally Integrated Power SIESTORAGE Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile www.siemens.com/siestorage Totally Integrated Power (TIP) Portiamo la corrente

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Considerazioni sulla Realizzazione di un Data Center

Considerazioni sulla Realizzazione di un Data Center Introduzione Cisco Enterprise Data Center Network Architecture, un'architettura di rete versatile e completa, progettata da Cisco Systems per soddisfare le esigenze IT delle aziende, garantisce un funzionamento

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Watt e Voltampere: facciamo chiarezza

Watt e Voltampere: facciamo chiarezza Watt e Voltampere: facciamo chiarezza White Paper n. 15 Revisione 1 di Neil Rasmussen > Sintesi Questa nota spiega le differenze tra Watt e VA e illustra l uso corretto e non dei termini utilizzati per

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti,

Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti, Data Center ELMEC Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti, alimentazione e condizionamento. Con il nuovo

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Mediante il derating termico l inverter riduce la propria potenza per proteggere i propri componenti dal surriscaldamento. Il presente

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli