Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca"

Transcript

1 Parere n. 6 del 20/7/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione locale dei corsi di laurea e di laurea specialistica, di cui alla legge 264/1999 a.a. 2011/2012 Approvato nella riunione del Consiglio Direttivo dell ANVUR del 20 luglio 2011 IL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL ANVUR VISTO l art. 8, comma 2, del DM 22 settembre 2010, n. 17 Requisiti necessari dei corsi di studio il quale stabilisce che, fino alla definizione dei requisiti relativi alla quantità e alle caratteristiche delle strutture per lo svolgimento delle attività formative, la programmazione degli accessi ai corsi di laurea e di laurea magistrale, individuati ai sensi all art.2, comma 1, lettere a) e b) della legge 2 agosto 1999, n. 264, è subordinata all emanazione di un Decreto del Ministro con cui viene accertato, sentita l ANVUR, il rispetto delle condizioni stabilite da tale normativa, sulla base di apposita richiesta formulata dall Università, corredata dalla relazione del Nucleo di valutazione d ateneo; VISTA la nota della Direzione Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario Uff. VIII prot. 607 del , relativa all oggetto, con al quale viene richiesto all ANVUR il previsto parere; CONSIDERATO che, anche per l anno accademico 2011/2012, la prevista definizione dei requisiti non è stata ancora determinata; FORMULA IL SEGUENTE PARERE In relazione a quanto indicato dalla norma il Ministero ha richiesto agli atenei di arricchire, nell ambito della banca dati offerta formativa, il quadro informativo relativo a ciascun corso di studio per il quale si chiede la possibilità di limitare il numero degli studenti iscrivibili al primo anno mediante programmazione locale degli accessi. In particolare agli atenei era richiesto di specificare i criteri in base ai quali si prefigurava la necessità di programmare l accesso al corso di studi, ovvero si chiedeva di indicare la presenza o assenza dei seguenti requisiti 1 : a) laboratori ad alta specializzazione b) sistemi informatici e tecnologici; c) posti di studio personalizzati; 1 Si tratta dei requisiti richiesti dalla Legge 2 agosto 1999, n. 264, art. 2, c. 1, lettere a) e b). 1

2 d) obbligatorietà del tirocinio didattico presso strutture diverse dall'ateneo. Inoltre, per ciascun corso di studi per il quale l ateneo richiede l accesso programmato localmente, occorreva fare riferimento ad un motivato parere favorevole del nucleo di valutazione d ateneo. Soltanto in data molto recente (la procedura si è chiusa il 15 giugno) è stato possibile analizzare ed elaborare le informazioni trasmesse dagli Atenei a supporto delle determinazioni assunte in merito alle proposte di limitazione degli accessi ai corsi di studio. Occorre ricordare che per l anno accademico 2011/12 (quello in esame) l offerta complessiva è caratterizzata dalla presenza quasi esclusiva di corsi di studio trasformati secondo il DM 270/2004. Nel merito dei dati che è stato possibile analizzare occorre rilevare che la documentazione resa disponibile accerta la presenza, con relativa data di emanazione, del parere favorevole del Nucleo di valutazione d ateneo ma non consente di esaminare le motivazioni che sostengono il parere positivo, neanche in forma abbreviata, indispensabile per un giudizio ponderato, come peraltro già richiesto in passato dal Comitato Nazionale per la Valutazione del Sistema Universitario. Il quadro generale dell offerta formativa Dall esame dei dati comunicati dagli atenei alla banca dati dell offerta formativa in merito alla programmazione degli accessi a livello locale, risulta il seguente quadro complessivo. Tabella 1 - Distribuzione per tipologia del n. di corsi a programmazione locale degli accessi e del numero di posti programmati per l a.a. 2011/12 Livello N. corsi offerti N. corsi ad accesso programmato % sul totale N. posti programmati Corsi di laurea , Corsi di laurea magistrale , Totale , Dei corsi complessivamente offerti, gli atenei hanno richiesto una limitazione, a livello locale, degli studenti immatricolabili per 839 corsi di studio pari al 19,1% del totale. Di questi 495 sono di primo livello (il 23,6 % dei corsi attivati nelle offerte formative degli atenei), mentre 344 sono corsi di laurea magistrale (il 15,0% dei totali). 2

3 Figura 1 Evoluzione temporale del n. di corsi a programmazione locale degli accessi Nell analizzare i dati va rammentato che per l università della Calabria, per il suo carattere residenziale, stabilito dalla legge istitutiva 12 marzo 1968, n. 442, tutti i corsi di studio attivati sono ad accesso programmato, indipendentemente dai requisiti richiesti dalla legge n. 264/1999. Si tratta in totale di 73 corsi di studio, di cui 32 di laurea e 41 di laurea magistrale, per un totale di posti programmati. Occorre anche fare presente che in alcuni casi si rivelano delle discordanze tra l utenza dichiarata sostenibile e le proposte di limitazione quantitativa degli iscrivibili. Per quanto riguarda gli atenei che propongono un numero di iscrivibili nell a.a. 2011/12 inferiore all utenza dichiarata sostenibile i dati sono riportati nella tabella seguente. 3

4 Tabella 2 - Corsi di studio, per ateneo, con numero di posti programmati inferiore all utenza sostenibile Università Classe Nome del corso Tipologia corso * Sede Posti programmati Utenza sostenibile Postiutenza BERGAMO DS/1 Scienze della sicurezza economico-finanziaria T BERGAMO della CALABRIA L-27 Chimica T RENDE CATANZARO LM-9 Biotecnologie applicate alla nutrizione M CATANZARO GENOVA L-24 Scienze e tecniche psicologiche T GENOVA Politecnico di MILANO LM-4 Architettura M MILANO "Parthenope" di NAPOLI L-22 Scienze Motorie T NAPOLI "Parthenope" di Scienze e management dello sport NAPOLI LM-47 e delle attività motorie M NAPOLI "Parthenope" di Scienze motorie per la prevenzione NAPOLI LM-67 ed il benessere M NAPOLI SCIENZE DEL GOVERNO E DELL'AMMINISTRAZIONE PISA DS/1 DEL MARE T LIVORNO PISA L-29 SCIENZE ERBORISTICHE T PISA PISA L-38 SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI T PISA PISA LMG/01 GIURISPRUDENZA CU LIVORNO TORINO L-30 Ottica e Optometria T TORINO Comunicazione interlinguistica TRIESTE L-12 applicata T TRIESTE TRIESTE L-13 Biologia e biotecnologie T TRIESTE TRIESTE L-24 Scienze e tecniche psicologiche T TRIESTE TRIESTE L-27 Chimica T TRIESTE TRIESTE LM-4 Architettura M TRIESTE TRIESTE LM-9 Biotecnologie mediche M TRIESTE TRIESTE LM-13 Chimica e tecnologia farmaceutiche CU TRIESTE TRIESTE LM-13 Farmacia CU TRIESTE TRIESTE LM-31 Production Engineering and Management - Ingegneria Gestionale per la Produzione M PORDENONE TRIESTE LM-51 Psicologia M TRIESTE UDINE L-2 Biotecnologie T UDINE UDINE L-22 Scienze motorie T GEMONA DEL FRIULI UDINE LM-9 Biotecnologie sanitarie M UDINE GEMONA UDINE LM-68 Scienza dello sport M DEL FRIULI * T=triennali; M=Magistrali; CU=Ciclo unico Di seguito si riporta la distribuzione, per ateneo, dei corsi per cui si richiede una limitazione delle iscrizioni e le motivazioni che la supportano, in relazione alle diverse condizioni previste dalla Legge 264/99. 4

5 Tabella 3 - Distribuzione per ateneo del numero di corsi di studio ad accesso programmato e per presenza dei requisiti richiesti a.a. 2011/12 di cui con*: di cui con* (valori %): Ateneo N. corsi ad accesso programm ato Laboratori ad alta specializza zione Sistemi informatic i e tecnologici Posti studio personaliz zati Tirocinio obbligat orio Laboratori ad alta specializza zione Sistemi informat ici e tecnologi ci Posti studio person alizzati Tirocinio obbligat orio BARI ,0 73,3 73,3 73,3 Politecnico di BARI ,0 12,5 12,5 50,0 BASILICATA ,0 0,0 50,0 100,0 BERGAMO ,0 33,3 100,0 100,0 BOLOGNA ,4 100,0 92,3 46,2 BRESCIA ,0 50,0 0,0 50,0 CAGLIARI ,7 54,5 33,3 45,5 della CALABRIA ,1 21,9 19,2 2,7 CAMERINO ,0 66,7 100,0 66,7 CASSINO ,0 0,0 0,0 100,0 CATANIA ,8 90,9 45,5 35,1 CATANZARO ,0 50,0 87,5 37,5 CHIETI-PESCARA ,0 100,0 33,3 33,3 FERRARA ,0 71,4 85,7 28,6 FIRENZE ,9 22,2 77,8 55,6 FOGGIA ,0 0,0 0,0 50,0 GENOVA ,0 90,0 50,0 60,0 INSUBRIA ,0 0,0 0,0 50,0 SALENTO ,9 100,0 73,7 31,6 MESSINA ,3 57,1 28,6 35,7 MILANO ,0 100,0 100,0 90,0 MILANO-BICOCCA ,8 33,3 33,3 33,3 Politecnico di MILANO ,1 91,2 22,1 36,8 MODENA e REGGIO EMILIA ,7 58,3 8,3 50,0 MOLISE ,0 50,0 50,0 50,0 NAPOLI "Federico II" ,1 52,4 57,1 71,4 Seconda Univ. NAPOLI ,0 100,0 75,0 91,7 "Parthenope" di NAPOLI ,0 100,0 25,0 100,0 PADOVA ,2 75,9 69,0 44,8 PALERMO ,4 63,2 50,9 38,6 PARMA ,0 61,1 66,7 50,0 PAVIA ,5 46,2 61,5 76,9 PERUGIA ,5 87,5 37,5 62,5 PIEMONTE ORIENTALE ,0 100,0 66,7 66,7 PISA ,0 93,3 100,0 100,0 Politecnica delle MARCHE ,0 100,0 0,0 100,0 ROMA "La Sapienza" ,0 48,8 16,3 7,0 ROMA "Tor Vergata" ,7 33,3 41,7 33,3 ROMA TRE ,3 73,3 53,3 13,3 5

6 ROMA "Foro Italico" ,0 100,0 100,0 100,0 SALERNO ,9 86,4 72,7 68,2 SANNIO di BENEVENTO ,0 0,0 0,0 0,0 SASSARI ,7 75,0 66,7 66,7 SIENA ,0 0,0 0,0 100,0 TORINO ,6 36,8 47,4 47,4 Politecnico di TORINO ,0 25,0 50,0 75,0 TRENTO ,8 31,3 31,3 43,8 TRIESTE ,2 61,5 53,8 61,5 UDINE ,7 0,0 33,3 0,0 URBINO "Carlo BO" ,0 60,0 0,0 60,0 "Ca' Foscari" VENEZIA ,0 100,0 50,0 100,0 Università IUAV di VENEZIA ,0 71,4 0,0 85,7 VERONA ,3 0,0 0,0 75,0 Totale Università Statali ,8 63,7 46,1 44,1 Libera Università di BOLZANO ,9 78,6 7,1 71,4 SCIENZE GASTRONOMICHE ,0 0,0 0,0 100,0 S. Raffaele MILANO ,0 100,0 100,0 0,0 Univ. "Campus Bio- Medico" ROMA ,0 100,0 100,0 75,0 VALLE D'AOSTA ,0 100,0 0,0 0,0 Totale Università non Statali ,7 81,5 40,7 55,6 Totale complessivo ,6 64,2 45,9 44,5 *: risposte multiple Dall analisi della distribuzione per ateneo delle Università Statali e non Statali emerge che in totale su 839 corsi per i quali è stata richiesta la possibilità di programmazione locale degli accessi, la presenza di Laboratori ad alta specializzazione e Sistemi informatici e tecnologici è indicata rispettivamente per il 71,6% e per il 64,2% dei corsi a programmazione locale. Per 385 corsi (il 45,9% del totale) la presenza di posti di studio personalizzati è vincolante ai fini della programmazione degli accessi. Il requisito di obbligatorietà del tirocinio come parte integrante del percorso formativo è stato indicato, infine, per 373 corsi di studio (44,5% del totale). Conclusioni Le dichiarazioni fornite dagli atenei a supporto delle richieste, per le quali è stata dichiarata l esistenza di un parere positivo dei Nuclei di ateneo, consentono di verificare che la tipologia dei corsi per i quali viene avanzata, a livello locale, la definizione di un numero massimo di studenti immatricolabili è motivata da specifiche esigenze di laboratori e tirocini previsti - nella maggior parte dei casi - dagli ordinamenti dei corsi di studio della classe. Inoltre le limitazioni alle iscrizioni proposte appaiono motivate dal rischio che un numero di immatricolati che dovesse eccedere il limite di numerosità indicato per il gruppo richiederebbe un adeguamento, in termini di docenza disponibile, non consentito dalle effettiva disponibilità di risorse. Si rileva, peraltro, che per gli anni 6

7 passati il numero effettivo degli iscritti, nella maggior parte dei casi, è risultato inferiore a quello indicato come sostenibile. Tutto ciò premesso l ANVUR ritiene che le limitazioni indicate per l a.a. 2011/12 siano accettabili, Tuttavia si propone all amministrazione di invitare gli atenei a rivedere la programmazione nei casi in cui l utenza dichiarata sostenibile sia superiore al numero degli studenti immatricolabili (si veda la Tabella 3). Per i prossimi anni, qualora non vengano definiti criteri più circostanziati per la definizione dei numeri massimi di iscrivibili ai corsi di studio, appare necessario dare maggiore evidenza ai pareri dei Nuclei di valutazione di ateneo, da riportare obbligatoriamente nella banca dati dell offerta formativa,con uno schema omogeneo che renda comparabili, a livello nazionale, le determinazioni assunte. In tale sede dovranno essere altresì indicati con chiarezza i criteri adottati per la selezione degli studenti iscrivibili. Inoltre per il futuro si potrebbe prevedere, previa adesione volontaria degli atenei, la possibilità di effettuare delle visite in loco al fine di verificare l effettiva presenza dei requisiti richiesti per la programmazione locale degli accessi. IL SEGRETARIO (prof.ssa Luisa Ribolzi) IL PRESIDENTE (prof. Stefano Fantoni) 7

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 37 41 52 Economia 53 49 64 Farmacia 17 29 41 Giurisprudenza 49 32 82 Lettere e Filosofia 53 41 65 Lingue e Letterature straniere

Dettagli

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori AREA - COSTI Valore nazionale dell indicatori N Nome 2010 2006 2002 22 spese per il personale/spese totali SBA *100 46,90 48,60 55 47 costo medio di download di full tex - - 2,9 48 costo medio per sessione

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link: http://www.censisguida.it/document/it/nota_metodologica/universita

Dettagli

Tirocinio Formativo Attivo:

Tirocinio Formativo Attivo: Tirocinio Formativo Attivo: contingente di personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra l (Decreto Interministeriale n. 210 del 26 marzo 2013) 1 / 20 Documentazione

Dettagli

DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA

DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER L'UNIVERSITÀ, LO STUDENTE E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Al Rettore Al Direttore

Dettagli

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori AREA - USO Valore nazionale degli indicatori N Nome 2010 2006 2002 11 (Prestiti + ILL passivi + DD passivi) / Utenti potenziali 2,5 2.63 2.42 13 Partecipanti ai corsi di formazione/ studenti iscritti *100

Dettagli

Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri «Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri Aree interne del Paese Assegnazione FFO Università Aree interne Ateneo 2015

Dettagli

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Contributi della Segreteria Tecnica Prime analisi sulle strutture disponibili

Dettagli

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Università

Dettagli

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA IX. Il sistema universitario del Mezzogiorno e gli interventi per la qualità e l'efficienza

Dettagli

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24%

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24% IMMATRICOLAZIONI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 1 Il numero complessivo degli immatricolati risulta pari a circa 312 mila unità e appare lievemente inferiore rispetto al passato anno accademico (-3%). Le Università

Dettagli

Medicina Odontoiatria

Medicina Odontoiatria LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) Medicina Odontoiatria I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI - MEDICINA E CHIRURGIA Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it Medicina e chirurgia,

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con Il Ministro della Salute

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con Il Ministro della Salute VISTO il decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, recante Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, e successive modificazioni

Dettagli

Esiti dei test preliminari

Esiti dei test preliminari Esiti dei test preliminari Per ogni classe sono evidenziati gli Atenei per i quali il numero di è inferiore al numero di posti. di A013 - CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE Prova sostenuta il 25/07/2012 - Valutati

Dettagli

Elettronica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-8 - INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE

Elettronica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-8 - INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE Elettronica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-8 - INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE

Dettagli

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n.4 Posti disponibili per l'accesso al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia anno accademico 2013-2014 Comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi di BARI ALDO

Dettagli

DATI FINALI 1. UNIVERSITÀ DI BARI:

DATI FINALI 1. UNIVERSITÀ DI BARI: DATI FINALI. UNIVERSITÀ DI BARI: Agraria Farmacia Lettere e filosofia Lingue e lett. Straniere Medicina e Chirurgia Medicina veterinaria Biotecnologie Sc Formazione Sc Politiche Agraria: : Farmacia: :

Dettagli

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA A013 Chimica e tecnologie chimiche A016 Costruzioni,tecnologie delle costruzioni e disegno tecnico A017 Discipline economico

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI GIURISPRUDENZA Giurisprudenza I T A L I A Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it GIURISPRUDENZA, TARANTO GIURISPRUDENZA,

Dettagli

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Università

Dettagli

Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE DELL EDILIZIA

Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE DELL EDILIZIA Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE

Dettagli

Oggetto: ORIENTAMENTO IN USCITA PER LA SCELTA STUDI POST DIPLOMA Università, Accademie e Formazione Professionale Post Diploma.

Oggetto: ORIENTAMENTO IN USCITA PER LA SCELTA STUDI POST DIPLOMA Università, Accademie e Formazione Professionale Post Diploma. Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Liceo Artistico Statale Medardo Rosso via Calatafimi n 5-23900 Lecco Tel. 0341369278 Fax. 0341364378 email segreteria@artisticolecco.it Circ 153

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

Anna Fabbro Coordinatore Nazionale Consulta Professioni Sanitarie SItI

Anna Fabbro Coordinatore Nazionale Consulta Professioni Sanitarie SItI RILEVAZIONE DEICOR DI LAUREA DELLE PROFESONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE (ASSTENTE SANITARIO E TECNICO DELLA PREVENZIONE) ATTIVATI IN ITALIA DAL 2001 AL 2015. Nel 2001, 8 Università in Italia hanno attivato

Dettagli

Anno accademico 1997/98 CORSI DI LAUREA:

Anno accademico 1997/98 CORSI DI LAUREA: ARCHITETTURA Anno accademico 1997/98 POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE PREVISTO PER GLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI, UTILI ALLE RICHIESTE DI RIASSEGNAZIONE. CORSI DI LAUREA: BARI POLITECNICO 8 CAMERINO 4 CATANIA

Dettagli

Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi attivi 600,00 Quote iscrizione partecipanti Convegno 2015 18.

Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi attivi 600,00 Quote iscrizione partecipanti Convegno 2015 18. CONVEGNO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AMMINISTRAZIONI UNIVERSITARIE Bilancio preventivo ANNO 2015 Fondo iniziale di cassa 100.000,00 Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 38 38 55 Economia 52 49 69 Farmacia 17 28 43 Giurisprudenza 47 32 86 Lett. filosofia 52 41 66 Ling. lett. stran. 22 26 36 Med.

Dettagli

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università:

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Lista Università Università Politecnica delle MARCHE http://www.univpm.it Ingegneria Informatica e dell'automazione, ANCONA Università

Dettagli

Archeologia Storia Storia dell arte

Archeologia Storia Storia dell arte Archeologia Storia Storia dell arte I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE - BENI

Dettagli

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea AIGA Associazione Italiana Giovani Avvocati XX Congresso Nazionale Le Avvocature tra paleogiustizia e società contemporanea Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea TAORMINA, 10 OTTOBRE

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2012 consultabile seguendo il link: http://www.censismaster.it/media/nota_metodologica_2012_2013

Dettagli

Architettura Urbanistica

Architettura Urbanistica LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI A CICLO UNICO: LM-4 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA Architettura Urbanistica I T A L I A Politecnico di BARI http://www.unipoliba.it

Dettagli

CONFERMA DI INTERESSE

CONFERMA DI INTERESSE (nome e cognome) Codice prova: AVVISO 01/10/2014 Proroga del termine di chiusura delle graduatorie nazionali di cui ai DDMM n. 85/2014 e n. 140/2014 visualizza ATTENZIONE (avviso del 18/12/2014) E' stato

Dettagli

La città e gli studenti

La città e gli studenti La città e gli studenti S E S S I O N E T E M A T I C A 4 CO- C H A I R S P R O F. M I C H E L E B U G L I E S I R E T T O R E U N I V E R S I T À C À F O S C A R I, V E N E Z I A M A R Z I A F O R O N

Dettagli

Aree di ricerca CUN Area 1 - Scienze matematiche e informatiche Area 2 - Scienze fisiche Area 3 - Scienze chimiche Area 4 -Scienze della terra Area 5 - Scienze biologiche Area 6 - Scienze mediche Area

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Pagina 1 di 5 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA DECRETO 29 luglio 2015 Programmazione dei posti per l'accesso ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia

Dettagli

Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003

Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003 Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003 Ordinanza ministeriale 24 febbraio 2003 con la quale vengono indette per l'anno 2003 le sessioni di esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2003 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR BARI CAMERINO CATANIA

Dettagli

Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001

Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001 Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 P rofessioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001 Allegati Ordinanza Ministeriale 22 gennaio 2007 Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate

Dettagli

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE Questa tabella mostra i voti dei dipartimenti delle università [1] e delle sottostrutture degli enti nelle 14 aree scientifiche e la percentuale

Dettagli

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA Agli inizi di marzo è uscita la notizia che entro giugno ( si direbbe tra il 9 e il 19 giugno) la tribolata vicenda dei TFA dovrebbe trovare attuazione con le prime prove preselettive,

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006 TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR CAMERINO CATANIA

Dettagli

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-20

Dettagli

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link:

Dettagli

Università di Macerata dati e classifiche 2013

Università di Macerata dati e classifiche 2013 Università di Macerata dati e classifiche 2013 INDICE I RISULTATI DELLA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELLA RICERCA 2004-2010 2 LE UNIVERSITÀ AL TOP PER LA QUALITÀ DEI PRODOTTI DELLA RICERCA 3 LE MEDIE UNIVERSITÀ

Dettagli

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Università

Dettagli

Totale Entrate 180.600,00. Totale Generale Entrate 280.600,00. Totale Spese 280.600,00 Accantonamento 0,00 Totale Generale Spese 280.

Totale Entrate 180.600,00. Totale Generale Entrate 280.600,00. Totale Spese 280.600,00 Accantonamento 0,00 Totale Generale Spese 280. CONVEGNO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AMMINISTRAZIONI UNIVERSITARIE Bilancio preventivo ANNO 2015 Fondo iniziale di cassa 100.000,00 Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (al i. A 2015) Interessi

Dettagli

DIPLOMI UNIVERSITARI DIVISI PER UNIVERSITA'

DIPLOMI UNIVERSITARI DIVISI PER UNIVERSITA' DIPLOMI UNIVERSITARI DIVISI PER UNIVERSITA' Nº DIPLOMA UNIVERSITARIO NOME UNIVERSITA' 1 ANCONA 2 Diploma Universitario in FISIOTERAPISTA ANCONA 3 Diploma Universitario in INFERMIERE ANCONA 4 Diploma Universitario

Dettagli

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET - http://offf.miur.it CLASSE DELLE LAUREE L-20

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE LM-85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi

Dettagli

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET - http://offf.miur.it CLASSE DELLE LAUREE

Dettagli

Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati.

Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati. Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati. ABRUZZO Università degli Studi "Gabriele D'Annunzio" Via dei Vestini, 31-66013 Chieti - Tel.

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi PROFILO DEI LAUREATI 2002 Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi Piemonte Orientale Università di Torino Politecnico di Torino Genova Milano IULM Parma Modena e Reggio Emilia Trento IUAV Udine

Dettagli

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 Bando di concorso per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 1. COS È Made NEW in Italy? Il Premio Made NEW in Italy, promosso dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia

Dettagli

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 IMT ALTI STUDI LUCCA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA SEDE BOLOGNA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/OSSERVATORIO

Dettagli

Università che hanno comunicato il numero complessivo dei posti disponibili per singola facoltà

Università che hanno comunicato il numero complessivo dei posti disponibili per singola facoltà Allegato 3 Contingente riservato agli studenti non comunitari residenti all'estero per l'anno accademico 2001/2002 per i corsi di laurea e di diplomi universitari attivati secondo l'ordinamento didattico

Dettagli

Oggetto: Offerta formativa 2011-2012. Attuazione DM 22 settembre 2010, n. 17.

Oggetto: Offerta formativa 2011-2012. Attuazione DM 22 settembre 2010, n. 17. DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER L'UNIVERSITÀ, LO STUDENTE E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Al Rettore Al Direttore

Dettagli

LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA

LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA LAUREE TRIENNALI GRUPPO SCIENTIFICO SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE SCIENZE E TECNOLOGIE FISICHE SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE SCIENZE MATEMATICHE 1 TRIESTE 106,0

Dettagli

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 ANNO ACCADEMICO 2012/2013 ATENEO FACOLTA' Maschi Femmine Totale Aosta Classe non richiesta

Dettagli

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE Questa è la lista dei riconoscimenti Universitari in Italia, aggiornato a Settembre 2013. Le informazioni riportate sono state reperite navigando sui siti internet

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE RISERVATO AGLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 1999/2000.

POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE RISERVATO AGLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 1999/2000. POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE RISERVATO AGLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 1999/2000. TABELLA ALLEGATA CORSI DI LAUREA: ARCHITETTURA BARI Politecnico 8 CAMERINO 4

Dettagli

Ingegneria discipline varie

Ingegneria discipline varie Ingegneria discipline varie I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-8 - INGEGNERIA

Dettagli

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE dipartimenti delle università e delle sottostrutture degli enti Salerno Informatica 1,49 78,9 Roma La Sapienza Informatica 1,39 68,8 Pavia Matematica F. Casorati 1,39 61,9 MEDIE Trieste SISSA *** n.d.

Dettagli

Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 197 Esami di Stato di abilitazione Dottore Commercialista ed Esperto Contabile anno 2015

Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 197 Esami di Stato di abilitazione Dottore Commercialista ed Esperto Contabile anno 2015 Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 197 Esami di Stato di abilitazione Dottore Commercialista ed Esperto Contabile anno 2015 VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni,

Dettagli

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

TIPOLOGIA VALUTAZIONE DEGLI STANDARD TOTALE PRESENTI RICHIESTA CHIARIMENTI

TIPOLOGIA VALUTAZIONE DEGLI STANDARD TOTALE PRESENTI RICHIESTA CHIARIMENTI TIPOLOGIA VALUTAZIONE DEGLI STANDARD TOTALE PRESENTI RICHIESTA CHIARIMENTI CARENZE DI RILIEVO CHIRURGIA 28 7 4 39 GENERALE CHIRURGIA 18 7 6 31 TORACICA CARDIOCHIRURGIA 10 18 1 29 CHIRURGIA 13 7 4 24 APPARATO

Dettagli

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti

Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti Accesso al corso di laurea in medicina e chirurgia L. 264 / 1999 M.I.U.R. a) Numero programmato Offerta formativa Fabbisogno regionale b) Prove di ammissione

Dettagli

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II CONTINGENTE RESIDUO DEI POSTI RISERVATI AGLI STUDENTI NON COMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 2000/2001. CORSI DI LAUREA:

Dettagli

Università Politecnica delle Marche. Classe 17 - Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale

Università Politecnica delle Marche. Classe 17 - Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Politecnica delle Marche ECONOMIA E COMMERCIO 5 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE 15 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE SPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO Politecnica

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLISTRUZIONE, DELLUNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 2 luglio 2013. De nizione dei posti disponibili

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2014 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR COMO (Univ. dell

Dettagli

Ricognizione sullo stato di attuazione del DM 270/2004

Ricognizione sullo stato di attuazione del DM 270/2004 Ricognizione sullo stato di attuazione del DM 270/2004 Vito Pascazio Università di Napoli Parthenope 1 Commissione Didattica GTTI Riccardo Raheli Università di Parma (Coordinatore) Francesco De Natale

Dettagli

I CORSI DI STUDIO DI MATEMATICA IN ITALIA OGGI

I CORSI DI STUDIO DI MATEMATICA IN ITALIA OGGI MARCO ABATE ROMA, 28 GENNAIO 2016 I CORSI DI STUDIO DI MATEMATICA IN ITALIA OGGI I NUMERI ATTUALI (A.A. 2015/16) L-35: 40 corsi in 37 università 34 Matematica ; 2 Matematica e applicazioni ; 4 vari 15

Dettagli

TEST ECONOMIA 2013. Progetto TOLC Economia (seguito presentazione del 17 maggio 2013) Analisi dei risultati e confronto anni precedenti

TEST ECONOMIA 2013. Progetto TOLC Economia (seguito presentazione del 17 maggio 2013) Analisi dei risultati e confronto anni precedenti Prof. Armando Brandolese Presidente CISIA Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico TEST ECONOMIA 2013 Progetto TOLC Economia (seguito presentazione del 17 maggio 2013) Analisi dei risultati e confronto anni

Dettagli

Gruppo Nazionale Telecomunicazioni e Teoria dell Informazione (GTTI) Riunione annuale 2008. Firenze, 16-18 giugno 2008. Raccolta di DATI STATISTICI

Gruppo Nazionale Telecomunicazioni e Teoria dell Informazione (GTTI) Riunione annuale 2008. Firenze, 16-18 giugno 2008. Raccolta di DATI STATISTICI Gruppo Nazionale Telecomunicazioni e Teoria dell Informazione (GTTI) Riunione annuale 28 Firenze, 16-18 giugno 28 Raccolta di DATI STATISTICI La fonte di tutti i dati è il sito dell Ufficio Statistico

Dettagli

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65 1. L indagine 2013 Il Profilo dei Laureati 2012 (indagine 2013) prende in considerazione quasi 227.000 laureati di 63 Atenei italiani, 2 dei quali partecipano per la prima volta (Roma Tor Vergata e Enna

Dettagli

CLASSIFICA MEDI ATENEI: da a iscritti CLASSIFICA GENERALE ATENEI

CLASSIFICA MEDI ATENEI: da a iscritti CLASSIFICA GENERALE ATENEI CLASSIFICA MEDI ATENEI: da 10000 a 20000 iscritti POSIZ. ATENEO SERVIZI BORSE STRUTTURE WEB 2006 1 ANCONA 93 103 110 90 99 2 SASSARI 83 109 105 85 95,5 3 TRENTO 92 93 91 98 93,5 4 FERRARA 74 92 95 102

Dettagli

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE

Dettagli

L indagine 2015. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 45

L indagine 2015. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 45 1. L indagine 2015 Il Profilo dei Laureati 2014 (indagine 2015) prende in considerazione quasi 230.000 laureati di 64 Atenei italiani. Cinque Atenei (Roma La Sapienza, Bologna, Napoli Federico II, Padova

Dettagli

http://www.miur.it/0006menu_c/0012docume/0015atti_m/7684ordina_cf2.htm

http://www.miur.it/0006menu_c/0012docume/0015atti_m/7684ordina_cf2.htm MIUR - Università Pagina 1 di 3 Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2009 Ordinanza esami di Stato abilitazione professionale sessioni anno 2009. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001 VISTA la legge

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

Piano nazionale per le Lauree Scientifiche

Piano nazionale per le Lauree Scientifiche Piano nazionale per le Lauree Scientifiche Roma, 20 Aprile 2011 Nicola Vittorio Coordinatore per il MIUR del PLS 1 Il sito PLS http://www.progettolaureescientifiche.eu/ 2 Piemonte Lombardia Università

Dettagli

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano L organizzazione dei servizi di supporto alla delle Università Italiane 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano Cambiamenti nel mondo della IN QUALE CONTESTO SI TROVANO AD OPERARE

Dettagli

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59 1. L indagine 014 Il Profilo dei Laureati 013 (indagine 014) prende in considerazione quasi 30.000 laureati di 64 Atenei italiani (rispetto alla scorsa indagine partecipa per la prima volta anche l Ateneo

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

FFO 2014 Per troppi atenei un pessimo regalo La nostra scheda di approfondimento

FFO 2014 Per troppi atenei un pessimo regalo La nostra scheda di approfondimento FFO 2014 Per troppi atenei un pessimo regalo La nostra scheda di approfondimento Gennaio 2015 Cambiano i Ministri dei Governi, ma quelli destinati al MIUR, anche se sono ex Rettori di atenei, non riescono

Dettagli

INFERMIERISTICA PEDIATRICA

INFERMIERISTICA PEDIATRICA Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comuninitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30.07.2002 n. 189, art.26 Professioni

Dettagli

ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI. Esempi di analisi sulla coorte 2003/2004

ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI. Esempi di analisi sulla coorte 2003/2004 ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI Esempi di analisi sulla coorte /2004 LEGENDA Coorte Immatricolati nell a.a. /2004. Per gli anni successivi vengono considerati gli studenti che sono rimasti nell Ateneo.

Dettagli

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 105 ANCORA DISCRIMINAZIONI ANTI VENETE NEI POSTI DISPONIBILI PER LE PROFESSIONI SANITARIE. PADOVA E VERONA UNIVERSITÀ

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli