BANDIERA A MEZZ ASTA. Sommario: CIAO LUCIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDIERA A MEZZ ASTA. Sommario: CIAO LUCIO"

Transcript

1 N O T I Z I A R I O D E L C I R C O L O M A R I N A M E R C A N T I L E N. S A U R O A. S. D. S P E D I Z I O N E I N A B B O N A M E N T O P O S T A L E - D. L / ( C O N V. I N L. 2 7 / 0 2 / N 4 6 ) A R T. 1 C O M M A 2 D C B T R I E S T E Anno 14, numero 44 dicembre 2011 BANDIERA A MEZZ ASTA CIAO LUCIO Come saprete recentemente ci ha lasciati un grande amico, il Com.te Lucio Laudano che per un decennio ha rivestito la carica di Presidente del nostro Circolo. Nella triste circostanza ho ritenuto di inviare alla famiglia le seguenti espressioni di cordoglio, certo di interpretare i sentimenti di noi tutti. Fulvio Rizzi Mascarello Carissime Claudia e Nicoletta, la scomparsa del Vostro amato Lucio ha lasciato in noi tutti, e particolarmente in me, che per lunghi anni sono stato al suo fianco alla guida del Circolo, una profonda tristezza ed un senso di vuoto. Erano proverbiali e da tutti apprezzate la sua umanità, la sua generosità, e la sua dedizione alla vita del Circolo, i cui problemi egli ha sempre affrontato, con autorevolezza e con grande passione. La sua esuberante personalità e il suo modo di agire ha incontrato la stima e la simpatia di tutti i soci che hanno avuto modo di conoscerlo. Vi rinnovo, anche a nome del Direttivo e dell intera Comunità sociale, i sentimenti di sincero, sentito cordoglio. Un affettuoso saluto ed un forte abbraccio. Fulvio Sommario: RACCOLTA FONDI 2 FOTO STORICA 2 PALESTRA 2 ADDIO NICOLETO 2 SINTESI ASSEMBLEA 3 CANONI SOCIALI CONSIGLIO DIRETTIVO 3 CANOA 4 CANOA POLO 6 TENNIS 7 CLASSIFICA TORNEI SOCIALI TENNIS CANOTTAGGIO 8 CAMPIONATI MONDIALI MASTER CANOTTAGGIO 7 10 CLASSIFICA CALDIERON 11 CALENDARIO FESTE DI DICEMBRE 12 5X1000 AL CIRCOLO 12 Foto di Raoul Degrassi

2 L ECO DEL MARE RACCOLTA FONDI Il Consiglio Direttivo ha indetto una raccolta fondi in memoria di Lucio Laudano, ex Presidente e nostro Socio recentemente scomparso. I fondi raccolti verranno destinati all ONLUS (Organizzazione Non Governativa di Utilità Sociale) BAMBINI NEL DESERTO, che il Comandante sosteneva attivamente. I Soci che condividono questa iniziativa sono invitati a versare quanto ritengono opportuno ai seguenti Soci addetti alla raccolta: Mariuccia Fonda, Maria Teresa Marchetti, Anna Amadei. ADDIO NICOLETO Malusà Nicolò, classe 1917, per tutti NICO- LETO, se ne è andato via un martedì sera. Più di due terzi dei suoi 94 anni li ha trascorsi fra noi, fino all ultimo sabato: canonico pranzo al Circolo con il suo Enrico. Era stanco, Nicoleto. No ghe ne posso più, aveva detto quel giorno al suo vecchio dottore: quasi un cupio dissolvi. Ora sei in pace accanto alla tua adorata Bianca. Ma a noi mancherai, Nicoleto. Mi mancherai: spadine sante!! Nino FOTO STORICA Il biliardo nella sede di via Roma. PALESTRA Come molti soci avranno già visto, è in corso di allestimento un piccolo angolo attrezzato nel locale palestra/spogliatoio/sala riunioni-mostre/convegni ; con il contributo economico di molti soci canottieri ed alcuni altri, con la mano d opera di qualche volenteroso, è stato steso un pavimento in prefinto per riservare quell area ad alcuni attrezzi che ci verranno da un accordo di sponsorizzazione con la Pulitecno. Non sarà molto ma lo sforzo fatto è per dare la possibilità a chi lo desidera, di praticare un po di esercizio fisico ed agli atleti di avere qualcosa in più, adeguato al percorso di allenamento programmato dalle singole sezioni sportive. Fin d ora si fa appello alla volontà di tutti nel mantenere in efficienza una postazione che dovrà rimanere fissa e a disposizione nel tempo affinché anche il nostro Circolo possa ritenersi sempre più, oltre che per le altre attività, un Associazione Sportiva di un livello adeguato nell offerta di servizi ai propri frequentatori. Un sentito grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa realizzazione. Enzo Sollecito Pagina 2

3 Anno 14, numero 44 BREVE SINTESI DELLE DECISIONI PRESE DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 28/11/11 L Assemblea ha approvato quanto segue: 1. SOSTITUZIONE DEI CONSIGLIERI DIMISSIONARI: Si rende necessario procedere alla sostituzione di alcuni membri del Consiglio Direttivo dopo le dimissioni dei signori Carlo Dubs da economo e Bruno Chiandussi da direttore sportivo della sezione canottaggio. Vengono proposti e approvati dall assemblea le nomine del sig. Marino Bellini come economo ad interim, coadiuvato dal sig. Alessandro Dobronic, a cui viene assegnato anche l incarico di direttore sportivo della sezione agonistica di canottaggio, e la signora Claudia Parma quale Consigliere e collaboratore della sezione canottaggio per la parte amministrativo/ logistica. Approvati anche i soci collaboratori: Mario Marchetti come collaboratore/ consulente per l Amministrazione; Gianpaolo Moretto per la sezione burraco; Marino Favretto per la sezione agonistica di canoa. 2. MODIFICHE AL REGOLAMENTO SOCIALE: approvate le modifiche proposte e necessarie per l adeguamento al nuovo Statuto; 3. AUMENTO DEI CANONI SOCIALI 2012: approvati l aumento dei canoni e delle quote sezione e l adeguamento delle quote extra, quale conseguenza della situazione finanziaria della Società che, nonostante il favorevole passaggio da gestione patrimoniale ad economica, una riduzione alle voci consumi/personale, il contributo delle spese di trasferta da parte degli atleti, ha mostrato un deciso peggioramento. CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente RIZZI MASCARELLO Fulvio Vicepresidente SEGANTI Paolo Direttore Amministrativo SOLLECITO Enzo Segretario TERZANI Mauro Economo BELLINI Marino Dir.Sport.Sez.Canottaggio DOBRONIC Alessandro Dir.Sport.Sez.Canoa CUTAZZO Gabriele Dir.Sport.Sez.Tennis CALZOLARI Giorgio Dir.Sport.Sez.Bridge ZANONI PORTUESE Adriana Direttore di Sede BELLINI Marino Vice Direttore di Sede ODONI Elisabetta Consigliere PARMA Claudia Pagina 3

4 L ECO DEL MARE CANOA - ATTIVITA 2011 Anche quest'anno mi ritrovo a dover tracciare un bilancio della stagione agonistica appena trascorsa. Nello sforzo di ricordare i principali accadimenti sono molte le immagini, le sequenze, le sensazioni che si alternano rapidamente nella mente. E in esse le persone che hanno condiviso in qualche modo questa esperienza, dagli atleti più giovani a quelli più esperti a tutti quelli che in un modo o nell'altro sono stati partecipi. Ed anche i ricordi negativi non sembrano più tali perché fanno parte dell'insieme che ha prodotto ottimi risultati. Risultati che non sono i pur tanti successi agonistici ottenuti, ma i tanti passi compiuti per diventare uomini leali, allegri, intelligenti, sensibili, altruisti, grintosi, canoisti vincenti! Così in quest'ottica tutti hanno vinto e sono ugualmente importanti ed è difficile tralasciare di nominare qualcuno; come i 13 fantastici under 14 che non si sono Aprile - Alle gare di selezione del 9 e 30 aprile di Milano e Mantova, Francesca Genzo vincendo 4 gare su 6 risulta la prima della nazionale italiana junior femminile, Edoardo Chierini entra nella squadra nazionale Under 23 metri 200 e parte subito per lungo raduno a Milano che si concluderà con il mondiale del 21 agosto. Maggio - A Omegna nella prima interregionale di Canoagiovani, prima gara importante per i nostri giovani seguiti da Riccardo Variola dopo il lungo inverno di allenamenti, arrivano belle soddisfazioni con 6 ori, 3 argenti e 4 bronzi. persi d'animo per tutto l'inverno costituendo oggi le fondamenta della squadra dei 40 giovani con cui iniziamo la nuova stagione; o gli atleti più grandi composti da 12 tra junior e ragazzi e ben 12 senior che conciliano scuola, università, lavoro con l'attività sportiva agonistica. Impossibile dimenticare gli 8 pionieri della canoa polo, gli istruttori, gli aiuti, e le tante persone che hanno collaborato. Molti sono i risultati raggiunti dalla squadra durante l'anno, ed è piacevole ricordarli cronologicamente così come sono avvenuti Giugno - Alla chiusura dell'attività promozionale nelle scuole il bilancio è di circa 350 studenti di 4a, 5a elementare e 1a media che hanno provato la prima uscita in canoa. - Finisce la scuola e iniziano i corsi di canoa, 5 in tutto per un totale di 60 allievi distribuiti per età (grande segreteria!). Aiuti istruttori sono Igor, GP, Tobia, Dylan, Simone, Giulio. Partono anche i college day curati per la parte di canoa da 'Deco', Gabriele e Dylan con più di 150 ragazzi coinvolti. Luglio - Francesca Genzo in K2 500 arriva 4a agli europei di Zagabria. - Per la prima volta una squadra del Circolo partecipa ad un torneo ufficiale di canoa Polo, a suggello della nascita della nuova sezione fortemente voluta da Stefano Russo. Pagina 4

5 Anno 14, numero 44 Agosto - La nostra atleta Francesca Genzo arriva seconda nel K2 200 metri ai mondiali junior di Brandeburgo. In K4 500 si classifica al 5 posto. - A San Giorgio di Nogaro si svolge il raduno di una settimana per 40 giovani allievi - Edoardo Chierini in diretta televisiva gareggia ai mondiali assoluti di velocità nel tempio della canoa di Szeged in Ungheria. Settembre - A Caldonazzo 6 dei nostri giovani fanno parte della rappresentativa regionale che vince il meeting grazie anche alle 4 vittorie dei nostri atleti che sono: Alessandro Nisi, Andrea Bonini, Mario Stock, Roxenne De Silvestro, Roberta Krecic, Giorgia Marino. Nella gara nazionale la squadra ottiene ancora 4 ori, 3 argenti e 6 bronzi, vincendo un K1 per giovani e 2 pagaie. - A Milano ai campionati italiani velocità conquistiamo 4 titoli italiani: 2 sui 200metri con il K2 Under 23 femminile Francesca Genzo e Giovanna Zerial e il K2 junior femminile di Genzo e Anna Prodam, 2 titoli debuttanti sul K1 200 e 1000 metri per lo junior Simone Peraz. Altri 4 argenti indicano il buon livello della squadra. Ottima la prestazione in cucina del debuttante Alessandro. - I master del Circolo Rodela e Cutazzo non paghi dei titoli italiani conquistati a Luglio si divertono a vincere 3 volte agli European Master Games di San Giorgio di Nogaro. Ottobre - Il nostro ex atleta ora tecnico, Marco Lipizer, in qualità di responsabile della nazionale italiana del settore maratona, chiude la stagione ai mondiali di Singapore con 1 argento ed una vittoria in coppa del mondo (vinto dalla nostra socia ed ex atleta Anna Alberti). Novembre e dicembre - L'attività ricomincia a prendere giri, con test regionali, il biathlon dei giovani e le convocazioni di 3 nostri atleti nelle squadre nazionali - Andata della sfida a calcio junior contro senior, vincono di misura gli junior! - Ritorno della sfida a calcio ancora da scrivere, CI SI ASPETTA UNA VITTORIA NETTA DEI SENIOR! - 22 dicembre: brindisi di Natale e applauso ai nostri campioni. Gabriele Cutazzo - Inizia l'attività giovanile invernale per 40 giovani suddivisi su 3 gruppi. Pagina 5

6 L ECO DEL MARE CANOA POLO - ATTIVITA 2011 Nel suo primo anno di vita la squadra di canoa polo del CMM ha partecipato a 5 tornei. L esordio è avvenuto il primo maggio al Campionato Regionale Open del Friuli Venezia Giulia: eravamo un po impreparati, in fondo ci allenavamo da un mese e mezzo. Risultato: 4 sconfitte su 4 partite ma in una mattina si è visto un miglioramento di prestazione e di risultato incoraggiante (siamo passati dal 17-1 al 5-3). Il secondo torneo è stato il Trofeo Internazionale Baschirotto. Abbiamo centrato la nostra prima vittoria e siamo arrivati ottavi perdendo la finale per il settimo posto al quarto tempo supplementare. A Ferragosto eravamo a Vienna con una squadra mista: cinque atleti del Circolo e due del CUS Udine. Siamo arrivati nuovamente ottavi perdendo la finale per il settimo posto sempre ai tempi supplementari. A metà settembre abbiamo partecipato al Cervignano City Tournament arrivando ottavi nonostante 3 giocatori fossero assenti perché partecipavano ai Campionati Italiani di Canoa Velocità. La squadra composta da 3 ragazzi che hanno partecipato al corso estivo e da 3 veterani, cioè con un paio di mesi in più d esperienza, è riuscita comunque a fare delle ottime prestazioni. La stagione si è conclusa a Rovigo con il campionato regionale Open del Veneto. Il torneo ha deluso le nostre aspettative perché non siamo riusciti a vincere neppure una partita. Le squadre partecipanti erano sicuramente molto forti ma contro le squadre abbordabili abbiamo fatto troppi errori. Ora siamo già proiettati al E finito l anno del debutto e dobbiamo iniziare a vincere sempre più partite già a partire dal Precampionato Tour di Lignano ad inizio febbraio. L obiettivo principale sarà comunque il campionato di Serie B ed il miglioramento tecnico-tattico. Ora presentiamo i personaggi chiave dei nostri successi (e insuccessi). GP # 33: il primo che ha avuto l idea pazza di creare una squadra di polo al CMM. E riuscito a trovare tutto il materiale dentro e fuori i confini dell Italia ma soprattutto ha giocato discretamente da portiere e non solo. Obiettivi per il futuro allenarsi di più per cercare di essere più veloce e più abile nel possesso palla. Carletto # 22: capitano della squadra e giocatore più presente agli allenamenti. E certamente il più abile nelle tecniche specifiche della canoa polo. Il prossimo anno dovrà prendere in mano la squadra e portarla ad un buon livello. Jure # 7: è uno dei principali fondatori della squadra. Con impegno e costanza è riuscito a raggiungere un buon livello, non gli manca altro che imparare a muoversi correttamente in difesa, a tirare normalmente e soprattutto a legare le canoe. Stefanino # 13: la mosca atomica del CMM. E certamente il goleador della squadra soprattutto perché riesce a rubare un infinità di palloni ma, l altra faccia della medaglia è il fatto che molti goal subiti nascono da suoi errori. Deco # 26: scende in campo con una grinta ineguagliabile. I suoi punti di forza sono l abilità in canoa e la velocità; quest anno non è riuscito però ad allenarsi moltissimo e siamo quindi in attesa di un suo salto di qualità. Lollo # 3: ha iniziato a giocare appena in giugno; si vedeva che soffriva nel sentirsi meno abile degli altri. Ora però è diventato un giocatore chiave per il CMM ed un buon portiere. Erik # 6: è stato fondamentale per la nascita della squadra di polo e ci aiuta sempre quando abbiamo bisogno. Aspettiamo che smetta di essere un tifoso e diventi un giocatore: il salvagente numero 6 è lì ad aspettarlo. Riki # 1: purtroppo si è visto poco a causa di un infortunio al polso per il troppo sforzo (non diciamo in cosa). Siamo in fermento perché vogliamo rivederlo in azione. Franz: ha iniziato a giocare appena in estate inoltrata ma è riuscito comunque a disputare alcune buone partite. Con un po di grinta in più sarebbe un giocatore più performante. Rocco: sta migliorando a vista d occhio. Il suo tallone d Achille è la velocità e la manovrabilità della canoa, avendo fatto solamente canottaggio nella sua vita pre polo. Max: deve ancora trovare un po di confidenza con la canoa ma siamo sicuri che non appena la troverà emergerà la sua esperienza da pallanuotista e sarà in grado di fare dei tiri imparabili. Edo: ha fatto un cameo nell ultima partita della stagione e ci ha incitato con entusiasmo in tutte le partite che è venuto a vedere. Prima di diventare nonno farà una stagione da polista. Il sig. Bigaglia: tifoso numero uno. Presente a quasi tutte le partite, armato di macchina fotografica e passione. Giovi: è in lotta per il titolo di fotografa ufficiale; riesce a modificare le foto talmente bene che sembriamo quasi carini. Diego: il creatore della porta. Non ha bisogno di commenti, solo di goal (e parate). Stefano Russo Pagina 6

7 Anno 14, numero 44 TENNIS - ATTIVITA 2011 Nel 2011 la sezione Tennis del Circolo ha visto impegnate sul campo di terra rossa tre squadre nel campionato invernale della FIT FVG CA D ORO CUP e quattro squadre nei vari campionati primaverili. Certamente il miglior risultato è stato ottenuta da una delle due squadre femminili iscritte al campionato invernale. Infatti, la squadra composta da Rita Cadenaro, Marta Grasso, Luana Mayer e Michela Ragusin si è arrampicata sino alla semifinale del torneo battuta dalla S.S. Gaja composta da tre giovanissime atlete tutte promosse in terza categoria l anno seguente. Questo è certamente uno dei migliori, se non il miglior, risultato ottenuto da una nostra squadra nei vari campionati organizzati dalla FIT. Mantiene la classifica di 4.2 Luca Novacco e progrediscono di un gradino Rita Cadenaro ed Edoardo Schneider che passano a 4.4. Tra gli under Mattia Giacovani ed Aldo Corsani, entrano tra i classificati in virtù delle vittorie ottenute nel campionato a squadre U 16. CLASSIFICHE 2012 Nel mese di dicembre, come di consueto, sono uscite le classifiche FIT valide per l anno a venire. Saltano subito all occhio due giocatori di casa. Nel settore femminile, Michela Raguisin passa da 4.4 a 4.1, classifica decisamente più consona al livello di gioco della nostra socia. Nel settore maschile, Leonardo Bufo balza in un sol colpo da 4nc a 4.2. CLASSIFICA DEI TORNEI SOCIALI DI TENNIS 2011 Come ogni hanno sono stati organizzati i tornei sociali di singolare e di doppio. Nei due tabelloni di singolare maschile e femminile c è stata la netta affermazione di Roberto Kyprianou e Michela Ragusin che hanno sconfitto in finale, rispettivamente, Leonardo Bufo e Rita Cadenaro. Più combattuta la finale del doppio maschile dove hanno prevalso Leonardo Bufo e Luca Novacco su Luciano Delak e Pietro Menardi. Di vera battaglia però si è trattato nelle finali del doppio misto e del singolare maschile dei non classificati. Nella prima ha prevalso l eccezionale avvocato Raffaele Demitri in coppia con la giovane Marta Grasso sulla consolidata coppia formata dal Direttore Sportivo della sezione, Giorgio Calzolari, e la coriacea Rita Cadenaro. La battaglia si è risolta al terzo set dopo due ore e quaranta minuti. Nel singolare maschile ha prevalso il valido Guido Lovisetto su mai domo Marco Malazzi; anche in questo caso la partita si è risolta al terzo set. Pagina 7

8 L ECO DEL MARE CANOTTAGGIO - ATTIVITA 2011 Anno piuttosto buono il 2011 sia nei risultati ottenuti (anche in categorie superiori a quelle di appartenenza) sia nell'arrivo di nuove leve, che si spera continueranno a remare con noi e ci aiuteranno ad ottenere risultati sempre migliori, e che assieme agli amici di canoa porteranno il nome del CMM sulle acque dei vari campi di gara. Di seguito segue un elenco in ordine di ottenimento dei risultati ottenuti nel febbraio campionato regionale indoor di remoergometro Denich Nicole cadetti oro Millo Beatrice allievi c oro Gnesda Ilaria allievi c bronzo Denich Eleonora J bronzo 20 marzo regata regionale aperta Genova 4 di coppia societario misto Denich Eleonora oro 17 aprile S.Giorgio regata internazionale Denich Eleonora 4X societario misto J argento Gnesda/Millo doppio allievi c oro Gnesda/Millo doppio cadetti oro 14 maggio Mercatale meeting allievi cadetti Gnesda/Millo doppio cadetti oro Millo singolo allievi c oro Gnesda singolo allievi c bronzo 15 maggio Mercatale eq. Regionali Gnesda/Millo 4X equipaggio regionale cadetti oro 1 luglio Ravenna Festival dei Giovani Gnesda/Millo doppio allievi c argento Millo singolo allievi c argento 3 luglio Ravenna Festival dei Giovani eq. Regionali Gnesda/Millo 4X eq. reg. cadetti bronzo 30 luglio S.Giorgio di Nogaro campionato regionale FVG Gnesda/Millo doppio allievi c oro 2 settembre Villaco rappresentativa regionale Gnesda/Millo doppio allievi c oro 3-4 settembre Villaco gara internazionale Gnesda/Millo doppio allievi c argento, 20 marzo regata regionale S.Giorgio di Nogaro Gnesda /Millo allievi c doppio oro Mincarelli/Persoglia/Montalbano/Luca 4X J argento Mincarelli/Persoglia doppio J argento 2 aprile Piediluco 1 meeting nazionale Denich Eleonora 4X societario misto J argento 9 aprile Varese meeting allievi/cadetti Gnesda/Millo doppio allievi c oro Gnesda/Millo doppio cadetti oro Pagina 8

9 Anno 14, numero 44 Montalbano/Luca doppio J argento, Denich Eleonora doppio societario misto J oro 11 settembre Ravenna campionati regionali E.Romagna Denich Eleonora doppio societario misto J oro 30 ottobre S.Giorgio di Nogaro coppa Italia fondo (6 km) Denich/Gnesda/Millo/Navarini 4X allievi x argento 27 novembre Roma 10 campionato italiano indoor remoergometro Millo allievi c oro prima anche delle cadette Navarini allievi c argento Nel ringraziare tutti gli atleti e i tecnici e scusandoci con i soci per eventuali disagi, per altro involontari, causati nello svolgimento dell'attività si coglie l'occasione per un sentito augurio di buone feste da tutti noi a tutto il circolo. Alessandro Dobronic Riassumendo: Denich Eleonora 2 ori 2 argenti 1 bronzo Denich Nicole 1 oro 1 argento Gnesda Ilaria 9 ori 3 argenti 3 bronzi Luca Manuel 2 argenti Millo Beatrice 13 ori 4 argenti 1 bronzo Mincarelli Simone 2 argenti 1 oro nell'8x con altra società Montalbano Riccardo 2 argento Novarini Mariachiara 1 oro 1 argento Persoglia Marco 2argenti Per un totale a favore del circolo di 27 medaglie oro, 17 medaglie argento, 5 medaglie bronzo. Pagina 9

10 I NOSTRI CANOTTIERI MASTER A LONDRA L ECO DEL MARE Ma come è venuta questa idea ai maturi canottieri del CMM? Beh, semplicemente sono venuti a conoscenza che altre canottiere triestine stavano organizzando una spedizione a Londra e non volevano mancare ad un importante appuntamento internazionale incrementando la compagine giuliana. La decisione è stata unanime: abbiamo remato sui laghi della Finlandia (Sulkava 2010) ed adesso proviamo il fiume. Da turisti Londra è stata stupenda perché c era sempre il sole, meno fortunata invece la regata a causa del danneggiamento del timone. La prima domenica di aprile si è svolta a Londra la 29a edizione della VETERANS HEAD OF THE RIVER RACE, regata internazionale di canottaggio riservata agli otto della categoria Master che si disputa sul tradizionale percorso di 7 km compreso tra i ponti di Chiswich e Putney, lo stesso utilizzato per la classicissima sfida tra Oxford e Cambridge. La gara era organizzata dal locale Vesta Rowing Club. All edizione 2011 erano iscritti 220 equipaggi. Dei 21 equipaggi italiani scesi in acqua sul Tamigi, la spedizione triestina era presente con il CMM N. Sauro, Adria, Ginnastica Triestina e Pullino per un totale di una trentina di atleti master maschi e femmine. Il nostro socio Ennio Fermo, olimpionico nel 68 a Città del Messico commenta: E stata una gran bella esperienza, anche se con un numero così elevato di equipaggi ci sono stati alcuni problemi. Nel caso del CMM, e come noi altre imbarcazioni, forse per incuria dei giudici, siamo finiti su una secca, ed abbiamo perso del tempo a districarci ed a riprendere il ritmo della gara senza l ausilio del timone Per la cronaca il successo è andato agli inglesi del Bristol City Rowing Club; primi degli italiani l equipaggio della Canottieri Varese giunto 17. L otto del CMM è stata l unica delle formazioni danneggiate ad aver completato il percorso grazie alla determinazione dei rematori. Mauro Terzani Pagina 10

11 Anno 14, numero 44 CAMPIONATI MONDIALI MASTER - LONDRA 3/4/2011 Giulio Manzoni nipote del più famoso Alessandro, scriveva nel 1883, almeno così sembra, un diario descrittivo di Londra ove aveva trascorso un po di tempo. E interessante per noi la sua testimonianza sulla famosa Oxford and Cambridge Boat Race ; ecco alcuni brani che calzano a pennello con lo spirito e l emozione che ci hanno accompagnati in quella trasferta (così per dire naturalmente!!): La Regata sul Tamigi C è lo spirito dell antica Roma in questa gara della braveria britannica, e lo si dice a Londra, col maggior orgoglio nazionale e con un po di prosopopea tipicamente English io e poi io col remo in mano (motto che abbiamo fatto nostro!!) lo spettacolo però è immenso, degno dell entusiasmo che suscita.. Non vi ha fanciulla in tutta Londra che non sogni le emozioni della gara; non vi ha fedele figliuolo di John Bull che non metta sul banco il suo tanto di scommessa (anche noi avevamo il pubblico femminile tutto per noi e le scommesse a nostro sfavore piazzati ultimi-). La gara è preparata lunga pezza in pria; i molti mesi di prova (come i nostri) formano il tema d un particolareggiato resoconto ne giornali più seri (per noi Il Piccolo). L alba del gran giorno saluta l immane città. Ratta volgesi la pupilla ad interrogare il cielo e se il maggior rege della natura dirada le nuvole e disperge la nebbia, è un inno esultante di milioni di cuori riconoscenti, che sale per lo spazio infinito Il popolo si riversa ad ondate per le vie, in modo convulso, lottando colla ferocia dell - egoistico ego che vuole un posto qualunque su cui tenersi ritto sul ponte di Hemmershmiht anco a costo di ammaccature. La gioia londinese ha dei riflessi selvaggi (che emozione inconsapevole, non immaginavamo di attirare tanta attenzione)! Hemmershmit-bridge è un ponte sospeso; in quel giorno, è una scena stupefacente, che dà le vertigini (a noi ancor di più, tanto che andiamo in secca tranciando di netto la deriva ed il timone della nostra imbarcazione ancor prima di partire poiché il suddetto ponte era per noi il via fino al Putney-bridge 4 miglia e passa di percorso). Dovunque è clamore, è febbre, è delirio è smaniosa aspettazione.. Lo scoppio delle acclamazioni è tuono, la folla è come invasa da pazzia; non grida, urla; butta all aria i cappelli, bastoni, ombrelle, fazzoletti; si dimena si sospinge forsennatamente. Il giardino natante è fatto gigantesco serpente che snodasi convulsamente per dar passo (soprattutto noi) per superare; le lancie volano dai possenti remi sospinte, dall attento timoniere guidate.. alla meta Uno sparo: è il segnale. La vittoria (noi siamo gli ultimi e stiamo procedendo a zig-zag privi di governo da parte del nostro incolpevole timoniere ma inesorabili fino alla fine). Beh a noi tutto questo non è stato riservato ma dobbiamo ammettere che tutti abbiamo apprezzato un ambiente ed un atmosfera molto particolare che ci ha ispirato immagini e suoni di una regata così importante, celebre, attesa e seguita nonostante i 182 anni di età. CLASSIFICA DEL CALDIERON SOCIALE posto: DEGRASSI-SOLLECITO-BONETTA-SBISA -MONTALBANO 2 posto: MIRARCHI-DALLA MORA-DENICH-SORICE-DAPINGUENTE 3 posto: MILLO-DANDRI-PARCO- DOBRONIC-SCAMPERLE Da segnalare anche la medaglia d oro per categoria ai master SOLLECITO e DANDRI al 50 International Rowing Challange di Villaco 3-4 settembre 2011 Pagina 11

12 L ECO DEL MARE CALENDARIO FESTE DI DICEMBRE 2011 Si ricorda che le prenotazioni per il pranzo di Natale, e per il cenone di Capodanno potranno essere effettuate dai soli Soci, senza ospiti, entro il 15 dicembre. Dopo tale data potranno prenotare anche i Soci con ospiti. La Direzione 16/12/11 cena annuale sezione TENNIS 17/12/11 cena annuale e premiazione atleti CANOTTAGGIO 22/12/11 premiazione atleti CANOA e auguri di natale (ore 18) 22/12/11 cena annuale sezione CANOTTIERA 25/12/11 pranzo di NATALE 31/12/11 cenone di SAN SILVESTRO Il Presidente ed il Consiglio Direttivo augurano a tutti un Buon Natale ed un Sereno Anno Nuovo! CIRCOLO MARINA MERCANTILE NAZARIO SAURO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Sede: viale Miramare 40/a n tel. segreteria: n fax: SOSTENETE IL CIRCOLO CON IL 5X1000 Ricordatevi, quando compilerete il mod.730 o l UNICO o CUD, di indicare nella scelta per la destinazione del cinque per mille, tra le associazioni senza scopo di lucro, il codice fiscale del Circolo Marina Mercantile N.Sauro A.S.D. che è il seguente: A voi non costa nulla: il 5 per 1000 non è una tassa in più ma solo l'opportunità di destinare al C.M.M., anziché allo Stato, una tassa comunque dovuta. Canottiera: n tel.: Bar e ristorante: n tel.: , Campi tennis: viale Miramare 107 n tel. campi: Sito internet: La segreteria ricorda che: eventuali modifiche di indirizzo, numero di telefono, composizione nucleo familiare, devono essere sempre comunicati alla Segreteria. chi desidera ricevere le comunicazioni sociali e questo periodico a mezzo posta elettronica, è pregato di comunicarcelo al seguente indirizzo: Direttore responsabile ALESSANDRO CAPPELLINI DIREZIONE REDAZIONE e AMMINISTRAZIONE TRIESTE Viale Miramare 40/A Registrato al Tribunale di Trieste n.957 dd 27/01/97 Spedizione in abbonamento postale D.L.353/2003 (conv.in L.27/02/2004 n 46) art.1 comma 2 DCB Filiale di Trieste N O T I Z I A R I O D E L C I R C O L O M A R I N A M E R C A N T I L E N. S A U R O A. S. D.

CIRCOLO MARINA MERCANTILE NAZARIO SAURO

CIRCOLO MARINA MERCANTILE NAZARIO SAURO CIRCOLO MARINA MERCANTILE CIRCOLO MARINA MERCANTILE NAZARIO SAURO Associazione Associazione Sportiva Sportiva Dilettantistica Dilettantistica Ente Morale e Stella d Oro al Merito Sportivo SPORT & FUN Sede:

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del

A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del A.S.D. Adria Volley (Associazione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Adria) affonda le sue radici nel lontano 1977 quando un gruppo di ragazzi del quartiere di Carbonara di Adria costituisce una squadra

Dettagli

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02 dal 1976 CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. Situato a due passi dal mare, tra la vegetazione tipica dell isola e gli

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Bando della 1 ^ prova della Coppa Italia di Fondo (Cadetti, Junior, Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche

Dettagli

Cus Bari: doppia regionale, doppie soddisfazioni!

Cus Bari: doppia regionale, doppie soddisfazioni! Cus Bari: doppia regionale, doppie soddisfazioni! Sabato e Domenica scorsi una doppia giornata di gare sul lago Montecotugno di Senise (Pz). 147 atleti il sabato e 187 la domenica si sono confrontati su

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI 2011 26 novembre 2011

ASSEMBLEA DEI SOCI 2011 26 novembre 2011 1 ASSEMBLEA 2011 - ANNO II, NUMERO 6 CIRCOLO AMICI DEL FIUME ASD, CORSO MONCALIERI 18, 10131 - TORINO WWW.AMICIDELFIUME.IT - INFO@AMICIDELFIUME.IT ASSEMBLEA DEI SOCI 2011 26 novembre 2011 2 ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Bando della 3^ REGATA NAZIONALE DI FONDO (Cadetti, Ragazzi, Junior e Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche Nazionali) e REGATA

Dettagli

Per rendersi bene conto della specificità della canoa polo, è molto utile osservare i movimenti di ciascun giocatore nel corso di una intera partita.

Per rendersi bene conto della specificità della canoa polo, è molto utile osservare i movimenti di ciascun giocatore nel corso di una intera partita. Il metodo Sorin Questo intervento sulla canoa polo non ha un nome, non è un lavoro scientifico ma può considerarsi come il punto di vista di un allenatore di olimpica, nonché giocatore di canoa polo, che

Dettagli

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com

spa www.marzoccosangiovannese.it Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.morettispa.com info@morettispa.com spa Fotografo Ufficiale Mauro Grifoni www.marzoccosangiovannese.it www.morettispa.com info@morettispa.com CALENDARIO UFFICIALE www.marzoccosangiovannese.it Piccoli amici 0-0 Piccoli amici 0 0 GENNAIO FEBBRAIO

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionati di Società 1 CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società classificate nell anno agonistico

Dettagli

LE COSE CHE NON VI HO DETTO...

LE COSE CHE NON VI HO DETTO... archivio giugno 2012 LE COSE CHE NON VI HO DETTO... 25-06-2012 07:45 - Palla in Corner... MERCOLEDI', 27 GIUGNO 2012, si terrà presso il centro sportivo, l'ennesima e ultima, per quest'annata, riunione

Dettagli

Grave lutto colpisce il tiro a volo piemontese Immaturamente è mancato Enzo Peroglio storico Dirigente del Tav Baldissero Canavese

Grave lutto colpisce il tiro a volo piemontese Immaturamente è mancato Enzo Peroglio storico Dirigente del Tav Baldissero Canavese Grave lutto colpisce il tiro a volo piemontese Immaturamente è mancato Enzo Peroglio storico Dirigente del Tav Baldissero Canavese Profonda commozione dei dirigenti Fitav, del settore giovanile e di Johnny

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA S T A G I O N E 2014 2 POSTO IN CLASSIFICA NAZIONALE ASSOLUTA

CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA S T A G I O N E 2014 2 POSTO IN CLASSIFICA NAZIONALE ASSOLUTA CIRCOLO CANOTTIERI SATURNIA Al Circolo Canottieri Saturnia la pratica del canottaggio è divisa in diversi settori: SQUADRA AGONISTICA OVER 14 SQUADRA UNDER 14 GRUPPO PREAGONISMO GRUPPO AMATORIALE PROGETTO

Dettagli

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA.

CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. CARI RAGAZZI E GENITORI, TERMINATE LE VACANZE ESTIVE CI APPRESTIAMO AD UNA NUOVA STAGIONE AGONISTICA. COLGO QUINDI L OCCASIONE PER RIVOLGERE UN SALUTO DI BENTORNATO A VOI TUTTI ED UN AUGURIO DI BENVENUTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA REGATA INTERNAZIONALE DI GRAN FONDO D INVERNO SUL PO Torino, Domenica 15 Febbraio 2015 34015 Mu 1. Comitato organizzatore locale (COL): Società Canottieri

Dettagli

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo)

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) Siamo così giunti all ultima partita di campionato e, i nostri ragazzi

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under 12) ai campionati Seniores. Come fiore all occhiello

Dettagli

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d.

CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. CORRIERE DEI PIRAÑAS Notiziario del Torretta Volley Livorno a.s.d. asd.torretta@fipav.li.it - www.torrettavolley.it U15M Terza al Torneo Nazionale Lupi Volley School L'under 15 maschile del Torretta Volley

Dettagli

Cervia-Milano Marittima 2013 Sabato 25 e Domenica 26 Maggio

Cervia-Milano Marittima 2013 Sabato 25 e Domenica 26 Maggio Lega Tennis Regionale Cervia-Milano Marittima 2013 Sabato 25 e Domenica 26 Maggio Tornei individuali maschili e femminili CATEGORIE DI GIOCO: BEGINNERS: UNDER 19 MAI CLASSIFICATI (NATI/E NEL 94-95) UNDER

Dettagli

RELAZIONE DEL PRESIDENTE DEL C.U.R.C. RELATIVA AL BILANCIO CONSUNTIVO 2004

RELAZIONE DEL PRESIDENTE DEL C.U.R.C. RELATIVA AL BILANCIO CONSUNTIVO 2004 Circolo Universitario Ricreativo Camerte RELAZIONE DEL PRESIDENTE DEL C.U.R.C. RELATIVA AL BILANCIO CONSUNTIVO 2004 PREMESSA In questi ultimi anni si sta sempre più affermando nel nostro Circolo una sempre

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

ABC LA FENICE ASD PRESENTAZIONE GENERALE DELL ASSOCIAZIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015

ABC LA FENICE ASD PRESENTAZIONE GENERALE DELL ASSOCIAZIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 ABC LA FENICE ASD PRESENTAZIONE GENERALE DELL ASSOCIAZIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Abc La Fenice A.S.D. Sede legale: via Castello 10 Candiana (PD) C.F. 92209820288 P.IVA 04340930280

Dettagli

TRAVERSATA A NUOTO. 230 km senza interruzioni

TRAVERSATA A NUOTO. 230 km senza interruzioni TRAVERSATA A NUOTO 230 km senza interruzioni Il Progetto Olbia Ostia a nuoto per un mondo senza barriere è un progetto senza fine di lucro che si propone di effettuare la traversata del Mar Tirreno a nuoto,

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

REGOLAMENTO DI REGATA. REGATA REGIONALE di TRIESTE (Trieste - Barcola, domenica 26 aprile 2015)

REGOLAMENTO DI REGATA. REGATA REGIONALE di TRIESTE (Trieste - Barcola, domenica 26 aprile 2015) REGOLAMENTO DI REGATA REGATA REGIONALE di TRIESTE (Trieste - Barcola, domenica 26 aprile 2015) 1. ORGANIGRAMMA COL (Norma 46 Cdg) 1 Presidente Fulvio Rizzi Mascarello (portatile) (rif mappa) 2 Segretario

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

2. QUESTO AVVISO sarà in vigore nel breve, comunque previo avviso. AVVISO PER CAMBIO ORARIO DI APERTURA SEDE

2. QUESTO AVVISO sarà in vigore nel breve, comunque previo avviso. AVVISO PER CAMBIO ORARIO DI APERTURA SEDE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI BIELLA pagina n 134 PVO - 2013/2014 13900 BIELLA Via G. Marconi, 15 - tel. 015 22594 Segreteria telefonica e fax 015 22594 e-mail : biella@csi-net.it Sito

Dettagli

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Comitato Provinciale di Modena FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Via Giardini, 470/H - 41124 Modena (MO) - Tel. 059/8752312 327 - Fax 059/8754944 email: giovanile @ fipav.mo.it Responsabile settore CRISTINA

Dettagli

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013. A tutte le società sportive della provincia di Sondrio Al Gruppo Giudici di Gara di Sondrio e p.c. Al Comitato Regionale Lombardo FIDAL OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

Dettagli

UISP Lega Tennis Toscana Campionati Giovanili 2015-16 Per info: webultt@gmail.com

UISP Lega Tennis Toscana Campionati Giovanili 2015-16 Per info: webultt@gmail.com UISP Lega Tennis Toscana Campionati Giovanili 2015-16 Per info: webultt@gmail.com Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 14 Novembre Inizio Campionati Giovanili

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

Bollettino di informazione a cura del Volvera Rugby A.S.D. N. 8-25 gennaio 2016

Bollettino di informazione a cura del Volvera Rugby A.S.D. N. 8-25 gennaio 2016 FAMIGLIA GIALLONERA NEWS STAGIONE 2015/2016 Bollettino di informazione a cura del Volvera Rugby A.S.D. N. 8-25 gennaio 2016 SPAZIO CLUB Anche se in ritardo, desideriamo augurarvi un 2016 ovale e giallonero,

Dettagli

Circuito Podistico della Montagna - Edizione 2008 CALENDARIO GENERALE

Circuito Podistico della Montagna - Edizione 2008 CALENDARIO GENERALE Circuito Podistico della Montagna EDIZIONE 2008 Camminate competitive e non competitive alla scoperta delle bellezze dell Appennino Reggiano Comune di Ligonchio Comune di Toano Comune di Villaminozzo Comune

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO 5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO CON FORMULA A COLORI + HANDICAP E JOLLY PROGRAMMA E REGOLAMENTO ART. 1 ORGANIZZAZIONE Il Circolo Tennis A. Ronconi, indice ed organizza un Torneo Estivo di Tennis maschile e

Dettagli

G. S. ESEDRA LA CRONOLOGIA

G. S. ESEDRA LA CRONOLOGIA G. S. ESEDRA LA CRONOLOGIA Primo periodo 1960 1975 L Esedra è affiliata al CSI (Centro Sportivo Italiano) e partecipa all attività Calcio di questo ente, concentrandosi soprattutto sulle categorie Giovanili

Dettagli

Estensore Chiara Alfano ************************************************************************

Estensore Chiara Alfano ************************************************************************ Verbale n 02 2014 Torino, 15/03/2014 Ordine del giorno 1. Abbassamento età componenti per gare a squadre 2. Convocazioni Campionati Europei a squadre, Porec (CRO) 15-18 maggio 2014 3. Pagamento iscrizioni

Dettagli

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 Regolamento Circuito regionale Emilia master CSI 2015/2016 CSI Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Regionale Nuoto 16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 1 - Alle

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

1 Trofeo 15-16-17. giugno. Contatti: Organizzato da CRAL Autoferrotranvieri Como in collaborazione con ASF Autolinee. A.S.F.

1 Trofeo 15-16-17. giugno. Contatti: Organizzato da CRAL Autoferrotranvieri Como in collaborazione con ASF Autolinee. A.S.F. Cari Colleghi, questo Torneo di Calcio a 7 giocatori è riservato esclusivamente alle Aziende sottoelencate ed ai Dipendenti delle stesse. La Manifestazione si svolgerà a Como, dal 15 al 17. Siete quindi

Dettagli

HOCKEY CLUB PISTOIA & HOCKEY PISTOIA ETRUSCA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012

HOCKEY CLUB PISTOIA & HOCKEY PISTOIA ETRUSCA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 HOCKEY CLUB PISTOIA & HOCKEY PISTOIA ETRUSCA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 Nell augurarvi una stagione sportiva ricca di soddisfazioni a seguire una serie di informazioni che riteniamo essere utili. CHI

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

PRIMAVERA 2013. D O P P I O O P E N Il numero minimo di partecipanti per il singolare e per il doppio è di 6 (sei).

PRIMAVERA 2013. D O P P I O O P E N Il numero minimo di partecipanti per il singolare e per il doppio è di 6 (sei). 22 ROLAND SCAMORZ REGOLAMENTO PRIMAVERA 2013 Campionato all italiana formato da quattro gruppi omogenei per classe di merito TOP MASTER - MASTER MAIN PLATE. L appartenenza a ciascuna classe si desume dalle

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2 Un po di storia L'idea e il coraggio di portare la pallanuoto a Monza nascono alla fine degli anni '80 da un gruppo di amici della sezione brianzola della Società Nazionale Salvamento. Dal 1998, dopo tanto

Dettagli

Roma, 4 aprile 2006. Prot.n.1377/mdl

Roma, 4 aprile 2006. Prot.n.1377/mdl Roma, 4 aprile 2006 Prot.n.1377/mdl e, p.c. Ai Soggetti Affiliati Ai Delegati Atleti e Tecnici Assemblee Nazionali Ai Comitati e Delegazioni Regionali FIC Alla Commissione Tecnica Nazionale Ai Coordinatori

Dettagli

Regolamento tecnico di Pallavolo

Regolamento tecnico di Pallavolo Regolamento tecnico di Pallavolo (edizione aprile 2014) 1 Premessa La disciplina della PALLAVOLO praticata degli atleti tesserati della FISDIR prevede competizioni a carattere esclusivamente promozionale

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2 maschile... 4 Articolo

Dettagli

Confronto sulle motivazioni all attività sportiva negli atleti disabili praticanti adaptive rowing e normodotati praticanti canottaggio.

Confronto sulle motivazioni all attività sportiva negli atleti disabili praticanti adaptive rowing e normodotati praticanti canottaggio. Confronto sulle motivazioni all attività sportiva negli atleti disabili praticanti adaptive rowing e normodotati praticanti canottaggio. Fossati Emanuela astrid8@tiscali.it - M. Martinelli Lo scopo di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA CAMPIONATI ITALIANI DI GRAN FONDO MEETING NAZIONALE DI FONDO ALLIEVI E CADETTI REGATA NAZIONALE DI GRAN FONDO MASTER Pisa, Canale dei Navicelli, Domenica

Dettagli

Avvicinare i giovani allo Sport fa bene all Impresa

Avvicinare i giovani allo Sport fa bene all Impresa Avvicinare i giovani allo Sport fa bene all Impresa Un progetto socialmente responsabile in collaborazione tra Assolombarda Coni Lombardia Fondazione Sodalitas Impresa & Sport è un progetto che nasce da

Dettagli

2^ Etruscan Coastal Rowing

2^ Etruscan Coastal Rowing Comitato Provinciale Roma Circolo Canottieri Azzurra & Federazione Italiana Canottaggio con il patrocinio del Comune di Civitavecchia, organizzano la 2^ Etruscan Coastal Rowing Regata Nazionale Civitavecchia

Dettagli

IL CALCIO È UN GIOCO PER TUTTI; IL CALCIO DEVE POTER ESSERE PRATICATO DOVUNQUE; IL CALCIO È CREATIVITÀ; IL CALCIO È DINAMICITÀ; IL CALCIO È ONESTÀ;

IL CALCIO È UN GIOCO PER TUTTI; IL CALCIO DEVE POTER ESSERE PRATICATO DOVUNQUE; IL CALCIO È CREATIVITÀ; IL CALCIO È DINAMICITÀ; IL CALCIO È ONESTÀ; IL CALCIO È UN GIOCO PER TUTTI; IL CALCIO DEVE POTER ESSERE PRATICATO DOVUNQUE; IL CALCIO È CREATIVITÀ; IL CALCIO È DINAMICITÀ; IL CALCIO È ONESTÀ; IL CALCIO È SEMPLICITÀ; IL CALCIO DEVE ESSERE SVOLTO

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

TriesteACT Festival 2015

TriesteACT Festival 2015 TriesteACT Festival 2015 Il CUT, Centro Universitario Teatrale di Trieste, grazie al supporto della Regione FVG, del Comune di Trieste e dell Università di Trieste, è lieto di invitarvi dal 7 al 14 giugno

Dettagli

QUARANT'ANNI DI SPORT E LIBERTA'

QUARANT'ANNI DI SPORT E LIBERTA' Periodico della POLISPORTIVA LIBERTAS ROSIGNANO via I.Nievo 14/2 - tel/fax 0586764656 Anno XX X numero 2 Dicembre 2014 * * * * * * * * * * * * * * * Notizie di rilievo: Palestra aperta nelle Vacanze I

Dettagli

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e all MSP Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

PIANO MARKETING 2012

PIANO MARKETING 2012 PIANO MARKETING 2012 Calcio in Crociera ha il patrocinio di - Chi siamo - Sito web: email: info@calcioincrociera.it MISSION Un sogno, un'idea, una realtà: dal 2008 il calcio senza confini lo trovi a bordo

Dettagli

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Lo Sport come strumento educativo Lo sport per i bambini e ragazzi rappresenta una straordinaria opportunità di crescita. Grazie all attività motoria,

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

CAVALLO DI BASTONI FERRARA

CAVALLO DI BASTONI FERRARA CUS FERRARA RUGBY OLD CAVALLO DI BASTONI FERRARA 2 TORNEO RUGBY OLD MEMORIAL ISIDORO QUAGLIO 1 GIUGNO 2014 FERRARA IMPIANTI CUS FERRARA RUGBY VIA GRAMICIA, 41 FERRARA Ritrovo ore 12 Calcio d inizio ore

Dettagli

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee

Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere nelle nostre idee PROGETTO VOLARE VOLLEY 2013/2014 INSIEME per VOLARE 1983-2013: 30 anni di Pallavolo

Dettagli

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di TREVISO A.S.D. Stella d Oro C.O.N.I. al merito sportivo Medaglia d Oro e Medaglia d Argento U.I.T.S.

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di TREVISO A.S.D. Stella d Oro C.O.N.I. al merito sportivo Medaglia d Oro e Medaglia d Argento U.I.T.S. Treviso, 10 dicembre 2015 Agli Atleti Tiro a Segno Nazionale Sezione di Treviso Oggetto: Stagione Sportiva 2016 partecipazione. Con la presente circolare si comunica che, per quanto concerne il Circuito

Dettagli

La mia avventura nei Campionati inizia il 23 perché sono stato messo nella squadra del controllo imbarcazioni, e quindi ho comincio prima degli altri.

La mia avventura nei Campionati inizia il 23 perché sono stato messo nella squadra del controllo imbarcazioni, e quindi ho comincio prima degli altri. Brandeburg an der Havel, semplicemente detta Brandenburgo è una città tedesca di circa 75.000 abitanti. Nel medioevo diede il nome alla regione circostante, detta Marca di Brandeburgo, e successivamente

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale Regolamento ufficiale FANTAMONDIALE 2014 Al Fantamondiale partecipano le 16 squadre della Lega. ASTA "Ogni fantallenatore versa 30,00 euro come quota di iscrizione. Non ci sarà la consueta asta, ma ognuno

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

NEWSLETTER N. 26 maggio 2014

NEWSLETTER N. 26 maggio 2014 2222222222222222222222222222222222222222 2222222222222222222222222222222222222222 NEWSLETTER N. 26 maggio 2014 Un benvenuto ai nuovi lettori e ben ritrovato a chi ci segue da tempo. Buona lettura a tutti

Dettagli

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi!

A.S.D. Pallacanestro Piovese I O V E S E. Fai canestro con Noi! A.S.D. Pallacanestro Piovese A.S.D. PALLACANESTRO P I O V E S E Fai canestro con Noi! La nostra storia La pallacanestro a Piove di Sacco conta oramai quasi 80 anni di presenza, essendosi avventurati i

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI F.I.Te.T. - Comitato Regionale Lazio REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI 2013-2014 Sommario PREMESSA...3 Art. 1 QUAL. REGIONALE CAMP. ITALIANI GIOVANILI, 2^ e 3^CAT...3 Art. 2 TORNEI REGIONALI...4

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE STAGIONE 2015_2016

BOLLETTINO UFFICIALE STAGIONE 2015_2016 BOLLETTINO UFFICIALE STAGIONE 2015_2016 Alle società Partecipanti campionati AmaVolley ECCELLENZA e PROMOZIONE Ai referenti Squadre partecipanti Campionati AmaVolley ECCELLENZA e PROMOZIONE Ai membri Consiglio

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Alle società sportive interessate

Alle società sportive interessate Amici VV.F. Volley a.s.d. Via Canalina n 8 42123 Reggio Emilia Tel. e fax 0522325462 Cod.Fisc. 91153910350 Part. Iva 02454190352 Reggio Emilia, li 21/02/2013 Alle società sportive interessate Oggetto:

Dettagli

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15.

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. SEDE E PERIODO DI SVOLGIMENTO Le partite del campionato si svolgeranno presso

Dettagli

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio?

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Carlo Cosmelli, Dipartimento di Fisica, Sapienza Università di Roma Abbiamo un problema, un grosso

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI In apertura di serata Alfredo Salzano, chiamato a moderare la conferenza, ha voluto ricordare

Dettagli

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte 1 2 E STATA UNA BELLISSIMA ED INTERESSANTE ESPERIENZA, ABBIAMO CONOSCIUTO I FONDAMENTALI DELLA PALLAVOLO, MA ABBIAMO IMPARATO ANCHE VALORI IMPORTANTI PER STARE INSIEME

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO STAGIONE 2012/2013 FINALE REGIONALE 2 GIUGNO 2013 LENO (BS)

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO STAGIONE 2012/2013 FINALE REGIONALE 2 GIUGNO 2013 LENO (BS) SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO STAGIONE 2012/2013 FINALE REGIONALE 2 GIUGNO 2013 LENO (BS) TEMA DELLA MANIFESTAZIONE CALCIARE PER SEGNARE PREMESSA Si ricorda che la manifestazione è una festa a carattere

Dettagli

Un compleanno speciale

Un compleanno speciale Testo teatrale ideato dalla classe 5D Un compleanno speciale ATTO UNICO Sceneggiatura a cura di Monica Maglione. Coreografia: Elisa Cattaneo / Alessandro Riela. Musiche: Papi, Sexy Back. Narratore: Davide

Dettagli

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE FEDERAZIONE CAMPEGGIATORI LIGURIA FCL NEWS GIUGNO LUGLIO 2015 Numero 4 MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE Molti avranno già programmato la loro vacanza estiva, alcuni saranno già in viaggio,

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO PROGETTO SPORT E CARCERE SAN VITTORE 2013 / 2014 Il Centro Sportivo Italiano Il Centro Sportivo Italiano (C.S.I.) è una associazione non profit (cioè

Dettagli

A.I.A. Sezione di Paola email: paola@aia-figc.it sito internet: www.aia-paola.it telefono e fax 0982/583581 Sede: Viale Mannarino, 10 87027 Paola

A.I.A. Sezione di Paola email: paola@aia-figc.it sito internet: www.aia-paola.it telefono e fax 0982/583581 Sede: Viale Mannarino, 10 87027 Paola La Sezione AIA di Paola è lieta di presentarvi il II Memorial Andrea & Gianluca torneo di Calcio a 11 aperto a tutte le realtà che compongono il mosaico della nostra associazione. La manifestazione si

Dettagli