UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE"

Transcript

1 L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi significativamente ai ed Auto e strutturandosi come una Piattaforma Assicurativa che è in grado di gestire tutte le tipologie di polizze attraverso un architettura modulare e web based integrabile con tutti i canali di vendita. Casualty Casualty Prodotti Vita 2006 Profonda competenza tecnico-funzionale e know how consolidato nel ramo Vita e nei rami Danni, capacità organizzativa e progettuale, solidità dell assetto societario, fidelizzazione del management e del team degli specialisti più esperti. Sono questi i valori che, accresciuti nel corso di 10 anni di storia, caratterizzano oggi Value+ che si propone al mercato assicurativo come player di riferimento con la propria Piattaforma Assicurativa, una soluzione applicativa fortemente focalizzata sui requirements delle Compagnie e sulla compliance con le disposizioni normative e degli organi di controllo (Italia, Spagna, Portogallo). La Piattaforma Assicurativa di Value+ è senz altro l unica che in Italia gestisce in modo completamente integrato il ramo Vita e i rami Danni, il Front End ed il Back End. Rappresenta, quindi, un opportunità strategica per lo sviluppo del business delle Compagnie in quanto permette di conseguire due obiettivi fondamentali: l ottimizzazione della gestione dei processi ed il drastico ridimensionamento dei costi IT Rami Auto Prodotti CPI Linea Persona Gestione Sinistri Localizzazione in Portogallo prodotti Bancassurance Integrazione con Provider Bancari Bancassurance Vita Localizzazione in Spagna prodotti CPI 2003 Release from the factory Gestione Rami Vita UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI VALUE+ Srl Via dei Bossi, Milano - Italia T

2 ALL IN ONE sintetizza la strategia Value+ per creare innovazione nel mercato assicurativo ottimizzando la gestione dei processi e riducendo i costi IT. La Piattaforma Assicurativa Value+ consente alle Compagnie la completa gestione dei Portafogli Vita, Danni e Auto. Attraverso un unica architettura modulare e web based sono gestite tutte le tipologie di polizze distribuibili da tutti i canali di vendita. L OFFERTA DI VALUE+ PER IL MERCATO ASSICURATIVO Value+ è una società qualificata per lo sviluppo e la commercializzazione di avanzati ed originali sistemi software in ambito assicurativo ed è specializzata nella consulenza, nella realizzazione e nella gestione di soluzioni e servizi integrati. Value+ opera nei settori di mercato sui quali ha maturato esperienze significative partecipando a progetti di rilevanza nazionale ed internazionale. Value+ offre al Cliente servizi ad elevato valore aggiunto grazie alla conoscenza approfondita del business Assicurativo Vita, Danni e Auto: dei principali modelli e delle tipologie di canali distributivi operanti sul mercato: tradizionali, di bancassicurazione, diretti, etc. dei processi di business di front e back office: definizione del prodotto assicurativo, gestione completa del ciclo di vita del contratto, contabilità tecnica. Value+ ha consolidato una profonda esperienza ed ha realizzato dei collaudati tool per le varie fasi di Migrazione tra sistemi. Value+ ha realizzato e commercializzato con successo in Italia e all estero le proprie soluzioni per il Mercato Assicurativo oggi convergenti nella Piattaforma ALL IN ONE.

3 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA PIATTAFORMA ALL IN ONE La Piattaforma Assicurativa di Value+ ALL IN ONE è una soluzione modulare web based per la gestione globale delle polizze Individuali e Collettive del Ramo Vita e dei e AUTO da parte delle Compagnie di Assicurazione. Supporta la definizione, la commercializzazione e la gestione di prodotti assicurativi misti Vita e Danni (es. Creditor Protection ) ed è referenziata a livello Nazionale e Internazionale, è multicanale, multicompagnia e multi lingua. La piattaforma consente di ridurre fortemente il time to market, ampliare la gamma dei servizi, integrare le reti e automatizzare i processi di business attraverso un workflow management system originale e proprietario basato su parametri di business / prodotto. Si adatta perfettamente ad ogni realtà aziendale e può operare sia su mainframe che in architettura distribuita, mentre una serie di connettori predefiniti ne permette l integrazione con sistemi già esistenti in Compagnia o con sistemi di Front End dei Canali di vendita. L architettura tecnica si basa su standard di mercato ed è ampiamente scalabile: è completamente WebBased (anche il Laboratorio di Configurazione) ed è sviluppato con tecnologia Java (J2EE). LA GESTIONE DEI PRODOTTI ASSICURATIVI Gestione integrata dell intero ciclo di vita del contratto: sono presenti nel sistema tutte le funzioni di gestione del contratto, dal preventivo fino al sinistro e alla liquidazione. Prodotti Multigaranzia e : è possibile configurare prodotti assicurativi composti da più garanzie di rami diversi (anche vita e danni) combinandoli secondo qualunque criterio. Gestione Forme Individuali e Collettive: uniformità del disegno, stesso database e logica applicativa senza duplicazioni di ambienti, processi/funzioni comuni. IL LABORATORIO DI CONFIGURAZIONE Il Laboratorio di Configurazione è il cuore della Piattaforma ed è l ambiente nel quale gli specialisti di Prodotto/Organizzazione delle Compagnie configurano qualsiasi elemento, formula, regola e processo operando direttamente sul Sistema attraverso il Laboratorio Attuariale e il Work Flow Engine.

4 È l ambiente nel quale si descrive e configura qualsiasi elemento / regola del sistema Prodotti, Convenzioni, Trattati di Riassicurazione sono i principali elementi completamente configurabili LE BASI ARCHITETTURALI Integra il Work Flow Engine, un gestore delle attività che consente di definire e rendere operativi i singoli processi Concentra in un Dizionario Dati tutti gli elementi variabili che caratterizzano il business specifico È basato su un potente motore di gestione di funzioni rule based che usa uno pseudo linguaggio de-facto standard di mercato È Web Based, supporta tipologie di canale tecnologico (Internet, Intranet,..) e di business (banche, agenzie, call centre, etc.), eterogenee Dialoga in modo nativo con il Service Manager e si autoconfigura in base alle caratteristiche del prodotto e del processo (non ha logica di business propria ) Sono già disponibili i connettori standard per i principali service esterni bancari (Cedacri, CSE, ISIDE. PHOENIX) Dialoga con Smartstream, SAP, Regant, Wintar, Wint_arc LABORATORIO DI CONFIGURAZIONE FRONT END SERVICE MANAGER CONNETTORI Integra in un unico Data Model le forme Vita e Danni ed Individuali / Collettive Supporta RBDMS relazionali quali DB2 ed Oracle (comunque Sql standard) BACK END Espone i servizi di business generati attraverso le funzioni del Laboratorio (puro codice Java; non richiede interpreti run-time) I/O La gestione dei dati è demandata ad un layer specializzato È indipendente dalla modalità di invocazione (on-line o batch) e consente un completo riutilizzo delle logiche configurate (anche da sistemi o front end esterni) È indipendente dalle logiche di persistenza dei dati business (applica le proprie regole agli attributi definiti nel Dizionario a prescindere dalla loro rappresentazione fisica) Gestisce i processi batch dialogando in modo nativo con il Service Manager (funzioni business, interfacce, etc.) È dotato di una infrastruttura completamente integrata per la gestione tipica delle elaborazioni batch (scarti, ripartenze, etc.)

5 L ARCHITETTURA TECNICA HTML DHTML CSS XML XSL JAVASCRIPT BROWSER - INTERNET EXPLORER HTTP J2EE APPLICATION SERVER WEB HTTP SERVER JSP ENGINE JSP PAGES SERVLETS DATA STRUTURE JAVABEANS BUSINESS LOGIC JAVABEANS EJB COMPONENTS JDBC JDBC DBMS SERVER ACTUARIAL CALCULATION ENGINE JAVA CLASSES (BATCH OPERATIONS) PRESENTATION LAYER APPLICATION LAYER DATA LAYER L architettura del sistema è interamente basata sulla piattaforma J2EE ed sviluppata secondo il modello MVC (Model View Controller). Questo permette alla Piattaforma di essere una applicazione enterprise distribuita multilivello e soprattutto indipendente dalla infrastruttura tecnologica. Il sistema può essere installato su qualsiasi tipo di infrastruttura hardware (Intel, Sun, Risc, Mainframe) altamente scalabile (load balancing e clustering). Il sistema è in grado di funzionare con tutti i sistemi operativi: Z/OS, Unix, Linux, MS Windows Server. Requisiti Software lato server: J2EE application Server (Websphere, Weblogic, JBoss..), RDBMS (DB2, Oracle, MySql, ) Requisiti Software lato client: qualsiasi Web Browser e Adobe Acrobat Reader.

6 L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi significativamente ai ed Auto e strutturandosi come una Piattaforma Assicurativa che è in grado di gestire tutte le tipologie di polizze attraverso un architettura modulare e web based integrabile con tutti i canali di vendita. Casualty Casualty Prodotti Vita 2006 Profonda competenza tecnico-funzionale e know how consolidato nel ramo Vita e nei rami Danni, capacità organizzativa e progettuale, solidità dell assetto societario, fidelizzazione del management e del team degli specialisti più esperti. Sono questi i valori che, accresciuti nel corso di 10 anni di storia, caratterizzano oggi Value+ che si propone al mercato assicurativo come player di riferimento con la propria Piattaforma Assicurativa, una soluzione applicativa fortemente focalizzata sui requirements delle Compagnie e sulla compliance con le disposizioni normative e degli organi di controllo (Italia, Spagna, Portogallo). La Piattaforma Assicurativa di Value+ è senz altro l unica che in Italia gestisce in modo completamente integrato il ramo Vita e i rami Danni, il Front End ed il Back End. Rappresenta, quindi, un opportunità strategica per lo sviluppo del business delle Compagnie in quanto permette di conseguire due obiettivi fondamentali: l ottimizzazione della gestione dei processi ed il drastico ridimensionamento dei costi IT Rami Auto Prodotti CPI Linea Persona Gestione Sinistri Localizzazione in Portogallo prodotti Bancassurance Integrazione con Provider Bancari Bancassurance Vita Localizzazione in Spagna prodotti CPI 2003 Release from the factory Gestione Rami Vita UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI VALUE+ Srl Via dei Bossi, Milano - Italia T

7 L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi significativamente ai ed Auto e strutturandosi come una Piattaforma Assicurativa che è in grado di gestire tutte le tipologie di polizze attraverso un architettura modulare e web based integrabile con tutti i canali di vendita. Casualty Casualty Prodotti Vita 2006 Profonda competenza tecnico-funzionale e know how consolidato nel ramo Vita e nei rami Danni, capacità organizzativa e progettuale, solidità dell assetto societario, fidelizzazione del management e del team degli specialisti più esperti. Sono questi i valori che, accresciuti nel corso di 10 anni di storia, caratterizzano oggi Value+ che si propone al mercato assicurativo come player di riferimento con la propria Piattaforma Assicurativa, una soluzione applicativa fortemente focalizzata sui requirements delle Compagnie e sulla compliance con le disposizioni normative e degli organi di controllo (Italia, Spagna, Portogallo). La Piattaforma Assicurativa di Value+ è senz altro l unica che in Italia gestisce in modo completamente integrato il ramo Vita e i rami Danni, il Front End ed il Back End. Rappresenta, quindi, un opportunità strategica per lo sviluppo del business delle Compagnie in quanto permette di conseguire due obiettivi fondamentali: l ottimizzazione della gestione dei processi ed il drastico ridimensionamento dei costi IT Rami Auto Prodotti CPI Linea Persona Gestione Sinistri Localizzazione in Portogallo prodotti Bancassurance Integrazione con Provider Bancari Bancassurance Vita Localizzazione in Spagna prodotti CPI 2003 Release from the factory Gestione Rami Vita UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI VALUE+ Srl Via dei Bossi, Milano - Italia T

8 L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi significativamente ai ed Auto e strutturandosi come una Piattaforma Assicurativa che è in grado di gestire tutte le tipologie di polizze attraverso un architettura modulare e web based integrabile con tutti i canali di vendita. Casualty Casualty Prodotti Vita 2006 Profonda competenza tecnico-funzionale e know how consolidato nel ramo Vita e nei rami Danni, capacità organizzativa e progettuale, solidità dell assetto societario, fidelizzazione del management e del team degli specialisti più esperti. Sono questi i valori che, accresciuti nel corso di 10 anni di storia, caratterizzano oggi Value+ che si propone al mercato assicurativo come player di riferimento con la propria Piattaforma Assicurativa, una soluzione applicativa fortemente focalizzata sui requirements delle Compagnie e sulla compliance con le disposizioni normative e degli organi di controllo (Italia, Spagna, Portogallo). La Piattaforma Assicurativa di Value+ è senz altro l unica che in Italia gestisce in modo completamente integrato il ramo Vita e i rami Danni, il Front End ed il Back End. Rappresenta, quindi, un opportunità strategica per lo sviluppo del business delle Compagnie in quanto permette di conseguire due obiettivi fondamentali: l ottimizzazione della gestione dei processi ed il drastico ridimensionamento dei costi IT Rami Auto Prodotti CPI Linea Persona Gestione Sinistri Localizzazione in Portogallo prodotti Bancassurance Integrazione con Provider Bancari Bancassurance Vita Localizzazione in Spagna prodotti CPI 2003 Release from the factory Gestione Rami Vita UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI VALUE+ Srl Via dei Bossi, Milano - Italia T

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Un sistema ERP di seconda generazione. Fondare la logica della supply-chain

Dettagli

Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi

Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Gestione ICT Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei sistemi informativi Nome

Dettagli

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools )

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) SCOPO : Ambiente per lo sviluppo di applicazioni WEB multimediali basate su Data Base Relazionale e strutturate secondo il modello a tre livelli: Presentazione

Dettagli

Amministrazione Patrimonio Fondi

Amministrazione Patrimonio Fondi Amministrazione Patrimonio Fondi Un esperienza progettuale italiana in ottica europea Funds management back office. An Italian approach in the European context Salvatore Casolaro, Responsabile Sistemi

Dettagli

Indice. Indice... 2 1. Premessa e scopo del documento... 3 2. Ambiente operativo... 4 3. Architettura di sistema... 5

Indice. Indice... 2 1. Premessa e scopo del documento... 3 2. Ambiente operativo... 4 3. Architettura di sistema... 5 Realizzazione di un sistema informatico on-line bilingue di gestione, monitoraggio, rendicontazione e controllo del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia Marittimo finanziato dal

Dettagli

Punti fondamentali sulla tecnologia del sistema ABScard

Punti fondamentali sulla tecnologia del sistema ABScard Punti fondamentali sulla tecnologia del sistema ABScard Architettura ABSCARD Pagina 1 di 13 INDICE GENERALE 1 Architettura...3 1.1 Introduzione...3 1.1.1 Sicurezza...4 1.1.2 Gestione...5 1.1.3 ABScard

Dettagli

Applicazione: Ente Web Sign Università di Pisa (EWS- Unipi) Sistema per la gestione dell Ordinativo Informatico

Applicazione: Ente Web Sign Università di Pisa (EWS- Unipi) Sistema per la gestione dell Ordinativo Informatico Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Amministrativo/Contabile Applicazione: Ente Web Sign Università di Pisa (EWS- Unipi) Sistema per la gestione dell Ordinativo Informatico Amministrazione:

Dettagli

Architettura e tecnologie per lo sviluppo del Setup-Dashboard. Setup Srl Information Technologies

Architettura e tecnologie per lo sviluppo del Setup-Dashboard. Setup Srl Information Technologies Architettura e tecnologie per lo sviluppo del Setup-Dashboard Setup Srl Information Technologies 1 Introduzione INTRODUZIONE In seguito a diverse richieste, Setup ha deciso di sviluppare un modulo denominato

Dettagli

i5/os per processi di business efficienti e flessibili

i5/os per processi di business efficienti e flessibili L ambiente operativo integrato leader nel settore i5/os per processi di business efficienti e flessibili Caratteristiche principali Middleware integrato per processi di business efficienti. Funzioni integrate

Dettagli

Applicazione: OIL Online Interactive helpdesk

Applicazione: OIL Online Interactive helpdesk Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione ICT Applicazione: OIL Online Interactive helpdesk Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei sistemi informativi

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

Architetture per le applicazioni web-based. Mario Cannataro

Architetture per le applicazioni web-based. Mario Cannataro Architetture per le applicazioni web-based Mario Cannataro 1 Sommario Internet e le applicazioni web-based Caratteristiche delle applicazioni web-based Soluzioni per l architettura three-tier Livello utente

Dettagli

Applicazione: Anagrafe Edilizia Scolastica

Applicazione: Anagrafe Edilizia Scolastica Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Appl_vo/Verticale Applicazione: Anagrafe Edilizia Scolastica Amministrazione: Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Responsabile

Dettagli

APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO Profili professionali Gara relativa all affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione su aree del Sistema Informativo Gestionale di ENAV Appendice 7 al

Dettagli

Tecnologie di Sviluppo per il Web

Tecnologie di Sviluppo per il Web Tecnologie di Sviluppo per il Web Programmazione Web: Architetture versione 2.2 Questo lavoro è concesso in uso secondo i termini di una licenza Creative Commons (vedi ultima pagina) G. Mecca mecca@unibas.it

Dettagli

SWIM v2 Design Document

SWIM v2 Design Document PROGETTO DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE 2 SWIM v2 DD Design Document Matteo Danelli Daniel Cantoni 22 Dicembre 2012 1 Indice Progettazione concettuale Modello ER Entità e relazioni nel dettaglio User Feedback

Dettagli

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. Standard Tecnologici dei Sistemi Informativi

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. Standard Tecnologici dei Sistemi Informativi UFFICIO S. I. R. Standard Tecnologici dei Sistemi Informativi Autori: Dott.ssa Domenica Nardelli (P.O.C. Area Applicativa Ufficio SIR) Data di creazione: 03 Ottobre 2005 Ultimo aggiornamento: 03 Ottobre

Dettagli

Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale

Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Gestione Personale Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei

Dettagli

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni)

Progettazione di Sistemi Interattivi. Gli strati e la rete. Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Progettazione di Sistemi Interattivi Struttura e supporti all implementazione di applicazioni in rete (cenni) Docente: Daniela Fogli Gli strati e la rete Stratificazione da un altro punto di vista: i calcolatori

Dettagli

Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03

Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03 Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03 UFFICIO S. I. R. S. Standard Tecnologici ver. 2.1 ultimo agg.: 06/06/2012 CONTROLLO DEL DOCUMENTO Data APPROVAZIONI Autore Redatto da: 27/05/2012 Dott.

Dettagli

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni)

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni) Risorsa N 002778 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1971 Residente a : Roma FORMAZIONE E CORSI: Dal 09/2004 al 09/2006: Corso UML presso csi Piemonte con Adriano Comai Dal 02/2001 al 06/2001: Corso di Formazione

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali INDICE 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI 3 1.1 CAPO PROGETTO 3 1.2 ANALISTA FUNZIONALE 4 1.3 ANALISTA PROGRAMMATORE 5 1.4 PROGRAMMATORE

Dettagli

Le scelte tecnologiche di RUP System

Le scelte tecnologiche di RUP System Cremona 22 novembre 2007 Le scelte tecnologiche di System - Metarete Linguaggio di programmazione Linguaggio di programmazione: Java Semplice e robusto Orientato agli oggetti Indipendente dalla piattaforma

Dettagli

Piattaforma di Betting On Line

Piattaforma di Betting On Line Piattaforma di Betting On Line Agenda Introduzione Giochi e servizi disponibili Strumenti esterni integrati Back office Architettura del sistema Componente web Componente web service Backend Attività di

Dettagli

PASS_Compagnia. Danni & Vita OBIETTIVO EFFICIENZA. Case study BancAssurance Popolari

PASS_Compagnia. Danni & Vita OBIETTIVO EFFICIENZA. Case study BancAssurance Popolari PASS_Compagnia Danni & Vita OBIETTIVO EFFICIENZA Case study BancAssurance Popolari Indice 1. PASS_COMPAGNIA DANNI & VITA... 3 1.1Sommario... 3 1.2Lo scenario e gli obiettivi... 4 1.3Le fasi e l approccio

Dettagli

L ambiente operativo integrato leader del settore. Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente

L ambiente operativo integrato leader del settore. Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente L ambiente operativo integrato leader del settore Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente Punti di forza Middleware integrato per un elaborazione aziendale efficiente Virtualizzazione

Dettagli

Da Settembre 2010 Oggi. Go Project srl via Alessandria 88, Roma. Inail Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro

Da Settembre 2010 Oggi. Go Project srl via Alessandria 88, Roma. Inail Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Qualifica: INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità italiana Data di nascita 08/10/1974 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Da Settembre

Dettagli

BANCA VIRTUALE/1 tecnologie dell informazione della comunicazione

BANCA VIRTUALE/1 tecnologie dell informazione della comunicazione BANCA VIRTUALE/1 Il termine indica un entità finanziaria che vende servizi finanziari alla clientela tramite le tecnologie dell informazione e della comunicazione, senza ricorrere al personale di filiale

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A.

ALLEGATO TECNICO. Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A. ALLEGATO TECNICO Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A. VERS. DATA 1.1 1/12/2007 Il presente documento annulla e sostituisce le versioni precedenti. Per qualsiasi chiarimento in merito rivolgersi

Dettagli

Risorsa N 011382. Nel 2004: qualifica di Grafico Specialista e di Specialista in animazioni multimediali

Risorsa N 011382. Nel 2004: qualifica di Grafico Specialista e di Specialista in animazioni multimediali DATI ANAGRAFICI: Nato il : 1968 Nato e Residente a: Napoli Disponibile su : Roma Risorsa N 011382 FORMAZIONE E CORSI: Nel 2004: qualifica di Grafico Specialista e di Specialista in animazioni multimediali

Dettagli

Risorsa N 008358. RDBMS: DB2 (Exp. 7 anni) VSAM (Exp. 7 anni) Oracle (Exp. 4 anni) PostgreSQL (Exp. 4 anni) Access (Exp. 3 anni) MySql (Exp.

Risorsa N 008358. RDBMS: DB2 (Exp. 7 anni) VSAM (Exp. 7 anni) Oracle (Exp. 4 anni) PostgreSQL (Exp. 4 anni) Access (Exp. 3 anni) MySql (Exp. Risorsa N 008358 DATI ANAGRAFICI: Nato il : 1971 Nato e Residente a: Venezia FORMAZIONE E CORSI: Dal 10/2010 al 02/2011: Corso di Programmazione OOP avanzata, in Java-J2EE. Dal 1992 al 1993: Corso di Operatore

Dettagli

Business Simulation in ambiente web

Business Simulation in ambiente web Business Simulation in ambiente web Da soluzione Stand Alone ad un ambiente condiviso Lecco, Novembre 2013 Documento riservato. Ogni riproduzione è vietata salvo autorizzazione scritta di MAS Consulting

Dettagli

OT BPM introduce ed automatizza i meccanismi relativi alla gestione del ciclo di vita dei dati e dei documenti.

OT BPM introduce ed automatizza i meccanismi relativi alla gestione del ciclo di vita dei dati e dei documenti. Ottimizzare, Automatizzare e Monitorare i processi aziendali... Migliorare la produttività e la redditività riducendo l investimento Affrontare le sfide del mercato con gli strumenti giusti OT BPM è un

Dettagli

Compiere ERP/CRM Compiere per le PMI

Compiere ERP/CRM Compiere per le PMI Compiere ERP/CRM Compiere per le PMI Roberto Onnis 1 Compiere ERP/CRM 930,000+ downloads La più popolare applicazione opensource a livello Enterprise ERP Enterprise Resource Planning CRM Customer Relationship

Dettagli

Allegato 2: Prospetto informativo generale

Allegato 2: Prospetto informativo generale Gara a procedura ristretta accelerata per l affidamento, mediante l utilizzo dell Accordo Quadro di cui all art. 59 del D.Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. Allegato

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento Bilancio e Patrimonio

Regione Calabria Dipartimento Bilancio e Patrimonio Regione Calabria Dipartimento Bilancio e Patrimonio ALLEGATO TECNICO SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE PROCEDURE INFORMATICHE CON CONTENUTO APPLICATIVO IN USO AL SETTORE TRIBUTI DELLA REGIONE CALABRIA, ASSISTENZA

Dettagli

PASS_Compagnia. per il mondo Danni LA TECNOLOGIA CHE ABILITA IL BUSINESS. Case study Reale Mutua Assicurazioni

PASS_Compagnia. per il mondo Danni LA TECNOLOGIA CHE ABILITA IL BUSINESS. Case study Reale Mutua Assicurazioni PASS_Compagnia per il mondo Danni LA TECNOLOGIA CHE ABILITA IL BUSINESS Case study Reale Mutua Assicurazioni Indice 1. PASS_COMPAGNIA PER IL MONDO DANNI... 3 1.1 Sommario... 3 1.2 Lo scenario... 4 1.3

Dettagli

Soluzioni per l'integrazione e l'accesso alle informazioni. Visus RAD. Andrea Rocchini

Soluzioni per l'integrazione e l'accesso alle informazioni. Visus RAD. Andrea Rocchini Soluzioni per l'integrazione e l'accesso alle informazioni Visus RAD Andrea Rocchini Obbiettivo Raccogliere, elaborare e distribuire informazioni in modo diretto, puntuale e capillare E' lo scopo ultimo

Dettagli

UNIPOL Nuovi progetti Java e DB2 sui motori specializzati z9. Ivan Pedrielli Direttore servizi ICT

UNIPOL Nuovi progetti Java e DB2 sui motori specializzati z9. Ivan Pedrielli Direttore servizi ICT UNIPOL Nuovi progetti Java e DB2 sui motori specializzati z9 Ivan Pedrielli Direttore servizi ICT Unipol è un gruppo assicurativo e bancario integrato Settore Assicurativo Settore Bancario Compagnie multiramo

Dettagli

Polizze MULTIRAMO. Gestione applicativa. Luca Fontana. Flessibilità, Persistenza, Multicanalità. ROMA 8-9 Ottobre 2015.

Polizze MULTIRAMO. Gestione applicativa. Luca Fontana. Flessibilità, Persistenza, Multicanalità. ROMA 8-9 Ottobre 2015. ROMA 8-9 Ottobre 2015 Polizze MULTIRAMO Gestione applicativa Flessibilità, Persistenza, Multicanalità Luca Fontana Slide numero 1 Le attuali pressioni del mercato VITA per essere COMPETITIVI I sistemi

Dettagli

PROGRAMMA CORSO Analista Programmatore JAVA - ORACLE

PROGRAMMA CORSO Analista Programmatore JAVA - ORACLE PROGRAMMA CORSO Analista Programmatore JAVA - ORACLE 1. JAVA 1.1 Introduzione a Java Introduzione Cosa è Java 1.2 Sintassi e programmazione strutturata variabili e metodi tipi di dati, array operatori

Dettagli

Applicazione: SAI - Sistema di Audit Interno

Applicazione: SAI - Sistema di Audit Interno Riusabilità del software Catalogo delle applicazioni: Amministrativo/Contabile Applicazione: SAI Sistema di Audit Interno Amministrazione: Agenzia delle Entrate Responsabile dei sistemi informativi Nome

Dettagli

ANNESSO 5 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROFILI PROFESSIONALI

ANNESSO 5 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROFILI PROFESSIONALI ANNESSO 5 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROFILI PROFESSIONALI INDICE DEI CONTENUTI 1. PROFILI PROFESSIONALI: REQUISITI MINIMI... 3 1.1. WEB PROJECT MANAGER... 3 1.2. ACCOUNT... 3 1.3. USER EXPERIENCE

Dettagli

Internet e la Banca. Relatore Andrea Falleni, Responsabile Prodotti e Soluzioni BST Banking Solutions & Technologies Gruppo AIVE

Internet e la Banca. Relatore Andrea Falleni, Responsabile Prodotti e Soluzioni BST Banking Solutions & Technologies Gruppo AIVE Internet e la Banca Relatore Andrea Falleni, Responsabile Prodotti e Soluzioni BST Gruppo AIVE 1 Scenario Le BANCHE in Italia, al contrario delle concorrenti europee, hanno proposto, sul mercato dei nuovi

Dettagli

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5 Revisione: August 22, 2012 Creazione: March 31, 2010 Autore: Jérôme Horber Contenuto Riepilogo Il documento descrive i requisiti sistema e le architetture di implementazione possibili per MEGA Advisor.

Dettagli

Corso di Informatica per la Gestione Aziendale

Corso di Informatica per la Gestione Aziendale Corso di Informatica per la Gestione Aziendale Anno Accademico: 2008/2009 DOCENTI: Prof.ssa Cecilia Rossignoli Dott. Gianluca Geremia Università degli Studi di Verona Dipartimento di Economia Aziendale

Dettagli

UFFICIO S. I. LICA R. S. TA

UFFICIO S. I. LICA R. S. TA REGI ONE BASI UFFICIO S. I. LICA R. S. TA Standard Tecnologici Pagina i di 11 Controllo del documento Identificazione documento Titolo Tipo Identificatore Nome file

Dettagli

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009)

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) CeBAS Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) Introduzione Il progetto CEBAS: la finalità è di migliorare l efficienza operativa interna dell Ente rispondere alle aspettative

Dettagli

Piattaforma tecnologica e strumenti di sviluppo

Piattaforma tecnologica e strumenti di sviluppo Piattaforma tecnologica e strumenti di sviluppo La tecnologia informatica e i nuovi paradigmi applicativi sono in continua evoluzione per dare risposta alle crescenti necessità del mercato con strumenti

Dettagli

SETUP INFORMATION TECHNOLOGIES

SETUP INFORMATION TECHNOLOGIES SETUP INFORMATION TECHNOLOGIES GENERALITA L AZIENDA NASCE NEL 1996 CON L OBIETTIVO DI OPERARE IN UN AMBIENTE ALTAMENTE INNOVATIVO E TECNOLOGICO QUALE QUELLO DEI SERVIZI ICT DISTRIBUITI. LE METODOLOGIE

Dettagli

TECHNOLOGY PLATFORM & DEVELOPMENT TOOLS

TECHNOLOGY PLATFORM & DEVELOPMENT TOOLS I N F I N I T Y Z U C C H E T T I TECHNOLOGY PLATFORM & DEVELOPMENT TOOLS & DEVELOPMENT TOOLS Piattaforma tecnologica e strumenti di sviluppo La tecnologia informatica e i nuovi paradigmi applicativi sono

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection CMDB Open Source Tool Selection Table of Contents BPM Space 3 itop 5 One CMDB 6 i-doit 7 CMDBuild 8 Rapid OSS 10 ECDB 11 Page 2 Tutti i marchi riportati sono marchi registrati e appartengono ai loro rispettivi

Dettagli

Oggetto: Offerta per Introduzione Suite Sicr@Web e l attivazione delle aree Affari Generali e Contabilità.

Oggetto: Offerta per Introduzione Suite Sicr@Web e l attivazione delle aree Affari Generali e Contabilità. Oggetto: Offerta per Introduzione Suite Sicr@Web e l attivazione delle aree Affari Generali e Contabilità. Di seguito la nostra migliore offerta economica per la fornitura del software in oggetto. Siamo

Dettagli

BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti

BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti Il vantaggio competitivo derivante da una scelta tecnologicamente avanzata Tecnologia e Servizi gestiti Sommario ü Obiettivi del documento ü Caratteristiche tecniche

Dettagli

Framework di Middleware. per Architetture Enterprise

Framework di Middleware. per Architetture Enterprise Framework di Middleware per Architetture Enterprise Corso di Ingegneria del Software A.A.2011-2012 Un po di storia 1998: Sun Microsystem comprende l importanza del World Wide Web come possibile interfaccia

Dettagli

La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti. 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com

La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti. 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com PeopleSoft Oggi Secondo fornitore mondiale di applicativi gestionali 12,750 clienti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Marketing Territoriale: Banca dati informativa artistico-culturale. Comune di Molfetta

Marketing Territoriale: Banca dati informativa artistico-culturale. Comune di Molfetta SOLUZIONE: N SOLUZIONE 1 PROGETTO: AMMINISTRAZIONE DI RIFERIMENTO: Marketing Territoriale: Banca dati informativa A.pu.lie Comune di Molfetta 1 INDICE SOLUZIONE: 1 MARKETING TERRITORIALE: BANCA DATI INFORMATIVA

Dettagli

Risorsa N 037838. Master in web server e architetture di rete e protocolli

Risorsa N 037838. Master in web server e architetture di rete e protocolli Risorsa N 037838 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1974 Disponibile su : Torino ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Master in web server e architetture di rete e protocolli LINGUE STRANIERE: Inglese Discreto COMPETENZE

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2010/2011 Questi lucidi sono stati prodotti sulla

Dettagli

Risorsa N 022521. Application Server: Apache (Exp. 5 anni) Tomcat (Exp. 5 anni) Jboss (Exp. 5 anni) WebSphere (Exp. 1 anno)

Risorsa N 022521. Application Server: Apache (Exp. 5 anni) Tomcat (Exp. 5 anni) Jboss (Exp. 5 anni) WebSphere (Exp. 1 anno) Risorsa N 022521 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1960 Nato e Residente a : Torino ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Perito Industriale LINGUE STRANIERE: Inglese Buono COMPETENZE INFORMATICHE: Linguaggi

Dettagli

Ing. Massimiliano Ciccazzo. massimiliano@ciccazzo.it

Ing. Massimiliano Ciccazzo. massimiliano@ciccazzo.it INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita 18/02/1981 Indirizzo domicilio Via F. Palasciano, 19-00152 Roma (RM) Indirizzo residenza Via Sipione, 175 96019 Rosolini (SR) Telefono (+39) 392-9024759 Partita Iva

Dettagli

Architetture Software

Architetture Software Università degli Studi di Parma Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica Ingegneria del Software Architetture Software Giulio Destri Ing. del Sw: Architettura - 1 Scopo del modulo

Dettagli

PASS_Compagnia. per il mondo Danni IL PRIMO PASSO VERSO LA DIGITALIZZAZIONE DEL BUSINESS ASSICURATIVO. Case study Gruppo Cattolica

PASS_Compagnia. per il mondo Danni IL PRIMO PASSO VERSO LA DIGITALIZZAZIONE DEL BUSINESS ASSICURATIVO. Case study Gruppo Cattolica PASS_Compagnia per il mondo Danni IL PRIMO PASSO VERSO LA DIGITALIZZAZIONE DEL BUSINESS ASSICURATIVO Case study Gruppo Cattolica Indice 1. PASS_COMPAGNIA PER IL MONDO DANNI... 3 1.1 Sommario... 3 1.2 Lo

Dettagli

Modulo Campaign Activator

Modulo Campaign Activator Modulo Campaign Activator 1 Che cosa è Market Activator Market Activator è una suite composta da quattro diversi moduli che coprono esigenze diverse, ma tipicamente complementari per i settori marketing/commerciale

Dettagli

Mail: contatti@tc-group.it UNI EN ISO 9001:2008

Mail: contatti@tc-group.it UNI EN ISO 9001:2008 T.&C.Systems Group S.r.l. Sede Legale e Operativa: Tel. : 081 787 73 91 Cap. Soc. 50.000,00 i.v. Viale della Costituzione Isola G1 Fax : 081 750 29 03 C.F./P.iva: 07699310632 80143 Centro Direzionale (NA)

Dettagli

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Progetto: JNSIL LEAF Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Negli ultimi anni si è diffuso il trend di trasformare applicazioni pensate per

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2008/2009 Questi lucidi sono stati prodotti sulla

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

CLAUDIO CICALI. Curriculum Vitae. Informazioni personali Domicilio: Via San Carlo 17, 40121 Bologna (ITALY) Nazionalità: Italiana

CLAUDIO CICALI. Curriculum Vitae. Informazioni personali Domicilio: Via San Carlo 17, 40121 Bologna (ITALY) Nazionalità: Italiana CLAUDIO CICALI Curriculum Vitae Informazioni personali Domicilio: Via San Carlo 17, 40121 Bologna (ITALY) Email: claudio@cicali.org, claudio.cicali@gmail.com Nazionalità: Italiana Data di nascita: 6 July

Dettagli

icteamt Funzionalità di valutazione Funzionalità di collaborazione Capacità di integrazione

icteamt Funzionalità di valutazione Funzionalità di collaborazione Capacità di integrazione Funzionalità di valutazione La soluzione WeLearn è stata studiata per consentire interoperabilità con software di assessment di terze parti per analizzare le competenze richieste, verificare gli skills

Dettagli

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail BI BI Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software di Business Intelligence RETIBI, sviluppata per offrire un maggiore

Dettagli

Gli aspetti tecnologici del Commercio Elettronico

Gli aspetti tecnologici del Commercio Elettronico Gli aspetti tecnologici del Commercio Elettronico Josè Alberto Pardi Marketing Manager Software AG Italia S.p.A. 1 Agenda I concetti fondamentali per scegliere la soluzione tecnologica La tecnologia del

Dettagli

IBM iseries Modelli 800 e 810 per piccole e medie imprese

IBM iseries Modelli 800 e 810 per piccole e medie imprese Gestione multipiattaforma, eccezionale rapporto prezzo-prestazioni IBM iseries Modelli 800 e 810 per piccole e medie imprese Principali caratteristiche La gestione semplice e Integrazione facile di Windows

Dettagli

Missione: Analista programmatore su progetto Banca Primavera Spa (Gruppo Intesa) Progettazione e realizzazione sistemi web di internet banking

Missione: Analista programmatore su progetto Banca Primavera Spa (Gruppo Intesa) Progettazione e realizzazione sistemi web di internet banking Analista Applicativo Team leader in settore informatico legato all'ambito banking/finance Esperienza professionale Da Gennaio 2008 Analista Applicativo Intesa Sanpaolo Spa Missione: Analista applicativo

Dettagli

APPENDICE 4 AL CAPITOLATO TECNICO. Descrizione dei profili professionali e template del CV

APPENDICE 4 AL CAPITOLATO TECNICO. Descrizione dei profili professionali e template del CV APPENDICE 4 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali e template del CV INDICE INTRODUZIONE... 3 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI... 4 1.1 CAPO PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI (CPI)...

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica i Architettura Tecnica ii Copyright 2005-2011 Link.it s.r.l. iii Indice 1 Scopo del documento 1 1.1 Abbreviazioni..................................................... 1 2 Overview 1 2.1 La PdD........................................................

Dettagli

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 tesi di laurea CONFRONTO TRA SOLUZIONI COMMERCIALI PER LA REALIZZAZIONE Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 CONFRONTO TRA SOLUZIONI

Dettagli

Università degli Studi "Roma Tre" Dipartimento di Informatica ed automazione. Facoltà di Ingegneria. Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica

Università degli Studi Roma Tre Dipartimento di Informatica ed automazione. Facoltà di Ingegneria. Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Università degli Studi "Roma Tre" Dipartimento di Informatica ed automazione Facoltà di Ingegneria Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Tesi di Laurea Sistema informativo per la gestione dei processi

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. IBM and Business

Dettagli

La modernizzazione delle applicazioni in ambiente System i5

La modernizzazione delle applicazioni in ambiente System i5 La modernizzazione delle applicazioni in ambiente System i5 Segrate - 19 Ottobre 2006 Nicoletta Bernasconi nicoletta_bernasconi@it.ibm.com I modelli applicativi Tradizionale interfaccia utente a carattere

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

Curriculum Vitae di. Pietro Martinelli

Curriculum Vitae di. Pietro Martinelli Curriculum Vitae di Pietro Martinelli Informazioni generali nato a Brescia il 19/03/1978 residenza e domicilio a Brescia in via Colle Fiorito n. 23 - c.a.p. 25123 cell. 3470189513, 3207297747 email: amicofragile@gmail.com

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER MANAGED OPERATIONS LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER I Data Center di Engineering, grazie alle migliori infrastrutture e tecnologie, garantiscono i più elevati standard di sicurezza, affidabilità ed efficienza.

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

Business Intelligence. strumento per gli Open Data

Business Intelligence. strumento per gli Open Data Business Intelligence strumento per gli Open Data Progetti di innovazione Progetti di innovazione negli Enti Locali Perchè? Forte cultura dell'adempimento Minore sensibilità per la verifica dei servizi

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME Curriculum Vitae GIOVANNETTI ANTONIO INDIRIZZO Via della Riserva Nuova, 73 00132 Roma TELEFONO +39 328 8990184 EMAIL antonio.giovannetti@gmail.com GVNNTN74H05I838O Italiana

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Maniaci dell ordine? Piattaforma di Sales Force Automation

Maniaci dell ordine? Piattaforma di Sales Force Automation Maniaci dell ordine? K Maniaci dell ordine? K-Order non è solo un applicativo che gestisce in modo automatizzato gli ordini di acquisto della rete vendita, dei rivenditori e dei Clienti ma è anche una

Dettagli

APPENDICE 2 AL CAPITOLATO TECNICO. Descrizione dei profili professionali e template del CV

APPENDICE 2 AL CAPITOLATO TECNICO. Descrizione dei profili professionali e template del CV APPENDICE 2 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali e template del CV INDICE INTRODUZIONE... 3 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI... 4 1.1 CAPO PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI (CPI)...

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS La Direzione Managed Operations offre servizi tecnologici ed infrastrutturali per tutti i settori di mercato del Gruppo Engineering, con un ampio spettro di soluzioni,

Dettagli

Applicazione: TEMPlus Sistema Informativo a supporto delle procedure amministrative/contabili

Applicazione: TEMPlus Sistema Informativo a supporto delle procedure amministrative/contabili Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Amm_vo/Contabile Applicazione: TEMPlus Sistema Informativo a supporto delle procedure amministrative/contabili Amministrazione: Ministero dell'interno

Dettagli

Direzione Commerciale Via Boschetti, 1 20121 Milano Tel. +39 02 2901 7449

Direzione Commerciale Via Boschetti, 1 20121 Milano Tel. +39 02 2901 7449 INDICE 1. PROBLEMATICA... 3 2. RAMSES (Ricerche Armonizzate Statistiche)... 5 3. Posizionamento di RAMSES... 8 4. Come si presenta RAMSES... 10 5. FASE di ETL... 11 6. SICUREZZA (utente)... 11 7. ARCHITETTURA...

Dettagli