REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 554 del O G G E T T O

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 554 del O G G E T T O"

Transcript

1 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 554 del O G G E T T O Contratto passivo di collaborazione con l Azienda U.L.SS. n. 5 Ovest Vicentino per prestazioni di anatomia patologica (allestimento vetrini). Proponente: Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate Anno Proposta: 2016 Numero Proposta: 630 Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate/2016/630 1

2 Il Direttore della Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate riferisce che: Con deliberazione n. 355 del 25 maggio 2016 è stato disposto il rinnovo, per il periodo decorrente dal 01/01/2016 al 31/12/2016, della contratto con l Azienda U.LSS. n. 5 Ovest Vicentino per acquisire la collaborazione di n. 1 tecnico sanitario di Laboratorio (TSL) allo scopo di garantire l attività autoptica presso il Servizio di Medicina Necroscopica e Anatomia Patologica Forense dell Ospedale S. Bortolo di Vicenza. In data 25 febbraio 2016 il Direttore dell U.O.C. di Anatomia ed Istologia Patologica, con nota in atti, aveva altresì chiesto un supporto esterno all Azienda per l allestimento dei preparati istologici rivolgendosi e così potenziando il rapporto esistente con il Servizio di Anatomia Patologica dell U.L.SS. n. 5. Su tale richiesta è stato acquisito il parere favorevole del Direttore Medico di questa Azienda U.L.SS.. Tra il mese di marzo ed il mese di giugno c.a. con una fitta corrispondenza le Parti in questione (note agli atti prot. n del 9 marzo 2016, prot. n del 25 marzo 2016, prot del 6 aprile 2016 e successiva del 27 giugno 2016) hanno perfezionato condizioni e modalità della collaborazione addivenendo alla redazione di un contratto, già sottoscritto da parte del legale rappresentante pro tempore dell Azienda U.L.SS. n. 5 che si allega alla presente proposta di deliberazione quale sua parte integrante e sostanziale. Si evidenzia in particolare che il documento prevede un periodo di validità della convenzione che decorre dal 01/05/2016 al 31/12/2016, per un numero massimo n. 400 vetrini istologici alla settimana al costo unitario omnicomprensivo di 2,50 cadauno. Il costo presunto per la collaborazione, da porre a carico del bilancio sanitario per l anno 2016, è stimato in complessivi ed omnicomprensivi ,00 (IVA inclusa). In ragione di quanto esposto si propone di disporre la stipula del contratto di collaborazione in argomento alle condizioni e modalità come precisato nel disciplinare allegato alla presente proposta di deliberazione quale sua parte integrante e sostanziale. Il medesimo Direttore ha attestato l avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in relazione alla sua compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale in materia. I Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale hanno espresso il parere favorevole per quanto di rispettiva competenza. Sulla base di quanto sopra. IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate/2016/630 2

3 1. di approvare, per quanto in premessa esposto e qui interamente richiamato, la stipula del contratto di collaborazione con l Azienda U.LSS. n. 5 Ovest Vicentino per prestazioni di anatomia patologica (allestimento vetrini) alle condizioni e con le modalità precisate nel disciplinare allegato alla presente deliberazione quale sua parte integrante e sostanziale per il periodo decorrente dal 01/05/2016 al 31/12/2016; 2. di dare atto che il costo omnicomprensivo per l attività in argomento ammonta indicativamente ad ,00 (IVA inclusa), e sarà posto a carico del Bilancio Sanitario per l anno 2016 al conto ; 3. di demandare alla Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate gli ulteriori adempimenti di competenza: 4. di pubblicare la presente all Albo dell Ente e nel sito internet aziendale alla pagina Amministrazione Trasparente ai sensi del D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33. ***** Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate/2016/630 3

4 Parere favorevole, per quanto di competenza: Il Direttore Amministrativo (App.to Dr. Tiziano Zenere) Il Direttore Sanitario (App.to Dr.ssa Simona Aurelia Bellometti) Il Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale (App.to Dr. Salvatore Barra) IL DIRETTORE GENERALE (F.to digitalmente Giovanni Pavesi) Il presente atto è eseguibile dalla data di adozione. Il presente atto è proposto per la pubblicazione all Albo on-line dell Azienda con le seguenti modalità: Oggetto e contenuto Copia del presente atto viene inviato in data odierna al Collegio Sindacale (ex art. 10, comma 5, L.R , n. 56). IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI Vicenza, Copia conforme all originale, composta di n. amministrativo. Vicenza, fogli (incluso il presente), rilasciata per uso IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI Direzione Amministrativa Ospedaliera e per le Strutture Private Accreditate/2016/630 4

5 5

6 6

7 7

8 8