4 VALORE ASSICURATO E MASSIMO ASSICURABILE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "4 VALORE ASSICURATO E MASSIMO ASSICURABILE"

Transcript

1 POLIZZA ASSICURATIVA AUTOVETTURE, AUTOCARRI < 35 q.li e > 35 q.li CON ANTIFURTO SATELLITARE (valida per convenzioni UniSat e TruckSat) La polizza assicurativa Leasing Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li dotati di Antifurto Satellitare, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing, oltre ad offrire sicurezza e protezione al bene assicurato garantisce rapidi ed accurati indennizzi in caso di sinistro. La Polizza deve essere venduta in abbinamento all impianto di antifurto satellitare fornito da Cobra S.p.A. (autovetture e autocarri < 35 q.li) e TrackySat s.r.l. (autocarri > 35 q.li). Scegliendo la presente polizza assicurativa il Cliente potrà godere dei seguenti benefici: Consistente riduzione del rischio di furto del veicolo Frazionamento del premio nei canoni di leasing Garanzie e costi spesso migliori di quelli ottenibili individualmente Risparmio di tempo per la ricerca e sottoscrizione della polizza Servizio di gestione dei sinistri La presente Scheda Prodotto, che non deve considerarsi sostituiva del Fascicolo Informativo, nasce con un duplice obiettivo: Tecnico : riassumere le principali caratteristiche assicurative (beni assicurabili ed esclusi, principali garanzie prestate, franchigie/scoperti) del prodotto Commerciale : evidenziare il dettaglio dei tassi permillari applicabili ai clienti ed i ristorni provvigionali riconosciuti alla rete. L ultima parte riporta un esempio in cui è indicato il guadagno derivante dalla sottoscrizione della polizza. 1 SINTESI DEL PRODOTTO Descrizione Impresa Assicuratrice (Società) Polizza Collettiva abbinata al contratto di Leasing Targato con formulazione contrattuale a cura della Concedente ed a carico dell Utilizzatore Donau Versicherung (Vienna Insurance Group) 2 DEFINIZIONI Contraente Assicurato Utilizzatore UniCredit Leasing S.p.A. L Utilizzatore di veicoli concessi in locazione finanziaria dalla Contraente Il soggetto cui il veicolo viene concesso in locazione Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 1

2 finanziaria dalla Contraente Accessorio Audio Fono - Visivi Veicoli Speciali / Allestiti Installazione stabilmente fissata al veicolo, così classificata: Accessorio di serie: se costituisce la normale dotazione del veicolo senza comportare un supplemento al prezzo di listino Accessorio optional: se fornito dalla casa costruttrice dietro pagamento di un supplemento al prezzo di listino Accessorio non di serie: se non rientra nelle due definizioni sopra riportate Autoradio, lettori di nastri e/o Compact Disc, amplificatori, altoparlanti, componenti audio in genere, televisori ed impianti video, radiotelefoni, navigatori satellitari (anche se facenti parte di impianti antifurto) e simili, purché le suddette apparecchiature siano stabilmente installate sul veicolo e non estraibili, esclusi in ogni caso antenne, cavi e cablaggi Mezzi dotati di equipaggiamenti speciali, non di serie, montati dalla casa costruttrice o da altre ditte specializzate, preventivamente o contestualmente all'acquisto, a richiesta e a carico del cliente. L assicurazione in tale caso si intende estesa agli impianti, dispositivi vari ed eventuali altre attrezzature inerenti l uso cui il veicolo e' destinato purché ad esso incorporati o validamente fissati. 3 BENI ASSICURABILI e NON ASSICURABILI Beni Assicurabili Beni Non Assicurabili Veicoli Nuovi: autovetture, autocarri fino a 35 q.li e autocarri oltre i 35 q.li per i quali non siano trascorsi più di 365 giorni dalla data di prima immatricolazione. I veicoli di importazione parallela (con prima immatricolazione avvenuta all estero), per i quali non siano trascorsi più di 365 giorni tra la data di prima immatricolazione e la data di ingresso in garanzia Veicoli Usati: autovetture, autocarri fino a 35 q.li e autocarri oltre i 35 q.li fino ad un massimo di 6 anni dalla data di prima immatricolazione Veicoli intestati ad aziende di autonoleggio senza conducente, veicoli che trasportano materiale infiammabile, sostanze tossiche o corrosive, gas liquidi e non e materiale esplosivo 4 VALORE ASSICURATO E MASSIMO ASSICURABILE Valore Assicurato Il valore assicurato del veicolo deve coincidere con l importo esposto in fattura comprensivo del valore degli accessori opzionali eventualmente installati (purché Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 2

3 indicati nel documento contabile) Valore Massimo Assicurabile per Autovetture e Autocarri < 35 q.li Valore Massimo Assicurabile per Autocarri > 35 q.li (comprensivo o meno di IVA) (comprensivo o meno di IVA) 5 ESTENSIONE TERRITORIALE L assicurazione vale per il territorio dei seguenti paesi: Albania, Andorra, Austria, Belgio, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Repubblica Ceca, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, F.Y.R.O.M. (ex Repubblica Jugoslava della Macedonia), Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lituania, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Moldavia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord, Repubblica di San Marino, Romania, Serbia e Montenegro, Rep. Slovacca, Slovenia, Spagna, Stato del Vaticano, Svezia, Svizzera, Ucraina, Ungheria. 6 COSA FARE IN CASO DI SINISTRO L Utilizzatore dovrà dare avviso scritto entro 10 giorni dall evento o da quando ne ha avuto conoscenza, indicando la data, il luogo, l ora e le modalità del fatto, nonché l entità dello stesso, il nome ed il domicilio degli eventuali testimoni. La documentazione dovrà essere inviata a: UniCredit Leasing S.p.A./U.O: Servizio Clienti Comparto Assicurativo Viale Bianca Maria 4, 20129, Milano Fax: Tel mail: In caso di evento che possa essere determinato da un reato (da furto o atto vandalico) la comunicazione del sinistro dovrà essere corredata da una denuncia presentata all'autorità competente. 7 VALUTAZIONE DEL DANNO Valutazione del Danno L'ammontare del danno è concordato direttamente dalla Società - o da un perito da questa incaricato - con la Contraente o persona da questi indicata oppure con l Utilizzatore. In caso di disaccordo ciascuna delle parti può proporre che la questione venga risolta da uno o più arbitri da nominare con apposito atto. Perdita Totale del veicolo Nel caso in cui il sinistro causi la perdita totale del veicolo oppure le spese di riparazione siano superiori al 75% del valore commerciale, l indennizzo verrà determinato sulla base del valore commerciale dello stesso, desumibile dalla pubblicazione Eurotax Giallo, aumentato del valore commerciale degli eventuali accessori ed optional ed eventualmente decurtato del valore del relitto. In caso di perdita totale del veicolo verificatasi entro dodici mesi dalla data di prima immatricolazione, l indennizzo Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 3

4 liquidabile sarà pari al valore di acquisto. Danni Parziali Autovetture Danni Parziali Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li Il valore a nuovo sui danni parziali viene concesso per tutta la durata della garanzia, fermo comunque il limite massimo di 6 anni dalla data di prima immatricolazione. Successivamente il degrado d'uso verrà invece sempre applicato anche ai danni parziali tenendo conto del valore presente in Eurotax giallo o pubblicazione di pari prestigio. Relativamente alle parti riparabili saranno indennizzate le spese necessarie per la riparazione. Le parti non riparabili e quindi sostituite con parti nuove saranno liquidate tenendo conto, relativamente ai pezzi di ricambio, del degrado dovuto a vetustà ed usura. Non si terrà conto invece del suddetto degrado qualora, dalla data di prima immatricolazione non siano trascorsi i seguenti termini: a) 6 mesi per le batterie ed i pneumatici b) 12 mesi per il motore, le sue parti e le parti meccaniche soggette ad usura c) 36 mesi per le altre parti Successivamente il degrado d'uso verrà invece sempre applicato anche ai danni parziali tenendo conto del valore presente in Eurotax giallo. 8 SPECIFICHE RELATIVE ALL IMPIANTO SATELLITARE L Utilizzatore, ai fini della operatività della garanzia furto, dovrà rispettare quanto sotto indicato: di essere in possesso di certificazione di installazione e collaudo di inserire l impianto ogni qualvolta il veicolo resti abbandonato o incustodito in caso di furto o rapina e su richiesta della Società, a fornire prova scritta, rilasciata dalla Centrale di Telesorveglianza dell operatività per il veicolo assicurato del sistema satellitare al momento del sinistro in caso di furto del veicolo a comunicare tempestivamente (entro 3 ore dal momento in cui e venuto a conoscenza del fatto) alla Centrale di Telesorveglianza il furto del veicolo oggetto dell Assicurazione l Utilizzatore altresì autorizza la Società ad interpellare la Centrale di Telesorveglianza al fine del reperimento delle informazioni relative al monitoraggio del percorso del veicolo rilevato dal dispositivo satellitare installato sullo stesso La mancata osservazione di una o più delle sopracitate norme così come il mancato funzionamento per qualsiasi causa costituirà aggravamento del rischio ai sensi di quanto previsto dalle Condizioni Generali di Assicurazione e comporterà l applicazione di uno scoperto del 25% sull indennizzo 9 VALIDITA DELLA GARANZIA La garanzia ha effetto dalle ore 24:00 del giorno antecedente alla data di decorrenza del contratto di leasing e cessa dalle ore 24:00 del giorno in cui esce dalla Convenzione a seguito della esclusione dai sistemi informativi di UCL Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 4

5 10 DETTAGLIO DELLE GARANZIA PRESTATE Autovetture e Autocarri < 35 q.li Autocarri > 35 q.li Sono disponibili 3 pacchetti differenti di Garanzie: Soluzione 1: Incendio, Furto, Complementare incendio e furto, Cristalli, Eventi naturali, Eventi sociopolitici Soluzione 2: Incendio, Furto, Complementare incendio e furto, Cristalli, Eventi naturali, Eventi sociopolitici, Kasko Parziale e totale Soluzione 3: Incendio, Furto, Complementare incendio e furto, Cristalli, Eventi naturali, Eventi sociopolitici, Kasko solo Totale Sono disponibili 3 pacchetti differenti di Garanzie: Soluzione 1: Incendio, Furto totale e parziale, Ricorso terzi da incendio, Cristalli Soluzione 2: Incendio, Furto totale e parziale, Ricorso terzi da incendio, Cristalli, Eventi naturali, Eventi socio-politici Soluzione 3: Incendio, Furto totale e parziale, Ricorso terzi da incendio, Cristalli, Eventi naturali, Eventi socio-politici, Kasko parziale e totale 10.1 GARANZIA FURTO E INCENDIO: Beni Assicurati Eventi assicurati veicolo parti di ricambio accessori di serie accessori optional e apparecchiature audio-fono-visivi accessori non di serie installati su veicoli speciali/allestiti incendio, sia totale che parziale azione del fulmine ed esplosione del carburante contenuto nel serbatoio, anche se non vi sia sviluppo di incendio scoppi od esplosioni esterni furto del veicolo o di sue parti, comprese le targhe, sia portato a termine, sia soltanto tentato rapina del veicolo, sia portata a termine, sia soltanto tentata Sono equiparati ai danni da furto o rapina quelli causati al veicolo nell esecuzione di questi reati, nonché quelli derivanti dalla circolazione avvenuta durante l uso od il possesso abusivo del veicolo. Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 5

6 Per gli Autocarri > 35 q.li la presente garanzia è inoltre estesa ai danni diretti e materiali provocati a terzi e a cose di terzi dall incendio del veicolo assicurato (tale garanzia opera esclusivamente per i danni non rientranti in quelli risarcibili dalla polizza RCT). Questa garanzia opera senza applicazione di franchigia e con un limite di indennizzo pari a Esclusioni Sono esclusi i danni avvenuti in conseguenza diretta di: atti di guerra, occupazione militare, invasioni, insurrezioni avvenuti durante la partecipazione a gare o competizioni sportive ed alle relative prove ufficiali, nonché alle verifiche preliminari e finali previste nel regolamento particolare di gara determinati da dolo o colpa grave del Contraente, dell'assicurato, dell Utilizzatore o delle persone di cui essi debbano rispondere per legge causati da semplici bruciature e/o da fenomeno elettrico comunque verificatosi, non seguiti da incendio eruzioni vulcaniche, terremoti, trombe d'aria, uragani, alluvioni, frane, smottamenti del terreno e fenomeni naturali in genere GARANZIE COMPLEMENTARI INCENDIO E FURTO (operante solo per Autovetture e Autocarri < 35 q.li) Danni da incendio provocati da Eventi Socio-Politici Danni Indiretti Spese di Rimozione e Parcheggio Danni al veicolo conseguenti al furto di cose non assicurate L assicurazione è estesa ai danni da incendio provocati da tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo, sabotaggio e vandalismo L assicurazione è estesa ai danni indiretti derivanti dalla forzata impossibilità d uso del veicolo assicurato in conseguenza di incendio totale o furto totale, L assicurazione si intende prestata, senza applicazione di alcuna franchigia o scoperto, sulla base di un indennizzo fisso di 10 per ciascun giorno in cui si è avuta la predetta impossibilità d uso e per un massimo di trenta giorni per ogni annualità. In caso di furto del veicolo, la Società rimborsa, senza applicazione di alcuna franchigia o scoperto e con il limite massimo di 500 per ogni annualità assicurativa e per ogni veicolo assicurato, le spese documentate che l Assicurato ha sostenuto per la rimozione e il parcheggio del veicolo disposti dall Autorità La garanzia è prestata, senza applicazione di alcuna franchigia o scoperto, con il limite massimo di 200 per ogni sinistro, dietro presentazione di regolare fattura delle spese Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 6

7 sostenute Spese per sottrazione o smarrimento chiavi Garanzia tassa automobilistica Atti vandalici a seguito di furto totale La Società rimborsa le spese sostenute dall Assicurato per la sostituzione delle serrature con altre dello stesso, nonché le spese di manodopera per l apertura delle portiere e/o per lo sbloccaggio del sistema elettronico antifurto, senza applicazione di alcuna franchigia o scoperto, con il limite massimo di 200 per ogni sinistro, dietro presentazione di regolare fattura delle spese sostenute La Società, in caso di furto non seguito da ritrovamento, paga una somma pari alla quota della tassa automobilistica corrispondente al periodo che intercorre dal mese successivo a quello del sinistro fino alla data di scadenza della tassa pagata L assicurazione, nel caso di furto totale, è estesa ai danni materiali e diretti subiti dall autovettura a seguito di atti vandalici, con l applicazione dello scoperto previsto dalla garanzia furto GARANZIA CRISTALLI Oggetto dell Assicurazione Esclusioni Liquidazione del danno Rottura dei cristalli (parabrezza, lunotto posteriore e cristalli laterali) dovuta a causa accidentale o a fatto involontario di terzi. L'assicurazione comprende anche le spese di installazione dei nuovi cristalli. rigature, segnature, scheggiature e simili danni causati da caduta di neve o grandine danni dovuti a tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo, sabotaggio atti di guerra, occupazione militare, invasioni, insurrezioni danni derivanti dalla circolazione, qualora alla guida si trovi persona priva di regolare patente o mancante di altri requisiti prescritti dalla legge Il pagamento dell'indennizzo avverrà dietro presentazione di regolare fattura, con il limite massimo di 600 per le Autovetture e gli Autocarri < 35q.li ( per gli Autocarri > 35q.li) per annualità assicurativa e senza applicazione di alcuna franchigia o scoperto qualora vengano utilizzati i servizi di CARGLASS. In caso di sostituzione del parabrezza effettuata presso altro operatore verrà applicata una franchigia pari a 150 sul danno. GARANZIA EVENTI NATURALI Oggetto dell assicurazione Danni materiali e diretti conseguenti a: grandine, tempeste, alluvioni Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 7

8 trombe d aria Inoltre, purché non derivanti da fenomeni sismici, sono compresi: frane e smottamenti del terreno valanghe e slavine L assicurazione è estesa anche agli eventuali accessori, il cui prezzo di listino a nuovo sia incluso nel valore assicurato GARANZIA EVENTI SOCIO POLITICI Oggetto dell assicurazione Danni materiali e diretti conseguenti a: tumulti popolari, scioperi, sommosse atti di terrorismo, sabotaggio e vandalismo 10.2 GARANZIA KASKO PARZIALE E TOTALE Eventi assicurati L assicurazione vale per i danni materiali e diretti subiti dal veicolo in conseguenza di: urto collisione con altri veicoli anche non identificati uscita di strada ribaltamento Sono esclusi i danni avvenuti in conseguenza diretta di: atti di guerra, occupazione militare, invasioni, insurrezioni tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo, sabotaggio e vandalismo eruzioni vulcaniche, terremoti, trombe d'aria, uragani, alluvioni, frane, smottamenti del terreno e fenomeni naturali in genere Esclusioni Sono inoltre sempre esclusi i danni: avvenuti durante la partecipazione a gare o competizioni sportive e alle relative prove ufficiali e alle verifiche preliminari e finali previste nel regolamento particolare di gara causati da cose trasportate sul veicolo, nonché quelli derivanti da operazioni di carico e scarico causati da fuoco, surriscaldamento, scoppio, corto circuito, ritorno di fiamma, incendio non determinati dagli eventi descritti nell'oggetto dell'assicurazione Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 8

9 causati direttamente da caduta di neve, di grandine o di oggetti di qualsiasi genere, a meno che, in quest'ultima ipotesi, la caduta non sia determinata da uno degli eventi descritti nell'oggetto dell'assicurazione subiti a causa diretta di manovre a spinta o a mano o di traino attivo o passivo che non riguardino roulottes o rimorchi agganciati secondo quanto prescritto dal ice della Strada subiti dal veicolo durante l'uso od il possesso abusivo dello stesso a seguito di furto o rapina 10.3 Eventi assicurati GARANZIA KASKO SOLO TOTALE (applicabile solo per Autovetture e Autocarri < 35 q.li) L assicurazione vale per i danni materiali e diretti subiti dal veicolo in conseguenza di: urto collisione con altri veicoli anche non identificati uscita di strada ribaltamento Si considera perdita totale anche il caso in cui le spese per la riparazione raggiungano o superino il 75% del valore commerciale del veicolo stesso al momento del sinistro Esclusioni sono esclusi i danni avvenuti in conseguenza diretta di: vedi esclusioni previste per Garanzia kasko Parziale e Totale 11 SCOPERTI E FRANCHIGIE PER AUTOVETTURE GARANZIA INCENDIO, FURTO, EVENTI NATURALI, EVENTI SOCIOPOLITICI, per le Garanzie Complementari I/F e Cristalli vedere i singoli articoli AUTOVETTURE NON A RISCHIO AUTOVETTURE A RISCHIO ZONE TERRITORIALI PROVINCE SCOPERTO MINIMO SCOPERTO MINIMO 1 AR AO AT AQ BZ BL CA CH CR FE FO GO IM SP MC MS MO PD PR PU PT RA RE RN RO RSM SS SV SI SO TE TN TV TS VB VE VC VR VI VT 5% 250,00 10% 250,00 2 ALTRE RESTANTI + FI + TO 5% 250,00 15% 250,00 3 CL CS MB ME MI ROMA SCV SR TP 10% 250,00 15% 500,00 4 CZ KR PA RC VV 15% 250,00 20% 500,00 5 AV BA BAT BR BN CT CE FG LE SA TA NA 20% 250,00 20% 750,00 Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 9

10 GARANZIA KASKO PARZIALE E TOTALE: TUTTE LE AUTOVETTURE (NON A RISCHIO E A RISCHIO) ZONE TERRITORIALI 1 PROVINCE SCOPERTO MINIMO AR AO AT AQ BZ BL CA CH CR FE FO GO IM SP MC MS MO PD PR PU PT RA RE RN RO RSM SS SV SI SO TE TN TV TS VB VE VC VR VI VT 10% 500,00 2 ALTRE RESTANTI + FI + TO 10% 500,00 3 CL CS MB ME MI ROMA SCV SR TP 10% 500,00 4 CZ KR PA RC VV 15% 500,00 5 AV BA BAT BR BN CT CE FG LE SA TA NA 20% 500,00 GARANZIA KASKO SOLO TOTALE: TUTTE LE AUTOVETTURE (NON A RISCHIO E A RISCHIO) : TUTTE LE PROVINCE 10% - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI MODELLI AUTOVETTURE A RISCHIO MARCA CLASSIFIC MODELLI AUDI vedi A5 A6 A7 A8 TT Q5 Q7 R8 BENTLEY BMW vedi X3 X5 X6 ALPINA serie Msport Z CORVETTE DE TOMASO FERRARI JAGUAR vedi XJ XK LAMBORGHINI LAND ROVER vedi RANGE ROVER LOTUS MASERATI MERCEDES vedi M R SLK GLK CLK G GL E S AMG PORSCHE ROLLS ROYCE 12 SCOPERTI E FRANCHIGIE PER AUTOCARRI < 35 q.li GARANZIA INCENDIO, FURTO ed EVENTI NATURALI (per le Garanzie Complementari I/F e Cristalli vedere i singoli articoli) GARANZIA EVENTI SOCIO POLITICI GARANZIA KASKO SOLO TOTALE GARANZIA KASKO PARZIALE E TOTALE ZONE TERRITORIALI TUTTE LE PROVINCE 10% 500,00 TUTTE LE PROVINCE 10% 1.500,00 TUTTE LE PROVINCE 10% - PROVINCE SCOPERTO MINIMO Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 10

11 1 AR AO AT AQ BZ BL CA CH CR FE FO GO IM SP MC MS MO PD PR PU PT RA RE RN RO RSM SS SV SI SO TE TN TV TS VB VE VC VR VI VT 15% 1.500,00 2 ALTRE RESTANTI + FI + TO 15% 1.500,00 3 CL CS MB ME MI ROMA SCV SR TP 20% 1.500,00 4 CZ KR PA RC VV 20% 1.500,00 5 AV BA BAT BR BN CT CE FG LE SA TA NA 20% 2.000,00 13 SCOPERTI E FRANCHIGIE PER AUTOCARRI > 35q.li GARANZIA INCENDIO E FURTO TOTALE Tutte le Zone (1 e 2) -* - * in caso di impianto satellitare guasto o non operante sarà applicato uno scoperto del 25% FURTO PARZIALE Tutte le Zone (1 e 2) 10% 500,00 GARANZIA EVENTI NATURALI E SOCIOPOLITICI Tutte le Zone (1 e 2) 10% 750,00 GARANZIA KASKO PARZIALE E TOTALE Tutte le Zone (1 e 2) 10% 2.500,00 Zona 1: le province escluse quelle indicate in Zona 2 Zona 2: province ubicate nelle regioni che seguono: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia 14 TABELLE PREMI E RETROCESSIONI PER AUTOVETTURE copertura Incendio e Furto Ristorno(2) 100 auto+iva i/f zona1 bas.ris.+cobra 5,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona1 bas.ris.+cobra 5,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona1 alto ris.+cobra 8,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona1 alto ris.+cobra 8,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona2 bas.ris.+cobra 6,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona2 bas.ris.+cobra 6,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona2 alto ris.+cobr 9,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona2 alto ris.+cobr 9,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona3 bas.ris.+cobra 10,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona3 bas.ris.+cobra 10,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona3 alto ris.+cobra 13,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona3 alto ris.+cobra 13,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona4 bas.ris.+cobra 15,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona4 bas.ris.+cobra 15,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona4 alto ris.+cobra 20,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e 4 Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 11

12 115 auto-iva i/f zona4 alto ris.+cobra 20,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona5 bas.ris.+cobra 17,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona5 bas.ris.+cobra 17,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva i/f zona5 alto ris.+cobra 23,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva i/f zona5 alto ris.+cobra 23,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e 4 copertura kasko parziale e totale (completa) Ristorno(2) 120 auto+iva kasko zona1+cobra 21,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva kasko zona1+cobra 21,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva kasko zona2+cobra 23,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva kasko zona2+cobra 23,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva kasko zona3+cobra 26,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva kasko zona3+cobra 26,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva kasko zona4+cobra 28,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva kasko zona4+cobra 28,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto+iva kasko zona5+cobra 30,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e auto-iva kasko zona5+cobra 30,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e 4 copertura Ristorno(2) kasko solo 130 tutti targati+iva kasko tot.+cobra 7,00 Min 2 Max 12 70% del delta tra X e 2 Totale 131 tutti targati-iva kasko tot.+cobra 7,00 Min 2 Max 12 70% del delta tra X e 2 15 TABELLE PREMI E RETROCESSIONI PER AUTOCARRI < 35 q. copertura Ristorno(2) Incendio e 132 autocarri<35q.+iva i/f+cobra 11,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e 4 Furto 133 autocarri<35q.-iva i/f+cobra 11,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e 4 copertura kasko parziale e totale (completa) Ristorno(2) 134 autocarri<35q.+iva kasko zona1+cobra 19,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.-iva kasko zona1+cobra 19,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.+iva kasko zona2+cobra 21,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.-iva kasko zona2+cobra 21,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.+iva kasko zona3+cobra 23,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.-iva kasko zona3+cobra 23,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.+iva kasko zona4+cobra 24,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.-iva kasko zona4+cobra 24,50 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.+iva kasko zona5+cobra 30,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e autocarri<35q.-iva kasko zona5+cobra 30,00 Min 4 Max 25 70% del delta tra X e 4 Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 12

13 copertura Ristorno (2) kasko solo 130 tutti targati+iva kasko tot.+cobra 7,00 Min 2 - Max 12 70% del delta tra X e 2 Totale 131 tutti targati-iva kasko tot.+cobra 7,00 Min 2 - Max 12 70% del delta tra X e 2 DETTAGLIO DELLE PROVINCE PER ZONA ZONA 1: ZONA 2: ZONA 3: ZONA 4: ZONA 5: AR AO AT AQ BZ BL CA CH CR FE FO GO IM SP MC MS MO PD PR PU PT RA RE RN RO RSM SS SV SI SO TE TN TV TS VB VE VC VR VI VT ALTRE RESTANTI + FI + TO CL CS MB ME MI ROMA SCV SR TP CZ KR PA RC VV AV BA BAT BR BN CT CE FG LE SA TA NA 16 TABELLE PREMI E RETROCESSIONI PER AUTOCARRI > 35 q. garanzia prestata Ristorno(2) Incendio, 144 autocarri>35q..+iva i/f+cristalli zona1 cobra 5,50 Min 6 Max 35 70% del delta tra X e 6 Furto, Cristalli 145 autocarri>35q..-iva i/f+cristalli zona1 cobra 5,50 Min 6 Max 35 70% del delta tra X e 6 e Ricorso Terzi da 146 autocarri>35q..+iva i/f+cristalli zona2 cobra 7,50 Min 6 Max 35 70% del delta tra X e 6 Incendio 147 autocarri>35q..-iva i/f+cristalli zona2 cobra 7,50 Min 6 Max 35 70% del delta tra X e 6 garanzia prestata Incendio, Furto, Cristalli 148 e Ricorso Terzi da 149 Incendio, Eventi 150 Naturali e Socio-Politici 151 autocarri>35q..+iva i/f+cristalli+ev.spec zona1 cobra autocarri>35q..-iva i/f+cristalli+ev.spec zona1 cobra autocarri>35q..+iva i/f+cristalli+ev.spec zona2 cobra autocarri>35q..-iva i/f+cristalli+ev.spec zona2 cobra Ristorno(2) 7,00 Min 6 Max 40 70% del delta tra X e 6 7,00 Min 6 Max 40 70% del delta tra X e 6 9,00 Min 6 Max 40 70% del delta tra X e 6 9,00 Min 6 Max 40 70% del delta tra X e 6 garanzia prestata Incendio, Furto, Cristalli e Ricorso Terzi da Incendio, Eventi Naturali e Socio-Politici, Kasko parziale e totale autocarri>35q..+iva i/f+cristalli+ev.spec+kasko zona1 cobra autocarri>35q..-iva i/f+cristalli+ev.spec+kasko zona1 cobra autocarri>35q..+iva i/f+cristalli+ev.spec+kasko zona2 cobra autocarri>35q..-iva i/f+cristalli+ev.spec+kasko zona2 cobra Ristorno (2) 27,00 Min 12 Max 55 70% del delta tra X e 6 27,00 Min 12 Max 55 70% del delta tra X e 6 32,00 Min 12 Max 55 70% del delta tra X e 6 32,00 Min 12 Max 55 70% del delta tra X e 6 DETTAGLIO DELLE PROVINCE PER ZONA ZONA 1: Tutte le Province ad esclusione di quelle indicate in Zona 2 ZONA 2: Province ubicate nelle seguenti Regioni: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 13

14 (1) il Servizio è il Corrispettivo Mensile percepito per il Servizio Assicurativo prestato; indica il range di costo che può essere liberamente applicato al Cliente per aver fruito dell intermediazione assicurativa. (2) X = servizio applicato 17 ESEMPIO 1. Tipo Veicolo Autovettura Non a Rischio: Alfa Romeo jts v Zona Zona 3 Milano 3. Valore Veicolo Garanzie Incendio e Furto (garanzie complementari incendio e furto, garanzia cristalli e garanzia eventi naturali) Kasko Completa (garanzia eventi socio politici) 6. Durata 4 anni (48 mesi) Preventivo con Polizza Donau abbinata al Leasing Finanziario Unicredit Scoperto Premio Annuo Minimo franchigia Incendio e Furto 10% *10/1000 = 410 Kasko Parziale e Totale (Completa) 10% *26,5/1000 = Corrispettivo per servizio (hp = 21 per I/F + 21 per Kasko Completa) 504 Corrispettivo per Antifurto Satellitare (hp = 50) 600 Totale con Antifurto Satellitare (convenzione Donau) Remunerazione rete da servizio assicurativo: 70% della differenza tra il costo del servizio applicato e il costo del servizio minimo Remunerazione rete da antifurto satellitare 85% della differenza tra il parametro scelto e il parametro minimo I/F = 21-4 = 17 Kasko = 21-4 = 17 Tot. = (70% * 34) * 12 = 285,6 Tot. = 85%(30 10)*12 = 204 Remunerazione Immediata Agenti da Assicurazione = 825 Remunerazione immediata Agenti da Impianto Satellitare = 740 Remunerazione Complessiva Agente = = Scheda Prodotto Assicurativo Autovetture, Autocarri < 35 q.li e Autocarri > 35 q.li con Antifurto Satellitare 14

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO.

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO. COVEA FLEET S.A. del Gruppo COVEA CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO VALUE NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx)

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx) SVILUPPO ITALIA Contratto di assicurazione Incendio-Furto dedicato alle Attività Produttive destinatarie delle agevolazioni finanziarie concesse dall Agenzia Nazionale per l attrazione degli investimenti

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli La polizza auto cucita su misura per te. Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli Modello 14-000000094 - Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Guida pratica alle Assicurazioni

Guida pratica alle Assicurazioni Guida pratica alle Assicurazioni Le regole delle Assicurazioni R.C. Auto, Vita, Previdenziali e Malattia spiegate dall Autorità di vigilanza del settore Sommario Che cosa è l ISVAP 5 Assicurazioni R.C.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI OCTO TELEMATICS ITALIA Ed. 09/2013. Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI OCTO TELEMATICS ITALIA Ed. 09/2013. Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI Accelerometro : dispositivo elettronico collegato al Contatore Satellitare che misura le accelerazioni e decelerazioni del veicolo su cui è installato; Admiral Insurance

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A.

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE Genertel S.p.A. CASA Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. CC90 Aggiornamento n. 035 Data ultimo aggiornamento 01.10.2014 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati.

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. I TRASPORTI INTERNAZIONALI Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. Per effettuare trasporti internazionali di merci su strada

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare 1. In generale Conformemente all articolo 4 capoverso 2 dell ordinanza dell Assemblea federale

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Multirischi Abitazione

Multirischi Abitazione Multirischi Abitazione Contratto di assicurazione Collettivo multirischi per l'abitazione IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

Multirischi Abitazione

Multirischi Abitazione Multirischi Abitazione Contratto di assicurazione Collettivo multirischi per l'abitazione IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia.

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore di tipo: AUTOVETTURE Mod. FI-VAUTO1 - Ed. 04/2014 Il presente fascicolo informativo, riservato

Dettagli

Polizza BNL Formula Continua

Polizza BNL Formula Continua CARGEAS Assicurazioni S.p.A. Polizza BNL Formula Continua Contratto di Assicurazione per la copertura dei Danni Indiretti Data ultimo aggiornamento: 0 Aprile 015 Il presente Fascicolo Informativo contenente:

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione

Condizioni generali di assicurazione Condizioni generali di assicurazione per l assicurazione veicoli a motore FORMULA Indice A. DISPOSIZIONI COMUNI Pagina 1. Basi del contratto 3 2. Genere d assicurazione 3 3. Veicolo assicurato / Veicolo

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

ACQUISTO AUTO: IVA AGEVOLATA

ACQUISTO AUTO: IVA AGEVOLATA ACQUISTO AUTO: IVA AGEVOLATA Al momento dell'acquisto di un veicolo, nuovo o usato, le persone disabili o i familiari che le hanno fiscalmente in carico possono usufruire di una riduzione dell'aliquota

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA (modello MHFBDM0712 - data dell ultimo aggiornamento: Luglio 2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: - LA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

AUTOTUTELA Ed.05/2015

AUTOTUTELA Ed.05/2015 AUTOTUTELA Ed.05/2015 Polizza di Responsabilità Civile da circolazione e altri rischi relativi al veicolo o al conducente. SETTORI: III-IV-VI-VII Linea Protezione Patrimonio Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

Immatricolazione dei veicoli provenienti dall estero

Immatricolazione dei veicoli provenienti dall estero Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento Per I Trasporti Terrestri E Per I Sistemi Informativi E Statistici Ufficio di Coordinamento per la Lombardia Circolare interna n. 1 Milano 18/04/2004

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa

COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa Contraente: COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa Partita IVA: 00350160503 Periodo di efficacia dell assicurazione: Premio: - Effetto dalle ore 24 del: 30/04/2009 - Scadenza alle 24

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Evola. Evolution in Logistics.

Evola. Evolution in Logistics. Evola. Evolution in Logistics. Viaggiamo nel tempo per farvi arrivare bene. Siamo a vostra disposizione ed operiamo per voi dal 1993, inizialmente specializzati nel mercato italiano e successivamente come

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI INFORMATIVA N. 204 14 SETTEMBRE 2011 IVA LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI Artt. 7-ter, 7-quater e 7-sexies, DPR n. 633/72 Regolamento UE 15.3.2011, n. 282 Circolare Agenzia Entrate

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

PARTNER GLOBALE UFFICIO

PARTNER GLOBALE UFFICIO $c1$ 40128 Bologna (Italia) Via Stalingrado, 45 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 30 unipol_div_milano.png piedino_solo_datisoc_gruppo.png Jmilano2.png UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Divisione Milano www.unipolsai.com

Dettagli

LA GARANZIA NEI RAPPORTI TRA AZIENDE (B2B)

LA GARANZIA NEI RAPPORTI TRA AZIENDE (B2B) LA GARANZIA NEI RAPPORTI TRA AZIENDE (B2B) Avvocato Maurizio Iorio, presidente di ANDEC Seminario organizzato da ANDEC Martedì 17 giugno 2014 Milano, Confcommercio - Corso Venezia 47 Sala Turismo LA GARANZIA

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli