AUTOPARCO TOSCANA ENERGIA ATTUALE CLASSE DI MERITO/TARIFFA ANNO 1 IMM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTOPARCO TOSCANA ENERGIA ATTUALE CLASSE DI MERITO/TARIFFA ANNO 1 IMM"

Transcript

1 ATTUALE I A ag 914 zr 2680 benzina autocarro t/cose 1995 Tariffa Fissa Tariffa Fissa max. bg 995 gp 3500 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ap 061 cw 3225 gasolio autocarro t/cose 1997 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ap 590 cp 2190 gasolio autocarro t/cose 1997 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo am 890 xz 2190 gasolio autocarro t/cose 1997 Tariffa Fissa Tariffa Fissa opel zafira bz 314 hf 74 gasolio Autovettura punto bc 649 ny 40 benzina Autovettura punto bc 647 ny 40 benzina Autovettura punto bg 029 gn 40 benzina Autovettura punto bg 028 gn 40 benzina Autovettura punto am 119 xz 44 benzina Autovettura panda bf 818 pm 29 benzina Autovettura panda bf 816 pm 29 benzina Autovettura panda ap 589 cp 29 benzina Autovettura opel zafira cf 876 ab 74 gasolio Autovettura opel zafira cf 875 ab 74 gasolio Autovettura opel zafira cf 859 ab 74 gasolio Autovettura opel zafira cf 824 ab 74 gasolio Autovettura panda bd 437 gt 29 benzina Autovettura punto ab 044 fj 40 benzina Autovettura w multivan pi gasolio U/Sp. lab/mobile 1992 Tariffa Fissa Tariffa Fissa city van pi benzina autocarro t/cose 1993 Tariffa Fissa Tariffa Fissa city van pi benzina autocarro t/cose 1993 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda ab 330 fn 29 benzina Autovettura punto ad 799 cv 40 benzina Autovettura city van ad 806 cw 1105 benzina autocarro t/cose 1994 Tariffa Fissa Tariffa Fissa city van ad 066 cx 1105 benzina autocarro t/cose 1994 Tariffa Fissa Tariffa Fissa city van ad 528 cz 1105 benzina autocarro t/cose 1994 Tariffa Fissa Tariffa Fissa porter ah 003 ad 1550 benzina autocarro t/cose 1995 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto ah 084 ad 40 benzina Autovettura iveco ah 152 am 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto aw 755 ya 40 benzina Autovettura punto 16v aw 757 ya 63 benzina Autovettura punto 16v ba 186 ze 63 benzina Autovettura fiorino td be 982 pn 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa fiorino td be 089 pp 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa fiorino td be 090 pp 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa fiorino td be 091 pp 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa munito di gancio di traino autocarro t/cose be 587 pp 2750 gasolio 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa 2.000

2 ATTUALE I A munito di gancio di traino be 588 pp 2750 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa fiorino td bf 982 bx 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto bg 528 yr 44 benzina Autovettura nissan c/piatt. bn 305 ae 3500 gasolio U/Sp. Cest/Aereo 2000 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto bs 949 za 44 benzina Autovettura munito di gancio di traino autocarro t/cose bs 950 za 3095 gasolio 2000 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto bs 951 za 44 benzina Autovettura punto van bs 395 ze 1570 gasolio autocarro t/cose 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto van bs 396 ze 1570 gasolio autocarro t/cose 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto van bs 397 ze 1570 gasolio autocarro t/cose 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo r/fughe cv 662 mv 2330 gasolio U/Sp. lab/mobile 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bmw 530 xd da 493 tl 170 gasolio Autovettura ,00 alfaromeo 156 cr 917 fa 103 gasolio Autovettura panda van dd 666 lf 1360 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda van dd 672 lf 1360 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda van dd 670 lf 1360 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda van dd 671 lf 1360 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda van dd 673 lf 1360 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda dd 809 lf 40 benzina Autovettura panda dd 738 lf 40 benzina Autovettura panda dd 739 lf 40 benzina Autovettura panda dd 740 lf 40 benzina Autovettura scudo dc 769 cj 2185 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo dc 775 cj 2185 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo dc 771 cj 2185 benzina U/Sp. lab/mobile 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo dc 772 cj 2185 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo dc 773 cj 2185 benzina autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 514 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 515 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 516 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 517 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 518 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 519 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 520 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 521 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 522 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo ba 523 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa

3 ATTUALE I A scudo ba 524 tk 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo bd 977 da 2135 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo bx 125 dd 2205 gasolio autocarro t/cose 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo bx 126 dd 2205 gasolio autocarro t/cose 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ulisse af 139 pc 2360 gasolio U/Sp. lab/mobile 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa porter bf 135 wa 1550 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa porter bf 136 wa 1550 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa porter bf 137 wa 1550 benzina autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa porter by 901 wa 1550 benzina autocarro t/cose 2002 Tariffa Fissa Tariffa Fissa land rover munito di gancio di traino za 386 lx 2002 gasolio autocarro t/cose 2002 Tariffa Fissa Tariffa Fissa piaggio quargo cj gasolio autocarro t/cose 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa nissan vl tl35 cr 815 zg 3500 gasolio tras/spec.cisterna 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa doblò cj 648 vl 2115 gasolio U/Sp. lab/mobile 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa 244 cj 649 vl 3300 gasolio U/Sp. lab/mobile 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bj 845 jm 3500 gasolio tras/spec.cisterna 2000 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cj 650 vl 3300 gasolio autocarro t/cose 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cj 651 vl 3300 gasolio autocarro t/cose 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 639 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 640 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 641 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 642 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 643 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 644 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cn 645 ba 3500 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa doblò cv 995 jg 2115 gasolio u/spec.cercafughe 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cv 439 kb 3500 gasolio U/Sp. lab/mobile 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cv 440 kb 3500 gasolio U/Sp. lab/mobile 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cv 441 kb 3500 gasolio autocarro t/cose 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cv 442 kb 3500 gasolio U/Sp. lab/mobile 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa cv 443 kb 3500 gasolio autocarro t/cose 2005 Tariffa Fissa Tariffa Fissa dd 668 kp 3500 gasolio autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa dd 669 kp 3500 gasolio autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa dd 670 kp 3500 gasolio autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa dc 756 zh 3500 gasolio autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ac 860 pw 3500 gasolio autocarro t/cose 1995 Tariffa Fissa Tariffa Fissa iveco 40 af 331 ng 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 764 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa 7.500

4 ATTUALE I A 230 ak 747 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 754 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 748 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 770 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 760 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 750 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 746 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 752 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa munito di gancio di traino ak 755 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa 230 ak 763 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 766 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 775 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 753 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 757 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 773 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 774 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 758 cd 3500 gasolio U/Sp. lab/mobile 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ak 762 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa munito di gancio di traino ak 772 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa 230 ak 743 cd 3500 gasolio autocarro t/cose 1996 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bg 762 mn 3500 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bg 763 mn 3500 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa munito di gancio di traino bh 302 pe 3500 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bh 303 pe 3500 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bh 304 pe 3500 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bw 518 dp 2800 gasolio U/Sp. lab/mobile 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bw 519 dp 3500 gasolio autocarro t/cose 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa bw 520 dp 3500 gasolio U/Sp. lab/mobile 2001 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto mj dd 914 ky 55 gasolio Autovettura punto mj dd 913 ky 55 gasolio Autovettura punto mj dd 745 ky 55 gasolio Autovettura panda bx 136 dd 40 benzina Autovettura 2001 Tariffa Fissa 14 panda bx 141 dd 40 benzina Autovettura 2001 Tariffa Fissa 14 panda CF 822 EM 40 benzina Autovettura 2003 Tariffa Fissa 14 panda CF 826 EM 40 benzina Autovettura 2003 Tariffa Fissa

5 ATTUALE I A panda dd 144 kw 40 benzina Autovettura panda 4x4 dd 967 lf 44 benzina Autovettura fiorino td bd 269 rf 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa fiorino td bd 270 rf 1690 gasolio autocarro t/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo cl 536 zb 2205 gasolio autocarro t/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa doblò da 173 dy 2130 gasolio autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa iveco 35/A db 034 ex 3500 gasolio us/spec off/mobile 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa doblò dd 700 gx 2130 gasolio autocarro t/cose 2006 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda V. 4x4 dj 354 bt 1520 gasolio autocarro t/cose 2007 Tariffa Fissa Tariffa Fissa panda dj 380 bt 51 gasolio Autovettura panda dj 392 bt 51 gasolio Autovettura panda dj 430 bt 51 gasolio Autovettura panda dj 505 bt 51 gasolio Autovettura panda dj 531 bt 51 gasolio Autovettura scudo dl 252 ws 2702 gasolio autocarro t/cose 2007 Tariffa Fissa Tariffa Fissa scudo dl 254 ws 2702 gasolio autocarro t/cose 2007 Tariffa Fissa Tariffa Fissa pr gasolio us/spec off/mobile 1991 Tariffa Fissa Tariffa Fissa punto cf 444 em 44 benzina Autovettura panda cf 735 er 40 benzina Autovettura panda cf 698 er 40 benzina Autovettura panda cf 690 er 40 benzina Autovettura panda V. 4x4 ce 339 vn 1190 benzina autocarro t/cose 2002 Tariffa Fissa Tariffa Fissa RIMORCHI ELLEBI LBP 550 AC tras/cose 2004 Tariffa Fissa Tariffa Fissa AXECO VS 23 PI u/sp.compressore 1988 Tariffa Fissa Tariffa Fissa AXECO VS 23 PI u/sp.compressore 1988 Tariffa Fissa Tariffa Fissa AXECO VS 23 PI u/sp.compressore 1988 Tariffa Fissa Tariffa Fissa AXECO VS 23 PI u/sp.compressore 1988 Tariffa Fissa Tariffa Fissa SCATTOLINI GS 1000 PI us/spec.saldatrice 1991 Tariffa Fissa Tariffa Fissa SCATTOLINI GS 1000 PI us/spec.saldatrice 1991 Tariffa Fissa Tariffa Fissa SCATTOLINI GS 1000 AA us/spec.saldatrice 1992 Tariffa Fissa Tariffa Fissa SCATTOLINI GS 1000 PI us/spec.saldatrice 1994 Tariffa Fissa Tariffa Fissa SCATTOLINI GS 1000 PI us/spec.saldatrice 1994 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ELLEBI LBC 13 LBC 446 AB tras/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ELLEBI LBC 13 LBC 446 AB tras/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ELLEBI LBC 13 LBC 446 AB tras/cose 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa

6 ATTUALE I A B M BERTACCHINI 600 PI tras/cose 1990 Tariffa Fissa Tariffa Fissa B M BERTACCHINI 600 PI tras/cose 1990 Tariffa Fissa Tariffa Fissa GEN SET MPM AB us/spec.saldatrice 1997 Tariffa Fissa Tariffa Fissa BALBI BD 750 MS1 AA us/spec.saldatrice 1998 Tariffa Fissa Tariffa Fissa BALBI BD 750 MS1 AB us/spec.saldatrice 1999 Tariffa Fissa Tariffa Fissa BALBI BD 750 MS1 AC us/spec.saldatrice 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa BALBI BD 750 MS1 AC us/spec.saldatrice 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa BALBI BD 750 MS1 AC us/spec.saldatrice 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ELLEBI LBF 441 AC tras/cose 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ELLEBI LBF 441 AC tras/cose 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa ELLEBI LBF 441 AC tras/cose 2003 Tariffa Fissa Tariffa Fissa TOTALE

DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE

DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE www.cramesrl.it RESISTENZE DASP-I DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE AIR046 RENAULT 0,50 AIR048 AIR267 AUDI: 80 VOLKSWAGEN: GOLF II JETTA - PASSAT SEAT: TOLEDO 191959263 191959263C

Dettagli

PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15

PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15 PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15 adempimenti di inizio anno 15 lunedì C.di C. 3AG 13.30 14.15 programmazione - visite studio - varie solo docenti 15 lunedì C.di

Dettagli

RETTE, PIANI, SFERE, CIRCONFERENZE

RETTE, PIANI, SFERE, CIRCONFERENZE RETTE, PIANI, SFERE, CIRCONFERENZE 1. Esercizi Esercizio 1. Dati i punti A(1, 0, 1) e B(, 1, 1) trovare (1) la loro distanza; () il punto medio del segmento AB; (3) la retta AB sia in forma parametrica,

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO:

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: STATO PATRIMONIALE ATTIVO: + ATTIVO IMMOBILIZZATO: Investimenti che si trasformeranno in denaro in un periodo superiore ad un anno + ATTIVO CIRCOLANTE: Investimenti che

Dettagli

Indice generale. Modulo 1 Algebra 2

Indice generale. Modulo 1 Algebra 2 Indice generale Modulo 1 Algebra 2 Capitolo 1 Scomposizione in fattori. Equazioni di grado superiore al primo 1.1 La scomposizione in fattori 2 1.2 Raccoglimento a fattor comune 3 1.3 Raccoglimenti successivi

Dettagli

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@?"?$3J I?@?@?@'@J I")&?@%@?J I?"!@?"!"J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@??$3J I?@?@?@'@J I)&?@%@?J I?!@?!J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO CAMPIONE DELL URSS Alla fine di novembre del 1956 cominciò a Tbilisi la semifinale del 24 campionato dell Urss. Tal vi prese parte. Aspiravano al diritto di giocare il torneo di campionato, tra gli altri,

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

GEOMETRIA I Corso di Geometria I (seconda parte)

GEOMETRIA I Corso di Geometria I (seconda parte) Corso di Geometria I (seconda parte) anno acc. 2009/2010 Cambiamento del sistema di riferimento in E 3 Consideriamo in E 3 due sistemi di riferimento ortonormali R e R, ed un punto P (x, y, z) in R. Lo

Dettagli

MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI

MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI Indice Triangle Shapes Photo by: maxtodorov Taken from: http://www.flickr.com/photos/maxtodorov/3066505212/ License: Creative commons Attribution

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

TASSI DI ASSENZA, MAGGIOR PRESENZA E ASSENTEISMO NETTO DEL PERSONALE DIPENDENTE DIVISO PER AREE DIRIGENZIALI (compresi i Dirigenti)

TASSI DI ASSENZA, MAGGIOR PRESENZA E ASSENTEISMO NETTO DEL PERSONALE DIPENDENTE DIVISO PER AREE DIRIGENZIALI (compresi i Dirigenti) CAMERA DI COMMERCIO NUMERO UNITA' DI PERSONALE 333 333 333 329 332 332 329 328 363 365 360 358 1.256 996 896 1.691 879 1.089 1.736 3.368 1.157 817 1.049 1.543 B) GIORNI LAVORATI COMPLESSIVI 5.709 5.962

Dettagli

ALGEBRA I: NUMERI INTERI, DIVISIBILITÀ E IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA

ALGEBRA I: NUMERI INTERI, DIVISIBILITÀ E IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA ALGEBRA I: NUMERI INTERI, DIVISIBILITÀ E IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA 1. RICHIAMI SULLE PROPRIETÀ DEI NUMERI NATURALI Ho mostrato in un altra dispensa come ricavare a partire dagli assiomi di

Dettagli

Esercizi di Algebra Lineare. Claretta Carrara

Esercizi di Algebra Lineare. Claretta Carrara Esercizi di Algebra Lineare Claretta Carrara Indice Capitolo 1. Operazioni tra matrici e n-uple 1 1. Soluzioni 3 Capitolo. Rette e piani 15 1. Suggerimenti 19. Soluzioni 1 Capitolo 3. Gruppi, spazi e

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori CONNESSIONI IN MORSETTIERA Morsettiere a 6 pioli per motori -monofase -monofase con condensatore di spunto -bifase -trifase a singola velocità -trifase dahlander -trifase bipolari -trifase tripolari forniti

Dettagli

Proposta di soluzione della prova di matematica Liceo scientifico di Ordinamento - 2014

Proposta di soluzione della prova di matematica Liceo scientifico di Ordinamento - 2014 Proposta di soluzione della prova di matematica Liceo scientifico di Ordinamento - 14 Problema 1 Punto a) Osserviamo che g (x) = f(x) e pertanto g () = f() = in quanto Γ è tangente all asse delle ascisse,

Dettagli

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015 ALLEGATO A Specifiche tecniche per la trasmissione telematica della certificazione Unica 2015 per i redditi di lavoro dipendente/assimilati e di lavoro autonomo/provvigioni e diversi Specifiche tecniche

Dettagli

Maturità Scientifica PNI, sessione ordinaria 2000-2001

Maturità Scientifica PNI, sessione ordinaria 2000-2001 Matematica per la nuova maturità scientifica A. Bernardo M. Pedone Maturità Scientifica PNI, sessione ordinaria 000-00 Problema Sia AB un segmento di lunghezza a e il suo punto medio. Fissato un conveniente

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

LISTA COMPLETA CAMBI

LISTA COMPLETA CAMBI 1 LISTA COMPLETA CAMBI AGGIORNATA 09/09/2013 RICAMBIO MARCA MODELLO VERSIONE TIPO MOTORE CAMBIO ALFA ROMEO 147 (W8) (08/00>01/06

Dettagli

SPETTRO DI RISPOSTA ELASTICO SPETTRO DI PROGETTO

SPETTRO DI RISPOSTA ELASTICO SPETTRO DI PROGETTO SPETTRO DI RISPOSTA ELASTICO SPETTRO DI PROGETTO 1 (Ridis. con modifiche da M. De Stefano, 2009) 2 3 Concetto di duttilità 4 5 6 7 E necessario avere i valori di q dallo strutturista ( ma anche qo). Per

Dettagli

Appunti sul corso di Complementi di Matematica - prof. B.Bacchelli. 03 - Equazioni differenziali lineari omogenee a coefficienti costanti.

Appunti sul corso di Complementi di Matematica - prof. B.Bacchelli. 03 - Equazioni differenziali lineari omogenee a coefficienti costanti. Appunti sul corso di Complementi di Matematica - prof. B.Bacchelli 03 - Equazioni differenziali lineari omogenee a coefficienti costanti. Def. Si dice equazione differenziale lineare del secondo ordine

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione -

Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione - Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione - Questo documento è un tentativo di raccolta e riorganizzazione dei vari post & thread esistenti sull'argomento SEKA 2, senza la pretesa di essere un trattato esaustivo.

Dettagli

O la, o che bon eccho! (The Echo Song)

O la, o che bon eccho! (The Echo Song) la che bn ecch! (The Ech ng) ATB Duble Chir a cappella rland di Lass (1532-1596) CANT (pran I) 2 ALT (Alt II) 2 TENRE (Tenr II) BA (Bass I) % E %E % E E 1 la la la la che bun che bun che bun che bun ec

Dettagli

Informazioni su peso massimo, dimensioni massime e tempo di trasporto nei paesi

Informazioni su peso massimo, dimensioni massime e tempo di trasporto nei paesi Informazioni su peso massimo, dimensioni massime e tempo di trasporto nei paesi ) Tempi di recapito medi in giorni feriali (lunedi venerdi), giorno d impostazione escluso. I tempi di consegna pubblicati

Dettagli

NUMERI DI OSSIDAZIONE

NUMERI DI OSSIDAZIONE NUMERI DI OSSIDAZIONE Numeri in caratteri romani dotati di segno Tengono conto di uno squilibrio di cariche nelle specie poliatomiche Si ottengono, formalmente, attribuendo tutti gli elettroni di valenza

Dettagli

Funzioni di più variabili. Ottimizzazione libera e vincolata

Funzioni di più variabili. Ottimizzazione libera e vincolata libera e vincolata Generalità. Limiti e continuità per funzioni di 2 o Piano tangente. Derivate successive Formula di Taylor libera vincolata Lo ordinario è in corrispondenza biunivoca con i vettori di

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LIGURIA UFFICIO SCOLASTICO DI IMPERIA

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LIGURIA UFFICIO SCOLASTICO DI IMPERIA IMPC040002 - LICEO CLASSICO G.D. Cassini Corso Felice Cavallotti, 57 - SANREMO - Distr. 002 - cap. 18038 00 - SEZIONE CLASSICA 02 - SEZIONE SCIENTIFICA HK - LING. COMM. BROCCA 7A - DISEGNO (2-2-2-2-2)

Dettagli

Le trasformazioni geometriche

Le trasformazioni geometriche Le trasformazioni geometriche Le trasformazioni geometriche Le trasformazioni affini del piano o affinità Le similitudini Le isometrie Le traslazioni Le rotazioni Le simmetrie assiale e centrale Le omotetie

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Unità Didattica N 28 Punti notevoli di un triangolo

Unità Didattica N 28 Punti notevoli di un triangolo 68 Unità Didattica N 8 Punti notevoli di un triangolo Unità Didattica N 8 Punti notevoli di un triangolo 0) ircocentro 0) Incentro 03) Baricentro 04) Ortocentro Pagina 68 di 73 Unità Didattica N 8 Punti

Dettagli

Numeri complessi e polinomi

Numeri complessi e polinomi Numeri complessi e polinomi 1 Numeri complessi L insieme dei numeri reali si identifica con la retta della geometria: in altri termini la retta si può dotare delle operazioni + e e divenire un insieme

Dettagli

Interruttori di pressione Honeywell. Dati tecnici

Interruttori di pressione Honeywell. Dati tecnici Interruttori di pressione oneywell Alta pressione: Series, E Series Impostazione in fabbrica da 150 psi a 4500 psi [da 10,34 bar a 310,26 bar] Bassa pressione: L Series, LE Series Impostazione in fabbrica

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

I numeri complessi. Mario Spagnuolo Corso di Laurea in Fisica - Facoltà di Scienze - Università Federico II di Napoli

I numeri complessi. Mario Spagnuolo Corso di Laurea in Fisica - Facoltà di Scienze - Università Federico II di Napoli I numeri complessi Mario Spagnuolo Corso di Laurea in Fisica - Facoltà di Scienze - Università Federico II di Napoli 1 Introduzione Studiare i numeri complessi può sembrare inutile ed avulso dalla realtà;

Dettagli

Minimizzazione di Reti Logiche Combinatorie Multi-livello

Minimizzazione di Reti Logiche Combinatorie Multi-livello Minimizzazione di Reti Logiche Combinatorie Multi-livello Maurizio Palesi Maurizio Palesi 1 Introduzione Obiettivo della sintesi logica: ottimizzazione delle cifre di merito area e prestazioni Prestazioni:

Dettagli

Il problema della fattorizzazione nei domini di Dedekind

Il problema della fattorizzazione nei domini di Dedekind Il problema della fattorizzazione nei domini di Dedekind Stefania Gabelli Dipartimento di Matematica, Università degli Studi Roma Tre Note per i corsi di Algebra Commutativa a.a. 2010/2011 1 Indice 1 Preliminari

Dettagli

Sistemi e modelli matematici

Sistemi e modelli matematici 0.0.. Sistemi e modelli matematici L automazione è un complesso di tecniche volte a sostituire l intervento umano, o a migliorarne l efficienza, nell esercizio di dispositivi e impianti. Un importante

Dettagli

ESERCIZI DI ELETTROTECNICA

ESERCIZI DI ELETTROTECNICA 1 esercizi in corrente continua completamente svolti ESERCIZI DI ELETTROTECNICA IN CORRENTE CONTINUA ( completamente svolti ) a cura del Prof. Michele ZIMOTTI 1 2 esercizi in corrente continua completamente

Dettagli

BACCARI SIMONETTA 01/05/1971 VE 38,00 0,00

BACCARI SIMONETTA 01/05/1971 VE 38,00 0,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A022 DISCIPLINE PLASTICHE BACCARI SIMONETTA 01/05/1971 VE 38,00 0,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 2 CLASSE

Dettagli

CL Produzioni Animali. Anno Accademico 2013-134. Schemi sintetici per analisi patrimoniale e del reddito. Approfondimenti

CL Produzioni Animali. Anno Accademico 2013-134. Schemi sintetici per analisi patrimoniale e del reddito. Approfondimenti CL Produzioni Animali Anno Accademico 2013-134 Schemi sintetici per analisi patrimoniale e del reddito Approfondimenti Analisi efficienza Approfondimenti 1 2 La formazione degli indici di bilancio! gli

Dettagli

Eulero e il calcolo di π

Eulero e il calcolo di π 3.141596535897933846643383795088419716939937510 5809749445930781640686089986803485341170679 8148086513830664709384460955058317535940818 481117450841070193851105559644694895493038196 448810975665933446184756483378678316571019091

Dettagli

Nuova Panda Sconto 12% POP Extrasconto 400 Easy con clima E xtrasconto 650 Lounge con pack premium Extrasconto 650 Natural Power E xtrasconto 300

Nuova Panda Sconto 12% POP Extrasconto 400 Easy con clima E xtrasconto 650 Lounge con pack premium Extrasconto 650 Natural Power E xtrasconto 300 500L Nuova Panda POP Extrasconto 400 Easy con clima E xtrasconto 650 Lounge con pack premium Extrasconto 650 Natural Power E xtrasconto 300 Bravo Extrasconto 1.100 cumulabile con rottamazione 400 500 e

Dettagli

DERIVATE DELLE FUNZIONI. esercizi proposti dal Prof. Gianluigi Trivia

DERIVATE DELLE FUNZIONI. esercizi proposti dal Prof. Gianluigi Trivia DERIVATE DELLE FUNZIONI esercizi proposti dal Prof. Gianluigi Trivia Incremento della variabile indipendente e della funzione. Se, sono due valori della variabile indipendente, y f ) e y f ) le corrispondenti

Dettagli

IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA: FATTORIZZAZIONE IN NUMERI PRIMI.

IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA: FATTORIZZAZIONE IN NUMERI PRIMI. IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA: FATTORIZZAZIONE IN NUMERI PRIMI. PH. ELLIA Indice Introduzione 1 1. Divisori di un numero. 2 2. Numeri primi: definizioni. 4 2.1. Fare la lista dei numeri primi.

Dettagli

Le metodologie alternative al VAN

Le metodologie alternative al VAN Teoria della Finanza Aziendale Le metodologie alternative al VAN 6 1-2 Argomenti Il VAN e le possibili alternative Il Payback Period Il rendimento medio contabile Il TIR Valutazione in presenza di vincoli

Dettagli

DE e DTE: PROVA SCRITTA DEL 26 Gennaio 2015

DE e DTE: PROVA SCRITTA DEL 26 Gennaio 2015 DE e DTE: PROVA SCRITTA DEL 26 Gennaio 2015 ESERCIZIO 1 (DE,DTE) Un transistore bipolare n + pn con N Abase = N Dcollettore = 10 16 cm 3, µ n = 0.09 m 2 /Vs, µ p = 0.035 m 2 /Vs, τ n = τ p = 10 6 s, S=1

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

(1) Livello Inquadramento

(1) Livello Inquadramento di Mutualità ed Assistenza MACERATA Via Gramsci, 38 Tel. 0733 230243 Fax. 0733 232145 E mail: info@cassaedilemacerata.it www. cassaedilemacerata.it DATI ANAGRAFICI DEL LAVORATORE ( per i nuovi assunti

Dettagli

ARCHITETTI JUNIOR PROVA PRATICA

ARCHITETTI JUNIOR PROVA PRATICA ARCHTETT JUNOR PROVA PRATCA TEMA 1 Stesura grafica di una planimetria catastale Avete ricevuto via fax, da un vostro cliente, la planimetria catastale allegata, riguardante una unità immobiliare residenziale.

Dettagli

L offerta economicamente più vantaggiosa. Alessandro Simonetta Consulenza per l Innovazione Tecnologica alessandro.simonetta@gmail.

L offerta economicamente più vantaggiosa. Alessandro Simonetta Consulenza per l Innovazione Tecnologica alessandro.simonetta@gmail. L offerta economicamente più vantaggiosa Alessandro Simonetta Consulenza per l Innovazione Tecnologica alessandro.simonetta@gmail.com 1 Quadro Legislativo D.P.R. n.544/99 D.Lgs n.163/06 e s.m.i. D. Lgs

Dettagli

STUDIO DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SUL CAR SHARING

STUDIO DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SUL CAR SHARING STUDIO DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SUL CAR SHARING L'Unione Nazionale Consumatori ha condotto uno studio sul car sharing (dall'inglese car, automobile e il verbo to share, condividere ), ossia sull'uso

Dettagli

Lo Spettro primo di un anello. Carmelo Antonio Finocchiaro

Lo Spettro primo di un anello. Carmelo Antonio Finocchiaro Lo Spettro primo di un anello Carmelo Antonio Finocchiaro 2 Indice 1 Lo spettro primo di un anello: introduzione 5 1.1 Le regole del gioco................................ 5 1.2 Prime definizioni e risultati

Dettagli

Rette e piani con le matrici e i determinanti

Rette e piani con le matrici e i determinanti CAPITOLO Rette e piani con le matrici e i determinanti Esercizio.. Stabilire se i punti A(, ), B(, ) e C(, ) sono allineati. Esercizio.. Stabilire se i punti A(,,), B(,,), C(,, ) e D(4,,0) sono complanari.

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit HandBike Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia HandBike info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it 0001 67047 1 marzo Treviso Gara Nazionale

Dettagli

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE Prodotto e distribuito in Italia da EMISSIONI INQUINANTI: EVOLUZIONE EUROPEA DEI LIMITI REGOLAMENTARI LIMITI ALLE EMISSIONI INQUINANTI HC g/km Euro 2

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: Prot. 2015/4790 Approvazione della Certificazione Unica CU 2015, relativa all anno 2014, unitamente alle istruzioni di compilazione, nonché del frontespizio per la trasmissione telematica e del quadro

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Capitolo Dodicesimo CALCOLO DIFFERENZIALE PER FUNZIONI DI PIÙ VARIABILI

Capitolo Dodicesimo CALCOLO DIFFERENZIALE PER FUNZIONI DI PIÙ VARIABILI Capitolo Dodicesimo CALCOLO DIFFERENZIALE PER FUNZIONI DI PIÙ VARIABILI CAMPI SCALARI Sono dati: un insieme aperto A Â n, un punto x = (x, x 2,, x n )T A e una funzione f : A Â Si pone allora il PROBLEMA

Dettagli

è la manovra del bilancio dello Stato che ha per obiettivo una variazione del reddito e dell occupazione nel breve periodo

è la manovra del bilancio dello Stato che ha per obiettivo una variazione del reddito e dell occupazione nel breve periodo Politica fiscale Politica fiscale è la manovra del bilancio dello Stato che ha per obiettivo una variazione del reddito e dell occupazione nel breve periodo polit fiscale 2 Saldo complessivo B s Entrate

Dettagli

SCOMPOSIZIONE IN FATTORI DI UN POLINOMIO

SCOMPOSIZIONE IN FATTORI DI UN POLINOMIO SCOMPOSIZIONE IN FATTORI DI UN POLINOMIO Così come avviene per i numeri ( 180 = 5 ), la scomposizione in fattori di un polinomio è la trasformazione di un polinomio in un prodotto di più polinomi irriducibili

Dettagli

Breve introduzione al metodo del Analytic Hierarchy Process (AHP)

Breve introduzione al metodo del Analytic Hierarchy Process (AHP) Breve introduzione al metodo del Analytic Hierarchy Process (AHP) Massimo Paolucci (paolucci@dist.unige.it) DIST Università di Genova 2 Il metodo SAW costruisce un peso con cui valutare le alternative

Dettagli

Esistenza di funzioni continue non differenziabili in alcun punto

Esistenza di funzioni continue non differenziabili in alcun punto UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA Esistenza di funzioni continue non differenziabili in alcun punto Relatore Prof. Andrea

Dettagli

f(x, y, z) = (x + ky + z, x y + 2z, x + y z) f(x, y, z) = (x + 2y z, x + y z, x + 2y) F (f(x)) = (f(0), f(1), f(2))

f(x, y, z) = (x + ky + z, x y + 2z, x + y z) f(x, y, z) = (x + 2y z, x + y z, x + 2y) F (f(x)) = (f(0), f(1), f(2)) Algebra Lineare e Geometria Analitica Politecnico di Milano Ingegneria Applicazioni Lineari 1. Sia f : R 3 R 3 l applicazione lineare definita da f(x, y, z) = (x + ky + z, x y + 2z, x + y z) per ogni (x,

Dettagli

I Numeri Complessi. Si verifica facilmente che, per l operazione di somma in definita dalla (1), valgono le seguenti

I Numeri Complessi. Si verifica facilmente che, per l operazione di somma in definita dalla (1), valgono le seguenti Y T T I Numeri Complessi Operazioni di somma e prodotto su Consideriamo, insieme delle coppie ordinate di numeri reali, per cui si ha!"# $&% '( e )("+* Introduciamo in tale insieme una operazione di somma,/0"#123045"#

Dettagli

Trasformazioni Geometriche 1 Roberto Petroni, 2011

Trasformazioni Geometriche 1 Roberto Petroni, 2011 1 Trasformazioni Geometriche 1 Roberto etroni, 2011 Trasformazioni Geometriche sul piano euclideo 1) Introduzione Def: si dice trasformazione geometrica una corrispondenza biunivoca che associa ad ogni

Dettagli

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura .S.: - - IC GIOVNNI XXIII/CESTE MIICBC (CF: ) nno Finnzirio: Ftture registro unico Ftture trovte: Numero- Dt Prg Reg Procoll o /B - -- /B - -- /B - -- Tipo Doc fttur fttur fttur Numero Fttur V- /M Dt Fttur

Dettagli

GRADUATORIA D'ISTITUTO PER NOMINE A TEMPO DETERMINATO - DEFINITIVA DENOMINAZIONE : SALERNO "MONTERISI" LORIA COMUNE : SALERNO

GRADUATORIA D'ISTITUTO PER NOMINE A TEMPO DETERMINATO - DEFINITIVA DENOMINAZIONE : SALERNO MONTERISI LORIA COMUNE : SALERNO AB77 - CHITARRA PAG. 1008 000001 BARONE MARIO SA/135710 0,00 0,00 6,00 126,00 66,00 15,00 Q X 213,00 2014 02/12/1985 (NA) BRNMRA85T02L245D VIA CARMINIELLO 7, E 14 80058 TORRE ANNUNZIATA (NA) SAMM17400V

Dettagli

C è solo un acca tra pi e phi ing. Rosario Turco, prof. Maria Colonnese

C è solo un acca tra pi e phi ing. Rosario Turco, prof. Maria Colonnese C è solo un acca tra pi e phi ing. Rosario Turco, prof. Maria Colonnese Introduzione Nell articolo vengono mostrate vari possibili legami tra la costante di Archimede (pi greco) e la sezione aurea (phi).

Dettagli

Cilindri idraulici HMIX con trasduttori integrati Cilindri metrici con feedback per pressioni di esercizio fino a 210 bar

Cilindri idraulici HMIX con trasduttori integrati Cilindri metrici con feedback per pressioni di esercizio fino a 210 bar Cilindri idraulici HMIX con trasduttori integrati Cilindri metrici con feedback per pressioni di esercizio fino a 0 bar Catalogo HY07-75/IT Introduzione Introduzione L aggiunta di un trasduttore e dell'elettronica

Dettagli

Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilitá delle istituzioni

Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilitá delle istituzioni 1994L0020 IT 01.01.2007 002.001 1 Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilitá delle istituzioni B DIRETTIVA 94/20/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

Dettagli

DISTRIBUZIONI DI VARIABILI CASUALI DISCRETE

DISTRIBUZIONI DI VARIABILI CASUALI DISCRETE DISTRIBUZIONI DI VARIABILI CASUALI DISCRETE variabile casuale (rv): regola che associa un numero ad ogni evento di uno spazio E. variabile casuale di Bernoulli: rv che può assumere solo due valori (e.g.,

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. Paciucci E. Ragno Servizio sicurezza e protezione - CNR

REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. Paciucci E. Ragno Servizio sicurezza e protezione - CNR REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. P E. R Svz szz pz - CNR L f sh s s mp pph ; p è pps pm pssbà p sss è ss vs, s s mp mq sz, ; s (, svh.) pss ss s z. I sh ss s spsv è sfvm fz m pph s p:

Dettagli

...esempi di progressioni aritmetiche (anche senza un primo termine ) La costante si chiama RAGIONE

...esempi di progressioni aritmetiche (anche senza un primo termine ) La costante si chiama RAGIONE A. s. 20/202 classe 4^Ap G. Zambon Appunti sulle funzioni lineari, esponenziali, logaritmiche e potenze. Da integrare con gli appunti presi in classe Tutte queste funzioni possono essere definite in termini

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Lezioni del corso AL430 - Anelli Commutativi e Ideali

Lezioni del corso AL430 - Anelli Commutativi e Ideali Lezioni del corso AL430 - Anelli Commutativi e Ideali a.a. 2011-2012 Introduzione alla Teoria delle Valutazioni Stefania Gabelli Testi di Riferimento M. F. Atiyah and I. G. Macdonald, Introduction to Commutative

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015

CALENDARIO NAZIONALE CICLISMO PARALIMPICO 2015 22 febbraio Misano Adriatico (RN) 1 Misano Circuit Grand Prix organizzazione C.O. Giro d Italia info@girohandbike.it 348.2856213 www.girohandbike.it Cod fatt k 0001 ID fatt k 67047 1 marzo Treviso Gara

Dettagli

Equazioni differenziali ordinarie

Equazioni differenziali ordinarie Capitolo 2 Equazioni differenziali ordinarie 2.1 Formulazione del problema In questa sezione formuleremo matematicamente il problema delle equazioni differenziali ordinarie e faremo alcune osservazioni

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

ESAME DI STATO 2010 SECONDA PROVA SCRITTA PER IL LICEO SCIENTIFICO DI ORDINAMENTO

ESAME DI STATO 2010 SECONDA PROVA SCRITTA PER IL LICEO SCIENTIFICO DI ORDINAMENTO Archimede ESAME DI STATO SECONDA PROVA SCRITTA PER IL LICEO SCIENTIFICO DI ORDINAMENTO ARTICOLO Il candidato risolva uno dei due problemi e risponda a 5 quesiti del questionario. Sia ABCD un quadrato di

Dettagli

4. Confronto tra medie di tre o più campioni indipendenti

4. Confronto tra medie di tre o più campioni indipendenti BIOSTATISTICA 4. Confronto tra medie di tre o più campioni indipendenti Marta Blangiardo, Imperial College, London Department of Epidemiology and Public Health m.blangiardo@imperial.ac.uk MARTA BLANGIARDO

Dettagli

Le funzioni. Funzioni. Funzioni. Funzioni. Funzioni. Funzioni

Le funzioni. Funzioni. Funzioni. Funzioni. Funzioni. Funzioni Funzioni Le funzioni Con il termine funzione si intende, in generale, un operatore che, applicato a un insieme di operandi, consente di calcolare un risultato, come avviene anche per una funzione matematica

Dettagli

Metodologie per la misura, il campionamento delle emissioni di ossidi di azoto prodotte dagli impianti termici civili.

Metodologie per la misura, il campionamento delle emissioni di ossidi di azoto prodotte dagli impianti termici civili. REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB1013 D.D. 12 marzo 2014, n. 52 Metodologie per la misura, il campionamento delle emissioni di ossidi di azoto prodotte dagli impianti termici civili. Con D.C.R.

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Sospensioni ad aria aggiuntive aftermarket

Sospensioni ad aria aggiuntive aftermarket AMC chassis NOVITÀ Sospensioni ad aria aggiuntive aftermarket Telaio ribassato AL-KO amctecnologia ed accessori originali La tecnologia innovativaper la massima sicurezza di guida L esperienza di oltre

Dettagli

la Banca Centrale esercita in autonomia (indipendenza dal Governo) la politica monetaria.

la Banca Centrale esercita in autonomia (indipendenza dal Governo) la politica monetaria. Politica monetaria Obiettivi principali della politica monetaria stabilità monetaria interna (controllo dell inflazione) stabilità monetaria esterna (stabilità del cambio e pareggio della BdP) ma può avere

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

Elettronica I Grandezze elettriche e unità di misura

Elettronica I Grandezze elettriche e unità di misura Elettronica I Grandezze elettriche e unità di misura Valentino Liberali Dipartimento di Tecnologie dell Informazione Università di Milano, 26013 Crema e-mail: liberali@dti.unimi.it http://www.dti.unimi.it/

Dettagli

Matematica B - a.a 2006/07 p. 1

Matematica B - a.a 2006/07 p. 1 Matematica B - a.a 2006/07 p. 1 Definizione 1. Un sistema lineare di m equazioni in n incognite, in forma normale, è del tipo a 11 x 1 + + a 1n x n = b 1 a 21 x 1 + + a 2n x n = b 2 (1) = a m1 x 1 + +

Dettagli

ELEMENTI DI GEOMETRIA ANALITICA: LA RETTA.

ELEMENTI DI GEOMETRIA ANALITICA: LA RETTA. ELEMENTI DI GEOMETRIA ANALITICA: LA RETTA. Prerequisiti I radicali Risoluzione di sistemi di equazioni di primo e secondo grado. Classificazione e dominio delle funzioni algebriche Obiettivi minimi Saper

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

Anello commutativo. Un anello è commutativo se il prodotto è commutativo.

Anello commutativo. Un anello è commutativo se il prodotto è commutativo. Anello. Un anello (A, +, ) è un insieme A con due operazioni + e, dette somma e prodotto, tali che (A, +) è un gruppo abeliano, (A, ) è un monoide, e valgono le proprietà di distributività (a destra e

Dettagli