ENERGY. BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO 28/29 OTTOBRE 2015 LOMBARDIA WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ENERGY. BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO 28/29 OTTOBRE 2015 LOMBARDIA WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica"

Transcript

1 OTTOBRE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner CONSULTA REGIONALE LOMBARDA DEGLI ORDINI DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI

2 MEETING OTTOBRE WORKSHOP ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica PROMOTORI E ORGANIZZATORI MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE ORE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETRO ROSSO > Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo > Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Bergamo > Collegio dei Geometri della Provincia di Bergamo > Keymedia Group srl > AE Centro Ricerche Architettura > Energia > Green Building Council Italia DATE ABSTRACT PROGRAMMA CHAIRMAN Le superfici opache e trasparenti dell involucro edilizio costituiscono un elemento fondamentale per garantire il comfort microclimatico, il bilancio energetico, oltre alla sicurezza statica degli edifici. Il workshop approfondisce lo stato della ricerca e sviluppo per una corretta progettazione REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI E SALUTI INTRODUZIONE AL TEMA PAOLO GIANDEBIAGGI Professore ordinario dell Università di Parma. E docente di Rilievo dell architettura e della città nonché nel Laboratorio di sintesi finale in Riqualificazione e riuso dell architettura, nei corsi di laurea di Architettura del Dipartimento DICATeA. Particolare attenzione sarà dedicata all utilizzo delle tecnologie costruttive leggere e a secco (e alle problematiche del comportamento in clima mediterraneo) che affiancherà sempre di più il tradizionale modo di costruire pesante e ad umido.

3 MEETING OTTOBRE RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA CON SISTEMI RADIANTI A BASSA INERZIA Lo scopo di tutti i sistemi impiantistici installati negli edifici è di mantenere, all interno dei singoli locali, condizioni prefissate per i parametri ambientali. Requisito fondamentale per raggiungere elevati livelli di comfort, è l integrazione tra il sistema edificio e il sistema impianto, in modo da sfruttare ogni possibile sinergia, secondo i principi della progettazione integrata. L attuale normativa sull efficienza energetica degli edifici è un mezzo comprovato per il miglioramento delle prestazioni dei molteplici componenti che formano l edificio, e rappresenta lo strumento per raggiungere gli obiettivi di risparmio energetico richiesti agli edifici. Tra i sistemi di distribuzione gli impianti radianti a bassa differenza di temperatura presentano notevoli potenzialità, sia per il raggiungimento del comfort interno in fase invernale ed estiva, sia per gli obiettivi di risparmio energetico richiesti dalla legislazione. Tutto questo può essere convenientemente applicato anche alle riqualificazioni edilizie, dove grazie ai moderni impianti a bassa inerzia si sono superate le barriere all ingresso che relegavano gli impianti radianti alle sole nuove costruzioni, aprendo quindi alla possibilità di sfruttare il comfort ed i vantaggi di questa tipologia impiantistica anche nelle riqualificazioni. GERARDO BRIENZA Uponor Diplomato presso ITCG Vanoni di Vimercate (MB) entra nel 2002 in Uponor. Application Manager Indoor Climate & Technical Leader, segue i prodotti del settore idrotermosanitario (impianti radianti, sanitari, sportivi, vmc residenziale, tubazioni) oltre ad affiancare studi di progettazione ed installatori sul cantiere. Ha contribuito nello sviluppo del primo software di calcolo per impianti di raffrescamento radiante in Italia. Collabora in qualità di tecnico con il consorzio QRad (Qualità del Radiante) che ha come obiettivo la diffusione della cultura del radiante REQUISITI MINIMI ED ATTESTATI DI PRESTAZIONE ENERGETICA: COSA CAMBIA CON LA DIRETTIVA 2010/31/UE Il 1 Luglio è stata una data molto importante per chi si occupa di efficienza energetica degli edifici. Sono entrati infatti in vigore, a livello nazionale, i nuovi requisiti minimi di progettazione degli edifici nuovi ed esistenti ed un nuovo modello di attestato di prestazione energetica attuando di fatto la direttiva 2010/31/UE come richiesto dalla legge 90/2013. Molteplici sono le novità che attenderanno i professionisti; dalle verifica di nuovi parametri al calcolo dell edificio di riferimento, dagli edifici ad energia quasi zero alle nuove classi energetiche. Scopo dell intervento è quello di far luce su queste importanti novità.

4 MEETING OTTOBRE STEFANO SILVERA Edilclima In una fase storica in cui diventa prioritario sviluppare fonti energetiche rinnovabili alternative a quelle dei combustibili fossili, il ruolo delle biomasse legnose sta guadagnando sempre più attenzione. Utilizzare in maniera razionale le biomasse come combustibile per la generazione di energia porta infatti un ampia serie di vantaggi: riduzione delle emissioni di CO2, riduzione dell impatto ambientale in genere, risparmio economico, spinta a riprendere un lavoro di manutenzione del patrimonio boschivo, creazione di occupazione sul territorio. La chiave è costruire una filiera virtuosa del legno, in cui tutti i soggetti cooperino, integrandosi, per realizzare sistemi che consentano l autonomia energetica. CRISTIANO CARLETTI Herz Energietechnik GmbH Laureato in Ingegneria Energetica al Politecnico di Milano, ha esperienza ormai più che decennale per quanto riguarda i sistemi di produzione di calore ad energie rinnovabili. Le sue mansioni sono spesso state di supporto tecnico per la realizzazione degli impianti, senza mai perdere il contatto con il Laureato in Scienza dei materiali presso l Università del Piemonte Orientale, nel 2008 entra a far parte dell ufficio tecnico di Edilclima srl dedicandosi ai software di calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici. Inizia svolgere il servizio di assistenza tecnica ai clienti per poi passare al collaudo, all analisi dei software ed ai corsi di formazione sull utilizzo degli stessi. Contemporaneamente, approfondisce le tematiche normative e legislative legate al modo dell efficienza energetica degli edifici che gli permettono di partecipare, come relatore, in numerosi convegni ed incontri tecnici presso università, ordini professionali e corsi per certificatori energetici. APPROFONDIMENTI TECNICI INDIVIDUALI E COFFEE BREAK LA BIOMASSA LEGNOSA NEGLI IMPIANTI DOMESTICI ED INDUSTRIALI lavoro sul campo. Negli ultimi anni si è dedicato con particolare attenzione ai sistemi di generazione del calore che utilizzano combustibili legnosi. Lavora attualmente per la società Herz Energietechnik.

5 MEETING OTTOBRE IL TRATTAMENTO DELL ACQUA PER IL MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI Con l entrata in vigore del DM 10/02/2014 e del DPR 16 aprile 2013 n. 74 il manutentore della caldaia all atto delle visite di controllo periodiche sugli impianti deve verificare anche la presenza e la funzionalità dei sistemi di trattamento acqua. Il trattamento dell acqua negli impianti termici - al fine di evitare corrosioni, incrostazioni ecc. - è obbligatorio per tutte le potenzialità del generatore, sia per impianti nuovi, sia in caso di sostituzione del generatore stesso e/o interventi di riqualificazione. Le nuove disposizioni definiscono inoltre la filiera delle responsabilità legate a tutti gli attori interessati nella progettazione, installazione e alla manutenzione degli impianti. STEFANO BONFANTI Cillichemie Italiana Nato il 23/08/1973 a Milano e Product Manager di Cillichemie Italiana nel settore trattamento acqua legato ai benefici energetici per gli impianti termici, Si occupa di affiancare tecnicamente e commercialmente i più importanti produttori di calore Italiani ed esteri e collabora con il Comitato Termotecnico Italiano nella stesura di norme legate al mondo dell impiantistica idrotermosanitaria QUALITA DELL ARIA INDOOR: COME ELIMINARE LE POLVERI SOTTILI Ogni luogo in cui viviamo merita ambienti sani e puliti, stanze e spazi dove sia bello vivere ed intrattenersi nel massimo benessere. Ecco perché un adeguato ed efficiente sistema di aspirazione polveri è uno dei fattori chiave per l edilizia moderna e al tempo stesso, grazie all espulsione dell aria all esterno, un arma efficace contro acari, batteri e micro polveri, causa principale di allergie e disturbi respiratori. MATTEO BIANCHI General D Aspirazione DIBATTITO E CONCLUSIONI Perito Meccanico, socio General d Aspirazione. Dal 1997 presente in azienda, occupandosi dalla Ricerca & Sviluppo, Progettazione e Preventivazione impianti, per poi arrivare a capo della Direzione Commerciale.

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI ENERGY WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI ENERGY WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI ENERGY WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI ENERGY WORKSHOP. Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP ENERGY Tecnologie impiantistiche per l efficienza energetica

Dettagli

REMAKE REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA 22/23 EMILIA WORKSHOP

REMAKE REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA 22/23 EMILIA WORKSHOP EMILIA ROMAGNA REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA REMAKE Tecnologie per l efficienza energetica nella riqualificazione del sistema edificio-impianto WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni PROMOTORI E ORGANIZZATORI

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP MERCOLEDÌ 10 GIUGNO REMAKE ORE 14.15 18.00 LIVORNO.

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni PROMOTORI E ORGANIZZATORI -----------------------

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA . SEDE CONFINDUSTRIA ENERGY IL CONTO TERMICO Meccanismo di sostegno per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l incremento dell efficienza energetica.

Dettagli

BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo

BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo OTTOBRE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner CONSULTA REGIONALE LOMBARDA DEGLI ORDINI

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA . SEDE CONFINDUSTRIA ENERGY IL CONTO TERMICO Meccanismo di sostegno per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per l incremento dell efficienza energetica.

Dettagli

RETROFIT CONDOMINIO REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA 23 SETTEMBRE EMILIA WORKSHOP

RETROFIT CONDOMINIO REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA 23 SETTEMBRE EMILIA WORKSHOP 23 ore 14,15-18,15 EMILIA ROMAGNA REGGIO E. GOLF CLUB MATILDE DI CANOSSA RETROFIT CONDOMINIO La riqualificazione degli edifici collettivi: contabilizzazione del calore, impianti, acustica e architettura.

Dettagli

L ARCHITETTURA SOSTENIBILE A BASSO COSTO: PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE, GESTIONE

L ARCHITETTURA SOSTENIBILE A BASSO COSTO: PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE, GESTIONE in collaborazione con: MEETING 2016 PIEMONTE, 21 APRILE CONFERENCE BUILDING L ARCHITETTURA SOSTENIBILE A BASSO COSTO: PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE, GESTIONE Ai sensi dell art.7, comma 3 del DPR 137/2012

Dettagli

BUILD. BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO 28/29 LOMBARDIA WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo OTTOBRE 2015

BUILD. BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO 28/29 LOMBARDIA WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo OTTOBRE 2015 OTTOBRE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner Ordine degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni

Dettagli

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI REGENERATION CONVEGNO. La rigenerazione urbana ed edilizia

9/10 GIUGNO 2015 TOSCANA LIVORNO. TEATRO GOLDONI REGENERATION CONVEGNO. La rigenerazione urbana ed edilizia GIUGNO LIVORNO. TEATRO GOLDONI REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia CONVEGNO Con il Patrocinio di Media Partner CONVEGNO REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia --------------- DATE

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP MERCOLEDÌ 27 MAGGIO BUILD ORE 14.15 17,45

Dettagli

La classificazione energetica dei sistemi radianti: massimo comfort, massima efficienza, minimo consumo.

La classificazione energetica dei sistemi radianti: massimo comfort, massima efficienza, minimo consumo. La classificazione energetica dei sistemi radianti: massimo comfort, massima efficienza, minimo consumo. Maggiore efficienza energetica sistema radiante = maggiore comfort, minori consumi Lo scopo di tutti

Dettagli

ENERGE S.r.l via Caduti 56 24020 Cene (BG) Tel 035719287 Fax 035 719390 www.energe.it info@energe.it

ENERGE S.r.l via Caduti 56 24020 Cene (BG) Tel 035719287 Fax 035 719390 www.energe.it info@energe.it ENERGE Frutto della sinergia di professionisti, ingegneri e tecnici, costantemente impegnati nella ricerca e valutazione dell efficienza energetica degli edifici e degli impianti e nella promozione di

Dettagli

REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici. BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO 28/29 OTTOBRE 2015 LOMBARDIA

REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici. BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO 28/29 OTTOBRE 2015 LOMBARDIA OTTOBRE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner CONSULTA REGIONALE LOMBARDA DEGLI

Dettagli

D.Lgs 192/2005 e D.Lgs 311/06 Novità Legislative e Certificazione Energetica: Implicazioni sulla Progettazione e sui costi di costruzione

D.Lgs 192/2005 e D.Lgs 311/06 Novità Legislative e Certificazione Energetica: Implicazioni sulla Progettazione e sui costi di costruzione Novità Legislative e Certificazione Energetica: Implicazioni sulla Progettazione e sui costi di costruzione Direttiva 2002/91/CE, D.L.gs 192/2005 Le nuove Professionalità Nunzio Di Somma - RINA SpA Venezia

Dettagli

REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia

REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia OTTOBRE BERGAMO - i.lab ITALCEMENTI, KILOMETROROSSO REGENERATION La rigenerazione urbana ed edilizia CONVEGNO Con il Patrocinio di Media Partner CONSULTA REGIONALE LOMBARDA DEGLI ORDINI DEGLI ARCHITETTI

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE LA CERTIFICAZIONE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

CORSO DI FORMAZIONE LA CERTIFICAZIONE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CORSO DI FORMAZIONE LA CERTIFICAZIONE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Durata 80 ore + 2 ore di ulteriore esercitazione (project work) Conforme al D.P.R. 16 aprile 2013 n. 75 MODULO I 6 ore LA

Dettagli

CORSO SUL CALCOLO DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

CORSO SUL CALCOLO DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CORSO SUL CALCOLO DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI MAGGIO-GIUGNO 2014 L Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna, in collaborazione con l Associazione Ingegneri e Architetti della Provincia

Dettagli

Ordine degli Architetti P. P. e C. della Provincia di Bergamo

Ordine degli Architetti P. P. e C. della Provincia di Bergamo Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER ENERGY MANAGERS ( ai sensi della Legge 10/91, art. 19) SETTORE:

Dettagli

CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI accreditato in Regione Lombardia

CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI accreditato in Regione Lombardia e in collaborazione con SACERT organizzano a Milano nei giorni 19, 20, 21, 23, 24, 25 giugno - 4, 5, 7, 8, luglio 2008 CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI accreditato in Regione Lombardia

Dettagli

C ERTIFICATORE E NERGETICO DEGLI E DIFICI

C ERTIFICATORE E NERGETICO DEGLI E DIFICI Il COLLEGIO DEI GEOMETRI della Provincia di Bologna in collaborazione con AFOR organizza il C ORSO C ERTIFICATORE E NERGETICO DEGLI E DIFICI requisiti Tecnici qualificati, singoli o associati, con diploma

Dettagli

Corso avanzato CasaClima per artigiani e piccole imprese

Corso avanzato CasaClima per artigiani e piccole imprese Corso avanzato CasaClima per artigiani e piccole imprese Il Corso avanzato CasaClima per artigiani e piccole imprese è organizzato in modo da formare contemporaneamente le imprese e gli operatori che intervengono

Dettagli

PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI ORGANIZZATO E PROMOSSO DA: www.consorzioferrararicerche.it www.unife.it/centro/architetturaenergia www.unife.it/dipartimento/architettura CON IL PATROCINIO DI: www.collegiogeometri.fe.it IN COLLABORAZIONE

Dettagli

IL SISTEMA DELLE QUALIFICHE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI IN EMILIA-ROMAGNA 1. SOGGETTI CERTIFICATORI 2.

IL SISTEMA DELLE QUALIFICHE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI IN EMILIA-ROMAGNA 1. SOGGETTI CERTIFICATORI 2. LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA IN EMILIA-ROMAGNA FORMAZIONE QUALIFICA IL SISTEMA DELLE QUALIFICHE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI IN EMILIA-ROMAGNA 1. SOGGETTI CERTIFICATORI 2. ISPETTORI LA

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE Dott. Ing. Gabriele Ghilardi Studio d ingegneria e progettazione CURRICULUM PROFESSIONALE Via G. D Alzano, 10 24122 Bergamo tel. 035-215736 fax 035-3831266 e-mail info@ghilardistudio.it PROFILO DELLO STUDIO

Dettagli

RIQUALIFICARE IL CONDOMINIO: I nuovi obblighi di legge e le opportunità per amministratori, gestori, progettisti

RIQUALIFICARE IL CONDOMINIO: I nuovi obblighi di legge e le opportunità per amministratori, gestori, progettisti RIQUALIFICARE IL CONDOMINIO: I nuovi obblighi di legge e le opportunità per amministratori, gestori, progettisti Per. ind. Fabio Bonalumi -consigliere Collegio Periti Industriali delle province di Milano

Dettagli

CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI Convalidato da SACERT e riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna*

CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI Convalidato da SACERT e riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna* KYOTO CLUB in collaborazione con organizzano a Roma CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI Convalidato da SACERT e riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna* Coordinatore scientifico: arch. Patricia

Dettagli

Dirigenze e staff tecnico della Puros hanno una quarantennale esperienza nei combustibili tradizionali (nafta, gasolio, gas). Puros nasce nel 2003

Dirigenze e staff tecnico della Puros hanno una quarantennale esperienza nei combustibili tradizionali (nafta, gasolio, gas). Puros nasce nel 2003 Dirigenze e staff tecnico della Puros hanno una quarantennale esperienza nei combustibili tradizionali (nafta, gasolio, gas). Puros nasce nel 2003 con la volontà di realizzare stufe a biomasse per ridurre

Dettagli

ClimaTech: Le tecnologie (Ore: 180 MF 84 ME 96 MA CFU 20) Involucro, impianti tecnologici, building energy design

ClimaTech: Le tecnologie (Ore: 180 MF 84 ME 96 MA CFU 20) Involucro, impianti tecnologici, building energy design ClimaTech: Le tecnologie (Ore: 180 MF 84 ME 96 MA CFU 20) Involucro, impianti tecnologici, building energy design Fundamentals (MF) Exercises (ME) Applications (MA) Caratteristiche e comportamento dei

Dettagli

Il riconoscimento del ruolo dell ef Il riconoscimento del r ficienza ener cienza ener e g tica in dili dili i z a Giuliano Dall O S onsor

Il riconoscimento del ruolo dell ef Il riconoscimento del r ficienza ener cienza ener e g tica in dili dili i z a Giuliano Dall O S onsor Il riconoscimento del ruolo dell efficienza energetica in edilizia i Giuliano Dall O Professore di Fisica Tecnica Ambientale al Politecnico di Milano, Direttore Generale di Sacert Sponsor Con il patrocinio

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

ErP e nuove etichette energetiche

ErP e nuove etichette energetiche ErP e nuove etichette energetiche Tutto quello che devi sapere sull'efficienza energetica dei sistemi di riscaldamento. L energia che accende il futuro ErP e nuove etichette energetiche: il futuro dei

Dettagli

Le nuove disposizioni di legge per l efficienza energetica degli impianti ed esempi di calcolo per la progettazione di edifici a energia quasi zero

Le nuove disposizioni di legge per l efficienza energetica degli impianti ed esempi di calcolo per la progettazione di edifici a energia quasi zero 1 Le nuove disposizioni di legge per l efficienza energetica degli impianti ed esempi di calcolo per la progettazione di edifici a energia quasi zero Dott. Stefano Silvera Technical support Edilclima 2

Dettagli

Presentazione 28 marzo 2012, Hotel NH Fiera Rho Pero (Milano)

Presentazione 28 marzo 2012, Hotel NH Fiera Rho Pero (Milano) Presentazione 28 marzo 2012, Hotel NH Fiera Rho Pero (Milano) Soci fondatori: Le aziende consorziate si riconoscono nell obiettivo di contribuire alla diffusione della conoscenza dei vantaggi dei sistemi

Dettagli

Catalogo di offerte formative per lo sviluppo di competenze di base nell edilizia sostenibile

Catalogo di offerte formative per lo sviluppo di competenze di base nell edilizia sostenibile Catalogo di offerte formative per lo sviluppo di competenze di base nell edilizia sostenibile Trento, 5 dicembre 2010 L offerta formativa proposta nel presente catalogo è rivolta allo sviluppo delle competenze

Dettagli

Q-DAY Expert Forum: Focus sul radiante 2012. Aggiornamenti e ricerche sui sistemi radianti in Italia

Q-DAY Expert Forum: Focus sul radiante 2012. Aggiornamenti e ricerche sui sistemi radianti in Italia Aggiornamenti e ricerche sui sistemi radianti in Italia Maria-Anna Segreto Marzio Platter radiante nell edilizia Presentazione Laboratorio LAERTE Efficienza energetica e sicurezza Responsabile Scientifico

Dettagli

Italia. Soluzioni aerauliche SISTEMI AD ALTA EFFICIENZA PER TRATTAMENTO ARIA

Italia. Soluzioni aerauliche SISTEMI AD ALTA EFFICIENZA PER TRATTAMENTO ARIA Italia Soluzioni aerauliche SISTEMI AD ALTA EFFICIENZA PER TRATTAMENTO ARIA 2 www.vmc-franceair.com Il nostro progetto nasce dalla volontà di concepire gli impianti di trattamento aria e di ventilazione

Dettagli

Edificio di classe: E

Edificio di classe: E ALLEGATO 5 (Allegato A, paragrafo 8) ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA EDIFICI RESIDENZIALI Codice Certificato Riferimenti catastali edificio - GENOVA (GENOVA) 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Validità

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Cagliari Viale Regina Elena, 23 09124 CAGLIARI I CORSO 2011

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Cagliari Viale Regina Elena, 23 09124 CAGLIARI I CORSO 2011 I CORSO 2011 FORMAZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE DEL SOGGETTO CERTIFICATORE ENERGETICO IN EDILIZIA SECONDO LINEE GUIDA NAZIONALI Soggetto organizzatore: Collegio Periti Industriali e Periti Industriali

Dettagli

CONVEGNO GRATUITO LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI

CONVEGNO GRATUITO LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI LA TERMOIDRAULICA E CLIMA COME IMPIANTISTICA SOSTENIBILE E LE ENERGIE RINNOVABILI PER LA CLIMATIZZAZIONE E L ENERGIA DEGLI EDIFICI che si terrà il 17 aprile 2015 presso la Fiera Expotorre a Torre San Giorgio

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN ACUSTICA AMBIENTALE E IN EDILIZIA Milano Edizione Ottobre 2010 ns. prot 1065 F

CORSO DI FORMAZIONE IN ACUSTICA AMBIENTALE E IN EDILIZIA Milano Edizione Ottobre 2010 ns. prot 1065 F CORSO DI FORMAZIONE IN ACUSTICA AMBIENTALE E IN EDILIZIA Milano Edizione Ottobre 010 ns. prot 1065 F OBIETTIVI Il Tecnico Competente in Acustica Ambientale, ai sensi della L. 7/95 art. c. 6, è la figura

Dettagli

Verso una qualità energetica certificata degli edifici: l esperienza di SACERT

Verso una qualità energetica certificata degli edifici: l esperienza di SACERT 2 Giornata Sull uso razionale dell Energia Negli edifici civili e del terziario Associazione Italiana Economisti dell Energia Verso una qualità energetica certificata degli edifici: l esperienza di SACERT

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA (1)

EFFICIENZA ENERGETICA (1) Tutti gli incentivi per i cittadini: - La detrazione fiscale del 55% per rinnovabili e risparmio energetico nelle abitazioni - Il Conto Energia per il Fotovoltaico - La tariffa omnicomprensiva e i certificati

Dettagli

CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI Riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna

CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI Riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna Ente Certificatore delle Competenze e CESVIP in collaborazione con SACERT organizzano in Regione Emilia Romagna CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI DEGLI EDIFICI Riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna

Dettagli

Giancarlo Giudici Politecnico di Milano giancarlo.giudici@polimi.it

Giancarlo Giudici Politecnico di Milano giancarlo.giudici@polimi.it Milano 24 novembre 2011 IL PATTO DEI SINDACI: ESPERIENZE E SOLUZIONI PRATICHE PER RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DI RISPARMIO ENERGETICO E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI Giancarlo Giudici Politecnico di Milano giancarlo.giudici@polimi.it

Dettagli

Spin -Off dell Università di Urbino Carlo Bo

Spin -Off dell Università di Urbino Carlo Bo Spin -Off dell Università di Urbino Carlo Bo La Forza della Società Consortile Magie Del Fattore srl Mission 1 Il tema della produzione di energia e dell uso efficiente della stessa è spesso al centro

Dettagli

CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI PISA

CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI PISA O.A.P.P.C. di Firenze ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI CONSERVATORI DI FIRENZE Programma del corso di certificazione CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI PISA OBIETTIVI Il Corso mette

Dettagli

PRESENTAZIONE PROFESSIONALE. Ing. Daniele Bianchini Geom. Roberto Del Vecchio

PRESENTAZIONE PROFESSIONALE. Ing. Daniele Bianchini Geom. Roberto Del Vecchio PRESENTAZIONE PROFESSIONALE Ing. Daniele Bianchini Geom. Roberto Del Vecchio Traversa Trentaduesima 42 - Villaggio Prealpino (BS) Telefono e Fax 030/2010990 INQUADRAMENTO GENERALE Dalla pluriennale esperienza,

Dettagli

IL FACILITY MANAGEMENT IN ITALIA IL MERCATO PUBBLICO, IL MERCATO PRIVATO Roma, 18 Marzo 2015

IL FACILITY MANAGEMENT IN ITALIA IL MERCATO PUBBLICO, IL MERCATO PRIVATO Roma, 18 Marzo 2015 IL FACILITY MANAGEMENT IN ITALIA IL MERCATO PUBBLICO, IL MERCATO PRIVATO Roma, 18 Marzo 2015 LE OPPORTUNITA OFFERTE DALLE NUOVE TECNOLOGIE PER L EFFICIENTAMENTO DEGLI EDIFICI. Relatore: Claudio Carano

Dettagli

G 3. GRAFICO DELLE PRESTAZIONI ENERGETICHE GLOBALE E PARZIALI (2)

G 3. GRAFICO DELLE PRESTAZIONI ENERGETICHE GLOBALE E PARZIALI (2) ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Poliambulatorio_SI Validità 10 anni Riferimenti catastali Foglio 52, Particella 249 Indirizzo

Dettagli

CORSO VALUTAZIONE, EFFICIENZA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

CORSO VALUTAZIONE, EFFICIENZA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CORSO VALUTAZIONE, EFFICIENZA E CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Secondo linee guida nazionali emanate in applicazione del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico Evoluzione Energetica La selezione naturale del risparmio energetico PER VIVERE A UN LIVELLO SUPERIORE ESPERTI DI DENTRO E DI FUORI Dalla E alla A: con Energetica Consulting il passaggio alle classi superiori

Dettagli

soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI 16.03.2010 01.06.2010

soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI 16.03.2010 01.06.2010 APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI ENERGETICI (PARAGRAFO 4.2 DELL ALLEGATO ALLA D.G.R. N. 43-11965) SEDE CORSO : ORARIO 18,00 22,00 soggetto titolo corso data inizio data fine APITFORMA CORSO PER CERTIFICATORI

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 17/12/2013 Riferimenti catastali Particella 2174 - Sub. 36 edificio via Rossini, 92-80027

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI: LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA. Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192 (Direttiva 2002/91/CE)

EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI: LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA. Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192 (Direttiva 2002/91/CE) EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI: LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192 (Direttiva 2002/91/CE) La certificazione energetica Domanda di energia nel 2000 nei Paesi UE

Dettagli

Tutte le soluzioni per garantire negli edifici il Risparmio Energetico LE NUOVE ENERGIE PER IL CLIMA

Tutte le soluzioni per garantire negli edifici il Risparmio Energetico LE NUOVE ENERGIE PER IL CLIMA Tutte le soluzioni per garantire negli edifici il Risparmio Energetico LE NUOVE ENERGIE PER IL CLIMA Riello nuove energie per il clima TUTTE LE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. La tecnologia per

Dettagli

Certicazione Energetica degli Edifici

Certicazione Energetica degli Edifici Certicazione Energetica degli Edifici Accreditato ERMES ENERGIA - Emilia Romagna Obiettivi Fornire una panoramica della legislazione e normativa vigente sulla qualificazione e certificazione degli edifici

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Beta Formazione opera nel settore dell aggiornamento professionale e della formazione continua con l obiettivo di arricchire i curricula dei professionisti alle prese con un panorama

Dettagli

Contesto di riferimento. Descrizione

Contesto di riferimento. Descrizione EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI CONTENUTI: Contesto di riferimento. Descrizione delle tecnologie. Interventi sull involucro. Interventi sui dispositivi di illuminazione.

Dettagli

www.termal.it TERMAL ZEB. LE PROPOSTE AL MONDO EDILE PER REALIZZARE EDIFICI ENERGETICAMENTE AUTOSUFFICIENTI.

www.termal.it TERMAL ZEB. LE PROPOSTE AL MONDO EDILE PER REALIZZARE EDIFICI ENERGETICAMENTE AUTOSUFFICIENTI. www.termal.it TERMAL ZEB. LE PROPOSTE AL MONDO EDILE PER REALIZZARE EDIFICI ENERGETICAMENTE AUTOSUFFICIENTI. MINDFUL. MOVING. MODERN. Quando si effettua una scelta si cambia il futuro. Deepak Chopra CHI

Dettagli

Corso di Aggiornamento - 16 ore in Aula

Corso di Aggiornamento - 16 ore in Aula NUOVA PRESTAZIONE ENERGETICA IN EDILIZIA Requisiti e modalità di calcolo, relazione di progetto e linee guida per la redazione dell APE in vigore dal 1 ottobre 2015 Corso di Aggiornamento - 16 ore in Aula

Dettagli

minergie TI-042 04-2011

minergie TI-042 04-2011 minergie TI-042 54 04-2011 Ammodernare secondo efficienza energetica e il valore dell immobile aumenta Approfittare dell ammodernamento dell immobile per ridurre della metà il suo fabbisogno energetico

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA

EFFICIENZA ENERGETICA EFFICIENZA ENERGETICA Focus Detrazioni 65%: Le sostituzioni di impianti di climatizzazione invernale ai sensi del comma 347 arch. Mario NOCERA WORKSHOP L evoluzione degli impianti alla luce dell efficienza

Dettagli

Corso di formazione per Soggetti Certificatori abilitati alla Certificazione Energetica degli Edifici

Corso di formazione per Soggetti Certificatori abilitati alla Certificazione Energetica degli Edifici Corso di formazione per Soggetti Certificatori abilitati alla Certificazione Energetica degli Edifici Confcooperative - Federabitazione Bergamo Corso erogato secondo quanto previsto dal D.G.R. del 7 giugno

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

SCHEMA DEI REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DELLA FIGURA DI ESPERTO IN CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

SCHEMA DEI REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DELLA FIGURA DI ESPERTO IN CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI SCHEMA DEI REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DELLA FIGURA DI ESPERTO IN CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Il presente Schema è stato redatto in conformità alle Norme : UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004

Dettagli

PEP (PIANO ENERGETICO

PEP (PIANO ENERGETICO ENERGIE RINNOVABILI E RISPARMIO ENERGETICO PER LE PP.AA. PIANIFICAZIONI ENERGETICHE LOCALI ED OPPORTUNITA PER L ENTE PUBBLICO E LA COMUNITA PEN (PIANO ENERGETICO NAZIONALE) PER (PIANO ENERGETICO REGIONALE)

Dettagli

POSIZIONE DI AICARR SUL DECRETO 28.12.2012 (CONTO TERMICO)

POSIZIONE DI AICARR SUL DECRETO 28.12.2012 (CONTO TERMICO) POSIZIONE DI AICARR SUL DECRETO 28.12.2012 (CONTO TERMICO) 2012 AiCARR via Melchiorre Gioia, 168-20125 Milano Tel. 0267479270. - Fax 02.67479262 www.aicarr.org Prima edizione 2012 I diritti di traduzione,

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER ENERGY MANAGERS MULTISETTORIALE Civile Pubblica Amministrazione Professionisti Salerno: 16 20

Dettagli

L energia in casa Efficienza energetica: comfort risparmio ambiente

L energia in casa Efficienza energetica: comfort risparmio ambiente Serata informativa L energia in casa Efficienza energetica: comfort risparmio ambiente Puoi rivolgerti allo Sportello Energia per ottenere informazioni su aspetti tecnici, economici e normativi in materia

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 05/02/2014 Riferimenti catastali VICENZA Sez.: Foglio: Part.: Sub.: Indirizzo edificio

Dettagli

ESPERTO IN CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI EXPERT IN ENERGY CERTIFICATION OF BUILDINGS

ESPERTO IN CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI EXPERT IN ENERGY CERTIFICATION OF BUILDINGS ESPERTO IN CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI EXPERT IN ENERGY CERTIFICATION OF BUILDINGS IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012 REQUISITI GENERALI

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 20/09/2023 Riferimenti catastali Indirizzo edificio Nuova costruzione X Passaggio di proprietà

Dettagli

Introduzione al monitoraggio degli edifici

Introduzione al monitoraggio degli edifici Introduzione al monitoraggio degli edifici ing. Lorenzo Balsamelli Onleco s.r.l. balsamelli@onleco.com _Profilo ONLECO nasce nel 2001 per iniziativa di giovani ricercatori e dottorandi in Energetica e

Dettagli

TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO INNOVAZIONE SOSTENIBILE E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI

TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO INNOVAZIONE SOSTENIBILE E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI TECNOLOGIA STRATIFICATA A SECCO INNOVAZIONE SOSTENIBILE E RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI SUPPORTO SCIENTIFICO DIPARTIMENTO BEST BUILDING ENVIRONMENT SCIENCE AND TECHNOLOGY INVITO MERCOLEDÌ 28 FEBBRAIO

Dettagli

Un programma esclusivo per lo sviluppo della cultura aziendale orientata al servizio (dedicato in esclusiva ai soci aderenti ad Angaisa)

Un programma esclusivo per lo sviluppo della cultura aziendale orientata al servizio (dedicato in esclusiva ai soci aderenti ad Angaisa) Un programma esclusivo per lo sviluppo della cultura aziendale orientata al servizio (dedicato in esclusiva ai soci aderenti ad Angaisa) Premessa Il mercato idrotermosanitario odierno è connotato da forti

Dettagli

SEMINARIO TECNICO Impianti a soffitto ad alta efficienza

SEMINARIO TECNICO Impianti a soffitto ad alta efficienza PRESENTAZIONE PROPOSTA FORMATIVA.. Proposta formativa (Ai sensi del comma 6.2 delle Linee Guida e di Coordinamento attuative del Regolamento per l aggiornamento e sviluppo professionale continuo) SEMINARIO

Dettagli

LA SITUAZIONE IMPIANTISTICA IN ITALIA Introduzione

LA SITUAZIONE IMPIANTISTICA IN ITALIA Introduzione LA SITUAZIONE IMPIANTISTICA IN ITALIA Introduzione INTRODUZIONE SITUAZIONE PARCO IMMOBILIARE IN ITALIA Edifici residenziali STATISTICHE 2013 11,7 milioni di EDIFICI RESIDENZIALI 29 milioni di ABITAZIONI

Dettagli

Calendario corso: AA090.8 "Certificatore Energetico in Edilizia"

Calendario corso: AA090.8 Certificatore Energetico in Edilizia Calendario corso: AA090.8 "Certificatore Energetico in Edilizia" G L Data Argomento Descrizione Docente Codocente Luogo Aula 1 1 Lun 24/02/2014 Il certificatore. Inquadramento legislativo. Ruolo e funzione

Dettagli

Verso una qualità energetica certificata: L esperienza di SACERT

Verso una qualità energetica certificata: L esperienza di SACERT Verso una qualità energetica certificata: L esperienza di SACERT Dott. Ing. Paolo Cocchi Coordinatore Regione Emilia Romagna per SACERT Ferrara, 27/09/2007 contatto: 349 / 18 68 488 PROBLEMATICHE ENERGETICHE

Dettagli

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA RELAZIONE TECNICA ENERGETICO-AMBIENTALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RIDUZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA RELAZIONE TECNICA ENERGETICO-AMBIENTALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RIDUZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA RELAZIONE TECNICA ENERGETICO-AMBIENTALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA RIDUZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE La relazione deve contenere gli elementi descrittivi idonei

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 01/08/2014 Riferimenti catastali Indirizzo edificio Via Piccinni Nuova costruzione

Dettagli

CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE TICINO MALPENSA Consorzio dei Comuni di: Vergiate, Somma L.do, Arsago S., Golasecca e Sesto C.

CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE TICINO MALPENSA Consorzio dei Comuni di: Vergiate, Somma L.do, Arsago S., Golasecca e Sesto C. TERMOREGOLAZIONE, CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE E RIPARTIZIONE DELLE SPESE NEI CONDOMINI (UNI 10200) OBIETTIVO DEL CORSO: conoscere il quadro legislativo in materia di termoregolazione e contabilizzazione

Dettagli

La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico.

La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico. La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico. Il CERTIFICATO ENERGETICO : la Direttiva Europea 2002/91/CE del Parlamento e del Consiglio del 16 dicembre 2002

Dettagli

PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI ANTISISMICI A ENERGIA QUASI ZERO MANTOVA. Giovedì 6 marzo 2014 Ore 14:00-18:00

PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI ANTISISMICI A ENERGIA QUASI ZERO MANTOVA. Giovedì 6 marzo 2014 Ore 14:00-18:00 PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI ANTISISMICI A ENERGIA QUASI ZERO PATROCINIO: ORDINE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Collegio Costruttori Edili dell Associazione Industriali di Mantova

Dettagli

Efficienza energetica degli immobili

Efficienza energetica degli immobili Efficienza energetica degli immobili Di cosa ci occupiamo? Horus Energia Ambiente s.r.l., specializzata nel campo dell efficienza energetica degli edifici civili ed industriali, offre ai propri clienti

Dettagli

Diventa Esperto CasaClima o Artigiano CasaClima

Diventa Esperto CasaClima o Artigiano CasaClima CasaClima FVG Formazione Diventa Esperto CasaClima o Artigiano CasaClima Il progetto CasaClima è stato sviluppato per mettere in luce un modo di costruire energeticamente efficiente e sostenibile. Grazie

Dettagli

RUOLO DELL'ENERGY BUILDING MANAGER (DGR LOMBARDIA N. 5117/07 E S.M.)

RUOLO DELL'ENERGY BUILDING MANAGER (DGR LOMBARDIA N. 5117/07 E S.M.) RUOLO DELL'ENERGY BUILDING MANAGER (DGR LOMBARDIA N. 5117/07 E S.M.) IL RIFERIMENTO NORMATIVO: DGR 8/5117 del 18.07.07 e s.m. Disposizioni per l esercizio, il controllo e la manutenzione, l ispezione degli

Dettagli

ALLEGATO ENERGETICO. Regolamento Edilizio Comunale

ALLEGATO ENERGETICO. Regolamento Edilizio Comunale COMUNE DI CASTEL ROZZONE Provincia di Bergamo ALLEGATO ENERGETICO AL Regolamento Edilizio Comunale adottato con deliberazione consiliare n. 3 in data 12.04.2012 PREMESSA L Unione Europea, individuando

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile PROMOTORI E ORGANIZZATORI -----------------------

Dettagli

Realizzare in classe A: tecnologie, opportunità e costi

Realizzare in classe A: tecnologie, opportunità e costi CLASSE A: OPPORTUNITÀ O PROBLEMA? Realizzare in classe A: tecnologie, opportunità e costi Arch. Ph.D. Annalisa Galante Professore incaricato presso il Dipartimento BEST - Politecnico di Milano Coordinamento

Dettagli

Soluzioni eccellenti che migliorano la vita

Soluzioni eccellenti che migliorano la vita PANORAMICA SOLUZIONI Comfort Sostenibilità Efficienza Igienicità Sicurezza Soluzioni eccellenti che migliorano la vita Unire al comfort il massimo risparmio energetico Uponor grazie alla sua esperienza

Dettagli

IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3

IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3 IL RAFFRESCAMENTO DELL EDIFICIO SECONDO LA UNI TS 11300-3 Valutazione della prestazione energetica per il raffrescamento estivo ai sensi del D.P.R. n 59/09 e delle Linee guida nazionali per la certificazione

Dettagli

Riqualificatore Energetico

Riqualificatore Energetico Energy N e Professional t w o r k la grande rete dei Professionisti dell energia sezione provinciale di Napoli Riqualificatore Energetico Formazione Specialistica Avanzata Napoli, Centro Studi CITTÀ FUTURA

Dettagli