Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 024/PA CUP G96I CIG: D0

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 024/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0"

Transcript

1 REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARINEO Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 024/PA CUP G96I CIG: D0 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 OGGETTO Il presente disciplinare di gara regola le regole di scelta del privato contraente con cui l Amministrazione Comunale stipulerà la seguente polizza Responsabilità civile verso terzi e prestatori d opera Si precisa che potrà essere presentata offerta con le modalità di cui agli articoli successivi. 1. La gestione del rapporto negoziale avverrà con le modalità indicate nell allegato capitolato, predisposto dall amministrazione comunale ed approvato con determinazione dirigenziale 158 del , nonché nell offerta tecnica presentata dall aggiudicatario in sede di gara ai sensi del successivo art I premi imponibili presunti complessivi annui da corrispondere agli assicuratori sono stimati in. 390,00 e quelli effettivi saranno quelli risultanti dalle offerte economiche degli aggiudicatari formulate ai sensi del seguente art. 3. Art. 2 MODALITA DI AGGIUDICAZIONE 1. Si provvederà all aggiudicazione dei contratti di assicurazioni a mezzo di procedura aperta alla quale potranno partecipare imprese in possesso della capacità a contrattare con la pubblica amministrazione, iscritte alla camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura per attività inerenti l oggetto dell appalto ( Esercizio delle assicurazioni ) ed in possesso, da almeno cinque anni dalla data di pubblicazione del bando di gara, dell autorizzazione ISVAP all esercizio delle assicurazioni, nei rami oggetto del presente appalto, nonché di adeguata capacità economica e finanziaria, ai sensi del D.Lgs. 163/ Si considerano in possesso di adeguata capacità economica e finanziaria le imprese che: a. abbiano un rating pari o superiore a BBB, rilasciato da Standard & Poor s, od altra equivalente agenzia di rating, in validità alla data di pubblicazione del bando di gara; b. in caso di mancanza del requisito di cui al punto precedente, abbiano avuto nel triennio una raccolta premi complessiva nel totale ramo danni di Euro ,00;

2 c. producano in sede di gara idonee dichiarazioni bancarie.(almeno una) 3. In caso di coassicurazione o raggruppamento temporaneo i requisiti di cui al comma 2 (lett. a e b ) devono essere posseduti dalla mandataria nella misura minima del 40% e la restante parte deve essere posseduta dalle mandanti nella misura minima del 10%, mentre il requisito di cui alla lettera c deve essere posseduto da tutti i concorrenti raggruppati. 4. La gara per l affidamento del servizio assicurativo sarà espletata con aggiudicazione a favore dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del D. Lgs. n.163/2006, valutabile in base agli elementi di seguito indicati: A B C Prezzo di polizza proposto Aderenza dell offerta del concorrente allo schema di capitolato Organizzazione tecnica su piazza Totale 100 Non saranno valutate offerte che derogano in toto il capitolato di gara proposto. 5. Con riferimento all elemento di cui al comma 4 lett. A (Prezzo) l attribuzione dei punteggi avverrà, per ciascun lotto, con le seguenti modalità: all offerta con prezzo più basso saranno attribuiti 45 punti, alle altre offerte i punti saranno attribuiti in base alla seguente formula: 45 x prezzo offerto più basso prezzo dell offerta in esame 6. Con riferimento all elemento di valutazione B (Aderenza dell offerta del concorrente al CAPITOLATO) saranno oggetto di valutazione le varianti che l offerente intende eventualmente proporre rispetto alla normativa unilateralmente dettata dall amministrazione comunale con i capitolati approvati con determinazione dirigenziale n. 158 del ; 7. La valutazione dell offerta sotto il profilo sopra indicato (Punto B) verrà fatta, da una Commissione di gara all uopo individuata, sulla base degli obiettivi assicurativi che l amministrazione aggiudicatrice si prefigge e l assegnazione del relativo punteggio (fino ad un massimo di 40 punti) sarà effettuata, a seguito di comparazione a raffronto delle offerte presentate dai concorrenti, come di seguito specificato: a1) fino a 15 punti alle offerte con accettazione integrale delle condizioni di garanzia previste dal capitolato indicato, punteggi proporzionalmente inferiori alle offerte con accettazione parziale delle condizioni di garanzia previste dal capitolato indicato; a2) fino a 15 punti alle offerte con accettazione integrale dei limiti di indennizzo previsti dal capitolato indicato, punteggi proporzionalmente inferiori alle offerte con accettazione parziale dei limiti di indennizzo previsti dal capitolato indicato; a3) fino a 10 punti alle offerte con accettazione integrale dei livelli di franchigia previsti dal capitolato indicato, punteggi proporzionalmente inferiori alle offerte con accettazione parziale dei livelli di franchigia previsti dal capitolato indicato;

3 Si precisa che ogni eventuale variante sarà valutata in base alla seguente graduatoria: - Lieve: penalizzazione massima fino 2 punti - Significativa: penalizzazione massima fino a 5 punti - Grave: penalizzazione massima fino a 10 punti S intendono pertanto definite: Variante lieve: la variante che insiste: -su rischi generici in relazione all attività oggetto della copertura, con potenzialità di danno moderata in termini di entità o di improbabile verificazione e di modesto interesse economico; - su facilitazioni gestionali od operative funzionali alla buona esecuzione del contratto. Variante significativa: la variante che insiste: su rischi specifici dell attività oggetto della copertura, con elevata potenzialità di danno in termini di punta o entità anche di un singolo sinistro; -su aspetti rilevanti di carattere amministrativo e di gestione del contratto. Variante grave: la riduzione o l abrogazione di garanzie incidenti su rischi specifici od inerenti le obbligazioni contrattuali della Contraente e della Società, con elevata potenzialità di danno in termini di punta od entità e/o di frequenza, ferma restando la facoltà per la Commissione di non procedere all apertura dell offerta economica, in caso di offerta ritenuta non accoglibile sotto l aspetto tecnico-normativo. 8. L assegnazione del punteggio previsto per l elemento di valutazione C (Organizzazione tecnica su piazza) avverrà come appresso indicato: Nel caso di: - Ufficio liquidazione sinistri ubicato nel territorio comunale di Marineo punti 15 - Ufficio liquidazione sinistri ubicato nel territorio della provincia di Palermo punti 10 - Ufficio liquidazione sinistri ubicato in altre province entro 200 chilometri punti 5 - Ufficio liquidazione sinistri ubicato in altre province oltre 200 chilometri punti 0 9. Il punteggio complessivo di ciascun concorrente sarà calcolato attraverso la somma del punteggio attribuito in relazione all elemento A (Prezzo) e all elemento B (Aderenza dell offerta del concorrente allo schema di capitolato) con il punteggio attribuito in relazione all elemento C (Organizzazione tecnica su piazza) 10. L aggiudicazione del servizio avverrà a favore dell Impresa che avrà conseguito complessivamente il punteggio più alto. Art. 3 CONTENUTO DELL OFFERTA 1. I soggetti singoli o appositamente e temporaneamente raggruppati o costituiti in coassicurazione per partecipare alla gara per l affidamento del servizio dovranno rimettere nel temine e con le modalità previste dal bando di gara redatto e pubblicizzato dal competente ufficio comunale un piego sigillato contenente la seguente documentazione:

4 Busta A) recante all esterno la dicitura Documentazione Amministrativa nella quale devono essere inseriti tutti i documenti richiesti dal bando di gara e concernenti il possesso dei requisiti di partecipazione previsti dall articolo 2, nonché, a pena d esclusione: 1. Una dichiarazione, sottoscritta dal legale rappresentante dell'impresa offerente (o da un procuratore fornito dei poteri necessari) in cui si attesti: - di avere proceduto a tutti gli accertamenti necessari al fine di prendere piena consapevolezza di tutte le circostanze che possono influire sull'offerta; - di avere preso visione di tutta la documentazione di gara (bando, capitolato speciale, schede di varianti e schemi di offerta) e di accettarne incondizionatamente e senza alcuna riserva l'intero contenuto. - di impegnarsi a fornire, con cadenza semestrale, un'informativa circa la quantificazione dei sinistri denunciati corredata dai seguenti dati: - numero del sinistro - data di accadimento - tipologia di avvenimento - importo pagato - importo riservato - importo in franchigia - data del pagamento o della chiusura senza seguito. (In caso di coassicurazione o raggruppamento temporaneo la sola Impresa delegataria/mandataria dovrà presentare la documentazione circa la quantificazione dei sinistri denunciati con i dati sopra elencati.) 2. In caso di coassicurazione, delega conferita al coassicuratore delegatario dalla quale risulti: - l'impegno degli Assicuratori a riconoscere valide ed efficaci le offerte tecniche ed economiche presentate dal coassicuratore delegatario. Nel caso di coassicurazione o raggruppamento temporaneo: - ogni Impresa dovrà presentare la documentazione di cui al punto 1 - ogni coassicuratrice delegante dovrà presentare la documentazione di cui al punto 2 Busta B) recante all esterno la dicitura Offerta tecnica contenente: - le schede di offerta tecnica delle eventuali varianti proposte al capitolato di gara del capitolato cui si riferisce debitamente compilate e sottoscritte dal legale rappresentante del concorrente singolo o da procuratore fornito dei poteri necessari. In caso di partecipazione in Associazione Temporanea di Imprese le offerte tecniche dovranno essere sottoscritte congiuntamente dal legale rappresentante o da un procuratore di tutte le imprese temporaneamente raggruppate. Nel caso di imprese costituite in coassicurazione le schede di offerta tecnica dovranno essere compilate e sottoscritte dal legale rappresentante o da un procuratore fornito dei poteri necessari del coassicuratore delegatario. Busta C) recante all esterno la dicitura offerta economica contenente: - l allegata scheda di offerta economica, debitamente compilata e sottoscritta dal legale rappresentante del concorrente singolo (o da un procuratore fornito dei poteri necessari) e riportante: l'indicazione, in cifre ed il lettere, del premio complessivo offerto nonché dei tassi e premi unitari offerti; la quota di ritenzione del rischio e l'eventuale riparto di coassicurazione.

5 In caso di partecipazione in Associazione Temporanea di Imprese l offerta dovrà essere sottoscritta congiuntamente dal legale rappresentante di tutte le imprese raggruppate o da un procuratore di tutte le imprese temporaneamente raggruppate e dovrà specificare le parti del servizio che saranno eseguite dalle singole imprese nonché riportare l'impegno, in caso d'aggiudicazione, a conformarsi alla disciplina posta dall'articolo 37 del D.Lgs. 163/2006 e successive modifiche. Nel caso di imprese costituite in coassicurazione la scheda di offerta economica dovrà essere compilata e sottoscritta dal legale rappresentante o da un procuratore fornito dei poteri necessari del coassicuratore delegatario. Art. 4 MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLA GARA 1. La gara sarà espletata da una Commissione all uopo nominata che procederà: 1. in seduta pubblica all apertura delle Buste A) e alla valutazione della documentazione amministrativa in esse contenuta; 2. in una o più sedute segrete a valutare la documentazione tecnica contenuta nelle Buste B) e ad attribuire i punteggi indicati all art. 3 con le modalità prevista dal medesimo articolo; 3. in seduta pubblica, da tenersi nel giorno, luogo ed ora previamente comunicati ai concorrenti, a rendere noto ai soggetti eventualmente presenti in sede di gara i punteggi attribuiti all esito della fase riservata di cui al punto precedente e ad aprire le buste contenenti le offerte economiche - Buste C) - attribuendo i relativi punteggi con le modalità previste al precedente art. 3. Allegati: 1. capitolato 2. schede di offerta tecnica 3. schede di offerta economica

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARINEO Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 1. Ente Appaltante: Comune

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì COMUNE DI TORTOLI BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 11525 del 03.06.2009 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Tortolì - Via Garibaldi - 08048 Tortolì (OG) Tel. 0782/600700 Telefax 0782/623049.

Dettagli

AREA SERVIZI E AFFARI GENERALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO RELAZIONE TECNICO -ILLUSTRATIVA

AREA SERVIZI E AFFARI GENERALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO RELAZIONE TECNICO -ILLUSTRATIVA COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia Piazza Biagio Marin, 4 - cap 34073 Codice Fiscale e Partita IVA 00064240310 tel. 0431 898248 - fax 0431 85212 E-MAIL: servizi.amministrativi@comunegrado.it AREA SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale BANDO DI GARA Questa amministrazione indice una gara con il sistema del pubblico incanto ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo 17/03/1995 n.157, degli artt. 73 e 76 del R.D. 23/05/1924 n. 827 e

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA

DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA Il presente documento contiene ulteriori disposizioni che regolano la Procedura Aperta ai sensi dell'art. 55, comma 5, del D.Lgs 163/2006, per l'affidamento

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel.

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel. AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELL UMBRIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via Pievaiola, 207/B-3,

Dettagli

Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi.

Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi. Spett.le Compagnia di assicurazione Trasmissione via PEC Saronno, 23/10/2013 Prot. 2316 Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi. La Saronno Servizi Spa

Dettagli

COMUNE DI CHIANCIANO TERME

COMUNE DI CHIANCIANO TERME COMUNE DI CHIANCIANO TERME PROVINCIA DI SIENA SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA A FAVORE DEL COMUNE DI CHIANCIANO TERME (determinazione

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO ASSICURATIVO POLIZZA RCT/RCO

DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO ASSICURATIVO POLIZZA RCT/RCO C o m u n e d i B a r i DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO ASSICURATIVO POLIZZA RCT/RCO Pagina 1 di 7 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto il servizio assicurativo della responsabilità civile

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) Il/la sottoscritto/a.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) Il/la sottoscritto/a. ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) ALLEGATO 6 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi Il/la sottoscritto/a

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella Settore Area Amministrativa e Servizi Finanziari

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella Settore Area Amministrativa e Servizi Finanziari Ufficio Gestione Economico Finanziaria e Controllo di Gestione Prot. nr. Cossato, lì..2012 VIA FAX Spett.le Oggetto: Lettera di invito alla Procedura di Cottimo Fiduciario, ai sensi dell'art. 125 del Decreto

Dettagli

Comune di Castelfiorentino

Comune di Castelfiorentino BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Comune di Castelfiorentino, Piazza del Popolo n. 1 cap 50051 Castelfiorentino (FI) - Tel. 05716861-

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COD. CIG 0511238EED BANDO DI GARA OGGETTO: gara per l affidamento delle polizze di assicurazione RCA/ARD LIBRO MATRICOLA e INFORTUNI per n 3 anni Periodo 2010/2013.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Il presente documento contiene ulteriori disposizioni che regolano la Procedura Aperta ai sensi dell art. 220 del D. Lgs 163/2006 per l affidamento dei servizi assicurativi di APAM

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 LOTTO 1 CIG. 634030378C Responsabilità civile terzi Responsabilità civile verso prestatori d opera

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO GAETANO MARTINO 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO" PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA BIENNALE IN REGIME DI SOMMINISTRAZIONE PERIODICA DI N. 15 LOTTI DI BENDAGGI OCCORRENTI ALL

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE D ADDA Provincia di Lodi

COMUNE DI CASTIGLIONE D ADDA Provincia di Lodi COMUNE DI CASTIGLIONE D ADDA Provincia di Lodi DISCIPLINARE DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI Durata dell appalto: dalle ore 24.00 del 30.06.2014 alle ore 24.00 del 31.12.2017 OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r.

Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r. CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato Tel. 0442-634950-694961 Email: ufficiopatrimonio@comune.legnago.vr.it Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r. OGGETTO: Invito alla procedura negoziata,

Dettagli

I-Urbino: Servizi assicurativi 2011/S 214-349658. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

I-Urbino: Servizi assicurativi 2011/S 214-349658. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:349658-2011:text:it:html I-Urbino: Servizi assicurativi 2011/S 214-349658 Avviso di gara Settori speciali Servizi Sezione I: Ente aggiudicatore

Dettagli

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P. COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.IVA 00340670657 AREA FINANZIARIA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LE COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI LOGRATO Art. 1) OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto la stipulazione dei contratti assicurativi

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. Il sottoscritto nato a prov. il / / e residente in via n.,

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. Il sottoscritto nato a prov. il / / e residente in via n., DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Spett.le ISTITUTO SCOLASTICO via n. Città Cap Il sottoscritto nato a prov. il / / e residente in via n., - nella sua qualità di rappresentante legale/procuratore della Compagnia

Dettagli

COMUNE DI CUPRA MONTANA Provincia di Ancona 60034 via N. Sauro 1 P.I. 00208390427 0731 786811 0731 786860 comune@comune.cupramontana.an.

COMUNE DI CUPRA MONTANA Provincia di Ancona 60034 via N. Sauro 1 P.I. 00208390427 0731 786811 0731 786860 comune@comune.cupramontana.an. DISCIPLINARE DI GARA Il Comune di Cupramontana, in esecuzione della Determinazione del Responsabile del Servizio n. 657/14 come integrata con la nr. 723/14 - indice una procedura di gara per l acquisizione

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTE TECNICO-ECONOMICHE

CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTE TECNICO-ECONOMICHE CRITERI DI VALUTAZIONE OFFERTE TECNICO-ECONOMICHE Le imprese offerenti hanno facoltà di variare i capitolati tecnici esclusivamente inserendo o meno le varianti di seguito riportate. Verranno escluse le

Dettagli

Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014

Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014 Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014 Spett.le ALL ALBO ISTITUTO COMPRENSIVO OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.122 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI

OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Torino, 18 febbraio 2015 Spett.le società OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Polizza per la Responsabilità Civile di Amministratori e Responsabilità

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 040974329E

COMUNE DI RAGUSA BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 040974329E COMUNE DI RAGUSA BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 040974329E Art. 1 - Ente appaltante. COMUNE DI RAGUSA, Corso Italia n.72, tel. 0932 676245 Fax 0932 676244 www.comune.ragusa.it Art. 2 - Oggetto

Dettagli

Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta LOTTO 1

Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta LOTTO 1 Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta Spett.le AFC S.p.A. Corso Peschiera 193 1041 - Torino LOTTO 1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E GARANZIE

Dettagli

COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112

COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112 COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA DURATA DI ANNI 2 (due) DECORRENTI DALLE ORE 24

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Allegato alla determinazione n. del Prot. Del Alla Ditta Via/Piazza OGGETTO: Invito a procedura negoziata, cottimo fiduciario, per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai seguenti rischi: copertura

Dettagli

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DEL LICEO STATALE REGINA MARGHERITA

Dettagli

C o m u n e d i B a r i

C o m u n e d i B a r i C o m u n e d i B a r i DISCIPLINARE DI GARA Servizi assicurativi polizze rischi: incendio, furto, rca/ard/infortuni, responsabilità civile patrimoniale dell ente, tutela legale, dal 1 gennaio 2012 al

Dettagli

GARA SERVIZI ASSICURATIVI- LOTTO 1, LOTTO 2 E LOTTO 3 RIF. 428/2008 DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA

GARA SERVIZI ASSICURATIVI- LOTTO 1, LOTTO 2 E LOTTO 3 RIF. 428/2008 DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA GARA SERVIZI ASSICURATIVI- LOTTO 1, LOTTO 2 E LOTTO 3 RIF. 428/2008 DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA Il presente documento contiene ulteriori disposizioni che regolano la Procedura Aperta ai

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

BANDO DI GARA Progetto ENTER

BANDO DI GARA Progetto ENTER Municipio Roma 6 U.O.S.E.C.S. BANDO DI GARA Progetto ENTER ALLEGATO A A. Premessa Il Municipio Roma 6 intende esperire una procedura aperta per affidare il progetto ENTER inserito nel Piano Regolatore

Dettagli

COMUNE DI CENTO (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI CENTO (Provincia di Ferrara) DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA 1) Disciplina dell appalto 2) Ente aggiudicatore, luogo della prestazione e durata 3) Oggetto della gara d appalto 4) Modalità di partecipazione dell offerta 5) Criteri

Dettagli

Prot. N 2987/C14 S.Giovanni V.no 12 agosto 2014

Prot. N 2987/C14 S.Giovanni V.no 12 agosto 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "MASACCIO" ( ARIC827001 ) Viale Gramsci, 57-52027 San Giovanni Valdarno (AR) tel. 055 9122171 fax. 055 9122235 p.el. ARIC827001@istruzione.it pec. ARIC827001@pec.istruzione.it

Dettagli

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI 1. STAZIONE APPALTANTE: DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA San Marco n. 320/A, VENEZIA, - Tel. 0412702490 Fax 0412702420 Sito

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER SERVIZI SANITARI DI AMBULANZA DI TRASPORTO PAZIENTI ED EMODIALIZZATI CON CONTRATTO QUINQUENNALE.

DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER SERVIZI SANITARI DI AMBULANZA DI TRASPORTO PAZIENTI ED EMODIALIZZATI CON CONTRATTO QUINQUENNALE. DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER SERVIZI SANITARI DI AMBULANZA DI TRASPORTO PAZIENTI ED EMODIALIZZATI CON CONTRATTO QUINQUENNALE. PREMESSA Il servizio deve avvenire secondo le norme previste

Dettagli

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA Centro di Soggiorno per Anziani DOLO (VE) 30031 DOLO (VE) Via Garibaldi 73 Tel. (041) 410192 410039 Fax (041) 412016 (A/AssLetInv) Codice Fiscale 82004730279 Partita Iva 00900180274

Dettagli

Città di Fossano Dipartimento Finanze

Città di Fossano Dipartimento Finanze Città di Fossano Dipartimento Finanze DISCIPLINARE DI GARA CIG 08385823C1 STAZIONE APPALTANTE: Comune di Fossano, Via Roma 91-12045 Fossano (CN) nella persona del Dirigente del dipartimento Finanze, Dott.

Dettagli

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per la conclusione di un accordo quadro con unico operatore per l affidamento del SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Alle COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Invitate a partecipare Inviata mezzo RACCOMANDATA OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006,

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA Allegato C) Determina n. 73 del 20.05.2014 Il Responsabile del Servizio Finanziario f.to Maria Teresa Tomaselli COMUNE DI AZZANELLO (PROVINCIA DI CREMONA) Via Antonio Valcarenghi n. 5 Cap 26010 Tel. 0374/66624

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità civile auto e rischi diversi connessi al parco veicoli. I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

AVVISO DI ACCORDO QUADRO. I.1) Denominazione: TOSCANA ENERGIA S.p.A. VIA DEI NERI 25 50122

AVVISO DI ACCORDO QUADRO. I.1) Denominazione: TOSCANA ENERGIA S.p.A. VIA DEI NERI 25 50122 AVVISO DI ACCORDO QUADRO SEZIONE I: COMMITTENTE I.1) Denominazione: TOSCANA ENERGIA S.p.A. VIA DEI NERI 25 50122 FIRENZE Italia Punti di contatto: Ufficio Approvvigionamenti Telefono: +39 05543801 Posta

Dettagli

AZIENDA REGIONALE FORESTE DEMANIALI PALERMO

AZIENDA REGIONALE FORESTE DEMANIALI PALERMO AZIENDA REGIONALE FORESTE DEMANIALI PALERMO INDIZIONE GARA MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI E PRESTATORI D OPERA. Premessa e Motivazione

Dettagli

DURATA DEL SERVIZIO: Anni uno con inizio il 01 gennaio 2015 e termine il 31 dicembre 2015.

DURATA DEL SERVIZIO: Anni uno con inizio il 01 gennaio 2015 e termine il 31 dicembre 2015. Spett.li COMPAGNIE -LORO SEDI- Prot. n. 0004567 del 14/11/2014 Casale Monf.to, li 14/11/2014 OGGETTO: AVVISO DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA R.C.A./A.R.D. A LIBRO

Dettagli

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE 1. Modalità di presentazione delle offerte Le offerte dovranno

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Il presente documento contiene ulteriori disposizioni che regolano la Procedura Aperta ai sensi dell art. 220 del D. Lgs 163/2006 per l affidamento dei servizi assicurativi di APAM

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI L Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente di Basilicata (A.R.P.A.B.) indice

Dettagli

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. S Indirizzo : Via G.B. Marino, 1-80125 NAPOLI - Settore: Gare e Appalti Numeri di telefono: +39 0817632104

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta economica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta economica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta economica Il concorrente dovrà indicare, per ogni riquadro,

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI GROSSETO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI GROSSETO PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFE- ZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO, DEL COMUNE DI GROSSETO DISCIPLINARE DI GARA

Dettagli

Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739. Bando di gara. Servizi

Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:245739-2015:text:it:html Italia-Foggia: Servizi di assicurazione di responsabilità civile 2015/S 133-245739 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

COMUNE DI TERNI (GURI N. 59 DEL 22/05/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI)

COMUNE DI TERNI (GURI N. 59 DEL 22/05/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) COMUNE DI TERNI (GURI N. 59 DEL 22/05/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Comune di Terni Piazza Mario

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA Servizi assicurativi relativi ai beni ed alle attività istituzionali della GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA inerenti: Lotto Unico ) RCA Libro Matricola DISCIPLINARE

Dettagli

Prot. 3350/C14 Luogo e data. Spett.le WIENER STÄDTISCHE VERSICHERUNG AG AGENZIA AMBIENTESCUOLA SRL Via Petrella, 6 20124 MILANO

Prot. 3350/C14 Luogo e data. Spett.le WIENER STÄDTISCHE VERSICHERUNG AG AGENZIA AMBIENTESCUOLA SRL Via Petrella, 6 20124 MILANO Prot. 3350/C14 Luogo e data Inviata a mezzo mail certificata: commerciale@pecambientescuola.it X XXXXXXXXXX Spett.le WIENER STÄDTISCHE VERSICHERUNG AG AGENZIA AMBIENTESCUOLA SRL Via Petrella, 6 20124 MILANO

Dettagli

COMUNE di TAGGIA. Prot. n 8964 Taggia, lì 09 aprile 2015

COMUNE di TAGGIA. Prot. n 8964 Taggia, lì 09 aprile 2015 COMUNE di TAGGIA Provincia di Imperia via S.Francesco, 441-18018 ARMA di TAGGIA - tel. 0184/476222 - fax 0184/477200 c.f. 0008946 008 3 ragioneria@comune.taggia.im.it - comune.taggia.im@certificamail.it

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università, 14 35020 Legnaro (PD)

Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università, 14 35020 Legnaro (PD) DISCIPLINARE DI GARA Veneto Agricoltura, Azienda Regionale per il settori Agricolo Forestale ed Agroalimentare, in esecuzione della DAU n. 423 del 10.09.2009, indice procedura aperta, ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Ente appaltante: Comune di Donori, Piazza Italia n. 11, 09040 DONORI Responsabile

Dettagli

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5-50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5-50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5-50121 FIRENZE Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 www.casaspa.it Bando di gara con procedura aperta da aggiudicare con il criterio del offerta economicamente più vantaggiosa

Dettagli

OGGETTO: PROCEDURA APERTA POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO I TERZI E VERSO I PRESTATORI DI LAVORO

OGGETTO: PROCEDURA APERTA POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO I TERZI E VERSO I PRESTATORI DI LAVORO Allegato G Offerta tecnica Spett.le COMUNE DI PORDENONE Servizio Centrale Unica di Committenza C.so V. Emanuele II, 64 33170 - PORDENONE OGGETTO: PROCEDURA APERTA POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO I

Dettagli

Lotto Descrizione Codice CIG Importo stimato dell appalto per ciascun lotto e per l intero periodo Lotto 1 Rct /rco 596088778F. 90.

Lotto Descrizione Codice CIG Importo stimato dell appalto per ciascun lotto e per l intero periodo Lotto 1 Rct /rco 596088778F. 90. Prot. n. 19906/201 Malo, 15 Ottobre 201 SPETTABILE SOCIETA ASSICURATRICE OGGETTO: Invito a procedura in economia per affidamento servizi assicurativi In esecuzione della determinazione n. 533 del 1 ottobre

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA LOTTO 5 (da firmare in ogni pagina da parte della persona o delle persone indicate in calce)

SCHEDA DI OFFERTA LOTTO 5 (da firmare in ogni pagina da parte della persona o delle persone indicate in calce) Pagina 1 di 5 SCHEDA DI OFFERTA LOTTO 5 (da firmare in ogni pagina da parte della persona o delle persone indicate in calce) RC DANNI PATRIMONIALI DIRIGENTI AREA 7 ISPRA In riferimento alla gara a procedura

Dettagli

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo Bando di gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.04.2015 al 31.03.2020 Codice CIG X86134217E L Ente Appaltante COMUNE

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO. I Roma: Procedura ristretta per l affidamento del servizio di. sollevamento acque reflue, acque nere e pozzi artesiani installati

FONDAZIONE ENASARCO. I Roma: Procedura ristretta per l affidamento del servizio di. sollevamento acque reflue, acque nere e pozzi artesiani installati FONDAZIONE ENASARCO I Roma: Procedura ristretta per l affidamento del servizio di manutenzione e controllo degli impianti autoclave, pompe di sollevamento acque reflue, acque nere e pozzi artesiani installati

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA PER UN TRIENNIO

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA PER UN TRIENNIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA PER UN TRIENNIO 1.OGGETTO Oggetto della presente gara è l affidamento del servizio

Dettagli

SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di servizi. DISCIPLINA

SALERNO SOLIDALE S.P.A. Albo Fornitori e Prestatori di servizi. DISCIPLINA SALERNO SOLIDALE S.P.A. Articolo 1 Oggetto Albo Fornitori e Prestatori di servizi. DISCIPLINA 1. Il presente disciplinare regola l istituzione, fissa i criteri per l iscrizione e stabilisce le modalità

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO LAVORATIVO DI PERSONE SVANTAGGIATE E DISABILI

REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO LAVORATIVO DI PERSONE SVANTAGGIATE E DISABILI 79 REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO LAVORATIVO DI PERSONE SVANTAGGIATE E DISABILI ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 84 REG./29 PROP.DEL. NELLA SEDUTA DEL 12/04/2006 LINEE PROGRAMMATICHE

Dettagli

Bando di gara. Servizi

Bando di gara. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:221174-2014:text:it:html Italia-Fano: Servizi di assicurazione contro le perdite finanziarie 2014/S 124-221174 Bando di gara Servizi

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (FIN) STADIO OLIMPICO CURVA NORD - 00135 ROMA

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (FIN) STADIO OLIMPICO CURVA NORD - 00135 ROMA FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (FIN) STADIO OLIMPICO CURVA NORD - 00135 ROMA BANDO CON PROCEDURA APERTA Ex artt.li 34-37 e 55 del D.Lgs 163/06 per l affidamento ad una Compagnia Assicurativa DELLA POLIZZA

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A)

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A) ALLEGATO B) SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A) ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per il servizio di copertura assicurativa responsabilità civile auto e rischi diversi connessi al parco veicoli. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e

Dettagli

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA Cap 65010 - Piazza Umberto I n. 9 www.comunedimoscufo.it protocollo.moscufo@pec.pescarainnova.it Tel. (085) 979131/979101 Fax (085) 979485 C.F. 80014150686

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE COMUNE di GALATINA Corso Umberto I, 40 73013 Galatina (LE) Tel. 0836/633111 Fax 0836/561543, ogni

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI U.O.C. ASSICURAZIONI

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI U.O.C. ASSICURAZIONI COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI U.O.C. ASSICURAZIONI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA RESPONSABILITÀ

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA ALLEGATO N. 3 ALLA DETERMINA N. 45/2014 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E NORME GENERALI PER LA GARA L Agenzia Nazionale per l amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA L Ente-Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli intende esperire pubblica gara a norma dell art. 6 lett. a) del d.lgs

Dettagli

Consiglio Superiore della Magistratura

Consiglio Superiore della Magistratura GARA EUROPEA A PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA SANITARIA PER IL PERSONALE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA CIG 06449841A2 ****** DISCIPLINARE DI GARA Pag 1

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

Prot.n. 3325/B.15 Alle Società Assicurative A tutti gli interessati Sito web dell Istituto Agli atti

Prot.n. 3325/B.15 Alle Società Assicurative A tutti gli interessati Sito web dell Istituto Agli atti ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO MUSICALE STATALE Via Corridoni, 34/36-20122 Milano TEL 02/88440320-1-4 - FAX 02/88440328 e.mail: MIIC8DE001@istruzione.it - PEC : MIIC8DE001@PEC.ISTRUZIONE.IT - C.F. 80124970155

Dettagli

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1)

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) Fac simile allegato alle norme di partecipazione da compilarsi a cura dell impresa/e partecipante/i. AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

C O M U N E D I G A L L I P O L I

C O M U N E D I G A L L I P O L I BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI LOCALI DEL CASTELLO DEMANIALE DI GALLIPOLI CON MESSA IN SICUREZZA, APERTURA E CHIUSURA, RISCOSSIONE TICKET VISITATORI E GUIDA

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO Spett.le Comune di Bardonecchia Piazza De Gasperi 1 10052 Bardonecchia (TO) COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO Scheda di offerta tecnica Premesso che

Dettagli

OGGETTO:RICHIESTA OFFERTA PER LA FORNITURA DI POLIZZA R.C.T. CANTIERE DI SERVIZIO N.085/PA.

OGGETTO:RICHIESTA OFFERTA PER LA FORNITURA DI POLIZZA R.C.T. CANTIERE DI SERVIZIO N.085/PA. REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI GIARDINELLO OGGETTO:RICHIESTA OFFERTA PER LA FORNITURA DI POLIZZA R.C.T. CANTIERE DI SERVIZIO N.085/PA. RACC.A.R. ALLA DITTA Dovendo questa Amministrazione,

Dettagli

COMUNE DI MONSERRATO

COMUNE DI MONSERRATO COMUNE DI MONSERRATO Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Allegato A al bando di gara 1) Ente Aggiudicatore:

Dettagli