INDICE. ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE (O.I.V.) pag. 148

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE. ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE (O.I.V.) pag. 148"

Transcript

1 INDICE GABINETTO DEL MINISTRO pag. 1 Servizio interrogazioni parlamentari pag. 2 Servizio rapporti con il Parlamento pag. 4 Servizio rapporti con il Consiglio Superiore della Magistratura pag. 6 Ufficio Bilancio pag. 40 Trasparenza e Performance pag. 53 Servizio Programmazione politiche di innovazione e controllo di gestione pag. 55 UFFICIO LEGISLATIVO pag. 64 Settore Penale pag. 52 Il problema carcerario pag. 64 L attuazione del diritto europeo pag. 65 Riforme in corso pag. 66 Riforme in corso sul versante del diritto europeo pag. 81 Alcuni settori della legislazione delegata pag. 82 L iniziativa regolamentare pag. 82 Settore Civile pag. 86 Riforma giustizia civile pag. 86 Altre riforme pag. 86 Altre iniziative pag. 102 ISPETTORATO GENERALE pag. 107 Introduzione pag. 108 Attività di vigilanza esercitata dal Ministro mediante delega all Ispettorato 110 per l acquisizione di notizie, valutazioni e proposte Attività ispettiva pag. 114 Attività di studio e ricerca pag. 127 UFFICIO PER IL COORDINAMENTO DELL ATTIVITA INTERNAZIONALE (U.C.A.I.) pag. 129 ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE (O.I.V.) pag. 148 DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI DI GIUSTIZIA pag. 152 Tavoli di lavoro nel settore della giustizia penale pag. 157 Tavoli di lavoro nel settore della giustizia civile pag. 163 La formazione giudiziaria pag. 166 UFFICI DEL CAPO DIPARTIMENTO pag. 168 UFFICIO I pag. 168 UFFICIO II pag. 171 UFFICIO III pag. 175 DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE pag. 178 Ufficio I pag. 178 I

2 Ufficio II pag. 183 Ufficio III pag. 185 Settore Notariato pag. 186 Settore Libere Professioni pag. 188 Settore Consigli Nazionali pag. 197 Settore competente per registro organismi di conciliazione tenuta albo amministratori giudiziari - elenco dei siti internet destinati all inserimento degli avvisi di vendita di cui all art. 490 c.p.c. pag. 197 DIREZIONE GENERALE DEL CONTENZIOSO E DEI DIRITTI UMANI pag. 203 Ufficio I pag. 203 Legge Pinto pag. 203 Decreti ingiuntivi pag. 205 Opposizione a cartelle esattoriali pag. 206 Opposizione alla liquidazione compensi ai sensi dell art. 170 TU Spese pag. 206 di Giustizia Contenzioso civile per risarcimento danni e altro contenzioso pag. 207 Responsabilità civile dei magistrati pag. 207 Contenzioso libere professioni pag. 208 Considerazioni relative all esecuzione coattiva dei provvedimenti di condanna nei confronti del Ministero pag. 209 Considerazioni relative al volume numerico dei documenti pag. 210 Ufficio II pag. 211 Difese davanti alla Corte europea de diritti dell uomo pag. 211 DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA PENALE pag. 215 Ufficio I pag. 215 Attività legislativa pag. 215 Statistiche e monitoraggio pag. 217 Rapporti con l autorità giudiziaria pag. 220 Affari internazionali pag. 222 Altre attività pag. 225 Ufficio II pag. 227 Generalità:cooperazione giudiziaria e relazioni internazionali pag. 227 Le atre procedure di competenza dell ufficio II pag. 233 Principali problematiche pag. 234 Ufficio III pag. 235 DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI pag. 240 UFFICI DI DIRETTA COLLABORAZIONE CON IL CAPO DIPARTIMENTO pag. 241 Ufficio I pag. 241 Ufficio II - Contenzioso pag. 250 Ufficio III - Piante Organiche pag. 252 DIREZIONE GENERALE MAGISTRATI pag. 257 Ufficio I - Disciplina e contenzioso pag. 257 Ufficio II - Stato giuridico ed economico pag. 257 II

3 Ufficio III - Concorsi pag. 258 DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE pag. 260 Assunzioni pag. 264 Gestione del personale pag. 268 Trattamenti pensionistici pag. 274 Formazione pag. 280 DIREZIONE GENERALE RISORSE MATERIALI, BENI E SERVIZI pag. 288 Ufficio I pag. 288 Servizio bilancio pag. 288 Spese di Ufficio: trasferimento fondi ai Funzionari Delegati pag. 290 Dismissioni e Autorizzazioni alla cessione dei beni mobili posti fuori uso presso gli Uffici giudiziari pag. 296 Ufficio II pag. 297 Approvvigionamento di beni e servizi per gli Uffici giudiziari pag. 300 Contratti per la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nell ambito degli Uffici giudiziari pag. 304 Contratti centralizzati per il noleggio di fotocopiatrici pag. 305 Trasferimento di fondi ai Funzionari Delegati per l acquisto di 312 materiali di consumo pag. Spese per pubblicazioni giuridiche - spese postali pag. 312 Approvvigionamento servizi funzionali per la sede ministeriale e per gli Uffici giudiziari di Roma: gestione dei contratti in Convenzione Consip per i servizi di Facility Management, Telefonia fissa e mobile, Fornitura di energia elettrica, gas, acqua pag. 313 Approvvigionamento di beni, di materiali di consumo e di servizi relativi alle esigenze rappresentate dagli uffici dell amministrazione centrale pag. 321 Consegnatario pag. 323 Ufficio Cassa pag. 325 Ufficio III pag. 327 Parco auto pag. 327 Settore sicurezza pag. 330 Ufficio IV pag. 331 Edilizia giudiziaria comunale pag. 331 Edilizia giudiziaria demaniale pag. 332 Adempimenti sulla trasparenza pag. 333 DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO E DELLA CONTABILITA pag. 335 Formazione e gestione del bilancio pag. 335 Trattamento economico fondamentale pag. 338 Rimborso del trattamento economico relativo al personale proveniente da altre amministrazioni o enti pag. 338 Trattamento economico accessorio pag. 339 Altre assegnazioni e pagamenti pag. 343 Conto annuale pag. 345 Attività connesse al contenzioso pag. 346 III

4 Interessi e rivalutazioni pag. 346 Bollettino Ufficiale pag. 347 Fatturazione elettronica pag. 347 Trattamento economico fondamentale personale UNEP pag. 348 DIREZIONE GENERALE PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE DEGLI UFFICI E DEGLI EDIFICI GIUDIZIARI DI NAPOLI pag. 349 DIREZIONE GENERALE DI STATISTICA pag. 355 Attività istituzionale di rilevazione delle statistiche giudiziarie pag. 355 Collaborazioni con il CSM pag. 356 Sistema di Data Warehouse della Giustizia Civile - DWGC pag. 357 Censimento speciale della giustizia civile pag. 359 Rilevazione statistica dei procedimenti di mediazione civile pag. 361 Rilevazione statistica del fenomeno dello stalking pag. 361 Collaborazione con organismi internazionali pag. 363 Area civile pag. 365 Area penale pag. 370 Area amministrativo contabile pag. 374 Mediazione civile pag. 379 Analisi del livello di servizio reso dalla DG-Stat a fronte delle richieste dati di soggetti esterni al Ministero pag. 384 DIREZIONE GENERALE DEI SISTEMI INFORMATIVI AUTOMATIZZATI pag. 388 Diffusione del processo civile telematico pag. 389 Adeguamento ed evoluzione sistemi e servizi telematici pag. 390 Diffusione dei registri penali SICP (sistema informativo della cognizione penale) ed altri progetti in ambito penale pag. 393 Potenziamento e consolidamento delle infrastrutture tecnologiche destinate alla giustizia ed incremento della sicurezza pag. 396 Razionalizzazione dei servizi di assistenza informatica, gestione e conduzione operativa dei sistemi informativi dell Amministrazione pag. 396 Interoperabilità pag. 397 Cooperazione applicativa pag. 397 Aggiornamento dell indice PA pag. 398 Sicurezza cibernetica pag. 398 Piani di Sicurezza CED Balduina e CED Napoli pag. 399 SICOGE e Fatturazione Elettronica pag. 399 Censimento esigenze Reti LAN (local area network) pag. 400 Rapporti con il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria pag. 400 Portali Intranet pag. 401 CED Balduina pag. 401 Firma digitale pag. 402 Gestione delle Convenzioni pag. 402 Attività infrastrutturali presso le sedi del Ministero pag. 402 Piattaforma di Disaster Recovery pag. 402 Videoconferenza per udienze di esecuzione penale pag. 403 Disponibilità di un sistema di Data-WareHouse pag. 403 IV

5 DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA pag. 405 Organizzazione penitenziaria pag. 406 Popolazione carceraria pag. 406 Nuovo modello detentivo pag. 409 Lavoro pag. 413 Salute pag. 414 Ospedali psichiatrici giudiziari pag. 415 Detenuti affetti da disagio psichico pag. 418 Istruzione pag. 419 Attività culturali e sportive pag. 420 Tossicodipendenti pag. 420 Esecuzione penale esterna pag. 421 Rapporti con le Regioni, gli enti locali e il terzo settore pag. 427 Il D.A.P. e la dimensione internazionale pag. 428 Beni e servizi pag. 430 DIPARTIMENTO PER LA GIUSTIZIA MINORILE pag. 435 L utenza pag. 436 Gli interventi pag. 440 L Ufficio Studi, ricerche e attività internazionali pag. 444 Le Autorità Centrali Convenzionali pag. 445 Gestione del personale pag. 446 Le strutture e le risorse finanziarie pag. 449 I sistemi informativi pag. 451 I componenti privati pag. 451 V

FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA

FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA Allegato alla Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 8 del 15 settembre 2010 AREA AFFARI GENERALI Compiti di segreteria del Direttore Attività di segreteria

Dettagli

la legge 23 agosto 1988, n. 400 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300;

la legge 23 agosto 1988, n. 400 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTA la legge 23 agosto 1988, n. 400 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTA la legge 23 ottobre 1992, n. 421; VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo

Dettagli

05217089 carlo.berdini@giustizia.it

05217089 carlo.berdini@giustizia.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio Email istituzionale Berdini Carlo 29/03/1967 II Fascia Dirigente Direttore

Dettagli

5 - AREA AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE, SERVIZI COMUNI E FLUSSI DOCUMENTALI

5 - AREA AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE, SERVIZI COMUNI E FLUSSI DOCUMENTALI 5 - AREA AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE, SERVIZI COMUNI E FLUSSI DOCUMENTALI Responsabile: Dott. Parrinello Antonio Giuseppe Tel.: 0917076039 E-mail: agri1.areaaffarigenerali@regione.sicilia.it Assegnazione

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Per la realizzazione di interventi di sviluppo dei sistemi informativi della Giustizia Amministrativa

PROTOCOLLO D INTESA. Per la realizzazione di interventi di sviluppo dei sistemi informativi della Giustizia Amministrativa Il Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella pubblica amministrazione Il Presidente del Consiglio di Stato PROTOCOLLO D INTESA Per la realizzazione di interventi di sviluppo dei sistemi informativi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Avola Biagio Data di nascita 21/04/1958. Responsabile - Procura della Repubblica di Reggio Calabria

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Avola Biagio Data di nascita 21/04/1958. Responsabile - Procura della Repubblica di Reggio Calabria INFORMAZIONI PERSONALI Nome Avola Biagio Data di nascita 21/04/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Responsabile - Procura

Dettagli

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO ARTICOLAZIONE DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Informativo e Tecnologico è composto dalle seguenti Strutture Complesse, Settori ed Uffici : Struttura Complessa Sistema

Dettagli

DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Sintesi delle funzioni attribuite DIREZIONE UNITA` ORGANIZZATIVA con fondi della Legge Speciale per Venezia, sovrintende all erogazione dei contributi per il recupero

Dettagli

0509710480 procura.pisa@giustizia.it

0509710480 procura.pisa@giustizia.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio Email istituzionale monaco maria cosima 13/11/1961 II Fascia MINISTERO

Dettagli

INDICE. Capitolo 1 IL PROCESSO DI INFORMATIZZAZIONE DELLA AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA

INDICE. Capitolo 1 IL PROCESSO DI INFORMATIZZAZIONE DELLA AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA INDICE Presentazione di Floretta Rolleri... Prefazione di Donato Antonio Limone... Premessa... v vii xvii Capitolo 1 IL PROCESSO DI INFORMATIZZAZIONE DELLA AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA 1.1. Leorigini...

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale Consoli Michela 04/04/1960 II Fascia MINISTERO

Dettagli

ALLEGATO C: ELENCO DEI RESPONSABILI INTERNI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA

ALLEGATO C: ELENCO DEI RESPONSABILI INTERNI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA ALLEGATO C: ELENCO DEI RESPONSABILI INTERNI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA Segreteria generale Romano COLOZZI Servizio/Ufficio Unità di Supporto Specialistico

Dettagli

Dirigente - dipartimento amministrazione penitenziaria- direzione generale del personale e della formazione MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

Dirigente - dipartimento amministrazione penitenziaria- direzione generale del personale e della formazione MINISTERO DELLA GIUSTIZIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome ignarra antonella Data di nascita 16/04/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - dipartimento amministrazione penitenziaria-

Dettagli

Prot. n. 24706 IL DIRETTORE. VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n.

Prot. n. 24706 IL DIRETTORE. VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. Prot. n. 24706 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI in particolare gli articoli 6, comma 3, e 1, comma 1, del decreto

Dettagli

Curriculum vitae della dott.ssa Tamara De Amicis

Curriculum vitae della dott.ssa Tamara De Amicis Curriculum vitae della dott.ssa Tamara De Amicis Titoli di studio Ho conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo ginnasio Orazio di Roma con la votazione massima, ed il diploma di laurea

Dettagli

Vice Direttore Generale della Provincia di Roma

Vice Direttore Generale della Provincia di Roma FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Aurelia Macarone Palmieri Telefono 06/67 66 4403 4410 - Fax 06/67 66 4405-7731 E-mail posta elettronica: a.macarone@provincia.roma.it-

Dettagli

Ministero dello sviluppo economico. Pubblica Amministrazione. Dal 17/10/2011 a tutt oggi --------------------------------------------

Ministero dello sviluppo economico. Pubblica Amministrazione. Dal 17/10/2011 a tutt oggi -------------------------------------------- C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Proietti Lucia Indirizzo Via V. Veneto, 33-00187 ROMA Telefono 06.4705.2335 e-mail lucia.proietti@sviluppoeconomico.gov.it Nazionalità

Dettagli

Allegato n. 2 ATTI STRUTTURE AFFERENTI ALLO STAFF

Allegato n. 2 ATTI STRUTTURE AFFERENTI ALLO STAFF Ambito organizzativo proponente / estensore Oggetto atto Atto Direttore Generale Atto Dirigenziale (ove necessaria Determina del Dirig./note) Organizzazione protocollo aziendale Gestione Albo Pretorio

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ORRU' GIOVANNA 17/07/1952 II Fascia MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Dirigente - Procura Generale Firenze

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ORRU' GIOVANNA 17/07/1952 II Fascia MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Dirigente - Procura Generale Firenze INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale ORRU' GIOVANNA 17/07/1952 II Fascia MINISTERO

Dettagli

Prot. n. 905/UD IL DIRETTORE

Prot. n. 905/UD IL DIRETTORE Prot. n. 905/UD IL DIRETTORE Visto lo Statuto dell Agenzia delle dogane deliberato dal Comitato direttivo in data 5 dicembre 2000, modificato e integrato con delibere n. 5 del 14 dicembre 2000 e n. 10

Dettagli

MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 06/68852708 06/68897419 massimiliano.micheletti@giustizia.it

MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 06/68852708 06/68897419 massimiliano.micheletti@giustizia.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Telefono (ufficio) Fax (ufficio) E-mail (ufficio) MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 06/68852708 06/68897419 massimiliano.micheletti@giustizia.it

Dettagli

Vista la legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, recante Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione ;

Vista la legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, recante Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione ; DECRETO 29 dicembre 2009. Individuazione degli ufþ ci di livello dirigenziale non generale degli UfÞ ci scolastici regionali per la Sicilia. IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

Dettagli

RISORSE- Stanziamenti annui iniziali programmati per obiettivo* Tempi di realizzo previsti 01/01/2012 31/12/2012 01/01/2012 31/12/2012

RISORSE- Stanziamenti annui iniziali programmati per obiettivo* Tempi di realizzo previsti 01/01/2012 31/12/2012 01/01/2012 31/12/2012 DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE DELLA QUALITA' AGROALIMENTARE E DELLA PESCA Obiettivi di Governo : Crescita economica e sociale e rilancio dello sviluppo attraverso interventi mirati nei diversi

Dettagli

Arricchimento professionale derivante dall esperienza lavorativa

Arricchimento professionale derivante dall esperienza lavorativa Al Direttore Generale dell Università degli Studi di Napoli Parthenope l a sottoscritta Ruggiero Antonietta nata a Roma il 01/10/1960 in servizio presso l Università degli Studi di Napoli Parthenope struttura

Dettagli

Biagio Verde. 065133391 077621092 biagio.verde@giustizia.it ucan@giustizia.it archivionotarile.cassino@giustizia.it

Biagio Verde. 065133391 077621092 biagio.verde@giustizia.it ucan@giustizia.it archivionotarile.cassino@giustizia.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale Biagio Verde 9

Dettagli

uruf@anticorruzione.it Data di nascita: 25/12/1965 Nazionalità: Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE

uruf@anticorruzione.it Data di nascita: 25/12/1965 Nazionalità: Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Stefano Ceccarelli uruf@anticorruzione.it Data di nascita: 25/12/1965 Nazionalità: Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Da gennaio 2015 ad oggi Da ottobre 2014 a dicembre 2014 Da luglio

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ORSINI ROBERTO Data di nascita 04/02/1964

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ORSINI ROBERTO Data di nascita 04/02/1964 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSINI ROBERTO Data di nascita 04/02/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia CONSIGLIO DI STATO Dirigente - UFFICIO SERVIZIO

Dettagli

Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery

Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery COMUNE DI PALOMONTE Provincia di Salerno Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica per la Continuità Operativa ed il Disaster Recovery ai sensi della Circolare n.58 di DigitPA del

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA Direzione Centrale per Servizi di Ragioneria Direttore Centrale Dott. Francesco RICCIARDI DENOMINAZIONE SERVIZIO/UFFICIO DIRIGENZIALE Ufficio programmazione e analisi

Dettagli

Camera dei Deputati 289 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CCXI N. 1

Camera dei Deputati 289 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CCXI N. 1 289 Camera dei Deputati 289 Senato della Repubblica Sono proseguiti gli incontri finalizzati a definire le specifiche per la cooperazione applicativa con altre Amministrazioni o Enti esterni alla Giustizia;

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. TRAVAGLINI PAOLA Data di nascita 07/11/1965. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0666598016

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. TRAVAGLINI PAOLA Data di nascita 07/11/1965. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0666598016 INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRAVAGLINI PAOLA Data di nascita 07/11/1965 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - UFFICIO CONTENZIOSO 0666591265 Fax

Dettagli

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Ufficio del Capo del Dipartimento

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Ufficio del Capo del Dipartimento Prot. n. LETTERA CIRCOLARE Roma, XI - 2-* GDAP-0423759-2012 PU-GDAP-iaOO-27/71/2012-0423759-2012 All' - Ufficio dell'organizzazione e delle relazioni - Ufficio rapporti con le regioni - Ufficio studi,

Dettagli

trasversali Gestione corpi di reato progetti operativi gestione delle risorse rapporto con gli utenti innovazione organizzazione logistica

trasversali Gestione corpi di reato progetti operativi gestione delle risorse rapporto con gli utenti innovazione organizzazione logistica Gestione corpi di reato Miglioramento della gestione dei beni sequestrati al fine di controllare e ridurne le relative spese. L intervento si pone l obiettivo di assicurare la rilevazione della presenza

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia Ministero della Giustizia Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati Ufficio del Responsabile per Sistemi informativi

Dettagli

AVVISI PROFILI RICERCATI/CRITERI DI SELEZIONE ESITI 2015

AVVISI PROFILI RICERCATI/CRITERI DI SELEZIONE ESITI 2015 05 PROFILO ICT (RIF. 0/05) BENI E SERVIZI (RIF. 0/05) ANALISTA MERCATO BENI MOBILI (RIF. 03/05) ANALISTA MARKETING (RIF. 04/05) DESCRIZIONE La posizione ha la responsabilità di assicurare l acquisizione

Dettagli

MAGISTRATURA E AUTORITA INDIPENDENTI

MAGISTRATURA E AUTORITA INDIPENDENTI E AUTORITA INDIPENDENTI Nei paesi di Civil law i giudici applicano il diritto, composto in prevalenza da fonti atto, e sono stati tradizionalmente visti come bocca della legge. Precedenti non vincolanti.

Dettagli

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento Amministrazione trasparente art. 13, comma 1, lett. b) D.Lgs. n. 33/2013 Articolazione degli uffici, competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio La struttura organizzativa degli Uffici dell

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PASSANNANTI GENNARO Data di nascita 07/12/1957. Dirigente - CORTE DI APPELLO DI SALERNO

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PASSANNANTI GENNARO Data di nascita 07/12/1957. Dirigente - CORTE DI APPELLO DI SALERNO INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASSANNANTI GENNARO Data di nascita 07/12/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - CORTE DI APPELLO DI SALERNO 0895645158

Dettagli

Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia dell Aquila. Piano delle Performance 2014 (preventivo)

Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia dell Aquila. Piano delle Performance 2014 (preventivo) Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia dell Aquila Piano delle Performance 2014 (preventivo) In caso l Amministrazione o la Direzione Generale assegni obiettivi in corso d anno

Dettagli

GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA

GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA 1 GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Università di Genova Università della Liguria Savona Economia Genova Ingegneria Ventimiglia Giardino Botanico Hanbury Imperia Economia

Dettagli

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Il Codice in materia di protezione dei dati personali, adottato con il decreto legislativo 196 del 30

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Amministrazione Incarico Telefono (ufficio) Fax (ufficio) E-mail (ufficio) MICHELETTI MASSIMILIANO 08/03/1966 Ministero della giustizia Dirigente

Dettagli

Alessandro Corrias Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione

Alessandro Corrias Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione Alessandro Corrias Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione Progetto Giustizia Digitale 2007: 3 Atto Integrativo all Accordo di Programma Quadro in materia di Società dell Informazione:

Dettagli

0000000000 liliana.dellechiaie@giustizia.it

0000000000 liliana.dellechiaie@giustizia.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio Email istituzionale Delle Chiaie Liliana 03/09/1960 II Fascia Dirigente

Dettagli

DECRETO MINISTERIALE 31 OTTOBRE 2006

DECRETO MINISTERIALE 31 OTTOBRE 2006 DECRETO MINISTERIALE 31 OTTOBRE 2006 Gazzetta Ufficiale N. 297 del 22 Dicembre 2006 Individuazione dei siti internet destinati all'inserimento degli avvisi di vendita di cui all'articolo 490 del codice

Dettagli

Art. 1 - Criteri e modalità di individuazione dei siti internet

Art. 1 <http://www.giustizia.it/decr_circ_min/decreti/dm311006.htm#dm311006_1.htm> - Criteri e modalità di individuazione dei siti internet Decreto 31 ottobre 2006 Individuazione dei siti internet destinati all'inserimento degli avvisi di vendita di cui all'articolo 490 del codice di procedura civile. (Gazzetta Ufficiale n. 297 del 22 dicembre

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schema di decreto recante: Organizzazione e compiti degli uffici di livello dirigenziale non generale istituiti presso l Ufficio scolastico regionale per il Lazio. 07.11.2014 IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE,

Dettagli

ALLEGATO C: ELENCO DEI RESPONSABILI INTERNI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA

ALLEGATO C: ELENCO DEI RESPONSABILI INTERNI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA ALLEGATO C: ELENCO DEI RESPONSABILI INTERNI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA (decreto del Segretario generale n. 5 del 2014 ) NOME COGNOME SERVIZIO/UFFICIO TRATTAMENTI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schema di decreto recante: 11.11.2014 Organizzazione e compiti degli uffici di livello dirigenziale non generale istituiti presso l Ufficio scolastico regionale per il Molise. IL MINISTRO Visti gli articoli

Dettagli

Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica del Comune di Rotondi (Av)

Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica del Comune di Rotondi (Av) Relazione di accompagnamento allo Studio di Fattibilità Tecnica del Comune di Rotondi (Av) Circolare DigitPA 1 dicembre 2011 n. 58 GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 30 del

Dettagli

Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n..17/2011 del 23 febbraio 2011

Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n..17/2011 del 23 febbraio 2011 Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n..17/2011 del 23 febbraio 2011 Dipartimento per gli Affari Generali e della Contabilità : Svolge le attività di autoamministrazione dell Agenzia, funzionali

Dettagli

Prot. n. 24708 IL DIRETTORE. VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n.

Prot. n. 24708 IL DIRETTORE. VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. Prot. n. 24708 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI in particolare gli articoli 6, comma 3, e 1, comma 1, del decreto

Dettagli

Nome DEL BELLO Daniela Telefono ufficio 071/8064354 Cellulare 339/2175694 Fax 071/8064405 E-mail daniela.delbello@regione.marche.

Nome DEL BELLO Daniela Telefono ufficio 071/8064354 Cellulare 339/2175694 Fax 071/8064405 E-mail daniela.delbello@regione.marche. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DEL BELLO Daniela Telefono ufficio 071/8064354 Cellulare 339/2175694 Fax 071/8064405 E-mail daniela.delbello@regione.marche.it

Dettagli

16.543.588,52 14.245.717,32 3.993.518,66 6.207.535,93 13.023.569,60 13.018.747,59 4.008.530,00 1.275.957,39

16.543.588,52 14.245.717,32 3.993.518,66 6.207.535,93 13.023.569,60 13.018.747,59 4.008.530,00 1.275.957,39 011 Competitività e sviluppo delle imprese 005 Regolamentazione, incentivazione dei settori imprenditoriali, riassetti industriali, sperimentazione tecnologica, lotta alla contraffazione, tutela della

Dettagli

Camera dei Deputati 273 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CCXI N. 1

Camera dei Deputati 273 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CCXI N. 1 273 Camera dei Deputati 273 Senato della Repubblica Nel 2013 sono stati rinnovati i contratti scaduti, attivando gli ordinativi di fornitura mediante le nuove Convenzioni Consip: - Gas Naturale: contratto

Dettagli

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO CHI SIAMO Sogei è la società di ICT, a capitale interamente pubblico, partner tecnologico del Ministero dell Economia e delle Finanze italiano. Progettiamo, realizziamo,

Dettagli

Pisa Convegno Legautonomie

Pisa Convegno Legautonomie Spunti di riflessione sui nuovi scenari della amministrazione pubblica digitale Pisa Convegno Legautonomie 25 ottobre 2010 Elena Tabet Il lungo cammino dell amministrazione digitale Istituzione di un Autorità

Dettagli

COMUNE DI TRECASE MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO

COMUNE DI TRECASE MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO COMUNE DI TRECASE Provincia di Napoli MISURE FINALIZZATE ALLA DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO PIANO TRIENNALE 2014/2016 La legge 24 dicembre 2007, n. 244 avente

Dettagli

N. 40124 DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ISPETTORATO GENERALE DEL BILANCIO UFFICIO V

N. 40124 DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ISPETTORATO GENERALE DEL BILANCIO UFFICIO V N. 40124 DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ISPETTORATO GENERALE DEL BILANCIO UFFICIO V VISTO il decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35, recante Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti

Dettagli

Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 30 aprile 2012;

Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 30 aprile 2012; Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza, nell ambito dell azione del Governo volta all analisi ed alla revisione della spesa pubblica, di emanare disposizioni

Dettagli

Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale: opportunità per i cittadini, adempimenti per le amministrazioni Napoli, 28 aprile 2011

Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale: opportunità per i cittadini, adempimenti per le amministrazioni Napoli, 28 aprile 2011 Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale: opportunità per i cittadini, adempimenti per le amministrazioni Napoli, 28 aprile 2011 Pagamenti elettronici 2 parte Alberto Carletti x 1 Indice I pagamenti

Dettagli

Responsabile - C.I.S.I.A. Genova - Coordinamento Interdistrettuale Sistemi Informativi Automatizzati

Responsabile - C.I.S.I.A. Genova - Coordinamento Interdistrettuale Sistemi Informativi Automatizzati INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sciarretta Paola Data di nascita 04/08/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Responsabile - C.I.S.I.A. Genova - Coordinamento

Dettagli

La piattaforma web per il Processo Civile Telematico

La piattaforma web per il Processo Civile Telematico La piattaforma web per il Processo Civile Telematico INTRODUZIONE Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., in virtù di una pluriennale esperienza professionale in ambito giudiziario, ha seguito da vicino il processo

Dettagli

INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Il Codice in materia di protezione dei dati personali, adottato con

Dettagli

Paparo Alfio Maurizio Via Giuseppe Borrello, n.14-95127 CATANIA. Studio Legale Avv. Alfio Paparo. Comune di Bronte. Pubblica Amministrazione

Paparo Alfio Maurizio Via Giuseppe Borrello, n.14-95127 CATANIA. Studio Legale Avv. Alfio Paparo. Comune di Bronte. Pubblica Amministrazione F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Paparo Alfio Maurizio Via Giuseppe Borrello, n.14-95127 CATANIA Telefono 095376448 Fax 0957723768

Dettagli

COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE ED APPROFONDIMENTI INDICE

COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE ED APPROFONDIMENTI INDICE COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI 52/2010 AGLI ENTI ASSOCIATI INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE ED APPROFONDIMENTI INDICE Guida per gli italiani residenti all estero Ministero dell Interno

Dettagli

PRIVACY 2006. Il programma dell incontro. FASEEFFE Studio: chi sono costoro? FASEEFFE Studio: ingegneria civile

PRIVACY 2006. Il programma dell incontro. FASEEFFE Studio: chi sono costoro? FASEEFFE Studio: ingegneria civile PRIVACY 2006 Sandro Severoni Roma, 24 Novembre 2006 - Hotel Villa Torlonia Il programma dell incontro 14:30 Registrazione ed ingresso in sala 14:45 Prima sessione Introduzione: FASEEFFE Studio per la privacy

Dettagli

TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL

TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART. 13 DEL D.L. 196 DEL 30.6.2003 Il Codice in materia di protezione dei dati personali, adottato con

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ANNO 2014 E N T R A T E. Ufficio parlamentare di bilancio

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ANNO 2014 E N T R A T E. Ufficio parlamentare di bilancio PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ANNO 2014 COD. CAP. E N T R A T E DESCRIZIONE 11 TITOLO I - ENTRATE DERIVANTI DA TRASFERIMENTI DELLO STATO 11.1 CATEGORIA I - Entrate dal bilancio dello Stato RESIDUI

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Ministro per la pubblica amministrazione e l innovazione e il Ministro della Giustizia. per

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Ministro per la pubblica amministrazione e l innovazione e il Ministro della Giustizia. per PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Ministro per la pubblica amministrazione e l innovazione e il Ministro della Giustizia per l innovazione digitale nella Giustizia Roma, 26 novembre 2008 Finalità Realizzare

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali 1. Il Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare e della pesca, con acronimo DIQPI, è articolato in tre Direzioni generali: a) Direzione generale per la promozione della qualità

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 326 DEL 02/04/2013

DETERMINAZIONE N. 326 DEL 02/04/2013 Ufficio proponente Economato DETERMINAZIONE N. 326 DEL 02/04/2013 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: PROROGA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA MOBILE 5": ADEGUAMENTO CONTRATTO

Dettagli

DISCIPLINARE UTILIZZO DELLE AUTO DI SERVIZIO E DI RAPPRESENTANZA DELLA PROVINCIA DI PISA

DISCIPLINARE UTILIZZO DELLE AUTO DI SERVIZIO E DI RAPPRESENTANZA DELLA PROVINCIA DI PISA DISCIPLINARE UTILIZZO DELLE AUTO DI SERVIZIO E DI RAPPRESENTANZA DELLA PROVINCIA DI PISA Art. 1 OGGETTO DEL DISCIPILINARE Il presente disciplinare individua i criteri generali per l uso delle autovetture

Dettagli

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere TITOLO I Area amministrativa I/1 AFFARI ISTITUZIONALI I/1.1 I/1.2 I/1.3 I/1.4 I/1.5 I/1.6 I/1.7 I/2

Dettagli

Economia delle aziende di assicurazione

Economia delle aziende di assicurazione Economia delle aziende di assicurazione Modello dei processi in una azienda di assicurazione Rappresentazione dei macroprocessi e dei processi aziendali Università di Macerata - P. Cioni 1 Indice Vista

Dettagli

Dirigente - Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria

Dirigente - Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria INFORMAZIONI PERSONALI Nome Boccagna Emilia Data di nascita 04/07/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente penitenziario MINISTERO DELLA Dirigente - Provveditorato

Dettagli

Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università La Sapienza di Roma. Votazione 105/110

Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università La Sapienza di Roma. Votazione 105/110 CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome e Nome Fusco Vincenzo Data di nascita 15/04/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente di 2 a fascia Agenzia

Dettagli

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE DlSPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1 Ente Codice Ente Descrizione Categoria Sotto Categoria Periodo Prospetto Tipo Report Data ultimo aggiornamento Data stampa Importi in EURO 000715784000000 UN]VERSlTA'

Dettagli

Dirigente - Ufficio sistemi di rete ed innovazioni tecnologiche

Dirigente - Ufficio sistemi di rete ed innovazioni tecnologiche INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 10/10/1970 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio BALDONI FRANCESCO II Fascia MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Dirigente - Ufficio

Dettagli

Catalogo delle Azioni del PO FESR 2014-2020 Confronto con il partenariato

Catalogo delle Azioni del PO FESR 2014-2020 Confronto con il partenariato Catalogo delle Azioni del PO FESR 2014-2020 Confronto con il partenariato Dipartimento Politiche della Persona Venerdì 23 maggio 2014 Sala A Consiglio Regionale della Basilicata 1 9.3 Aumento/ consolidamento/qualificazione

Dettagli

1^ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FLORIDIA E. DE AMICIS

1^ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FLORIDIA E. DE AMICIS 1^ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FLORIDIA E. DE AMICIS Scuole dell Infanzia e Primarie - Secondarie di 1 Grado ad indirizzo Musicale Via De Amicis n. 1 SRIC82100E - 96014 FLORIDIA (SR) Cod. Fisc. 93039420893

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Nome e cognome: Maria ANDREOZZI Luogo e data di nascita: Aversa (CE) 02/08/1962 Residenza: Formello (RM) Viale

CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Nome e cognome: Maria ANDREOZZI Luogo e data di nascita: Aversa (CE) 02/08/1962 Residenza: Formello (RM) Viale CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Nome e cognome: Maria ANDREOZZI Luogo e data di nascita: Aversa (CE) 02/08/1962 Residenza: Formello (RM) Viale India, 20 cap. 00060 Titoli culturali, specializzazioni e

Dettagli

Gli acquisti telematici, tramite il Programma Consip ed in autonomia

Gli acquisti telematici, tramite il Programma Consip ed in autonomia Gli acquisti telematici, tramite il Programma Consip ed in autonomia convenzioni, gare telematiche, negozio elettronico e mercato elettronico SINTESI DELL INTERVENTO per la versione integrale, contattare

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E 1 C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Alessia Alesii nata a Roma il 30/12/1968 (tel. 06 77307228; 335 7856529; fax 06 70453977) e-mail: alessia.alesii@gmail.com, alessia.alesii@aslromaa.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dirigente Amministrativo della Scuola superiore della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri

CURRICULUM VITAE. Dirigente Amministrativo della Scuola superiore della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri CURRICULUM VITAE Nome: Cognome: Renato CATALANO Luogo e data di nascita: MARSALA (TP) 22.08.1962 Attuale incarico: Dirigente Amministrativo della Scuola superiore della Pubblica Amministrazione della Presidenza

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CONTENTO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CONTENTO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5659 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CONTENTO Disposizioni per la tutela del consumatore nell ambito del mercato dell energia

Dettagli

FORUM PA 2015 LA PA DIGITALE ROMA 26 MAGGIO 14.30.15.30

FORUM PA 2015 LA PA DIGITALE ROMA 26 MAGGIO 14.30.15.30 PROGRAMMAZIONE 2014-2020 DEI FONDI SIE PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE GOVERNANCE E CAPACITA ISTITUZIONALE FORUM PA 2015 LA PA DIGITALE ROMA 26 MAGGIO 14.30.15.30 Il PON Governance e capacità istituzionale

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Pubblicazione ai sensi dell art. 35 del D.lgs. 33/2013 Aggiornato al 9/maggio/2014 ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATI - DIREZIONE GENERALE RISORSE

Dettagli

Roma, 28/02/2002. Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Al Ministero della Giustizia Gabinetto del Ministro

Roma, 28/02/2002. Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Al Ministero della Giustizia Gabinetto del Ministro Roma, 28/02/2002 Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri DIREZIONE CENTRALE ENTRATE CONTRIBUTIVE Al Ministero degli Affari Esteri Al Ministero della Giustizia Al Ministero della Difesa Al Ministero

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE di Franco MASSI

CURRICULUM PROFESSIONALE di Franco MASSI CURRICULUM PROFESSIONALE di Franco MASSI DATI PERSONALI Luogo di nascita : Recanati (MC) Stato civile : Coniugato con prole ( 3 figli ) Abilitazioni prof. : Revisore contabile Onorificienze : Grande Ufficiale

Dettagli

Tel. +390676060128/1832 e-mail marcovaleriosarra@ordineavvocatiroma.org www.giuridicamenteparlando.it

Tel. +390676060128/1832 e-mail marcovaleriosarra@ordineavvocatiroma.org www.giuridicamenteparlando.it INFORMAZIONI PERSONALI Marco Valerio Sarra Tel. +390676060128/1832 e-mail marcovaleriosarra@ordineavvocatiroma.org www.giuridicamenteparlando.it Sesso Uomo Data di nascita 15/11/1968 Nazionalità Italiana

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 LOGO AMMINISTRAZIONE MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

Oggetto: Novità introdotte dalla Legge di stabilità 2016 e Milleproroghe in materia di appalti di lavori, servizi e forniture

Oggetto: Novità introdotte dalla Legge di stabilità 2016 e Milleproroghe in materia di appalti di lavori, servizi e forniture USG 246 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA APPROVVIGIONAMENTI E PATRIMONIO Servizio negoziale Settore supporto e consulenza all'attività dei RUP Via Balbi, 5-16126 Genova tel. 010/20951631 e-mail: supportorup@unige.it

Dettagli

Le politiche di innovazione nella giustizia. Claudio Castelli

Le politiche di innovazione nella giustizia. Claudio Castelli Le politiche di innovazione nella giustizia Claudio Castelli Analisi della domanda e del «magazzino». Riorganizzazione delle cancellerie Gestione telematica. Ufficio per il processo. I terreni di innovazione

Dettagli

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 04 Settore Gestione del Patrimonio

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 04 Settore Gestione del Patrimonio 02/10/2014 10.31.58 Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari 04 Settore Gestione del Patrimonio dirigente: DE FINIS MICHELE MARIA ORESTE codifica del servizio denominazione servizio responsabile del

Dettagli

SETTORE 2 DIPENDENTE CATEGORIA SERVIZIO/UFFICIO FARRIS GIANCARLO C ISTRUTTORE CONTABILE RAGIONERIA RAGIONERIA CONTABILE

SETTORE 2 DIPENDENTE CATEGORIA SERVIZIO/UFFICIO FARRIS GIANCARLO C ISTRUTTORE CONTABILE RAGIONERIA RAGIONERIA CONTABILE SETTORE 2 RESPONSABILE LINDIRI DANIELA DIPENDENTE CATEGORIA SERVIZIO/UFFICIO FARRIS GIANCARLO C ISTRUTTORE CONTABILE RAGIONERIA NONNIS GINO D ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE RAGIONERIA GRAMAI ANNARELLA

Dettagli

BENI E SERVIZI) SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE OGGETTO DEL PROCEDIMENTO (descrizione)

BENI E SERVIZI) SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE OGGETTO DEL PROCEDIMENTO (descrizione) DIREZIONE GENERALE DEGLI AFFARI GENERALI E DEL TIPOLOGIE DI LOGISTICA DEL DICASTERO, FUNZIONAMENTO (ACQUISTI BENI E SERVIZI) SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE OGGETTO DEL (descrizione) RMATIVA DI RIFERIMENTO

Dettagli

Incarico attuale dal 01/08/2011 Titolare di POSIZIONE ORGANIZZATIVA - FASCIA B - D.D. 1009 del 02/08/2011 Servizio Affari Generali

Incarico attuale dal 01/08/2011 Titolare di POSIZIONE ORGANIZZATIVA - FASCIA B - D.D. 1009 del 02/08/2011 Servizio Affari Generali Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Telefono Uff. 06 6710 3429 Fax Uff. 06 6781417 E-mail alessandro.leonardi@comune.roma.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 22 marzo

Dettagli

L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA. Bologna, 01 luglio 2014

L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA. Bologna, 01 luglio 2014 L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA Il Percorso intrapreso dalla Regione Emilia-Romagna Grazia Cesari Evento organizzato in collaborazione con

Dettagli

e, p.c. Oggetto: Rilevazione annuale del contenzioso R.C. auto: risultanze delle elaborazioni per l esercizio 2010.

e, p.c. Oggetto: Rilevazione annuale del contenzioso R.C. auto: risultanze delle elaborazioni per l esercizio 2010. SEZIONE STUDI UFFICIO STATISTICA Roma 9 settembre 2011 Prot. n. All.ti n. 36-11-000077 Vari Alle imprese di assicurazione che esercitano la R.C. auto con sede legale nel territorio della Repubblica LORO

Dettagli