DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE"

Transcript

1 SETTORE: 3 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SERVIZIO: Servizi alla Città e al Territorio UFFICIO : Pianificazione Urbanistica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE individuato con Determinazione del Sindaco n. 25 del 31/01/2011. N. 51 DEL 27/01/2014 OGGETTO: Autorizzazione impegno di spesa per pubblicazione Avviso Deposito Atti ai sensi dell art. 3 della L.R. 71/78. Delibera del Commissario ad Acta delegato n.2 del 06/12/2012. IL DIRIGENTE VISTO lo Statuto Comunale; VISTO il d.lgs n.267 del 18 agosto 2000; VISTO l art.22, comma 1, del Regolamento di Contabilità Comunale approvato con atto di C.C. n. 144 del 20/09/1996, come modificato dalla delibera consiliare n. 96/98; VISTO il Bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2013 approvato con Deliberazione Consiliare n. 113 del 30/11/2013; PREMESSO che con Delibera del Commissario ad Acta delegato n. 2 del 06/12/2012 è stata adottata la variante urbanistica del lotto di terreno sito in Mazara del Vallo, identificativo in catasto foglio di mappa 171 particelle n , da strada di progetto del vigente P.R.G, di proprietà della ditta Asaro Michele + 8 attualmente zona bianca, per effetto della decadenza dei vincolo, a zona E1.In esecuzione della sentenza T.A.R.S. n 7035/10; RILEVATO che ai sensi e per gli effetti dell art. 3 della L.R. 71/78 devesi dare corso alla pubblicazione e pubblicizzazione degli atti afferenti la superiore variante urbanistica, nei modi e nelle forme previsti dalla citata normativa;

2 VISTI i preventivi di spesa, richiesti per , per la suddetta pubblicazione dell Avviso Deposito Atti, di seguito elencati: - preventivo di spesa con nota del 21/10/2013 prot. n /6/1, inviato dalla G.U.R.S., Via Caltanissetta 2/E, Palermo, per l importo complessivo di 280,00 (euro duecentottanta/00), da corrispondere in forma anticipata; - preventivo di spesa del 30/08/13 dell agenzia pubblicitaria Publikompass s.p.a. Filiale di Marsala, Piazza Piemonte e Lombardo 34, Marsala per l inserzione dell avviso sul quotidiano La Sicilia per l importo complessivo di 1.224,00 (euro milleduecentoventiquattro/00); - preventivo di spesa del 30/08/13 dell agenzia pubblicitaria Publikompass s.p.a. Filiale di Marsala, Piazza Piemonte e Lombardo 34, Marsala per l inserzione dell avviso sul quotidiano Giornale di Sicilia per l importo di 1.219,07 (euro milleduecentodiciannove/07); - preventivo di spesa prot. n del 29/08/2013 dell agenzia pubblicitaria Ediservice s.r.l. per l inserzione dell avviso sul quotidiano Quotidiano di Sicilia per l importo complessivo di 663,68 (euro seicentosessantatre/68); VISTI i preventivi di spesa richiesti per , per la stampa di n.100 manifesti (dim.50x70 cm): - preventivo di spesa Prot. n del 19/11/2013 della tipografia Rallo s.r.l. Officine Grafiche,Via degli Archi 220/222, Mazara del Vallo, per un importo complessivo di 195,20 (euro centonovantacinque/20); - preventivo di spesa Prot. n del 19/11/2013 della tipografia Motion Head, via Monte Cervino, 85 Mazara del Vallo per un importo complessivo di 109,80 (euro centonove/80); - preventivo di spesa Prot. n del 25/11/2013 della tipografia Web & Graphic Designer, per un importo complessivo di 268,40 (euro duecentosessantotto/40); RITENUTO pertanto che: - tra i quotidiani interpellati il preventivo offerto da Quotidiano di Sicilia pari a 663,68 (euro seicentosessantatre/68) è risultato economicamente il più conveniente; - tra le tipografie interpellate il preventivo offerto dalla tipografia Motion Head pari a 109,80 (euro centonove/80) è risultato economicamente il più conveniente; DATO ATTO che per le finalità cui sopra la somma complessiva da impegnare corrisponde 1.053,48 (euro millecinquantatre/48); VISTO il Decreto del Ministero dell Interno del 19/12/2013 che ha differito il termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2014 degli EE. LL. al 28/02/2014; VISTO l'art. 4, comma 7, del vigente Regolamento di Contabilità adottato con atto Consiliare n. 144/96, come modificato con atto di C.C. n. 96/1998, con il quale è automaticamente disposto l'esercizio provvisorio, in ipotesi di differimento, oltre il 31/12 di ogni anno, del termine per l'approvazione del bilancio di previsione, e si dispone l'intervento in dodicesimi delle somme dell'ultimo bilancio definitivamente approvato; DATO ATTO che non può essere rispettato il disposto dell'art. 163, comma 3, del D. lgs. n. 267/2000, nonché dell'art. 4, commi 3 e 7 del vigente Regolamento di Contabilità, in quanto trattasi di spesa non suscettibile di pagamento frazionato in dodicesimi, giusta impegno di spesa redatto dall'ufficio Comunale di Ragioneria;

3 Per quanto sopra espresso D E T E R M I N A 1) Autorizzare la somma complessiva di 1.053,48 (euro millecinquantatre/48), derivante dalla valutazione dei preventivi sopra citati, per la suddetta pubblicazione dell Avviso Deposito Atti; 2) Imputare l importo complessivo di 1.053,48 (euro millecinquantatre/48) al capitolo n. del corrente bilancio, dando atto che non può essere rispettato il disposto dell art.163, comma 3, del D.Lgs. n. 267/2000, nonché l art.4, commi 3 e 7, del vigente regolamento di contabilità, interventi in dodicesimi delle somme previste, in quanto trattasi di spesa non suscettibile di pagamento frazionato in dodicesimi, giusta prospetto redatto dal Settore Servizi Economico-finanziari e tributari, munito dell attestazione sulla copertura finanziaria; 3) Dare atto che con successivo provvedimento si procederà alla liquidazione dei superiori importi dietro esibizione di apposite fatture. L Operatore Esecutivo Aurelia Laura Giacalone Il Responsabile del Servizio Arch. Maria Bianca Asaro Il Dirigente del III Settore Arch. Alberto Ditta

4 SERVIZIO GESTIONE DI BILANCIO REGISTRAZIONE IMPEGNO: SETTORE 2 Economia e Finanze Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria ai sensi dell art.151, comma 5, del D.Lgs n.267/2000 e successive integrazioni e modifiche della Legge Regionale n.23/98, ed ai sensi della Circolare Ministero dell Interno F.L n.25/97 Mazara del Vallo Il Dirigente 2 Settore SERVIZIO GESTIONE DI BILANCIO REGISTRAZIONE ACCERTAMENTO:

5 ======================================================================= CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia del presente atto è stato pubblicato all albo Pretorio dell Ente dal giorno / / al giorno / /, giusta relazione del Messo Comunale senza dar luogo a reclami o opposizioni. Mazara lì Il Segretario Generale =======================================================================

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Individuato con Determinazione del Sindaco n. 140 del 28/07/2014. IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Individuato con Determinazione del Sindaco n. 140 del 28/07/2014. IL DIRIGENTE SETTORE: 3 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SERVIZIO: Servizi alla Città e al Territorio UFFICIO : Pianificazione Urbanistica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Individuato con Determinazione del

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 4 SETTORE - SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA SERVIZIO: CULTURA UFFICIO: DIRIGENTE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Individuato con Determinazione

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE - AFFARI GENERALI, SOCIALI E CULTURALI' SERVIZIO POLITICHE COMUNITARIE E INNOVAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 143 DEL

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 181 del 21/03/2013 N. registro di area 43 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 21/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore : 1 Affari Generali Servizio : Servizi di Supporto Ufficio : Spedizioni Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 73 DEL 09/02/2015 OGGETTO : LIQUIDAZIONE SPESE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 81 del 07/02/2013 N. registro di area 22 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 07/02/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013 Prot. n. 21501 del 22/03/2013 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI E TRIBUTARI SERVIZIO PATRIMONIO, ECONOMATO E PROVVEDITORATO UFFICIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE

Dettagli

REGISTRO GENERALE N. 58 DEL 18-02-2010

REGISTRO GENERALE N. 58 DEL 18-02-2010 REGISTRO GENERALE N. 58 DEL 18-02-2010 PROVINCIA DI LATINA P.za Lanzuisi. n. 1-04017 San Felice Circeo (LT) Telefono 0773.5221 - Fax 0773.546043 - www.comune.sanfelicecirceo.lt.it DETERMINAZIONE N. 58

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG. Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 2 Gestione delle Risorse Servizio : Entrate e Tributi Ufficio : Tari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 177

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 282 del 06/05/2013 N. registro di area 60 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 06/05/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.8 DEL 22/01/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza

COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza COMUNE DI VELO D'ASTICO Provincia di Vicenza ORIGINALE Registro Generale n. 32 DETERMINAZIONE DEL SETTORE SETTORE EDILIZIA PRIVATA - URBANISTICA N. 1 DEL 05-03-2015 Ufficio: INFORMATICA Oggetto: GESTIONE

Dettagli

INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 217 DEL 22/03/2011 N. 183 DEL 16.03.2012

INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 217 DEL 22/03/2011 N. 183 DEL 16.03.2012 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 3 Servizi alla Città e al Territorio Servizio : Lavori Pubblici Ufficio : Autoparco e Trasporti Urbani DETERMINA DELLA P.O. INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 318 del 14/05/2013 N. registro di area 100 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 14/05/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 41 del 22-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 41 del 22-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 41 del 22-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 48-2014 del 22-01-2014 L ESTENSORE Ing.Alessandro D ERRICO

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 74 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 45/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PREMIO PER

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 2 del 07-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 2-2014 del 07-01-2014 L estensore QUIDA MASSIMO Il responsabile

Dettagli

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena COPIA COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 24/04/2013 OGGETTO: DISTRIBUZIONE DI UN VOLANTINO INFORMATIVO LA GIUNTA INCONTRA I CITTADINI. PROVVEDIMENTI. Il

Dettagli

Città di Trapani Provincia ditrapani

Città di Trapani Provincia ditrapani Oggetto: Determinazione a contrattare per l'affidamento del servizio di pubblicazione degli estratti del Bilancio di Previsione dell'esercizio 2009 e del Rendiconto dell'esercizio 2007 su un quotidiano

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 481/2011 del 28/09/2011 SETTORE: TECNICO E SVILUPPO DWL TERRITORIO SERVIZIO: URBANISTICA ED EDILIZIA

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo ORIGINALE/COPIA Provincia di Palermo Deliberazione del Commissario Straordinario per le Funzioni della Giunta Municipale N. 26 del Registro Anno 2013 OGGETTO: Assunzione a carico del Comune delle onoranze

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 4 SETTORE - SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA SERVIZIO: CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO: BIBLIOTECA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Individuato

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 291 DEL 14/04/2015 SETTORE IV - AMBIENTE E ATTIVITA' NEGOZIALE DETERMINAZIONE N. 24 DEL 14/04/2015 Oggetto: CAMPAGNA INFORMATIVA PER INCREMENTARE

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 2 SETTORE "Contabilità Finanze Attività Produttive"

CITTA DI AVIGLIANO. Provincia di Potenza. 2 SETTORE Contabilità Finanze Attività Produttive CITTA DI AVIGLIANO Provincia di Potenza 2 SETTORE "Contabilità Finanze Attività Produttive" SERVIZIO BILANCIO CONTABILITA'-ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE DETERMINAZIONE COPIA Raccolta particolare del servizio

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 60 DEL 02/03/2016 OGGETTO: INIZIATIVE MARZO 2016 IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA DONNA.

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 190 D E T E R M I N A Z I O N E N.93 DEL 22-06-15 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 606 del 19/09/2013 N. registro di area 191 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 19/09/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 9 del 15/01/2013 N. registro di area 7 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/01/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE AFFARI GENERALI, SOCIALI E CULTURALI SERVIZIO POLITICHE COMUNITARIE E INNOVAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL 13/02/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 118 di data 14.09.2015 OGGETTO Realizzazione percorso pedonale ed adeguamento normativo in località

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Patrimonio UFFICIO : Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE in esecuzione della determinazione

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 Città di Eraclea Provincia di Venezia AREA VIGILANZA Corpo di Polizia Locale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 48 DEL 24/06/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE DELLA DITTA OPEN SOFTWARE SRL DI MIRANO N. 1582-1583

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 425 di data 8 agosto 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 425 di data 8 agosto 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 425 di data 8 agosto 2014 OGGETTO: Nuova variante urbanistica relativa all unificazione delle

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI ******************************************

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI ****************************************** INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE PROT./INT. /A.G. DEL Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI ****************************************** 2 SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE SERVIZIO AFFARI GENERALI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE COPIA Determinazione n. 426 del 24/06/2013 N. registro di area 139 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE Assunta nel giorno 24/06/2013 dal Segretario Comunale, dott. Salvatore Alletto, in assenza

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 865 del 09/12/2013 N. registro di area 149 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 09/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10 GIUGNO 2014 n.98

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

Servizio Unico Appalti

Servizio Unico Appalti DETERMINAZIONE Servizio Unico Appalti Registro generale n. 258 del 15/11/2013 Oggetto: AGGIUDICAZIONE - APPALTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DEI SERVIZI ALLA PERSONA - LOTTO A CIG 5343392292 FORNITURA

Dettagli

DETERMINA N. 141 / 13 DEL 11/04/2013

DETERMINA N. 141 / 13 DEL 11/04/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE SEGRETERIA CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 141 / 13

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012

DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012 DETERMINAZIONE N. 173 del 30/03/2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PRESTAZIONE COPERTURA ASSICURATIVA: TUTELA LEGALE, KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE E INCENDI - PERIODO 31.03.2012/31.03.2014 Il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 24/06/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Politiche Sociali SETTORE : Locci Lucia. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 24/06/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Politiche Sociali Locci Lucia DETERMINAZIONE N. in data 930 24/06/2015 OGGETTO: Risoluzione del contratto rep. n.210 del 09.01.2014 tra il Comune di Sestu e la Società

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 728 del 19-05-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 765-2014 del 19-05-2014 L estensore SABELLA ANTONELLA

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 78 del 03/06/2015 UFFICIO: Ragioneria Oggetto: DETERMINA A CONTRATTARE RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI CITTÀ DI BELGIOIOSO

Dettagli

Comune di Sciara Provincia di Palermo

Comune di Sciara Provincia di Palermo Comune di Sciara Provincia di Palermo DETERMINA DIRIGENZIALE del Responsabile del III Settore N 105 del 19/08/2014 - REG. GEN. N.243 del 22/08/2014 OGGETTO: affidamento diretto e impegno di spesa mediante

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE FUNZIONALE 4 : POLIZIA MUNICIPALE SERVIZI ALLE IMPRESE SERVIZI CIMITERIALI SEGRETERIA AFFARI GENERALI RELAZIONI CON IL PUBBLICO SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.15 DEL 22/01/2013 OGGETTO: SPESE TELEFONICHE "DATI E VOCE" PER

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 161 del 28/12/2015 Raccolta Ufficiale N. 1073 del 25/01/2016 OGGETTO: Adeguamento e miglioramento della strada

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 507 del 29/07/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI LOTTA LARVICIDA INTEGRATIVO DA EFFETTUARSI SUL TERRITORIO COMUNALE DI SAN MICHELE AL

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 678 del 18/10/2013 N. registro di area 215 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 18/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Patrimonio Pubblico Determinazione n. 16 del 11/01/2016 ATTESTAZIONE DI REGOLARITA' CONTABILE E DI COPERTURA FINANZIARIA

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Patrimonio Pubblico Determinazione n. 16 del 11/01/2016 ATTESTAZIONE DI REGOLARITA' CONTABILE E DI COPERTURA FINANZIARIA COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Patrimonio Pubblico Determinazione n. 16 del 11/01/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI ANNO 2016. ATTESTAZIONE DI REGOLARITA' CONTABILE

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 79 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE IL M.E.P.A. DEL SERVIZIO

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO Comune di AVIO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Vittorio Emanuele III, 1 38063 AVIO (TN) Tel 0464/688888 Fax 0464/683152 Cod. Fisc. 00110390226 DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO UFFICIO TECNICO URBANISTICO

Dettagli

COMUNE DI CARSOLI. Provincia dell Aquila. - Medaglia d argento al valor civile - Piazza della Libertà, 1 Tel.: 0863 90.83.00 Fax: 0863 99.54.

COMUNE DI CARSOLI. Provincia dell Aquila. - Medaglia d argento al valor civile - Piazza della Libertà, 1 Tel.: 0863 90.83.00 Fax: 0863 99.54. COMUNE DI CARSOLI Provincia dell Aquila - Medaglia d argento al valor civile - Piazza della Libertà, 1 Tel.: 0863 90.83.00 Fax: 0863 99.54.12 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 178

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 227 DEL 11/07/2011

Dettagli

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ISCRITTA AL N. 25 DEL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI IN DATA 30/03/2012 Progressivo Generale n. 502 OGGETTO: Acquisto nuova unità

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 35/340 del 16/04/2015. Economato

DETERMINAZIONE N. 35/340 del 16/04/2015. Economato Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 35/340 del 16/04/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Provveditorato Economato Oggetto: CELEBRAZIONI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PULIZIE EDIFICI COMUNALI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 876 del 11/12/2013 N. registro di area 160 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/12/2013 da Anna Guerinoni Responsabile del Settore SERVIZI

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 464 Data 21/12/2012 n. 161/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 778 del 10/07/2015 - Pagina 1 di 7 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 778 del 10/07/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA. n. 224 del 29/05/2015

COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA. n. 224 del 29/05/2015 COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA Determinazione ORIGINALE n. 224 del 29/05/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE Det. 014/2015 Segreteria COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE UNITÀ OPERATIVA: UFFICIO SEGRETERIA AFFARI GENERALI CULTURA - SERVIZI SOCIALI N 239 Data:

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 294 DEL 21/12/2010 REG. GEN. OGGETTO: FORNITURA SISTEMA DI CONTROLLO COPIE E BACKUP AUTOMATICO - AGGIUDICAZIONE E IMPEGNO DI SPESA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO che è intenzione dell Amministrazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 720 del 29/10/2013 N. registro di area 234 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 29/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Finanziario\\Economato DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 902 Del 14/05/2013 Oggetto: Affidamento servizio di assicurazione R.C. Auto e Tutela Legale periodo

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPETTACOLO TEATRALE DEL 21.12.2015 RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione Comune n. 116 di del 07-02-2008 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Settore Direzione OGGETTO: Dott.ssa Anna Pappalardo - Affidamento incarico per sorveglianza sanitaria ai sensi del D.Lgs.

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 25/06/2012 - N. 776 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 07/02/2013 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni, Ambiente, Gestione Energia Servizio: Servizio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 444 DEL 29/11/2012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.327/2012

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

Oggetto: ACQUISTO CARTELLINI MARCA TEMPO PER IL PERSONALE DEL C.T.A

Oggetto: ACQUISTO CARTELLINI MARCA TEMPO PER IL PERSONALE DEL C.T.A DETERMINAZIONE N 5 del 20.01.2011 Oggetto: ACQUISTO CARTELLINI MARCA TEMPO PER IL PERSONALE DEL C.T.A IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE IL RESPONSABILE DEL SETTORE RICHIAMATA la Deliberazione di Giunta comunale 4 del 16 gennaio 2015, avente ad oggetto: Esercizio finanziario 2015. Assegnazione risorse ai Responsabili di Settore e relativi

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. RISORSE UMANE PRESSO ALTRI LOCALI

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 85-2014 del 29-01-2014 L ESTENSORE Raffaele ASTORE DATA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 183 DEL 08-04-2014

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 183 DEL 08-04-2014 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 183 DEL 08-04-2014 OGGETTO: CAUSA INFINITO CORTE DI ASSISE DI APPELLO MILANO / SEZIONE SECONDA REG.GEN.APP. N. 30/13 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA (P. 833/07

Dettagli