FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE"

Transcript

1 FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE AOO: REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: ausl_fe Determinazione /05/ :37 MASTERPLAN REGIONALE 2017/ RECEPIMENTO DEL PROVVEDIMENTO N DEL 27/04/2018 DELL'AZIENDA USL DI BOLOGNA (CAPOFILA) DI PROROGA DEI CONTRATTI IN AVEC PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER EMODINAMICA ED ANGIOPLASTICA, IN ATTESA DI ESPLETAMENTO DELLA NUOVA GARA INTERCENTER - ADOTTATA NELL'INTERESSE DELL'AZIENDA OSPEDALIERA DI FERRARA SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE DA: Andrea Ferroci DIRETTORE DI: UO SERVIZIO COMUNE ECONOM E GEST CONTRATTI CLASSIFICAZIONI: [08-01] DESTINATARI: Collegio sindacale UO SERVIZIO COMUNE ECONOM E GEST CONTRATTI DOCUMENTI: File Firmato digitalmente da Hash DETE _2018_determina_firmata.pdf Ferroci Andrea 0229F D7504F5414E73D064DA ED A B1C225 L'originale del presente documento, redatto in formato elettronico e firmato digitalmente e' conservato a cura dell'ente produttore secondo normativa vigente. Ai sensi dell'art. 3bis c4-bis Dlgs 82/2005 e s.m.i., in assenza del domicilio digitale le amministrazioni possono predisporre le comunicazioni ai cittadini come documenti informatici sottoscritti con firma digitale o firma elettronica avanzata ed inviare ai cittadini stessi copia analogica di tali documenti sottoscritti con firma autografa sostituita a mezzo stampa predisposta secondo le disposizioni di cui all'articolo 3 del Dlgs 39/1993.

2 UO SERVIZIO COMUNE ECONOM E GEST CONTRATTI DETERMINAZIONE OGGETTO: MASTERPLAN REGIONALE 2017/ RECEPIMENTO DEL PROVVEDIMENTO N DEL 27/04/2018 DELL'AZIENDA USL DI BOLOGNA (CAPOFILA) DI PROROGA DEI CONTRATTI IN AVEC PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI PER EMODINAMICA ED ANGIOPLASTICA, IN ATTESA DI ESPLETAMENTO DELLA NUOVA GARA INTERCENTER - ADOTTATA NELL'INTERESSE DELL'AZIENDA OSPEDALIERA DI FERRARA IL DIRETTORE IN VIRTU dei poteri di cui all art. 4 del D.Lvo n. 165/2001 e s.m.i.; RICHIAMATE le seguenti deliberazioni: - n. 1 dell dell Azienda USL di Ferrara e n. 2 dell dell Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara con le quali è stato recepito apposito Accordo Quadro per lo svolgimento delle funzioni provinciali unificate dei servizi sanitari, amministrativi, tecnici e professionali fra le due Aziende; - n. 10 del dell'azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara e n. 10 del dell'azienda USL di Ferrara, con le quali si dispone di istituire, con decorrenza dalla data di attribuzione dell incarico apicale di riferimento, nell ambito dell organizzazione dell Azienda USL di Ferrara (nella sua qualità di Azienda Capofila ai sensi dell art 2 comma 6 dell Accordo Quadro), Servizi Comuni fra i quali il Servizio Comune Economato e Gestione Contratti. DATO atto che con deliberazione del Direttore Generale AUSL FE n. 81 del 27/04/2018 è stato conferito l incarico di Direttore del Servizio Comune Economato e Gestione Contratti. RICHIAMATA la deliberazione n. 96 del 21/06/2016 ad oggetto: "Aggiornamento della delibera n. 300 del ad oggetto "Applicazione del principio di separazione tra funzioni di indirizzo politico-amministrativo e funzioni di attuazione e gestione nell'ordinamento dell'azienda USL di Ferrara, ai sensi dell'art. 4 D.Lgs 30 marzo 2001 n. 165 e smi."

3 che in data 30/04/2018 sono giunti a scadenza i contratti relativi alla fornitura di dispositivi medici per emodinamica ed angioplastica in unione d acquisto tra le Aziende Sanitarie di AVEC (con capofila l Azienda USL di Bologna), di cui al provvedimento AUSL FE n. n. 720 del 30/05/2017 adottato nell'interesse dell'azienda Ospedaliera di Ferrara; Rilevato che nel Masterplan di cui alla Determinazione della Direzione Generale Cura alla Persona, Salute e Welfare della Regione Emilia Romagna n del recepita dall' AOSP FE con provvedimento del D.G. n. 186 del 31/08/2017, e' prevista tra le iniziative di competenza di Intercenter la procedura relativa all'acquisto di Dispositivi medici per emodinamica ; che il soggetto aggregatore, Intercent-ER, con riferimento alla procedura aperta per la fornitura di Dispositivi medici per Emodinamica (esclusi Stent), ha concluso nel gennaio 2018, la fase della apertura delle busta amministrative delle offerte pervenute; che in attesa della conclusione della procedura in trattazione, al fine di poter dare continuità alle forniture in oggetto, l'ausl BO, capofila nella precedente gara AVEC ha provveduto ad inviare alle ditte, sotto elencate, una richieste di disponibilità alla proroga contrattuale per un anno, con possibilità di rivedere in senso migliorativo le condizioni economiche, nelle more dell espletamento della gara da parte di Intercent-ER: Ab Medica S.p.A. Abbott srl Abbott Medical Italia spa (ex Sant Jude Medical Italia) AMS Advanced Medical Supplies Boston Scientific S.p.A Cardioscience S.r.L., Cardinal Health Italy 509 Srl (subentrata a Johson & Johnson M) Edwards Lifesciences Italia S.p.A. Med Italia Biomedica Srl Medtronic Italia spa ( subentrata a Ditta Covidien) Terumo Italia Sr Evidenziato che tutte le ditte interpellate, hanno risposto positivamente accettando di proseguire la fornitura alle medesime condizioni economiche e contrattuali in vigore, sino al nelle more della conclusione della procedura di gara da parte di Intercent ER; Precisato

4 che la ditta Medtronic Italia spa, per quanto riguarda i lotti 8, 26, e 29, ha comunicato le seguenti variazioni: Lotto 8 i prodotti FALCON BRAVO sono stati dismessi; Lotto 26 EVEREST KIT viene prorogato solo fino al 15/06/2018; Lotto 29 i prodotti INPUTS TS sono stati dismessi ma vi è la disponibilità a fornirli fino ad esaurimento scorte. che in esito a quanto sopra esposto, il Servizio Acquisti Metropolitano dell Azienda USL di Bologna, con provvedimento n del 27/04/2018 ha prorogato sino al 30/04/2019 i contratti relativi alla fornitura di dispositivi medici per emodinamica nelle more dell'espletamento della nuova gara da parte di Intercenter; che il provvedimento di proroga e' stato trasmesso dal SAM dell'ausl di Bologna al Servizio Comune Economato e Gestione Contratti dell'ao FE in data 07/05/2018 per il suo recepimento; della delibera del Direttore Generale Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara n. 186 del 31/08/2017 sopra citate, ad oggetto: Recepimento aggiornamento Masterplan e del relativo stato di attuazione di cui alla determinazione della Direzione Generale cura della persona salute e welfare Regione Emilia Romagna nr del , dove viene precisato che per le iniziative oggetto della programmazione Intercent-ER le Aziende Sanitarie dovranno astenersi dall attivare gare individuali o di Area Vasta e possono procedere alla proroga dei contratti in essere per non pregiudicare l attività sanitaria con interruzione di pubblico servizio; che, trattandosi di forniture essenziali, e non potendo interrompere i contratti in trattazione nelle more della nuova procedura, senza creare un possibile pregiudizio all attività sanitaria è necessario per l'azienda Ospedaliera recepire i contenuti della determina dell'ausl BO n 1273/18 prima citata; Rilevato che la spesa complessiva per l'azienda Ospedaliera di Ferrara risulta pari ad Euro ,00 da imputare al conto economico dispositivi medici ed al conto economico materiale protesico per quanto di competenza; che per l'azienda Ospedaliera gli ordini saranno emessi secondo le necessità della Unità Operativa in base ai fabbisogni, compatibilmente con le disponibilità di budget assegnate e nei limiti del budget generale d'azienda; Rilevato:

5 che il responsabile dell esecuzione della presente fornitura e' il Responsabile delle Unita Operativa di Cardiologia; che i CIG in accordo quadro sono i seguenti: Ditta Ab Medica Spa CIG accordo quadro C Ditta Abbott Srl CIG accordo quadro B Ditta Abbott Medical Italia Spa CIG accordo quadro F Ditta AMS Advanced Medical Supplies Spa CIG accordo quadro ECB Ditta Boston Scientific Spa CIG accordo quadro EF Ditta CardioScience Srl CIG accordo quadro B4 Ditta Cardinal Health Italy 509 Srl CIG accordo quadro B2D Ditta Edwards Lifesciences Italia Spa CIG accordo quadro Ditta Med Italia biomedica Srl CIG accordo quadro CA Ditta Medtronic Italia Spa CIG accordo quadro Ditta Terumo Italia Srl CIG accordo quadro Dato atto : che il presente provvedimento, inquadrato nella tipologia di procedimento di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi sarà posto in pubblicazione nella sotto sezione provvedimenti presente nella sezione di I livello denominata Amministrazione Trasparente ai sensi dell'art. 23 del D.Lgs. 33/13 del sito AUSL FE; Attesta

6 la legittimità della presente Determinazione in base alla normativa nazionale e regionale in materia, nonchè la congruità della spesa rispetto ai prezzi ad alle condizioni di mercato e che l attribuzione della stessa ai conti economici o patrimoniali di competenza è regolare in base alle norme di contabilità attualmente in vigore ed al piano dei conti aziendali e che la spesa è compresa nei limiti del budget. Determina di recepire per le motivazioni indicate in premessa, i contenuti della determinazione del Servizio Acquisti Metropolitano AUSL Bologna n 1273 del 27/04/2018; di proseguire conseguentemente sino al 30/04/2019, la fornitura in oggetto, in attesa della convenzione Intercent-ER, con le Ditte attuali fornitrici dettagliate in premessa e alle condizioni economiche e contrattuali vigenti; di prendere atto che la spesa complessiva presunta per l' AOSP FE sino alla data sopra indicata è pari ad ,00 iva compresa, da imputare ai conti economici indicati in premessa; di dare atto che gli ordini saranno emessi secondo le necessità della Unità Operativa in base ai fabbisogni, compatibilmente con le disponibilità di budget assegnate; di dare atto che sarà facoltà dell'ao FE recedere dai contratti nel caso in cui giunga a definizione la nuova procedura di gara Intercenter prima dello scadere della presente proroga; di dare atto che Responsabile della fase istruttoria ex art. 41 L. 241/90 e' la dott.ssa Maria Caterina Stevoli Struttura Semplice Beni Sanitari di Consumo; di dare atto il responsabile dell esecuzione della presente fornitura e' il Responsabile della Unita Operativa di Cardiologia. Responsabile del procedimento ai sensi della L. 241/90: Maria Caterina Stevoli Firmato digitalmente da: Andrea Ferroci