Meeting Nazionale di Nuoto SWIM ACLI - Edizione 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Meeting Nazionale di Nuoto SWIM ACLI - Edizione 2015"

Transcript

1 Meeting Nazionale di Nuoto SWIM ACLI - Edizione 2015 Manifestazione: 8 MEETING NAZIONALE di NUOTO U.S.ACLI, edizione 2015 Organizzazione: Comitato Nazionale Nuoto e Discipline Acquatiche U.S.ACLI Segreteria organizzativa: Coordinamento Nazionale Discipline Acquatiche Collaborazioni: GUG FIN COM. Reg. LAZIO e MARCHE FICR ASCOLI PICENO Giorni di svolgimento LUNEDì 1 giugno e MARTEDì 2 giugno 2015 Luogo di svolgimento: Piscina Comunale di Grottammare (AP) Zona San Biagio via della Rinascita Tel. 0735/ Impianto Semiolimpionico 25 mt. x 8 corsie MEETING NAZIONALE SCUOLE NUOTO SWIMACLI2015 Lunedì 1 giugno 2015 MEETING NAZIONALE GIOVANILE NUOTO SWIMACLI2015 Lunedì 1 giugno e Martedì 2 giugno 2015 MEETING NAZIONALE MASTER NUOTO SWIMACLI2015 Lunedì 1 giugno e Martedì 2 giugno 2015 INFO : Ulteriori informazioni sui siti: al link Sportintour 2015 NUOTO. In caso di dubbi questi sono i contatti a cui potete rivolgervi: USacli Nazionale: tel. 06/ fax 06/ o Coordinatore Nazionale Discipline Acquatiche Prof. Claudio Butera 339/ Le schede di prenotazione alberghiera: da scaricare all indirizzo internet

2 REGOLAMENTO GENERALE art.1 Il Coordinamento Nazionale Discipline Acquatiche U.S. ACLI indice, con la collaborazione dei Comitati Regionali e Provinciali U.S.Acli, l 8º Meeting Nazionale di Nuoto per l anno sportivo 2015, per i giorni Lunedì 1 giugno e Martedì 2 giugno, presso l Impianto Piscina Comunale di Grottammare (AP) via della Rinascita Tel. 0735/ art.2 Alla manifestazione possono partecipare giovani e adulti di ambo i sessi in regola con il tesseramento U.S.ACLI o FIN PROPAGANDA per l anno 2015, è data la possibilità ai non affiliati di acquistare una promocard temporanea al costo di 2.50 euro, suddivisi nelle diverse categorie così come esposte in appendice. NB PER IL RICONOSCIMENTO DELL ATLETA è OBBLIGATORIO il tesserino USACLI corredato da foto e vidimato dal comitato provinciale di appartenenza IL TESSERINO FIN o DOCUMENTO DI IDENTITA,in mancanza del documento il GIUDICE ARBITRO non farà gareggiare gli atleti. Al momento dell iscrizione il presidente della società partecipante, si assume la responsabilità in materia di tutela sanitaria ed assicurativa di tutti i propri atleti e ai sensi dell art. 11 della Legge n. 675 del 31/12/96, autorizzano l ente organizzatore ad utilizzare e gestire, per i suoi fini istituzionali, i nominativi dei propri Soci tesserati ed a diramare foto, video ed immagini delle varie manifestazioni ai sensi della Legge 675/676 del 31/12/96. art.3 MODALITA DI ISCRIZIONE E NORME GENERALI Potranno iscriversi al meeting tutti gli atleti tesserati regolarmente per la stagione 2014/2015 con l US.ACLI. Ogni atleta potrà partecipare ad un massimo di 3 gare individuali e 2 staffette e comunque a non più di due gare nella stessa frazione di giornata oltre le staffette. Le iscrizioni dovranno pervenire, entro e non oltre entro Venerdì 15 maggio 2015, al Coordinamento Nazionale discipline acquatiche U.S.Acli Via Marcora 18/20 Roma Tel Fax , utilizzando l apposita procedura online sul sito previa registrazione societaria con login e password e successivo caricamento dei dati anagrafici degli atleti sullo stesso sito ed inviando copia del bonifico del versamento della quota di iscrizione all indirizzo e mail: Le iscrizioni dovranno essere effettuate solo on-line seguendo le procedure indicate dal programma e riportare per ogni atleta che si intende iscrivere: cognome e nome, data di nascita, sesso, categoria e gare ( per le categorie giovanile e master anche il tempo di iscrizione). Non sono ammesse sostituzioni, inserimenti, variazioni di stile e distanza, di gare, ecc. Eventuali problemi derivanti dalla mancata iscrizione di staffette potranno essere risolti anche dopo tale data fino all accettazione delle Società sul campo gara, rivolgendosi alla Segreteria e pagando 10,00 a mistaffetta. Non verranno accettate iscrizioni sul campo gara

3 art.4 QUOTE DI ISCRIZIONE Per i meeting scuola nuoto e giovanile è prevista una quota d iscrizione pari a 2.50 atleta gara e 4.00 per ogni Mistaffetta. Per il meeting Master è prevista una quota d iscrizione pari a 4,00 per ogni gara individuale e 6,00 per ogni staffetta. L importo totale dovrà essere versato all US ACLI Nazionale scegliendo tra le due sotto citate possibilità: 1. Assegno non trasferibile intestato: alla Unione Sportiva Acli Nazionale, Via Marcora 18/ ROMA. 2. Invio di Bonifico Bancario al conto corrente n 7900 intestato a Unione Sportiva Acli presso la BANCA NAZIONALE DEL LAVORO, Agenzia n 39, Via dei Gracchi n ROMA IBAN: IT 90 V Le iscrizioni saranno ritenute valide quando il Comitato Organizzatore avrà ricevuto: - il modulo previsto debitamente compilato; - la copia del bollettino comprovante il pagamento effettuato. Non è assolutamente possibile versare la quota di iscrizione sul campo gara. In ogni caso non sarà restituita la quota di partecipazione degli atleti iscritti che non risulteranno presenti alla manifestazione. Il Comitato Organizzatore si riserva il diritto di modificare il programma gare in relazione al numero dei partecipanti e alle esigenze organizzative e di chiudere le iscrizioni in qualsiasi momento al raggiungimento del numero massimo consentito. Per ulteriori informazioni: cell 339/ tel art. 5. Non sono ammessi costumi di nuova generazione; ne modello lungo ne modello corto. art. 6 Partecipazione alle mistaffette (2 maschi + 2 femmine) Ogni Società potrà iscrivere massimo piu mistaffette per stile, sesso e categoria tenendo presente che solo una di essa conseguirà punteggio per la classifica. Le mistaffette verranno effettuate per Categoria e non per anno di nascita. E' ammessa la partecipazione di atleti di Categoria inferiore alle staffette di Categoria superiore con le seguenti limitazioni: Gli Atleti potranno partecipare (fino ad un massimo di 2) nella Categoria superiore purché gli stessi non abbiano già gareggiato o gareggino nella staffetta dello stesso stile nella propria Categoria

4 e che non venga superato il limite della partecipazione di un massimo di due staffette nell ambito della manifestazione (più la staffetta no limits) art. 7 Durante i Campionati sarà insediata la Commissione Giudicante con il compito di esaminare eventuali ricorsi ai deliberati del Giudice Arbitro, nonché le questioni relative agli aspetti non di competenza dei giudici di gara. Ogni istanza rivolta formalmente alla Commissione comporta una tassa di 50,00, restituibile in caso di accoglimento dell istanza stessa. I deliberati della Commissione Giudicante (nominata dalla Presidenza Nazionale di Settore) sono inappellabili. La composizione della Commissione, nonché le modalità di inoltro dei reclami/ricorsi saranno comunicate alle società all inizio dei Campionati. E obbligatorio presentare la tessera U.S.ACLI 2015 o FIN con foto vidimata o doc. riconoscimento per ogni partecipante. A richiesta del Giudice Arbitro o della Commissione Giudicante dovrà essere esibito, in qualsiasi momento, un documento di riconoscimento. E' vietata la partecipazione al Meeting agli atleti sprovvisti di entrambi i documenti. art. 8 L Organizzazione, nello svolgimento della manifestazione sotto l aspetto tecnico agonistico, è di competenza del GUG FIN Lazio e Marche. La manifestazione, complessivamente, si svolge comunque sotto la conduzione e responsabilità della Coordinamento Nazionale U.S.ACLI delle Attività Acquatiche. In caso di interruzione delle gare per causa di forza maggiore, non vi sarà recupero in altre date o luoghi. In caso di cronometraggio semiautomatico, i tempi ottenuti saranno arrotondati al decimo di secondo. Art.9 PREMIAZIONI Ad ogni atleta partecipante verrà consegnato un ricordo della manifestazione. I primi 3 classificati di ogni gara (individuale e mistaffetta) per categoria e sesso, verranno premiati con medaglie simile oro, argento e bronzo. La manifestazione si svolgerà a serie e non vi saranno dunque finali Saranno premiati i primi tre atleti classificati per ogni stile, sesso e categoria. Medaglia di partecipazione a tutti gli atleti classificati oltre il terzo posto. Medaglia alle prime tre mistaffette classificate di ogni categoria. Alle società verrà consegnata una coppa o una targa in base alla classifica finale Al termine del Meeting Nazionale verrà stilata una graduatoria per ogni Categoria (SCUOLA NUOTO, PROPAGANDA e MASTER) secondo la quale verranno premiate le prime 3 società classificate (vedi tabella punti sotto riportata). La somma dei punteggi ottenuti nelle varie Categorie costituirà una classifica generale che assegnerà, alla società vincitrice, la Coppa Italia SWIM ACLI TABELLA PUNTI

5 Classifica Punti NB.: e Oltre 1 IL PUNTEGGIO DELLE MISTAFFETTE E QUADRUPLICATO, PER LA STAFFETTA NO LIMITS SARANNO ATTRIBUITI 100 PT. ALLE SOCIETA CHE NE PRESENTERANNO UNA. INTEGRAZIONE REGOLAMENTO MEETING SCUOLE NUOTO Alla manifestazione possono partecipare tutti i giovani di ambo i sessi in regola con il tesseramento U.S.ACLI o FIN PROPAGANDA per l anno 2015, è data la possibilità ai non affiliati di acquistare una promocard temporanea al costo di 2.50 euro, suddivisi nelle seguenti categorie : CATEGORIE ANNO DI NASCITA GARE IN PROGRAMMA STAFFETTE Pesciolini metri DO/SL/RA MISTAFFETTA 4X25 SL (2 Maschi + 2 Femmine) Under metri DO/SL/RA/FA MISTAFFETTA 4X25 SL - MX (2 Maschi + 2 Femmine) Under metri DO/SL/RA 25 metri FA MISTAFFETTA 4X50 SL - MX (2 Maschi + 2 Femmine) GARE INDIVIDUALI: Ogni atleta potrà partecipare ad una massimo di 3 gare individuali e 2 staffette e comunque a non più di due nella stessa frazione di giornata oltre le staffette. La classifica verrà stilata in base al rilevamento cronometrico. MISTAFFETTE: ogni società potrà iscrivere massimo 2 mistaffette per ogni categoria. INTEGRAZIONE REGOLAMENTO MEETING PROPAGANDA NUOTO

6 Alla manifestazione possono partecipare tutti i giovani di ambo i sessi in regola con il tesseramento U.S.ACLI o FIN PROPAGANDA per l anno 2015, è data la possibilità ai non affiliati di acquistare una promocard temporanea al costo di 2.50 euro, suddivisi nelle seguenti categorie: CATEGORIE ANNO GARE IN PROGRAMMA STAFFETTE UNDER metri DO/SL/RA/FA /100 MX MISTAFFETTA 4X50 SL - MX (2 Maschi + 2 Femmine) UNDER metri DO/SL/RA/FA /100MX MISTAFFETTA 4X50 SL - MX (2 Maschi + 2 Femmine) UNDER metri DO/SL/RA/FA /100MX MISTAFFETTA 4X50 SL - MX (2 Maschi + 2 Femmine) UNDER metri DO/SL/RA/FA /100MX MISTAFFETTA 4X50 SL - MX (2 Maschi + 2 Femmine) GARE INDIVIDUALI: Ogni atleta potrà partecipare ad una massimo di 3 gare individuali e 2 staffette e comunque a non più di due nella stessa frazione di giornata oltre le staffette.. La classifica verrà stilata in base al rilevamento cronometrico. MISTAFFETTE: ogni società potrà iscrivere massimo 2 mistaffette per ogni categoria. Tassa di iscrizione: 2,50 per ogni gara individuale e 4,00 per ogni staffetta. INTEGRAZIONE REGOLAMENTO MEETING MASTER NUOTO Alla manifestazione possono partecipare tutti i tesserati per il nuoto, maschi e femmine, in regola col tesseramento USACLI o acquistando la promocard, suddivisi nelle seguenti categorie: - M 20 Master nati negli anni compresi dal :1996 al M 30 Master nati negli anni compresi dal : M 40 Master nati negli anni compresi dal : M 50 Master nati negli anni compresi dal : M 60 Master nati negli anni compresi dal : M 70 Master nati negli anni compresi dal : M 80 Master nati negli anni compresi dal :34 e antecedenti Programma gare per tutte le categorie: 50 Stile libero,50 Dorso, 50 Farfalla, 50 Rana, 100 Misti, Mistaffetta 4x50MX, Mistaffetta 4x50 SL; Le gare di staffetta si disputano in base alla somma degli anni dei frazionisti, tenendo presente l anno di nascita e secondo la seguente suddivisione: - cat.a 80/119 anni - cat.b 120/159 anni - cat.c 160/199 anni - cat.d 200/239 anni - cat.e 240/279 anni - cat.f 280 e oltre Nel cartellino da presentare al momento della gara la società dovrà indicare nome cognome, data di nascita e codice fiscale di ogni componente la staffetta master pena l esclusione dalla gara.

7 GARE INDIVIDUALI: si gareggerà in base ai tempi di iscrizione forniti dalle società. Ogni atleta potrà partecipare ad una massimo di 3 gare individuali e 2 staffette e comunque a non più di due nella stessa frazione di giornata oltre le staffette.. La classifica verrà stilata in base al rilevamento cronometrico. MISTAFFETTE: ogni società potrà iscrivere massimo 2 mistaffette per ogni categoria, Il tempo di iscrizione, ove previsto, dovrà essere inserito nell apposita cella digitando obbligatoriamente i minuti seguiti da i secondi e i decimi; es. 56 = 00:56, = 01:35,00 CRONO PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE LUNEDì 1 GIUGNO mattina ORE CATEGORIA RISCALDAMENTO CATEGORIA SCUOLA NUOTO DISTANZE MASCHI E FEMMINE CERIMONIA D APERTURA - PRESENTAZIONE SCUOLA NUOTO (Pesciolini, Under 9 e Under 11) 25/50 DO SCUOLA NUOTO (Pesciolini, Under 9 e Under 11) 25/50 RANA SCUOLA NUOTO (Pesciolini, Under 9 e Under 11) 25/50 FA MISTAFFETTE SCUOLA NUOTO 4X25 SL 4X50 SL LUNEDì 1 GIUGNO pomeriggio ORE CATEGORIA RISCALDAMENTO CATEGORIA SCUOLA NUOTO DISTANZE MASCHI E FEMMINE SCUOLA NUOTO (Pesciolini, Under 9 e Under 11) 25/50 SL MISTAFFETTE CATEGORIE GIOVANILI PIU STAFFETTA NO LIMITS PREMIAZIONI TROFEO SCUOLA NUOTO 4X50 MISTI RISCALDAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA E MASTER PROPAGANDA UNDER 13,15,17 e 19 e MASTER 100 MISTI PROPAGANDA UNDER 13,15,17 e 19 e MASTER 50 STILE MISTAFFETTE CATEGORIE PROPAGANDA E MASTER 4X50 MISTI MARTEDì 2 GIUGNO mattina

8 ORE CATEGORIA RISCALDAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA E MASTER DISTANZE MASCHI E FEMMINE PROPAGANDA UNDER 13,15,17 e 19 e MASTER 50 FA PROPAGANDA UNDER 13,15,17 e 19 e MASTER 50 RANA PROPAGANDA UNDER 13,15,17 e 19 e MASTER 50 DO MISTAFFETTE TUTTE LE CATEGORIE 4X50 stile PREMIAZIONI E CERIMONIA DI CHIUSURA

9 Presidenza Nazionale Roma, 23 dicembre 2014 Ai Presidenti/Incaricati/Commissari Prov. li e Reg. li US ACLI Prot. 198/14 AM.cdf e p.c. - Componenti Presidenza Nazionale - Consiglieri Nazionali - Componenti Commissioni USN Oggetto: USacli Sport in Tour - Grottammare - AP - 29 Maggio - 2 Giugno 2015 Invito, partecipazione, note tecniche, amministrative e scheda prenotazione alberghiera. Cari amici, il Consiglio Nazionale nella seduta del 5 e 6 dicembre scorso, ha approvato le linee programmatiche del 2015, e per quanto riguarda gli eventi nazionali, ha approvato lo svolgimento di USACLI SPORT IN TOUR. La formula di quest anno, prevede eventi provinciali e regionali, rispetto agli interregionali dell anno scorso, meno costosa per le ASD e sicuramente più partecipata, ma si dovrà modellare adeguatamente nelle varie sedi e fasi regionali. Si è voluto continuare a valorizzare tutti i suggerimenti, le indicazioni, le sollecitazioni e le proposte, sorti in questi mesi di sistematico lavoro a stretto contatto dei territori reg.li, prov.li e delle USN, e in virtù anche delle nuove indicazioni in merito ai criteri di rendicontazione delle attività sportive del nuovo regolamento EPS approvato dal Consiglio Nazionale CONI con delibera 1525 del 28 ottobre L anno scorso l appuntamento della fase nazionale di San Vincenzo e i molteplici appuntamenti interregionali, hanno riscosso notevole successo sia di partecipanti che di immagine, avendo avuto ampio spazio sulla carta stampata e sulle TV locali e nazionali. Il gruppo di lavoro nazionale, con le USN, hanno lavorato a pieno regime per stilare i programmi definitivi dell evento finale. Stiamo perfezionando il programma dell evento finale la cui data è comunque fissata dal 29 maggio al 2 giugno 2015, di cui in progress vi saranno inviati i vari aggiornamenti, per avere un idea di come si svilupperanno i campionati, gli eventi culturali e i momenti di aggregazione. Possiamo però anticiparvi che abbiamo scelto come location il Villaggio Le Terrazze, sulla riviera adriatica in piena Riviera delle Palme, nella città di Grottammare (Ascoli Piceno), considerato uno dei borghi più belli d Italia. Il Residence Club Hotel Le Terrazze si affaccia su un panorama marino ineguagliabile. Il complesso di recente costruzione si trova a pochi passi dal centro cittadino, direttamente sul lungomare a 30 metri dalla spiaggia di sabbia. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici di trasporto, a soli 500 metri dal casello autostradale della A14. Il villaggio con tutti i tipi di comfort, 3 piscine, un anfiteatro, sala trattenimenti, animazione, è stato pensato ad un evento che coinvolgesse non solo gli atleti ma anche le famiglie. USAcli Sport in Tour quest anno ospiterà anche l Assemblea Organizzativa e Programmatica di metà mandato nei giorni di sabato 30 e domenica 31 maggio, alla quale parteciperanno i nostri dirigenti (per la quale sarà prevista una circolare specifica). Sono state programmate numerose attività sportive come Calcio a 11, Calcio a 5 M e F, Calcio Giovanile, Nuoto, Pallavolo, Sitting Volley, Ginnastica Ritmica e Artistica, Arti Marziali tra cui la novità del Krav-Maga), alcune discipline di nuovo inclusione come il Burraco e Fitness. Sono previsti momenti di aggiornamento e socializzazione che ci permetteranno di condividere un momento di festa con il coinvolgimento di coloro che vivono e fanno vivere l US Acli giornalmente. E nostra intenzione invitare testimonial di richiamo nazionale al fine di un confronto o uno stage di aggiornamento per ogni singola disciplina programmata. Unione Sportiva Acli Ente Nazionale di promozione sportiva riconosciuto dal CONI art. 31 D.p.r. 530 del 2/8/1974 Presidenza Nazionale Via Giuseppe Marcora, 18/ Roma Tel. 06/58401 Telefax 06/ cod.fisc

10 Presidenza Nazionale Per incentivare e facilitare la presenza degli atleti/tecnici, dei dirigenti e dei soci US Acli, la Presidenza Nazionale ha scelto di fissare delle quote accessibili, riducendole rispetto allo scorso anno, contribuendo in termini concreti ai costi di vitto e alloggio. Le quote concordate si intendono in formula Hotel Residence, in appartamenti da 2 a 5 posti letto, pensione completa. Sito: Resta confermato per comitati regionali le gratuità secondo le modalità approvate in consiglio nazionale. Pertanto i comitati regionali, che intendono programmare i campionati di almeno due discipline sportive, dovranno comunicare alla Sede Nazionale, con verbale di Presidenza, entro il mese di febbraio p.v., la programmazione delle fasi regionali con le relative discipline sportive. I Comitati regionali, che avranno svolto le relative fasi, avranno diritto, per la fase finale, a 20 gratuità per due pensioni complete, con la partecipazione in almeno due campionati nazionali. I campionati regionali saranno riconosciuti, se per ogni singola disciplina, prenderanno parte la maggioranza delle province della regione come da regolamento EPS/CONI. Gli stessi dovranno comunicare, entro il 10 maggio p.v., alla sede nazionale i nominativi degli atleti, con le rispettive generalità e la documentazione degli avvenuti campionati inviando: manifesti, rassegna stampa, calendari, fatture e rimborsi spese. Le gratuità si considerano con sistemazione in appartamenti occupati da 4/5 persone secondo disponibilità. Se invece si preferirà optare per un altra soluzione, valgono le condizioni generali della circolare. Le quote di soggiorno convenzionate sono delineate nel modello delle note amministrative allegate. Le gratuità riconosciute dalla sede nazionale (n 20, solo atleti) non sono considerate contributi, pertanto non sono defalcabili dal conteggio generale. Considerata la diversità di sistemazione, da 2 a 5 posti letto, occorre necessariamente inviare la scheda di partecipazione allegata, entro il 10 maggio p.v., con i nominativi e le generalità complete delle persone che occuperanno gli appartamenti, accludendo il relativo bonifico. Per le Società Sportive, che parteciperanno alla fase finale, appartenenti ai Comitati che non hanno svolto le fasi regionali, non sono previste gratuità, ma accedono al contributo delle spese di viaggio secondo la tabella allegata, approvata dal Consiglio Nazionale del 5 e 6 dicembre Si potrà accedere ai costi convenzionati solo se si utilizza per la prenotazione/iscrizione la modulistica predisposta dalla sede nazionale debitamente vistata e autorizzata dal Presidente Regionale e in mancanza di fase regionale dal Presidente Provinciale. In caso contrario non saranno riconosciuti i contributi sulle spese di viaggio. Come immaginerete il carico organizzativo in questi mesi, sarà particolarmente impegnativo e macchinoso, sia per gli eventi sportivi regionali, per la preparazione dell AOP e per l organizzazione del Premio Enzo Bearzot e per tutti gli altri impegni previsti dal Programma Annuale; per questo, chiediamo la vostra collaborazione anche nel coordinamento delle presenze del vostro comitato, nel rispetto delle modalità indicate nelle note logistiche e amministrative allegate, e nell invio della relativa modulistica entro i tempi stabiliti. Unione Sportiva Acli Ente Nazionale di promozione sportiva riconosciuto dal CONI art. 31 D.p.r. 530 del 2/8/1974 Presidenza Nazionale Via Giuseppe Marcora, 18/ Roma Tel. 06/58401 Telefax 06/ cod.fisc

11 Presidenza Nazionale I regolamenti delle discipline sportive, che si terranno a Grottammare, saranno di volta in volta visibili sul sito: Le iscrizioni vanno inviate direttamente alla segreteria organizzativa della sede nazionale mail: Nelle prossime settimane, riceverete comunicazioni mirate riguardanti i singoli appuntamenti ed ogni eventuale aggiornamento. Per ogni chiarimento e ulteriore informazione potete far riferimento alle seguenti segreterie nazionali: Segreteria Logistica (fax unico ): Anna Maria Tufano tel ; mail: Silvia Palombi tel ; mail: Segreteria Organizzativa (fax unico ): Carlo De Filippis tel ; mail: Ringraziandovi per la vostra disponibilità, inviamo un caro saluto Il Vice Presidente Vicario Il Vice Presidente nazionale Resp.Politiche amm.ve Resp. Sport in Tour 2015 Damiano Lembo Antonio Meola Allegati: modulistica prenotazione alberghiera note logistiche, tecniche e amministrative note informative sul Villaggio ospitante Unione Sportiva Acli Ente Nazionale di promozione sportiva riconosciuto dal CONI art. 31 D.p.r. 530 del 2/8/1974 Presidenza Nazionale Via Giuseppe Marcora, 18/ Roma Tel. 06/58401 Telefax 06/ cod.fisc

12 US ACLI SPORTinTOUR Grottammare (AP) 29maggio - 2 giugno 2015 SCHEDA DI PRENOTAZIONE ALBERGHIERA DA INVIARE ALLA SEDE NAZIONALE ENTRO IL 10 MAGGIO 2015 COMITATO PROVINCIALE / REGIONALE US ACLI di PROVINCIA D APPARTENENZA NOME REFERENTE GRUPPO per comunicazioni : Nominativo Tel Fax Cell FORMULA RESIDENCE - PENSIONE COMPLETA (i costi si intendono a persona) SONO PREVISTI RIMBORSI PER LE SPESE DI VIAGGIO (vedi note) A- Formula Residence (i costi si intendono a persona) Appartamenti da due (2) posti letto 57,00 B- Formula Residence (i costi si intendono a persona) Appartamenti da tre (3) posti letto 47,00 C- Formula Residence (i costi si intendono a persona) Appartamenti da quattro (4) posti letto 42,00 D- Formula Residence (i costi si intendono a persona) Appartamenti da cinque (5) o sei (6) posti letto 40,00 Bambini fino a 11 anni pagano 38,00 al giorno solo per la tipologia 3, 4, 5 e 6 posti letto, con la presenza minimo di due adulti; Bambini 3 6 anni pagano 34,00 al giorno solo per la tipologia 3, 4, 5 e 6 posti letto, con la presenza minimo di due adulti; Bambini 0-2 anni gratis Non è previsto né il solo pernottamento, né la mezza pensione; Non sono ammessi animali; La pensione completa parte dalla cena del giorno di arrivo al pranzo del giorno di partenza; Gli appartamenti saranno disponibili dalle ore 17,00 e dovranno essere liberati alle ore 10,00; La Tassa di Soggiorno non è prevista per questo periodo. N.B. le schede (scheda di prenotazione alberghiera + scheda n 1) dovranno essere inviate alla sede nazionale tramite fax o tramite allegando copia del bonifico attestante l avvenuto pagamento; IBAN: IT 90 V intestato a US ACLI NAZIONALE causale: partecipazione SPORTinTOUR

13 US ACLI SPORTinTOUR Grottammare (AP) 29maggio - 2 giugno 2015 DELEGAZIONE DI: DISCIPLINA: GRUPPO Nome Referente Recapito orario arrivo orario partenza TIPOLOGIA (barrare la tipologia di stanza interessata) NOME e COGNOME (inserire un nominativo per riga) LUOGO e DATA di NASCITA N e TIPO DOCUMENTO (obbligatorio) DATA ARRIVO DATA PARTENZA Monolocale 2posti letto Bilocale 3/4 posti letto Trilocale 5/6 posti letto Per informazioni: Silvia Palombi Tel Fax mail: Annamaria Tufano Tel mail:

14 NOTE AMMINISTRATIVE PARTECIPANTI US ACLI SPORT IN TOUR 2015 GROTTAMMARE (AP), 29 maggio 2 giugno 2015 Residence Hotel Le Terrazze Lungomare A. De Gasperi Grottammare (AP) Tel Fax Coordinate GPS: Latitudine Longitudine PARTECIPANTI US ACLI Atleti, Dirigenti, Soci e Accompagnatori Alloggio in formula hotel, pensione completa, appartamenti da 2 a 5 persone. Non sono previste camere singole. COSTI ALBERGHIERI A PERSONA AL GIORNO PENSIONE COMPLETA FORMULA HOTEL da 2 a 5 posti 2 posti 3 posti 4 posti 5 posti 57,00 47,00 42,00 40,00 Bambini fino a 11 anni: euro 38,00 al giorno solo per la tipologia 3, 4 e 5 posti, con la presenza minimo di due adulti. Per pensioni di più giorni moltiplicare l importo per il numero dei giorni. La quota comprende pernotto, colazione, pranzo, cena. La tassa soggiorno non è prevista per il periodo della manifestazione. I posti disponibili sono limitati, le prenotazioni si accettano fino al 10 maggio Non saranno riconosciuti Contributi Spese di Viaggio, a chiunque non prenotasse tramite la Sede Nazionale USAcli e per un minimo di due (2) pensioni complete. SEGRETERIA NAZIONALE ORGANIZZATIVA Carlo De Filippis Tel Fax SEGRETERIA NAZIONALE LOGISTICA Silvia Palombi Tel Fax Annamaria Tufano Tel Fax

15 Residence Hotel Le Terrazze In piena Riviera delle Palme, nella città di Grottammare, considerato uno dei borghi più belli d Italia, Il Residence Club Hotel Le Terrazze si affaccia su un panorama marino ineguagliabile. Il complesso di recente costruzione, si trova a pochi passi dal centro di Grottammare, direttamente sul lungomare a 30 metri dalla spiaggia di sabbia. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici di trasporto, a soli 500 metri dal casello autostradale della A14. Aperto tutto l anno, all interno offre ampi spazi comuni, sia al chiuso che all aperto: reception, ristorante, bar, tre piscine, una per adulti, una per bambini ed una relax con idromassaggio, miniclub, ampio parcheggio (anche custodito), anfiteatro con spettacoli serali di cabaret, palestra attrezzata e boutique. Il Residence dispone di un ampia spiaggia privata di sabbia fine, attrezzata con sdraio, lettini ed ombrelloni. Il mare poco profondo e sabbioso è l ideale per i bambini. Possibilità di corsi collettivi di nuoto, beach volley, canoe e noleggio bici. La Spiaggia La spiaggia di Grottammare tra le più belle della Riviera delle Palme, è raggiungibile con attraversamento stradale Le Piscine La struttura dispone di tre piscine, una per adulti, una per bambini e una con idromassaggio. Il Ristorante Il nostro ristorante aperto a pranzo e cena propone cucina internazionale con menu di carne e pesce e specialità marchigiane. L'Animazione Animazione diurna e serale con giochi, tornei, piano bar, balli spettacoli, musical e cabaret. 2015

16 Monolocale Terrazze Monolocale 2/3 Bilocale Terrazze Bilocale 4 Trilocale Terrazze Trilocale

17 NOTIZIE LOGISTICHE Dove si trova il residence Hotel Le Terrazze Il Residence Hotel Le Terrazze si trova a Grottammare sulla splendida Riviera delle Palme. Dista circa 4 Km dal centro di San Benedetto del Tronto e 500 metri dal centro di Grottammare. Situato direttamente sul lungomare, con spiaggia antistante raggiungibile da un attraversamento stradale. Chi viaggia in aereo può usufruire dall'areoporto di Ancona/Falconara che dista 85 Km o quello di Pescara che dista 70 Km. Residence Hotel Le Terrazze Lungomare A. De Gasperi Grottammare (AP) Tel Fax Coordinate GPS: Latitudine Longitudine Auto Treno/Bus Da Nord e da Sud Prendere l'autostrada A14 (da nord in direzione di Ancona e da sud in direzione di Napoli), uscire a Grottammare e seguire la direzione Grottammare. In treno Stazione ferroviaria di Grottammare Stazione ferroviaria di San Benedetto del Tronto (a soli 2 km circa). Per consultare gli orari dei treni visitare il sito web delle Ferrovie dello Stato In autobus Autolinee Roma-Marche Autolinee Start (www.startspa.it/) Aereo Aeroporto Ancona (90 km circa) Aeroporto di Pescara (80 km circa) 2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA

1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONE PER ATLETI RESIDENTI IN ITALIA Regolamento Il Gruppo Sportivo Bancari Romani, sotto l egida della IAAF e della FIDAL, con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio, indice ed organizza la 41ª edizione della Roma Ostia Half

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI.

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Prendere visione del regolamento della manifestazione A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Se si conosce già la password di accesso inserire il codice FIN della società sportiva nella forma

Dettagli

Regolamenti 2013: parti generali

Regolamenti 2013: parti generali Regolamenti 2013: parti generali Regole Generali Attraverso gli sport del nuoto, tuffi, sincronizzato, pallanuoto e nuoto in acque libere il programma Master deve promuovere il benessere, l'amicizia, la

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Federazione Italiana Nuoto. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014

Federazione Italiana Nuoto. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014 Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni Federazione Italiana Nuoto F.I.N.A. LE.N. I.LS.E. I.L.S. Propaganda-Scuole Nuoto Prot. AP/pr/ar/2013/8904 Roma 15 novembre 2014 Ai Presidenti dei Comitati

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

DOMENICA PROGRAMMA GARA: KARATE (SU 6/7 TATAMI) Stili divisi tra SHOTOKAN/SHOTOKAI ed INTERSTILE (SHITO,WADO,GOJU, SANKUKAY, ecc.).

DOMENICA PROGRAMMA GARA: KARATE (SU 6/7 TATAMI) Stili divisi tra SHOTOKAN/SHOTOKAI ed INTERSTILE (SHITO,WADO,GOJU, SANKUKAY, ecc.). A.s.d. KEN TO ZAZEN LIMBIATE ORGANIZZA: DOMENICA 21 DICEMBRE 2014 15 trofeo FESTA DI NATALE JITAKYOEI F.E.S.I.K. Settore Karate Categ. RAGAZZI-CADETTI-JUNIOR-SPECIAL CATEGORY La gara è aperta a tutti gli

Dettagli

e p.c. Ai Docenti referenti per le Politiche Giovanili e la Partecipazione Studentesca LORO SEDI

e p.c. Ai Docenti referenti per le Politiche Giovanili e la Partecipazione Studentesca LORO SEDI Prot. Nr 11636 Vicenza, 25 settembre 2013 Cat.E8 Ai Sigg. Dirigenti Scolastici degli Istituti Superiori di II grado Statali e Paritari della Provincia di Vicenza e p.c. Ai Docenti referenti per le Politiche

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

TITOLO I. Regolamento Organico F.I.N. INDICE CAPO I CAPO II CAPO III

TITOLO I. Regolamento Organico F.I.N. INDICE CAPO I CAPO II CAPO III Regolamento Organico F.I.N. INDICE TITOLO I CAPO I LE SOCIETA Art. 1 Affiliazione pag. 1 Art. 2 Domanda di affiliazione pag. 1 Art. 3 Domanda di riaffiliazione pag. 2 Art. 4 Accettazione della domanda

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

639 Spagna - Baleari - Minorca - Cala Son Bou ORANGE CLUB LA NORIA*** 7 notti all inclusive + volo + trasferimento

639 Spagna - Baleari - Minorca - Cala Son Bou ORANGE CLUB LA NORIA*** 7 notti all inclusive + volo + trasferimento Offerte prenotabili dal 21 maggio al 3 giugno 2015 639 Spagna - Baleari - Minorca - Cala Son Bou ORANGE CLUB LA NORIA*** 7 notti all inclusive + volo + trasferimento VOLO Servizi inclusi: volo A/R da Milano

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

NORMATIVA GENERALE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI NORMATIVA ATTIVITA PROPAGANDA

NORMATIVA GENERALE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI NORMATIVA ATTIVITA PROPAGANDA NORMATIVA GENERALE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI * * * * NORMATIVA ATTIVITA PROPAGANDA E SCUOLE NUOTO FEDERALI * * * * STAGIONE 2014 2015 APPROVATA CON DELIBERA C.F. 7/7/2014 AGGIORNATA AL 07/10/2014 INDICE

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via 1 ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via Pitagora n. 7 alle ore 20,00 si sono riuniti i Sigg.: - Iacobellis

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA STATUTO FEDERALE CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA APPROVATO CON DELIBERA PRESIDENTE CONI N. 130/56 E RATIFICATO DALLA GIUNTA C.O.N.I. IL 4/9/2012 INDICE

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti.

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti. INDICE Informazioni per i cittadini - 3 Campagna di controllo degli impianti termici - 3 Responsabile dell impianto termico - 4 La manutenzione degli impianti: frequenze temporali delle operazioni - 4

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI

ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI ATTIVITA SPORTIVE DILETTANTISTICHE LE PRINCIPALI REGOLE FISCALI 1. Aspetti fiscali generali Gli enti di tipo associativo, di cui fanno parte anche le associazioni sportive dilettantistiche, sono assoggettate

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI AREA PATRIMONIO AMBIENTE UFFICIO TUTELA DEL PAESAGGIO E SUPPORTO AMMINISTRATIVO ALL AREA SETTORE PATRIMONIO E MANUTENZIONI REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI (Approvato con deliberazione

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@

Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ BANDO CONCORSO ESTIVO 04 luglio 2015 "SOTTO IL CIELO DI LUGLIO" L'Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ di Aprilia (LT), indice un "Concorso

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Cognome... Nome... Data di nascita...età... Maschio Femmina Altezza cm...

Cognome... Nome... Data di nascita...età... Maschio Femmina Altezza cm... MODULO D ISCRIZIONE PER I MINORENNI Vogliate compilare con attenzione questo modulo. Le parole in neretto sono obligatorie Vi consigliamo di consultare le nostre condizioni generali prima di compilare

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli